Campione di prova per verifica efficienza ECAIA ionizer

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Campione di prova per verifica efficienza ECAIA ionizer"

Transcript

1 RAPPORTO DI PROVA N 5455/14 Data emissione 10/12/2014 SPETT. SANUSLIFE INTERNATIONAL GMBH/SRL Manötsch KARNEID (BZ) Data inizio prove 05/12/2014 Descrizione campione Campione di prova per verifica efficienza ECAIA ionizer 5455/1 del 05/12/14 IDROCARBURI POLICICLICI AROMATICI Naftalene Acenaftilene Acenaftene Fluorene Fenantrene Antracene Pirene 100 Benzo(a)antracene 100 Crisene 100 Benzo(b)fluorantene 100 Benzo(k)fluorantene 100 Benzo(a)pirene 100 Indeno(1,2,3cd)pirene 100 Dibenzo(a,h)antracene 100 Benzo(ghi)perilene 100 Fluorantene Dibenzo(a,e)pirene Dibenzo(a,h)pirene Dibenzo(a,i)pirene Dibenzo(a,l)pirene IPA tot 1100 APAT CNR IRSA 5080 Man 20 COMPOSTI ORGANICI AROMATICI Benzene Etilbenzene Stirene pxilene 100 EPA 5030C + EPA 8260B 1996 Toluene Pagina 1 di 3 SO.GEST AMBIENTE Via dei cantieri, Palermo (PA) Tel/Fax: Cod. Fisc. P.IVA: Responsabile di Laboratorio: D.ssa Carolina Giambelluca Iscr. Sez. A Ordine nazionale dei biologi, n

2 SEGUE RAPPORTO DI PROVA N 5455/ /1 del 05/12/14 PESTICIDI FOSFORATI APAT CNR IRSA 5100 MAN 29 Azinfos etile 100 Azinfos metile 100 Bromofos 100 Clorfenvinfos E 100 Clorfenvinfos Z 100 Clorpirifos 100 Clorpirifos metile 100 Demeton o 100 Demeton s metile 100 Diazinone 100 Dimetoato 100 Eptenofos 100 Etion Fenitrotion Fosalone Malaoxon Malation Metidation Paraoxon Paraoxon metile Paration Paration metile Pirimifos metile Tetraclorvinfos Vamidotion Sommatoria pesticidi fosforati 1300 Pagina 2 di 3 SO.GEST AMBIENTE Via dei cantieri, Palermo (PA) Tel/Fax: Cod. Fisc. P.IVA: Laboratorio iscritto al n.2012/pa/001dell'elenco Regione Sicilia dei Laboratori che effettuano analisi ai fini dell'autocontrollo per le imprese alimentari Responsabile di Laboratorio: D.ssa Carolina Giambelluca Iscr. Sez. A Ordine nazionale dei biologi, n

3 SEGUE RAPPORTO DI PROVA N 5455/ /1 del 05/12/14 COMPOSTI ORGANOALOGENATI cloroformio (A) 100 bromoformio (B) 100 dibromoclorometano (C) bromodiclorometano (D) 100 Sommatoria trialometani 300 EPA 5030 C + EPA 8260 C 2006 tetracloroetilene (E) tricloroetilene (F) 100 Sommatoria Organoalogenati 100 1,2dicloroetano Clorometano Cloruro di vinile 1,1 Dicloroetilene ORMONI Rapporti ISTISAN 11/18 17αetinilestradiolo Estrone βestradiolo Bisfenolo A octilfenolo nonilfenolo U.I/ml FITOFARMACI CNR IRSA 5060 alaclor 100 aldrin 100 atrazina 100 alfaesaclorocicloesano 100 beta esaclorocicloesano 100 gammaesaclorocicloesano 100 clordano 100 DDD, DDT, DDE 100 dieldrin 100 endrin 100 Sommatoria fitofarmaci 1000 < 0,5 Pagina 3 di 3 SO.GEST AMBIENTE Via dei cantieri, Palermo (PA) Tel/Fax: Cod. Fisc. P.IVA: Laboratorio iscritto al n.2012/pa/001dell'elenco Regione Sicilia dei Laboratori che effettuano analisi ai fini dell'autocontrollo per le imprese alimentari Responsabile di Laboratorio: D.ssa Carolina Giambelluca Iscr. Sez. A Ordine nazionale dei biologi, n

4 RAPPORTO DI PROVA N 5456/14 Data emissione 10/12/2014 SPETT. SANUSLIFE INTERNATIONAL GMBH/SRL Manötsch KARNEID (BZ) Data inizio prove 05/12/2014 Descrizione campione Campione di prova 5455 dopo trattamento con ECAIA ionizer 5456/1 del 05/12/14 IDROCARBURI POLICICLICI AROMATICI Naftalene Acenaftilene Acenaftene Fluorene Fenantrene Antracene Pirene < 0,1 Benzo(a)antracene < 0,1 Crisene < 0,1 Benzo(b)fluorantene < 0,1 Benzo(k)fluorantene < 0,1 Benzo(a)pirene < 0,1 Indeno(1,2,3cd)pirene < 0,1 Dibenzo(a,h)antracene < 0,1 Benzo(ghi)perilene < 0,1 Fluorantene Dibenzo(a,e)pirene Dibenzo(a,h)pirene Dibenzo(a,i)pirene Dibenzo(a,l)pirene IPA tot < 0,1 Benzo (g, h, i) perilene < 0,1 APAT CNR IRSA 5080 Man 20 Dibenzo (a, h) antracene < 0,1 COMPOSTI ORGANICI AROMATICI Benzene Etilbenzene Stirene pxilene < 0,1 EPA 5030C + EPA 8260B 1996 Toluene Pagina 1 di 3 SO.GEST AMBIENTE Via dei cantieri, Palermo (PA) Tel/Fax: Cod. Fisc. P.IVA: Responsabile di Laboratorio: D.ssa Carolina Giambelluca Iscr. Sez. A Ordine nazionale dei biologi, n

