Gestione Risorse Umane Web Versione Ottobre 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gestione Risorse Umane Web Versione 04.00.00 Ottobre 2012"

Transcript

1 Gestione Risorse Umane Web Versione Ottobre 2012 Elenco contenuti PREMESSA...2 DATI COMUNI...3 Comunicazioni:...3 Amministrazione database...3 Variazioni anagrafiche...3 Variazione nomenclatura tabelle...4 Migliorie grafico-funzionali modulo WebReport...4 Implementazioni:...5 Estrattore dati...5 Copia - Cancellazione Soggetto e Azienda/Ente...5 Fringe Benefits...6 Titolo onorifico...7 BASE...8 Visualizzazione allegato del ruolo...8 Tracciati di controllo...10 Export Paghe Omnia...10 Modifica Esportazione per Paghe Omnia...11 FORMAZIONE...12 Rilascio attestati in funzione della percentuale di partecipazione al corso...12 Nuovo campo Area geografica dell'attività formativa...13 Nuovo campo Considera nel budget in attività a calendario...14 Nuovo gadget My space...14 Destinatario Filiale, invio mail partecipanti...15 Invio mail al responsabile in caso di richieste formative...16 SELEZIONE...17 Esportazione status candidatura da Gestione Risorse Umane a Recruit Selection...17 Nuovo filtro Tutti gli status in importazione candidati...18 MEDICINA DEL LAVORO...19 Allegato in DPI e Storico addestramento...19 RETRIBUZIONI...22 Stampa immediata scheda retributiva...22 VALUTAZIONI...23 Visualizzazione somma valori assegnati all'interno di schede capacità...23 Copia modello scheda e copia rilevazione...24 Modifiche in modello scheda...25 Editabilità del periodo...26 Importazione rilevazione generica...26 Percentuale residua del raggruppamento...27 Gestione schede...29 Versione

2 PREMESSA Le novità indicate in questo documento sono relative alla versione di Gestione Risorse Umane Web e relativi moduli aggiuntivi. Questa versione è compatibile con: Portale ERM versione HRPORTAL versione e successivi RECRUIT SELECTION versione Ricordiamo che, essendo una Master release, non sarà resa disponibile in area ftp. La documentazione ed eventuali patch relative a tale versione sono pubblicate nell'area riservata MYZ nella pagina: Prodotti - Software HR Soluzioni Gestione Risorse Umane In particolare, nella sezione: Materiale di supporto sono riportati tutti i documenti aggiornati relativi alle funzioni principali e più importanti. Patch e aggiornamenti vengono pubblicate tutte le patch relative alla versione con relativa documentazione. La documentazione è inoltre reperibile, nel CD di installazione e nella funzione Manuali presente all'interno dell'applicativo. Versione

3 DATI COMUNI Comunicazioni: Amministrazione database Attenzione! Si rende noto che, con questo aggiornamento, la funzione di amministrazione database potrebbe richiedere più tempo di esecuzione rispetto ad un normale aggiornamento. Alla conclusione della suddetta funzione potrebbero essere evidenziate (in rosso) alcune anomalie nella ricostruzione delle tabelle che si potranno tranquillamente ignorare. Variazioni anagrafiche Attenzione! Vi ricordiamo che, da questa versione delle applicazioni HR Infinity, nel caso in cui le applicazioni stesse NON vengano tutte aggiornate nello stesso momento, è necessario che le variazioni alle tabelle anagrafiche (Azienda, Soggetto, Rapporto di lavoro) vengano eseguite dalle applicazioni già aggiornate all'ultima versione disponibile; Vi elenchiamo i codici delle ultime versioni, per ogni applicazione: HR Portal Gestione Accessi Web Gestione Risorse Umane GPWeb/MensaWeb Workflow Presenze/Trasferte/Note spese Workflow Comunicazioni Workflow Timesheet Paghe Project Paghe G.T.L Safety Solution Workforce Management A TAL PROPOSITO SI SOTTOLINEA LA NECESSITÀ DI AGGIORNARE IL PRIMA POSSIBILE TUTTE LE APPLICAZIONI IN USO. Versione

4 Variazione nomenclatura tabelle Attenzione! Da questa versione, per esigenze di integrazione con altre applicazioni Zucchetti, è variata la nomenclatura di alcune delle tabelle già in uso all'interno della Suite HR Infinity; per questo motivo, nel caso in cui fossero state utilizzate all'interno di reports e/o estrazioni costruite nel Vostro impianto, si dovranno eseguire manualmente le variazioni necessarie, tenendo conto che i nomi dei campi sono invariati. Le tabelle coinvolte in questa verifica sono indicate nell'elenco seguente in cui è specificata la nuova e la precedente nomenclatura: Tabella Nome vecchio Nome nuovo Natura giuridica cotg_legalnature aahrz_legalnature Titolo onorifico hrte_tithonor aahrz_tithonor Piano tabellare cotg_tableplan aahrz_tableplan Stato zctg_state aahrz_state Regione zctg_region aahrz_region Provincia zctg_province aahrz_province Città zctg_city aahrz_city CAP zctg_cityzipcode aahrz_cityzipcode Concessione esattoriale cotg_taxoffice aahrz_collection Sede INAIL hren_inailcenter aahrz_inailcenter Sede INPS hren_inpscenter aahrz_inpscenter Area nielsen zctg_nielsenarea aahrz_nielsenarea Migliorie grafico-funzionali modulo WebReport Attenzione! Da questa versione, nell'ottica di continuo miglioramento delle funzionalità presenti nella Suite HR Infinity e per agevolarne l'utilizzo, sono state apportate una serie di variazioni grafico-funzionali al disegnatore del modulo WebReport. Tali migliorie sono relative SOLO alle funzioni di disegno e non alle funzioni di esecuzione che, pertanto, consentiranno l'utilizzo dei reports precedenti senza alcuna modifica. Versione

