Conservazione Sostitutiva Libro Unico del Lavoro

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Conservazione Sostitutiva Libro Unico del Lavoro"

Transcript

1 Manuale Operativo Conservazione Sostitutiva Libro Unico del Lavoro (Adempimenti B.Point verso ARKManager) UR

2 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo, elettronico, meccanico o altri, senza la preventiva autorizzazione di Wolters Kluwer Italia s.r.l. I manuali/schede programma sono costantemente aggiornate, tuttavia i tempi tecnici di redazione possono comportare che le esemplificazioni riportate e le funzionalità descritte non corrispondano esattamente a quanto disponibile all utente. L utente potrebbe avere attive tutte o solamente alcune delle funzioni descritte nel presente documento, per le diverse condizioni commerciali a cui ha aderito.

3 INDICE PREMESSA NORMATIVA... 4 TABELLA AUTORIZZAZIONI... 5 STAMPA DEFINITIVA LUL... 6 CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEL LUL... 7 MANUTENZIONE CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEL LUL INIBIZIONE OPERATORI ALLA CONSERVAZIONE Wolters Kluwer Italia Conservazione Sostitutiva LUL Pag. 3/13

4 PREMESSA NORMATIVA La tenuta e la Conservazione del Libro Unico del Lavoro può essere effettuata in modo tradizionale (elaborazione e stampa meccanografica su fogli mobili a ciclo continuo o stampa laser, previa autorizzazione da parte dell'inail alla stampa e generazione della numerazione automatica) oppure su supporti magnetici, sui quali ogni singola scrittura costituisca documento informatico e sia collegata alle registrazioni in precedenza effettuate, o ad elaborazione automatica dei dati, garantendo oltre la consultabilità, in ogni momento, anche l'inalterabilità e l'integrità dei dati, nonché la sequenzialità cronologica delle operazioni eseguite, nel rispetto delle regole tecniche di cui all'art.71 del D.Lgs. 07/03/2005, n.82 (le regole tecniche attualmente in vigore sono contenute nella Deliberazione CNIPA n.11/2004 e nel DPCM 30 gennaio 2009). I sistemi di tenuta e Conservazione informatica del Libro Unico del Lavoro (LUL) sono sottratti ad obblighi di vidimazione ed autorizzazione, previa apposita comunicazione scritta, da consegnare anche a mezzo Fax o posta PEC, alla Direzione Provinciale del Lavoro competente per territorio, prima della loro messa in uso, con indicazione dettagliata delle caratteristiche tecniche del sistema adottato. I documenti informatici che compongono il Libro Unico del Lavoro devono avere la forma di documenti statici non modificabili e devono essere emessi con l'apposizione del riferimento temporale e della sottoscrizione elettronica, al fine di garantirne l'attestazione della data, l'autenticità e l'integrità. Essi possono essere memorizzati su qualsiasi supporto di cui sia garantita la leggibilità nel tempo, purché sia sempre assicurato l'ordine cronologico e non vi sia soluzione di continuità tra un periodo di paga e l'altro. Il processo di Conservazione deve chiudersi per ogni periodo di paga entro il termine di registrazione, cioè entro la fine del mese successivo, con l'apposizione di una ulteriore firma digitale sul lotto di registrazioni mensili a cura del tenutario/conservatore (datore di lavoro, consulente o associazione di categoria), oltre che di una marca temporale da apporre quindi, all'intera scritturazione di paghe e presenze in scadenza. Inizio documento Wolters Kluwer Italia Conservazione Sostitutiva LUL Pag. 4/13

5 TABELLA AUTORIZZAZIONI Per attivare la Conservazione Sostitutiva del Libro Unico del Lavoro è necessario inserire all'interno della Tabella Autorizzazione Libro Unico del Lavoro le seguenti informazioni: Campo Modalità LUL Data Inizio Data Fine Conservazione Descrizione Valori ammessi: [C]artacea (valore predefinito) [S]ostitutiva Nella forma [gg/mm/aaaa] Viene richiesta solo in caso di Modalità Conservazione LUL uguale a [S]ostitutiva. Indicare il giorno di inizio della tenuta del LUL con la modalità di Conservazione Sostitutiva. Nella forma [gg/mm/aaaa] Viene richiesta solo in caso di Modalità Conservazione LUL uguale a [S]ostitutiva. Indicare il giorno di termine della tenuta del LUL con la modalità di Conservazione Sostitutiva. Lasciare la data a zero se non è prevista una data di termine Conservazione Sostitutiva. A partire dal Numero LUL Viene richiesto solo in caso di Modalità Conservazione LUL uguale a [S]ostitutiva. Indicare il numero di pagina del LUL di inizio della tenuta con la modalità di Conservazione Sostitutiva. Nel caso in cui, all'interno della stessa configurazione siano gestite più autorizzazioni LUL per le quali si intenda passare alla Conservazione Sostitutiva, occorre indicare le suddette informazioni per ognuna di esse. Inizio documento Wolters Kluwer Italia Conservazione Sostitutiva LUL Pag. 5/13

6 STAMPA DEFINITIVA LUL Per poter garantire l'integrità dei dati ai fini della Conservazione Sostitutiva, effettuando la stampa in ìbollato del cedolino, la procedura provvede a generare, all'interno di un'apposita cartella, per ogni pagina stampata un file in formato PDF con le stesse caratteristiche e informazioni del LUL. La generazione dei file PDF viene effettuata per: le pagine retribuzioni le pagine calendario le pagine retribuzioni+calendario le eventuali pagine utilizzate ai fini della stampa dei cedolini riepilogativi Quest'ultime, anche se non obbligatorie devono essere conservate per mantenere la progressività e consecutività delle pagine del LUL stampate nel bollato. Esempio di generazione file PDF: I file PDF vengono generati all'interno di un'apposita cartella, suddivisa per numero di autorizzazione (per es. c:\bpoint\arc\condiv\dispag\lul\[numero autorizzazione]). Inizio documento Wolters Kluwer Italia Conservazione Sostitutiva LUL Pag. 6/13

