Gli Effetti di Basilea 3 sul Sistema Bancario. Economia Bancaria Finanziaria e Assicurativa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gli Effetti di Basilea 3 sul Sistema Bancario. Economia Bancaria Finanziaria e Assicurativa"

Transcript

1 VALENTINA CATALANO MASTER MABA 5 Edizione, a.a. 2012/2013 Gli Effetti di Basilea 3 sul Sistema Bancario Economia Bancaria Finanziaria e Assicurativa PROFILO VALENTINA CATALANO Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo Ante Master: Ho lavorato per quattro anni presso la Capital Money S.p.a., la società si occupava di attività di mediazione creditizia, inoltre ho avuto la possibilità di fare un tirocinio presso la Eurofidi Italia operante nel settore del credito personale. Per circa un anno sono stata assunta con contratto a progetto presso la CR service S.r.l società di recupero crediti. Mi sono occupata anche di formazione presso un consorzio in qualità di Tutor, mi occupavo di organizzazione e coordinamento corsi di formazione. Post Master: Stage formativo in Generali Italia S.p.a. Divisione INA Assitalia presso la sede di Firenze - Durante lo stage ho svolto più mansioni nei vari uffici quali il ramo contabilità, ufficio portafoglio clienti, ufficio emissione polizze ramo danni e ramo vita e ufficio risorse umane. Attuale: Laureata Master MABA ESPERIENZA MASTER MABA Il MASTER MABA è stata un esperienza che ha arricchito la mia formazione universitaria facendomi crescere dal punto di vista culturale e personale, inoltre mi ha dato la possibilità di conoscere delle persone speciali con cui ho condiviso momenti costruttivi e indimenticabili.

2 MAGGY COLLINA MASTER MABA 5 Edizione, a.a La retail site location tra tecniche empiriche & tecniche analitiche: il caso Banca Etruria" Economia Aziendale Ante Master: Newtours, Organizzazione Congressuale & Eventi Findomestic Banca Spa, (Recupero Crediti) Post Master: Banca Popolare dell Etruria e del Lazio Operatore di Cassa. Consigliere Assomaba Associazione Master Maba Attuale: Banca Popolare dell Etruria e del Lazio Operatore di Cassa. ESPERIENZA MASTER MABA Una bellissima esperienza di crescita personale, oltre che professionale. Un passaggio fondamentale per introdursi nel mondo del lavoro con lo spirito giusto, ricordandosi di guardare e assaporare la vita un centimetro alla volta, con l obiettivo finale sempre ben in vista. PROFILO MAGGY COLLINA Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

3 IBRAHIM ESAWI MASTER MABA 5 Edizione, a.a. 2012/2013. Instruments Of Modern Technology In Retail Banking System. Laurea in Contabilità Ante Master: Laureato in Contabilità nel 2012 presso l'università Americana della Palestina; tirocinio preso gli Uffici di Contabilità in un'azienda di telecomunicazione; tirocinio presso una ONG. Post Master: Membro dell'associazione Rondine Cittadella Della Pace di Arezzo, assieme ad altri 25 giovani provenienti da Paesi in conflitto, con la speranza di diventare leader pacifici di domani. Tirocinio di 3 mesi presso la Filiale Innovativa ChiantiBanca BCC in Piazza Duomo a Firenze. Ambasciatore Assomaba Associazione Master Maba Attuale: Abu Dhabi Islamic Bank, Abu Dhabi - Sales coordinator and Trainer. ESPERIENZA MASTER MABA Il Master MABA è stato uno dei centimetri che sono intorno a noi e che ci servono per fare la differenza nella nostra vita. Il prezioso bagaglio di conoscenze che abbiamo appreso grazie ai corsi ed alle testimonianze tenute, sia dai docenti che dagli altri esperti, ci deve motivare ad andare incontro al nostro futuro professionale con fiducia. Questa esperienza di studio all'estero ha plasmato le mie opinioni e mi ha insegnato molto. Raccomando fortemente il Master MABA come un programma di studio molto utile. PROFILO IBRAHIM ESAWI Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

