CSR & Ambiente. Programmi di sviluppo delle competenze. In collaborazione con:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CSR & Ambiente. Programmi di sviluppo delle competenze. In collaborazione con:"

Transcript

1 Programmi di sviluppo delle competenze CSR & Ambiente 2008 In collaborazione con: Centro di Ricerche sull Ambiente e lo Sviluppo sostenibile della Lombardia

2 ALTIS, Alta Scuola Impresa e Società dell Università Cattolica, è un istituzione di riferimento in Italia e in Europa sui temi della Corporate Social Responsibility (CSR) e della sostenibilità. Secondo quanto espresso nella sua mission, ALTIS promuove comportamenti innovativi d impresa capaci, al tempo stesso, di alimentare il vantaggio competitivo e di soddisfare in misura crescente le attese di natura sociale e ambientale degli stakeholder. ALTIS è anche tra i promotori del CSR Manager Network Italia, la rete di manager che, nelle aziende operanti in Italia, presidiano le politiche e le azioni relative alla responsabilità d impresa. Grazie all esperienza maturata in questi anni, ALTIS propone un ampia offerta di programmi formativi, ciascuno con un preciso obiettivo, riassunti nelle brevi schede contenute nel presente Catalogo. I progetti di formazione proposti si tengono di norma presso la sede di Milano dell Università Cattolica ma, su richiesta, possono aver luogo anche presso singole aziende. Oltre alla formazione a catalogo, ALTIS è disponibile a progettare e realizzare corsi su misura sulla base delle specifiche esigenze dei propri clienti. Per ogni ulteriore chiarimento sul Catalogo CSR & Ambiente è a disposizione la Segreteria di ALTIS (Tel ). 2

3 Indice dei corsi Argomento CSR Ambiente Data Pagina CSR Manager 2008 CSR e creazione di valore Strumenti di governance della sostenibilità La variabile ambientale nelle politiche di CSR CSR e gestione delle risorse umane La CSR nei rapporti con i clienti e la comunità marzo-giugno Pag marzo Pag aprile Pag aprile Pag. 8 CSR e rendicontazione: il bilancio di sostenibilità Costruire e valutare buone pratiche di conciliazione famiglia e lavoro Il Rapporto di sostenibilità per gli enti locali Innovazione di processo e di prodotto in campo energetico per le PMI Generare valore nella Supply Chain Sistemi di gestione ambientale: registrazione EMAS e certificazione ISO maggio Pag maggio Pag giugno Pag luglio Pag settembre Pag ottobre Pag ottobre Pag novembre Pag. 16 Lo standard SA8000 in azienda novembre Pag. 17 3

4 CSR Manager Strategie per creare valore per l impresa e la società Il corso, affinato grazie all esperienza delle tre edizioni precedenti, si pone come l iniziativa di formazione di riferimento in Italia, caratterizzata da completezza dei temi, confronto con le best practices, orientamento all azione, durata contenuta (per facilitare la frequenza da parte di manager con ampie responsabilità nella propria impresa). Il programma è articolato in 6 moduli, ciascuno dei quali è anche proposto come corso a se stante nel presente catalogo. I sei corsi, ai quali dunque si rinvia, sono: - CSR e creazione del valore; - Gli strumenti di governance della sostenibilità; - La variabile ambientale nelle politiche di CSR; - CSR e gestione delle risorse umane; - La CSR nei rapporti con i clienti e la comunità; - CSR e rendicontazione: il bilancio di sostenibilità. Ai frequentanti verrà rilasciato l attestato di CSR Manager da parte di ALTIS-Università Cattolica. Per ricevere tale attestato il singolo partecipante dovrà frequentare il primo e almeno tre degli altri cinque moduli, mentre per uno o due moduli potrà essere sostituito da uno dei propri collaboratori particolarmente interessati allo specifico tema. Mettere in condizione i partecipanti di: diventare interlocutori dell Alta Direzione per concepire le politiche della CSR come parte integrante delle strategie di impresa; introdurre e gestire a livello operativo nell impresa gli strumenti e le pratiche tipiche della CSR (bilancio di sostenibilità, cause related marketing, set di indicatori, certificazione, ecc.) Come accennato, il corso è articolato in 6 moduli (illustrati nel dettaglio nelle pagine che seguono) dedicati a: - CSR e creazione del valore - Gli strumenti di Governance della sostenibilità - La variabile ambientale nelle politiche di CSR - CSR e gestione delle risorse umane - La CSR nei rapporti con i clienti e la comunità - CSR e rendicontazione: il bilancio di sostenibilità Lezioni frontali, testimonianze aziendali, esercitazioni - Manager che, a tempo parziale o a tempo pieno, si dedicano alla CSR - Liberi professionisti e commercialisti che operano nell ambito della CSR o che intendono sviluppare competenze sul tema - Operatori di associazioni imprenditoriali, enti di gestione dei distretti industriali, enti locali, interessati a promuovere la CSR - Giovani, da poco inseriti nell impresa, che intendono acquisire competenze in tema di CSR Durata (gg.) marzo; 3 4 aprile; aprile; 8 9 maggio; maggio; 5 6 giugno Mario Molteni, ALTIS-Università Cattolica del Sacro Cuore Bureau Veritas Italia CRASL (Centro di Ricerche sull Ambiente e lo Sviluppo sostenibile della Lombardia) Fondazione Sodalitas ISVI KPMG Per i dettagli, vedasi le schede di ogni singolo modulo 4

5 3.200 euro + IVA 5

6 CSR e creazione di valore Illustrare come il CSR Manager può diventare interlocutore dell Alta Direzione per lo sviluppo della strategia della sostenibilità; come le politiche di CSR possono, nel contempo, alimentare il vantaggio competitivo per l impresa e creare valore per la società - Contesto e driver della CSR (Socially Investing, politiche incentivanti degli enti locali, ecc.) - Sviluppo sostenibile e scelte aziendali - Gli stadi di sviluppo della CSR nella strategia - Catena del valore e iniziative socio-ambientali - I principi OCSE sulla governance - Il presidio della CSR nei Consigli di Amministrazione - L evoluzione nel ruolo di CSR manager - Lo stakeholder engagement Lezioni frontali, testimonianze aziendali, esercitazioni CSR Manager Imprenditori e manager che nelle aziende presidiano le tematiche di CSR in ottica strategica Durata (gg.) marzo Mario Molteni, ALTIS-Università Cattolica del Sacro Cuore Fondazione Sodalitas Alessandro Beda, Fondazione Sodalitas Ruggero Bodo, Fondazione Sodalitas Mario Molteni, ALTIS-Università Cattolica del Sacro Cuore 750 euro + IVA 6

7 Strumenti di governance della sostenibilità Mostrare caratteristiche, funzionamento e vantaggi dei principali strumenti di governance della sostenibilità - L analisi dei rischi aziendali - Il codice etico - Il modello ex dlgs 231/01 e successive evoluzioni - Il management etico della catena di fornitura - La certificazione SA La certificazione di sicurezza: OHSAS L integrazione dei sistemi di gestione connessi alla CSR Lezioni frontali, testimonianze aziendali, esercitazioni CSR Manager Risk Manager Compliance Officer Manager preposto alla gestione del codice etico Manager preposto alla gestione del modello esimente ex dlgs 231/01 Internal Auditor Membri dell organismo di vigilanza Revisori esterni Amministratori Responsabili Acquisti Responsabili SA8000 Responsabili certificazione OHSAS Durata (gg.) aprile Stefania Bertolini, ISVI KPMG Bureau Veritas Italia Pier Mario Barzaghi, KPMG Advisory Rossella Ravagli, Bureau Veritas Italia Lucia Silva, KPMG Audit 750 euro + IVA 7

