Promozione Operazione Convenienza

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Promozione Operazione Convenienza"

Transcript

1 Direzione Provinciale Roma 1 - Ufficio Territoriale Roma 1 - Addendum modificativo al Fascicolo Informativo del contratto di assicurazione denominato Postaprotezione Infortuni (Mod Ed. Giugno 2011) Promozione Operazione Convenienza Il presente addendum modificativo intende apportare talune modifiche al fascicolo informativo del contratto di assicurazione denominato Postaprotezione Infortuni al fine di consentire la realizzazione della promozione denominata Operazione Convenienza (Promozione Operazione Convenienza ) dedicata a specifici segmenti di clientela. Le modifiche previste dal presente Addendum troveranno applicazione esclusivamente (i) per il periodo di validità della presente promozione, e in particolare dal al e (ii) nel caso in cui il presente contratto di assicurazione Postaprotezione Infortuni venga sottoscritto contestualmente ad un prodotto di Poste Vita S.p.A. e ad un prodotto di (limitatamente all elenco dei singoli prodotti meglio specificati) così come pubblicizzato nell ambito della Promozione Operazione Convenienza. Il Gruppo Assicurativo Poste Vita dichiara che la presente Promozione è soggetta a disponibilità limitata e fino ad esaurimento. Pertanto, dalla data di scadenza della presente Promozione Operazione Convenienza (i.e., ), il presente Addendum modificativo dovrà essere considerato privo di efficacia e pertanto troveranno applicazione esclusivamente le disposizioni contrattuali contenute nel Fascicolo Informativo del Prodotto. La Promozione Operazione Convenienza comporta le seguenti modifiche al Fascicolo Informativo che saranno efficaci limitatamente al periodo temporale di cui sopra: Premi L iniziativa prevede che il Contraente che aderisce alla Promozione Operazione Convenienza non debba corrispondere le rate di premio relative ai primi 6 o 12 mesi di Polizza a seconda dei casi. Una volta terminato il periodo durante il quale il Contraente non è tenuto a corrispondere il Premio (i.e., 6/12 mesi), il pagamento del premio annuale dovuto per il periodo successivo può essere effettuato esclusivamente con cadenza mensile tramite addebito automatico sul conto BancoPosta o su Libretto di Risparmio Postale. Pertanto: la previsione sub Nota Informativa comprensiva del Glossario, punto 6 Premi, primo comma (pag. 3/5), Il pagamento del premio può essere effettuato con cadenza annuale (tramite addebito automa tico sul conto BancoPosta, addebito automatico sul Libretto di Risparmio Postale oppure Carta Postamat e contanti se il premio annuo non supe ra i 750,00 Euro) oppure mensile (tramite addebi to automatico sul conto BancoPosta o sul Libretto di Risparmio Postale). Per maggiori dettagli si rin via all Art. 1.2 delle Condizioni di Assicurazione. Avvertenza Il pagamento del premio da parte del Contraente che abbia aderito alla Promozione Operazione Convenienza non è dovuto per le rate di premio della Polizza relative ai primi 6 o 12 rate (a seconda dei casi). Una volta terminato il periodo durante il quale il Contraente non è tenuto a corrispondere il Premio (i.e., 6/12 mesi), il pagamento del Premio può essere effettuato esclusivamente con cadenza mensile tramite addebito automatico sul conto BancoPosta o su Libretto di Risparmio Postale , Roma (RM), Piazzale Konrad Adenauer, 3 Tel.: (+39) Fax: (+39) Partita IVA e Codice Fiscale , Capitale Sociale Euro ,00 i.v. Registro Imprese di Roma n , REA n Iscritta alla Sezione I dell Albo delle imprese di assicurazione al n Autorizzata all esercizio dell attività assicurativa in base alla delibera ISVAP n. 2788/2010 Società appartenente al gruppo assicurativo Poste Vita, iscritto all albo dei gruppi assicurativi al n. 043 Società con socio unico, Poste Vita S.p.A., soggetta all attività di direzione e coordinamento di quest ultima. Poste Assicura S.p.A. COPIA PER IL CLIENTE

2 La previsione sub Condizioni di Assicurazione, Art. 1.2 Conclusione del contratto - Decorrenza dell assicurazione - Pagamento del premio, a partire dal secondo comma (pag. 1/10), L Assicurazione ha effetto dalle ore 24:00 del giorno indicato in polizza se il premio o la prima rata di pre mio sono stati pagati, altrimenti ha effetto dalle ore 24:00 del giorno del pagamento. Il premio è sempre determinato per periodi di assi curazione di un anno ed è interamente dovuto dal Contraente, anche se ne sia stato convenuto il fra zionamento mensile. Il pagamento del premio può essere effettuato con le seguenti modalità: pagamento del primo premio all atto dell emissione: a) addebito automatico sul conto BancoPosta e a tal fine, con la sottoscrizione di separato documento (modulo di autorizzazione all ad debito su C/C), il Contraente rilascia a Poste Italiane S.p.A. autorizzazione irrevocabile all addebito per l intera durata contrattuale; b) addebito sul Libretto di Risparmio Postale e a tal fine, con la sottoscrizione di separato do cumento (modulo di autorizzazione all adde bito sul Libretto di Risparmio Postale), il Con traente rilascia a Poste Italiane S.p.A. auto rizzazione irrevocabile all addebito per l intera durata contrattuale; c) Carta Postamat e Contanti qualora l ammon tare del premio annuo non ecceda il limite di Euro 750,00. Pagamento annuale: b) addebito automatico sul Libretto di Risparmio Postale; c) Carta Postamat e contanti, qualora l ammon tare del premio annuo non ecceda il limite di Euro 750,00. Pagamento mensile: b) addebito automatico sul Libretto di Risparmio Postale. Dovrà intendersi integralmente sostituita dalla seguente: L Assicurazione avrà effetto dal giorno di perfezionamento del contratto. In considerazione della Promozione Operazione Convenienza lanciata e realizzata dal Gruppo Assicurativo Poste Vita, il pagamento dei premi relativi al presente Contratto sarà dovuto dal Contraente che abbia aderito alla Promozione Operazione Convenienza solo dal settimo/tredicesimo mese di efficacia della Polizza (a seconda dei casi), senza alcun obbligo per il medesimo Contraente di dover corrispondere i premi relativi ai precedenti mesi di Polizza che saranno interamente sostenuti dal Gruppo Assicurativo Poste Vita. In particolare, nel caso in cui il Contraente che abbia aderito alla Promozione Operazione Convenienza, alla sottoscrizione del prodotto offerto da Poste Vita S.p.A., versasse un premio unico compreso tra Euro 5.000,00 e Euro ,00, il Contraente non dovrà corrispondere le rate di premio relative ai primi 6 di durata del Contratto ed il Gruppo Assicurativo Poste Vita sosterrà le spese relative a n. 6 mensilità di premio del presente Contratto. Diversamente, nel caso in cui il Contraente che abbia aderito alla Promozione Operazione Convenienza, alla sottoscrizione del prodotto offerto da Poste Vita S.p.A., versasse un premio unico superiore ad Euro ,00, il Contraente non dovrà corrispondere le rate di premio relative ai primi 12 mesi di durata del Contratto ed il Gruppo Assicurativo Poste Vita sosterrà le spese relative a n. 12 mensilità di premio del presente Contratto. Una volta terminato il periodo durante il quale il Contraente che abbia aderito alla Promozione Operazione Convenienza non è tenuto al versamento del premio di polizza (i.e., 6/12 mesi), così come sopra meglio dettagliato, il pagamento del premio potrà essere effettuato tramite addebito automatico mensile sul conto BancoPosta o su Libretto di Risparmio Postale e a tal fine, con la sottoscrizione di separato documento (modulo di autorizzazione all addebito su C/C o Libretto di Risparmio Postale), il Contraente rilascia a Poste Italiane S.p.A. autorizzazione irrevocabile all addebito per l intera durata contrattuale. Piani di copertura Il piano di copertura previsto dalla Promozione denominata Operazione Convenienza è unicamente il Piano Standard. la previsione sub Nota Informativa comprensiva del Glossario, punto 3 Coperture assicurative offerte - Limitazioni ed esclusioni, secondo e terzo comma (pag. 1/5), L Assicurato ha la facoltà di scegliere le somme assicurate più adatte alle proprie esigenze optan do per uno dei pacchetti disponibili. Ogni polizza COPIA PER IL CLIENTE

