Direttive d investimento. Helvetia Fondazione d investimento. Edizione La Sua Fondazione d investimento svizzera.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Direttive d investimento. Helvetia Fondazione d investimento. Edizione 2014. La Sua Fondazione d investimento svizzera."

Transcript

1 Direttive d investimento Helvetia Fondazione d investimento Edizione 0 La Sua Fondazione d investimento svizzera.

2 Direttive di investimento Principi generali In base all art. e all art. dello statuto dell Helvetia Fondazione d investimento, il Consiglio di fondazione emana le direttive d investimento. Il Consiglio di fondazione può modificare le direttive d investimento in qualsiasi momento senza preavviso. Le modifiche vengono comunicate agli investitori nella forma appropriata. Le disposizioni elencate nei «Principi generali» sono di natura sussidiaria, in altre parole valgono nella misura in cui non siano state formulate diverse disposizioni singole per i gruppi d investimento. Il documento «Direttive d investimento» dell Helvetia Fondazione d investimento viene pubblicato in diverse lingue. Qualora la traduzione italiana presentasse discrepanze rispetto al testo originale tedesco, fa fede la versione tedesca. L investimento del patrimonio sociale e del patrimonio dei gruppi d investimento viene effettuato nel rispetto dei criteri di sicurezza, rendimento e liquidità. Tutti i gruppi d investimento investono il patrimonio nel rispetto dei principi e delle direttive relative a gli investimenti di capitale di istituti di previdenza del personale della Legge federale sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (LPP) e delle relative ordinanze di esecu - zione oltre che della prassi pertinente delle autorità di vigilanza. Nell Ordinanza sulla Previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (OPP), sezione «Investimenti del patrimonio» (art. 9 fino a 9) oltre che dell ordinanza sulla fondazione d investimento (OFond), sezione 0 «Patrimonio d investimento» (art. 6 fino a ) sono definite le restrizioni agli investimenti rilevanti. In tutti i gruppi d investimento si può tenere un adeguata liquidità nell unità di conto del gruppo d investimento e in tutte le valute in cui sono effettuati gli investimenti. Vale come liquidità tutto l avere in banca a vista e a termine con scadenze fino a mesi. È consentito l impiego di strumenti finanziari derivati in tutti i gruppi d investimento conformemente alle direttive OPP e alla prassi della vigilanza. Gli investimenti collettivi secondo l art. 0 OFond sono consentiti in tutti i gruppi d investimento. Devono essere in linea con le direttive d investimento della fondazione ed essere opportunamente diversificati. Se gli investimenti collettivi sono fondi d investimento non autorizzati in Svizzera dalla vigilanza o con autorizzazione alla distribuzione di FINMA e su gruppi d investimento di fondazioni d investimento sotto il controllo della Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale (CAV PP), la loro quota non deve superare il 0 % del patrimonio del gruppo d investimento. 6 In tutti i gruppi d investimento è possibile prestare titoli a fronte di commissione (Securities Lending). Analogamente devono essere rispettate le disposizioni della Legge federale sull investimento di capitale (LICol) (art. cpv. lett.a LICol SR 9., art. 76 OICol SR 9., art. segg. OICol-FINMA SR 9.). 7 Nel caso di investimenti a tasso fisso vengono considerati solo i debitori classificati da un agenzia di rating riconosciuta con un Investment Grade di almeno (AAA a BBB- (Standard & Poor s), Aaa a Baa (Moody s), AAA a BBB- (Fitch)). Se il rating non è disponibile, si ricorre a un rating bancario. 8 In tutti i gruppi d investimento LPP, nelle direttive d investimento, la definizione «Valute estere» fa riferimento agli investimenti conformemente all art., lett. e BVV. 9 La composizione dei benchmark specifici dei gruppi di investimento sono consultabili nella homepage della fondazione d investimento. Direttive d investimento, Helvetia Fondazione d investimento,

3 Azioni Svizzera Azioni Global Il gruppo d investimento investe in osservanza dei principi generali delle direttive d investimento nei titoli di partecipazione delle società con domicilio in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein. Il gruppo d investimento può investire anche in titoli di partecipazione di società con domicilio all estero se questi fanno parte dell indice del benchmark. La sovraponderazione di queste società nei confronti del benchmark non deve superare due punti percentuali. L obiettivo dell investimento consiste nel riprodurre in modo passivo l indice di riferimento Swiss Performance Index. Pertanto, le limitazioni societarie secondo art. 6 cpv. OFond possono essere superate secondo l art. a OPP. Il Tracking Error massimo per un periodo di un anno non deve superare l. %. collettivi fino al 00 % a condizione che gli investimenti collettivi La quota consentita per investimento collettivo è del 0 %. I fondi d investimento autorizzati in Svizzera (opportunamente diversificati) dalla vigilanza o con autorizzazione alla distribuzione di FINMA e i gruppi d investimento di fondazioni Il gruppo d investimento investe in osservanza dei principi generali delle direttive d investimento in titoli di partecipazione delle società con domicilio all estero. L obiettivo dell investimento consiste nel riprodurre in modo passivo un benchmark su misura che assicuri un adeguata distribuzione in rapporto alle regioni e ai settori. Come benchmark su misura vale la ponderazione degli indici dei rispettivi paesi di MSCI (Morgan Stanley Capital International) nei quattro principali mercati azionari internazionali, Pacifico e Mercati emergenti: Allocazioni Fascia Fasciastrategiche in % minima % massima +% USA EMU United Kingdom Japan Pazifik.00.. Emerging Markets Nell attuazione della politica d investimento sono tollerate differenze (fasce) dalle ponderazioni target del ± %. I superamenti delle fasce e dei limiti in positivo o in negativo in conseguenza dello sviluppo del mercato vengono riportati al livello consentito entro in un tempo utile, in altre parole immediatamente e comunque non oltre 0 giorni. Il «rebalancing» viene effettuato normalmente alla fine di ogni trimestre e ogni volta che si superano, in positivo o in negativo, le fasce stabilite. Il Tracking Error massimo per un periodo di un anno non deve superare l. %. È possibile investire al massimo il % del patrimonio della stessa società in titoli di partecipazione. collettivi fino al 00 % a condizione che gli investimenti collettivi La quota consentita per investimento collettivo è del 0 %. I fondi d investimento autorizzati in Svizzera (opportunamente diversificati) dalla vigilanza o con autorizzazione alla distribuzione di FINMA e i gruppi d investimento di fondazioni Direttive d investimento, Helvetia Fondazione d investimento,