5 SEGUE RAPPORTO DI PROVA N 5456/ /1 del 05/12/14 PESTICIDI FOSFORATI APAT CNR IRSA 5100 MAN 29 Azinfos etile < 0,1 Azinfos metile < 0,1 Bromofos < 0,1 Clorfenvinfos E < 0,1 Clorfenvinfos Z < 0,1 Clorpirifos < 0,1 Clorpirifos metile < 0,1 Demeton o < 0,1 Demeton s metile < 0,1 Diazinone < 0,1 Dimetoato < 0,1 Eptenofos < 0,1 Etion Fenitrotion Fosalone Malaoxon Malation Metidation Paraoxon Paraoxon metile Paration Paration metile Pirimifos metile Tetraclorvinfos Vamidotion Sommatoria pesticidi fosforati < 0,1 Pagina 2 di 3 SO.GEST AMBIENTE Via dei cantieri, Palermo (PA) Tel/Fax: Cod. Fisc. P.IVA: Responsabile di Laboratorio: D.ssa Carolina Giambelluca Iscr. Sez. A Ordine nazionale dei biologi, n

6 SEGUE RAPPORTO DI PROVA N 5456/ /1 del 05/12/14 COMPOSTI ORGANOALOGENATI cloroformio (A) < 0,1 bromoformio (B) < 0,1 dibromoclorometano (C) bromodiclorometano (D) < 0,1 Sommatoria trialometani < 0,1 EPA 5030 C + EPA 8260 C 2006 tetracloroetilene (E) tricloroetilene (F) < 0,1 Sommatoria Organoalogenati < 0,1 1,2dicloroetano Clorometano Cloruro di vinile 1,1 Dicloroetilene ORMONI Rapporti ISTISAN 11/18 17αetinilestradiolo < 0,1 Estrone < 0,1 βestradiolo < 0,1 Bisfenolo A < 0,1 4octilfenolo < 0,1 nonilfenolo < 0,1 U.I/ml FITOFARMACI CNR IRSA 5060 alaclor < 0,1 aldrin < 0,1 atrazina < 0,1 alfaesaclorocicloesano < 0,1 beta esaclorocicloesano < 0,1 gammaesaclorocicloesano < 0,1 clordano < 0,1 DDD, DDT, DDE < 0,1 dieldrin < 0,1 endrin <0,1 Sommatoria fitofarmaci < 0,5 < 0,5 Pagina 3 di 3 SO.GEST AMBIENTE Via dei cantieri, Palermo (PA) Tel/Fax: Cod. Fisc. P.IVA: Responsabile di Laboratorio: D.ssa Carolina Giambelluca Iscr. Sez. A Ordine nazionale dei biologi, n

Catalogo prove-listino_prezzi_sige_rev04_ xls Rifiuti Pag. 1 di 5

Catalogo prove-listino_prezzi_sige_rev04_ xls Rifiuti Pag. 1 di 5 Rifiuto Campionamento UNI 10802: 2013 Pacchetto classificazione terre e rocce Rifiuto Residuo secco, sostanza secca UNI EN 14346 2007 Met A Rifiuto Cromo totale UNI EN ISO 13657 2004+ EPA 6010D 2014 Rifiuto

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 4 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque civili, industriali, reflue, sotterranee e superficiali Fluoruri, bromuri, cloruri, nitrati, nitriti, fosfati, solfati Metalli disciolti: Argento,

Dettagli

Anno 2009 PONTE S.S. ROMEA (MESOLA) - CANAL BIANCO

Anno 2009 PONTE S.S. ROMEA (MESOLA) - CANAL BIANCO Sezione Provinciale di Ferrara Rete di monitoraggio per la qualità ambientale Stazioni acque superficiali interne Resp. Serv. Sistemi Ambientali Dott.ssa. C. Milan Resp. Ecosistemi Idrici Dott.ssa S. Bignami

Dettagli

Anno 2009 PONTELAGOSCURO (FERRARA) - FIUME PO

Anno 2009 PONTELAGOSCURO (FERRARA) - FIUME PO Sezione Provinciale di Ferrara Rete di monitoraggio per la qualità ambientale Stazioni acque superficiali interne Resp. Serv. Sistemi Ambientali Dott.ssa. C. Milan Resp. Ecosistemi Idrici Dott.ssa S. Bignami

Dettagli

METODI ANALISI TERRENO

METODI ANALISI TERRENO Data aggiornamento 0/0/202 Accreditato ACCREDIA Residui residuo a 600 C DM 3/09/999 SO n 85 GU n 248 2/0/999 Met II.2 residuo secco a 05 C DM 3/09/999 SO n 85 GU n 248 2/0/999 Met II.2 umidità DM 3/09/999

Dettagli

MANUALE GESTIONE QUALITÀ Laboratorio Analisi

MANUALE GESTIONE QUALITÀ Laboratorio Analisi 1,1,1-Tricloroetano Acqua APHA SMEW ed 22nd 2012, 6200/B 1,1,2-Tricloroetano Acqua APHA SMEW ed 22nd 2012, 6200/B 1,1-Dicloroetilene Acqua APHA SMEW ed 22nd 2012, 6200/B 1,2,4-Triclorobenzene Acqua APHA

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 7 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque Cloruri, Fluoruri, Nitrati, Nitriti, Solfati UNI EN ISO 10304-1:2009 Colore APAT CNR IRSA 2020 A Man 29 2003 Conta Colonie a 22 C, Conta Colonie

Dettagli

OGGETTO: Risultati analisi dell acqua potabile

OGGETTO: Risultati analisi dell acqua potabile Botticino 3 marzo 214 OGGETTO: Risultati analisi dell acqua potabile Alla c.a. di tutti i genitori della scuola dell Infanzia e del Nido Con la presente informiamo i genitori che, pur avendo avuto costanti

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA PREZZI UNITARI

ALLEGATO 3 OFFERTA PREZZI UNITARI rifiuti liquidi ph Unità di ph rifiuti liquidi Temperatura C rifiuti liquidi Colore rifiuti liquidi Odore rifiuti liquidi Materiali grossolani rifiuti liquidi Solidi sospesi totali (a 105 C) mg/l rifiuti

Dettagli

Banca dati ISS-ISPESL - Proprietà Tossicologiche Aggiornamento Maggio pag. 1/5

Banca dati ISS-ISPESL - Proprietà Tossicologiche Aggiornamento Maggio pag. 1/5 Composti Inorganici Alluminio 7429-90-5 - - - - 1,00E+00 23 1.43E-03 23 0,01 2,14E-03 23 Antimonio 7440-36-0 - - - - 4,00E-04 I 4,00E-04 R 0,01 1,09E-03 Argento 7440-22-4 - D - - 5,00E-03 I 5,00E-03 R

Dettagli

METODI ANALISI ACQUA DI FALDA

METODI ANALISI ACQUA DI FALDA Data aggiornamento 1/1/212 Accreditato ACCREDIA Parametri determinati in campo anidride carbonica,2 APAT CNR IRSA 41 Man 29 23 conducibilità elettrica a 2 C µs/cm 1 APAT CNR IRSA 23 Man 29 23 ossigeno