4 SARA FIORENZONI MASTER MABA 5 Edizione, a.a. 2012/2013. "La marca: caratteri e dimensioni relazionali" Laurea Magistrale in Economia Ante Master: Prima del Master ho lavorato per circa 5 anni in aziende con mansioni Amministrative, di Segretaria di Direzione, Marketing e Vendite. Post Master: Stage presso Direzione Marketing ChiantiBanca. Corso/Stage quale Operatore di sportello interinale Federazione Toscana delle BCC, presso BCC Area Pratese. Consigliere Assomaba Associazione Master Maba - Attuale: Gucci spa reparto Ricerca e Sviluppo. ESPERIENZA MASTER MABA I lavori di gruppo, i project work, le lezioni di docenti esperti, le testimonianze di professionisti del settore, mi hanno fornito gli strumenti per comprendere le mie attitudini professionali e liberare le mie potenzialità. PROFILO SARA FIORENZONI Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo all Azienda Richiedente nel caso di consenso dell Alunno MABA.

5 GIOVANNI GIORGETTI MASTER MABA 5 Edizione, a.a. 2012/2013 Corporate Barter Banking: Strategie, Strutture e Sviluppo Laurea Magistrale in Giurisprudenza Ante Master: Teleoperatore Tim, Capotreno Trenitalia, Sales Manager AlleanzaToro, Pratica Legale Studio Borgi-Ciafrè Post Master: Stage presso Chianti Banca Presidente Assomaba - Associazione Master Maba Attuale: Unicredit Direct Marketing, Service. ESPERIENZA MASTER MABA Il Master si distingue per la qualità della formazione, la condivisione di valori fondamentali e l'apertura a nuove esperienze significative con Docenti, Colleghi e Partner. Queste caratteristiche costituiscono uno straordinario punto di partenza per una carriera professionale coerente coi Valori in cui credo: Competenza, Merito, Etica, Fiducia, Managerialità. PROFILO GIOVANNI GIORGETTI Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

6 ABU BAKARR TONY KAMARA MASTER MABA 5 Edizione, a.a. 2012/2013. Intermediazione Finanziaria = Successo! Economia, Banche e Finanziarie. Ante Master: Banking Officer Union Trust Bank Ltd. Vigilanza bancaria; micro finance; operazioni bancarie. Post Master: Ambasciatore Assomaba Associazione Master Maba Attuale: Università di Maken (UNIMAK) Business Coaching per le Imprese, Ricercatore e Docente. ESPERIENZA MASTER MABA Ora in Africa con il Master MABA, io non cerco lavoro: è il lavoro alla ricerca di me. «Allora, Master MABA è una medicina che cura la povertà mentale: aiuta la produttività, le prestazioni e crea opportunità». PROFILO ABU BAKARR TONY KAMARA Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

7 GEORGIANA OTELEA MASTER MABA 5 Edizione, a.a. 2012/2013. Crisi e territori: il caso del distretto orafo aretino Laurea magistrale in Lingue e Letterature europee e americane Post Master: stage curriculare di durata di 5 mesi presso l ufficio Risorse Umane della Banca Credito Cooperativo della Maremma di Grosseto. Attuale: Find Your KEY Real Estate UBH Real Estate - ricerche di mercato nel settore del real estate e comunicazione. ESPERIENZA MASTER MABA Molto soddisfacente, piena di ricordi bellissimi. Un esperienza che ha mi ha permesso di conoscere delle persone speciali e di aver ampliato le mie conoscenze in materie anche lontane dal mio background formativo. Sono davvero contenta di aver scelto di intraprendere questo cammino e ringrazio tutti i professori per il loro supporto e i colleghi per il team bello che abbiamo formato in questo arco di tempo. PROFILO GEORGIANA OTELEA Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