7 CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEL LUL Al termine di ogni periodo di paga occorre trasmettere ad ARKmanager ogni pagina del LUL stampata. Campo Numero autorizzazione Opzioni Trasmessi/Da Trasmettere Descrizione Selezionare il numero di autorizzazione per la quale si intende effettuare la Conservazione Sostitutiva del LUL. Il campo non viene richiesto in caso di unica autorizzazione presente in archivio. Utilizzare l'opzione [Trasmessi] per visualizzare le pagine del LUL già trasmesse. Utilizzare l'opzione [Da trasmettere] per visualizzare le pagine del LUL ancora da trasmettere. Se è stata selezionata l'opzione [Da trasmettere] viene visualizzato automaticamente il primo numero di LUL da trasmettere. Bollato di partenza Bollato di partenza non può essere modificato. Se è stata selezionata l'opzione [Trasmessi], tramite il tasto funzione [F7-Bollati Trasmessi] è disponibile l'elenco degli invii effettuati in cui sono indicate le pagine di inizio e fine trasmissione. I successivi campi [Stampati fino alla data del] e [Periodo Conservazione] sono di sola visualizzazione. Stampati fino alla data del Periodo Conservazione Nella Forma gg/mm/aaaa. Il campo viene richiesto se è stata selezionata l'opzione [Da trasmettere]. Indicare la data di stampa del LUL da considerare ai fini dell'invio alla Conservazione Sostitutiva. Tramite il tasto funzione [F2-Help di Campo] è disponibile l'elenco ordinato per data con i numeri del LUL di inizio e fine stampa. Nella forma mm/aaaa. Il campo viene richiesto se è stata selezionata l'opzione [Da trasmettere]. Indicare il periodo di Conservazione nella forma mm/aaaa. Esempio di videata: Wolters Kluwer Italia Conservazione Sostitutiva LUL Pag. 7/13

8 Tramite il bottone [Ricerca] viene visualizzato il dettaglio delle pagine del LUL rispondenti alle opzioni inserite: Tramite il bottone è possibile visualizzare il contenuto di ogni singola pagina visualizzata. Selezionare il bottone [Esporta] per inviare ad ARKmanager le pagine visualizzate. Sono disponibili le seguenti modalità di invio: Tramite WebServices (modalità automatica) Tramite file compresso s2s.fcp su postazione locale Tramite file compresso s2s.fcp su postazione server Selezionando le modalità file compresso s2s.fcp verrà successivamente richiesta la cartella in cui dovrà essere depositato il file contenente le pagine del LUL da inviare alla Conservazione Sostitutiva. Il file dovrà essere prelevato e acquisito manualmente all'interno di ARKmanager: Il processo di trasmissione ad ARKmanager può essere effettuato in più riprese nel corso dello stesso periodo di paga oppure, in un'unica soluzione al termine dello stesso. I file PDF trasmessi contenenti le pagine del LUL vengono mantenuti anche dopo la trasmissione. Nella scelta "Gestione Fogli Utilizzati" per ogni pagina del LUL trasmessa, vengono memorizzate la data e l'ora di Trasmissione: Wolters Kluwer Italia Conservazione Sostitutiva LUL Pag. 8/13

9 La data e l'ora sono riferite alla data di trasmissione da B.Point ad ARKmanager. La data e ora di effettiva Conservazione Sostitutiva sono gestite da ARKmanager e pertanto sono visibili da quest'ultimo. Inizio documento Wolters Kluwer Italia Conservazione Sostitutiva LUL Pag. 9/13

10 MANUTENZIONE CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEL LUL Per esigenze di spazio fisico su disco e/o per ridurre la quantità di file presenti, è possibile eliminare i PDF trasmessi ad ARKmanager. Tramite la stessa procedura è anche possibile riabilitare all'invio di ARKmanager, le pagine del LUL trasmesse in precedenza. Quest'ultima funzione non è disponibile se sono stati eliminati i PDF trasmessi. Campo Numero autorizzazione Opzioni Rimuovi PDF/Ripristina invio Descrizione Selezionare il numero di autorizzazione per la quale si intende eliminare i pdf o ripristinare l'invio dei pdf ad ARKmanager. Il campo non viene richiesto in caso di unica autorizzazione presente in archivio. Utilizzare l'opzione [Rimuovi PDF] per rimuovere i PDF relativi alle pagine del LUL già trasmesse. Utilizzare l'opzione [Ripristina Invio] per ripristinare l'invio dei PDF relativi alle pagine del LUL già trasmesse. Tramite il tasto funzione [F2-Help di campo] è disponibile l'elenco degli invii effettuati in cui sono indicate le pagine di inizio e fine trasmissione, la data di stampa, il periodo paga, l'operatore che ha effettuato la trasmissione, la relativa data e ora di trasmissione. Bollato partenza di Esempio di videata Tramite il bottone [Ricerca], viene visualizzato il dettaglio delle pagine del LUL rispondenti alle opzioni inserite: Wolters Kluwer Italia Conservazione Sostitutiva LUL Pag. 10/13

11 Tramite il bottone [Esegui] si procede alla funzione selezionata (Rimuovi PDF / Ripristina invio). Inizio documento Wolters Kluwer Italia Conservazione Sostitutiva LUL Pag. 11/13

