Comune di Mentana (Provincia di Roma)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Mentana (Provincia di Roma)"

Transcript

1 Comune di Mentana (Provincia di Roma) COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE LL.PP. E AMBIENTE N. 77 / LLPP DEL 16/06/2015. OGGETTO: CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA - PRESA D'ATTO DELLA DETERMINAZIONE N. 26/SSTR DEL , APPROVAZIONE DOCUMENTAZIONE DA PORRE A BASE DI GARA ED AVVIO DELLA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO IN ECONOMIA, MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO, AI SENSI DELL'ART. 125 DEL D.LGS. 163/2006, DEL "SERVIZIO ASSICURATIVO RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI (RCT) E RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO PRESTATORI D OPERA (RCO)" CIG: CB IL RESPONSABILE DEL SETTORE Visto il D.Lgs. 165/2001, successive modificazioni ed integrazioni; Visto il D.Lgs. 18 Agosto 2000, n. 267; Visto il Regolamento di Contabilità approvato con delibera Consiliare n. 7 del ; Visto lo Statuto Comunale; Visto il Regolamento Comunale per la disciplina dei contratti; Visto il comma 3 dell art. 162 del D.Lgs 267/2000; Vista la deliberazione di Giunta Municipale n. 131 del 13/11/2014 con la quale è stato approvato l'assetto Organizzativo comunale; Considerato che il Comune di Mentana, ai sensi di quanto previsto dall art. 36 del D.Lgs. 23 giugno 2011, n. 218, così come modificato dal D.L. 31 agosto 2013 n. 102, convertito, con modificazioni, nella Legge 28 ottobre 2013, n. 124, con D.G.M. n. 83 del 23/09/2013, ha aderito alla partecipazione alla sperimentazione dell armonizzazione dei sistemi contabili; Visto l art. 7 del D.P.C.M. del 28 dicembre 2011 secondo il quale gli Enti in sperimentazione adeguano la propria gestione al principio contabile applicato concernente la contabilità finanziaria di cui all Allegato 2 del citato D.P.C.M. 28 dicembre 2011, con Pagina 1 di 7

2 particolare riguardo al punto 8 del suddetto Allegato 2, in merito ai principi contabili sperimentali per il 2015; Visto l articolo unico del Decreto del Ministro dell Interno in data 13 Maggio 2015, con il quale, il termine per l approvazione del bilancio di previsione di cui all art. 151, comma 1 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, già differito al 31 Marzo 2015 e successivamente, al 31 Maggio 2015, viene ulteriormente differito al 30 Luglio 2015; Visto l art. 163 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, il quale nelle more dell approvazione del bilancio di previsione, autorizza l esercizio provvisorio; Considerato che, nel corso dell esercizio provvisorio gli enti in sperimentazione possono impegnare mensilmente, per ciascun programma, spese non superiori ad un dodicesimo delle somme previste nel secondo esercizio dell ultimo bilancio pluriennale deliberato, ridotte delle somme già impegnate negli esercizi precedenti, con esclusione delle spese tassativamente regolate dalla legge o non suscettibili di pagamento frazionato in dodicesimi; Visto il decreto del Sindaco prot. N del di nomina del Responsabile del Settore; Considerato che il Responsabile del Procedimento ha redatto il presente atto ai sensi degli art. 5 e 6 della Legge 241/90 ed ha attestato che l istruttoria è conforme alla legge e sono stati valutati tutti gli elementi di fatto e di diritto utili per l adozione del provvedimento; Premesso che: al fine di garantire il corretto svolgimento dei compiti d Istituto occorre provvedere alla stipula delle polizze assicurative ritenute necessarie; in data 30/04/2015 scadrà la polizza RCT RCO del Comune di Mentana, emessa dalla Compagnia Italiana assicurazioni Agenzia Brunori Valentina di Civitavecchia; con Determinazione Dirigenziale del Settore Speciale Strategico n. 26 del , si procedeva a: avviare il procedimento, ai fini dell espletamento della procedura per l affidamento del Servizio assicurativo RC RCTO 30/08/ /09/2016, del Comune di Mentana; approvare il capitolato-condizioni di polizza che allegato alla presente determinazione a contrarre per formarne parte integrante e sostanziale; stabilire che la procedura che verrà utilizzata per affidamento servizi assicurativi per RC verso terzi e RCT/O è quella dell affidamento in economia, mediante cottimo fiduciario, ai sensi dell art. 125 del D.Lgs 163/2006, in base al criterio di cui all art. 83 del D. Lgs 163/2006: Offerta economicamente più vantaggiosa; dare atto che nelle more dell affidamento, si procederà all'ampliamento della copertura assicurativa con la Compagnia affidataria per l anno 2014/2015 agli stessi patti e condizioni; Pagina 2 di 7

3 far fronte alla spesa derivante dalla presente determinazione, pari ad ,00, nel redigendo Bilancio 2015/2017 sulla Missione 1 Programma 3 Titolo I Macroagg. 10 cap , a favore di creditori diversi, come da impegno contabile predisposto dall ufficio competente, come segue: per ,00 Annualità 2015 per ,00 Annualità 2016 stabilire che il contributo dovuto dalla S.A. a favore dell'anac per la presente procedura di gara è parti ad 30,00 così come previsto dalla Deliberazione AVCP del 21/12/2011 e lo stesso farà carico su Miss. 01, prog. 03, tit. 1, mac. 02 capitolo del redigendo bilancio annualità 2015, come da impegno contabile predisposto dall'ufficio competente, risultante nell'allegato alla presente determinazione relativo alla copertura finanziaria; dichiarare che la prestazione relativa all impegno di cui sopra verrà resa per ,00 entro il mese di ottobre dell anno 2015 e per ,00 nell anno 2016 con scadenza non oltre il 28 febbraio per ,00 e saldo premio entro e non oltre il 31 maggio; stabilire i seguenti criteri di valutazione offerte : Sottocriteri assegnazione punteggi Offerta Tecnica 1. FRANCHIGIA: Tot. Punti 60, così assegnati: Importo Franchigia Fissa ed Assoluta per SX Punteggio 1.000,00 Pt ,00 Pt ,00 Pt ,00 Pt MASSIMALE: Tot. Punti 10 così assegnati: Massimale RCT/O per ciascun SX Punteggio ,00 Pt ,00 Pt ,00 Pt. 0 Sottocriteri assegnazione punteggi Offerta Economica TOTALE PUNTI 30 COSI ASSEGNATI: L offerta economica verrà assegnata alla ditta che avrà effettuato il maggior ribasso di premio in termini percentuali, e prenderà così il massimo punteggio a tal uopo riservato. E di conseguenza si adegueranno i punteggi delle successive ditte, secondo la seguente formula: Pn = 30 * ( Yn / X ) Pn = punteggio dell offerta n Yn = ribasso percentuale dell offerta n X = il miglior ribasso percentuale pervenuto La gara risulterà aggiudicata a chi realizza il più alto punteggio all interno dei n. 100 punti messi a disposizione dalla Stazione Appaltante. Pagina 3 di 7

4 Il punteggio verrà arrotondato al secondo decimale (per difetto, quando il terzo decimale è una cifra contenuta tra i numeri 0 e 4 e per eccesso quando è una cifra contenuta tra i numeri 5 e 9) In caso di punteggio uguale tra due o più offerte, si procederà per sorteggio; individuare il Responsabile Unico del Procedimento nella persona del Responsabile di settore sig.ra Lorena Colasanti; procedere all'ottenimento del codice CIG n CB; delegare l Ufficio Unico per l acquisizione di lavori, beni e servizi, come previsto nell art. 9 del Regolamento approvato con DCC 63/2014, per l espletamento della procedura di gara; Vista la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 63 del 12/12/2014 con la quale veniva tra l altro, approvato il Regolamento per la gestione del servizio di Centrale unica di committenza ai sensi dell art. 33 del D.Lgs 163/06 e dell art. 23-ter del D.L. 90/2014 e veniva dato atto che il Comune di Mentana riveste il Ruolo di Capofila della Centrale Unica di Committenza stessa; Preso atto della sopra richiamata Determinazione Dirigenziale del Settore Speciale Strategico n. 26 del avente per oggetto: "Determinazione a contrarre ai sensi dell'art. 192 del D.Lgs. 267/2000 e dell'art. 11 del D.Lgs. 163/ Approvazione capitolato-condizioni polizza - per assicurazione RCT-RCO dell'ente - Delega all'ufficio Unico per l'acquisizione di lavori, beni e servizi per l'espletamento della procedura di gara; Ritenuto per quanto sopra espresso, dover attivazione degli ulteriori adempimenti propedeutici allo svolgimento della procedura di gara, e nello specifico procedere all'approvazione della documentazione da porre a base di gara di seguito elencata, e che allegata alla presente ne forma parte integrante e sostanziale: schema Lettera di invito; MOD A: "Istanza di partecipazione e dichiarazione"; MOD B: "Offerta Tecnica"; MOD C: "Offerta Economica"; MOD D: "Informativa sulla Privacy"; MOD F: "Disciplinare di gara"; Allegati 1 e 2: "Monitoraggio sinistri per formulazione offerte"; Dato atto che la sopra richiamata documentazione unitamente al MOD E "Capitolato Speciale d'appalto" approvato con Det. n. 26/SSTR del , costituisce la documentazione di gara nella procedura di gara per l'affidamento del "Servizio assicurativo Responsabilità Civile verso Terzi (RCT) e Responsabilità Civile verso Prestatori d'opera (RCO) CIG: CB"; Vista la nota prot. n del del Settore Speciale Strategico, di trasmissione dell'elenco di tutte le Agenzie per le quali risultino agli atti dell'ente richieste di partecipazione ad eventuali gare per servizi assicurativi o che risultino invitate in precedenza per altri preventivi di tali servizi o che abbiano manifestato interesse per preventivi futuri, dando atto che tale elenco consiste di n. 7 (sette) Compagnie Assicurative; Ritenuto pertanto procedere, successivamente alla pubblicazione della presente Determinazione sull'albo Pretorio on-line, ad inviare la Lettera di Invito, corredata della documentazione di gara, per la procedura dell affidamento in economia, mediante cottimo fiduciario, ai sensi dell art. 125 del D.Lgs 163/2006, in base al criterio di cui all art. 83 del D. Pagina 4 di 7

5 Lgs 163/2006: Offerta economicamente più vantaggiosa, del "Servizio assicurativo Responsabilità Civile verso Terzi (RCT) e Responsabilità Civile verso Prestatori d'opera (RCO) CIG: CB", alle Compagnie Assicurative di cui alla sopra richiamata nota prot. n /2015 Vista la Deliberazione di Giunta Municipale n. 128 del 24/09/2009 e accertato che è rispettato il vincolo di compatibilità monetaria ai sensi dell art. 9, comma 2, della Legge 102/2009; DETERMINA Per le motivazioni espresse in narrativa che si intendono integralmente riportate anche se non materialmente trascritte: 1. Di prendere atto delle determinazioni assunte dal Settore Speciale Strategico con la propria Determinazione Dirigenziale n. 26 del avente per oggetto: "Determinazione a contrarre ai sensi dell'art. 192 del D.Lgs. 267/2000 e dell'art. 11 del D.Lgs. 163/ Approvazione capitolato-condizioni polizza - per assicurazione RCT-RCO dell'ente - Delega all'ufficio Unico per l'acquisizione di lavori, beni e servizi per l'espletamento della procedura di gara; 2. Di approvare la documentazione da porre a base di gara di seguito elencata, e che allegata alla presente ne forma parte integrante e sostanziale: schema Lettera di invito; MOD A: "Istanza di partecipazione e dichiarazione"; MOD B: "Offerta Tecnica"; MOD C: "Offerta Economica"; MOD D: "Informativa sulla Privacy"; MOD F: "Disciplinare di gara"; Allegati 1 e 2: "Monitoraggio sinistri per formulazione offerte"; 3. Di dare atto che la sopra richiamata documentazione unitamente al MOD E "Capitolato Speciale d'appalto" approvato con Det. n. 26/SSTR del , costituisce la documentazione di gara nella procedura di gara per l'affidamento del "Servizio assicurativo Responsabilità Civile verso Terzi (RCT) e Responsabilità Civile verso Prestatori d'opera (RCO) CIG: CB"; 4. Di prendere atto della nota prot. n del del Settore Speciale Strategico, di trasmissione dell'elenco di tutte le Agenzie per le quali risultino agli atti dell'ente richieste di partecipazione ad eventuali gare per servizi assicurativi o che risultino invitate in precedenza per altri preventivi di tali servizi o che abbiano manifestato interesse per preventivi futuri, dando atto che tale elenco consiste di n. 7 (sette) Compagnie Assicurative; 5. Di procedere, successivamente alla pubblicazione della presente Determinazione sull'albo Pretorio on-line, ad inviare la Lettera di Invito, corredata della documentazione di gara, per la procedura dell affidamento in economia, mediante cottimo fiduciario, ai sensi dell art. 125 del D.Lgs 163/2006, in base al criterio di cui all art. 83 del D.Lgs 163/2006: Offerta economicamente più vantaggiosa, del "Servizio assicurativo Responsabilità Civile verso Terzi (RCT) e Responsabilità Civile verso Prestatori d'opera (RCO) CIG: CB", alle Compagnie Assicurative di cui alla sopra richiamata nota prot. n / Di dare atto che la spesa derivante dalla presente determinazione, pari ad ,00, nel redigendo Bilancio 2015/2017 sulla Missione 1 Programma 3 Titolo I Macroagg. 10 cap , a favore di creditori diversi, come da impegno contabile predisposto dall ufficio competente, come segue: per ,00 Annualità 2015 per ,00 Annualità 2016 Pagina 5 di 7

6 7. Di dichiarare la presente Determinazione immediatamente esecutiva; 8, Di disporre che n. 1 copia della presente determinazione venga pubblicata all Albo Pretorio sul sito web istituzionale ai sensi dell art. 32 della Legge 69/2009 e nelle sezioni di competenza del sito web istituzionale ai sensi del D.Lgs. n.33 del 14/03/2013. IL RESPONSABILE DEL SETTORE F.to Arch. Luigi Giamogante Pagina 6 di 7

7 PUBBLICAZIONE La presente determinazione, ai fini della pubblicità legale degli atti e della trasparenza dell azione amministrativa, è stata affissa all Albo Pretorio on-line dell Ente per quindici giorni consecutivi dal Mentana, IL RESPONSABILE DEL SETTORE F.to Arch. Luigi Giamogante Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo Mentana 02/07/2015 IL RESPONSABILE Pagina 7 di 7

Comune di Mentana (Provincia di Roma)

Comune di Mentana (Provincia di Roma) Comune di Mentana (Provincia di Roma) ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE LL.PP. E AMBIENTE N. 116 / LLPP DEL 04/08/2015. OGGETTO: CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

Comune di Mentana (Provincia di Roma)

Comune di Mentana (Provincia di Roma) Comune di Mentana (Provincia di Roma) COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE SERVIZI GENERALI N. 87 / SSGG DEL 25/09/2015. OGGETTO: APPROVAZIONE AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA AI SENSI

Dettagli

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA DETERMINAZIONE N. 121 DEL 26/03/2014 SETT. AFFARI GENERALI SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 17 Data 26/03/2014 Oggetto: PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN APPALTO DEI SERVIZI

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1036 Registro Generale N. 77 Registro del Settore Oggetto : AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA E LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE Proposta nr. 235 Del 12-04-2012 Determinazione nr. 226 Del 12-04-2012 OGGETTO: Affidamento per il periodo 12/04/2012-31/03/2015 del servizio di trascrizione degli interventi

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano)

COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) REGISTRO GENERALE R.P.A. N N del COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO Unità Operativa:Servizi Manutentivi ed Ambientali (Responsabile del procedimento

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 15 DEL 03 MARZO 2015 OGGETTO: SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DI BARDONECCHIA PER LA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA SERVIZI ALLA PERSONA COPIA DETERMINAZIONE N.50/ 15 DEL 31/01/2012 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE: GESTIONE DEL SERVIZIO DI BIBLIOTECA COMUNALE E ATTIVITA' CULTURALI

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Registro generale n. 382 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi Servizio Cultura Oggetto Oggetto:. Restituzione

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 173 del 30/03/2012

DETERMINAZIONE N. 173 del 30/03/2012 DETERMINAZIONE N. 173 del 30/03/2012 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PRESTAZIONE COPERTURA ASSICURATIVA: TUTELA LEGALE, KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE E INCENDI - PERIODO 31.03.2012/31.03.2014 Il Responsabile

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA Area Finanziaria Determinazione nr. 88 Del 06/03/2012 Proposta nr. 3 Del 06/03/2012 OGGETTO: Determinazione a contrattare per l'affidamento di servizi assicurativi vari tramite cottimo fiduciario ai sensi

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015 COPIA Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 829 del 30.05.2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare della Polizia Locale

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E n. 38-DTSF del 29.05.2013 OGGETTO: Determina a contrattare mediante procedura di cottimo fiduciario, approvazione dei capitolati speciali e documentazione afferente l affidamento

Dettagli

COMUNE di LAURIA SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI. DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013

COMUNE di LAURIA SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI. DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013 SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013 N. Reg. Gen. 310 del 24/06/2013 Id. Documento 246715 Servizio/Ufficio proponente: SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 213 DEL 11/06/2012 OGGETTO: Appalto Servizi Assicurativi

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO. Unità Operativa:Servizi Manutentivi ed Ambientali.

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO. Unità Operativa:Servizi Manutentivi ed Ambientali. REGISTRO GENERALE R.P.A. N N del COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO Unità Operativa:Servizi Manutentivi ed Ambientali. (Responsabile del procedimento

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL SEGRETARIO SERVIZIO SEGRETARIO Numero 66 del 18/07/2014 Numero 382 Reg. Generale del 18/07/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 92 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER I PREMI DI

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 972 Registro Generale DEL 16/07/2014 N. 67 Registro del Settore DEL 16/07/2014 Oggetto :

Dettagli

C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE

C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA PATRIMONIO E LAVORI PUBBLICI REGISTRO Determinazioni nr. 91 Del 24/03/2014 Esecutiva dal 24/03/2014 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE N.115/2013

DETERMINAZIONE N.115/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 138 DEL 29/06/2011 REG. GEN. OGGETTO: COPERTURE ASSICURATIVE: LOTTO I : RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI D'OPERA LOTTO II: AUTO RISCHI DIVERSI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI LOTTO III: RC

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 169 / Reg. Generale N. 1 57 /Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA DI

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE I - AFFARI GENERALI Cristina Gabbrielli BANDI GARE CONTRATTI E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 833 esecutiva dal 28/11/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.36/ 4 DEL 31/01/2013 OGGETTO: ACQUISIZIONE SERVIZI ASSICURATIVI - POLIZZE RCT/O E INCENDIO - PER IL PERIODO DAL 31.01.2013

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA COMUNE DI VILLARICCA PROVINCIA DI NAPOLI COMANDO POLIZIA MUNICIPALE REGISTRO INTERNO N 43 DEL 31/03/2015 DETERMINAZIONE N. 391 DEL 01/04/2015 OGGETTO: DETERMINA DI APPROVAZIONE AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 416 del 21/07/2015 del registro generale OGGETTO: MANUTENZIONEE GESTIONE IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 140 DEL 8/8/2013 OGGETTO: Affidamento servizi postali del Comune di Bari Sardo. Proroga convenzione mesi 1 convenzione

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 53 DEL 30/01/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 437 del 31.12.2013 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario - attività

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 751 del 10/11/2015 del registro generale OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 518 del 07/09/2015 del registro generale OGGETTO: MANUTENZIONE E GESTIONE IMPIANTI

Dettagli

ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il

ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il II SETTORE - Risorse Strategiche SERVIZIO Economato DETERMINA N. 54 DEL 20.11.2014 UFFICIO SEGRETERIA Protocollo Generale Determine n. 953 Del 20.11.2014 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 74 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE PREMIO PER

Dettagli

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 382 del 15/04/2016 AREA AMMINISTRATIVA Numero 1076 del 15/04/2016 OGGETTO Adesione alla convenzione Consip, lotto

Dettagli

COMUNE DI RUBIERA (Provincia di Reggio Emilia) DETERMINAZIONE N 166 DEL 25/03/2015

COMUNE DI RUBIERA (Provincia di Reggio Emilia) DETERMINAZIONE N 166 DEL 25/03/2015 (Provincia di Reggio Emilia) C O P I A DETERMINAZIONE N 166 DEL 25/03/2015 SETTORE 1 - AFFARI GENERALI E ISTITUZIONALI Servizio/U.o.: Segreteria OGGETTO: CIG 6188851169 DETERMINAZIONE A CONTRATTARE: INDIZIONE

Dettagli

COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA Progr. N. 441 Settore Amministrativo DETERMINAZIONE ORIGINALE N. 134 del 12/09/2014 Oggetto: TRASPORTO SCOLASTICO ANNI 2014/2015 E 2015/2016. APPROVAZIONE VERBALE

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO

RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO COMUNE DI ERULA Provincia di Sassari C O P I A N. Gen. 229 Data: 10/04/2014 RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO OGGETTO: Servizio prelievi ematochimici e riconsegna referti. Proroga servizio al 31/03/2014.

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Ec. Finanziario e Politiche Sociali C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 5 del 14/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE. N. 222 del 18/06/2015.

DETERMINAZIONE. N. 222 del 18/06/2015. COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa PROGRESSIVO GENERALE N. 391 SETTORE : GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio : Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 222 del 18/06/2015. copia OGGETTO: SOSTITUZIONE DELLA COPERTURA

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano)

COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) REGISTRO GENERALE R.P.A. N N del COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO Unità Operativa:Servizi Manutentivi ed Ambientali. (Responsabile del procedimento

Dettagli

n. 055 del 17/02/2016

n. 055 del 17/02/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA TECNICA ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO n. 055 del 17/02/2016 REG. GEN. N. 240 DEL 26/02/2016 Oggetto: Liquidazione Telecom Italia S.p.A pagamento

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA Ufficio Ragioneria DETERMINAZIONE N. 109 DEL 30.10.2014 Reg. Gen. Determinazioni OGGETTO: Impegno di spesa per pagamento premio polizza assicurativa responsabilità

Dettagli

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO Comune di VANZAGO Provincia di MILANO DETERMINAZIONE N. 461 del 23/11/2015 UFFICIO: Settore Affari Generali Oggetto: SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO - CODICE CIG Z391693991 - AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

Dettagli

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Patrimonio Pubblico Determinazione n. 16 del 11/01/2016 ATTESTAZIONE DI REGOLARITA' CONTABILE E DI COPERTURA FINANZIARIA

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Patrimonio Pubblico Determinazione n. 16 del 11/01/2016 ATTESTAZIONE DI REGOLARITA' CONTABILE E DI COPERTURA FINANZIARIA COMUNE DI VERGATO Provincia di BOLOGNA C O P I A Area3 - Patrimonio Pubblico Determinazione n. 16 del 11/01/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI ANNO 2016. ATTESTAZIONE DI REGOLARITA' CONTABILE

Dettagli

SETTORE FINANZIARIO Servizio Autoparco DETERMINA N. 10 DEL 09.03.2015 UFFICIO SEGRETERIA. Protocollo Generale Determine n. 284 Del 18.03.

SETTORE FINANZIARIO Servizio Autoparco DETERMINA N. 10 DEL 09.03.2015 UFFICIO SEGRETERIA. Protocollo Generale Determine n. 284 Del 18.03. SETTORE FINANZIARIO Servizio Autoparco DETERMINA N. 10 DEL 09.03.2015 UFFICIO SEGRETERIA Protocollo Generale Determine n. 284 Del 18.03.15 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Ec. Finanziario e Politiche Sociali C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 286 del 22/04/2014 del registro

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 78 del 04/02/2016 OGGETTO: COPERTURE ASSICURATIVE TUTELA LEGALE, RCA LIBRO MATRICOLA, INFORTUNI CUMULATIVA, I/F/K PER MISSIONI

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 69 DEL 27/04/2016 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER SERVIZIO DI TELEFONIA

Dettagli

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa ORIGINALE SERVIZIO II - ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE N. 77 DEL 28/03/2013 OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE DELL'ENTE PERIODO 31 MARZO 2013-31 MARZO 2014 - AGGIUDICAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 8 del 24/02/2014 Determinazione nr. 119 del 05/03/2014 Servizio Bilancio Contabilita OGGETTO: Impegno

Dettagli

SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013

SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013 SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013 OGGETTO: Procedura in economia previa gara informale per l affidamento dei servizi assicurativi dal 31/12/2013

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI FINANZIARI (S) BILANCIO E CONTABILITA'

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI FINANZIARI (S) BILANCIO E CONTABILITA' COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI FINANZIARI (S) BILANCIO E CONTABILITA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 11 / 2015 OGGETTO: RINNOVO ABBONAMENTI

Dettagli

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona COPIA COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona Settore Contabile Determinazione Ragioneria Numero 1 Del 14-01-14 - Reg. Generale 15 Oggetto: INCARICO PER ADEMPIMENTI FISCALI E CONTABILITA' IVA 2014. STUDIO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 291 in data 01/04/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE ONLINE SARDEGNA CAT - CENTRALE DI COMMITTENZA

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 11 DEL 15/01/2015 Ufficio Contabilita' e Bilancio

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 11 DEL 15/01/2015 Ufficio Contabilita' e Bilancio C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 11 DEL 15/01/2015 Ufficio Contabilita' e Bilancio OGGETTO: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO IN ECONOMIA PER FORNITURA PUBBLICAZIONI

Dettagli

DETERMINAZIONE OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE STRADE BIANCHE DEL COMUNE DI POMARANCE.

DETERMINAZIONE OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE STRADE BIANCHE DEL COMUNE DI POMARANCE. COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa PROGRESSIVO GENERALE N. 843 SETTORE : GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio : Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 473 del 31.12.2014. copia OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 135 DEL 06/04/2016 OGGETTO: RDO SUL MERCATO ELETTRONICO. AFFIDAMENTO DI

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013 COMUNE DI USSANA Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013 OGGETTO: Rinnovo copertura assicurativa RCA anno 2013 automezzi comunali in dotazione all'ufficio Tecnico mediante procedura in economia.

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 87 DEL 09/04/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 69 DEL 27/03/2014 OGGETTO: ACQUISTO CARTA

Dettagli

COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA

COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DETERMINAZIONE COPIA CONFORME ALL ORIGINALE N 6 del 20/02/2014 SETTORE 4 - POLIZIA MUNICIPALE - COMMERCIO OGGETTO: ATTIVAZIONE DELLE PROCEDURE PER LA SELEZIONE DEL CONTRAENTE

Dettagli

OPERE PUBBLICHE Servizio Opere Pubbliche. Determinazione n. 231 del 17/02/2015

OPERE PUBBLICHE Servizio Opere Pubbliche. Determinazione n. 231 del 17/02/2015 OPERE PUBBLICHE Servizio Opere Pubbliche Determinazione n. 231 del 17/02/2015 Oggetto: IMPEGNO SPESA E AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ANTINCENDIO MOBILI E FISSI PRESENTI NEGLI IMMOBILI

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 23 del 16/01/2015 AREA 6 - PROGETTAZIONE E APPALTI OPERE PUBBLICHE 1 Servizio Tecnico OO.PP. Oggetto: REALIZZAZIONE ORTI URBANI ORTI

Dettagli

Comune di Bernalda Provincia di Matera

Comune di Bernalda Provincia di Matera DETERMINAZIONE Nr. 186 del Reg. Gen. 10 marzo 2015. Comune di Bernalda Provincia di Matera AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO Determinazione n. 59 del 4 marzo 2015 OGGETTO: Lavoratori Socialmente

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 234 / 2015 OGGETTO: CIG ZDD1261DE0 RIATTIVAZIONE E ADEGUAMENTO

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: LAVORI PUBBLICI E TERRITORIO UFFICIO PROPONENTE: PROGRAMMAZIONE E MONITORAGGIO LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 875 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014

DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE TRIBUTI (TOSAP) CODICE SERVIZIO TRIBUTI DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014

Dettagli

COMUNE DI TURATE Prov. di Como

COMUNE DI TURATE Prov. di Como Prot. 852 GARA PUBBLICA 3 VERBALE DI GARA (art. 78 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i.) Ente Appaltante: Comune di TURATE, via Vittorio Emanuele II n. 2 22078 Turate (CO), telefono 02/964251 (centralino), fax

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 472 Del 20/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 472 Del 20/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 472 Del 20/07/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONE POSA IN OPERA PER COMPLETAMENTO DELLA FORNITURA DEI SERRAMENTI - PORTE INTERNE, PORTE-FINESTRE PER IL PROGRAMMA

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 267 DEL 25/02/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Baglioni Paola RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Giammarchi Claudia SETTORE PROPONENTE: SETTORE SERVIZI SOCIALI E ABITATIVI

Dettagli

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE N. 110 DATA 24/12/2013 IMPEGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Manutenzione straordinaria

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Amministrazione Generale Proposta DT1AG-53-2014 del 03/04/2014 DETERMINAZIONE N. 326 DEL 11/04/2014 OGGETTO: Indizione gara mediante procedura aperta per l'affidamento

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 10 Data 27/03/2015 Oggetto : AFFIDAMENTO INCARICHI DI CUI ALLA LEGGE 81/2008 E S.M.I. QUALI R.S.P.P. RESPONSABILE

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA

IL RESPONSABILE DELL AREA COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 387 DEL 9/10/2013

Dettagli

COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino

COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino COPIA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEI SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE N. 40 del 18-05-2016 (art. 183, comma 9 del D.lgs. 18-08-2000 n. 267) OGGETTO : Servizio di ristorazione

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COPIA AREA 1: AMMINISTRATIVO - CONTABILE IL RESPONSABILE DEL SETTORE D.SSA ALBA RUBECHINI DETERMINAZIONE N.8 DEL 22/01/2013 OGGETTO: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME SERVIZIO BILANCIO E PROVVEDITORATO U.O. Economato e Provveditorato DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 484 DEL 03/05/2011. OGGETTO: FORNITURA DI ARTICOLI DI CANCELLERIA AMBIENTALMENTE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 299 in data 03/04/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Finanziario Determinazione N. 109 del 25/03/2014 Oggetto : GESTIONE INCASSI COMUNALI CON FORMULA DI POSTE ITALIANE "BANCOPOSTA - INCASSO TRIBUTI LOCALI"

Dettagli

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4. COPIA Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.2 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Nr. 198 del 18.05.2015

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 366/A del 24/02/2015 Dirigente: Istruttore: Area: Paolo Grifagni Danilo Nasini Amministrativa OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE FATTURE TELECOM ITALIA SPA 1 BIM 2015

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013 COMUNE DI USSANA Area Giuridica DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013 OGGETTO: Procedura in economia affidamento per cottimo fiduciario servizi assicurativi dell'ente. Approvazione verbale della gara

Dettagli

Determinazione n. 192 del 10/02/2014

Determinazione n. 192 del 10/02/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Patrimonio, Restauri e Gestione Alloggi Pubblici Determinazione n. 192 del 10/02/2014 Proposta n.103 del 14/01/2014 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE PER LA STIPULA

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Finanziario\\Economato DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 902 Del 14/05/2013 Oggetto: Affidamento servizio di assicurazione R.C. Auto e Tutela Legale periodo

Dettagli

COMUNE DI CASOLE D ELSA

COMUNE DI CASOLE D ELSA COMUNE DI CASOLE D ELSA PROVINCIA DI SIENA DETERMINAZIONE N 46 COPIA DEL 15/02/2014 SERVIZIO UFFICIO TECNICO OGGETTO : Sistema di gestione aziendale in materia di sicurezza e igiene del lavoro - conferimento

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 401 DEL 19/05/2015 SETTORE V - ASSETTO E SVILUPPO DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 26 DEL 19/05/2015 Oggetto: FORNITURA DI N. 8 VIAGGI PREMIO

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.30/ 3 DEL 25/01/2013 OGGETTO: LIQUIDAZIONE POLIZZA ASSICURATIVA RCA LIBRO MATRICOLA PER IL PERIODO DAL 31.01.2013 AL 31.01.2014

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 253 del 14/04/2016

DETERMINAZIONE n. 253 del 14/04/2016 SINDACO - AREA 2 - PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO Proposta N. 513/2016 DETERMINAZIONE n. 253 del 14/04/2016 OGGETTO: "SERVIZIO DI PULIZIE ORDINARIE PRESSO I LOCALI DI PROPRIETA' COMUNALE": APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il 06.08.2015 COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Settore URBANISTICA e PIANIFICAZIONE DETERMINAZIONE N 51 DEL 06.08.2015 UFFICIO

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE Copia CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. BEINASCO - BRUINO - ORBASSANO PIOSSASCO - RIVALTA - VOLVERA DETERMINAZIONE del Direttore Generale Gen. N. 10 Sett. N. 8 =====================================================

Dettagli

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona COPIA Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona DETERMINAZIONE del 21.02.2012 N Generale : 37 N Settoriale : 7 AREA TECNICA UFFICIO TECNICO OGGETTO: OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA DEL P.L. RESIDENZIALE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015

DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015 Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015 Settore: Sett. 7 - Polizia Municipale Ufficio: Polizia Municipale Oggetto: ACQUISTO DI BLOCCHI DI PREAVVISO

Dettagli

Comune di Bernalda. Provincia di Matera. AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO. Determinazione n. 20 del 5 febbraio 2014 IL RESPONSABILE DELL AREA

Comune di Bernalda. Provincia di Matera. AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO. Determinazione n. 20 del 5 febbraio 2014 IL RESPONSABILE DELL AREA DETERMINAZIONE Nr. 157_ del Reg. Gen. 6 febbraio 2014. Comune di Bernalda Provincia di Matera AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO Determinazione n. 20 del 5 febbraio 2014 OGGETTO: L.S.U. Assicurazione

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 113 / 2015 OGGETTO: CIG. Z1713046A3 - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli