ASSUNZIONE DELLA CARICA - ANNO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ASSUNZIONE DELLA CARICA - ANNO"

Transcript

1 ASSUNZIONE DELLA CARICA - ANNO ALLEGATO A) lo sottoscritto nato a il residente a in ai sensi e per gli effetti di cui alla legge 5 luglio 1982, n 441 ( e successive modificazioni e integrazioni), nonché delle disposizioni del relativo regolamento comunale di cui alla deliberazione consiliare n 160 del , in qualità di (specificare la carica) DICHIARO di essere esonerato dalla presentazione della denuncia dei redditi DATI RELATIVI AL CONIUGE che non ricorrono le circostanze per il deposito della situazione patrimoniale del coniuge che ricorrono le circostanze per il deposito della situazione patrimoniale del coniuge che PRESENTA / NON PRESENTA dichiarazione separata dei redditi e VI CONSENTE \ NON VI CONSENTE DATI RELATIVI AI FIGLI che non ricorrono le circostanze per il deposito della situazione patrimoniale di n figl convivent che ricorrono le circostanze per il deposito della situazione patrimoniale di n figl convivent che PRESENT / NON PRESENT dichiarazione separata dei redditi e VI CONSENT \ NON VI CONSENT ALLEGATI alla presente dichiarazione allego: dichiarazione relativa alla mia situazione patrimoniale, alla data odierna dichiarazione relativa alla situazione patrimoniale del coniuge, alla data odierna n dichiarazion relativ alla situazione patrimoniale de figl, alla data odierna la copia della mia dichiarazione dei redditi soggetti all'imposta delle persone fisiche o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza la copia della dichiarazione dei redditi soggetti all'imposta delle persone fisiche del coniuge o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza n copi della dichiarazione dei redditi soggetti all'imposta delle persone fisiche de figl convivent o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza dichiarazione delle spese sostenute per la propaganda elettorale integrata delle informazioni di cui al terzo comma dell'articolo 4 della legge 18 novembre 1981, n 659, e successive modificazioni e integrazioni (solo per gli amministratori eletti a componenti del Consiglio Comunale) dichiarazione relativa alla mia situazione associativa e di no appartenenza a società segrete (artt. 17 e 21 dello Statuto Comunale) Sul mio onore affermo che i dati contenuti nella presente dichiarazione e negli allegati ivi indicati corrispondono al vero Grosseto Firma

2 ALLEGATO A/1 DICHIARAZIONE SULLO STATO PATRIMONIALE - ANNO PRODUZIONE REDDITI DICHIARANTE: NOME COGNOME SEZIONE I^ - BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati) NATURA DEL DIRITTO (1) DESCRIZIONE (2) COMUNE E PROVINCIA ANNOTAZIONI 1) specificare se si tratta di proprietà, comproprietà, usufrutto, superficie, ecc. 2) specificare se si tratta di terreno o fabbricato SEZIONE II^ - BENI MOBILI ISCRITTI NEI PUBBLICI REGISTRI TIPO (3) POTENZA (4) ANNO IMMATRICOLAZ. ANNOTAZIONI 3) specificare se si tratta di autoveicolo, motoveicolo, imbarcazione, ecc. 4) cavalli fiscali, cilindrata o KW SEZIONE III^ - PARTECIPAZIONE IN SOCIETA SOCIETA (5) AZIONI O QUOTE POSSEDUTE ANNOTAZIONI 5) specificare tipo, denominazione e sede SEZIONE IV^ - FUNZIONI DI AMMINISTRATORE O SINDACO DI SOCIETA SOCIETA (6) NATURA INCARICO ANNOTAZIONI 6) specificare tipo, denominazione e sede IL DICHIARANTE

3 ALLEGATO B) DICHIARAZIONE DELLE SPESE SOSTENUTE PER LA PROPAGANDA ELETTORALE Integrazione al modello relativo all assunzione della carica (solo per i componenti il Consiglio Comunale) DICHIARANTE: Dichiaro che per la propaganda elettorale per la mia elezione ho sostenuto le spese ed ho assunto le obbligazioni seguenti: Dichiaro che per la propaganda elettorale per la mia elezione a consigliere mi sono avvalso esclusivamente di materiali e di mezzi propagandistici predisposti e messi a disposizione dal gruppo politico di appartenenza Sul mio onore affermo che la dichiarazione corrisponde al vero DATI RELATIVI ALLE DICHIARAZIONI DI CUI DI CUI AL TERZO COMMA DELL'ARTICOLO 4 DELLA LEGGE 18 NOVEMBRE 1981, N 659 (e successive modicìfiche ed integrazioni) dichiaro che non ricorrono le circostanze per il deposito delle copie delle dichiarazioni di cui al terzo comma dell'articolo 4 della legge 18 novembre 1981, n 659 (e successive modificazioni e integrazioni), relative agli eventuali contributi ricevuti; allego n copie delle dichiarazioni di cui al terzo comma dell'articolo 4 della legge 18 novembre 1981, n 659 (e successive modificazioni e integrazioni), relative agli eventuali contributi ricevuti; IL DICHIARANTE

4 ALLEGATO C) Il sottoscritto, in riferimento a quanto previsto dall art. 17/21 dello Statuto Comunale, dichiara di essere iscritto alle seguenti associazioni e/o organizzazioni: Dichiara inoltre di non appartenere a società segrete. firma data

5 ALLEGATO D) DICHIARAZIONE SULLO STATO PATRIMONIALE - ANNO PRODUZIONE REDDITI CONIUGE: NOME COGNOME SEZIONE I^ - BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati) NATURA DEL DIRITTO (1) DESCRIZIONE (2) COMUNE E PROVINCIA ANNOTAZIONI 1) specificare se si tratta di proprietà, comproprietà, usufrutto, superficie, ecc. 2) specificare se si tratta di terreno o fabbricato SEZIONE II^ - BENI MOBILI ISCRITTI NEI PUBBLICI REGISTRI TIPO (3) POTENZA (4) ANNO IMMATRICOLAZ. ANNOTAZIONI 3) specificare se si tratta di autoveicolo, motoveicolo, imbarcazione, ecc. 4) cavalli fiscali, cilindrata o KW SEZIONE III^ - PARTECIPAZIONE IN SOCIETA SOCIETA (5) AZIONI O QUOTE POSSEDUTE ANNOTAZIONI 5) specificare tipo, denominazione e sede SEZIONE IV^ - FUNZIONI DI AMMINISTRATORE O SINDACO DI SOCIETA SOCIETA (6) NATURA INCARICO ANNOTAZIONI 6) specificare tipo, denominazione e sede IL DICHIARANTE

6 ALLEGATO E) DICHIARAZIONE SULLO STATO PATRIMONIALE - ANNO PRODUZIONE REDDITI FIGLIO: NOME COGNOME SEZIONE I^ - BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati) NATURA DEL DIRITTO (1) DESCRIZIONE (2) COMUNE E PROVINCIA ANNOTAZIONI 1) specificare se si tratta di proprietà, comproprietà, usufrutto, superficie, ecc. 2) specificare se si tratta di terreno o fabbricato SEZIONE II^ - BENI MOBILI ISCRITTI NEI PUBBLICI REGISTRI TIPO (3) POTENZA (4) ANNO IMMATRICOLAZ. ANNOTAZIONI 3) specificare se si tratta di autoveicolo, motoveicolo, imbarcazione, ecc. 4) cavalli fiscali, cilindrata o KW SEZIONE III^ - PARTECIPAZIONE IN SOCIETA SOCIETA (5) AZIONI O QUOTE POSSEDUTE ANNOTAZIONI 5) specificare tipo, denominazione e sede SEZIONE IV^ - FUNZIONI DI AMMINISTRATORE O SINDACO DI SOCIETA SOCIETA (6) NATURA INCARICO ANNOTAZIONI 6) specificare tipo, denominazione e sede IL DICHIARANTE

7 DICHIARAZIONE ANNO ALLEGATO F) Io sottoscritto, nato a, il residente a, in ai sensi e per gli effetti di cui alla legge n. 441/1982 (e succ. modif. ed integrazioni), in qualità di (specificare la carica DICHIARO di essere esonerato/a dagli obblighi di presentazione della denuncia dei redditi; che nell anno NON sono intervenute variazioni nello stato patrimoniale descritto nell ultima dichiarazione depositata SONO intervenute le sotto indicate variazioni allo stato patrimoniale descritto nell ultima dichiarazione depositata (descrivere, con libertà di forma, le variazioni intervenute, con riferimento alla situazione del dichiarante e dei familiari conviventi se consenzienti) ALLEGATI alla presente dichiarazione allego: copia della mia dichiarazione dei redditi soggetti all imposta delle persone fisiche o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza copia della dichiarazione dei redditi soggetti all imposta delle persone fisiche del coniuge consenziente o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza copia della dichiarazione dei redditi soggetti all imposta delle persone fisiche dei figli conviventi e consenzienti o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza dichiarazione relativa alla mia situazione associativa e di non appartenenza a società segrete (artt. 17 e 21 dello Statuto Comunale). Sul mio onore affermo che la dichiarazione corrisponde al vero. data (firma)

8 CESSAZIONE DALLA CARICA ANNO ALLEGATO G) Io sottoscritto, nato a, il residente a, in ai sensi e per gli effetti di cui alla legge n. 441/1982 (e succ. modif. ed integrazioni), in qualità di (specificare la carica DICHIARO di essere esonerato/a dagli obblighi di presentazione della denuncia dei redditi; che nell anno NON sono intervenute variazioni nello stato patrimoniale descritto nell ultima dichiarazione depositata SONO intervenute le sotto indicate variazioni allo stato patrimoniale descritto nell ultima dichiarazione depositata (descrivere, con libertà di forma, le variazioni intervenute, con riferimento alla situazione del dichiarante e dei familiari conviventi se consenzienti) ALLEGATI alla presente dichiarazione allego: copia della mia dichiarazione dei redditi soggetti all imposta delle persone fisiche o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza copia della dichiarazione dei redditi soggetti all imposta delle persone fisiche del coniuge consenziente o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza copia della dichiarazione dei redditi soggetti all imposta delle persone fisiche dei figli conviventi e consenzienti o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza Sul mio onore affermo che la dichiarazione corrisponde al vero. data (firma)

9 ANNO ALLEGATO H) lo sottoscritto nato a il residente a in ai sensi e per gli effetti di cui alla legge 5 luglio 1982, n 441 ( e successive modificazioni e integrazioni), nonché delle disposizioni del relativo regolamento comunale di cui alla deliberazione consiliare n 160 del , in qualità di dirigente DICHIARO DATI RELATIVI AL CONIUGE che non ricorrono le circostanze per il deposito della situazione patrimoniale del coniuge che ricorrono le circostanze per il deposito della situazione patrimoniale del coniuge che PRESENTA / NON PRESENTA dichiarazione separata dei redditi e VI CONSENTE \ NON VI CONSENTE DATI RELATIVI AI FIGLI che non ricorrono le circostanze per il deposito della situazione patrimoniale di n figl convivent che ricorrono le circostanze per il deposito della situazione patrimoniale di n figl convivent che PRESENT / NON PRESENT dichiarazione separata dei redditi e VI CONSENT \ NON VI CONSENT ALLEGATI alla presente dichiarazione allego: dichiarazione relativa alla mia situazione patrimoniale, alla data odierna dichiarazione relativa alla situazione patrimoniale del coniuge, alla data odierna n dichiarazion relativ alla situazione patrimoniale de figl, alla data odierna la copia della mia dichiarazione dei redditi soggetti all'imposta delle persone fisiche o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza la copia della dichiarazione dei redditi soggetti all'imposta delle persone fisiche del coniuge o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza n copi della dichiarazione dei redditi soggetti all'imposta delle persone fisiche de figl convivent o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza Sul mio onore affermo che i dati contenuti nella presente dichiarazione e negli allegati ivi indicati corrispondono al vero Grosseto Firma

10 DICHIARAZIONE ANNO ALLEGATO I) Io sottoscritto, nato a, il residente a, in ai sensi e per gli effetti di cui alla legge n. 441/1982 (e succ. modif. ed integrazioni), in qualità di (specificare la carica DICHIARO di essere esonerato/a dagli obblighi di presentazione della denuncia dei redditi; che nell anno NON sono intervenute variazioni nello stato patrimoniale descritto nell ultima dichiarazione depositata SONO intervenute le sotto indicate variazioni allo stato patrimoniale descritto nell ultima dichiarazione depositata (descrivere, con libertà di forma, le variazioni intervenute, con riferimento alla situazione del dichiarante e dei familiari conviventi se consenzienti) ALLEGATI alla presente dichiarazione allego: copia della mia dichiarazione dei redditi soggetti all imposta delle persone fisiche o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza copia della dichiarazione dei redditi soggetti all imposta delle persone fisiche del coniuge consenziente o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza copia della dichiarazione dei redditi soggetti all imposta delle persone fisiche dei figli conviventi e consenzienti o stralcio della stessa che contenga l importo del reddito complessivo percepito nell anno di competenza Sul mio onore affermo che la dichiarazione corrisponde al vero. data (firma)

11

COMUNE DI GIBELLINA Libero consorzio comunale di Trapani

COMUNE DI GIBELLINA Libero consorzio comunale di Trapani COMUNE DI GIBELLINA Libero consorzio comunale di Trapani. dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale L. R. novembre, n. art. del d.lgs. n. /0 - Circolare Assessoriale EE. LL. dicembre,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ E LA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI BERGAMO

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ E LA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI BERGAMO 06 REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ E LA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI BERGAMO APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERAZIONE N.9

Dettagli

Cognome e Nome BUI FABIO Data di nascita 28/06/1965 SINDACO DEL COMUNE DI LOREGGIA; COORDINATORE DEL Incarico attuale

Cognome e Nome BUI FABIO Data di nascita 28/06/1965 SINDACO DEL COMUNE DI LOREGGIA; COORDINATORE DEL Incarico attuale CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome BUI FABIO di nascita 28/06/1965 SINDACO DEL COMUNE DI LOREGGIA; COORDINATORE DEL Incarico attuale PERSONALE AMMINISTRATIVO DEL DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ E LA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI RECANATI APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE, CON DELIBERAZIONE N.

Dettagli

PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE

PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE (Legge luglio 9, n. - Art., decreto legislativo marzo 0, n. ) Il sottoscritto SERRA FRANCESCO, nella sua qualità di CONSIGLIERE

Dettagli

X di NON ricoprire altre cariche, presso enti pubblici o privati 1 ;

X di NON ricoprire altre cariche, presso enti pubblici o privati 1 ; OGGETTO: DICHIARAZIONE ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO AMMINISTRATIVO AI SENSI E PER GLI EFFETTI DI CUI ALL ART. 14 DEL D.LGS. 33/2013 E ALL ART. 2 DELLA LEGGE 441/1982 Il sottoscritto Alessandro Benatti,

Dettagli

COMUNE DI FROSINONE REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATROMINIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO

COMUNE DI FROSINONE REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATROMINIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO COMUNE DI FROSINONE REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATROMINIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO Approvato con deliberazione di consiglio comunale n.

Dettagli

INDICE. Art. 1 - Oggetto... 3. Art. 2 - Obblighi al momento dell assunzione della carica... 3

INDICE. Art. 1 - Oggetto... 3. Art. 2 - Obblighi al momento dell assunzione della carica... 3 Comune di Padova REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI ADEMPIMENTI RICHIESTI AGLI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO PER LA PUBBLICAZIONE DEI DOCUMENTI E DELLE INFORMAZIONI INERENTI LA SITUAZIONE PATRIMONIALE

Dettagli

REGOLAMENTO SULLA PUBBLICITÀ DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI E SULLA TRASPARENZA

REGOLAMENTO SULLA PUBBLICITÀ DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI E SULLA TRASPARENZA REGOLAMENTO SULLA PUBBLICITÀ DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI E SULLA TRASPARENZA INDICE TITOLO I - Finalità... 3 Articolo 1 Oggetto....3 Articolo 2 Principi... 3 Articolo 3 Ambito di

Dettagli

per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo

per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo B O Z Z A 28/05/013 CITTA DI BONDENO PROVINCIA DI FERRARA Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo 1 Regolamento per

Dettagli

Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di incarichi politici.

Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di incarichi politici. Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di incarichi politici. Art. 1... 2 Ambito di applicazione... 2 Art. 2... 2 Obblighi per gli amministratori... 2 Art.

Dettagli

Art. 1. Le disposizioni della presente legge si applicano: 1) ai membri del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati;

Art. 1. Le disposizioni della presente legge si applicano: 1) ai membri del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati; L. 5 luglio 1982, n. 441 (1). Disposizioni per la pubblicità della situazione patrimoniale di titolari di cariche elettive e di cariche direttive di alcuni enti (1). (1) Vedi, anche, l art. 12, L. 6 luglio

Dettagli

Non ricopro altri incarichi con oneri a carico della finanza pubblica

Non ricopro altri incarichi con oneri a carico della finanza pubblica Dichiarazione per la pubblicità dei dati di cui all art. 14, comma 1, lett. d) ed e) del D. Lgs. 14 marzo 2013 n. 33 Io sottoscritto, in qualità di Responsabile Area Lavori, Affidamenti e dalle leggi speciali

Dettagli

PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI COMUNALI

PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI COMUNALI Città di Enna ***** REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI COMUNALI APPROVATO con DELIBERAZIONE di CONSIGLIO COMUNALE n. 38 DEL 05.05.2014 1 CITTÀ DI ENNA ^^^

Dettagli

Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale (Scheda aggiornata al 30/9/2014)

Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale (Scheda aggiornata al 30/9/2014) Pubblicazione ai sensi della L. n. 441/1982 e del D. Lgs. n. 33/2013 Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale (Scheda aggiornata al 30/9/2014) Cognome MIRAGLIA Nome CATERINA Luogo

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA TRASPARENZA E PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO E DEGLI ALTRI SOGGETTI

REGOLAMENTO PER LA TRASPARENZA E PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO E DEGLI ALTRI SOGGETTI REGOLAMENTO PER LA TRASPARENZA E PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO E DEGLI ALTRI SOGGETTI OBBLIGATI Approvato con delibera C.C. n. 15/92268/2012 del

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITÀ E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO (approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 89 del 12.08.2013 modificato

Dettagli

X DICHIARAZIONE INIZIALE (da presentare entro 3 mesi dall assunzione della carica)

X DICHIARAZIONE INIZIALE (da presentare entro 3 mesi dall assunzione della carica) DICHIARAZIONE PER LA PUBBLICITÀ E TRASPARENZA DEI DATI E DELLE INFORMAZIONI DEGLI AMMINISTRATORI (ART. 14 D.LGS. 33/2013) Barrare la voce che interessa: X DICHIARAZIONE INIZIALE (da presentare entro 3

Dettagli

SCHEDA TRASPARENZA DEI TITOLARI DI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO

SCHEDA TRASPARENZA DEI TITOLARI DI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO SCHEDA TRASPARENZA DEI TITOLARI DI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO Situazione patrimoniale relativa ai redditi dell anno Comune di CINISELLO BALSAMO Cognome e nome Incarico ricoperto Io sottoscritto, consapevole

Dettagli

consapevole che, in caso di mendaci dichiarazioni, il Dpr 445/2000 prevede sanzioni penali e decadenza dai benefici (artt. 76 e 75); DICHIARA

consapevole che, in caso di mendaci dichiarazioni, il Dpr 445/2000 prevede sanzioni penali e decadenza dai benefici (artt. 76 e 75); DICHIARA Modello All.C) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA RELATIVA ALLE PARTECIPAZIONI AZIONARIE,AGLI ALTRI INTERESSI FINANZIARI E ALLA SITUAZIONE PATRIMONIALE AI SENSI DELL'ART. 3, COMMA, CODICE DI COMPORTAMENTO (art.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICITÀ E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICITÀ E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICITÀ E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO Approvato con Delibera di CC n. 55 del 22 ottobre

Dettagli

COMUNE DI PALMI. Art. 1 Ambito di applicazione

COMUNE DI PALMI. Art. 1 Ambito di applicazione COMUNE DI PALMI REGOLAMENTO DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE CONCERNENTI I COMPONENTI DEGLI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO Art. 1 Ambito di applicazione 1. Il presente regolamento disciplina le modalità per

Dettagli

DATI RELATIVI ALL ASSUNZIONE DI ALTRE CARICHE, PRESSO ENTI PUBBLICI O PRIVATI, ED I RELATIVI COMPENSI A QUALSIASI TITOLO CORRISPOSTI D. LGS.

DATI RELATIVI ALL ASSUNZIONE DI ALTRE CARICHE, PRESSO ENTI PUBBLICI O PRIVATI, ED I RELATIVI COMPENSI A QUALSIASI TITOLO CORRISPOSTI D. LGS. DATI RELATIVI ALL ASSUNZIONE DI ALTRE CARICHE, PRESSO ENTI PUBBLICI O PRIVATI, ED I RELATIVI COMPENSI A QUALSIASI TITOLO CORRISPOSTI D. LGS. N. 33/2013 - ART. 14 - COMMA 1 - LETTERA D (All.2) Il sottoscritto

Dettagli

Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo

Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo o Approvato con deliberazione di C.C. n. 43 del 30/09/2013 I N D I C E Art.

Dettagli

Nome NICOLA DICHIARA DI POSSEDERE QUANTO SEGUE. BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati)

Nome NICOLA DICHIARA DI POSSEDERE QUANTO SEGUE. BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati) Modello A DICHIARAZIONE ai sensi e per gli effetti degli artt. 2, 3 e 4 della Legge 05 Luglio 1982, n 441 s.m.i e D. Lgs. 14 Marzo 2013, n 33 art. 14, c. 1, lett. f) (in caso di rige insufficienti, allegare

Dettagli

Regolamento approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 17 del 13 maggio 2013.

Regolamento approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 17 del 13 maggio 2013. REGOLAMENTO PER LA TRASPARENZA E PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE, DEGLI AMMINISTRATORI E DEI TITOLARI DI CARICHE DIRETTIVE DI ENTI PUBBLICI E SOCIETA PARTECIPATE

Dettagli

Comune di Corciano Provincia di Perugia

Comune di Corciano Provincia di Perugia Comune di Corciano Provincia di Perugia REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO Allegato alla proposta di Consiglio

Dettagli

CODICE FISCALE. Detrazione per figli a carico. di pensione. Credito residuo da riportare al rigo RN29 col. 2 ,00. Incremento occupazione

CODICE FISCALE. Detrazione per figli a carico. di pensione. Credito residuo da riportare al rigo RN29 col. 2 ,00. Incremento occupazione LOLLI GIOVANNI CODICE FISCALE L L L G N N 0 H 0 A P PERIODO D IMPOSTA 0 REDDITI QUADRO RN - Determinazione dell'irpef QUADRO RN IRPEF RN RN RN RN RN RN RN RN RN REDDITO COMPLESSIVO Reddito di riferimento

Dettagli

Modulistica adottata ALLEGATO 4

Modulistica adottata ALLEGATO 4 Modulistica adottata ALLEGATO 4 al Piano triennale per la prevenzione della corruzione 2015/2017 PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA RESPONSABILE PER LA TRASPARENZA E LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE INDICAZIONI SUL

Dettagli

06 giugno 2014 insediamento 30 giugno 2014 Atto di nomina DPGR Calabria n. 51 del 6 giugno 2014 DICHIARA DI POSSEDERE QUANTO SEGUE

06 giugno 2014 insediamento 30 giugno 2014 Atto di nomina DPGR Calabria n. 51 del 6 giugno 2014 DICHIARA DI POSSEDERE QUANTO SEGUE Modello A DICHIARAZIONE ai sensi e per gli effetti degli artt. 2, e della Legge 0 Luglio 982, n s.m.i e D. Lgs. Marzo 20, n art., c., lett. f) (in caso di rige insufficienti, allegare elenco aggiuntivo)

Dettagli

CONSIGLIERE REGIONALE ISABELLON GIUSEPPE SUL MIO ONORE AFFERMO CHE LA PRESENTE DICHIARAZIONE CORRISPONDE AL VERO. Comune e Pr./Reg.

CONSIGLIERE REGIONALE ISABELLON GIUSEPPE SUL MIO ONORE AFFERMO CHE LA PRESENTE DICHIARAZIONE CORRISPONDE AL VERO. Comune e Pr./Reg. CONSIGLIERE REGIONALE ISABELLON GIUSEPPE SUL MIO ONORE AFFERMO CHE LA PRESENTE DICHIARAZIONE CORRISPONDE AL VERO SITUAZIONE FAMIGLIARE: Separato SITUAZIONE PATRIMONIALE FABBRICATI Natura del diritto %

Dettagli

DICHIARA. ricoperta, l ente pubblico o privato di appartenenza, il compenso annuo percepito)

DICHIARA. ricoperta, l ente pubblico o privato di appartenenza, il compenso annuo percepito) OGGETTO: DICHIARAZIONE ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO AMMINISTRATIVO AI SENSI E PER GLI EFFETTI DI CUI ALL ART. 14 DEL D.LGS. 33/2013 E ALL ART. 2 DELLA LEGGE 441/1982 Il sottoscritto MAURIZIO PELLIZZER

Dettagli

DICHIARAZIONE E RENDICONTO AI SENSI DELL ART. 7 LEGGE N. 515/1993 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI E ART. 2 LEGGE N. 441/1982

DICHIARAZIONE E RENDICONTO AI SENSI DELL ART. 7 LEGGE N. 515/1993 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI E ART. 2 LEGGE N. 441/1982 DICHIARAZIONE E RENDICONTO AI SENSI DELL ART. 7 LEGGE N. 515/1993 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI E ART. 2 LEGGE N. 441/1982 AL COLLEGIO REGIONALE DI GARANZIA ELETTORALE PRESSO LA CORTE DI APPELLO DI NAPOLI

Dettagli

COMUNE DI ROVATO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEL SINDACO, DEGLI ASSESSORI E DEI CONSIGLIERI COMUNALI

COMUNE DI ROVATO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEL SINDACO, DEGLI ASSESSORI E DEI CONSIGLIERI COMUNALI COMUNE DI ROVATO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEL SINDACO, DEGLI ASSESSORI E DEI CONSIGLIERI COMUNALI (ai sensi dell'art. 41Bis del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267)

Dettagli

M P R M L E 7 5 M 2 9 A V

M P R M L E 7 5 M 2 9 A V IAMPIERI EMILIO PERIODO D'IMPOSTA 0 CODICE FISCALE M P R M L E M A V REDDITI QUADRO RN - Determinazione dell'irpef Conforme al Provvedimento del /0/0 e successive modificazioni ZUCCHETTI S.p.A. - Via Solferino,

Dettagli

MODELLO redditi 2013 prospetto di liquidazione relativo all' assistenza fiscale prestata

MODELLO redditi 2013 prospetto di liquidazione relativo all' assistenza fiscale prestata DIDALB0 DI DONATO ALBERTO MODELLO 730-3 redditi 03 prospetto di liquidazione relativo all' assistenza fiscale prestata Impegno ad informare il contribuente di eventuali comunicazioni dell'agenzia delle

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA'E TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSIGLIERI COMUNALI E DEI TITOLARI DI CARICHE DI GOVERNO

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA'E TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSIGLIERI COMUNALI E DEI TITOLARI DI CARICHE DI GOVERNO Città di Lissone Provincia di Monza e della Brianza REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA'E TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSIGLIERI COMUNALI E DEI TITOLARI DI CARICHE DI GOVERNO

Dettagli

(Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 51 del 24/06/2013)

(Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 51 del 24/06/2013) COMUNE DI COLLESALVETTI (Provincia di Livorno) ---------------------------- REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI PUBBLICITA E DI TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE

Dettagli

C O M U N E DI IGLESIAS

C O M U N E DI IGLESIAS C O M U N E DI IGLESIAS (PROVINCIA DI CARBONIA - IGLESIAS) REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE REDDITUALE E PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO Approvato

Dettagli

ACQUA NOVARA.VCO SPA DICHIARAZIONE SULLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI AI SENSI DEL D.LGS.33/2013 ANNO 2015

ACQUA NOVARA.VCO SPA DICHIARAZIONE SULLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI AI SENSI DEL D.LGS.33/2013 ANNO 2015 ACQUA NOVARA.VCO SPA DICHIARAZIONE SULLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI AI SENSI DEL D.LGS.33/2013 ANNO 2015 COGNOME NOME DATA DI NASCITA COMUNE DI NASCITA VALLI MARIA CHIARA 29.03.1973 VARESE

Dettagli

MODELLO 730-3 redditi 2014

MODELLO 730-3 redditi 2014 LUBSAL0 LUBRANO DI DIEGO SALVATORE SOSTITUTO D' IMPOSTA O C.A.F. O PROFESSIONISTA ABILITATO RESPONSABILE ASSISTENZA FISCALE MODELLO 730-3 redditi 04 prospetto di liquidazione relativo all' assistenza fiscale

Dettagli

DICHIARA DI POSSEDERE QUANTO SEGUE. BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati)

DICHIARA DI POSSEDERE QUANTO SEGUE. BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati) Modello A DICHIARAZIONE ai sensi e per gli effetti degli artt. 2, 3 e della Legge 0 Luglio 1982, n 1 s.m.i e D. Lgs. 1 Marzo 2013, n 33 art. 1, c. 1, lett. f) (in caso di rige insufficienti, allegare elenco

Dettagli

(Scheda aggiornata al 01/12/2014) Cognome Taglialatela Nome Marcello

(Scheda aggiornata al 01/12/2014) Cognome Taglialatela Nome Marcello Pubblicazione ai sensi della L.R. n. 9/2010, art.1 e del D. Lgs. n. 33/2013, art. 14 (Scheda aggiornata al 01/12/2014) Cognome Taglialatela Nome Marcello Luogo di nascita Prov. Data Codice fiscale Incarichi

Dettagli

Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i.

Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. COMUNE DI TORTONA Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2011 (canone anno 2010) Il sottoscritto, intestatario di contratto

Dettagli

COMUNE DI ESTE PROVINCIA DI PADOVA

COMUNE DI ESTE PROVINCIA DI PADOVA COMUNE DI ESTE PROVINCIA DI PADOVA REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA' E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO E DISPOSIZIONI PER GLI OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE

Dettagli

Città di Imola. - Approvato con deliberazione C.C. n. 256 del 30.07.1998, controllata dal CO.RE.CO. in data 18.08.1998 Prot. n.

Città di Imola. - Approvato con deliberazione C.C. n. 256 del 30.07.1998, controllata dal CO.RE.CO. in data 18.08.1998 Prot. n. Città di Imola REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI RACCOLTA E PUBBLICAZIONE DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSIGLIERI, DEL SINDACO, DEGLI ASSESSORI E DEGLI ALTRI SOGGETTI OBBLIGATI

Dettagli

1) ALTRE CARICHE PRESSO ENTI PUBBLICI O PRIVATI, E RELATIVI COMPENSI A QUALSIASI TITOLO CORRISPOSTI

1) ALTRE CARICHE PRESSO ENTI PUBBLICI O PRIVATI, E RELATIVI COMPENSI A QUALSIASI TITOLO CORRISPOSTI Il sottoscritto rag. Michele Ciriello, nato ad Avellino (prov. AV), il 19/05/1962, e residente in Avellino alla via F. Scandone n. 159, cod. fisc. CRLMHL62E19A509S, nella sua qualità di Consigliere dell'ordine

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA TRASPARENZA E PUBBLICITA DELLO STATO PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI COMUNALI

REGOLAMENTO PER LA TRASPARENZA E PUBBLICITA DELLO STATO PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI COMUNALI REGOLAMENTO PER LA TRASPARENZA E PUBBLICITA DELLO STATO PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI COMUNALI (Legge 5/7/1982 n.441 come modificata dal D.Lgs.14/3/2013 N.33) Il presente regolamento (composto da n.

Dettagli

Consiglio Regionale del Veneto - UPA - 02/11/

Consiglio Regionale del Veneto - UPA - 02/11/ Consiglio Regionale del Veneto - UPA - 02/11/201-0021 P23Me7ed 1 del 12 giù r /«a CMC TO ALLEGATO A 30.10.1 H 1 rp DICHrARAZIONE SITUAZIONE REDDITUALE DEL CONSIGLIERE REGIONALE O ASSESSOIfE E/O DEL CONIUGE

Dettagli

ELEZIONI COMUNALI 2016 VADEMECUM

ELEZIONI COMUNALI 2016 VADEMECUM CITTÀ DI CASSANO D ADDA Città metropolitana di Milano ELEZIONI COMUNALI 2016 VADEMECUM Normativa e modulistica per le spese ed i finanziamenti della campagna elettorale In vista delle prossime elezioni,

Dettagli

REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA PUBBLICA DEI COMPONENTI DEGLI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO, ELETTIVI E NON ELETTIVI DEL COMUNE. Art.

REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA PUBBLICA DEI COMPONENTI DEGLI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO, ELETTIVI E NON ELETTIVI DEL COMUNE. Art. REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA PUBBLICA DEI COMPONENTI DEGLI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO, ELETTIVI E NON ELETTIVI DEL COMUNE Art. 1 1. Ai fini del presente regolamento, per componenti di organi di indirizzo

Dettagli

COMUNE DI. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (canone anno 2012)

COMUNE DI. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (canone anno 2012) Regione Piemonte Comune di LA LOGGIA COMUNE DI. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (canone anno 2012) RICHIESTA PRESENTATA

Dettagli

I N D I C E. Approvato con D.C.U. n. 31 del 13.11.2013. Modificato con D.C.U. n. 21 del 30.09.2015

I N D I C E. Approvato con D.C.U. n. 31 del 13.11.2013. Modificato con D.C.U. n. 21 del 30.09.2015 Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di incarichi politici e per la disciplina del procedimento sanzionatorio per la applicazione delle sanzioni specifiche

Dettagli

ELEZIONI EUROPEE 2014 LE SPESE ELETTORALI

ELEZIONI EUROPEE 2014 LE SPESE ELETTORALI Vademecum per le elezioni del 25 maggio 18 aprile 2014 Consiglio regionale del Veneto Osservatorio elettorale 2 I limiti di spesa per i partiti e i movimenti e per i singoli candidati Con l art. 14 della

Dettagli

COMUNE DI SCALENGHE. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11 L. 431/98 e s.m.i.

COMUNE DI SCALENGHE. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11 L. 431/98 e s.m.i. COMUNE DI SCALENGHE Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11 L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (Canone Anno 2012) Scadenza ore 12,30 del giorno 3 MARZO 2014

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 2 ALLEGATO A MODULO DI RICHIESTA WELFARE DELLO STUDENTE CONTRIBUTO PER L ANNO SCOLASTICO 2013/2014 Ai sensi dell art. 1, della Legge 8 novembre 2013 n. 128 e del Decreto Interministeriale Miur-Mef prot.

Dettagli

COMUNE DI FELITTO (SA)

COMUNE DI FELITTO (SA) (SA) REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE REDDITUALE DEI CONSIGLIERI COMUNALI E DEI COMPONENTI LA GIUNTA MUNICIPALE ART. 1 Dichiarazione di principi e ambito di applicazione. Il presente Regolamento

Dettagli

RENDICONTO. Oggetto: Legge regionale 5 aprile 1993, n. 12. Contributo di Euro concesso per l'organizzazione dell'iniziativa

RENDICONTO. Oggetto: Legge regionale 5 aprile 1993, n. 12. Contributo di Euro concesso per l'organizzazione dell'iniziativa RENDICONTO L.R. 12/1993 - contributo 2009 Codice della pratica: area (a, c, d, e, g, n, p) n /2009 o o Il codice della pratica si ricava dalla lettera di concessione del contributo e deve essere riportato

Dettagli

COMUNE DI ALESSANDRIA

COMUNE DI ALESSANDRIA COMUNE DI ALESSANDRIA Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art.11, L.431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (canone di locazione riferito all'anno 2012) NOMINATIVO RICHIEDENTE:

Dettagli

l sottoscritt Comune di nascita Codice fiscale Comune di residenza e CAP Indirizzo di residenza Recapito telefonico

l sottoscritt Comune di nascita Codice fiscale Comune di residenza e CAP Indirizzo di residenza Recapito telefonico ALLA PREFETTURA UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO P O T E N Z A per il tramite del Ufficio di Appartenenza l sottoscritt in servizio presso Data di nascita / / Comune di nascita Codice fiscale Comune di

Dettagli

IL/LA SOTTOSCRITTO/A.. NATO A.. PROV IL... CODICE FISCALE. RESIDENTE A BUSTO ARSIZIO IN VIA CIV...

IL/LA SOTTOSCRITTO/A.. NATO A.. PROV IL... CODICE FISCALE. RESIDENTE A BUSTO ARSIZIO IN VIA CIV... AL COMUNE DI BUSTO ARSIZIO SETTORE 2 UFFICIO SERVIZI SOCIALI SOSTEGNO AI NUCLEI FAMILIARI TITOLARI DI CONTRATTO DI LOCAZIONE SUL LIBERO MERCATO E SOTTOPOSTI A PROCEDURA DI SFRATTO PER MOROSITA INCOLPEVOLE

Dettagli

REGOLAMENTO SUL TRATTAMENTO ECONOMICO DEGLI AMMINISTRATORI

REGOLAMENTO SUL TRATTAMENTO ECONOMICO DEGLI AMMINISTRATORI Allegato A) alla deliberazione CC n. 74 del 01/08/2013 Comune di Castel San Pietro Terme Provincia di Bologna REGOLAMENTO SUL TRATTAMENTO ECONOMICO DEGLI AMMINISTRATORI Approvato con delibera di Consiglio

Dettagli

COMUNE DI CIRIE. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i.

COMUNE DI CIRIE. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. CITTA DI CIRIE COMUNE DI CIRIE Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (canone anno 2012) DOMANDA Pag. 1 Il sottoscritto,

Dettagli

IL RICHIEDENTE (cognome e nome) D I C H I A R A

IL RICHIEDENTE (cognome e nome) D I C H I A R A Marca da bollo Euro 16,00 Domanda per l assegnazione di alloggio di proprietà comunale ai sensi della L.P. n. 13/98 ss.mm. da presentare dal 01.09.2015 al 30.10.2015 presso l Ufficio Edilizia Abitativa,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA' E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA' E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA' E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO INDICE TITOLO I - Finalità... 3 Articolo 1 Oggetto....3 Articolo 2 Principi...

Dettagli

- Codice Fiscale e Documento d identità del dichiarante. Codice Fiscale di tutti i componenti del nucleo familiare

- Codice Fiscale e Documento d identità del dichiarante. Codice Fiscale di tutti i componenti del nucleo familiare Attenzione: dal 1 Gennaio 2015 la presente lista ha subito dei cambiamenti a causa del rinnovato ISEE 2015 di cui parliamo ampiamente in altro articolo. Il modello ISEE ( o meglio Dichiarazione Sostitutiva

Dettagli

COMUNE DI FORTE DEI MARMI Provincia di Lucca

COMUNE DI FORTE DEI MARMI Provincia di Lucca Domanda n. COMUNE DI FORTE DEI MARMI Provincia di Lucca in data Domanda di partecipazione al bando di concorso per l erogazione dei contributi ad integrazione canoni di locazione, indetto ai sensi dell

Dettagli

CONSORZIO PER LE AUTOSTRADE SICILIANE

CONSORZIO PER LE AUTOSTRADE SICILIANE CONSORZIO PER LE AUTOSTRADE SICILIANE DICHIARAZIONE PER LA PUBBLICITA, DELLE VARIAZIONI ANNUALI DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE ai sensi della Legge 5 luglio 1982 no 441 art. 3 recepita dalla Legge Regionale

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI ENNA

PROVINCIA REGIONALE DI ENNA PROVINCIA REGIONALE DI ENNA 63 REGOLAMENTO per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo approvato con delibera C.P. n. 79 del 1 giugno

Dettagli

Allegato 1. che l'impresa è iscritta nel Registro delle Imprese di: con il numero Repertorio Economico Amministrativo: CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Allegato 1. che l'impresa è iscritta nel Registro delle Imprese di: con il numero Repertorio Economico Amministrativo: CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Allegato 1 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL CERTIFICATO DI ISCRIZIONE ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA (la presente dichiarazione è resa al Gestore dei Servizi Energetici - GSE S.p.A.

Dettagli

Mod. dichiarazione patrimoniale amministratore

Mod. dichiarazione patrimoniale amministratore Io sottoscritto LAURA LONGO Consigliere comunale del Comune di TREZZANO SUL NAVIGLIO nato a BARI IL 28 APRILE 1952 consapevole delle sanzioni penali richiamate dall art.76 del D.P.R. 28.12.2000 n.445,

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI AMMINISTRATIVI

DIREZIONE SERVIZI AMMINISTRATIVI DIREZIONE SERVIZI AMMINISTRATIVI AREA AFFARI GIURIDICI Regolamento concernente le modalità di pubblicità e trasparenza della situazione patrimoniale dei titolari di incarichi politici e disposizioni per

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIRIGENTI PROVINCIALI.

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIRIGENTI PROVINCIALI. REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIRIGENTI PROVINCIALI. Approvato con delibera di Consiglio Provinciale n. 54 del 14 luglio 1998 Modificato con delibera

Dettagli

Il /La sottoscritto / a Nato/a a il Provincia Residente in Via Comune Prov. CAP Tel. Cell. D I C H I A R A

Il /La sottoscritto / a Nato/a a il Provincia Residente in Via Comune Prov. CAP Tel. Cell. D I C H I A R A Il /La sottoscritto / a Nato/a a il Provincia Residente in Via Comune Prov. CAP Tel. Cell. D I C H I A R A Di trovarsi nelle condizioni per l ammissione al Patrocinio a spese dello Stato, ai sensi dell

Dettagli

DICHIARAZIONE E RENDICONTO AI SENSI DELL' ART. 7 LEGGE N. 515/1993 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI E DELL' ART. 13 LEGGE 6 LUGLIO 2012, N.

DICHIARAZIONE E RENDICONTO AI SENSI DELL' ART. 7 LEGGE N. 515/1993 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI E DELL' ART. 13 LEGGE 6 LUGLIO 2012, N. DICHIARAZIONE E RENDICONTO AI SENSI DELL' ART. 7 LEGGE N. 515/1993 E Il sottoscritto t\ 2~(;~,tj t') \ xfl u4~i-u nato a A: I:'; D (2.\ /~.... P.i...) ), iv ",.\. v'l '\ ' n-, \~.t;: II/ì0 / 'Vì /, 1"~resldente

Dettagli

OGGETTO: richiesta contributo per l attività sportiva svolta nell anno 2015 o nella stagione Sportiva 2015 /2016.

OGGETTO: richiesta contributo per l attività sportiva svolta nell anno 2015 o nella stagione Sportiva 2015 /2016. Informativa ai sensi e per gli effetti di cui all'art.13 del D.Lvo n. 196 del 30/06/2003: i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell'ambito del procedimento

Dettagli

Art. 4 (Dichiarazione iniziale dei titolari di carica politica)

Art. 4 (Dichiarazione iniziale dei titolari di carica politica) REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO DEL COMUNE DI CAMPOBASSO. (Art. 14 Dlgs. N. 33/2013) Art. 1 (Oggetto) Il presente regolamento

Dettagli

Cognome Nome Data di nascita Vitali Sandro 01/03/1956 Comune di nascita Provincia (sigla) Comune di residenza. Provincia (sigla) Spello PG Spello PG

Cognome Nome Data di nascita Vitali Sandro 01/03/1956 Comune di nascita Provincia (sigla) Comune di residenza. Provincia (sigla) Spello PG Spello PG Pubblicità della situazione patrimoniale e reddituale dei titolari di cariche direttive in determinate aziende, enti, istituti e società (art. 9 l.r. n. 25/2012, art. 12 e 15 l. n. 441/1982) ANNO 2014

Dettagli

MODELLO redditi 2013

MODELLO redditi 2013 MIAGIO0 MIANO GIOVANNI MNIGNN7D06A99M MODELLO 70- redditi prospetto di liquidazione relativo all'assistenza fiscale prestata Modello N. Impegno ad informare il contribuente di eventuali comunicazioni dell'agenzia

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSIGLIERI PROVINCIALI

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSIGLIERI PROVINCIALI REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSIGLIERI PROVINCIALI ART. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE I Consiglieri provinciali di Bergamo sono tenuti all osservanza delle disposizioni

Dettagli

3) relazione sulla attività svolta nel precedente anno solare (lett. b, c.1, art. 8 L.R.T. 29/96 e ss.mm.ii);

3) relazione sulla attività svolta nel precedente anno solare (lett. b, c.1, art. 8 L.R.T. 29/96 e ss.mm.ii); REVISIONE ANNUALE REGISTRO REGIONALE delle Organizzazioni di VOLONTARIATO Sezione provinciale (Legge 11.08.1991 n. 266, L.R.T. 26.04.1993 n. 28, L.R.T. 15.04.1996 n. 29 e L.R.T. 01.03.2016 n. 21) Al COMUNE

Dettagli

DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO A SOSTEGNO DELLE SPESE PER LA TARES (importo rifiuti Ente beneficiario Comune di Asti)

DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO A SOSTEGNO DELLE SPESE PER LA TARES (importo rifiuti Ente beneficiario Comune di Asti) Comune di Asti Al Sindaco del Comune di Asti DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO A SOSTEGNO DELLE SPESE PER LA TARES (importo rifiuti Ente beneficiario Comune di Asti) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

Dettagli

Tempo di pubblicazione/ Aggiornamento. Tempestivo (ex art. 8, d.lgs. n. 33/2013) Tempestivo (ex art. 8, d.lgs. n. 33/2013)

Tempo di pubblicazione/ Aggiornamento. Tempestivo (ex art. 8, d.lgs. n. 33/2013) Tempestivo (ex art. 8, d.lgs. n. 33/2013) DEL " Art. 13, c. 1, lett. a), Organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione, con l'indicazione delle rispettive competenze 2 3 3 3 2 Art. 14, c. 1, lett. a), Atto di nomina o di proclamazione,

Dettagli

DICHIARAZIONE TASI - TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI

DICHIARAZIONE TASI - TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI CITTA DI SAMARATE Provincia di Varese UFFICIO TRIBUTI Via Vittorio Veneto, 40 Tel. 0331221420-421-422 RISERVATO ALL UFFICIO RICEVUTA N. DATA DICHIARAZIONE TASI - TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI art.

Dettagli

Il/La sottoscritto/a (cognome e nome).. - comune di nascita.. - stato estero di nascita.. - comune di residenza.. - indirizzo (via e n.civico)..

Il/La sottoscritto/a (cognome e nome).. - comune di nascita.. - stato estero di nascita.. - comune di residenza.. - indirizzo (via e n.civico).. SPORTELLO AFFITTO 2012 finalizzato all integrazione del canone di locazione ai nuclei familiari con disagio acuto Delibera Giunta Comunale n. 82 del 2.08.2012 Il/La sottoscritto/a (cognome e nome).. -

Dettagli

MODELLO redditi 2012 prospetto di liquidazione relativo alla assistenza fiscale prestata

MODELLO redditi 2012 prospetto di liquidazione relativo alla assistenza fiscale prestata MODELLO 730-3 redditi 2012 prospetto di liquidazione relativo alla assistenza fiscale prestata Impegno ad informare il contribuente di eventuali comunicazioni dellagenzia delle Entrate relative alla presente

Dettagli

Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo

Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo COMUNE DI POLIGNANO A MARE Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo Approvato con delibera del C.C. n. 24 del 12.08.2013

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER L AVVIO DI NUOVE IMPRESE

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER L AVVIO DI NUOVE IMPRESE ALLEGATO B - MODELLO DI DOMANDA Marca da bollo da 16,00 Da applicare in questo riquadro se la domanda è presentata in forma cartacea. Se inviata tramite PEC, annullare la marca da bollo e specificare di

Dettagli

Esercizio finanziario 2015 (canone anno 2014)

Esercizio finanziario 2015 (canone anno 2014) CITTÁ DI TRECATE COMUNE DI CERANO COMUNE DI ROMENTINO COMUNE DI SOZZAGO Ambito territoriale n. 30 Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali: CERANO, ROMENTINO,

Dettagli

Dipartimento Comunicazione e Diritti dei cittadini. Progetti Strategici e Grandi Eventi ALLEGATI R.M.

Dipartimento Comunicazione e Diritti dei cittadini. Progetti Strategici e Grandi Eventi ALLEGATI R.M. Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'immagine potrebbe essere danneggiata. Riavviare il computer e aprire di nuovo Dipartimento

Dettagli

RICHIESTA DI ASSEGNAZIONE FINANZIAMENTO PER PROGETTI DI ASSOCIAZIONI DI CUI ALL ARTICOLO 6 DELLA L.R. 16/2009 (CITTADINANZA DI GENERE)

RICHIESTA DI ASSEGNAZIONE FINANZIAMENTO PER PROGETTI DI ASSOCIAZIONI DI CUI ALL ARTICOLO 6 DELLA L.R. 16/2009 (CITTADINANZA DI GENERE) Pag 1 di 14 Alla Regione Toscana Settore Tutela dei consumatori e degli utenti Pari opportunità e politiche di genere Piazza dell Unità di Italia, 1 50123 Firenze Il sottoscritto Luogo e data di nascita

Dettagli

REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO

REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO CITTÀ DI LERICI REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE

Dettagli

ALLEGATO 1 ALLA DELIBERA n. 43/2016- GRIGLIA DI RILEVAZIONE AL 31/01/2016

ALLEGATO 1 ALLA DELIBERA n. 43/2016- GRIGLIA DI RILEVAZIONE AL 31/01/2016 RISPETTO ALLE RISPETTO riferito a Art. 13, c. 1, lett. a), Organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione, con l'indicazione delle rispettive competenze Art. 14, c. 1, lett. a), Atto di nomina

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il / / residente a Bonnanaro in via n. Codice fiscale tel In qualità di DESTINATARIO DEL BENEFICIO

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il / / residente a Bonnanaro in via n. Codice fiscale tel In qualità di DESTINATARIO DEL BENEFICIO Al Comune di Bonnanaro Servizi Sociali Via Garibaldi N 6 07043 Bonnanaro Oggetto: DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI INTERVENTI DI CONTRASTO DELLE POVERTA ESTREME LINEA 2) Contributi relativi all

Dettagli

DICHIARAZIONE E RENDICONTO EX ART. 7 LEGGE 10/12/1993 N. 515 (RICHIAMATO DALL'ART. 5 LEGGE 43/1995)) ELEZIONI REGIONALI DEL 31 MAGGIO 2015

DICHIARAZIONE E RENDICONTO EX ART. 7 LEGGE 10/12/1993 N. 515 (RICHIAMATO DALL'ART. 5 LEGGE 43/1995)) ELEZIONI REGIONALI DEL 31 MAGGIO 2015 Consiglio Regionale del Veneto - UPA - 31/08/2015-0016703 ^ Consiglio Regionale del Veneto I del 31/08/2015 Prot.: 0016703 Titolario 1.2.5 [-. - ' ^. CRV CRV spc-upa DICHIARAZIONE E RENDICONTO EX ART.

Dettagli

Nome FULVIA MICHELA DICHIARA DI POSSEDERE QUANTO SEGUE. BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati)

Nome FULVIA MICHELA DICHIARA DI POSSEDERE QUANTO SEGUE. BENI IMMOBILI (terreni e fabbricati) Modello A DICHIARAZIONE ai sensi e per gli effetti degli artt. 2, e della Legge 0 Luglio 1982, n 1 s.m.i e D. Lgs. 1 Marzo 201, n art. 1, c. 1, lett. f) (in caso di righe insufficienti, allegare elenco

Dettagli

Art. 2 - Soggetti interessati, natura e tempistica dei dati patrimoniali

Art. 2 - Soggetti interessati, natura e tempistica dei dati patrimoniali REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICITÀ E TRASPARENZA DEI DATI PATRIMONIALI DEL SINDACO, DEI COMPONENTI DELLA GIUNTA E DEI CONSIGLIERI Art. Riferimenti normativi. Il presente Regolamento

Dettagli

per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo

per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Regolamento per la pubblicità e la trasparenza dello stato patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo Regolamento per la pubblicità e la trasparenza

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. nato/a il. residente in Mesagne alla Via. domicilato/a presso Via nr. Tel. n. Cell.

Il/la sottoscritto/a. nato/a il. residente in Mesagne alla Via. domicilato/a presso Via nr. Tel. n. Cell. Al Responsabile del Servizio Politiche e Solidarietà Sociali Comune di Mesagne RICHIESTA DI INTERVENTO DI SOSTEGNO ECONOMICO (Ai sensi del Regolamento Unico per l Accesso alle prestazioni sociali, approvato

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOODRAB.REGISTRO UFFICIALE(U).0002976.25-05-2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca IL DIRETTORE GENERALE VISTA la L. 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni e integrazioni;

Dettagli