8 La variabile ambientale nelle politiche di CSR Fornire la metodologia necessaria per presidiare le tematiche ambientali significative in azienda in ottica sia di tutela sia di riduzione dei costi e differenziazione rispetto ai competitor. Saranno anche trattati gli strumenti per rilevare l impatto dell attività produttiva sull ambiente e comunicarlo agli stakeholder - I sistemi di gestione ambientale - I prodotti ecologici e il green procurement - La variabile energia - La misura della performance ambientale dell impresa - Il Mobility management Lezioni frontali, testimonianze aziendali, esercitazioni - CSR Manager - Responsabili certificazioni ambientali - Responsabili Acquisti - Manager responsabili del bilancio sociale - Esponenti dell Ufficio del Personale Durata (gg.) aprile Stefano Pareglio, CRASL-Università Cattolica del Sacro Cuore CRASL (Centro di Ricerche sull Ambiente e lo Sviluppo sostenibile della Lombardia) Maria Chiesa, CRASL-Università Cattolica del Sacro Cuore Rossella Ravagli, Bureau Veritas Italia Maria Luisa Ventura, CRASL-Università Cattolica del Sacro Cuore 750 euro + IVA 8

9 CSR e gestione delle risorse umane Illustrare l ampio spettro di attività funzionali allo sviluppo di un ambiente di lavoro sereno e costruttivo, teso a soddisfare le attese professionali e sociali di collaboratori di ogni livello - Valorizzare e gestire le pari opportunità - La conciliazione vita lavorativa / vita familiare - CSR e rapporto col sindacato - Il volontariato d impresa - Le indagini di clima e di soddisfazione dei collaboratori - Diffondere la cultura della CSR: la formazione interna Lezioni frontali, testimonianze aziendali, esercitazioni -CSR Manager -Responsabili Risorse Umane Durata (gg.) maggio Stefania Bertolini, ISVI Domenico Bodega, Università Cattolica del Sacro Cuore Federico Versace, Avanzi SRI Research Stefano Fugazza, Equalitas 750 euro + IVA 9

10 La CSR nei rapporti con i clienti e la comunità Apprendere come realizzare politiche in grado di incrementare la reputazione dell impresa, presso i clienti e la comunità locale e nazionale, nella prospettiva della sostenibilità. Fare della CSR uno strumento per aumentare la quota di mercato e la legittimazione sociale dell impresa - Impresa e consumo critico - Il marketing responsabile - Elaborare una campagna di cause related marketing - Le corporate foundation - Le partnership tra impresa e comunità (con enti non profit) - Le donazioni verso la comunità e la filantropia strategica Lezioni frontali, testimonianze aziendali, esercitazioni -CSR Manager -Esponenti della funzione di Marketing -Responsabili P.R. e attività di comunicazione -Manager di fondazioni di impresa Durata (gg.) maggio Stefania Bertolini, ISVI Global Strategy Fondazione Sodalitas Alessandro Beda, Fondazione Sodalitas Ruggero Bodo, Fondazione Sodalitas Ugo Castellano, Fondazione Sodalitas Frank Cinque, ALTIS-Università Cattolica del Sacro Cuore Danilo Devigli, Global Strategy Marco Grumo, ALTIS-Università Cattolica del Sacro Cuore 750 euro + IVA 10

11 CSR e rendicontazione: il bilancio di sostenibilità Fornire, con approfondimenti su problematiche specifiche, le competenze necessarie a realizzare un bilancio sociale (o di sostenibilità). Particolare attenzione verrà data ai problemi applicativi. Chiarire i nessi tra sistema di rilevazione interno e bilancio di sostenibilità. Mostrare le possibili interazioni del Documento con altri strumenti di comunicazione aziendale - Condizioni di efficacia del bilancio di sostenibilità - Fogli di lavoro e processo di elaborazione del bilancio di sostenibilità - Attestazione del bilancio di sostenibilità - CSR e indicatori di intangibles - Il bilancio integrato - La sezione del sito internet aziendale dedicata alla CSR - Metodologie di verifica del bilancio di sostenibilità secondo i principi AA1000 Lezioni frontali, testimonianze aziendali, esercitazioni -Responsabili del bilancio sociale in azienda -CSR Manager -Esponenti della funzione di Comunicazione -Imprenditori di piccole e medie imprese intenzionati a sviluppare il bilancio sociale nelle proprie aziende Durata (gg.) giugno Stefania Bertolini, ISVI KPMG Bureau Veritas Italia Pier Mario Barzaghi, KPMG Advisory Rossella Ravagli, Bureau Veritas Italia Lorenzo Solimene, KPMG Audit 750 euro + IVA 11

12 Costruire e valutare buone pratiche di conciliazione famiglia e lavoro Progettare, realizzare e valutare buone pratiche di conciliazione tra vita familiare e lavorativa Responsabilità sociale di impresa e conciliazione famiglia e lavoro Il lavoro flessibile I congedi parentali I servizi di cura per la prima infanzia Lezioni frontali, casi aziendali, esercitazioni, lavori di gruppo - Responsabili risorse umane - Responsabili amministrativi - CSR Manager - Membri di famiglie imprenditoriali - Policy maker - Formatori - Valutatori - Ricercatori Durata (gg.) 4 Responsabili Scientifici luglio Giovanna Rossi, Università Cattolica del Sacro Cuore Mario Molteni, ALTIS-Università Cattolica del Sacro Cuore ASAG Gabriella Berloffa, Università degli Studi di Trento Mario Molteni, ALTIS-Università Cattolica del Sacro Cuore Giovanna Rossi, Università Cattolica del Sacro Cuore Giuseppe Scaratti, Università Cattolica del Sacro Cuore Karin Wall, Instituto de Ciências Sociais da Universidade de Lisboa Via Nirone euro + IVA 12

13 Il Rapporto di sostenibilità per gli enti locali Fornire una base di conoscenza per l introduzione del Rapporto di sostenibilità presso gli enti locali. Illustrare gli elementi fondamentali dei Rapporti di sostenibilità, strutturare i Rapporti di sostenibilità nell ottica di un utilizzo continuo e diffuso (azioni di sostenibilità, pianificazione territoriale, pianificazione ambientale), disporre di uno strumento organico per migliorare le prestazioni ambientali a scala territoriale e per coinvolgere attivamente gli stakeholder Gli impegni degli enti locali per lo sviluppo sostenibile (Aalborg commitments) Dal Rapporto ambientale al Rapporto di sostenibilità L organizzazione del Rapporto di sostenibilità I contenuti del Rapporto di sostenibilità: temi, indicatori L integrazione della contabilità ambientale La restituzione delle informazioni La comunicazione del Rapporto e il coinvolgimento attivo degli stakeholder Case study italiani Lezioni frontali, testimonianze, esercitazioni, case study -Esponenti del Settore Ecologia/Ambiente -Esponenti del Settore Lavori pubblici -Esponenti del Settore Pianificazione urbanistica -Responsabili Relazioni con il Pubblico Durata (gg.) settembre Stefano Pareglio, CRASL-Università Cattolica del Sacro Cuore CRASL (Centro di Ricerche sull Ambiente e lo Sviluppo sostenibile della Lombardia) Fondazione Lombardia per l Ambiente Stefano Pareglio, CRASL-Università Cattolica del Sacro Cuore Anna Parravicini, Fondazione Lombardia per l Ambiente 900 euro + IVA 13

14 Innovazione di processo e di prodotto in campo energetico per le PMI Fornire conoscenze di base, sul piano tecnico, normativo e gestionale, circa le modalità con cui operare un innovazione tecnologica sia sui processi di produzione e utilizzo dell energia, sia sui prodotti sviluppati dalle imprese Sostenibilità dei sistemi energetici integrati Normativa nazionale di riferimento sugli incentivi per la realizzazione di sistemi energetici sostenibili: certificati verdi, certificati bianchi, ecc. Accessibilità a cofinanziamenti in favore dell innovazione Tempi di ritorno degli investimenti Case study Lezioni frontali, testimonianze, case study -Imprenditori di PMI -Responsabili Settore Ambiente/Energia Durata (gg.) ottobre Stefano Pareglio, CRASL Università Cattolica del Sacro Cuore CRASL (Centro di Ricerche sull Ambiente e lo Sviluppo sostenibile della Lombardia) Maria Chiesa, CRASL-Università Cattolica del Sacro Cuore Maria Luisa Venuta, PhD CRASL-Università Cattolica del Sacro Cuore 900 euro + IVA 14

15 Generare valore nella Supply Chain Offrire strumenti e metodi, rapidamente applicabili, per l implementazione dei programmi di sostenibilità nella Supply Chain. Illustrare: un modello avanzato del processo di acquisto; le best practice e le strategie più avanzate per progettare e sviluppare il programma di sostenibilità di una catena di fornitura globale; una metodologia per misurare la competitività delle iniziative di Sostenibilità Modelli di maturità della Funzione e l assessment preliminare (flexible framework) sulla Sostenibilità sociale ed ambientale Rilevanza, best practice ed integrazione di un programma di Sostenibilità per gestire una catena di fornitura complessa e globale Strategie per coinvolgere ed integrare i Clienti Interni ed i Fornitori TCO in ottica di sostenibilità Case study multi-settoriali Lezioni frontali, esercitazioni, case study -Responsabili Acquisti -CSR Manager -Responsabili Risorse Umane -Imprenditori -Esponenti di Organizzazioni Onlus-ONG, Associazioni di categoria e professionali Durata (gg.) ottobre Angelo Spina, Acquisti & Sostenibilità Acquisti & Sostenibilità Luca Guzzabocca, GSK e Acquisti & Sostenibilità Angelo Spina, Acquisti & Sostenibilità 900 euro + IVA 15

16 Sistemi di gestione ambientale: registrazione EMAS e certificazione ISO Fornire conoscenze tecniche e normative ai soggetti coinvolti nell attuazione dei Sistemi di Gestione Ambientale (SGA). Garantire l integrazione tra ISO ed EMAS. Promuovere uno strumento organico per migliorare le prestazioni ambientali delle organizzazioni e per comunicare tale miglioramento al pubblico (dipendenti, azionisti, cittadini, altre amministrazioni, clienti, fornitori, ecc.) La certificazione e la registrazione ambientale dell impresa e della pubblica amministrazione Aspetti normativi e tecnici della registrazione ambientale (Eco-Management and Audit Scheme EMAS) Aspetti normativi e tecnici della certificazione ambientale (ISO 14001) Norme, raccomandazioni, indirizzi e linee guida per l attuazione di EMAS e di ISO Elementi essenziali di: analisi ambientale iniziale, politica ambientale, programmazione ambientale, sistema di gestione ambientale, manuale di gestione ambientale, audit, dichiarazione ambientale Lezioni frontali, testimonianze, esercitazioni -Responsabili Ambiente e Sicurezza -Responsabili Acquisti -Responsabili Marketing e comunicazione -CSR Manager Durata (gg.) novembre Stefano Pareglio, CRASL-Università Cattolica del Sacro Cuore CRASL (Centro di Ricerche sull Ambiente e lo Sviluppo sostenibile della Lombardia) Scuola EMAS Brescia Stefano Pareglio, CRASL-Università Cattolica del Sacro Cuore Giorgio Penati, Tecnologie d impresa Daniele Pernigotti, Aequilibria Alessandro Segale, Università degli Studi di Milano 900 euro + IVA 16

17 Lo standard SA8000 in azienda Durata (gg.) Fornire gli strumenti necessari per una corretta gestione di un Sistema di Gestione della Responsabilità Sociale - SA8000 Il contesto di riferimento Analisi dei requisiti SA8000 Il processo di certificazione Lezioni frontali, testimonianze, case study Esponenti di tutti i livelli direttivi e in particolare quelli che hanno responsabilità nello sviluppo e nel mantenimento di sistemi di gestione basati su SA8000 o su specifici codici di condotta 2 giorni novembre Rossella Ravagli, Bureau Veritas Italia Bureau Veritas Italia Maurizio Montevecchi, Bureau Veritas Italia Rossella Ravagli, Bureau Veritas Italia 700 euro + IVA 17

18 ALTIS UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE SCHEDA DI ISCRIZIONE Da inviare a ALTIS - Fax SCRIVERE A MACCHINA O IN STAMPATELLO... l... sottoscritt... nat... a... prov.... il... codice fiscale... indirizzo... n....città....prov.... c.a.p.... cell.... tel. ufficio azienda... indirizzo... n.... città....prov.... c.a.p.... P. IVA.... Chiede di essere ammess... al Corso:.., Data... Firma... Come è venuto a conoscenza del Corso? Mailing elettronico Mailing cartaceo Passa parola Ambiente di lavoro Internet Pubblicità (specificare) Altro (specificare) Informativa ai sensi del D. Lgs. 196/2003 L Università Cattolica del Sacro Cuore, in qualità di titolare del trattamento, garantisce la massima riservatezza dei dati da Lei forniti, in ottemperanza alle disposizioni del D. Lgs. 196/03. Le informazioni raccolte verranno utilizzate ai fini organizzativi del corso. In ogni momento, a norma dell art.7 del citato decreto, potrà avere accesso ai Suoi dati e chiederne la modifica o la cancellazione. Data.... Firma

19 Acquisti & Sostenibilità è l unica Associazione non profit in Italia interamente dedicata alla diffusione della conoscenza sulle tematiche legate alla sostenibilità sociale, ambientale ed economica negli acquisti e lungo la supply chain e all incoraggiamento, dei professionisti della Corporate Social Responsibility, degli Acquisti e di Marketing e Vendite, nell essere in prima linea nel promuovere e supportare la sostenibilità negli acquisti e supply chain quale leva competitiva di impresa. Bureau Veritas è un gruppo internazionale che ha come core business la verifica di conformità, applicata alle grandi aree della qualità, salute, sicurezza, ambiente e responsabilità sociale (QHSE- SA). Nata nel 1828, Bureau Veritas è oggi una società mondiale con dipendenti, in 140 paesi e un volume d affari di oltre 1,8 miliardi di euro (dati 2006); dall ottobre 2007 Bureau Veritas è quotata alla borsa di Parigi. In Italia, Bureau Veritas conta 240 dipendenti e 15 uffici dislocati su tutto il territorio nazionale e affianca oltre clienti. CRASL (Centro di Ricerche per l Ambiente e lo Sviluppo sostenibile della Lombardia) è una struttura di ricerca costituita nel 2002 dall Università Cattolica del Sacro Cuore. Ha sede a Brescia, presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, e svolge attività di ricerca per organizzazioni pubbliche e private che, a livello locale o nazionale, si confrontano con le tematiche dell ambiente, dell energia e dello sviluppo sostenibile. Fondazione Sodalitas è costituita da Fondatori d Impresa (Assolombarda e 60 società tra le più note nell industria, finanza, servizi) e Fondatori Volontari di alta professionalità che promuovono la cultura d impresa orientata al sociale. italiano di CSR Europe, partecipa dal 1995 al dialogo con la Commissione Europea sui temi della competitività responsabile e sostenibile. Global Strategy contribuisce a definire e implementare strategie distintive, che perseguano la creazione di valore nelle sue diverse componenti: economica, competitiva e sociale, assicurando uno sviluppo sostenibile dell impresa nel tempo. Istituto per i Valori d Impresa (ISVI), associazione senza scopo di lucro nata nel 1990 per iniziativa di esponenti del mondo economico e accademico italiano, si propone di evidenziare e promuovere la convenienza di comportamenti socialmente responsabili mediante l analisi e la comunicazione delle esperienze più significative, lo sviluppo di nuovi strumenti e soluzioni presso le imprese. KPMG è un network globale che fornisce una vasta gamma di servizi multidisciplinari, grazie ad una approfondita conoscenza dei settori di attività quali la revisione e organizzazione contabile, la business advisory, i servizi fiscali e legali. Nell ambito della business advisory, KPMG ha creato i Global Sustainability Services (GSS) in grado di offrire una conoscenza approfondita dei processi di gestione responsabile per lo sviluppo sostenibile, che attraverso l utilizzo di metodologie all avanguardia, consentono di avere una visione integrata di impresa, dei suoi rischi e dei suoi processi di gestione. 19

20 Sede Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS Via S. Vittore Milano Tel: Per raggiungere ALTIS: Metropolitana: linea 2 (verde) fermata: S. Ambrogio linea 1 (rossa) fermata: Cadorna Bus: 50, 58, 94 fermata in Via San Vittore o Via Carducci Taxi: 02/8585; 02/6969; 02/4040 Orario delle lezioni Mattina: ore 9,00 12,30 Pomeriggio: ore 14,00 17,30 Modalità di iscrizione In base al tipo di corso, ALTIS fissa un numero massimo di partecipanti per favorire il lavoro in aula. La priorità verrà stabilita in relazione alla data di invio della scheda di iscrizione alla Segreteria ALTIS: Fax: Modalità di pagamento Il pagamento deve avvenire con bonifico (secondo le indicazioni riportate sulla scheda di iscrizione) per il 30% entro una settimana dall iscrizione. Il saldo deve essere versato entro la data di inizio del corso. Non sono ammesse restituzioni delle quote di iscrizione. Tuttavia: - prima di 4 settimane dall inizio del corso è possibile trasferire interamente la quota ad un altro corso del catalogo ALTIS che abbia inizio entro 12 mesi, - prima di 2 settimane è possibile trasferire il 50% della quota ad un altro corso del catalogo ALTIS che inizia entro 12 mesi. Il cambio del nominativo del frequentante i corsi è sempre ammesso, previa comunicazione del nominativo sostitutivo alla Segreteria ALTIS. Gli sconti Sono previste riduzioni della quota di iscrizione nel caso di: - iscrizione anticipata (prima di 2 mesi dall inizio del corso): 20%, - per numero di iscritti al singolo corso appartenente alla stessa azienda: 2 partecipanti 10% su entrambe le quote, 3 partecipanti o più 20% sulle quote, - formula pacchetto (iscrizione della stessa persona a più corsi del catalogo ALTIS CSR & Ambiente ): 20% per 2 corsi, 25% per 3 o più corsi, - per i membri del CSR Manager Network Italia e loro colleghi: 20%. Gli sconti non sono cumulabili. 20

Professione CSR Fare delle politiche di sostenibilità il cuore della strategia aziendale

Professione CSR Fare delle politiche di sostenibilità il cuore della strategia aziendale Professione CSR Fare delle politiche di sostenibilità il cuore della strategia aziendale VII EDIZIONE - 2011 Il Corso leader in Italia per i professionisti che - presso imprese, fondazioni d impresa, società

Dettagli

Professione CSR Sviluppare politiche di sostenibilità per la creazione di valore condiviso

Professione CSR Sviluppare politiche di sostenibilità per la creazione di valore condiviso ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ Professione CSR Sviluppare politiche di sostenibilità per la creazione di valore condiviso IX edizione - 2013 Università Cattolica del Sacro Cuore 7 marzo - 14 giugno 2013

Dettagli

Professione CSR Sviluppare politiche di sostenibilità per la creazione di valore condiviso

Professione CSR Sviluppare politiche di sostenibilità per la creazione di valore condiviso ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ Professione CSR Sviluppare politiche di sostenibilità per la creazione di valore condiviso XI edizione - 2015 3 marzo - 19 giugno 2015 Il corso leader in Italia per i professionisti

Dettagli

Corso di Alta Formazione. PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione

Corso di Alta Formazione. PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione Corso di Alta Formazione PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non profit e le imprese sociali Università

Dettagli

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali II edizione 15 novembre 2007-18 gennaio 2008

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali II edizione 15 novembre 2007-18 gennaio 2008 Corso di alta formazione Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali II edizione 15 novembre 2007-18 gennaio 2008 Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non

Dettagli

CSR nelle istituzioni finanziarie:

CSR nelle istituzioni finanziarie: ATTIVITA DI RICERCA 2014 CSR nelle istituzioni finanziarie: strategia, sostenibilità e politiche aziendali PROPOSTA DI ADESIONE in collaborazione con 1 TEMI E MOTIVAZIONI La Responsabilità Sociale di Impresa

Dettagli

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali III edizione 13 novembre 2008-23 gennaio 2009

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali III edizione 13 novembre 2008-23 gennaio 2009 Corso di alta formazione Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali III edizione 13 novembre 2008-23 gennaio 2009 Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo PER LA NUOVA DIRIGENZA DELLE SCUOLE CATTOLICHE (II Edizione) Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa

Dettagli

1. Il Network in sintesi 2. La governance 3. Le attività 4. Il programma per le piccole imprese

1. Il Network in sintesi 2. La governance 3. Le attività 4. Il programma per le piccole imprese 1 INDICE 1. Il Network in sintesi 2. La governance 3. Le attività 4. Il programma per le piccole imprese 2 Il Network dei professionisti della CSR Il CSR Manager Network Italia è l associazione nazionale

Dettagli

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali VII edizione 13 marzo - 3 luglio 2015 Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa

Dettagli

Professione Welfare. Gestione e sviluppo del welfare in azienda CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Milano - II edizione

Professione Welfare. Gestione e sviluppo del welfare in azienda CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Milano - II edizione CORSO DI ALTA FORMAZIONE Professione Welfare Gestione e sviluppo del welfare in azienda Milano - II edizione Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS - Alta Scuola Impresa e Società 6 giornate di lezione

Dettagli

Manager delle organizzazioni non profi t e delle imprese sociali II edizione 10 aprile 2008-14 giugno 2008

Manager delle organizzazioni non profi t e delle imprese sociali II edizione 10 aprile 2008-14 giugno 2008 Corso di Alta Formazione Manager delle organizzazioni non profi t e delle imprese II edizione 10 aprile 2008-14 giugno 2008 Un corso innovativo per far crescere l alta dirigenza delle organizzazioni non

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi Università Cattolica del Sacro Cuore Milano, 8 novembre 2014-18 luglio 2015 In

Dettagli

Bilancio, amministrazione e finanza degli istituti religiosi

Bilancio, amministrazione e finanza degli istituti religiosi Corso di Alta Formazione Bilancio, amministrazione e finanza degli istituti religiosi Per favorire la sostenibilità economica e assicurare la continuità dell opera ALTIS, Università Cattolica del Sacro

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi Per le scuole di istituti religiosi e altri enti II edizione Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore 12

Dettagli

ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CONSULTING. Strategie sostenibili per il successo aziendale

ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CONSULTING. Strategie sostenibili per il successo aziendale ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CONSULTING Strategie sostenibili per il successo aziendale ALTIS Consulting è l unità di consulenza sviluppatasi all interno di ALTIS, l Alta Scuola Impresa e Società dell

Dettagli

Governare il cambiamento per creare valore condiviso

Governare il cambiamento per creare valore condiviso ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ Percorsi formativi per una nuova Pubblica Amministrazione Governare il cambiamento per creare valore condiviso Corsi settembre - dicembre 2012: 1. Il nuovo governo locale

Dettagli

Scheda di partecipazione Quarta edizione

Scheda di partecipazione Quarta edizione Scheda di partecipazione Quarta edizione Per ogni progetto candidato occorre compilare la scheda di partecipazione, composta da tre sezioni: - sezione 1: descrizione sintetica del programma - sezione 2:

Dettagli

Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit

Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Aspetti legali, fiscali, bilancio, controllo e 231 Milano, 28 maggio 2 ottobre 2015 La partecipazione al corso attribuisce

Dettagli

Fornitori d Eccellenza

Fornitori d Eccellenza Fornitori d Eccellenza Dal 1994 Consulenza e Formazione Aziendale www.gestaonline.it Sistemi gestionali Sicurezza sul lavoro Ambiente Modelli 231 Direzione aziendale La nostra missione è quella di aiutare

Dettagli

L esperienza del Rapporto Annuale Integrato

L esperienza del Rapporto Annuale Integrato L esperienza del Rapporto Annuale Integrato Angelo Bettinzoli Amministratore Delegato Sabaf S.p.A. Roma, 24 ottobre 2006 Chi è Sabaf Sabaf è il principale produttore mondiale di componenti per apparecchi

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016

bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016 bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016 rivolto a soggetti istituzionali rappresentativi del sistema delle scuole dell infanzia della provincia di Trento budget disponibile:

Dettagli

IL PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI CORSO DI ALTA FORMAZIONE

IL PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE IL PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa e Società Via San Vittore 18 20123 Milano

Dettagli

EXECUTIVE EDUCATION. Strategic. Programma in. Philanthropy. Executive Education in Filantropia Strategica

EXECUTIVE EDUCATION. Strategic. Programma in. Philanthropy. Executive Education in Filantropia Strategica 1 Programma in EXECUTIVE EDUCATION Strategic Philanthropy Executive Education in Filantropia Strategica Al cuore del cambiamento ci sei tu. Perché un programma di Executive Education in Filantropia Strategica?

Dettagli

CSR, Globalizzazione e Modelli di Capitalismo Sostenibile

CSR, Globalizzazione e Modelli di Capitalismo Sostenibile Tavola Rotonda CSR, Globalizzazione e Modelli di Capitalismo Sostenibile Mauro Cicchinè,, Presidente Dexia Crediop S.p.A. Milano 14 Luglio 2005 Capitalismo Sostenibile e CSR fra globale e locale : dai

Dettagli

I Sistemi Gestione Energia e il ruolo dell energy manager

I Sistemi Gestione Energia e il ruolo dell energy manager I Sistemi Gestione Energia e il ruolo dell energy manager Valentina Bini, FIRE 27 marzo, Napoli 1 Cos è la FIRE La Federazione Italiana per l uso Razionale dell Energia è un associazione tecnico-scientifica

Dettagli

Policy La sostenibilità

Policy La sostenibilità Policy La sostenibilità Approvato dal Consiglio di Amministrazione di eni spa il 27 aprile 2011. 1. Il modello di sostenibilità di eni 3 2. La relazione con gli Stakeholder 4 3. I Diritti Umani 5 4. La

Dettagli

TE SOCIAL CORPORA RESPONSIBILITY TE SOCIAL

TE SOCIAL CORPORA RESPONSIBILITY TE SOCIAL LA CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY COME STRUMENTO DI PREMIALITA PER LE IMPRESE Filippo Amadei Centro Studi BilanciaRSI Ricerca consulenza e formazione per la sostenibilità aziendale 16 aprile 2013 Dalla

Dettagli

BILANCIARSI - Formazione e Consulenza per la legalità e la sostenibilità delle Organizzazioni

BILANCIARSI - Formazione e Consulenza per la legalità e la sostenibilità delle Organizzazioni INTRODUZIONE BilanciaRSI è una società di formazione e consulenza specializzata nei temi della Legalità, della Sostenibilità, della Responsabilità d Impresa e degli Asset Intangibili. Da più di 10 anni

Dettagli

Corso di Laurea in Economia e Gestione delle Amministrazioni Pubbliche Anno Accademico 2015/16

Corso di Laurea in Economia e Gestione delle Amministrazioni Pubbliche Anno Accademico 2015/16 Università degli Studi di Catania - Dipartimento di Economia e impresa Corso di Laurea in Economia e Gestione delle Amministrazioni Pubbliche Anno Accademico 2015/16 Marketing (Anno II, semestre I, n 9

Dettagli

PARTNERSHIP Gruppo AS & LIFEGATE

PARTNERSHIP Gruppo AS & LIFEGATE PARTNERSHIP Gruppo AS & LIFEGATE GRUPPO AMBIENTE SICUREZZA Gruppo Ambiente Sicurezza nasce dall esperienza di tecnici, ingegneri, formatori e consulenti. Gruppo offre servizi volti a costruire opportunità

Dettagli

Procedura. Politica in materia di salute, sicurezza, ambiente, energia e incolumità pubblica. enipower. POL.HSE.pro-01_ep_r03. POL.HSE.

Procedura. Politica in materia di salute, sicurezza, ambiente, energia e incolumità pubblica. enipower. POL.HSE.pro-01_ep_r03. POL.HSE. Procedura Politica in materia di salute, sicurezza, ambiente, energia e incolumità pubblica. TITOLO PROCEDURA TITOLO PRPOCEDURA TITOLO PROCEDURA MSG DI RIFERIMENTO: HSE 1 Frontespizio TITOLO: Politica

Dettagli

OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA

OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA PROGETTARE IN EUROPA Risultati attesi La partecipazione ad un bando europeo presuppone, prima di tutto, lo sviluppo di un idea progettuale contenutisticamente

Dettagli

Introduzione alla responsabilità sociale delle imprese (CSR) per le piccole e medie imprese

Introduzione alla responsabilità sociale delle imprese (CSR) per le piccole e medie imprese Introduzione alla responsabilità sociale delle imprese (CSR) per le piccole e medie imprese Questa guida è stata messa a punto come parte della campagna di sensibilizzazione paneuropea in materia di CSR,

Dettagli

Energy Management DI PRIMO LIVELLO

Energy Management DI PRIMO LIVELLO Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO A PORDENONE Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO Il Master si propone nel territorio in risposta alla

Dettagli

D. Lgs. n. 231/2001: Modelli di Organizzazione e Gestione, Auditor ed Esperti 231, Membri degli Organismi di Vigilanza

D. Lgs. n. 231/2001: Modelli di Organizzazione e Gestione, Auditor ed Esperti 231, Membri degli Organismi di Vigilanza D. Lgs. n. 231/2001: Modelli di Organizzazione e Gestione, Auditor ed Esperti 231, Membri degli Organismi di Vigilanza Milano, 25-26-27 novembre (Mod. A) Milano, 3-4 dicembre 2015 (Mod. B) presso AICQ

Dettagli

Politiche Gruppo Biesse. Qualità, Ambiente, Sicurezza e Etica

Politiche Gruppo Biesse. Qualità, Ambiente, Sicurezza e Etica Politiche Gruppo Biesse Qualità, Ambiente, Sicurezza e Etica 1 INDICE 1. INTRODUZIONE, PREMESSE E OBIETTIVI... 3 2. FINALITÀ DEL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO... 5 2.1 POLITICHE DELLA QUALITÀ... 6 2.3

Dettagli

Corso di approfondimento per tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale

Corso di approfondimento per tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di approfondimento per tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di Approfondimento Formazione Permanente Centro d Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia 1-2

Dettagli

CORSI FINANZIABILI TRAMITE VOUCHER For.Te

CORSI FINANZIABILI TRAMITE VOUCHER For.Te CORSI FINANZIABILI TRAMITE VOUCHER For.Te Da richiedere on line sul sito del fondo For.Te il giorno lunedì 21 gennaio 2013 secondo la procedura dell avviso 3/2012 SETTORE SOCIO SANITARIO Corsi a cura di

Dettagli

Lo sviluppo sostenibile e la responsabilità delle Imprese

Lo sviluppo sostenibile e la responsabilità delle Imprese IISS Eugenio Bona Biella 11 novembre 2015 Roberto Ramasco, Fondazione Sodalitas Lo sviluppo sostenibile e la responsabilità delle Imprese www.sodalitas.it Definizione di Responsabilità Sociale d Impresa

Dettagli

La Carta dell Investimento. Sostenibile e Responsabile. della finanza italiana

La Carta dell Investimento. Sostenibile e Responsabile. della finanza italiana La Carta dell Investimento Sostenibile e Responsabile della finanza italiana Introduzione L attività finanziaria trova fondamento nella funzione di veicolo dei capitali a sostegno dell economia reale e

Dettagli

Idee per la prosecuzione del Progetto CSR Veneto

Idee per la prosecuzione del Progetto CSR Veneto Idee per la prosecuzione del Progetto CSR Veneto Valentina Montesarchio Vice Segretario Generale Unioncamere del Veneto Unioncamere del Veneto e Regione del Veneto stanno definendo le attività per la prosecuzione

Dettagli

Formazione Executive per manager bancari

Formazione Executive per manager bancari Formazione Executive per manager bancari Green Business Executive School Viale Zara 58 20124 Milano Italia t 02 6888241 f 02 69311819 info@gbes.it www.gbes.it Coordinatore Scientifico Prof. Francesco Timpano

Dettagli

MODULO 1: Definizione del CONTESTO Interno ed Esterno dell Organizzazione dell Azienda alla luce Data

MODULO 1: Definizione del CONTESTO Interno ed Esterno dell Organizzazione dell Azienda alla luce Data Aicq Tosco Ligure, in collaborazione con AICQ Formazione, AICQ Sicev e Accredia, è lieta di presentare il corso di formazione per l aggiornamento sulla nuova ISO 9001-2015 al quale potranno partecipare

Dettagli

Catalogo Offerta Formativa. Innovazione CATALOGO CORSI

Catalogo Offerta Formativa. Innovazione CATALOGO CORSI Catalogo Offerta Formativa Innovazione CATALOGO CORSI . L offerta formativa di Assoservizi, sui temi dell innovazione, prevede una serie di corsi destinati alle figure che all interno delle imprese ricoprono

Dettagli

Essere Comandanti di Polizia locale Percorso di Specializzazione dell Accademia di Polizia locale

Essere Comandanti di Polizia locale Percorso di Specializzazione dell Accademia di Polizia locale ACCADEMIA PER UFFICIALI E SOTTUFFICIALI DI POLIZIA LOCALE Essere Comandanti di Polizia locale Percorso di Specializzazione dell Accademia di Polizia locale Codice APL3003/AE Sede: Colonia Enrichetta, Via

Dettagli

L'IMPLEMENTAZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA (ISO 50001:2011) (modulo BASE)

L'IMPLEMENTAZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA (ISO 50001:2011) (modulo BASE) Il D. Lgs. 102/2014 pone nuovi obblighi a carico di imprese e Pubblica Amministrazione, in un contesto sempre più competitivo dove il mercato richiede competenza e capacità di analisi i corsi EnergyINlink

Dettagli

DIGITAL PILL GREEN Google AdWords EDIZIONE 2015

DIGITAL PILL GREEN Google AdWords EDIZIONE 2015 DIGITAL PILL GREEN Google AdWords EDIZIONE 2015 INTRODUZIONE La piattaforma di advertising Google AdWords coniuga velocità di analisi, raggiungimento di consumatori e target e riduzione dei costi. Ma impostare

Dettagli

OSSERVATORIO Corporate Social Responsibility

OSSERVATORIO Corporate Social Responsibility OSSERVATORIO Corporate Social Responsibility Milano, 26 maggio 2008 MOBILITY MANAGEMENT E CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY Federico Isenburg LA CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY Il Libro Verde dell Unione

Dettagli

Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale

Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di Approfondimento Formazione Permanente Centro d Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia 26-27

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

Responsabilità Sociale d Impresa (CSR)

Responsabilità Sociale d Impresa (CSR) Responsabilità Sociale d Impresa (CSR) Elenco Imprese Socialmente Responsabili, Informazione e Assistenza, Bilancio Sociale e di Sostenibilità, Formazione, Kit Digitale CSR, Ambiente imprenditori, liberi

Dettagli

PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UN MODELLO MANAGERIALE PER LA GESTIONE DEL FENOMENO DEI BENI CONFISCATI

PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UN MODELLO MANAGERIALE PER LA GESTIONE DEL FENOMENO DEI BENI CONFISCATI PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UN MODELLO MANAGERIALE PER LA GESTIONE DEL FENOMENO DEI BENI CONFISCATI Secondo i dati dell ANBSC (Agenzia Nazionale per l Amministrazione e la Destinazione dei Beni Sequestrati

Dettagli

La Regione del Veneto e la Responsabilità sociale d impresa

La Regione del Veneto e la Responsabilità sociale d impresa La Regione del Veneto e la Responsabilità sociale d impresa Dott.ssa Elisabetta Grigoletto Sezione Formazione Dipartimento Formazione, Istruzione e Lavoro Berlino 2014 1 Il progetto interregionale Creazione

Dettagli

Commissione per la Sostenibilità Logistica

Commissione per la Sostenibilità Logistica Commissione per la Sostenibilità Logistica Relazione su incontro 23.2.15 Sono stati presentati, da parte di Alessandro Trojan, Partner di KPMG, i risultati del questionario (vedi allegato) consegnato durante

Dettagli

SOSTENIBILE S.r.l. CONSULENZA STRATEGICA PER LA SOSTENIBILITA

SOSTENIBILE S.r.l. CONSULENZA STRATEGICA PER LA SOSTENIBILITA SOSTENIBILE S.r.l. CONSULENZA STRATEGICA PER LA SOSTENIBILITA CHI SIAMO Un team formato da professionisti esperti di marketing, comunicazione e CSR, che ha scelto di mettere al servizio della sostenibilità

Dettagli

Scheda di partecipazione

Scheda di partecipazione Scheda di partecipazione Reagire alla CRISI con la RSI Da compilare e inviare entro il 20 settembre 2011 a: Dott.ssa Manuela Caramanna email: manuela.caramanna@ge.camcom.it oppure per posta ordinaria in

Dettagli

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa CONSORZIO POLO TECNOLOGICO MAGONA Organizza un percorso di formazione sul tema: Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa 20-27 Ottobre; 10-17-24 Novembre 2012 Consorzio Polo Tecnologico

Dettagli

Per valorizzare e dare visibilità alle iniziative di responsabilità sociale, stimolando l innovazione e contribuendo allo sviluppo della CSR

Per valorizzare e dare visibilità alle iniziative di responsabilità sociale, stimolando l innovazione e contribuendo allo sviluppo della CSR Per valorizzare e dare visibilità alle iniziative di responsabilità sociale, stimolando l innovazione e contribuendo allo sviluppo della CSR Il Sodalitas Social Award acquista respiro europeo Promuovere

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE OFFERTA FORMATIVA Titolo: MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Padova, Roma e Bologna. Destinatari: Il Master si rivolge a laureati, preferibilmente in discipline economiche,

Dettagli

La CSR in Italia. Alcune tendenze in atto

La CSR in Italia. Alcune tendenze in atto La CSR in Italia. Alcune tendenze in atto Sodalitas Social Solution www.sodalitas.socialsolution.it Sodalitas Social Solution è l Osservatorio on line sulla Responsabilità e la Sostenibilità delle Aziende,

Dettagli

Qualità - Privacy - Sicurezza - Ambiente e Mobility Management Soluzioni ICT - Assessment e Formazione - Marketing e Comunicazione

Qualità - Privacy - Sicurezza - Ambiente e Mobility Management Soluzioni ICT - Assessment e Formazione - Marketing e Comunicazione Qualità - Privacy - Sicurezza - Ambiente e Mobility Management Soluzioni ICT - Assessment e Formazione - Marketing e Comunicazione RATE SERVIZI Srl Via Santa Rita da Cascia, 3-20143 Milano Tel 0287382838

Dettagli

Corso di alta formazione per Energy Manager

Corso di alta formazione per Energy Manager Corso di alta formazione per Energy Manager Responsabile per la conservazione e l uso razionale dell energia L energia rappresenta sempre più un tema centrale a livello politico e sociale, su cui si giocheranno

Dettagli

L OFFERTA PER L ORDI NE DEGLI ARCHITETTI DI VARESE

L OFFERTA PER L ORDI NE DEGLI ARCHITETTI DI VARESE L OFFERTA PER L ORDI NE DEGLI ARCHITETTI DI VARESE L Ordine degli architetti di Varese è interessato a sviluppare a) un ciclo di incontri di formazione sulle tematiche dell internazionalizzazione da offrire

Dettagli

INDICE. p. 3 AZIENDA. p. 4. FORMAZIONE - Formazione Finanziata - Formazione Obbligatoria - Formazione Continua. p. 6 RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE

INDICE. p. 3 AZIENDA. p. 4. FORMAZIONE - Formazione Finanziata - Formazione Obbligatoria - Formazione Continua. p. 6 RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE Indice INDICE AZIENDA FORMAZIONE - Formazione Finanziata - Formazione Obbligatoria - Formazione Continua RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE CONSULENZA - Risorse Umane - Sviluppo Organizzativo - Commerciale

Dettagli

CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Export 2.0: la gestione dell impresa nell attività con l estero Programma Executive Intensive Milano, 16 21 novembre 2015 SHORT

Dettagli

CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Export 2.0: la gestione dell impresa nell attività con l estero Formula week end Milano, 6-7, 12-13-14 e 26-27-28 novembre 2015 SHORT MASTER

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI SETTEMBRE 2013 GENNAIO 2014 Fondazione CUOA Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale.è la prima business school

Dettagli

DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2015

DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2015 DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2015 INTRODUZIONE Il corso Digital Marketing 101 ha l obiettivo di fornire ai partecipanti elementi utili per capire le strategie di Digital Marketing & PR e approfondire

Dettagli

Assegni di Ricerca LINEE GUIDA PER LA

Assegni di Ricerca LINEE GUIDA PER LA P.O.R. VENETO F.S.E. 2007-2013 D.G.R. n. 1148 del 5 luglio 2013 Obiettivo Competitività Regionale e Occupazione Asse Capitale Umano - Sviluppo del Potenziale Umano nella ricerca e nell innovazione. Assegni

Dettagli

Sezione Elettronica ed Elettrotecnica

Sezione Elettronica ed Elettrotecnica Sezione Elettronica ed Elettrotecnica Assemblea 17 giugno, ore 11.30 Date: 2011-06-17 1 (11) Ericsson Internal Premessa La Sezione Elettronica ed Elettrotecnica intende rappresentare un importante elemento

Dettagli

Questionario sul Manuale per la sostenibilità

Questionario sul Manuale per la sostenibilità Questionario sul Manuale per la sostenibilità Deliverable 4.1 Deliverable Progetto I.M.A.G.I.N.E. MAde Green IN Europe Il progetto IMAGINE Il progetto IMAGINE è finalizzato alla sperimentazione e diffusione

Dettagli

La Carta dell Investimento Sostenibile e Responsabile della finanza italiana

La Carta dell Investimento Sostenibile e Responsabile della finanza italiana La Carta dell Investimento Sostenibile e Responsabile della finanza italiana 6 Giugno 2012, Scuderie di Palazzo Altieri - Roma Siglata in occasione della Settimana Italiana dell Investimento Sostenibile

Dettagli

L IMPEGNO DELLE IMPRESE LOMBARDE PER LA RESPONSABILITA SOCIALE EDIZIONE 2013

L IMPEGNO DELLE IMPRESE LOMBARDE PER LA RESPONSABILITA SOCIALE EDIZIONE 2013 L IMPEGNO DELLE IMPRESE LOMBARDE PER LA RESPONSABILITA SOCIALE EDIZIONE 2013 LE CAMERE DI COMMERCIO INVITANO LE IMPRESE A PARTECIPARE ALLA SELEZIONE DELLE MIGLIORI BUONE PRASSI AZIENDALI PER LA RESPONSABILITÀ

Dettagli

LA RESPONSABILITÀ SOCIALE E WELFARE AZIENDALE:

LA RESPONSABILITÀ SOCIALE E WELFARE AZIENDALE: LA RESPONSABILITÀ SOCIALE E WELFARE AZIENDALE: un modello di crescita sostenibile per mantenere competitività A cura di Nicoletta Saccon Brescia, 12 dicembre 2012 L attenzione per un nuovo modello di impresa:

Dettagli

INGEGNERIA PER L AMBIENTE

INGEGNERIA PER L AMBIENTE Studio associato di ingegneria per l ambiente INGEGNERIA PER L AMBIENTE E PER IL RISPARMIO ENERGETICO professionisti per l impresa e per i suoi obiettivi sostenibilità ambientale risparmio ed efficienza

Dettagli

ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA

ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA Un nuovo modo di vivere la progettazione sociale... ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA Diventare «progettista sociale esperto» Torino, 14 marzo 2013 Agenda Accademia di Progettazione

Dettagli

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA 10 GIORNATE DI AULA E 3 MESI IN AZIENDE INNOVATIVE 1

Dettagli

Scheda di partecipazione Quinta edizione

Scheda di partecipazione Quinta edizione Scheda di partecipazione Quinta edizione Per ogni progetto candidato occorre compilare la scheda di partecipazione, composta da tre sezioni: - sezione 1: descrizione sintetica del programma - sezione 2:

Dettagli

tra Provincia di Lecce, Provincia di Torino, Camera di Commercio I.A.A. di Lecce e BIC Lazio

tra Provincia di Lecce, Provincia di Torino, Camera di Commercio I.A.A. di Lecce e BIC Lazio PROTOCOLLO D INTESA PER LA PROMOZIONE DELLE RETI D IMPRESA In data tra Provincia di Lecce, Provincia di Torino, Camera di Commercio I.A.A. di Lecce e BIC Lazio premesso che Con l'art. 3, comma 4-ter, del

Dettagli

Turismo sostenibile e green marketing territoriale

Turismo sostenibile e green marketing territoriale CURRICULUM Trentino Green Network è costituita da società che percorrendo la strada dello sviluppo sostenibile hanno deciso di unirsi in rete di impresa per rafforzare ed offrire al territorio trentino

Dettagli

Management dello sviluppo delle gestioni associate comunali

Management dello sviluppo delle gestioni associate comunali Corso di Alta Formazione Management dello sviluppo delle gestioni associate comunali Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Milano, 24 ottobre - 29 novembre 2012 In collaborazione con: Finalità

Dettagli

MAPROVA MASTER UNIVERSITARIO IN PROGETTAZIONE E VALUTAZIONE DI SISTEMI DI APPRENDIMENTO. Anno Accademico 2007-2008

MAPROVA MASTER UNIVERSITARIO IN PROGETTAZIONE E VALUTAZIONE DI SISTEMI DI APPRENDIMENTO. Anno Accademico 2007-2008 MAPROVA MASTER UNIVERSITARIO IN PROGETTAZIONE E VALUTAZIONE DI SISTEMI DI APPRENDIMENTO Spazio europeo dell apprendimento permanente e sistemi formativi locali Master universitario di primo livello Facoltà

Dettagli

LA RESPONSABILITÀ SOCIALE DELLE IMPRESE CORPORATE SOCIAL RESPONSABILITY

LA RESPONSABILITÀ SOCIALE DELLE IMPRESE CORPORATE SOCIAL RESPONSABILITY Attenzione: la Guida che state stampando è aggiornata al 10/10/2007. I file allegati con estensione.doc,.xls,.pdf,.rtf, etc. non verranno stampati automaticamente; per averne copia cartacea è necessario

Dettagli

Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale

Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Percorsi formativi CENTRO D ATENEO STUDI E RICERCHE SULLA FAMIGLIA FORMAZIONE PERMANENTE Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di

Dettagli

UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (Project Management) adozione nazionale in lingua italiana della norma internazionale ISO 21500

UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (Project Management) adozione nazionale in lingua italiana della norma internazionale ISO 21500 UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (Project Management) adozione nazionale in lingua italiana della norma internazionale ISO 21500 2015 Project Management Seminario di approfondimento sulla

Dettagli

INTERVENTI MODULARI DI FORMAZIONE LA QUALITÁ NELLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

INTERVENTI MODULARI DI FORMAZIONE LA QUALITÁ NELLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE INTERVENTI MODULARI DI FORMAZIONE LA QUALITÁ NELLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE INDICE Premessa 3 Obiettivi e strumenti metodologici dell intervento di formazione 4 Moduli e contenuti dell intervento di

Dettagli

Maintenance & Energy Efficiency

Maintenance & Energy Efficiency Industrial Management School Maintenance & Conoscenze, metodi e strumenti per operare nel campo della gestione dell energia - Integrare le politiche di manutenzione con quelle legate all energia - Ottimizzare

Dettagli

LE IMPRESE E LA SOSTENIBILITÀ INDAGINE CONDOTTA DA GFK EURISKO PER CONTO DI SODALITAS

LE IMPRESE E LA SOSTENIBILITÀ INDAGINE CONDOTTA DA GFK EURISKO PER CONTO DI SODALITAS LE IMPRESE E LA SOSTENIBILITÀ INDAGINE CONDOTTA DA GFK EURISKO PER CONTO DI SODALITAS 1 QUESTA INDAGINE Questa indagine è stata condotta nella prima metà di aprile 2012 su un campione di 153 imprese/enti/associazioni

Dettagli

Presentazione di Arthur D. Little Integrazione di sistemi di gestione

Presentazione di Arthur D. Little Integrazione di sistemi di gestione Presentazione di Arthur D. Little Integrazione di sistemi di gestione Presentazione a: Novembre 2010 Arthur D. Little S.p.A. Corso Sempione, 66 20124 Milano Telefono (39) 02.673761 Telefax (39) 02.67376251

Dettagli

BANDO AIUTI ALLE MPMI PER L ACQUISIZIONE DI SERVIZI INNOVATIVI

BANDO AIUTI ALLE MPMI PER L ACQUISIZIONE DI SERVIZI INNOVATIVI BANDO AIUTI ALLE MPMI PER L ACQUISIZIONE DI SERVIZI INNOVATIVI Misura POR CREO FESR 2007-2013 LINEA 1.3B POR CREO FESR 2014-2020 ASSE 1 PRSE 2012-2015 LINEA 1.1B Azioni Finanziabili La Regione Toscana

Dettagli

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT Facoltà di Economia Facoltà di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere Corso di Master Universitario Interfacoltà di primo livello in INTERNATIONAL HR MANAGEMENT Programma Aziende Partner 1 Il Master

Dettagli

UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA UN CORPO DOCENTE UNICO

UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA UN CORPO DOCENTE UNICO UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA I corsi di formazione tradizionali affrontano il tema dell internazionalizzazione nell Est Asiatico seguendo approcci generalisti e senza alcuna specializzazione sui contesti

Dettagli

Il vento: energia per le idee

Il vento: energia per le idee Il vento: energia per le idee Essere manager delle energie rinnovabili: l energia eolica Introduzione Diverse sono le problematiche che devono affrontare coloro che desiderano occuparsi di Energia rinnovabile:

Dettagli

IL GREEN PUBLIC PROCUREMENT NEL SETTORE EDILE

IL GREEN PUBLIC PROCUREMENT NEL SETTORE EDILE CORSO DI FORMAZIONE PER LE IMPRESE IL GREEN PUBLIC PROCUREMENT NEL SETTORE EDILE Percorso formativo per la conformità al D.M. del 24/12/2015 (G.U. n.16 del 21/01/2016): Adozione dei criteri ambientali

Dettagli

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!!

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! MISSION La mission di CSR Solution è quella di supportare soluzioni software avanzate nei settori della progettazione e della produzione industriale per le aziende

Dettagli

Corporate Social Responsibility lungo la Supply Chain. Concretezza, misurabilità e valore. Improving performance, reducing risk

Corporate Social Responsibility lungo la Supply Chain. Concretezza, misurabilità e valore. Improving performance, reducing risk Corporate Social Responsibility lungo la Supply Chain Concretezza, misurabilità e valore Improving performance, reducing risk La CSR secondo LRQA La CSR è una modalità di gestione dell azienda attraverso

Dettagli

STRUMENTI di COACHING PER IL MANAGER Per sviluppare una leadership orientata allo sviluppo e alla crescita EDIZIONE 2014

STRUMENTI di COACHING PER IL MANAGER Per sviluppare una leadership orientata allo sviluppo e alla crescita EDIZIONE 2014 STRUMENTI di COACHING PER IL MANAGER Per sviluppare una leadership orientata allo sviluppo e alla crescita EDIZIONE 2014 INTRODUZIONE Nell economia della conoscenza che domina la realtà attuale il capitale

Dettagli