12 INIBIZIONE OPERATORI ALLA CONSERVAZIONE E' possibile inibire ad alcuni operatori l'accesso alle funzioni di Conservazione Sostitutiva e Manutenzione Conservazione Sostitutiva collegando all'operatore un Profilo P.A.C. come indicato: In corrispondenza del campo <Elenco PAC> tramite gli appositi tasti funzione collegare il PAC PAGCLUL: Collegare il Profilo PAC agli operatori per i quali si vuole inibire l'accesso alle funzioni di Conservazione e manutenzione del LUL: Wolters Kluwer Italia Conservazione Sostitutiva LUL Pag. 12/13

13 Per gli operatori a cui viene collegato il Profilo PAC, come descritto in precedenza, accedendo alle funzioni di Conservazione e manutenzione del LUL, viene visualizzato il seguente messaggio e non è consentito l'accesso: Per gli operatori a cui viene collegato il Profilo PAC è comunque consentita la stampa del LUL in bollato per la quale, in presenza di Conservazione Sostitutiva, viene generata per ogni pagina stampata il rispettivo PDF che sarà successivamente trasmesso ad ARKmanager tramite gli operatori abilitati. Inizio documento Wolters Kluwer Italia Conservazione Sostitutiva LUL Pag. 13/13

LIBRO UNICO. Tenuta e vidimazione

LIBRO UNICO. Tenuta e vidimazione LIBRO UNICO Tenuta e vidimazione I PRINCIPALI ATTI NORMATIVI DL 112/2008 convertito nella Legge 133/2008, articolo 39 DM 9.7.2008. 2 LA PRASSI MINISTERIALE Circolare n. 20 /2008 Vademecum del 5.12.2008.

Dettagli

ARKmanager Versione 7.10.00 Note utente

ARKmanager Versione 7.10.00 Note utente Note di RILASCIO Prodotti Complementari Integrati ARKmanager Versione 7.10.00 Note utente INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO La versione 7.10.00 può essere utilizzata come aggiornamento della versione 7.00.00

Dettagli

Congedo per assistenza familiari portatori di handicap (Evento MC1)

Congedo per assistenza familiari portatori di handicap (Evento MC1) Manuale Operativo Congedo per assistenza familiari portatori di handicap (Evento MC1) UR1511160000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere

Dettagli

Invio Telematico Modello 770

Invio Telematico Modello 770 HELP DESK Nota Salvatempo 0009 MODULO Invio Telematico Modello 770 Quando serve Per la creazione ed il controllo della Dichiarazione Telematica 770. Termini presentazione Entro il 31 Luglio 2014. Il modello

Dettagli

Invio Telematico Modello 770

Invio Telematico Modello 770 HELP DESK Nota Salvatempo 0009 MODULO Invio Telematico Modello 770 Quando serve Per la creazione ed il controllo della Dichiarazione Telematica 770. Termini presentazione Entro il 31 Luglio 2015. Il modello

Dettagli

Gestione Clienti / Associati

Gestione Clienti / Associati Manuale Operativo Gestione Clienti / Associati UR1307136000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma

Dettagli

Gestione contributiva 'Ferie non godute'

Gestione contributiva 'Ferie non godute' UR1007105030 Gestione contributiva 'Ferie non godute' Manuale Operativo Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in

Dettagli

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 )

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) Gecom Paghe Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4 ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) TE7304 2 / 16 INDICE Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai modelli 730-4...

Dettagli

Fatturazione sequenziale Parcelle e Fatture / Fatturazione a flussi

Fatturazione sequenziale Parcelle e Fatture / Fatturazione a flussi Manuale Operativo Fatturazione sequenziale Parcelle e Fatture / Fatturazione a flussi UR1501151000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere

Dettagli

SIAR - Versione 10.30.00

SIAR - Versione 10.30.00 Notte dii AGGIIORNAMENTO Prrodottttii Compllementtarrii IInttegrrattii SIAR - Versione 10.30.00 Notte Uttentte INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO La versione 10.30.00 è una versione aggiornabile/installabile quindi,

Dettagli

ARCHIVIA PLUS CHIUSURA ARCHIVI

ARCHIVIA PLUS CHIUSURA ARCHIVI ARCHIVIA PLUS CHIUSURA ARCHIVI Istruzioni per la chiusura degli archivi Versione n. 2014.11.19 Del: 19/11/2014 Redatto da: Veronica Gimignani Luca Mattioli Approvato da: Claudio Caprara Categoria: File

Dettagli

Linea Sistemi Srl Lecce Via del Mare 15 Tel. 0832/392697 0832/458995 Tel. 0832/372266 0832/372308 e-mail : lineasistemi@tiscali.it

Linea Sistemi Srl Lecce Via del Mare 15 Tel. 0832/392697 0832/458995 Tel. 0832/372266 0832/372308 e-mail : lineasistemi@tiscali.it Linea Sistemi Srl Lecce Via del Mare 15 Tel. 0832/392697 0832/458995 Tel. 0832/372266 0832/372308 e-mail : lineasistemi@tiscali.it Libro Unico del Lavoro Con la Realese 9.01.00 è stata rilasciata la prima

Dettagli

Prima di generare l ambiente di sicurezza occorre configurare le Opzioni di sistema seguendo i passi riportati di seguito:

Prima di generare l ambiente di sicurezza occorre configurare le Opzioni di sistema seguendo i passi riportati di seguito: GENERARE L AMBIENTE DI SICUREZZA Prima di inviare tramite Entratel i file predisposti (dichiarazioni dei redditi, modelli RLI, etc..) è necessario generare l ambiente di sicurezza. Si tratta di un sistema

