PROVINCIA DI LIVORNO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI LIVORNO"

Transcript

1 1 PROVINCIA DI LIVORNO U.O. APPALTI CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI AVVISO D ASTA II INCANTO VENDITA DI IMMOBILI IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Vista la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 124 del RENDE NOTO che il giorno 5 luglio 2012 alle ore 10,30 e ss., in una sala di questa Provincia, avrà luogo, con le modalità di cui appresso, un asta pubblica per la vendita di fabbricati posti in comune di Portoferraio (Li), in loc. Le Grotte, censiti al N.C.E.U. di detto Comune al Foglio 13- part. 526 cat. C/2, cl. 3 (Magazzini e locali di deposito) consistenza mq 177, Rendita 758, 73, come meglio descritto nella relativa Relazione Tecnica di Stima. PREZZO A BASE D ASTA ,00 DISPOSIZIONI GENERALI CONDIZIONI D ASTA Gli immobili sopra descritti vengono venduti a corpo e non a misura, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, ovvero liberi da persone e cose.

2 2 MODALITA DELL ASTA L asta si svolgerà con il metodo delle offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d asta secondo le procedure di cui all art. 73 lett. c) Regio Decreto n L offerta dovrà presentare un aumento del 2%, o suoi multipli, rispetto al prezzo posto a base d asta: non saranno accettate offerte pari a detto prezzo; in caso di offerte uguali si procederà all individuazione dell aggiudicatario tramite sorteggio. Si farà luogo all aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida. Saranno ammesse offerte per procura ed anche per persona da nominare. La procura dovrà essere speciale, fatta per atto pubblico o per scrittura privata con firma autenticata dal Notaio. MODALITA DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA L offerta, redatta su carta legale o resa tale, dovrà esplicitamente contenere l indicazione in cifre ed in lettere sia della percentuale di aumento (minimo 2% o suoi multipli) che della conseguente somma offerta: in caso di discordanza sarà ritenuta valida l indicazione più vantaggiosa per l Amministrazione. L offerta dovrà essere, a pena di esclusione, debitamente sottoscritta. L offerta dovrà essere chiusa in apposita busta debitamente sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura ed in essa non dovranno essere inseriti altri documenti.

3 3 Tale busta dovrà essere inclusa, insieme ai documenti richiesti per la partecipazione, in plico, anch esso debitamente sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura, da indirizzarsi a: PROVINCIA DI LIVORNO U.O. APPALTI, CONTRATTI ED EPROPRIAZIONI Piazza del Municipio, LIVORNO e recante all esterno la seguente dicitura: Offerta per l asta pubblica del giorno 5 luglio 2012 relativa alla vendita di immobili siti in Portoferraio, loc. Le Grotte. Detto plico dovrà pervenire, per qualsiasi tramite ed ad esclusivo rischio del concorrente, all Ufficio Protocollo della Provincia di Livorno entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 2 luglio Si avverte che oltre tale termine non sarà valida alcuna altra offerta, anche se sostitutiva od aggiuntiva ad offerta precedente e che non si farà luogo ad offerta di miglioria né sarà consentita in sede di gara la presentazione di altra offerta. DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PER LA PARTECIPAZIONE Domanda di partecipazione: La domanda di partecipazione all asta dovrà essere redatta in carta semplice, datata e, a pena d esclusione, sottoscritta con firma autografa dall offerente. Qualora l offerente non sia persona fisica essa dovrà

4 4 essere sottoscritta, così come l offerta vera e propria, da legale rappresentante, se trattasi di società, ente, od organismo o da altra persona avente i poteri di impegnare l offerente. Tale domanda dovrà indicare, per le persone fisiche, il nome ed il cognome, il luogo e la data di nascita, il domicilio ed il codice fiscale dell offerente o, per le società, enti ed organismi di qualsiasi tipo, la denominazione o la ragione sociale, il numero di iscrizione al Registro delle Imprese, la sede legale, il codice fiscale o la Partita Iva, se di nazionalità italiana o con sede secondaria in Italia, nonché le generalità del legale rappresentante. In detta domanda dovrà essere espressamente attestato, a pena di esclusione, che : - l offerente accetta tutte le condizioni regolanti l asta; - si è recato sul posto ove sono ubicati gli immobili, ha preso conoscenza delle condizioni locali nonché di tutte le circostanze generali e particolari che possono aver determinato le condizioni contrattuali e che possono aver influito sull offerta che starà per fare; - si impegna a mantenere la propria offerta, ed a ritenerla vincolante, per un periodo di 90 giorni dalla data di svolgimento della gara. Certificazioni - Iscrizione alla C.C.I.A.A. competente nel caso di partecipazione di società o ditte dal quale risultino la ragione sociale e i nominativi delle persone designate a rappresentarle e impegnarle legalmente con

5 5 indicazione espressa che negli ultimi cinque anni non si è stati sottoposti a fallimento, liquidazione coatta amministrativa, concordato preventivo, amministrazione controllata. - Certificato del Casellario Giudiziale della Procura del Tribunale competente relativo alla inesistenza per il concorrente di condanne penali che comportino la perdita o la sospensione della capacità di contrattare. - Certificato della Cancelleria del competente Tribunale dal quale risulti che il concorrente non è interdetto, inabilitato o fallito e che non sono in corso procedure a suo carico per la dichiarazione di alcuno di tali stati. Tali certificazioni potranno essere sostituite da dichiarazioni in carta libera rese ai sensi del D.P.R. 445/2000 debitamente sottoscritte e senza autenticazione della firma e con allegata fotocopia valido documento di identità. Cauzione. Il deposito cauzionale è determinato nel 5% del prezzo a base d asta e pertanto in ,00. Esso potrà essere costituito alternativamente: - tramite versamento presso Tesoreria Provinciale Unicredit Banca - sede di Livorno,via Cairoli, 51, versamento la cui causale dovrà riportare la dizione "Deposito cauzionale asta immobili Portoferraio, loc. Le Grotte : in tal caso dovrà essere allegata ricevuta in originale;