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 6 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque potabili, acque di piscina Batteri coliformi e Escherichia coli (conta) UNI EN ISO 9308-1:2014 acque potabili, industriali, naturali e materiali

Dettagli

Sito industriale di Ottana Sistematizzazione dati, modello concettuale e proposta di monitoraggio

Sito industriale di Ottana Sistematizzazione dati, modello concettuale e proposta di monitoraggio Sito industriale di Ottana Sistematizzazione dati, modello concettuale e proposta di monitoraggio ALLEGATO C Tipologia di monitoraggio eseguito nell area industriale di Ottana Sito industriale di Ottana

Dettagli

I L M N O P Q. A Evoluzione della normativa nazionale F Guida alla classificazione della Commissione dell 8 giugno 2015

I L M N O P Q. A Evoluzione della normativa nazionale F Guida alla classificazione della Commissione dell 8 giugno 2015 Mauro Sanna A INDICE F A Evoluzione della normativa nazionale F Guida alla classificazione della Commissione dell 8 giugno 2015 A1 A1 Decisione 3 maggio 2000 n. 532 G G Comparazione tra Legge 11 agosto

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 11 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque destinate al consumo umano Alluminio UNI EN ISO 12020:2002 Batteri coliformi a 37 C Rapporti ISTISAN 2007/5 pag 58 Met ISS A 006B Cadmio UNI

Dettagli

RAPPORTO DI PROVA Comune:

RAPPORTO DI PROVA Comune: Descrizione: P.I. 02446620540 C.F. 94086960542 RAPPORTO DI PROVA LAB N 0 485 Cliente: S.I.A.MI. Spa Indirizzo: Fraz. Padule CAP: 06024 Comune: Gubbio Provincia: PG Descrizione: Acqua minerale - naturale

Dettagli

ELENCO DELLE PROVE Matrici Ambientali

ELENCO DELLE PROVE Matrici Ambientali Pag. 1 a 8 ELENCO DELLE Matrici Ambientali Elenco delle prove non esaustivo effettuabili presso i laboratori di Ecoprisma. MATRICI: Acque, Acque di scarico, Acque superficiali, Campioni acquosi, Acque

Dettagli

RELAZIONE SULLA CONFORMITA AMBIENTALE DEI TERRENI

RELAZIONE SULLA CONFORMITA AMBIENTALE DEI TERRENI studio montanari & partners via lusardi, 10 20122 milano t +39.0258317320 f +39.0258313397 studio@smp.mi.it www.smp.mi.it CASSA EDILE DI MILANO Via San Luca, 6 20122 Milano IMMOBILIARE AZZURRA S.r.L. Via

Dettagli

RAPPORTO DI PROVA N DEL 29/11/2012

RAPPORTO DI PROVA N DEL 29/11/2012 Rimini, lì 29/11/2012 RAPPORTO DI PROVA N 1211603001 DEL 29/11/2012 Studio: 1211603 Data di ricevimento: 15/11/2012 Commessa/lotto: 46318451 Committente: URS Italia S.p.A. Campionamento effettuato da:

Dettagli

* * * *

* * * * Campione di: Prelevatore: Dati Anagrafici Richiesta/Verbale n : Data Prelievo: Campione Formale: Punto Prelievo: Ditta/Struttura prelievo Comune di Prelievo: Cliente: Indirizzo cliente: Quesito: Modalità

Dettagli

Rapporto di prova n :

Rapporto di prova n : Studio himico Associato DR. MIHELE DE BERARDIS DR. ALFIO DI DOMENIO PER.IND. Tipo A Acque VALTER ZEPPILLO Spettabile: Ruzzo Reti SpA Via Nicola Dati, 18 64100 TERAMO (TE) Accettazione 20635 Rapporto di

Dettagli

SCHEDA F CARATTERIZZAZIONE ANALITICA DEL RIFIUTO. Se il rifiuto è da sottoporre a caratterizzazione analitica, indicare se:

SCHEDA F CARATTERIZZAZIONE ANALITICA DEL RIFIUTO. Se il rifiuto è da sottoporre a caratterizzazione analitica, indicare se: SCHEDA F CARATTERIZZAZIONE ANALITICA DEL RIFIUTO CODICE CER F1 CARATTERIZZAZIONE ANALITICA DEL RIFIUTO Se il rifiuto è da sottoporre a caratterizzazione analitica, indicare se: è generato regolarmente

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 8 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque di scarico (domestici ed industriali) Alluminio, Antimonio, Arsenico, Bario, Berillio, Boro, Cadmio, Calcio, Cromo, Cobalto, Rame, Ferro, Piombo,

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 7 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque destinate al consumo umano Carica Batterica Totale a 22 C e 36 C MU 956:01 Coliformi fecali MU 953/1:01 Coliformi totali MU 952/1:01 Enterobatteri

Dettagli

RIPRODUZIONE VIETATA

RIPRODUZIONE VIETATA RAPPORTO DI PROVA SU CAMPIONE DI MATERIALI Etichettatura e sigilli: MPS - terra vagliata Numero del Rapporto di Prova: 895 Committente: ECOFELSINEA S.r.l. via Dei Poeti 1/2 40124 Bologna(BO) Produttore

Dettagli

SUPPLEMENTO N. 1 AL RAPPORTO DI PROVA SU CAMPIONE DI MATERIALI. ECOFELSINEA S.r.l. via Dei Poeti, 1/ Bologna(BO) ECOFELSINEA S.r.l.

SUPPLEMENTO N. 1 AL RAPPORTO DI PROVA SU CAMPIONE DI MATERIALI. ECOFELSINEA S.r.l. via Dei Poeti, 1/ Bologna(BO) ECOFELSINEA S.r.l. SUPPLEMENTO N. 1 AL RAPPORTO DI PROVA SU CAMPIONE DI MATERIALI Etichettatura e sigilli: Numero del Rapporto di Prova: 4176 Committente: Produttore del campione: MPS - Frantumato da demolizione ECOFELSINEA

Dettagli

Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n "Norme in materia ambientale"

Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n Norme in materia ambientale Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152 "Norme in materia ambientale" pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 14 aprile 2006 - Supplemento Ordinario n. 96 PARTE TERZA - ALLEGATO 1 Monitoraggio

Dettagli

Confronto tra concentrazioni limite accettabili ex D.M. 471/99 e concentrazioni soglia di contaminazione ex D.Lgs 152/06.

Confronto tra concentrazioni limite accettabili ex D.M. 471/99 e concentrazioni soglia di contaminazione ex D.Lgs 152/06. Confronto tra concentrazioni limite accettabili ex D.M. 471/99 e concentrazioni soglia di contaminazione ex D.Lgs 152/06 Acque sotterranee D.M. 471/99 D.Lgs. 152/06 Sostanze Valori limite (μ/l) Sostanze

Dettagli

PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda N 1 di 8 PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 1 Acque 2,4'-DDT, dieldrin, d-hch, endrin, cis-clordano, b-hch, aldrin, alaclor, a-hch, 4,4'-DDT (o DDT), 4,4'-DDE (o DDE), 4,4'-DDD (o DDD), trans-clordano,

Dettagli

Incertezza analitica da circuiti interlaboratorio e incertezza da misure a camino alla luce degli interconfronti della serie IC NORDEST

Incertezza analitica da circuiti interlaboratorio e incertezza da misure a camino alla luce degli interconfronti della serie IC NORDEST Incertezza analitica da circuiti interlaboratorio e incertezza da misure a camino alla luce degli interconfronti della serie IC NORDEST Belluno 19 marzo 2009 Sommario Incertezza analitica da circuiti interlaboratorio

Dettagli

APAT CNR IRSA 5080 Man IPA totali - µg/l APAT CNR IRSA 5080 Man Benzo(a)pirene < 0,003 µg/l

APAT CNR IRSA 5080 Man IPA totali - µg/l APAT CNR IRSA 5080 Man Benzo(a)pirene < 0,003 µg/l ACQUA POTABILE METODO PROVA LQ U.M. Rapporti ISTISAN 2007/31 Met ISS BDA 022 Conducibilità < 20 µs/cm (20 C) Rapporti ISTISAN 2007/31 Met ISS BJA 021 Colore (Pt/Co) < 5 Unità Hazen Rapporti ISTISAN 2007/31

Dettagli

LABORATORI CHIMICI STANTE srl

LABORATORI CHIMICI STANTE srl RAPPORTO DI PROVA SU CAMPIONE DI MATERIALI Etichettatura e sigilli: Numero del Rapporto di Prova: 403 Committente: Produttore del campione: MPS - Terra vagliata ECOFELSINEA S.r.l. via Dei Poeti, 1/2 40124

Dettagli

MORELLINI ANGELO. Cesena ISTANZA DI RINNOVO DELLA CONCESSIONE DI COLTIVAZIONE DI ACQUE MINERALI E TERMALI DENOMINATA SAVIO, COMUNE DI CESENA (FC)

MORELLINI ANGELO. Cesena ISTANZA DI RINNOVO DELLA CONCESSIONE DI COLTIVAZIONE DI ACQUE MINERALI E TERMALI DENOMINATA SAVIO, COMUNE DI CESENA (FC) MORELLINI ANGELO Cesena ISTANZA DI RINNOVO DELLA CONCESSIONE DI COLTIVAZIONE DI ACQUE MINERALI E TERMALI DENOMINATA SAVIO, COMUNE DI CESENA (FC) Oggetto: VERBALE DI PRELIEVO, CERTIFICATO DI ANALISI FISICOCHIMICA

Dettagli

Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l.

Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l. Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l. AGGIORNAMENTO MAGGIO 2017 (evidenziato in rosso) Premessa: il presente documento, aggiornato

Dettagli

Report test efficienza filtri prove microbiologiche ACQUA DI PROVA

Report test efficienza filtri prove microbiologiche ACQUA DI PROVA RAPPORTO DI N 455/15 Data emissione 12/01/2015 SPETT. SANUSLIFE INTERNATIONAL GMBH/SRL Manötsch 15 39053 KARNEID (BZ) Report test efficienza filtri prove microbiologiche Riferimento: RdP 5445/14 e 5451/14

Dettagli

PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda N 1 di 5 PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 1 2 3 Acque potabili, naturali, industriali, di scarico Alluminio, Antimonio, Arsenico, Bario, Berillio, Boro, Cadmio, Calcio, Cobalto, Cromo, Ferro, Magnesio,

Dettagli

ALLEGATO 2. Piano di Monitoraggio e Controllo

ALLEGATO 2. Piano di Monitoraggio e Controllo PROVINCIA DI CAGLIARI-PROVINCIA DE CASTEDDU ASSESSORATO ALLE POLITICHE ERGETICHE - POLITICHE AMBITALI ECONOMIA VERDE Settore Ecologia e Protezione Civile Via diego Cadello, 9b 09121 CA ALLEGATO 2 Piano

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 6 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acqua sotterranea, superficiale potabile, Acqua di scarico, percolato Idrocarburi totali come n-esano APAT CNR IRSA 5160B2 Man 29 2003 Acque di scarico

Dettagli

1. Valori di concentrazione limite accettabili nel suolo e nel sottosuolo in relazione alla specifica destinazione d uso del sito

1. Valori di concentrazione limite accettabili nel suolo e nel sottosuolo in relazione alla specifica destinazione d uso del sito ALLEGATO 1 VALORI DI CONCENTRAZIONE LIMITE ACCETTABILI NEL SUOLO, NEL SOTTOSUOLO E NELLE ACQUE SOTTERRANEE IN RELAZIONE ALLA SPECIFICA DESTINAZIONE D'USO DEI SITI, E CRITERI DI ACCETTABILITA PER LE ACQUE

Dettagli

Rapporto di prova n :

Rapporto di prova n : Studio himico Associato DR. MIHELE DE BERARDIS DR. ALFIO DI DOMENIO PER.IND. Tipo A Acque VALTER ZEPPILLO Spettabile: Ruzzo Servizi Spa Via Nicola Dati, 16 64100 Teramo (TE) Accettazione 20534 Rapporto

Dettagli

RELAZIONE DI VALUTAZIONE

RELAZIONE DI VALUTAZIONE RELAZIONE DI VALUTAZIONE MONITORAGGIO AMBIENTALE DELL ARIA TERRITORIO DEL COMUNE DI CASORATE SEMPIONE 1. Scopo del monitoraggio Lo scopo del monitoraggio è quello di determinare l impatto ambientale generato

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 6 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acqua, Depositi, Incrostazioni, Filtri, Tamponi Conta di Legionella Doc. 04/04/2000 GU n 103 05/05/2000 All.2 e All.3 Acque destinate al consumo umano

