Senza Fili / Con Filo Network IP Camera (Per Vista PC) Visione Notturna con funzionamento da remoto. Manuale d'uso MOD

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Senza Fili / Con Filo Network IP Camera (Per Vista PC) Visione Notturna con funzionamento da remoto. Manuale d'uso MOD. 700-00027"

Transcript

1 Senza Fili / Con Filo Network IP Camera (Per Vista PC) Visione Notturna con funzionamento da remoto Manuale d'uso MOD

2 Grazie per aver scelto la nostra telecamera IP. Le nostre telecamere IP sono state progettate per il controllo Video sia locale che da remoto tramite una rete di sorveglianza utilizzando collegamenti con il cavo di rete o senza fili. Abbiamo Telecamere Bullet da esterno resistenti alle intemperie e da interno con funzione di movimento orizzontale e verticale. Adottiamo dei chip ad alte prestazioni per garantire la massima qualità a supporto del processore di elaborazione. Utilizziamo lo Standard M-JPEG quale formato di compressione e trasmissione audio e video che ci garantisce chiarezza e prestazioni video in streaming. Essa consente agli utenti di visualizzare il video in diretta via IE6.0, IE7.0, IE8.0, Firefox, browser Google o di altri browser standard. Le telecamere ADJ IP possono essere utilizzate per le grandi, medie e piccole imprese, catene di negozi, fabbriche, case e tutti i tipi di punti in cui si richiede di avere la trasmissione video e di controllo anche tramite internet per il controllo da remoto. I nostri prodotti sono facili da installare e usare. Prima dell'installazione della telecamera IP e' necessario controllare se il prodotto e i relativi accessori della confezione siano completi. Contenuto della confezione Aprire il pacco e verificare gli elementi contenuti nel seguente elenco: IP Ca m era W i-fi Antenna (disponibile solo per il modello wireless) Alim en ta to re D C CD-rom Sta ffa d i m o n ta g g io NOTA: Si prega di contattarci immediatamente se qualcosa è danneggiato o mancante 1

3 Indice dei contenuti 1. Introduzione di prodotto Sicurezza Introduzione Specifiche del prodotto Requisiti del sistema Viste del prodotto Vista frontale Vista Interfaccia Installazione hardware Installazione del software Funzionamento del software ,1. Strumento di ricerca software Ricerca L'indirizzo IP della telecamera Configurazione della rete Video dimostrativo n tempo reale Accesso alla Videocamera Visualizzazione tramite browser IE Visualizzazione tramite Safari, Firefox, Google Browser Menu Principale Introduzione interfaccia Istruzione Impostazione Amministratore Multi-Impostazioni del dispositivo Impostazioni rete di base Impostazioni wireless Impostazioni ADSL Impostazioni DNS dinamico Impostazione DDNS Port Forwarding Impostazioni Registrazione DDNS e Impostazioni servizio FTP Allarme Impostazioni servizio Ripristino/Impostazioni di aggiornamento del firmware Ripristina impostazioni di fabbrica Riavvio Garanzia

4 1. Introduzione Prodotto 1.1 Istruzioni di sicurezza (1). Utilizzare una fonte di alimentazione appropriata. Non utilizzare questo prodotto con una fonte di alimentazione che fornisce tensione maggiore di quella specificata ( VAC). (2). Non inserire oggetti metallici nella fotocamera. Inserimento di oggetti metallici nella fotocamera può essere una fonte di pericolose scosse elettriche. (3). Non utilizzare in ambienti umidi o polverosi. Evitare posti come seminterrati umidi o corridoi polverosi. (4). Non tentare di smontare la macchina. Si può essere soggetti a scossa elettrica se si tenta di smontare la fotocamera mentre la fotocamera e' collegata alla fonte di alimentazione. Se ci sono suoni o odori insoliti provenienti dalla la fotocamera, scollegarla immediatamente e contattare il Servizio Clienti. (5). Maneggiare la telecamera con cura Far cadere la telecamera su qualsiasi superficie dura può causare un malfunzionamento. Se la fotocamera non funziona correttamente a causa di danni fisici, si prega di contattare il servizio clienti per la riparazione o la sostituzione. (6). Applicazione delle norme FCC e CE Questo dispositivo è conforme alla parte 15 delle norme FCC e CE. Il funzionamento è soggetto alle seguenti due condizioni: 1: Il dispositivo non deve causare interferenze dannose. 2: Il dispositivo deve accettare qualsiasi interferenza ricevuta, comprese quelle che possono causare un funzionamento indesiderato. Qualsiasi cambiamento o modifica non espressamente approvati dalla parte responsabile della conformità potrebbero invalidare il diritto dell'utente a utilizzare l'apparecchiatura. Questa apparecchiatura è conforme alle norme FCC e CE limiti di esposizione alle radiazioni stabiliti per ambiente non controllato. Questa apparecchiatura deve essere installata e utilizzata con distanza minima di 20 cm tra il radiatore e il tuo corpo. Questo trasmettitore non deve essere collocato o funzionare insieme ad altre antenne o trasmettitori. 1.2 Specifiche del prodotto Alte prestazioni e un ottimo funzionamento grazie a media processor 32Bit RSIC Ottimo sensore CMOS Compressione video ottimizzata MJPEG per ottenere immagini ad alta definizione Trasmissione in banda stretta; 3

