COMUNE DI PIETRACUPA Provincia di Campobasso

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI PIETRACUPA Provincia di Campobasso"

Transcript

1 Repubblica Italiana COMUNE DI PIETRACUPA Provincia di Campobasso DELIBERAZIONE di GIUNTA MUNICIPALE COPIA n. 9 del OGGETTO: PRESA D'ATTO DI CONFERMA ALIQUOTE IMU E TASI INDIRIZZI PER PREDISPOSIZIONE PIANO TARIFFARIO TARI. L'anno duemiladiciassette il giorno sette del mese di Marzo con inizio alle ore 18:45 nella sala adunanze del Comune, convocata, la Giunta Municipale si e' riunita nelle persone seguenti: Cognome e Nome Carica Partecipazione 1 DOTT. SANTILLI CAMILLO SINDACO Presente 2 MILANO DIEGO VICE SINDACO Presente 3 GUGLIELMI ANDREA ASSESSORE Assente PRESENTI: 2 - ASSENTI: 1 Partecipa il Segretario Comunale dott.ssa Antonella Tabasso che provvede alla redazione del presente verbale. Costatato il numero legale degli intervenuti il Presidente SINDACO CAMILLO DOTT. SANTILLI dichiara aperta la seduta invitando a deliberare in relazione all'oggetto.

2 LA GIUNTA COMUNALE VISTA la proposta di deliberazione di seguito riportata; RITENUTO di dover provvedere in merito; VISTO il comma 42, dell art. 1, della legge di bilancio n. 232 dell 11 dicembre 2016; ACQUISITI i pareri favorevoli di regolarità tecnica e contabile resi dal responsabile del servizio interessato; CON votazione favorevole unanime, resa per alzata di mano; DELIBERA DI APPROVARE la proposta di deliberazione così come di seguito riportata; DI CONFERMARE per l anno 2017 le aliquote IMU approvate dal Consiglio Comunale con atto n. 18 del 14/11/2013, salvo modifiche intervenute con nuove disposizioni (7,60 per mille - aliquota base); DI CONFERMARE l aliquota Tasi al 2 per mille, ad eccezione della TASI abitazione principale abolita dallo Stato (con base imponibile quella dell IMU); DI FORNIRE al Responsabile del Servizio Tributi l indirizzo di predisporre il piano finanziario TARI prevedendo la copertura totale del costo del servizio; DI DICHIARARE il presente atto, con separata votazione favorevole unanime, resa per alzata di mano, immediatamente eseguibile, ai sensi e per gli effetti del comma 4 dell art.134 del D.Lgs.n.267/2000, per l urgenza degli adempimenti consequenziali.

3 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO RICHIAMATO l art. 54 DLgs. 15 dicembre 1997 n. 446, in materia di approvazione delle tariffe e dei prezzi pubblici, in base al quale «le Province e i Comuni approvano le tariffe e i prezzi pubblici ai fini dell approvazione del bilancio di previsione»; RICHIAMATO in tal senso quanto stabilito dal successivo art. 1, comma 169 L. 27 dicembre 2006 n. 296, il quale dispone che «gli enti locali deliberano le tariffe e le aliquote relative ai tributi di loro competenza entro la data fissata da norme statali per la deliberazione del bilancio di previsione. Dette deliberazioni, anche se approvate successivamente all inizio dell esercizio purché entro il termine innanzi indicato, hanno effetto dal 1 gennaio dell anno di riferimento. In caso di mancata approvazione entro il suddetto termine, le tariffe e le aliquote si intendono prorogate di anno in anno»; VISTO il Decreto Legge n.244 del 30 dicembre 2016, pubblicato sulla G.U. n. 304 del 30/12/2016, che ha differito al 31/03/2017 l approvazione del Bilancio di Previsione 2017; VISTO l art. 1, comma 639 L. 27 dicembre 2013 n. 147 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato Legge di stabilità 2014), il quale dispone che, a decorrere dal 1 gennaio 2014, è istituita l imposta unica comunale (IUC), che si basa su due presupposti impositivi, uno costituito dal possesso di immobili e collegato alla loro natura e valore e l altro collegato all erogazione e alla fruizione di servizi comunali; DATO ATTO che in questo Comune non è stata istituita l addizionale comunale IRPEF e né si intende istituirla per il 2017; DATO ATTO che la legge di stabilità 2014 legge 27 dicembre 2013, n ha istituito la nuova tassa comunale IUC, che riunisce in un unico nome tre componenti: l IMU, la cui disciplina rimane sostanzialmente invariata rispetto al 2013, ad eccezione dell abolizione IMU prima casa per gli immobili diversi da quelli censiti in categoria A/1, A/8 e A/9 a cui continua ad applicarsi l IMU prima abitazione; la Tari, tassa sui rifiuti la cui disciplina richiama ampiamente la Tares in particolare sull obbligo di copertura integrale dei costi e sulla disciplina delle tariffe; la Tasi, la cui disciplina rimane sostanzialmente invariata rispetto al 2015, ad eccezione dell abolizione della TASI abitazione principale la cui base imponibile coincide con la base imponibile IMU ad aliquota standard 1/1000 con valore massimo 2,5/1000 prima casa (salvo aumento facoltativo 0,8 per finanziare detrazioni ) e 10,60 aliquota massima per altri immobili diversi dalla prima abitazione sommando IMU e TASI; DATO ATTO altresì che la determinazione delle tariffe IUC e l approvazione dei regolamenti attuativi è di competenza del Consiglio Comunale che dovrà determinarle nel rispetto degli equilibri di bilancio, tenendo conto della spending review 2014 e soprattutto tenendo conto che il FSC ( fondo di solidarietà comunale ) sarà determinato per differenza tra le risorse spettanti anno 2017 ( al netto della spending review e altri tagli previsti rispetto alle risorse complessive anno 2017) e risorse IMU ad aliquote standard 2015 ( al netto alimentazione FSC) e gettito TASI ad aliquota standard 2/1000 su tutti gli immobili, secondo le stime del MEF disponibili sul sito del Ministero dell Interno riportate in bilancio dall Ufficio di Ragioneria nel rispetto della normativa allo stato vigente;