8 DAVID MUGUERZA PORCELLA MASTER MABA 5 Edizione, a.a. 2012/2013. La disciplina europea dei bilanci pubblici: da Maastricht al Fiscal Compact Laurea Specialistica in Relazioni Internazionali Ante Master: Post Master: Attuale: Impiegato Amministrativo - Consolato Generale del Perù Alleanza Assicurazioni Spa - Intermediario Assicurativo. Alleanza Assicurazioni Spa - Intermediario Assicurativo. ESPERIENZA MASTER MABA Se l opportunità non bussa, costruisci una porta Milton Berlenon bussa, costruisci una porta. PROFILO DAVID MUGUERZA Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

9 LUCA ROSSI MASTER MABA 5 Edizione, a.a. 2012/2013. L'E-banking in Italia, il caso ING Direct Laurea in Disegno Industriale Ante Master: Laureato in Disegno Industriale all'università degli studi di Firenze, conseguito lo stage nello studio di progettazione Zoth di Carrara, con mansioni di progettare e allestire la mostra di arte MBweek. Post Master: Partecipato al Progetto Giotto organizzato dalla Regione Toscana dove successivamente ho conseguito la prova finale con esito positivo. Vicepresidente Assomaba - Associazione Master Maba - Attuale: Armal Area Sales Manager Export Responsabile Asia e Medio Oriente. ESPERIENZA MASTER MABA L'esperienza che mi ha cambiato la vita, le persone che abbiamo avuto il privilegio di conoscere sono state esempi di integrità e di professionalità. Facendomi capire cosa voglio diventare nella vita, loro mi hanno mostrato la luce da raggiungere. PROFILO LUCA ROSSI Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

10 VALENTINA RUSTICHINI MASTER MABA 5 edizione, a.a. 2012/2013 La normativa antiriciclaggio e gli obblighi a carico della banca: problemi operativi ed esempi concreti Giurisprudenza, Specializ. Diritto dell Impresa e della Banca Ante Master: Avvocato; Dottore di Ricerca; Recupero Crediti Bancari per Consumit MPS. Post Master: Stage presso Direzione ChiantiBanca, Ufficio Antiriciclaggio e Compliance. Corso e Stage come Operatore di Sportello Interinale per Federazione Toscana delle BCC. Attuale: ChiantiBanca - Operatore di Sportello Interinale. ESPERIENZA MASTER MABA Nel Master Maba la pratica e la teoria diventano un unico obiettivo. Elementi come la grande preparazione dei docenti, la loro costanza nell insegnamento, il forte spirito di gruppo degli allievi e gli stage altamente qualificanti contribuiscono ad una reale specializzazione in tematiche fondamentali nel mondo del lavoro. Il Master Maba è una chiave per il successo di domani. PROFILO VALENTINA RUSTICHINI Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

11 IMMACOLATA VUOLO MASTER MABA 5 Edizione, a.a. 2012/2013. General Management: " Self Leadership, Alta Efficacia " Laurea Triennale e Specialistica in Filosofia Ante Master: Customer collaborativo presso struttura turistica/alberghiera. Collaborazione/attività. Amministrative presso l Ufficio Amministrativo del Dipartimento di Filosofia Università degli Studi di Salerno. Tirocinio formativo lezioni/affiancamento alla docenza presso Liceo Scientifico A. Gatto di Agropoli. Erasmus: Ricerca Tesi presso l Université de Paris 1 Phanthéon Sorbonne Parigi. Post Master: Tirocinio Risorse umane in AdF S.p.A Firenze dal 13/01/2014 al 12/10/2014. Vice Presidente Assomaba Associazione Master MABA Attuale: Diplomata Master Maba. Aeroporto di Firenze Tirocinante Risorse Umane. ESPERIENZA MASTER MABA Un crescendo di interessi, Respons-Abilità e Fiducia hanno creato un cammino formativo in cui il Conoscersi, il Crescere e il Costruire hanno lasciato una Traccia, un apertura verso il Possibile, una Speranza per il Futuro. PROFILO IMMACOLATA VUOLO Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