5 Implementazioni: Estrattore dati Dalla nuova versione dell'hr Master Db, è stata modificata la parte grafica della definizione estrazione dati, e sono state implementate alcune funzioni già presenti. All'interno della definizione estrazione dati (Hr Moduli Estrattore dati Definizione estrazione), è stata modifica la grafica, visualizzando un'alberatura in funzione dell'applicativo utilizzato, e della tabella di riferimento. All'interno della definizione estrazione dati (Hr Moduli Estrattore dati Definizione estrazione), appaiono modificati i pulsanti funzionali che permettono la cancellazione, la modifica e la configurazione delle stesse. E' stata inserita la possibilità di eliminare o esportare estrazioni in modo massivo E' stata inserita la possibilità di esportare estrazioni dati con modelli rtf per la generazione delle stampe unione. All'interno della configurazione dell'estrazione è stata inserita la ricerca campi, che permette una più veloce identificazione dei campi da estrarre. All'interno della configurazione dell'estrazione sono presenti delle nuove funzioni che permettono di identificare in modo più intuitivo i campi selezionati, e di riconoscere i campi definiti come Chiave della tabella di riferimento. Per le specifiche dell'implementazione si rimanda l'utente a prendere visione del documento: Estrattore dati, disponibile nella documentazione del CD, nella funzione Manuali presente nel sistema e nell'area riservata MYZ. Copia - Cancellazione Soggetto e Azienda/Ente Nella nuova versione dell'hr Master Db, è stata attivata a menù la funzione di cancellazione e di copia anche per l'anagrafico Soggetto e l'anagrafico Azienda/Ente. Fino alle versioni precedenti, infatti, tale gestione risultava attiva solo per il rapporto di lavoro. Le funzioni di copia e cancellazione vengono eseguite direttamente dalla maschera di elenco soggetti (Anagrafiche Soggetto Elenco) e Aziende (Anagrafiche Azienda/Ente Elenco), e vengono identificate dalle icone: per eseguire la copia dell'anagrafica in esame per eseguire la cancellazione dell'anagrafica in esame Versione

6 Fringe Benefits Dalla nuova versione dell'hr Master Db, risultano implementate diverse funzioni relative ai Fringe Benefits: All'interno della tabella Modello auto aziendale (Dati comuni Tabelle Fringe benefits Auto aziendale) è stato reso disponibile il nuovo campo GG preavviso scadenza contratto utile ai fini della Stampa scadenza contratto (Dati comuni Tabelle Fringe benefits Auto aziendale Utilità). All'interno della tabella Contratto di noleggio (Dati comuni Tabelle Fringe benefits Auto aziendale) sono stati aggiunti i seguenti campi: Data scadenza contratto dopo seconda proroga Data immatricolazione Data revisione Data restituzione al fornitore Km effettuati Data rilevamento Km effettuati Carta shell da sito Pin shell Telepass definizione Viacard E' stata resa disponibile la nuova stampa Stampa scadenza contratto (Dati comuni Tabelle Fringe benefits Auto aziendale Utilità). Quest'ultima permette di ottenere l'elenco dei modelli auto con contratto in scadenza. Per la generazione della stampa viene richiesta all'utente la compilazione del modello auto (se non immesso vengono considerati tutti i modelli auto presenti nel contratto di noleggio) e della data di riferimento. Una volta eseguita la stampa vengono segnalati come contratti di noleggio in scadenza quelli che hanno una data scadenza superiore o uguale alla data di riferimento dalla quale, se indicati, vengono tolti i GG di preavviso scadenza contratto indicati per il modello auto. E' stata resa disponibile la nuova stampa Stampa raggiungimento Km previsti (Dati comuni Tabelle Finge benefits Auto aziendale Utilità). Quest'ultima permette di ottenere l'elenco dei contratti di noleggio prossimi al limite massimo di Km previsti dal contratto, in base alla percentuale di soglia di raggiungimento richiesta. Versione

7 Titolo onorifico Il codice relativo al titolo onorifico appare variato: da 3 caratteri è stato portato a 5. Per questo motivo la tabella Titolo onorifico, presente in Dati comuni Tabelle Generiche Anagrafiche Soggetto, ha subito una conversione, al fine di implementare il codice di ogni titolo inserito da 3 a 5 caratteri. Per quanto riguarda l'applicativo di Gestione Risorse Umane Web, l'unica modifica necessaria è stata l'adattamento a tale variazione del campo Titolo onorifico all'interno del tracciato B01 Soggetto. Versione

8 BASE Visualizzazione allegato del ruolo Con la nuova versione di Gestione Risorse Umane Web, viene data la possibilità all'utente di visualizzare il documento allegato al ruolo, sia nell'anagrafico soggetto, che all'interno delle schede di valutazione competenze/capacità. Il sistema, infatti, da la possibilità di allegare per ognuno dei ruoli registrati in tabella, un documento specifico. Tale caricamento avviene attraverso l'apposita icona, presente nella maschera Profilo del ruolo (Ruoli e competenze Ruoli Ruoli). Dalla nuova versione, tale allegato può essere visualizzato nella maschera Ruoli dell'anagrafico soggetto (Soggetto Risorse Umane Dati professionali), nello specifico, tramite selezione del link Visualizza allegato ruoli. Nel caso in cui, per un determinato soggetto, siano presenti nella tabella Ruoli, più record, l'allegato viene visualizzato in funzione della riga selezionata. Oltre che all'interno dell'anagrafica, l'allegato del ruolo può essere visualizzato nella scheda di valutazione competenze/capacità. Tale visualizzazione viene pilotata dalla configurazione effettuata all'interno del modello di questionario utilizzato nella rilevazione in corso (Valutazioni Definizione questionari Competenze e capacità Modello questionario). La sezione del modello, che permette la visualizzazione del documento, è Parametri gestione scheda, nel quale sono presenti i due campi: Visualizza allegato ruoli, attraverso il quale l'utente ha la possibilità di scegliere se visualizzare o meno il link per la visione del documento allegato al relativo ruolo; Titolo link da visualizzare, Versione

9 attraverso il quale l'utente ha la possibilità di indicare un titolo alternativo allo standard, relativo al link nella scheda per la visualizzazione dell'allegato. Se il campo in esame non viene compilato, il sistema visualizza all'interno della scheda la descrizione Allegato ruolo. Versione

10 Tracciati di controllo Dalla versione di Gestione Risorse Umane Web, all'interno del punto di menù importazione dati da file/tracciati record sono disponibili 10 nuovi tracciati import. B00 Aggiornamento codice esterno (Anagrafiche) Z01 Tracciato totalizzatore importo per voce (Tracciati di controllo) Z02 Tracciato totalizzatore assunti nel mese (Tracciati di controllo) Z03 Tracciato totalizzatore cessati nel mese (Tracciati di controllo) Z04 Tracciato totalizzatore per azienda (Tracciati di controllo) Z05 Tracciato totalizzatore tracciati (Tracciati di controllo) Z06 Tracciato totalizzatore numero dipendenti per centro di costo (Tracciati di controllo) Z07 Tracciato totalizzatore numero dipendenti per reparto (Tracciati di controllo) Z08 Tracciato totalizzatore numero dipendenti per filiale (Tracciati di controllo) Z09 Tracciato totalizzatore numero dipendenti per codifica libera (Tracciati di controllo) Dell'elenco esposto, solo il primo tracciato effettua una vera e propria importazione dati, infatti ha la funzione di aggiornare il codice esterno del soggetto. Gli altri 9 tracciati, sono associati ad una nuova tipologia: V verifica. La finalità di questi ultimi, infatti, è solo quella di controllare la correttezza dei dati presenti nel database. Attenzione! Il periodo oggetto di verifica dei tracciati Zxx, è quello compreso tra la data di riferimento indicata nel file e i 15 giorni precedenti ad essa. Solo nel caso del tracciato Z01, il periodo in esame è quello relativo all'intera mensilità della quale fa parte la data di riferimento nel file. Export Paghe Omnia Dalla nuova versione di Gestione Risorse Umane Web, non risulta più necessario specificare il codice esterno del soggetto o del rapporto di lavoro, al fine di esportare i dati a Paghe Omnia (Utilità Export dati Esportazioni dati per Paghe 1/2). Versione

11 Modifica Esportazione per Paghe Omnia Dalla nuova versione di Gestione Risorse Umane Web sono state modificate alcune funzioni relative all'esportazione dati per Paghe Omnia (TRGRUPA). Nel momento in cui l'esportazione viene elaborata, tramite apposito punto di menù Esportazione dati per Paghe 1\2 (Utilità Export dati): La sezione relativa al domicilio non viene più esportata nel caso in cui la stessa non presenti alcun campo compilato all'interno dell'anagrafico soggetto. Le date indicate come 01/01/1800 e come 31/12/2999 vengono esportate rispettivamente con i codici (01/01/1800) e (31/12/2999). Le date interessate a tale conversione sono: Data inizio validità soggetto (Anagrafici Soggetto Anagrafici, imputata nel momento in cui viene effettuate l'inserimento dell'anagrafica, quindi non modificabile in un secondo momento) Data inizio validità residenza (Anagrafici Soggetto Indirizzi) Data inizio validità domicilio (Anagrafici Soggetto Indirizzi) Data assunzione (Anagrafici Rapporto di lavoro - Rapporto/Organico) Data inizio validità unità locale (Anagrafici Rapporto di lavoro Rapporto/Organico) Data inizio validità contratto (Anagrafici Rapporto di lavoro Strutturali/Contrattuali) Data inizio validità qualifica (Anagrafici Rapporto di lavoro Strutturali/Contrattuali) Data inizio validità accrediti (Anagrafici Rapporto di lavoro) Data inizio validità sindacati (Anagrafici Rapporto di lavoro) Data cessazione (Anagrafici Rapporto di lavoro - Rapporto/Organico) Data scadenza prova (Anagrafici Rapporto di lavoro Rapporto/Organico) Data scadenza tempo determinato (Anagrafici Rapporto di lavoro - Rapporto/Organico) Data fine validità accrediti (Anagrafici Rapporto di lavoro) Data fine validità sindacati (Anagrafici Rapporto di lavoro) Versione

