ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI"

Transcript

1 ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI Sommario 1. DISPOSIZIONE BONIFICO SEPA BONIFICO SINGOLO SEPA BONIFICI MULTIPLI SEPA/XML DISPOSIZIONE BONIFICO URGENTE DISPOSIZIONE BONIFICO FISCALE INSERIMENTO BONIFICI SOGGETTI A MONITORAGGIO FINANZIARIO GRANDI OPERE DISPOSIZIONE BONIFICO ESTERO

2 1. DISPOSIZIONE BONIFICO SEPA 1.1. BONIFICO SINGOLO SEPA Per inserire un bonifico singolo SEPA, nella home page di Inbank selezionare dall area Pagamenti, Bonifici Bonifico Nella schermata successiva viene richiesto l inserimento dei dati del bonifico. Selezionare innanzitutto il conto corrente di addebito, dopodiché compilare i restanti campi (i campi evidenziati in rosso nella schermata successiva sono obbligatori). 2

3 Guida alla compilazione dei campi: Data esecuzione: con i nuovi formati Sepa non è più possibile inserire la data valuta al beneficiario ma solo la DATA ESECUZIONE, cioè la data di addebito sul conto corrente del debitore. La data di esecuzione deve essere sempre il giorno lavorativo precedente alla valuta del beneficiario, cioè a quando si vuole accreditare il conto corrente del beneficiario.. Solo nel caso di corrispondenza tra la banca del debitore e la banca del beneficiario, la data di esecuzione e quella di accredito del bonifico potrebbero coincidere. Aggiungi Ord. Eff.: campo in cui va lasciato OFF Richiesta esito Benef: è un campo facoltativo, va flaggato soltanto se si vuole richiedere l esito del bonifico, in questo caso verrà richiesto anche il Codice CUC che andrà richiesto al beneficiario del bonifico. Causale Bancaria: va lasciato valorizzato il valore CASH Pagamenti gestione disponibilità/ liquidità, che identifica la causale generica valida per tutti i tipi di pagamento. * * * Attraverso l opzione Mostra campi facoltativi, presente nel menù impostazioni, è possibile in ogni momento far apparire nella schermata alcuni campi non obbligatori, quali ad esempio, l indirizzo del beneficiario o la modalità di esecuzione. 3

4 Quando è tutto compilato cliccare sul tasto Continua (eventuali errori nella compilazione dei dati vengono segnalati in rosso e notificati attraverso un messaggio di errore posizionato sotto la barra del titolo). Dopo aver cliccato su continua, vengono riepilogati i dati del bonifico appena inserito. Da questa pagina, per confermare i dati inseriti, cliccare su conferma ; per modificarli, cliccare sul tasto modifica. Una volta cliccato sul tasto conferma, viene richiesto l inserimento dello strumento di sicurezza per effettuare le disposizioni (c.d. TOKEN), dopodiché, se l invio è andato a buon fine, comparirà una pagina riepilogativa con un messaggio (in verde) di inserimento corretto della disposizione Consigliamo sempre la consultazione dello storico al fine di avere conferma dell effettiva spedizione e per visualizzarne lo stato di avanzamento (RICHIESTO, disposizione appena inviata ed in arrivo alla banca ACQUISITO, disposizione arrivata alla banca destinataria). 4

5 1.2 BONIFICI MULTIPLI SEPA/XML Per creare una distinta di più bonifici in modalità SEPA è necessario utilizzare la funzione GESTIONE DISPOSIZIONI presente nel menù di sinistra: E possibile creare una distinta manualmente oppure importare un file. 1) In caso si voglia creare una distinta manualmente: cliccare sul pulsante CREA DISTINTA e selezionare successivamente la voce BONIFICI o STIPENDI SEPA Nella schermata successiva è necessario selezionare il conto corrente di addebito e la data di esecuzione dei bonifici (la data di esecuzione deve essere uguale per tutti i bonifici contenuti all interno della distinta; in caso si voglia inserire bonifici con data di esecuzione diversa, è necessario suddividerli in diverse distinte). Cliccare poi sulla voce Aggiungi Bonifici. 5

6 Viene quindi richiesto l inserimento dei dati del bonifico (i campi obbligatori sono evidenziati in grassetto). Quando è tutto compilato cliccare sul tasto Aggiungi nuova disposizione (se si vuole aggiungere un altro bonifico) oppure su Fine inserimento (se non si hanno più bonifici da inserire). A questo punto vengono riepilogati i bonifici inseriti con l importo totale della distinta. E possibile modificare il singolo bonifico cliccando sull icona Modifica, oppure eliminarlo cliccando sull icona Elimina. E inoltre possibile modificare la data di esecuzione della distinta cliccando sulla voce Modifica distinta. 6

7 Per inviare la disposizione cliccare sulla voce INVIA, verrà richiesto l inserimento dello strumento di sicurezza per effettuare le disposizioni (c.d. TOKEN). Consigliamo sempre la consultazione dello storico al fine di avere conferma dell effettiva spedizione e per visualizzarne lo stato di avanzamento (RICHIESTO, disposizione appena inviata ed in arrivo alla banca ACQUISITO, disposizione arrivata alla banca destinataria). 2) In caso si voglia importare un file creato tramite programma gestionale esterno: cliccare sul pulsante IMPORTA DISTINTE e selezionare successivamente la voce BONIFICI SEPA o STIPENDI SEPA Selezionare il conto corrente di addebito e il file da importare cliccando sulla voce SFOGLIA" (in questo caso il file da importare dev essere in formato SEPA/XML). Cliccare poi sulla voce IMPORTA. 7

8 A questo punto viene riepilogato il totale della distinta importata; per vedere il dettaglio cliccare sull icona LISTA DISTINTE. Dalla Lista distinte puoi modificare le distinte che hai creato, cliccando sul pulsante Modifica. Questo pulsante ti conduce alla schermata di dettaglio della distinta, da cui puoi modificare i dati delle singole disposizioni sempre tramite il pulsante corrispondenza delle disposizioni. Modifica presente in E possibile anche eliminare un singolo bonifico cliccando sull icona Elimina presente in corrispondenza di ogni disposizione. Se si vuole invece modificare la data di esecuzione della distinta, è necessario cliccare sulla voce Modifica distinta. Per inviare la distinta cliccare sulla voce INVIA, verrà richiesto l inserimento dello strumento di sicurezza per effettuare le disposizioni (c.d. TOKEN). 8

9 Consigliamo sempre la consultazione dello storico al fine di avere conferma dell effettiva spedizione e per visualizzarne lo stato di avanzamento (RICHIESTO, disposizione appena inviata ed in arrivo alla banca ACQUISITO, disposizione arrivata alla banca destinataria). 9

10 2. DISPOSIZIONE BONIFICO URGENTE Per inserire un bonifico URGENTE, nella home page di Inbank selezionare il menù Pagamenti - Bonifici Bonifico. Cliccare sul menù Impostazioni presente in alto a destra della schermata di inserimento del bonifico, ed attivare l opzione Mostra campi facoltativi. Procedere con l inserimento dei dati, come un normale bonifico. L unica differenza rispetto un bonifico normale è nel campo Modalità esecuzione nel quale bisogna selezionare la voce URGENTE. 10