4 Obbligazioni Svizzera Obbligazioni Global Il gruppo d investimento investe in osservanza dei principi generali delle direttive d investimento in titoli di credito in CHF di debitori con domicilio il Svizzera. L obiettivo dell investimento consiste nel riprodurre in modo passivo l indice di riferimento Swiss Bond Index SBI Domestic AAA BBB. In questo caso può essere investito in crediti un massimo del 0 % del patrimonio complessivo secondo l art. cpv. lett. b OPP presso un unico debitore. Nel caso di crediti verso la Confederazione e Istituti di obbligazioni fondiarie è possibile superare questa limitazione. Il Tracking Error massimo per un periodo di un anno non deve superare lo 0. %. collettivi fino al 00 % a condizione che gli investimenti collettivi La quota consentita per l investimento collettivo è del 0 %. I fondi d investimento autorizzati in Svizzera (opportunamente diversificati) dalla vigilanza o con autorizzazione alla distribuzione di FINMA e i gruppi d investimento di fondazioni Il gruppo d investimento investe in osservanza dei principi generali delle direttive d investimento in titoli di credito in valuta straniera di debitori con domicilio all estero. L obiettivo d investimento consiste nel riprodurre in modo passivo un benchmark su misura che assicuri un adeguata distribuzione a livello regionale. Come benchmark su misura vale la seguente ponderazione degli indici parziali JP Morgan Government Bond: Allocazioni strategiche in % Aggregati UME. Stati Uniti traded.0 Regno Unito traded 9.0 Giappone traded.0 Canada traded. Australia traded. Svezia traded.8 Danimarca traded.8 Nell attuazione della politica d investimento, le differenze dalla ponderazione target vengono gestite mediante la limitazione del Tracking Error. I superamenti in positivo o in negativo in conseguenza dello sviluppo del mercato vengono riportati al livello consentito entro un tempo utile, in altre parole immediatamente e comunque non oltre 0 giorni. Il «rebalancing» viene effettuato normalmente alla fine di ogni trimestre e ogni volta che non viene rispettato il Tracking error. Il rendimento benchmark dovrebbe essere raggiunto con la replica più precisa possibile del benchmark in relazione alle caratteristiche di rischio e rispetto di un tracking error dello 0. % p.a. come valore target e nel rispetto delle direttive d investimento. Non sono autorizzate le obbligazioni Non Investment Grade, anche se sono contenute nel benchmark. Tuttavia, questa misura dovrebbe minimizzare il tracking error. La limitazione del debitore per stato può essere superata conformemente all art. 6 cpv. OFond a condizione che il debitore in questione abbia anche una ponderazione maggiore nel benchmark. Nel caso di singoli debitori, tuttavia, non sono ammesse differenze dal benchmark superiori a punti percentuali in positivo o in negativo. 6 Il portafoglio ha una qualità media di rating di almeno A+ (Standard & Poor s). 7 collettivi fino al 00 % a condizione che gli investimenti collettivi La quota consentita per investimento collettivo è del 0 %. I fondi d investimento autorizzati in Svizzera (opportunamente diversificati) dalla vigilanza o con autorizzazione alla distribuzione di FINMA e i gruppi d investimento di fondazioni Direttive d investimento, Helvetia Fondazione d investimento,

5 LPP-Mix Il gruppo d investimento investe nel rispetto dei limiti di legge riguardo a categoria, società e debitori nelle categorie di investimenti autorizzate dalla LPP e relative disposizioni esecutive e nel rispetto dei principi generali e direttive d investimento. Le quote di azioni e obbligazionari sono coperte dai rispettivi gruppi d investimento dell Helvetia Fondazione d investimento. L allocazione strategica che corrisponde anche al benchmark su misura è composto nel seguente modo: Allocazioni Fascia Fasciastrategiche in % minima 0% massima +0% Obbligazioni Svizzera Obbligazioni Global Azioni Svizzera Azioni Global Nell attuazione della politica d investimento sono tollerate differenze (fasce) dalle ponderazioni target del ±0 %. I superamenti delle fasce e dei limiti in positivo o in negativo in conseguenza dello sviluppo del mercato vengono riportati al livello consentito entro un tempo utile, in altre parole immediatamente e comunque non oltre 0 giorni. Inoltre il gruppo d investimento e il benchmark su misura vengono confrontati con l indice di riferimento LPP-Index 9 di Pictet. La quota obbligazionaria ha una qualità media di rating di almeno A+ (Standard & Poor s). collettivi fino al 00 % a condizione che gli investimenti collettivi La quota consentita per investimento collettivo è del 0 %. Gli investimenti collettivi autorizzati in Svizzera (opportunamente diversificati) dalla vigilanza o con autorizzazione alla distribuzione di FINMA e i gruppi d investimento di fondazioni LPP-Mix Plus Il gruppo d investimento investe nel rispetto dei limiti di legge riguardo a categoria, società e debitori nelle categorie di investimenti autorizzate dalla LPP e relative disposizioni esecutive e nel rispetto dei principi generali e direttive d investimento. L universo dell investimento comprende oltre ai titoli di partecipazione e ai titoli di credito anche immobili e hedge fund. Le quote di azioni e obbligazionari sono coperte dai rispettivi gruppi d investimento dell Helvetia Fondazione d investimento. L allocazione strategica che corrisponde anche al benchmark su misura è composto nel seguente modo: Allocazioni Fascia Fasciastrategiche in % minima 0% massima +0% Obbligazioni Svizzera Obbligazioni Global Azioni Svizzera Azioni Global Immobili Hedge fund Nell attuazione della politica d investimento sono tollerate differenze (fasce) delle ponderazioni target del ±0%. I superamenti delle fasce e dei limiti in positivo o in negativo in conseguenza dello sviluppo del mercato vengono riportati al livello consentito entro un tempo utile, in altre parole immediatamente e comunque non oltre 0 giorni. Inoltre il gruppo d investimento e il benchmark su misura vengono confrontati con l indice di riferimento LPP-Index 9 di Pictet. Può essere investito un massimo del 0 % del patrimonio in titoli di partecipazione e un massimo del 0 % del patrimonio in valuta estera. L investimento in investimenti alternativi viene effettuato conformemente all art. 9 cpv. OFond mediante: a. gruppi d investimento secondo l art. 8 OFond; oppure b. investimenti collettivi soggetti alla vigilanza di FINMA o di un autorità di vigilanza estera equivalente o autorizzati alla distribuzione dalla FINMA in Svizzera; c. certificati e prodotti strutturati a condizione che siano orientati a un indice ampio nel settore degli investimenti alternativi. collettivi fino al 00% a condizione che gli investimenti collettivi La quota consentita per investimento collettivo è del 0 %. Gli investimenti collettivi autorizzati in Svizzera (opportunamente diversificati) dalla vigilanza o con autorizzazione alla distribuzione di FINMA e i gruppi d investimento di fondazioni Direttive d investimento, Helvetia Fondazione d investimento,