12 FORMAZIONE Rilascio attestati in funzione della percentuale di partecipazione al corso A partire dalla nuova versione di gestione Risorse Umane Web, è stata introdotta la possibilità di specificare la percentuale di partecipazione ai corsi di formazione al fine del rilascio del rispettivo attestato (in precedenza era possibile rilasciare l attestato ai soli soggetti aventi una percentuale di partecipazione pari al 100% delle ore previste dal corso stesso). A tale scopo, nella sezione Attestati delle Attività a catalogo e Attività a calendario, è stato aggiunto un nuovo campo denominato % Partecipazione. Si evidenzia che tale campo è visibile solo se: Il menù a tendina Crediti formativi è nascosto oppure è visibile ma impostato a Crediti non gestiti. Il campo Nat. Partecipazione è impostato a Partecipante. Per default il nuovo campo viene inizializzato come di seguito descritto: 100% per tutti quegli attestati già associati all attività prima dell introduzione del nuovo campo % Partecipazione. 90% per tutti i nuovi attestati che si aggiungono dopo l introduzione del nuovo campo % partecipazione. Il valore proposto di default è modificabile. Impostando, ad esempio, una percentuale di partecipazione del 90%, in fase di rilascio dell attestato, quest ultimo potrà essere generato solo per quei soggetti la cui presenza è stata superiore o uguale alla percentuale indicata. Al fine di determinare la percentuale di occupazione vengono considerate le ore totali di formazione previste dal corso e le ore di assenza eventualmente inserite tramite il pulsante Presenze della sezione Attività a calendario Partecipanti per i vari partecipanti. Versione

13 Nuovo campo Area geografica dell'attività formativa Nella versione di Risorse Umane sono state apportate alcune modifiche al modulo formazione, contestualmente all attività a calendario e alle richieste formative. Nello specifico sono stati aggiunti due nuovi campi denominati Stato e Area geografica, sia nell attività a calendario (sezione Definizione), sia nella maschera di definizione di una nuova richiesta formativa (in Formazione Gestione richieste Richieste attività formative Nuova richiesta ). I valori attribuibili al campo Area Geografica devono essere precedentemente definiti nella tabella Area geografica (in Tabelle Selezione ), e vengono presentati in funzione di quanto indicato all'interno del campo Stato. Oltre alla valorizzazione manuale di tali campi, si specifica che creando un attività a calendario a partire da una richiesta formativa il campo Area geografica dell attività a calendario verrà compilato in automatico con l area geografica eventualmente inserita nella richiesta formativa stessa. Versione

14 Nuovo campo Considera nel budget in attività a calendario Nella nuova versione di Gestione Risorse Umane Web, è stato inserito un nuovo campo nell'attività a calendario, in particolare, all'interno della sezione Definizione. Tale campo si intitola Considera nel budget e permette di indicare al momento della definizione del corso, se i costi che l'attività necessita, devono essere decurtati o meno dal budget disponibile per l'anno di formazione in corso. Nel caso in cui il campo Considera nel budget venga valorizzato, i costi dell'attività (inseriti nell'apposita sezione costi, campo Consuntivo ), nel momento di elaborazione analisi preventivo/consuntivo (Formazione Piano di formazione), verranno scalati dall'importo previsto dal budget; mentre al contrario, quindi non valorizzando il campo, i costi dell'attività in esame non verranno presi in considerazione nel momento di analisi del preventivo/consuntivo. Nuovo gadget My space Attraverso questo nuovo gadget a disposizione all'interno del portale HR Portal , è possibile far gestire si responsabili e/o ai tutor i processi relativi al modulo formazione: Richiesta iscrizione ai corsi da parte dei propri collaboratori Richieste di attività formativa da parte dei propri collaboratori Per le specifiche dell'implementazione si rimanda l'utente a prendere visione del documento: Gadget, disponibile nella documentazione del CD, nella funzione Manuali presente nel sistema e nell'area riservata MYZ. Versione

15 Destinatario Filiale, invio mail partecipanti Dalla nuova versione, è stata aggiunta all'interno della configurazione mail formazione (Sistema ), una nuova tipologia di destinatario: Filiale. Indicando questa nuova tipologia all'interno dei campi Destinatario, Per conoscenza o Per conoscenza nascosta, nel momento in cui l'utente provvede all'invio mail, il sistema prende come riferimento l'indirizzo di posta elettronica indicato all'interno della tabella di definizione della filiale (Dati comuni Tabelle Generiche Organico - Filiale/Dipendenza) associata ai partecipanti dell'attività formativa. Le mail possono essere inviate da parte dell'utente dai punti di menù: Formazione Attività a calendario Definizione Collegamenti Invio Formazione Utilità Invio ai partecipanti Versione

