PoliTong Sino-Italian Campus

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PoliTong Sino-Italian Campus"

Transcript

1 PoliTong Sino-Italian Campus Politecnico di Milano Politecnico di Torino Tongji University di Shanghai 1

2 BSc Courses in Information Technology Engineering (ITE) Mechanical and Production Engineering (MPE) Tongji University Shanghai Politecnico di Milano Politecnico di Torino Luca Ferrarini Politecnico di Milano Milano, 24 ottobre 2007

3 Agenda Il Campus Italo Cinese e il progetto PoliTong Le principali caratteristiche del progetto Il corso di laurea in Ingegneria Meccanica e della Produzione Il corso di laurea in Ingegneria dell Informazione La collaborazione con le imprese Il corso di lingua cinese La selezione degli studenti Erogazione dei corsi a Shanghai 3

4 Il Campus Italo cinese e il Progetto PoliTong 4 luglio 2005: firma a Pechino del Memorandum d Intesa a sostegno della creazione del Campus Sino-Italiano a Shanghai da parte dei Ministri dell Educazione della R.P.C. e dell Istruzione, Università e Ricerca d Italia 20 febbraio 2006: i Ministri dell Educazione di entrambi i paesi hanno presenziato a Milano alla Cerimonia durante la quale è stato siglato il progetto. 14 settembre 2006: si è conclusa a Shanghai, con la partecipazione di docenti del Politecnico di Milano, di Torino e della Tongji University, la selezione di 84 studenti. 16 settembre 2006: è stato inaugurato da Prodi a Shanghai il Campus Italo Cinese, che per la parte politecnica coinvolge i Politecnici di Milano e di Torino e la Tongji University di Shangai A metà settembre 2006 avviati i corsi del primo anno per gli studenti cinesi. A settembre 2007 avviati i corsi del primo anno per gli studenti cinesi. A febbraio 2008 saranno selezionati gli studenti italiani da ammettere al programma (20 studenti per ognuno dei due Politecnici: 10 ITE e 10 MPE). A settembre 2008 i primi studenti italiani partiranno per la Tongji, Shanghai. 4

5 Il Campus Italo cinese e il Progetto PoliTong Sono stati definiti i rappresentanti ufficiali della controparte italiana che si stabiliranno a Shanghai per tre anni (PoliMI: Prof. Bruno Pizzigoni, Facolta di Ing Industriale), come previsto dal progetto, e i rappresentanti ufficiali residenti in Italia (PoliMI: Prof. Luca Ferrarini, Facoltà di Ing. dell Informazione). E costituita una stabile organizzazione in Cina che consente la gestione, anche amministrativa, del progetto. Vi è un chiaro interesse delle parti ad ampliare la collaborazione ad altri settori/discipline e a livello delle lauree specialistiche e dottorati. Si stanno avviando anche altre forme di scambio (scambio docenti e studenti, viaggi di studio) a fianco di quelle già esistenti. Sono in corso i contatti con imprese per definire le modalità di una loro partecipazione al progetto. 5

6 Le principali caratteristiche del Progetto PoliTong Studenti cinesi: Corsi quadriennali di Laurea di primo livello, con i primi tre anni presso la Tongji University in Shanghai ed il quarto anno in Italia, al Politecnico di Milano o di Torino Studenti italiani: Corsi triennali di Laurea di primo livello, con il primo anno in Italia, al Politecnico di Milano o di Torino, il secondo presso la Tongji University in Shanghai ed il terzo anno in Italia. I corsi di Laurea del progetto: Information Technology Engineering (I.T.E.) Mechanical and Production Engineering (M.P.E.) Titolo: Laurea congiunta tra i due Politecnici, e di doppia Laurea tra i Politecnici e la Tongji University 6

7 Principali caratteristiche del progetto Gli studenti cinesi frequenteranno il loro 4 e ultimo anno di corso in Italia, egualmente suddivisi tra PoliMI e PoliTO; Al completamento del loro 4 anno di corso, gli studenti cinesi otterranno il doppio titolo di Laurea di primo livello da entrambi i Politecnici e dalla Tongji University; Gli studenti di PoliMI frequenteranno l ultimo anno in ITE a Milano, Como o Cremona, in MPE a Milano o a Lecco; Al completamento del loro 3 anno di corso, gli studenti italiani otterranno il titolo congiunto di Laurea di primo livello da entrambi i Politecnici. Per il riconoscimento anche del corrispondente titolo cinese dovranno far ritorno alla Tongji, dove parteciperanno a ricerche di laboratorio o tirocinio per un periodo di sei mesi. 7

8 PhD Dottorato Ricerca Anno 3 DR Anno 2 DR Anno 1 DR MSc Anno 2 LM Laurea Magistrale Possibile prosecuzione post-laurea Anno 1 LM BSc Cinese Doppia Laurea Italiana + BSc Cinese 1 Semestre in Cina Doppia Laurea Italiana Ingegneria Corso di Laurea 1 livello Anno 3 in Italia Anno 2 in Cina Anno 1 in Cina Anno 3 in Italia Anno 2 in Cina Anno 1 in Italia Ingegneria Corso di Laurea 1 livello Anno O in Cina Educazione pre-universitaria (12 anni) Educazione pre-universitaria (13 anni) Studenti Cinesi Studenti Italiani 8

9 Principali caratteristiche del progetto Insegnamenti comuni a ITE e MPE (core subjects) Core Subjects Tuition ECTS C/H Year 1 Year 2 Year 3 Mathematics I Ch Linear Algebra Ch Introduction to Computers and Programming Ch 3,3 2 3,3 Probability and Statistics Ch Physics I Ch 6,7 4 6,7 Mathematics II Ch Physics II Ch 6,7 4 6,7 Programming Techniques Ch 3,3 2 3,3 Circuits Theory (*) Ch 6,7 4 6,7 Complex Analysis Ch Electronic Systems (*) Basic Thermodynamics (*) Basic Mechanics (*) Basic Automatic Control (*) Economics for Engineering (*)

10 Principali caratteristiche del progetto INFORMATION TECHNOLOGY ENGINEERING (specific subjects) Specific Subjects Tuition ECTS C/H Year 1 Year 2 Year 3 Computer Architecture It 5 3 5,0 Software Engineering It 5 3 5,0 Electronic Devices It 5 3 5,0 Analogue Electronics Ch 5 3 5,0 Digital Electronics It 5 3 5,0 Electronic Measurements Ch 5 3 5,0 Advanced Programming It 5 3 5,0 Communication Technologies It 5 3 5,0 Electromagnetic Fields It 5 3 5,0 Control System Design & Digital Control It 5 3 5,0 Signal Theory It 5 3 5,0 Communication Networks It 5 3 5,0 Humanities Ch College English Ch College Italian Ch 10

11 Principali caratteristiche del progetto MECHANICAL & PRODUCTION ENGINEERING (specific subjects) Specific Subjects Tuition ECTS C/H Year 1 Year 2 Year 3 Basic Chemistry Ch Engineering Materials (*) It Mechanical Drawing (* 2008) Ch Mechanical Measurements (* 2008) Ch Metallurgy (*) It Applied Mechanics (*) It Manufacturing I (*) It Computer Aided Manufacturing (*) It Electrical Machines (*) It Heat Transfer and Thermal Fluid Dynamics (*) Ch Machine Design I (*) It Machine Design II (*) It Fundamentals of Industrial Plants (*) It Humanities Ch College English Ch College Italian Ch 11

12 Alcune note e commenti Tutti i moduli sono da 5 CFU, salvo ove diversamente specificato Deroga speciale rispetto ai nuovi ordinamenti ( 270 ) Forte presenza di corsi comuni tra ITE e MPE Si ottengono due curricula fortemente interdisciplinari, sia tra di loro che al proprio interno: caratteristica non presente nell offerta didattica standard del nostro ateneo e della gran parte degli atenei italiani 12

13 La collaborazione con le imprese Il rafforzamento dell iniziativa richiede un forte supporto da parte delle istituzioni economiche e produttive italiane interessate. Le modalità di sostegno possono essere: contribuzione annua alle spese di funzionamento del campus contribuzione al programma annuale di borse di studio: per gli studenti cinesi che vengono in Italia al quarto anno del loro percorso; studenti italiani che vanno in Cina al secondo anno del loro percorso contributo una tantum agli investimenti in attrezzature per i laboratori didattici Il riconoscimento del ruolo di sostenitore e i possibili vantaggi in termini di servizi che si possono ottenere grazie alla partecipazione al programma sono: accesso agli elenchi e priorità nei programmi di placement dei laureati; possibilità di organizzare, presso le proprie sedi in Italia e/o in Cina, stage per studenti, eventualmente preselezionati; partecipazione alle attività di monitoraggio e sviluppo del progetto PoliTong con due livelli di coinvolgimento nella presa di decisioni: o come membri di un Comitato italiano che include i due Politecnici; o come membri del Supervisory Board di PoliTong. 13

14 Il corso di lingua cinese Per facilitare la fruizione delle lauree a Shanghai, il Politecnico di Milano organizza corsi di lingua cinese per studenti e docenti: Il corso: inizia il 9 novembre 2007 termina a fine maggio 2008 (50 lezioni) sospensioni: le stesse previste dal calendario accademico Aule: Mercoledì : D.2.2 Venerdì: D.2.4 L'orario e' lo stesso in entrambi i giorni: 16:15-18:15 (2 ore) Costi: gratuito per gli studenti che verranno selezionati Docenti: Prof. Silvia Pozzi (venerdì), Prof. Zhang Li (mercoledì) (organizzato dalla Associazione Italia-Cina, Milano) 14

15 Erogazione dei corsi a Shanghai Per avere un idea delle tempistiche con cui sono organizzati gli emi-semestri alla Tongji, ecco le date per l AA I term: lezioni da 24/9 a 16/11 (esami 19-23/11) (con pausa di una settimana per la Oct 1st golden week ) II term: lezioni da 26/11 a 11/1 (esami 14-18/1) III term: lezioni da 3/3 a 18/4 (esami 21-25/4) (dopo il capodanno cinese) IV term: lezioni da 5/5 a 20/6 (esami 23-27/6) (dopo la May golden week ) NOTA: Per rimanere al passo con la laurea, lo studente deve fare esami a Shanghai per almeno 50 crediti 15

16 Erogazione dei corsi a Shanghai Borse di studio ammonta a 3000 a copertura dell'alloggio (alternativo) e del viaggio Le 20 borse (10 per ITE e 10 per MPE) sono finanziate grazie al contributo delle imprese che supportano il campus: Pirelli Luxottica Italcementi Unicredit Alcune aziende intendono sostenere lo studente meritevole anche nel proprio secondo livello, una volta tornato in Italia Nota dolente: la borsa è da restituire se lo studente in Cina supera esami per meno di 20 crediti!!! 16

17 Tempi e Selezione Novembre 2007-Gennaio 2008 Studenti possono esprimere l interesse a partecipare Febbraio 2008 Selezione studenti (10 per ITE e 10 per MPE): Esami svolti e voti ottenuti durante il primo semestre Colloquio orale (livello d inglese) Luglio 2008 Conferma dell ammissione al programma Se ottenuti minimo 40 crediti a luglio 2008 Settembre 2008-Luglio 2009 Shanghai!!! 17

18 Maggiori informazioni

19 Arrivederci a Shanghai! 19

Tongji University Shanghai Politecnico di Milano Politecnico di Torino

Tongji University Shanghai Politecnico di Milano Politecnico di Torino BSc Courses in Mechanical and Production Engineering (MPE) Information Technology Engineering (ITE) Tongji University Shanghai Politecnico di Milano Politecnico di Torino Il Campus Italo cinese e il Progetto

Dettagli

PoliTong Sino-Italian

PoliTong Sino-Italian PoliTong Sino-Italian Campus BSc Courses in Information Technology Engineering (ITE) Mechanical and Production Engineering (MPE) Tongji University Shanghai Politecnico di Milano Politecnico di Torino Politecnico

