DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile"

Transcript

1 GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96

2 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti DesioLine. Riproduzione ed uso riservati. Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 2 di 96

3 Indice INDICE... 3 PRESENTAZIONE DEI SERVIZI DESIOLINE... 5 DesioLine: più servizi on line, più tempo per te Dettaglio dei prodotti e servizi offerti DesioWeb Banking Light DesioWeb Banking DesioMobile DesioWeb Trade base DesioWeb Trade avanzato DesioWeb Trade plus Sistemi di sicurezza Requisiti minimi di sistema Riepilogo delle funzionalità dei prodotti DesioLine... 9 DESIOWEB BANKING Accesso al servizio Procedura iniziale Modifica della password di sistema Il menu Il mio conto Il sottomenu Conti correnti Il sottomenu Comunicazioni Il menu Finanziamenti Il dettaglio piano di ammortamento Il dettaglio rate residue Il dettaglio rate in mora Il menu Pagamenti Il sottomenu Bonifici Il sottomenu Pagamenti Vari Il sottomenu Anagrafiche Il menu Finanza Il sottomenu Situazione titoli Il sottomenu Titoli in scadenza Il menu Servizi Il sottomenu Dati personali Il sottomenu Sicurezza Il sottomenu Servizi accessori DESIOWEB BANKING LIGHT Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 3 di 96

4 Accesso al servizio Procedura iniziale Modifica della password di sistema Il menu Il mio conto Il sottomenu Conti correnti Il sottomenu Comunicazioni Il menu Finanza Il sottomenu Situazione titoli Il sottomenu Titoli in scadenza Il menu Servizi Il sottomenu Dati personali Il sottomenu Sicurezza Il sottomenu Servizi accessori DESIOWEB TRADE Il menu Trading on line Menu situazione titoli per dossier Acquisto titoli compresi nel proprio portafoglio Vendita titoli compresi nel proprio portafoglio Acquisto di un titolo non presente nel proprio portafoglio Inserimento di un titolo nell elenco dei preferiti Visualizzazione dello storico degli ordini eseguiti Visualizzazione delle quotazioni di Borsa DESIOPHONE Contenuti del servizio Requisiti minimi di sistema Accesso al servizio Identificazione del chiamante Dettaglio delle funzionalità DESIOMOBILE Accesso al servizio (versione Web) Modifica della password di sistema Il menu principale Accesso al servizio (versione app per Android) Modifica della password di sistema Il menu principale Accesso al servizio (versione app per iphone e ipad) Modifica della password di sistema Il menu principale Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 4 di 96

5 Presentazione dei servizi DesioLine DesioLine: più servizi on line, più tempo per te. Consentirti di accedere ad una vasta gamma di servizi nel modo più semplice, in ogni momento e ovunque ti trovi: questo è l'obiettivo di DesioLine, la nuova offerta di servizi telematici che il Gruppo Banco Desio mette a tua disposizione. Con DesioLine avrai la possibilità di effettuare un' ampia serie di operazioni bancarie, informative e dispositive, in modo semplice e sicuro, utilizzando i seguenti canali: Internet Telefono Cellulare Scegli tu come: il tuo computer, il telefono di casa, il tuo cellulare. In ogni caso, i servizi DesioLine ti consentiranno di avere sempre a portata di mano la tua banca. DesioLine: sicuramente comodi. Dettaglio dei prodotti e servizi offerti. DesioWeb Banking Light. Elenco delle Funzioni informative o Dati personali o Elenco rapporti o Gestione credenziali o Messaggi o Comunicazioni o Estratto conto Italia o Assegni Italia o Situazione titoli DesioWeb Banking. Elenco delle Funzioni informative o Dati personali o Elenco rapporti o Limiti operativi o Gestione credenziali o Messaggi o Comunicazioni o Estratto conto Italia o Estratto conto estero o Assegni Italia Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 5 di 96

6 o Assegni estero o Elenco utenze o Situazione finanziamenti o Situazione titoli o Titoli in scadenza Elenco delle Funzioni dispositive o Bonifico Italia o Bonifico Estero o Pagamento F24 o Pagamento bollettini postali o Pagamento MAV o Pagamento RAV o Ricariche telefoniche o Pagamento bollettino freccia o Attivazione / variazione DesioSMS Sempre o Domiciliazione utenze DesioMobile 1. Elenco delle Funzioni informative o Dati personali o Elenco rapporti o Estratto conto Italia o Estratto conto estero o Situazione titoli Elenco delle Funzioni dispositive o Bonifico Italia o Ricariche telefoniche DesioWeb Trade base 2. Elenco delle Funzioni informative (oltre a quelle comprese nel servizio DesioWeb Banking) o Quotazioni mercato azionario Italia in tempo differito o Quotazioni mercati azionari Esteri in tempo differito o Valorizzazione portafoglio in tempo differito o News finanziarie Elenco delle Funzioni dispositive (oltre a quelle comprese nel servizio DesioWeb Banking) o Negoziazione azioni, warrant, covered warrant, certificates, ETF e ETC sui mercati MTA, Euronext e Xetra DesioWeb Trade avanzato 3. Elenco delle Funzioni informative (oltre a quelle comprese nel servizio DesioWeb Banking) o Quotazioni mercato azionario Italia in tempo reale 1 Opzione del prodotto DesioWeb Banking 2 Opzione del prodotto DesioWeb Banking 3 Opzione del prodotto DesioWeb Banking. Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 6 di 96

7 o Quotazioni mercati azionari Esteri in tempo differito o Valorizzazione portafoglio in tempo reale o Valorizzazione watch list in tempo reale o News finanziarie o Analisi tecnica Elenco delle Funzioni dispositive (oltre a quelle comprese nel servizio DesioWeb Banking) o Negoziazione azioni, warrant, covered warrant, certificates, ETF e ETC sui mercati MTA, Euronext e Xetra. DesioWeb Trade plus 4. Elenco delle Funzioni informative (oltre a quelle comprese nel servizio DesioWeb Banking) o Quotazioni mercato azionario Italia in tempo reale o Quotazioni mercati azionari Esteri in tempo differito o Valorizzazione portafoglio in tempo reale o Valorizzazione watch list in tempo reale o News finanziarie o Analisi tecnica o Book a 5 livelli Elenco delle Funzioni dispositive (oltre a quelle comprese nel servizio DesioWeb Banking) o Negoziazione azioni, warrant, covered warrant, certificates, ETF e ETC sui mercati MTA, Euronext e Xetra. Nei capitoli seguenti verranno descritte le funzionalità di ogni singola funzione disponibile. L elenco completo è visualizzato nella figura 1. Sistemi di sicurezza. La sicurezza è garantita a più livelli; in particolare, per quanto riguarda l utente del servizio: per il trasferimento dei dati in rete viene utilizzato un algoritmo standard denominato SSL3 con chiave a 128 bit ad ogni utente viene associato un codice utente univoco e una password ad ogni utente viene consegnato un token (OTP) personale per la generazione delle credenziali d accesso e di autorizzazione. 5 Al primo collegamento, per ragioni di sicurezza, il programma richiede all utente obbligatoriamente di cambiare la password assegnata in occasione dell attivazione del servizio; queste informazioni sono memorizzate negli archivi del sistema di gestione in forma criptata, e sono quindi note solo all utente. Ad ogni collegamento viene poi richiesto, oltre al codice utente ed alla password, l inserimento del codice numerico generato dal token (OTP); dopo dieci tentativi errati di inserimento del codice OTP l accesso al servizio viene bloccato e può essere riattivato solo contattando il Servizio Clienti DesioWeb oppure recandosi nella propria filiale 6. 4 Opzione del prodotto DesioWeb Banking. 5 Sono esclusi dall assegnazione del token i clienti che utilizzano il servizio DesioWeb Banking Light. 6 Sono esclusi dall inserimento del codice OTP i clienti che utilizzano il servizio DesioWeb Banking Light. Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 7 di 96

8 Ogni utente può cambiare la propria password d accesso in ogni momento e senza limiti di quantità di variazioni. In ogni caso, per ragioni di sicurezza, dopo 180 giorni ne viene richiesta in ogni caso e obbligatoriamente la variazione. Ad ogni accesso al servizio, l utente viene informato in merito al suo ultimo collegamento (precedente a quello in corso) ed al numero totale di collegamenti effettuati. Infine, nel caso di disposizioni di pagamento, è obbligatorio l inserimento del codice OTP per effettuare l operazione. Requisiti minimi di sistema. Per utilizzare i servizi DesioWeb è necessario rispettare i seguenti requisiti minimi: o connessione analogica o digitale attiva o personal computer con processore 486 o superiore o 12Mbyte di memoria RAM disponibile e 10Mbyte su Hard disk disponibili o sistema operativo Windows (una tra le seguenti versioni: NT-2000-XP) o browser: o Internet Explorer: versione 8 e seguenti o Google Chrome: tutte le versioni o Opera: tutte le versioni o Mozilla Firefox: tutte le versioni o Apple Safari: tutte le versioni o risoluzione video: 1024x768 (consigliata) e superiori Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 8 di 96

9 Riepilogo delle funzionalità dei prodotti DesioLine Funzione Desio Web Banking Light Desio Web Banking Desio Mobile DesioWeb Trade Base DesioWeb Trade avanzato DesioWeb Trade plus Dati Personali x x x x x Elenco Rapporti x x x x x x Gestione credenziali x x x x x Messaggi x x x x x Documenti on line x x x x x Estratto conto Italia x x x x x x Assegni Italia x x x x x Situazioni titoli x x x x x Limiti operativi x x x x Estratto conto estero x x x x Assegni estero x x x x Elenco utenze x x x x Situazioni finanziamenti x x x x Titoli in scadenza x x x x Bonifico Italia x x x x x Bonifico Estero x x x x Pagamento F24 x x x x Pagamento Bollettini postali x x x x Pagamento MAV x x x x Pagamento RAV x x x x Ricariche telefoniche x x x x x Pagamento bollettino freccia x x x x Attivazione/variazione DesioSMS Sempre x x x x Quotazioni mercato azionario Italia in x x tempo differito Quotazioni mercati Esteri in tempo x x x differito Valorizzazione portafoglio in tempo differito x Valorizzazione portafoglio in tempo reale x x (continua ) Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 9 di 96

10 Funzione Desio Web Banking Light Desio Web Banking Desio Mobile DesioWeb Trade Base DesioWeb Trade avanzato DesioWeb Trade plus News finanziarie x x x Negoziazioni titoli azionari, warrant e covered warrant sui x x x mercati MTA, Euronext, Xetra Quotazioni mercato azionario Italia in x x tempo reale Valorizzazione "watch list" in tempo reale x x Analisi tecnica x x Book a 5 livelli x Figura 1- Riepilogo delle funzionalità dei prodotti DesioLine Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 10 di 96

11 DesioWeb Banking Accesso al servizio. Procedura iniziale. Per utilizzare i servizi DesioWeb è necessario avere a disposizione i seguenti documenti: o il codice utente (o username), che viene indicato sul contratto sottoscritto e consegnato in filiale; o la password, che viene spedita dalla Banca tramite posta ordinaria in busta intestata con marchio DesioWeb all indirizzo indicato sul contratto; o La chiavetta Desio Key consegnata dalla filiale al momento della sottoscrizione del contratto 7. Dopo avere attivato la connessione alla rete (secondo le modalità del proprio fornitore telefonico) ed aperto il browser, la procedura di accesso è la seguente: o dal sito Banco Desio (http://www.bancodesio.it), inserendo le coordinate nel riquadro Accesso clienti DesioLine; o dal sito DesioLine (http://www.desioline.it), accedere al servizio selezionando la voce di menu Accesso clienti. Si aprirà a questo punto la pagina di login (figura 2), nella quale l utente dovrà: o inserire nella casella Codice utente il codice utente; o inserire nella casella Password la password; o confermare l operazione cliccando su Accedi Figura 2 -La pagina di login Nel caso in cui compaia a video il messaggio Utente non trovato, il sistema indica che il codice utente non è stato riconosciuto come corretto; è necessario perciò ripetere l inserimento del codice verificando nel contempo l esattezza di quanto inserito. Nel caso in cui compaia a video il messaggio Credenziali errate, il sistema indica che la password inserita non è stata riconosciuta come corretta; è necessario perciò ripetere l inserimento della password verificando nel contempo l esattezza di quanto inserito. Nel caso in cui la password inserita non sia corretta, si presenterà a video (vedi figura 2/A) un riquadro di sicurezza (chiamato captcha 8 ): a questo punto l utente dovrà inserire la 7 Esclusi i clienti del prodotto DesioWeb Banking Light. Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 11 di 96

12 password corretta e, nella casella inferiore, il codice di sei cifre riportato nella casella grigia a sinistra e confermare il tutto cliccando su Accedi. 9 Se le credenziali di accesso vengono riconosciute dal sistema, si presenterà la pagina di inserimento del codice numerico di sei cifre (OTP) generato dalla chiavetta Desio Key in dotazione (vedi figura 3); nella casella vicino all immagine di Desio Key andrà inserito il codice visualizzato in quel momento sul display della propria chiavetta. L inserimento va poi confermato cliccando su Accedi; a destra della pagina viene visualizzato il nominativo dell utente che sta accedendo e il totale degli accessi effettuati alla data, nonché la data dell ultima connessione precedente all attuale. Nell inserimento dei caratteri del codice OTP sono consentiti al massimo quattro errori; raggiunti i quattro errati tentativi viene richiesto di inserire due codici OTP in sequenza (vedi figura 4) 10. Se il codice OTP è correttamente inserito e riconosciuto dal sistema, si apre a video la finestra della pagina principale, chiamata home (figura 5) ed è possibile cominciare ad operare con DesioWeb Banking 11. Figura 2/A- Errore nell inserimento dei codici Richiesta del codice Captcha 8 Si prega di notare che nell inserimento del captcha non ha rilevanza il rispetto di maiuscole e minuscole. 9 Nota bene: se l utente decide di non inserire il captcha e chiude la sessione di lavoro, successivamente, in occasione della prima volta nella quale chiederà l accesso ai servizi, verrà in ogni caso evidenziata la pagina con il codice captcha e non sarà possibile proseguire fino a quando non sarà superato il test di sicurezza mediante l inserimento del codice stesso. 10 Nota bene: se l utente decide di non inserire i due OTP in sequenza e chiude la sessione di lavoro, successivamente, in occasione della prima volta nella quale chiederà l accesso ai servizi, verrà in ogni caso evidenziata la pagina con la richiesta del doppio codice e non sarà possibile proseguire fino a quando non sarà superato il test di sicurezza mediante l inserimento di tali codici. Raggiunti i dieci errori la chiavetta viene bloccata e per lo sblocco occorre rivolgersi alla propria filiale. 11 Nota bene: l home page è soggetta ad aggiornamenti frequenti, quindi l immagine è puramente rappresentativa e orientativa. Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 12 di 96

13 Figura 3- La pagina di richiesta del codice OTP Figura 4 - Inserimento del doppio codice OTP per errore riconoscimento Figura 5 - Home page Modifica della password di sistema. In occasione del primo accesso (o alla scadenza della password), il sistema di sicurezza di DesioLine richiede, per potere operare con DesioWeb, la modifica della password fornita dalla Banca. Per la modifica della password è sufficiente inserire la password inviata dalla Banca nella casella posta vicino alla scritta Password in uso, quindi inserire la nuova password nella casella posta a fianco della scritta Nuova password e ripeterla nella casella relativa a Conferma nuova password; al termine, confermare l inserimento della nuova password cliccando su Modifica (figura 6). L inserimento della password inviata dalla Banca nella casella Password in uso va effettuata esclusivamente in occasione della prima variazione; si suggerisce di effettuare il cambio password Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 13 di 96

14 Figura 6 - La pagina di modifica della password periodicamente (tramite il menu Servizi, Sicurezza, Gestione Credenziali) per mantenere elevato il livello di sicurezza 12. La password è case sensitive, cioè considera diverso il carattere maiuscolo dal carattere minuscolo: di conseguenza è necessario fare molta attenzione nell inserimento del codice, verificando che non sia attivo il tasto Blocca maiuscolo, che rende tutti i caratteri inseriti maiuscoli. La password creata dall utente durante questa procedura non è conosciuta dagli operatori della Banca e non può essere in alcun modo recuperata: di conseguenza, si suggerisce, non appena creata, di trascrivere la password su un documento o un archivio elettronico e conservarla in luogo sicuro e riservato. Al termine delle operazioni di modifica, compare a video la pagina Home (figura 5). Nella pagina Home sono presenti le informazioni relative a: o Nominativo dell utente che ha effettuato l accesso o Segnalazione di eventuali messaggi ricevuti e non letti o Segnalazione di eventuali documenti ricevuti e non letti o Menu delle funzionalità: Il mio conto Pagamenti Finanza Servizi Inoltre sono presenti le ultime notizie dalla banca e spazi di promozione degli ultimi prodotti/servizi per la clientela privata. 12 La password di sistema è comunque obbligatoriamente da modificare almeno una volta ogni 180 giorni. Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 14 di 96

15 Il menu Il mio conto. Il menu Il mio conto (figura 7) contiene tutte i comandi relativi alla interrogazione dei rapporti. Figura 7 - Menu Il mio conto E possibile trovare, all interno del menu, due sottomenu: Conti correnti o Conti correnti o Estratto conto (conti aperti in Italia) o Assegni (di conti italiani) o Elenco utenze o Depositi a risparmio Comunicazioni o Comunicazioni o Documenti Online Selezionando il menu viene mostrato, come valore standard, il comando Estratto Conto Italia (illustrato nel capitolo seguente) e perciò visualizzato l estratto conto dei movimenti del mese in corso. Il sottomenu Conti correnti. Estratto conto Italia. Tramite la funzione Estratto Conto Italia è possibile visualizzare tutti i movimenti registrati nel mese corrente; nella stessa pagina viene riportato anche il saldo contabile iniziale, il saldo contabile finale e quello disponibile (figura 6). E possibile evidenziare ulteriormente il dettaglio dei singoli movimenti cliccando con il mouse sulla freccia posta a sinistra della descrizione del singolo movimento. Per effettuare la ricerca di movimenti non compresi nel mese corrente è sufficiente selezionare il rapporto e impostare il periodo temporale desiderato (sia inserendo direttamente le date nel Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 15 di 96

16 formato gg/mm/aaaa sia selezionandole dal calendario cliccando sull icona calendario posta al fianco dei campi data iniziale e data finale) e premere il pulsante Ricerca (figura 8). 13 Figura 8 - Area Ricerca movimenti di conto Le interrogazioni effettuate possono essere visualizzate e salvate in formato Microsoft Excel cliccando sull icona di esportazione (XLS); l esecuzione di questo comando apre una finestra nel browser che contiene un foglio elettronico che può essere salvato sul proprio pc (utilizzando i comandi di salvataggio file specifici del browser in uso). Inoltre, le interrogazioni effettuate possono essere anche visualizzate e salvate in formato PDF (Adobe Acrobat) cliccando sull icona di esportazione (PDF); l esecuzione di questo comando apre una finestra nel browser che contiene un documento formattato che può essere salvato sul proprio pc (utilizzando i comandi di salvataggio file specifici del browser in uso). Assegni Italia. Attraverso l opzione Assegni è possibile verificare i carnet assegni rilasciati per il conto corrente selezionato (figura 9). Per ciascun carnet è possibile visualizzare lo stato di ogni singolo assegno, cliccando sul numero del libretto (figura 10). Estratto conto estero. Cliccando con il mouse sul menù Estratto Conto Estero, a video compare l elenco movimenti del proprio rapporto estero, relativi al mese corrente; nella stessa pagina viene riportato anche il saldo contabile iniziale, il saldo contabile finale e quello disponibile (figura 11). E possibile evidenziare ulteriormente il dettaglio dei singoli movimenti cliccando con il mouse sulla freccia posta a sinistra della descrizione del singolo movimento. Per effettuare la ricerca di movimenti non compresi nel mese corrente è sufficiente selezionare il rapporto e impostare il periodo temporale desiderato (sia inserendo direttamente le date nel formato gg/mm/aaaa sia selezionandole dal calendario cliccando sull icona calendario posta al fianco dei campi data iniziale e data finale) e premere il pulsante Ricerca (figura 12) La ricerca è limitata ai movimenti degli ultimi 24 mesi. 14 La ricerca è limitata ai movimenti degli ultimi 24 mesi. Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 16 di 96

17 Figura 9 - Elenco libretti assegni Figura 10 - Elenco assegni per libretto Figura 11 - Estratto conto estero Figura 12 - Ricerca movimenti di conto estero Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 17 di 96

18 Assegni estero. Attraverso l opzione Assegni è possibile verificare la situazione dei carnet assegni rilasciati per il conto corrente selezionato. Nella colonna Stato è indicata la condizione attuale dell assegno selezionato 15. In caso di blocco dell assegno, nella colonna Blocco sarà indicata la ragione del blocco 16. Elenco Utenze. Mediante l opzione Elenco Utenze l utente può consultare le utenze abbinate al proprio conto corrente (figura 13). La selezione del conto da interrogare può essere eseguita selezionando dal menù a tendina relativo ai rapporti il conto desiderato e cliccare sul pulsante Ricerca. L elenco visualizzato può essere salvato in formato Microsoft Excel cliccando sull icona di esportazione (XLS); l esecuzione di questo comando apre una finestra nel browser che contiene un foglio elettronico che può essere salvato sul proprio pc (utilizzando i comandi di salvataggio file specifici del browser in uso). Alternativamente, l elenco può essere salvato in formato PDF (Adobe Acrobat) cliccando sull icona di esportazione (PDF); l esecuzione di questo comando apre una finestra nel browser che contiene un documento formattato che può essere salvato sul proprio pc (utilizzando i comandi di salvataggio file specifici del browser in uso). Figura 13 - Elenco utenze 15 Il valore può essere uno fra i seguenti: rilasciato, annullato, bloccato, sbloccato, pagato, pagato dopo sblocco 16 Le possibili cause di blocco sono: 1-Smarrimento, 2-Furto; 3-Mancato pagamento; 4-Ordine cliente Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 18 di 96

19 Depositi a risparmio. Tramite la funzione Depositi Risparmio è possibile visualizzare tutti i movimenti registrati nel mese corrente nel proprio deposito a risparmio, selezionandolo dall elenco rapporti (figura 14). E possibile evidenziare ulteriormente il dettaglio dei singoli movimenti cliccando con il mouse sulla freccia posta a sinistra della descrizione del singolo movimento. Per effettuare la ricerca di movimenti non compresi nel mese corrente è sufficiente selezionare il rapporto e impostare il periodo temporale desiderato (sia inserendo direttamente le date nel formato gg/mm/aaaa sia selezionandole dal calendario cliccando sull icona calendario posta al fianco dei campi data iniziale e data finale) e premere il pulsante Ricerca. Le interrogazioni effettuate possono essere visualizzate e salvate in formato Microsoft Excel cliccando sull icona di esportazione (XLS); l esecuzione di questo comando apre una finestra nel browser che contiene un foglio elettronico che può essere salvato sul proprio pc (utilizzando i comandi di salvataggio file specifici del browser in uso). Inoltre, le interrogazioni effettuate possono essere anche visualizzate e salvate in formato PDF (Adobe Acrobat) cliccando sull icona di esportazione (PDF); l esecuzione di questo comando apre una finestra nel browser che contiene un documento formattato che può essere salvato sul proprio pc (utilizzando i comandi di salvataggio file specifici del browser in uso). Figura 14 - Elenco movimenti deposito a risparmio Il sottomenu Comunicazioni. Comunicazioni. Tramite la funzione Comunicazioni (vedi figura 15) è possibile consultare tutte le comunicazioni emesse dalla Banca relativamente ai rapporti aperti (conti correnti e depositi titoli) 17. E sufficiente cliccare sull icona per aprire il file selezionato. I documenti hanno formato.pdf ed una volta aperti è possibile, da parte dell utente, salvarli sul proprio computer e/o stamparli (utilizzando le funzioni specifiche del browser adottato). 17 Vengono visualizzati i documenti relativi ai 24 mesi precedenti alla data di richiesta. Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 19 di 96

20 Figura 15 - La funzione Comunicazioni Per effettuare la ricerca di documenti per specifiche fasce temporali è sufficiente selezionare il rapporto (oppure, alternativamente, selezionare tutti i rapporti)e impostare il periodo temporale desiderato (sia inserendo direttamente le date nel formato gg/mm/aaaa sia selezionandole dal calendario cliccando sull icona calendario posta al fianco dei campi dal e al) e premere il pulsante Cerca. In alternativa, spuntando la casella selezione alternativa per ultime 5 comunicazioni, verranno visualizzate le ultime cinque comunicazioni ricevute relativamente al rapporto selezionato (figura 16). All interno dello spazio comunicazioni sono presenti 18 le seguenti tipologie di documentazione: BONIFICI: Certificazione Addebiti Cliente D.L. 78/2010 CONTI CORRENTI / ESTERO: Estratto conto capitale e scalare euro / valuta Comunicazione sconfinamento consistente euro / valuta Riepilogo annuale delle spese euro / valuta Estratto conto scalare di estinzione Estratto conto scalare liquidazione senza estinzione Estratto conto capitale giornaliero Estratto conto scalare mensile Estratto conto unificato Contabili estero Riepilogo spese conto corrente estero Lettera per sconfinamento continuativo Estratto conto estero Contabile riepilogativa euro valuta Contabile riepilogative ri.ba. DEPOSITI A RISPARMIO: Comunicazione Annuale Depositi MUTUI: Lettere certificazioni annuali 18 In funzione delle specifiche condizioni del rapporto intrattenuto dal cliente. Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 20 di 96

21 Avviso di scadenza rata TRASPARENZA: Documenti di sintesi periodici Proposta di modifica unilaterale del contratto Figura 16 - Ricerca comunicazioni Il menu Finanziamenti. Dal menù Finanziamenti è possibile consultare lo stato dei propri finanziamenti personali 19. Cliccando sul menù Finanziamenti, a video appare la situazione dei finanziamenti riguardanti il rapporto selezionato, aggiornata alla data della consultazione (figura 17). Figura 17 - Il menu Finanziamenti La finestra fornisce tutte le informazioni generiche del finanziamento: la tipologia, l importo stipulato e la data di stipulazione, il tasso, il capitale residuo e le rate residue con la prossima scadenza, eventuali scadenze in mora. I dati sono stampabili sia in formato PDF sia EXCEL tramite le apposite icone. Se si desidera visualizzare la situazione dei finanziamenti riguardanti un altro rapporto, è sufficiente selezionarlo cliccando sulla freccia posta a destra della casella dell elenco dei rapporti e cliccare sul tasto Ricerca. Nel caso di un finanziamento non frazionato, è possibile selezionare tramite le apposite caselle i dati relativi a: Dati generali Piano di ammortamento Rate residue Rate in mora La funzionalità è visibile solo ai clienti che hanno un finanziamento personale in essere con il Banco Desio. Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 21 di 96

22 Il dettaglio piano di ammortamento. Cliccando sul tasto Piano di ammortamento, vengono visualizzate le relative informazioni (figura 18), e precisamente: lo stato (pagata, impagata...), il numero e la scadenza della rata; la quota d interessi e di capitale che compongono ogni singola rata, le spese a carico del cliente e l importo totale a suo debito. Figura 18 - Il piano di ammortamento In cima alla finestra sono visibili i seguenti dati di riepilogo: Rapporto Importo stipulato Interessi complessivi Importo complessivo Numero di frazionamento (=0, se non frazionato) Numero rate Oneri complessivi 21. Il dettaglio rate residue. Selezionando il tasto Rate residue, è possibile conoscere le seguenti informazioni, relative alle rate ancora da pagare: il numero, scadenza della rata e la divisa; la quota d interessi e di capitale che compongono ogni singola rata, le spese a carico dell utente e l importo totale a suo debito. In cima alla finestra sono visibili i seguenti dati di riepilogo: Rapporto Capitale residuo Oneri 20 Nel caso di un finanziamento frazionato, è presente anche il pulsante Elenco, che consente di tornare all elenco dei finanziamenti frazionati. 21 Nel caso di un finanziamento frazionato, è presente, in fondo alla pagina del piano, anche il pulsante Elenco, che consente di tornare all elenco dei finanziamenti frazionati. Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 22 di 96

23 Numero rate residue Numero di frazionamento (=0, se non frazionato) Interessi residui Importo complessivo 22. Il dettaglio rate in mora. Scegliendo il pulsante Rate in mora, vengono visualizzati i seguenti dati di dettaglio, relativi a rate non pagate: il numero, scadenza della rata e la divisa; la quota d interessi e di capitale che compongono ogni singola rata, le spese a carico dell utente e l importo totale a suo debito. In testata sono visibili i seguenti dati di riepilogo: Rapporto Importo Numero di frazionamento (=0, se non frazionato) Numero rate in mora Il menu Pagamenti. Il menu Pagamenti contiene tutte le funzionalità relative all esecuzione ed alla consultazione di disposizioni sui conti correnti dell utente abilitati. I sottomenu relativi sono: Bonifici Pagamenti vari Anagrafiche Il sottomenu Bonifici. Da questo sottomenu è possibile eseguire disposizioni di bonifico verso l Italia e verso i Paesi dell area Euro. In questo riquadro (figura 19) viene visualizzata la maschera di inserimento bonifici. Nella parte superiore sono presenti due pulsanti, il primo dei quali (Elenco bonifici) consente la visualizzazione dei bonifici disposti in precedenza, mentre il secondo (Nuovo bonifico) permette l inserimento di un nuovo bonifico. La condizione standard, selezionando il sottomenu, è quella dell inserimento di un nuovo bonifico. 22 Nel caso di un finanziamento frazionato, è presente, in fondo alla pagina del piano, anche il pulsante Elenco, che consente di tornare all elenco dei finanziamenti frazionati. Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 23 di 96

Descrizione delle Funzionalità. Core Banking Retail

Descrizione delle Funzionalità. Core Banking Retail Descrizione delle Funzionalità Core Banking Retail Sommario 1. PAGAMENTI 4 1.1.1 Come inserire un nuovo Bonifico Italia 5 1.1.2 Come inserire un Bonifico Sepa 9 1.1.3 Come eseguire il pagamento di un

Dettagli

Manuale Utente Iphone

Manuale Utente Iphone INTERNET BANKING MOBILE Manuale Utente Iphone Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio L. 22 aprile 1941, n. 633 - L. 18 agosto 2000, n. 248 La traduzione, l adattamento

Dettagli

Descrizione delle Funzionalità. Core Banking Retail

Descrizione delle Funzionalità. Core Banking Retail Descrizione delle Funzionalità Core Banking Retail Sommario 1. PARTE PRIMA ACCESSO 4 1.1. Accesso al servizio 4 1.1.1 Come eseguire il login ed entrare in Home Banking 4 1.1.2 Come utilizzare il sistema

Dettagli

UN NUOVO PRODOTTO...3 CONTI CORRENTI...4

UN NUOVO PRODOTTO...3 CONTI CORRENTI...4 UN NUOVO PRODOTTO...3 Disponibilità del servizio...3 CONTI CORRENTI...4 Estratto conto...4 Dati storici...5 Assegni...6 Utenze...6 Il Mio Bilancio...6 PAGAMENTI...9 Bonifici on line Italia...9 Bonifico

Dettagli

Manuale Utente Carige Mobile 1. Manuale Utente Carige Mobile

Manuale Utente Carige Mobile 1. Manuale Utente Carige Mobile Manuale Utente Carige Mobile 1 Manuale Utente Carige Mobile Manuale Utente Carige Mobile 2 Accesso al servizio Se avete un iphone (versione Ios 5.1 o successive) o uno smartphone con sistema operativo

Dettagli

Hypo Alpe-Adria-Bank S.p.A. GUIDA ON LINE AL SERVIZIO HB NET PRIVATE

Hypo Alpe-Adria-Bank S.p.A. GUIDA ON LINE AL SERVIZIO HB NET PRIVATE Hypo Alpe-Adria-Bank S.p.A. GUIDA ON LINE AL SERVIZIO HB NET PRIVATE Sommario 1. HB NET PRIVATE... 3 1.A. COME COLLEGARSI AL SERVIZIO... 3 1.A.1. La Sicurezza ed i Codici di Identificazione... 4 1.A.1.1.

Dettagli

V0_Ib-Fec. - BPLazio Web

V0_Ib-Fec. - BPLazio Web DIREZIONE GENERALE AREA MERCATO V0_Ib-Fec. - BPLazio Web (Internet Banking) Manuale Utente Edizione Ottobre 2008 SOMMARIO 1. Premessa... 4 1.1 Note Generali... 4 2. Come accedere al servizio... 5 2.1 Primo

Dettagli

Ricariche Telefoniche

Ricariche Telefoniche Ricariche Telefoniche RICARICHE TELEFONICHE Inserimento dati Passo1 Generalità Questa funzione permette di ricaricare, tramite addebito sul proprio conto corrente, un apparecchio telefonico il cui numero

Dettagli

1. Indice. 7. Sezione Carte 14. 8. Sezione Deposito titoli 15. 9. Sezione Servizi 24. 6.7 Mav / Rav 11 6.8 Riicariica Ricarica Carta EURA 11

1. Indice. 7. Sezione Carte 14. 8. Sezione Deposito titoli 15. 9. Sezione Servizi 24. 6.7 Mav / Rav 11 6.8 Riicariica Ricarica Carta EURA 11 1. Indice 1. Premessa 3 2. Come accedere al servizio 3 3. Assistenza, Numeri Utili e ricerca Filiali 4 4. Lettura dei messaggi Inbox 4 5. Come autorizzare are le disposizioni 5 6. Sezione Conti Online

Dettagli

PAGAMENTI E CARTE. All accesso alla sezione Pagamenti e Carte viene visualizzata automaticamente la pagina Lista ricariche e pagamenti.

PAGAMENTI E CARTE. All accesso alla sezione Pagamenti e Carte viene visualizzata automaticamente la pagina Lista ricariche e pagamenti. PAGAMENTI E CARTE Quando clicchi sulla sezione PAGAMENTI e CARTE, accedi ad una pagina che mette a tua disposizione due aree: o ricariche e pagamenti; o le mie carte. All accesso alla sezione Pagamenti

Dettagli

V1_Ib-Fec. - BPLazio Web

V1_Ib-Fec. - BPLazio Web DIREZIONE GENERALE AREA MERCATO V1_Ib-Fec. - BPLazio Web (Internet Banking) Manuale Utente Edizione Aprile 2009 SOMMARIO 1. Premessa... 4 1.1 Note Generali... 4 2. Come accedere al servizio... 5 2.1 Primo

Dettagli

Manuale "Conto Corrente e servizi"

Manuale Conto Corrente e servizi Manuale "Conto Corrente e servizi" Indice Conti Correnti Saldo.3-7 Movimenti..8-13 Assegni.14-17 Bonifico nostra Banca..18-24 Bonifico altra Banca.25-31 Bonifico Postale 32-38 Bonifico periodico 39-46

Dettagli

GUIDA RAPIDA CON STRUMENTO DI SICUREZZA TOKEN. www.bancaetica.it

GUIDA RAPIDA CON STRUMENTO DI SICUREZZA TOKEN. www.bancaetica.it GUIDA RAPIDA CON STRUMENTO DI SICUREZZA TOKEN www.bancaetica.it INDICE Introduzione...4 1) Token...4 1.1 Quando si deve usare...4 2) Accesso al servizio...5 3) Primo contatto...6 4) Cambio password di

Dettagli

SERVIZIO AGENZI@BPB GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI

SERVIZIO AGENZI@BPB GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI SERVIZIO AGENZI@BPB GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO AL SERVIZIO PROFILI CON FUNZIONI INFORMATIVE E DISPOSITIVE 1 Sommario PROFILI CON TOKEN FISICO (CHIAVETTA)

Dettagli

Italia. Indice. Manuale Gestione Lato Cliente N 1 MyPost

Italia. Indice. Manuale Gestione Lato Cliente N 1 MyPost Indice par. titolo 1. Scopo 2. Registrazione Utenti 3. Accesso al sito TNT Post e Attivazione My Post 4. Ricarica My Post 5. Accesso al conto My Post 5.a Interfaccia del conto: Maschera dettaglio movimentazioni

Dettagli

Pagina di accesso...6 Come accedere al servizio...6 Richiesta password...6 Richiesta PIN...6 Accesso ai servizi...7

Pagina di accesso...6 Come accedere al servizio...6 Richiesta password...6 Richiesta PIN...6 Accesso ai servizi...7 On Line Premessa...3 Note generali...3 Prerequisiti...3 Per usufruire del servizio...3 Accesso al servizio...4 Regole da seguire nel corso del primo collegamento...5 Regole da seguire nel corso dei successivi

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

Indice 1. PREMESSA...4 2. OPERATORE...4 3. RENDICONTAZIONI ONLINE...5 3.1. Saldi ed ultimi dieci movimenti...6 4. RENDICONTAZIONI GIORNALIERE...

Indice 1. PREMESSA...4 2. OPERATORE...4 3. RENDICONTAZIONI ONLINE...5 3.1. Saldi ed ultimi dieci movimenti...6 4. RENDICONTAZIONI GIORNALIERE... Manuale Operatore Indice 1. PREMESSA...4 2. OPERATORE...4 3. RENDICONTAZIONI ONLINE...5 3.1. Saldi ed ultimi dieci movimenti...6 4. RENDICONTAZIONI GIORNALIERE...6 4.1. Saldi...6 4.1.1. Riepilogo saldi...6

Dettagli

Guida Rapida con strumento

Guida Rapida con strumento Guida Rapida con strumento sicurezza CPS www.bancaetica.it INDICE Introduzione...4 1) CPS...4 1.1. Quando si deve usare...4 2) Accesso al servizio...5 3) Primo contatto...6 4) Cambio password di collegamento...7

Dettagli

MANUALE SINTETICO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO REMOTE BANKING BANK FOR BUSINESS

MANUALE SINTETICO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO REMOTE BANKING BANK FOR BUSINESS MANUALE SINTETICO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO REMOTE BANKING BANK FOR BUSINESS SOMMARIO: 1. COME ACCEDERE AL PROGRAMMA E GUIDA ALLA NAVIGAZIONE 2. VISUALIZZAZIONE E STAMPE DEI MOVIMENTI DEI CONTI 3. COME

Dettagli

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token Servizio Assistenza Inbank INDICE 1. Introduzione...3 1.1 Token... 3 1.1.1 Quando si deve usare... 3 1.2 Accesso al servizio... 4 1.3 Primo contatto...

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida rapida

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida rapida Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida rapida 1 SOMMARIO Accesso al programma e informazioni generali 2 Come creare e profilare gli utenti 5 Come leggere i dati informativi inviati dalle banche 8

Dettagli

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE Programma Statistico Nazionale Rilevazione IST-02082 Le tecnologie dell informazione e della comunicazione nelle Pubbliche amministrazioni locali Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA

Dettagli

InBank WEB. Guida rapida per le funzioni base

InBank WEB. Guida rapida per le funzioni base InBank WEB Guida rapida per le funzioni base documento per gli utenti che accedono tramite Token e che hanno provveduto a certificare cellulare ed email Accesso ad InBank... 2 Accesso la prima volta, reset

Dettagli

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token Servizio Assistenza Inbank INDICE 1. Introduzione...3 1.1 Token... 3 1.1.1 Quando si deve usare...3 1.2 Accesso al servizio... 4 1.3 Cambio password di

Dettagli

ACCESSO AL SERVIZIO... 3 SICUREZZA... 3 MY ACCOUNT... 4 COMUNICAZIONI... 7 SERVIZI... 8

ACCESSO AL SERVIZIO... 3 SICUREZZA... 3 MY ACCOUNT... 4 COMUNICAZIONI... 7 SERVIZI... 8 ACCESSO AL SERVIZIO... 3 SICUREZZA... 3 Assistenza Clienti...3 MY ACCOUNT... 4 Estratto conto Italia...4 Assegni...5 Elenco utenze...6 COMUNICAZIONI... 7 SERVIZI... 8 2 ACCESSO AL SERVIZIO Il primo accesso

Dettagli

Guida alla compilazione del questionario elettronico

Guida alla compilazione del questionario elettronico Sommario 1. Il questionario elettronico... 1 1.1 Prerequisiti... 1 1.2 Accesso al questionario elettronico... 2 1.2.1 Procedura di primo accesso per i rispondenti... 3 1.2.2 Procedura di cambio/recupero

Dettagli

Guida Rapida Imprese Base - Gold - Gold CBI

Guida Rapida Imprese Base - Gold - Gold CBI Inbank Guida Rapida Imprese Base - Gold - Gold CBI Servizio Assistenza Inbank 800 837 455 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Token...3 1.1.1 Quando si deve usare... 3 1.2 Accesso al servizio...4 1.3 Cambio

Dettagli

S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie. B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014

S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie. B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014 S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014 Powered by Progettinrete, Firenze GENERALITA S.I.S.I.P (Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie) nasce

Dettagli

Internet Banking e Trading on Line privati e aziende

Internet Banking e Trading on Line privati e aziende Internet Banking e Trading on Line privati e aziende Manuale Utente Edizione Gennaio 2010 Pagina 1 di 33 MANUALE UTENTE INTERNET BANKING PREMESSA: I profili di Internet Banking...3 Profilo Base...3 Profilo

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE

MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE 1/20 MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE INDICE 1 SCOPO E CONTENUTO DEL DOCUMENTO... 3 2 RIFERIMENTI... 3 3 ACCESSO ALL APPLICATIVO... 3 3.1 Primo accesso... 4 3.2 Accessi successivi... 7 3.2.1 Password

Dettagli

FRONT END INTERNET BANKING MANUALE UTENTI FEBBRAIO 2011. Pagina 1

FRONT END INTERNET BANKING MANUALE UTENTI FEBBRAIO 2011. Pagina 1 FRONT END INTERNET BANKING MANUALE UTENTI FEBBRAIO 2011 Pagina 1 SOMMARIO 1. Premessa... 4 1.1 Note Generali... 4 2. Come accedere al servizio... 4 2.1 Primo accesso... 4 2.2 Accessi successivi... 5 3.

Dettagli

LA SEZIONE PAGAMENTI E CARTE

LA SEZIONE PAGAMENTI E CARTE LA SEZIONE PAGAMENTI E CARTE Quando clicchi sulla sezione PAGAMENTI e CARTE, accedi ad una pagina (vedi immagine) che mette a tua disposizione due aree: ricariche e pagamenti; la mia carta S MPRE. Fig.

Dettagli

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza CPS

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza CPS Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza CPS Servizio Assistenza Inbank INDICE 1. Introduzione...3 1.1 CPS... 3 1.1.1 Quando si deve usare... 3 1.2 Accesso al servizio... 4 1.3 Primo contatto... 5 1.4

Dettagli

Guida operativa servizi online. Versione: 1.00 del 30/9/2011. ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag.

Guida operativa servizi online. Versione: 1.00 del 30/9/2011. ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag. Guida operativa servizi online Versione: 1.00 del 30/9/2011 ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag. 1 INDICE PREMESSA... 3 SCOPO DEL MANUALE... 3 COS È ATHENAPORTAL...

Dettagli

MANUALE UTENTE SEMPLICE. Servizi Online

MANUALE UTENTE SEMPLICE. Servizi Online Pag. 1 di 24 - - - Pag. 2 di 24 Sommario 1. Scopo del documento... 3 2. Strumenti per l accesso al servizio... 3 2.1 Eventuali problemi di collegamento... 3 2.2 Credenziali di accesso... 4 3. Consultazione

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 22 luglio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori Guida Utente RCP2 Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Dettagli

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende)

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) MANUALE UTENTE Pagina 1 SOMMARIO 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 1.1 PRIMO ACCESSO... 3 1.2 ACCESSO SUCCESSIVO... 5 1.3 PASSWORD DIMENTICATA... 6 2. HOMEPAGE...

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: Relax Banking (L internet banking del Credito Cooperativo)

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: Relax Banking (L internet banking del Credito Cooperativo) FOGLIO INFORMATIVO relativo a: Relax Banking (L internet banking del Credito Cooperativo) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cagliari Soc. Coop. Viale Armando Diaz, 107/109-09125

Dettagli

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0 Manuale Utente 1 PREMESSA In forza di quanto disposto dall art.18, comma 1, del decreto legge 1 luglio 2009, n.78, convertito con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n.102 è stato emanato il decreto

Dettagli

Manuale di utilizzo. Come attivare SIMply BancoPosta ed usufruire dei servizi. Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico

Manuale di utilizzo. Come attivare SIMply BancoPosta ed usufruire dei servizi. Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico Manuale Simply BP Ed. Ottobre 2011 Manuale di utilizzo Come attivare SIMply BancoPosta ed usufruire dei servizi Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico 1 IL SERVIZIO SIMply BANCOPOSTA SIMply BancoPosta

Dettagli

Miniguida sito cesarepozzoperte.it

Miniguida sito cesarepozzoperte.it Miniguida sito cesarepozzoperte.it SOMMARIO DA QUALE INDIRIZZO CI SI COLLEGA... 2 PRIMO ACCESSO... 3 ACCESSO A CESAREPOZZOXTE... 6 PASSWORD DIMENTICATA... 7 IL MENÙ UTENTE... 8 IL MENÙ SUSSIDI ALLO STUDIO...

Dettagli

Guida all accesso alla documentazione

Guida all accesso alla documentazione Sommario 1. Prerequisiti 1 2. Accesso alla documentazione 2 2.1 Procedura di primo accesso 3 2.2 Procedura di cambio password 4 3. Pagina di riepilogo 6 1. Prerequisiti Per accedere alla documentazione

Dettagli

Il Network delle Imprese Formative Simulate. Guida all uso

Il Network delle Imprese Formative Simulate. Guida all uso Il Network delle Imprese Formative Simulate Guida all uso IFS Network Indice Funzioni del Dirigente Scolastico (5) Registrazione di un istituto in IFS Network (6) Adesione alla rete delle Imprese Formative

Dettagli

SOMMARIO. IB Front End Clienti Manuale utente

SOMMARIO. IB Front End Clienti Manuale utente PCBANK FAMILY SOMMARIO 1. Premessa... 4 1.1 Note Generali... 4 2. Come accedere al servizio... 4 2.1 Primo accesso... 4 2.2 Accessi successivi... 5 3. Come firmare le disposizioni... 6 3.1 Security O.T.P.

Dettagli

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016 U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016 PREMESSA ISCRIZIONE: ricordiamo agli utenti che la USERNAME e la PASSWORD di accesso hanno durata annuale. Per fruire del servizio di

Dettagli

MOBILITA A.S. 2011/2012

MOBILITA A.S. 2011/2012 MOBILITA A.S. 2011/2012 LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E DEI RELATIVI ALLEGATI CON LA PROCEDURA POLIS SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA Abbiamo predisposto le schede che seguono con l intento di fornire un

Dettagli

ISTRUZIONI PER IL PASSAGGIO AL PORTALE IMPRESE CARIGE ON DEMAND

ISTRUZIONI PER IL PASSAGGIO AL PORTALE IMPRESE CARIGE ON DEMAND ISTRUZIONI PER IL PASSAGGIO AL PORTALE IMPRESE CARIGE ON DEMAND Gentile Cliente, nelle prossime settimane il Suo servizio Online Business sarà parzialmente sostituito dal nuovo portale imprese Carige On

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E:

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E: STEP 1 - Il singolo professionista dovrà: 1. essere in possesso di una mail certificata definita P.E.C. (posta elettronica certificata). Nel caso il professionista sia un ingegnere iscritto all Ordine

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING La fusione tra Webank e WeTrade, avvenuta lo scorso 18 dicembre, ha comportato alcune novità nella tua operatività di trading. Te li riassumiamo

Dettagli

Miniguida CesarePozzoxte

Miniguida CesarePozzoxte Miniguida CesarePozzoxte L area riservata ai soci del sito www.mutuacesarepozzo.org SOMMARIO Da quale indirizzo ci si collega... 8 Primo accesso... 9 Accesso a CesarePozzoxte...12 Il menù utente...13 Il

Dettagli

CONTI CORRENTI: FUNZIONI INFORMATIVE

CONTI CORRENTI: FUNZIONI INFORMATIVE Capitolo 3 CONTI CORRENTI: FUNZIONI INFORMATIVE Movimenti e saldi Selezione del C/C - Selezionare il C/C desiderato utilizzando il menu a tendina, in cui compaiono il numero del conto corrente e l intestazione,

Dettagli

FEC 3. (Internet Banking) Manuale Utente

FEC 3. (Internet Banking) Manuale Utente FEC 3 (Internet Banking) Manuale Utente 1 1. Come accedere al servizio...3 2. Come firmare le disposizioni...4 2.1 Token (O.T.P.)...5 3. Navigazione nel prodotto...5 3.1 Livelli di navigazione...5 3.2

Dettagli

Guida Carta Conto FAMILI

Guida Carta Conto FAMILI Guida Carta Conto FAMILI Internet Banking Banca del Fucino V8_11102015 1 Introduzione 2 Attivazione della carta MasterCard 3 Attivazione MasterCard SecureCode 7 Massimali giornalier i e mensili 9 Prelievi

Dettagli

Presentazione servizio Inbank

Presentazione servizio Inbank Presentazione servizio Inbank Accesso al servizio Dal sito internet della Banca; Dal sito internet di Inbank: www.inbank.it. BANCA VIRTUALE Presentazione servizio Inbank 2 Accesso al servizio Inserire

Dettagli

GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO

GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO La trasmissione telematica del modello 5/2012 è obbligatoria per tutti gli avvocati iscritti in un albo professionale nel corso del 2011

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida alle funzioni del modulo Redattore 1 di 157 Corte Dei Conti Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 5 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base...

Dettagli

BPF OnLine Privati Manuale Utente. Guida ai servizi di Internet Banking, SMS Banking e Trading On-line

BPF OnLine Privati Manuale Utente. Guida ai servizi di Internet Banking, SMS Banking e Trading On-line BPF OnLine Privati Manuale Utente Guida ai servizi di Internet Banking, SMS Banking e Trading On-line Ultimo aggiornamento: 09/04/2015 Indice PER COMINCIARE... 4 Descrizione e caratteristiche del prodotto...

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 28/02/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Manuale Operativo. Guida Pratica Area Riservata Cliente My Azimut Firma AZIMUT Consulenza SIM. Data 02 maggio 2016. Versione 2.0.

Manuale Operativo. Guida Pratica Area Riservata Cliente My Azimut Firma AZIMUT Consulenza SIM. Data 02 maggio 2016. Versione 2.0. Manuale Operativo Guida Pratica Area Riservata Cliente My Azimut Firma AZIMUT Consulenza SIM Data 02 maggio 2016 Versione 2.0 Stato BOZZA MY AZIMUT_Manuale Operativo Pagina 1 Azimut Consulenza SIM Sommario

Dettagli

Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2. Barra dei menù pag. 3. Registrazione al servizio pag. 5. Recupero Username e Password pag.

Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2. Barra dei menù pag. 3. Registrazione al servizio pag. 5. Recupero Username e Password pag. Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2 Barra dei menù pag. 3 Registrazione al servizio pag. 5 Recupero Username e Password pag. 11 Area Riservata pag. 16 Codici di partecipazione pag. 17 Partecipazione

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE AGGIORNAMENTO DEL 18/04/2013

ISTRUZIONI OPERATIVE AGGIORNAMENTO DEL 18/04/2013 ISTRUZIONI OPERATIVE AGGIORNAMENTO DEL 18/04/2013 Settore: Oggetto: Servizi diversi per la Clientela Istruzioni operative sul Servizio MB Mobile Banking Banca Passadore Guida operativa Indice degli argomenti

Dettagli

SERVIZIO DI INTERNET BANKING

SERVIZIO DI INTERNET BANKING SERVIZIO DI INTERNET BANKING Manuale Utente SOMMARIO 1. Premessa... 1 2. Come accedere al servizio... 2 2.1 Primo accesso... 2 2.2 Accessi successivi... 3 3. Come firmare le disposizioni... 4 3.1 Password

Dettagli

Inbank. Guida Rapida. Servizio Assistenza Inbank

Inbank. Guida Rapida. Servizio Assistenza Inbank Inbank Guida Rapida Servizio Assistenza Inbank INDICE 1. Introduzione...3 1.1 Accesso al servizio... 3 1.2 Lista movimenti conto...4 1.3 Invio Bonifici... 5 1.4 Invio Bonifico Singolo... 8 1.5 Invio Stipendi...

Dettagli

Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP. - Calabriasuap - Manuale Cittadino

Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP. - Calabriasuap - Manuale Cittadino Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP - Calabriasuap - Manuale Cittadino Calabriasuap Manuale Cittadino_SuapCalabria_v3 Maggio 2015 Pagina 1 di 40 Contatti Assistenza CalabriaSUAP

Dettagli

DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano

DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano Maggio 2012 Accedere al sistema SINTESI digitando l indirizzo: http://sintesi.provincia.milano.it/ E cliccare su «Area Personale».

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi:

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi: CONDOMINI SUL WEB Cosa si intende per condomini sul Web? Dalla versione 1.45 del programma Metodo Condomini l amministratore ha la possibilità di rendere fruibili via WEB ai condòmini (proprietari e conduttori)

Dettagli

Il Network delle Imprese Formative Simulate Guida all uso

Il Network delle Imprese Formative Simulate Guida all uso Il Network delle Imprese Formative Simulate Guida all uso 1. Le procedure di registrazione ad IFSNetwork LA REGISTRAZIONE VA EFFETTUATA SOLO NEL CASO IN CUI LA SCUOLA ADERISCE PER LA PRIMA VOLTA AL PROGETTO

Dettagli

NEGOZIAZIONE. Capitolo 11. Consente di effettuare operazioni di compra/vendita dei titoli. Intestazione

NEGOZIAZIONE. Capitolo 11. Consente di effettuare operazioni di compra/vendita dei titoli. Intestazione Capitolo 11 NEGOZIAZIONE Consente di effettuare operazioni di compra/vendita dei titoli. Intestazione Scelta Deposito E un menù a tendina che permette di selezionare il deposito sul quale si intende appoggiare

Dettagli

Guida Carta Conto FAMILI

Guida Carta Conto FAMILI Guida Carta Conto FAMILI Internet Banking Banca del Fucino V5_22092015 Introduzione 2 1 Attivazione della carta MasterCard 3 Attivazione MasterCard SecureCode 7 Massimali giornalier i e mensili 9 Prelievi

Dettagli

nuovi abbonamenti Buddismo e società Il Nuovo Rinascimento

nuovi abbonamenti Buddismo e società Il Nuovo Rinascimento nuovi abbonamenti Buddismo e società Il Nuovo Rinascimento I Guida completa alle nuove modalità di abbonamento Il 1 luglio 2015 sono nate le edizioni digitali del Nuovo Rinascimento e di Buddismo e Società,

Dettagli

LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT

LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT Nella home page del portale www.fismicform.it inserire il proprio codice convenzione e la relativa password nell apposito form e

Dettagli

Abbonamento alla consultazione delle Norme UNI MANUALE D USO. Ver. 1 Settembre 2014

Abbonamento alla consultazione delle Norme UNI MANUALE D USO. Ver. 1 Settembre 2014 MANUALE D USO Ver. 1 Settembre 2014 Pag. 1 di 40 Manuale d uso ver. 2.1 luglio 2014 UTENTE ABBONAMENTO Pag. 2 di 40 Manuale d uso ver. 2.1 luglio 2014 SPAZIO PERSONALE Dopo aver eseguito il login appare

Dettagli

Manuale Operativo. Il presente Manuale Operativo è a disposizione del Cliente sul sito all indirizzo https://www.greentradesanpaolo.com Pag.

Manuale Operativo. Il presente Manuale Operativo è a disposizione del Cliente sul sito all indirizzo https://www.greentradesanpaolo.com Pag. Manuale Operativo Sanpaolo Sanpaolo Banco di Napoli Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo Carisbo Cassa di Risparmio di Venezia Banca Popolare dell Adriatico Friulcassa Pag. 1 INDICE INTRODUZIONE A GREENTRADE

Dettagli

Risparmio Postale Online Istruzioni operative

Risparmio Postale Online Istruzioni operative Istruzioni Operative RPOL Ed. Febbraio 2015 Risparmio Postale Online Istruzioni operative Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico Patrimonio BancoPosta 1 di 7 Caratteristiche del servizio... 3

Dettagli

Manuale di configurazione dell Home Banking- Guida al Servizio

Manuale di configurazione dell Home Banking- Guida al Servizio Manuale di configurazione dell Home Banking- Guida al Servizio 1 - CARATTERISTICHE E OPZIONI DEL SERVIZIO HOME BANKING Il servizio home banking della Banca Popolare S.Angelo fornisce al cliente l opportunità

Dettagli

CARIM. online. www.bancacarim.it. manuale utente

CARIM. online. www.bancacarim.it. manuale utente CARIM online www.bancacarim.it Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio L. 22 aprile 1941, n. 633 - L. 18 agosto 2000, n. 248 La traduzione, l adattamento totale o parziale,

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy db contocarta. Guida all uso. db contocarta. Le caratteristiche. db contocarta è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE DI SERVIZIO... 1. 1.1. Pagina di autenticazione... 2

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE DI SERVIZIO... 1. 1.1. Pagina di autenticazione... 2 Versione 25.03.2015 MG Indice generale 1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE DI SERVIZIO... 1 1.1. Pagina di autenticazione... 2 1.2. Telefonia Mobile di Servizio... 3 1.2.1. Procedura di Registrazione... 3

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

GUIDA alla COMPILAZIONE della procedura di gestione degli INTERVENTI AMMESSI al FINANZIAMENTO

GUIDA alla COMPILAZIONE della procedura di gestione degli INTERVENTI AMMESSI al FINANZIAMENTO GUIDA alla COMPILAZIONE della procedura di gestione degli INTERVENTI AMMESSI al FINANZIAMENTO Pagina 1 di 113 INDICE 1 CONFIGURAZIONE HARDWARE E SOFTWARE CONSIGLIATA... 4 1.1 VERIFICA DELLE IMPOSTAZIONI

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

RELAX BANKING. Manuale Cliente. Relax Banking. On Line Trading

RELAX BANKING. Manuale Cliente. Relax Banking. On Line Trading RELAX BANKING Manuale Cliente Relax Banking On Line Trading Relax Banking Versione 1.2 31/07 2006 2 Relax Banking On Line Trading 3 Sommario FUNZIONI...4 MERCATI...6 TIPO CLIENTE...6 DETTAGLIO FUNZIONI...8

Dettagli

B.I.P. ON-LINE INTERNET BANKING

B.I.P. ON-LINE INTERNET BANKING Aggiornato al 17/10/2013 N release 0008 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Si prega di ricordare che per motivi di sicurezza la password vá cambiata ogni 60

Si prega di ricordare che per motivi di sicurezza la password vá cambiata ogni 60 PRIMA DELL ACCESSO MENÚ PRINCIPALE. Accesso alla Banca Accesso con il codice di accesso internet (IAC) 1. Inserite il vostro codice identificativo cliente nel campo identificativo cliente (il vostro codice

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione - I e II Ciclo di istruzione Sommario Introduzione... 3 Comunicazione di invito alla compilazione del Questionario scuola on-line... 3 Prerequisiti per l accesso al Questionario scuola on-line.... 3 Come

Dettagli

Manuale di utilizzo del sito Sportello Personale v 2.0

Manuale di utilizzo del sito Sportello Personale v 2.0 Manuale di utilizzo del sito Sportello Personale v 2.0 Il presente manuale ha lo scopo di illustrare le funzionalità dello Sportello Personale spiegandone le modalità di utilizzo. Si rammenta che potrete

Dettagli

DIREZIONE GENERALE BPL@

DIREZIONE GENERALE BPL@ DIREZIONE GENERALE BPL@zio Online SERVIZI DI BANCA VIRTUALE BPLazio Web (V1_FEC3 Internet Banking) Manuale Utente Edizione Aprile 2013 SOMMARIO 1. Premessa... 5 1.1 Note Generali... 5 1.2 Per la tua sicurezza...

Dettagli

Servizi di Banca Telematica BPS ON LINE INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DELL'OPERAZIONE E DEI SERVIZI

Servizi di Banca Telematica BPS ON LINE INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DELL'OPERAZIONE E DEI SERVIZI aggiornamento 10-giu-2016 Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari Servizi di Banca Telematica BPS ON LINE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA POPOLARE DI SPOLETO S.p.A. Sede Legale e

Dettagli

10. Se in un negozio mi chiedono carta o bancomat cosa devo rispondere?

10. Se in un negozio mi chiedono carta o bancomat cosa devo rispondere? INDICE 1. Qual è la differenza tra una normale carta prepagata e Genius Card? 2. Cosa significa che Genius Card è nominativa? 3. Che cos è il codice IBAN? 4. Il codice IBAN di Genius Card è diverso da

Dettagli

MANUALE UTENTE. Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO. stato documento draft approvato consegnato

MANUALE UTENTE. Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO. stato documento draft approvato consegnato MANUALE UTENTE Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.7 Creato 21/12/2009 INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.1 Ambito di

Dettagli