12 CATERINA ANTOLA MASTER MABA 4 Edizione, a.a. 2010/2011. Responsabilità Sociale e Certificazione Etica di Impresa Giurisprudenza Ante Master: Pratica forense presso Studio Legale, Stage nell area Compliance di un Ente Pubblico, Post Master: Stage presso HR Department Fosber S.p.a., Stage presso l Ufficio Selezione del Personale di Cariparma Crédit Agricole, ESPERIENZA MASTER MABA Il Master MABA mi ha permesso di reinventare un percorso prettamente giuridico che non mi soddisfaceva completamente. L acquisizione di nuove competenze e la possibilità di confronto con i colleghi mi hanno fornito gli strumenti necessari per un successivo inserimento nel mondo del lavoro. Ho investito su me stessa e ne sono felice, un Master non necessariamente fornisce un lavoro, ma la dedizione e l impegno uniti a una base solida di competenze rende tale possibilità più vicina che mai. Attuale: Cariparma Crédit Agricole Addetto Ufficio Selezione del Personale.. PROFILO CATERINA ANTOLA Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

13 ALESSIO MALANCHI MASTER MABA 4 Edizione, a.a. 2010/2011. La Vendita dei Servizi Assicurativi Comunicazione Linguistica e Multimediale Ante Master: SCUOLA di SCI Campitello di Fassa (TN) Per diverse stagioni invernali. Vendita ore lezione individuali e di gruppo. Organizzazione numero corsi. Post Master: ALLEANZA TORO Assicurazioni Stage in ambito amministrativo gestionale Attuale: AXA Assicurazioni Impiegato Assicurativo, Vendita e Gestione Polizze e Sinistri (Rami Elementari, Multirischi, Professionali, Vita, Investimento ecc.). ESPERIENZA MASTER MABA Il talento ti fa vincere una partita. L intelligenza e il lavoro di squadra un campionato. Per raggiungere gli obiettivi serve più un team unito che grandi individualità. Micheal Jordan PROFILO ALESSIO MALANCHI Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

14 STEFANO FUIANO MASTER MABA 4 Edizione, a.a. 2010/2011. La vendita dei servizi assicurativi Scienze della Comunicazione Post Master: Alleanza Assicurazioni: Produttore Assicurativo Vita e Previdenza, Zurich Italia: Consulente Assicurativo in team dedicato Sviluppo New Business con Telemarketing interno, Attuale: Fondiaria SAI: Responsabile Commerciale agenzia SAI Vaiano (PO) ESPERIENZA MASTER MABA «Se mentre corri uno zoppo ti dà delle gomitate, non è lui che è stronzo...sei tu che vai piano» F.M. Tradotto: se hai gli stessi problemi che hanno tutti, forse è l ora che cominci a fare qualcosa di diverso. PROFILO STEFANO FIUANO Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

15 MASTER MABA 2 Edizione, a.a. 2007/2008 Il Master MABA, secondo me, offre la possibilità a chi lo frequenta di migliorarsi in due distinte fasi della formazione: La prima inerente alla scoperta di ciò che ciascuno può migliorare dal punto di vista relazionale e organizzativo. La seconda inerente alla riorganizzazione di una serie vasta di nozioni apprese sia durante il percorso universitario, sia nelle precedenti esperienze lavorative, rendendo più facile circoscrivere e orientare con efficacia la successiva e inevitabile fase dell autoformazione, che inizia proprio con la tesi del master. ENRICO FAVILLI Spesso ognuno di noi tende verso le grandi cose dimenticandosi che bisogna partire da quelle più semplici della vita quotidiana, come può essere la gestione del proprio tempo, per arrivare a quelle più professionali. Secondo me, il Master MABA coniuga perfettamente questi due aspetti, indicando un percorso utile non solo per gli sbocchi nel mondo del lavoro, ma anche per mettere ordine nella propria vita. Inoltre, il programma di questo Master è ricco di insegnamenti fondamentali atti a formare delle figure professionali attinenti ai requisiti del mondo di lavoro di oggi. ALME KRAJNI I suddetti Profili possono essere richiesti, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

16 CHERMEN KELEKHSAEV MASTER MABA 2 Edizione, a.a. 2007/2008. Banca Centrale della Federazione Russa. in Economia, sp. Contabilizzazione, Analisi, Auditing (2006), GGAU, Russia. Post Master: a Giugno 2013 dopo la discussione della tesi ho conseguito la Laurea in Giurisprudenza presso l Università di Gestione e Diritto a Vladikavkaz (Russia). Attuale: Ministero dello Sviluppo Economico dell Ossezia del Nord (Federazione Russa) - Consulente, Consigliere del Servizio Statale di 3 classe. ESPERIENZA MASTER MABA Quando si affronta un bivio solo la strada ti darà ragione dei tuoi intenti. Non partecipare al Master sarebbe stata una scelta errata. Giacomo Melani Secondo me sono le migliori parole che descrivono il Master MABA. PROFILO CHERMEN KELEKHSAEV Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

17 MASTER MABA 2 Edizione, a.a. 2007/2008 Il Master MABA è sicuramente un importante snodo per chi, terminati studi universitari, desidera entrare in contatto con il mondo delle imprese dei settori bancario e assicurativo. Fornisce basilari strumenti teorico pratici e importanti spunti per l approfondimento delle tematiche che sottendono in particolare a tali predetti settori. Sotto un profilo più personale, poi, ho trovato di fondamentale importanza l insegnamento di tutte quelle materie, quali, ad esempio, General Management, Comunicazione e Team Building, Coaching, Self and Time Management, che, trascendendo il loro valore tecnico, costituiscono il primo passo per una crescita dell individuo in sé e in relazione a qualsiasi contesto sociale esso si trovi a operare. DIEGO LANDI Quando si affronta un bivio solo la strada ti darà ragione dei tuoi intenti. Non partecipare al Master sarebbe stata una scelta errata. GIACOMO MELANI I suddetti Profili possono essere richiesti, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

18 FILIPPO NARDI MASTER MABA 2 Edizione, a.a Il Marketing Relazionale nelle Imprese dei Servizi e nelle Banche Italiane. Attuale: ChiantiBanca Credito Cooperativo - Addetto ai Servizi alla Clientela. ESPERIENZA MASTER MABA Il Master Maba ha avuto per me la valenza di perfetto completamento dell'esperienza universitaria, permettendomi di conoscere e sviluppare competenze teoriche, ma soprattutto aspetti relazionali della vita lavorativa che mai avevo approfondito. Sono grato all'intera organizzazione del master per la professionaità e la correttezza con cui hanno reso possibile questa fondamentale esperienza di vita. Sono altrettanto loro grato per avermi messo nelle condizioni di operare in ChiantiBanca, luogo in cui si lavora e si vive ottimamente. PROFILO FILIPPO NARDI Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

19 MASTER MABA 2 Edizione, a.a. 2007/2008 Master MABA è stata sicuramente per me un esperienza che mi ha fatto crescere sia professionalmente che personalmente. DANIELA AUGUSTA NEMES Un esperienza post lauream che ha arricchito la mia formazione universitaria appena conclusa, non soltanto con nozioni tecnico specialistiche, ma anche con coinvolgenti ore di aula, role playing e esercitazioni volte a sviluppare la propensione al lavoro di gruppo, ad apprendere tecniche di programmazione neuro-linguistica, di coaching e self&time management. Nel corso del master ho avuto occasione di accostarmi per la prima volta all Etica di Business, materia che ha attratto fin da subito il mio interesse confermato anche dalla scelta della tesi finale. FEDERICA PAPPALARDO I suddetti Profili possono essere richiesti, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