Dettagli

Gestione degli Anni Fiscali in Linea

Gestione degli Anni Fiscali in Linea Manuale Operativo Gestione degli Anni Fiscali in Linea UR1102111010 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi

Dettagli

Nuovo calcolo Cedolino e Elaborazioni Mensili Integrate

Nuovo calcolo Cedolino e Elaborazioni Mensili Integrate Manuale Operativo Nuovo calcolo Cedolino e Elaborazioni Mensili Integrate UR1303133000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta

Dettagli

Travaso Paghe - Contabilità

Travaso Paghe - Contabilità Manuale Operativo UR09070960 Travaso Paghe - Contabilità Manuale Operativo Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa

Dettagli

a cura di Alessandro Millo Il libro unico del lavoro in formato elettronico

a cura di Alessandro Millo Il libro unico del lavoro in formato elettronico a cura di Alessandro Millo Il libro unico del lavoro in formato elettronico Libro unico del lavoro Sostituisce i vecchi libri di matricola, presenze e paga, il registro d impresa agricola e del lavoro

Dettagli

La conservazione sostitutiva fatture elettroniche e documenti digitali è il sistema attraverso il quale professionisti, aziende e autonomi possono

La conservazione sostitutiva fatture elettroniche e documenti digitali è il sistema attraverso il quale professionisti, aziende e autonomi possono La conservazione sostitutiva fatture elettroniche e documenti digitali è il sistema attraverso il quale professionisti, aziende e autonomi possono creare, emettere, gestire, archiviare e conservare fatture

Dettagli

INAIL, Istituto Nazionale Assicurazione sul Lavoro

INAIL, Istituto Nazionale Assicurazione sul Lavoro Page 1 of 6 INAIL, Istituto Nazionale Assicurazione sul Lavoro Home Normativa e atti ufficiali INAIL Istruzioni Operative 9 dicembre 2008 9 dicembre 2008 Direzione Centrale Rischi Ufficio Tariffe Prot

Dettagli

Fattura Elettronica: emissione fatture attive

Fattura Elettronica: emissione fatture attive Fattura Elettronica: emissione fatture attive ATTENZIONE! Per poter protocollare/inviare le fatture elettroniche dal programma di contabilità è necessario una verifica preventiva della configurazione degli

Dettagli

ARCHIVIAZIONE E. Obblighi & Opportunità. 8 Gennaio 2010

ARCHIVIAZIONE E. Obblighi & Opportunità. 8 Gennaio 2010 ARCHIVIAZIONE E CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Obblighi & Opportunità 8 Gennaio 2010 Conservazione di documenti dal 2000 al 2006 2 MEMORIZZAZIONE, ARCHIVIAZIONE, CONSERVAZIONE 3 COSA SERVE 4 DOCUMENTO INFORMATICO

Dettagli

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro.

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro. SCHEDA DEL CORSO Titolo: La gestione elettronica e la dematerializzazione dei documenti. Il Responsabile della La normativa, l operatività nelle aziende e negli studi professionali. Come sfruttare queste

Dettagli

1. Preparazione Fascicolo

1. Preparazione Fascicolo Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7REHB734482 Data ultima modifica 27/04/2011 Prodotto Suite Bilancio Modulo Bilancio Oggetto: Predisposizione pratica con documenti predisposti da Bilancio e scarico

Dettagli

Soluzione ARCHIVIA PLUS Conservazione digitale PRESENTAZIONE ARCHIVIA PLUS

Soluzione ARCHIVIA PLUS Conservazione digitale PRESENTAZIONE ARCHIVIA PLUS Soluzione ARCHIVIA PLUS Conservazione digitale 1 Il software Archivia Plus è il software per creare e gestire l archivio elettronico, elaborare qualsiasi tipo di file, ricercare, visualizzare. Firma è

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: STUDIO GECOM Evolution

Dettagli

Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria

Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria HELP DESK Nota Salvatempo 0058 MODULO FISCALE Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria Quando serve Gestione dell'adempimento Sistema Tessera Sanitaria La normativa Decreto del MEF del 31/7/2015 pubblicato

Dettagli

Argo Sidi Modulo Assenze

Argo Sidi Modulo Assenze Rev.01 del 30-07-2010 Versione 1.0.0 PREMESSA...3 AVVIO di ARGO SIDI Modulo Assenze...4 MENU' PRINCIPALE...5 SISTEMA...6 INVIO DATI AL SIDI...7 TABELLE...15 GESTIONE ACCESSI...15 REGISTRO ACCESSI...16

Dettagli

LIBRO UNICO 1.1. PREMESSA... 2 1.2. CARTELLINO OPZIONI DI STAMPA... 2

LIBRO UNICO 1.1. PREMESSA... 2 1.2. CARTELLINO OPZIONI DI STAMPA... 2 M:\Manuali\Libro Unico\TV\Manuale libro unico.doc LIBRO UNICO 1.1. PREMESSA... 2 1.2. CARTELLINO OPZIONI DI STAMPA... 2 1.2.1 DITTA - VIDEATA 10^ - COMPILAZIONE OBBLIGATORIA X LIBRO UNICO...2 1.2.2 DIPENDENTE

Dettagli

Informazioni Generali

Informazioni Generali Information Technology Solutions Scheda tecnica Rev. 10/11/2014 Sede legale: Via Conciliazione 90 46100 Mantova (Italy) Sede operativa: Cisa 146/B 46034 Borgo Virgilio (MN) P.Iva / C.Fisc. e Registro Imprese

Dettagli

Note di Rilascio Utente Versione 14.20.20 - Tutti gli Applicativi

Note di Rilascio Utente Versione 14.20.20 - Tutti gli Applicativi Note di Rilascio Utente Versione 14.20.20 - Tutti gli Applicativi INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO Eseguire il salvataggio degli archivi prima di procedere con l aggiornamento. La Fix 14.20.20 può essere utilizzata

Dettagli

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA I documenti contabili e fiscali rappresentano circa l 80% dei documenti prodotti da un azienda, dunque rappresentano anche il maggior costo di gestione documentale. Se l azienda

Dettagli

OGGETTO: Libro unico del lavoro - Vidimazione.