6 LPP-Mix Plus 0 Il gruppo d investimento investe nel rispetto dei limiti di legge riguardo a categoria, società e debitori nelle categorie di investimenti autorizzate dalla LPP e relative disposizioni esecutive e nel rispetto dei principi generali e direttive d investimento. L universo dell investimento comprende oltre ai titoli di partecipazione e ai titoli di credito anche immobili e hedge fund e materie prime. Le quote di azioni e obbligazionari sono coperte dai rispettivi gruppi d investimento dell Helvetia Fondazione d investimento. L allocazione strategica che corrisponde anche al benchmark su misura è composto nel seguente modo: Il gruppo d investimento può investire in un investimento unico o collettivo fino al 00% a condizione che gli investimenti collettivi La quota consentita per investimento collettivo è del 0 %. Gli investimenti collettivi autorizzati in Svizzera (opportunamente diversificati) dalla vigilanza o con autorizzazione alla distribuzione di FINMA e i gruppi d investimento di fondazioni Allocazioni Fascia Fasciastrategiche in % minima 0% massima +0% Obbligazioni Svizzera indexiert Obbligazioni Global indexiert Azioni Svizzera indexiert Azioni Global indexiert Immobili Hedge fund Materie prime.0..8 Nell attuazione della politica d investimento sono tollerate differenze (fasce) delle ponderazioni target del ±0 %. I superamenti delle fasce e dei limiti in positivo o in negativo in conseguenza dello sviluppo del mercato vengono riportati al livello consentito entro un tempo utile, in altre parole immediatamente e comunque non oltre 0 giorni. Inoltre, il gruppo d investimento e il benchmark su misura vengono confrontati con l indice di riferimento LPP-Index 9 di Pictet. Può essere investito un massimo del 6 % del patrimonio in titoli di partecipazione e un massimo del.6 % (prima della copertura contro i rischi di cambio) patrimonio in valute estere, in tale contesto le valute estere possono essere coperte al 0 % in franchi svizzeri. L investimento in investimenti alternativi viene effettuato conformemente all art. 9 cpv. OFond mediante: a. Gruppi d investimento secondo l art. 8 OFond; oppure b. Investimenti collettivi soggetti alla vigilanza di FINMA o di un autorità di vigilanza estera equivalente o che sono autorizzati alla distribuzione dalla FINMA in Svizzera; c. Certificati e prodotti strutturati a condizione che siano orientati a un indice ampio nel settore degli investimenti alternativi. Direttive d investimento, Helvetia Fondazione d investimento,

7 Immobili Svizzera Il gruppo d investimento Immobili Svizzera investe in beni immobili da loro direttamente detenuti in tutto il territorio della Svizzera tenendo in considerazione un adeguata ripartizione del rischio. Il punto chiave dell attività d investimento è nel settore degli immobili a uso abitativo e corrisponde a due terzi. Un terzo viene investito in immobili a uso commerciale. Sono consentiti anche beni immobili misti. Sono consentiti a. abitazioni (incl. proprietà per piani) b. edifici di abitazione nel diritto di superficie (fino a un massimo del 0 % del patrimonio d investimento) c. Stabili commerciali (inc. proprietà per piani, anche in diritto di superficie fino a un massimo del 0 % del patrimonio d investimento) d. Beni immobili misti e. Edifici in fase di costruzione f. Oggetti che necessitano di lavori di risanamento g. Terreni non edificati, a condizione che siano ben urbanizzati e che rispettino i requisiti per un immediata edificazione h. Terreni in comproprietà con la maggioranza delle quota di comproprietà e dei voti (massimo il 0 % del patrimonio immobiliare) i. Gli investimenti collettivi e le partecipazioni a società immobiliari svizzere, a condizione che il loro scopo sia esclusivamente l acquisto, la vendita, la costruzione, l affitto o la locazione di terreni propri (massimo il 0 % del patrimonio immobiliare). j. Cartelle ipotecarie e/o diritti di pegno immobiliare. I terreni edificabili, gli edifici in costruzione e gli oggetti che necessitano di lavori di risanamento non devono superare il 0 % del patrimonio del gruppo d investimento. Sono possibili l acquisto di azioni di una società anonima immobiliare, di quote di fondi immobiliari e le diritti in fondazioni immobiliari (massimo il 0 % del patrimonio immobiliare). Gli investimenti in beni immobili con diritto di superficie possono ammontare a un massimo del 0 % del patrimonio del gruppo d investimento. 6 Il gruppo d investimento investe in diversi oggetti immobiliari con un opportuna diversificazione per oggetto, tipologia e posizione. Il valore di mercato di un oggetto può ammontare a un massimo del % del patrimonio del gruppo d investimento. I complessi residenziali realizzati secondo gli stessi principi di edificazione e le frazioni adiacenti le une alle altre sono considerate come un fondo unico. Deve essere assicurata la successiva negoziabilità e vendibilità dei singoli oggetti. 7 È ammesso un grado di finanziamento con capitale di terzi di un massimo del 0 % del valore di mercato dei fondi. 8 Per la gestione della liquidità, il gruppo d investimento può detenere liquidità nella corrispondente misura, che può essere tenuta nel seguente modo: a. per cassa o avere presso banche svizzere o presso la posta. Il rating minimo deve essere BBB- (Standard & Poor s), Baa (Moody s) oppure BBB- (Fitch). b. Gli investimenti nel mercato monetario, inclusi gli investimenti collettivi nel mercato monetario; il rating minimo a breve termine dell emittente deve essere A- (Standard & Poor s), P- (Moody s) oppure F (Fitch). c. Investimenti obbligazionari con una durata fino a mesi. Il rating minimo dell emittente deve essere A (Standard & Poor s), A (Moody s) oppure A (Fitch). d. Obbligazioni della Centrale d emissione per la costruzione di alloggi di utilità pubblica, della Centrale di emissione di obbligazioni fondiarie delle banche cantonali svizzere e della Banca delle obbligazioni fondiarie degli istituti ipotecari svizzeri. A garanzia di progetti di costruzione imminenti o in caso di mancanza di opportunità d investimento, il patrimonio può essere investito anche in titoli di credito in CHF di debitori in Svizzera con una durata o una durata residua fino a mesi. 9 Il benchmark del gruppo d investimento è il KGAST Immo- Index. 0 Durante la fase di strutturazione del portafoglio, in altre parole durante un massimo di quattro anni dopo il lancio, in casi eccezionali ben motivati sono consentite deroghe rispetto ai limiti massimi di due terzi di edifici a uso abitativo e un terzo a uso commerciale, al 0 % del patrimonio immobiliare in costruzioni in diritto di superficie, al 0 % in fondi in comproprietà con maggioranza delle quote di comproprietà e di voti, al 0 % in investimenti collettivi e al valore di mercato di un immobile % del patrimonio immobiliare. È ammesso il conferimento in natura se gli immobili sono compatibili con la strategia di investimento, se ciò non compromette gli interessi degli altri investitori del gruppo d investimento e se la negoziazione si svolga in base al valore stabilito da un perito indipendente nominato dalla fondazioni di investimento e verificato da un secondo perito indipendente, anch egli nominato dalla fondazione. Direttive d investimento, Helvetia Fondazione d investimento,

8 Helvetia Fondazione d investimento St. Alban-Anlage 6, 00 Basilea T ( h), F Membro di KGAST/CAFP

Direttive in materia d investimento. Fondazione d investimento Swiss Life

Direttive in materia d investimento. Fondazione d investimento Swiss Life Direttive in materia d investimento Fondazione d investimento Swiss Life Fondazione d investimento Swiss Life: direttive in materia d investimento 3 Indice Considerazioni generali 4 Art. 1 Considerazioni

Dettagli

Direttive in materia d investimento. Fondazione d investimento Swiss Life

Direttive in materia d investimento. Fondazione d investimento Swiss Life Direttive in materia d investimento Fondazione d investimento Swiss Life Fondazione d investimento Swiss Life: direttive in materia d investimento 3 Indice Considerazioni generali 4 Art. 1 Considerazioni

Dettagli

Regolamento d investimento della Fondazione collettiva Perspectiva per la previdenza professionale. Edizione gennaio 2015

Regolamento d investimento della Fondazione collettiva Perspectiva per la previdenza professionale. Edizione gennaio 2015 Regolamento d investimento della Fondazione collettiva Perspectiva per la previdenza professionale Edizione gennaio 2015 2 Regolamento d investimento della Fondazione collettiva Perspectiva per la previdenza

Dettagli

Regolamento d investimento della Fondazione collettiva Trigona per la previdenza professionale. (Edizione gennaio 2014)

Regolamento d investimento della Fondazione collettiva Trigona per la previdenza professionale. (Edizione gennaio 2014) Regolamento d investimento della Fondazione collettiva Trigona per la previdenza professionale (Edizione gennaio 2014) 2 Regolamento d investimento Indice 1. Basi 3 2. Gestione del patrimonio 3 3. Obiettivi

Dettagli

Direttive d investimento. Helvetia Fondazione d investimento. Edizione La Sua Fondazione d investimento svizzera.

Direttive d investimento. Helvetia Fondazione d investimento. Edizione La Sua Fondazione d investimento svizzera. Direttive d investimento Helvetia Fondazione d investimento Edizione 2017 La Sua Fondazione d investimento svizzera. Premessa Sommario In base all art. 12 e all art. 14 dello statuto dell Helvetia Fondazione

Dettagli

Tellco fondazione d investimento

Tellco fondazione d investimento Direttive d investimento della Tellco fondazione d investimento valevoli dal 09.03.2015 Tellco fondazione d investimento Bahnhofstrasse 4 Postfach 713 CH-6431 Schwyz t + 41 41 819 70 30 f + 41 41 819 70

Dettagli

Ordinanza sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità

Ordinanza sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità Ordinanza sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (OPP 2) Modifica del 19 settembre 2008 Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza del 18 aprile 1984 1 sulla

Dettagli

Regolamento degli investimenti della Tellco fondazione di libero passaggio

Regolamento degli investimenti della Tellco fondazione di libero passaggio Regolamento degli investimenti della Tellco fondazione di libero passaggio valevoli dal 01.03.2013 Tellco fondazione di libero passaggio Bahnhofstrasse 4 Casella postale 713 CH-6413 Svitto t + 41 41 817

Dettagli

Direttive della CAV PP D 02/2014

Direttive della CAV PP D 02/2014 italiano Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale CAV PP Direttive della CAV PP D 02/2014 Condizioni poste alle fondazioni d investimento in caso di superamento dei limiti d investimento

Dettagli

A. Garanzia dei depositi privilegiati mediante gli attivi della banca (art. 37a cpv. 6 della Legge sulle banche [LBCR; RS 952.0])

A. Garanzia dei depositi privilegiati mediante gli attivi della banca (art. 37a cpv. 6 della Legge sulle banche [LBCR; RS 952.0]) Le domande più frequenti (FAQ) Garanzie dei depositi Applicazione delle disposizioni legali e normative (Aggiornato al 27 luglio 2012) A. Garanzia dei depositi privilegiati mediante gli attivi della banca

Dettagli

Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Euro. Aggiornamento dei dati periodici al 30/12/2011 I.P.

Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Euro. Aggiornamento dei dati periodici al 30/12/2011 I.P. Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Aggiornamento dei dati periodici al 30/12/2011 I.P. Indice Guida alla lettura... 1 Pioneer Fondi Italia Obbligazionari Pioneer Governativo

Dettagli

831.403.2. Ordinanza sulle fondazioni d investimento. (OFond) Sezione 1: Cerchia degli investitori e qualità di investitore

831.403.2. Ordinanza sulle fondazioni d investimento. (OFond) Sezione 1: Cerchia degli investitori e qualità di investitore Ordinanza sulle fondazioni d investimento (OFond) 831.403.2 del 10 e 22 giugno 2011 (Stato 1 gennaio 2012) Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 53k della legge federale del 25 giugno 1982 1

Dettagli

Regolamento per gli investimenti della Tellco Pensinvest

Regolamento per gli investimenti della Tellco Pensinvest Regolamento per gli investimenti della Tellco Pensinvest valevoli dal 09.12.2014 Tellco Pensinvest Bahnhofstrasse 4 Postfach 434 CH-6431 Schwyz t + 41 41 817 70 50 f + 41 41 817 70 55 tellco.ch Indice

Dettagli

POLITICHE DI INVESTIMENTO

POLITICHE DI INVESTIMENTO PIAZZA DEL CALENDARIO, 3 20126 MILANO C.F. 03655910150 Tel. 02/40242208 Fax 02/40242399 Iscritto all Albo dei Fondi Pensione, I Sezione Speciale, n. 1056 POLITICHE DI INVESTIMENTO La strategia di investimento

Dettagli

GP Benchmark GP Quantitative

GP Benchmark GP Quantitative Servizio d'investimento commercializzato da: GP Benchmark GP Quantitative Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario.

Dettagli

Regolamento sugli investimenti

Regolamento sugli investimenti di com peten za del Consigli o di fon da zione In caso di dubbio, fa stato la versione in lingua tedesca. in vigore dal 31 dicembre 2015 24 novembre 2015 Pagina 1 / 16 Indice Pagina A OBIETTIVI E PRINCIPI...

Dettagli

CSF Mixta-LPP Basic Domande e risposte. Credit Suisse Fondazione d investimento 28 gennaio 2015

CSF Mixta-LPP Basic Domande e risposte. Credit Suisse Fondazione d investimento 28 gennaio 2015 CSF Mixta-LPP Basic Domande e risposte Credit Suisse Fondazione d investimento 28 gennaio 2015 In cosa consiste la strategia d'investimento a lungo termine? Particolarità: assenza di azioni e monete estere

Dettagli

Regolamento per gli investimenti della cassa pensione pro

Regolamento per gli investimenti della cassa pensione pro Regolamento per gli investimenti della cassa pensione pro validi dal 18.04.2013 cassa pensione pro Bahnhofstrasse 4 Casella postale 434 CH-6431 Svitto t + 41 41 817 70 10 f + 41 41 817 70 15 pkpro.ch Indice

Dettagli

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461. GP Private Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario. Non costituisce offerta

Dettagli

Ordinanza sulle fondazioni d investimento (OFond)

Ordinanza sulle fondazioni d investimento (OFond) Ordinanza sulle fondazioni d investimento (OFond) del Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 53k della legge federale del 25 giugno 1982 1 sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti

Dettagli

Regolamento d investimento

Regolamento d investimento Regolamento d investimento Liberty Fondazione di libero passaggio Sommario Art. 1 Scopo Art. 2 Principi d investimento degli averi Art. 3 Direttive di gestione degli investimenti patrimoniali Art. 4 Investimenti

Dettagli

Fondazione indipendente di libero passaggio di Zurigo. Regolamento di investimento

Fondazione indipendente di libero passaggio di Zurigo. Regolamento di investimento Fondazione indipendente di libero passaggio di Zurigo Regolamento di investimento Fondazione indipendente di libero passaggio di Zurigo Indice Articolo 1 Articolo 2 Articolo 3 Articolo 4 Articolo 5 Articolo

Dettagli

Il know how di un professionista per gestire attivamente il tuo patrimonio

Il know how di un professionista per gestire attivamente il tuo patrimonio Il know how di un professionista per gestire attivamente il tuo patrimonio GP Benchmark GP Benchmark sono gestioni patrimoniali caratterizzate da uno stile di gestione attivo che comporta un impegno costante

Dettagli

Strategia immobiliare 2014

Strategia immobiliare 2014 Approvata dal Consiglio di fondazione l' 11.12.2013 Valida dal 01.01.2014 Strategia immobiliare 2014 Immobilienstrategie_2014_I.docx 1/6 Sommario 1. Obiettivi strategici 3 2. Principi strategici 3 3. Investimenti

Dettagli

Regolamento della previdenza della Tellco fondazione di libero passaggio

Regolamento della previdenza della Tellco fondazione di libero passaggio Regolamento della previdenza della Tellco fondazione di libero passaggio valevoli dal 06.06.2011 Tellco fondazione di libero passaggio Bahnhofstrasse 4 Casella postale 713 CH-6413 Svitto t + 41 41 817

Dettagli

1. Capitolo Obiettivi e principi 3. Art. 1 Obiettivi 3 Art. 2 Basi 3 Art. 3 Principi generali 4. 2. Capitolo Organizzazione e responsibilità 4

1. Capitolo Obiettivi e principi 3. Art. 1 Obiettivi 3 Art. 2 Basi 3 Art. 3 Principi generali 4. 2. Capitolo Organizzazione e responsibilità 4 REGOLAMENTO DI INVESTIMENTO DELLA CASSA PENSIONI DELLA CONFEDERAZIONE PUBLICA (REGOLAMENTO DI INVESTIMENTO PUBLICA) del 5 aprile 00 (stato 8 ottobre 0) Regolamento di investimento PUBLICA del 5 aprile

Dettagli

Gestori di investimenti collettivi di capitale (LICol) Istruzioni per la compilazione del rilevamento dei dati - Edizione 2015

Gestori di investimenti collettivi di capitale (LICol) Istruzioni per la compilazione del rilevamento dei dati - Edizione 2015 13 febbraio 2015 Gestori di investimenti collettivi di capitale (LICol) Istruzioni per la compilazione del rilevamento dei dati - Edizione 2015 Laupenstrasse 27, 3003 Berna tel. +41 (0)31 327 91 00, fax

Dettagli

Ordinanza sul libero passaggio nella previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità

Ordinanza sul libero passaggio nella previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità Ordinanza sul libero passaggio nella previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (Ordinanza sul libero passaggio, OLP) 831.425 del 3 ottobre 1994 (Stato 1 gennaio 2013) Il Consiglio

Dettagli

Nel ringraziarla per la fiducia accordata alla Compagnia di Assicurazione del Gruppo Bipiemme, porgiamo i nostri più cordiali saluti.

Nel ringraziarla per la fiducia accordata alla Compagnia di Assicurazione del Gruppo Bipiemme, porgiamo i nostri più cordiali saluti. Milano, 1 settembre 2005 Oggetto: Parametro oggettivo di riferimento (benchmark) per contratti unit linked Gentile Cliente, la circolare ISVAP n. 551/D del 1 marzo 2005, nell ambito delle disposizioni

Dettagli

Regolamento per gli investimenti della cassa pensione pro

Regolamento per gli investimenti della cassa pensione pro Regolamento per gli investimenti della cassa pensione pro valevoli dal 1 o gennaio 2016 cassa pensione pro Bahnhofstrasse 4 Postfach 434 CH-6431 Schwyz t + 41 58 442 50 00 pkpro@tellco.ch pkpro.ch Indice

Dettagli

Ordinanza sul libero passaggio nella previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità

Ordinanza sul libero passaggio nella previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità Ordinanza sul libero passaggio nella previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (Ordinanza sul libero passaggio, OLP) 831.425 del 3 ottobre 1994 (Stato 1 gennaio 2012) Il Consiglio

Dettagli

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI Società di Gestione del Risparmio appartenente al Gruppo Banca Popolare Etica Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori

Dettagli

Regolamento sugli investimenti

Regolamento sugli investimenti FONDAZIONE ABENDROT La Cassa pensioni all insegna della sostenibilità Regolamento sugli investimenti Stato 1.1.2007 Il Consiglio di fondazione della Fondazione Abendrot emana con l accordo della Commissione

Dettagli

Regolamento dei Fondi Interni

Regolamento dei Fondi Interni Regolamento dei Fondi Interni Art.1 Istituzione dei Fondi Interni Intesa Sanpaolo Vita S.p.A., di seguito denominata Compagnia, ha istituito e gestisce, al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO Allianz Global Investors Selection Funds plc (la Società ) (precedentemente Darta Investment Funds plc) PROSPETTO SEMPLIFICATO 26 giugno 2009 Il presente Prospetto Informativo Semplificato fornisce importanti

Dettagli

In buone mani in materia di investimenti e di previdenza. Fondazione della Basilese per gli investimenti patrimoniali di istituzioni di previdenza

In buone mani in materia di investimenti e di previdenza. Fondazione della Basilese per gli investimenti patrimoniali di istituzioni di previdenza In buone mani in materia di investimenti e di previdenza Fondazione della Basilese per gli investimenti patrimoniali di istituzioni di previdenza La Fondazione della Basilese per gli investimenti patrimoniali

Dettagli

Rapporto annuale 2012. Helvetia Fondazione d investimento.

Rapporto annuale 2012. Helvetia Fondazione d investimento. Rapporto annuale. Helvetia Fondazione d investimento. La Sua Fondazione d investimento svizzera. Sommario e nota editoriale. 3 l anno degli interventi delle banche centrali 4 Organi 6 Azioni Svizzera indicizzate

Dettagli

Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509

Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509 Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509 Piano strategico di investimento e di risk budgeting art. 4.3 e art. 7.4 del Regolamento per la

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Combinazione Libera 80RP/20RA a premio unico

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Combinazione Libera 80RP/20RA a premio unico Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Combinazione Libera 80RP/20RA a premio unico (Mod. V70SSISCL137-0415) Pagina

Dettagli

Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Euro

Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Euro Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Aggiornamento dei dati periodici al 28/12/2012 II Indice Guida alla lettura.................................... 2 Pioneer Fondi Italia

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Global Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó=

Regolamento del fondo interno A.G. Global Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó= A) Obiettivi e descrizione del fondo La gestione ha come obiettivo la crescita del capitale investito in un orizzonte temporale lungo ed è caratterizzata

Dettagli

Annuncio di Borsa. 8 febbraio 2012. Gentile Azionista,

Annuncio di Borsa. 8 febbraio 2012. Gentile Azionista, Annuncio di Borsa Agli Azionisti di Aggregate Bond (ISIN Code IE00B3DKXQ41), ishares Barclays Capital Euro Corporate Bond (ISIN Code IE00B3F81R35), Corporate Bond 1-5 (ISIN Code IE00B4L60045), Government

Dettagli

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 LA SOSTITUZIONE DELLA SOCIETÀ GESTORE A partire dal 3 giugno

Dettagli

L acquisto di una proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale. Promozione della proprietà di abitazioni

L acquisto di una proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale. Promozione della proprietà di abitazioni L acquisto di una proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale Promozione della proprietà di abitazioni Promozione della proprietà di abitazioni L acquisto di una proprietà di

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. della Commissione della Cassa pensioni dei dipendenti dello Stato

COMUNICATO STAMPA. della Commissione della Cassa pensioni dei dipendenti dello Stato Residenza Governativa Repubblica e Cantone Ticino telefono 091 814 44 60 fax 091 814 44 23 e-mail dfe-dir@ti.ch Internet www.ti.ch/dfe Funzionario incaricato Direzione Dipartimento delle finanze e dell

Dettagli

FONDI FLESSIBILI Vegagest Obb. Flessibile Vegagest Rendimento Vegagest Flessibile

FONDI FLESSIBILI Vegagest Obb. Flessibile Vegagest Rendimento Vegagest Flessibile FONDI ARMONIZZATI FONDI LIQUIDITÀ Vegagest Monetario FONDI OBBLIGAZIONARI Vegagest Obb. Euro Breve Termine Vegagest Obb. Euro Vegagest Obb. Euro Lungo Termine Vegagest Obb. Internazionale Vegagest Obb.

Dettagli

Tariffe gestione patrimoniale

Tariffe gestione patrimoniale Tariffe gestione patrimoniale clientela je connais mon banquier je privata connais mon banquier Tariffe in vigore dall 01.01.2011 je connais m on banquier je connais mon banquier Informarsi Indice Pagina

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE FONDO PENSIONE APERTO CARIGE INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE I dati e le informazioni riportati sono aggiornati al 31 dicembre 2006. 1 di 8 La SGR è dotata di una funzione di Risk Management

Dettagli

Anlagestiftung Swiss Life Fondation de placement Swiss Life Fondazione d'investimento Swiss Life Swiss Life Investment Foundation

Anlagestiftung Swiss Life Fondation de placement Swiss Life Fondazione d'investimento Swiss Life Swiss Life Investment Foundation Swiss Life Investment Foundation Benchmark 2014 2014 2014 2014 2014 2014 2014 2014 2014 2014 2014 2014 31.12.2013 Obbligazioni CHF Svizzera 1.9% 0.1% 0.3% 0.8% 0.8% 0.4% 0.5% 1.2% -0.5% 0.4% 1.1% 0.9%

Dettagli

FULL OPTION ED. 2009

FULL OPTION ED. 2009 Offerta al pubblico di FULL OPTION ED. 2009 Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Euroquota Aggressiva a premio periodico limitato (Mod. VM2SSISEA138-0414

Dettagli

CARATTERISTICHE E STRUTTURA DELLA GESTIONE DEL PATRIMONIO DI PREVEDI

CARATTERISTICHE E STRUTTURA DELLA GESTIONE DEL PATRIMONIO DI PREVEDI CARATTERISTICHE E STRUTTURA DELLA GESTIONE DEL PATRIMONIO DI PREVEDI C O M P A R T O S I C U R E Z Z A Finalità della gestione: la gestione è volta a realizzare con elevata probabilità rendimenti che siano

Dettagli

IL FONDO IMMOBILIARE DI DIRITTO SVIZZERO

IL FONDO IMMOBILIARE DI DIRITTO SVIZZERO L&F LAW AND FINANCE IL FONDO IMMOBILIARE DI DIRITTO SVIZZERO Seminario SVIT TICINO MLaw Daniel Rempfler Lugano, 1 marzo 2012 Indice 1. Tipologie di fondi 2. Fondi aperti e chiusi 3. Fondo contrattuale

Dettagli

Rendimento potenzialmente più elevato grazie all innovativa filosofia d investimento Vantaggi fiscali connessi al domicilio della fondazione Svitto 1

Rendimento potenzialmente più elevato grazie all innovativa filosofia d investimento Vantaggi fiscali connessi al domicilio della fondazione Svitto 1 2 I vostri vantaggi Rendimento potenzialmente più elevato grazie all innovativa filosofia d investimento Vantaggi fiscali connessi al domicilio della fondazione Svitto 1 Coinvolgimento personale tramite

Dettagli

CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato

CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato Pubblicato mediante deposito presso l Archivio Prospetti della CONSOB in data 31 gennaio 2012 Società di gestione Collocatore Unico 2/44 Il presente Prospetto Semplificato

Dettagli

Aprile 2015 www.sif.admin.ch. Piazza finanziaria svizzera Indicatori

Aprile 2015 www.sif.admin.ch. Piazza finanziaria svizzera Indicatori Aprile 2015 www.sif.admin.ch Piazza finanziaria svizzera Indicatori 1 Importanza economica della piazza finanziaria svizzera Negli ultimi dieci anni, il contributo delle assicurazioni alla creazione di

Dettagli

Entusiasmo? «Cogliere le opportunità di rendita e trarne vantaggio.» Helvetia LPP Invest. Ottimizzare il rendimento per la previdenza professionale.

Entusiasmo? «Cogliere le opportunità di rendita e trarne vantaggio.» Helvetia LPP Invest. Ottimizzare il rendimento per la previdenza professionale. Entusiasmo? «Cogliere le opportunità di rendita e trarne vantaggio.» Helvetia LPP Invest. Ottimizzare il rendimento per la previdenza professionale. La Sua Assicurazione svizzera. 1/8 Helvetia LPP Invest

Dettagli

Ottobre 2015 www.sif.admin.ch. Piazza finanziaria svizzera Indicatori

Ottobre 2015 www.sif.admin.ch. Piazza finanziaria svizzera Indicatori Ottobre 2015 www.sif.admin.ch Piazza finanziaria svizzera Indicatori 1 Importanza economica della piazza finanziaria svizzera Negli ultimi dieci anni, il contributo delle assicurazioni alla creazione di

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO Collocatore Pagina 1 di 12 A) SCHEDA IDENTIFICATIVA funzionamento. Denominazione, tipologia e durata del

Dettagli

Statuto e regolamento. Helvetia Fondazione d investimento. Edizione 2013. La Sua Fondazione d investimento svizzera.

Statuto e regolamento. Helvetia Fondazione d investimento. Edizione 2013. La Sua Fondazione d investimento svizzera. Statuto e regolamento Helvetia Fondazione d investimento Edizione 2013 La Sua Fondazione d investimento svizzera. Statuto Art. 1 Nome e sede Con i nomi Helvetia Anlagestiftung Helvetia Fondation de placement

Dettagli

Orientare la previdenza del personale al rendimento: con LPP Invest.

Orientare la previdenza del personale al rendimento: con LPP Invest. Orientare la previdenza del personale al rendimento: con LPP Invest. Chiedete a noi. T 058 280 1000 (24 h), www.helvetia.ch Maggior influsso sulla strategia di investimento della vostra previdenza del

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Aggressiva a premio unico

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Aggressiva a premio unico Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Raiffplanet Aggressiva a premio unico (Mod. V70SSISRA137-0415) Pagina 1

Dettagli

Rapporto annuale 2011. Helvetia Fondazione d investimento.

Rapporto annuale 2011. Helvetia Fondazione d investimento. Rapporto annuale 2011. Helvetia Fondazione d investimento. 2 011 Semplice. Chiedete a noi. T 058 280 1000 (24 h), www.helvetia-anlagestiftung.ch Sommario e nota editoriale. 3 Una crisi del debito senza

Dettagli

Legge federale sulla Cassa pensioni della Confederazione

Legge federale sulla Cassa pensioni della Confederazione Legge federale sulla Cassa pensioni della Confederazione (Legge sulla CPC) Disegno del L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visti gli articoli 34 quater e 85 numeri 1 e 3 della Costituzione

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 203 Numero della/del candidata/o: Previdenza professionale (PP) con soluzioni Durata

Dettagli

Zurich Invest Target Investment Fund

Zurich Invest Target Investment Fund Per una costituzione del patrimonio strutturata e flessibile Zurich Invest Target Investment Fund Target Investment Fund di Zurich Invest SA è una soluzione intelligente e flessibile per raggiungere i

Dettagli

Regolamento concernente la promozione della proprietà di un abitazione della Tellco Pensinvest

Regolamento concernente la promozione della proprietà di un abitazione della Tellco Pensinvest Regolamento concernente la promozione della proprietà di un abitazione della Tellco Pensinvest valevoli dal 24.07.2012 Tellco Pensinvest Bahnhofstrasse 4 Casella postale 434 CH-6431 Svitto t + 41 41 817

Dettagli

del 30 novembre 2012 (Stato 1 gennaio 2013)

del 30 novembre 2012 (Stato 1 gennaio 2013) Ordinanza sulla liquidità delle banche (Ordinanza sulla liquidità, OLiq) 952.06 del 30 novembre 2012 (Stato 1 gennaio 2013) Il Consiglio federale svizzero, visti gli articoli 4 capoverso 2, 10 capoverso

Dettagli

La gestione patrimoniale che stai cercando.

La gestione patrimoniale che stai cercando. La gestione patrimoniale che stai cercando. Vorrei investire professionalmente i miei risparmi Vorrei avere un referente competente e riservato che sappia ascoltarmi Vorrei scegliere tra prodotti d investimento

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM DATA VALIDITA : dal 28/02/2013 Art. 1 Gli aspetti generali del Fondo interno La Compagnia costituisce e gestisce, secondo le modalità del presente Regolamento,

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS 1. ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEI FONDI INTERNI Eurovita Assicurazioni S.p.A. ha istituito, secondo le modalità previste

Dettagli

Avviso di Fusione del Comparto

Avviso di Fusione del Comparto Avviso di Fusione del Comparto Sintesi Questa sezione evidenzia le informazioni essenziali concernenti la fusione che La riguarda in qualità di azionista. Ulteriori informazioni sono contenute nella Scheda

Dettagli

Leggi, ordinanze e circolari

Leggi, ordinanze e circolari Informazioni specifiche Fiscalità negli investimenti collettivi di capitale Dicembre 2009 I Introduzione Gli aspetti di diritto fiscale svolgono un ruolo chiave per tutti coloro che operano sul mercato

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Raiffplanet Prudente Raiffplanet Equilibrata Raiffplanet Aggressiva (Mod. V 70REGFI-0311

Dettagli

Entusiasmo? «Sapere in buone mani la mia previdenza per la vecchiaia.»

Entusiasmo? «Sapere in buone mani la mia previdenza per la vecchiaia.» Entusiasmo? «Sapere in buone mani la mia previdenza per la vecchiaia.» Helvetia Soluzioni di libero passaggio. Investire l avere di previdenza in base al bisogno. La Sua Assicurazione svizzera. Libero

Dettagli

GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI

GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI AcomeA GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI Allegato 2 Caratteristiche delle Linee di Gestione AcomeA GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI ATTESTAZIONE DI AVVENUTA CONSEGNA Il/i sottoscritto/i - - - - attesta/no

Dettagli

Fondazione comune Istituto clinico-terapeutico, Arlesheim. Regolamento d'investimento

Fondazione comune Istituto clinico-terapeutico, Arlesheim. Regolamento d'investimento Fondazione comune Istituto clinico-terapeutico, Arlesheim Regolamento d'investimento In vigore dal: 01.07.2014 Approvato dal Consiglio di fondazione l 8.05.2014 Indice 1 Principi... 3 2 Direttive d'investimento...

Dettagli

Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario del Lussemburgo.

Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario del Lussemburgo. EXTRA FUND SICAV TOTAL RETURN OPPORTUNITY Prospetto Informativo Semplificato Luglio 2009 Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario

Dettagli

I dati riportati nella presente sezione 3 INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE sono aggiornati al 31.12.2012 e vengono rivisti annualmente.

I dati riportati nella presente sezione 3 INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE sono aggiornati al 31.12.2012 e vengono rivisti annualmente. 3. INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE AVIVA VITA - PRO FUTURO PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE Data di efficacia della presente Sezione: 1 aprile 2013 INFORMAZIONI

Dettagli

La Parte II del Prospetto, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte II del Prospetto, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE PARTE II DEL PROSPETTO ILLUSTRAZIONE DEI DATI PERIODICI DI RISCHIO-RENDIMENTO E COSTI DEI FONDI APPARTENENTI AL SISTEMA

Dettagli

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Luglio 2007 Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Indice Preambolo... 3 1. Campo

Dettagli

MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO

MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO RELAZIONE SEMESTRALE AL 29/06/2007 86 MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 29 GIUGNO 2007 Signori Partecipanti, il 29 giugno

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 maggio 2012.

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 maggio 2012. Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 2 maggio 2012. . A)

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012.

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012. Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012. . A)

Dettagli

Dicembre 2013 Direttive concernenti il mandato di gestione patrimoniale

Dicembre 2013 Direttive concernenti il mandato di gestione patrimoniale Dicembre 2013 Direttive concernenti il mandato di gestione patrimoniale Preambolo 1. Le seguenti direttive sono state adottate dal Consiglio di amministrazione dell Associazione svizzera dei banchieri

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Euro Blue Chips Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë=

Regolamento del fondo interno A.G. Euro Blue Chips Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë= A) Obiettivi e descrizione del fondo Il fondo persegue l obiettivo di incrementare il suo valore nel lungo termine, attraverso l investimento in

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI BAPfondi Gold Art. 1 Aspetti generali Denominazione dei Fondi La Compagnia ha istituito e gestisce, secondo le modalità di cui al presente Regolamento, un portafoglio di strumenti

Dettagli

Un servizio personalizzato, curato in ogni dettaglio

Un servizio personalizzato, curato in ogni dettaglio Un servizio personalizzato, curato in ogni dettaglio Ogni investitore è unico, come uniche sono le sue esigenze e le sue aspettative. GP Private sono gestioni patrimoniali caratterizzate da un elevato

Dettagli

Fondi di compensazione dell assicurazione vecchiaia e superstiti, dell assicurazione invalidità e del regime delle indennità per perdita di guadagno

Fondi di compensazione dell assicurazione vecchiaia e superstiti, dell assicurazione invalidità e del regime delle indennità per perdita di guadagno Fondi di compensazione dell assicurazione vecchiaia e superstiti, dell assicurazione invalidità e del regime delle indennità per perdita di guadagno Approvati dal Consiglio federale il 10 giugno 2015 Bilancio

Dettagli

A) Scheda identificativa

A) Scheda identificativa Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 01 marzo 2009 Il presente

Dettagli

Il futuro ha bisogno di più Anima.

Il futuro ha bisogno di più Anima. Il futuro ha bisogno di una nuova visione. Più attenta all essenza. Più responsabile e rigorosa. Più aperta e positiva. Per questo i migliori consulenti, le migliori banche e reti di promotori finanziari

Dettagli

Regolamento per la promozione della proprietà dell abitazione

Regolamento per la promozione della proprietà dell abitazione Regolamento per la promozione della proprietà dell abitazione Fondazione SEF Konsumstrasse 22A 3000 Berna 14 www.eev.ch Promozione della proprietà dell abitazione mediante i fondi della previdenza professionale

Dettagli

Regolamento concernente la promozione della proprietà d abitazioni della cassa pensione pro

Regolamento concernente la promozione della proprietà d abitazioni della cassa pensione pro Regolamento concernente la promozione della proprietà d abitazioni della cassa pensione pro validi dallo 01.01.2011 cassa pensione pro Bahnhofstrasse 4 Casella postale 434 CH-6431 Svitto t + 41 41 817

Dettagli

Entusiasmo? «Indicizzazione innovativa, investimento intelligente.» Helvetia Fondazione d investimento. Azioni Svizzera Smart Beta Dinamico.

Entusiasmo? «Indicizzazione innovativa, investimento intelligente.» Helvetia Fondazione d investimento. Azioni Svizzera Smart Beta Dinamico. Entusiasmo? «Indicizzazione innovativa, investimento intelligente.» Helvetia Fondazione d investimento. Azioni Svizzera Smart Beta Dinamico. La Sua Fondazione d investimento svizzera. 1/6 Helvetia Fondazione

Dettagli

Panoramica sulla trasparenza. Assicurazione vita collettiva 2006. Chiedete a noi. T 058 280 1000 (24 h), www.helvetia.ch

Panoramica sulla trasparenza. Assicurazione vita collettiva 2006. Chiedete a noi. T 058 280 1000 (24 h), www.helvetia.ch Panoramica sulla trasparenza. Assicurazione vita collettiva 2006. Chiedete a noi. T 058 280 1000 (24 h), www.helvetia.ch Dati salienti. Assicurazione vita collettiva. Nel ramo vita collettiva Helvetia

Dettagli

SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2009)

SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2009) 2009 SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2009) Caratteristiche, obiettivi, orizzonte temporale, livello di rischio, tipologia degli investimenti, gestore, parametro di riferimento (benchmark)

Dettagli

Conservare e aumentare il valore reale, misurato in euro e corretto per l inflazione, nell arco di 3-5 anni.

Conservare e aumentare il valore reale, misurato in euro e corretto per l inflazione, nell arco di 3-5 anni. Fund Société d'investissement à Capital Variable 5, rue Höhenhof, L-1736 Senningerberg Granducato di Lussemburgo Tel.: (+352) 341 342 202 Fax : (+352) 341 342 342 31 maggio 2013 Gentile Azionista, Fund

Dettagli

BASILEA 2. La struttura generale dell accordo LE TAPPE PRINCIPALI

BASILEA 2. La struttura generale dell accordo LE TAPPE PRINCIPALI BASILEA 2 La struttura generale dell accordo Monica Malta LE TAPPE PRINCIPALI 1974 nasce il Comitato di Basilea dei Paesi del G10 1988 stipula dell accordo "Basilea 1 1996 modifica dell accordo 2001 1

Dettagli

Processo che consente di identificare la ripartizione ottimale di medio-lungo periodo delle risorse finanziarie tra le diverse classi di attività.

Processo che consente di identificare la ripartizione ottimale di medio-lungo periodo delle risorse finanziarie tra le diverse classi di attività. Glossario finanziario Asset Allocation Consiste nell'individuare classi di attività da inserire in portafoglio al fine di allocare in maniera ottimale le risorse finanziarie, dati l'orizzonte temporale

Dettagli

2010 Direttive concernenti il mandato di gestione patrimoniale

2010 Direttive concernenti il mandato di gestione patrimoniale 2010 Direttive concernenti il mandato di gestione patrimoniale Preambolo Le seguenti direttive sono state adottate dal Consiglio di amministrazione dell Associazione svizzera dei banchieri allo scopo di

Dettagli

BETA1 ETFUND P.L.C. Fondo comune di investimento multicomparto di diritto irlandese PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO

BETA1 ETFUND P.L.C. Fondo comune di investimento multicomparto di diritto irlandese PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO BETA1 ETFUND P.L.C. Fondo comune di investimento multicomparto di diritto irlandese PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO 19 Febbraio 2004 Il presente Supplemento costituisce parte integrante del Prospetto modificato

Dettagli