20 MASTER MABA 1 Edizione, a.a. 2006/2007 Penso che l obiettivo di un Master debba essere quello di saper coniugare al meglio la fase teorica con quella pratica, introducendo lo studente al mondo del lavoro. Il Master MABA riesce in questo e aiuta l individuo a mettersi in contatto con gli altri, attraverso una maggiore conoscenza di se stesso. NICCOLÒ ARCANGELI Esperienza che riesce a unire lato pratico e lato teorico, ore coinvolgenti d aula e ore di pratica in cui si riescono a conoscere nozioni che vanno al di là dei manuali universitari e che comportano lo sviluppo di competenze poco conosciute da un neo laureato. I massimi benefici da questa esperienza si possono raggiungere con sana convinzione, mentalità attiva, spirito di gruppo e tanta volontà di sviluppare quelle componenti intime e personali del proprio <<IO>>. NICCOLÒ DUCHI I suddetti Profili possono essere richiesti, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

21 KARLO GAKHOKIA MASTER MABA 1 Edizione, a.a. 2006/2007. Le vie dello Sviluppo per la Politica di Credito nella Banca Centrale della Georgia Ingegneria Metallurgica. Ante Master: , esperienza nell Area Commerciale per l azienda 'Procter&Gamble', (Tbilisi; Georgia). Post Master: Responsabile delle Vendite in una Compagnia di Distribuzione Horeca nell Area Commerciale (Tbilisi; Georgia). Attuale: Impianto Metallurgico LLC RustaviSteel - Vice Direttore dell Acciaieria (Rustavi, Georgia). ESPERIENZA MASTER MABA Il Master Maba mi ha dato l'esperienza di come raggiungere lo scopo. Come reagire davanti ai problemi, come lavorare con il gruppo, gestire il suo massimo potenziale. Essere in successo! PROFILO KARLO GAKHOKIA Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

22 MASTER MABA 1 Edizione, a.a. 2006/2007 Il Master MABA è stata a mio avviso un esperienza molto costruttiva, non solo per la mia crescita culturale, ma anche e soprattutto perché mi ha dato la possibilità di conoscere delle persone molto valide e capaci con le quali mi sono potuta confrontare e dalle quali ho imparato molto. Con i colleghi abbiamo condiviso gioie e dolori sempre con lo spirito che contraddistingue un vero gruppo! Anche con i docenti si è creato un buon rapporto; tutti sono stati sempre molto disponibili e aperti al confronto. Concludo dicendo che sono davvero felice di aver vissuto questa esperienza e soprattutto di averla vissuta con voi. Grazie a tutti. ANNUNZIATA TAGLIANETTI PROFILO NUNZIA TAGLIANETTI Può essere richiesto, con motivazione, al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

23 YUMIKO NAKAJIMA CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE RMAA Retail Management delle Agenzie Assicurative, Teoria e pratica della traduzione letteraria, Specializzazione, Lingue e Letterature Straniere, Ante Corso: Mitsui & Co., Ltd. (Sede principale di Tokyo) div. dell importazione dei prodotti tessili e degli abbigliamenti ecc., dall Italia ( ). Traduttrice legale presso l Ambasciata d Italia, Tokyo (2004-ora) Post Corso: ESPERIENZA CORSO RMAA È difficile decidere una sola cosa. Mi servono tutte le lezioni (sia quelle dei dottori di DIRECTOR Consulting; ben organizzate e chiare con materie precise, i testi e i filmati, sia le lezioni dei Professori dell Università di Firenze, Dipartimento di Scienze Aziendali, sia quelle pratiche dei dottori di INA) perché devo interpretare e tradurre vari tipologie di notizie per il canale televisivo e per questo sto rileggendo tutti i testi del corso. Sono molto felice di poter continuare a mantenere contatti con i docenti e gli amici che ho incontrato durante le lezioni e i partecipanti del Master MABA. (In Italia) Guida turistica di Firenze e provincia (In Giapp.) Traduttrice presso l Ambasciata d Italia, Tokyo e il Tribunale di Tokyo. Attuale: NHK Giappone (stazione televisiva nazionale) Interprete - traduttrice. PROFILO YUMIKO NAKAJIMA Può essere richiesto, con motivazione,al Prof. Vincenzo Cavaliere, Coordinatore del Comitato Ordinatore del Master MABA, all indirizzo Il Coordinatore del Master invierà il profilo

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Presidio di Qualità Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Introduzione Al fine di uniformare e facilitare la compilazione delle schede SUA-CdS, il Presidio ha ritenuto utile pubblicare queste note

Dettagli

Se hai sostenuto un test di ammissione/orientamento al corso di laurea, che impressione ne hai ricavato?