5 Possibilità di visualizzazione contemporanea per 15 utenti nessun limite per gli utenti se connessi tramite server; Built-in Web Server, gli utenti possono utilizzare il browser standard per realizzare il monitoraggio in tempo reale e l'impostazione dell amministratore; Supporta WIFI:802.11b/g; Supporta aggiornamento del sistema remoto; Supporta DDNS analisi, supporto LAN e Internet (ADSL, modem via cavo) Supporta vari protocolli di rete: TCP / IP, UDP, SMTP, PPPoE, Dynamic DNS, Client DNS, SNTP, BOOTP, DHCP, FTP, SNMP, WIFI/ b / g Supporta una / due vie audio, talk back; Supporta allarme funzione di rilevamento di movimento (area e sensibilità configurabile); Supporta immagine istantanea Funzione di ripristino automatico in caso di anomalia con la riconnessione automatica disponibile quando si è verificata l interruzione di rete. Funzione di allarme Dinamica, pianificazione tempo allarme configurabile Requisiti di sistema 4

6 1.4.Viste del prodotto Punto di vista frontale Vista Posteriore LDR Lente LED Microfono Figura 1.1 Figura 1.2 1: Uscita audio, 2: Audio In 3: Interfaccia Ethernet: interfaccia RJ-45. Spia di alimentazione costante dopo l'accensione Indicatore Rete: lampeggio costante dopo l'accensione per la trasmissione dei dati. 4: Antenna 5: Ingresso alimentazione: il collegamento diretto di alimentazione 5V 6: Ingresso TF 1.5 Installazione hardware Attenersi alla seguente procedura per impostare l'hardware della fotocamera. Assicurarsi di seguire ogni passo con attenzione per assicurare che la fotocamera funzioni correttamente. 1. Installare l antenna Wi-Fi. (Per il modello wireless). 2. Collegare l'adattatore di corrente alla videocamera 3. Collegare il cavo di rete nella videocamera l'altro lato al router / switch 4. Ci vogliono circa 60 secondi per avviare la fotocamera, solo dopo troverete l'indirizzo IP da "Strumento di ricerca" 5. Quando l'alimentazione e il cavo di rete saranno collegati, il led verde della rete Resterà acceso e il led giallo continuerà a lampeggiare. 5

7 Figura Installazione del software Attenzione: per configurare la telecamera è necessario avere installato Internet Explorer versione 7.0, 6.0 o 5.0. Figura 1.4 Aprire il CD Installare il software seguente: 1. ActiveX: Fare clic su "OCX setup"-" Avanti "-" Installa "-" Fine ". 2. Strumento di ricerca: Aprire il CD, fare clic su, Lo strumento di ricerca verrà eseguito automaticamente. Non c'è bisogno di installare. È possibile copiare questo software sul desktop. Figura 1.5 6

8 2. Software di gestione 2.1 Software strumento di ricerca Cerca l'indirizzo IP della telecamera. Quando il dispositivo è stato montato correttamente, è possibile fare doppio clic sull'icona " "Eseguire questo strumento di ricerca dell' indirizzo IP. Figura 2.1 Nota: Il software ricerca automaticamente i server IP sulla rete locale. Esistono 2 casi: 1. Nessuna Telecamera IP è stata individuata all'interno della rete locale. Dopo circa 1 minuto di ricerca non compare alcuna telecamera collegata ad un indirizzo IP 2. Le Telecamere IP sono state individuate all'interno della rete locale. Tutte le telecamere IP saranno elencate e il numero totale viene visualizzato nella lista come mostrato in Figura 2.1 Nota: 1. Il Computer corrente: indica le informazioni riguardo l'indirizzo IP del computer 2. Informazioni telecamere: indica le informazioni riguardo l'indirizzo IP delle stesse 3. Accertarsi che la "Subnet Mask", il "Gateway" e il "Server DNS" siano uguali a quelli del vostro computer in uso altrimenti bisogna cambiare l' indirizzo IP delle telecamere. 7

