COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Amministrazione Generale DETERMINAZIONE N. 187 DEL 24/02/2017

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Amministrazione Generale DETERMINAZIONE N. 187 DEL 24/02/2017"

Transcript

1 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Amministrazione Generale Proposta DT1AG del 03/02/2017 DETERMINAZIONE N. 187 DEL 24/02/2017 OGGETTO: Servizio di Telecomunicazione Mobile tramite sim ricaricabile "Soluzione Top Holding" - Acquisizione nel MEPA (Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione) - Ditta Telecom Italia S.P.A. - Contratto N Proroga tecnica ed impegno di spesa. IL RESPONSABILE DEL SETTORE Premesso che dal è entrata in vigore la nuova contabilità armonizzata di cui al. D.Lgs. 23 giugno 2011 n. 118, coordinato con il decreto legislativo 10 agosto 2014, n. 126, la L , n. 190 (legge di stabilità 2015) e il DL 19 giugno 2015, n. 78. Richiamata la deliberazione n. 19 del con cui il Consiglio Comunale ha approvato il bilancio di previsione per l'esercizio 2016 ed il bilancio pluriennale ; Dato atto che con deliberazione n. 201 del la Giunta ha approvato il P.E.G. e il Piano delle Performance 2016, attribuendo le risorse ai Responsabili di Settore, al fine di conseguire gli obiettivi contenuti nel Piano; Che il termine per l'approvazione del bilancio di previsione 2017 è stato prorogato al (D.L n. 244), pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del ); Che, ai sensi dell'art. 11 comma 17 del D.Lgs. 118/2011, in caso di esercizio provvisorio o gestione provvisoria nell'esercizio 2016 gli enti di cui al comma 1 gestiscono gli stanziamenti di spesa previsti nel bilancio pluriennale autorizzatorio per l'annualità 2016, riclassificati secondo lo schema di cui 1 di 5

2 a l l ' a l l e g a t o 9 ; Vista la determinazione Amministrazione Generale n. 806 del , relativa all adesione all'offerta MEPA della Tim Telecom denominata "Ricaricabile Business Tim Tim To Power Plus Mepa" Soluzione Top Holding, Soc. Telecom Italia S.p.a. consistente nell attivazione di un contratto per il servizio di n. 6 Sim ricaricabili e il noleggio di n. 5 apparati cellulari per la rete di fonia mobile dell'amministrazione comunale, nelle persone del Sindaco, degli Assessori e del Capogruppo di maggioranza, insediatasi nel mese di giugno 2014; Preso atto che con la predetta determinazione è stato affidato alla Società Telecom Divisione Tim, il relativo servizio per n. 24 mesi per l importo complessivo di ,02, con imputazione alle risorse finanziare dei relativi bilanci di competenza 2014/2016, per il quale la Telecom ha attivato il contratto Sim ricaricabile Soluzione Top Holding n ; Preso atto che con determinazione Amministrazione Generale n. 118 del si è proceduto ad ampliare il servizio con una ulteriore sim, provvedendo contestualmente ad impegnare la spesa in favore della Tim Telecom Italia S.p.a. per l'anno 2016; Considerato che: - al è scaduto il periodo contrattuale di cui al sopracitato contratto; - con determinazione dello scrivente Settore n del si è proceduto all affidamento diretto ai sensi dell art. 36 comma 2 lett. a) del D. lgs 18 aprile 2016 n. 50, per un periodo di n. 24 mesi dal perfezionamento dell affidamento e sottoscrizione di un nuovo contratto, presubilmente dal mese di marzo 2017, il servizio di cui sopra in favore della Telecom Italia S.p.a. P.I per un importo di ,00 IVA al 22% inclusa; Che si rende necessario, in conseguenza, nelle more del nuovo affidamento, procedere alla proroga tecnica del contratto ricaricabile sopracitato Telecom n per il periodo di fatturazione relativo ai primi 3 bimestri dell anno 2017, ai sensi della normativa ex art. 57 D. Lgs 163/2006; Visto, altresì, il Comunicato del Presidente A.N.A.C. (Autorità Nazionale Anticorruzione) dell , recante Disposizioni operative alle stazioni appaltanti e agli operatori economici a seguito dell entrata in vigore del Codice dei Contratti Pubblici, D. Lgs n. 50 del ; Rappresentato che tale previsione (proroga tecnica) della lex specialis, come chiarito dalla giurisprudenza, consente una limitata deroga al principio del divieto del rinnovo, purchè con puntuale motivazione da parte dell amministrazione degli elementi che conducono a disattendere il principio generale del divieto di rinnovo (Consiglio di Stato Sez. VI n. 6194/2011); - inoltre, la V^ Sezione del Consiglio di Stato ha riconosciuto come la legislazione vigente non consenta di procedere al rinnovo o alla proroga automatica dei contratti in corso, ma solo alla proroga espressa per il 2 di 5