11 3. DISPOSIZIONE BONIFICO FISCALE 1) Per inserire un bonifico per le agevolazioni fiscali, nella home page di Inbank selezionare dall area Pagamenti, Bonifici Bonifico per agevolazioni fiscali (v. Fig. 1). Fig. 1 2) Nella schermata successiva (v. Fig. 2), viene richiesto l inserimento dei dati del bonifico. Selezionare innanzitutto il conto corrente di addebito, dopodiché compilare i restanti campi. Rispetto ad un bonifico normale, è necessario specificare due ulteriori campi obbligatori: il codice fiscale/partita iva del beneficiario (A) e il codice causale del bonifico (B), ovvero la legge di riferimento per l agevolazione fiscale ( ristrutturazione edilizia L. 449/97, risparmio energetico L.296/06, arredamento/elettrodomestici L.033/09). Quando è tutto compilato, cliccare sul tasto Continua ; le schermate successive sono le stesse previste per l inserimento del bonifico singolo. 11

12 Fig. 2 Consigliamo sempre la consultazione dello storico al fine di avere conferma dell effettiva spedizione e per visualizzarne lo stato di avanzamento (RICHIESTO, disposizione appena inviata ed in arrivo alla banca ACQUISITO, disposizione arrivata alla banca destinataria). 12

13 4. INSERIMENTO BONIFICI SOGGETTI A MONITORAGGIO FINANZIARIO GRANDI OPERE Per inserire un bonifico soggetto a monitoraggio finanziario, è necessario utilizzare la funzione dell Inbank Bonifico Singolo SEPA. Nella home page di Inbank selezionare dall area Pagamenti, Pagamenti Bonifico Nella schermata successiva viene richiesto l inserimento dei dati del bonifico: 1. Innanzitutto, è necessario rendere visibili i campi facoltativi, cliccando sul menù impostazioni. Il menù Mostra campi facoltativi deve essere in verde. 2. Selezionare poi, come conto corrente di addebito, il conto corrente dedicato aperto presso la propria filiale e, successivamente, i dati relativi al bonifico (beneficiario, IBAN beneficiario, importo e data esecuzione); 3. In aggiunta, rispetto ad un tradizionale bonifico, è inoltre necessario, pena la nullità dello stesso: 13

14 a) Inserire il flag in corrispondenza della voce esito ordinante : b) Richiedere l esito al beneficiario, valorizzando il flag in corrispondenza della voce esito beneficiario e compilando nel campo CUC il valore U (corrispondente al CUC del DIPE Dipartimento per la Programmazione e il Coordinamento della Politica Economica): ATTENZIONE! Il CUC è sempre U c) Inserire la causale nel seguente formato: //MIP/CUP del progetto/causale MGO/testo libero Dove: MIP = stringa fissa CUP del progetto = trattasi del Codice Unico del progetto (15 caratteri) Causale MGO (2 caratteri) = vedere tabella seguente: 14

15 Esempio: //MIP/B82U /02/fattura del 15

16 ATTENZIONE: in mancanza del flag su esito beneficiario o della correttezza formale della causale come sopra specificata, il bonifico verrà rifiutato e sarà necessario re-inserirlo nuovamente. Quando è tutto compilato cliccare sul tasto Continua (eventuali errori nella compilazione dei dati vengono segnalati in rosso e notificati attraverso un messaggio di errore posizionato sotto la barra del titolo) Dopo aver cliccato su continua, vengono riepilogati i dati del bonifico appena inserito. Da questa pagina, per confermare i dati inseriti, cliccare su conferma ; per modificarli, cliccare sul tasto modifica. 16

17 Una volta cliccato sul tasto conferma, viene richiesto l inserimento dello strumento di sicurezza per effettuare le disposizioni (c.d. TOKEN), dopodiché, se l invio è andato a buon fine, comparirà una pagina riepilogativa con un messaggio (in verde) di inserimento corretto della disposizione Consigliamo sempre la consultazione dello storico al fine di avere conferma dell effettiva spedizione e per visualizzarne lo stato di avanzamento (RICHIESTO, disposizione appena inviata ed in arrivo alla banca ACQUISITO, disposizione arrivata alla banca destinataria). E inoltre possibile verificare l esito del bonifico effettuato attraverso il menù Pagamenti Esiti Pagamento 17

18 5. DISPOSIZIONE BONIFICO ESTERO Questa funzione è da utilizzare se si vuole effettuare bonifici esteri verso paesi non aderenti alla Sepa o in valuta diversa dall euro. Se il paese del beneficiario aderisce alla SEPA è necessario utilizzare la funzione Bonifico singolo Sepa (v. par. 2). Nella home page di Inbank, selezionare l area Operazioni estero Bonifico Estero. Verrà subito presentata la schermata per l inserimento del bonifico estero. Innanzitutto, consigliamo di rendere visibili i campi facoltativi, cliccando sul menù impostazioni. Il menù Mostra campi facoltativi deve essere in verde 18

19 Selezionare nella prima sezione Dati ordinante, il conto corrente sul quale si vuole addebitare il bonifico: Nella sezione Dati Beneficiaio inserire i dati del beneficiario, comprensivi del codice BIC (altrimenti detto SWIFT). Attenzione: il codice BIC deve essere di 11 caratteri totali; nel caso si abbia un codice BIC di soli 8 caratteri, è necessario inserire XXX alla fine del codice. Nella sezione dati bonifico inserire l importo (è possibile anche selezionare una valuta diversa dall euro) e la causale di monitoraggio fiscale (di default impostata su 7010). 19

20 Nella sezione Informazioni per il beneficiario, selezionare la voce messaggio nel campo tipologia informazioni e inserire la causale del bonifico nel campo messaggio Per inserire la data di esecuzione del bonifico, selezionare ON nel campo Aggiungi info sul pagamento : Cliccare su continua per confermare l inserimento del bonifico. Nella schermata successiva, verranno riepilogati i dati del bonifico, cliccare quindi su conferma, dopodichè verrà richiesto l inserimento dello strumento di sicurezza (c.d. TOKEN) per confermare la disposizione. 20

21 Consigliamo sempre la consultazione dello storico al fine di avere conferma dell effettiva spedizione e per visualizzarne lo stato di avanzamento (RICHIESTO, disposizione appena inviata in arrivo alla banca ACQUISITO, arrivato alla banca destinataria). 21

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI Sommario 1. DISPOSIZIONE BONIFICO ITALIA... 1 1.1 BONIFICO SINGOLO ITALIA... 2 1.2 BONIFICI MULTIPLI ITALIA... 4 2. DISPOSIZIONE BONIFICO SEPA... 10 2.1 BONIFICO

Dettagli

Se volete ricevere una ricevuta dell avvenuto accredito del bonifico sul conto corrente del beneficiario scegliete Richiesta Esito (CRO).