OGGETTO: Libro unico del lavoro - Vidimazione. Direzione Centrale Rischi Ufficio Tariffe Roma, 10 settembre 2008 Prot. 60010.10/09/2008.0007095 ALLE STRUTTURE TERRITORIALI OGGETTO: Libro unico del lavoro - Vidimazione. In materia di adempimenti nella

Dettagli

OGGETTO: Conservazione elettronica. Istanza di interpello 2007 Art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212.

OGGETTO: Conservazione elettronica. Istanza di interpello 2007 Art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212. Direzione Centrale Normativa e Contenzioso RISOLUZIONE N. 14/E Roma, 21 gennaio 2008 OGGETTO: Conservazione elettronica. Istanza di interpello 2007 Art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212. Con l interpello

Dettagli

Fatturazione elettronica con WebCare

Fatturazione elettronica con WebCare Fatturazione Elettronica con WebCare 1 Adempimenti per la F.E. Emissione della fattura in formato elettronico, tramite produzione di un file «XML» nel formato previsto dalle specifiche tecniche indicate

Dettagli

Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA

Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA Belluno 28 gennaio 2014 www.feinar.it PEC: Posta Elettronica Certificata Che cos'è e come funziona la PEC 3 PEC: Posta Elettronica

Dettagli

GIORNALIERA Interfaccia UTENTE

GIORNALIERA Interfaccia UTENTE UR1007107000 GIORNALIERA Interfaccia UTENTE Manuale Operativo Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi

Dettagli

Assistenza Fiscale Sostituti D'Imposta. Comunicazione per la ricezione dei dati Mod.730-4. Passaggio dati Paghe-730-Paghe

Assistenza Fiscale Sostituti D'Imposta. Comunicazione per la ricezione dei dati Mod.730-4. Passaggio dati Paghe-730-Paghe UR1006105010 Assistenza Fiscale Sostituti D'Imposta Comunicazione per la ricezione dei dati Mod.730-4 Passaggio dati Paghe-730-Paghe Manuale Operativo Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati.

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 11 marzo 2008 SEERVIIZZIIO TTEELLEEMATTIICO M DOGANALLEE G Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione

Dettagli

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015I

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015I CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI Aggiornato alla versione 2015I CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Se l utente intende gestire la conservazione sostitutiva dei documenti rilevanti a livello fiscale differenti

Dettagli

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giurislavoristici

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giurislavoristici Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giurislavoristici N. 49 12.03.2014 LUL: richiesta di stampa laser online Semplificata la richiesta di stampa laser del Libro Unico del Lavoro Categoria:

Dettagli

ARKmanager - Versione 6.30.00

ARKmanager - Versione 6.30.00 Notte dii AGGIIORNAMENTO Prrodottttii Compllementtarrii IInttegrrattii ARKmanager - Versione 6.30.00 INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO Notte Uttentte La Release 6.30.00 di ARKmanager è una versione aggiornabile/installabile

Dettagli

Di cosa stiamo parlando?

Di cosa stiamo parlando? Genova, 17 novembre 2010 Di cosa stiamo parlando?..del passaggio culturale, sociologico, economico e, quindi, giuridico da un documento pesante e statico ad un documento dinamico, che si condivide e che

Dettagli

Mandati di pagamento Reversali di incasso

Mandati di pagamento Reversali di incasso Manuale Operativo Mandati di pagamento Reversali di incasso UR0901091000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in

Dettagli

Libro Unico. Autorizzazione Stampa Laser. Manuale Utente

Libro Unico. Autorizzazione Stampa Laser. Manuale Utente Libro Unico Autorizzazione Stampa Laser Manuale Utente 1 Sommario 1. Accesso all'applicazione... 3 2. Menu applicativo... 3 3. Nuova richiesta 4 3.1 Indicazione dei tracciati pre-autorizzati... 6 3.2 Inserimento

Dettagli

Note di rilascio. Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria: invio telematico

Note di rilascio. Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria: invio telematico Note di rilascio Aggiornamento disponibile tramite Live Update a partire dal Contabilità Versione 13.11 13/01/2016 SINTESI DEI CONTENUTI Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema

Dettagli

Prima nota Fiscale Guida Utente

Prima nota Fiscale Guida Utente Manuale Operativo Prima nota Fiscale Guida Utente UR1310137000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi

Dettagli

Manuale Operativo. Comunicazione per la ricezione dei dati Mod.730-4 Passaggio dati Paghe-730-Paghe

Manuale Operativo. Comunicazione per la ricezione dei dati Mod.730-4 Passaggio dati Paghe-730-Paghe Manuale Operativo Comunicazione per la ricezione dei dati Mod.730-4 Passaggio dati Paghe-730-Paghe UR1403142000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti

Dettagli

Prima nota Fiscale Guida Utente

Prima nota Fiscale Guida Utente Manuale Operativo Prima nota Fiscale Guida Utente UR1201121000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Luglio 2013 INDICE A) INSTALLAZIONE DELL AGGIORNAMENTO... 2 AGGIORNAMENTO STAND ALONE/SERVER... 2 AGGIORNAMENTO CLIENT... 4 B) ELENCO MODIFICHE...

Dettagli

Servizio Telematico Paghe

Servizio Telematico Paghe Servizio Telematico Paghe GUIDA ALL USO DELLE PAGINE DI AMMINISTRAZIONE DEL SERVIZIO PAGHE.NET Software prodotto da Nuova Informatica srl 1 SOMMARIO SOMMARIO...2 INTRODUZIONE...3 FLUSSO DELLE INFORMAZIONI...3

Dettagli

LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI

LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI PRESENTA LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI CONSERVAZIONE ELETTRONICA: LA NORMATIVA Ai fini tributari, l emissione, la conservazione e l esibizione di documenti sotto forma di documenti informatici,

Dettagli

SLIDE OTTOBRE 2015. Paghe e contributi. Corso Base 30/10/2015. Relatore: Gian Luca Budroni

SLIDE OTTOBRE 2015. Paghe e contributi. Corso Base 30/10/2015. Relatore: Gian Luca Budroni 1 Paghe e contributi Corso Base 30/10/ Relatore: Gian Luca Budroni 2 Contrattazione Collettiva: Il CCNL è un contratto di lavoro stipulato a livello nazionale tra le organizzazioni rappresentanti dei lavoratori

Dettagli

Fatturazione Elettronica Modulo per la creazione di fatture elettroniche

Fatturazione Elettronica Modulo per la creazione di fatture elettroniche Fatturazione Elettronica Modulo per la creazione di fatture elettroniche Per chiarimenti generici sulla fatturazione elettronica si deve fare riferimento al sito www.fatturapa.gov.it dove è presente tutta

Dettagli

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Funzioni di Esportazione Importazione 1 Indice AIRONE GESTIONE RIFIUTI... 1 FUNZIONI DI ESPORTAZIONE E IMPORTAZIONE... 1 INDICE...

Dettagli

SuiteDOC CONTEMPORANEAMENTE. Il sistema più performante per gestire lo scambio di documenti tra lo studio e i clienti.

SuiteDOC CONTEMPORANEAMENTE. Il sistema più performante per gestire lo scambio di documenti tra lo studio e i clienti. Da Wolters Kluwer la gestione documentale integrata. Il sistema più performante per gestire lo scambio di documenti tra lo studio e i clienti. CONTEMPORANEAMENTE CONTEMPORANEAMENTE Per la parola chiave

Dettagli

ASPETTI LEGALI PER LA TRASMISSIONE E CONSERVAZIONE DELLA FATTURA ELETTRONICA

ASPETTI LEGALI PER LA TRASMISSIONE E CONSERVAZIONE DELLA FATTURA ELETTRONICA ROMA, 14 OTTOBRE 2005 ASPETTI LEGALI PER LA TRASMISSIONE E CONSERVAZIONE DELLA FATTURA ELETTRONICA Prof. Avv. Benedetto Santacroce IL PUNTO NORMATIVO FATTURAZIONE ELETTRONICA Direttiva 2001/115/CE Stabilisce

Dettagli

FATTURA PA:TRASMISSIONE E CONSERVAZIONE PASSEPARTOUT

FATTURA PA:TRASMISSIONE E CONSERVAZIONE PASSEPARTOUT FATTURA PA:TRASMISSIONE E CONSERVAZIONE PASSEPARTOUT Aggiornato al 23-03-2015 Le fatture emesse nei confronti della Pubblica Amministrazione dovranno essere emesse esclusivamente in forma elettronica:

Dettagli

Servizio Fatt-PA PASSIVA

Servizio Fatt-PA PASSIVA Sei una Pubblica Amministrazione e sei obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Attivate il servizio di ricezione al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA PASSIVA di Namirial S.p.A.

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8K8GNE44764 Data ultima modifica 29/07/2011 Prodotto TuttoTel Modulo TuttoTel Oggetto: Configurazione degli intermediari Per poter far funzionare correttamente

Dettagli

3 Gestione e stampa casse edili

3 Gestione e stampa casse edili Pagina 1 di 8 3 Gestione e stampa casse edili Il programma STEDIL racchiude i programmi: per la stampa del tabulato e per la generazione del file telematico da inoltrare alle varie Casse Edili; per la

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement

Manuale d uso del Sistema di e-procurement Manuale d uso del Sistema di e-procurement Guida all utilizzo del servizio di generazione e trasmissione delle Fatture Elettroniche sul Portale Acquisti in Rete Data ultimo aggiornamento: 03/06/2014 Pagina

Dettagli

LA VERIFICA FISCALE SUI DOCUMENTI INFORMATICI. 16 gennaio 2009

LA VERIFICA FISCALE SUI DOCUMENTI INFORMATICI. 16 gennaio 2009 LA VERIFICA FISCALE SUI DOCUMENTI INFORMATICI 16 gennaio 2009 Premessa La dematerializzazione dei documenti: esigenze comuni alle imprese e all Amministrazione Finanziaria; DM 23/01/2004; Delibera CNIPA

Dettagli

La digitalizzazione negli studi professionali e la fatturazione elettronica La soluzione Sistemi. Dott.sa Paola Callegari

La digitalizzazione negli studi professionali e la fatturazione elettronica La soluzione Sistemi. Dott.sa Paola Callegari La digitalizzazione negli studi professionali e la fatturazione elettronica La soluzione Sistemi Dott.sa Paola Callegari Fatturazione Elettronica Emissione/ Trasmissione Archiviazione Conservazione CHIAVI

Dettagli

White Paper. Per informazioni puoi rivolgerti presso l Agenzia:

White Paper. Per informazioni puoi rivolgerti presso l Agenzia: White Paper Per informazioni puoi rivolgerti presso l Agenzia: Pagina 2 di 12 Versione 2.0 Sommario Per informazioni puoi rivolgerti presso l Agenzia:... 1... 1 White Paper... 1 1. Introduzione... 3 2.

Dettagli

SELENE rel. 2.0.3. Sintesi Principali Modifiche ed Implementazioni

SELENE rel. 2.0.3. Sintesi Principali Modifiche ed Implementazioni SELENE rel. 2.0.3 versione (attuale) aggiornata al 22.05.2015 Sintesi Principali Modifiche ed Implementazioni Monitoraggio rilascio carte d identità cartacee valide per l espatrio (Circolare n.8 del 19

Dettagli

Fatturazione Elettronica verso la P.A. Il servizio offerto da dovidea

Fatturazione Elettronica verso la P.A. Il servizio offerto da dovidea Fatturazione Elettronica verso la P.A. Il servizio offerto da dovidea Introduzione La fattura elettronica Soggetti interessati Scadenze Servizio on line La fattura elettronica Per fatturazione elettronica

Dettagli

6 BILANCI E NOTA INTEGRATIVA

6 BILANCI E NOTA INTEGRATIVA Bollettino 5.00-265 6 BILANCI E NOTA INTEGRATIVA 6.1 [5.00\ 22] Il bilancio in formato XBRL 6.1.1 Normativa Il DPCM del 10 dicembre 2008 - Specifiche tecniche del formato elettronico elaborabile (XBRL)

Dettagli

BANDO ASSEGNAZIONE DIRITTI DI IMPIANTO DA RISERVA REGIONALE A TITOLO GRATUITO

BANDO ASSEGNAZIONE DIRITTI DI IMPIANTO DA RISERVA REGIONALE A TITOLO GRATUITO BANDO ASSEGNAZIONE DIRITTI DI IMPIANTO DA RISERVA REGIONALE A TITOLO GRATUITO MODALITÀ DI ACCESSO AL PORTALE E PROCEDURA TELEMATICA DI COMPILAZIONE E INVIO DELLA DOMANDA E DELLA DOCUMENTAZIONE. La domanda

Dettagli

CONSERVAZIONE DIGITALE FATTURE PA

CONSERVAZIONE DIGITALE FATTURE PA CONSERVAZIONE DIGITALE FATTURE PA Le fatture elettroniche verso la Pubblica Amministrazione devono essere conservate in modalità sostitutiva. La gestione della Conservazione Digitale si esegue dal menù

Dettagli

Note di Rilascio Utente Versione 12.70.10 - Tutti gli Applicativi

Note di Rilascio Utente Versione 12.70.10 - Tutti gli Applicativi Note di Rilascio Utente Versione 12.70.10 - Tutti gli Applicativi INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO Eseguire il salvataggio degli archivi prima di procedere con l aggiornamento. La FIX 12.70.10 può essere utilizzata

Dettagli

Firma Digitale di Flussi di Fatture Elettroniche

Firma Digitale di Flussi di Fatture Elettroniche Firma Digitale di Flussi di Fatture Elettroniche Studio a cura di Normativa La firma digitale di flussi di fatture elettroniche viene introdotta dalla Direttiva CEE 2001/115/CE del 20 dicembre 2001, e

Dettagli

Notifiche PEC Guida Utente

Notifiche PEC Guida Utente s Notifiche PEC Guida Utente Versione 1.6 Guida all uso Notifiche in Proprio tramite PEC Sommario Premessa... 2 Notifiche PEC... 3 1.1 Schede d inserimento dati... 5 1.1.1 Cliente, Fase del Procedimento

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

Norme e tecniche di conservazione del Libro Unico del Lavoro.

Norme e tecniche di conservazione del Libro Unico del Lavoro. Norme e tecniche di conservazione del Libro Unico del Lavoro. By Stefano Zoffoli, Consulente del Lavoro, esperto e socio ANORC Doveva essere, almeno nelle intenzioni, la modalità della semplificazione,

Dettagli

Comunicazione per la ricezione dei dati Mod.730-4 Passaggio dati Paghe-730-Paghe

Comunicazione per la ricezione dei dati Mod.730-4 Passaggio dati Paghe-730-Paghe Manuale Operativo Comunicazione per la ricezione dei dati Mod.730-4 Passaggio dati Paghe-730-Paghe UR1504152020 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti

Dettagli

COMUNE DI PRAMOLLO PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI PRAMOLLO PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI PRAMOLLO PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO 7 AL MANUALE DI GESTIONE DEL PROTOCOLLO INFORMATICO, DEI FLUSSI DOCUMENTALI E DEGLI ARCHIVI IL SISTEMA DOCUMENTALE E DI PROTOCOLLAZIONE ADOTTATO DALL ENTE

Dettagli

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015J

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015J CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI Aggiornato alla versione 2015J CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Se l utente intende gestire la conservazione sostitutiva dei documenti rilevanti a livello fiscale differenti

Dettagli

Conservazione sostitutiva di documenti tributari e fatturazione elettronica

Conservazione sostitutiva di documenti tributari e fatturazione elettronica Padova 20 febbraio 2007 Conservazione sostitutiva di documenti tributari e fatturazione elettronica Umberto Zanini Dottore Commercialista e Revisore Contabile in Modena Tel.059/2929777/2929483 Fax 059/2926210

Dettagli

La fattura elettronica per il dottore commercialista

La fattura elettronica per il dottore commercialista S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO IL PUNTO SULLA FATTURA ELETTRONICA La fattura elettronica per il dottore commercialista DANIELE TUMIETTO 8 Marzo 2013 - Ordine dei Dottori Commercialisti

Dettagli

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE D.M. 23 gennaio 2004: Modalità di assolvimento degli obblighi fiscali relativi ai documenti informatici ed alla loro riproduzione in diversi tipi di supporto. (Pubblicato nella G.U. n. 27 del 3 febbraio