3 tempo strettamente necessario alla stipula dei nuovi contratti a seguito di espletamento di gare ad evidenza p u b b l i c a ( s e n t e n z a , n ). Accertato che la spesa relativa alla proroga di cui sopra ammonta ad. 300,00; Vista la disponibilità finanziaria insistente al Cap del redigendo Bilancio di previsione anno Visti - il D.Lgs. 267/2000 (TUEL) e il vigente Regolamento sull ordinamento degli Uffici e Servizi - il D.Lgs. n. 50/ il D.P.R. 5 ottobre 2010 n. 207 nella parte ancora in vigore - il D.L. n. 95/2012; - il Regolamento comunale ordinamento Uffici e Servizi - il Regolamento comunale di contabilità - il Regolamento coumnale sui controlli interni Acquisiti: - la dichiarazione di cui alla L. 136/2010 (tracciabilità flussi finanziari); - la dichiarazione sulla regolarità contributiva della Società; - IL CIG. N. Z1D103671F; IL SOTTOSCRITTO RESP.LE DEL SETTORE E SERVIZI SUINDICATI, incaricato dal Sindaco ai sensi del D.Lgs. 267/2000, giusto decreto n. 4/2015 D E T E R M I N A I. Di prendere atto delle premesse. II. Di disporre, per l effetto, la proroga tecnica in favore della Telecom Italia S.p.a. con sede in Via Gaetano Negri n. 1 - Milano, P.I del contratto Top Holding N , per il periodo relativo alla fatturazione dei primi n. 3 bimestri anno 2017; III. Di dare atto che con la presente proroga si mantengono inalterati i contenuti del contratto ricaricabile n. N e si conferma il codice identificativo gara N. Z1D103671F; IV. Di impegnare, per i motivi in premessa, in favore della Telecom Italia S.p.a P.I , il complessivo importo di. 300,00, con imputazione al redigendo bilancio di previsione anno 2017, come segue: PiPiano Finanziario di 5 Importo Missione Programma Titolo Cofog Livello Capitolo PEG Esigibilità Finanziata da Vincolo 3 di 5

4 . 300, CMP 5. Di dare atto che, in attesa dell approvazione del bilancio da parte del Consiglio Comunale, l impegno di spesa di cui al comma precedente rispetta i limiti di cui all art. 163 c. 5 lettera a) del D.Lgs. 267/2000 e dall allegato 4/2 al D.Lgs. 118/2011 relativo al principio contabile della contabilità finanziaria; 6. Di accertare, ai fini del controllo preventivo di regolarità amministrativa-contabile di cui all'articolo 147-bis, comma 1, del D.Lgs. n- 267/2000, la regolarità tecnica del presente provvedimento in ordine alla regolarità, legittimità e correttezza dell'azione amministrativa, il cui parere favorevole è reso unitamente alla sottoscrizione del presente provvedimento da parte del responsabile del servizio. 7. Di dare atto, ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dall'art. 147 bis, comma 1, del D.Lgs. n.267/2000 e dal relativo regolamento comunale sui controlli interni, che il presente provvedimento comporta riflessi diretti sulla situazione economico finanziaria o sul patrimonio dell'ente e, pertanto, sarà sottoposto al controllo contabile da parte del Responsabile del servizio finanziario, da rendersi mediante apposizione del visto di regolarità contabile e dell'attestazione di copertura finanziaria. 8. Di rendere noto ai sensi dell'art. 31 del D.lgs. n. 50/2016 che il Responsabile Unico del Procedimento è la Dott.ssa Antonella Depau. 9. Di trasmettere, per quanto di competenza, il presente atto al Responsabile del Settore Finanziario per l'apposizione del visto attestante la regolarità contabile e la copertura finanziaria. 10. Di trasmettere il presente atto al Responsabile del Servizio Finanziario, ai sensi dell art. 151, comma 4 del D.Lgs. n. 267/2000. Pula, lì IL RESP.LE SETTORE Dr.ssa Antonella Depau 4 di 5