Se volete ricevere una ricevuta dell avvenuto accredito del bonifico sul conto corrente del beneficiario scegliete Richiesta Esito (CRO). B) Bonifici Italiani [ >Disposizioni >Bonifici >Italiani] Inserite dati del beneficiario, l importo e la causale del bonifico. Se volete ricevere una ricevuta dell avvenuto accredito del bonifico sul conto

Dettagli

Fatturazione Elettronica. Guida alla compilazione manuale di una fattura elettronica, nota di credito o nota di debito

Fatturazione Elettronica. Guida alla compilazione manuale di una fattura elettronica, nota di credito o nota di debito Fatturazione Elettronica Guida alla compilazione manuale di una fattura elettronica, Versione 3.0 del 09/12/2016 Sommario I. A chi è rivolto il servizio... 2 II. Accesso al servizio fattura elettronica

Dettagli

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione. Guida alla compilazione manuale di una fatturapa, nota di credito o nota di debito

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione. Guida alla compilazione manuale di una fatturapa, nota di credito o nota di debito Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione Guida alla compilazione manuale di una fatturapa, nota di credito o nota di debito Versione 2.0 del 29/07/2015 Sommario I. A chi è rivolto il

Dettagli

INSERIMENTO... pag. 2. GESTIONE... pag. 6. REPORT... pag. 7. ESITI ON-LINE... pag. 8

INSERIMENTO... pag. 2. GESTIONE... pag. 6. REPORT... pag. 7. ESITI ON-LINE... pag. 8 Blue Tongue: SOMMARIO INSERIMENTO... pag. 2 GESTIONE... pag. 6 REPORT... pag. 7 ESITI ON-LINE... pag. 8 Questa funzione di menù consente di inserire e successivamente gestire i dati relativi ai controlli

Dettagli

Corso di laurea on line in Lingua e cultura italiana per stranieri. Guida all immatricolazione

Corso di laurea on line in Lingua e cultura italiana per stranieri. Guida all immatricolazione Corso di laurea on line in Lingua e cultura italiana per stranieri Guida all immatricolazione Registrazione al sito Prima di procedere con l immatricolazione al Corso di laurea, è necessario registrarsi

Dettagli

Guida Rapida Privati e Famiglie

Guida Rapida Privati e Famiglie Inbank Guida Rapida Privati e Famiglie Servizio Assistenza Inbank 800 837 455 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Token...3 1.1.1 Quando si deve usare... 3 1.2 Accesso al servizio...4 1.3 Cambio password di

Dettagli

Manuale Utente F.IT.A.B. MANUALE UTENTE F.IT.A.B. F.IT.A.B. Pagina 1

Manuale Utente F.IT.A.B. MANUALE UTENTE F.IT.A.B. F.IT.A.B.  Pagina 1 MANUALE UTENTE F.IT.A.B. F.IT.A.B. www.fitab.it Pagina 1 Sommario INSERIMENTO NUOVO TESSERATO...3 RICERCA TESSERATO...5 GESTIONE TESSERAMENTO...6 Confermare il tesseramento...9 Rettificare il tesseramento...9

Dettagli

H1 HRMS - Modelli word

H1 HRMS - Modelli word H1 HRMS - Modelli word Creazione e compilazione di un modello word con il software H1 HRMS di EBC Consulting All interno di H1 HRMS modulo base è presente una funzione che permette di creare e compilare

Dettagli

MANUALE PER L UTILIZZO DI SISSIWEB DA PARTE DEI DOCENTI

MANUALE PER L UTILIZZO DI SISSIWEB DA PARTE DEI DOCENTI MANUALE PER L UTILIZZO DI SISSIWEB DA PARTE DEI DOCENTI Collegarsi ad internet e nella barra degli indirizzi digitare www.ipiacb.it Non appena appare la Home page del sito (figura sotto) cliccare sull

Dettagli

COMUNICAZIONI tra PA e beneficiari in fase di presentazione, istruttoria e pagamenti. Ordinanza 57/2012 e ss.mm.ii Ordinanza 23/2013 e ss.mm.ii.

COMUNICAZIONI tra PA e beneficiari in fase di presentazione, istruttoria e pagamenti. Ordinanza 57/2012 e ss.mm.ii Ordinanza 23/2013 e ss.mm.ii. COMUNICAZIONI tra PA e beneficiari in fase di presentazione, istruttoria e pagamenti Ordinanza 57/2012 e ss.mm.ii Ordinanza 23/2013 e ss.mm.ii. MANUALE DI UTILIZZO SISTEMA SFINGE Versione 2.0 del 03/10/2014

Dettagli

Guida invio domanda on line

Guida invio domanda on line Guida invio domanda on line Sommario Accesso all Area Riservata... 1 Istruzioni per l invio di una nuova domanda... 2 Step 2 INFORMATIVA PRIVACY... 3 Step 3 INDIVIDUAZIONE ATTIVITA e EVENTO... 3 Step 4

Dettagli

Manuale Operativo Società

Manuale Operativo Società Manuale Operativo Società Iscrizione ai campionati quindi cliccare Iscrivi nuova squadra: Successivamente cliccare sulla categoria desiderata: NOTA: nell elenco delle categorie saranno visibili solo quelle

Dettagli

GUIDA NUOVA FUNZIONE CARICO FLUSSI. Sommario. Carico Flussi pag. 2 Opzioni pag. 4 Sostituzioni pag. 5 Esiti pag. 7

GUIDA NUOVA FUNZIONE CARICO FLUSSI. Sommario. Carico Flussi pag. 2 Opzioni pag. 4 Sostituzioni pag. 5 Esiti pag. 7 GUIDA NUOVA FUNZIONE CARICO FLUSSI Sommario Carico Flussi pag. 2 Opzioni pag. 4 Sostituzioni pag. 5 Esiti pag. 7 Aggiornamento al 13.10.2016 1 CARICO FLUSSI Questa funzione consente di effettuare l upload

Dettagli

Infor LN [GUIDA INFOR LN] [GUIDA INFOR LN] Baltur S.p.A. Rev /2013. Guida all utilizzo del Gestionale Infor LN per le Agenzie Baltur

Infor LN [GUIDA INFOR LN] [GUIDA INFOR LN] Baltur S.p.A. Rev /2013. Guida all utilizzo del Gestionale Infor LN per le Agenzie Baltur Infor LN [GUIDA INFOR LN] Baltur S.p.A. Rev. 1.0-10/2013 [GUIDA INFOR LN] Guida all utilizzo del Gestionale Infor LN per le Agenzie Baltur Baltur S.p.A. Informazioni di base 1 Indice Informazioni di base...

Dettagli

GUIDA RAPIDA EDILCONNECT

GUIDA RAPIDA EDILCONNECT 1 GUIDA RAPIDA EDILCONNECT Prima di iniziare In EdilConnect è spesso presente il simbolo vicino ai campi di inserimento. Passando il mouse sopra tale simbolo viene visualizzato un aiuto contestuale relativo

Dettagli

Manuale Sito Videotrend

Manuale Sito Videotrend Manuale Sito Videotrend 1 Sommario INTRODUZIONE...3 PRESENTAZIONE...4 1 GESTIONE DDNS...6 1.1 GESTIONE DDNS...6 1.2 CONNESSIONE DDNS...6 1.3 CREA ACCOUNT DDNS...7 1.4 GESTIONEACCOUNT...7 1.5 IMPIANTI DDNS...8

Dettagli

Scegli l attività che intendi svolgere e clicca con il tasto sinistro del mouse sull argomento (esempio figura 2)

Scegli l attività che intendi svolgere e clicca con il tasto sinistro del mouse sull argomento (esempio figura 2) Figura 1 Clicca qui con il tasto Una volta scaricati i materiali di studio e averli studiati o almeno letti.! scegli l argomento da trattare, clicca con il tasto sull argomento stesso come descritto nell

Dettagli

MANUALE GUIDA PER L INSERIMENTO DATI NEL PORTALE WEB MUTUA E GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ADESIONE A SOCIO DI MUTUA MBA

MANUALE GUIDA PER L INSERIMENTO DATI NEL PORTALE WEB MUTUA E GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ADESIONE A SOCIO DI MUTUA MBA MANUALE GUIDA PER L INSERIMENTO DATI NEL PORTALE WEB E GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ADESIONE A SOCIO DI MBA Web Mutua è un applicativo web per la registrazione dati e controllo delle posizioni

Dettagli

ESPOSITORI MARCA 2016

ESPOSITORI MARCA 2016 ACCREDITAMENTO PERSONALE E MEZZI SUL PORTALE GATE ESPOSITORI MARCA 2016 Attenzione: gli accrediti su Gate sono finalizzati alla stampa dei documenti di accesso validi per i soli periodi di montaggio e

Dettagli

Registrazione al Portale eprocurement ATAC e accesso all Albo Fornitori MANUALE FORNITORE

Registrazione al Portale eprocurement ATAC e accesso all Albo Fornitori MANUALE FORNITORE Registrazione al Portale eprocurement ATAC e accesso all Albo Fornitori MANUALE FORNITORE Contents Contents 2 1. Gestione delle utenze 3 1.1. Registrazione nuova utenza al Portale eprocurement 3 1.2. Registrazione

Dettagli

I pagamenti telematici con Consolle Avvocato

I pagamenti telematici con Consolle Avvocato con Consolle Avvocato VERSIONE 1.6 PROT: D17-0100 07/02/2017 Azienda certificata dal Page 2 of 21 SOMMARIO Indice Sommario... 2 Indice... 2 Elenco delle Figure... 3 1 Introduzione... 4 2 La procedura di

Dettagli

APR0001M ISCRIZIONE PROFESSIONISTA

APR0001M ISCRIZIONE PROFESSIONISTA MOD. 7.3/1 REV 0 APR0001M MANUALE UTENTE ISCRIZIONE PROFESSIONISTA REVISIONI Rev. Data Descrizione 0 07/02/11 Prima emissione 1 18/01/12 Revisione per obbligatorietà curriculum vitae Marcin Kalata Preparata

Dettagli

MANUALE DI SUPPORTO LINEA SMS ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA. Manuale di supporto all utilizzo della piattaforma Linea SMS

MANUALE DI SUPPORTO LINEA SMS ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA. Manuale di supporto all utilizzo della piattaforma Linea SMS MANUALE DI SUPPORTO ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA LINEA SMS Linea sms - Piattaforma di gestione Pagina 1 di 20 Accesso alla piattaforma (login) Figura 1 Per accedere alla schermata sopra indicata cliccare

Dettagli

INDICE. REGISTRAZIONE: pag. 1. PER UTENTI GIA REGISTRATI CHE HANNO DIMENTICATO USERNAME E PASSWORD pag. 4. INSERIMENTO DOMANDA: pag.

INDICE. REGISTRAZIONE: pag. 1. PER UTENTI GIA REGISTRATI CHE HANNO DIMENTICATO USERNAME E PASSWORD pag. 4. INSERIMENTO DOMANDA: pag. COMUNE DI RAVENNA INDICE REGISTRAZIONE: pag. 1 PER UTENTI GIA REGISTRATI CHE HANNO DIMENTICATO USERNAME E PASSWORD pag. 4 INSERIMENTO DOMANDA: pag. 9 FASCIA DI PRECEDENZA pag. 13 ELENCO NIDI SCELTI pag.

Dettagli

Sommario. 1. Effettuare l accesso

Sommario. 1. Effettuare l accesso Sommario 1. Effettuare l accesso... 1 2. Creare una nuova fattura... 2 3. Compilare la fattura... 3 3.1 Sezione Dati destinatario fattura... 3 3.2 Sezione Dati documento : Dati generali fatturazione...

Dettagli

TUTORIAL PER LE AZIENDE

TUTORIAL PER LE AZIENDE TUTORIAL PER LE AZIENDE INDICE Sommario... 1 INDICE... 2 Home... 3 Auto Registrazione... 4 Login... 5 Accesso Azienda... 6 Nuova Azienda...13 Logout...18 Home Benvenuti nel nuovo portale di Regione Liguria

Dettagli

Manuale D Uso. Sistema di Registrazione FormaSicilia

Manuale D Uso. Sistema di Registrazione FormaSicilia Manuale D Uso Sistema di Registrazione FormaSicilia Sommario 1. INTRODUZIONE... 1 2. RILASCIO CREDENZIALI... 1 3. AUTORIZZAZIONI... 2 4. ACCESSO AI SISTEMI AUTORIZZATI... 4 5. RECUPERO CREDENZIALI... 4

Dettagli

Servizio Conservazione No Problem

Servizio Conservazione No Problem Servizio Conservazione No Problem Guida alla conservazione del Registro di Protocollo Versione 1.0 13 Ottobre 2015 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 3 1.1 Autenticazione... 3 2. Conservazione

Dettagli

Rimborsi IVA U.E. Guida operativa

Rimborsi IVA U.E. Guida operativa VA-31-VR-01 25 gennaio 2010 Rimborsi IVA U.E. Guida operativa 1 INDICE 1. PREMESSA...3 2. MODALITÀ DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 3. FUNZIONALITÀ OPERATIVE...6 a) Compilazione di una nuova richiesta di

Dettagli

RICHIESTA MUTUI IPOTECARI AREA RISERVATA ISCRITTI ENPAM

RICHIESTA MUTUI IPOTECARI AREA RISERVATA ISCRITTI ENPAM RICHIESTA MUTUI IPOTECARI AREA RISERVATA ISCRITTI ENPAM MANUALE D USO Versione: 2.1-01/03/2017 INDICE 1. DESCRIZIONE DELL APPLICAZIONE... 3 1.1. Navigazione nel Menù... 3 1.2. Fase di compilazione... 4

Dettagli

ENTE NAZIONALE RISI - MILANO Portale Certificati di trasferimento risone (CTR)

ENTE NAZIONALE RISI - MILANO Portale Certificati di trasferimento risone (CTR) ENTE NAZIONALE RISI - MILANO Portale Certificati di trasferimento risone (CTR) L accesso al portale è possibile mediante link: presente nella home page del sito www.enterisi.it oppure digitando nella barra

Dettagli

Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA. MANUALE UTENTE Guida alla compilazione della domanda V.1.

Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA. MANUALE UTENTE Guida alla compilazione della domanda V.1. Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA MANUALE UTENTE Guida alla compilazione della domanda V.1.0 Sommario Accesso alla piattaforma... 3 1. Home page sito...

Dettagli

InBank Privati Bonifici Conto Deposito Giroconto e Girofondo Gestione conti ordinante Funzione Il tuo profilo

InBank Privati Bonifici Conto Deposito Giroconto e Girofondo Gestione conti ordinante Funzione Il tuo profilo Gentile Cliente, ad alcuni giorni dalle novità introdotte dal 1 febbraio a seguito del completamento della migrazione agli standard europei SEPA (Area Unica dei Pagamenti in Euro) e rilasciata la nuova

Dettagli

BONIFICO. Manuale. Respoonsabile AREA

BONIFICO. Manuale. Respoonsabile AREA 1/13 Titolo Documento: Tipologia Documento: Codice Identificazione: 2004-06-18 1/13 Nominativo Funzione Data Firma Redazione Roberto Mandelli Capoprogetto CBI N.A. Verifica Capoprogetto CBI N.A. Approvazione

Dettagli

Come ordinare sul sito

Come ordinare sul sito Come ordinare sul sito 1. Come Registrarsi Dalla Home page cliccare in alto a destra su Accedi/Registrati, per accedere alla pagina AUTENTICAZIONE Si aprirà la seguente schermata: Inserendo il vostro indirizzo

Dettagli

L operatività delle aziende che già prima del 1 febbraio 2016 avevano adeguato i propri tracciati al formato standard XML non subisce variazione.

L operatività delle aziende che già prima del 1 febbraio 2016 avevano adeguato i propri tracciati al formato standard XML non subisce variazione. Sommario Cosa significa il primo messaggio pubblicato sulla home page?... 2 Cosa significa il secondo messaggio pubblicato sulla home page?... 3 Come faccio ad abilitare gli OPERATORI alle nuove funzionalità?...

Dettagli

MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE

MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE SOMMARIO INTRODUZIONE REGISTRAZIONE UTENTI GIA CONOSCIUTI DAL SISTEMA ACCESSO AL SITO PRIMO ACCESSO RICHIESTA ISCRIZIONE AI SERVIZI CONTROLLO STATO DELLA DOMANDA CANCELLAZIONE

Dettagli

PrometeoSISTRI. Manuale N 2 Trasportatori

PrometeoSISTRI. Manuale N 2 Trasportatori PrometeoSISTRI Manuale N 2 Trasportatori Versione 13.89 Questo manuale, si pone l obiettivo di renderti subito operativo all utilizzo del modulo SISTRI di Prometeo indicandoti solo il caricamento dei dati

Dettagli

Manuale Fornitori Istruzioni per l utilizzo del Portale e-procurement

Manuale Fornitori Istruzioni per l utilizzo del Portale e-procurement Manuale Fornitori Istruzioni per l utilizzo del Portale e-procurement 1 Indice I Gare ad invito 3 II III IV Gare ad evidenza pubblica Visualizzazione della procedura a Portale Richieste di chiarimenti

Dettagli

Evoluzioni Software s.n.c. SLpw Guida all'uso Pag.1 di 49

Evoluzioni Software s.n.c. SLpw Guida all'uso Pag.1 di 49 Evoluzioni Software s.n.c. SLpw Guida all'uso Pag.1 di 49 Evoluzioni Software s.n.c. SLpw Guida all'uso Pag.2 di 49 1 Installazione certificati Uffici Giudiziari... 3 2 Accesso al programma... 6 2.1 Fascicoli...

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA. Guida all utilizzo

FATTURAZIONE ELETTRONICA. Guida all utilizzo FATTURAZIONE ELETTRONICA Guida all utilizzo Iscrizione al servizio Per accedere al servizio cliccare sul pulsante Entra. Iscrizione al servizio Cliccare su FATT-PA per iniziare la procedura di registrazione.

Dettagli

Seconda Università degli Studi di Napoli

Seconda Università degli Studi di Napoli Seconda Università degli Studi di Napoli Guida alla gestione degli Appelli WEBESSE3 Area Docenti Ripartizione Studenti - Ufficio Anagrafe Studenti Universitari e Contribuzione Studentesca 25 giugno 2014

Dettagli

ATTENZIONE! Per completare la procedura di accesso è indispensabile eseguire la sincronizzazione del Token (vedi punto 1.10).

ATTENZIONE! Per completare la procedura di accesso è indispensabile eseguire la sincronizzazione del Token (vedi punto 1.10). Manuale Utente Guida Rapida per l accesso a InBank con Token 1.1 Introduzione... 2 1.2 Token... 2 1.2.1 Quando si deve usare...2 1.3 Accesso al servizio... 3 1.4 Primo contatto... 4 1.5 Cambio password

Dettagli

Guida rapida. Self Service Housing

Guida rapida. Self Service Housing Guida rapida Indice Accesso al tool Modificare la lista dei referenti Inserire una richiesta per movimentazione apparecchiature Inserire una richiesta di assegnazione di IP aggiuntivi Inserire una richiesta

Dettagli

GUIDA OPERATIVA alla Community Mediazione

GUIDA OPERATIVA alla Community Mediazione GUIDA OPERATIVA alla Community Mediazione Per accedere/iscriversi alla Community Mediazione collegarsi all indirizzo: http://www.mediazionecommunity.it/ e cliccare sull area in alto a destra (denominata

Dettagli

Abstract Questo documento descrive il back-end del sito web del progetto MOVIO. In particolare è riferito all uso dell Archivio Media.

Abstract Questo documento descrive il back-end del sito web del progetto MOVIO. In particolare è riferito all uso dell Archivio Media. Titolo Tutorial MOVIO: Archivio Media Release MOVIO SCMS 1.00 Versione tutorial 1.00 Data 10/10/13 Autori e affiliation Rubino Saccoccio (Gruppometa) Commenti Dichiarazione di copyright Abstract Questo

Dettagli

Manuale operativo cliente. Deleghe F24

Manuale operativo cliente. Deleghe F24 Manuale operativo cliente Deleghe F24 INDICE 1. Premessa...3 1.1 Deleghe da addebitare sui rapporti della Banca Attiva (che ha fornito il prodotto Inbank).. 3 1.2 Deleghe da addebitare sui rapporti della

Dettagli

Cinema On Line (COL) Sportello Telematico. Presentazione Domanda di qualifica di opera cinematografica di espressione originale italiana

Cinema On Line (COL) Sportello Telematico. Presentazione Domanda di qualifica di opera cinematografica di espressione originale italiana Sportello Telematico Cinema On Line (COL) Presentazione Domanda di qualifica di opera cinematografica di espressione originale italiana Versione 1.0 del 25/02/2015 COL 1 INDICE Premessa 3 Assistenza agli

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE per la Domanda di BORSA DI STUDIO a.s. 2016/17 Le domande possono essere presentate dal 15/02/2017 al 31/03/2017 ore 18 1 INDICE 3. ACCESSO, 2 3.1 COMPILAZIONE DOMANDA, 4 3.2 ANNULLAMENTO

Dettagli

RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO

RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Requisiti per poter richiedere il finanziamento... 1 Accedere al servizio per l invio

Dettagli

INTERVENTI DI RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO. DISCIPLINATI DAL PROGRAMMA O.C.D.P.C. n. 52 del 20/02/2013

INTERVENTI DI RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO. DISCIPLINATI DAL PROGRAMMA O.C.D.P.C. n. 52 del 20/02/2013 INTERVENTI DI RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO DISCIPLINATI DAL PROGRAMMA O.C.D.P.C. n. 52 del 20/02/2013 Manuale del software per la gestione delle richieste di contributo per interventi strutturali di rafforzamento

Dettagli

I campi evidenziati in GIALLO sono campi obbligatori. Intestazione Dati Trasmissione INSERIRE SEMPRE IL CODICE FISCALE

I campi evidenziati in GIALLO sono campi obbligatori. Intestazione Dati Trasmissione INSERIRE SEMPRE IL CODICE FISCALE ISTRUZIONI CREAZIONE FILE XML Nota bene: A titolo esemplificativo riportiamo le istruzioni del Software rilasciato gratuitamente sulla nostra piattaforma. Le istruzioni sono da utilizzare per chi utilizza

Dettagli

RICHIESTA DEI VOUCHER FORMATIVI PER I LAVORATORI DELLE IMPRESE ADERENTI A FOR.TE AVVISO 1/16

RICHIESTA DEI VOUCHER FORMATIVI PER I LAVORATORI DELLE IMPRESE ADERENTI A FOR.TE AVVISO 1/16 RICHIESTA DEI VOUCHER FORMATIVI PER I LAVORATORI DELLE IMPRESE ADERENTI A FOR.TE AVVISO 1/16 Manuale di utilizzo sistema informatico Revisione 1.0 del 09/11/2016 INDICE 1. REGISTRAZIONE E ACCESSO... 1

Dettagli

GUIDA APPLICATIVA. Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo AZIENDA VERSIONE 2.0

GUIDA APPLICATIVA. Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo AZIENDA VERSIONE 2.0 GUIDA APPLICATIVA Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo AZIENDA VERSIONE 2.0 INDICE DEL DOCUMENTO 1. Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo... 3 2. Richieste effettuate... 3 2.2. Dettaglio stato di lavorazione della

Dettagli

Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali

Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali ALBO DEGLI ESPERTI E DEI COLLABORATORI - AGENAS Sommario Credenziali per l accesso all applicativo... 2 Compilazione della Domanda... 5 Dati Anagrafici... 5 Requisiti Generali... 7 Istruzione e Formazione...

Dettagli

ISTRUZIONI RICHIESTA DELEGHE, CU, RED, INV e STAMPE MULTIPLE 2017

ISTRUZIONI RICHIESTA DELEGHE, CU, RED, INV e STAMPE MULTIPLE 2017 ISTRUZIONI RICHIESTA DELEGHE, CU, RED, INV e STAMPE MULTIPLE 2017 1) DELEGA PER UN CONTRIBUENTE CHE HA INVIATO IL 730 L ANNO PRECEDENTE CON IL VOSTRO STUDIO PAG. 2 2) DELEGA PER UN CONTRIBUENTE CHE NON

Dettagli

ISCRIZIONI ON-LINE MANUALE D USO

ISCRIZIONI ON-LINE MANUALE D USO COMUNE DI RAVENNA AREA ISTRUZIONE E INFANZIA Servizio Nidi e Scuole dell Infanzia Ufficio Gestione Servizi 0-6 e Iscrizioni ISCRIZIONI ON-LINE MANUALE D USO INDICE REGISTRAZIONE: pag. 1 PER UTENTI GIA

Dettagli

PROCEDURA BONIFICI. Le varie fasi operative per la creazione del supporto magnetico per la banca sono le seguenti

PROCEDURA BONIFICI. Le varie fasi operative per la creazione del supporto magnetico per la banca sono le seguenti M:\MANUALI\MANUALE BONIFICI PROCEDURA BONIFICI La procedura permette di importare i dati dal programma PAGHE al programma BONIFICI e di effettuare l'accredito dei salari e stipendi tramite un supporto

Dettagli

INDICAZIONI UTILI ALL UTILIZZO NUOVA POSTA ELETTRONICA

INDICAZIONI UTILI ALL UTILIZZO NUOVA POSTA ELETTRONICA INDICAZIONI UTILI ALL UTILIZZO NUOVA POSTA ELETTRONICA Accesso alla casella di posta Personale L accesso può avvenire o partendo dall area riservata del sito web (Intranet) selezionando Web Mail Fig. 1

Dettagli

Configurazione Posta Elettronica istituzionale con

Configurazione Posta Elettronica istituzionale con Configurazione Posta Elettronica istituzionale con Microsoft Outlook Express Creare un nuovo account Nella parte in basso a sinistra del vostro desktop, ossia della vostra schermata, troverete una serie

Dettagli

GESTIONE TESSERATI MANUALE UTENTE (PER I SODALIZI) REVISIONE 1.1 AGOSTO 2016

GESTIONE TESSERATI MANUALE UTENTE (PER I SODALIZI) REVISIONE 1.1 AGOSTO 2016 GESTIONE TESSERATI MANUALE UTENTE (PER I SODALIZI) REVISIONE 1.1 AGOSTO 2016 1 INTRODUZIONE Questo manuale intende fornire una guida pratica per l'utilizzo della nuova procedura informatizzata per la gestione

Dettagli

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa Manuale pratico per docenti e tutor

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa Manuale pratico per docenti e tutor Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa Manuale pratico per docenti e tutor Primo utilizzo Ricezione della mail con il nome utente e creazione della password Una volta

Dettagli

COMUNE DI CHIERI MANUALE ISCRIZIONI E RICHIESTE AGEVOLAZIONI ON-LINE MENSA SCOLASTICA SOMMARIO

COMUNE DI CHIERI MANUALE ISCRIZIONI E RICHIESTE AGEVOLAZIONI ON-LINE MENSA SCOLASTICA SOMMARIO COMUNE DI CHIERI MANUALE ISCRIZIONI E RICHIESTE AGEVOLAZIONI ON-LINE MENSA SCOLASTICA SOMMARIO INTRODUZIONE 2 REGISTRAZIONE 2 ACCESSO AL SITO 4 RICHIESTA ISCRIZIONE AL SERVIZIO MENSA 5 RICHIESTA AGEVOLAZIONE

Dettagli

Addendum al Manuale Operativo di. Cipro32. Plug-In Pegasus 2004/2005. Lato fornitore

Addendum al Manuale Operativo di. Cipro32. Plug-In Pegasus 2004/2005. Lato fornitore Addendum al Manuale Operativo di Cipro32 Plug-In Pegasus 2004/2005 Lato fornitore Ver.1 Ultima stampa 26/02/2009 1 Introduzione PLUG-IN PEGASUS In questo addendum al manuale di Cipro32, saranno illustrati

Dettagli

TAVOLE DI SVILUPPO DI KUNO BELLER

TAVOLE DI SVILUPPO DI KUNO BELLER TAVOLE DI SVILUPPO DI KUNO BELLER Sommario 1. Accesso al programma... 2 2. Gestione anagrafiche... 3 2.1 Anagrafica nido... 3 2.2 Anagrafica educatrici... 4 2.3 Anagrafica bimbi... 4 2.4 Gestione ruoli...

Dettagli

Funzione Strumentale Innovazione Tecnologica. Ins. Salvo D accorso VADEMECUM REGISTRO SPAGGIARI

Funzione Strumentale Innovazione Tecnologica. Ins. Salvo D accorso VADEMECUM REGISTRO SPAGGIARI Funzione Strumentale Innovazione Tecnologica Ins. Salvo D accorso VADEMECUM REGISTRO SPAGGIARI Sommario 1. Accesso al sistema 2. Registro delle mie classi 3. Registro di classe 4. Giustificazioni 5. Firma

Dettagli

I pagamenti telematici con Consolle Avvocato

I pagamenti telematici con Consolle Avvocato con Consolle Avvocato VERSIONE 1.4 PROT: D16-0700 29/12/2016 Azienda certificata dal Prot. D16-0700 29/12/2016 Page 2 of 18 SOMMARIO Indice Sommario... 2 Indice... 2 Elenco delle Figure... 3 1 Introduzione...

Dettagli

1) Selezione tipo di operazione di pagamento o incasso, singola oppure multipla. (distinta 1 ).

1) Selezione tipo di operazione di pagamento o incasso, singola oppure multipla. (distinta 1 ). Capitolo 5 OPERAZIONI 5.0 Istruzioni operatività Grazie alla semplicità e all immediatezza del servizio, è possibile effettuare facilmente delle disposizioni direttamente dal tuo computer ovunque ti trovi.

Dettagli

Servizi e-business Toscana Energia Manuale Assistente assegnazione lavori

Servizi e-business Toscana Energia Manuale Assistente assegnazione lavori Servizi e-business Toscana Energia Manuale Assistente assegnazione lavori snam.it Sommario Riepilogo funzionalità Assistente lavori in e-business Modifica parametri utente Visualizzazione proposta Libretto

Dettagli

GUIDA ALL USO. Sommario

GUIDA ALL USO. Sommario GUIDA ALL USO GUIDA ALL USO Sommario Creazione account/registrazione nuovo utente... 3 Gestione progetti... 6 Gestione moduli... 7 Utilizzo dei moduli di verifica... 8 Stampa delle relazioni... 9 Come

Dettagli

AWN. Manuale utente Web Mail. Rev AWN ArchiWorld Network. Pag. 1 / 49. v Manuale utente della Web Mail

AWN. Manuale utente Web Mail. Rev AWN ArchiWorld Network. Pag. 1 / 49. v Manuale utente della Web Mail Pag. 1 / 49 AWN Manuale utente Web Mail Pag. 2 / 49 Sommario ACCESSO ALLA WEB MAIL... 3 MENU PRINCIPALE... 4 MENU NUOVO... 5 NUOVO MESSAGGIO... 6 NUOVO CONTATTO... 7 LISTA DISTRIBUZIONE... 8 NUOVO APPUNTAMENTO...

Dettagli

- MES Manuale Esterno - Manuale SiAge. Bando Linea R&S Aggregazioni Manuale per gli Organismi di Ricerca pubblici

- MES Manuale Esterno - Manuale SiAge. Bando Linea R&S Aggregazioni Manuale per gli Organismi di Ricerca pubblici - MES Manuale Esterno - Manuale SiAge Bando Linea R&S Aggregazioni Manuale per gli Organismi di Ricerca pubblici Revisione del Documento: 00 Data revisione:11-02-16 Struttura Nome Data Firma Redatto da:

Dettagli

SIFORM Manuale per la presentazione delle BORSE

SIFORM Manuale per la presentazione delle BORSE SIFORM Manuale per la presentazione delle BORSE 1 Presentazione domande... 2 1.1 Inserimento impresa... 9 1 1 Presentazione domande Per creare una nuova domanda occorre selezionare il link Presentazione

Dettagli

REGISTRO DI CLASSE. Indice Del Manuale. 1 - Introduzione al Manuale Operativo. 2 - Come Accedere al Registro di Classe

REGISTRO DI CLASSE. Indice Del Manuale. 1 - Introduzione al Manuale Operativo. 2 - Come Accedere al Registro di Classe REGISTRO DI CLASSE Indice Del Manuale 1 - Introduzione al Manuale Operativo 2 - Come Accedere al Registro di Classe 3 - Come Utilizzare il Registro di Classe 3.1 - Il lavoro del docente della prima ora

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO CARONTE FSE

SISTEMA INFORMATIVO CARONTE FSE Regione Siciliana Assessorato Regionale dell'istruzione e della Formazione Professionale Dipartimento Regionale dell'istruzione e della Formazione Professionale L'Autorità di Gestione PO FSE 2007-2013

Dettagli

GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS AZIENDA

GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS AZIENDA GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS AZIENDA VERSIONE 5.0 INDICE DEL DOCUMENTO 1.... 3 2. Descrizione servizio... 4 3. Inserimento e modifica RLS... 5 3.1. Visualizza unità produttive... 5 3.2. Inserimento

Dettagli

Funzioni Principali dell APP ENTR

Funzioni Principali dell APP ENTR Funzioni Principali dell APP ENTR 1. Impostare il proprietario 2. Trovare la serratura 3. Chiudere/Riaprire 4. Menù 5. Aggiungere un utente 6. Gestione dell utente 7. Ottenere la chiave 8. Cancellare una

Dettagli

Portale IDeA FIMIT Procurement: Qualifica Fornitori Istruzioni Operative

Portale IDeA FIMIT Procurement: Qualifica Fornitori Istruzioni Operative Portale IDeA FIMIT Procurement: Qualifica Fornitori Istruzioni Operative Riservato Pagina 1 17/03/2016 Introduzione Il presente documento spiega come effettuare, in modo corretto e completo, il processo

Dettagli

MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE

MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE SOMMARIO INTRODUZIONE REGISTRAZIONE UTENTI GIA CONOSCIUTI DAL SISTEMA ACCESSO AL SITO PRIMO ACCESSO RICHIESTA ISCRIZIONE AI SERVIZI CONTROLLO STATO DELLA DOMANDA CANCELLAZIONE

Dettagli

MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE

MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE SOMMARIO INTRODUZIONE REGISTRAZIONE UTENTI GIA CONOSCIUTI DAL SISTEMA ACCESSO AL SITO PRIMO ACCESSO RICHIESTA ISCRIZIONE AI SERVIZI CONTROLLO STATO DELLA DOMANDA CANCELLAZIONE

Dettagli

Titolo: FIRMA DIGITALE CON RUOLO. Data creazione: 05/08/2011. Pag 1 di Inserire le credenziali di accesso al sito

Titolo: FIRMA DIGITALE CON RUOLO. Data creazione: 05/08/2011. Pag 1 di Inserire le credenziali di accesso al sito 1. Inserire le credenziali di accesso al sito www.opendotcom.it 2. Entrare nel servizio Soluzioni ODCEC Pag 1 di 6 3. Cliccare sul Certificato di ruolo e CNS e poi sulla tab Acquista. Individuare il prodotto

Dettagli

Programma Dismissione_Apparecchi_Comma6_A

Programma Dismissione_Apparecchi_Comma6_A Programma Dismissione_Apparecchi_Comma6_A Il programma consente al produttore/importatore di apparecchio di acquisire l elenco degli apparecchi comma 6 a) di cui all art. 110 del T.U.L.P.S., da allegare

Dettagli

Servizi e-business Manuale Assistente Assegnazione Lavori

Servizi e-business Manuale Assistente Assegnazione Lavori Servizi e-business Manuale Assistente Assegnazione Lavori snam.it Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di Consuntivazione Libretti Misura in qualità di Assistente. Suggeriamo

Dettagli

VARIAZIONE AGENTE IN ATTIVITA FINANZIARIA PERSONA GIURIDICA Guida Utente

VARIAZIONE AGENTE IN ATTIVITA FINANZIARIA PERSONA GIURIDICA Guida Utente VARIAZIONE AGENTE IN ATTIVITA FINANZIARIA PERSONA GIURIDICA Guida Utente SOMMARIO 1 VARIAZIONE... 2 2 VARIAZIONE DATI ANAGRAFICI... 3 2.1 SEZIONE 1 - VARIAZIONE DATI SOCIETARI... 3 2.2 SEZIONE 2 - VARIAZIONE

Dettagli

NUOVO PORTALE PER IL LAVORO GUIDA AZIENDA

NUOVO PORTALE PER IL LAVORO GUIDA AZIENDA NUOVO PORTALE PER IL LAVORO GUIDA AZIENDA NUOVO PORTALE PROVINCIALE PER IL LAVORO Menu per l accesso alle varie sezioni del portale. Accesso diretto alle sezioni: Garanzia Giovani, Contratto di Ricollocazione,

Dettagli

MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE AI CENTRI RICREATIVI ESTIVI 3-6 E 6-11 ANNI DEL COMUNE DI UDINE

MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE AI CENTRI RICREATIVI ESTIVI 3-6 E 6-11 ANNI DEL COMUNE DI UDINE MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE AI CENTRI RICREATIVI ESTIVI 3-6 E 6-11 ANNI DEL COMUNE DI UDINE SOMMARIO INTRODUZIONE REGISTRAZIONE UTENTI GIA CONOSCIUTI DAL SISTEMA ACCESSO AL SITO PRIMO ACCESSO

Dettagli

Clicca su Immatricolazione

Clicca su Immatricolazione Prima di iniziare verifica alla voce Anagrafica del menu a sinistra la correttezza dei tuoi dati ed eventualmente aggiornali o correggili: per quelli che non riesci a modificare contatta la Segreteria

Dettagli

Portale Unico di Comunicazione Manuale Operativo

Portale Unico di Comunicazione Manuale Operativo Portale Unico di Comunicazione Manuale Operativo Auguri di Buon Compleanno La finalità è quella di inviare gli auguri di buon compleanno a tutti i clienti tramite DEM e SMS. Le Agenzie possono inviare

Dettagli

Guida alle sicurezze Internet Banking. (versione 5.0 Novembre 2016)

Guida alle sicurezze Internet Banking. (versione 5.0 Novembre 2016) Guida alle sicurezze Internet Banking (versione 5.0 Novembre 2016) SOMMARIO Guida alle sicurezze...1 Internet Banking...1 1. Introduzione...3 2. Guida agli strumenti...4 3. Attivazione PlainPay Token virtuale...5

Dettagli

MANUALE OPERATIVO CANDIDATI AI CONCORSI

MANUALE OPERATIVO CANDIDATI AI CONCORSI MANUALE OPERATIVO CANDIDATI AI CONCORSI A. SULLA HOMEPAGE DEL SITO DIPARTIMENTALE, CLICCARE SUL LINK PARTECIPAZIONE CONCORSI NELLA SEZIONE IN EVIDENZA POSTA IN ALTO A DESTRA B. NELLA PAGINA DESCRITTIVA

Dettagli

Premessa: PRIMA di compilare la DUA deve essere aggiornato il Fascicolo aziendale, in particolare le UPZ e la pagina Scarico capi bovini.

Premessa: PRIMA di compilare la DUA deve essere aggiornato il Fascicolo aziendale, in particolare le UPZ e la pagina Scarico capi bovini. Istruzioni per la compilazione dell opportunità del Piano Agricolo Regionale, misura 6.1.6, azione b Aumento di competitività degli allevamenti - Incentivazione all acquisto e all impiego di animali iscritti

Dettagli

PROCEDURA ACQUISIZIONE SCHEDE DA FILE ED INSERIMENTO E/O MODIFICA DA WEB PER MMG ASL CASERTA

PROCEDURA ACQUISIZIONE SCHEDE DA FILE ED INSERIMENTO E/O MODIFICA DA WEB PER MMG ASL CASERTA PROCEDURA ACQUISIZIONE SCHEDE DA FILE ED INSERIMENTO E/O MODIFICA DA WEB PER MMG ASL CASERTA 2 GESTIONE SCHEDE SOMMARIO ACCESSO AL SISTEMA SANIARP... 3 PROCEDURA DI Importazione MASSIMA SCHEDE ATTRAVERSO

Dettagli

Ministero dell Interno

Ministero dell Interno Portale Direzione Centrale Servizi Demografici www.servizidemografici.interno.it Area Privata Prefetture Manuale Utente Sommario 1. Generalità 3 2. Nuovo Responsabile 6 3. Ricerca 7 4. Visualizza Dati

Dettagli

GUIDA APPLICATIVA NUMERAZIONE UNITARIA INTERMEDIARIO

GUIDA APPLICATIVA NUMERAZIONE UNITARIA INTERMEDIARIO GUIDA APPLICATIVA INTERMEDIARIO VERSIONE 5.0 INDICE DEL DOCUMENTO 1. Numerazione unitaria... 3 2. Nuova Autorizzazione... 4 2.1. Compilazione di una richiesta... 5 2.2. Upload file... 7 2.3. Inserimento

Dettagli

EMPLOYEE SELF-SERVICE DATI ANGRAFICI E MODULISTICA MANUALE UTENTE

EMPLOYEE SELF-SERVICE DATI ANGRAFICI E MODULISTICA MANUALE UTENTE EMPLOYEE SELF-SERVICE DATI ANGRAFICI E MODULISTICA MANUALE UTENTE Data ultimo aggiornamento 25/05/2016 1 Indice 1. Premessa... 3 2. Accesso al Sistema... 3 3. Home page Employee Self-Service... 3 4. Dati

Dettagli

SCADENZIARIO. Manuale

SCADENZIARIO. Manuale 1/7 Titolo Documento: Tipologia Documento: Codice Identificazione: 2004-04-02 1/7 Nominativo Funzione Data Firma Redazione Roberto Mandelli Capoprogetto CBI 2004-05-27 N.A. Verifica Capoprogetto CBI N.A.

Dettagli

15/03/2016. SISC Area Sviluppo Software

15/03/2016. SISC Area Sviluppo Software Egregio Reverendo, Le inviamo una breve guida per la fase di registrazione al portale Sacerdote e al suo utilizzo. La guida in allegato consta di una serie di risposte alle domande che con più frequenza

Dettagli

Interfaccia Webmail Roundcube

Interfaccia Webmail Roundcube Interfaccia Webmail Roundcube Accesso Accedere al pannello di controllo (Fig.1). Fig.1 Click sul pulsante "webmail" per essere indirizzati alla pagina di accesso alla mail (Fig.2). Fig.2 2016 Next Data

Dettagli

1. Inserire le credenziali di accesso al sito cliccando su Accedi

1. Inserire le credenziali di accesso al sito  cliccando su Accedi 1. Inserire le credenziali di accesso al sito www.opendotcom.it cliccando su Accedi 2. Cliccare su Servizi e Prodotti, poi entrare nel servizio Soluzioni per gli Ordini e selezionare Certificati di ruolo,

Dettagli