NOTA DI SINTESI. Informazioni generali sugli Emittenti e sul Garante. Emittenti:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NOTA DI SINTESI. Informazioni generali sugli Emittenti e sul Garante. Emittenti:"

Transcript

1 NOTA DI SINTESI La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione a questo Prospetto di Base e qualsiasi decisione di investire nei Titoli dovrebbe essere basata sull esame da parte dell investitore di questo Prospetto di Base nel suo complesso, ivi compresi i documenti incorporati nello stesso per riferimento. A seguito dell attuazione delle disposizioni di cui alla Direttiva Prospetti in uno Stato Membro dello Spazio Economico Europeo (ciascuno, lo Stato SEE ), i Soggetti Responsabili in tale Stato Membro non potranno essere ritenuti civilmente responsabili esclusivamente sulla base della presente Nota di Sintesi, inclusa qualsiasi traduzione della stessa, a meno che (a) questa non risulti ingannevole, inesatta o incongruente una volta letta congiuntamente con le altre parti del presente Prospetto di Base oppure (b) (una volta che le modifiche alla Direttiva Prospetti apportati nel 2010 saranno state recepite nel paese membro di origine (Home State Member)) non fornisca, quando letta assieme alle altre parti del presente Prospetto, informazioni essenziali (come definite nell articolo 2.1 (s) della Direttiva Prospetti, e successive modifiche) che possano assistere gli investitori quando si tratta di valutare l investimento nei Titoli. Ove una pretesa relativa alle informazioni contenute in questo Prospetto di Base sia avanzata dinanzi ad un tribunale di uno Stato SEE, il ricorrente potrà, in base alla legislazione nazionale dello Stato SEE in cui la pretesa viene avanzata, essere tenuto a sostenere i costi della traduzione del Prospetto di Base prima che i procedimenti giudiziari abbiano inizio. Le parole e le espressioni definite nelle sezioni Fattori di Rischio, Termini e Condizioni e nelle Condizioni Definitive (Final Terms) applicabili mantengono lo stesso significato anche in questa Nota di Sintesi. Informazioni generali sugli Emittenti e sul Garante Emittenti: Garante: Descrizione degli Emittenti e del Garante: Crédit Agricole Corporate and Investment Bank, Crédit Agricole CIB Finance (Guernsey) Limited, Crédit Agricole CIB Financial Products (Guernsey) Limited) e Crédit Agricole CIB Financial Solutions, Crédit Agricole Corporate and Investment Bank (in relazione alle emissioni di Strumenti Finanziari effettuate da Crédit Agricole CIB FP. Crédit Agricole Corporate and Investment Bank (in relazione alle emissioni di Strumenti Finanziari effettuate da Crédit Agricole CIB FP, da Crédit Agricole CIB FG e da Crédit Agricole CIB FS) Crédit Agricole CIB Finance (Guernsey) Limited Crédit Agricole CIB FG è stata costituita il 10 aprile 1992 nella forma di una società per azioni in conformità con le leggi di Guernsey. La sede legale di Crédit Agricole CIB FG è situata a Sarnia House, Le Truchot, St Peter Port, Guernsey. Crédit Agricole CIB FG è registrata nell Isola di Guernsay in base ad una Legge della Royal Court di detta Isola. Gli scopi sociali di Crédit Agricole CIB FG sono specificati nel suo Statuto e prevedono la facoltà di svolgere le proprie attività come società finanziaria, di prendere in prestito denaro oppure raccogliere risparmi con l emissione di strumenti finanziari di qualunque natura e di ricevere denaro in deposito o concedere mutui o di assicurare o garantire il pagamento di somme di denaro, dare in prestito o anticipare denaro ai termini che riterrà convenienti e stipulare garanzie, contratti, manleve e fideiussioni per le società associate. 1

2 Il capitale sociale autorizzato ed emesso di Crédit Agricole CIB FG è di suddiviso in azioni ordinarie da 0,1525 ciascuna. (espressi in euro) Totale Stato Patrimoniale 2008 giugno giugno Utile netto Capitale Sociale Utili non distribuiti portati a nuovo Crédit Agricole CIB Financial Products (Guernsey) Limited Crédit Agricole CIB FP è stata costituita l nella forma di società per azioni in conformità con la legge di Guernsey. La sede legale di Crédit Agricole CIB FP è situata a Sarnia House, Le Truchot, St Peter Port, Guernsey. Crédit Agricole CIB FP è registrata nell Isola di Guernsey in base ad una Legge della Royal Court di detta Isola. Gli scopi sociali di Crédit Agricole CIB FP sono specificati nel suo Statuto e prevedono la facoltà di svolgere le sue attività come società finanziaria, di prendere in prestito denaro oppure raccogliere risparmi con l emissione di strumenti finanziari di qualunque natura e di ricevere denaro in deposito oppure concedere mutui o assicurare o garantire il pagamento di somme di denaro, dare in prestito o anticipare denaro ai termini che riterrà convenienti e stipulare garanzie, contratti, manleve e fideiussioni per le società associate. Il capitale sociale autorizzato ed emesso di Crédit Agricole CIB FG è di suddiviso in azioni ordinarie da 0,1525 ciascuna, tutte detenute direttamente o indirettamente dal Garante. (espressi in euro) Totale Stato Patrimoniale 2008 giugno giugno Utile netto Capitale Sociale Utili non distribuiti portati a nuovo