Dettagli

Estratto del PSC Casa Rota e Podere Il Pero - Allegato A)

Estratto del PSC Casa Rota e Podere Il Pero - Allegato A) Estratto del PSC Casa Rota e Podere Il Pero - Allegato A) Indice 1.0 INTRODUZIONE... 2 1.1 Quadro generale delle attività di controllo... 2 1.1.1 Discarica Casa Rota... 2 1.1.2 Discarica Il Pero... 4 1.2

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO CASTELLEONE DI SUASA CORINALDO. BALDELLI GEOL. PIERAMELIO FORMATO A4 SCALA TIMBRO E FIRMA PROGETTISTI DESCRIZIONE

PROGETTO DEFINITIVO CASTELLEONE DI SUASA CORINALDO. BALDELLI GEOL. PIERAMELIO FORMATO A4 SCALA TIMBRO E FIRMA PROGETTISTI DESCRIZIONE ACCORDO DI PROGRAMMA TRA I COMUNI CASTELLEONE DI SUASA CORINALDO REGIONE MARCHE PROVINCIA DI ANCONA AMPLIAMENTO DISCARICA PER RIFIUTI NON PERICOLOSI DI C O R I N A LD O PROGETTO DEFINITIVO N. ELAB. TITOLO

Dettagli

MICRO-B srl Via Cremona, 25/b 46041 Asola (MN) C.F. : 02140460201 P. Iva: 02140460201 Tel. : 0376 712079 Fax : 0376 719207 Web: www.micro-b.it e-mail: info@micro-b.it Reg. Imp. : Cap. Soc. i.v. : MN 02140460201

Dettagli

DIREZIONE GENERALE SANITA'

DIREZIONE GENERALE SANITA' 2275 13/03/2013 Identificativo Atto n. 180 DIREZIONE GENERALE ANITA' AGGIORNAMENTO DEL REGITRO DELLA REGIONE LOMBARDIA DEI LABORATORI CHE EFFETTUANO ANALII NELL'AMBITO DELLE PROCEDURE DI AUTOCONTROLLO

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 7 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque destinate al consumo umano, di superficie, di falda Torbidità (0,02 < NTU < 5) APAT CNR IRSA 2110 Man 29 2003 Acque destinate al consumo umano,

Dettagli

Decreto Ministeriale 14 aprile 2009, n. 56

Decreto Ministeriale 14 aprile 2009, n. 56 Decreto Ministeriale 14 aprile 2009, n. 56 Acque superficiali Tab. 1/A Standard di qualità nella colonna d acqua per le sostanze dell elenco di priorità 1 2 (1) Le sostanze contraddistinte dalla lettera

Dettagli

ELENCO REGIONALE DEI LABORATORI DI ANALISI CHE EFFETTUANO PROVE ANALITICHE RELATIVE ALL AUTOCONTROLLO PER LE INDUSTRIE ALIMENTARI AGGIORNATO AL

ELENCO REGIONALE DEI LABORATORI DI ANALISI CHE EFFETTUANO PROVE ANALITICHE RELATIVE ALL AUTOCONTROLLO PER LE INDUSTRIE ALIMENTARI AGGIORNATO AL REGIONE PIEMONTE ELENCO REGIONALE DEI LABORATORI DI ANALISI CHE EFFETTUANO PROVE ANALITICHE RELATIVE ALL AUTOCONTROLLO PER LE INDUSTRIE ALIMENTARI AGGIORNATO AL 08/09/2015 Numero progressivo 1 DITTA/ENTE

Dettagli

Data aggiornamento: 18/12/2014 CATALOGO DELLE PRESTAZIONI 2014 U.O. LABORATORIO DI MILANO SEDE LABORATORISTICA DI MONZA

Data aggiornamento: 18/12/2014 CATALOGO DELLE PRESTAZIONI 2014 U.O. LABORATORIO DI MILANO SEDE LABORATORISTICA DI MONZA Data aggiornamento: 18/12/2014 CATALOGO DELLE PRESTAZIONI 2014 U.O. LABORATORIO DI MILANO SEDE LABORATORISTICA DI MONZA TITOLAZIONE ACIDO-BASE Idrogenocarbonati - ALCALINITA' MT.MZ.064 rev.01 2008 Titolazione

Dettagli

Descrizione della Prova: Pesticidi negli Alimenti di Origine Animale mediante GC-MS/MS

Descrizione della Prova: Pesticidi negli Alimenti di Origine Animale mediante GC-MS/MS + Istituto dell Umbria Zooprofilattico e delle Marche Sperimentale Sede di Perugia Via Salvemini,1-060126 Perugia Tel.075.343.223 Fax 075.343.289 Descrizione della Prova: Pesticidi negli Alimenti di Origine

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 8 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque Colore APAT CNR IRSA 2020 A Man 29 2003 Conduttività Water and Wastewater, ed 22nd 2012, 2510 B Conta di microorganismi vitali a 36 C e 22 C

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 7 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque destinate al consumo umano, di superficie, di falda Torbidità (0,02 < NTU < 5) APAT CNR IRSA 2110 Man 29 2003 Acque destinate al consumo umano,

Dettagli

OUTLET FACTORY STORE Monitoraggio Ambientale

OUTLET FACTORY STORE Monitoraggio Ambientale PROVINCIA DI VENEZIA COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE OUTLET FACTORY STORE Monitoraggio Ambientale MONITORAGGIO POST OPERA 8^ CAMPAGNA GENNAIO 206 Componente Acque Superficiali Committente BMG Noventa Srl Via

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 7 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acqua a basso grado di contaminazione (acqua potabile, acqua non trattata, acqua di piscina) Cloriti UNI EN ISO 10304-4:2001 Acque destinate ad uso

Dettagli

ETRA SpA. Impianto di depurazione di Carmignano di Brenta (PD)

ETRA SpA. Impianto di depurazione di Carmignano di Brenta (PD) giunta regionale Allegato A al Decreto n. 13 del 11 aprile 2013 pag. 1/11 ETRA SpA Impianto di depurazione di Carmignano di Brenta (PD) PIANO DI MONITORAGGIO E CONTROLLO CATEGORIA IPPC 5.3 Impianti per

Dettagli

Campionamento acque superficiali del 19/09/2013 Comune di Montemurro - C/da La Rossa

Campionamento acque superficiali del 19/09/2013 Comune di Montemurro - C/da La Rossa AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE DI BASILICATA Campionamento acque superficiali del 19/09/2013 Comune di Montemurro - C/da La Rossa 21 ottobre 2013 Fonte dati: Ufficio Risorse Idriche

Dettagli

ACQUA DI PROVA RAPPORTO DI PROVA N 457/15. SPETT. SANUSLIFE INTERNATIONAL GMBH/SRL Manötsch 15 39053 KARNEID (BZ) 12/01/2015.

ACQUA DI PROVA RAPPORTO DI PROVA N 457/15. SPETT. SANUSLIFE INTERNATIONAL GMBH/SRL Manötsch 15 39053 KARNEID (BZ) 12/01/2015. RAPPORTO DI N 457/15 Data emissione 12/01/2015 SPETT. SANUSLIFE INTERNATIONAL GMBH/SRL Manötsch 15 39053 KARNEID (BZ) Report test efficienza filtri prove chimiche Riferimento: RdP 5440/14 e 5442/14 accettazione

Dettagli

THEOLAB S.p.A. Corso Europa, 600/A Volpiano (TO)

THEOLAB S.p.A. Corso Europa, 600/A Volpiano (TO) 1 NUOVA NORMATIVA CLASSIFICAZIONE RIFIUTI Febbraio Giugno 2015 Legge 11 agosto 2014 n. 116 conversione del D.L. 24 giugno 2014, n. 91 Decisione della Commissione n. 2014/955/UE del 18 dicembre 2014 (in

Dettagli

ARPA FVG - Settore Laboratorio Unico - Laboratorio di Udine

ARPA FVG - Settore Laboratorio Unico - Laboratorio di Udine Laboratorio ARPA FVG - Settore Laboratorio Unico - Laboratorio di Udine Sede D - Numero di accreditamento 136 Via Colugna, 42, 331 Udine (UD) Prove accreditate con PROVE ACCRETATE MISURANDO / PROPRIETA'

Dettagli

CATALOGO DELLE PRESTAZIONI 2014 U.O. Laboratorio di Milano - Sede Laboratoristica di Milano. Data aggiornamento: 18/12/2014

CATALOGO DELLE PRESTAZIONI 2014 U.O. Laboratorio di Milano - Sede Laboratoristica di Milano. Data aggiornamento: 18/12/2014 2014 Data aggiornamento: 18/12/2014 TARIFFARIO : ACQUE SOTTERRANEE PREPARATIVA CAMPIONI ACQUE SOTTERRANEE : Applicare il Codice Tarffario 01.006-63 - (Pretrattamento medio del campione) ad eccezione della

Dettagli

Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l.

Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l. Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l. AGGIORNAMENTO MARZO 2016 (evidenziato in rosso) Premessa: il presente documento, aggiornato

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 9 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque (comprese le acque superficiali e quelle da trattamento), acque di scarico Tensioattivi non ionici UNI 10511-1: 1996 + A1:2000 Tensioattivi totali

Dettagli

CATALOGO DELLE PRESTAZIONI U.O. Laboratorio di Milano Sede Laboratoristica di Milano. Data aggiornamento: 30/06/2016

CATALOGO DELLE PRESTAZIONI U.O. Laboratorio di Milano Sede Laboratoristica di Milano. Data aggiornamento: 30/06/2016 U.O. Laboratorio di Milano Sede Laboratoristica di Milano Data aggiornamento: 30/06/2016 ACQUE SOTTERRANEE PREPARATIVA CAMPIONI ACQUE SOTTERRANEE : Applicare il Codice Tarffario 01.006-63 - (Pretrattamento

Dettagli

Linee guida per la caratterizzazione dei siti contaminati

Linee guida per la caratterizzazione dei siti contaminati Linee guida per la caratterizzazione dei siti contaminati 1 Scopo e campo di applicazione Il presente documento è finalizzato a standardizzare la procedura per l espletamento delle indagini sui siti contaminati

Dettagli

SC Rischio Industriale e Energia SS Rischio Industriale e Igiene Industriale. IMPIANTO DI TERMOVALORIZZAZIONE di TORINO- zona GERBIDO

SC Rischio Industriale e Energia SS Rischio Industriale e Igiene Industriale. IMPIANTO DI TERMOVALORIZZAZIONE di TORINO- zona GERBIDO SC Rischio Industriale e Energia SS Rischio Industriale e Igiene Industriale RELAZIONE TECNICA SOGGETTO CONTROLLATO IMPIANTO DI TERMOVALORIZZAZIONE di TORINO- zona GERBIDO Data di redazione: ANALISI E

Dettagli

LAB N APAT CNR IRSA 3020 Man APAT CNR IRSA 3020 Man APAT CNR IRSA 3020 Man APAT CNR IRSA 3020 Man

LAB N APAT CNR IRSA 3020 Man APAT CNR IRSA 3020 Man APAT CNR IRSA 3020 Man APAT CNR IRSA 3020 Man Studio himico Associato DR. MIHELE DE BERARDIS DR. ALFIO DI DOMENIO PER. I. VALTER ZEPPILLO Spettabile: Ruzzo Reti SpA Via Nicola Dati, 18 64100 TERAMO (TE) Tipo A Acqua Accettazione 20920 Rapporto di

Dettagli

D. lgs. 152/2006_SQA acqua

D. lgs. 152/2006_SQA acqua D. lgs. 152/2006_SQA acqua Tab. 1/A Standard di qualità nella colonna d'acqua per le sostanze dell'elenco di priorità (estratto) N. NUMERO CAS (1) Sostanza (µg/l) SQA-MA (2) (acque superficiali interne)

Dettagli

Elaborazione WWF su dati Environ-Solvay (tratti dalle relazioni sui monitoraggi ambientali svolti nell'area)

Elaborazione WWF su dati Environ-Solvay (tratti dalle relazioni sui monitoraggi ambientali svolti nell'area) TABELLA 1 - Allegata al comunicato stampa divulgato durante la Conferenza stampa WWF del 29/04/2013 DATI RELATIVI ALLA CONTAMINAZIONE DELLA FALDA SUPERFICIALE E PROFONDA - PIEZOMETRI E POZZI POSTI ALL'INTERNO

Dettagli

OFFERTA DI PRESTAZIONI DELLA UF IGIENE INDUSTRIALE

OFFERTA DI PRESTAZIONI DELLA UF IGIENE INDUSTRIALE Pagina 1 di 7 Aldeidi Aldeide formica (A) R MPI001 HPLC 15,11 HIach3 Aldeide acetica (A) R MPI001 HPLC 15,11 HIach3 Acroleina (A) R MPI001 HPLC 15,11 HIach3 Benzaldeide R MPI003 HPLC 15,11 HIach3 Benzaldeide