Dettagli

PoliTong Sino-Italian

PoliTong Sino-Italian PoliTong Sino-Italian Campus Politecnico di Milano Politecnico di Torino Tongji University di Shanghai Il Campus Sino Italiano 4 luglio 2005: firma a Pechino del Memorandum d Intesa a sostegno della creazione

Dettagli

FACOLTA DI INGEGNERIA DI TARANTO. Manifesti dei Corsi di Studio attivati a Taranto

FACOLTA DI INGEGNERIA DI TARANTO. Manifesti dei Corsi di Studio attivati a Taranto FACOLTA DI INGEGNERIA DI TARANTO Manifesti dei Corsi di Studio attivati a Taranto Corso di Laurea L7 Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Curriculum Ing. per l Ambiente e il Territorio (Taranto) I

Dettagli

PROGETTO ZHONGGUO. Internazionalizzazione

PROGETTO ZHONGGUO. Internazionalizzazione PROGETTO ZHONGGUO F. Profumo IL PROGETTO ZHONGGUO 12 ottobre 2006_ vers.4.1 1/17 Internazionalizzazione Internazionalizzazione come obiettivo prioritario del Politecnico di Torino Potenziamento azioni

Dettagli

PROGRAMMA DOPPIO TITOLO. Università degli Studi di Ferrara (Italia) Cranfield University (United Kingdom)

PROGRAMMA DOPPIO TITOLO. Università degli Studi di Ferrara (Italia) Cranfield University (United Kingdom) PROGRAMMA DOPPIO TITOLO (Italia) Cranfield University (United Kingdom) Il Piano degli Studi del Dipartimento di Ingegneria dell Università degli Studi di Ferrara prevede un programma di doppio titolo con

Dettagli

L7 CDL IN INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE

L7 CDL IN INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE ALLEGATO A/2 L7 CDL IN INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE REGOLAMENTO DIDATTICO VARIATO A.A. 20/201 CURRICULUM ING. PER L AMBIENTE E IL TERRITORIO - TARANTO Formative di base Disciplinari ARTICOLAZIONE IN

Dettagli

Laurea Triennale in Economia e Commercio A.A

Laurea Triennale in Economia e Commercio A.A Laurea Triennale in Economia e Commercio A.A. 2015-16 1. Obiettivi del corso Il corso di laurea in Economia e Commercio offre una solida preparazione di base di carattere multidisciplinare, appropriata

Dettagli

Ingegneria Aeronautica

Ingegneria Aeronautica Presentazione del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Aeronautica Lecco, 19 Maggio 2016 1. Informazioni generali 2 1. Informazioni generali Obiettivi formativi Requisiti di ammissione Sbocchi professionali

Dettagli

SEZIONE II ORDINE DEGLI STUDI CORSI DI LAUREA

SEZIONE II ORDINE DEGLI STUDI CORSI DI LAUREA SEZIONE II ORDINE DEGLI STUDI CORSI DI LAUREA 2 CAP. I CORSI DI LAUREA Sono attivati dieci corsi di laurea di durata triennale e pertanto possono conseguirsi le seguenti lauree: Ingegneria CIVILE e AMBIENTALE

Dettagli

Politecnico di Milano e Veneranda Fabbrica. Aula Magna Rettorato

Politecnico di Milano e Veneranda Fabbrica. Aula Magna Rettorato Corso di Studio Firma convenzione in Ingegneria Meccanica Politecnico di Milano e Veneranda Fabbrica Mechanical del Engineering Duomo di Milano Study Programme Aula Magna Rettorato www.ccsmecc.polimi.it

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/2017 Academic year 2016/2017 I anno coorte 2016 First year of cycle 2016 ELENCO DELLE DISCIPLINE (LIST OF COURSES)

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/2017 Academic year 2016/2017 I anno coorte 2016 First year of cycle 2016 ELENCO DELLE DISCIPLINE (LIST OF COURSES) POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ELETTRICA E DELL INFORMAZIONE (DEPARTMENT OF ELECTRICAL AND INFORMATION ENGINEERING) Direttore del Dipartimento (Head of Department) prof. Saverio MASCOLO

Dettagli

Manifesto Annuale degli Studi A.A. 2013/2014

Manifesto Annuale degli Studi A.A. 2013/2014 UNIVERSITA DEL SALENTO Manifesto Annuale degli Studi A.A. 2013/2014 UNIVERSITA DEL SALENTO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/2014 Corsi di Laurea - ai sensi del DM 270/04 - Accesso Programmato o ECONOMIA

Dettagli

Laurea Triennale in Economia e Commercio

Laurea Triennale in Economia e Commercio Laurea Triennale in Economia e Commercio 1. Obiettivi del corso Il corso di laurea in Economia e Commercio offre una solida preparazione di base di carattere multidisciplinare, appropriata sia per l ingresso

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze Geologiche (classe L-34)

Corso di Laurea in Scienze Geologiche (classe L-34) Corso di Laurea in Scienze Geologiche (classe L-34) Anno Accademico 2016/17 Il Dipartimento di Scienze della Terra e dell Ambiente Il corso di Laurea in Scienze Geologiche afferisce al Dipartimento di

Dettagli

Université Franco Italienne. Università Italo Francese Sede di Grenoble (FR) Sede di Torino (IT)

Université Franco Italienne. Università Italo Francese Sede di Grenoble (FR) Sede di Torino (IT) Université Franco Italienne Università Italo Francese Sede di Grenoble (FR) Sede di Torino (IT) Presentazione - Istituita a seguito di un accordo intergovernativo firmato a Firenze il 6 ottobre 1998. -

Dettagli

Laurea magistrale in Data Science

Laurea magistrale in Data Science Laurea magistrale in Data Science Data Scientist: the sexiest job of the 21st century [Harvard Business Review 2012] Professione di analista di big data diffusa da piu' di 10 anni in startup, industrie

Dettagli

Scienze politiche e di governo

Scienze politiche e di governo Corso di laurea magistrale Scienze Politiche, Economiche e Sociali Scienze politiche e di governo Anno Accademico 2014/2015 Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE POLITICHE E DI GOVERNO Collegio didattico