6 6 - tramite fedejussione bancaria od assicurativa: in tal caso dovrà essere allegato originale di detta. DISPOSIZIONI VARIE Il pagamento del prezzo a saldo dovrà essere in un unica soluzione non oltre il momento della stipulazione del contratto. Il contratto di compravendita sarà rogato da notaio scelto dall acquirente cui faranno carico tutte le spese ad essa connesse, nonché imposte e tasse vigenti al momento della stipulazione dell atto. In caso di mancata stipulazione del contratto di compravendita, per responsabilità dell aggiudicatario, la Provincia di Livorno dichiarerà decaduto l aggiudicatario e riterrà il deposito di garanzia versato. Per quanto non espressamente previsto nel presente avviso si fa riferimento al Regolamento per l alienazione dei beni immobili della Provincia di Livorno ed alla normativa vigente in materia. Gli immobili potranno essere visitati previo appuntamento telefonico contattando l Ufficio Tecnico provinciale di Portoferraio (Tel.: 0565/916891). La documentazione tecnica relativa è visibile presso l Ufficio Tecnico della Provincia, Livorno (Geom. Fabio Giachetti: tel. 0586/ ). Per eventuali informazioni di ordine procedurale gli interessati potranno rivolgersi all Ufficio Appalti, Contratti ed Espropriazioni (Tel: 0586/ ). Il presente bando verrà pubblicato a cura della Provincia:

7 7 - integralmente sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana, sul sito Internet della Provincia, all Albo Pretorio della stessa e di tutti i Comuni in essa ricompresi; - per estratto su Il Tirreno edizione provinciale - e La Repubblica edizione regionale. Livorno, 14 giugno 2012 Il Responsabile del Procedimento (Dott. Ing. Luca Della Santina)

8 8

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO 1 PROVINCIA DI LIVORNO U.O. APPALTI CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI AVVISO D ASTA II INCANTO VENDITA DI IMMOBILE IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Vista la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 126 del

Dettagli

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI P R O V I N C I A D I F I R E N Z E Via Cavour n 1-50129 Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI La Provincia di Firenze, in esecuzione dell Atto

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE, DI UNA UNITA IMMOBILIARE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA DELL I. A.C.P. DI SALERNO. Si rende noto che questo Istituto intende procedere alla locazione ad

Dettagli

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI COMUNE DI GREVE IN CHIANTI SERVIZIO N. 6 AMBIENTE E PATRIMONIO «AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI DUE TERRENI COMUNALI SITI A GREVE IN CHIANTI» IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO rende noto che in esecuzione

Dettagli

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI Allegato "A" OFFERTA ECONOMICA Il sottoscritto (cognome e nome) nato il a residente a Via n. cod. fisc.. approvato con determinazione del Responsabile del Servizio Area Tecnica n. 109 del 09/12/2013, concernente

Dettagli

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza.

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. DETERMINAZIONE N. DEL OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. Approvazione avviso e nomina commissione. IL PRESIDENTE Considerato che i due veicoli in dotazione sono

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI MOTOCICLI E CICLOMOTORI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CERANO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI MOTOCICLI E CICLOMOTORI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CERANO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI MOTOCICLI E CICLOMOTORI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CERANO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO In esecuzione della deliberazione della giunta comunale n. 148 del 27.10.2009,

Dettagli

COMUNE DI COLLI A VOLTURNO

COMUNE DI COLLI A VOLTURNO COMUNE DI COLLI A VOLTURNO Provincia di ISERNIA ALIENAZIONE IMMOBILE COMUNALE SITO IN LOCALITA' SAN LORENZO DELCOMUNE DI COLLI A VOLTURNO MEDIANTE ASTA PUBBLICA 1 ESPERIMENTO PREMESSO: AVVISO DI VENDITA

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA

REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA ART.1 - SCELTA DEL CONTRAENTE 1. I contraenti vengono individuati, di norma, mediante procedura ad evidenza pubblica. 2.

Dettagli

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO IL Responsabile Unico del Procedimento Visto il contratto di servizio vigente sottoscritto in data 27 febbraio 2012 con il quale il Comune di Pisa conferisce

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A (persona o persone fisiche)

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A (persona o persone fisiche) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A (persona o persone fisiche) Spett.le Amministrazione Provinciale di Settore Edilizia Patrimoniale via Cadello 9/b OGGETTO: VENDITA IMMOBILI DI PROPRIETA' DELL'AMMINISTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CENCENIGHE AGORDINO Provincia di Belluno REGOLAMENTO COMUNALE PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI

COMUNE DI CENCENIGHE AGORDINO Provincia di Belluno REGOLAMENTO COMUNALE PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI COMUNE DI CENCENIGHE AGORDINO Provincia di Belluno REGOLAMENTO COMUNALE PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 6 DEL 23 APRILE 2010 Art. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (Dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R n. 445)

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (Dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R n. 445) ALLEGATO A Marca da bollo di. 16,00 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (Dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 28.12.2000 n. 445) AL COMUNE DI BRESCIA SETTORE VALORIZZAZIONE PATRIMONIO PUBBLICO Servizio

Dettagli

residente a Via n. Cod. Fisc. P.IVA Tel. Fax DICHIARA

residente a Via n. Cod. Fisc. P.IVA Tel. Fax  DICHIARA OFFERTA Al Comune di Fossa Via Arco Bonanni, 2 67020 FOSSA (AQ) Il/La sottoscritto/a nato/a il residente a Via n. Cod. Fisc. P.IVA Tel. Fax E-mail DICHIARA 1. di avere visionato l autocarro Bremach e le

Dettagli

Modello A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (per le persone fisiche)

Modello A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (per le persone fisiche) Modello A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (per le persone fisiche) AL COMUNE DI COSTA MASNAGA Via XXV Aprile, n. 75 23845 COSTA MASNAGA (LC) OGGETTO: ASTA PUBBLICA DEL GIORNO.PER LA VENDITA DI AREA DI PROPRIETA

Dettagli

Il sottoscritto/a... nato/a a... il... residente in... Via/Piazza... CAP... codice fiscale..., in qualità di (1)... CHIEDE

Il sottoscritto/a... nato/a a... il... residente in... Via/Piazza... CAP... codice fiscale..., in qualità di (1)... CHIEDE ALLEGATO A Oggetto: DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI MEZZI E ATTREZZATURE DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI GRUMENTO NOVA DICHIRAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. N 445/2000

Dettagli

BANDO DI GARA PER VENDITA ALLOGGI ERP IN VIA ROMA N. 45

BANDO DI GARA PER VENDITA ALLOGGI ERP IN VIA ROMA N. 45 Prot COMUNE DI TORNATA Provincia di Cremona Via Fabbri n. 10 26030 Tornata (CR) Tel 0375 97051 Fax 0375 977056 P.I e C.F. 00316690197 e-mail: comune.tornata@conteanet.it Prot. 1999 Tornata, 02/09/2011

Dettagli

Comune di Ballabio Provincia di Lecco

Comune di Ballabio Provincia di Lecco Comune di Ballabio Provincia di Lecco BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L ALIENAZIONE DEL MOTOCICLO MOTO GUZZI 500 Il Responsabile del Servizio Tecnico, in esecuzione della propria Determinazione n.

Dettagli

,*-./01. 2"03& " !7-..!6 2 : * :0.1! ;. - 46// / /.!6 2: *. 27<6.-36.

,*-./01. 203&  !7-..!6 2 : * :0.1! ;. - 46// / /.!6 2: *. 27<6.-36. !"#$%! $&%'"(%)$#%&*$+$",*-./01. 2"03&440-5. 2"03-6 57-6 --.338,*-. 01.&-4-/.%01. 8 &(#("" 930!7-..!6 2 : * :0.1!--. 30-4 7-40.0;. - 46//.. 0-30 017 21. 2/ 440 4 0.-4/.!6 2: *. 27

Dettagli

Allegato A. Domanda di partecipazione persone fisiche. Spett.le Comune di Avellino Settore Patrimonio Piazza del Popolo Avellino

Allegato A. Domanda di partecipazione persone fisiche. Spett.le Comune di Avellino Settore Patrimonio Piazza del Popolo Avellino Allegato A Domanda di partecipazione persone fisiche Il sottoscritto nato a il residente in alla Via n., codice fiscale:, e-mail:, numero di fax: CHIEDE di partecipare per proprio conto; per conto di altre

Dettagli

3. a) Luogo esecuzione: presso i presidi dell Azienda Ospedaliera "Ospedali. e Riuniti Villa Sofia - Cervello e dell Azienda Sanitaria Provinciale di

3. a) Luogo esecuzione: presso i presidi dell Azienda Ospedaliera Ospedali. e Riuniti Villa Sofia - Cervello e dell Azienda Sanitaria Provinciale di REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA - CERVELLO 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO - VIALE STRASBURGO 233 90146 PALERMO TELEFONO

Dettagli

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO Allegato 6 Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO La Regione Toscana, ai sensi degli artt. 20 comma 1 lett. d) e 24

Dettagli

COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA VIA XXIV MAGGIO n. 22 CAP 55047 Telefoni (0584/757738) - Telefax ( 0584/7571808) IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA VIA XXIV MAGGIO n. 22 CAP 55047 Telefoni (0584/757738) - Telefax ( 0584/7571808) IL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA VIA XXIV MAGGIO n. 22 CAP 55047 Telefoni (0584/757738) - Telefax ( 0584/7571808) IL FUNZIONARIO RESPONSABILE VISTE E RICHIAMATE Le deliberazioni della Giunta Comunale

Dettagli

AVVISO DI VENDITA E INDETTA

AVVISO DI VENDITA E INDETTA AVVISO DI VENDITA E INDETTA a seguito della Deliberazione di G.C. n. 144 del 08 settembre 2011, asta pubblica per la formazione di graduatoria ai fini della vendita dei seguenti beni: N. 1 Spazzatrice

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER VENDITA DI AUTOCARRO CON RELATIVA LAMA SGOMBRANEVE E SPARGISALE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO

ASTA PUBBLICA PER VENDITA DI AUTOCARRO CON RELATIVA LAMA SGOMBRANEVE E SPARGISALE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO COMUNE DI PROVINCIA DI BIELLA SERVIZIO LAVORI PUBBLICI e PATRIMONIO Fraz. Ronco 1-13835 TRIVERO - Cod. Fisc. 00382960029 Tel. 015/7592206 - Fax: 015/75026 uftec.trivero@ptb.provincia.biella.it ASTA PUBBLICA

Dettagli

COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO)

COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO) COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO) Prot. n. 6875 del 25.11.2010 UFFICIO TECNICO IL RESPONSABILE DELL UTC VISTA la deliberazione di C.C. n. 19/2010, esecutiva ai sensi di Legge, con la quale nell

Dettagli

UNIVERSITA DI PISA. AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI BENE IMMOBILE (FONDO), POSTO IN PISA, VIA SANTA MARTA, numero 68 secondo esperimento d asta

UNIVERSITA DI PISA. AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI BENE IMMOBILE (FONDO), POSTO IN PISA, VIA SANTA MARTA, numero 68 secondo esperimento d asta UNIVERSITA DI PISA AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI BENE IMMOBILE (FONDO), POSTO IN PISA, VIA SANTA MARTA, numero 68 secondo esperimento d asta Il giorno 22 aprile 2009 alle ore 12.00 presso la sede dell

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2)

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott. Pierluigi Caniggia, con studio in

Dettagli

COMUNE DI TRASACCO Provincia di L Aquila. Prot N BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI AUTOMEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI TRASACCO

COMUNE DI TRASACCO Provincia di L Aquila. Prot N BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI AUTOMEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI TRASACCO COMUNE DI TRASACCO Provincia di L Aquila Prot N. 8703 BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI AUTOMEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI TRASACCO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Trasacco _18/10/2011_ In esecuzione

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE PROPRIETA DEL COMUNE DI SEREGNO IDENTIFICATO AL FOGLIO 27 MAPPALE

FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE PROPRIETA DEL COMUNE DI SEREGNO IDENTIFICATO AL FOGLIO 27 MAPPALE FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE OGGETTO: TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DEL TERRENO DI PROPRIETA DEL COMUNE DI SEREGNO IDENTIFICATO AL FOGLIO 27 MAPPALE 18. PREZZO A BASE D ASTA:

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI IMMOBILI ( secondo esperimento)

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI IMMOBILI ( secondo esperimento) ( All.A) AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI IMMOBILI ( secondo esperimento) Si rende noto che, in esecuzione della delibera di Giunta Comunitaria n del e della determinazione dirigenziale n. del,

Dettagli

COMUNE DI SINDIA BANDO DI GARA. Per la alienazione della ex casa minima, e relativa area di sedime, ubicata in via Antioco Manca nr.

COMUNE DI SINDIA BANDO DI GARA. Per la alienazione della ex casa minima, e relativa area di sedime, ubicata in via Antioco Manca nr. COMUNE DI SINDIA CAP 08018 Provincia di Nuoro Corso Umberto I 27 tel 0785/479235 fax 0785/41298 www.comune.sindia.nu.it servizifinanziari@comune.sindia.nu.it Servizio Finanziario BANDO DI GARA Per la alienazione

Dettagli

Allegato C2 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO

Allegato C2 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO Allegato C2 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO La Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio, da compilarsi in caso di Offerta Segreta presentata

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 24/2016. Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 24/2016. Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 24/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENI Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con studio in Tortona (AL), Via L. Valenziano

Dettagli

Automezzo n 1 Prezzo base: 2.000,00. Automezzo n 2 Prezzo base : 800,00

Automezzo n 1 Prezzo base: 2.000,00. Automezzo n 2 Prezzo base : 800,00 Protocollo n. 304 del 20/01/2016 Avviso pubblico per l alienazione di automezzi di proprietà in esecuzione dell autorizzazione del Presidente e Amministratore Delegato si intende procedere alla vendita

Dettagli

C O M U N E D I B E L L A

C O M U N E D I B E L L A C O M U N E D I B E L L A Provincia di Potenza (Medaglia d Oro al Valor Civile) SERVIZIO 1 ECONOMATO TRIBUTI E PATRIMONIO C.F. 00224880765 0976.803230 0976.803233 Prot. n.5764 del 05/08/2015 AVVISO ASTA

Dettagli

CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n Caserta

CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n Caserta CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n.36-81100 Caserta SERVIZIO DI VIGILANZA E PORTIERATO BANDO DI GARA CIG: 6832063CBB Numero gara: 6542083 1- Amministrazione Aggiudicatrice:

Dettagli

Tribunale di Bergamo. Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. * * *

Tribunale di Bergamo. Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. * * * Tribunale di Bergamo Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. Rita da Cascia n. 18 R.F. 15/2015 Giudice Delegato: Dott. Giovanni Panzeri Curatore:

Dettagli

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO Si partecipa mediante deposito di una offerta di acquisto in bollo da Euro 14,62. 1) Le offerte di acquisto, che dovranno essere depositate

Dettagli

COMUNE DI CASALBELTRAME PROVINCIA DI NOVARA SERVIZIO OPERE PUBBLICHE

COMUNE DI CASALBELTRAME PROVINCIA DI NOVARA SERVIZIO OPERE PUBBLICHE COMUNE DI CASALBELTRAME PROVINCIA DI NOVARA SERVIZIO OPERE PUBBLICHE Determinazione n.24 in data 17.12.2014 OGGETTO: terreni agricoli indizione bando di gara per la vendita. I L R E S P O N S A B I L E

Dettagli

Modello della domanda per l inserimento delle imprese da invitare alle gare a licitazione privata semplificata Inserimento per l anno 2005

Modello della domanda per l inserimento delle imprese da invitare alle gare a licitazione privata semplificata Inserimento per l anno 2005 Modello della domanda per l inserimento delle imprese da invitare alle gare a licitazione privata semplificata Inserimento per l anno 2005 Allegato C MITTENTE: Impresa Al COMUNE DI CASTELLUCCIO DEI SAURI

Dettagli

Unione Montana Valli Savena Idice

Unione Montana Valli Savena Idice Comuni di: Loiano Monghidoro Monterenzio Pianoro Unione Montana Valli Savena Idice STAZIONE APPALTANTE UNICA Prot. n.6708/2014 BANDO PER LA CONCESSIONE IN USO DI CASTAGNETO DA FRUTTO DI PROPRIETA' DEL

Dettagli

SETTORE 5 SVILUPPO E ASSETTO DEL TERRITORIO Via Martiri d Istia, Scarlino (GR) Ufficio Patrimonio e Demanio Marittimo tel.

SETTORE 5 SVILUPPO E ASSETTO DEL TERRITORIO Via Martiri d Istia, Scarlino (GR) Ufficio Patrimonio e Demanio Marittimo tel. Comune di Scarlino Provincia di Grosseto AVVISO DI ASTA PUBBLICA BANDO PER LA RACCOLTA DELLE OLIVE Si rende noto che è bandita presso questo Comune di Scarlino un'asta pubblica per la concessione di raccolta

Dettagli

COMUNE DI TERNI DIREZIONE AFFARI GENERALI - UFFICIO APPALTI E CONTRATTI. P.zza Mario Ridolfi, Terni Tel. 0744/ FAX 0744/409369

COMUNE DI TERNI DIREZIONE AFFARI GENERALI - UFFICIO APPALTI E CONTRATTI. P.zza Mario Ridolfi, Terni Tel. 0744/ FAX 0744/409369 COMUNE DI TERNI DIREZIONE AFFARI GENERALI - UFFICIO APPALTI E CONTRATTI P.zza Mario Ridolfi, 1-05100 Terni Tel. 0744/549009 FAX 0744/409369 BANDO INTEGRALE DI VENDITA IMMOBILIARE In esecuzione della deliberazione

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE AREA PROVVEDITORATO - VIA ENRICO TOTI N 76

Dettagli

BANDO PER LA LOCAZIONE DI UNITA IMMOBILIARI AD USO NON ABITATIVO DA ADIBIRE AD USO COMMERCIALE ED AD USO DEPOSITO

BANDO PER LA LOCAZIONE DI UNITA IMMOBILIARI AD USO NON ABITATIVO DA ADIBIRE AD USO COMMERCIALE ED AD USO DEPOSITO BANDO PER LA LOCAZIONE DI UNITA IMMOBILIARI AD USO NON ABITATIVO DA ADIBIRE AD USO COMMERCIALE ED AD USO DEPOSITO ART. 1 OGGETTO DEL BANDO Lo IACP della Provincia di Catania, con sede in via dott. Consoli

Dettagli

COMUNE DI MONTEGIORGIO Provincia di Fermo SETTORE: LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO PROTEZIONE CIVILE A V V I S O D I A S T A P U B B L I C A

COMUNE DI MONTEGIORGIO Provincia di Fermo SETTORE: LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO PROTEZIONE CIVILE A V V I S O D I A S T A P U B B L I C A A V V I S O D I A S T A P U B B L I C A PER LA VENDITA DI IMMOBILI (Fabbricato con corte in via Palestro n 32) In esecuzione della determinazione del Servizio Lavori Pubblici, Patrimonio e Protezione Civile

Dettagli

Modello B (da inserire nella busta n.2 riportante la dicitura esterna: Contiene documentazione ).

Modello B (da inserire nella busta n.2 riportante la dicitura esterna: Contiene documentazione ). PER PERSONE FISICHE OGGETTO: offerta acquisto reliquato stradale di proprietà del comune di Sovere in via Fontanino. Io sottoscritto/a... codice fiscale. residente a... in via... n.... ai sensi degli articoli

Dettagli

C O M U N E D I T A R V I S I O

C O M U N E D I T A R V I S I O Tarvisio,11/03/2014 prot.3733 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE - II ESPERIMENTO Visto il R.D. 23.05.1924 nr. 827 art. 65 e segg.; Vista la deliberazione di G.C.

Dettagli

P.zza Matteotti n Gavirate C.F SETTORE AFFARI/GENERALI. Prot Gavirate,

P.zza Matteotti n Gavirate C.F SETTORE AFFARI/GENERALI. Prot Gavirate, P.zza Matteotti n. 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121 SETTORE AFFARI/GENERALI Prot. 8184 Gavirate, 08.05.2006 Bando di gara mediante pubblico incanto per l appalto servizio integrato pulizia stabili comunali

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Torino, 07/11/2013 DITTA N. 1 DITTA N. 2 DITTA N. 3 Oggetto: Acquisizione in economia mediante contrattazione ordinaria prevista dall art. 34 del D.I. 44/2001 per la fornitura di MONITOR COD. CIG. Z630C3C2E9

Dettagli

CITTA DI AVIGLIANO. Il Responsabile del 3 Settore. Vista la propria Determinazione DSG n /2015 del

CITTA DI AVIGLIANO. Il Responsabile del 3 Settore. Vista la propria Determinazione DSG n /2015 del CITTA DI AVIGLIANO Il Responsabile del 3 Settore Vista la propria Determinazione DSG n. 00251/2015 del 9.4.2015 R E N D E N O T O che il giorno 21.05.2015 alle ore 10,00, presso la sede del Comune di Avigliano,

Dettagli

ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE

ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA redatta ai sensi dei D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 immobili comunali denominati Case ex ECA. Lotto n. Il/La sottoscritto/a. nato/a a prov... il

Dettagli

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L'INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI STRALCIO PER RIQUALIFICAZIONE E

Dettagli

COMUNE DI MONTALTO DELLE MARCHE. (Prov. di Ascoli Piceno) Cap P.zza Umberto I n. 12 Tel Fax ASTA PUBBLICA - II^ AVVISO

COMUNE DI MONTALTO DELLE MARCHE. (Prov. di Ascoli Piceno) Cap P.zza Umberto I n. 12 Tel Fax ASTA PUBBLICA - II^ AVVISO COMUNE DI MONTALTO DELLE MARCHE (Prov. di Ascoli Piceno) Cap. 63034 P.zza Umberto I n. 12 Tel. 0736-828015 Fax 828002 C.F. 80000490443 P.I. 00430550442 e-mail: com.montalto@provincia.ap.it Prot. 8531 Li,

Dettagli

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE L Azienda Casa Emilia Romagna della Provincia di Rimini (ACER Rimini), con sede in Rimini (RN) in Via Novelli n. 13,

Dettagli

A V V I S O D A S T A P U B B L I C A

A V V I S O D A S T A P U B B L I C A A V V I S O D A S T A P U B B L I C A per l affitto di un area da destinare all impianto di un distributore di carburanti all interno dell Autoporto Siracusa con onere del conduttore di realizzare l impianto

Dettagli

DISCIPLINARE RELATIVO ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI AFFITTO DI UN VIGNETO DI PROPRIETA DELL ENTE

DISCIPLINARE RELATIVO ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI AFFITTO DI UN VIGNETO DI PROPRIETA DELL ENTE DISCIPLINARE RELATIVO ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI AFFITTO DI UN VIGNETO DI PROPRIETA DELL ENTE PARTE PRIMA PRESCRIZIONI TECNICHE E DISCIPLINA CONTRATTUALE ART. 1 OGGETTO E LUOGO DI EFFETTUAZIONE DEL

Dettagli

Allegato A) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE UNICA SOSTITUTIVA (PER I PRIVATI CITTADINI)

Allegato A) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE UNICA SOSTITUTIVA (PER I PRIVATI CITTADINI) Allegato A) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE UNICA SOSTITUTIVA (PER I PRIVATI CITTADINI) Al Comune di Gardone V.T. Vi a Mazzini 2-2 5063 Gardone V. T. (BS) Oggetto: PROPOSTA IRREVOCABILE DI ACQUISTO

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO SEZIONE FALLIMENTARE. Concordato Preventivo CSP Prefabbricati S.p.A. N. 05/2015

TRIBUNALE DI BERGAMO SEZIONE FALLIMENTARE. Concordato Preventivo CSP Prefabbricati S.p.A. N. 05/2015 TRIBUNALE DI BERGAMO SEZIONE FALLIMENTARE Concordato Preventivo CSP Prefabbricati S.p.A. N. 05/2015 G.D. D.ssa Giovanna Golinelli Bando di gara per la vendita di azienda in Comune di Ghisalba (BG) ***

Dettagli

Regione Toscana Direzione Generale Organizzazione Settore Patrimonio e Logistica

Regione Toscana Direzione Generale Organizzazione Settore Patrimonio e Logistica Allegato F Regione Toscana Direzione Generale Organizzazione Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO La Regione Toscana, ai sensi degli artt. 20 comma 1 lett. d) e 24 della L.R. 27

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI 2 ALLOGGI IN COMUNE DI REGGIOLO VIA DALLA CHIESA 9

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI 2 ALLOGGI IN COMUNE DI REGGIOLO VIA DALLA CHIESA 9 prot. 6999 del 02.07.2010 ACER Azienda Casa Emilia Romagna Via Della Costituzione 6-42124 Reggio Emilia BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI 2 ALLOGGI IN COMUNE DI REGGIOLO VIA DALLA

Dettagli

CITTA DI CASTELFRANCO VENETO AVVISO D ASTA PUBBLICA IL DIRIGENTE DEL SETTORE 2 ECONOMICO-FINANZIARIO

CITTA DI CASTELFRANCO VENETO AVVISO D ASTA PUBBLICA IL DIRIGENTE DEL SETTORE 2 ECONOMICO-FINANZIARIO Prot.47102 CITTA DI CASTELFRANCO VENETO AVVISO D ASTA PUBBLICA IL DIRIGENTE DEL SETTORE 2 ECONOMICO-FINANZIARIO In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. 225 del 25/8/2016, della determinazione

Dettagli

MODELLO B1 PERSONE GIURIDICHE DOMANDA PARTECIPAZIONE

MODELLO B1 PERSONE GIURIDICHE DOMANDA PARTECIPAZIONE MODELLO B1 DOMANDA PARTECIPAZIONE Al Comune di Boscotrecase Ufficio Patrimonio Via Rio n 2 80042 BOSCOTRECASE In riferimento all avviso d asta relativo all oggetto, pubblicato in data 26.11.2012, il/la

Dettagli

Comune di Cormòns Provincia di Gorizia SETTORE TECNICO Servizio Lavori Pubblici, Ambiente e Informatica

Comune di Cormòns Provincia di Gorizia SETTORE TECNICO Servizio Lavori Pubblici, Ambiente e Informatica Comune di Cormòns Provincia di Gorizia SETTORE TECNICO Servizio Lavori Pubblici, Ambiente e Informatica DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA per alienazione di alcuni immobili di proprietà comunale: LOTTO N.

Dettagli

CITTA' DI TORINO AVVISO D ASTA PUBBLICA N. 36/2016 ALIENAZIONE DI BENI IMMOBILI DI PROPRIETA DELLA CITTA DI TORINO.

CITTA' DI TORINO AVVISO D ASTA PUBBLICA N. 36/2016 ALIENAZIONE DI BENI IMMOBILI DI PROPRIETA DELLA CITTA DI TORINO. BANDO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE ITALIANA IN DATA 6 MAGGIO 2016 CITTA' DI TORINO AVVISO D ASTA PUBBLICA N. 36/2016 ALIENAZIONE DI BENI IMMOBILI DI PROPRIETA DELLA CITTA DI TORINO. Si rende noto

Dettagli

C I T T A DI P A D U L A Provincia di Salerno AREA TECNICA

C I T T A DI P A D U L A Provincia di Salerno AREA TECNICA C I T T A DI P A D U L A Provincia di Salerno AREA TECNICA AVVISO ASTA PUBBLICA In esecuzione della deliberazione di Consiglio Comunale n. 62 del 22/12/2016 e della determinazione del Responsabile UTC

Dettagli

!#$%&"' ())%&%*$%!#"++%,& %%! $-%#%.. ' #&-(#" -% %!%!(.%$!$(!" +!%$ -2$& #"!#% &$*%&% 34 # " 5%#.%$ #66%+%$"*$!%

!#$%&' ())%&%*$%!#++%,& %%! $-%#%.. ' #&-(# -% %!%!(.%$!$(! +!%$ -2$& #!#% &$*%&% 34 #  5%#.%$ #66%+%$*$!% !"!#$%&"' ())%&%*$%!#"++%,& %%! $-%#%.. ' /!'0111& %%*$!%!0 #&-(#" -% %!%!(.%$!$(!" +!%$ -2$& #"!#% &$*%&% 34 # " 5%#.%$ #66%+%$"*$!% +%!%&"+"-#+%"&7(%!%%$&$*%"-%8$% #6%.% $%# $!"66% %%$)#*"&/%$!*#"$.""2"#!&

Dettagli

COMUNE DI MOMBAROCCIO PROVINCIA DI PESARO E URBINO

COMUNE DI MOMBAROCCIO PROVINCIA DI PESARO E URBINO .16,00 OFFERTA ECONOMICA (da inserire nel PLICO A) Spett.le Comune di Mombaroccio Piazza Barocci 4 61024 Mombaroccio OGGETTO: ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI N. 85.000 AZIONI DETENUTE DAL COMUNE DI MOMBAROCCIO

Dettagli

AVVISO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE IMMOBILIARE

AVVISO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE IMMOBILIARE AVVISO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE IMMOBILIARE L Azienda Sanitaria di Milano (A.S.L.), in conformità della deliberazione del Direttore Generale n. 14 del 20 gennaio 2011 procede alla

Dettagli

Allegato n Cappellina/Monumento : Fondatore Pacifico Bali Campo V cimitero Jesi terreno mq. 27 loculi n. 12 prezzo a base d'asta 67.

Allegato n Cappellina/Monumento : Fondatore Pacifico Bali Campo V cimitero Jesi terreno mq. 27 loculi n. 12 prezzo a base d'asta 67. Spett..le COMUNE DI Jesi Piazza Indipendenza n.1 60035 Jesi ( AN) Allegato n.1 OGGETTO: asta pubblica del giorno. 15.12.2011 alle ore 12,00, per la concessione, in uso per anni 99, della cappellina presso

Dettagli

AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI GABICCE MARE (PU)

AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI GABICCE MARE (PU) BUSTA A FAC SIMILE Documentazione Amministrativa AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI 66 GESTIONE E PROMOZIONE DEI MERCATINI Il/la sottoscritto/a residente a in Via n. RECAPITO TELEFONICO

Dettagli

ALIENAZIONE N. 1 AUTOCARRO (5 POSTI)

ALIENAZIONE N. 1 AUTOCARRO (5 POSTI) AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENE MOBILE (n. 1 autocarro) Per mezzo di offerte segrete in busta chiusa R.D. n. 827 del 23.05.1924 e s.m.i. ALIENAZIONE N. 1 AUTOCARRO (5 POSTI) L Ente di gestione

Dettagli

REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA Comune di Challand-Saint-Anselme Fraz. Quinçod n Challand-Saint-Anselme (AO)

REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA Comune di Challand-Saint-Anselme Fraz. Quinçod n Challand-Saint-Anselme (AO) Fac-simile Allegato C1) da restituire completo di tutte le sue pagine e debitamente firmato pagina per pagina come indicato nel prosieguo. REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA Comune di Challand-Saint-Anselme

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE DELL AREA SITA NELL INGRESSO PEDONALE BLOCCO TECNICO DEL PARCHEGGIO SOTTERRANEO DELLA PIAZZA VITTORIO VENETO

ASTA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE DELL AREA SITA NELL INGRESSO PEDONALE BLOCCO TECNICO DEL PARCHEGGIO SOTTERRANEO DELLA PIAZZA VITTORIO VENETO ALLEGATO A In carta libera Resa dal titolare della ditta individuale o da soggetto che ha la rappresentanza legale per le società ASTA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE DELL AREA SITA NELL INGRESSO PEDONALE BLOCCO

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE. Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI RETTIFICHE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE. Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI RETTIFICHE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI RETTIFICHE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA RIEPILOGO Procedura aperta, ai sensi degli artt. 55, 5 comma,

Dettagli

SETTORE OPERE PUBBLICHE UFFICIO PATRIMONIO/PARTECIPATE

SETTORE OPERE PUBBLICHE UFFICIO PATRIMONIO/PARTECIPATE SETTORE OPERE PUBBLICHE UFFICIO PATRIMONIO/PARTECIPATE patrimonio@comunebn.it BANDO PUBBLICO Per la locazione dei locali ubicati al piano terra di PALAZZO BOSCO LUCARELLI e presso il TRIBUNALE DI BENEVENTO

Dettagli

COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone

COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone Area Servizi Territoriali Via Puccini n. 8 C.A.P. 33074 Tel. 0434/567611 Fax 0434/567667 fontanafredda@ postemailcertificata.it C.F. e Partita I.V.A. 00162440937

Dettagli

AVVISO D ASTA. In esecuzione della deliberazione del C.d.A in data n. 85, esecutiva; SI RENDE NOTO

AVVISO D ASTA. In esecuzione della deliberazione del C.d.A in data n. 85, esecutiva; SI RENDE NOTO I.P.A.B. Residenza Muzio Cortese" Già Ospedale S. Spirito Via Alessandria n. 14-15042 Bassignana (AL) Tel./Fax 0131.926.156 - e-mail: muzio.cortese@libero.it Codice Fiscale 86000570068 - Partita I.V.A.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 12

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 12 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 12 Prot.n.3117/C14 Bologna 11/07/2013 CIG (in attesa di registrazione) Ditte interessate All Albo elettronico dell Istituto BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DIRETTA DEI LIBRI

Dettagli

DICHIARO. quale (indicare eventuali altre persone designate a rappresentare l impresa come risultano depositate presso la stessa CCIAA): nome cognome

DICHIARO. quale (indicare eventuali altre persone designate a rappresentare l impresa come risultano depositate presso la stessa CCIAA): nome cognome Dichiarazione per partecipazione a pubblica gara collegata all offerta presentata e comprensiva di autodichiarazioni sostitutive di certificazioni e di atto notorio rese ai sensi del D.P.R. DPR 28/12/2000

Dettagli

MODELLO OFFERTA. ALLEGATO sub A. Al Sindaco del Comune di SARSINA Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC)

MODELLO OFFERTA. ALLEGATO sub A. Al Sindaco del Comune di SARSINA Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC) ALLEGATO sub A MODELLO OFFERTA (marca da bollo euro 16,00) RICHIESTA DI ACQUISTO DI IMMOBILE DI PROPRIETÀ COMUNALE E OFFERTA PREZZO Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC) Il sottoscritto (nome)

Dettagli

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI PUB- BLICI

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI PUB- BLICI QE25F9M21.pdf 1/6 III SETTORE USO ED ASSETTO DEL TERRITORIO UFFICIO TECNICO R.P.617 DEL 17/06/2016 PROT. 14350 AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA PRESIDENZA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA PRESIDENZA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA PRESIDENZA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA 1. Ente Appaltante: Presidenza della Regione Siciliana Dipartimento regionale della Programmazione

Dettagli

COMUNE DI MONTECAROTTO

COMUNE DI MONTECAROTTO Prot. n. 7298 del 20/11/2014 AVVISO D ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI TRAT- TRICI AGRICOLE CINGOLATE USATE DI PROPRIETA DEL COMUNE DI MONTECAROTTO SITE IN ARCEVIA (AN), LOC. PITICCHIO In esecuzione

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA Prov. di Grosseto. SETTORE 3 Pianificazione, Gestione e Sviluppo del Territorio *** --- *** --- ***

COMUNE DI MASSA MARITTIMA Prov. di Grosseto. SETTORE 3 Pianificazione, Gestione e Sviluppo del Territorio *** --- *** --- *** SETTORE 3 Pianificazione, Gestione e Sviluppo del Territorio *** --- *** --- *** AVVISO DI VENDITA ALL ASTA DI BENI APPARTENENTI AL PATRIMONIO DISPONIBILE VISTO: IL RESPONSABILE AREA 3 il R.D. 23.05.1924,