Dettagli

Rapporto di prova n :

Rapporto di prova n : Studio himico Associato DR. MIHELE DE BERARDIS DR. ALFIO DI DOMENIO PER. I. VALTER ZEPPILLO Spettabile: Ruzzo Reti SpA Via Nicola Dati, 18 64100 TERAMO (TE) Tipo A Descrizione: Acqua Accettazione 20858

Dettagli

ERRE-CI-A S.R.L. VIA NANDO TINTORRI 15/ CONCOREZZO (MI)

ERRE-CI-A S.R.L. VIA NANDO TINTORRI 15/ CONCOREZZO (MI) FOOD PACKAGING MATERIALS FOOD CONTACTS 0223\FPM\FDC\14 17/03/2014 1 ERRE-CI-A S.R.L. VIA NANDO TINTORRI 15/9 20049 CONCOREZZO (MI) D.P.R. 777 del 23 Agosto 1982 e D.L. 108 del 25 Gennaio 1992; D.M. 34

Dettagli

Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l.

Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l. Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l. AGGIORNAMENTO DICEMBRE 2015 (evidenziato in rosso) Premessa: il presente documento, aggiornato

Dettagli

Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l.

Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l. Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l. Comunicazione al pubblico ai sensi del PMA approvato con prescrizioni da ISPRA (Istituto

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 11 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque sotterranee, superficiali, destinate al consumo umano (comprese potabili, imbottigliate, minerali, da potabilizzare), di falda, di scarico,

Dettagli

RISULTATI DEL CONTROLLO UFFICIALE SU CEREALI, OLIO E VINO - ANNO 2001

RISULTATI DEL CONTROLLO UFFICIALE SU CEREALI, OLIO E VINO - ANNO 2001 RIEPILOGO RISULTATI ANALITICI Totale campioni Privi di residui rilevabili regolari Con residui inferiori al limite di legge con residui superiori al con residui superiori al Cereali 508 422 76 10 2,0 Olio

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 9 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acqua destinata al consumo umano 1,2-dicloroetano, tetracloroetilene, tricloroetilene, cloruro di vinile, tetracloroetilene + tricloroetilene, Solventi

Dettagli

Emilia Aimo - Francesca Zanon ARPAV Dipartimento. Provinciale di Venezia

Emilia Aimo - Francesca Zanon ARPAV Dipartimento. Provinciale di Venezia Emilia Aimo - Francesca Zanon ARPAV Dipartimento Regionale Laboratori Laboratorio Provinciale di Venezia Parametri chimici del D.Lgs. n. 31/01 Parametri indicatori: ph, conducibilità, colore, odore, sapore,

Dettagli

in relazione alla Vs. gradita richiesta Vi rimettiamo nostra miglior offerta economica per la/e analisi in oggetto.

in relazione alla Vs. gradita richiesta Vi rimettiamo nostra miglior offerta economica per la/e analisi in oggetto. Citta' della Pieve, 21/05/2016 Spett.le Comune di Montepulciano Montepulciano Piazza Grande, 1 53045 MONTEPULCIANO Si Alla C.A. Geom. Parretti Moreno - Area Manutenzione e Patrimonio Rif. Offerta : Prev_66/16

Dettagli

nuova domanda Modifica Rinnovo

nuova domanda Modifica Rinnovo D.Lgs. n 152/99 e D. Lgs. 258/00 SCHEDA DI RILEVAMENTO DI SCARICO DI ACQUE REFLUE INDUSTRIALI E/O DI ACQUE METEORICHE DI DILAVAMENTO DA STABILIMENTO INDUSTRIALE (da allegare alla domanda di autorizzazione

Dettagli

RAPPORTO DI PROVA N. 702/14

RAPPORTO DI PROVA N. 702/14 Data emissione: 23 settembre 2014 Committente: RUGGERI SERVICE SpA - Strada Statale 275 Maglie Leuca, Muro Leccese(LE) Sito di provenienza: Stabilimento di Muro Leccese Matrice dichiarata: Emissioni in

Dettagli

PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda N 1 di 9 PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 1 2 3 Acque destinate al consumo umano, acque naturali Clostridium perfringens UNI EN ISO 19458:2006 + Rapporti ISTISAN 2007/5 Pag 48 Met ISS A 005A, Rapporti

Dettagli

Tariffario per analisi di acqua potabile (Stato )

Tariffario per analisi di acqua potabile (Stato ) Dipartimento della sanità e della socialità LABORATORIO CANTONALE Tariffario per analisi di acqua potabile (Stato 20.04.2017) Prestazioni di servizio del laboratorio cantonale per analisi di acqua potabile.

Dettagli

CATALOGO DELLE PRESTAZIONI U.O. LABORATORIO DI MILANO SEDE LABORATORISTICA DI MONZA. Data aggiornamento: 15/06/2016

CATALOGO DELLE PRESTAZIONI U.O. LABORATORIO DI MILANO SEDE LABORATORISTICA DI MONZA. Data aggiornamento: 15/06/2016 U.O. LABORATORIO DI MILANO SEDE LABORATORISTICA DI MONZA Data aggiornamento: 15/06/2016 Acque superficiali e sotterranee : ACQUE SUPERFICIALI E SOTTERRANEE CAMPIONI: ACQUE SUPERFICIALI E SOTTERRANEE Applicare

Dettagli

PROTOCOLLO PER LA REDAZIONE DEI PROGETTI DI MONITORAGGIO

PROTOCOLLO PER LA REDAZIONE DEI PROGETTI DI MONITORAGGIO PROTOCOLLO PER LA REDAZIONE DEI PROGETTI DI MONITORAGGIO Analisi di siti inquinati o potenzialmente inquinati Siti potenzialmente inquinati possono essere aree industriali in attività o dismesse, discariche

Dettagli

Indagine ambientale per la valutazione della qualità dell aria impianto di Gorizia

Indagine ambientale per la valutazione della qualità dell aria impianto di Gorizia Indagine ambientale per la valutazione della qualità dell aria impianto di Gorizia Committente: ELETTROGORIZIA SPA Via Gregorcic, 24 GORIZIA INDICE 1. INTRODUZIONE 1.1 Scopo e campo di applicazione 2.0

Dettagli

L acqua che beviamo. La qualità delle acque superficiali e sotterranee ed i controlli di Arpa. L acqua che beviamo - 12 gennaio 2012

L acqua che beviamo. La qualità delle acque superficiali e sotterranee ed i controlli di Arpa. L acqua che beviamo - 12 gennaio 2012 L acqua che beviamo La qualità delle acque superficiali e sotterranee ed i controlli di Arpa Dr.ssa Anna Maria Manzieri Arpa Sezione Provinciale di Modena LA NORMATIVA VIGENTE DIRETTIVA 2000/60/CE e D.LGS.

Dettagli

PROTOCOLLO OPERATIVO PER L UTILIZZO DELLA CAMERA DI FLUSSO DINAMICA

PROTOCOLLO OPERATIVO PER L UTILIZZO DELLA CAMERA DI FLUSSO DINAMICA PROTOCOLLO OPERATIVO PER L UTILIZZO DELLA CAMERA DI FLUSSO DINAMICA THEOLAB S.p.A. Ing. Luca Spinelli COS E UNA FLUX CHAMBER ATTENZIONE: NON E UN BIDONE ROVESCIATO! Necessita di Uno studio sui materiali

Dettagli

0540 Aggiornato il 08/07/2014

0540 Aggiornato il 08/07/2014 REGIONE PIEMONTE ELENCO REGIONALE DEI LABORATORI DI ANALISI CHE EFFETTUANO PROVE ANALITICHE RELATIVE ALL AUTOCONTROLLO PER LE INDUSTRIE ALIMENTARI AGGIORNATO AL 08/07/2014 Numero progressivo 1 DITTA/ENTE

Dettagli

CER 19.08.05. 24/03/2014 24/03/2014 CNR IRSA 2 Q 64 Vol2 1984 10 25/03/2014 26/03/2014 UNI EN 13346:2002 + UNI EN ISO 11885:2009

CER 19.08.05. 24/03/2014 24/03/2014 CNR IRSA 2 Q 64 Vol2 1984 10 25/03/2014 26/03/2014 UNI EN 13346:2002 + UNI EN ISO 11885:2009 LAB ANALYSIS Srl Via Europa, 5 27041 CASANOVA LONATI (PV) Tel. 0385-287000 Fax: 0385-57311 e-mail: info@labanalysis.it Internet: www.labanalysis.it Rapporto di prova n : Identificazione: 1405830-001 Fango

Dettagli

MODULO OFFERTA ECONOMICA OFFRE

MODULO OFFERTA ECONOMICA OFFRE MODULO OFFERTA ECONOMICA timbro o intestazione del concorrente (N.B. in caso di associazione temporanea di imprese non ancora formalizzata, art. 48, comma 8 del D.Lgs. n. 50/2016, il presente modulo deve

Dettagli

BANCA DATI SOSTANZE E USI CORRELATI

BANCA DATI SOSTANZE E USI CORRELATI BANCA DATI SOSTANZE E USI CORRELATI Federica Scaini, Eleonora Beccaloni federica.scaini@iss.it, eleonora.beccaloni@iss.it Istituto Superiore di Sanità Contaminazione delle matrici ambientali e analisi

Dettagli

Rapporto finale di sintesi dei risultati delle indagini ambientali

Rapporto finale di sintesi dei risultati delle indagini ambientali HIA21 - Participative assessment of the health, environmental and socio-economic impacts resulting from urban waste treatment LIFE10 ENV/IT/000331 AZIONE D1 Rapporto finale di sintesi dei risultati delle

Dettagli

LA NOSTRA RICERCA AL TUO SERVIZIO TUTELA DELL UOMO TUTELA DELL AMBIENTE

LA NOSTRA RICERCA AL TUO SERVIZIO TUTELA DELL UOMO TUTELA DELL AMBIENTE TUTELA DELL UOMO TUTELA DELL AMBIENTE LA NOSTRA RICERCA AL TUO SERVIZIO Copyright SCAR Labs s.r.l. Tutti i diritti riservati. Viale delle Industrie. Zona ASI, 81020 S. Marco Evangelista (CE) Tel. +39 0823

Dettagli

* * *TESTPC* * *

* * *TESTPC* * * Pagina 1 di 5 Dati Anagrafici Campione di: Prelevatore: Richiesta/Verbale n : Data Prelievo: Campione Formale: Punto Prelievo: Ditta/Struttura prelievo Comune di Prelievo: Cliente: Indirizzo cliente: Quesito:

Dettagli

Attività di Arpa nell ambito della procedura di bonifica del sito Hera ex Gasometri. Maria Adelaide Corvaglia

Attività di Arpa nell ambito della procedura di bonifica del sito Hera ex Gasometri. Maria Adelaide Corvaglia Attività di Arpa nell ambito della procedura di bonifica del sito Hera ex Gasometri Maria Adelaide Corvaglia Bologna 26 novembre 2014 procedura di bonifica fasi procedura bonifica attività di Arpa criticità

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 9 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque destinate al consumo umano Conta Legionella ISO 11731-2:2004 Conta Legionella pneumophila MU 1037:02 (escluso p.to 6) Ricerca ed enumerazione

Dettagli

Matrici e Elenco Prove - Eco Chimica s.a.s.

Matrici e Elenco Prove - Eco Chimica s.a.s. atrici e Elenco Prove - Eco himica s.a.s. Laboratorio Analisi himiche e icrobiologiche Inserito al n. 06/LAB/PROVV dell'elenco Regionale Laboratori Analisi ai fini dell'autocontrollo GURS N 53 del 09/11/2007

Dettagli

COMUNE DI CINGOLI (MC) DISCARICA PER RIFIUTI NON PERICOLOSI Localita Fosso Mabiglia. (RAPPORTO Anno 2015)

COMUNE DI CINGOLI (MC) DISCARICA PER RIFIUTI NON PERICOLOSI Localita Fosso Mabiglia. (RAPPORTO Anno 2015) COMUNE DI CINGOLI (MC) DISCARICA PER RIFIUTI NON PERICOLOSI Localita Fosso Mabiglia (RAPPORTO Anno 2015) Rif.: AIA rilasciata dalla Provincia di Macerata con Atto n 35 del 18.07.2011 ENTE GESTORE: COSMARI

Dettagli

0540 Aggiornato il 16/07/2013

0540 Aggiornato il 16/07/2013 REGIONE PIEMONTE ELENCO REGIONALE DEI LABORATORI DI ANALISI CHE EFFETTUANO PROVE ANALITICHE RELATIVE ALL AUTOCONTROLLO PER LE INDUSTRIE ALIMENTARI AGGIORNATO AL 16/07/2013 Numero progressivo 1 DITTA/ENTE

Dettagli