5 ATTESTAZIONE REGOLARITÀ TECNICA E CONTABILE DETERMINAZIONE Sulla presente proposta sono espressi, ai sensi del Testo Unico delle Leggi sull Ordinamento degli Enti Locali, D.L.vo n 267 del , i seguenti visti: IN ORDINE ALLA REGOLARITÀ TECNICA: VISTO APPROVATO Pula, 03/02/2017 Il Responsabile del Servizio Interessato Depau Antonella IN ORDINE ALLA REGOLARITÀ CONTABILE: VISTO APPROVATO Pula, 24/02/2017 Il Responsabile del Servizio Finanziario Cani Lucia 5 di 5

SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare

SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare C I T T A di S A R Z A N A Provincia della Spezia AREA 1 - SERVIZI INTERNI SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare DETERMINAZIONE N. 091 del 15.04.2013 OGGETTO: Liquidazione

Dettagli

CITTÀ DI AVIGLIANA VERBALE DI DETERMINAZIONE N. 555 DEL 31/12/2014. AREA AMMINISTRATIVA Segreteria ed Affari generali

CITTÀ DI AVIGLIANA VERBALE DI DETERMINAZIONE N. 555 DEL 31/12/2014. AREA AMMINISTRATIVA Segreteria ed Affari generali Pag. 1 VERBALE DI DETERMINAZIONE N. 555 DEL 31/12/2014 OGGETTO : TELEFONIA MOBILE. CONFERIMENTO INCARICO ALLA SOC. TELECOM ITALIA. DETERMINAZIONI IN MERITO Premesso che: AREA AMMINISTRATIVA Segreteria

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Adesione alla convenzione Consip Convenzione per la fornitura di energia elettrica e dei servizi connessi per le pubbliche amministrazioni Lotto 2 periodo 01/07/2015 30/06/2016. Impegno di spesa

Dettagli

Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015

Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015 Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015 DETERMINAZIONE: 05/303- AFFIDAMENTO DIRETTO IN ECONOMIA DEL

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Amministrazione Generale Proposta DT1AG-53-2014 del 03/04/2014 DETERMINAZIONE N. 326 DEL 11/04/2014 OGGETTO: Indizione gara mediante procedura aperta per l'affidamento

Dettagli

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO)

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) C I V I T A S I T E M P L COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) proposta n. 847 N GENERALE 380 DEL 24/04/2014 OGGETTO: PROCEDURA APERTA SERVIZIO ASSICURATIVO

Dettagli

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 284 Servizio di vigilanza N GENERALE 106 DEL 20/02/2015 OGGETTO: FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 26/10/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 26/10/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1604 26/10/2015 OGGETTO: Integrazione impegni di spesa assunti con determinazione n. 2455

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.794 del 03/07/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 827 Settore Affari Istituzionali e Personale N GENERALE 284 DEL 16/04/2015 OGGETTO: FORMAZIONE RESPONSABILE

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO Estratto DETERMINAZIONE N. 64 del 10/03/2014 Proposta n. 64 Oggetto: SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE RICARICABILE. ADESIONE AD OFFERTA NELL AMBITO DEL MEPA. CONFERIMENTO INCARICO ALLA TELECOM ITALIA SPA.

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO Estratto DETERMINAZIONE N. 191 del 11/06/2013 Proposta n. 191 Oggetto: COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E GARANZIE AUTO RISCHI DIVERSI. AGGIUDICAZIONE CIG Z220987FAA Area Servizi Civici

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.147 del 10/02/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1126 del 03/10/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 118 del 09/04/2015 Ufficio: Ufficio Servizi Sociali Oggetto: PROROGA CONTRATTUALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA E MENSA SOCIALE ALLA DITTA

Dettagli

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 1428 Settore Affari Istituzionali e Personale N GENERALE 569 DEL 17/07/2015 OGGETTO: XXXII ANNIVERSARIO INCENDIO

Dettagli

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 474 Servizio Finanziario N GENERALE 134 DEL 04/03/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO IN ECONOMIA DITTA GESINT

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.137 del 13/02/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 4 - COMMERCIO, PUBBLICA ISTRUZIONE E SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N.17 del 13/02/2015 DEL

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 35 del 12/02/2014. Proposta n. 35

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 35 del 12/02/2014. Proposta n. 35 Estratto DETERMINAZIONE N. 35 del 12/02/2014 Proposta n. 35 Oggetto: CONVENZIONE CONSIP FONIA 4. INCARICO ALLA TELECOM ITALIA SPA DI TRASLOCO LINEA TELEFONICA. Area Amministrativa Proposta n. 35 Settore

Dettagli

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO Ufficio Affari Generali D E T E R M I N A Z I O N E N. 017 DEL 29.04.2014 OGGETTO: Servizio di telefonia fissa centralino comunale

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.447 del 07/05/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI SOCIALI

Dettagli

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese ***********

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese *********** COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese *********** UFFICIO SERVIZIO RISORSE ECONOMICHE FINANZIARIE DETERMINAZIONE N. 13 DEL 30.03.2015 OGGETTO: Fornitura cancelleria. Impegno di spesa. ORIGINALE COPIA SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013 COMUNE DI USSANA Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013 OGGETTO: Rinnovo copertura assicurativa RCA anno 2013 automezzi comunali in dotazione all'ufficio Tecnico mediante procedura in economia.

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1403 del 01/12/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI CULTURALI

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 526 DEL 26/06/2015 SETTORE IV - AMBIENTE E ATTIVITA' NEGOZIALE DETERMINAZIONE N. 42 DEL 26/06/2015 Oggetto: DISINFESTAZIONE DA BLATTE SUL

Dettagli

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 1387 Settore Affari Istituzionali e Personale N GENERALE 559 DEL OGGETTO: XXXII ANNIVERSARIO INCENDIO DI

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 59 del 04/03/2013. Proposta n. 59

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 59 del 04/03/2013. Proposta n. 59 Estratto DETERMINAZIONE N. 59 del 04/03/2013 Proposta n. 59 Oggetto: D. LGS. 9.4.2008 N. 81 SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI LAVORO. INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA PER LE VISITE ANNUALI AI DIPENDENTI COMUNALI

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.117 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI N 15 DEL

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ALLA PERSONA E SVILUPPO. ATTO N.

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ALLA PERSONA E SVILUPPO. ATTO N. COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ALLA PERSONA E SVILUPPO ATTO N. 90 del 28/11/2014 Reg. Gen 487 Oggetto: Servizio di manutenzione servoscala

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 495 del 18/03/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 495 del 18/03/2014 prop. n. 457/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi Determinazione n. 495 del 18/03/2014 Oggetto: MIGRAZIONE DEL CONTRATTO DI TELEFONIA MOBILE, PER TRASMSSIONE VOCE, TRASMISSIONE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 21/05/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 21/05/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 794 21/05/2015 OGGETTO: Annullamento determinazione n. 764 del 18/05/2015 con la quale veniva

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1601 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI N 251

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 401 DEL 19/05/2015 SETTORE V - ASSETTO E SVILUPPO DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 26 DEL 19/05/2015 Oggetto: FORNITURA DI N. 8 VIAGGI PREMIO

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 625/2015 Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Oggetto: ACQUISTO SUL MEPA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA SOFTWARE DI BASE

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 130 DEL 18/9/2015 OGGETTO: Progetto Comune di Bari Sardo Servizio Civile Garanzia Giovani Crescere a Bari Sardo collaborando

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.326 del 06/03/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1147 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI N 177

Dettagli

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 181 del 21/03/2013 N. registro di area 43 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 21/03/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.357 del 09/04/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

Visto l art. 107 del Testo Unico delle Leggi sull Ordinamento degli Enti Locali,

Visto l art. 107 del Testo Unico delle Leggi sull Ordinamento degli Enti Locali, Controllo Strategico e Direzionale 2015 07136/008 Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 689 approvata il 16 dicembre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 218 IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO APPARECCHIATURE PER

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 218 IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO APPARECCHIATURE PER ORIGINALE COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 218 IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO APPARECCHIATURE PER Numero

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 73 del 17/03/2014. Proposta n. 73

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 73 del 17/03/2014. Proposta n. 73 Estratto DETERMINAZIONE N. 73 del 17/03/2014 Proposta n. 73 Oggetto: STRATEGIC ARTS MANAGEMENT MASTER CLASS. MILANO 17 E 18 MAGGIO 2014. IMPEGNO DI SPESA PER PARTECIPAZIONE DELL'ASSESSORE ALLA CULTURA

Dettagli

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 1920 Settore Servizi informativi e tecnologici (I.C.T.) N GENERALE 853 DEL 09/10/2014 OGGETTO: CONVENZIONE

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1604 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE UFFICIO TECNICO N 284 DEL

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 08/10/2015

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 08/10/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINA Atto n.ro 363 del 08/10/2015 - Pagina 1 di 6 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 363 del 08/10/2015 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE

Dettagli

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE N. 074 DATA 17/07/2015 IMPEGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO CON

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 77 del 17/03/2014. Proposta n. 77

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 77 del 17/03/2014. Proposta n. 77 Estratto DETERMINAZIONE N. 77 del 17/03/2014 Proposta n. 77 Oggetto: ACQUISTO N. 7 CERTIFICATI CNS SU BUSINESS KEY TRAMITE CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI TORINO CIG ZCB0E3CD1C

Dettagli

Direzione Organizzazione 2014 02021/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Organizzazione 2014 02021/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Organizzazione 2014 02021/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 615 approvata il 24 aprile 2014 DETERMINAZIONE: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA E ISCRIZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 255 D E T E R M I N A Z I O N E N.135 DEL 12-08-14 A R E A : TECNICA Oggetto:

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 8 del 24/02/2014 Determinazione nr. 119 del 05/03/2014 Servizio Bilancio Contabilita OGGETTO: Impegno

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 2303 del 09/12/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 2303 del 09/12/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 2474 DEL 28.22.2014 Determinazione n. 2303 del 09/12/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE, PER TRASMSSIONE

Dettagli

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area COPIA Determinazione num. 803 Data adozione 30/10/2013 COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza Determinazione del Responsabile di Area Oggetto: INDIZIONE GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.67 del 21/01/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 24 DEL 07.03.2016

DETERMINAZIONE N. 24 DEL 07.03.2016 DETERMINAZIONE N. 24 DEL 07.03.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di connessione internet Affidamento diretto tramite mercato elettronico alla ditta FASTNET S.p.a. CIG Z7818D7131. Impegno

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO DETERMINAZIONE AREA LLPPA n. 167 del 13/10/2014 Impegno n /Area LL.PPA OGGETTO: Integrazione impegno di spesa per la fornitura di energia elettrica presso gli edifici comunali e la pubblica illuminazione

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1504 del 13/12/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE NR. 48 DEL 28.3.2013 OGGETTO: Appalto servizio pulizie Sedi Comunali 2013/2014. Determinazione a contrarre ai sensi dell

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 388 Del 23/06/2015

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 388 Del 23/06/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 388 Del 23/06/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO ETICHETTE ADESIVE PER L UFFICIO PROTOCOLLO - CIG ZDE151A722 DEL 23.06.2015. Dalla Residenza

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Verifica periodica impianti ascensore presso i diversi edifici comunali ai sensi del D.P.R. 214/10. Il sottoscritto Arch. A. Zottarelli in qualità di Responsabile Area LL.PP., Patrimonio e Tutela

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA TECNICA. Settore: Servizio:

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA TECNICA. Settore: Servizio: COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 Settore: AREA TECNICA Servizio: OGGETTO IMPEGNO DI SPESA IN FAVORE DI PADANIA ACQUE S.P.A. DI CREMONA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 62 DEL 28/11/2013 (Numero Generale 1030)

DETERMINAZIONE NUMERO 62 DEL 28/11/2013 (Numero Generale 1030) COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) AREA DI LINEA 2 - Gestione e Controllo Risorse Economico Finanziarie DETERMINAZIONE NUMERO 62 DEL 28/11/2013 (Numero Generale 1030) OGGETTO: AFFIDAMENTO ATTIVITÀ

Dettagli

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013 Determinazione n. 1451 del 11/07/2013 OGGETTO: Determina a contrarre per la fornitura ed istallazione del software Antivirus

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Servizio di manutenzione e assistenza dei sistemi di allarme installati presso gli edifici comunali e all impianto di automazione parcheggio del Municipio di via Merati per l anno 2015. Il sottoscritto

Dettagli

Comune di San Giovanni in Marignano Provincia di Rimini

Comune di San Giovanni in Marignano Provincia di Rimini Comune di San Giovanni in Marignano Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA N. 127 DEL 31/10/2014 AREA DI ATTIVITA': 3 SERVIZIO TECNICI CENTRO DI RESPONSABILITA': URBANISTICA E GESTIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 72 DEL 23/12/2013 (Numero Generale 1146)

DETERMINAZIONE NUMERO 72 DEL 23/12/2013 (Numero Generale 1146) COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) AREA DI LINEA 2 - Gestione e Controllo Risorse Economico Finanziarie DETERMINAZIONE NUMERO 72 DEL 23/12/2013 (Numero Generale 1146) OGGETTO: CONVENZIONE ASSISTENZA

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1042 del 28/10/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA 2 DIPARTIMENTO SERVIZI FINANZIARI SETTORE BILANCIO E CONTABILITA' UFFICIO BILANCIO E CONTABILITA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1450 DEL 23 novembre

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

IL DIRIGENTE DEL SETTORE PIANIFICAZIONE E CONTROLLO C I I COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) V I T A S proposta n. 642 T E M P L Settore Servizi informativi e tecnologici (I.C.T.) N GENERALE 291 DEL 21/04/2015

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 27/2015 DEL 13/03/2015 ORIGINALE Oggetto: Assunzione a tempo determinato per sostituzione dipendente

Dettagli

Determinazione SETTORE SEGRETERIA n. 13 del 25.03.2015

Determinazione SETTORE SEGRETERIA n. 13 del 25.03.2015 COMUNE DI BUGUGGIATE Provincia di Varese Area Affari Generali 21020 Buguggiate Piazza Aldo Moro, n. 1 e-mail affarigenerali@comunebuguggiate.it Tel. 0332/459166 fax. 0332/459356 P.IVA 00308120120 Determinazione

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE COPIA N. 044 del Reg. delib. COMUNE DI SAN VITO AL TORRE Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1144 del 16/11/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE UFFICIO TECNICO

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO Estratto DETERMINAZIONE N. 143 del 07/05/2013 Proposta n. 143 Oggetto: COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E GARANZIE AUTO RISCHI DIVERSI. DETERMINAZIONE MODALITÀ DI AFFIDAMENTO. CIG Z220987FAA

Dettagli

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 1571 Servizio Edilizia Privata cartografico e Ambiente N GENERALE 730 DEL OGGETTO: ADEMPIMENTO L.R. 21/94

Dettagli

Comune di Bernalda Provincia di Matera

Comune di Bernalda Provincia di Matera DETERMINAZIONE Nr. 702 del 7.08.2014 Reg. Gen. Comune di Bernalda Provincia di Matera A R E A P.O. n. 1 SETTORE SERVIZI E AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 117 del 16.07.2014 OGGETTO: Noleggio fotocopiatrici

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi 2015 00335/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Amministrativi 2015 00335/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Amministrativi 2015 00335/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 22 approvata il 29 gennaio 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE

DETERMINA DIRIGENZIALE DETERMINA DIRIGENZIALE Reg. Sett. Nr. 45 del 13/03/2013 Reg. Gen. Nr. 91 del 19/03/2013 OGGETTO : Impegno di spesa e liquidazione fatture Telecom utenze rete fissa periodo 2 bimestre 2013 IL DIRIGENTE

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1326 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA N 75

Dettagli

COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia

COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia Repubblica Italiana COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia DELIBERAZIONE di GIUNTA MUNICIPALE COPIA n. 37 del 01-09-2014 OGGETTO: PROGRAMMAZIONE TRIENNALE D ANNUALE DEL FABBISOGNO DEL PERSONALE 2014/2016

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.805 del 24/08/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1369 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 348 DEL 18/12/2014 OGGETTO: LAVORI PER LA RIMOZIONE, SMALTIMENTO E REALIZZAZIONE DI NUOVE PENSILINE

Dettagli

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona DETERMINAZIONE N. 20 DEL 11/01/2014 OGGETTO: Assunzione impegno di spesa per il rinnovo dei canoni di manutenzione ed assistenza software diversi in uso degli

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 177 DEL 09/05/2014 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del + C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari SETTORE 2 n. 190 Ufficio gare e appalti data 16.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N. del Oggetto: fornitura di materiale di cancelleria

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1434 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA N 82

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 1164 DEL 29/12/2015 SETTORE V - ASSETTO E SVILUPPO DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 88 DEL 29/12/2015 Oggetto: CONCORSO A PREMI SPENDI IN

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 268 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 61 DEL 23/03/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 268 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 61 DEL 23/03/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 268 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 61 DEL 23/03/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO, TRAMITE PROCEDURA MEPA, PER IL NOLEGGIO DI UN

Dettagli

D E T E R M I N A. - 800,00 sul cap. 0980/015 Spese diverse per gli uffici. Spese telefoniche per telefonia mobile cig 2552417124;

D E T E R M I N A. - 800,00 sul cap. 0980/015 Spese diverse per gli uffici. Spese telefoniche per telefonia mobile cig 2552417124; COMUNE DI PITEGLIO Provincia di Pistoia Area Amministrativa Rep. n. /2015 DETERMINAZIONE N. 14 DEL 12 gennaio 2015 OGGETTO: Utenze telefoniche degli uffici e servizi comunali. Impegno di spesa. IL RESPONSABILE

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 149 del 15/05/2014. Proposta n. 149

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 149 del 15/05/2014. Proposta n. 149 Estratto DETERMINAZIONE N. 149 del 15/05/2014 Proposta n. 149 Oggetto: FORNITURA SOFTWARE GESTIONALI ANNO 2014. INTEGRAZIONE. CIG Z730F3665F Area Servizi Civici e di Supporto Proposta n. 149 Settore C.E.D.

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE DS11 n. 0 Del Fascicolo OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

======================================================================= COMUNE DI CAMUGNANO

======================================================================= COMUNE DI CAMUGNANO ======================================================================= COMUNE DI CAMUGNANO SETTORE 1 FINANZIARIO - AMMINISTRATIVO - SERVIZI ALLA PERSONA ======================================================================

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Servizio di manutenzione ordinaria degli ascensori installati presso edifici comunali - Anno 2015 ai sensi del DPR 162/99 e norma tecnica UNI EN 81-80. Affidamento ed impegno di spesa. Il sottoscritto

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE. GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013. Determinazione n. 1109 del 30/05/2013

DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE. GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013. Determinazione n. 1109 del 30/05/2013 DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013 Determinazione n. 1109 del 30/05/2013 Oggetto: Affidamento fornitura materiale hardware n. 1 NAS con 2HDD da 2TB Corpo

Dettagli

Appalti ed Economato 2015 03473/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Appalti ed Economato 2015 03473/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Appalti ed Economato 2015 03473/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 31 luglio 2015 DETERMINAZIONE: 05/303- ADESIONE CONVENZ.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 789 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 31 DEL 29/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 789 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 31 DEL 29/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 789 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 31 DEL 29/07/2014 OGGETTO: CONTRATTO DI LEASING STIPULATO CON LA

Dettagli

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 1398 Servizio Finanziario N GENERALE 564 DEL 16/07/2015 OGGETTO: CIG ZA0155DCA0 ACQUISTO TRAMITE MEPA CARTELLINI

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 267 DEL 25/02/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Baglioni Paola RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Giammarchi Claudia SETTORE PROPONENTE: SETTORE SERVIZI SOCIALI E ABITATIVI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO, PER L ANNO 2015, IN FAVORE

Dettagli