Se hai sostenuto un test di ammissione/orientamento al corso di laurea, che impressione ne hai ricavato? INDAGINE POST-DIPLOMA 2014 Diplomati nel 2012: n. 264 Indagini compilate: n. 128 (48,5%) Indirizzo liceale frequentato Risposta 1) linguistico (Utenti: 46 Perc.: 35.94%) Risposta 2) naturalistico (Utenti:

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Delibera n.12/2013: Requisiti e procedimento per la nomina dei

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE Quality Evolution Consulting Formazione Manageriale Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE 7 edizione Firenze 23 maggio 2015 Firenze 120 ore al sabato 23 maggio 2015 31 ottobre 2015 Agenzia Formativa

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Quante sono le matricole?

Quante sono le matricole? Matricole fuori corso laureati i numeri dell Universita Quante sono le matricole? Sono poco più di 307 mila i giovani che nell'anno accademico 2007/08 si sono iscritti per la prima volta all università,

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore

DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore 1 di 20 Insegnamenti di Informatica nelle scuole superiori: la situazione attuale Prof. Minerva Augusto (Membro del Consiglio

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università COS'È TORNO SUBITO Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università finanziata con fondi POR FSE Lazio 2007-2013 Asse II Occupabilità; Asse V Transnazionalità

Dettagli

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici Laura Mengoni Milano, 24 febbraio 2011 Seminario di formazione per i dirigenti scolastici sui temi della

Dettagli

Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching

Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching Premessa Aiutare i figli a orientarsi alla fine del quinquennio della scuola superiore, o sostenerli nella scelta di

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA LAUREE QUADRIENNALI: FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA o ECONOMIA E COMMERCIO media aritmetica dei voti degli esami di profitto con esclusione dei voti delle Teologie e di quelli riguardanti

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

Guida 2014 Attività & Progetti

Guida 2014 Attività & Progetti Guida 2014 Attività & Progetti Sommario pag. Premessa... 4 Obiettivo di questa GUIDA... 4 Lista Progetti... 4 Referenti Progetti... 5 I. Progetto UN FIOCCO IN AZIENDA... 6 Benefici del Programma II. Progetto

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile Quante volte l anno si svolgono gli esami di Stato? Sono previste due sessioni d esame

Dettagli

SPC Scuola di Process Counseling

SPC Scuola di Process Counseling SPC Scuola di Process Counseling In uno scenario professionale e sociale in cui la relazione è il vero bisogno di individui e organizzazioni, SPC propone un modello scientifico che unisce l attenzione

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

RIUNIONE DEL COMITATO DIDATTICO TRANSITORIO PER LA CLASSE DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO A017 VERBALE DELLA SEDUTA

RIUNIONE DEL COMITATO DIDATTICO TRANSITORIO PER LA CLASSE DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO A017 VERBALE DELLA SEDUTA Dipartimento di Studi Aziendali e Giusprivatistici RIUNIONE DEL COMITATO DIDATTICO TRANSITORIO PER LA CLASSE DI FORMATIVO ATTIVO A017 VERBALE DELLA SEDUTA Il giorno 23 del mese di aprile dell anno 2013,

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

Profilo e compiti istituzionali dell insegnante della scuola ticinese

Profilo e compiti istituzionali dell insegnante della scuola ticinese Repubblica e Cantone Ticino Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Profilo e compiti istituzionali Bellinzona, novembre 2014 Repubblica e Cantone Ticino Dipartimento dell educazione,

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli