ATTO D ACQUISTO N 181/SPE DEL

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ATTO D ACQUISTO N 181/SPE DEL"

Transcript

1 ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura biennale, dalla data del presente atto, di FARMACI PER IL SISTEMA NERVOSO CENTRALE, per le necessità dell Ulss 7. MOTIVAZIONE DELL ACQUISTO Trattasi di principi attivi di uso routinario, non aggiudicati nelle Gare Regionali concluse, i cui fabbisogni sono stati trasmessi al CRAS con del Preso atto che: - che con DGRV n del 30/12/2008 è stato istituito il Centro Regionale Acquisti per la Sanità della Regione Veneto (CRAS) che ha anche il compito di effettuare procedure di gara a livello regionale, in favore delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, per acquisti caratterizzati da un alto grado di standardizzazione e che si prestano ad una elevata omogeneità di utilizzo, nonché per acquisti strategici finalizzati al raggiungimento di obiettivi regionali rilevanti; - che con successiva DGRV n del 29/12/2011 è stato creato il Coordinamento Regionale Acquisti per la Sanità (CRAS), come evoluzione del precedente Centro Regionale sopra citato, con la specifica connotazione di Centrale di Committenza per gli acquisti della Regione Veneto; - che i principi attivi in oggetto non sono stati aggiudicati nelle Gare Regionali concluse dal CRAS; - che nella tabella Prezzi massimi acquisti SSN del 27/10/2015 (trasmessa dal CRAS in data 02/11/2015) e nella tabella dei prezzi di riferimento ANAC, i principi attivi in oggetto non sono presenti; - l U.O.C. Contabilità, Bilancio e Controllo di Gestione ha assicurato la copertura a bilancio del costo generato dal presente atto d acquisto; si rende quindi necessario procedere autonomamente all'acquisto dei principi attivi in oggetto. FASI DELLA PROCEDURA Trattasi di fornitura che rientra nei limiti di spesa previsti dal Nuovo Regolamento per l'acquisto in economia di beni e servizi di valore inferiore alla soglia comunitaria approvato con deliberazione del Direttore Generale n. 914/2006, per quanto non in contrasto con il D.P.R. n. 207/2010 Regolamento di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo n. 163/2006 ; INTERPELLO Utilizzando lo strumento negoziale predisposto nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) è stata formulata la seguenti richieste di preventivo (RDO) Gara n RDO n del per la fornitura di FARMACI PER IL SISTEMA NERVOSO CENTRALE: - Lotto 1 p.a. Tramadolo cloridrato gocce C.I.G Lotto 2 p.a. Mianserina cloridrato compresse C.I.G Lotto 3 p.a. Metamizolo sodico gocce C.I.G DA1 - Lotto 4 p.a. Acido valproico / Sodio valproato compresse C.I.G B7 1

2 - Lotto 5 p.a. Levodopa/Benserazide cloridrato compresse C.I.G C7C - Lotto 6 p.a. Selegilina cloridrato compresse C.I.G EC - Lotto 7 p.a. Aloperidolo gocce, compresse e fiale C.I.G F76 - Lotto 8 p.a. Tiapride cloridrato compresse C.I.G Lotto 9 p.a. Amisulpiride compresse C.I.G F24 - Lotto 10 p.a. Diazepam gocce C.I.G Lotto 11 p.a. Trazodone cloridrato gocce 2,5% C.I.G invitando le seguenti Ditte: A.C.R.A.F. S.p.A. di Angelini Francesco di Ancona, ACCORD HEALTHCARE ITALIA S.r.l. di Agrate Brianza (MB), ALFA WASSENMANN S.p.A. di Alanno (PE), MSD ITALIA di MYLAN S.p.A. di Milano, SANOFI S.p.A. di Milano, ROCHE S.p.A. di Monza (MI), TEVA ITALIA S.r.l. di Milano, SANDOZ S.p.A. di Origgio (VA), AUROBINDO PHARMA ITALIA S.r.l. di Milano, ALMIRALL S.p.A. di Mialno, EG S.p.A. di Mialno, THERABEL GIENNE PHARMA di Milano, CHIESI FARMACEUTICI S.p.A. di Parma, JANSSEN-CILAG S.p.A. di Milano, CODIFI S.r.l. di Firenze, in quanto uniche a fornire i principi attivi richiesti come da banca dati dell Informatore Farmaceutico e presenti nel MEPA; Offerte presentate in MEPA - RDO n del : - Lotto 1 p.a. Tramadolo cloridrato gocce Ditta SANDOZ S.p.A. AIC TRAMADOLO HEXAL 10% gocce fl. 10 ml. 1.48/fl. + IVA 10% Ditta ALFA WASSERMANN S.p.A. AIC FORTRADOL 100mg/ml. gocce fl. 10 ml. 2,00/fl. + IVA 10% - Lotto 2 p.a. Mianserina cloridrato compresse da 30 mg. Nessuna Ditta ha presentato offerta - Lotto 3 p.a. Metamizolo sodico (ipirone monoidrato) gocce fl.20ml AIC NOVALGINA GOCCE fl. da 20 ml. 1,60/fl. + IVA 10% - Lotto 4 p.a. Acido valproico / Sodio valproato cpr. 500mg. e 300mg. AIC DEPAKIN CRONO cpr. 500 mg. 0,05/cpr. + IVA 10% AIC DEPAKIN CRONO cpr. 300 mg. 0,053/cpr. + IVA 10% Ditta SANDOZ S.p.A. AIC ACIDO VALPROICO SANDOZ cpr. 500mg. 0,095/cpr. + IVA 10% AIC ACIDO VALPROICO SANDOZ cpr. 300mg. 0,06633/cpr. + IVA 10% Ditta TEVA ITALIA S.r.l. AIC ACIDO VALPROICO RATIOPHARM cpr. 500mg. 0,082/cpr. + IVA 10% AIC ACIDO VALPROICO RATIOPHARM cpr. 300mg. 0,079/cpr. + IVA 10% 2

3 - Lotto 5 p.a. Levodopa/Benserazide cloridrato cpr.200mg+50mg. Ditta TEVA ITALIA S.r.l. AIC LEVODOPA/BENSERAZIDE TEVA cpr.200mg+50mg. 0,13572/cpr.+ IVA 10% - Lotto 6 p.a. Selegilina cloridrato cpr.5mg. Ditta CHIESI FARMACEUTICI S.p.A. AIC JUMEX cpr. 5mg 0,16333/cpr. + IVA 10% - Lotto 7 p.a. Aloperidolo gocce, compresse e fiale Ditta JANSSEN-CILAG S.p.A. AIC HALDOL gocce fl. 30 ml. 0,03767/ml. + IVA 10% AIC HALDOL cpr. 5mg. 0,07333/cpr. + IVA 10% AIC HALDOL fiale 5mg/ml. f.da 1ml. 0,324/f. + IVA 10% AIC HALDOL cpr. 1mg. 0,03267/cpr. + IVA 10% Ditta CODIFI S.r.l. AIC SERENASE gocce fl. 15 ml. 0,095454/ml. + IVA 10% AIC SERENASE cpr. 5mg. 0,0677/cpr. + IVA 10% AIC SERENASE fiale 5mg/ml. f.da 2ml. 0,322/f. + IVA 10% AIC SERENASE cpr. 1mg. 0,07159/cpr. + IVA 10% - Lotto 8 p.a. Tiapride cloridrato cpr. 100mg. AIC SEREPRILE cpr. 100mg. 0,13091/cpr. + IVA 10% - Lotto 9 p.a. Amisulpiride cpr. 400mg. e da 200 mg. AIC SOLIAN cpr. 400 mg. 0,80034/cpr. + IVA 10% AIC SOLIAN cpr. 200 mg. 0,40767/cpr. + IVA 10% Ditta MYLAN S.p.A. AIC AMISULPIRIDE MYLAN cpr. 400 mg. 0,87513/cpr. + IVA 10% AIC AMISULPIRIDE MYLAN cpr. 200 mg. 0,43774/cpr. + IVA 10% - Lotto 10 p.a. Diazepam gocce Ditta SANDOZ S.p.A. AIC DIAZEPAM SANDOZ gocce fl. da 20ml. 0,029/ml. + IVA 10% AIC TRANQUIRIT gocce fl. da 20ml. 0,0715/ml. + IVA 10% - Lotto 11 p.a. Trazodone cloridrato gocce 2,5% Nessuna Ditta ha presentato offerta 3

4 PROPOSTA D ACQUISTO Si propone di: - assegnare la fornitura biennale, dalla data del presente atto, di FARMACI PER IL SISTEMA NERVOSO CENTRALE, per le necessità dell Ulss 7, come segue: Offerte presentate in MEPA - RDO n del : - Lotto 1 p.a. Tramadolo cloridrato gocce (quantità richiesta flaconi) Ditta SANDOZ S.p.A. C.I.G AIC TRAMADOLO HEXAL 10% gocce fl. 10 ml. 1.48/fl. + IVA 10% per un totale di 5.180,00 così calcolato: n flaconi x 1,48 - Lotto 3 p.a. Metamizolo sodico (dipirone monoidrato) gocce (quantità richiesta flaconi) C.I.G DA1 AIC NOVALGINA GOCCE fl. da 20 ml. 1,60/fl. + IVA 10% per un totale di 1.920,00 così calcolato: n flaconi x 1,60 unica ditta che ha presentato offerta - Lotto 4 p.a. Acido valproico/sodio valproato cpr. 500mg. (quantità richiesta cpr.) p.a. Acido valproico/sodio valproato cpr. 300 mg. (quantità richiesta cpr.) C.I.G B7 AIC DEPAKIN CRONO cpr. 500 mg. 0,05/cpr. + IVA 10% scatola da 30 cpr. 1,50 + IVA 10% AIC DEPAKIN CRONO cpr. 300 mg. 0,03/cpr. + IVA 10% scatola da 30 cpr. 0,90 + IVA 10% per un totale di 8.010,00 così calcolato: n scatole x 1,50 + n scatole x 0,90 - Lotto 5 p.a. Levodopa/Benserazide cloridrato cpr.200mg+50mg. (quantità richiesta cpr.) Ditta TEVA ITALIA S.r.l. C.I.G C7C AIC LEVODOPA/BENSERAZIDE TEVA cpr.200mg+50mg. 0,13572/cpr.+ IVA 10% scatola da 50 cpr. 6,786 + IVA 10% per un totale di 2.442,96 così calcolato: n. 360 scatole x 6,786 unica ditta che ha presentato offerta - Lotto 6 p.a. Selegilina cloridrato cpr.5mg. (quantità richiesta cpr.) Ditta CHIESI FARMACEUTICI S.p.A. C.I.G EC AIC JUMEX cpr. 5mg 0,16333/cpr. + IVA 10% scatola da 50 cpr. 8,167 + IVA 10% per un totale di 979,98 così calcolato: n. 120 scatole x 8,167 unica ditta che ha presentato offerta 4

5 - Lotto 7 p.a. Aloperidolo gocce (quantità richiesta ml.) p.a. Aloperidolo compresse da 5mg. (quantità richiesta cpr.) p.a. Aloperidolo fiale 5mg./ml. (quantità richiesta cpr.) p.a. Aloperidolo compresse da 1mg. (quantità richiesta cpr.) Ditta JANSSEN-CILAG S.p.A. C.I.G F76 AIC HALDOL gocce fl. 30 ml. 0,03767/ml. + IVA 10% prezzo a flacone 1,13/fl. + IVA 10% AIC HALDOL cpr. 5mg. 0,07333/cpr. + IVA 10% scatola da 30 cpr. 2,20 + IVA 10% AIC HALDOL fiale 5mg/ml. f.da 1ml. 0,324/f. + IVA 10% scatola da 5 fiale 1,62 + IVA 10% AIC HALDOL cpr. 1mg. 0,03267/cpr. + IVA 10% scatola da 30 cpr. 0,98 + IVA 10% per un totale di 5.107,20 così calcolato: n flaconi x 1,13 + n. 40 scatole x 2, scatole x 1, scatole x 0,98 - Lotto 8 p.a. Tiapride cloridrato cpr. 100mg. (quantità richiesta cpr.) C.I.G AIC SEREPRILE cpr. 100mg. 0,13091/cpr. + IVA 10% scatola da 20 cpr. 2, IVA 10% per un totale di 5.760,04 così calcolato: n scatole x 2,6182 unica ditta che ha presentato offerta - Lotto 9 p.a. Amisulpiride cpr. 400mg. (quantità richiesta 900 cpr.) p.a. Amisulpiride cpr. 200mg. (quantità richiesta cpr.) C.I.G F24 AIC SOLIAN cpr. 400 mg. 0,80034/cpr. + IVA 10% scatola da 30 cpr. 24,01 + IVA 10% AIC SOLIAN cpr. 200 mg. 0,40767/cpr. + IVA 10% scatole da 30 cpr. 12,23 + IVA 10% per un totale di 1.331,80 così calcolato: n. 30 scatole x 24, scatole x 12,23 - Lotto 10 p.a. Diazepam gocce (quantità richiesta ml.) Ditta SANDOZ S.p.A. C.I.G AIC DIAZEPAM SANDOZ gocce fl. da 20ml. 0,029/ml. + IVA 10% prezzo a flacone 0,58/fl. + IVA 10% per un totale di 4.756,00 così calcolato: n flaconi x 0,58 5

6 - di non assegnare la fornitura dei seguenti Lotti: - Lotto 2 p.a. Mianserina cloridrato compresse da 30mg. C.I.G Lotto 11 p.a. Trazodone cloridrato 2,5% gocce flacone da 30ml. C.I.G non essendo pervenuta alcuna offerta - di determinare la spesa biennale complessiva, dalla data del presente atto, pari a ,00 (IVA compresa) conto di bilancio C come segue: - anno 2016: ,00 autorizzazione n. 16-U0745; - anno 2017: ,00 riservandoci di recedere dal contratto qualora, nel periodo di validità dello stesso, fosse aggiudicata una nuova gara del Coordinamento Regionale Acquisti per la Sanità, una gara provinciale, di area vasta o una convenzione CONSIP per il principio attivo richiesto. Il Responsabile del Procedimento Firmato: Rag. Antonella Pavanello IL DIRETTORE DELL U.O.C. PROVVEDITORATO, ECONOMATO E LOGISTICA VISTO il Nuovo Regolamento per l acquisto in economia di beni e servizi di valore inferiore alla soglia di evidenza pubblica approvato dal Direttore Generale dell ULSS n. 7 con deliberazione n. 914 del , per quanto non in contrasto con il D.P.R. n 207/20 10 Regolamento di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo n 163/2006; CONSTATATO che la fornitura di cui all oggetto rientra nei limiti di spesa previsti nel suindicato Regolamento e che è stata osservata la procedura nello stesso indicata; RITENUTO di condividere e di fare proprie le indicazioni della proposta d acquisto sopra riportata; D I S P O N E 1. di assegnare la fornitura biennale, dalla data del presente atto, di FARMACI PER IL SISTEMA NERVOSO CENTRALE, per le necessità dell Ulss 7, come segue: 6

7 Offerte presentate in MEPA - RDO n del : - Lotto 1 p.a. Tramadolo cloridrato gocce (quantità richiesta flaconi) Ditta SANDOZ S.p.A. C.I.G AIC TRAMADOLO HEXAL 10% gocce fl. 10 ml. 1.48/fl. + IVA 10% per un totale di 5.180,00 così calcolato: n flaconi x 1,48 - Lotto 3 p.a. Metamizolo sodico (dipirone monoidrato) gocce (quantità richiesta flaconi) C.I.G DA1 AIC NOVALGINA GOCCE fl. da 20 ml. 1,60/fl. + IVA 10% per un totale di 1.920,00 così calcolato: n flaconi x 1,60 - Lotto 4 p.a. Acido valproico/sodio valproato cpr. 500mg. (quantità richiesta cpr.) p.a. Acido valproico/sodio valproato cpr. 300 mg. (quantità richiesta cpr.) C.I.G B7 AIC DEPAKIN CRONO cpr. 500 mg. 0,05/cpr. + IVA 10% scatola da 30 cpr. 1,50 + IVA 10% AIC DEPAKIN CRONO cpr. 300 mg. 0,03/cpr. + IVA 10% scatola da 30 cpr. 0,90 + IVA 10% per un totale di 8.010,00 così calcolato: n scatole x 1,50 + n scatole x 0,90 - Lotto 5 p.a. Levodopa/Benserazide cloridrato cpr.200mg+50mg. (quantità richiesta cpr.) Ditta TEVA ITALIA S.r.l. C.I.G C7C AIC LEVODOPA/BENSERAZIDE TEVA cpr.200mg+50mg. 0,13572/cpr.+ IVA 10% scatola da 50 cpr. 6,786 + IVA 10% per un totale di 2.442,96 così calcolato: n. 360 scatole x 6,786 - Lotto 6 p.a. Selegilina cloridrato cpr.5mg. (quantità richiesta cpr.) Ditta CHIESI FARMACEUTICI S.p.A. C.I.G EC AIC JUMEX cpr. 5mg 0,16333/cpr. + IVA 10% scatola da 50 cpr. 8,167 + IVA 10% per un totale di 979,98 così calcolato: n. 120 scatole x 8,167 - Lotto 7 p.a. Aloperidolo gocce (quantità richiesta ml.) p.a. Aloperidolo compresse da 5mg. (quantità richiesta cpr.) p.a. Aloperidolo fiale 5mg./ml. (quantità richiesta cpr.) p.a. Aloperidolo compresse da 1mg. (quantità richiesta cpr.) Ditta JANSSEN-CILAG S.p.A. C.I.G F76 AIC HALDOL gocce fl. 30 ml. 0,03767/ml. + IVA 10% prezzo a flacone 1,13/fl. + IVA 10% AIC HALDOL cpr. 5mg. 0,07333/cpr. + IVA 10% scatola da 30 cpr. 2,20 + IVA 10% 7

8 AIC HALDOL fiale 5mg/ml. f.da 1ml. 0,324/f. + IVA 10% scatola da 5 fiale 1,62 + IVA 10% AIC HALDOL cpr. 1mg. 0,03267/cpr. + IVA 10% scatola da 30 cpr. 0,98 + IVA 10% per un totale di 5.107,20 così calcolato: n flaconi x 1,13 + n. 40 scatole x 2, scatole x 1, scatole x 0,98 - Lotto 8 p.a. Tiapride cloridrato cpr. 100mg. (quantità richiesta cpr.) C.I.G AIC SEREPRILE cpr. 100mg. 0,13091/cpr. + IVA 10% scatola da 20 cpr. 2, IVA 10% per un totale di 5.760,04 così calcolato: n scatole x 2, Lotto 9 p.a. Amisulpiride cpr. 400mg. (quantità richiesta 900 cpr.) p.a. Amisulpiride cpr. 200mg. (quantità richiesta cpr.) C.I.G F24 AIC SOLIAN cpr. 400 mg. 0,80034/cpr. + IVA 10% scatola da 30 cpr. 24,01 + IVA 10% AIC SOLIAN cpr. 200 mg. 0,40767/cpr. + IVA 10% scatole da 30 cpr. 12,23 + IVA 10% per un totale di 1.331,80 così calcolato: n. 30 scatole x 24, scatole x 12,23 - Lotto 10 p.a. Diazepam gocce (quantità richiesta ml.) Ditta SANDOZ S.p.A. C.I.G AIC DIAZEPAM SANDOZ gocce fl. da 20ml. 0,029/ml. + IVA 10% prezzo a flacone 0,58/fl. + IVA 10% per un totale di 4.756,00 così calcolato: n flaconi x 0,58 2. di non assegnare la fornitura dei seguenti Lotti: - Lotto 2 p.a. Mianserina cloridrato compresse da 30mg. C.I.G Lotto 11 p.a. Trazodone cloridrato 2,5% gocce flacone da 30ml. C.I.G non essendo pervenuta alcuna offerta riservandosi di recedere dal contratto qualora, nel periodo di validità dello stesso, fosse aggiudicata una nuova gara del Coordinamento Regionale Acquisti per la Sanità, una gara provinciale, di area vasta o una convenzione CONSIP per i principi attivi richiesti. 3. di provvedere con successivi provvedimenti all approvvigionamento dei farmaci inseriti nei lotti non aggiudicati; 8

9 4. di determinare la spesa biennale complessiva, dalla data del presente atto, pari a ,00 (IVA compresa) conto di bilancio C come segue: - anno 2016: ,00 autorizzazione n. 16-U0745; - anno 2017: ,00 rinviando per l'esatta determinazione dei costi alle consegne ed alle fatture conseguenti agli ordini, dando atto che gli stessi non potranno comunque superare il 20% dell'importo sopra previsto per ciascun anno, e precisando che l incremento eventuale del 20% riguarda la sola quantità e non il prezzo, che rimane fisso come da aggiudicazione; 5. di nominare, ai sensi dell art. 119 del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii., il direttore dell u.o.c. servizio farmaceutico aziendale, quale direttore dell esecuzione del contratto, per l espletamento delle funzioni previste dall art. 300 del D.P.R. 207/2010 Regolamento di esecuzione ed attuazione del D.Lgs. 163/2006. Il Direttore dell U.O.C. Provveditorato, Economato e Logistica Firmato: Dott. Livio Dal Cin Istruttoria curata da: Rosa De Conti (Tel. 0438/664316) LDC/AP/rdc originale copia per il Direttore Generale copia per il Collegio Sindacale copia per l u.o.c. provveditorato, economato e logistica 9

ATTO D ACQUISTO N. 62/SPE DEL

ATTO D ACQUISTO N. 62/SPE DEL ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura annuale, dalla data del presente atto, di prodotti DERMATOLOGICI per l ULSS 7. MOTIVAZIONE DELL ACQUISTO: Il Dr. Giovanni De Rosa, dirigente dell U.O.C. Servizio Farmaceutico

Dettagli

ATTO D ACQUISTO N. 15/SPE DEL

ATTO D ACQUISTO N. 15/SPE DEL ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura annuale, dalla data del presente atto, del principio attivo DARBEPOETINA ALFA nei vari dosaggi per l Ospedale dell ULSS 7. MOTIVAZIONE DELL ACQUISTO: Vista la nota prot.

Dettagli

ATTO D ACQUISTO N 6/SPE DEL

ATTO D ACQUISTO N 6/SPE DEL ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura annuale, dalla data del presente atto, del farmaco IMBRUVICA capsule (p.a. Ibrutinib) per il presidio ospedaliero unico di rete dell ulss 7. MOTIVAZIONE DELL ACQUISTO

Dettagli

ATTO D ACQUISTO N 47/SPE DEL

ATTO D ACQUISTO N 47/SPE DEL ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura annuale, dalla data del presente atto, di Acido ialuronico o Ialunorato di sodio siringhe preriempite in dosaggi diversi per l U.O.C. di Oculistica dell Ulss 7. MOTIVAZIONE

Dettagli

ATTO D ACQUISTO n 56/SPE del 14.05.2015

ATTO D ACQUISTO n 56/SPE del 14.05.2015 ATTO D ACQUISTO n 56/SPE del 14.05.2015 OGGETTO Fornitura biennale, dalla data del presente atto di sieri di controllo interno di qualità (CQI) per sierologia e allergologia per l Unità Operativa di Laboratorio

Dettagli

ATTO D ACQUISTO N 59/SPE DEL

ATTO D ACQUISTO N 59/SPE DEL ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Rinnovo triennale del service di reattivi e relativo sistema automatico per le determinazioni quali/quantitative dell Hcv-Rna con tecnologia real-time per l U.O.S.D. Medicina Trasfusionale

Dettagli

ATTO D ACQUISTO N 108/SPE DEL

ATTO D ACQUISTO N 108/SPE DEL ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura annuale, dalla data del presente atto, del test Quantiferon, per l ULSS 7. MOTIVAZIONE DELL ACQUISTO Il Medico Competente Dr. Piero Gerlin dell ulss 7 con nota prot.

Dettagli

ATTO D ACQUISTO N 55/SPE DEL

ATTO D ACQUISTO N 55/SPE DEL ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura annuale, dalla data del presente atto, del farmaco TRULICITY penne preriempite (p.a. Insulina Dulaglutide), per l Ulss n 7. MOTIVAZIONE DELL ACQUISTO La d.ssa D. Maccari,

Dettagli

ATTO D ACQUISTO N 10/SPE DEL 28.01.2016

ATTO D ACQUISTO N 10/SPE DEL 28.01.2016 ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura biennale, dalla data del presente atto, del farmaco FYCOMPA (p.a. Perampanel) compresse in vari dosaggi, per le necessità dell Ulss 7. MOTIVAZIONE DELL ACQUISTO La d.ssa

Dettagli

ATTO D ACQUISTO N 114/SPE DEL

ATTO D ACQUISTO N 114/SPE DEL ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura annuale, dalla data del presente atto, di SOLUZIONI INFUSIONALI, per le necessità dell Ulss n. 7 e precisamente: Lotto C.I.G. Fabbisogno annuale Descrizione prodotto

Dettagli

ATTO D ACQUISTO N 52/SPE DEL

ATTO D ACQUISTO N 52/SPE DEL ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura, dalla data del presente atto e fino al 31.12.2016, dei principi attivi e/o farmaci commercializzati unicamente dalla ditta TEOFARMA Srl di Valle Salimbene, per il presidio

Dettagli

ATTO D ACQUISTO N. 60/SPE DEL

ATTO D ACQUISTO N. 60/SPE DEL ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura annuale, dalla data del presente atto, del farmaco ERIVEDGE capsule (p.a. Vismodegib), per l ULSS 7. MOTIVAZIONE DELL ACQUISTO: Con lettera prot. n. 259/15 del 11.03.2015

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

ATTO D ACQUISTO N. 165/SPE DEL

ATTO D ACQUISTO N. 165/SPE DEL ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura di SISTEMI DI OSTEOSINTESI ENDOMIDOLLARE, per l anno 2015, per l U.O.C. di Vittorio Veneto: affidamento diretto nelle more dell aggiudicazione della gara regionale. MOTIVAZIONE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N DEL 01/12/2016

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N DEL 01/12/2016 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1174 DEL 01/12/2016 OGGETTO: ACQUISTO FARMACI UNICI ONCOLOGICI. SERVIZIO FARMACIA OSPEDALIERA.

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 452 del 23/04/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno ventitre del mese di Aprile Il

Dettagli

SERVIZIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 830 DEL 09/04/2015

SERVIZIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 830 DEL 09/04/2015 Servizio Sanitario - REGIONE SARDEGNA SERVIZIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 830 DEL 09/04/2015 Proposta n PDTD-2015-847 Adottata ai sensi dell art. 4 del D.Lgs n 165 del 30/03/2001

Dettagli

DETERMINAZIONE N 186 DEL 29/04/2013

DETERMINAZIONE N 186 DEL 29/04/2013 Azienda Ospedaliero - Universitaria di Sassari Via Michele Coppino, 26 07100 SASSARI C.F/P. 02268260904 DETERMINAZIONE N 186 DEL 29/04/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI AUSILI PER INCONTINENZA

Dettagli

Determinazione n. 18/APPR del 13 maggio 2014 adottata dal Dirigente Responsabile U.O. Approvvigionamenti dott. Mauro Crimella.

Determinazione n. 18/APPR del 13 maggio 2014 adottata dal Dirigente Responsabile U.O. Approvvigionamenti dott. Mauro Crimella. Determinazione n. 18/APPR del 13 maggio 2014 adottata dal Dirigente Responsabile U.O. Approvvigionamenti dott. Mauro Crimella. Il presente atto è pubblicato all Albo dell Azienda, per rimanervi affisso

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 417 DEL 04/06/2014 ACQUISTO SUL MERCATO ELETTRONICO DI CONSIP DI STAMPATI PER LA POLIZIA MUNICIPALE CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 207 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 207 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 207 del 30-3-2016 O G G E T T O Gara Regionale per la fornitura triennale di Aghi e Siringhe : integrazione della presa

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 1569 del 23/12/2014 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquattordici, il giorno ventitre del mese di Dicembre

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 522 DEL 26/07/2016 ACQUISTO DI CANCELLERIA PER I VARI SERVIZI COMUNALI- FORNITURA AFFIDATA TRAMITE RDO EFFETTUATO SUL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E N del 09/08/2016

D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E N del 09/08/2016 AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Via Fissiraga n. 5 6900 LODI C.F. e Partita I.V.A. 09380960 U.S.C. / U.S.S. / SERVIZIO Acquisti e Patrimonio Progressivo Ufficio N. 085-6 D E T E R M I N A

Dettagli

DETERMINAZIONE N 656 DEL

DETERMINAZIONE N 656 DEL DETERMINAZIONE N 656 DEL 31.05.2016 IL DIRETTORE DELL U.O.C. DI GESTIONE FORNITURE SERVIZI E LOGISTICA OGGETTO: ACQUISTO MEDIANTE MERCATO ELETTRONICO (MEPA) DI DISPOSITIVI MEDICI PER LA DURATA DI ANNI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate N. 593 del 16 ottobre 2014 Adesione alla convenzione Agenzia Regionale Centrale Acquisti per la fornitura di Farmaci

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0067921/2015 del 25/06/2015 Firmatario: ALESSANDRA PRETTO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 58 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 58 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 58 del 8-2-2016 O G G E T T O Gara Regionale per la fornitura triennale di "Antisettici e Disinfettanti": presa d'atto

Dettagli

ATTO D ACQUISTO N. 90/SPE DEL 11.08.2015

ATTO D ACQUISTO N. 90/SPE DEL 11.08.2015 ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura fino al 31.12.2015, di PROTESI FONATORIE e relativi accessori, per l U.O.C. di Otorinolaringoiatria dell Ospedale unico di rete dell ULSS 7, sede di Vittorio Veneto.

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0042862/2016 del 04/04/2016 Firmatario: ALESSANDRA PRETTO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 497 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 497 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 497 del 6-7-2016 O G G E T T O Presa d'atto dell'aggiudicazione della gara Regionale per la fornitura di farmaci "in

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del N. 675 del Reg. Decreti del 06/11/2014 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Presa

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 CC/db delibera autorizzazione spesa 2015 farmaci EPATITE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del N. 56 del Reg. Decreti del 25/02/2015 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Presa atto

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-08 / 137 del 25/01/2013 Codice identificativo PROPONENTE Polizia Municipale

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-08 / 137 del 25/01/2013 Codice identificativo PROPONENTE Polizia Municipale COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-08 / 137 del 25/01/2013 Codice identificativo 868898 PROPONENTE Polizia Municipale OGGETTO ACQUISTO DI VESTIARIO PER LA POLIZIA MUNICIPALE.

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e 10 MAGGIO 2011

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e 10 MAGGIO 2011 i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2011\0595.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e Agg.sistema per immunoistochimica 2011/lr NUMERO GENERALE 595 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 Gallarate

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 Gallarate AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 Gallarate N. 549 del 25 settembre 2014 Affidamento della fornitura, tramite il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 207 DEL 25 MAGGIO 2015

DETERMINAZIONE N. 207 DEL 25 MAGGIO 2015 DETERMINAZIONE N. 207 DEL 25 MAGGIO 2015 OGGETTO: FORNITURA/RIPARAZIONE DI UNA FOTOCOPIATRICE LASER PER LO SPORTELLO VISURE SEDE CAMERALE DI VIALE VESPUCCI 58 - DETERMINAZIONE A CONTRARRE. IL SEGRETARIO

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 222 DEL 20/05/2014 Ufficio Servizio Acquisti Centralizzati

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 222 DEL 20/05/2014 Ufficio Servizio Acquisti Centralizzati C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 222 DEL 20/05/2014 Ufficio Servizio Acquisti Centralizzati OGGETTO: ACQUISTO SPAZIO SU SEAT PAGINE GIALLE. IL DIRIGENTE

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-698 del 09/10/2014 Oggetto Sezione Provinciale di Piacenza.

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12. N. 776 del Reg. Decreti del 22/12/2014 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Assegnazione

Dettagli

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 84

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 84 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 84

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del N. 732 del Reg. Decreti del 05/12/2014 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Assegnazione

Dettagli

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI PROVINCIA DI SIENA ORIGINALE Determinazione n. 523 del 20/11/2015 Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici N.ro di settore:

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS741 DEL : 03/09/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. E - PROCUREMENT OGGETTO : PATRIZIA PAOLETTI L'estensore Acquisto

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 374 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 374 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 374 DEL 01-06-2010 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE OPERE DA IDRAULICO PER IL RIFACIMENTO DELL IMPIANTO ANTINCENDIO DA REALIZZARSI C/O IL PALAZZETTO COMUNALE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 MFF/RG DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE S.C. ACQUISTI Cuneo, lì 21/03/2016 N. 219-2016 del

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 181 DEL

DETERMINAZIONE N. 181 DEL DETERMINAZIONE N. 181 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio completo di elaborazione cedolino e modello TFR del personale dipendente e assimilato dell Ente per il periodo dal 01.01.2016

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del N. 768 del Reg. Decreti del 22/12/2014 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Fornitura

Dettagli

Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti /005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti /005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti 2016 05403/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 23 novembre 2016 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 50 DEL 06/06/2013 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 50 DEL 06/06/2013 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 50 DEL 06/06/2013 Settore: AREA TECNICA Servizio: OGGETTO IMPEGNO DI SPESA IN FAVORE DELLA DITTA ALPAR S.R.L. DI LENO (BS) PER LA RIPARAZIONE

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 785 del 15/07/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno quindici del mese di Luglio Il

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 587 DEL 24/07/2014 DETERMINA A CONTRARRE AI SENSI DELL ART. 192 DEL D.LGS. N. 267/2000 PER L

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Via Venezia 6 15121 Alessandria Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE 6800 - SETTORE BILANCIO, PATRIMONIO, PROGRAMMAZIONE ECONOMICA, TRIBUTI A CARICO COMUNE 6841 - AMMINISTRAZIONE, INVESTIMENTI, GARE PRC2016008 - Acquisizione di Beni e Servizi per l'ente Responsabile: Pontiggia

Dettagli

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014 Appalti ed Economato 2014 02097/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014 DETERMINAZIONE: 005/301. R.D.O. 446494. SERVIZIO DI ALLESTIMENTO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE FINANZE, BILANCIO E CONTROLLO DI GESTIONE --- SERVIZIO ECONOMATO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 201 del 07/04/2016 Registro del Settore N. 27 del 05/04/2016 Oggetto: Acquisto

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alle imprese e turismo Proposta DT1SIT-70-2013 del 19/07/2013 DETERMINAZIONE N. 626 DEL 29/07/2013 OGGETTO: Mostra temporanea di Archeologia subacquea

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del N. 312 del Reg. Decreti del 12/06/2014 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Acquisizione

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Bilancio DETERMINAZIONE N. 200 DEL 28/06/2016

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Bilancio DETERMINAZIONE N. 200 DEL 28/06/2016 COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna Bilancio DETERMINAZIONE N. 200 DEL 28/06/2016 OGGETTO: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO IN ECONOMIA PER IL SERVIZIO DI TARIFFAZIONE RICETTE PER LA FARMACIA

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE FINANZE, BILANCIO E CONTROLLO DI GESTIONE --- SERVIZIO ECONOMATO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 229 del 12/04/2016 Registro del Settore N. 28 del 07/04/2016 Oggetto: Fornitura

Dettagli

Determinazione del dirigente Numero 166 del 04/03/2015

Determinazione del dirigente Numero 166 del 04/03/2015 Determinazione del dirigente Numero 166 del 04/03/2015 Oggetto : 03 FORNITURA MEDIANTE SOMMINISTRAZIONE DI CANCELLERIA PER IL PERIODO DI DICIOTTO MESI- ATTIVAZIONE PROCEDURA NEGOZIATA PRECEDUTA DA GARA

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 385. del 28.09.2016.. OGGETTO: Richieste di Offerta (RDO) sul Mercato Elettronico della

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO-ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001722 del 12/10/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ACQUISTO DI N. 1 ELETTROBISTURI PER ATTIVITA CHIRURGICA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA OCCORRENTE

Dettagli

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-2054 DEL 17/09/2015

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-2054 DEL 17/09/2015 Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-2054 DEL 17/09/2015 Inserita nel fascicolo: 2015.IV/9.16/1 Centro di Responsabilità: 62 0 3 0 - SETTORE SERVIZI EDUCATIVI - S.O. NIDI D'INFANZIA Determinazione

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 243 DEL 04/04/2014 ACQUISTO MATERIALI CONSUMABILI PER STAMPANTI CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE 01 SERVIZIO UFFICIO ECONOMATO DIRIGENTE

Dettagli

IL RESPONSABILE U.O.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO

IL RESPONSABILE U.O.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO IL RESPONSABILE U.O.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO Dott.ssa Anna Rita Rappa PREMESSO che presso il P.O. di Castelvetrano è installato un impianto di sterilizzazione dei rifiuti speciali pericolosi a rischio

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 86 del 27/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 15 del 27/02/2015 OGGETTO: ABBONAMENTO

Dettagli

CITTA DI BIELLA PROVINCIA DI BIELLA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE SERVIZIO RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE

CITTA DI BIELLA PROVINCIA DI BIELLA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE SERVIZIO RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE AF/br CITTA DI BIELLA PROVINCIA DI BIELLA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE CENTRO DI RESPONSABILITA : CENTRO DI COSTO: IL RESPONSABILE (BOGLIETTI Renata) OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO A CITTA STUDI S.P.A.

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del N. 100 del Reg. Decreti del 11/03/2014 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Assegnazione

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 307 DEL 04/05/2016 DETERMINA A CONTRARRE AI SENSI DELL ART. 32, C. 2 DEL D.LGS. N. 50/2016 PER

Dettagli

Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Personale

Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Personale ORIGINALE C O M U N E D I M E S T R I N O P R O V I N C I A D I P A D O V A Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Personale DETERMINAZIONE NR. 30 DEL 27/05/2016 FORNITURA BUONI PASTO PERSONALE

Dettagli

ATTO D ACQUISTO N 31/SPE DEL

ATTO D ACQUISTO N 31/SPE DEL ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura di materiale per microbiologia minuta per l U.o.c. Laboratorio Analisi del presidio ospedaliero unico di rete dell ulss 7: proroga contrattuale dal 01.01.2016 al 30.06.2016

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO - ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO - ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000839 del 01/06/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ASSEGNAZIONE DELLA FORNITURA DELLA SPECIALITÀ MEDICINALE "GIOTRIF DA 30 E DA 40 MG"

Dettagli

Determinazione del dirigente Numero 281 del 25/03/2014

Determinazione del dirigente Numero 281 del 25/03/2014 Determinazione del dirigente Numero 281 del 25/03/2014 Oggetto: ( 05) RINNOVO ABBONAMENTO ON LINE ANNO 2014: DVD JURIS DATA 2/13+IUS EXPLORER TOP MAIOR DR. A GIUFFRE EDITORE SPA- IMPEGNO DI SPESA COD.

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

DETERMINAZIONE N 426 DEL 09/09/2015

DETERMINAZIONE N 426 DEL 09/09/2015 Azienda Ospedaliero - Universitaria di Sassari Via Michele Coppino, 26 07100 SASSARI C.F/P.IVA 02268260904 DETERMINAZIONE N 426 DEL 09/09/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI AUSILI PER INCONTINENZA

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12. N. 698 del Reg. Decreti del 25/11/2014 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Integrazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 715 DEL 17-11-2010 OGGETTO: SERVIZIO DI NOLEGGIO PIATTAFORME AEREE - BIENNIO 2011-2012. AREA LAVORI PUBBLICI Oggetto: SERVIZIO DI NOLEGGIO PIATTAFORME AEREE

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO - ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO - ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000778 del 25/05/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ASSEGNAZIONE DELLA FORNITURA DELLE SPECIALITÀ MEDICINALI "EXVIERA" E "VIEKIRAX", OCCORRENTI

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0031509/2016 del 10/03/2016 Firmatario: ALESSANDRA PRETTO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 114 DEL 24/10/2013 Settore: AREA AMMINISTRATIVA Servizio: OGGETTO RICORRENZA DEL 2 E 4 NOVEMBRE 2013: IMPEGNO DI SPESA CON LA DITTA "LA

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1571 del 13/12/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 192 del 12/12/2016 18.5 SERVIZI SCOLASTICI OGGETTO: Acquisto attrezzature

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e Aff.to SW antenna trasfusionale/av/2010

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e Aff.to SW antenna trasfusionale/av/2010 i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2010\1268.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e Aff.to SW antenna trasfusionale/av/2010 NUMERO GENERALE 1268 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 430 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 430 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 430 DEL 30-07-2015 OGGETTO: ACQUISTO PANNOLINI PER ASILO NIDO AQUILONE TRAMITE O.D.A. SUL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (MEPA) ANNO

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 4 N. 510/AV4 DEL 17/07/2013

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 4 N. 510/AV4 DEL 17/07/2013 1 DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 4 N. 510/AV4 DEL 17/07/2013 Oggetto: MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA SU SISTEMI DI ANESTESIA, INCUBATRICI E MONITORAGGIO. PERIODO 01/01/2013 31/12/2013.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate N. 662 del 22 ottobre 2015 Affidamento della fornitura di dispositivi medici per gastroenterologia occorrenti all Azienda

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 22 DEL 22/01/2016 FORNITURA DI CARBURANTI PER AUTOTRAZIONE PER IL PARCO AUTO COMUNALE ANNO 216 - RINNOVO FORNITURA ALLA DITTA CELLI

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 104 DEL 10-02-2011 AREA PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA E SERVIZI INTERNI

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 104 DEL 10-02-2011 AREA PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA E SERVIZI INTERNI Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 104 DEL 10-02-2011 OGGETTO: ACQUISTO MATERIALE DI CANCELLERIA, RISME DI CARTA PER AREA PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA E SERVIZI INTERNI Oggetto: ACQUISTO MATERIALE

Dettagli