9 Assicurarsi che la "Subnet Mask", il "Gateway" e il "Server DNS" siano gli stessi del router o del computer corrente. 4. Se non si sa come configurare l'indirizzo IP della telecamera è possibile fare clic sul pulsante "Aggiorna". Il software di ricerca vi aiuterà a configurare una telecamera IP automaticamente Configurazione della rete Una volta che l indirizzo IP della fotocamera e Subnet Mask, Gateway, DNS Server sono gli stessi del vostro PC o del router, è necessario configurare i parametri di rete della fotocamera manualmente. Indirizzo IP: Inserire l'indirizzo IP assegnato e assicurarsi che sia nella stessa subnet del Gateway e la subnet deve essere la stessa del computer o del router. (vale a dire le prime tre sezioni sono le stesse) Subnet Mask: La configurazione di sottorete di default del dispositivo è: È possibile trovare la configurazione di sottorete dal PC o router. Gateway: Assicurarsi che sia nella stessa sottorete con l'indirizzo IP del PC. Il gateway è l'ip LAN del router. DNS Primario: l Indirizzo IP del provider di rete IPS. È anche possibile impostare lo stesso Gateway. NOTA: È possibile trovare il Subnet Mask, Porta,Primaria DNS del tuo PC dal software "Strumento di ricerca". Http Port: LAN porta assegnata per la telecamera è di default 99. E possibile modificare il numero di porta che si desidera come: 98,211,9999 eccetera 3: Dimostrazione video in tempo reale Login telecamera: È possibile accedere direttamente alla telecamera attraverso Telecamera IP Tool o IE, Firefox, Safari, Google Chrome o altri browser standard. 1. Fare doppio clic l'indirizzo IP della telecamera IP elencato (Figura 2.1). Il browser utilizzato di default verrà eseguito automaticamente si vede l'interfaccia di accesso della fotocamera. (Figura 3.1) 2. Per accedere alla videocamera da browser IE direttamente, basta digitare l'indirizzo IP della telecamera, ad esempio, se l'indirizzo IP della telecamera è :99 8

10 Nome utente predefinito: admin Password: nessuna password. Figura 3.1 Inserire il nome utente e la password corretti, il segno in interfaccia pop-up. Ci sono tre modelli di login (figura 3.2). Figura 3.2 (1) AttiveX Mode (per Browser IE): disponibile in Explorer IE6.0 o superiore (2) "Server Push mode": Disponibile in Firefox, Safari, browser di Google etc. (3) "No Plug-In mode": Disponibile in smartphone browser. (4) SD card : riproduzione del video registrato on-line 3.2. Visualizza tramite browser IE. 9

11 Scegliere Active Mode (Per Browser IE), La prima volta che accedi alla fotocamera, può essere necessario installare ActiveX come l'immagine sotto, Si prega di scaricare l Ocx (o eseguire contenuto nel CD) e poi scegliere Run Add-on, aggiornare e rifare il login della fotocamera, poi si vedrà il video in diretta, i dettagli come di seguito: Figura 3.3 Scarica Ocx-Setup (Software OPlayer), fare clic su installa. Figura

12 Figura 3.3 Windows XP Figura 3.4 Win7 sistema Nota: Se non esiste ancora un video in diretta dopo l'esecuzione ActiveX, per favore cercate di attivare le opzioni di IE ActiveX nelle impostazioni di sicurezza, si prega di fare i passaggi seguenti: 1. Chiudere il firewall del computer. 2. Modificare le impostazioni ActiveX, il browser "Explorer"> "Strumenti"> "Opzioni Internet" "Sicurezza">> "Livello personalizzato" "controllo ActiveX e plug-in">, tutte le opzioni ActiveX impostato per essere"attiva". In particolare: Abilita: Scarica controlli ActiveX non firmati Abilita: Inizializza e esegui script controlli ActiveX non contrassegnati come sicuri Abilita: Esegui controlli ActiveX e plug-in 11

13 Figura 3.5 Figura 3.6 In aggiunta: È anche possibile fare clic sul menu-> "start" "Internet Explorer", scegliere "attributi" ad entrare, o tramite "pannello di controllo" -> "Internet Explorer", inserire all'impostazione di sicurezza. 3. Se non vi è ancora alcuna immagine, si prega di chiudere il software anti-virus, e quindi provare il passaggio 1 e 2 di nuovo. 4. Se è stato consentito l'active X in esecuzione, ma ancora non si riesce a vedere il video in diretta, e appare solo una croce rossa al centro del video, si prega di inserire un altro numero di porta, NON USARE la porta 80,USARE un'altra porta come 99, 199 ecc 12

14 Figura 3.7 NOTA: Assicurarsi che il software firewall o anti-virus non blocchi il software o ActiveX. Se non si vede il video in diretta, si prega di chiudere il firewall o software anti-virus, e riprovare Vista tramite Safari, Firefox, Google Browser Scegliere la modalità push server (per Safari, Firefox, browser di Google), e l'accesso MODE Server che non supporta ActiveX, quindi alcune funzioni possono non essere disponibili, come ad esempio (Record, Audio, Talk, Speaker, la velocità di controllo della barra, zoom, ecc). Se si desidera utilizzare queste funzioni, si prega di utilizzare browser IE. 13

15 L'interfaccia di controllo in questa modalità è come qui sotto in figura : 3.4. Menu principale di interfaccia introduzione Prendere la "modalità attiva (per Browser IE)" Ad esempio: Figura

16 Il Pan / Tilt funziona solo quando le telecamere hanno la funzione Pan / Tilt Questa opzione abilita il rilevamento degli ingressi utenti. Dopo che l'utente fa clic su questo pulsante on-line, il registro visualizza i dati della fotocamera che documentano l'indirizzo IP degli utenti che hanno avuto accesso alla telecamera IP. Questa opzione consente rilevazioni di allarme.. Questo pulsante muove la telecamera in verticale (per i Pan / Tilt ). Questo muove la telecamera in orizzontale (per i Pan / Tilt ). Questo pulsante capovolge l'immagine verticalmente. Questo pulsante ruota l'immagine in senso orizzontale. Questo pulsante serve ad accendere e spegnere il LED IR. Controllare la velocità del Pan / tilt. Solo per il pan / tilt. Questo pulsante serve per impostare il Preset della telecamera. Solo PTZ Questa impostazione cambia il colore dei caratteri OSD. Questa impostazione cambia la risoluzione dell'immagine. Questa impostazione modifica la frequenza di immagine. Questa impostazione modifica la luminosità dell'immagine. Questa impostazione modifica il contrasto dell'immagine. Questa opzione ripristina tutte le opzioni a quelle predefinite di fabbrica. Questa opzione apre il menu delle funzionalità di registrazione della telecamera. Questa opzione fa uno snapshot della schermata corrente e salva una foto istantanea nel disco rigido del PC. Questa opzione consente di poter sentire l audio della fotocamera se l'utente è on-line Questa opzione consente all utente di ascoltare l audio. Se l'utente on-line ha i diffusori collegati e configurati per il proprio PC, facendo clic su questa opzione permetterà di sentire l'audio dalla posizione della telecamera. Questo pulsante apre il menu d impostazione della telecamera IP Queste opzioni consentono un'unica vista, visualizzazione a schermo quad, o 9 visualizzazioni a schermo: questa funzione non serve a nulla a meno che non si dispone di più di una telecamera collegata e quindi si vuole configurare l'interfaccia. * Si prega di fare riferimento alla sezione Multi-Impostazioni dispositivo * 15

17 3.5. Amministratore Istruzioni Impostazioni Quando si effettua il login come amministratore, e' possibile inserire la telecamera IP per l'amministratore. Administrator supporta tutte le impostazioni e le operazioni della fotocamera, e' possibile impostarle e controllarle liberamente. Ci sono alcune funzioni speciali solo per l'amministratore, come di seguito: Impostazione Alias: È possibile impostare gli alias dei dispositivi preferiti. Data e ora: Impostare la data e l'ora. Impostazioni Utenti: Possono essere impostati fino a 8 utenti. In questa pagina è possibile impostare gli account del nome utente, la password, così come nel loro pacchetto (amministratore, operatore, visitatore). Visitatore: In questa modalità, è possibile solo visitare. Operatore: È possibile impostare la direzione del dispositivo dell'obiettivo, impostare la schermata video luminosità, contrasto ed altri parametri. Amministratore: È possibile impostare la configurazione avanzata del dispositivo. Configurazione UPnP: Se si desidera che l IPCAM abbia l'accesso a Internet, per garantire che lo Stato UPnP sia riuscito. Device Firmware Upgrade: Aggiornare il firmware del dispositivo e le sue applicazioni. Ripristina impostazioni di fabbrica: Quando non c'è una risposta o si verifica un errore grave è possibile ripristinare le impostazioni di fabbrica per risolvere i problemi del dispositivo. Riavvia il dispositivo: riavvia il dispositivo. Indietro: Ritorno in modalità di monitoraggio Multi-Impostazioni del dispositivo Aggiunta di telecamere in rete Nella pagina di configurazione multi-device, è possibile visualizzare tutte le attrezzature all'interno della LAN. Il primo dispositivo è il dispositivo di default. È possibile aggiungere altri dispositivi elencati nella lista degli apparecchi. Applicazioni embedded, fino a 4 dispositivi allo stesso tempo. Fare clic su "seconda apparecchiatura " e fare doppio clic su "elenco aggiornato dei dispositivi nella LAN" nel nome della voce, l'indirizzo host, porta HTTP viene inserito automaticamente, richiede all'utente di inserire il nome account e la password corretti, fare clic su "Aggiungi". Ripetendo questo processo è possibile continuare ad aggiungere dispositivi. Infine, non dimenticare di fare clic sul pulsante "Conferma". 16

