1^ edizione regionale REGOLAMENTO INDICE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1^ edizione regionale REGOLAMENTO INDICE"

Transcript

1 1^ edizione regionale REGOLAMENTO INDICE 1. Definizione del progetto e obiettivi 2. Destinatari 3. Progetti ammissibili 4. Servizi offerti e premi 5. Termini e modalità di presentazione della domanda 6. Criteri di selezione e premiazione 7. Vincitori 8. Proprietà Intellettuale 9. Disclaimer 10. Tappe del progetto 11. Contatti 12. Schede Aziende

2 1. Definizione del progetto e obiettivi StartUp FVG è un progetto promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria FVG volto a sostenere la nascita e la crescita di nuove iniziative imprenditoriali in Regione Friuli Venezia Giulia particolarmente innovative attraverso: incontri con aziende qualificate per lo sviluppo di partnership strategiche ed investimenti in capitale di rischio promozione dell iniziativa imprenditoriale e visibilità sul territorio formazione e tutoraggio consulenza strategica e finanziaria supporto all accesso al credito e a contributi insediamento presso un incubatore regionale Partner del progetto sono: Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria FVG - Soggetto Promotore e Coordinatore Polo Tecnologico di Pordenone Area Science Park Trieste/ Innovation Factory Friuli Innovazione Agemont CIT 2. Destinatari La partecipazione al concorso è gratuita. Possono presentare domanda le persone fisiche che alla data del 30/09/2014 abbiano un età compresa tra 18 e 40 anni e intendano avviare una nuova impresa operante nei settori dell industria e dei servizi; le startup e le giovani aziende (età massima 5 anni) con un fatturato indicativo tra 0 e 2 mil che abbiano un grandissimo potenziale di crescita; le imprese regolarmente iscritte al registro delle start-up innovative o che intendono costituirsi come tali entro sei mesi dalla data di premiazione. Per START-UP INNOVATIVE si intendono: le imprese che rispondono ai requisiti della Legge 221/2012 ovvero l'impresa start-up innovativa è la società di capitali, costituita anche in forma cooperativa, di diritto italiano ovvero una Società Europea, residente in Italia ai sensi dell'articolo 73 del d.p.r. 22 dicembre 1986, n. 917, le cui azioni o quote rappresentative del capitale sociale non sono quotate su un mercato regolamentato o su un sistema multilaterale di negoziazione, che possiede i seguenti requisiti: a. è costituita e svolge attività d'impresa da non più di quarantotto mesi; b. ha la sede principale dei propri affari e interessi in Italia; c. a partire dal secondo anno di attività della start-up innovativa, il totale del valore della produzione annua, così come risultante dall'ultimo bilancio approvato entro sei mesi dalla chiusura dell'esercizio, non è superiore a 5 milioni di euro; d. non distribuisce, e non ha distribuito, utili; e. ha, quale oggetto sociale esclusivo o prevalente, lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico; f. non è stata costituita da una fusione, scissione societaria o a seguito di cessione di azienda o di ramo di azienda;

3 g. possiede almeno uno dei seguenti ulteriori requisiti: 1. le spese in ricerca e sviluppo sono uguali o superiori al 15 per cento del maggiore valore fra costo e valore totale della produzione della start-up innovativa. Dal computo per le spese in ricerca e sviluppo sono escluse le spese per l'acquisto e la locazione di beni immobili. Ai fini di questo provvedimento, in aggiunta a quanto previsto dai principi contabili, sono altresì da annoverarsi tra le spese in ricerca e sviluppo: le spese relative allo sviluppo precompetitivo e competitivo, quali sperimentazione, prototipazione e sviluppo del business pian, le spese relative ai servizi di incubazione fomiti da incubatori certificati, i costi lordi di personale interno e consulenti esterni impiegati nelle attività di ricerca e sviluppo, inclusi soci ed amministratori, le spese legali per la registrazione e protezione di proprietà intellettuale, termini e licenze d'uso. Le spese risultano dall'ultimo bilancio approvato e sono descritte in nota integrativa. In assenza di bilancio nel primo anno di vita, la loro effettuazione è assunta tramite dichiarazione sottoscritta dal legale rappresentante della start-up innovativa; 2. impiego come dipendenti o collaboratori a qualsiasi titolo, in percentuale uguale o superiore al terzo della forza lavoro complessiva, di personale in possesso di titolo di dottorato di ricerca o che sta svolgendo un dottorato di ricerca presso un'università italiana o straniera, oppure in possesso di laurea e che abbia svolto, da almeno tre anni, attività di ricerca certificata presso istituti di ricerca pubblici o privati, in Italia o all'estero, ovvero, in percentuale uguale o superiore a due terzi della forza lavoro complessiva, di personale in possesso di laurea magistrale ai sensi dell'articolo 3 del regolamento di cui al decreto del Ministro dell'istruzione, dell'università' e della ricerca 22 ottobre 2004, n. 270; 3. sia titolare o depositario o licenziatario di almeno una privativa industriale relativa a una invenzione industriale, biotecnologica, a una topografia di prodotto a semiconduttori o a una nuova varietà vegetale ovvero sia titolare dei diritti relativi ad un programma per elaboratore originario registrato presso il Registro pubblico speciale per i programmi per elaboratore, purché tali privative siano direttamente afferenti all'oggetto sociale e all'attività d'impresa. Il requisito deve sussistere alla data di presentazione della domanda. L impresa dovrà avere sede legale o operativa in Friuli Venezia Giulia o dovrà creare una partnership con aziende operative in Friuli Venezia Giulia con ricadute sul territorio regionale. 3. Progetti ammissibili Sono ammissibili i progetti che, secondo le disposizioni del punto 2, presentano un contenuto particolarmente innovativo in termini di sviluppo di prodotti/servizi/processi/modelli di gestione con caratteristiche di novità e/o migliorativi rispetto al panorama esistente. 4. Servizi offerti e premi Startup FVG offre alle migliori aziende selezionate: a. Montepremi complessivo di , erogato in parte in servizi ed in parte in denaro, che verrà distribuito alle startup che si classificheranno nei primi 3 posti b. incontri con aziende qualificate, selezionate e suddivise in categorie merceologiche per lo sviluppo di partnership e investimenti c. pre-incubazione o incubazione fisica e mentoring presso un incubatore e/o altra struttura locale