16 Invio mail al responsabile in caso di richieste formative Dalla nuova versione risulta implementata la gestione delle richieste formative. Nel caso in cui l'attività formativa vanga richiesta da un collaboratore, infatti, è stata aggiunta la possibilità di inviare una mail di avviso al relativo responsabile. Per permettere tale gestione risulta disponibile il nuovo campo Mail che informa il responsabile che un suo collaboratore ha richiesto un'attività formativa - Invia all'interno del setup di formazione (Sistema Setup), più precisamente nella sezione Configurazione invii e generazioni automatiche. Se valorizzato, tale campo permette di avvisare il relativo responsabile ogni volta che un collaboratore effettua una richiesta di formazione. All'interno del punto di menù Messaggio mail (Sistema - ), a tale scopo, viene resa disponibile una nuova tipologia di mail Sistema: Informa il responsabile che un suo collaboratore ha richiesto un'attività formativa, alla quale deve essere associato un messaggio. La stessa, una volta configurata, viene inviata al responsabile ogni volta che uno dei propri collaboratori inoltra una richiesta di formazione. Risulta indispensabile per una gestione di questo tipo, la valorizzazione del campo Obbligatoria all'interno della sezione Richieste di formazione nel Setup di Formazione (Sistema Setup). Versione

17 SELEZIONE Esportazione status candidatura da Gestione Risorse Umane a Recruit Selection Nella versione di Gestione Risorse Umane Web è stata implementata la parte relativa all'esportazione dello status candidatura da Gestione Risorse Umane Web a Recruit Selection. Per ogni candidato importato nell'applicativo Risorse Umane, lo status della candidatura, può infatti variare nel tempo. Tali variazioni vengono riportate in Recruit Selection attraverso un dato processo schedulato denominato hvse_bexpstatus - Export dello status candidatura verso Recruit, di modo che la situazione di ogni candidato sia aggiornata all'interno di entrambi gli applicativi. Fino alle versioni precedenti tale processo, se schedulato, riportava le modifiche status in Recruit se: lo status del candidato veniva variato manualmente; il candidato veniva assunto e successivamente cessato ad una determinata data. Nel primo caso veniva riportato all'interno dell'anagrafica candidato nel cv on line il nuovo status indicato manualmente; mentre nel secondo caso, il sistema provvedeva automaticamente alla valorizzazione dello status candidatura nel cv on line con Cessato (Status registrato nella tabella Anagrafiche Candidatura Status con tipologia Cessato ). Dalla nuova versione, viene preso in considerazione durante l'allineamento schedulato, oltre che quello di Cessazione, anche l'evento di Assunzione. Ciò comporta che, se un candidato importato da Recruit Selection viene assunto in Risorse, al momento di esportazione status candidatura tramite schedulazione, lo status del candidato viene modificato in automatico dal sistema con Assunto (Status registrato nella tabella Anagrafiche Candidatura Status con tipologia Assunto ) sia all'interno dell'applicativo di Gestione Risorse umane Web, sia in Recruit Selection. Lo status della candidatura, viene quindi modificato automaticamente, sia nella maschera Info e cv (Soggetto Risorse Umane Candidatura), sia nella maschera Campagne di selezione (Soggetto Risorse Umane Candidatura). I prerequisiti per cui il processo schedulato effettua correttamente l'aggiornamento dello status candidatura dei soggetti sono: Versione

18 Il candidato al quale lo status candidatura viene modificato deve provenire dall'importazione candidati da cv on line; La tabella degli Status di Risorse Umane deve essere identica alla tabella Status di Recruit Selection (codici e descrizioni dei record registrati devono essere i medesimi). La tabella degli Status sia in Risorse che nel Cv on line, deve avere un solo record associato alla tipologia Assunto e un solo record associato alla tipologia Cessato. Nuovo filtro Tutti gli status in importazione candidati Dalla nuova versione viene implementata la gestione dell'importazione candidati da Recruit Selection. All'interno della maschera Importazione candidati dal form web (Utilità Selezione), è presente, infatti, un nuovo valore all'interno del campo Seleziona status. Tale valore viene denominato Tutti gli status e permette di filtrare la ricerca, facendo in modo di estrarre solo i candidati che hanno associato un qualsiasi status di candidatura. Le possibilità dell'utente ad oggi, quindi, sono: Selezionare il valore Si all'interno del campo Importare tutti i curricula validi. In questo modo la ricerca estrae tutti i candidati che, indipendente dallo status di candidatura, sono presenti in Recruit Selection. Selezionare il valore No all'interno del campo Importare tutti i curricula validi, il valore Si all'interno del campo Filtra per status di candidatura e il valore X all'interno del campo Seleziona status. In questo modo la ricerca estrae tutti i candidati associati allo status di candidatura X. Selezionare il valore No all'interno del campo Importare tutti i curricula validi, il valore Si all'interno del campo Filtra status per candidatura e il valore Tutti gli status all'interno del campo Seleziona status. In questo modo la ricerca estrae tutti i soggetti con un qualsiasi status di candidatura associato. I candidati non associati al alcun status non verranno quindi presentati come risultato della ricerca. Versione

19 MEDICINA DEL LAVORO Allegato in DPI e Storico addestramento Dalla versione di Gestione Risorse Umane Web, sono state implementate le sezioni D.P.I. e Storico addestramento del Dossier medicina lavoro (Medicina del lavoro). In entrambe le sezioni D.P.I. e Storico addestramento, è stata, infatti, aggiunta la funzione di allega documento che permette di registrare i documenti di consegna. Caricamento dell'allegato Per poter allegare un documento è necessario selezionare l'icona : Una volta effettuato tale procedimento, viene visualizzata una maschera nella quale selezionando il bottone Add files viene data la possibilità di sfogliare nei percorsi di Windows in modo da ricercare il documento che si intende allegare. Una volta selezionato il documento da allegare, è necessario selezionare sul pulsante Start upload per confermare l'operazione. Versione

20 Visualizzazione dell'allegato A seguito del caricamento dell'allegato, se si intende visualizzare il documento è necessario cliccare sull'icona. Cancellazione dell'allegato Per poter cancellare il documento (sia nella sezione DPI che nella sezione Storico addestramento ), è necessario inserire il flag nella colonna Cancella allegato. Valorizzando tale campo si indica che si intende mantenere il rigo identificativo del documento ma si vuole eliminare il documento associato al rigo stesso. La cancellazione viene eseguita a seguito del salvataggio del dossier. Archiviazione dell'allegato Se si utilizza il portale ERM, il documento viene salvato all'interno della Webapps nella cartella Documenti. Versione

21 Se si utilizza HR portal, l'allegato viene salvato nel DMS all'interno della cartella Documenti D.P.I. o Documenti Storico addestramento (Workspace Archivio Documenti), in funzione della sezione in cui il documento è stato allegato.. Versione

22 RETRIBUZIONI Stampa immediata scheda retributiva Dalla nuova versione di Gestione Risorse Umane Web viene resa disponibile agli utenti la stampa immediata della scheda retributiva. Tale operazione viene configurata all'interno del modello scheda (Retribuzioni Politiche Modello), nello specifico attraverso la valorizzazione del campo Attiva stampa immediata (Modello sezione: Autorizzazioni e sicurezza ). Attivando tale parametro, nel momento in cui l'utente seleziona il pulsante Stampa all'interno della scheda retributiva, non viene più presentata la maschera di configurazione stampa, ma la stessa viene eseguita in modo istantaneo, generando un file pdf. Le sezioni stampate, vengono pilotate quindi dalla Configurazione stampa indicata all'interno del modello scheda. Lasciando il parametro non valorizzato, il sistema (come nelle versioni precedenti), nel momento in cui si seleziona il pulsante Stampa all'interno della scheda retributiva, presenta all'utente, prima della generazione pdf, una maschera in cui eventualmente modificare i parametri di stampa indicati nel modello scheda. Versione

23 VALUTAZIONI Visualizzazione somma valori assegnati all'interno di schede capacità Dalla versione viene data la possibilità all'utente di scegliere se visualizzare all'interno delle schede di valutazione capacità distintive, la media dei valori assegnati, oppure la somma di questi ultimi. Tale selezione viene effettuata all'interno del modello di questionario che si associa alla valutazione (Valutazioni Definizione questionario Competenze e capacità Modello di questionario), in particolare all'interno della sezione Gestione medie capacità distintive/ indicatori. La configurazione viene effettuata tramite la valorizzazione o meno dei due campi Visualizza somma capacità distintive/indicatori per cluster e Visualizza somma capacità distintive/indicatori totale. Tali campi risultano editabili solo se non sono stati valorizzati i campi per la visualizzazione della media (ponderata, aritmetica, per area, ecc...). Effettuando correttamente la configurazione descritta, all'interno della scheda di valutazione capacità distintive/indicatori, il responsabile (o il collaboratore, o il supervisore, a seconda del flusso indicato nella rilevazione) visualizza al termine di ogni area, la somma dei valori assegnati a ciascuna capacità/indicatore dell'area stessa. Oltre che nella scheda, la somma dei valori viene presentata anche all'interno delle relative stampe: stampa interna della scheda configurabile in Valutazioni Definizione questionari Competenze e capacità Modello questionario Sezione: Parametri 1. Stampa totale, esterna alla scheda configurabile in Valutazioni Rilevazioni Definizione rilevazione Sezione: Definizione 4 Versione

24 Copia modello scheda e copia rilevazione Dalla nuova versione, viene data la possibilità di copiare sia il modello scheda necessario per la valutazione degli obiettivi (Valutazioni Definizione questionari Obiettivi Modello questionario) che la rilevazione (Valutazioni Rilevazioni Miste Creazione rilevazione). Copia modello scheda Nel momento in cui l'utente sceglie dall'elenco proposto un determinato modello e seleziona il link Copia, il sistema presenta allo stesso una maschera all'interno della quale indicare il titolo del nuovo questionario che si sta creando, e le relative date di validità. Una volta inserite le dovute informazioni e confermato l'operazione tramite selezione del pulsante Copia, il sistema restituisce un messaggio che evidenzia il codice del nuovo questionario e permette attraverso apposito link la visualizzazione dello stesso. Copia rilevazione All'interno del punto di menù Creazione rilevazione, l'utente ricerca e seleziona la rilevazione di partenza. Nella sezione Definizione 1, sia in modalità interroga che in modalità modifica, ha la possibilità di selezionare il bottone Copia per procedere con l'operazione. Successivamente, il sistema propone all'utente una maschera in cui lo stesso deve obbligatoriamente indicare il titolo della rilevazione in fase di creazione, e le relative date di validità. Inserite le informazioni richieste e confermato l'operazione tramite selezione del pulsante Copia viene presentato il codice della nuova rilevazione creata. Viene inoltre reso disponibile un link utile alla visualizzazione della rilevazione appena creata. Versione