3 copre fino a 4 persone. Operazione Convenienza è unicamente il Piano Standard. L assicurazione copre esclusivamente una persona fisica, che deve essere indicata in polizza, e non è prevista la possibilità di estenderne l efficacia ad altre persone. Sub Condizioni di Assicurazione, Art. 2.7 Piani di copertura primo comma (pag.5/10), Il Contraente sceglie, all atto della stipula, uno dei se guenti piani di copertura: Standard, Extra o Top, che avrà efficacia per tutti gli Assicurati. Operazione Convenienza è unicamente il Piano Standard. la previsione sub Condizioni di Assicurazione, Art. 2.7 Piani di copertura terzo comma (pag.5/10) Resta quindi espressamente inteso, a fini di maggior chiarezza, che, in caso di sinistro indennizzabile a termini di po lizza, non garantirà in nessun caso ad un singolo Assicurato o ai suoi aventi diritto, somme complessivamente superiori a quelle dovute in relazione: a) al piano prescelto e quindi, in ipotesi massima, al piano Top e/o b) al medesimo sinistro in forza di più polizze. In caso di sinistro indennizzabile a termini di polizza, non garantirà in nessun caso all Assicurato o ai suoi aventi diritto somme complessivamente superiori a quelle dovute in relazione al Piano Standard. La tabella riportata alla pagina seguente, si intende valida esclusivamente con riferimento al Piano Standard. La previsione sub Condizioni di Assicurazione, Art. 2.8 Variazione del Piano di copertura (pag.6/10), Persone assicurate L assicurazione copre la persona fisica indicata in polizza nel numero massimo di una unità purché residente nel territorio della Repubblica Italiana, della Repubblica di S. Marino, della Città del Vaticano. la previsione sub Condizioni di Assicurazione, Art. 2.4 Persone assicurate primo comma (pag 4/10), L assicurazione copre esclusivamente una persona fisica che deve essere indicata in polizza, purché residente nel territorio della Repubblica Italiana, della Repubblica di S. Marino, della Città del Vaticano. la previsione sub Condizioni di Assicurazione, Art. 2.5 Limiti di età terzo comma (pag. 5/10), Qualora la copertura assicurativa interessi più Assicurati ed uno di essi raggiunga il limite di età sopra riportato, le garanzie rimarranno in vigore per le figure assicurate la cui età non supera il suddetto limite. Per quanto non diversamente disposto nel presente Addendum modificativo, si rinvia alle disposizioni contrattuali riportate nel Fascicolo Informativo del Prodotto. Il Contraente Il Rappresentante Legale Dr.ssa Maria Bianca Farina Amministratore Delegato COPIA PER IL CLIENTE

4 Direzione Provinciale Roma 1 - Ufficio Territoriale Roma 1 - Addendum modificativo al Fascicolo Informativo del contratto di assicurazione denominato Postaprotezione Infortuni (Mod Ed. Giugno 2011) Promozione Operazione Convenienza Il presente addendum modificativo intende apportare talune modifiche al fascicolo informativo del contratto di assicurazione denominato Postaprotezione Infortuni al fine di consentire la realizzazione della promozione denominata Operazione Convenienza (Promozione Operazione Convenienza ) dedicata a specifici segmenti di clientela. Le modifiche previste dal presente Addendum troveranno applicazione esclusivamente (i) per il periodo di validità della presente promozione, e in particolare dal al e (ii) nel caso in cui il presente contratto di assicurazione Postaprotezione Infortuni venga sottoscritto contestualmente ad un prodotto di Poste Vita S.p.A. e ad un prodotto di (limitatamente all elenco dei singoli prodotti meglio specificati) così come pubblicizzato nell ambito della Promozione Operazione Convenienza. Il Gruppo Assicurativo Poste Vita dichiara che la presente Promozione è soggetta a disponibilità limitata e fino ad esaurimento. Pertanto, dalla data di scadenza della presente Promozione Operazione Convenienza (i.e., ), il presente Addendum modificativo dovrà essere considerato privo di efficacia e pertanto troveranno applicazione esclusivamente le disposizioni contrattuali contenute nel Fascicolo Informativo del Prodotto. La Promozione Operazione Convenienza comporta le seguenti modifiche al Fascicolo Informativo che saranno efficaci limitatamente al periodo temporale di cui sopra: Premi L iniziativa prevede che il Contraente che aderisce alla Promozione Operazione Convenienza non debba corrispondere le rate di premio relative ai primi 6 o 12 mesi di Polizza a seconda dei casi. Una volta terminato il periodo durante il quale il Contraente non è tenuto a corrispondere il Premio (i.e., 6/12 mesi), il pagamento del premio annuale dovuto per il periodo successivo può essere effettuato esclusivamente con cadenza mensile tramite addebito automatico sul conto BancoPosta o su Libretto di Risparmio Postale. Pertanto: la previsione sub Nota Informativa comprensiva del Glossario, punto 6 Premi, primo comma (pag. 3/5), Il pagamento del premio può essere effettuato con cadenza annuale (tramite addebito automa tico sul conto BancoPosta, addebito automatico sul Libretto di Risparmio Postale oppure Carta Postamat e contanti se il premio annuo non supe ra i 750,00 Euro) oppure mensile (tramite addebi to automatico sul conto BancoPosta o sul Libretto di Risparmio Postale). Per maggiori dettagli si rin via all Art. 1.2 delle Condizioni di Assicurazione. Avvertenza Il pagamento del premio da parte del Contraente che abbia aderito alla Promozione Operazione Convenienza non è dovuto per le rate di premio della Polizza relative ai primi 6 o 12 rate (a seconda dei casi). Una volta terminato il periodo durante il quale il Contraente non è tenuto a corrispondere il Premio (i.e., 6/12 mesi), il pagamento del Premio può essere effettuato esclusivamente con cadenza mensile tramite addebito automatico sul conto BancoPosta o su Libretto di Risparmio Postale , Roma (RM), Piazzale Konrad Adenauer, 3 Tel.: (+39) Fax: (+39) Partita IVA e Codice Fiscale , Capitale Sociale Euro ,00 i.v. Registro Imprese di Roma n , REA n Iscritta alla Sezione I dell Albo delle imprese di assicurazione al n Autorizzata all esercizio dell attività assicurativa in base alla delibera ISVAP n. 2788/2010 Società appartenente al gruppo assicurativo Poste Vita, iscritto all albo dei gruppi assicurativi al n. 043 Società con socio unico, Poste Vita S.p.A., soggetta all attività di direzione e coordinamento di quest ultima. Poste Assicura S.p.A. COPIA PER L UFFICIO POSTALE

5 La previsione sub Condizioni di Assicurazione, Art. 1.2 Conclusione del contratto - Decorrenza dell assicurazione - Pagamento del premio, a partire dal secondo comma (pag. 1/10), L Assicurazione ha effetto dalle ore 24:00 del giorno indicato in polizza se il premio o la prima rata di pre mio sono stati pagati, altrimenti ha effetto dalle ore 24:00 del giorno del pagamento. Il premio è sempre determinato per periodi di assi curazione di un anno ed è interamente dovuto dal Contraente, anche se ne sia stato convenuto il fra zionamento mensile. Il pagamento del premio può essere effettuato con le seguenti modalità: pagamento del primo premio all atto dell emissione: a) addebito automatico sul conto BancoPosta e a tal fine, con la sottoscrizione di separato documento (modulo di autorizzazione all ad debito su C/C), il Contraente rilascia a Poste Italiane S.p.A. autorizzazione irrevocabile all addebito per l intera durata contrattuale; b) addebito sul Libretto di Risparmio Postale e a tal fine, con la sottoscrizione di separato do cumento (modulo di autorizzazione all adde bito sul Libretto di Risparmio Postale), il Con traente rilascia a Poste Italiane S.p.A. auto rizzazione irrevocabile all addebito per l intera durata contrattuale; c) Carta Postamat e Contanti qualora l ammon tare del premio annuo non ecceda il limite di Euro 750,00. Pagamento annuale: b) addebito automatico sul Libretto di Risparmio Postale; c) Carta Postamat e contanti, qualora l ammon tare del premio annuo non ecceda il limite di Euro 750,00. Pagamento mensile: b) addebito automatico sul Libretto di Risparmio Postale. Dovrà intendersi integralmente sostituita dalla seguente: L Assicurazione avrà effetto dal giorno di perfezionamento del contratto. In considerazione della Promozione Operazione Convenienza lanciata e realizzata dal Gruppo Assicurativo Poste Vita, il pagamento dei premi relativi al presente Contratto sarà dovuto dal Contraente che abbia aderito alla Promozione Operazione Convenienza solo dal settimo/tredicesimo mese di efficacia della Polizza (a seconda dei casi), senza alcun obbligo per il medesimo Contraente di dover corrispondere i premi relativi ai precedenti mesi di Polizza che saranno interamente sostenuti dal Gruppo Assicurativo Poste Vita. In particolare, nel caso in cui il Contraente che abbia aderito alla Promozione Operazione Convenienza, alla sottoscrizione del prodotto offerto da Poste Vita S.p.A., versasse un premio unico compreso tra Euro 5.000,00 e Euro ,00, il Contraente non dovrà corrispondere le rate di premio relative ai primi 6 di durata del Contratto ed il Gruppo Assicurativo Poste Vita sosterrà le spese relative a n. 6 mensilità di premio del presente Contratto. Diversamente, nel caso in cui il Contraente che abbia aderito alla Promozione Operazione Convenienza, alla sottoscrizione del prodotto offerto da Poste Vita S.p.A., versasse un premio unico superiore ad Euro ,00, il Contraente non dovrà corrispondere le rate di premio relative ai primi 12 mesi di durata del Contratto ed il Gruppo Assicurativo Poste Vita sosterrà le spese relative a n. 12 mensilità di premio del presente Contratto. Una volta terminato il periodo durante il quale il Contraente che abbia aderito alla Promozione Operazione Convenienza non è tenuto al versamento del premio di polizza (i.e., 6/12 mesi), così come sopra meglio dettagliato, il pagamento del premio potrà essere effettuato tramite addebito automatico mensile sul conto BancoPosta o su Libretto di Risparmio Postale e a tal fine, con la sottoscrizione di separato documento (modulo di autorizzazione all addebito su C/C o Libretto di Risparmio Postale), il Contraente rilascia a Poste Italiane S.p.A. autorizzazione irrevocabile all addebito per l intera durata contrattuale. Piani di copertura Il piano di copertura previsto dalla Promozione denominata Operazione Convenienza è unicamente il Piano Standard. la previsione sub Nota Informativa comprensiva del Glossario, punto 3 Coperture assicurative offerte - Limitazioni ed esclusioni, secondo e terzo comma (pag. 1/5), L Assicurato ha la facoltà di scegliere le somme assicurate più adatte alle proprie esigenze optan do per uno dei pacchetti disponibili. Ogni polizza COPIA PER L UFFICIO POSTALE

6 copre fino a 4 persone. Operazione Convenienza è unicamente il Piano Standard. L assicurazione copre esclusivamente una persona fisica, che deve essere indicata in polizza, e non è prevista la possibilità di estenderne l efficacia ad altre persone. Sub Condizioni di Assicurazione, Art. 2.7 Piani di copertura primo comma (pag.5/10), Il Contraente sceglie, all atto della stipula, uno dei se guenti piani di copertura: Standard, Extra o Top, che avrà efficacia per tutti gli Assicurati. Operazione Convenienza è unicamente il Piano Standard. la previsione sub Condizioni di Assicurazione, Art. 2.7 Piani di copertura terzo comma (pag.5/10) Resta quindi espressamente inteso, a fini di maggior chiarezza, che, in caso di sinistro indennizzabile a termini di po lizza, non garantirà in nessun caso ad un singolo Assicurato o ai suoi aventi diritto, somme complessivamente superiori a quelle dovute in relazione: a) al piano prescelto e quindi, in ipotesi massima, al piano Top e/o b) al medesimo sinistro in forza di più polizze. In caso di sinistro indennizzabile a termini di polizza, non garantirà in nessun caso all Assicurato o ai suoi aventi diritto somme complessivamente superiori a quelle dovute in relazione al Piano Standard. La tabella riportata alla pagina seguente, si intende valida esclusivamente con riferimento al Piano Standard. La previsione sub Condizioni di Assicurazione, Art. 2.8 Variazione del Piano di copertura (pag.6/10), Persone assicurate L assicurazione copre la persona fisica indicata in polizza nel numero massimo di una unità purché residente nel territorio della Repubblica Italiana, della Repubblica di S. Marino, della Città del Vaticano. la previsione sub Condizioni di Assicurazione, Art. 2.4 Persone assicurate primo comma (pag 4/10), L assicurazione copre esclusivamente una persona fisica che deve essere indicata in polizza, purché residente nel territorio della Repubblica Italiana, della Repubblica di S. Marino, della Città del Vaticano. la previsione sub Condizioni di Assicurazione, Art. 2.5 Limiti di età terzo comma (pag. 5/10), Qualora la copertura assicurativa interessi più Assicurati ed uno di essi raggiunga il limite di età sopra riportato, le garanzie rimarranno in vigore per le figure assicurate la cui età non supera il suddetto limite. Per quanto non diversamente disposto nel presente Addendum modificativo, si rinvia alle disposizioni contrattuali riportate nel Fascicolo Informativo del Prodotto. Il Contraente Il Rappresentante Legale Dr.ssa Maria Bianca Farina Amministratore Delegato COPIA PER L UFFICIO POSTALE

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO Ufficio Postale/Frazionario...Filiale...Numero telefono/fax... Dati del Richiedente (compilare

Dettagli

Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo Multiutile

Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo Multiutile GruppoAssicurativoPostevita Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo Multiutile (Mod. 0622 Ed. 1 giugno 2014) A decorrere dal 1 gennaio 2015, per effetto delle modifiche normative introdotte

Dettagli

Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo da grande

Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo da grande GruppoAssicurativoPostevita Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo da grande (Mod. 0636 Ed. 1 giugno 2014) A decorrere dal 1 gennaio 2015, per effetto delle modifiche normative introdotte

Dettagli

Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo Fedeltà New

Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo Fedeltà New Edizione gennaio 2015 GruppoAssicurativoPostevita Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo Fedeltà New (Mod. 0635 Ed. 1 giugno 2014) A decorrere dal 1 gennaio 2015, per effetto delle

Dettagli

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTEPROTEZIONE MUTUO

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTEPROTEZIONE MUTUO Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTEPROTEZIONE MUTUO Ufficio Postale/Frazionario...Filiale......... Numero telefono/fax... Dati dei Richiedenti (compilare in stampatello)

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web BANCA

Dettagli

Tutela e Medicina Onlus Responsabilità Civile Professionale dei Medici Soci di SIN (Società Italiana di Neurologia)

Tutela e Medicina Onlus Responsabilità Civile Professionale dei Medici Soci di SIN (Società Italiana di Neurologia) Assicurato Responsabilità Civile Professionale dei Medici Soci di SIN (Società Italiana di Neurologia) MODULO DI ADESIONE alla Convenzione N ITOMM11B1008049B0000 (scadenza 31.03.2016) COGNOME NOME CODICE

Dettagli

Denominazione: (in caso di Studio Associato o Società)

Denominazione: (in caso di Studio Associato o Società) MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE PER L'ATTIVITA' DI ASSISTENZA FISCALE MEDIANTE APPOSIZIONE DEI VISTI DI CONFORMITA' SULLE DICHIARAZIONI AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web BANCA

Dettagli

postaprotezione riparti più

postaprotezione riparti più postaprotezione riparti più Contratto di assicurazione assistenza Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva di Glossario e le Condizioni di Assicurazione deve essere

Dettagli

MODULO DI ADESIONE. inviare a mezzo fax allo 06.89.28.01.34 o e-mail info@dpbroker.it Per informazioni Tel. 06.70.30.57.89

MODULO DI ADESIONE. inviare a mezzo fax allo 06.89.28.01.34 o e-mail info@dpbroker.it Per informazioni Tel. 06.70.30.57.89 MODULO DI ADESIONE inviare a mezzo fax allo 06.89.28.01.34 o e-mail info@dpbroker.it Per informazioni Tel. 06.70.30.57.89 Polizza di Assicurazione di Responsabilità Civile Professionale per Colpa Grave

Dettagli

Piano Base CAP di Tasso Multiopzione Rientro Libero. Piano Bilanciato

Piano Base CAP di Tasso Multiopzione Rientro Libero. Piano Bilanciato Abitativo e Surroga MUTUO DOMUS VARIABILE Finalità abitativa e portabilità tramite surroga Piano Base CAP di Tasso Multiopzione Rientro Libero Piano Bilanciato Scheda informativa ad esclusivo uso interno

Dettagli

PROPOSTA Pramerica Zero Imprevisti. Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc.

PROPOSTA Pramerica Zero Imprevisti. Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. PROPOSTA Pramerica Zero Imprevisti Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. USA - Socio Unico S C E L T A O P Z I O N E Le prestazioni di polizza

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro Spa, tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Soggetta all'attività di direzione e coordinamento della Sella Holding Banca SpA (timbro dell intermediario) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE. Fra ASSOCIAZIONE LOGOPEDISTI MARCHE. Italiana Assicurazioni S.p.A.

CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE. Fra ASSOCIAZIONE LOGOPEDISTI MARCHE. Italiana Assicurazioni S.p.A. CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE Fra ASSOCIAZIONE LOGOPEDISTI MARCHE e Italiana Assicurazioni S.p.A. La Convenzione Contiene la previsione degli obblighi delle Parti in relazione

Dettagli

Addendum polizza Postaprotezione Casa

Addendum polizza Postaprotezione Casa Direzione Provinciale Roma 1 - Ufficio Territoriale Roma 1 - Addendum polizza Postaprotezione Casa Si fa riferimento al contratto di polizza Postaprotezione Casa numero:... per richiamare l attenzione

Dettagli

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa,

Dettagli

Legge 16 febbraio 1913 n. 89 e successive modifiche SEZIONE PRIMA ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA DELL ECCESSO E RIDUZIONE OBBLIGATORIA DELLA FRANCHIGIA

Legge 16 febbraio 1913 n. 89 e successive modifiche SEZIONE PRIMA ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA DELL ECCESSO E RIDUZIONE OBBLIGATORIA DELLA FRANCHIGIA POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE CONDIZIONI OBBLIGATORIE: AUMENTO MASSIMALE DA EURO 150.000,00 A EURO 3.000.000,00 E RIDUZIONE DELLA FRANCHIGIA DA EURO 50.000,00 A EURO 15.000,00 CONDIZIONI

Dettagli

Sezione II - Condizioni particolari per il prodotto SARASAVE club. - Condizioni particolari per il prodotto SARACOVER club

Sezione II - Condizioni particolari per il prodotto SARASAVE club. - Condizioni particolari per il prodotto SARACOVER club SARA assicurazioni spa Assicuratrice ufficiale dell Automobile Club d Italia Capitale Sociale Euro 54.675.000 (i.v.) Sede e Direzione Generale 00198 Roma - Italia - Via Po n. 20 Iscrizione Tribunale Roma

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

postaprotezione riparti

postaprotezione riparti postaprotezione riparti Contratto di assicurazione assistenza Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva di Glossario e le Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE - INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore Indirizzo Telefono Contatti Sito web BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società

Dettagli

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Filo diretto Assicurazioni S.p.A. - Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) - Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 - www.filodiretto.it

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l..

CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l.. COPIA PER IL RICHIEDENTE CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l.. Il sottoscritto.............., codice fiscale., nato a......, il / /, domiciliato

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE - INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore Indirizzo Telefono Fax Sito web BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società

Dettagli

postaprotezione prestito

postaprotezione prestito postaprotezione prestito Contratto di assicurazione vita e danni Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva di Glossario e le Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

REGOLAMENTO PER I PRESTITI SOCIALI

REGOLAMENTO PER I PRESTITI SOCIALI COOPERATIVA EDIFICATRICE LAVORATORI TONOLLI SOCIETA' COOPERATIVA Sede in Via G. Rotondi, 41/A - 20037 PADERNO DUGNANO (MI) Cod. Fisc. 83002100150 - Partita IVA 00985970961 Lega 1104 REA 877488 Reg. Impr.

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

Avvertenza: Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota informativa.

Avvertenza: Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota informativa. ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Responsabilità Civile Terzi e Dipendenti Enti Pubblici Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa, comprensiva

Dettagli

NOTA INFORMATIVA AL CONTRAENTE. La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP ma

NOTA INFORMATIVA AL CONTRAENTE. La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP ma UFFICIO REGISTRO BOLLO RADIO ASSICURAZIONI ROMA - Copertina Fascicolo Informativo Sig... Date viaggio... Destinazione... CERTIFICATO DI ASSICURAZIONE 509945135 INTER PARTNER ASSISTANCE Interassistance

Dettagli

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2006

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2006 ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle disposizioni del D.lgs. n. 209/2005 (Codice delle assicurazioni

Dettagli

DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA PROPOSTA/QUESTIONARIO DI RESPONSABILITA CIVILE. contenente:

DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA PROPOSTA/QUESTIONARIO DI RESPONSABILITA CIVILE. contenente: DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA PROPOSTA/QUESTIONARIO DI RESPONSABILITA CIVILE contenente: - ALLEGATO 7A al regolamento ISVAP n.5 del 16 ottobre 2006 - ALLEGATO 7B al regolamento ISVAP n.5 del 16 ottobre

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DELL IGIENISTA DENTALE CONVENZIONE N.626 R.C. U.N.I.D.

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DELL IGIENISTA DENTALE CONVENZIONE N.626 R.C. U.N.I.D. POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DELL IGIENISTA DENTALE CONVENZIONE N.626 R.C. U.N.I.D. Struttura del prodotto L Assicuratore, nei limiti dei Massimali indicati nel Modulo di Adesione, in Polizza

Dettagli

CONVENZIONE N. 1013020

CONVENZIONE N. 1013020 CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE TEMPORANEA DI GRUPPO PER LA GARANZIA CONTRO IL RISCHIO DI MORTE PER ISCRITTI AL FONDO PENSIONE PER IL PERSONALE DEL GRUPPO BANCARIO INTESA Il FONDO PENSIONI PER IL PERSONALE

Dettagli

Spett.le ISVAP Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e Interesse Collettivo 00184 ROMA regolamentopolizzemutui@isvap.

Spett.le ISVAP Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e Interesse Collettivo 00184 ROMA regolamentopolizzemutui@isvap. Spett.le ISVAP Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e Interesse Collettivo 00184 ROMA regolamentopolizzemutui@isvap.it Milano, 16 aprile 2012 OGGETTO: Osservazioni Altroconsumo su: Documento

Dettagli

DUAL Commercialisti visto di conformità

DUAL Commercialisti visto di conformità P.I. LINE - "Visto di Conformità" DUAL Commercialisti visto di conformità Proposta di assicurazione R.C. professionale il Visto di Conformità (Ed. 02.2014) Questa Proposta si applica a professionisti e

Dettagli

Cassa depositi e prestiti società per azioni

Cassa depositi e prestiti società per azioni Roma, 5 maggio 2006 Cassa depositi e prestiti società per azioni CIRCOLARE N. 1265 Oggetto: Conversione, ai sensi dell articolo 41, comma 2, della legge 28 dicembre 2001, n. 448, dei prestiti concessi

Dettagli

MODULO DI ADESIONE PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' PATRIMONIALE

MODULO DI ADESIONE PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' PATRIMONIALE MODULO DI ADEONE PER L ASCURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' PATRIMONIALE AVVISO IMPORTANTE (1) IL PRESENTE MODULO DI ADEONE DEVE ESSERE COMPILATO DAL PROPONENTE STESSO. È NECESSARIO RISPONDERE A TUTTE LE

Dettagli

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8 ALLEGATO 2 Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino Codice CIG: 03477181F8 ART. 1 - OGGETTO DELL APPALTO E CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO BANCA SARA

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO BANCA SARA Modulo n. MEUCF112 Agg. n. 002 Data aggiornamento 11.06.2011 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO BANCA SARA Prodotto offerto da UniCredit S.p.A tramite la rete di Promotori Finanziari, Mediatori

Dettagli

CONVENZIONE N. 1013021

CONVENZIONE N. 1013021 CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE TEMPORANEA DI GRUPPO PER LA GARANZIA CONTRO IL RISCHIO DI MORTE E INVALIDITA PERMANENTE per ISCRITTI AL FONDO PENSIONI PER IL PERSONALE DEL GRUPPO BANCARIO INTESA Il FONDO

Dettagli

Piano Base CAP di Tasso Multiopzione Piano Bilanciato. Rientro Libero

Piano Base CAP di Tasso Multiopzione Piano Bilanciato. Rientro Libero Abitativo e Surroga MUTUO DOMUS VARIABILE Finalità abitativa e portabilità tramite surroga Piano Base CAP di Tasso Multiopzione Piano Bilanciato Rientro Libero Scheda informativa ad esclusivo uso interno

Dettagli

INFORMATIVA ALL'ASSICURATO ( allegati per l'assicurato )

INFORMATIVA ALL'ASSICURATO ( allegati per l'assicurato ) INFORMATIVA ALL'ASSICURATO ( allegati per l'assicurato ) Il presente fascicolo contiene: Contratto Assicurativo o Tutela Legale NB: Assolve funzione di Contratto Assicurativo e Ricevuta Fiscale (eventualmente

Dettagli

POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni

POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni OGGETTO L assicurazione vale per gli infortuni subiti nell espletamento della carica di Componente del Consiglio

Dettagli

INFORMATIVA PRE CONTRATTUALE

INFORMATIVA PRE CONTRATTUALE Spettabila PBroker di Fabbio Nupieri Piazza Gesù e Maria n. 20 80135 - Napoli T. +39 081 5447973 / F. +39 081 19571954. E-mail: info@pbroker.it Sito: www.pbroker.it COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI

Dettagli

DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE N. 43/2012

DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE N. 43/2012 DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE N. 43/2012 SCHEMA DI REGOLAMENTO CONCERNENTE LA DEFINIZIONE DEI CONTENUTI MINIMI DEL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA DI CUI ALL ART. 28, COMMA 1, DEL DECRETO LEGGE 24 GENNAIO

Dettagli

MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI

MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI 1. CONTRAENTE (ASSICURANDO) Nome e Cognome: Codice Fiscale:

Dettagli

Condizioni generali di Assicurazione

Condizioni generali di Assicurazione Schema di Polizza Fidejussoria a garanzia degli obblighi derivanti dalla gestione operativa dell impianto di discarica controllata per rifiuti non pericolosi ubicato in contrada Autigno Comune di Brindisi

Dettagli

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato CONTRATTO FRA IL COMUNE DI GENOVA E... PER L ESECUZIONE DEL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO EDUCATIVO A FAVORE DI MINORI E NUCLEI DI NAZIONALITÀ STRANIERA SEGUITI DALL UFFICIO CITTADINI SENZA TERRITORIO PERIODO...

Dettagli

Nuova Tariffa U100 - Assicurazione a vita intera a premio unico con versamenti aggiuntivi - Vitattiva Carati

Nuova Tariffa U100 - Assicurazione a vita intera a premio unico con versamenti aggiuntivi - Vitattiva Carati DIREZIONE GENERALE CIRCOLARE N. 38/2006 ASSICURATIVA Bologna, 20 Luglio 2006 A tutte le Agenzie A tutti gli Ispettori della Direzione Centrale Commerciale e Marketing Agli Ispettori della Revisione Agenzie

Dettagli

DUAL Professionisti Edizione 032013 Proposta di assicurazione R.C. professionale dei Periti Assicurativi

DUAL Professionisti Edizione 032013 Proposta di assicurazione R.C. professionale dei Periti Assicurativi DUAL Professionisti Edizione 032013 Proposta di assicurazione R.C. professionale dei Periti Assicurativi La seguente Proposta di assicurazione è in relazione ad un polizza claims made. Essa copre esclusivamente

Dettagli

Fondo Pensione. Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo (PIP) Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 5003

Fondo Pensione. Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo (PIP) Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 5003 GruppoAssicurativoPostevita Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 5003 Aggiornato a: 8 Agosto 2014 Supplemento di aggiornamento Nota Informativa Mod. 0598 Ed. 1 aprile 2014 depositata presso la

Dettagli

Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO

Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO DELL AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI DELLA PROVINCIA DI TRENTO Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO Il servizio ha per

Dettagli

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2006

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2006 ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle disposizioni del D.lgs. n. 209/2005 (Codice delle assicurazioni

Dettagli

Circolare N.73 del 17 Maggio 2012. DL liberalizzazioni. Da Luglio polizze collegate ai mutui con doppio preventivo

Circolare N.73 del 17 Maggio 2012. DL liberalizzazioni. Da Luglio polizze collegate ai mutui con doppio preventivo Circolare N.73 17 Maggio 2012 DL liberalizzazioni. Da Luglio polizze collegate ai mutui con doppio preventivo DL liberalizzazioni: da luglio polizze collegate ai mutui con doppio preventivo Gentile cliente,

Dettagli

ZAPPULLA Servizi Assicurativi

ZAPPULLA Servizi Assicurativi ZAPPULLA Servizi Assicurativi CONTRATTO D INCARICO RILASCIATO A Il Sig....nato il... a...(...) e residente a... in Via......n... Codice Fiscale... Partita Iva... riconosciuto con Carta Identità N... rilasciata

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Invalidità permanente da malattia/mod. X0420.0 Edizione 11/2007 Assicurazione malattia/ipm La presente Nota Informativa è redatta secondo

Dettagli

MODULO PROPOSTA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE degli ARCHITETTI/INGEGNERI

MODULO PROPOSTA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE degli ARCHITETTI/INGEGNERI MODULO PROPOSTA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE degli ARCHITETTI/INGEGNERI NOTA a) E indispensabile rispondere a tutte le domande contenute nel questionario. b) Qualora lo spazio riservato alle risposte

Dettagli

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO CONTRATTO TIPO di VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO 1 CONTRATTO DI VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO La Società...., con sede legale in, partita IVA. ed iscritta nel Registro delle Imprese

Dettagli

postaprotezione SiCura Contratto di assicurazione malattia ed assistenza

postaprotezione SiCura Contratto di assicurazione malattia ed assistenza postaprotezione SiCura Contratto di assicurazione malattia ed assistenza Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva di Glossario e le Condizioni di Assicurazione deve

Dettagli

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A ALLEGATO N. 7A e 7B del Regolamento ISVAP n. 5/2006 INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A Comunicazione informativa

Dettagli

POLIZZA FIDEIUSSORIA

POLIZZA FIDEIUSSORIA POLIZZA FIDEIUSSORIA a garanzia degli obblighi ed oneri di cui alle Concessioni Edilizie rilasciate ai sensi di legge Fascicolo Informativo (Ed. 08/2013) Il presente Fascicolo Informativo contenente a)

Dettagli

Fac-Simile. Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Pramerica Valore Certo

Fac-Simile. Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Pramerica Valore Certo PROPOSTA Pramerica Valore Certo Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. USA - Socio Unico QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO

Dettagli

[SU CARTA INTESTATA DELLA BANCA / IMPRESA DI ASSICURAZIONI / SOCIETÀ DI INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA]

[SU CARTA INTESTATA DELLA BANCA / IMPRESA DI ASSICURAZIONI / SOCIETÀ DI INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA] Allegato 3 Schema di fideiussione [SU CARTA INTESTATA DELLA BANCA / IMPRESA DI ASSICURAZIONI / SOCIETÀ DI INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA] Spett.le Ministero dell ambiente e della tutela del territorio e del

Dettagli

Tua Assicurazioni S.p.A.

Tua Assicurazioni S.p.A. Fascicolo Informativo Copertina Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di garanzia fidejussoria per l'ingresso in Italia Il presente Fascicolo Informativo, contenente a. Nota

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006 SEZIONE A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI

Dettagli

Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Pramerica Protezione & Salute

Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Pramerica Protezione & Salute PROPOSTA Pramerica Protezione & Salute Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. USA - Socio Unico Filiale Intermediario Codice PROPOSTA N. PROPOSTA

Dettagli

RESIDENZA / VIA NUMERO CIVICO LOCALITA / COMUNE PROVINCIA

RESIDENZA / VIA NUMERO CIVICO LOCALITA / COMUNE PROVINCIA MODULO DI ADESIONE Polizza di Assicurazione RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE per COLPA GRAVE dei Dipendenti di Aziende Ospedaliere e Sanitarie Convenzione CGIL Funzione Pubblica Milano DATI DEL CONTRAENTE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RELATIVA AL CONTRATTO DI PRESTITO CON RITENUTA DELEGATA

FOGLIO INFORMATIVO DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RELATIVA AL CONTRATTO DI PRESTITO CON RITENUTA DELEGATA FOGLIO INFORMATIVO Pagina 1 di 5 RELATIVA AL CONTRATTO DI PRESTITO CON RITENUTA DELEGATA Redatto secondo le istruzioni di vigilanza di Banca d Italia Documento n 05 - data ultimo aggiornamento APRILE 2010

Dettagli

Denominazione: (in caso di Studio Associato o Società) Codice Fiscale: Attività Prof. Nome e Cognome Codice Fiscale

Denominazione: (in caso di Studio Associato o Società) Codice Fiscale: Attività Prof. Nome e Cognome Codice Fiscale MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI (Versione Small Office)5700150 1. CONTRAENTE (ASSICURANDO)

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

DL liberalizzazioni: da luglio polizze collegate ai mutui con doppio preventivo

DL liberalizzazioni: da luglio polizze collegate ai mutui con doppio preventivo CIRCOLARE A.F. N. 73 del 17 Maggio 2012 Ai gentili clienti Loro sedi DL liberalizzazioni: da luglio polizze collegate ai mutui con doppio preventivo Premessa L articolo 28, comma 1, del decreto legge 24

Dettagli

Il presente documento pubblicizza le condizioni applicabili alla generalità dei Clienti Consumatori

Il presente documento pubblicizza le condizioni applicabili alla generalità dei Clienti Consumatori Il presente documento pubblicizza le condizioni applicabili alla generalità dei Clienti Consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca: Banca del Fucino S.p.A. Indirizzo: Via Tomacelli 107-00186 Roma Telefono:

Dettagli

INFORMAZIONI E DOCUMENTI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE. Ai sensi degli art. 120 D.Lgs 209/2005 e del

INFORMAZIONI E DOCUMENTI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE. Ai sensi degli art. 120 D.Lgs 209/2005 e del Qwzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxc vbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmrt yuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopas dfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklz xcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnm qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd

Dettagli

Contratto di assicurazione di Responsabilità civile professionale

Contratto di assicurazione di Responsabilità civile professionale postaprotezione albo Contratto di assicurazione di Responsabilità civile professionale Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva di Glossario e le Condizioni di Assicurazione

Dettagli

Convenzione Assicurativa riservata ai soci SIN. RC Professionale

Convenzione Assicurativa riservata ai soci SIN. RC Professionale Convenzione Assicurativa riservata ai soci SIN RC Professionale Nell anno 2013 la Sin in considerazione delle recenti modifiche legislative che introducono l obbligo della polizza di Responsabilità Civile

Dettagli

Piano Base. CAP di Tasso. Multiopzione Piano Bilanciato Rientro Libero

Piano Base. CAP di Tasso. Multiopzione Piano Bilanciato Rientro Libero Abitativo e Surroga MUTUO DOMUS VARIABILE Finalità abitativa e portabilità tramite surroga Piano Base CAP di Tasso Multiopzione Piano Bilanciato Rientro Libero Scheda informativa ad esclusivo uso interno

Dettagli

Caratteristiche e rischi tipici comuni a tutte le tipologie di mutui ipotecari

Caratteristiche e rischi tipici comuni a tutte le tipologie di mutui ipotecari INFORMAZIONI GENERALI SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUI IPOTECARI (Decreto legge n. 185/08 Misure per il sostegno a famiglie, lavoro, occupazione e impresa) Informazioni sulla Banca CASSA DI RISPARMIO DI

Dettagli

PROPOSTA DI POLIZZA DI ASSICURAZIONE VITA

PROPOSTA DI POLIZZA DI ASSICURAZIONE VITA CAP. SOC. EURO 87.720.000 I. V. - R.E.A. (MI) 842196 - COD. FISC./PART. IVA/NUMERO DI REGISTRO DELLE IMPRESE DI MILANO 01749470157 - SOCIETÀ CON UNICO SOCIO - SOCIETÀ SOGGETTA ALL ATTIVITÀ DI DIREZIONE

Dettagli

Proroga del Regolamento dell Operazione a Premio. Il Soggetto Promotore, ai sensi e per gli effetti dell art. 10 comma 4 del D.P.R. n.

Proroga del Regolamento dell Operazione a Premio. Il Soggetto Promotore, ai sensi e per gli effetti dell art. 10 comma 4 del D.P.R. n. Proroga del Regolamento dell Operazione a Premio Il Soggetto Promotore, ai sensi e per gli effetti dell art. 10 comma 4 del D.P.R. n. 430/2001, e dell art. 21 del regolamento dell Operazione comunica a

Dettagli

Codice Fiscale, Partita I.v.a. e iscrizione al Registro delle Imprese di Padova n. 04689260281 Rea di Padova n. 410310

Codice Fiscale, Partita I.v.a. e iscrizione al Registro delle Imprese di Padova n. 04689260281 Rea di Padova n. 410310 CHI È SALVA SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO Le mutue sono state istituite e sono regolamentate dalla Legge 3818 del 15 aprile 1886 recentemente rivista dall art 23 della Legge 17 Dicembre 2012, n.221, Conversione

Dettagli

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA NOTA INFORMATIVA PER I CONTRATTI DI ASSICURAZIONE INFORTUNI E MALATTIA Nota Informativa Mod. 5002002140/S ed. 2011-03 Ultimo aggiornamento 01/03/2011 Ai sensi dell

Dettagli

postaprotezione infortuni Contratto di assicurazione infortuni

postaprotezione infortuni Contratto di assicurazione infortuni postaprotezione infortuni Contratto di assicurazione infortuni Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva di Glossario e le Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

Contratto di assicurazione malattia

Contratto di assicurazione malattia Contratto di assicurazione malattia Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva di Glossario e le Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente prima

Dettagli

MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA. Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia

MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA. Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia ALLEGATO n. 7A Regolamento ISVAP N. 5/2006 ISVAP Istituto di Diritto

Dettagli

Archivio documenti CDP S.p. A.: CIR125720050429.doc Provvedimento pubblicato in G.U. n. 106 Parte Seconda del 9 maggio 2005 1 / 6

Archivio documenti CDP S.p. A.: CIR125720050429.doc Provvedimento pubblicato in G.U. n. 106 Parte Seconda del 9 maggio 2005 1 / 6 Circolare CDP S.p.A. 29 aprile 2005, n. 1257 PARTE I Rinegoziazione, ai sensi dell articolo 5 del decreto legge 27 ottobre 1995 n. 444, convertito con modificazioni dalla legge 20 dicembre 1995, n. 539,

Dettagli

Convenzione BancoPosta riservata agli associati CISL

Convenzione BancoPosta riservata agli associati CISL Convenzione BancoPosta riservata agli associati CISL Offerta riservata agli Associati CISL Conto BancoPosta Più: aggiunge servizi, abbatte le spese. Richiedi BancoPosta Più: la nuova offerta dedicata ai

Dettagli

Condizioni di assicurazione

Condizioni di assicurazione Mod. 5251 RCA - Ed. 08/14 Autovetture Condizioni di assicurazione 1 di 96 2 di 96 1.1 DECORRENZA DELLA GARANZIA E PAGAMENTO DEL PREMIO L assicurazione ha effetto dal giorno e dall ora indicati in polizza

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic

Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic Art. 1) Definizioni Ambito di applicazione delle Condizioni Generali 1.1 Si intende per: - Cliente: il soggetto intestatario del numero di telefono per il

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE CIRCOLAZIONE STRADALE E RITIRO PATENTE

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE CIRCOLAZIONE STRADALE E RITIRO PATENTE Contraente/Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE CIRCOLAZIONE STRADALE E RITIRO PATENTE Partita I.V.A. CENTRO SERVIZI ALLA PERSONA MORELLI BUGNA 01557080239 sede legale c.a. p.

Dettagli

L Istituto di Credito con sede in Via iscritto al Registro delle Imprese

L Istituto di Credito con sede in Via iscritto al Registro delle Imprese ALLEGATO 1 CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA tra L Associazione Pistoia Futura Laboratorio per la Programmazione Strategica della Provincia di Pistoia, con sede in Pistoia Piazza San

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle disposizioni del d. lgs. n. 209/2005 del reg. ISVAP n. 5/2006 in tema

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "assicurazione": il contratto di assicurazione; per "polizza": il documento che prova l'assicurazione;

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA

PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEI PRESTITI AGEVOLATI DA ACCORDARE DA PARTE DEGLI ISTITUTI DI CREDITO ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELL INDUSTRIA, DEL COMMERCIO, DEI SERVIZI

Dettagli

REGOLAMENTO-TIPO DELLA COMUNITÀ SOLARE DI MEDICINA

REGOLAMENTO-TIPO DELLA COMUNITÀ SOLARE DI MEDICINA Allegato C) REGOLAMENTO-TIPO DELLA COMUNITÀ SOLARE DI MEDICINA Art. 1 Scopo ed oggetto del Regolamento Il presente regolamento ha lo scopo di disciplinare talune norme di funzionamento e di organizzare

Dettagli

ANNUNCIO PUBBLICITARIO PRESTITO PERSONALE PENSIONIAMO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO PRESTITO PERSONALE PENSIONIAMO Il presente documento pubblicizza le condizioni applicabili alla generalità dei Clienti Consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca: Banca del Fucino S.p.A. Indirizzo: Via Tomacelli 107-00186 Roma Telefono:

Dettagli

postaprotezione mutuo

postaprotezione mutuo postaprotezione mutuo Contratto di assicurazione vita e danni Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato

Dettagli