4 RITENUTO opportuno proporre al Consiglio Comunale con una sola deliberazione l adozione delle aliquote e delle tariffe applicabili nel 2017 nell ambito dei singoli tributi che costituiscono l Imposta unica comunale, sulla base delle motivazioni innanzi riportate e ai soli fini della predisposizione dello Schema di Bilancio 2017; CONSIDERATO che alla luce delle disposizioni dell Art. 1, commi 707, 721 della Legge 27 dicembre 2013 n. 147, l IMU per l anno 2017 risulta basata su una disciplina sostanzialmente analoga a quella dell anno 2015; CONSIDERATO che con riferimento alla Tari (tassa rifiuti) la disciplina dettata dalla Legge 147/2013 (commi ) delinea l applicazione dal 2014 di un tributo analogo alla TARES introdotta nel 2013 con l art. 5 del D.L. 102/2013 convertito in Legge 28/10/2013 n. 124; CONSIDERATO che la base imponibile della Tasi (nuova tassa sui servizi indivisibili) è la stessa prevista per l applicazione dell IMU come sancito dall art. 1 comma 675 della Legge 147/2013; PROPONE DI DELIBERARE Al solo fine della predisposizione dello Schema di Bilancio: 1. Di confermare per l anno 2017 le aliquote IMU approvate dal Consiglio Comunale con atto n. 18 del 14/11/2013, salvo modifiche intervenute con nuove disposizioni (7,60 per mille - aliquota base); 2. DI fornire indirizzi al Responsabile del Servizio Tributi al fine della predisposizione del piano finanziario TARI; 3. Di confermare l aliquota Tasi al 2 per mille, ad eccezione dell abitazione principale, abolita dallo Stato, (con base imponibile quella dell IMU) dando atto che la somma IMU e TASI rientra nei limiti consentiti (10,60 per mille); 4. Di dare atto che la determinazione delle aliquote e tariffe IUC, nonché l approvazione dei regolamenti attuativi, è di competenza del Consiglio Comunale che potrà determinarle nel rispetto degli equilibri e pareggio di bilancio.

5

6 T.U.E.L N. 267 ART. 49 parere di regolarità contabile : Favorevole Lì, IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA-CONTABILE F.TO RAG. SANTILLI MARIO T.U.E.L N. 267 ART. 49 parere di regolarità tecnica : Favorevole Lì, IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA-CONTABILE F.TO RAG. SANTILLI MARIO

7

8 Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE F.TO DOTT.CAMILLO SANTILLI IL SEGRETARIO COMUNALE F.TO DOTT.SSA ANTONELLA TABASSO Si dichiara che la presente deliberazione è divenuta esecutiva il perché dichiarata immediatamente eseguibile. Pietracupa, IL SEGRETARIO COMUNALE F.TO DOTT.SSA ANTONELLA TABASSO La su estesa deliberazione è stata affissa all Albo Pretorio on line nel sito web istituzionale di questo Comune accessibile al pubblico (art.32 comma 1 della legge 2009 n.69) il giorno per la prescritta pubblicazione di quindici giorni consecutivi e comunicata ai Capigruppo Consiliari il Pietracupa, IL SEGRETARIO COMUNALE F.TO DOTT.SSA ANTONELLA TABASSO COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO Pietracupa, IL SEGRETARIO COMUNALE F.to DOTT.SSA ANTONELLA TABASSO

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE di SAN VITTORE OLONA Provincia di Milano Codice Ente - 11089 ORIGINALE DELIBERA N. 27 DEL 25-02-2015 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE - CONFERMA DELL ALIQUOTA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 47 del 14/07/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 47 del 14/07/2015 CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332 576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.21 IN DATA 24/07/2014

COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.21 IN DATA 24/07/2014 COPIA ALBO COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.21 IN DATA 24/07/2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA -I.M.U. -ANNO 2014. L anno

Dettagli

COMUNE DI CODOGNE. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ORDINARIA - Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione.

COMUNE DI CODOGNE. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ORDINARIA - Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione. ORIGINALE N. 53 Reg. Delib. COMUNE DI CODOGNE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ORDINARIA - Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione. OGGETTO APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI IMU

Dettagli

Comune di Palena Provincia di Chieti

Comune di Palena Provincia di Chieti Comune di Palena Provincia di Chieti Touring Club Italiano ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 13 del 12-04-2014 Oggetto: IMPOSTA UNICA COMUNALE - APPROVAZIONE ALIQUOTE IMU PER L'ANNO

Dettagli

Provincia di Cosenza DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N. 13 del Reg.

Provincia di Cosenza DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N. 13 del Reg. Comune di Lappano Provincia di Cosenza DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N. 13 del Reg. Data: 30/07/2015 APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO E TARIFFE PER L'APPLICAZIONE DELLA TASSA SUI RIFIUTI TARI,

Dettagli

C O M U N E DI V A R I S E L L A PROVINCIA DI TORINO

C O M U N E DI V A R I S E L L A PROVINCIA DI TORINO COPIA C O M U N E DI V A R I S E L L A PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 15 OGGETTO : IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU): DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano. Deliberazione della Giunta Comunale n. 96 del 27/08/2015

COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano. Deliberazione della Giunta Comunale n. 96 del 27/08/2015 COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano Deliberazione della Giunta Comunale n. 96 del 27/08/2015 Originale OGGETTO: TARI 2015 - TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI RELATIVI ALLA COPERTURA DEI

Dettagli

COMUNE ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA COPIA COMUNE ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 5 DEL 23.04.2016 OGGETTO:TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI (T.A.S.I.). DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE PER L'APPLICAZIONE DEL

Dettagli

Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 26 ADUNANZA DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 26 ADUNANZA DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 26 ADUNANZA DEL 25-07-2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di Prima convocazione seduta Pubblica

Dettagli

OGGETTO: AZZERAMENTO ALIQUOTE TASI ANNO 2014.

OGGETTO: AZZERAMENTO ALIQUOTE TASI ANNO 2014. c o p i a COMUNE DI CAROLEI (Provincia di Cosenza) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 09 DEL 21/06/2014 OGGETTO: AZZERAMENTO ALIQUOTE TASI ANNO 2014. L anno duemilaquattordici il giorno ventuno del

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N 28 del 29/07/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N 28 del 29/07/2014 COMUNE DI MARUDO Provincia di Lodi VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N 28 del 29/07/2014 OGGETTO: CONFERMA ALIQUOTE I.M.U. PER L'ANNO 2014. L'anno 2014, addì ventinove del mese di luglio

Dettagli

C O M U N E D I I T R I

C O M U N E D I I T R I C O M U N E D I I T R I Provincia di Latina DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO N. 25 del Reg. Data 14/10/2015 OGGETTO: TARI 2015 - ANNULLAMENTO DELIBERAZIONE N. 10 DEL 06/08/15 E

Dettagli

COMUNE DI FRASSINO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI FRASSINO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI FRASSINO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 19 OGGETTO: ISTITUZIONE TASI. DETERMINAZIONE ALIQUOTE E SCADENZE IMU ANNO 2014. L anno DUEMILAQUATTORDICI addì QUATTRO

Dettagli

Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento

Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento Via Gioia, 1 82030 San Salvatore Telesino (BN) tel. 0824.881111 fax 0824.881216 e-mail: telesino@tin.it COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI CAPOLIVERI

COMUNE DI CAPOLIVERI COMUNE DI CAPOLIVERI PROVINCIA DI LIVORNO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 28/07/2015Nr. Prot. 11759 CONFERMA ALIQUOTE E TARIFFE TRIBUTI COMUNALI ANNO

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO Deliberazione della misura delle aliquote dei tributi provinciali per l anno 2016. TEFA - Tributo per l esercizio delle funzioni ambientali.

Dettagli

COMUNE DI SANTA LUCIA DI SERINO PROVINCIA DI AVELLINO

COMUNE DI SANTA LUCIA DI SERINO PROVINCIA DI AVELLINO COMUNE DI SANTA LUCIA DI SERINO PROVINCIA DI AVELLINO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 23 DEL 28/07/2014 OGGETTO: Determinazione aliquota I.M.U. anno 2014 L anno duemilaquattordici, il giorno ventotto

Dettagli

DONATIELLO ELISABETTA

DONATIELLO ELISABETTA COPIA Comune di Battuda Provincia di Pavia Cap. 27020 - Via Marcignago, 5 Indirizzo e-mail: battuda@comune.battuda.pv.it Tel. 0382/926031 - Fax 0382/926033 - C.F. e P. IVA 00520510181 SANTAGOSTINI LUIGI

Dettagli

CITTA' DI LANZO TORINESE

CITTA' DI LANZO TORINESE CITTA' DI LANZO TORINESE Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 17 COPIA OGGETTO: Imposta municipale propria - IMU - approvazione delle aliquote per l'anno 2014. L anno

Dettagli

COM UNE DI M ONTALCINO

COM UNE DI M ONTALCINO ORIGINALE COM UNE DI M ONTALCINO DELIBER AZI ONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 19/05/2014 ore 21:00 presso il palazzo storico di Piazza del Popolo Sessione seduta straordinaria Presiede FRANCESCHELLI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N 26 del 29/07/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N 26 del 29/07/2014 COMUNE DI MARUDO Provincia di Lodi VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N 26 del 29/07/2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE DEL VALORE DELLE AREE EDIFICABILI PER L'anno 2014, addì ventinove del

Dettagli

COMUNE DI COMO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Sono presenti al momento della votazione della seguente deliberazione:

COMUNE DI COMO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Sono presenti al momento della votazione della seguente deliberazione: COMUNE DI COMO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 59 di Registro SEDUTA DEL 25 Febbraio 2015 PRESIDENTE: DOTT. MARIO LUCINI SEGRETARIO: DOTT.SSA ANTONELLA PETROCELLI Sono presenti al momento della

Dettagli

COMUNE DI SESTO CAMPANO

COMUNE DI SESTO CAMPANO Pubblicata all Albo Pretorio Comunicata ai Capigruppo Deliberazione il...14.11.2013... il.14.11.2013..... Reg. pub. N...... Numero 101 COMUNE DI SESTO CAMPANO PROVINCIA DI ISERNIA COPIA DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO COPIA COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO DELIBERAZIONE N. 7 in data: 12.04.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CAPOLIVERI

COMUNE DI CAPOLIVERI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CAPOLIVERI PROVINCIA DI LIVORNO C O P I A CONFERMA ALIQUOTE IMU - TASI - TOSAP - IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' - IRPEF. Nr. Progr. 24 Data 30/04/2016 Seduta Nr.

Dettagli

COMUNE DI PRALORMO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9

COMUNE DI PRALORMO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 ORIGINALE COMUNE DI PRALORMO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 OGGETTO: Imposta Municipale Propria (I.M.U.) - Approvazione delle aliquote per l'anno 2015. L'anno

Dettagli

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 94 del 29/07/2015 OGGETTO: CONFERMA TARIFFE TOSAP, IMPOSTA PUBBLICITÀ E PUBBLICHE AFFISSIONI PER L ANNO 2015. L'anno

Dettagli

Comune di Mola di Bari

Comune di Mola di Bari Comune di Mola di Bari DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 91 Registro Delibere Data: 01/07/2014 Oggetto: IUC - Componente TARI - Determinazione numero rate e scadenze riscossione anno 2014. Proposta

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI ALESSANDRIA COMUNE DI MONTACUTO Via Capoluogo, 1 15050 MONTACUTO (AL) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 7 del 28 Aprile 2016 OGGETTO: TASSA SUI RIFIUTI - T.A.R.I. APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CORNELIANO D ALBA

COMUNE DI CORNELIANO D ALBA COMUNE DI CORNELIANO D ALBA Provincia di Cuneo COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 31/CC OGGETTO: ANNO 2017. Imposta Comunale Unica (I.U.C.). Imposta Municipale propria (I.M.U.). Aliquote.

Dettagli

C O M U N E D I R A P O L L A Provincia di Potenza

C O M U N E D I R A P O L L A Provincia di Potenza C O M U N E D I R A P O L L A Provincia di Potenza ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 17 del 30/11/2013 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IMPOSTA SUL REDDITO

Dettagli

COMUNE DI LIVORNO FERRARIS Tel. (0161) C.A.P Fax (0161)

COMUNE DI LIVORNO FERRARIS Tel. (0161) C.A.P Fax (0161) Copia Albo REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI VERCELLI COMUNE DI LIVORNO FERRARIS Tel. (0161) 47.72.95 47.75.03 C.A.P. 13046 Fax (0161) 47.77.70 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 18 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI VERNASCA Provincia di Piacenza

COMUNE DI VERNASCA Provincia di Piacenza COMUNE DI VERNASCA Provincia di Piacenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE Copia N. 9 DEL 22/03/2014 OGGETTO:Imposta Unica Comunale I.U.C.. Approvazione piano finanziario e determinazione delle

Dettagli

COMUNE DI MONTI Provincia di Olbia - Tempio DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MONTI Provincia di Olbia - Tempio DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTI Provincia di Olbia - Tempio DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Numero 37 del 10-04-13 Oggetto: ADDIZIONALE COMUNALE CONFERMA ALIQUOTA ANNO 2013 L'anno duemilatredici il giorno dieci del mese

Dettagli

Comune di Palau Provincia di Olbia-Tempio

Comune di Palau Provincia di Olbia-Tempio Comune di Palau Provincia di Olbia-Tempio VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 14 del 29/04/2014 OGGETTO: IMPOSTA UNICA COMUNALE - IUC -DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE DELL'IMPOSTA MUNICIPALE

Dettagli

COMUNE DI SANT URBANO Provincia di Padova. Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI SANT URBANO Provincia di Padova. Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale ORIGINALE COMUNE DI SANT URBANO Provincia di Padova C.C. N. 26 del 25-06-2015 Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale OGGETTO: CONFERMA ALIQUOTE DELL'IMPOSTA MUNICIPALE UNICA (I.M.U.) PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Medaglia d Argento al Valor Civile COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Numero 106 Del 10-07-2014 Oggetto: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E TARIFFE ANNO 2014 TRIBUTI COMUNALI:

Dettagli

COMUNE DI MAGHERNO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI MAGHERNO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI MAGHERNO PROVINCIA DI PAVIA ---------------------- Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Sessione ordinaria Seduta pubblica di prima convocazione NR. 15 DEL 31-07-2014 COPIA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI BERCHIDDA (Prov. di Olbia Tempio) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI BERCHIDDA (Prov. di Olbia Tempio) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI BERCHIDDA (Prov. di Olbia Tempio) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N 25 del 29/04/2016 OGGETTO: MODIFICA REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE L'anno 2016, addì ventinove

Dettagli

COPIA Verbale di deliberazione del Giunta Comunale n. 32

COPIA Verbale di deliberazione del Giunta Comunale n. 32 CODICE ENTE COMUNE DI DELIBERAZIONE N. 32 CERVA DATA 28/04/2016 PROVINCIA DI CATANZARO COPIA Verbale di deliberazione del Giunta Comunale n. 32 OGGETTO: TARIFFE TRIBUTI COMUNALI T.O.S.A.P., PUBBLICITA'

Dettagli

COMUNE DI TORRI DI QUARTESOLO

COMUNE DI TORRI DI QUARTESOLO N. 51 Reg. Delib. O R I G I N A L E COMUNE DI TORRI DI QUARTESOLO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF - CONFERMA ALIQUOTA ANNO 2014. del 23-07-2014 L'anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI RONCO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale n. 11

COMUNE DI RONCO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 ORIGINALE COMUNE DI RONCO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 OGGETTO : DETERMINAZIONE ALIQUOTE I.M.U. - ANNO 2015 L anno duemilaquindici addì tre del mese

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 6 SEDUTA DEL ALLE ORE OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE PER L APPLICAZIONE DELL ADDIZIONALE COMUNALE - ANNO 2016-

DELIBERAZIONE N. 6 SEDUTA DEL ALLE ORE OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE PER L APPLICAZIONE DELL ADDIZIONALE COMUNALE - ANNO 2016- COMUNE DI VILLA BISCOSSI PROVINCIA DI PAVIA C.A.P. 27035 * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE * * * * * * * * * * * * * *

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA COPIA COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA N 87 del 15/06/2012 OGGETTO Determinazione delle tariffe per la tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani interni. Anno 2012.

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI VILLETTE Provincia del Verbano-Cusio-Ossola DELIBERAZIONE N. 20 COPIA Soggetta invio ai Capigruppo Consiliari in elenco. Trasmessa alla Prefettura di Verbania in data Verbale di deliberazione

Dettagli

Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria

Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria COPIA DELIBERAZIONE N. 21 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Aliquota Addizionale Comunale all IRPEF anno 2014. L anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

COMUNE DI VALLI DEL PASUBIO

COMUNE DI VALLI DEL PASUBIO COMUNE DI VALLI DEL PASUBIO Provincia di Vicenza ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 52 del 07/05/2015 OGGETTO:RATEIZZAZIONE TARI ANNO 2015. L'anno duemilaquindici addì sette del

Dettagli

COMUNE DI COLLARMELE Provincia di L Aquila

COMUNE DI COLLARMELE Provincia di L Aquila COMUNE DI COLLARMELE Provincia di L Aquila C.F. e Part ita IVA 00212670665 - te l.0863/78126 fax 0863/789331 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 10 del 20-05-14 Oggetto: IMPOSTA

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA COPIA COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA N 86 del 15/06/2012 OGGETTO Addizionale comunale all I.R.PE.F.. Variazione dell aliquota da applicare con effetto dal 1 gennaio 2012. L

Dettagli

COMUNE DI SPESSA PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI SPESSA PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI SPESSA PROVINCIA DI PAVIA VIA ROMA 9 27010 Tel. 0382.79032 Fax 0382.729702 E-mail: comunespessa@inwind.it C.F. 00475620183 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 27 DEL 30.10.2012 OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano

COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano PROPOSTA di deliberazione del CONSIGLIO COMUNALE N 27 del 26/06/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI TASI (TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI) ANNO 2015. IL

Dettagli

COMUNE DI VAPRIO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Martiri n.3 28010 Vaprio d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V.A : 00383120037 COPIA

COMUNE DI VAPRIO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Martiri n.3 28010 Vaprio d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V.A : 00383120037 COPIA COMUNE DI VAPRIO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Martiri n.3 28010 Vaprio d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V.A : 00383120037 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 21 DEL 1/07/2014

Dettagli

C I T T À DI T R E C A T E PROVINCIA DI NOVARA

C I T T À DI T R E C A T E PROVINCIA DI NOVARA originale Deliberazione N. 129 C I T T À DI T R E C A T E PROVINCIA DI NOVARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE DEI VALORI DELLE AREE FABBRICABILI AI FINI I.M.U. PER

Dettagli

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA COPIA Deliberazione n. 20 In data 02-07-15 Verbale Di Deliberazione Del Consiglio Comunale Sessione Ordinaria - Convocazione Prima - Seduta Pubblica Oggetto: CONFERMA

Dettagli

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10 DEL 27.04.2016 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2016 DELL ADDIZIONALE IRPEF. L'anno duemilasedici questo giorno ventisette del mese di

Dettagli

COMUNE DI CERVETERI. Roma DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

COMUNE DI CERVETERI. Roma DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO COMUNE DI CERVETERI Roma DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1 Del 20/02/2012 OGGETTO: Addizionale comunale all'irpef Approvazione aliquota anno 2012 L'anno 2012, questo giorno venti del mese

Dettagli

COMUNE DI STEFANACONI

COMUNE DI STEFANACONI COMUNE DI STEFANACONI (Provincia di Vibo Valentia) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 18 Oggetto: APPROVAZIONE ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF ANNO 2015. Del 19.08.2015 L anno duemilaquindici il giorno

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (Nominato con decreto del Presidente della Repubblica del 07.02.2014) N. 16 del 20.02.2014 (adottata

Dettagli

COMUNE DI CISANO SUL NEVA

COMUNE DI CISANO SUL NEVA COMUNE DI CISANO SUL NEVA Provincia di Savona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Registro deliberazioni n 28 Cisano sul Neva, 27 APRILE 2016 OGGETTO: SERVIZI SCOLASTICI A DOMANDA INDIVIDUALE

Dettagli

COMUNE DI SANT'ANGELO IN VADO

COMUNE DI SANT'ANGELO IN VADO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SANT'ANGELO IN VADO PROVINCIA DI PESARO E URBINO Comunicata ai Capigruppo Consiliari C O P I A il Nr. Prot. DETERMINAZIONE DEL VALORE DELLE AREE EDIFICABILI

Dettagli

COMUNE DI BULGAROGRASSO

COMUNE DI BULGAROGRASSO COMUNE DI BULGAROGRASSO Provincia di Como Codice Ente 10490 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 15 Del 20-06-14 Oggetto: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF- RIDUZIONE ALIQUOTA ALLO

Dettagli

Comune di Vasanello PROVINCIA DI VT VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Comune di Vasanello PROVINCIA DI VT VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Copia Albo Comune di Vasanello PROVINCIA DI VT VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 6 DATA: 22/05/2014 Oggetto: APPROVAZIONE ALIQUOTE TASI PER L'ANNO 2014 L anno duemilaquattordici addì ventidue

Dettagli

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta COPIA. DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 197 del

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta COPIA. DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 197 del COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 197 del 11.10.2012 Oggetto: Imposta Comunale sulla Pubblicità e Diritti sulle Pubbliche Affissioni Tariffe 2012 Ambito

Dettagli

D E L I B E R A Z I O N E D E L S I N D A C O F. F. con i poteri della Giunta Comunale N. 35 del 11/09/2014

D E L I B E R A Z I O N E D E L S I N D A C O F. F. con i poteri della Giunta Comunale N. 35 del 11/09/2014 COMUNE DI SAN PROCOPIO 89020 (PROV. DI REGGIO CALABRIA) D E L I B E R A Z I O N E D E L S I N D A C O F. F. con i poteri della Giunta Comunale N. 35 del 11/09/2014 OGGETTO PROPOSTA AL CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 155 OGGETTO: D.LGS. 12-04-2006, N. 163, ART. 128, E D.M. DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Dettagli

Comune di CHIUSI DELLA VERNA

Comune di CHIUSI DELLA VERNA Comune di CHIUSI DELLA VERNA Provincia di Arezzo ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N. 7 del 02-04-2014 OGGETTO: TASI - TASSA SUI SERVIZI INDIVISIBILI - APPROVAZIONE ALIQUOTE

Dettagli

COMUNE DI TRAREGO VIGGIONA Provincia Del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI TRAREGO VIGGIONA Provincia Del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI TRAREGO VIGGIONA Provincia Del Verbano Cusio Ossola COPIA N. delib. 23 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO OGGETTO: DETERMINAZIONE VALORE AREE EDIFICABILI AI FINI IMU - ANNO 2015. L anno duemilaquindici

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. ORIGINALE N 13 del 16/03/2016

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. ORIGINALE N 13 del 16/03/2016 COMUNE DI BRONI (PV) Palazzo Arienti Piazza Garibaldi, 12 CAP. 27043 tel. 0385/257011 fax 0385/52106 Cod. Fisc. 84000230189 - IVA 00498590181 E-Mail: info@comune.broni.pv.it VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL

Dettagli

Deliberazione del Consiglio Comunale

Deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI SAN FELICE CIRCEO PROVINCIA DI LATINA Deliberazione del Consiglio Comunale N. 11 Del 19-05-2015 OGGETTO: CONFERMA DELLE ALIQUOTE PER L'IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU), PER IL TRIBUTO SUI SERVIZI

Dettagli

C O M U N E DI L I M B A D I (Provincia di Vibo Valentia) *************

C O M U N E DI L I M B A D I (Provincia di Vibo Valentia) ************* C O M U N E DI L I M B A D I (Provincia di Vibo Valentia) ************* COPIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO nell esercizio delle competenze e dei poteri del Consiglio comunale N. 6 del Reg.

Dettagli

Comune di Alseno Provincia di Piacenza (Delibera C.C. n. 18 del )

Comune di Alseno Provincia di Piacenza (Delibera C.C. n. 18 del ) Comune di Alseno Provincia di Piacenza (Delibera C.C. n. 18 del 29.04.2016) IL CONSIGLIO COMUNALE Illustra l argomento il Sindaco Diminuzione del costo di smaltimento di circa 10 mila euro Diminuzione

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE GIUNTA COMUNALE Atto n.ro 45 del 24/03/2015 - Pagina 1 di 5 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia Atto N 45 Oggetto: TARI 2015: determinazione delle rate e delle scadenze di pagamento. del 24/03/2015

Dettagli

Provincia di Cuneo VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Provincia di Cuneo VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA Provincia di Cuneo OGGETTO : Determinazione aliquota IMU Anno 2016. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 2 L anno duemilasedici, addì sei, del mese di febbraio, alle ore 9 e minuti

Dettagli

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI CITTA METROPOLITANA DI BARI

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI CITTA METROPOLITANA DI BARI COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI CITTA METROPOLITANA DI BARI Medaglia d Argento al Merito Civile Cod. Fisc. 00827390725 ----------- ORIGINALE DELIBERAZIONE COMMISSARIO PREFETTIZIO N. 2 Del 30-07-2015 OGGETTO:

Dettagli

Prov. di Reggio Calabria DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO N. 7 DEL ADOTTATA CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE

Prov. di Reggio Calabria DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO N. 7 DEL ADOTTATA CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE Comune di Giffone Prov. di Reggio Calabria COPIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO N. 7 DEL 02.09.2014 ADOTTATA CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7 Copia Albo REGIONE PIEMONTE PROV. ALESSANDRIA Comune di ALFIANO NATTA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7 OGGETTO: Indennità di funzione anno 2014. Determinazioni. L anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara ORIGINALE COPIA DELIBERAZIONE N. 44 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Attribuzione valori base di riferimento per le aree edificabili ai

Dettagli

COMUNE DI CARONNO VARESINO Provincia di Varese

COMUNE DI CARONNO VARESINO Provincia di Varese ORIGINALE COMUNE DI CARONNO VARESINO Provincia di Varese Codice ente Protocollo n. 10081 DELIBERAZIONE N. 5 in data: 27.04.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA

Dettagli

COMUNE DI PRADLEVES Provincia di Cuneo

COMUNE DI PRADLEVES Provincia di Cuneo COMUNE DI PRADLEVES Provincia di Cuneo COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 13 OGGETTO : DETERMINAZIONE ALIQUOTE IMU PER L'ANNO 2015. PROVVEDIMENTI. L anno duemilaquindici, addì otto,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI GROPELLO CAIROLI Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero: 61 Data: 23 / 04 / 2015 OGGETTO: Determinazione valori aree edificabili per il versamento ordinario

Dettagli

COMUNE DI MEDE (Provincia di Pavia)

COMUNE DI MEDE (Provincia di Pavia) COMUNE DI MEDE (Provincia di Pavia) CODICE ENTE: 11225 Data 29-04-2016 DEL. N. 16 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza di Prima convocazione OGGETTO: MISURE IN ORDINE ALL'APPLICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SOSSANO PROVINCIA DI VICENZA. Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI SOSSANO PROVINCIA DI VICENZA. Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale ORIGINALE COPIA Deliberazione n. 03 del 29 aprile 2016 COMUNE DI SOSSANO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Oggetto: Conferma aliquota addizionale comunale IRPEF per l

Dettagli

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA C O P I A Affissa all'albo Pretorio il 16/12/2015 PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2016-2018 E ANNUALE 2016. ADOZIONE.

Dettagli

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 55 del Reg. Data 21-04-2016 Oggetto: IMPOSTA DI SOGGIORNO - APPROVAZIONE TARIFFE ANNO 2016 L anno Duemilasedici, addì

Dettagli

COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia

COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia Repubblica Italiana COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia DELIBERAZIONE di GIUNTA MUNICIPALE COPIA n. 32 del 29-06-2015 OGGETTO: PROROGA SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE FINO AL 31.12.2015 - ACCETTAZIONE

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 247 del 15.09.2011 Oggetto: Rendiconto Fondo Speciale Art. 8 Regolamento Determina n.324/2010- Approvazione Ambito

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 34

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 34 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 34 OGGETTO: Approvazione dei regolamenti di disciplina dell Imposta Unica Comunale (IUC): Regolamento per

Dettagli

Deliberazione del Consiglio Comunale

Deliberazione del Consiglio Comunale COPIA COMUNE DI PORCARI PROVINCIA DI LUCCA Deliberazione n 26 in data 20-05-2014 Pubblicata il 27-05-2014 Immediatamente eseguibile Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza Ordinaria di Prima convocazione-seduta

Dettagli

Settore Finanze e Risorse

Settore Finanze e Risorse SETTORE Settore Finanze e Risorse PROPOSTA di deliberazione del CONSIGLIO COMUNALE n 19 del 10/07/2014 Oggetto: APPROVAZIONE DEL PIANO ECONOMICO FINANZIARIO E DELLE TARIFFE DELLA TASSA SUI RIFIUTI - TARI

Dettagli

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra COPIA C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 23-03-2011 n 15 Oggetto: Costituzione del fondo per le politiche di sviluppo delle risorse umane e per la produttivita'

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014 Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014 29/12/2014 OGGETTO: SEPARAZIONE CONSENSUALE, RICHIESTA CONGIUNTA DI SCIOGLIMENTO O DI CESSAZIONE DEGLI EFFETTI CIVILI DEL MATRIMONIO E

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2014.

OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2014. Immediatamente eseguibile ORIGINALE DI VERBALE DELIBERAZIONE CONSILIARE N. 50 del 05 AGOSTO 2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2014. L anno 2014 e questo giorno 5,

Dettagli

COMUNE DI CALOPEZZATI (PROV. DI COSENZA)

COMUNE DI CALOPEZZATI (PROV. DI COSENZA) COMUNE DI CALOPEZZATI (PROV. DI COSENZA) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE SOGGETTA AL CONTROLLO PREVENTIVO AI SENSI DEL D. LGS N. 267/2000 NON SOGGETTA N. 18 DEL 14/04/2016 OGGETTO: Imposta

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 6 del

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 6 del DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 6 del 18-01-2016 Oggetto: SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE GESTITI DIRETTAMENTE DAL COMUNE - ANNO 2016 - CONFERMA DELLE TARIFFE - DEFINIZIONE DEL TASSO COMPLESSIVO DI

Dettagli

COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano. Deliberazione della Giunta Comunale n. 150 del 21/12/2015

COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano. Deliberazione della Giunta Comunale n. 150 del 21/12/2015 COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano Deliberazione della Giunta Comunale n. 150 del 21/12/2015 Originale OGGETTO: CONFERMA ALIQUOTA E TARIFFE DEI TRIBUTI COMUNALI PER L ANNO 2016 L anno duemilaquindici,

Dettagli

Provincia di Imperia DEL CONSIGLIO COMUNALE N.8 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF ANNO 2013: APPROVAZIONE ALIQUOTA

Provincia di Imperia DEL CONSIGLIO COMUNALE N.8 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF ANNO 2013: APPROVAZIONE ALIQUOTA C o p i a COMUNE DI ISOLABONA Provincia di Imperia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.8 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF ANNO 2013: APPROVAZIONE ALIQUOTA L anno duemilatredici addì cinque

Dettagli

Comune di Torre Boldone Codice Ente 10218

Comune di Torre Boldone Codice Ente 10218 Comune di Torre Boldone Codice Ente 10218 Numero 20 Data 30-03-2015 Deliberazione di Consiglio Comunale Adunanza di prima convocazione Seduta Oggetto: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF - ALIQUOTA E SOGLIA

Dettagli

COMUNE DI AGRATE CONTURBIA Provincia di Novara

COMUNE DI AGRATE CONTURBIA Provincia di Novara COPIA COMUNE DI AGRATE CONTURBIA Provincia di Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 3 OGGETTO : RICONFERMA ALIQUOTE ADDIZIONALE IRPEF ANNO 2016 L anno duemilasedici, addì trenta, del

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE N. 10 del 16/07/2014 Seduta ordinaria di 2ª convocazione - Seduta Pubblica

CONSIGLIO COMUNALE N. 10 del 16/07/2014 Seduta ordinaria di 2ª convocazione - Seduta Pubblica Comune di Barni (Como) Verbale del CONSIGLIO COMUNALE N. 10 del 16/07/2014 Seduta ordinaria di 2ª convocazione - Seduta Pubblica OGGETTO: IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI

Dettagli