18 Figura 3.9 Figura

19 3.5. Impostazioni di Rete Figura 3.11 Questo settore è per DHCP, e la configurazione IP port forwarding è necessaria, se si sceglie di impostare l'indirizzo IP,si prega di compilare il relativo indirizzo IP,subnet mask, gateway, DNS server, porta HTTP; Impostazioni wireless 1. Assicurarsi che il router sia un router wireless. 2. Assicurarsi che l'antenna Wi-Fi sia installata. 3. Verificare se vi è la cifratura della WLAN del router. 4. Accesso alla telecamera, fare clic su >"Wireless Impostazioni Lan ">" Scan ", si prega di eseguire la scansione per 30 sec, allora troverete la WLAN nell'elenco, scegliere quello che desiderate usare. 5. Se non c'è nessuna codifica, basta cliccare su "accettare", Se c'è crittografia, inserire la chiave, quindi fare clic su "Accetta". 6. Attendere circa 60 secondi, la fotocamera si riavvierà, quindi scollegare il cavo di rete. 18

20 Figura Dynamic DNS Setting (DDNS) Configurazione DDNS: (1): Fare clic su > "Impostazioni servizio DDNS". 19

21 Figura 3.13 (2): Scegliere il DDNS, Ci sono 4 tipi di opzioni: (1): Produttore DDNS: Forniamo un DDNS gratuito: p2pipc.com questo dominio è fornito dal produttore. Figura 3.14 (2): Per terze parti DDNS: Questo dominio è fornito da terze parti, come Dyndns, Oray, 3322, etc. Se si utilizza il DDNS di terzi, si prega di scegliere il server di cui si ha bisogno, Ad esempio "3322.org" o " dyndns.org "come di seguito: 20

22 Figura 3.15 Figura 3.16 È necessario registrare un account in primo luogo, compilare la password utente e l' host Impostazioni: 1: Impostazione dell'indirizzo IP della telecamera L'indirizzo IP predefinito della telecamera è: Http :/ / :99 come valore predefinito. L'indirizzo IP precedente si può cambiare come si preferisce, ad esempio: :109. o :90 ecc Fare clic su "Applica"> Inserire il nome utente e la password della telecamera> fare clic su "OK" poi la fotocamera si riavvierà, attendere circa 30 secondi. Otterrete il vostro indirizzo IP modificato. 21

23 Figura 3.17 Assicurarsi che la "Subnet Mask", il "Gateway" e il "Server DNS" siano gli stessi del vostro router. 2: Regolazione Porta Inoltro nel router. Questo è il passo più importante. Il corretto indirizzamento alla porta del router consente di visualizzare l'ip della vostra telecamera e quindi di far funzionare il DDNS. Poiché ci sono così tanti tipi di router in tutto il mondo, è difficile mostrare gli step della configurazione, ma riportiamo solo alcuni esempi delle impostazione dei diversi router per riferimento: TP-LINK: (1) Accesso al router. (2) Scegliere "Forwarding", Selezionare "Server virtuali" 22

24 (3) Fare clic sul pulsante Aggiungi nuovo, si aprirà il pop-up di seguito: Riempire la porta di servizio (tranne 80), L'indirizzo IP della telecamera, quindi fare clic su Salva Nota: L'indirizzo della porta e l'ip dovrebbero essere sulla stessa telecamera. BELKIN: (1) Accesso al router. (2) Scegliere "Firewall", Selezionare"Server virtuali" (3) Inserire la porta (tranne 80) E l'indirizzo IP, quindi fare clic su Salva. Nota: L'indirizzo della porta e l'ip dovrebbero essere sulla stessa telecamera. 23

25 Dlink: Figura

26 (1) Accesso al router. (2) Scegliere "Avanzato", Selezionare "Server virtuali" (3) Inserire la porta, l'indirizzo IP, il protocollo, quindi fare clic su Salva. Figura 3.19 Dopo aver fatto tutti i 4 passi, è possibile utilizzare il DDNS liberamente, controllare lo stato del DDNS della fotocamera come sotto, e ottenere il link del DDNS per la vista internet. Passo: "Accesso">" ">"Informazioni sul dispositivo": Figura

27 Registrarsi su un DDNS Ad esempio, si può andare al sito Dyndns per registrare un account gratuito. /http://www.dyndns.com. Fase 1: immettere e Crea Account Figura 3.21 Fase 2: Impostare il nome utente e la password come di seguito: Figura

28 Fase 3: Dopo un minuto, si riceverà una dal supporto DynDNS che vi darà un indirizzo di conferma (Ad esempio https://www.dyndns.com/confirm/create/onmzltccbk6mchji5mhvd0g) Figura 3.23 Figura 3.24 Passo 4: Quando appare la Conferma, si può effettuare il login e iniziare a utilizzare il tuo account. Scegliere Aggiungi servizi host (Figura 3.25) e immettere Add New Hostname (Figura 3.26) nella pagina. Figura

29 Figura 3.26 Fase 5: Nella pagina Add New Hostname. 1) inserisci il tuo nome host. 2) scegliere host con l'indirizzo IP 3) fare clic Utilizzare auto xxx.xx.xx.xxx rilevato l'indirizzo IP. Quindi fare clic su Create Host. 4) dopo aver aggiunto un nuovo nome host, è necessario selezionare "Proceed to checkout" Figura

30 Figura 3.28 Figura 3.29 Fase 6: Ora avete ottenuto un nome di dominio dinamico (Figure3.30), e può essere utilizzato nelle Impostazioni servizio DDNS (dettagli: 3.5,5) Avviso: Se si dispone di un indirizzo IP dinamico, assicurarsi di avere scaricato il DynDNS "Client Update" e di riuscire ad installarlo nel vostro computer. Figura

31 e impostazioni del servizio FTP Figura 3.31 L'impostazione di cui sopra è una preparazione per la funzione di allarme. Deve essere inserito l'indirizzo del mittente e del destinatario. Il Server SMTP deve essere riempito con il server di posta elettronica SMTP del mittente, ad esempio l'indirizzo del mittente è e immettere mail.163.com. Generalmente la porta SMTP è la 25, non c'è bisogno di cambiare; quando si ha bisogno di controllare, basta inserire l'utente SMTP e la password SMTP, entrambi sono forniti dal provider di . Per Gmail: su SMTP server immettere: smtp.gmail.com; su SMTP port immettere: 587; su ssl selezionare : SSL; su SMTP user immettere l username senza il provider (es. -> immettere: tuamail); in SMTP password immettere la password dell account di posta; in Reciever 1 inserire lo stesso indirizzo usato per l SMTP. 29

32 Per Configurare il servizio FTP, potete compilare i parametri come riportato di seguito: Figura 3.32 Le impostazioni di cui sopra sono altrettanto simili alle impostazioni Mail del server. Quando è attivato l allarme invia anche le immagini, si prega di inserire server FTP, porta FTP, FTP utente, FTP password, upload FTP directory, modalità FTP, FTP modalità che ha due opzioni: porta e POSV. Se si ha bisogno di un rapido caricamento immagine, selezionare e modificare l'intervallo di caricamento immagine (secondo). 30

33 Impostazioni Allarme Come mostrato di seguito, ci sono due modalità di attivazione dell'allarme. La prima è il rilevamento del movimento; si prega di fare riferimento all interfaccia riportata sotto. La sensibilità del movimento può essere regolata secondo la scelta degli utenti: più alto è il numero, minore sarà la sensibilità Un'altra modalità di attivazione dell'allarme è il segnale che si fa scattare attraverso l'innesco dell'allarme GPIO; Una volta attivato l'allarme GPIO, si possono scegliere 3 segnali di notifica: uno è la sirena che si attiva mediante il collegamento dell allarme della telecamera tramite GPIO; il secondo è la notifica tramite posta elettronica, con l invio di con immagini catturate; l'ultimo è l'allarme di caricamento immagini, secondo le modalità indicate: caricamento di foto sull' FTP ; l'intervallo (secondo) di caricamento delle foto rimane costante in base alle impostazioni del servizio FTP. Il programma si riferisce al tempo di inserimento, con l'intervallo di tempo selezionato da: 0:00 minuti a 0:45 minuti per settimana e come giorno Lunedì dalle ore 1:00 alle ore 2:00 Figura

34 3.5.8 Registrazione e ricerca percorso Questa maschera è per la registrazione e la ricerca del percorso nel tuo computer. Include: Registrazione e ricerca percorso, dimensioni del file (MB), durata del file (minuti), Spazio sul disco occupato (MB), Sovrascrittura registrazione. Figura Reset impostazione di fabbrica e aggiornamento firmware Questa maschera è per l'aggiornamento del firmware della fotocamera, che comprende sistema di firmware del dispositivo e dispositivo firmware applicativo. Prestare attenzione nell uso! Figura

35 Ripristino impostazioni di fabbrica In caso si dimentichi la password, è possibile ripristinare le impostazioni di fabbrica, facendo clic su OK, come la foto qui sotto, attendere 1 minuto e si può riutilizzare il sistema normalmente Riavvio Sistema Figura 3.35 Fare clic su Riavvia, come la foto qui sotto, fare clic su OK, attendere 1 minuto e si può riutilizzare il sistema normalmente Figura

36 4 Garanzia In condizioni di normale utilizzo, i prodotti rotti o danneggiati durante il periodo di garanzia saranno esenti da manutenzione. I Termini di garanzia sono i seguenti: a) Siamo in grado di riparare il guasto gratuitamente durante il periodo di garanzia (non i danni causati da uso improprio o vandalismo). b) Durante il periodo di garanzia, guasti causati da uso improprio o per altri motivi non rientrano in garanzia. Si può chiedere una riparazione a pagamento. c) Strappare l'etichetta di garanzia rende nulla la garanzia. d) Non accettiamo l'elemento danneggiato a causa di modifiche o manomissioni Le seguenti circostanze non rientrano in garanzia : a) Periodo di controllo, di manutenzione o di modifica per causa di attrito normale. b) I danni dovuti a incidente, estrusione, inondazione artificiale, umidità o altri motivi personali. c) I danni dovuti a inondazioni, incendi, fulmini e altre calamità naturali o di forza maggiore. d) riparazioni degli articoli presso centri di riparazione non autorizzati. Tutti i termini di cui sopra, possono subire modifiche in base alle normativi vigenti in materia. 33

37 Features System Security DDNS P2P Supports there-level account, password, user authority management Free DDNS bounded i.e., p2pipc.com P2P No need to preset camera, Support view on Iphone and andriod smart mobiles directly. Cell Phone View Support Iphone,Android cell phone view. SD card Support 32G TF card Lens Lens Type Glass Lens Standard : 3.6 mm Video Audio Pan/Tilt Network Wireless Others Alarm System Certification Image Compression Image Frame Rate Resolution Flip Mirror Images Light Frequency Video Parameters Night Visibility Input / Output Audio Compression Audio Gain Audio Interface MJPEG 25fps(50Hz),30fps(60Hz) 640 x 480(VGA), 320 x 240(QVGA) Vertical / Horizontal 50Hz, 60Hz or Outdoor Brightness, Contrast 13 Φ5 IR LEDs, Night visibility up to 10 meters Built-in Microphone/Built-in Speaker ADPCM AGC Audio IN / Audio Out Rotation Angle Pan:270, Tilt: 90 Rotation Speed Preset Ethernet Supported Protocol IP Mode Online Visitor Wireless Standard Wireless Security Product Type Power 10 Level PT Speed Optional, Speed Range 5-50 / Second Support 16 Preset Positions One 10/100Mbps RJ-45 HTTP,FTP,TCP/IP,UDP,SMTP,DHCP,PPPoE,DDNS,UPnP etc. Dynamic IP address, static IP address, PPPOE Support 4 visitors at the same time IEEE b/g/n WEP, WPA, WPA2 Encryption Cartoon Robot/ Indoor use DC5V 2A Working Temperature -10~50 C Working Humidity Size 95% RH Item Size: 112mm x 98mm (HxW) Packaging Size: 182mm x 110mm x 149mm (LxWxH) Weight N.W.: 290g G.W.: 600g(Note:Actual Weight Final) Accessories Alarm Detection Alarm Action Supported OS Browser CE,FCC,RoHS Adaptor, CD (including manual), Bracket, Screw Motion detection,motion Detect Sensibility can be adjusted Support photo, FTP photo etc. Microsoft Win98 SE/ME/2000/XP/Vista/Windows7 32Bit / Mac OS. IE6.0, IE7.0, IE8.0, FireFox, Google or other standard browser 34

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso Telecamera IP Wireless/Wired VISIONE NOTTURNA & ROTAZIONE PAN/TILT DA REMOTO Manuale d uso Contenuto 1 BENVENUTO...-1-1.1 Caratteristiche...-1-1.2 Lista prodotti...-2-1.3 Presentazione prodotto...-2-1.3.1

Dettagli

IP Wireless / Wired Camera

IP Wireless / Wired Camera www.gmshopping.it IP Wireless / Wired Camera Panoramica direzionabile a distanza Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633

Dettagli

www.gmshopping.it IP CAMERA MODELLI DI RIFERIMENTO Manuale d'uso 1

www.gmshopping.it IP CAMERA MODELLI DI RIFERIMENTO Manuale d'uso 1 IP CAMERA MODELLI DI RIFERIMENTO GM10WF GM12WF GM20WF GM25WF GM30ZW GM80 Manuale d'uso 1 1 Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

VISIONE NOTTURNA & CONTROLLO REMOTO DI MOVIMENTO /AUDIO DI DUE VIE

VISIONE NOTTURNA & CONTROLLO REMOTO DI MOVIMENTO /AUDIO DI DUE VIE Modello: FI8918/FI8918W IP Camera Senza fili / Cablata VISIONE NOTTURNA & CONTROLLO REMOTO DI MOVIMENTO /AUDIO DI DUE VIE Manuale Utente Colore: Nera Colore: Bianca SOMMARIO 1 BENVENUTO... 1 1.1 Carateristiche...

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI ART. SDVR040A SDVR080A SDVR160A Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 0 Indice Capitolo 1 - Descrizione

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Guida all'impostazione

Guida all'impostazione Guida all'impostazione dello scanner di rete Guida introduttiva Definizione delle impostazioni dalla pagina Web Impostazione delle password Impostazioni di base per la scansione di rete Impostazioni del

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

H.264 Standalone DVR

H.264 Standalone DVR H.264 Standalone DVR Manuale d uso ed installazione Codici prodotto: 90002004 4 CH (Senza Allarmi) 1 HDD 90002008 8 CH (Senza Allarmi) 1 HDD 90002104 4 CH (Allarmabile) 2 HDD 90002108 8 CH (Allarmabile)

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

391514 / 391528. DVR a 4 canali con LAN, H264 LE 06105AA-01 AT-13W03. DVR a 8 canali con LAN, H264. Manuale utente

391514 / 391528. DVR a 4 canali con LAN, H264 LE 06105AA-01 AT-13W03. DVR a 8 canali con LAN, H264. Manuale utente LE 06105AA-01 AT-13W03 391514 / 391528 DVR a 4 canali con LAN, H264 Contenuto 1 Dettaglio confezione... 4 2 Panoramica... 4 2.1 DVR... 4 2.1.1 Pannello anteriore... 4 2.1.2 Pannello posteriore... 5 2.2

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET Programmi Outlook Express Internet Explorer 72 DNS Poiché riferirsi a una risorsa (sia essa un host oppure l'indirizzo di posta elettronica di un utente) utilizzando un

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Guida utente di Seagate Central

Guida utente di Seagate Central Guida utente di Seagate Central Modello SRN01C Guida utente di Seagate Central 2014 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e Seagate Media sono marchi

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it)

SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it) SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it) In una rete TCP/IP, se un computer (A) deve inoltrare una richiesta ad un altro computer (B) attraverso la rete locale, lo dovrà

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Contenuto. 3. Entra ed esce 3,1 accedere al sistema 3,2 Uscire dal sistema

Contenuto. 3. Entra ed esce 3,1 accedere al sistema 3,2 Uscire dal sistema Contenuto 1. Descrizione del software 2. Sistema Requisiti, Installazione e disinstallazione 2.1 Requisiti di sistema 2,2 Installazione del software 2,3 Uninstall Software 3. Entra ed esce 3,1 accedere

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA MANUALE D USO Modem ADSL/FIBRA Copyright 2014 Telecom Italia S.p.A.. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà Telecom Italia S.p.A.. Nessuna parte

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

EPICENTRO. Software Manual

EPICENTRO. Software Manual EPICENTRO Software Manual Copyright 2013 ADB Broadband S.p.A. Tutti i diritti riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà di ADB. Nessuna parte di questo documento può

Dettagli

Guida Utente TD-W8960N. Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0

Guida Utente TD-W8960N. Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0 Guida Utente TD-W8960N Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0 TP-LINK TECHNOLOGIES CO., LTD COPYRIGHT & TRADEMARKS Le specifiche sono soggette a modifiche senza obbligo di preavviso.

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10)

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Indice Per iniziare 3 Parti 3 Inserire la batteria 3 Associare e collegare 5 Associare il sensore

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

ARP (Address Resolution Protocol)

ARP (Address Resolution Protocol) ARP (Address Resolution Protocol) Il routing Indirizzo IP della stazione mittente conosce: - il proprio indirizzo (IP e MAC) - la netmask (cioè la subnet) - l indirizzo IP del default gateway, il router

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1 UBUNTU SERVER Installazione e configurazione di Ubuntu Server M. Cesa 1 Ubuntu Server Scaricare la versione deisiderata dalla pagina ufficiale http://www.ubuntu.com/getubuntu/download-server Selezioniare

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 M175 MFP a colori LaserJet Pro 100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2012 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione,

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli