Livelli di servizio. In particolare i servizi standard ad oggi sono i seguenti:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Livelli di servizio. In particolare i servizi standard ad oggi sono i seguenti:"

Transcript

1 I Cloud GIS Services di Esri Italia si basano su una piattaforma che eroga servizi GIS in alta affidabilità, ospitata presso una Server Farm con caratteristiche di elevata connettività, sicurezza e supporto 24x7. In particolare i servizi standard ad oggi sono i seguenti: - Geocoding - Reverse geocoding - Lista Candidati - Routing (pedonale e veicolare) con inserimento di stop e barriere - Service Area (con distanze in linea d'aria o tempi di percorrenza) - Closest Facilities (con distanze in linea d'aria o tempi di percorrenza) Livelli di servizio Il Cloud GIS Services è in grado di erogare i propri servizi nel rispetto di livelli di servizio (SLA) assolutamente in linea con gli standard industriali di riferimento e livelli prestazionali adeguati. L operatività del sistema da un punto di vista funzionale è garantita dall architettura ridondata sia per quanto riguarda l eventuale ripristino dei dati (configurazione in RAID dei dischi), sia dalla duplicazione della linea di fornitura a livello di front-end (erogazione dei servizi) e di back-end (Map Server e basi dati). Oltre ai livelli di servizio funzionale, è garantita un operatività h24x365 con un up-time del 99,5%, secondo quanto garantito dalla Server Farm presso la quale è ospitata la piattaforma di erogazione servizi. 1 / 5

2 Servizi erogati L estensione territoriale su cui sono erogati i servizi è a copertura europea mentre per il servizio di geocodifica puntuale, ad oggi sono disponibili le seguenti nazioni: Austria, Francia, Germania, Italia, Repubblica Ceca, Romania, Ungheria, Slovacchia, Slovenia, Svizzera. Sono erogati i seguenti servizi: Geocoding Il Servizio di Geocodifica (Geocoding) permette di risalire alle coordinate e alle informazioni relative ad Reverse Geocoding Il Reverse Geocoding è la possibilità di risalire da un punto, definito con coordinate x,y, all'indirizzo ad Lista Candidati 2 / 5

3 Il servizio di Lista Candidati consente di effettuare una ricerca di possibili candidati a livello di Regione, Calcolo del Percorso Il servizio consente il Calcolo del Percorso tra due o più punti, definiti con coordinate x,y. Il web service Service Area Il servizio di Service Area permette di determinare le aree raggiungibili in un determinato tempo (o lung Closest Facilities Il servizio di Closest Facilities permette di determinare i punti più vicini rispetto ad un punto dato. Ad es Modalità di utilizzo dei servizi L accesso ai servizi si effettua tramite chiamata di tipo Web Service SOAP, utilizzando lo standard XML per la definizione del servizio, e il protocollo HTTP per il trasporto. Secondo le specifiche dei web services, ogni servizio offre un interfaccia WSDL (Web Service Definition Language) descrittiva del servizio. L accesso ai servizi è controllato attraverso un infrastruttura di Security & Accounting, che, grazie all utilizzo di un token di sessione, permette di limitare 3 / 5

4 l accesso ai servizi a soli utenti e/o IP autorizzati, o anche definendo un intervallo temporale di validità. Inoltre le chiamate effettuate sono registrate per una successiva verifica di sicurezza. L utilizzo dei servizi è regolato tramite il pagamento di un "fee" annuale corrispondente a un determinato numero di credits, che vengono scalati dal monte relativo al momento dell'utilizzo del servizio, in funzione della tipologia di funzionalltà utilizzata. Per maggiori dettagli: Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE 1.1. Modalità di accesso ai servizi L accesso ai servizi si effettua tramite chiamata di tipo Web Service SOAP, utilizzando lo standard XML per la definizione del servizio, e il protocollo HTTP per il trasporto. Secondo le specifiche dei web services, ogni servizio offre un interfaccia WSDL (Web Service Definition Language) descrittiva del servizio. L accesso ai servizi è controllato attraverso un infrastruttura di Security & Accounting, che, grazie all utilizzo di un token di sessione, permette di limitare l accesso ai servizi a soli utenti e/o IP autorizzati, o anche definendo un intervallo temporale di validità. Inoltre le chiamate effettuate sono registrate per una successiva verifica di sicurezza. L accesso ai servizi è regolato tramite la corresponsione di un canone d uso annuale a consumo che dà diritto ad un certo numero di credits. 4 / 5

5 5 / 5

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

Allegato 1 CIG 58703795FF PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO

Allegato 1 CIG 58703795FF PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Oggetto della Fornitura... 3 2 Composizione della Fornitura... 3 2.1 Piattaforma

Dettagli

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Prospetto Informativo on-line Standard tecnici del sistema informativo per l invio telematico del Prospetto Informativo Documento: UNIPI.StandardTecnici Revisione

Dettagli

2 DESCRIZIONE DEI SERVIZI

2 DESCRIZIONE DEI SERVIZI Premessa In generale i servizi di un Full Service Provider sono più o meno paragonabili. Qui di seguito viene descritto il servizio di Firewalling specifico di un fornitore ma di contenuto assolutamente

Dettagli

INDICE ARGOMENTI 1. CHE COSA SONO I MAP&GUIDE WEBSERVICES. 2. GLI APPLICATIVI - City Map Service - Route Service - POI Search Service

INDICE ARGOMENTI 1. CHE COSA SONO I MAP&GUIDE WEBSERVICES. 2. GLI APPLICATIVI - City Map Service - Route Service - POI Search Service INDICE ARGOMENTI 1. CHE COSA SONO I MAP&GUIDE WEBSERVICES 2. GLI APPLICATIVI - City Map Service - Route Service - POI Search Service 3. I MODULI - Location Module - Mapping Module - Routing Module - POI

Dettagli

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it SMS API Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it INDICE DEI CONTENUTI Introduzione... 2 Autenticazione & Sicurezza... 2 Username e Password... 2 Connessione

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

b.dataline INTERCONNETTI LE SEDI DELLA TUA AZIENDA

b.dataline INTERCONNETTI LE SEDI DELLA TUA AZIENDA b.dataline INTERCONNETTI LE SEDI DELLA TUA AZIENDA DESCRIZIONE DEL SERVIZIO CARATTERISTICHE TECNICHE 2015 PAGINA 2 DI 10 DATA PRIVATE NETWORK INTRODUZIONE GENERALE Brennercom Data Private Network costituisce

Dettagli

@CCEDO: Accessibilità, Sicurezza, Architettura

@CCEDO: Accessibilità, Sicurezza, Architettura Rev. 8, agg. Settembre 2014 @CCEDO: Accessibilità, Sicurezza, Architettura 1.1 Il Sistema di Gestione della Sicurezza Per quanto riguarda la gestione della Sicurezza, @ccedo è dotato di un sistema di autenticazione

Dettagli

Luciano Camagni. Condirettore Generale Credito Valtellinese

Luciano Camagni. Condirettore Generale Credito Valtellinese Luciano Camagni Condirettore Generale Credito Valtellinese LA S PA S PA: area in cui i cittadini, le imprese e gli altri operatori economici sono in grado di eseguire e ricevere, indipendentemente dalla

Dettagli

Appendice D. D. Web Services

Appendice D. D. Web Services D. D.1 : cosa sono I cosiddetti sono diventati uno degli argomenti più attuali nel panorama dello sviluppo in ambiente Internet. Posti al centro delle più recenti strategie di aziende del calibro di IBM,

Dettagli

ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI

ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI System Manual ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Utilizzo delle funzionalità SOAP nei moduli FactoryCast V3.1 in Excel, Internet Explorer e VBasic SM_soap SOMMARIO 1 - OGGETTO 2 - ARCHITETTURA 2.1 - Hardware

Dettagli

PROGETTO SISTEMA DI GESTIONE UNIFICATA DELLE CHIAMATE DI EMERGENZA - NUMERO UNICO DELLE EMERGENZE ( NUE )

PROGETTO SISTEMA DI GESTIONE UNIFICATA DELLE CHIAMATE DI EMERGENZA - NUMERO UNICO DELLE EMERGENZE ( NUE ) ALLEGATO 4 PROGETTO SISTEMA DI GESTIONE UNIFICATA DELLE CHIAMATE DI EMERGENZA - NUMERO UNICO DELLE EMERGENZE ( NUE ) INTERCONNESSIONE TRA IL CED INTERFORZE E GLI OPERATORI DI TELEFONIA PER LA FORNITURA

Dettagli

1. SISTEMA INFORMATICO GESTIONALE

1. SISTEMA INFORMATICO GESTIONALE 1. SISTEMA INFORMATICO GESTIONALE 1.1 Introduzione Il sistema informatico gestionale, che dovrà essere fornito insieme ai magazzini automatizzati (d ora in avanti Sistema Informatico o semplicemente Sistema),

Dettagli

Service Level Agreement

Service Level Agreement Service Level Agreement Gennaio 2011 1 IT.Gate S.p.A. - Corso Svizzera 185 I-10149 Torino - Tel: +39 011 2301000 - Fax: +39 +39 011 2309384 www.itgate.it Introduzione... 3 Validità dei Service Level Agreement...

Dettagli

Remote Service Solution. Descrizione del Servizio

Remote Service Solution. Descrizione del Servizio Remote Service Solution Descrizione del Servizio Redattore: Alberto Redi Luogo e Data Lugano, 25 Novembre 2008 Status: Finale All attenzione di: Protocollo: Security Lab Sagl ViaGreina 2 - CH 6900 Lugano

Dettagli

automation using workflow technology and web services Vassilacopoulos Med. Inform. (September 2003) vol. 28, no. 3,

automation using workflow technology and web services Vassilacopoulos Med. Inform. (September 2003) vol. 28, no. 3, Emergency healthcare process automation using workflow technology and web services M. Poulymenopoulou, F. Malamateniou, G. Vassilacopoulos Med. Inform. (September 2003) vol. 28, no. 3, 195 207 Processo

Dettagli

POR Calabria FSE 2007/2013 Asse II Occupabilità Obiettivo operativo D1

POR Calabria FSE 2007/2013 Asse II Occupabilità Obiettivo operativo D1 Allegato n. 2 al Capitolato speciale d appalto. ENTE PUBBLICO ECONOMICO STRUMENTALE DELLA REGIONE CALABRIA POR Calabria FSE 2007/2013 Asse II Occupabilità Obiettivo operativo D1 Procedura aperta sotto

Dettagli

Indice generale. Gli autori...xiii. Prefazione...xv. Benvenuti nel cloud computing...1

Indice generale. Gli autori...xiii. Prefazione...xv. Benvenuti nel cloud computing...1 Indice generale Gli autori...xiii Prefazione...xv Capitolo 1 Benvenuti nel cloud computing...1 Come evitare un successo disastroso... 2 Saperne di più sul cloud computing... 3 Cosa si intende per nuvola...

Dettagli

Policy Argo Software in materia di protezione e disponibilità dei dati relativi ai servizi web

Policy Argo Software in materia di protezione e disponibilità dei dati relativi ai servizi web Policy Argo Software in materia di protezione e disponibilità dei dati relativi ai servizi web Premessa La Argo software srl è impegnata costantemente a pianificare e monitorare le proprie azioni per la

Dettagli

GeoIntelligence. La piattaforma di Location Intelligence di Value Lab. Roberto Messora. Milano, 27/11/2014

GeoIntelligence. La piattaforma di Location Intelligence di Value Lab. Roberto Messora. Milano, 27/11/2014 GeoIntelligence La piattaforma di Location Intelligence di Value Lab Roberto Messora Milano, 27/11/2014 GeoIntelligence: la piattaforma unificata per la Location Analytics GeoIntelligence nasce come PaaS

Dettagli

Descrizione del servizio: Servizio di manutenzione per PowerEdge e PowerVault

Descrizione del servizio: Servizio di manutenzione per PowerEdge e PowerVault Servizi Dell Descrizione del servizio: Servizio di manutenzione per PowerEdge e PowerVault Panoramica del servizio Dell fornirà i servizi secondo quanto stabilito nella presente Descrizione del servizio

Dettagli

Architetture dei WIS. Definizione di WIS. Benefici dei WIS. Prof.ssa E. Gentile a.a. 2011-2012

Architetture dei WIS. Definizione di WIS. Benefici dei WIS. Prof.ssa E. Gentile a.a. 2011-2012 Architetture dei WIS Prof.ssa E. Gentile a.a. 2011-2012 Definizione di WIS Un WIS può essere definito come un insieme di applicazioni in grado di reperire, cooperare e fornire informazioni utilizzando

Dettagli

D3.2 Documento illustrante l architettura 3D Cloud per la realizzazione di servizi in modalità SaaS

D3.2 Documento illustrante l architettura 3D Cloud per la realizzazione di servizi in modalità SaaS D3.2 Documento illustrante l architettura 3D Cloud per la realizzazione di servizi in modalità SaaS Il modello SaaS Architettura 3D Cloud Il protocollo DCV Benefici Il portale Web EnginFrame EnginFrame

Dettagli

DOCFINDERWEB SERVICE E CLIENT

DOCFINDERWEB SERVICE E CLIENT DOCFINDERWEB SERVICE E CLIENT Specifiche tecniche di interfacciamento al Web Service esposto da DocPortal Versione : 1 Data : 10/03/2014 Redatto da: Approvato da: RICCARDO ROMAGNOLI CLAUDIO CAPRARA Categoria:

Dettagli

ICCU - OPAC Solr - Architettura. Inera S.r.l.

ICCU - OPAC Solr - Architettura. Inera S.r.l. ICCU - OPAC Solr - Architettura Inera S.r.l. March 23, 2012 2/33 Indice 1 ICCU OPAC Solr Architettura 5 1.1 Componenti hardware.................................... 5 1.1.1 Tipologia 1.....................................

Dettagli

VoiceCMS. DOTVOCAL S.r.l. Via Greto di Cornigliano 6 R, 16152 Genova. Tel. +39 010 65 63 452, Fax +39 010 65 63 552. sito: http://www.dotvocal.

VoiceCMS. DOTVOCAL S.r.l. Via Greto di Cornigliano 6 R, 16152 Genova. Tel. +39 010 65 63 452, Fax +39 010 65 63 552. sito: http://www.dotvocal. VoiceCMS DOTVOCAL S.r.l. Via Greto di Cornigliano 6 R, 16152 Genova Tel. +39 010 65 63 452, Fax +39 010 65 63 552. sito: http://www.dotvocal.com INSTANT S.r.l. Via Sorio 47, 35141 Padova Tel. +39 049 87

Dettagli

1.1 - Crittografia sulla infrastruttura trasmissiva tra le stazioni remote Rilheva il centro di telecontrollo

1.1 - Crittografia sulla infrastruttura trasmissiva tra le stazioni remote Rilheva il centro di telecontrollo SISTEMA DI TELECONTROLLO RILHEVA GPRS (CARATTERISTICHE DEL VETTORE GPRS E SICUREZZE ADOTTATE) Abstract: Sicurezza del Sistema di Telecontrollo Rilheva Xeo4 ha progettato e sviluppato il sistema di telecontrollo

Dettagli

GOVERNANCE, RISK & COMPLIANCE: Rev. Nov. 2014. Un software a supporto

GOVERNANCE, RISK & COMPLIANCE: Rev. Nov. 2014. Un software a supporto GOVERNANCE, RISK & COMPLIANCE: Rev. Nov. 2014 Un software a supporto Novembre 2014 Governance, risk & compliance Una gestione integrata ed efficiente della GRC Deleghe & poteri Impostazione e monitoraggio

Dettagli

ALLEGATO C STANDARD TECNICI DELLA BORSA CONTINUA NAZIONALE DEL LAVORO

ALLEGATO C STANDARD TECNICI DELLA BORSA CONTINUA NAZIONALE DEL LAVORO ALLEGATO C STANDARD TECNICI DELLA BORSA CONTINUA NAZIONALE DEL LAVORO Standard tecnici Gli standard tecnici di riferimento adottati sono conformi alle specifiche e alle raccomandazioni emanate dai principali

Dettagli

Intranet VPN. Intranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Intranet VPN. Intranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Intranet VPN Intranet VPN Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Intranet VPN Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi 5. Introduzione

Dettagli

(Atti adottati a norma dei trattati CE/Euratom la cui pubblicazione non è obbligatoria) DECISIONI COMMISSIONE

(Atti adottati a norma dei trattati CE/Euratom la cui pubblicazione non è obbligatoria) DECISIONI COMMISSIONE 23.7.2008 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 194/3 II (Atti adottati a norma dei trattati CE/Euratom la cui pubblicazione non è obbligatoria) DECISIONI COMMISSIONE DECISIONE DELLA COMMISSIONE del

Dettagli

1 Vincenzo de Stefano SAP e Servizi Web http://desvino.altervista.org

1 Vincenzo de Stefano SAP e Servizi Web http://desvino.altervista.org 1 Vincenzo de Stefano SAP e Servizi Web http://desvino.altervista.org Prefazione. Da Hello World a Hello World Wide Web. Hello World è la prima frase stampata a video dal primo programma di esempio scritto

Dettagli

WebGIS. Le mappe in rete, una rete di mappe.

WebGIS. Le mappe in rete, una rete di mappe. IV giornata WebGIS. Le mappe in rete, una rete di mappe. Informazione geografica GIS Tavole cartacee Query in mappa WebGIS. Le mappe in rete, una rete di mappe. Informazione geografica GIS Tavole cartacee

Dettagli

Il ruolo ed i servizi della Certification Authority. Andrea Sassetti

Il ruolo ed i servizi della Certification Authority. Andrea Sassetti Il ruolo ed i servizi della Certification Authority Andrea Sassetti Il Gruppo Aruba Composto da 29 società consociate e 20 diversi Brand, le cui sedi sono dislocate in tutta Italia e in Francia, Repubblica

Dettagli

Si tratta dell offerta di accesso ad Internet in FIBRA OTTICA di Rete-Tel costituita da circuiti portati fino alla sede del cliente.

Si tratta dell offerta di accesso ad Internet in FIBRA OTTICA di Rete-Tel costituita da circuiti portati fino alla sede del cliente. Servizio di accesso ad internet in FIBRA OTTICA - Informazioni Tecniche Si tratta dell offerta di accesso ad Internet in FIBRA OTTICA di Rete-Tel costituita da circuiti portati fino alla sede del cliente.

Dettagli

SIRV-INTEROP Sicurezza basata sui ruoli

SIRV-INTEROP Sicurezza basata sui ruoli SIRV-INTEROP (UML-A8.2-0) 06 ottobre 2004 Approvazioni Il presente documento è stato approvato da: UML-A8.2-0 18/11/05 16.25 2 Storia delle Modifiche Versione Data Descrizione Riferimenti Numero Titolo

Dettagli

Nota Applicativa. Cisco Easy VPN

Nota Applicativa. Cisco Easy VPN Nota Applicativa Cisco Easy VPN Descrizione applicazione Nell implementazione delle reti private virtuali o VPN (Virtual Private Network), per i dipendenti in telelavoro e per i piccoli uffici di filiale,

Dettagli

STATO delle ATTIVITA del GRUPPO di LAVORO per L INFORMATIZZAZIONE dei PRODOTTI in AMBIENTE GIS

STATO delle ATTIVITA del GRUPPO di LAVORO per L INFORMATIZZAZIONE dei PRODOTTI in AMBIENTE GIS STATO delle ATTIVITA del GRUPPO di LAVORO per L INFORMATIZZAZIONE dei PRODOTTI in AMBIENTE GIS Pierluigi CARA, Maurizio PIGNONE Convegno finale Progetti S Bologna, 4-5 giugno 2015 1 premessa L Allegato

Dettagli

ALLEGATO 4 MODELLO DI OFFERTA TECNICA

ALLEGATO 4 MODELLO DI OFFERTA TECNICA ALLEGATO 4 MODELLO DI OFFERTA TECNICA (IN BUSTA B ) 1 PREMESSA L offerta tecnica presentata dal Concorrente deve essere costituita da un documento redatto, pena l esclusione, seguendo le seguenti indicazioni:

Dettagli

RISPOSTA ALLE RICHIESTE DI CHIARIMENTI RELATIVAMENTE ALLA GARA PER L ACQUISIZIONE DI DUE SISTEMI DI STORAGE, CIG. N. 0728535618

RISPOSTA ALLE RICHIESTE DI CHIARIMENTI RELATIVAMENTE ALLA GARA PER L ACQUISIZIONE DI DUE SISTEMI DI STORAGE, CIG. N. 0728535618 RISPOSTA ALLE RICHIESTE DI CHIARIMENTI RELATIVAMENTE ALLA GARA PER L ACQUISIZIONE DI DUE SISTEMI DI STORAGE, CIG. N. 0728535618 1. DOMANDA: Con riferimento a quanto riportato alla pag. 20 dell ALLEGATO

Dettagli

Architettura Tecnica i. Architettura Tecnica

Architettura Tecnica i. Architettura Tecnica i Architettura Tecnica ii Copyright 2005-2011 Link.it s.r.l. iii Indice 1 Scopo del documento 1 1.1 Abbreviazioni..................................................... 1 2 Overview 1 2.1 La PdD........................................................

Dettagli

REGOLE PROCEDURALI DI CARATTERE TECNICO OPERATIVO PER L ACCESSO AI SERVIZI DISPONIBILI TRAMITE LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

REGOLE PROCEDURALI DI CARATTERE TECNICO OPERATIVO PER L ACCESSO AI SERVIZI DISPONIBILI TRAMITE LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Dipartimento per gli Affari di Giustizia Direzione Generale della Giustizia Penale Decreto Dirigenziale Articolo 39 D.P.R. 14 Novembre 2002, N. 313 Decreto Dirigenziale del 5 dicembre 2012 recante le regole

Dettagli

Big data ed eventi: quasi un tutorial. Prof. Riccardo Melen melen@disco.unimib.it

Big data ed eventi: quasi un tutorial. Prof. Riccardo Melen melen@disco.unimib.it Big data ed eventi: quasi un tutorial Prof. Riccardo Melen melen@disco.unimib.it Big Data Monitoraggio di reti e infrastrutture IT performance: data center, SOA/ESB, infrastrutture virtuali, configurazione

Dettagli

Casi pratici. Associazione Identificazioni Forensi - A.I.Fo.

Casi pratici. Associazione Identificazioni Forensi - A.I.Fo. Casi pratici LA REPERTAZIONE Consiste in quell insieme di operazioni mediante le quali gli investigatori raccolgono tutti gli oggetti che potranno costituire fonte di prova e provvedono a custodirli con

Dettagli

La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery

La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery Pavia 15 Marzo 2012 Mauro Bruseghini CTO, R&D B.L.S. Consulting S.r.l. La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery Disaster Recovery 2 Cosa di intende per Disaster Recovery? Insieme di soluzioni tecnice

Dettagli

Sicurezza nei Web Services: Migrazione dell autenticazone di Web Services da ticket di sessione a WS-Security con token SAML

Sicurezza nei Web Services: Migrazione dell autenticazone di Web Services da ticket di sessione a WS-Security con token SAML Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Sicurezza nei Web Services: Migrazione dell autenticazone di Web Services da ticket di sessione a WS-Security

Dettagli

Wireless Grids e Pervasive Grids

Wireless Grids e Pervasive Grids Griglie e Sistemi di Elaborazione Ubiqui e Pervasive Grids Griglie e Sistemi Ubiqui - D. Talia - UNICAL 1 e Pervasive Grids Caratteristiche Sistemi Applicazioni Pervasive Grids Caratteristiche Problemi

Dettagli

Service e Switch Recovery

Service e Switch Recovery Service e Switch Recovery Marcello Maggiora Antonio Lantieri Politecnico di Torino Agenda L infrastruttura di rete del Politecnico di Torino Aree di sviluppo: Performance, Mobilità e Reliability Alta affidabilità

Dettagli

Avvio AURA. Seminario sui web services. S. Dall'Olio P. Todoran CSI-Piemonte - Direzione Salute. Torino 5 agosto, 9 e 15 settembre

Avvio AURA. Seminario sui web services. S. Dall'Olio P. Todoran CSI-Piemonte - Direzione Salute. Torino 5 agosto, 9 e 15 settembre Avvio AURA Seminario sui web services S. Dall'Olio P. Todoran CSI-Piemonte - Direzione Salute Obiettivo dell'incontro AURA: Integrazione a servizi agevolare l'avvio di AURA per tutte le ASR entro i tempi

Dettagli

Realizzazione di hotspot wireless per l Università degli Studi di Milano

Realizzazione di hotspot wireless per l Università degli Studi di Milano Realizzazione di hotspot wireless per l Università degli Studi di Milano Marcello Meroni, Michele de Varda, DIVISIONE TELECOMUNICAZIONI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Workshop GARR-X, 3 Aprile 2008 Agenda

Dettagli

w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta

w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta Sommario 1. PREMESSA...3 2. NSPAY...4 2.1 FUNZIONI NSPAY... 5 2.1.1 Gestione degli addebiti... 5 2.1.2 Inibizione di un uso fraudolento... 5 2.1.3 Gestione

Dettagli

Auto usata e congiuntura economica: come reagirà l'auto usata alle attuali difficoltà dell economia? Università degli Studi di Bologna, 15/05/2008

Auto usata e congiuntura economica: come reagirà l'auto usata alle attuali difficoltà dell economia? Università degli Studi di Bologna, 15/05/2008 Auto usata e congiuntura economica: come reagirà l'auto usata alle attuali difficoltà dell economia? Università degli Studi di Bologna, 15/05/2008 Franco Il Oltolini, sistema delle Direttore aste on-line

Dettagli

System & Network Integrator. Rap 3 : suite di Identity & Access Management

System & Network Integrator. Rap 3 : suite di Identity & Access Management System & Network Integrator Rap 3 : suite di Identity & Access Management Agenda Contesto Legislativo per i progetti IAM Impatto di una soluzione IAM in azienda La soluzione di SysNet: Rap 3 I moduli l

Dettagli

- Appendice 1 al Capitolato tecnico - SCHEDA INFRASTRUTTURA E FLUSSI

- Appendice 1 al Capitolato tecnico - SCHEDA INFRASTRUTTURA E FLUSSI - Appendice 1 al Capitolato tecnico - SCHEDA INFRASTRUTTURA E FLUSSI Appendice 1 - Pagina 1 di 11 Indice SCHEDA INFRASTRUTTURA E FLUSSI... 1 1. SCOPO... 3 2. DESCRIZIONE INFRASTRUTTURA SINTEL E NECA...

Dettagli

COME FARE PER. ARMONIZZARE IL SITO COL SISTEMA DI GESTIONE DOCUMENTALE DELL ENTE

COME FARE PER. ARMONIZZARE IL SITO COL SISTEMA DI GESTIONE DOCUMENTALE DELL ENTE COME FARE PER. ARMONIZZARE IL SITO COL SISTEMA DI GESTIONE DOCUMENTALE DELL ENTE Flavia Marzano marzano@cibernet.it 10/05/2004 ARPA Club Forum PA 2004 Contenuti Cenni normativi Sistema di gestione documentale:

Dettagli

Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web

Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web 1 INDICE 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 3 2. SLA RELATIVO ALLA INFRASTRUTTURA PRIMARIA 3 2.1. Dati di targa... 3 2.2. Banda virtuale

Dettagli

Registro SPICCA Architettura del Software

Registro SPICCA Architettura del Software Registro SPICCA Architettura del Software Versione 1.0 del 25/08/2009 Sommario 1 Introduzione... 4 1.1 Scopo... 4 1.2 Obiettivo... 4 1.3 Riferimenti... 4 1.4 Panoramica del documento... 4 2 Rappresentazione

Dettagli

Interoperabilità e cooperazione applicativa tra sistemi informativi

Interoperabilità e cooperazione applicativa tra sistemi informativi Interoperabilità e cooperazione applicativa tra sistemi informativi Michele Ruta Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell Informazione Politecnico di Bari 1di 29 Indice Introduzione ai Port Community

Dettagli

La sicurezza nel Sistema Pubblico di Connettività Prima parte

La sicurezza nel Sistema Pubblico di Connettività Prima parte La sicurezza nel Sistema Pubblico di Connettività Prima parte Ing. Gianfranco Pontevolpe Responsabile Ufficio Tecnologie per la sicurezza Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione

Dettagli

Trasporto Sicuro e Controllato con Altea. Luca Storelli Altea

Trasporto Sicuro e Controllato con Altea. Luca Storelli Altea Trasporto Sicuro e Controllato con Altea Luca Storelli Altea 1 Convegno Istituzionale Trasporto di Qualità per alimenti sicuri. Parte Prima: Stato dell arte e criticità 2 Il Gruppo Altea Experience & Mission

Dettagli

Sistema VSAT di comunicazione

Sistema VSAT di comunicazione Sistema VSAT di comunicazione INNOVAZIONE E TECNOLOGIA AL SERVIZIO DEL MERCATO 1 CHE COSA E SMART 4 TOP PERFORMANCE? Il sistema di comunicazione broadband SMART 4 TOP PERFORMANCE, tramite l utilizzo di

Dettagli

REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE, OO.PP. E MOBILITA

REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE, OO.PP. E MOBILITA REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE, OO.PP. E MOBILITA Ufficio Difesa del Suolo di Potenza INTEROPERABILITÀ E COOPERAZIONE APPLICATIVA Informatizzazione dell iter procedurale e dei controlli

Dettagli

Consente alle aziende di raggiungere l obiettivo di totale dematerializzazione della documentazione aziendale. Distribuzione documentale

Consente alle aziende di raggiungere l obiettivo di totale dematerializzazione della documentazione aziendale. Distribuzione documentale Documatica è il servizio di KPNQwest Italia per rispondere alle esigenze delle aziende in materia di: Gestione documentale, Archiviazione e Conservazione sostitutiva, Fatturazione Elettronica alla PA e

Dettagli

DISPOSIZIONI DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS IN TEMA DI STANDARD DI COMUNICAZIONE

DISPOSIZIONI DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS IN TEMA DI STANDARD DI COMUNICAZIONE Allegato A DISPOSIZIONI DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS IN TEMA DI STANDARD DI COMUNICAZIONE Titolo I Definizioni ed ambito di applicazione Articolo 1 Definizioni 1.1 Ai fini del presente

Dettagli

2 Gli elementi del sistema di Gestione dei Flussi di Utenza

2 Gli elementi del sistema di Gestione dei Flussi di Utenza SISTEMA INFORMATIVO page 4 2 Gli elementi del sistema di Gestione dei Flussi di Utenza Il sistema è composto da vari elementi, software e hardware, quali la Gestione delle Code di attesa, la Gestione di

Dettagli

Servizi intelligenti per l utente mobile: un esempio in applicazioni turistiche

Servizi intelligenti per l utente mobile: un esempio in applicazioni turistiche Servizi intelligenti per l utente mobile: un esempio in applicazioni turistiche Liliana Ardissono Gruppo di Intelligent User Interfaces Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino liliana@di.unito.it

Dettagli

Le Soluzioni Cloud di Aruba: efficienza e flessibilità al servizio delle imprese Firenze, 15 Luglio 2015

Le Soluzioni Cloud di Aruba: efficienza e flessibilità al servizio delle imprese Firenze, 15 Luglio 2015 Le Soluzioni Cloud di Aruba: efficienza e flessibilità al servizio delle imprese Firenze, 15 Luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo: storia, mercati, business line I data center proprietari Cloud Computing

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

SoBox per Business Mobile Telephony Management Gestione della Telefonia Mobile Aziendale

SoBox per Business Mobile Telephony Management Gestione della Telefonia Mobile Aziendale DATASHEET SoBox release 7 The core of your Business Mobile Telephony Management SoBox per Business Mobile Telephony Management Gestione della Telefonia Mobile Aziendale» Possibilità di gestire aziende

Dettagli

A2A technical presentation

A2A technical presentation A2A technical presentation Milano, 24 Sept 2012 Enrico Papalini IT Development Manager Attuale modalità di connessione LU6.2 LU6.2 response IAG HTTP client Mainframe or Customer Server HTTP service Https

Dettagli

CONDIZIONI SANITARIE APPLICABILI AI CANI E GATTI DI ORIGINE COMUNITARIA INTRODOTTI IN ITALIA

CONDIZIONI SANITARIE APPLICABILI AI CANI E GATTI DI ORIGINE COMUNITARIA INTRODOTTI IN ITALIA CONDIZIONI SANITARIE APPLICABILI AI CANI E GATTI DI ORIGINE COMUNITARIA INTRODOTTI IN ITALIA La documentazione relativa a cani e gatti di origine comunitaria che si trovano sul territorio italiano deve

Dettagli

CLOUD AWS. #cloudaws. Community - Cloud AWS su Google+ Amazon Web Services. Amazon VPC (Virtual Private Cloud)

CLOUD AWS. #cloudaws. Community - Cloud AWS su Google+ Amazon Web Services. Amazon VPC (Virtual Private Cloud) Community - Cloud AWS su Google+ Web Services VPC (Virtual Private Cloud) Oggi vediamo le caratteristiche generali del servizio di VPC per creare una rete virtuale nel cloud. Hangout 29 del 27.10.2014

Dettagli

Architettura e componenti per la cooperazione applicativa nella Pubblica Amministrazione. White Paper Oracle Novembre 2002

Architettura e componenti per la cooperazione applicativa nella Pubblica Amministrazione. White Paper Oracle Novembre 2002 Architettura e componenti per la cooperazione applicativa nella Pubblica Amministrazione White Paper Oracle Novembre 2002 Architettura e componenti Oracle per la cooperazione applicativa nella Pubblica

Dettagli

SMart esolutions. Guida all installazione di Xerox SMart esolutions per Windows per le apparecchiature Office situate in Europa

SMart esolutions. Guida all installazione di Xerox SMart esolutions per Windows per le apparecchiature Office situate in Europa SMart esolutions Una piattaforma per i servizi remoti Xerox Guida all installazione di Xerox SMart esolutions per Windows per le apparecchiature Office situate in Europa 1 2 INSTALLAZIONE CONFIGURAZIONE

Dettagli

Web Services & Groupware in Cloud Computing

Web Services & Groupware in Cloud Computing Web Services & Groupware in Cloud Computing i Tuoi servizi business sul Web in Sicurezza Una soluzione che consente all impresa di portare i suoi principali servizi di comunicazione e marketing su una

Dettagli

P R O D O T T I P E R L A P U B B L I C A A M M I N I S T R A Z I O N E C U B E G I S S O L U Z I O N E P E R L A G E S T I O N E E I L C O N T R O L

P R O D O T T I P E R L A P U B B L I C A A M M I N I S T R A Z I O N E C U B E G I S S O L U Z I O N E P E R L A G E S T I O N E E I L C O N T R O L P R O D O T T I P E R L A P U B B L I C A A M M I N I S T R A Z I O N E C U B E G I S S O L U Z I O N E P E R L A G E S T I O N E E I L C O N T R O L L O D E L T E R R I T O R I O I N D I C E 5 S O

Dettagli

Network Security. Network Security. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Network Security. Network Security. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Network Security Network Security Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Network Security Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi

Dettagli

Allegato. Servizio Hosting Virtual DataCenter di Regione Lombardia. per l ENTE UCL Asta del Serio

Allegato. Servizio Hosting Virtual DataCenter di Regione Lombardia. per l ENTE UCL Asta del Serio Allegato Servizio Hosting Virtual DataCenter di Regione Lombardia per l ENTE UCL Asta del Serio Contesto Il percorso condotto da Regione Lombardia (RL) per la razionalizzazione dei CED degli ENTI si inserisce

Dettagli

Progettazione di interfacce web indipendenti dal dispositivo

Progettazione di interfacce web indipendenti dal dispositivo Progettazione di interfacce web indipendenti dal dispositivo Candidato Izzo Giovanni, Matr. 41/1305 Relatore Prof. Porfirio Tramontana 1 Panoramica su contesto ed obiettivi Il contesto della tesi è legato

Dettagli

Una rete che aiuta i lavoratori ad attraversare le frontiere

Una rete che aiuta i lavoratori ad attraversare le frontiere Una rete che aiuta i lavoratori ad attraversare le frontiere Occupazione & Fondo Sociale Europeo Occupazione affari sociali Commissione europea 1 EURES Una rete che aiuta i lavoratori ad attraversare le

Dettagli

WINECAP system dal campo al tuo desktop ovunque tu sia

WINECAP system dal campo al tuo desktop ovunque tu sia WINECAP system dal campo al tuo desktop ovunque tu sia 1 Il sistema GPRS GSM Analog out USB RS232 2 Le sonde Batteria Radio WSN Sensore Display Storage Sensore Sensore Sensore Alimentazione a batteria

Dettagli

OpenSPCoop Un Implementazione Open Source della specifica SPCoop di Cooperazione Applicativa

OpenSPCoop Un Implementazione Open Source della specifica SPCoop di Cooperazione Applicativa OpenSPCoop Un Implementazione Open Source della specifica SPCoop di Cooperazione Applicativa Tito Flagella tito@link.it http://openspcoop.org La Cooperazione Applicativa Regolamentazione delle modalità

Dettagli

Descrizione generale. Architettura del sistema

Descrizione generale. Architettura del sistema Descrizione generale Sister.Net nasce dall esigenza di avere un sistema generale di Cooperazione Applicativa tra Enti nel settore dell Informazione Geografica che consenta la realizzazione progressiva

Dettagli

ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE

ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE parte riservata: CODICE data Alla Direzione Patrimonio Immobiliare Appalti Ufficio Acquisti richiedente struttura RITENUTE l inserimento Si chiede cortesemente di provvedere

Dettagli

la Soluzione di Cloud Computing di

la Soluzione di Cloud Computing di la Soluzione di Cloud Computing di Cos è Ospit@ Virtuale Virtuale L Offerta di Hosting di Impresa Semplice, capace di ospitare tutte le applicazioni di proprietà dei clienti in grado di adattarsi nel tempo

Dettagli

Comune di Selargius. Area 9 Affari Generali Appalti e Contratti. Servizio Contratti e Appalti di Servizi

Comune di Selargius. Area 9 Affari Generali Appalti e Contratti. Servizio Contratti e Appalti di Servizi ALLEGATO B Comune di Selargius Area 9 Affari Generali Appalti e Contratti Servizio Contratti e Appalti di Servizi PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN APPALTO DEL SERVIZIO DI FORNITURA DI UN SISTEMA DI

Dettagli

i servizi fuel card eni per il fleet manager Verona 21 ottobre 2014

i servizi fuel card eni per il fleet manager Verona 21 ottobre 2014 i servizi fuel card eni per il fleet manager Verona 21 ottobre 2014 Agenda alcune informazioni su eni le fuel card eni la rete delle eni station il consorzio Routex vantaggi delle fuel card prerogative

Dettagli

Wireless Grids e Pervasive Grids. Pervasive Grids

Wireless Grids e Pervasive Grids. Pervasive Grids Griglie e Sistemi di Elaborazione Ubiqui Wireless Grids e Pervasive Grids Griglie e Sistemi Ubiqui - D. Talia - UNICAL 1 Wireless Grids e Pervasive Grids Wireless Grids Caratteristiche Sistemi Applicazioni

Dettagli

Il Servizio F24 Zero Code - Zero Errori

Il Servizio F24 Zero Code - Zero Errori Il Servizio F24 Zero Code - Zero Errori SIA 1 Chi siamo Sia spa è leader europeo nella progettazione, realizzazione e gestione di infrastrutture e servizi tecnologici, dedicati alle Istituzioni Finanziarie

Dettagli

COM Centrale Operativa Multifunzione nuova versione (R.1.2.0) Dual Mode per MOTOTRBO

COM Centrale Operativa Multifunzione nuova versione (R.1.2.0) Dual Mode per MOTOTRBO COM Centrale Operativa Multifunzione nuova versione (R.1.2.0) Dual Mode per MOTOTRBO COM Mototrbo Moduli disponibili Il software può essere configurato con uno o tutti i seguenti moduli: Talk Manager (Gestione

Dettagli

Note sul tema IT METERING. Newits 2010

Note sul tema IT METERING. Newits 2010 Note sul tema IT METERING IT Metering La telemetria è una tecnologia informatica che permette la misurazione e la trascrizione di informazioni di interesse al progettista di sistema o all'operatore. Come

Dettagli

Firewall applicativo per la protezione di portali intranet/extranet

Firewall applicativo per la protezione di portali intranet/extranet Firewall applicativo per la protezione di portali intranet/extranet Descrizione Soluzione Milano Hacking Team S.r.l. http://www.hackingteam.it Via della Moscova, 13 info@hackingteam.it 20121 MILANO (MI)

Dettagli

LBINT. http://www.liveboxcloud.com

LBINT. http://www.liveboxcloud.com 2014 LBINT http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di commerciabilità

Dettagli

La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011)

La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011) La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011) www.skymeeting.net La sicurezza nel sistema di videoconferenza Skymeeting skymeeting è un sistema di videoconferenza web-based che utilizza

Dettagli

SNAM Private Cloud: Progetto FAST (Fornitura Ambienti di Sviluppo e Test)

SNAM Private Cloud: Progetto FAST (Fornitura Ambienti di Sviluppo e Test) SNAM Private Cloud: Progetto FAST (Fornitura Ambienti di Sviluppo e Test) Marzo 2013 Agenda Perimetro Cloud Il progetto Business case 2 2 Perimetro Cloud Key Point All interno dell IT Strategy quadriennale

Dettagli

SICUREZZA INFORMATICA PER L UNIONE DI COMUNI LOMBARDA ASTA DEL SERIO

SICUREZZA INFORMATICA PER L UNIONE DI COMUNI LOMBARDA ASTA DEL SERIO SICUREZZA INFORMATICA PER L UNIONE DI COMUNI LOMBARDA ASTA DEL SERIO Comuni di Ardesio, Oltressenda Alta, Piario e Villa d Ogna UNIONE DI COMUNI LOMBARDA ASTA DEL SERIO, P.ZZA M.GRAPPA, ARDESIO (BG) Tel.

Dettagli

VoiceSurvey. DOTVOCAL S.r.l. Via Greto di Cornigliano 6 R, 16152 Genova. Tel. +39 010 65 63 452, Fax +39 010 65 63 552. sito: http://www.dotvocal.

VoiceSurvey. DOTVOCAL S.r.l. Via Greto di Cornigliano 6 R, 16152 Genova. Tel. +39 010 65 63 452, Fax +39 010 65 63 552. sito: http://www.dotvocal. VoiceSurvey DOTVOCAL S.r.l. Via Greto di Cornigliano 6 R, 16152 Genova Tel. +39 010 65 63 452, Fax +39 010 65 63 552. sito: http://www.dotvocal.com INSTANT S.r.l. Via Sorio 47, 35141 Padova Tel. +39 049

Dettagli

Enterprise Hosting Solutions

Enterprise Hosting Solutions 2 3 INDICE COPERTINA...1 INDICE...2-3 AZIENDA...4 MISSION...4-5 CHI SIAMO...4 PARTNERS...6-7...8 ALTRI SERVIZI...9 INDICE DATACENTER...10-11 CONTATTI... 12 4 5 FlameNetworks è un team di persone altamente

Dettagli