Dettagli

SUMMER SCHOOL 2015. Ingegneria Informatica. Angelo Morzenti coordinatore del Corso di Studi

SUMMER SCHOOL 2015. Ingegneria Informatica. Angelo Morzenti coordinatore del Corso di Studi SUMMER SCHOOL 2015 Ingegneria Informatica Angelo Morzenti coordinatore del Corso di Studi Politecnico di Milano Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria 17 Giugno 2015 Il logo del Politecnico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTÀ DI ECONOMIA Corso di Laurea Magistrale in ECONOMIA E LEGISLAZIONE D IMPRESA (CLASSE LM 77) PIANO DI STUDI PER GLI ISCRITTI AL 2 ANNO- DM270-04 ANNO ACCADEMICO 2012/2013

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Matematica e Informatica

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli Studi di Messina Dipartimento di Matematica e Informatica CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN INFORMATICA (CLASSE L 3 SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE) MANIFESTO DEGLI STUDI PER L'A. A. 204-5

Dettagli

Dipartimento di Informatica Scienza e Ingegneria LAUREA MAGISTRALE IN INFORMATICA A.A. 2015/2016

Dipartimento di Informatica Scienza e Ingegneria LAUREA MAGISTRALE IN INFORMATICA A.A. 2015/2016 Dipartimento di Informatica Scienza e Ingegneria LAUREA MAGISTRALE IN INFORMATICA A.A. 2015/2016 Laurea Magistrale in Informatica Primo Anno Il Corso di Laurea Magistrale in Informatica offre tre curricula

Dettagli

CHINA UNIVERSITY OF POLITICAL SCIENCE AND LAW

CHINA UNIVERSITY OF POLITICAL SCIENCE AND LAW CINA - Pechino CHINA UNIVERSITY OF POLITICAL SCIENCE AND LAW 3 Un anno accademico o un semestre (II o I). Gli studenti di scambio possono seguire corsi presso i seguenti Dipartimenti: School of International

Dettagli

Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2016/17 Allegato 2 Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento

Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2016/17 Allegato 2 Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2016/17 Allegato 2 Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento Dipartimento di Biologia Essere iscritti al I anno avendo superato eventuali debiti Avere una conoscenza,

Dettagli

Università di Trento. Un università europea. In Italia.

Università di Trento. Un università europea. In Italia. Università di Trento. Un università europea. In Italia. OFFERTA FORMATIVA 2015-2016 Università di Trento Un università europea. In Italia. Fondata nel 1962, l Università di Trento è un università dinamica,

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO Servizio Internazionalizzazione BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA POLITONG ANNO 2010. Disponibile all indirizzo:

POLITECNICO DI TORINO Servizio Internazionalizzazione BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA POLITONG ANNO 2010. Disponibile all indirizzo: POLITECNICO DI TORINO Servizio Internazionalizzazione BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA POLITONG ANNO 2010 Disponibile all indirizzo: http://didattica.polito.it/outgoing_students/bando.html Determina

Dettagli

Corso di Laurea in Fisica (LB23, Classe L-30)

Corso di Laurea in Fisica (LB23, Classe L-30) Corso di Laurea in Fisica (LB23, Classe L-30) Informazioni generali Il Corso di laurea in Fisica è attivato ai sensi del DM 270/04, ha la durata di 3 anni e non prevede accesso a numero programmato. L

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie (Biologia, Chimica, Fisica, Geologia, Informatica, Matematica) BENVENUTI al

Facoltà di Scienze e Tecnologie (Biologia, Chimica, Fisica, Geologia, Informatica, Matematica) BENVENUTI al Facoltà di Scienze e Tecnologie (Biologia, Chimica, Fisica, Geologia, Informatica, Matematica) BENVENUTI al Dipartimento di Scienze della Terra Ardito Desio 2 Lauree: Corso di Laurea in Scienze Geologiche

Dettagli

ALLEGATO 2 al Regolamento didattico del Corso di Laurea in INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA Coorte 2016/2017

ALLEGATO 2 al Regolamento didattico del Corso di Laurea in INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA Coorte 2016/2017 ALLEGATO 2 al Regolamento didattico del Corso di Laurea in INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA Coorte 2016/2017 Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA) (Art. 2 del Regolamento didattico) L obbligo Formativo

Dettagli

International MA Degree in Specialized Translation

International MA Degree in Specialized Translation Dipartimento di Interpretazione e Traduzione DIT International MA Degree in Specialized Translation Coordinatrice: Prof.ssa Adele D Arcangelo ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA Materiale riservato

Dettagli

Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Magistrale in INFORMATICA

Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Magistrale in INFORMATICA Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Magistrale in INFORMATICA Offerta formativa Il (classe LM-18) ha, di norma, durata di due anni.

Dettagli

Ordinanza sulla formazione che porta al bachelor e al master presso il Politecnico federale di Losanna

Ordinanza sulla formazione che porta al bachelor e al master presso il Politecnico federale di Losanna Ordinanza sulla formazione che porta al bachelor e al master presso il Politecnico federale di Losanna (Ordinanza sulla formazione al PFL) del 14 giugno 2004 (Stato 1 settembre 2016) La Direzione del Politecnico

Dettagli

Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea Magistrale in Matematica. Manifesto annuale AA 2016/17

Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea Magistrale in Matematica. Manifesto annuale AA 2016/17 Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea Magistrale in Matematica Manifesto annuale AA 2016/17 Manifesto degli studi del CdL Magistrale in Matematica Il I e II anno del

Dettagli

Laurea Magistrale in INGEGNERIA NUCLEARE

Laurea Magistrale in INGEGNERIA NUCLEARE Laurea Magistrale in INGEGNERIA NUCLEARE Ingegneria Nucleare @POLIMI Storia Primo corso di laurea in Ingegneria Nucleare in Italia (1956) Primo reattore di ricerca nelle Università italiane (1959) Ancora

Dettagli

Manifesto Annuale degli Studi a. a. 2016/17

Manifesto Annuale degli Studi a. a. 2016/17 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA SCUOLA DI ECONOMIA E STATISTICA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, METODI QUANTITATIVI E STRATEGIE DI IMPRESA Manifesto Annuale degli Studi a. a. 2016/17 Corso di Laurea

Dettagli

Legnaro, 13-14/02/2014 Presentazione del Corso di Laurea in MATEMATICA

Legnaro, 13-14/02/2014 Presentazione del Corso di Laurea in MATEMATICA Legnaro, 13-14/02/2014 Presentazione del Corso di Laurea in MATEMATICA LAUREA IN MATEMATICA http://www.math.unipd.it/~lauream/ Il lavoro di un Matematico Il lavoro di un matematico si divide in tre grandi

Dettagli

Sapienza Università di Roma Facoltà di Lettere e Filosofia

Sapienza Università di Roma Facoltà di Lettere e Filosofia Sapienza Università di Roma Facoltà di Lettere e Filosofia BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DI CORSI PRESSO UNIVERSITA EXTRA-EUROPEE Il Preside VISTI gli accordi

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in MATEMATICA Università degli Studi di Verona

Corso di Laurea Magistrale in MATEMATICA Università degli Studi di Verona Corso di Laurea Magistrale in MATEMATICA Università degli Studi di Verona Facoltà di Scienze MM.FF.NN. a.a. 2011/2012 Laurea Magistrale in Matematica Il Corso di Laurea magistrale in Matematica presso

Dettagli

INGEGNERIA GESTIONALE

INGEGNERIA GESTIONALE Corso di Laurea in INGEGNERIA GESTIONALE Pratica di Passaggio per Studenti provenienti da altri CS del Politecnico di Milano Pratica di Trasferimento per Studenti provenienti da altri Atenei. LEGENDA A.A.

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica

Corso di Laurea in Informatica Università degli Studi di Parma Dipartimento di Matematica e Informatica Corso di Laurea in Informatica Laurea di primo livello Classe L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche Manifesto degli Studi 2016

Dettagli

D. R. n. 192 IL RETTORE DECRETA

D. R. n. 192 IL RETTORE DECRETA D. R. n. 192 Facoltà di Ingegneria dell'informazione, Informatica e Statistica ANNO ACCADEMICO 2016-2017 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO ANNO ACCADEMICO MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO ANNO ACCADEMICO MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI OFFERTA FORMATIVA 2006/07 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO ANNO ACCADEMICO 2006-2007 MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI FACOLTÀ DI ECONOMIA Economia aziendale 17 3 180 Test valutativo Economia e amministrazione

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA NUOVO ORDINAMENTO NOTA 160

LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA NUOVO ORDINAMENTO NOTA 160 LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA NUOVO ORDINAMENTO NOTA 160 Dall anno accademico 2008/2009 è istituita presso l Università di Bari la Laurea Magistrale in Matematica, che appartiene alla classe LM-40 (Matematica).

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA

LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA A.A. 2009 2010 A partire dall a.a. 2007 2008, in applicazione delle disposizioni ministeriali, l iscrizione al corso di laurea specialistica in Giurisprudenza, classe

Dettagli

L Internazionalizzazione fra obiettivi, indicatori e finanziamenti

L Internazionalizzazione fra obiettivi, indicatori e finanziamenti L Internazionalizzazione fra obiettivi, indicatori e finanziamenti Piano Performance, Programmazione Triennale, FFO Antonella Cammisa Direttore ARI Corso di formazione Internazionalizzazione dei percorsi

Dettagli

A) STUDENTI CHE SI ISCRIVONO ALLA LM IN INGEGNERIA MECCANICA ESSENDO IN POSSESSO DI LT IN INGEGNERIA MECCANICA (DM509) CONSEGUITA IN QUESTO ATENEO

A) STUDENTI CHE SI ISCRIVONO ALLA LM IN INGEGNERIA MECCANICA ESSENDO IN POSSESSO DI LT IN INGEGNERIA MECCANICA (DM509) CONSEGUITA IN QUESTO ATENEO ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DEI PIANI DI STUDIO DA PARTE DI STUDENTI CHE SI ISCRIVONO AL I ANNO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA A) STUDENTI CHE SI ISCRIVONO ALLA LM IN INGEGNERIA

Dettagli

Lauree Magistrali plus

Lauree Magistrali plus Lauree Magistrali plus Progetto pilota di corsi di studio con più esperienze in impresa per un gruppo selezionato di studenti Università di Pavia febbraio 2016 Motivazione Università di Pavia Ideare e

Dettagli

A.A. 2009/2010 GUIDA AI PERCORSI DI STUDIO

A.A. 2009/2010 GUIDA AI PERCORSI DI STUDIO GUIDA AI PERCORSI DI STUDIO www.scipol.unito.it LAUREA TRIENNALE E LAUREA MAGISTRALE BINAZIONALE TORINO-BORDEAUX IN DISCIPLINE INTERNAZIONALISTICHE Prof. Alfio Mastropaolo - info.mastropaolo@unito.it L

Dettagli

MARCO BOELLA Curriculum vitæ

MARCO BOELLA Curriculum vitæ Studi compiuti MARCO BOELLA Curriculum vitæ Maturità Classica nel 1989, presso il Liceo Ginnasio G. Carducci di Milano. Laureato a pieni voti in Matematica il 21 febbraio 1994 (quarto anno di corso), con

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO Art. 1 Premesse e finalità 1. Il Corso

Dettagli

Ingegneria Gestionale della Logistica e della Produzione

Ingegneria Gestionale della Logistica e della Produzione Corso di laurea in Ingegneria Gestionale della Logistica e della Produzione www.gestionaleunina.wordpress.com www.facebook.com/groups/laureatriennale.gestionaleuninafedii Coordinatore Prof. Giuseppe Bruno

Dettagli

STUDIARE IN UNIVERSITÀ CATTOLICA. Un ampia offerta formativa. Tratti distintivi.

STUDIARE IN UNIVERSITÀ CATTOLICA. Un ampia offerta formativa. Tratti distintivi. STUDIARE IN UNIVERSITÀ CATTOLICA Un ampia offerta formativa 2 Facoltà 7 corsi di laurea triennale 12 corsi di laurea magistrale 4 corsi di laurea magistrale interfacoltà 23 master di I e II livello 2 Programmi

Dettagli

Scuola di Scienze e Tecnologie

Scuola di Scienze e Tecnologie Scuola di Scienze e Tecnologie corso di laurea magistrale Matematica e applicazioni in lingua inglese in convenzione internazionale con l Università di Clausthal (Germania) LM-40 +2 anni sede UNICAM: Camerino

Dettagli

D.D. n.5158 Anno 2016 (prot ) BANDO BORSE DI STUDIO Master II livello denominato Progettazione e Sicurezza dei luoghi di lavoro a.a.

D.D. n.5158 Anno 2016 (prot ) BANDO BORSE DI STUDIO Master II livello denominato Progettazione e Sicurezza dei luoghi di lavoro a.a. D.D. n.5158 Anno 2016 (prot. 111243) BANDO BORSE DI STUDIO Master II livello denominato Progettazione e Sicurezza dei luoghi di lavoro a.a. 2016-17 Il Direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile e

Dettagli

CALENDARIO DIDATTICO A.A. 2014/2015

CALENDARIO DIDATTICO A.A. 2014/2015 CALENDARIO DIDATTICO A.A. 2014/2015 DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI CALENDARIO TEST DI VERIFICA DELLA PREPARAZIONE INIZIALE E DI ACCESSO Corso di Laurea in Scienze dell Educazione: - test di verifica

Dettagli

Università degli studi di Roma La Sapienza

Università degli studi di Roma La Sapienza D.R. n. 001108 Ateneo Federato in Scienze delle Politiche Pubbliche e Sanitarie (SPPS) Facoltà di Medicina e Chirurgia I ANNO ACCADEMICO 2008-2009 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso

Dettagli

Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Triennale in INFORMATICA

Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Triennale in INFORMATICA Offerta formativa Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Triennale in INFORMATICA Il Corso di Laurea in Informatica ha, di norma, una

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE NORME PER L AMMISSIONE Anno Accademico 2016/2017 Interfacoltà di Economia Lettere e filosofia Corso di Laurea Magistrale Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo (Classe LM-76) 100 posti

Dettagli

Scegli con noi il tuo domani Agripolis 8-10 Febbraio 2017

Scegli con noi il tuo domani Agripolis 8-10 Febbraio 2017 . Scegli con noi il tuo domani Agripolis 8-10 Febbraio 2017 Ancora Scuola?.. L Università di Padova fu fondata nel 1222 Nel 1399 si separò in Università degli Artisti, dediti alle arti liberali, e in Università

Dettagli

Umbria: borse di studio e servizi per il diritto allo studio universitario a.a

Umbria: borse di studio e servizi per il diritto allo studio universitario a.a Umbria: borse di studio e servizi per il diritto allo studio universitario a.a. 2015-2016 Data chiusura 31 Lug 2016 Agevolazione Regionale Soggetto gestore Adisu Agenzia per il diritto allo studio universitario

Dettagli

Segreteria Studenti dei corsi di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione. Promemoria per i laureandi della sessione di marzo 2017

Segreteria Studenti dei corsi di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione. Promemoria per i laureandi della sessione di marzo 2017 Segreteria Studenti dei corsi di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione Promemoria per i laureandi della sessione di marzo 2017 Moduli per la domanda di laurea Tutti i moduli per presentare la domanda

Dettagli

Presentazione Laurea Magistrale MANAGEMENT

Presentazione Laurea Magistrale MANAGEMENT Presentazione Laurea Magistrale MANAGEMENT UniTn Dem, 29 marzo 2017 PIANO DELLA PRESENTAZIONE 1. Presentazione del Responsabile del CdS LM Management, Prof. Fabio Zona. 2. Presentazione Business Integration

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA INFORMATICA E DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE SEDE DI POTENZA

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA INFORMATICA E DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE SEDE DI POTENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA INFORMATICA E DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERSTRUTTURA SCUOLA DI INGEGNERIA E DIPARTIMENTO DI MATEMATICA, INFORMATICA ED ECONOMIA

Dettagli

Ingegneria industriale

Ingegneria industriale Dipartimento di Industriale Corso di Laurea in Industriale Introduzione e orientamento all ingegneria meccatronica e dei materiali Docenti: Proff. M. Da Lio, D. Petri, F. De0lorian, V.M. Sglavo Aula B107

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA DEI SISTEMI PRODUTTIVI. Titolo I. Finalità e ordinamento didattico. Art. 1 - Finalità

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA DEI SISTEMI PRODUTTIVI. Titolo I. Finalità e ordinamento didattico. Art. 1 - Finalità CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA DEI SISTEMI PRODUTTIVI REGOLAMENTO DIDATTICO Titolo I Finalità e ordinamento didattico Art. 1 - Finalità 1. Il Corso di Laurea Specialistica in Economia dei sistemi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI CALENDARIO DIDATTICO A.A. 2017/2018 Dipartimento di SCIENZE UMANE E SOCIALI TEST DI ACCESSO AL CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE ACCORDO. tra. L /Gli Ordine/i Provinciale/i dei Consulenti del Lavoro di. il Dipartimento di. dell Università di..

SCHEMA DI CONVENZIONE ACCORDO. tra. L /Gli Ordine/i Provinciale/i dei Consulenti del Lavoro di. il Dipartimento di. dell Università di.. SCHEMA DI CONVENZIONE ACCORDO tra L /Gli Ordine/i Provinciale/i dei Consulenti del Lavoro di e il Dipartimento di. dell Università di.. visto - la Legge 11 gennaio 1979, n. 12, recante Norme per l ordinamento

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Università degli Studi di Roma La Sapienza D.R. n. 233 Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze umanistiche e Studi orientali ANNO ACCADEMICO 2011 2012 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale

Dettagli

Didattica internazionale. al Politecnico di Milano

Didattica internazionale. al Politecnico di Milano Didattica internazionale al Politecnico di Milano Le sedi del Politecnico di Milano QS World University Rankings by Subject 2013-2014 World EU Italy Engineering & Technology 28 9 1 Computer Science & Information

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2012-2013 D.R. n. 113 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale in Psicologia Clinica della

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ISTITUZIONI E POLITICHE DEI DIRITTI UMANI E DELLA PACE REGOLAMENTO DIDATTICO. Titolo 1

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ISTITUZIONI E POLITICHE DEI DIRITTI UMANI E DELLA PACE REGOLAMENTO DIDATTICO. Titolo 1 CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ISTITUZIONI E POLITICHE DEI DIRITTI UMANI E DELLA PACE REGOLAMENTO DIDATTICO Titolo 1 Finalità e ordinamento didattico Art. 1 - Finalità 1. Il Corso di Laurea Specialistica

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI CAGLIARI

UNIVERSITA DEGLI STUDI CAGLIARI UNIVERSITA DEGLI STUDI CAGLIARI BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI ATTIVITA TUTORIALI, DIDATTICO- INTEGRATIVE, ATTIVITA PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO (ART. 2 D.M. 198/2003) A.A. 2010/2011 IL PRESIDE

Dettagli

- Premessa. - Obiettivi Formativi

- Premessa. - Obiettivi Formativi - Premessa La presentazione del corso di laurea che seguira e relativa al corso di laurea in Fisica riformato in base al DM 270/2004, in vigore a partire dall anno accademico 2009-2010. Per completezza

Dettagli

ESCP EUROPE Politecnico di Torino

ESCP EUROPE Politecnico di Torino ESCP EUROPE Politecnico di Torino Accordo di Doppia Laurea Torino, 29 Marzo 2017 WARSAW TOP RANKED BUSINESS SCHOOL IN ITALY FINANCIAL TIMES RANKING 2015 CONTENUTI ESCP Europe ed il MIM Accordo di Doppia

Dettagli

Art. 1 - Ammissione al primo anno

Art. 1 - Ammissione al primo anno AREA DI MATENATICA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI ANALISI MATEMATICA, MODELLI E APPLICAZIONI approvato nella riunione del Consiglio di Area n. 2 del 13 novembre 2012 Art. 1 - Ammissione al primo anno

Dettagli

MATEMATICA. Corso di Laurea magistrale in. (classe LM-40)

MATEMATICA. Corso di Laurea magistrale in. (classe LM-40) Corso di Laurea magistrale in MATEMATICA (classe LM-40) Corso di Laurea Magistrale in Matematica (LM39, Classe LM-40) Informazioni generali Il Corso di Laurea Magistrale in Matematica è attivato ai sensi

Dettagli

L Università di Padova fu fondata nel 1222

L Università di Padova fu fondata nel 1222 . L Università di Padova fu fondata nel 1222 Nel 1399 si separò in Università degli Artisti, dediti alle arti liberali, e in Università dei Giuristi fino alla riunificazione del 1806. La Facoltà di Scienze

Dettagli

INGEGNERIA GESTIONALE

INGEGNERIA GESTIONALE Corso di Laurea in INGEGNERIA GESTIONALE Pratica di Passaggio per Studenti provenienti da altri CS del Politecnico di Milano Pratica di Trasferimento per Studenti provenienti da altri Atenei. LEGENDA A.A.

Dettagli

Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea Magistrale in Scienza dei Materiali

Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea Magistrale in Scienza dei Materiali Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea Magistrale in Scienza dei Manifesto annuale degli studi A.A. 015/016 Nell anno accademico 015/016 i due anni della Laurea Magistrale

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Interfacoltà in Scienze e Tecnologie Informatiche Anno Accademico

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Interfacoltà in Scienze e Tecnologie Informatiche Anno Accademico Regolamento Didattico del Corso di Laurea Interfacoltà in Scienze e Tecnologie Informatiche Anno Accademico 2011-2012 Art. 1 - Finalità 1. Il presente Regolamento disciplina il del Corso di Laurea Interfacoltà

Dettagli

LA RETTRICE DECRETA. Art. 1 PROGRAMMA DI SCAMBIO INTERUNIVERSITARIO. Art. 2 REQUISITI

LA RETTRICE DECRETA. Art. 1 PROGRAMMA DI SCAMBIO INTERUNIVERSITARIO. Art. 2 REQUISITI Università per Stranieri di Siena Decreto n. 223.15 Prot. 6060 LA RETTRICE - Viste le leggi sull Istruzione Universitaria; - Visto l Accordo d intesa per il programma di scambio studenti tra stipulato

Dettagli

MATEMATICA. Corso di Laurea magistrale in. (classe LM-40)

MATEMATICA. Corso di Laurea magistrale in. (classe LM-40) Corso di Laurea magistrale in MATEMATICA (classe LM-40) Lecce, Maggio 2015 Corso di Laurea Magistrale in Matematica (LM39, Classe LM-40) Informazioni generali Il Corso di Laurea Magistrale in Matematica

Dettagli

Intervenire con adeguate competenze interdisciplinari nella diagnosi, nella prevenzione e nella soluzione di problemi ambientali.

Intervenire con adeguate competenze interdisciplinari nella diagnosi, nella prevenzione e nella soluzione di problemi ambientali. Regolamento Didattico del di Laurea in Scienze Ambientali Art. 1. Finalità, obiettivi formativi e professionalizzanti Il corso di laurea costruisce la capacità di analizzare processi, sistemi e problemi

Dettagli

Corso di Laurea magistrale in Economia e Management Internazionale UNINT.EU

Corso di Laurea magistrale in Economia e Management Internazionale UNINT.EU Corso di Laurea magistrale in Economia e Management Internazionale Ateneo UNINT Università L'Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT) già «LUSPIO» - è un istituto non statale di istruzione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA CORSO DI LAUREA IN TECNOLOGIE FORESTALI E AMBIENTALI REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA CORSO DI LAUREA IN TECNOLOGIE FORESTALI E AMBIENTALI REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ CORSO DI LAUREA IN TECNOLOGIE FORESTALI E AMBIENTALI REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO Art. 1 Premesse e finalità 1. Il Corso di laurea

Dettagli

VALUTAZIONE DI IMPATTO E CERTIFICAZIONE AMBIENTALE

VALUTAZIONE DI IMPATTO E CERTIFICAZIONE AMBIENTALE Corso di Laurea magistrale in VALUTAZIONE DI IMPATTO E CERTIFICAZIONE AMBIENTALE (classe LM-75) Corso di laurea magistrale Valutazione di Impatto e Certificazione Ambientale (LM37, Classe LM-75) Informazioni

Dettagli

Laurea in D.M. 270/04 SCUOLA DI INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA SCUOLA DI INGEGNERIA DEI SISTEMI SCUOLA DI ARCHITETTURA E SOCIETÀ LAUREA MAGISTRALE IN

Laurea in D.M. 270/04 SCUOLA DI INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA SCUOLA DI INGEGNERIA DEI SISTEMI SCUOLA DI ARCHITETTURA E SOCIETÀ LAUREA MAGISTRALE IN Laurea in D.M. 270/04 LAUREA MAGISTRALE IN (D.M. 270/04) I nuovi scenari La sfida ambientale Le potenzialità della tecnologia Le dinamiche dell innovazione 2 Queste sfide richiedono: Nuove abilità e aggregazioni

Dettagli

414.132.3 Ordinanza sulla formazione che porta al bachelor e al master presso il Politecnico federale di Losanna

414.132.3 Ordinanza sulla formazione che porta al bachelor e al master presso il Politecnico federale di Losanna Ordinanza sulla formazione che porta al bachelor e al master presso il Politecnico federale di Losanna (Ordinanza sulla formazione al PFL) del 14 giugno 2004 (Stato 1 settembre 2011) La Direzione del Politecnico

Dettagli

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Classe 17 Scienze dell economia e della gestione aziendale

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Classe 17 Scienze dell economia e della gestione aziendale Univertà degli Studi di Ferrara FACOLTA DI ECONOMIA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 008/009 Corso di laurea in ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Classe Scienze

Dettagli

numero: 686 RET data: 17/11/2010 oggetto: Bando di Doppia Laurea con la Tongji University (R.P. Cina) Facoltà di Ingegneria a.a.

numero: 686 RET data: 17/11/2010 oggetto: Bando di Doppia Laurea con la Tongji University (R.P. Cina) Facoltà di Ingegneria a.a. decreto IL RETTORE numero: 686 RET data: 17/11/2010 oggetto: Bando di Doppia Laurea con la Tongji University (R.P. Cina) Facoltà di Ingegneria a.a. 2011/2012 Visto il Decreto Ministeriale del 22 ottobre

Dettagli

Università Porte Aperte

Università Porte Aperte Dipartimento di Ingegneria Industriale Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Lunedì 5 Ottobre 2015 ore 12.15 aula P2, via Paolotti Interventi: Incontro di benvenuto alle matricole - Prof. Enrico Savio,

Dettagli

Università degli Studi di Udine

Università degli Studi di Udine Prof. F. Soramel Il Progetto di Orientamento Formativo (PrOF) della Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Udine 1 L ORDINAMENTO DIDATTICO Laurea Laurea specialistica 3 anni 180 crediti 25-30

Dettagli

B: CORSO DI LAUREA IN MATEMATICA (vecchio ordinamento)

B: CORSO DI LAUREA IN MATEMATICA (vecchio ordinamento) B: CORSO DI LAUREA IN MATEMATICA (vecchio ordinamento) Finalità Il corso di laurea in matematica, oltre che offrire delle conoscenze specifiche nei diversi settori della matematica, fornisce agli studenti

Dettagli

Corso di Laurea Triennale in MATEMATICA APPLICATA Università degli Studi di Verona

Corso di Laurea Triennale in MATEMATICA APPLICATA Università degli Studi di Verona Corso di Laurea Triennale in MATEMATICA APPLICATA Università degli Studi di Verona Facoltà di Scienze MM.FF.NN. Facoltà di Economia Open Day, 10 Dicembre 2007 Laurea Triennale in Matematica Applicata Si

Dettagli

Avviso di selezione per la partecipazione al progetto di Doppia Laurea per l anno accademico 2016/2017 in Management Engineering e Product-Service

Avviso di selezione per la partecipazione al progetto di Doppia Laurea per l anno accademico 2016/2017 in Management Engineering e Product-Service Avviso di selezione per la partecipazione al progetto di Doppia Laurea per l anno accademico 2016/2017 in Management Engineering e Product-Service System Design. INDICE 1.1 FINALITÀ 1.2 DESTINATARI E REQUISITI

Dettagli

Il Premio Promozione Laser 2017

Il Premio Promozione Laser 2017 Il Premio Promozione Laser 2017 ricerca scientifica e applicata, le industrie che AITeM L AITeM (Associazione producono le sorgenti laser, gli integratori Italiana di dei sistemi di lavorazione e gli utilizzatori

Dettagli

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali della Sicilia Centrale. presentazione Enna, 23 maggio 2016

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali della Sicilia Centrale. presentazione Enna, 23 maggio 2016 Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali della Sicilia Centrale presentazione Enna, 23 maggio 2016 LAUREA IN GIURISPRUDENZA c.d. professioni legali Avvocatura l. 247/2012: 18 mesi di pratica;

Dettagli

IL RETTORE. il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n del 15 ottobre 2001 e sue successive modificazioni e integrazioni;

IL RETTORE. il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n del 15 ottobre 2001 e sue successive modificazioni e integrazioni; U.S.R. DECRETO N. 2431 lo Statuto vigente; il decreto ministeriale 22 ottobre 2004 n. 270; il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 3276 del 15 ottobre 2001 e sue successive modificazioni

Dettagli

Doppia Laurea. Management Engineering e Mechanical Engineering

Doppia Laurea. Management Engineering e Mechanical Engineering Doppia Laurea Management Engineering e Mechanical Engineering Indice 1. Profilo professionale 2. Iscrizione 2.1. Requisiti di accesso 2.2. Processo di selezione e criteri generali di selezione degli studenti

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in GIURISPRUDENZA Classe 22/S

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in GIURISPRUDENZA Classe 22/S Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in GIURISPRUDENZA Classe 22/S Art.1 Definizioni Nel seguito, quando non ulteriormente specificato, si intende: - per Università o Ateneo, l Università

Dettagli