Dettagli

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011 Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-86GKJM79678 Data ultima modifica 09/03/2011 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità - Intrastat Oggetto Genera dichiarazione Intrastat * in giallo le modifiche

Dettagli

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti)

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) Gestire i rifiuti non è mai stato così semplice INDICE: Pag. 1. Caratteristiche 2 2. Installazione 3 3. Richiesta per l attivazione 5 4. Attivazione

Dettagli

Manuale Operativo. Trasferimenti di Azioni e Quote

Manuale Operativo. Trasferimenti di Azioni e Quote Manuale Operativo Trasferimenti di Azioni e Quote UR1003102000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi

Dettagli

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA TeamSystem ha rilasciato un nuovo modulo software e creato un servizio web per gestire in modo snello, guidato e sicuro l intero processo

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLA SCHEDA INFORMATIZZATA E MODALITA DI INVIO DEI DATI - L. R. 162/98 PROGRAMMA 2012 052013

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLA SCHEDA INFORMATIZZATA E MODALITA DI INVIO DEI DATI - L. R. 162/98 PROGRAMMA 2012 052013 Allegato alla nota n. 6592 del 10 maggio 2013 ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLA SCHEDA INFORMATIZZATA E MODALITA DI INVIO DEI DATI - L. R. 162/98 PROGRAMMA 2012 052013 Premessa Il seguente documento illustra

Dettagli

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEI DOCUMENTI TRIBUTARI: NOVITÀ

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEI DOCUMENTI TRIBUTARI: NOVITÀ CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEI DOCUMENTI TRIBUTARI: NOVITÀ a cura del Col. t.st Danilo PETRUCELLI Comandante del Nucleo PT Torino Guardia di Finanza Politecnico di Torino, 25 novembre 2011 Sviluppo tecnologico

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico

M.U.T. Modulo Unico Telematico Via Alessandria, 215 Roma tel: 06/852614 fax: 06/85261500 e-mail: info@cnce.it M.U.T. Modulo Unico Telematico http://mut.cnce.it Novità client versione 1.6.1 Data redazione: 21.06.2007 Indice dei contenuti

Dettagli

Scenario: bisogni aziendali

Scenario: bisogni aziendali Scenario: bisogni aziendali Per gestire i propri processi le aziende, indipendentemente dal settore di riferimento, producono documentazione eterogenea, che spesso è causa di inefficienze e disorganizzazione.

Dettagli

LA SOLUZIONE PROPOSTA E L ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO Luisa Semolic Insiel S.p.A.

LA SOLUZIONE PROPOSTA E L ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO Luisa Semolic Insiel S.p.A. LA SOLUZIONE PROPOSTA E L ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO Luisa Semolic Insiel S.p.A. Udine, 11 giugno 2013 Il processo Sistemi documentali Sistema di conservazione Documenti archiviati Presa in carico e controllo

Dettagli

MODULO B La contabilità generale: costituzione, acquisti e vendite

MODULO B La contabilità generale: costituzione, acquisti e vendite MODULO B La contabilità generale: costituzione, acquisti e vendite LEZIONE 7 La costituzione delle imprese individuali pag. 30 Comunicazione unica d impresa LEZ. 7 pag. 30 Questo testo sostituisce la parte

Dettagli

Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000)

Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000) Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000) Ricerca veloce degli atti, archiviazione, fascicolazione ed inventario Inserimento semplice e funzionale Collegamento tra protocolli tramite la gestione dei fascicoli

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Luglio 2011 INDICE A) PRODOTTI OGGETTO DELL AGGIORNAMENTO... 1 B) DISTINTA DI COMPOSIZIONE... 1 C) NOTE DI INSTALLAZIONE... 1 D) ELENCO MODIFICHE...

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 25 febbraio 2010 SERVIIZIIO TELEMATIICO DOGANALE Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione al servizio

Dettagli

La conservazione sostitutiva dei documenti

La conservazione sostitutiva dei documenti Conservazione dei documenti 1/3 La conservazione sostitutiva dei documenti Corso di Informatica giuridica a.a. 2005-2006 I documenti degli archivi, le scritture contabili, la corrispondenza e gli atti,

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 Sommario 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3 1.1. Il Gestionale Web... 3 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 1.3 Funzionalità dell interfaccia Web... 4 1.3.1 Creazione guidata dela fattura in formato

Dettagli

COMUNE DI TURRI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO

COMUNE DI TURRI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO COMUNE DI TURRI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO ALLEGATO 7 AL MANUALE DI GESTIONE DEL PROTOCOLLO INFORMATICO, DEI FLUSSI DOCUMENTALI E DEGLI ARCHIVI IL SISTEMA DOCUMENTALE E DI PROTOCOLLAZIONE ADOTTATO DALL'ENTE

Dettagli

JPresWeb. Manuale operativo. Chiusura mese e trasmissione dati al Consulente... Pag. 11. ELENCO AGGIORNAMENTI e NOTE... Pag. 12

JPresWeb. Manuale operativo. Chiusura mese e trasmissione dati al Consulente... Pag. 11. ELENCO AGGIORNAMENTI e NOTE... Pag. 12 JPresWeb Manuale operativo Note generali................................ Pag. 1 Come collegarsi.............................. Pag. 2 Come accedere............................... Pag. 3 Gestire il cartellino

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Ottobre 2015 INDICE A) INSTALLAZIONE DELL AGGIORNAMENTO...1 AGGIORNAMENTO SERVER....2 AGGIORNAMENTO CLIENT......3 B) ELENCO MODIFICHE.... 4 CONSERVAZIONE

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al PRIMO AVVIO DI FEDRA sarà necessario inserire

Dettagli