Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale"

Transcript

1 Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

2 Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7 Amministrazione dei servizi web Test FTP...12 Login di emergenza...12 Puntamento DNS...13 Gestione DNS...13 Web wizard...14 Amministrazione dei servizi Creazione di una casella di posta Modifica delle impostazioni della casella Creazione di una lista di distribuzione Creazione di alias...20 Creazioni profili utenti e funzionalità delega

3 Introduzione Guida al primo accesso Introduzione La presente Guida ai Servizi Internet è dedicata al Referente Aziendale che ha sottoscritto la soluzione Vodafone Rete Unica o Vodafone Rete Unica Corporate comprensiva del servizio internet (di seguito denominata genericamente Vodafone Rete Unica). Scopo del presente documento è descrivere tutte le funzionalità legate al mondo internet a cui può avere accesso il Referente Aziendale tramite un interfaccia web dedicata ovvero: gestione del primo accesso ad internet e degli accessi successivi abilitazione, configurazione e gestione dei servizi avanzati. Guida al primo accesso Una volta conclusa l installazione della soluzione Vodafone Rete Unica da parte del personale tecnico, quest ultimo procederà ad effettuare il primo accesso ad internet. Questa operazione è volta a garantire il pieno collaudo della linea ed il corretto funzionamento della connettività. Una volta avviato il programma di gestione della connessione ad internet (browser), indipendentemente dalla Home Page impostata dall utente, il sistema indirizzerà automaticamente alla prima pagina di connessione del servizio Vodafone Rete Unica come mostrato nella figura sotto. Per effettuare la prima connessione internet a banda larga il sistema richiederà all utente di inserire la username e la password che il Referente Aziendale avrà ricevuto via posta da Vodafone (qualora il Referente non fosse ancora registrato al sito Nel caso in cui il Referente Aziendale fosse già in possesso di una registrazione al Fai da te del sito potrà utilizzare quelle stesse credenziali per gestire il primo accesso. In alternativa potranno essere utilizzate le credenziali dell IT Manager abilitato alla gestione dei servizi internet inviate da Vodafone via posta all indirizzo di fatturazione dell azienda. 3

4 Guida al primo accesso Una volta inserite username e password, l utente dovrà scegliere il proprio PIN di navigazione che ha lo scopo di controllare e monitorare i successivi accessi ad internet. Il PIN dovrà essere composto da un minimo di 5 ad un massimo di 10 caratteri numerici. Il Referente Aziendale potrà decidere successivamente di evitare l inserimento del PIN di sicurezza ad ogni accesso (per questo dettaglio si rimanda alla sezione Accessi Successivi). Una volta ultimata con successo la prima connessione, l utente verrà indirizzato in automatico sulla Home Page del sito Dopo aver effettuato il primo accesso come amministratore e aver attivato la navigazione internet, il Referente Aziendale potrà: configurare le successive modalità di accesso alla rete e personalizzare i servizi internet inclusi nell offerta commerciale di Vodafone Rete Unica gestire eventuali deleghe per abilitare altri utenti alla gestione dei Servizi Internet e della Connettività effettuare il log-in al Fai da te inserendo le medesime credenziali di primo accesso. Attenzione Se username e password sono state inviate direttamente da Vodafone, una volta effettuato il primo accesso al Fai da te, il sistema chiederà al Referente di modificare la password, per garantire la massima sicurezza nell accesso ai dati aziendali. Nel caso in cui alcune delle informazioni relative alla registrazione del Referente risultassero mancanti o incomplete, il Referente verrà invitato a completare il proprio profilo nella sezione dedicata del Fai da te. 4

5 Accessi successivi Accessi successivi Per tutti gli accessi successivi al primo non verrà più richiesto l inserimento di username e password, che dovranno essere comunque utilizzate per l accesso al Fai da te. Per attivare la connessione sarà sufficiente inserire il PIN di navigazione scelto inizialmente in fase di primo accesso. Attenzione Nella pagina di Attivazione Connessione il Referente Aziendale avrà a disposizione una funzionalità che gli consentirà di evitare l inserimento del PIN per gli accessi successivi (tale opzione è comunque sempre configurabile all interno del Fai da te). Selezionando la casella del box Non chiedere più il PIN per le prossime connessioni sarà infatti possibile accedere ad internet in modo immediato e senza l inserimento di alcuna password (scelta consigliata). In questo caso tutti gli utenti aziendali potranno accedere ad internet, purchè si autentichino con il proprio account, secondo la profilazione stabilita dall amministratore di rete per gli accessi alla LAN. 5

6 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS) Nell ambito della soluzione Vodafone Rete Unica, l accesso ad internet a banda larga si completa di una serie di servizi a valore aggiunto (di seguito denominati VAS): Indirizzi IP pubblici statici configurabili in base alle proprie esigenze. Vodafone fornisce esclusivamente indirizzi IP pubblici di tipo statico per offrire la migliore flessibilità nella configurazione di tutti gli applicativi aziendali. Gli indirizzi IP pubblici statici consentono, infatti, all Azienda di rendere i propri applicativi raggiungibili dall esterno tramite internet. Dominio di secondo livello con estensione.it,.com,.net,.org,.eu, domini geografici italiani e sottodomini di terzo livello. Oltre alla registrazione di un nuovo dominio di II livello, Vodafone offre ai propri clienti anche il servizio di gestione DNS primario e la possibilità di richiedere la migrazione di un dominio già esistente ed attualmente gestito da un altro provider. Sarà Vodafone stessa a gestire la richiesta di creazione o migrazione verso gli organi competenti 1. Caselle di posta elettronica in funzione del numero di postazioni internet. Le caselle di posta elettronica vengono configurate direttamente dall Amministratore di rete in base alle esigenze specifiche dell Azienda. Tutti i dipendenti dell Azienda potranno avere accesso alla propria casella aziendale tramite un programma di posta elettronica che utilizza i protocolli POP3, IMAP4, SMTP (es. Outlook Express). Gestione dell attraverso interfaccia Web. I dipendenti dell Azienda avranno a disposizione anche un punto di accesso dedicato all interno del sito internet Funzionalità di antivirus e antispamming per il controllo della posta elettronica. Tutto il traffico di posta elettronica da e verso l Azienda viene gestito garantendo la massima sicurezza e prevenzione da potenziali attacchi alla rete aziendale. Gestione dello Spazio Web. Lo spazio web supporta i linguaggi HTML e PHP, è ospitato presso server Apache 2.0 dedicati, costantemente monitorati e consente di pubblicare i contenuti relativi al sito web con accesso via FTP. Lo spazio viene gestito autonomamente dall Azienda sotto la sua piena responsabilità. Attenzione L accesso via FTP è un servizio Client-based ovvero che non utilizza l accesso web ma necessita di un programma compatibile per la gestione del servizio (es. LeechFTP). Attraverso le funzionalità di amministrazione il Referente: - attiva il servizio assegnando una quota dello spazio a questa funzionalità - definisce il terzo livello da associare al servizio (es. 1. Le operazioni di backup del sito web e delle (ed altri eventuali dati) e di importazione presso il dominio gestito da Vodafone sono a carico del cliente. 6

7 Strumento di Web Wizard per la creazione guidata del proprio sito aziendale. È un sistema di gestione dei contenuti web che semplifica la creazione di un sito e ne consente la costruzione in modalità guidata. La gestione del sistema di Web Wizard è gestita direttamente dal Referente, che tramite le funzionalità di Fai da te accede al servizio definendo il terzo livello da associare al servizio (es. webwizard.nomeazienda.it). Nota: i servizi Spazio Web e Web Wizard sono di tipo web-based, è quindi necessario possedere un programma di navigazione internet (es. Internet Explorer) per potervi accedere. Vodafone Rete Unica permette al Referente Aziendale di configurare e gestire tutti i servizi internet in piena autonomia, tramite un interfaccia web accessibile tramite il sito internet all interno della sezione Fai da te. Attivazione dei VAS Qualche giorno dopo l attivazione della linea ADSL riceverai un /fax di comunicazione dell avvenuta attivazione del dominio. Per poter utilizzare i servizi internet compresi in tale dominio, al primo accesso è necessario effettuare l attivazione. Per fare questo è necessario autenticarsi sul sito inserendo username e password nell area di login. Una volta effettuato l accesso con le proprie credenziali, accedere alla sezione In Ufficio, all interno dell area 190 Fai da te. 7

8 Selezionare il tasto Accedi nella sezione Servizi Internet. Nella pagina dei servizi internet, nella sezione Servizi Internet per il Referente accedere alla voce Amministra la Mail Business. 8

9 Attivare il servizio mail, cliccando il tasto Attiva e poi confermando. L operazione di attivazione può durare fino a ore e durante questo periodo noterai in corrispondenza della sezione Mail la dicitura In attivazione. 9

10 A questo punto occorre attivare i servizi che fanno parte dell amministrazione del dominio, accedendo alla voce Amministra il Dominio. Al primo accesso inserire uno username e una password a scelta, che ti serviranno in seguito per utilizzare i servizi web, quali Spazio Web e Web Wizard. 10

11 A questo punto occorre attivare il servizio Web Storage e Wizard, cliccando il tasto Attiva nelle apposite sezioni e poi confermando. Come per la mail, l operazione di attivazione può durare fino a ore e durante questo periodo noterai nelle sezioni Web Storage e Wizard la dicitura In attivazione. Quando i servizi saranno effettivamente attivi noterai invece la dicitura Attivato in corrispondenza delle varie sezioni. Da questo momento potrai configurare a tuo piacimento tutti i servizi ed accedere alle varie funzionalità previste. 11

12 Amministrazione dei servizi WEB Il pannello di amministrazione dei servizi web offre al Referente la possibilità di effettuare diverse operazioni, quali: effettuare un test del collegamento FTP utilizzare il Wizard per la creazione del sito gestire la login di emergenza del servizio Wizard cambiare il puntamento dello spazio www (sito internet) da Web Hosting a Wizard gestire il DNS rimuovere i log relativi al servizio Wizard. Di seguito vengono riportate le modalità di fruizione del pannello di amministrazione web accessibile al Referente tramite l interfaccia del Fai da te. Test FTP Selezionando il tasto invia, sarà possibile effettuare una verifica sulla corretta gestione del protocollo FTP presso lo spazio web in hosting. Login di emergenza Questo strumento offre la possibilità di gestire e ripristinare il modulo di log-in di Amministratore del servizio Web Wizard, qualora tale modulo sia stato rimosso accidentalmente. 12

13 Puntamento DNS Selezionando tale opzione, si ha accesso al pannello di puntamento DNS, che offre la possibilità di gestire il puntamento del www scegliendo tra i contenuti caricati sullo Spazio di Web Hosting e quelli prodotti tramite Web Wizard: Attenzione Solitamente è necessario attendere tra le 24 e 48 ore prima che tutti i provider si allineino al nuovo puntamento dell indirizzo www dell azienda. Gestione DNS Per configurare il III livello sul proprio dominio, accedere al pannello di gestione del DNS e selezionare Aggiungi Nuovo Host. Per creare un nuovo dominio di terzo livello da associare ad un indirizzo IP pubblico, nella casella Host deve essere inserito il nome del terzo livello (ad es. nomehost.dominio.ext). NB: non può essere inserito www come host. Nella casella IP dovrà essere inserito l IP su cui si vuole far puntare il DNS. L indirizzo IP da utilizzare deve essere di proprietà del cliente e deve corrisponde alla macchina che erogherà il servizio richiesto. 13

14 Web Wizard L Amministratore potrà decidere se quanto pubblicato sul sito sarà il risultato di quanto creato su wizard.nomeazienda.it oppure hosting.nomeazienda.com L Amministratore potrà effettuare la scelta tramite la funzionalità di Puntamento DNS accessibile dalle pagine di amministrazione dei servizi VAS. Nota: Le caratteristiche del servizio di Web Hosting sono: piattaforma: Apache 2.0 linguaggi supportati: - Php HTML Se prima dell attivazione del dominio con Vodafone si possedeva un sito web registrato sul dominio di un altro operatore ed è stato effettuata una copia dei contenuti del sito, è possibile caricare sul nuovo dominio i contenuti salvati in locale. Occorre innanzitutto verificare che il server FTP sia attivo eseguendo il Test FTP accessibile dal pannello di controllo del dominio e configurare il client FTP con le credenziali comunicate da Vodafone (Username, Password, Server FTP). A questo punto trasferire sul nuovo dominio quanto precedentemente copiato in locale; assicurarsi che l homepage del sito sia nella cartella radice del dominio (root) e sia denominata in modo tale che abbia la priorità di visualizzazione sulla pagina pubblicata di default, secondo il seguente ordine di priorità: index.html index.htm index.php index.shtml Infine testare se la migrazione è stata fatta correttamente impostando il nome del dominio sul browser. Login Il Referente potrà accedere allo strumento di Web Wizard tramite l inserimento delle credenziali create al momento della prima attivazione del servizio. 14

15 Da qui si avrà a disposizione una serie di strumenti e funzioni come riportate nell immagine successiva. Gestione Utenti (Users) Cliccando sulla voce Utenti/Users del menu in alto a destra si accede alla gestione degli account che possono accedere al sistema di Web Wizard. Da qui è possibile modificare account esistenti, cancellarli o crearne di nuovi. Aggiungi utente L aggiunta di un nuovo utente prevede l inserimento dei campi relativi all anagrafica dell utente che riceverà un di conferma dell avvenuta abilitazione. Gestione Ruoli Dopo aver creato un utente, è necessario assegnargli un ruolo che definisce i permessi dell utente all interno della gestione del portale. Creare una pagina Per ciascuna pagina è possibile effettuare numerose personalizzazioni tra cui: inserire il nome, il titolo, la descrizione, le parole chiave per l indicizzazione stabilire il livello di visibilità che avrà la pagina impostare la grafica della pagina scegliendola tra gli Skins disponibili inserire Tags speciali impostare una scadenza dopo la quale la pagina non sarà più attiva. File Manager La Gestione file (o File Manager ) consente di selezionare qualsiasi tipo di file da caricare all interno della struttura di Web Wizard. Moduli L utente ha a disposizione una serie di Moduli, personalizzabili, che possono essere utilizzati per creare le varie sezione del portale. Grafica - Skins È possibile accedere ai diversi template grafici disponibili, cliccando sul menu di amministrazione, sezione Skins. Un anteprima aiuterà l utente a scegliere quale inserire. Grafica Contenitori È anche possibile, per ogni pagina creata, assegnare un contenitore grafico differente, che si riferisce alla grafica del singolo modulo inserito. 15

16 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS) Amministrazione dei Servizi Il pannello di amministrazione dei servizi offre la possibilità di effettuare diverse operazioni, quali: creare nuove caselle di posta elettronica accedere alla propria casella di posta elettronica. Di seguito vengono riportate le modalità di fruizione del pannello di amministrazione . Creazione di una casella di posta L Amministratore avrà la possibilità di creare tutte le caselle di posta elettronica scegliendo una password temporanea del tipo One Time Password (di seguito OTP) che ogni utente dovrà cambiare al primo accesso web alla mail. L Amministratore, in caso di manutenzione o dimenticanza da parte del dipendente, avrà la possibilità di effettuare il reset della password, dandone poi comunicazione al dipendente. Per creare nuove caselle di posta elettronica l Amministratore dovrà selezionare la funzionalità Gestione Mail. All interno dell interfaccia di gestione del servizio mail, il Referente potrà accedere alla funzionalità di creazione delle caselle tramite il link Nuove Caselle. 16

17 A questo punto si aprirà il menu di creazione di una nuova casella: in cui sarà necessario indicare: casella: password associata alla casella (la password va inserita 2 volte per ragioni di sicurezza). La password deve essere costituita da 8 caratteri, deve contenere sia lettere che numeri, e non deve contenere riferimenti al nome della casella. nome reale che verrà mostrato come Mittente (es. Mario Rossi). La casella verrà così creata: 17

18 Modifica delle impostazioni della casella All interno dell interfaccia di gestione del servizio mail, il Referente potrà selezionare la casella da modificare e accedere alla funzionalità di modifica tramite l icona relativa all azione Modifica. A questo punto si apre la schermata di modifica della casella come riportato nella figura sotto. Tramite questo pannello l Amministratore potrà: modificare il nome reale della casella (relativo alla visualizzazione del mittente) impostare una nuova password (associata alla singola casella di posta) definire una regola per inoltrare tutte le che arrivano a tale casella ad un altra casella di posta (non necessariamente appartenente alla stessa azienda) definire una regola per inoltrare a tale casella tutte le che arrivano ad un altra casella di posta (non necessariamente appartenente alla stessa azienda) cancellare automaticamente tutti i messaggi che arrivano alla casella di posta (voce Cancellati ) abilitare l autorisponditore; in questo caso, il sistema invierà in automatico un messaggio al mittente di ciascun messaggio inviato verso la casella. Per salvare tutte le modifiche sarà necessario cliccare il tasto Aggiorna Casella. 18

19 Creazione di una lista di distribuzione L Amministratore avrà la possibilità di usufruire del servizio di Mailing List, ossia un sistema che permette di ricevere, sotto forma di , notizie relative ad un certo argomento scritte da tutte le persone iscritte alla lista e che vi partecipano inviando . È inoltre possibile far in modo che solo il gestore della lista possa inviare i messaggi ai partecipanti. Per creare nuove liste di distribuzione l Amministratore dovrà selezionare la funzionalità Gestione Mail nel pannello di controllo. All interno dell interfaccia di gestione del servizio mail, il Referente potrà accedere alla funzionalità di creazione di mailing list tramite il link Nuove Liste di Distribuzione, da cui si aprirà il menu di creazione di una nuova lista, per la configurazione personalizzata delle impostazioni della Mailing List. 19

20 A questo punto la lista è creata ed il Referente potrà personalizzarla, aggiungendo o rimuovendo gli utenti iscritti e/o il moderatore e modificare le impostazioni della lista stessa tramite l icona relativa all azione Modifica. Creazione di alias L Amministratore avrà la possibilità di creare caselle alias, ossia finte caselle di posta elettronica (es. che di fatto non ricevono , ma le redirezionano ad un altra casella reale. Per creare nuovi alias l Amministratore dovrà selezionare la funzionalità Gestione Mail nel pannello di controllo. All interno dell interfaccia di gestione del servizio , il Referente potrà accedere alla funzionalità di creazione di alias tramite il link Nuovi Alias, da cui si aprirà il menu di creazione di un nuovo alias. 20

21 A questo punto l alias è creato ed il Referente potrà modificarne le impostazioni tramite l icona relativa all azione Modifica. Creazioni profili utenti e funzionalità delega Vodafone Rete Unica permette al cliente di configurare e gestire tutti i servizi voce e dati in autonomia, tramite un interfaccia web accessibile da qualunque browser (es. Internet Explorer) tramite il sito Sono previsti tre livelli di amministrazione: Referente, che ha a disposizione non solo l accesso alla propria casella , ma anche le funzionalità di amministrazione dei servizi internet, la visibilità dei Dati Aziendali, il monitoraggio delle informazioni relative alla connettività dati e la possibilità di amministrare i servizi dedicati alle utenze mobili. Con lo stesso profilo di accesso, il Referente continuerà a gestire anche i tradizionali servizi mobili e a monitorare le altre informazioni relative al traffico Aziendale (es. conto telefonico). Delegato IT, che ha a disposizione non solo l accesso alla propria casella , ma anche le funzionalità di amministrazione dei servizi internet sopra citati (senza visualizzare le informazioni relative alla connettività). Utente Finale, che ha a disposizione unicamente il servizio di accesso alla casella all interno delle pagine del sito dedicate ai servizi Business. 21

22 Settembre numero breve 42323, gratuito da cellulare Vodafone numero verde , dalle 8.00 alle 24.00

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Indice Indice Guida all attivazione del servizio centralino 3 A. Applicazione Centralino su PC 5 B. Gruppo Operatori 9 Gestione all attivazione dei servizi internet

Dettagli

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Guida alla Prima Configurazione dei Servizi 1 Indice 1 Configurazione del Centralino-Numero di Servizio...3 1.1 A. Servizio Cortesia e Gestione Code...5 1.2

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

INFN Sezione di Perugia Servizio di Calcolo e Reti Fabrizio Gentile Enrico Becchetti

INFN Sezione di Perugia Servizio di Calcolo e Reti Fabrizio Gentile Enrico Becchetti INFN Sezione di Perugia Servizio di Calcolo e Reti Fabrizio Gentile Enrico Becchetti Configurazione del client per l uso dei nuovi sistemi di posta Introduzione; p. 2 Server SMTP; p. 2 Server IMAP/POP;

Dettagli

Area Clienti Tiscali Hosting e Domini

Area Clienti Tiscali Hosting e Domini Area Clienti Tiscali Hosting e Domini Manuale Utente Area Clienti Tiscali Hosting e Domini - Manuale utente Pag. 1 di 20 Sommario INFORMAZIONI GENERALI... 3 ACCESSO ALL AREA CLIENTI TISCALI HOSTING E DOMINI...

Dettagli

MIGRAZIONE SERVER DI POSTA ELETTRONICA

MIGRAZIONE SERVER DI POSTA ELETTRONICA A tutti i clienti MIGRAZIONE SERVER DI POSTA ELETTRONICA Gentile Cliente, come ho comunicato alcuni giorni orsono abbiamo in queste settimane operato la migrazione dei nostri sistemi su nuovi server, al

Dettagli

Vodafone PDA. La comunicazione aziendale tascabile. Per conoscere e attivare i servizi Vodafone ti aspettiamo su www.190.it. Tutto intorno a te

Vodafone PDA. La comunicazione aziendale tascabile. Per conoscere e attivare i servizi Vodafone ti aspettiamo su www.190.it. Tutto intorno a te Febbraio 2004 Vodafone PDA Per conoscere e attivare i servizi Vodafone ti aspettiamo su www.190.it Tutto intorno a te La comunicazione aziendale tascabile. Complimenti! Hai appena acquistato Vodafone PDA

Dettagli

nome.cognome@asmepec.it

nome.cognome@asmepec.it C O M U N E D I O L I V A D I Provincia di Catanzaro C.F.850000330796 P.I. 00362830796 E-mail: comuneolivadi@comune.olivadi.cz.it E.mail: comune.olivadi@asmepec.it info@asmepec.it www.comune.olivadi.cz.it

Dettagli

Guida ai Servizi per l Utente

Guida ai Servizi per l Utente Guida ai Servizi per l Utente 1 Indice Indice Introduzione 3 Servizi Voce Base 4 Gestione delle chiamate 4 Gestione del Numero Fisso sul cellulare 4 Deviazione di chiamata 5 Segreteria telefonica 6 Trasferimento

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC)

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Pag. 1 di 28 Servizio di Posta elettronica Certificata () Manuale Utente Outlook Express Pag. 2 di 28 INDICE 1 Modalità di accesso al servizio...3 2 Client di posta...4 3 Configurazione Client di Posta

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC)

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Pag. 1 di 23 Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Manuale Utente MICROSOFT Pag. 2 di 23 INDICE 1 Modalità di accesso al servizio...3 2 Client di posta...4 3 Configurazione Client di Posta Microsoft

Dettagli

Configurazione account di posta elettronica certificata per Microsoft Outlook Express

Configurazione account di posta elettronica certificata per Microsoft Outlook Express Comprapec.it vi guida nella creazione e configurazione del Vostro account di tipo nome.cognome@pec.azienda.it Client di posta: Microsoft Outlook Express Quando il vostro fornitore avrà attivato la casella

Dettagli

Manuale servizio Webmail. Introduzione alle Webmail...2 Webmail classica (SquirrelMail)...3 Webmail nuova (RoundCube)...8

Manuale servizio Webmail. Introduzione alle Webmail...2 Webmail classica (SquirrelMail)...3 Webmail nuova (RoundCube)...8 Manuale servizio Webmail Introduzione alle Webmail...2 Webmail classica (SquirrelMail)...3 Webmail nuova (RoundCube)...8 Introduzione alle Webmail Una Webmail è un sistema molto comodo per consultare la

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Domini Virtual Server

Domini Virtual Server Domini Virtual Server Pannello di controllo Manuale Utente Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 1 di 18 Sommario INFORMAZIONI GENERALI... 3 Virtual Server... 3 ACCESSO

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto

MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo come accedere da Internet al vostro FRITZ!Box in ufficio o a casa, quando siete in mobilità o vi trovate in luogo

Dettagli

Guida Microsoft Outlook Express, Creare e configurare l'account su proprio dominio PEC

Guida Microsoft Outlook Express, Creare e configurare l'account su proprio dominio PEC Guida Microsoft Outlook Express, Creare e configurare l'account su proprio dominio PEC Quando il vostro fornitore di posta elettronica certificata avrà attivato la casella email, per poterla utilizzare

Dettagli

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1 Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO Versione 1 Marzo 2014 1 INDICE GENERALE 1.0 Panoramica della sequenza dei lavori... 3 2.0 Spiegazione dei pulsanti operativi della pagina iniziale (cruscotto)... 8 3.0

Dettagli

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario.

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario. Manuale dell utente Da oggi con TuaMail puoi avere la tua casella mail sempre con te, sul tuo videofonino 3. Potrai leggere la tua posta, scrivere mail ai tuoi contatti della rubrica e visualizzare gli

Dettagli

Posta elettronica certificate (PEC)

Posta elettronica certificate (PEC) Posta elettronica certificate (PEC) I parametri da utilizzare per la configurazione delle Caselle di Posta Certificata sono i seguenti: Server pop3 : pop3s.pec.aruba.it (connessione ssl; porta 995) Server

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC)

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Pag. 1 di 22 Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Manuale Utente MICROSOFT Pag. 2 di 22 INDICE 1 Modalità di accesso al servizio...3 2 Client di posta...4 3 Configurazione Client di Posta Microsoft

Dettagli

MovEmail. Windows Mobile

MovEmail. Windows Mobile MovEmail Windows Mobile INDICE Introduzione...3 GUIDA ALL INSTALLAZIONE DEL MovEmail Client......4 Requisiti minimi di compatibilità...4 Installa il FASTWEB MovEmail Client...5 Configura il FASTWEB MovEmail

Dettagli

File, Modifica, Visualizza, Strumenti, Messaggio

File, Modifica, Visualizza, Strumenti, Messaggio Guida installare account in Outlook Express Introduzione Questa guida riguarda di sicuro uno dei programmi maggiormente usati oggi: il client di posta elettronica. Tutti, ormai, siamo abituati a ricevere

Dettagli

MODALITÀ DI ACCESSO ALLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

MODALITÀ DI ACCESSO ALLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA MODALITÀ DI ACCESSO ALLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA L utente, per poter accedere alla propria casella di posta certificata, ha due possibilità: 1) Accesso tramite webmail utilizzando un browser

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Guida all amministrazione del servizio MINIMANU.IT.DMPS1400 002 Posta Elettronica Certificata Manuale di amministrazione del servizio PEC di Telecom Italia Trust Technologies

Dettagli

Guida Microsoft Outlook Express, Creare e configurare l'account su dominio PEC generico

Guida Microsoft Outlook Express, Creare e configurare l'account su dominio PEC generico 1 di 6 07/03/2010 11.37 Guida Microsoft Outlook Express, Creare e configurare l'account su dominio PEC generico (Potete scaricare questa guida in formato.pdf) Quando il vostro fornitore di posta elettronica

Dettagli

Configurazione account di posta elettronica certificata per Microsoft Outlook

Configurazione account di posta elettronica certificata per Microsoft Outlook Comprapec.it vi guida nella creazione e configurazione del Vostro account di tipo nome.cognome@pec.azienda.it Client di posta: Microsoft Outlook Quando il vostro fornitore avrà attivato la casella email,

Dettagli

ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA

ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA REGISTRARSI AL SITO ALTERVISTA, PER OTTENERE SPAZIO WEB GRATUITO o Andare sul sito it.altervista.org o Nel riquadro al centro, scrivere

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP)

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) Di seguito le procedure per la configurazione con Windows XP SP2 e Internet Explorer 6. Le schermate potrebbero leggermente differire in

Dettagli

Configurazione client di posta elettronica per il nuovo servizio email. Parametri per la Configurazione dei client di posta elettronica

Configurazione client di posta elettronica per il nuovo servizio email. Parametri per la Configurazione dei client di posta elettronica Configurazione client di posta elettronica per il nuovo servizio email Questa guida si prefigge lo scopo di aiutare gli utenti a configurare i propri client di posta elettronica. Sono elencati passi da

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Guida Rapida all utilizzo di Vodafone ADSL&Centralino. Guida Rapida all utilizzo di Vodafone ADSL&Centralino

Guida Rapida all utilizzo di Vodafone ADSL&Centralino. Guida Rapida all utilizzo di Vodafone ADSL&Centralino Guida Rapida all utilizzo di Vodafone ADSL&Centralino Guida Rapida all utilizzo di Vodafone ADSL&Centralino 1 Premessa L offerta Vodafone ADSL&Centralino e basato sulla piattaforma tecnologica Rete Unica.

Dettagli

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica accesso internet a tempo e posta elettronica Indice 1. REQUISITI NECESSARI -------------------------------------------------------------------------- 4 1.1. PREDISPORRE I COLLEGAMENTI --------------------------------------------------------------------

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC)

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Pag. 1 di 25 Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Manuale Utente MICROSOFT Pag. 2 di 25 INDICE 1. MODALITÀ DI ACCESSO AL SERVIZIO...3 2. CLIENT DI POSTA...4 3. CONFIGURAZIONE CLIENT DI POSTA

Dettagli

1. ACCESSO AL PORTALE easytao

1. ACCESSO AL PORTALE easytao 1. ACCESSO AL PORTALE easytao Per accedere alla propria pagina personale e visualizzare la prescrizione terapeutica si deve possedere: - un collegamento ad internet - un browser (si consiglia l utilizzo

Dettagli

Guida a Gmail UNITO v 02 2

Guida a Gmail UNITO v 02 2 MANUALE D USO GOOGLE APPS EDU versione 1.0 10/12/2014 Guida a Gmail UNITO v 02 2 1. COME ACCEDERE AL SERVIZIO DI POSTA SU GOOGLE APPS EDU... 3 1.1. 1.2. 1.3. Operazioni preliminari all utilizzo della casella

Dettagli

Guida configurazione client posta. Mail Mozilla Thunderbird Microsoft Outlook. Outlook Express

Guida configurazione client posta. Mail Mozilla Thunderbird Microsoft Outlook. Outlook Express Guida configurazione client posta Mail Mozilla Thunderbird Microsoft Outlook Outlook Express per nuovo server posta IMAP su infrastruttura sociale.it Prima di procedere con la seguente guida assicurarsi

Dettagli

Manuale di configurazione del client di posta Microsoft Outlook COME LEGGERE LA CASELLA PEC

Manuale di configurazione del client di posta Microsoft Outlook COME LEGGERE LA CASELLA PEC COME LEGGERE LA CASELLA PEC Nelle pagine seguenti si espongono i vari passaggi necessari alla configurazione di una casella POP3 utilizzando come client di posta Microsoft Outlook. E possibile in ogni

Dettagli

Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook 2003.

Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook 2003. Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook 2003. 1/17 1 INTRODUZIONE....3 2 CREAZIONE DI UN NUOVO ACCOUNT...3 3 IMPOSTAZIONI AVANZATE...8 4 INVIA/RICEVI....14 4.1 Ricevuta di Accettazione...15

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI CASELLE MAIL

MANUALE ISTRUZIONI CASELLE MAIL MANUALE ISTRUZIONI CASELLE MAIL Sommario: COME LEGGERE LE MAIL... 2 REGOLE ANTISPAM Su Outlook... 4 COME IMPOSTARE L OPZIONE LASCIA I MESSAGGI SUL SERVER (Outlook)... 11 IPhone problemi con la ricezione

Dettagli

Febbraio 2011. VODAFONE RETE UNICA Puoi migliorare il modo di lavorare nella tua azienda

Febbraio 2011. VODAFONE RETE UNICA Puoi migliorare il modo di lavorare nella tua azienda Febbraio 2011 VODAFONE RETE UNICA Puoi migliorare il modo di lavorare nella tua azienda Vodafone Rete Unica Migliore per il tuo lavoro, migliore per la tua azienda Vodafone Rete Unica è la soluzione chiavi

Dettagli

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 La nuova casella di posta elettronica per la parrocchia è fornita con una password di sistema attivata. Se lo si desidera è possibile

Dettagli

Proprietà 1. Apri Outlook Express e seleziona dal menù principale la voce "Strumenti" 2. Dal menù "Strumenti" clicca su "Account."

Proprietà 1. Apri Outlook Express e seleziona dal menù principale la voce Strumenti 2. Dal menù Strumenti clicca su Account. Parametri per la configurazione delle caselle mail sul Client di Posta Configurare Outlook Express (POP3) Nome del dominio: tuodominio.it Indirizzo Email: info@tuodominio.it Nome utente o nome account:

Dettagli

Posta Elettronica Certificata Manuale di amministrazione semplificata del servizio PEC di TI Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argoment nti 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche

Dettagli

Sistema GEFO. Guida all utilizzo Presentazione delle domande

Sistema GEFO. Guida all utilizzo Presentazione delle domande Sistema GEFO Guida all utilizzo Presentazione delle domande INDICE 1 LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO...3 1.1 L AREA BANDI: INSERIMENTO DI UN NUOVO PROGETTO...3 1.1.1 Il modulo progetto...12

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata. Procedura di configurazione dei client di posta elettronica

Servizio di Posta elettronica Certificata. Procedura di configurazione dei client di posta elettronica Pag. 1 di 42 Servizio di Posta elettronica Certificata Procedura di configurazione dei client di posta elettronica Funzione 1 7-2-08 Firma 1)Direzione Sistemi 2)Direzione Tecnologie e Governo Elettronico

Dettagli

Manuale per il cliente finale

Manuale per il cliente finale Manuale per il cliente finale versione 1.6-r1 Indice 1 Cos è Confixx? - Generalità 4 1.1 Login................................ 4 1.2 Ritardi temporali delle impostazioni.............. 5 2 Settori della

Dettagli

PEC Scuole dominio pec.istruzione.it. Aggiornamento del client di posta

PEC Scuole dominio pec.istruzione.it. Aggiornamento del client di posta 1. Modifica account di posta Outlook 2003 Per modificare gli account di posta clicca su Strumenti e poi su Account di posta elettronica. Selezione l'opzione Visualizza o cambia gli account di posta esistenti

Dettagli

Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook Express.

Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook Express. Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook Express. 1/22 1 INTRODUZIONE....3 2 AVVIO DI OUTLOOK EXPRESS...3 3 CREAZIONE DI UN NUOVO ACCOUNT...5 4 IMPOSTAZIONI AVANZATE...13 5 INVIA/RICEVI....16

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

IL SISTEMA INFORMATIVO DEL POLICLINICO A. GEMELLI E DELL UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE SEDE DI ROMA

IL SISTEMA INFORMATIVO DEL POLICLINICO A. GEMELLI E DELL UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE SEDE DI ROMA Questo documento vuole essere di supporto al nuovo servizio Web-mail per l'utilizzo della posta elettronica dell Università Cattolica del Sacro Cuore sede di Roma (UCSC) attraverso il web. La nuova release

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Manuale servizio Email

Manuale servizio Email Manuale servizio Email Introduzione ai protocolli di ricezione della posta elettronica... 2 POP3 (Post Office Protocol 3)... 2 IMAP (Internet Mail Access Control)... 2 Quale protocollo utilizzare?... 2

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC)

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Pag. 1 di 14 Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Manuale Utente Pag. 2 di 14 INDICE 1 Modalità di accesso al servizio...3 2 Client di posta...4 3 Configurazione Client di Posta Eudora (v.7.1.0.9)...5

Dettagli

Guida Microsoft Outlook, Creare e configurare l'account su dominio generico

Guida Microsoft Outlook, Creare e configurare l'account su dominio generico Guida Microsoft Outlook, Creare e configurare l'account su dominio generico Quando il vostro fornitore di posta elettronica certificata avrà attivato la casella email, per poterla utilizzare attraverso

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce USB Onda

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce USB Onda Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce USB Onda Installazione Modem USB Onda Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina non

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alle reti WiFi dotate di WEB captive portal INSURIA-ATENO,

Dettagli

Manuale Helpdesk Ecube

Manuale Helpdesk Ecube 2013 Manuale Helpdesk Ecube Sede Legale e Operativa: Corso Vittorio Emanuele II, 225/C 10139 Torino Tel. +39 011 3999301 - Fax +39 011 3999309 www.ecubecenter.it - info@ecubecenter.it Codice Fiscale P.IVA

Dettagli

1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI 1.1 INTERNET EXPLORER 8

1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI 1.1 INTERNET EXPLORER 8 1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI Il Portale Servizi di Impresa Semplice, disponibile alla URL https://servizi.impresasemplice.it, permette di configurare automaticamente le impostazioni del profilo

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Configurazione con Sistema Operativo Microsoft Windows Vista Requisiti di

Dettagli

Posta Elettronica Certificata elettronica per il servizio PEC di TI Trust Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 Scopo del documento... 3 2 Primo accesso e cambio password... 4

Dettagli

Estratto. Manuale Utente

Estratto. Manuale Utente Estratto Manuale Utente Versione 3.0 del 21 novembre 2013 1 INTRODUZIONE - Accesso al Portale Ares 1.1 HOMEPAGE ARES è il portale per il Sistema informativo dell Archivio fotografico e per la documentazione

Dettagli

Le caselle di Posta Certificata attivate da Aruba Pec Spa hanno le seguenti caratteristiche:

Le caselle di Posta Certificata attivate da Aruba Pec Spa hanno le seguenti caratteristiche: 1 di 6 05/01/2011 10.51 Supporto Tecnico Quali sono le caratteristiche di una casella di posta certificata? Come ricevere e consultare messaggi indirizzati alle caselle di posta certificata? Come posso

Dettagli

Panservice - Documentazione per i Clienti

Panservice - Documentazione per i Clienti Configurazione Microsoft Outlook 2000 Terminata la prima installazione del pacchetto Microsoft Office, sul desktop del computer apparirà una nuova icona con denominazione Microsoft Outlook. Lanciare l'applicazione

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Voce per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Voce per il Referente Aziendale 1 Indice Indice Introduzione 4 Accesso all interfaccia web 4 Gestione Servizi Aziendali 6 Centralino 6 Lista degli Operatori 8 Orari di operatività 11 Parametri

Dettagli

Gli step previsti per portare a termine la configurazione della casella PEC sono:

Gli step previsti per portare a termine la configurazione della casella PEC sono: GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE MICROSOFT EXPRESS Gli step previsti per portare a termine la configurazione della casella PEC sono: 1. scelta della configurazione più adatta; 2. configurazione della casella

Dettagli

Personal FastBox Fax, Email, Messaggi Vocali a portata di mano NON ABBIAMO L'IMMAGINE DELL E71 AD ALTA RISOLUZIONE

Personal FastBox Fax, Email, Messaggi Vocali a portata di mano NON ABBIAMO L'IMMAGINE DELL E71 AD ALTA RISOLUZIONE Guida alla configurazione dei servizi di unified communication. NON ABBIAMO L'IMMAGINE DELL E71 AD ALTA RISOLUZIONE Personal FastBox Fax, Email, Messaggi Vocali a portata di mano Introduzione Cos è il

Dettagli

Guida al Caricamento dei Messaggi Personalizzati. Guida al Caricamento dei Messaggi Personalizzati

Guida al Caricamento dei Messaggi Personalizzati. Guida al Caricamento dei Messaggi Personalizzati Guida al Caricamento dei Messaggi Personalizzati Guida al Caricamento dei Messaggi Personalizzati 1 1 Introduzione... 3 2 Accesso al Self Care Web... 4 3 Caricamento dei messaggi principali... 7 3.1 Messaggio

Dettagli

Guida alla configurazione

Guida alla configurazione NovaSun Log Guida alla configurazione Revisione 3.1 28/06/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 16 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 2 di 16 Contenuti Il presente documento

Dettagli

I s t r u z i o n i o p e r a t i v e. S t a z i o n e A p p a l t a n t e. S i. C e. A n t.

I s t r u z i o n i o p e r a t i v e. S t a z i o n e A p p a l t a n t e. S i. C e. A n t. I s t r u z i o n i o p e r a t i v e S t a z i o n e A p p a l t a n t e S i. C e. A n t. Si.Ce.Ant. Emissione: 20/11/2014 Tutti i diritti riservati Pag. 1 di 4 Documentazione necessaria per lo START

Dettagli

Vodafone Soluzione Azienda. La soluzione tecnica

Vodafone Soluzione Azienda. La soluzione tecnica Vodafone Soluzione Azienda La soluzione tecnica 1. Descrizione della soluzione...2 1.1. Architettura... 2 1.2. Gestione delle numerazioni... 3 1.3. Area Ufficio... 3 1.4. Chiamate tra interni... 4 1.5.

Dettagli

Creare e gestire semplicemente progetti web accessibili.

Creare e gestire semplicemente progetti web accessibili. Creare e gestire semplicemente progetti web accessibili. Benvenuto in Magic! Magic consente di avere il pieno controllo della struttura e del contenuto del tuo sito web. Per utilizzarlo non è necessario

Dettagli

Primo accesso al sistema, vincoli nuova password 5. Esempio di accesso attraverso Interfaccia Webmail 7

Primo accesso al sistema, vincoli nuova password 5. Esempio di accesso attraverso Interfaccia Webmail 7 Sommario Introduzione alle novità 2 PREREQUISITI Porte di comunicazione da abilitare 2 PREREQUISITI - Installazione del certificato 2 Primo accesso al sistema, vincoli nuova password 5 Modalità di accesso

Dettagli

DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano

DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano Maggio 2012 Accedere al sistema SINTESI digitando l indirizzo: http://sintesi.provincia.milano.it/ E cliccare su «Area Personale».

Dettagli

GUIDA PER LA CONNESSIONE ALLA RETE WIRELESS E ALL USO DEL SERVIZIO BERGAMO Wi-Fi

GUIDA PER LA CONNESSIONE ALLA RETE WIRELESS E ALL USO DEL SERVIZIO BERGAMO Wi-Fi GUIDA PER LA CONNESSIONE ALLA RETE WIRELESS E ALL USO DEL SERVIZIO BERGAMO Wi-Fi Requisiti necessari per l utilizzo di Bergamo Wifi: - Computer/Tablet/Smartphone dotato di interfaccia wireless - Disporre

Dettagli

Gli step previsti per portare a termine la configurazione della casella PEC sono:

Gli step previsti per portare a termine la configurazione della casella PEC sono: GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE MICROSOFT OUTLOOK 2013 Gli step previsti per portare a termine la configurazione della casella PEC sono: 1. scelta della configurazione più adatta; 2. configurazione della casella

Dettagli

COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA

COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA Il titolare può accedere al sistema attraverso i più comuni client di posta quali, Outlook Express, Outlook, Thunderbird, Eudora, etc. Al momento dell Attivazione della

Dettagli

Chiavetta Internet Veloce Onda MH505UP HSUPA

Chiavetta Internet Veloce Onda MH505UP HSUPA Chiavetta Internet Veloce Onda MH505UP HSUPA Installazione Modem con sistema Operativo Windows XP Installazione Modem con Sistema Operativo Windows Vista Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi

Dettagli

MovEmail. Symbian S60 3th edition

MovEmail. Symbian S60 3th edition MovEmail Symbian S60 3th edition INDICE Introduzione...3 GUIDA ALL INSTALLAZIONE DEL MovEmail Client......4 Requisiti minimi di compatibilità...4 Installa il FASTWEB MovEmail Client...5 Configura il FASTWEB

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alla rete WiFi INSUBRIA-CAMPUS-STUDENTI Configurazione

Dettagli

Configurazione Client di Posta Elettronica

Configurazione Client di Posta Elettronica Configurazione di MS Outlook Express Utilizzando un client di posta (ad esempio Outlook Express), è necessario disporre di: 1. un client di posta installato sulla postazione utente 2. collegamento ad internet

Dettagli

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Indice: - 1.1 Configurazione Windows Xp 2.1 Configurazione Windows Vista 3.1 Configurazione Windows Seven 1.1 - WINDOWS XP Seguire i seguenti passi per

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

SISM Sistema Informativo Salute Mentale

SISM Sistema Informativo Salute Mentale SISM Sistema Informativo Salute Mentale Manuale per la registrazione al sistema Versione 1.0 12/01/2012 NSIS_SSW.MSW_PREVSAN_SISM_MTR_Registrazione.doc Pagina 1 di 25 Scheda informativa del documento Versione

Dettagli

Configurazione client di posta elettronica per il nuovo servizio email. Parametri per la Configurazione dei client di posta elettronica

Configurazione client di posta elettronica per il nuovo servizio email. Parametri per la Configurazione dei client di posta elettronica Configurazione client di posta elettronica per il nuovo servizio email Questa guida si prefigge lo scopo di aiutare gli utenti a configurare i propri client di posta elettronica. Sono elencati passi da

Dettagli

1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale

1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale 1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale Per poter accedere alla propria casella mail di Posta Elettronica Certificata è possibile utilizzare, oltre all'interfaccia

Dettagli

Come si apre un blog su Splinder di Marco Bianchetti (marco.bianco@libero.it) I semplici passi per aprire un blog su Splinder

Come si apre un blog su Splinder di Marco Bianchetti (marco.bianco@libero.it) I semplici passi per aprire un blog su Splinder Come si apre un blog su Splinder di Marco Bianchetti (marco.bianco@libero.it) I semplici passi per aprire un blog su Splinder Creare un blog con una piattaforma commerciale pronta per l uso è estremamente

Dettagli

Guida Apple Mail, Creare e configurare l'account su proprio dominio PEC

Guida Apple Mail, Creare e configurare l'account su proprio dominio PEC Guida Apple Mail, Creare e configurare l'account su proprio dominio PEC Quando il vostro fornitore di posta elettronica certificata avrà attivato la casella email, per poterla utilizzare attraverso il

Dettagli

Guida alla registrazione on-line di un DataLogger

Guida alla registrazione on-line di un DataLogger NovaProject s.r.l. Guida alla registrazione on-line di un DataLogger Revisione 3.0 3/08/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 17 Contenuti Il presente documento è una guida all accesso

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

GUIDA AL SOCIAL CARE

GUIDA AL SOCIAL CARE 1 REGISTRAZIONE pag. 2 GESTIONE PROFILO pag. 3 GESTIONE APPUNTAMENTI pag. 4 GESTIONE PIANI DI CURA (RICHIESTA AUTORIZZAZIONE) pag. 5 INVIO DOCUMENTI A PRONTO CARE (es. FATTURE) pag. 6 LIQUIDAZIONI pag.

Dettagli

SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset S685 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev2-0 pag.2 INDICE SCOPO... 3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP... 3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Indice 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

2.1 Installazione e configurazione LMS [4]

2.1 Installazione e configurazione LMS [4] 2.1 Installazione e configurazione LMS [4] Prerequisti per installazione su server: Versione PHP: 4.3.0 o superiori (compatibilità a php5 da versione 3.0.1) Versione MySql 3.23 o superiori Accesso FTP:

Dettagli