25 Modifiche in modello scheda Nella nuova versione di Gestione Risorse Umane Web, sono state modificate delle funzioni relative al modello scheda obiettivi (Valutazioni Definizione questionari Obiettivi): all'interno della sezione Definizione 2, nello specifico in Gestione del peso, è stato aggiunto un campo denominato Non tener conto della somma totale dei pesi. Tale campo se valorizzato permette all'utente di salvare e inviare la scheda obiettivi anche se la somma dei pesi non è 100 (il valore totale dei pesi presenti sulla scheda può essere quindi, maggiore o minore del valore standard, 100). Nel caso in cui il modello scheda sia associato ad una rilevazione già in corso (quindi con schede di valutazione già salvate), la sezione Incentivi viene resa non editabile. Nel momento in cui si accede alla stessa, viene visualizzato un messaggio che avverte l'utente della situazione: Attenzione, una o più schede delle rilevazioni che usano questo modello sono state inviate. Impossibile modificare gli incentivi. In questi casi, gli incentivi non possono più essere modificati, poiché alcune schede potrebbero già presentare dei valori di premio calcolati. Versione

26 Editabilità del periodo Nella nuova versione viene reso disponibile all'interno della creazione rilevazione (Valutazioni Rilevazioni Miste), più precisamente all'interno della sezione Definizione 4 Opzioni rilevazione un nuovo campo: Rendi il periodo non accessibile se già chiuso. Tale campo se valorizzato rende i periodi della rilevazione statici, non permettendo più agli utenti, in caso di periodo chiuso, l'accesso e di conseguenza la compilazione delle schede. Al contrario, lasciando il campo non valorizzato, anche in caso di periodo chiuso, l'utente ha sempre la possibilità di accedere allo stesso e compilare le schede di valutazione a lui disponibili. Importazione rilevazione generica Come per le valutazioni di competenze e di capacità, anche per la valutazione di schede generiche, viene data la possibilità di importare i dati da una rilevazione precedente. In funzione di ciò, è stato aggiunto all'interno della creazione rilevazione, sezione Altro questionario Altro questionario, un nuovo campo: Importa rilevazione. Tale campo se valorizzato permette all'utente di selezionare la rilevazione (in cui sono state valutate delle schede generiche) da importare. In questo modo, nel momento in cui il responsabile accede alla scheda generica relativa ad un suo collaboratore, viene reso disponibile il pulsante Importa. Selezionando quest'ultimo, a parità di domanda, viene importata dalla rilevazione precedente, la relativa risposta. Attenzione!! Nel menù a tendina disponibile all'interno della creazione rilevazione per la selezione della rilevazione da importare, vengono presentate solo le rilevazioni che: risultano associate ad uno stato pari a Chiusa possiedono una valutazione di questionari generici. Versione

27 Percentuale residua del raggruppamento All'interno dell'andamento dei risultati, dalla nuova versione, vengono rese disponibili le percentuali di residuo specifiche per ogni raggruppamento. Tali percentuali indicano la situazione della valutazione per ogni raggruppamento presente nella rilevazione. Il calcolo che viene effettuato per ottenere il risultato presentato all'utente è: 1) n totale dei collaboratori (nel raggruppamento) * n delle schede di ognuno 2) totale calcolato precedentemente * n delle figure coinvolte nel periodo= n totale delle schede 3) n delle schede da compilare n delle schede compilate = schede residue 4) (100/numero totale delle schede)* n schede residue Esempio: ho 5 collaboratori nel raggruppamento X ogni collaboratore ha 3 schede la rilevazione richiede la valutazione di responsabile, supervisore e DRU. Il calcolo quindi è: 1) 5(collaboratori)*3(schede per ognuno) = 15 2) 15 (totale precedente)*3(figure coinvolte,ovvero: responsabile, supervisore e DRU) =45 3) Supponendo che il responsabile abbia già compilato e inviato tutte e tre le schede relative ad un collaboratore, il calcolo diventa: 45 3 =42 (schede residue) 4) (100/45)*42 = 93, quindi 93% percentuale residua Versione

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos.

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos. INDICE NEWSLETTER 30/03/12 Agenti: provvigioni fisse Controllo partite aperte Elenco Primanota Gestione collaudi IVA esigibilità differita Mastrini clienti e fornitori: situazione partite Primanota: importazione

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0

Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0 Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0 Università degli Studi di Genova Versione 1 Come gestire i file in Moodle 2 Nella precedente versione di Aulaweb, basata sul software Moodle 1.9, tutti i file

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import dati Release 7.0 COPYRIGHT 2000-2012 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali

Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali Utilizzo e funzionalità: L applicativo cerca di essere il più flessibile ed intuitivo possibile. Spetta all utente, in base alle necessità,

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Manuale utilizzo CresoWeb per il profilo Dirigente

Manuale utilizzo CresoWeb per il profilo Dirigente Manuale utilizzo CresoWeb per il profilo Dirigente 1 Sommario Operazioni Iniziali... 3 Operazioni preliminari... 3 Aggiornamento Specifiche... 4 Specifiche Generali... 5 Specifiche Generali... 6 Specifiche

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE Premesse : Obblighi e Procedure di Sicurezza: 1. Il soggetto che invia gli archivi DEVE avere una versione di contabilità uguale o inferiore a chi riceve gli archivi

Dettagli

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 NUOVE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ 14.3.0 GENERAZIONE FILE EFFETTI IN FORMATO SEPA Dal programma 'Incassi e Pagamenti Automatici' è ora possibile generare file

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi

EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi ENDNOTE WEB EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi EndNote Web consente di: importare informazioni

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

QUICK GUIDE ESAMI DI STATO

QUICK GUIDE ESAMI DI STATO QUICK GUIDE ESAMI DI STATO Le operazioni da eseguire sono semplici e lineari, ma è opportuno ricordarne la corretta sequenza nella quale vanno eseguite. Flusso delle operazioni da eseguire: 1. Inserimento

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

ARGO SCUOLANEXT MANUALE UTENTE. Accesso Docente. Manuale d uso Rev. 11/07/2013. Pagina 1 di 56

ARGO SCUOLANEXT MANUALE UTENTE. Accesso Docente. Manuale d uso Rev. 11/07/2013. Pagina 1 di 56 Accesso Docente Manuale d uso Rev. 11/07/2013 Pagina 1 di 56 Sommario Premessa...5 Profili di Accesso ai servizi...5 Profilo Docente...6 Accesso...6 Area Registri...7 Registro di Classe...7 Scheda 1: Il

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

mestieree sulla voce

mestieree sulla voce Avviso pubblico rivolto alle imprese per l avvio di giovani per la formazione on the job nei mestieri Botteghee di Mestiere e ai a vocazione tradizionale DOMANDE DI ISCRIZIONE DEGLI ASPIRANT TI TIROCINANTI

Dettagli

Migrazione Dati Personali Webmail guida per l'utente

Migrazione Dati Personali Webmail guida per l'utente - CNR - Ufficio Reti e Sistemi Informativi - Migrazione Dati Personali Webmail guida per l'utente Nell'ottica di aggiornare la piattaforma WEB per la gestione della posta elettronica agli ultimi standard

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK.

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK. Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione Per svolgere correttamente alcune esercitazioni operative, è previsto che l utente utilizzi dei dati forniti attraverso

Dettagli

MANUALE ELENCO CLIENTI FORNITORI

MANUALE ELENCO CLIENTI FORNITORI MANUALE ELENCO CLIENTI FORNITORI 2 MANUALE ELENCO CLIENTI FORNITORI Indice MANUALE ELENCO CLIENTI FORNITORI 3 MANUALE ELENCO CLIENTI FORNITORI 3 1 MANUALE ELENCO CLIENTI FORNITORI L'elenco prevede 5 sezioni

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Guida alla compilazione del form di Accreditamento. -Versione Giugno 2013-

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Guida alla compilazione del form di Accreditamento. -Versione Giugno 2013- Progetto SINTESI Dominio Provinciale Guida alla compilazione del form di Accreditamento -Versione Giugno 2013- - 1 - Di seguito vengono riportate le indicazioni utili per la compilazione del form di accreditamento

Dettagli

AMBIENTE DEV PASCAL. Dev-Pascal 1.9.2. Finestra di apertura

AMBIENTE DEV PASCAL. Dev-Pascal 1.9.2. Finestra di apertura Dev-Pascal 1.9.2 1 Dev-Pascal è un ambiente di sviluppo integrato per la programmazione in linguaggio Pascal sotto Windows prodotto dalla Bloodshed con licenza GNU e liberamente scaricabile al link http://www.bloodshed.net/dev/devpas192.exe

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

ARGO SCUOLANEXT MANUALE UTENTE. Docente. Manuale d uso. Data ultima revisione 20/05/2013. Pagina 1 di 57

ARGO SCUOLANEXT MANUALE UTENTE. Docente. Manuale d uso. Data ultima revisione 20/05/2013. Pagina 1 di 57 Docente Manuale d uso Data ultima revisione 20/05/2013 Pagina 1 di 57 Sommario Scheda 1: Il Giornale... 7 Scheda 2: Assenze/Giustificazioni... 9 Pagina 2 di 57 Premessa Con ARGO-ScuolaNEXT, L innovativo

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Procedura Import tracciato ministeriale

Procedura Import tracciato ministeriale Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura Import tracciato ministeriale 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 LETTURA DEL FILE... 4 3 IMPORT DEI FILE... 10 4 VERIFICA DELLE BOZZE E

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua in MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 40 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3. Accreditamento

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida all'utilizzo del TESEO. 2012 A.M.G. Software S.r.l.

Guida all'utilizzo del TESEO. 2012 A.M.G. Software S.r.l. Guida all'utilizzo del TESEO 2 Guida all'utilizzo del TESEO Indice dei contenuti Foreword 0 Part I Copertina 5 Part II Login 8 Part III Impostazioni Personali 10 1 Anagrafica... Carrozzeria 12 2 Dati Contabili...

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 - 1 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 Manuale utente - 1 - Proteus PA - 2 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Indice 1

Dettagli