FLEXible BENefit. BenEssere & SVILUPPO ORGANIZZAZIONE. 3 dicembre 2013 Hotel Aran Mantegna

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FLEXible BENefit. BenEssere & SVILUPPO ORGANIZZAZIONE. 3 dicembre 2013 Hotel Aran Mantegna"

Transcript

1 i CONVEGNI di & SVILUPPO ORGANIZZAZIONE BenEssere Organizzativo FLEXible BENefit Ottimizzare il costo del lavoro e migliorare il clima aziendale grazie al welfare on demand ROMA 3 dicembre 2013 Hotel Aran Mantegna Sponsor

2 Indice 3 L Agenda 4 Informazioni utili 5 Il Progetto e il Contenuto 6 L Organizzatore del Convegno 7 I Relatori 17 Note 2

3 L Agenda Registrazione partecipanti Benvenuto e apertura ai lavori Intervento di apertura di Maurizio Decastri, Professore Ordinario di Organizzazione Aziendale presso l Università di Roma Tor Vergata Intervento a cura di Alessandro Maniscalco, Regional Human Resources Director Axa Assistance Intervento a cura di Giovanni Scansani, Amministratore Delegato Welfare Company Coffee break Intervento a cura di Pietro Betto, Senior Consultant OD&M Intervento a cura di Marco Russomando, Head of Global Mobility and Benefits UNICREDIT Intervento a cura di Diego Paciello, Dottore Commercialista e Consulente fiscale in tema di welfare aziendale Tavola rotonda con i relatori Pranzo a buffet 3

4 Informazioni utili AGENDA LAVORI Il programma e i contenuti di questa brochure sono aggiornati al 29 novembre Gli eventuali successivi aggiornamenti sono disponibili sul sito INGRESSO L ingresso al convegno e all area ristoro è gratuito per gli abbonati a Sviluppo&Organizzazione. La quota di iscrizione per gli atri partecipanti è di 100 euro+iva e comprende gli atti del Convegno, il coffee break e il pranzo. L accesso alla sala è subordinato all esibizione del badge identificativo fornito al momento dell accredito. ORARIO DEI LAVORI Accredito: dalle ore Inizio convegno: ore BADGE IDENTIFICATIVO Il badge fornito a ciascun visitatore al momento dell accredito è personale e riporta nome, cognome e azienda/ente di riferimento. Deve essere sempre indossato per ragioni di riconoscimento, cortesia nei confronti delle aziende sponsor e accesso all area ristoro. AREA RISTORO L accesso ai servizi di coffee break (ore ) e lunch buffet (ore 13.30) è gratuito previa esibizione del badge identificativo. TAXI Prenotazione taxi direttamente alla reception dell hotel. MATERIALI DEL CONVEGNO L articolo di reportage del convegno verrà pubblicato sulla rivista ESTE Sviluppo&Organizzazione. VIDEO DEL CONVEGNO I video saranno disponibili sul canale YouTube di ESTE e sul sito RIFERIMENTI Informazioni sulle possibilità di sponsorizzazione e sul progetto convegnistico: Jacopo Mancini - Tel Jacopo Informazioni sugli abbonamenti alle riviste ESTE: Stefania Mandalà - Tel

5 Il progetto Il convegno è parte del progetto i Convegni di Sviluppo&Organizzazione: un ciclo di incontri organizzati dalla più importante e autorevole rivista italiana dedicata ai temi di organizzazione aziendale, che hanno l obiettivo di dibattere dei temi di cambiamento organizzativo che le imprese devono mettere in atto per affrontare uno scenario in cui gli assetti sociali, economici e politici si sono radicalmente modificati. Il pubblico coinvolto è rappresentato da Imprenditori e Manager, principalmente afferenti all area organizzazione e risorse umane, di aziende di medio grande dimensione; ovvero il target di lettori primario della rivista Sviluppo&Organizzazione. Il Convegno prevede la partecipazione gratuita degli abbonati alla rivista e a pagamento dei non abbonati. L evento si svolge martedì 3 dicembre nell arco di una mezza giornata, la mattina, e si conclude con una colazione di lavoro. Il contenuto La scelta di implementare un unico piano benefit è ancora una prassi comune nelle imprese italiane. Un approccio di questo genere, tuttavia, non riesce a soddisfare le necessità dell intera collettività aziendale, i cui bisogni variano in funzione di elementi quali lo status familiare, la presenza di figli in età scolare e/o di genitori anziani, la prossimità al pensionamento, ecc. Sempre più aziende, quindi, si stanno muovendo in direzione dei cosiddetti flexible benefit. Si tratta di forme di retribuzione non monetaria, sviluppate nell ambito delle politiche di welfare aziendale, e permettono ai dipendenti di scegliere i benefit più allineati alle proprie esigenze: salute, benessere, pensione, educazione, viaggi, mobilità, ecc. L adozione di questo tipo di servizi, grazie alle agevolazioni fiscali previste, ha un triplice vantaggio: consente all impresa di ridurre il costo del lavoro, migliora il clima aziendale incrementando la motivazione delle risorse e la fidelizzazione nei confronti dell azienda e aumenta il potere d acquisto dei dipendenti. Il discorso si inserisce naturalmente all interno del benessere organizzativo, un tema che sta acquistando sempre maggiore centralità nelle strategie di quelle aziende che hanno necessità di aver al loro interno persone che offrano buone prestazioni, per superare il momento negativo e guardare al futuro con ottimismo e voglia di fare. 5

6 L organizzatore del convegno Editoria e convegnistica per fare e gestire l impresa ESTE è la casa editrice per l impresa da più tempo in attività in Italia: fondata nel 1955 da un autentico pioniere della consulenza di direzione, Pietro Gennaro, ha portato per prima in Italia l approccio scientifico di stampo anglosassone agli studi sull organizzazione aziendale. Con una ricca offerta di strumenti di comunicazione (riviste periodiche, convegni, seminari, tavole rotonde, libri, monografie) ESTE si propone di accrescere e diffondere la cultura d impresa. Un luogo privilegiato di incontro e confronto tra mondo della consulenza, delle imprese e dell università (da cui provengono i suoi autori). Grazie al patrimonio di contributi e relazioni con gli ambienti professionali e accademici ESTE ha dato vita ad una comunità di Imprenditori e Manager che ad oggi conta oltre membri. RIVISTE Sistemi&Impresa è il mensile di management che dal 1955 analiza le tematiche legate all innovazione d Impresa a livello tecnologico e organizzativo. L obiettivo della rivista è mettere in relazione e far dialogare tra loro le diverse funzioni aziendali: Direzione Generale, Finanza, Sistemi Informativi, Produzione e Logistica, Commerciale e Marketing, Risorse Umane; Sviluppo&Organizzazione è il bimestrale su cui si sviluppa il dibattito tra la teoria dell organizzazione aziendale e la sua effettiva implementazione in azienda per avvicinare la teoria accademica dell organizzazione alle pratiche di management; Persone&Conoscenze è la rivista dedicata ai Responsabili Risorse Umane e, in generale, a chi gestisce le persone all interno di organizzazioni complesse affrontando temi legati alla gestione delle persone e degli strumenti a supporto, tecnologici e non solo. EVENTI ESTE organizza su tutto il territorio nazionale vari format di incontri: convegni, seminari, tavole rotonde. Appuntamenti che capitalizzano da un lato lo straordinario patrimonio di contenuti culturali accumulato in anni di attività editoriale a stretto contatto con la comunità accademica e il mondo della consulenza, e dall altro l alto profilo degli Abbonati alle riviste. Diverse formule di incontro, tutte accomunate dall alto valore dei contenuti. Fattore che conferisce carattere formativo agli eventi ESTE e garantisce un elevata e qualificata partecipazione di Manager e Imprenditori agli stessi. LIBRI Con la collana Libri ESTE, la casa editrice propone un nuovo filone editoriale focalizzato su contenuti manageriali. La collana ha lo scopo di dar voce ad Autori che trovano in questo spazio la possibilità di veicolare i loro contenuti a un pubblico tradizionalmente interessato alle tematiche vicine alla managerialità e alla crescita professionale. SERVIZI MARKETING & WEB ESTE offre servizi di marketing e visibilità web per le aziende che desiderano avviare attività di lead generation rivolgendosi a un target di contatti business profilati e qualificati. La presenza di ESTE sul web si articola in quattro portali: e ESTE Srl - Via Vassallo, Milano - Tel Fax

7 Relatori Maurizio Decastri Professore Ordinario di Organizzazione Aziendale Università di Roma Tor Vergata Si è laureato in Economia Aziendale presso l Università Bocconi di Milano. È professore ordinario di Organizzazione Aziendale presso la facoltà di Economia dell Università di Roma - Tor Vergata. È direttore del Master in Organizzazione, Persone, Lavoro, del Master in Fashion Management e dell incubatore di nuove imprese E2B Lab presso l Università di Roma - Tor Vergata. È titolare del corso di Organizzazione Aziendale presso la LUISS Guido Carli. Svolge attività di ricerca e consulenza nelle aree: Change Management, Organization & Technology, HR Management & People Development. In particolare si occupa di: progettazione e innovazione organizzativa, sistemi di valutazione della prestazione, gestione del personale nella Pubblica Amministrazione, apprendimento aziendale e internazionalizzazione. 7

8 I relatori Alessandro Maniscalco, Regional Human Resources Director AXA Assistance Group Alessandro Maniscalco è Regional Human Resources Director Mediterranean Area di AXA Assistance Group da Settembre È responsabile di tutte le attività Hr per Italia, Grecia, Portogallo, Spagna, Marocco, Algeria, Turchia, Oceano Indiano e Russia. Garantisce il coordinamento e l implementazione dei progetti e dei processi Hr, secondo le indicazioni della Corporate. Nel dettaglio si occupa di relazioni industriali, progettazione organizzativa, budget, controllo e rendicontazione (costo del lavoro, assenteismo, straordinari, ecc.), Compensation & Benefit, reclutamento e sviluppo. In precedenza ha lavorato in Warner Chilcott Italy Srl come Regional Hr Manager e in Vestas Italy, in qualità di Hr Director. È stato HR & Legal Affairs Manager in Mc Arthur Glen e Organisation and Development Manager in Pfizer Italia. Tra il 1997 e il 2000 è stato Senior Consultant presso Price Waterhouse. Laureato in Psicologia (specializzazione in Sviluppo Organizzativo) e in Legge, ha frequentato un Master in Business Administration. 8

9 Presente in oltre 30 paesi nel mondo con quasi dipendenti, il Gruppo AXA Assistance è leader mondiale nell assistenza. La Società si articola oggi in quattro principali aree di business: auto, viaggi, abitazione e salute ed è rappresentata da una gamma di prodotti e servizi, adeguati alle esigenze di ogni cliente. La Holding del Gruppo AXA Assistance utilizza in Italia, come in altri Paesi, la denominazione sociale Inter Partner Assistance e/o Inter Partner Assistenza Servizi. Inter Partner Assistance S.A. - Compagnia Internazionale di Assicurazioni e Riassicurazioni, Rappresentanza Generale per l Italia, facente parte del Gruppo Internazionale AXA Assistance, è specializzata nel campo dell assistenza e dei servizi; opera in Italia in regime di stabilimento. Inter Partner Assistenza Servizi S.p.A. - Società controllata dalla Inter Partner Assistance S.A. con sede in Belgio, è dotata di una Centrale Operativa attiva 24 ore su 24, tutti i giorni dell anno. Formata da personale multi lingue altamente qualificato, gestisce clienti nazionali ed internazionali, mantenendo standard qualitativi ed operativi di altissimo livello e certificati DNV. I valori del Gruppo: Spirito di squadra Integrità Innovazione Pragmatismo Professionalità Questi valori sono il fondamento della nostra ambizione, una guida che riflette il nostro modo di fare e di pensare a vantaggio dei clienti, degli azionisti, dei dipendenti e dei partner commerciali. La professionalità e la competenza sono un fattore chiave per il raggiungimento del successo aziendale, e devono essere gestite in modo da diventare un patrimonio unico. Il Gruppo AXA Assistance valorizza le sue risorse umane attraverso processi di learning organization, in modo da rafforzare il know-how e creare un ambiente sereno e allo stesso tempo performante. Particolarmente attento alla qualità del Management e della formazione, desidera far crescere professionalmente i propri dipendenti e creare profili di alto livello che sviluppino capacità individuali e comportamento organizzativo. 9

10 Relatori Giovanni Scansani Amministratore Delegato WELFARE COMPANY Laureato in Giurisprudenza a Milano, dopo inziali esperienze commerciali nel settore dell advertising presso concessionarie nazionali (Quotidiano Italia Spa; Il Sole 24 Ore System Spa) entra in RistoChef Spa come Product Manager per seguire lo start up della Divisione BuonChef (servizi sostitutivi di ristorazione aziendale) che diventerà, in pochi anni, uno dei principali brand del settore. In questa fase lancia lo sviluppo di formule innovative per il settore, anche informatizzate, per la gestione dei servizi alla Persona e viene creata una business unit dedicata alla voucherizzazione degli interventi di Welfare Pubblico ed Aziendale che sosterrà una brillante competizione, in un settore emergente, con alcuni casi di eccellenza (come la prima utilizzazione di CRS per la gestione di Voucher Sociali). Con l ingresso di RistoChef nel Gruppo Elior diventa Direttore Generale e poi Amministratore Delegato di RistoChef, carica che conserverà anche dopo l acquisizione dell Azienda da parte dei francesi del Gruppo Edenred. E stato Vicepresidente ANSEB e collabora con alcune testate specializzate (è Giornalista pubblicista dal 2010). Insieme ad altri Manager, con i quali aveva condiviso alcune delle precedenti esperienze professionali, è tra i promotori del progetto Welfare Company che ha seguito sin dalla sua costituzione nel febbraio del 2012 e che si è sviluppato nel quadro delle attività di QUI!Group Spa, operatore leader nel settore dei titoli di servizio e dell innovazione tecnologica applicata ai servizi alla Persona. 10

11 Sponsor Welfare Company è la prima ed unica Azienda, a capitale interamente italiano, specializzata nell allestimento e nella gestione dei servizi di supporto per il Welfare Aziendale. Principali ambiti operativi: Emissione di Voucher motivazionali per le Aziende (Buoni Acquisto/Buoni Regalo a marchio MyVOUCHER ); Consulenza operativa per la costruzione di Piani di Welfare Aziendale; Gestione di programmi di flexible benefits tramite la piattaforma web MyWELFARE ; Creazione di network affiliati e Reti di PSA sul territorio (commercio, Terzo Settore, privato sociale); Accordi-Quadro nazionali per le principali organizzazioni imprenditoriali. WELFARE COMPANY Piazza della Repubblica, MILANO Tel. (+39) Fax (+39)

12 Relatori Pietro Betto, Senior Consultant OD&M Pietro Betto, 41 anni, si laurea in Ingegneria Elettronica e successivamente consegue il Master in Human Resources Management presso la LUISS Business School (Libera Università Internazionale degli Studi Sociali). Comincia la sua attività professionale in Siemens, ricoprendo il ruolo di Project Manager e di Responsabile Pianificazione e Gestione per l Italia di rilevanti progetti. Nel 2001 entra in SAS Institute con il ruolo di Sales Support Human Resources Applications, per passare l anno successivo nella Direzione Business Development dove ricopre incarichi con responsabilità sempre crescenti sino ad arrivare alla nomina di Practice Manager delle soluzioni di Performance Management. Nel 2011 si è occupato di avviare con il ruolo di Senior Manager la Practice Human Capital per Deloitte Consulting Italia. Da Gennaio 2013 è in OD&M Consulting con il ruolo di Senior Consultant. Negli oltre 10 anni di esperienza maturati in materia di Risorse Umane ha avuto modo di occuparsi di progetti in vari ambiti: People Development, HR Transformation, Reward and Performance. Da 4 anni segue le tematiche di Welfare ed ha avuto modo di verificare, attraverso l implementazione di numerosi progetti, criticità, benefici e opportunità derivanti dall adozione di piani di Flexible Benefits. 12