3 Crédit Agricole Corporate and Investment Bank Crédit Agricole Corporate and Investment Bank è una società a responsabilità limitata costituita in Francia come société anonyme amministrata da un Consiglio di Amministrazione, iscritta nel Registre du Commerce et des Société di Nanterre con il riferimento SIREN La sede legale è situata al 9 quai du Président Paul Doumer, Paris La Défense Cedex, Paris, Francia. In quanto società di capitali francese a responsabilità limitata, Crédit Agricole Corporate and Investment Bank è soggetta agli Articoli L e successivi ed al Volume 2 del Code de Commerce. In quanto istituto finanziario, Crédit Agricole Corporate and Investment Bank è soggetta agli Articoli L e successivi e L e successivi del Code monétaire et financier. A meno che non sia soggetta a procedimenti di liquidazione oppure ad una proroga della sua durata, la durata di costituzione di Crédit Agricole Corporate and Investment Bank scadrà il 25 novembre 2064 secondo quanto previsto dai suoi documenti costitutivi. Crédit Agricole Corporate and Investment Bank è posseduta direttamente per oltre il 95 per cento dal Crédit Agricole S.A. ed è il ramo societario e di investment banking del Gruppo Crédit Agricole. Conto economico riepilogativo (espresso in milioni di euro) Ricavo netto bancario Risultato lordo di gestione Utile prima delle imposte (673) Utile netto (292) Utile netto quota di gruppo (331) Attivo (espresso in miliardi di euro) Totale attivo 712,4 716,2 Crediti lordi 152,7 161,5 Attivo in gestione (private banking) 61,4 71 Crédit Agricole CIB Financial Solutions Crédit Agricole CIB FS è una società a responsabilità limitata costituita in Francia come société anonyme amministrata da un Consiglio di Amministrazione, iscritta nel Registre du Commerce et 3

4 des Société di Nanterre con il riferimento SIRET La sede legale è situata al 9 quai du Président Paul Doumer, Paris La Défense Cedex, Paris, Francia. Gli scopi sociali di Crédit Agricole CIB FS sono specificati nel suo Statuto e prevedono la facoltà di prendere denaro in prestito con l emissione di valori mobiliari e strumenti finanziari di qualunque natura, garantiti o meno; acquistare, gestire e vendere qualsiasi titolo e strumento finanziario; realizzare qualsiasi operazione finanziaria e di gestione della liquidità con le società associate; realizzare operazioni con strumenti finanziari (compresi i future finanziari) negoziati su mercati regolamentati oppure over the counter; partecipare direttamente o indirettamente ad operazioni compatibili con i suoi scopi sociali mediante la creazione o l acquisizione di nuove società, conferimento o sottoscrizione di capitale, acquisto di titoli o azioni di società, fusione o in altro modo. Il capitale sociale autorizzato ed emesso di Crédit Agricole CIB FS è pari a , suddiviso in azioni ordinarie da 90 ciascuna dal 25 luglio (espressi euro) in 2008 giugno giugno 2010 Totale Stato Patrimoniale Utile netto Capitale Sociale Utili non distribuiti portati a nuovo (35.299) (26.601) (26.661) (11.442) Informazioni generali sui Titoli Descrizione del Programma: Organizzatore e Operatore (Arranger e Dealer): Agente Principale per i Warrant e Certificati, Agente per i Warrant lussemburghesi, Agente per i Certificati, Agente per la Quotazione in Borsa e Agente per i Trasferimenti: Valute: Tipologia dei Titoli: Programma di Warrants e Certificati (il Programma ) Crédit Agricole Corporate and Investment Bank CACEIS Bank Luxembourg I Titoli possono essere emessi in qualunque valuta, nel rispetto di tutte le leggi, normative e direttive rilevanti. I Titoli possono essere emessi sotto forma di Titoli Index Linked, Titoli Share Linked, Titoli Debt Linked, Titoli Currency Linked, Titoli 4

5 Commodity Linked, Titoli Interest Rate Linked, Titoli Fund Linked o qualsiasi altro o ulteriore tipo di titolo indicizzato in base ad un altro sottostante o alla combinazione dei sottostanti sopra citati. I Certificati possono avere la forma di Certificati Perenni e/o Leveraged Certificate (Certificati a Leva Finanziaria) Liquidazione: Prezzo di Emissione: Sistemi di Clearing: Regime fiscale: I Titoli possono essere liquidati per contanti o con consegna fisica. I Titoli saranno emessi al prezzo specificato nelle Condizioni Definitive applicabili. I Titoli possono essere compensati attraverso Euroclear, Clearstream Luxembourg, Euroclear Sweden AB, VPS ASA, Euroclear Finland Oy, Monte Titoli o altri sistemi di compensazione concordati tra l Emittente, gli Agenti e il relativo Dealer. I detentori dei Titoli dovranno pagare tutte le spese specificate per i Titoli. Né gli Emittenti, né il Garante saranno ritenuti responsabili o altrimenti obbligati a pagare qualunque tassa, imposta, ritenuta o altra forma di esborso che possa nascere in conseguenza della detenzione, trasferimento, esercizio o esecuzione forzata dei Titoli e tutti i pagamenti effettuati e/o gli attivi consegnati dagli Emittenti o dal Garante saranno soggetti a qualsiasi tassa, imposta, ritenuta o altra forma di pagamento che dovesse essere effettuata, pagata, trattenuta o detratta. Status: Quotazione e Ammissione alla Negoziazione: Impiego dei Proventi: Legge Regolatrice: Restrizioni alla Vendita: I Titoli sono obbligazioni non garantite e non subordinate dell Emittente. I Titoli emessi nell ambito del Programma possono essere (i) quotati e ammessi alla negoziazione sul mercato EuroMTF, (ii) ammessi alla negoziazione sul mercato regolamentato della Borsa Valori di Lussemburgo e quotati nel Listino Ufficiale della Borsa Valori di Lussemburgo (iii) quotati nella Borsa Italiana S.p.A. e ammessi alla negoziazione sull Electronic Securitised Derivatives Market (SeDeX) di Borsa Italiana S.p.A. I Titoli possono anche essere quotati in un ulteriore o altra borsa o borse valori come indicato nella Condizioni Definitive. Potranno essere emessi anche Titoli non quotati. A meno che non sia altrimenti indicato nelle relative Condizioni Definitive, i proventi netti di ogni emissione di Titoli saranno impiegati da ciascun Emittente per gli scopi generali societari del gruppo di società del Crédit Agricole Corporate and Investment Bank. I Titoli e la Garanzia saranno regolati dal diritto inglese. Si veda più avanti la sezione Offerte e Vendite. 5

6 Sintesi dei Fattori di Rischio che comporta l Investimento nei Titoli Fattori di Rischio: Fattori di Rischio relativi agli Emittenti/Garante Vi sono alcuni fattori che sono sostanziali al fine di valutare il mercato e gli altri rischi associati ai Titoli e la capacità di ciascun Emittente o del Garante di adempiere alle proprie obbligazioni previste dai Titoli e/o, a seconda del caso, dalla Garanzia. Crédit Agricole Corporate and Investment Bank Vi sono alcuni fattori che possono influire sulla capacità di Crédit Agricole Corporate and Investment Bank di adempire alle proprie obbligazioni derivanti dai Titoli o, a seconda del caso, dalla Garanzia. Tali fattori sono incorporati per riferimento nella sezione che segue intitolata Fattori di Rischio e includono: (i) (ii) (iii) (iv) Rischio di credito, dato dalla perdita finanziaria derivante dal mancato adempimento della controparte dell obbligo di onorare le proprie obbligazioni. Rischio di mercato, dato dall impatto negativo sugli utili dell Emittente a causa di fluttuazioni sfavorevoli del valore dei titoli dovute a variazioni dei tassi di interesse, dei tassi di cambio o dei prezzi delle azioni e delle commodities, o dei panieri o azioni e indici azionari. Rischio liquidità e rischio finanziario dovuto a perdite qualora l Emittente sia incapace di rispettare i propri impegni finanziari tempestivamente e ad un prezzo ragionevole nel momento in cui essi scadono. Rischio operativo, ossia il rischio di perdita derivante dall inadeguatezza delle procedure interne dei sistemi informatici dell Emittente o da errori umani o da eventi esterni. Crédit Agricole CIB Finance (Guernsey) Limited, Crédit Agricole CIB Financial Solutions e Crédit Agricole CIB Financial Products (Guernsey) Limited Vi sono alcuni fattori che possono influire sulla capacità Crédit Agricole CIB Finance (Guernsey) Limited, Crédit Agricole CIB Financial Solutions e Crédit Agricole CIB Financial Products (Guernsey) Limited di provvedere all adempimento delle proprie obbligazioni derivanti dai Titoli. Tali fattori sono descritti esaurientemente più avanti nella sezione Fattori di Rischio e includono: (i) Rischio di credito (ii) Rischio di gestione (iii) Rischio liquidità (iv) Rischio tassi di interesse (v) Rischio valuta Fattori di Rischio relativi ai Titoli: I Titoli comportano un livello di rischio elevato che può comprendere, tra l altro, il tasso d interesse, il tasso di cambio, il valore temporale dello strumento (time value) e i rischi politici. I potenziali acquirenti 6

7 dei Titoli sono tenuti a riconoscere che i loro Titoli, a differenza di quelli che hanno un valore minimo alla scadenza o al rimborso, possono scadere o estinguersi privi di valore. Gli acquirenti devono essere disposti a sostenere la perdita totale del prezzo d acquisto dei loro Titoli, a meno che le Condizioni Definitive non prevedano che sia garantito un valore minimo alla scadenza o al rimborso di tali Titoli. I potenziali acquirenti devono essere consapevoli che per i Certificati Perenni non è prevista la Data di Rimborso né l Ammontare di Rimborso; tuttavia, alla Data di Rimborso Facoltativo, possono pagare un Ammontare di Rimborso Facoltativo qualora si eserciti l Opzione di Acquisto dell Emittente e/o l Opzione di Vendita del Titolare del Certificato prevista da tali Certificati Perenni. Se da un lato i Leveraged Certificates amplificano i profitti che si otterrebbero con un investimento diretto nei relativi Attivi Sottostanti, dall altro amplificano le perdite che si potrebbero avere con tale investimento diretto. Inoltre, la struttura dei Leveraged Certificates prevede che i costi di finanziamento e/o le commissioni di gestione siano dedotti dal valore di tali Certificati nei modi descritti nelle Condizioni Definitive applicabili e quindi il rendimento dei Leveraged Certificates si ridurrà di conseguenza. 7

NOTA DI SINTESI Stato AEE

NOTA DI SINTESI Stato AEE NOTA DI SINTESI La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione a questo Prospetto di Base e qualsiasi decisione di investire in Strumenti Finanziari dovrebbe essere basata sull esame da

Dettagli

NOTA DI SINTESI Stato EEA

NOTA DI SINTESI Stato EEA NOTA DI SINTESI La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione a questo Prospetto di Base. Qualsiasi decisione di investire in Strumenti Finanziari dovrebbe essere basata sull esame da

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione a questo Prospetto di Base e qualsiasi decisione di investire in Obbligazioni si dovrebbe basare sull esame

Dettagli

NOTA DI SINTESI. CREDEM INTERNATIONAL (LUX) SA CREDITO EMILIANO S.p.A. or ABAXBANK S.p.A. Descrizione dell'emittente

NOTA DI SINTESI. CREDEM INTERNATIONAL (LUX) SA CREDITO EMILIANO S.p.A. or ABAXBANK S.p.A. Descrizione dell'emittente NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi va letta come un'introduzione al Prospetto Base. Qualunque decisione di investimento nei Covered Warrant e/o nei Certificates (congiuntamente, gli "Strumenti

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione al presente Prospetto di Base ed ogni eventuale decisione di investire nei Titoli dovrebbe basarsi su un analisi

Dettagli

"Programma di emissione da 2.500.000.000 di Warrants e Certificates di Banca d Intermediazione Mobiliare IMI S.p.A."

Programma di emissione da 2.500.000.000 di Warrants e Certificates di Banca d Intermediazione Mobiliare IMI S.p.A. NOTA DI SINTESI BANCA IMI S.P.A. SEDE SOCIALE IN CORSO MATTEOTTI, 6 20121 MILANO ISCRITTA AL REGISTRO DELLE IMPRESE DI MILANO N. 01988810154 ISCRITTA ALL ALBO DELLE BANCHE N. 5368 SOCIETA APPARTENENTE

Dettagli

LEGGERE ATTENTAMENTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEI MENZIONATI FINALE TERMS E NEL PROSPETTO DI BASE (COME DI SEGUITO DEFINITO).

LEGGERE ATTENTAMENTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEI MENZIONATI FINALE TERMS E NEL PROSPETTO DI BASE (COME DI SEGUITO DEFINITO). DI SEGUITO È RIPORTATA LA TRADUZIONE DI CORTESIA IN ITALIANO DEL CONTENUTO DEI FINALE TERMS DENOMINATA CONDIZIONI DEFINITIVE, APPLICABILE AI CERTIFICATI DI SEGUITO INDIVIDUATI, FERMO RESTANDO CHE: (I)

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni

Dettagli

Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario del Lussemburgo.

Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario del Lussemburgo. EXTRA FUND SICAV TOTAL RETURN OPPORTUNITY Prospetto Informativo Semplificato Luglio 2009 Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit.

Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit. Codice ISIN: IT0006724766 Codice Negoziazione: UMIB3L Codice ISIN: IT0006724782 Codice Negoziazione: UMIB5L Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit. Puoi replicare, moltiplicando x3 e x5 la performance

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 30.000.000 OBBLIGAZIONE STEP UP CALLABLE (codice

Dettagli

I termini e le espressioni definiti nella sezione "Termini e Condizioni delle Notes" avranno lo stesso significato nella presente sintesi.

I termini e le espressioni definiti nella sezione Termini e Condizioni delle Notes avranno lo stesso significato nella presente sintesi. NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente Nota di Sintesi costituisce una descrizione generale del Programma ai fini dell Articolo 22.5(3) del Regolamento della Commissione (EC) N. 809/2004 che dà attuazione

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione al presente Prospetto di Base ed ogni eventuale decisione di investire nei Titoli dovrebbe basarsi su un analisi

Dettagli

I contratti finanziari. Corso di Economia degli Intermediari Finanziari

I contratti finanziari. Corso di Economia degli Intermediari Finanziari I contratti finanziari Corso di Economia degli Intermediari Finanziari Definizioni I contratti finanziari-detti anche attività finanziarie e strumenti finanziari-sono beni intangibili che costituiscono

Dettagli

Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali

Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali ISIN: DE000HV8AKR1 Entità di Riferimento: Assicurazioni Generali S.p.A. Scadenza Prevista: 20.07.2018 Comunicazione pubblicitaria/promozionale.

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, la Compagnia

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI

DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI Fino a 100.000 Phoenix Certificates legati al tasso di cambio EUR/USD

Dettagli

Strumenti finanziari Ias n.32 e Ias n.39

Strumenti finanziari Ias n.32 e Ias n.39 Strumenti finanziari Ias n.32 e Ias n.39 Corso di Principi Contabili e Informativa Finanziaria Prof.ssa Sabrina Pucci Facoltà di Economia Università degli Studi Roma Tre a.a. 2004-2005 prof.ssa Sabrina

Dettagli

Merrill Lynch S.A. ("MLSA") Emittente:

Merrill Lynch S.A. (MLSA) Emittente: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come introduzione al Prospetto Informativo. Qualsiasi decisione di investire nei Certificate deve essere effettuata prendendo in considerazione

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Possono essere alternativamente chiamati Certificati (Certificates) invece che Obbligazioni (Notes).

NOTA DI SINTESI. Possono essere alternativamente chiamati Certificati (Certificates) invece che Obbligazioni (Notes). NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come introduzione al Prospetto Base e qualsiasi decisione di investire nei Titoli deve essere effettuata prendendo in considerazione il Prospetto

Dettagli

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento Sezione Terza I Fondi comuni di investimento 369. Nella valutazione dei beni del fondo comune di investimento, il valore degli strumenti finanziari ammessi alle negoziazioni su mercati regolamentati è

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE

REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES ********************* TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE Articolo 1 QUOTE DI COMPROPRIETA I diritti dei comproprietari sono espressi

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese.

Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese. Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese. Gli Amministratori RUSSELL INVESTMENT COMPANY IV PUBLIC

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITA DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI

DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITA DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITA DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI Fino a 100.000 Floored Floater Certificates legati alle azioni

Dettagli

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 127 CODICE ISIN IT0003373534

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 euro 155.247.762,00 i.v. Cod.

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 20.000.000 OBBLIGAZIONE FISSO VARIABILE (codice

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente nota di sintesi deve essere letta come un introduzione al Prospetto e qualsiasi decisione di investire nei Titoli si deve basare sull esame completo del presente

Dettagli

SOLUZIONI ESERCIZI CAPITOLO 9

SOLUZIONI ESERCIZI CAPITOLO 9 SOLUZIONI ESERCIZI CAPITOLO 9 1. Un derivato e uno strumento finanziario il cui rendimento e legato al rendimento di un altro strumento finanziario emesso in precedenza e separatamente negoziato. Un esempio

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente sezione del Prospetto di Base costituisce una nota di sintesi (la Nota di Sintesi ) ai fini dell Articolo 5(2) della Direttiva sui Prospetti. La presente Nota

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Variabile

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Variabile BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. PROGRAMMA DI EMISSIONE BCC PADANA ORIENTALE SAN MARCO ROVIGO Soc.Coop. TASSO VARIABILE

CONDIZIONI DEFINITIVE. PROGRAMMA DI EMISSIONE BCC PADANA ORIENTALE SAN MARCO ROVIGO Soc.Coop. TASSO VARIABILE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO PADANA ORIENTALE SAN MARCO-ROVIGO Soc.Coop. Sede legale e Direzione Generale: Via Casalini,10 Rovigo Iscritta all Albo delle Banche al n 5359.5 Iscritta all Albo delle Società

Dettagli

CREDITO VALTELLINESE S.C. TF 1,85% 18/11/2009-18/11/2012 153^ ISIN IT0004550205

CREDITO VALTELLINESE S.C. TF 1,85% 18/11/2009-18/11/2012 153^ ISIN IT0004550205 Credito Valtellinese Società Cooperativa Sede in Sondrio Piazza Quadrivio, 8 Codice fiscale e Registro Imprese di Sondrio n. 00043260140 Albo delle Banche n. 489 Capogruppo del Gruppo bancario Credito

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banca di Sassari S.p.A. Obbligazioni a Tasso Variabile

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banca di Sassari S.p.A. Obbligazioni a Tasso Variabile Sede sociale e Direzione Generale in Sassari, Viale Mancini, 2 Capitale sociale Euro 53.686.168,82 i.v. Iscrizione al Registro delle Imprese di Sassari al n. 01583450901 Codice Fiscale e Partita IVA n.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 15 MAGGIO 2008 FINO AD EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 PREZZO D EMISSIONE: 82,565%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 15 MAGGIO 2008 FINO AD EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 PREZZO D EMISSIONE: 82,565% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 (codice

Dettagli

Prospetto Semplificato datato Dicembre 2011

Prospetto Semplificato datato Dicembre 2011 BPVN STRATEGIC INVESTMENT FUND è una Società d investimento a capitale variabile autorizzata ai sensi della Parte I della Legge lussemburghese del 17 dicembre 2010 Con sede legale in: 26, Boulevard Royal

Dettagli

Iscritta all albo delle banche Art.13 D.Lgs. 385/93 al n.3556.8 Albo delle cooperative a mutualità prevalente

Iscritta all albo delle banche Art.13 D.Lgs. 385/93 al n.3556.8 Albo delle cooperative a mutualità prevalente FOGLIO INFORMATIVO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 235 CODICE ISIN IT0003935365

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO LAZIO 23/02/2009-23/02/2012 TASSO FISSO 2,70% Codice ISIN IT0004457351 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA Questa nota sintesi deve essere letta come un introduzione al presente Prospetto di Base e qualsiasi decisione di investire nei Titoli si deve basare sull esame completo del

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO

FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO Gennaio 2003 FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO MEDIOBANCA 2003-2005 INDICIZZATO ALL ANDAMENTO DELL INDICE MIB30 (Cod. ISIN IT0003417075) L investimento nel titolo oggetto della presente offerta è caratterizzato

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo Non si tratta di un documento promozionale

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.P.A. 2009-2011 TASSO VARIABILE INDICIZZATO AL RENDIMENTO DEL BOT IN ASTA ISIN IT0004506207

BANCO DI SARDEGNA S.P.A. 2009-2011 TASSO VARIABILE INDICIZZATO AL RENDIMENTO DEL BOT IN ASTA ISIN IT0004506207 BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 euro 155.247.762,00 i.v. Cod.

Dettagli

Informazioni per gli Azionisti

Informazioni per gli Azionisti Informazioni per gli Azionisti RELATIVE ALL OPERAZIONE DI PAGAMENTO DEL DIVIDENDO PER L ESERCIZIO 2013 SU AZIONI CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA SPA DI EURO 0, 40 IN CONTANTI OPPURE A SCELTA DELL AZIONISTA

Dettagli

Credit Suisse International

Credit Suisse International CONDIZIONI DEFINITIVE Condizioni Definitive datate 9 giugno 2008 Credit Suisse International Registrata come società a responsabilità illimitata in Inghilterra e Galles con il n. 2500199 Trigger Yield

Dettagli

MerrIll lynch TrIlogy 100 Plus certificates

MerrIll lynch TrIlogy 100 Plus certificates Merrill lynch Trilogy 100 Plus certificates MerrIll lynch TrIlogy 100 Plus certificates capital ProTecTion Global Markets & Investment Banking Global Research Global Wealth Management 1 Merrill Lynch Cash

Dettagli

Conservare e aumentare il valore reale, misurato in euro e corretto per l inflazione, nell arco di 3-5 anni.

Conservare e aumentare il valore reale, misurato in euro e corretto per l inflazione, nell arco di 3-5 anni. Fund Société d'investissement à Capital Variable 5, rue Höhenhof, L-1736 Senningerberg Granducato di Lussemburgo Tel.: (+352) 341 342 202 Fax : (+352) 341 342 342 31 maggio 2013 Gentile Azionista, Fund

Dettagli

BANCA POPOLARE DI SAN FELICE SUL PANARO Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA

BANCA POPOLARE DI SAN FELICE SUL PANARO Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA BANCA POPOLARE DI SAN FELICE SUL PANARO Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al Programma di emissione dei Prestiti Obbligazionari BANCA POPOLARE DI SAN FELICE

Dettagli

BANCA POPOLARE DI SAN FELICE SUL PANARO Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA

BANCA POPOLARE DI SAN FELICE SUL PANARO Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA BANCA POPOLARE DI SAN FELICE SUL PANARO Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al Programma di emissione dei Prestiti Obbligazionari BANCA POPOLARE DI SAN FELICE

Dettagli

FULL OPTION Ed. 2009

FULL OPTION Ed. 2009 Offerta al pubblico di FULL OPTION Ed. 2009 Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Option Trend a premio unico (Mod. VM2SSISOT137-0414 ed. 04/2014)

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

INFORMATIVA AGLI INVESTITORI. Riportiamo qui di seguito alcune modifiche deliberate dal Consiglio di Amministrazione della Sicav

INFORMATIVA AGLI INVESTITORI. Riportiamo qui di seguito alcune modifiche deliberate dal Consiglio di Amministrazione della Sicav SCHRODER INTERNATIONAL SELECTION FUND Société d'investissement à capital variable Registered office: 5, rue Höhenhof, L-1736 Senningerberg R.C. Luxembourg B 8202 INFORMATIVA AGLI INVESTITORI Gentile Cliente,

Dettagli

DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE

DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato BANCA DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA delle MARCHE SPA EURIBOR 3M 08/10

Dettagli

10 Luglio 2008 NOTA DI SINTESI

10 Luglio 2008 NOTA DI SINTESI NOTA DI SINTESI Credit Suisse, Succursale di Londra Serie LB 2008-96 Fino a EUR 50.000.000 Titoli a tasso variabile indicizzati all'andamento dei mercati azionari e dell inflazione con scadenza nel 2018

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Credito Cooperativo ravennate e imolese Soc. Coop. Sede e Direzione Generale: Piazza della Libertà,14 48018 Faenza (RA) Iscritta all Albo delle Banche al n. 5387 Codice ABI: 8542-3 Capitale sociale Euro

Dettagli

Circolare agli Azionisti di. Xmtch (IE) on FTSE MIB. Xmtch (IE) plc

Circolare agli Azionisti di. Xmtch (IE) on FTSE MIB. Xmtch (IE) plc Circolare agli Azionisti di Xmtch (IE) on FTSE MIB di Xmtch (IE) plc una società di investimento OICVM multicomparto con separazione patrimoniale fra i comparti costituita secondo la legge irlandese 24

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA 24/08/2011-24/08/2014 TASSO FISSO 3,25% Codice ISIN IT0004752199 Le presenti Condizioni

Dettagli

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 LA SOSTITUZIONE DELLA SOCIETÀ GESTORE A partire dal 3 giugno

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2009 Euro 6.671.440

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 25 LUGLIO 2008 FINO AD EURO 55.000.000 ABN AMRO FLIPPABLE NOTES 10/09/2013 PREZZO D EMISSIONE: 100%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 25 LUGLIO 2008 FINO AD EURO 55.000.000 ABN AMRO FLIPPABLE NOTES 10/09/2013 PREZZO D EMISSIONE: 100% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 55.000.000 ABN AMRO FLIPPABLE NOTES 10/09/2013

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 22 AGOSTO 2014 CRÉDIT AGRICOLE CORPORATE AND INVESTMENT BANK

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 22 AGOSTO 2014 CRÉDIT AGRICOLE CORPORATE AND INVESTMENT BANK DI SEGUITO È RIPORTATO IN LINGUA ITALIANA IL CONTENUTO DEI FINAL TERMS (CD. CONDIZIONI DEFINITIVE), APPLICABILE AI CERTIFICATI DI SEGUITO INDIVIDUATI, FERMO RESTANDO CHE: (I) IL TESTO DI LINGUA INGLESE

Dettagli

Prospetto di Base relativo all offerta e/o quotazione dei Certificati BMPS Protection Bull, Cap Bull, Bear, Cap Bear e Certificati BMPS Butterfly.

Prospetto di Base relativo all offerta e/o quotazione dei Certificati BMPS Protection Bull, Cap Bull, Bear, Cap Bear e Certificati BMPS Butterfly. Prospetto di Base relativo all offerta e/o quotazione dei Certificati BMPS Protection Bull, Cap Bull, Bear, Cap Bear e Certificati BMPS Butterfly. I Certificati, in quanto strumenti finanziari derivati,

Dettagli

CAMFIN. Comunicato stampa

CAMFIN. Comunicato stampa IL PRESENTE COMUNICATO NON È DESTINATO ALLA PUBBLICAZIONE, DISTRIBUZIONE O CIRCOLAZIONE, DIRETTA O INDIRETTA, NEGLI STATI UNITI D AMERICA, IN AUSTRALIA, CANADA, GIAPPONE, O A SOGGETTI RESIDENTI IN TALI

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO A TASSO FISSO 30/12/2008 30/12/2010

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO A TASSO FISSO 30/12/2008 30/12/2010 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO A TASSO FISSO 30/12/2008 30/12/2010 Codice ISIN IT0004438138 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EMITTENTE CREDITO SICILIANO S.P.A.

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EMITTENTE CREDITO SICILIANO S.P.A. Credito Siciliano Società per Azioni Sede Legale: Via Siracusa, 1/E 90141 Palermo Codice Fiscale, Partita IVA e Registro delle Imprese di Palermo n. 04226470823 Albo delle Banche n. 522820 Società del

Dettagli

Sesta Emissione - Scheda informativa

Sesta Emissione - Scheda informativa BTP Italia Sesta Emissione - Scheda informativa Emittente Rating Emittente Annuncio dell emissione Tasso cedolare (reale) annuo minimo garantito Modalità di collocamento sul MOT Quotazione Taglio minimo

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DELLE OBBLIGAZIONI ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA

Dettagli

AVVISO DI ERRATA CORRIGE

AVVISO DI ERRATA CORRIGE Milano, 12 dicembre 2014 AVVISO DI ERRATA CORRIGE relativo al PROSPETTO DI BASE relativo al programma di offerta al pubblico e/o quotazione degli investment certificate denominati AUTOCALLABLE BORSA PROTETTA

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza

Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti dell Aderente in base alle Condizioni di Polizza, la

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DEL 2 GENNAIO 2012 CREDIT AGRICOLE CIB FINANCIAL PRODUCTS (GUERNSEY) LTD. (costituita secondo il diritto di Guernsey)

CONDIZIONI DEFINITIVE DEL 2 GENNAIO 2012 CREDIT AGRICOLE CIB FINANCIAL PRODUCTS (GUERNSEY) LTD. (costituita secondo il diritto di Guernsey) DI SEGUITO È RIPORTATO IN LINGUA ITALIANA IL CONTENUTO DEI FINAL TERMS (CD. CONDIZIONI DEFINITIVE), APPLICABILE AI CERTIFICATI DI SEGUITO INDIVIDUATI, FERMO RESTANDO CHE: (I) IL TESTO DI LINGUA INGLESE

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

Comunicazione della Società : significa quanto descritto nell articolo 3.2.

Comunicazione della Società : significa quanto descritto nell articolo 3.2. REGOLAMENTO DEI SPONSOR WARRANT SPACE S.P.A. 1 DEFINIZIONI 1.1 Nel presente Regolamento i seguenti termini hanno il significato qui attribuito. I termini definiti al singolare si intendono definiti anche

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all Investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

OBBLIGAZIONE 144 CODICE ISIN IT0003445431 EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI STEP-UP 2003-2011 BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CAMBIANO Soc. Coop. A Resp. Lim.

OBBLIGAZIONE 144 CODICE ISIN IT0003445431 EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI STEP-UP 2003-2011 BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CAMBIANO Soc. Coop. A Resp. Lim. FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 144 CODICE ISIN IT0003445431

Dettagli

Comunicato stampa. Si riporta nel seguito il testo della comunicazione di Mediobanca, redatta ai sensi dell articolo 102 del TUF.

Comunicato stampa. Si riporta nel seguito il testo della comunicazione di Mediobanca, redatta ai sensi dell articolo 102 del TUF. Comunicato stampa Mediobanca promuove un Offerta Pubblica di Acquisto sui Titoli Fresh 2003 emessi da MPS Capital Trust II e garantiti dalla Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Milano, 12 maggio 2011

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato BANCA DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA delle MARCHE SPA TV ASTA BOT A 6

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI

DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI Fino a 100.000 Bonus Cap Worst Of Certificates legati al paniere

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP Banca Popolare del Lazio Step Up 24/11/2009 24/11/2012, Codice Isin IT0004549686 Le presenti Condizioni

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE COME MODIFICATE E AGGIORNATE AL 15 LUGLIO 2011 CREDIT AGRICOLE CIB FINANCIAL PRODUCTS (GUERNSEY) LTD

CONDIZIONI DEFINITIVE COME MODIFICATE E AGGIORNATE AL 15 LUGLIO 2011 CREDIT AGRICOLE CIB FINANCIAL PRODUCTS (GUERNSEY) LTD DI SEGUITO È RIPORTATO IN LINGUA ITALIANA IL CONTENUTO DEI FINAL TERMS (CD. CONDIZIONI DEFINITIVE), APPLICABILE AI CERTIFICATI DI SEGUITO INDIVIDUATI, FERMO RESTANDO CHE: (I) IL TESTO DI LINGUA INGLESE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO 10/04/2009 10/04/2012 A TASSO FISSO CRESCENTE ( STEP UP ) Codice ISIN IT0004481112 Le presenti

Dettagli

ZEST ASSET MANAGEMENT SICAV

ZEST ASSET MANAGEMENT SICAV ZEST ASSET MANAGEMENT SICAV Société d Investissement à Capital Variable Comparto: ZEST ASSET MANAGEMENT SICAV - Zest Global Strategy Fund S O C I E T À d i G E S T I O N E D E G R O O F G E S T I O N I

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

Bongini,Di Battista, Nieri, Patarnello, Il sistema finanziario, Il Mulino 2004 Capitolo 2. I contratti finanziari. Capitolo 2 I CONTRATTI FINANZIARI

Bongini,Di Battista, Nieri, Patarnello, Il sistema finanziario, Il Mulino 2004 Capitolo 2. I contratti finanziari. Capitolo 2 I CONTRATTI FINANZIARI Capitolo 2 I CONTRATTI FINANZIARI 1 Indice Definizione di contratto finanziario Contratti finanziari bilaterali e multilaterali Contratto di debito Contratto di partecipazione Contratto assicurativo Contratto

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 Euro 6.671.440

Dettagli

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 120 CODICE ISIN IT0003353429

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, la Compagnia ha costituito quattro Fondi

Dettagli

Aderente al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo. Aderente all Ombudsman bancario. Rating. Not rated

Aderente al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo. Aderente all Ombudsman bancario. Rating. Not rated GLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 210 CODICE ISIN IT0003820336

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO SOCIETA COOPERATIVA Sede sociale in Via Matteotti 11, 35044 Montagnana (Padova) Iscritta all Albo delle Banche al n. 5411, all Albo delle Società Cooperative

Dettagli

POLITICA DI CLASSIFICAZIONE DELLA CLIENTELA

POLITICA DI CLASSIFICAZIONE DELLA CLIENTELA POLITICA DI CLASSIFICAZIONE DELLA CLIENTELA 1. Obiettivo del Documento... 2 2. Criteri per la classificazione della clientela... 2 2.1 Controparti qualificate... 2 2.2. Clientela professionale... 3 2.3

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA SEZIONE 4 Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Comparto. Non si tratta di un documento

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 7 MAGGIO 2015 CRÉDIT AGRICOLE CORPORATE AND INVESTMENT BANK

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 7 MAGGIO 2015 CRÉDIT AGRICOLE CORPORATE AND INVESTMENT BANK DI SEGUITO È RIPORTATO IN LINGUA ITALIANA IL CONTENUTO DEI FINAL TERMS (CD. CONDIZIONI DEFINITIVE), APPLICABILE AI CERTIFICATI DI SEGUITO INDIVIDUATI, FERMO RESTANDO CHE: (I) IL TESTO DI LINGUA INGLESE

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI CARRARA S.p.A. a Tasso Fisso 2,75% 15/03/04-15/03/08 CODICE ISIN IT0003632772

CASSA DI RISPARMIO DI CARRARA S.p.A. a Tasso Fisso 2,75% 15/03/04-15/03/08 CODICE ISIN IT0003632772 EMISSIONE OBBLIGAZIONARIA CASSA DI RISPARMIO DI CARRARA S.p.A. a Tasso Fisso 2,75% 15/03/04-15/03/08 CODICE ISIN IT0003632772 INDICE Documento di Sintesi. Pag. 2 Regolamento del prestito obbligazionario..

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI Sede Legale e Direzione Generale in Asti, Piazza Libertà n. 23 Iscritta all Albo delle Banche autorizzate al n. 5142 Capogruppo del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Iscritto all Albo dei

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Sintesi dei Fattori di Rischio

NOTA DI SINTESI. Sintesi dei Fattori di Rischio NOTA DI SINTESI La presente nota di sintesi fornisce un sommario di quelle che, ad avviso dell Emittente, sono le principali caratteristiche e rischi associati all Emittente, nonché alle Obbligazioni (Notes)

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI Sede Legale e Direzione Generale in Asti, Piazza Libertà n. 23 Iscritta all Albo delle Banche autorizzate al n. 5142 Capogruppo del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Iscritto all Albo dei

Dettagli

Periodo contabile Un periodo di tempo costante, come ad esempio un trimestre o un anno, utilizzato come riferimento per la redazione dei bilanci.

Periodo contabile Un periodo di tempo costante, come ad esempio un trimestre o un anno, utilizzato come riferimento per la redazione dei bilanci. Periodo contabile Un periodo di tempo costante, come ad esempio un trimestre o un anno, utilizzato come riferimento per la redazione dei bilanci. Debiti verso fornitori Importi dovuti ai fornitori. Crediti

Dettagli

Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su

Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su ISIN: DE000HV8AJ80 Sottostante: Azione Ordinaria Intesa Sanpaolo SpA Scadenza: 23.08.2013 Bonus Plus è un certificate emesso

Dettagli