4 d. accesso a finanziamenti agevolati, concessi dalle banche, e accesso al mercato dei finanziamenti nel capitale di rischio (angel, seed e venture capital) e. pacchetto di avvio in comunicazione e posizionamento sul web f. assistenza e supporto per la registrazione di brevetto e marchio g. formazione e tutoraggio attraverso un corso di executive education in management ed imprenditoria h. sportello legale per l assistenza e il supporto delle startup dal punto di vista giuridico/informatico Tutte le aziende selezionate avranno ampia visibilità on-line e off-line su potenziali clienti, fornitori, partner strategici e finanziatori attraverso un portale dedicato ed un evento ad alta risonanza mediatica, assistenza nella messa a fuoco del business model da parte di analisti professionisti e accesso a programmi di scambio tra imprenditori a livello europeo. 5. Termini e modalità di presentazione della domanda Per poter partecipare all iniziativa è necessario presentare un progetto utilizzando la modulistica allegata al presente regolamento e scaricabile dal sito. La domanda deve essere spedita compilando l apposito form presente sul sito internet del progetto ed inviandolo alla . Insieme alla domanda di ammissione, il Proponente dovrà inviare anche: un Business Plan dell idea imprenditoriale; il modello compilato di Executive Summary scaricabile dal sito; un pitch video di massimo 5 minuti. Il proponente dovrà obbligatoriamente presentare tutti i documenti sopra citati, pena l inammissibilità della domanda stessa. Le domande devono essere presentate entro e non oltre il 30 settembre A partire dal 30 settembre 2014, i video e gli Executive Summary saranno visualizzabili direttamente sul sito. 6. Criteri di selezione e premiazione Gli Organizzatori nomineranno una Commissione di Valutazione e un Presidente di Commissione che avrà il compito di coordinare liberamente l analisi delle varie proposte imprenditoriali. La Commissione sarà costituita da Imprenditori selezionati tra gli iscritti ai Gruppi Giovani Industriali del Friuli Venezia Giulia, dai Direttori dei parchi scientifici regionali, da esponenti del mondo accademico regionale e dai soggetti partner. Potranno essere nominati, all occorrenza e ad insindacabile giudizio della Commissione, dei consulenti esterni per la valutazione di specifici progetti. Tutti i progetti imprenditoriali inviati ed ammissibili in relazione alle condizioni previste dal punto 2 e 3 verranno valutati dalla suddetta Commissione. La valutazione delle domande e l assegnazione dei premi è effettuata insindacabilmente dal Commissione di valutazione di Start UP FVG.

5 La valutazione avviene sulla base dei seguenti criteri: Originalità del prodotto/servizio e Proprietà intellettuale Prospettiva di crescita economica (BP e BM) Qualità e competenze del team imprenditoriale USP e scenario competitivo Valorizzazione e coinvolgimento del tessuto imprenditoriale del territorio Saranno poi oggetto di valutazione la fattibilità tecnica, la valutazione del grado di sviluppo tecnico già raggiunto, la dimensione del mercato di riferimento, la valutazione della concorrenza del settore, la sostenibilità del vantaggio competitivo e la qualità e completezza del business plan. 7. I vincitori Risulteranno vincitori coloro che avranno redatto, secondo il libero ed insindacabile giudizio della nominanda Commissione, i 3 migliori progetti imprenditoriali, che verranno scelti liberamente tra tutti quelli inviati e giudicati ammissibili secondo i punti 2 e Proprietà Intellettuale Ogni progetto imprenditoriale inviato rimane di proprietà dell autore o degli autori, che potranno proteggerlo secondo le forme di tutela previste dalla legge. 9. Disclaimer Le regole del presente bando, la modifica dello stesso, la scelta della commissione esaminatrice, le regole di funzionamento della stessa, i criteri di correzione e di scelta dei vincitori ed ogni altro criterio di funzionamento e di esecuzione del presente concorso devono ritenersi insindacabili essendo di esclusiva spettanza degli Organizzatori, che si riservano di apportare qualsivoglia modifica del presente bando e/o anche di annullare il concorso senza che risulti dovuta giustificazione alcuna. 10. Tappe del progetto Conferenza stampa di avvio, presentazione del sito internet di Start UP FV e apertura bando (18 luglio 2014) chiusura bando (30 settembre 2014) scouting delle start-up avvio del contest on-line per le iniziative selezionate (entro il 15 ottobre 2014) scouting delle aziende partner per matching evento finale con speech delle migliori start up, matching e premiazioni (entro il 30 ottobre 2014) insediamento presso l incubatore

6 11. Contatti Sandra Zoglia Segreteria Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Friuli Venezia Giulia Piazza Casali, Trieste T F

7 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DATI SULL IMPRESA RICHIEDENTE Se costituita Ragione Sociale Codice fiscale/partita IVA Capitale sociale (Euro) Data di costituzione Iscrizione presso il Registro delle Start up innovative della provincia di Data inizio attività Data iscrizione Numero Descrizione dell attività esercitata CODICE ISTAT Prevalente CODICE ISTAT Secondario Da costituire Ragione Sociale prevista Capitale sociale (Euro) previsto Data di costituzione prevista Requisito previsto per iscrizione presso il Registro delle Start up innovative della provincia di Data inizio attività prevista Descrizione dell attività esercitata Inviare la domanda via fax al numero oppure tramite all indirizzo

BANDO SMART & START AGEVOLAZIONI A FAVORE DELLE START-UP INNOVATIVE Dr. MISE del 24/09/2014 e successive

BANDO SMART & START AGEVOLAZIONI A FAVORE DELLE START-UP INNOVATIVE Dr. MISE del 24/09/2014 e successive BANDO SMART & START AGEVOLAZIONI A FAVORE DELLE START-UP INNOVATIVE Dr. MISE del 24/09/2014 e successive SOGGETTI BENEFICIARI Possono beneficiare delle agevolazioni le start-up innovative*: a) Costituite

Dettagli

FAI LA MOSSA GIUSTA PER DIVENTARE IMPRENDITORE

FAI LA MOSSA GIUSTA PER DIVENTARE IMPRENDITORE FAI LA MOSSA GIUSTA PER DIVENTARE IMPRENDITORE CONFCOMMERCIO MILANO PER GLI ASPIRANTI IMPRENDITORI E LE NEO IMPRESE A cura di Andrea Ventura Direzione Rete Organizzativa/Unità Finanziamenti START UP INNOVATIVA:

Dettagli

Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese. (12G0201) -------------------- Vigente al: 17-3-2015 ------------------------ Sezione IX

Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese. (12G0201) -------------------- Vigente al: 17-3-2015 ------------------------ Sezione IX DECRETO-LEGGE 18 ottobre 2012, n. 179 Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese. (12G0201) -------------------- Vigente al: 17-3-2015 ------------------------ Sezione IX Misure per la nascita

Dettagli

Per le piccole e medie imprese nasce un nuovo regime agevolato PMI innovative

Per le piccole e medie imprese nasce un nuovo regime agevolato PMI innovative Ai gentili clienti Loro sedi Per le piccole e medie imprese nasce un nuovo regime agevolato PMI innovative Con il DL n. 3 del 24.01.2015 il legislatore ha introdotto nel nostro ordinamento un nuovo regime

Dettagli

Fiscal News N. 101. Start up: pubblicate le linee guida per l accesso al fondo PMI. La circolare di aggiornamento professionale 02.04.2014.

Fiscal News N. 101. Start up: pubblicate le linee guida per l accesso al fondo PMI. La circolare di aggiornamento professionale 02.04.2014. Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 101 02.04.2014 Start up: pubblicate le linee guida per l accesso al fondo PMI Categoria: Imprese Sottocategoria: Varie E stata pubblicata dal

Dettagli

L EQUITY CROWDFUNDING IN ITALIA: OPPORTUNITA, NORMATIVE E REGOLAMENTI INVESTITORI E PIATTAFORME DI EQUITY CROWDFUNDING: RUOLI E OPPORTUNITA

L EQUITY CROWDFUNDING IN ITALIA: OPPORTUNITA, NORMATIVE E REGOLAMENTI INVESTITORI E PIATTAFORME DI EQUITY CROWDFUNDING: RUOLI E OPPORTUNITA L EQUITY CROWDFUNDING IN ITALIA: OPPORTUNITA, NORMATIVE E Angelo Miglietta Ordinario di Economia delle Aziende e dei Mercati Internazionali presso IULM, Coordinatore del dottorato in Economics, Management

Dettagli

RIPRODUZIONE RISERVATA

RIPRODUZIONE RISERVATA 1. Premessa. Di seguito è riportata una sintetica illustrazione della disciplina della start-up innovativa introdotta dal c.d. Decreto Crescita 2.0, ossia il Decreto Legge 18 ottobre 2012, n. 179, recante

Dettagli

Circolare N.58 del 17 Aprile 2014

Circolare N.58 del 17 Aprile 2014 Circolare N.58 del 17 Aprile 2014 Start-up ed incubatori certificati. Gli strumenti per incentivare il personale Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che il Ministero dello Sviluppo

Dettagli

La Startup innovativa

La Startup innovativa La Startup innovativa guida sintetica Versione 1 Uso interno alla Camera di Commercio Adempimenti amministrativi ed informazioni sulle nuove imprese dedicate all innovazione Legge n. 221 del 17 dicembre

Dettagli

IMPRESE START UP INNOVATIVE

IMPRESE START UP INNOVATIVE IMPRESE START UP INNOVATIVE Il presente documento costituisce una prima sintesi che non vuole considerarsi esaustiva della nuova normativa sull Impresa startup innovativa derivata dalla conversione in

Dettagli

Circolare N.132 del 10 Ottobre 2014

Circolare N.132 del 10 Ottobre 2014 Circolare N.132 del 10 Ottobre 2014 Incentivi Smart & Start.Iil futuro guarda alle Start-up innovative Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che il Ministero dello Sviluppo ha introdotto

Dettagli

Fisco e Tributi. Newsletter aprile 2014. L Accesso al «Fondo di Garanzia» PMI

Fisco e Tributi. Newsletter aprile 2014. L Accesso al «Fondo di Garanzia» PMI Fisco e Tributi L Accesso al «Fondo di Garanzia» PMI Premessa Il Ministero dello Sviluppo Economico con il Decreto 26 aprile 2013 e successivamente con la pubblicazione della Guida all accesso al Fondo

Dettagli

NEWSLETTER N 1/13 DECRETO SVILUPPO BIS : LE START-UP INNOVATIVE

NEWSLETTER N 1/13 DECRETO SVILUPPO BIS : LE START-UP INNOVATIVE NEWSLETTER N 1/13 DECRETO SVILUPPO BIS : LE START-UP INNOVATIVE Riferimenti: - Dl. 179/2012 Decreto Sviluppo Bis e relativa legge di conversione 221/2012 Con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale n.

Dettagli

studio ciraci - gaviraghi e associati Start-Up Innovative Più facile ottenere il bollino blu Riassumiamo la disciplina

studio ciraci - gaviraghi e associati Start-Up Innovative Più facile ottenere il bollino blu Riassumiamo la disciplina studio ciraci - gaviraghi e associati consulenza del lavoro, aziendale e tributaria rag. antonietta ciraci dott. antonello gaviraghi fabrizia pontara consulente del lavoro consulente del lavoro consulente

Dettagli

Le Startup innovative e gli Incubatori d'impresa

Le Startup innovative e gli Incubatori d'impresa Le Startup innovative e gli Incubatori d'impresa Le Startup innovative e gli Incubatori d impresa Il decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179 recante Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese, convertito

Dettagli

Ho avuto un'idea... e adesso? dal sogno alla Startup

Ho avuto un'idea... e adesso? dal sogno alla Startup Ho avuto un'idea... e adesso? dal sogno alla Startup Lunedì 25 MAGGIO 2015 Università degli Studi di Udine - Polo Scientifico dei Rizzi a cura del dott. Federico Barcherini Partner di SEED S.r.l. Socio

Dettagli

START UP INNOVATIVE ED INCUBATORI CERTIFICATI

START UP INNOVATIVE ED INCUBATORI CERTIFICATI START UP INNOVATIVE ED INCUBATORI CERTIFICATI 1 DEFINIZIONE START UP INNOVATIVE L impresa start up innovativa è la società di capitali, costituita anche in forma di cooperativa, che possiede i seguenti

Dettagli

STARTUP SOCIALI. di Carmen Morrone

STARTUP SOCIALI. di Carmen Morrone STARTUP SOCIALI di Carmen Morrone Sono il fenomeno dell anno: le start up innovative in Italia sfiorano quota 2mila e crescono al ritmo di una trentina a settimana. Fra queste ci sono anche quelle a vocazione

Dettagli

OGGETTO: Circolare 14.2015 Seregno, 29 Agosto 2015

OGGETTO: Circolare 14.2015 Seregno, 29 Agosto 2015 OGGETTO: Circolare 14.2015 Seregno, 29 Agosto 2015 START-UP INNOVATIVE Le start-up innovative sono imprese innovative ad alto valore tecnologico introdotte con il decreto legge 18 Ottobre 2012 n 179, aventi

Dettagli

Unioncamere Emilia-Romagna

Unioncamere Emilia-Romagna Start up innovative Unioncamere Emilia-Romagna L introduzione delle start up innovative nel nostro ordinamento -Con il Dl Lavoro (DL n. 76/2013), convertito con modificazioni nella Legge 9 agosto 2013

Dettagli

La nuova nozione di start up innovativa

La nuova nozione di start up innovativa 17 Luglio 2013, ore 10:29 DL Lavoro Decreto lavoro: le novità sulle start up innovative Il Decreto-Legge n. 76 del 28 giugno 2013 (c.d. Decreto Lavoro), con l obiettivo d innescare un inversione di tendenza

Dettagli

La Camera di Commercio

La Camera di Commercio La Camera di Commercio Strumento per le imprese FATURAZIONE ELETTRONICA Registro Imprese C.C.I.A.A. Pordenone 28 aprile 2015 Manuela Basso DEFINIZIONE Possono assumere la qualifica PMI innovative le PMI

Dettagli

Definizione. Art. 25.Start-Up innovativa e incubatore certificato:

Definizione. Art. 25.Start-Up innovativa e incubatore certificato: Definizione È: Art. 25.Start-Up innovativa e incubatore certificato: società di capitali, anche in forma cooperativa, di diritto italiano ovvero una Societas Europaea, residente in Italia le cui azioni

Dettagli

START CUP LAZIO 2011

START CUP LAZIO 2011 START CUP LAZIO 2011 COMPETIZIONE LOCALE CONNESSA AL WORKING CAPITAL - PNI 2011 PREMIO NAZIONALE PER L INNOVAZIONE AVVISO Articolo 1 Definizione dell'iniziativa Il Concorso è una competizione tra progetti

Dettagli

NOTE SUGLI ADEMPIMENTI PROPEDEUTICI ALL INSEDIAMENTO NEL CSI (per i vincitori di Vulcanica-Mente)

NOTE SUGLI ADEMPIMENTI PROPEDEUTICI ALL INSEDIAMENTO NEL CSI (per i vincitori di Vulcanica-Mente) NOTE SUGLI ADEMPIMENTI PROPEDEUTICI ALL INSEDIAMENTO NEL CSI (per i vincitori di Vulcanica-Mente) PREMESSA Questo documento fornisce alcune indicazioni generali concernenti gli adempimenti propedeutici

Dettagli

Definizione di start up innovativa e novità societarie

Definizione di start up innovativa e novità societarie Definizione di start up innovativa e novità societarie 11 febbraio 2013 Di Antonia Verna, Giuseppe Battaglia, Luca Gambini e Dario Morelli Q&A PER START- UP INNOVATIVE DOMANDE La start up innovativa è

Dettagli

LE START UP INNOVATIVE

LE START UP INNOVATIVE LE START UP INNOVATIVE Nell ambito delle attività tese a favorire la crescita sostenibile, lo sviluppo tecnologico e l occupazione giovanile e nell ottica di sviluppare una nuova cultura imprenditoriale,

Dettagli

Executive summary della nuova normativa sulle startup

Executive summary della nuova normativa sulle startup Executive summary della nuova normativa sulle startup Dicembre 2012 2 Fare dell Italia la prossima startup nation Il 4 ottobre 2012 il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge contenente Ulteriori

Dettagli

Monica Cossu Dipartimento di scienze economiche e aziendali - Di.S.E.A. FORME GIURIDICHE PER START UP. Sassari Incubatore d impresa 6 maggio 2014

Monica Cossu Dipartimento di scienze economiche e aziendali - Di.S.E.A. FORME GIURIDICHE PER START UP. Sassari Incubatore d impresa 6 maggio 2014 Monica Cossu Dipartimento di scienze economiche e aziendali - Di.S.E.A. FORME GIURIDICHE PER START UP Sassari Incubatore d impresa 6 maggio 2014 S.R.L. POSSIBILE LA SOCIETA UNIPERSONALE (SOCIO UNICO) SOCIETA

Dettagli

BANDO COOPSTARTUP PUGLIA 2014 Incubatore diffuso di impresa cooperativa

BANDO COOPSTARTUP PUGLIA 2014 Incubatore diffuso di impresa cooperativa BANDO COOPSTARTUP PUGLIA 2014 Incubatore diffuso di impresa cooperativa 1. DESCRIZIONE E OBIETTIVO Coopstartup Puglia è un progetto di Legacoop Puglia per la nascita di nuove idee di impresa improntate

Dettagli

Siamo (ri) partiti da.

Siamo (ri) partiti da. Siamo (ri) partiti da... Piano d azione 2020 per l imprenditorialità della Commissione Europea del gennaio 2013 afferma : Per riportare l Europa sul sentiero della crescita e su più alti livelli occupazionali

Dettagli

CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2010 BANDO DI CONCORSO

CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2010 BANDO DI CONCORSO CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2010 BANDO DI CONCORSO Articolo 1 E' indetto il Concorso Start Cup Campania, competizione fra Progetti d'impresa che si propongono di sviluppare prodotti e/o processi

Dettagli

Il talento delle idee: concorso per la selezione e premiazione delle migliori start up innovative

Il talento delle idee: concorso per la selezione e premiazione delle migliori start up innovative UniCredit S.p.A. e Giovani Imprenditori di Confindustria e con la collaborazione della Fondazione FinancIdea Il talento delle idee: concorso per la selezione e premiazione delle migliori start up innovative

Dettagli

La start-up innovativa

La start-up innovativa La start-up innovativa Guida sintetica per utenti esperti sugli adempimenti societari (aggiornata con le variazioni apportate dal dl 76/2013 convertito nella legge 99/2013) Per maggiori informazioni: http://startup.registroimprese.it

Dettagli

Circolare N.161 del 16 Novembre 2012. Start up innovative. La disciplina del lavoro del nuovo modello societario

Circolare N.161 del 16 Novembre 2012. Start up innovative. La disciplina del lavoro del nuovo modello societario Circolare N.161 del 16 Novembre 2012 Start up innovative. La disciplina del lavoro del nuovo modello societario Start up innovative: la disciplina del lavoro nel nuovo modello societario Gentile cliente,

Dettagli

CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2015 BANDO DI CONCORSO

CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2015 BANDO DI CONCORSO CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2015 BANDO DI CONCORSO Articolo 1 E' indetto il Concorso Start Cup Campania, competizione fra Progetti d'impresa che si propongono di sviluppare prodotti e/o processi

Dettagli

START-UP INNOVATIVA SCALABRINI CADOPPI & ASSOCIATI DOTTORI COMMERCIALISTI E REVISORI CONTABILI

START-UP INNOVATIVA SCALABRINI CADOPPI & ASSOCIATI DOTTORI COMMERCIALISTI E REVISORI CONTABILI ! SCALABRINI CADOPPI & ASSOCIATI DOTTORI COMMERCIALISTI E REVISORI CONTABILI START-UP INNOVATIVA! Adempimenti amministrativi ed informazioni legali sulle nuove imprese dedicate all innovazione! (Legge

Dettagli

A FAVORE DELLE START UP Agevolazioni per le sfide dell innovazione

A FAVORE DELLE START UP Agevolazioni per le sfide dell innovazione 1 A FAVORE DELLE START UP Agevolazioni per le sfide dell innovazione Roma, 10 giugno 2014 Avv. Marco Sella START UP INNOVATIVE 2 3 SCOPO Incentivare lo sviluppo di nuove forme collaborative; Modernizzare

Dettagli

SOSTEGNO ALLO START UP DI NUOVE IMPRESE INNOVATIVE 2016

SOSTEGNO ALLO START UP DI NUOVE IMPRESE INNOVATIVE 2016 SOSTEGNO ALLO START UP DI NUOVE IMPRESE INNOVATIVE 2016 Attività 1.4.1del POR FESR 2014-2020 D.G.R. 11/2016 Regione Emilia-Romagna COS È IL POR FESR 2014-2020 STRUMENTO OPERATIVO DI PROGRAMMAZIONE LOCALE

Dettagli

BANDO IMPRENDITORIA INNOVATIVA 2014

BANDO IMPRENDITORIA INNOVATIVA 2014 BANDO IMPRENDITORIA INNOVATIVA 2014 PREMESSE MagVenezia e Consorzio Finanza Solidale realizzano da oltre 20 anni sul territorio del veneziano un attività finanziaria a sostegno dello sviluppo dell imprenditoria

Dettagli

STUDIO CASTELLI PROFESSIONISTI ASSOCIATI

STUDIO CASTELLI PROFESSIONISTI ASSOCIATI STUDIO CASTELLI PROFESSIONISTI ASSOCIATI Varese, 8 febbraio 2013 LA START-UP INNOVATIVA E INCUBATORE CERTIFICATO SCADENZA 16.02.2013 Gli articoli dal 25 al 32 del D.L. 18 ottobre 2012, n. 179, convertito

Dettagli

DIVENTA IMPRENDITORE DI TE STESSO

DIVENTA IMPRENDITORE DI TE STESSO DIVENTA IMPRENDITORE DI TE STESSO 1 CICLO DI SEMINARI PER CREARE NUOVE IMPRESE CAMERA DI COMMERCIO DI REGGIO EMILIA STARTUP INNOVATIVE ALBERTO PERONI MARTEDI 28 OTTOBRE 2014 Cosa sono le STARTUP INNOVATIVE?

Dettagli

Paolo Maria Farina. Dottore Commercialista, Revisore Contabile NOTA INFORMATIVA

Paolo Maria Farina. Dottore Commercialista, Revisore Contabile NOTA INFORMATIVA Paolo Maria Farina Dottore Commercialista, Revisore Contabile NOTA INFORMATIVA GLI INCENTIVI FISCALI PER LE START-UP INNOVATIVE. Con la pubblicazione del decreto interministeriale, è finalmente operativo

Dettagli

BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA

BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Roma, in collaborazione

Dettagli

PROMUOVE LA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO. AGRIstart up 2012-2013 ******** 2/9

PROMUOVE LA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO. AGRIstart up 2012-2013 ******** 2/9 Agriventure S.p.A. è una società di consulenza del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicata al settore agroalimentare, agroindustriale e agroenergetico. E una realtà specialistica che opera sul territorio per comprendere

Dettagli

PREMIO. AGRIstart up. I edizione 2011. Regolamento

PREMIO. AGRIstart up. I edizione 2011. Regolamento PREMIO AGRIstart up I edizione 2011 Regolamento ART. 1 - DEFINIZIONE E OBIETTIVI DELL INIZIATIVA Il Premio AgriStart Up (di seguito il Premio ), promosso e organizzato da Agriventure S.p.A, è una competizione

Dettagli

Regolamento Premio ROTARY STARTUP Edizione 2014-15

Regolamento Premio ROTARY STARTUP Edizione 2014-15 Regolamento Premio ROTARY STARTUP Edizione 2014-15 Il Premio ROTARY STARTUP è promosso dal Rotary Club Distretto 2072 Emilia Romagna e San Marino. Il Premio ROTARY STARTUP Edizione 2014-15 (d ora in poi

Dettagli

BANDO I GO! Impresa, Giovani, Innovazione

BANDO I GO! Impresa, Giovani, Innovazione BANDO I GO! Impresa, Giovani, Innovazione 1. Descrizione e obiettivi del Bando Upi Toscana, nell ambito del progetto I GO! Impresa Giovani, Occupazione, finanziato da UPI Nazionale su bando Azione Province

Dettagli

DECRETO SVILUPPO. La start up innovativa: novità ed adempimenti (Polo Tecnologico di Rovereto, 21/02/2013)

DECRETO SVILUPPO. La start up innovativa: novità ed adempimenti (Polo Tecnologico di Rovereto, 21/02/2013) DECRETO SVILUPPO La start up innovativa: novità ed adempimenti (Polo Tecnologico di Rovereto, 21/02/2013) L iscrizione nella sezione speciale del Registro delle imprese Luca Trentinaglia Conservatore del

Dettagli

Coopstartup FarmAbility

Coopstartup FarmAbility Coopstartup FarmAbility Bando per la selezione di idee di impresa cooperativa innovativa nell agroalimentare Art. 1 Contesto e obiettivi Coopstartup FarmAbility è un progetto sperimentale per favorire

Dettagli

BANDO A SOSTEGNO DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE

BANDO A SOSTEGNO DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE BANDO A SOSTEGNO DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE PREMESSE MagVenezia e Consorzio Finanza Solidale realizzano da 20 anni sul territorio del veneziano un attività finanziaria a sostegno dello sviluppo dell

Dettagli

Executive summary della normativa sulle startup innovative

Executive summary della normativa sulle startup innovative Executive summary della normativa sulle startup innovative Gennaio 2014 2 Fare dell Italia la prossima startup nation Il 4 ottobre 2012 il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge contenente

Dettagli

INDICE. Definizione dell iniziativa Obiettivi e Principi Rapporti con il territorio e con la comunità economica e finanziaria Organi e responsabilità

INDICE. Definizione dell iniziativa Obiettivi e Principi Rapporti con il territorio e con la comunità economica e finanziaria Organi e responsabilità Regolamento Molise Start Cup 2014 INDICE Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 Art. 10 Art. 11 Definizione dell iniziativa Obiettivi e Principi Rapporti con il territorio e con

Dettagli

POLO YOUNG INVITO A PRESENTARE PROPOSTE PROGETTUALI PER L INSEDIAMENTO PRESSO L INCUBATORE CULTURALE POLO YOUNG

POLO YOUNG INVITO A PRESENTARE PROPOSTE PROGETTUALI PER L INSEDIAMENTO PRESSO L INCUBATORE CULTURALE POLO YOUNG POLO YOUNG INVITO A PRESENTARE PROPOSTE PROGETTUALI PER L INSEDIAMENTO PRESSO L INCUBATORE CULTURALE POLO YOUNG IL CONTESTO La valorizzazione dei beni e delle attività culturali è un tema di cui si è molto

Dettagli

Le start-up innovative. Innovazioni in tema di Diritto societario. Avv. Andrea Messuti

Le start-up innovative. Innovazioni in tema di Diritto societario. Avv. Andrea Messuti Le start-up innovative Innovazioni in tema di Diritto societario Avv. Andrea Messuti Padova, 23 maggio 2013 Let s start up! La start-up innovativa è una società di capitali, di diritto italiano, le cui

Dettagli

BANDO PER IL SOSTEGNO DELLA PICCOLA IMPRENDITORIA INNOVATIVA

BANDO PER IL SOSTEGNO DELLA PICCOLA IMPRENDITORIA INNOVATIVA BANDO PER IL SOSTEGNO DELLA PICCOLA IMPRENDITORIA INNOVATIVA PREMESSE MagVenezia e Consorzio Finanza Solidale realizzano da 20 anni sul territorio del veneziano un attività finanziaria a sostegno dello

Dettagli

C i r c o l a r e d e l 0 9 G e n n a i o 2 0 1 3 P a g. 1 di 5

C i r c o l a r e d e l 0 9 G e n n a i o 2 0 1 3 P a g. 1 di 5 C i r c o l a r e d e l 0 9 G e n n a i o 2 0 1 3 P a g. 1 di 5 Circolare Numero 01/2013 Oggetto LE START-UP INNOVATIVE E IL CREDITO DI IMPOSTA PER LA DISTRIBUZIONE DELLE OPERE DELL INGEGNO DIGITALI Sommario

Dettagli

Start up innovativa. 6. La remunerazione con strumenti finanziari della start up innovativa e dell incubatore certificato

Start up innovativa. 6. La remunerazione con strumenti finanziari della start up innovativa e dell incubatore certificato Start up innovativa di Leonardo Serra Con il termine start up innovativa, si definisce la società di capitali, costituita anche in forma cooperativa, di diritto italiano ovvero la società europea residente

Dettagli

Un opportunità per i giovani studenti di realizzare e condividere la propria idea innovativa a contatto con le imprese.

Un opportunità per i giovani studenti di realizzare e condividere la propria idea innovativa a contatto con le imprese. + z. www.co.camcom.gov.it Un opportunità per i giovani studenti di realizzare e condividere la propria idea innovativa a contatto con le imprese. Le adesioni sono aperte fino al 10 gennaio 2013. ART. 1

Dettagli

DALL IDEA ALL IMPRESA

DALL IDEA ALL IMPRESA Premessa DALL IDEA ALL IMPRESA Bando Incubatore d impresa 2015 rivolto ad aspiranti imprenditori e imprese start up per la fruizione dei servizi dell Incubatore certificato di ComoNExT scpa Ministero dello

Dettagli

La start-up innovativa

La start-up innovativa La start-up innovativa Guida sintetica per utenti esperti sugli adempimenti societari Per maggiori informazioni: http://startup.registroimprese.it Adempimenti amministrativi ed informazioni sulle nuove

Dettagli

Il talento delle idee: concorso per la selezione e premiazione delle migliori start up innovative

Il talento delle idee: concorso per la selezione e premiazione delle migliori start up innovative UniCredit S.p.A. e Giovani Imprenditori di Confindustria con il patrocinio di Il talento delle idee: concorso per la selezione e premiazione delle migliori start up innovative Iniziativa per il sostegno

Dettagli

Start Cup Bologna-Progettando 2008

Start Cup Bologna-Progettando 2008 Start Cup Bologna-Progettando 2008 dedicato ad aspiranti imprenditori della Provincia di Bologna per l assegnazione di 5.000,00 sottoforma di contributo a fondo perduto Bando 9 1. DESCRIZIONE DELL INIZIATIVA

Dettagli

START UP INNOVATIVE. Dr. Sabino Barbarossa. Le Start Up Innovative

START UP INNOVATIVE. Dr. Sabino Barbarossa. Le Start Up Innovative START UP INNOVATIVE Dr. Sabino Barbarossa Circolare n. 11 del 06 maggio 2013 L ASSONIME (Associazione fra le Società Italiane per Azioni), ha fornito una serie di chiarimenti con riferimento alle start

Dettagli

INDICE. Criteri di ammissione. Modalità di partecipazione Validità del regolamento Trattamento e tutela dei dati personali

INDICE. Criteri di ammissione. Modalità di partecipazione Validità del regolamento Trattamento e tutela dei dati personali Regolamento Molise Start Cup 2015 INDICE Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 Art. 10 Art. 11 Art. 12 Definizione dell iniziativa e promotori Obiettivi e principi Rapporti con

Dettagli

Startup innovative: opportunità fiscali e strumenti di gestione e finanziamento

Startup innovative: opportunità fiscali e strumenti di gestione e finanziamento Università degli Studi di Sassari Sassari, 15 Maggio 2014 Startup innovative: opportunità fiscali e strumenti di gestione e finanziamento Dottore Commercialista- Revisore legale dei conti La fase di start

Dettagli

Il più bel lavoro del mondo

Il più bel lavoro del mondo REGOLAMENTO CONCORSO ANNUALE Il più bel lavoro del mondo 3 edizione 2012-2013 ART 1 Definizione Il concorso "Il più bel lavoro del mondo" (di seguito indicato come "Concorso") è una competizione promossa

Dettagli

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso l Incubatore Knowbel del Tecnopolo di Modena presso l Unione Terre di Castelli. Articolo 1 Obiettivi La Fondazione Democenter-Sipe

Dettagli

Regolamento - Premio ROTARY Mantova Sud - STARTUP Innovativa a Vocazione Sociale

Regolamento - Premio ROTARY Mantova Sud - STARTUP Innovativa a Vocazione Sociale REGOLAMENTO Il Premio ROTARY STARTUP è promosso dal Rotary Club Mantova Sud. Il Premio ROTARY (SIAVS) Edizione 2015-16 (d ora in poi definito Premio) è destinato a startup innovative ad elevato contenuto

Dettagli

Bando per la concessione di agevolazioni finanziarie a start-up innovative nell ambito del programma di supporto SpinAREA

Bando per la concessione di agevolazioni finanziarie a start-up innovative nell ambito del programma di supporto SpinAREA Bando per la concessione di agevolazioni finanziarie a start-up innovative nell ambito del programma di supporto SpinAREA L'attività di supporto alla creazione di imprese innovative è resa possibile grazie

Dettagli

START UP INNOVATIVA REQUISITI

START UP INNOVATIVA REQUISITI Il decreto legge n. 179/12 (convertito con legge n. 221/12) istituisce e disciplina una nuova tipologia di impresa: la start-up innovativa, il cui oggetto, esclusivo o prevalente, è lo sviluppo, la produzione

Dettagli

Corso di perfezionamento Imprenditorialità e management di startup e progetti di innovazione MANIFESTO DEGLI STUDI

Corso di perfezionamento Imprenditorialità e management di startup e progetti di innovazione MANIFESTO DEGLI STUDI Corso di perfezionamento Imprenditorialità e management di startup e progetti di innovazione Anno accademico 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Corso 1 E' attivato per l'a.a.

Dettagli

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali presso l incubatore del Tecnopolo di Modena nell Unione Terre di Castelli

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali presso l incubatore del Tecnopolo di Modena nell Unione Terre di Castelli Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali presso l incubatore del Tecnopolo di Modena nell Unione Articolo 1 Obiettivi La Fondazione Democenter-Sipe promuove un bando per selezionare, secondo

Dettagli

Start Cup Lazio 2015

Start Cup Lazio 2015 Start Cup Lazio 2015 Competizione per la creazione di imprese innovative Bando e Regolamento 22 luglio 2015 Articolo 1 Definizione e obiettivi dell iniziativa La Start Cup Lazio 2015, organizzata nell

Dettagli

Let s Start: Introduzione a Smart&Start Italia

Let s Start: Introduzione a Smart&Start Italia Let s Start: Introduzione a Smart&Start Italia Che cos è Smart&Start Italia? Smart&Start Italia è l incentivo che supporta le start-up innovative che operano su tutto il territorio nazionale L obiettivo

Dettagli

Il più bel lavoro del mondo

Il più bel lavoro del mondo REGOLAMENTO CONCORSO ANNUALE Il più bel lavoro del mondo 1 edizione 2009-2010 ART 1 Definizione Il concorso "Il più bel lavoro del mondo" (di seguito indicato come "Concorso") è una competizione promossa

Dettagli

La startup innovativa

La startup innovativa La startup innovativa Cosa è una startup innovativa? Entrata definitivamente a far parte del panorama imprenditoriale italiano con il Decreto Sviluppo-bis, [l]a start-up innovativa è una società di capitali

Dettagli

STARTUPPER. Servizi di sostegno alla creazione di nuove imprese giovanili, femminili, sociali, innovative e di immigrati

STARTUPPER. Servizi di sostegno alla creazione di nuove imprese giovanili, femminili, sociali, innovative e di immigrati STARTUPPER Servizi di sostegno alla creazione di nuove imprese giovanili, femminili, sociali, innovative e di immigrati SCHEDA DI ISCRIZIONE Modulo 1 COLLOQUIO SULL IDEA IMPRENDITORIALE _l_ sottoscritt

Dettagli

SMARTcup Liguria 2015 Regolamento

SMARTcup Liguria 2015 Regolamento SMARTcup Liguria 2015 Regolamento Art. 1 - Oggetto e Finalità dell'iniziativa SMARTcup Liguria, edizione 2015, è promossa dalla Regione Liguria e gestita da FI.L.S.E. S.p.a.. L iniziativa intende favorire

Dettagli

STARTUP E PMI INNOVATIVE: LA STRATEGIA ITALIANA

STARTUP E PMI INNOVATIVE: LA STRATEGIA ITALIANA STARTUP E PMI INNOVATIVE: LA STRATEGIA ITALIANA Mattia Corbetta Segreteria tecnica del Ministro Cos è una startup? Nozione intuitiva È un impresa 1. nuova o di recente costituzione che ambisce a crescere

Dettagli

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso l Incubatore di Mirandola

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso l Incubatore di Mirandola Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso l Incubatore di Mirandola -PROROGA- Articolo 1 Premesse e obiettivi La Fondazione Democenter-Sipe ha indetto un Bando finalizzato

Dettagli

Misure per favorire la raccolta di capitale

Misure per favorire la raccolta di capitale START-UP INNOVATIVE Misure per favorire la raccolta di capitale Dott. Paolo Caselli Dottore Commercialista Professore a contratto in Economia Aziendale Facoltà di Economia Marco Biagi Università degli

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE INCUBATORE D IMPRESA

BANDO DI SELEZIONE INCUBATORE D IMPRESA BANDO DI SELEZIONE INCUBATORE D IMPRESA Premessa Bergamo Sviluppo - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Bergamo - nell intento di supportare aspiranti e nuovi imprenditori nella progettazione

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA CREAZIONE E LO SVILUPPO DI START UP INNOVATIVE

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA CREAZIONE E LO SVILUPPO DI START UP INNOVATIVE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA CREAZIONE E LO SVILUPPO DI START UP INNOVATIVE Innovation Factory, incubatore certificato di AREA Science Park (di seguito IF ), nel quadro degli interventi volti a

Dettagli

Corso di perfezionamento Imprenditorialità e management di startup e progetti di innovazione MANIFESTO DEGLI STUDI

Corso di perfezionamento Imprenditorialità e management di startup e progetti di innovazione MANIFESTO DEGLI STUDI Corso di perfezionamento Imprenditorialità e management di startup e progetti di innovazione Anno accademico 2015/2016 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Corso 1 E' attivato per l'a.a.

Dettagli

AVVISO PER LA SELEZIONE DI 10 IDEE IMPRENDITORIALI

AVVISO PER LA SELEZIONE DI 10 IDEE IMPRENDITORIALI CITTÀ DI RAGUSA CENTRO RISORSE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE INCUBATORE D IMPRESA 2011 AVVISO PER LA SELEZIONE DI 10 IDEE IMPRENDITORIALI RIVOLTO AD ASPIRANTI IMPRENDITORI/IMPRENDITRICI PER ESSERE AMMESSI

Dettagli

IMPRONTE SOCIALI Concorso di idee LA MIGLIORE IDEA IMPRENDITORIALE

IMPRONTE SOCIALI Concorso di idee LA MIGLIORE IDEA IMPRENDITORIALE IMPRONTE SOCIALI Concorso di idee LA MIGLIORE IDEA IMPRENDITORIALE ART. 1 PREMESSA La Cooperativa Sociale Studio e Progetto 2 ONLUS, con il contributo di UniCredit Foundation, nell ambito del Progetto

Dettagli

Banca Marche a supporto delle nuove imprese

Banca Marche a supporto delle nuove imprese Banca Marche a supporto delle nuove imprese Università di Urbino 23/01/2014 Giordano Fulvi Responsabile Servizio Marketing PMI 1 PREMESSA Il perdurare della crisi sta determinando un trend negativo nel

Dettagli

UNICREDIT START LAB: IL PROGRAMMA DI UNICREDIT A SUPPORTO DI STARTUP INNOVATIVE REGOLAMENTO

UNICREDIT START LAB: IL PROGRAMMA DI UNICREDIT A SUPPORTO DI STARTUP INNOVATIVE REGOLAMENTO UNICREDIT START LAB: IL PROGRAMMA DI UNICREDIT A SUPPORTO DI STARTUP INNOVATIVE 1 OBIETTIVO REGOLAMENTO UniCredit S.p.A. (di seguito UniCredit ) con il Programma di Accelerazione UniCredit Start Lab 2015,

Dettagli

Dall Idea all Impresa REGOLAMENTO

Dall Idea all Impresa REGOLAMENTO Dall Idea all Impresa REGOLAMENTO Titolo: DALL IDEA ALL IMPRESA Iniziativa per il sostegno alla nascita e alla crescita di nuove realtà imprenditoriali REGOLAMENTO ART. 1 OGGETTO E FINALITA Il Gruppo Giovani

Dettagli

IL SOSTEGNO DELLA REGIONE TOSCANA ALLA CREAZIONE DI IMPRESE INNOVATIVE. Prato, 16 novembre 2015

IL SOSTEGNO DELLA REGIONE TOSCANA ALLA CREAZIONE DI IMPRESE INNOVATIVE. Prato, 16 novembre 2015 IL SOSTEGNO DELLA REGIONE TOSCANA ALLA CREAZIONE DI IMPRESE INNOVATIVE Prato, 16 novembre 2015 Decreto di indizione n. 4123 del 10.08.2015 Finalità del bando rafforzare l innovazione del sistema imprenditoriale

Dettagli

Innovation Factory: the mile before the first one

Innovation Factory: the mile before the first one Innovation Factory: the mile before the first one Campobasso, 18 novembre 2010 Dr. Maurizio Caradonna AREA Science Park Dr. Fabrizio Rovatti Direttore Innovation Factory s.c.a r.l. - 1 - Sommario 1. Il

Dettagli

BERGAMO SMART CITY VERSO EXPO 2015. Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - 26 novembre 2013

BERGAMO SMART CITY VERSO EXPO 2015. Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - 26 novembre 2013 BERGAMO SMART CITY VERSO EXPO 2015 Start Up Innovative -Le imprese fanno sistema Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - 26 novembre 2013 START UP E INCUBATORI Il Decreto Sviluppo (179/2012), introducendo

Dettagli

Nuove misure di finanza agevolata a favore delle imprese calabresi

Nuove misure di finanza agevolata a favore delle imprese calabresi Nuove misure di finanza agevolata a favore delle imprese calabresi di Enrico Mazza Il 29 novembre scorso sono stati pubblicati sul BURC (n. 48 parte III) i Decreti che riguardano l approvazione degli Avvisi

Dettagli

L innovazione finanziata: il ruolo delle piattaforme innovative di Equity

L innovazione finanziata: il ruolo delle piattaforme innovative di Equity L innovazione finanziata: il ruolo delle piattaforme innovative di Equity Inserire Crowd-funding Titolo Environment Park 26 settembre 2014 Rebecca Boasso Dragotti & Associati 20121 Milano Via Nino Bixio,

Dettagli

Regolamento del Concorso INTRAPRENDERE A MODENA L IDEA SI FA IMPRESA VII a EDIZIONE 2013-2014

Regolamento del Concorso INTRAPRENDERE A MODENA L IDEA SI FA IMPRESA VII a EDIZIONE 2013-2014 Regolamento del Concorso INTRAPRENDERE A MODENA L IDEA SI FA IMPRESA VII a EDIZIONE 2013-2014 ARTICOLO 1 Definizione iniziativa Il Concorso Intraprendere a Modena, ha l obiettivo di premiare e sostenere

Dettagli

Creazione e Start-up di NUOVEIMPRESE

Creazione e Start-up di NUOVEIMPRESE Creazione e Start-up di NUOVEIMPRESE I servizi del sistema camerale emiliano romagnolo per il sostegno alla creazione e allo start up di impresa» Bologna, 14 dicembre 2015 L iniziativa Creazione e start-up

Dettagli

PROGETTO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE

PROGETTO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE PROGETTO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE 1. Descrizione e obiettivo Il Progetto CoopLiguria Startup è una iniziativa di Coop Liguria, svolta in collaborazione con Legacoop Liguria e Coopfond,

Dettagli

MANAGEMENT. Tutto quello che bisogna sapere per diventare un imprenditore di successo. Creare una start up innovativa.

MANAGEMENT. Tutto quello che bisogna sapere per diventare un imprenditore di successo. Creare una start up innovativa. Sebastiano Di Diego Creare una start up innovativa Tutto quello che bisogna sapere per diventare un imprenditore di successo MANAGEMENT FrancoAngeli Informazioni per il lettore Questo file PDF è una versione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO Torino, 23 Maggio 2016 I3P Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino 2i3T Incubatore di Imprese dell Università degli Studi Torino Enne 3 Incubatore di Impresa del Polo di Innovazione

Dettagli