13 Sponsor OD&M CONSULTING È una società di consulenza specializzata nella gestione e valorizzazione delle risorse umane, nella progettazione di sistemi organizzativi, gestionali e di comunicazione aziendale. È leader nella realizzazione di indagini retributive e benchmark di metodologie e pratiche, in particolare nell ambito dei sistemi di incentivazione e delle politiche retributive. Dal 2007 fa parte di Gi Group, il primo gruppo italiano nei servizi dedicati allo sviluppo del mercato del lavoro. Accompagniamo le organizzazioni nella gestione e valorizzazione delle loro persone con prodotti e servizi di consulenza HR innovativi e research based. LEAD LOCAL, COMPETE GLOBAL La Storia OD&M Consulting nasce e si sviluppa negli anni 90 come società di consulenza specializzata nell area della gestione e valorizzazione delle risorse umane. Creata da un gruppo di partner esperti di sviluppo Risorse Umane, progettazione di sistemi organizzativi e gestionali, knowledge e change management, OD&M Consulting lancia nel 2000 una nuova linea di servizi basati su web, nell area dei sistemi retributivi e di incentivazione (Compensation.it). Negli anni seguenti sviluppa soluzioni e servizi per generare reportistica e benchmark in ambito HR e, grazie al supporto di una nuova unità di business creata ad hoc orientata ai servizi online, in breve tempo OD&M Consulting riesce a censire la posizione di oltre un milione di lavoratori dipendenti, generando la più importante banca dati italiana nell ambito delle retribuzioni. Il nostro approccio Il nostro approccio nella realizzazione di molteplici progetti si basa su pratiche e modelli di intervento consolidati: Integrazione Prodotto/Soluzione Il nostro è un approccio modulare che ci permette di supportare l azienda nella definizione/miglioramento di un modello di gestione delle persone sostenibile con gradualità. I nostri prodotti e soluzioni HR sono la concretizzazione delle conoscenze ed esperienze sviluppate in questi anni di lavoro con le aziende ed in modo particolare con le Direzioni Risorse Umane. Implementazione della soluzione Non ci limitiamo a definire la soluzione ma siamo in grado di supportare l azienda nell implementazione e nella gestione della soluzione stessa. Collegamento costante tra i nostri prodotti e soluzioni con le dinamiche più significative del mercato del lavoro attraverso il nostro Centro Studi e Ricerche. Sinergie di Gruppo Apparteniamo ad un Gruppo (GI Group) che presidia tutta la catena del valore HR e ha nell internazionalizzazione uno dei suoi punti di forza. Internazionale OD&M Consulting, dopo aver consolidato il proprio know how ed essere diventata punto di riferimento per le principali Aziende italiane, è oggi una realtà internazionale con sedi in diversi paesi europei. OD&M Srl Piazza IV Novembre, Milano Tel Fax

14 Relatori Marco Russomando, Head of Global Mobility and Benefits UNICREDIT Oltre 15 anni di esperienza in materia di risorse umane, maturata in società di consulenza (ECA International, Pricewaterhouse e Ernst & Young) e, dal 2006, nel Gruppo UniCredit. Dal 2010 è responsabile a livello di gruppo delle politiche di Benefits, di Mobilità internazionale e del progetto di welfare aziendale in Italia. Da luglio 2012 è responsabile anche del Global Job Model. 14

15 UniCredit è una banca commerciale leader in Europa con un network internazionale distribuito in 50 mercati, con più di sportelli e oltre dipendenti. Il Gruppo opera in 20 Paesi europei. UniCredit si caratterizza per una forte identità europea, un estesa presenza internazionale e un ampia base di clientela. La posizione strategica, sia nell Europa occidentale sia in quella centrale e orientale (CEE), consente al gruppo di avere una delle più elevate quote di mercato dell area. I tempi cambiano e il contesto del settore bancario ha subito particolari mutamenti, tali da spingerla a esaminare in dettaglio i rapporti della società con gli stakeholder. Nel corso del 2009 ha sviluppato un rinnovato interesse per finalità e direzione del suo lavoro. I clienti sono sempre stati e si confermano il punto di partenza e d arrivo del suo business, di conseguenza ha discusso dei clienti e con i clienti ed ora sono pronti a mettersi al loro servizio. Questo processo è quindi partito dagli elementi realmente in grado di generare un evoluzione, ovvero i tre pilastri che fondano la loro identità aziendale: 1. Ripensare alla loro ragion d essere definendo una nuova mission - lo scopo essenziale di una società, ciò che giustifica la sua ragion d essere e la distingue dalle altre società esistenti sul mercato. 2. Definire nuove modalità di conquistare e mantenere la preferenza e la fedeltà della clientela sviluppando un posizionamento del marchio pertinente e distintivo - i punti di forza su cui un organizzazione intende puntare per farsi conoscere sul mercato e le ragioni per cui dovrebbe essere preferita da clienti e dipendenti. 3. Comprendere opinioni, necessità e aspettative degli stakeholder e rispondere in maniera coerente e trasparente tramite una metodologia di valutazione della reputazione in grado di valutare la reputazione percepita dagli stakeholder intervistati in merito al gruppo UniCredit. Dati al 30 settembre 2013 Margine di intermediazione Risultato di gestione Utile netto 204 Patrimonio netto Core Tier 1 Ratio 11,71% Tier 1 Ratio 12,22% Dipendenti Filiali Totale attivo

16 Relatori Diego Paciello Dottore Commercialista e Consulente fiscale in tema di welfare aziendale Diego Paciello è Dottore Commercialista Revisore dei Conti e Consulente fiscale per l introduzione di misure di welfare aziendale e armonizzazione fiscale dei benefit aziendali. È esperto di progettazione e implementazione di progetti complessi di flexible benefits e relativi sistemi a supporto (business analytics e gestione documentale) e Consulente e formatore in materia fiscale e di welfare aziendale dal giugno 2012 nel progetto La.Fem.Me, progetto promosso da Italia Lavoro S.p.a. che ha avuto in affidamento dal Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali l incarico di realizzare un intervento funzionale a promuovere un aumento della partecipazione femminile al lavoro. 16

17 Note 17

18 Note 18

19 Note 19

20 C a m p a g n a abbonamenti AbbinAmenti AbbonAmenti singoli (barrare la casella interessata) (barrare la casella interessata) PERSONE CONOSCENZE 7 LA RIVISTA DI CHI INVESTE SU SE STESSO Speciale La rivoluzione che governerà l ICT: l Internet delle Cose M. Passarelli, P. De Giovanni, A. Cariola Supply Chain Reactivity: teoria ed evidenza empirica Dossier Open Innovation: un nuovo modello per competere L opinione Il difficile rapporto tra crescita economica e PA n Abbonamento annuale (10 numeri) Intervista a Sauro Lamberti Amministratore Delegato nuovamacut ProPosta di modello di monitoraggio innovativo della Performance di salute e sicurezza nelle aziende e Pubbliche amministrazioni Giuseppe Bellandi Nicola Marotta l analisi dei bisogni (e risorse) di conciliazione in azienda: elemento chiave Per la realizzazione di buone Pratiche Sara Mazzucchelli dagli incentivi ai Premi nella Pubblica amministrazione Passo avanti o ritorno al Passato? Renato Ruffini la domanda di consulenza nelle organizzazioni: modelli e opzioni Professionali Valerio Ghezzi elite allo specchio Marina Salamon Fondatrice di Altana 255 Agosto/Settembre 2013 n dagli incentivi ai Premi nella Pubblica amministrazione Passo avanti o ritorno al Passato? Renato Ruffini euro 100,00 Il difficile rapporto tra crescita economica e PA la domanda di consulenza nelle organizzazioni: modelli e opzioni Professionali Valerio Ghezzi elite allo specchio Marina Salamon numero 90, settembre 2013 Intervista a 255 Sauro Lamberti 255 n n euro 190,00 euro 200,00 7 M. Passarelli, P. De Giovanni, A. Cariola Supply Chain Reactivity: teoria ed evidenza empirica ProPosta di modello di monitoraggio innovativo della Performance di salute e sicurezza nelle aziende e Pubbliche amministrazioni Giuseppe Bellandi Nicola Marotta PERSONE CONOSCENZE LA RIVISTA Open Innovation:DI CHI INVESTE SU SE STESSO LA RIVISTA DI CHI INVESTE SU SE STESSO Speciale La rivoluzione che governerà l ICT: l Internet delle Cose L opinione l analisi dei bisogni (e risorse) di conciliazione in azienda: elemento chiave Per la realizzazione di buone Pratiche Sara Mazzucchelli PERSONE CONOSCENZE 7 dagli incentivi ai Premi nella Pubblica amministrazione Passo avanti o ritorno al Passato? Renato Ruffini Dossier un nuovo modello per competere Ha senso lavorare così? Ha senso lavorare così? M. Passarelli, P. De Giovanni, A. Cariola Supply Chain Reactivity: la domanda di consulenza nelle organizzazioni: teoria ed evidenza empirica modelli e opzioni Professionali L opinione Valerio Ghezzi Il difficile rapporto tra crescita economica e PA Speciale La rivoluzione che governerà l ICT: l Internet delle Cose Dossier Open Innovation: un nuovo modello per competere Intervista a Sauro Lamberti n Amministratore Delegato nuovamacut cultura della responsabilità Il piano welfare di una start up L outplacement collettivo in Italia Nuovi modelli di lavoro intelligente numero 90, settembre 2013 numero 90, settembre 2013 Abbonamento annuale (10 numeri) euro 120,00 elite allo specchio Giovani imprenditori: idee chiare e Marina Salamon passione per andare ovunque Scovare e valorizzare i talenti Intervista a per il successo 255 Sauro Lamberti Forze economiche e Giovani imprenditori: idee chiare e passione per andare ovunque Scovare e valorizzare i talenti per il successo Forze economiche e cultura della responsabilità Il piano welfare di una start up L outplacement collettivo in Italia Nuovi modelli di lavoro intelligente Amministratore Delegato nuovamacut n n euro 210,00 euro 250,00 per sottoscrivere o rinnovare l abbonamento vai sul sito oppure Compila il modulo e invialo: TramiTe posta Inviando questo modulo a: ESTE, Via A. Vassallo, MIlano Dossier Open Innovation: un nuovo modello per competere L opinione elite allo specchio Marina Salamon LA RIVISTA DI CHI INVESTE SU SE STESSO numero 90, settembre 2013 dagli incentivi ai Premi nella Pubblica amministrazione Passo avanti o ritorno al Passato? Renato Ruffini Speciale La rivoluzione che governerà l ICT: l Internet delle Cose M. Passarelli, P. De Giovanni, A. Cariola Supply Chain Reactivity: teoria ed evidenza empirica Amministratore Delegato Il difficile rapporto tra crescita economica e PA Giovani imprenditori: idee chiare e passione per andare ovunque Scovare e valorizzare i talenti per il successo Forze economiche e cultura della responsabilità Il piano welfare di una start up L outplacement collettivo in Italia Nuovi modelli di lavoro intelligente l analisi dei bisogni (e risorse) di conciliazione in azienda: elemento chiave Per la realizzazione di buone Pratiche Sara Mazzucchelli nuovamacut Abbonamento annuale (6 numeri) PERSONE CONOSCENZE Ha senso lavorare così? 7 Giovani imprenditori: idee chiare e passione per andare ovunque Scovare e valorizzare i talenti per il successo Forze economiche e cultura della responsabilità Il piano welfare di una start up L outplacement collettivo in Italia Nuovi modelli di lavoro intelligente l analisi dei bisogni (e risorse) di conciliazione in azienda: elemento chiave Per la realizzazione di buone Pratiche Sara Mazzucchelli la domanda di consulenza nelle organizzazioni: modelli e opzioni Professionali Valerio Ghezzi euro 140,00 ProPosta di modello di monitoraggio innovativo della Performance di salute e sicurezza nelle aziende e Pubbliche amministrazioni Giuseppe Bellandi Nicola Marotta ProPosta di modello di monitoraggio innovativo della Performance di salute e sicurezza nelle aziende e Pubbliche amministrazioni Giuseppe Bellandi Nicola Marotta Ha senso lavorare così? TramiTe fax TramiTe Inviando questo modulo al fax n Nome Cognome Qualifica Ente/Società Via CAP Telefono Fax Cellulare Inviando la mail di richiesta a: Città Prov. Segnala una convenzione o un offerta in corso Modalità di pagamento: Bollettino di conto corrente postale N intestato a Este Srl Bonifico Bancario IBAN: IT 86 W intestato a Este Srl È possibile sottoscrivere o rinnovare l abbonamento con carta di credito dal sito Data Firma Ai sensi D.lgs. 30/6/2003, n. 196, autorizzo Este al trattamento dei dati sopra riportati. este Srl - Via Vassallo, Milano - Tel Fax

Presentano Ottimizzare il costo del lavoro e migliorare il clima aziendale grazie al welfare on demand Milano SponSor

Presentano Ottimizzare il costo del lavoro e migliorare il clima aziendale grazie al welfare on demand Milano SponSor Presentano FLEXible BENefit Ottimizzare il costo del lavoro e migliorare il clima aziendale grazie al welfare on demand Milano 9 luglio 2013 Hotel Michelangelo Sponsor Indice 3 L Agenda 4 Informazioni

Dettagli

Relazione post evento

Relazione post evento Relazione post evento ROMA, 3 DICEMBRE 2013 Hotel Aran Mantegna PREMESSA Martedì 3 dicembre 2013 si è svolta, presso l hotel Aran Mantegna di Roma, la seconda edizione del convegno Flexible Benefit ottimizzare

Dettagli

aziendale Welfare BenEssere Padova, 26 febbraio 2014 26 febbraio 2014 - Hotel Sheraton

aziendale Welfare BenEssere Padova, 26 febbraio 2014 26 febbraio 2014 - Hotel Sheraton BenEssere Organizzativo La cura della persona e dell ambiente di lavoro come opportunità di crescita per le organizzazioni Padova, 26 febbraio 2014 Welfare aziendale Padova 26 febbraio 2014 - Hotel Sheraton

Dettagli

Relazione post evento

Relazione post evento Relazione post evento MILANO, 9 LUGLIO 2013 Hotel Michelangelo PREMESSA Martedì 9 luglio 2013 si è svolto, presso l hotel Michelangelo di Milano, il convegno Flexible Benefit ottimizzare il costo del lavoro

Dettagli

GUIDA OPERATIVA AL WELFARE COME DISEGNARE UN PIANO DI FLEXIBLE BENEFIT

GUIDA OPERATIVA AL WELFARE COME DISEGNARE UN PIANO DI FLEXIBLE BENEFIT GUIDA OPERATIVA AL WELFARE COME DISEGNARE UN PIANO DI FLEXIBLE BENEFIT GUIDA OPERATIVA AL WELFARE COME DISEGNARE UN PIANO DI FLEXIBLE BENEFIT Il Workshop OD&M è rivolto a: DESTINATARI Direzioni Generali

Dettagli

MONDIALE, NEI SERVIZI

MONDIALE, NEI SERVIZI CHI SIAMO Il Gruppo è attivo, a livello globale, nei seguenti campi: Lavoro Temporaneo e Permanent Staffing, Ricerca e Selezione, Consulenza HR, Formazione, Supporto alla Ricollocazione, altri servizi

Dettagli

Creare Valore con il Supply Chain Management

Creare Valore con il Supply Chain Management Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Settembre - Novembre 2013 Creare Valore con il Supply Chain Management Bologna 26 settembre Fabbrica Futuro - Il settore Moda Firenze 10 ottobre

Dettagli

COMUNICAZIONE ITALIANA

COMUNICAZIONE ITALIANA COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su carta, interagisce su internet, decide di persona. Edizioni Servizi Eventi COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su

Dettagli

REWARDING E WELFARE IN AZIENDA

REWARDING E WELFARE IN AZIENDA 11 12 DICEMBRE 2014 REWARDING E WELFARE IN AZIENDA 2014 Area Executive Education & People Management Z3132.4 OBIETTIVI Sviluppare nei partecipanti la capacità di presidiare il tema delle strategie, delle

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MasterOP Master in Organizzazione e personale XII Edizione 2014 MasterOP Master in Organizzazione e personale Le competenze nella gestione delle risorse

Dettagli

COMPANY PROFILE. Al centro della Pubblica Amministrazione. Al fianco dei liberi Professionisti e delle Aziende.

COMPANY PROFILE. Al centro della Pubblica Amministrazione. Al fianco dei liberi Professionisti e delle Aziende. COMPANY PROFILE Al centro della Pubblica Amministrazione. Al fianco dei liberi Professionisti e delle Aziende. La storia del Gruppo Maggioli ha inizio un secolo fa e da allora procede, attraverso quattro

Dettagli

Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014

Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014 presentano la Fiera Convegno Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014 I PROMOTORI DEL PROGETTO Nell ambito del progetto di comunicazione multicanale Fabbrica Futuro, la rivista

Dettagli

FOTO. Corso di laurea Economia XXXXX aziendale. Facoltà di. Laurea triennale. Servizio orientamento. Facoltà di Economia e Giurisprudenza

FOTO. Corso di laurea Economia XXXXX aziendale. Facoltà di. Laurea triennale. Servizio orientamento. Facoltà di Economia e Giurisprudenza Percorsi Formativi Facoltà di Corso di laurea Economia XXXXX aziendale Facoltà di Economia e Giurisprudenza Servizio orientamento Piacenza - Via Emilia Parmense, 84 Scrivi a servizio.orientamento-pc@unicatt.it

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

PRIMA GIORNATA LUNEDÌ 14 MAGGIO

PRIMA GIORNATA LUNEDÌ 14 MAGGIO PRIMA GIORNATA LUNEDÌ 14 MAGGIO 09,00 Registrazione dei partecipanti I SESSIONE - LIBERALIZZAZIONI, COMPETIZIONE, INTEGRAZIONI: LA SFIDA GLOBALE NELLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE 9,30 PRIMA PARTE Chairman:

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XIII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XIII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MasterOP Master in Organizzazione e personale XIII Edizione 2015 MasterOP Master in Organizzazione e personale Le competenze nella gestione delle risorse

Dettagli

www.ilsole24ore.com/master24 GESTIONE E STRATEGIA D IMPRESA 4 a Edizione

www.ilsole24ore.com/master24 GESTIONE E STRATEGIA D IMPRESA 4 a Edizione www.ilsole24ore.com/master24 GESTIONE E STRATEGIA D IMPRESA 4 a Edizione 6 febbraio 2009 Incontra in aula gli Esperti del Sole 24 ORE. GESTIONE E STRATEGIA D IMPRESA PRESENTAZIONE A seguito del successo

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC

PROJECT MANAGEMENT BASIC PROJECT MANAGEMENT BASIC 2014 Project Management Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Con la supervisione scientifica di Z1098 Formula weekend 4-5 -6 20 DICEMBRE 2014 REFERENTI

Dettagli

Welfare Aziendale Nuove frontiere

Welfare Aziendale Nuove frontiere Welfare Aziendale Nuove frontiere Il contesto: nuovi bisogni e nuove soluzioni Ritiro del Welfare State a causa della spending review e della riduzione dei fondi di welfare pubblico. Nascita di nuovi servizi

Dettagli

Logistica estesa Nel settore Fashion

Logistica estesa Nel settore Fashion Logistica estesa E suo controllo Nel settore Fashion Come ottimizzarla, semplificarne la gestione e far crescere il business VERONA Hotel Veronesi La Torre Giovedì 2 ottobre 2014 Ore 15.00 19.30 Un evento

Dettagli

MARIANNA CARBONARI CHI SIAMO MISSION E VALORI

MARIANNA CARBONARI CHI SIAMO MISSION E VALORI MARIANNA CARBONARI Presidente e Amministratore Delegato di Value for Talent. Ha maturato più di dieci anni di esperienza nella gestione di progetti di Executive Search articolati e complessi. Ha condotto

Dettagli

ADVISORY. People & Change. Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane. kpmg.com/it

ADVISORY. People & Change. Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane. kpmg.com/it ADVISORY People & Change Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane kpmg.com/it La Soluzione P&C in Italia In contesti di mercato fortemente competitivi e

Dettagli

ELENCO INVESTITORI. MOTIVI INVESTIMENTO ATTIVITA Pubblicità stradale e arredo urbano

ELENCO INVESTITORI. MOTIVI INVESTIMENTO ATTIVITA Pubblicità stradale e arredo urbano ELENCO INVESTITORI SETTORE SETTORE DI MOTIVI INVESTIMENTO ATTIVITA INTERESSE Pubblicità stradale e arredo urbano Pubblicità stradale e arredo urbano Acquisizione di aziende operanti nel settore per ampliamento

Dettagli

Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business. Terza rivoluzione industriale?

Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business. Terza rivoluzione industriale? Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business Stampa 3D Terza rivoluzione industriale? Nell ambito del progetto Fabbrica Futuro, la rivista

Dettagli

Incentive & La soluzione per informatizzare e gestire il processo di. Performance Management

Incentive & La soluzione per informatizzare e gestire il processo di. Performance Management Incentive & Performance Management La soluzione per informatizzare e gestire il processo di Performance Management Il contesto di riferimento La performance, e di conseguenza la sua gestione, sono elementi

Dettagli

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di Presentano gli eventi 2015 di Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani bologna 19 marzo 2015 torino 10 giugno 2015 Novità venezia 8 ottobre 2015 www.fabbricafuturo.it Il Progetto e i contenuti

Dettagli

XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE DIRETTORE: Prof.ssa Paula Benevene VICE DIRETTORE: Dott. Emiliano Maria Cappuccitti COORDINAMENTO

Dettagli

Marketing e Finanza. Report Credito al Consumo. settembre 2008. Evoluzione del mercato Strategie competitive Gestione del rischio Social lending

Marketing e Finanza. Report Credito al Consumo. settembre 2008. Evoluzione del mercato Strategie competitive Gestione del rischio Social lending Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria. settembre 2008 Report Credito al Consumo Evoluzione del mercato Strategie competitive Gestione del rischio Social lending ASSOCIAZIONE

Dettagli

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere EDIZIONE 2011 From Strategy to Execution Top Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere 30 novembre e 1 dicembre, Milano Prima giornata Sessioni tematiche e oltre 50 Best Practice

Dettagli

Profilazione visitatori Smau

Profilazione visitatori Smau Progetto Smau 2015 2015 BERLINO, 12-13 marzo PADOVA, 1-2 aprile TORINO, 29-30 aprile BOLOGNA, 4-5 giugno FIRENZE, 14-15 luglio MILANO, 21-22-23 ottobre NAPOLI, 10-11 dicembre www.smau.it - tel. +39 02

Dettagli

LABORATORI, TESTIMONIANZE, CASE HISTORY ED ESERCITAZIONI

LABORATORI, TESTIMONIANZE, CASE HISTORY ED ESERCITAZIONI PERSONNEL ORGANIZATION HUMAN RESOURCES TOOLKIT I temi e l evoluzione delle competenze chiave nel mondo dell HR Management Percorso formativo per HR Junior, HR Assistant e Consulenti HR Junior MILANO 10

Dettagli

Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale. La cultura è ciò che resta

Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale. La cultura è ciò che resta Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale La cultura è ciò che resta GT Cooperation Consulting Il nome GT, oltre a ricordare le iniziali dei nomi dei soci fondatori, Giulio Care e Tullio

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Sales & Marketing 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca

Dettagli

RELAZIONE POST EVENTO

RELAZIONE POST EVENTO Milano, Hotel Ramada Plaza martedì 2 dicembre 2014 RELAZIONE POST EVENTO 95 iscritti 66 aziende rappresentante 64 partecipanti CON LE TESTIMONIANZE DI SPONSOR Martedì 2 dicembre si è tenuto a Milano il

Dettagli

innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b

innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b PER Polo Tecnologico di Andrea Galvani Via Roveredo, 0/b Innovazione, Innovazione per il business è un ciclo di incontri di formazione breve indirizzati ai decisori aziendali per stimolare le capacità

Dettagli

SDA Bocconi School of Management per Unindustria Reggio Emilia. Percorso formativo per Responsabili Sistemi Informativi"

SDA Bocconi School of Management per Unindustria Reggio Emilia. Percorso formativo per Responsabili Sistemi Informativi SDA Bocconi School of Management per Unindustria Reggio Emilia Percorso formativo per Responsabili Sistemi Informativi" 1 Il percorso formativo 2 L idea della formazione per Unindustria Reggio Emilia In

Dettagli

IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO LE PRINCIPALI LEVE DEL WEB MARKETING

IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO LE PRINCIPALI LEVE DEL WEB MARKETING IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO LE PRINCIPALI LEVE DEL WEB MARKETING 2014 / 2015 Marketing sales & communication Z2123.1 II Edizione / Formula weekend 21 NOVEMBRE 2014 14 FEBBRAIO 2015 In

Dettagli

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione Raffaello Balocco Politecnico di Milano Agenda Investimenti in ICT e competitività Le ICT come reale leva strategica La

Dettagli

Figure Professionali «Smart City» Smart People CONSULENTE PER LE START-UP. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure Professionali «Smart City» Smart People CONSULENTE PER LE START-UP. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure Professionali «Smart City» Smart People CONSULENTE PER LE START-UP GREEN JOBS Formazione e Orientamento DESCRIZIONE ATTIVITA Come rendere intelligente la tua città? La trasformazione in una smart

Dettagli

Azioni positive e buone pratiche per l inclusione lavorativa e il diversity management nelle aziende. www.diversitalavoro.it

Azioni positive e buone pratiche per l inclusione lavorativa e il diversity management nelle aziende. www.diversitalavoro.it Azioni positive e buone pratiche per l inclusione lavorativa e il diversity management nelle aziende www.diversitalavoro.it CERCHIAMO TALENTI A CUI OFFRIRE PARI OPPORTUNITA NEL MONDO DEL LAVORO Diversitalavoro

Dettagli

La visione e il controllo d impresa alla luce di Basilea 2

La visione e il controllo d impresa alla luce di Basilea 2 In collaborazione con consulenti di formazione integrati in rete Organizza la IV Edizione di Corso di Alta Formazione Imprenditoriale e Manageriale La visione e il controllo d impresa alla luce di Basilea

Dettagli

www..it Newsteca s.r.l. Via Poerio, 43-20129 Milano [T] +39 02 2024 1122 [F] +39 02 2024 1096 [e] marketing@newsteca.it

www..it Newsteca s.r.l. Via Poerio, 43-20129 Milano [T] +39 02 2024 1122 [F] +39 02 2024 1096 [e] marketing@newsteca.it Newsteca s.r.l. Via Poerio, 43-20129 Milano [T] +39 02 2024 1122 [F] +39 02 2024 1096 [e] marketing@newsteca.it 03. Chi siamo Clicca sulla sezione per andare direttamente alla pagina interessata 04. Mission

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

Relatori. GIUSEPPE ZAFFARANO ( associazione OVER 40 di Merate-LC )

Relatori. GIUSEPPE ZAFFARANO ( associazione OVER 40 di Merate-LC ) Relatori GIUSEPPE ZAFFARANO ( associazione OVER 40 di Merate-LC ) Presidente della Associazione Lavoro Over 40. Una organizzazione a livello nazionale ed europeo no-profit che si occupa di reinserimento

Dettagli

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT MASTER IHRM INTERNATIONAL HR MANAGEMENT Gestire Persone e Culture nelle Imprese Internazionali Building Global Talents. Yours. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Facoltà di Scienze

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing SALARY SURVEY 2015 Sales & Marketing Sales & Marketing Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it Sales & Marketing Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi

Dettagli

Risorsa Uomo S.r.l. via F. Melzi d Eril 26 20154 Milano tel. 02 3452661 fax 02 3452662 e-mail info@risorsauomo.it www.risorsauomo.

Risorsa Uomo S.r.l. via F. Melzi d Eril 26 20154 Milano tel. 02 3452661 fax 02 3452662 e-mail info@risorsauomo.it www.risorsauomo. Risorsa Uomo S.r.l. via F. Melzi d Eril 26 20154 Milano tel. 02 3452661 fax 02 3452662 e-mail info@risorsauomo.it www.risorsauomo.it IL GRUPPO RISORSA UOMO Risorsa Uomo nasce a Milano nel 1985 dall idea

Dettagli

JUST LIKE ME. Executive Leadership Program

JUST LIKE ME. Executive Leadership Program JUST LIKE ME Executive Leadership Program Residenziale dal 31 Maggio al 2 Giugno 2015 COS È IL JUST LIKE ME EXECUTIVE LEADERSHIP PROGRAM Il Just Like Me Executive Leadership Program è il primo programma

Dettagli

Kit di sopravvivenza per Manager

Kit di sopravvivenza per Manager Kit di sopravvivenza per Manager TAKE YOUR TIME è un marchio di AMBIRE S.r.l. - Partita IVA 06272851004 - autorizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. E in possesso della Certificazione

Dettagli

Mentors4U Presentazione Istituzionale. 24 Marzo 2014. Mentors4U

Mentors4U Presentazione Istituzionale. 24 Marzo 2014. Mentors4U Mentors4U Presentazione Istituzionale 24 Marzo 2014 Mentors4U Mentors4U: Il Nostro Progetto La nostra Mission «Supportare giovani eccellenti nell impostazione di un percorso professionale che permetta

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC

PROJECT MANAGEMENT BASIC PROJECT MANAGEMENT BASIC 2015 Project Management Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Con la supervisione scientifica di Z1162 Formula weekend 26 NOVEMBRE - 12 DICEMBRE 2015 REFERENTI

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE DIRETTORE: Prof.ssa Paula Benevene VICE DIRETTORE: Dott. Emiliano Maria Cappuccitti COORDINAMENTO DIDATTICO:

Dettagli

Dirigente - Direttore della Direzione Progetti di Information and Communication Technology

Dirigente - Direttore della Direzione Progetti di Information and Communication Technology INFORMAZIONI PERSONALI Nome Stefano d'albora Data di nascita 22/11/1966 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio DIRIGENTE COMUNE DI ROMA Dirigente - Direttore della Direzione

Dettagli

Struttura dell evento. Durata Una giornata dalle ore 9.30 alle 16.00. Modalità partecipazione Gratuita, previa iscrizione on line

Struttura dell evento. Durata Una giornata dalle ore 9.30 alle 16.00. Modalità partecipazione Gratuita, previa iscrizione on line Struttura dell evento L evento, realizzato in una giornata, vedrà la partecipazione dei più autorevoli esperti del settore, che si confronteranno sul tema della flessibilità organizzativa, dando ampio

Dettagli

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO NUOVO CORSO Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali 2 giorni di formazione operativa per: I docenti del corso: Individuare le metodologie

Dettagli

Offerta di sponsorizzazione

Offerta di sponsorizzazione Offerta di sponsorizzazione Assintel Report: un successo consolidato che si rinnova Assintel Report è, alla sua ottava edizione, punto di riferimento autorevole per l intera community dell Information

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Tax & Legal. Specialists in tax & legal recruitment www.michaelpage.it

SALARY SURVEY 2015. Tax & Legal. Specialists in tax & legal recruitment www.michaelpage.it SALARY SURVEY 2015 Tax & Legal Specialists in tax & legal recruitment www.michaelpage.it Tax & Legal Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione

Dettagli

CHI SIAMO. Mida. Risk Management Consulting. Mida, con oltre quarant anni di esperienza, è una

CHI SIAMO. Mida. Risk Management Consulting. Mida, con oltre quarant anni di esperienza, è una CHI SIAMO Chi siamo Mida. Risk Management Consulting Mida, con oltre quarant anni di esperienza, è una + DI 40 ANNI DI ESPERIENZA società di brokeraggio assicurativo in grado di offrire al cliente un attività

Dettagli

Cos è esclusivo percorso di formazione manageriale Perché Il programma formativo è finalizzato a:

Cos è esclusivo percorso di formazione manageriale Perché Il programma formativo è finalizzato a: Cos è Un esclusivo percorso di formazione manageriale nato in risposta all attuale esigenza di innovazione e di competitività in un mercato e in un mondo in continuo cambiamento Perché La ricerca di una

Dettagli

QUANTO EMERGE DAL 15 RAPPORTO sulle retribuzioni

QUANTO EMERGE DAL 15 RAPPORTO sulle retribuzioni SEGNALI IN BUSTA PA Per la prima volta dopo cinque anni, nel tengono le retribuzioni nonostante il calo dell occupazione. Un segnale buono anche se per considerarlo l inizio di una fase specifica è necessaria

Dettagli

GIURIA TECNICA PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014. Il premio per i migliori Head of Ecommerce in Italia Prima edizione

GIURIA TECNICA PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014. Il premio per i migliori Head of Ecommerce in Italia Prima edizione PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014 Il premio per i migliori Head of Ecommerce in Italia Prima edizione Milano 16 Giugno 2014 PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014 PRIMA EDIZIONE ROBERTO CASALINI Caporedattore Centrale

Dettagli

BUSINESS FOCUS. CINA e FAR EAST VINCERE LE SFIDE DEI MERCATI EMERGENTI

BUSINESS FOCUS. CINA e FAR EAST VINCERE LE SFIDE DEI MERCATI EMERGENTI BUSINESS FOCUS CINA e FAR EAST VINCERE LE SFIDE DEI MERCATI EMERGENTI Corso Executive formula week end: Milano, 2 ottobre - 28 novembre 2015 INTRODUZIONE La Cina e i Paesi dell Asia Orientale rappresentano,

Dettagli

ICT Trade 2012 Incontro Nazionale con le Terze Parti dell ICT XI Edizione

ICT Trade 2012 Incontro Nazionale con le Terze Parti dell ICT XI Edizione ICT Trade 2012 Incontro Nazionale con le Terze Parti dell ICT XI Edizione Ferrara Fiere, 8 e 9 Maggio 2012 L ICT come Industria, nell Agenda Digitale italiana ICT TRADE, LA MANIFESTAZIONE DEDICATA AL CANALE

Dettagli

MILANO, 4 GIUGNO 2015 RELAZIONE CONCLUSIVA

MILANO, 4 GIUGNO 2015 RELAZIONE CONCLUSIVA MILANO, 4 GIUGNO 2015 RELAZIONE CONCLUSIVA 89 iscritti SPONSOR 64 organizzazioni rappresentate 60 partecipanti presenti ESPOSITORI IL PROGETTO Il Convegno è parte del ciclo di appuntamenti promosso dalla

Dettagli

Giovedì 20 giugno 2013 MILANO Hotel Michelangelo

Giovedì 20 giugno 2013 MILANO Hotel Michelangelo Presentano Giovedì 20 giugno 2013 MILANO Hotel Michelangelo IL PROGETTO e L EDIZIONE 2012 Convivio Risorse Umane e non Umane è il nome della tappa milanese di Risorse Umane e non Umane, un ciclo di Convegni

Dettagli

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT Introdurre nuove competenze e applicarle rapidamente al ruolo per ottenere risultati rapidi e tangibili sul business:

Dettagli

Il Network di Business International

Il Network di Business International Il Network di Business International 2014 Il network di Business International Business International ha attivato dal 1998 un network riservato ai manager di Imprese nazionali e multinazionali con l obiettivo

Dettagli

EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016

EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016 Business School since 1967 EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016 LIVING OPERATIONS BUSINESS IN ACTION TECNOLOGIE E MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE MARKETING & COMMERCIAL MANAGEMENT 2 PERCHÉ ISTAO STORIA E FUTURO Fondata

Dettagli

HANGAR TOUR: MODULO FORMATIVO ITINERANTE DI PROJECT MANAGEMENT PER LA CULTURA

HANGAR TOUR: MODULO FORMATIVO ITINERANTE DI PROJECT MANAGEMENT PER LA CULTURA HANGAR TOUR: MODULO FORMATIVO ITINERANTE DI PROJECT MANAGEMENT PER LA CULTURA Nel settore culturale, è necessario introdurre un approccio di project management che non sia però solo una trasposizione dei

Dettagli

Global Professional System. La mappa di riferimento che guida la costruzione di sistemi di gestione e valorizzazione delle persone in azienda

Global Professional System. La mappa di riferimento che guida la costruzione di sistemi di gestione e valorizzazione delle persone in azienda Global Professional System La mappa di riferimento che guida la costruzione di sistemi di gestione e valorizzazione delle persone in azienda Il contesto di riferimento Le organizzazioni si trovano a fronteggiare

Dettagli

Human Resources Lab L action learning delle risorse umane 4 Edizione

Human Resources Lab L action learning delle risorse umane 4 Edizione Human Resources Lab L action learning delle risorse umane 4 Edizione PERCHE ISCRIVERSI? Interpretare con autorevolezza il ruolo dell HR Specialist attraverso l acquisizione di strumenti nuovi Creare network

Dettagli

DALE CARNEGIE TRAINING ITALIA L AD Sergio Borra guida un team preparato, efficiente e flessibile

DALE CARNEGIE TRAINING ITALIA L AD Sergio Borra guida un team preparato, efficiente e flessibile DALE CARNEGIE TRAINING ITALIA L AD Sergio Borra guida un team preparato, efficiente e flessibile Sergio Borra - Amministratore delegato Torinese, classe 1964, dal 2002 Sergio Borra è AD della Dale Carnegie

Dettagli

Sei pronto ad affrontare la rete?

Sei pronto ad affrontare la rete? Sei pronto ad affrontare la rete? In uno scenario in continua evoluzione, per le organizzazioni è indispensabile presidiare nel modo più corretto ed efficace il web, interagire con i differenti stakeholders

Dettagli

Il Network di Business International. www.businessinternational.it

Il Network di Business International. www.businessinternational.it Il Network di Business International www.businessinternational.it The illiterate of the 21st century will not be those who cannot read and write, but those who cannot learn, unlearn, and relearn. Alvin

Dettagli

L offerta per il mondo Automotive. gennaio 2008

L offerta per il mondo Automotive. gennaio 2008 L offerta per il mondo Automotive gennaio 2008 Chi siamo :: Una knowledge company, specializzata in strategie, marketing e organizzazione, che in partnership con i suoi clienti e fornitori, realizza progetti

Dettagli

Mercato del lavoro ed employer brand positioning

Mercato del lavoro ed employer brand positioning Mercato del lavoro ed employer brand positioning a cura di Eugenio Amendola Mercato del lavoro ed employer brand positioning a cura di Eugenio Amendola, Anthea Consulting Introduzione I dati riportati

Dettagli

The Business Game Srl: dall'idea allo start up. Nicola Baldissin

The Business Game Srl: dall'idea allo start up. Nicola Baldissin The Business Game Srl: dall'idea allo start up Nicola Baldissin Business Idea Offrire Business Game personalizzati e flessibili che soddisfino le esigenze dei clienti, sia di tipo formativo che di sviluppo

Dettagli

Senior Consultant (citare rif. SC/MI/06)

Senior Consultant (citare rif. SC/MI/06) 31/01/06 Senior Consultant (citare rif. SC/MI/06) KPMG Corporate Governance Financial Services cerca Senior Consultant (citare rif. SC/MI/06) Per l inserimento nella propria struttura di consulenza dedicata

Dettagli

Evoluzione digitale: come far crescere il tuo business?

Evoluzione digitale: come far crescere il tuo business? Digital & Social Media Training Evoluzione digitale: come far crescere il tuo business? 10 & 11 settembre 2015 Bolzano 10 settembre 2015 per CEO, imprenditori e responsabili marketing / sales / comunicazione

Dettagli

Partner organizzatore. Partner tecnici

Partner organizzatore. Partner tecnici Partner organizzatore Partner tecnici 1 TOSM Che cos è? TOSM, Torino Software and Systems Meeting èun EVENTO EXPO, giunto alla 3ª edizione e organizzato da Camera di commercio di Torino e Gruppo ICT dell

Dettagli

SALES MANAGEMENT MASTER DI SPECIALIZZAZIONE. ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59. 8 fine settimana non consecutivi

SALES MANAGEMENT MASTER DI SPECIALIZZAZIONE. ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59. 8 fine settimana non consecutivi MASTER DI SPECIALIZZAZIONE INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA SALES MANAGEMENT 1 a edizione ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59 FORMULA WEEKEND 8 fine settimana non consecutivi FOCUS

Dettagli

ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CONSULTING. Strategie sostenibili per il successo aziendale

ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CONSULTING. Strategie sostenibili per il successo aziendale ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CONSULTING Strategie sostenibili per il successo aziendale ALTIS Consulting è l unità di consulenza sviluppatasi all interno di ALTIS, l Alta Scuola Impresa e Società dell

Dettagli

COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI

COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI "Comunicazione digitale e Web 2.0 per acquisire nuovi clienti" è il corso di formazione nato dalla collaborazione tra Insurance Lab, associazione

Dettagli

Palazzo Mezzanotte Milano, 23 e 24 marzo 2010

Palazzo Mezzanotte Milano, 23 e 24 marzo 2010 PROGRAMMA IN FASE DI DEFINIZIONE Martedì, 23 marzo 2010 8,30 > Registrazione partecipanti e visita area espositiva > Welcome coffee 9,45 > Sessione Istituzionale egovernment 2012 SALA PLENARIA Domenico

Dettagli

FORUM ANNUALE AIPB 2008

FORUM ANNUALE AIPB 2008 Associazione Italiana Private Banking FORUM ANNUALE AIPB 2008 MERCOLEDÌ 22 OTTOBRE Ore 08:30 Milano Banca Popolare di Milano in collaborazione con 08.30-9.00 Registrazione dei Partecipanti -- 9.00-9.20

Dettagli

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain IT SOLUTIONS & SUPPLY CHAIN Strumenti tecnologici al servizio della Supply Chain in un binomio di eccellenza e di efficienza 23 MARZO 2012 ASSINDUSTRIA ANCONA IN COLLABORAZIONE CON IBM CONCEPT In un contesto

Dettagli

Profilo Aziendale. Rev.1/11

Profilo Aziendale. Rev.1/11 Profilo Aziendale Rev.1/11 CHI SIAMO Manager specialisti in Risorse Umane e Sviluppo Organizzativo Metodologie innovative e costantemente aggiornate Approccio tailored Professionisti direttamente coinvolti

Dettagli

Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA

Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA Innovare e competere con le ICT: casi

Dettagli

Lean Excellence Center Operational Excellence TOP CLUB

Lean Excellence Center Operational Excellence TOP CLUB Lean Excellence Center Operational Excellence TOP CLUB Prof. Alberto Por,oli Staudacher alberto.por,oli@polimi.it Lean Excellence Center del Politecnico di Milano www.lean-excellence.it Il nostro gruppo

Dettagli

La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015

La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015 La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015 Come funziona e come si svolge ICT Trade, la manifestazione dedicata ai Partner, si concentra in un giorno e mezzo secondo la sua tradizionale e consolidata agenda.

Dettagli

CSR manager e Direttore del personale: la gestione sostenibile delle risorse umane IV Ricerca Annuale. Si ringraziano

CSR manager e Direttore del personale: la gestione sostenibile delle risorse umane IV Ricerca Annuale. Si ringraziano CSR manager e Direttore del personale: la gestione sostenibile delle risorse umane IV Ricerca Annuale Si ringraziano Obiettivi 1. Nozione di sostenibilità nella gestione delle Risorse Umane (HR) [RQ1]

Dettagli

200 iscritti - 155 aziende rappresentate - 113 presenti

200 iscritti - 155 aziende rappresentate - 113 presenti Torino, martedì 10 giugno 2014 StarHotels Majestic VIDEO RIASSUNTIVO DELL EVENTO 200 iscritti - 155 aziende rappresentate - 113 presenti Sponsor ed Espositori Martedì 10 giugno si è svolta a Torino la

Dettagli

Fattore Mamma entra in relazione con chi decide davvero

Fattore Mamma entra in relazione con chi decide davvero Fattore Mamma entra in relazione con chi decide davvero www.fattoremamma.com Entra in relazione con chi decide davvero Le mamme sono i veri decisori d acquisto non solo per i prodotti baby ma per moltissimi

Dettagli

Il profilo dell Ingegnere Gestionale di Palermo. Un analisi dei profili LinkedIn

Il profilo dell Ingegnere Gestionale di Palermo. Un analisi dei profili LinkedIn Master Degree in Management Engineering Il profilo dell Ingegnere Gestionale di Palermo Un analisi dei profili LinkedIn Prof. Ing. Giovanni Perrone Agenda I dati I tempi di attraversamento Formazione post

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana si articolerà nelle seguenti

Dettagli

IPMA Italy. 4 #Convegno#Nazionale#IPMA#Italy# Milano,(9(novembre(2012( Politecnico(di(Milano,(Piazza(Leonardo(Da(Vinci,(32( Aula(De(Donato( #

IPMA Italy. 4 #Convegno#Nazionale#IPMA#Italy# Milano,(9(novembre(2012( Politecnico(di(Milano,(Piazza(Leonardo(Da(Vinci,(32( Aula(De(Donato( # Risk Organization Quality Know-how IPMA Italy Resources Value Stakeholders 4 ConvegnoNazionaleIPMAItaly Milano,(9(novembre(2012( Politecnico(di(Milano,(Piazza(Leonardo(Da(Vinci,(32( Aula(De(Donato( Project

Dettagli

RELAZIONE CONCLUSIVA

RELAZIONE CONCLUSIVA MILANO, Hotel Ramada Plaza 20 novembre 2014 RELAZIONE CONCLUSIVA 397 iscritti, 265 aziende rappresentate, 217 presenti SPONSOR ESPOSITORI SINTESI DEL PROGETTO Giovedì 20 novembre si è svolta a Milano la

Dettagli

Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa

Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa Formula weekend GIUGNO 2015 SETTEMBRE 2015 Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa 2015 Public Administration, Healthcare & Non Profit In collaborazione con COMITATO SCIENTIFICO Franco Fontana,

Dettagli

: un partner per i servizi attuariali

: un partner per i servizi attuariali : un partner per i servizi attuariali Indice Chi è Aktuaria La mission e i vettori strategici La struttura Le aree di business e i servizi offerti Esperienze di successo Curriculum Vitae e Contatti Pag.2

Dettagli