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE AREA GESTIONE CONTRATTUALE E NEGOZIALE -

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI BANDO DI GARA N. 10/ Asta Pubblica per la vendita di n. 15 immobili di proprietà comunale, da alienarsi a corpo e non a

COMUNE DI CAGLIARI BANDO DI GARA N. 10/ Asta Pubblica per la vendita di n. 15 immobili di proprietà comunale, da alienarsi a corpo e non a COMUNE DI CAGLIARI BANDO DI GARA N. 10/2011 1. Asta Pubblica per la vendita di n. 15 immobili di proprietà comunale, da alienarsi a corpo e non a misura. 2. Ente appaltante: Comune di Cagliari - Servizio

Dettagli

COMUNE DI CERESOLE REALE Città Metropolitana di Torino

COMUNE DI CERESOLE REALE Città Metropolitana di Torino COMUNE DI CERESOLE REALE Città Metropolitana di Torino BANDO DI ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE MEZZO BATTIPISTA DI PROPRIETA COMUNALE PREMESSO che: Il RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI TECNICI - con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI TODI PROVINCIA DI PERUGIA Piazza del Popolo Telefono: 075/89561 Telefax:075/ Codice Fiscale n

COMUNE DI TODI PROVINCIA DI PERUGIA Piazza del Popolo Telefono: 075/89561 Telefax:075/ Codice Fiscale n AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA, CON LE MODALITA' DELLA TRATTATIVA PRIVATA PREVISTO DAL VIGENTE REGOLAMENTO COMUNALE DEI CONTRATTI, DELL' AREA EDIFICABILE / TERRENO AGRICOLO DI PROPRIETA' COMUNALE SITO

Dettagli

BANDO PER LA LOCAZIONE DI UNITA IMMOBILIARI AD USO NON ABITATIVO NEL COMUNE DI MESSINA

BANDO PER LA LOCAZIONE DI UNITA IMMOBILIARI AD USO NON ABITATIVO NEL COMUNE DI MESSINA ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI MESSINA Codice Fiscale e Partita IVA : 00081730830 Via E. L. Pellegrino isol.176- tel. 090/2251 Fax:090/2931446- www.iacpmessina.it BANDO PER LA

Dettagli

In esecuzione alla DDA n. 32 del 12 maggio 2016 e in conformità alle disposizioni vigenti. RENDE NOTO

In esecuzione alla DDA n. 32 del 12 maggio 2016 e in conformità alle disposizioni vigenti. RENDE NOTO AVVISO DI GARA A TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DI UN FURGONE FIAT SCUDO DI PROPRIETA' DELL'AZIENDA DI PROMOZIONE TURISTICA DELLA PROVINCIA DI VENEZIA In esecuzione alla DDA n. 32 del 12 maggio 2016

Dettagli

Bando di gara per la vendita di automezzi usati di proprietà di ASM spa

Bando di gara per la vendita di automezzi usati di proprietà di ASM spa Bando di gara per la vendita di automezzi usati di proprietà di ASM spa Art. 1 Oggetto dell appalto La scrivente Azienda rende noto che il giorno 22/05/2013, alle ore 11.00 presso la sede aziendale di

Dettagli

Piazza Vincenzi, Rovellasca (Co) C.F./P. IVA tel: fax: PEC:

Piazza Vincenzi, Rovellasca (Co) C.F./P. IVA tel: fax: PEC: Settore Tecnico Ufficio Edilizia e Urbanistica Comune di Rovellasca Piazza Vincenzi, 1 22069 Rovellasca (Co) C.F./P. IVA 00227550134 tel: 02 96961801 fax: 02 96740297 PEC: comune.rovellasca@pec.provincia.como.it

Dettagli

Angelo BADANO Funzionario del Settore Affari Generali (Staff Appalti e Contratti)

Angelo BADANO Funzionario del Settore Affari Generali (Staff Appalti e Contratti) Angelo BADANO Funzionario del Settore Affari Generali (Staff Appalti e Contratti) Genova, 24 febbraio 2016 1 Verifica Una serie di quesiti a risposta multipla per valutare cosa si è capito, cosa si desidera

Dettagli

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO Allegato 3 Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO La Regione Toscana, ai sensi degli artt. 20 comma 1 lett. d) e 24

Dettagli

AVVISO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI 1 MEZZO AZIENDALE USATO.

AVVISO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI 1 MEZZO AZIENDALE USATO. AVVISO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI 1 MEZZO AZIENDALE USATO. Prot. N._166- C/ 10 del 14/12/2016 L Amministratore unico Preso atto dell Autorizzazione del Socio Unico prot. 6614 del 18.06.2015 e della determinazione

Dettagli

1. OGGETTO DEL BANDO. Il presente bando ha per oggetto l alienazione a corpo, a mezzo asta pubblica, di un compattatore di proprietà comunale

1. OGGETTO DEL BANDO. Il presente bando ha per oggetto l alienazione a corpo, a mezzo asta pubblica, di un compattatore di proprietà comunale BANDO PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE CON IL SISTEMA A BASE D ASTA CON IL MIGLIOR PREZZO OFFERTO DA ESPRIMERSI IN AUMENTO CON OFFERTE SEGRETE Visto il R.D. 23.05.1924 n. 827 art. 65

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI per mezzo di offerte segrete in busta chiusa R.D. n. 827 del 23/05/1924;

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI per mezzo di offerte segrete in busta chiusa R.D. n. 827 del 23/05/1924; Prot. 6252 Azzano Mella, 02.11.2012 Cat. 6 Cl. 3 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI per mezzo di offerte segrete in busta chiusa R.D. n. 827 del 23/05/1924; Il Comune di Azzano Mella,

Dettagli

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO. (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto Avv. Anna Rita Di Loreto con studio in Sulmona, Via Barbato, 7,

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO. (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto Avv. Anna Rita Di Loreto con studio in Sulmona, Via Barbato, 7, ESECUZIONE N. 5/14 TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto Avv. Anna Rita Di Loreto con studio in Sulmona, Via

Dettagli