Informazioni pratiche Promozione della pluralità dell offerta

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Informazioni pratiche Promozione della pluralità dell offerta"

Transcript

1 Dipartimento federale dell interno DFI Ufficio federale della cultura UFC Informazioni pratiche Promozione della pluralità dell offerta Valido dal 1º luglio 2017 conformemente all articolo 28 dell ordinanza del DFI sulla promozione cinematografica (OPCin) e al capitolo 2.1 del regime di promozione per la promozione della pluralità e della qualità dell offerta cinematografica della cultura cinematografica e della formazione continua (allegato 2 OPCin). 1 Obiettivo Le imprese di proiezione registrate che contribuiscono in modo determinante alla pluralità dell offerta possono richiedere un aiuto finanziario annuo. Gli aiuti finanziari sono calcolati in proporzione al contributo alla pluralità dell offerta sulla base di un conteggio per sala. Per le grandi città i requisiti per ottenere questo aiuto finanziario sono più severi rispetto a quelli per le città di medie dimensioni e le regioni rurali. 2 Criteri generali e svolgimento Requisiti per le imprese di proiezione La richiesta deve pervenire da una impresa di proiezione registrata (per la registrazione consultare Le imprese di proiezione (cui appartengono anche imprese associate a livello economico) con più di 25 schermi cinematografici sono escluse dalla promozione. Sale escluse dalla promozione Le sale cinematografiche delle imprese di proiezione ammesse a partecipare al programma di sostegno del Consiglio d Europa «Europa Cinémas» sono escluse dalla promozione. Inoltro della richiesta Le richieste devono essere depositate elettronicamente attraverso la piattaforma per contributi di sostegno dell UFC: Termine d inoltro: 31 agosto 2017 Si prega di notare: Dopo aver compilato il modulo elettronico, la domanda deve venir stampata e recapitata con firma originale all UFC per posta. Esame delle richieste L UFC esamina le richieste e procede al calcolo degli aiuti finanziari in base alle entrate cinematografiche rilevate dall associazione mantello

2 e comunicazione ProCinema e ai biglietti per cinema e per sala cinematografica autenticati dall Ufficio federale di statistica. L UFC informa successivamente per iscritto le imprese di proiezione sulla decisione e sull importo dell aiuto finanziario. Importo dell aiuto finanziario L importo dell aiuto finanziario è calcolato in base ai criteri descritti al capitolo 3. Importo massimo per sala e per anno: 5000 franchi. Versamento L aiuto finanziario viene versato al ricevimento dei dati bancari dell impresa di proiezione (modulo di versamento). 3 Calcolo degli aiuti finanziari Gli aiuti finanziari sono calcolati singolarmente per ogni sala di un impresa di proiezione ammessa sulla base della programmazione dell anno precedente. Al momento di approvare la domanda sono determinanti l ubicazione del cinema e i seguenti criteri: criterio 1: i punti di pluralità dell offerta (cfr. p. 3.2); criterio 2: il numero di proiezioni computabili (cfr. p. 3.3). 3.1 Requisiti minimi Per beneficiare di un aiuto finanziario ogni sala cinematografica deve soddisfare i requisiti minimi seguenti: Criterio 1: punti di pluralità dell offerta (minimo) Criterio 2: proiezioni computabili (minimo) Regione rurale Città di medie dimensioni Grande città Le regioni cinematografiche e la rispettiva classificazione sono elencate al capitolo Punti di pluralità dell offerta (criterio 1) Il calcolo dei punti di pluralità dell offerta di una sala cinematografica si basa sul numero di film, il numero di entrate e il numero di proiezioni nonché sulla provenienza e l età dei film. Per ogni film, entrata e proiezione di una sala è attribuito un coefficiente di ponderazione secondo la tabella seguente: 2/5

3 Provenienza o tipo di film Coefficiente Film svizzeri 3 Film europei (Paesi del Consiglio d Europa) 3 Film da Asia, Africa, America centrale e del Sud, Oceania 3 Film dall America del Nord (distribuzione indipendente) 2 Film dall America del Nord (distribuzione major) 1 Programma di cortometraggi, film di provenienza incerta 1 Film di durata inferiore ai 60 minuti oppure di durata imprecisata 0 Film il cui lancio risale a più di 5 anni fa 1 Il numero di film, proiezioni ed entrate di una sala cinematografica è infine moltiplicato per il coefficiente di ponderazione attribuito. Per esempio, un film svizzero con un coefficiente di ponderazione 3 conta quanto tre film dall America del Nord distribuiti da una major. Su questa base vengono calcolati i seguenti parametri: (a) numero di proiezioni ponderate; (b) numero di entrate ponderate; (c) numero di film ponderati; (d) rapporto tra le proiezioni ponderate e il numero complessivo di proiezioni di una sala cinematografica (in punti percentuali); (e) rapporto tra le entrate ponderate e il numero complessivo di entrate di una sala cinematografica (in punti percentuali). Sommando (c), (d) ed (e) si ottengono i punti di pluralità dell offerta 1. Esempio di calcolo: Sala REX Numero di film Numero di proiezioni Numero di entrate Film con coefficiente Film con coefficiente Film con coefficiente Film con coefficiente Totale I punti di pluralità dell offerta della sala in questione sono calcolati nel modo seguente: (a) numero di proiezioni ponderate: 350x3+400x2+250x1+17x0 = 2100 (b) numero di entrate ponderate: 7500x x2+7500x1+500x0 = (c) numero di film ponderati: 30x3+25x2+15x1+3x0 = 155 (d) quota di proiezioni ponderate (punti percentuali): 2100:1017x100 = (e) quota di entrate ponderate (punti percentuali): :25 500x100 = somma di (c), (d) ed (e) = punti di pluralità = Formula per il calcolo dei punti di pluralità dell offerta: (Proiezioni coeff. 3) 3 + (Proiezioni coeff. 2) 2 + (Proiezioni coeff. 1) 1 Punti di pluralità = { } Numero di proiezioni totale (Entrate coeff. 3) 3 + (Entrate coeff. 2) 2 + (Entrate coeff. 1) 1 { } Numero di entrate totale (Numero di film con coeff. 3) 3 + (Numero di film con coeff. 2) 2 + (Numero di film con coeff. 1) 1 3/5

4 3.3 Calcolo delle proiezioni computabili Complessivamente le sale cinematografiche che presentano un numero esiguo di proiezioni e di entrate raggiungono un pubblico complessivamente ridotto rispetto a sale che realizzano molte proiezioni ed entrate. Per garantire che le proiezioni cinematografiche rispondano a una certa domanda, viene tenuto conto solo delle cosiddette proiezioni computabili. Sono computabili le proiezioni che presentano almeno 20 spettatori per proiezione in media. Se il numero medio di spettatori per proiezione è inferiore a 20, viene tenuto conto solo del numero effettivo di proiezioni computabili in base al numero complessivo di entrate. Esempi di calcolo: Nel caso di 100 proiezioni con un totale di 2200 entrate, sono riconosciute 100 proiezioni computabili (più di 20 spettatori per proiezione in media). Nel caso di 100 proiezioni con un totale di 1800 entrate, sono riconosciute 90 proiezioni computabili (1800 diviso per 20 = 90). 3.4 Importo degli aiuti finanziari A seconda dei punti di pluralità dell offerta raggiunti, delle proiezioni computabili e dell ubicazione del cinema si ottengono contributi graduati (in percentuale dell importo massimo), come indicato nella tabella seguente. Percentuale dell importo massimo Punti di pluralità dell offerta (criterio 1) Numero di proiezioni computabili (criterio 2) Regione rurale % 75 % 50 % % 37,5 % 25 % Città di medie dimensioni % 75 % 50 % % 37,5 % 25 % Grande città % 75 % 50 % % 37,5 % 25 % Per un importo massimo di 5000 franchi si ottengono i seguenti contributi massimi per sala: Percentuale raggiunta Contributo massimo per sala 100 % CHF % CHF % CHF % CHF 1250 Se la somma degli aiuti finanziari calcolati per anno supera il credito disponibile, i contributi sono ridotti in modo lineare. 4/5

5 4 Regioni cinematografiche Le regioni cinematografiche sono ripartite come segue: Grande città Ginevra, Losanna, Basilea, Berna, Lucerna, Zurigo, San Gallo Città di medie dimensioni Winterthur, Baden, Bienne, Aarau, Coira, Olten, Thun, Sciaffusa, Soletta, Zugo, Friburgo, Neuchâtel, Yverdon, La-Chaux-de-Fonds, Vevey-Montreux, Sion, Lugano, Bellinzona-Locarno Regione rurale: Sale rimanenti 5/5

Considerazione «locomotiva pubblicitaria» Pubblicità FFS Giugno 2016

Considerazione «locomotiva pubblicitaria» Pubblicità FFS Giugno 2016 Considerazione «locomotiva pubblicitaria» 201 Pubblicità FFS Giugno 201 Disegno di ricerca 1/2 Committente: Research Design: Direzione progetto: Metodo: Pubblicità FFS Direzione progetto: Sandra Liechti

Dettagli

Ordinanza sull ammissione, il soggiorno e l attività lucrativa

Ordinanza sull ammissione, il soggiorno e l attività lucrativa Ordinanza sull ammissione, il soggiorno e l attività lucrativa (OASA) Modifica del 12 dicembre 2008 Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza del 24 ottobre 2007 1 sull ammissione, il soggiorno

Dettagli

Collegamenti da Basilea e Olten

Collegamenti da Basilea e Olten Collegamenti da Basilea e Olten Diretto Diretto via Domodossola dall'1.8.2015 EC 51* IR 331 Treno speciale fino EC 321 Treno speciale EC 329 Treno speciale da Olten Basel pt 6.31 6.52 6.13 Liestal pt 7.02

Dettagli

Collaborazione tra SiL e Swisscom per la rete a fibre ottiche di Losanna. Conferenza stampa del 4 luglio 2012, Losanna

Collaborazione tra SiL e Swisscom per la rete a fibre ottiche di Losanna. Conferenza stampa del 4 luglio 2012, Losanna Collaborazione tra SiL e Swisscom per la rete a fibre ottiche di Losanna Conferenza stampa del 4 luglio 2012, Losanna Fibre to the Home (FTTH) 2 La fibra ottica fornisce prestazioni decisamente maggiori

Dettagli

Interruzioni di gravidanza in leggera diminuzione

Interruzioni di gravidanza in leggera diminuzione Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 14.06.2010, 9:15 14 Salute N. 0352-1005-70 Statistica delle interruzioni di gravidanza 2009 Interruzioni

Dettagli

Ordinanza concernente la perequazione finanziaria e la compensazione degli oneri

Ordinanza concernente la perequazione finanziaria e la compensazione degli oneri Ordinanza concernente la perequazione finanziaria e la compensazione degli oneri (OPFC) Modifica del 19 novembre 2008 Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza del 7 novembre 2007 1 concernente

Dettagli

Credito. Credito in contanti Plus Guadagnare flessibilità

Credito. Credito in contanti Plus Guadagnare flessibilità Credito Credito in contanti Plus Guadagnare flessibilità Avete un sogno nel cassetto, che vorreste veder realizzato in un futuro prossimo? Cembra Money Bank vi sostiene con competenza e discrezione, ogniqualvolta

Dettagli

Viva. Il pacchetto di prestazioni bancarie gratuito per giovani e studenti.

Viva. Il pacchetto di prestazioni bancarie gratuito per giovani e studenti. Viva. Il pacchetto di prestazioni bancarie gratuito per giovani e studenti. Servizi bancari e divertimento Con il nuovo Pacchetto di prestazioni bancarie Viva potete usufruire dei principali servizi bancari

Dettagli

19 Criminalità e diritto penale N

19 Criminalità e diritto penale N Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Embargo: 19.01.2010, 9:15 19 Criminalità e diritto penale N. 0352-1000-50 Privazione della libertà Incremento del numero di detenuti,

Dettagli

Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto nazionale mantello dell edilizia e del genio civile

Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto nazionale mantello dell edilizia e del genio civile Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto nazionale mantello dell edilizia e del genio civile Modifica del 13 gennaio 2014 Il Consiglio federale svizzero decreta:

Dettagli

Interruzioni di gravidanza in calo tra le adolescenti

Interruzioni di gravidanza in calo tra le adolescenti Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 05.07.2011, 9:15 14 Salute N. 0352-1107-10 Statistica delle interruzioni di gravidanza 2010 Interruzioni

Dettagli

Pubblicità digitale che arriva a destinazione.

Pubblicità digitale che arriva a destinazione. Pubblicità digitale che arriva a destinazione. Dati media 2017. In qualità di clienti pubblicitari approfittate del più grande raggio d azione in Svizzera. Con un raggio d azione del 46,7%, ffs.ch occupa

Dettagli

Collegamenti da Zurigo, Zugo, Arth-Goldau

Collegamenti da Zurigo, Zugo, Arth-Goldau Collegamenti da Zurigo, Zugo, Arth-Goldau Collegamento Diretto via San Gottrado Diretto via Domodossola Cambio a Lugano Cambio a Monza Cambio a Milano Giorni di circolazione Giornalmente Giornalmente Sa,

Dettagli

La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto

La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto» Avete il diritto di scegliere liberamente la vostra cassa disoccupazione.» Fate valere il vostro diritto all indennità di disoccupazione.» Garantiamo il

Dettagli

OFFERTE VALIDE DAL 10 AL 31 MARZO (FINO AD ESAURIMENTO SCORTE). SPORT

OFFERTE VALIDE DAL 10 AL 31 MARZO (FINO AD ESAURIMENTO SCORTE). SPORT OFFERTE VALIDE DAL 10 AL 31 MARZO (FINO AD ESAURIMENTO SCORTE). SPORT HIT il paio 79.90 invece di 119. LACOSTE GIRON Da uomo, misure 41 46 il paio il paio 89.90 SKECHERS GO FLEX WALK Da donna, misure 36

Dettagli

«Giornata del cinema» Domenica, 4 settembre 2016

«Giornata del cinema» Domenica, 4 settembre 2016 «Giornata del cinema» Domenica, 4 settembre 2016 «La cultura consolida la coesione della nostra società. Al cinema lo si avverte in modo davvero particolare» ci rammenta Isabelle Chassot, direttrice dell

Dettagli

OFFERTE VALIDE DAL 2.9. AL (FINO AD ESAURIMENTO SCORTE). SPORT

OFFERTE VALIDE DAL 2.9. AL (FINO AD ESAURIMENTO SCORTE). SPORT OFFERTE VALIDE DAL 2.9. AL 25.9.2016 (FINO AD ESAURIMENTO SCORTE). SPORT TROVA LA TUA FORZA... 49.90 invece di 84.90 69.90 l'uno FELPA DA FITNESS CON CAPPUCCIO DA FITNESS DONNA 24.90 invece di 2 T-SHIRT

Dettagli

Rapporto sui resultati della consultazione relativa alla modifica dell ordinanza sui fondi propri

Rapporto sui resultati della consultazione relativa alla modifica dell ordinanza sui fondi propri Dipartimento federale delle finanze DFF 23 novembre 2016 Rapporto sui resultati della consultazione relativa alla modifica dell ordinanza sui fondi propri Copertura con fondi propri applicabile a derivati

Dettagli

Credito. Credito in contanti Plus Guadagnare flessibilità

Credito. Credito in contanti Plus Guadagnare flessibilità Credito Credito in contanti Plus Guadagnare flessibilità Avete un sogno nel cassetto, che vorreste veder realizzato in un futuro prossimo? Cembra Money Bank vi sostiene con prontezza, in tutta semplicità

Dettagli

La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto

La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto Scegliete la Cassa disoccupazione Unia Puntate su un trattamento efficiente delle vostre pratiche e su una consulenza personale competente in tutte le questioni

Dettagli

Il Consiglio federale svizzero, visti gli articoli 25 capoverso 3 e 34 capoverso 1 della legge del 14 dicembre sul cinema (legge), ordina:

Il Consiglio federale svizzero, visti gli articoli 25 capoverso 3 e 34 capoverso 1 della legge del 14 dicembre sul cinema (legge), ordina: Ordinanza sulla cinematografia (OCin) 443.11 del 3 luglio 2002 (Stato 23 luglio 2002) Il Consiglio federale svizzero, visti gli articoli 25 capoverso 3 e 34 capoverso 1 della legge del 14 dicembre 2001

Dettagli

Ordinanza sugli aiuti finanziari per la custodia di bambini complementare alla famiglia

Ordinanza sugli aiuti finanziari per la custodia di bambini complementare alla famiglia Ordinanza sugli aiuti finanziari per la custodia di bambini complementare alla famiglia del 9 dicembre 2002 Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 9 della legge federale del 4 ottobre 2002 1,

Dettagli

Camera dei Deputati 177 Senato della Repubblica. xiv legislatura disegni di legge e relazioni documenti

Camera dei Deputati 177 Senato della Repubblica. xiv legislatura disegni di legge e relazioni documenti Camera dei Deputati 177 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 178 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 179 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 180 Senato della Repubblica Camera dei

Dettagli

Quando sono stati introdotti i benefici fiscali per il Cinema?

Quando sono stati introdotti i benefici fiscali per il Cinema? Quando sono stati introdotti i benefici fiscali per il Cinema? La legge finanziaria per il 2008 (n.244/2007) ha introdotto in Italia un sistema di agevolazioni fiscali, disciplinate dai d.m. 7 maggio 2009

Dettagli

La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto

La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto» Avete il diritto di scegliere liberamente la vostra cassa disoccupazione.» Fate valere il vostro diritto all indennità di disoccupazione.» Garantiamo il

Dettagli

La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto

La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto Disoccupazione che fare? Annunciatevi immediatamente alla disoccupazione appena ricevete la lettera di licenziamento, anche se il vostro rapporto di lavoro

Dettagli

Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto nazionale mantello dell edilizia e del genio civile

Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto nazionale mantello dell edilizia e del genio civile Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto nazionale mantello dell edilizia e del genio civile Modifica del 26 luglio 2013 Il Consiglio federale svizzero decreta:

Dettagli

Assicurazione. Assicurazione rate Assicurare il proprio avvenire

Assicurazione. Assicurazione rate Assicurare il proprio avvenire Assicurazione Assicurazione rate Assicurare il proprio avvenire * In qualità di offerente specializzato, LIGHTHOUSE GENERAL INSURANCE è un partner affidabile e competente nel caso perdiate la vostra solvibilità

Dettagli

Disoccupati registrati (+219, +3.7%)

Disoccupati registrati (+219, +3.7%) Disoccupati registrati (+219, +3.7%) Tasso di disoccupazione (+0.2 punti percentuali) Persone in cerca di impiego registrate (+163, +1.8%) Documentazione per la stampa della Sezione del lavoro / 7 settembre

Dettagli

Accordo amministrativo

Accordo amministrativo Traduzione 1 Accordo amministrativo concernente la collaborazione fra la Confederazione Svizzera, i Cantoni, i Comuni e il Principato del Liechtenstein sull istituzione e l esercizio di un Centro di coordinamento

Dettagli

Assicurazione. Assicurazione rate Plus Creare sicurezza

Assicurazione. Assicurazione rate Plus Creare sicurezza Assicurazione Assicurazione rate Plus Creare sicurezza * In qualità di offerente specializzato, LIGHTHOUSE GENERAL INSURANCE è un partner competente e affidabile nel caso perdiate la vostra solvibilità

Dettagli

Dentisti

Dentisti Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della sanità pubblica UFSP Unità di direzione politica della sanità Data: 212 Per informazioni supplementari: medreg@bag.admin.ch Dentisti 212 212

Dettagli

Medici

Medici Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della sanità pubblica UFSP Unità di direzione politica della sanità Data: 212 Per informazioni supplementari: medreg@bag.admin.ch Medici 212 212

Dettagli

Fibra ottica fin dentro casa: FTTH quale opportunità storica per la Svizzera. Monica Dell Anna, Swisscom Lugano, 8 marzo 2012

Fibra ottica fin dentro casa: FTTH quale opportunità storica per la Svizzera. Monica Dell Anna, Swisscom Lugano, 8 marzo 2012 Fibra ottica fin dentro casa: FTTH quale opportunità storica per la Svizzera Lugano, Evoluzione rapidissima Il fabbisogno di larghezze di banda continua a crescere 2 > Le reti di telecomunicazione stanno

Dettagli

Ordinanza sugli aiuti finanziari alle organizzazioni che concedono fideiussioni alle piccole e medie imprese

Ordinanza sugli aiuti finanziari alle organizzazioni che concedono fideiussioni alle piccole e medie imprese Ordinanza sugli aiuti finanziari alle organizzazioni che concedono fideiussioni alle piccole del 28 febbraio 2007 Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 12 capoverso 1 della legge federale del

Dettagli

Autunno Bollettino del clima Autunno MeteoSvizzera. Inizio dell autunno fresco. Novembre estremamente mite

Autunno Bollettino del clima Autunno MeteoSvizzera. Inizio dell autunno fresco. Novembre estremamente mite Autunno 2015 MeteoSvizzera Bollettino del clima Autunno 2015 08 dicembre 2015 A livello svizzero l autunno è risultato 0,4 C più caldo della norma 1981 2010, in molte regioni del Paese le precipitazioni

Dettagli

Mobilità e trasporti Neuchâtel 2017

Mobilità e trasporti Neuchâtel 2017 11 Mobilità e trasporti 901-1500 Comportamento della popolazione in materia di trasporti 2015 Neuchâtel 2017 Editore: Ufficio federale di statistica (UST) Informazioni: Sezione MOBIL, UST, tel. 058 463

Dettagli

Statistica sull offerta di turismo alberghiero in Ticino ANNO 2013

Statistica sull offerta di turismo alberghiero in Ticino ANNO 2013 Statistica sull offerta di turismo alberghiero in Ticino ANNO 2013 LUGANO, 24.02.2014 Diminuisce il numero di stabilimenti aperti ma crescono letti e camere. L offerta di turismo in Ticino nel corso del

Dettagli

Statistica sull offerta di turismo in Ticino ANNO 2011

Statistica sull offerta di turismo in Ticino ANNO 2011 Statistica sull offerta di turismo in Ticino ANNO 2011 LUGANO, 21.02.2012 Si riduce l offerta annuale di turismo in Ticino; cala l occupazione media. Secondo i dati definitivi forniti dall Ufficio federale

Dettagli

Ordinanza del DFI sulla promozione cinematografica

Ordinanza del DFI sulla promozione cinematografica Ordinanza del DFI sulla promozione cinematografica (OPCin) 443.113 del 20 dicembre 2002 (Stato 3 dicembre 2013) Il Dipartimento federale dell interno (DFI), visti gli articoli 8, 11 capoverso 1 e 12 capoverso

Dettagli

BANDI E OPPORTUNITA FINANZIARIE

BANDI E OPPORTUNITA FINANZIARIE REGIONE ABRUZZO Direzione affari della presidenza, politiche legislative e comunitarie, programmazione, parchi, territorio, valutazioni ambientali, energia Attività di Collegamento con l'u.e. Avenue Louise

Dettagli

Credito. Credito in contanti Raggiungere gli obiettivi

Credito. Credito in contanti Raggiungere gli obiettivi Credito Credito in contanti Raggiungere gli obiettivi Ogni persona ha idee e progetti che vorrebbe trasformare in realtà. E ognuno può trovarsi inaspettatamente di fronte a prove eccezionali e a necessità

Dettagli

Indice di sfruttamento fiscale 2015

Indice di sfruttamento fiscale 2015 Dipartimento federale delle finanze DFF Amministrazione federale delle finanze AFF Documentazione Data: 4 dicembre 2014 Indice di sfruttamento fiscale 2015 L indice di sfruttamento fiscale mostra in che

Dettagli

Estate Bollettino del clima Estate MeteoSvizzera. Estate calda. Da bagnato a secco. 09 settembre 2016

Estate Bollettino del clima Estate MeteoSvizzera. Estate calda. Da bagnato a secco. 09 settembre 2016 Estate 2016 MeteoSvizzera Bollettino del clima Estate 2016 09 settembre 2016 La temperatura media dell estate 2016, sull insieme della Svizzera, ha superato la norma 1981 2010 di 0,7 C. I quantitativi

Dettagli

Il traffico in Svizzera Informazioni per il PD

Il traffico in Svizzera Informazioni per il PD Informazioni per il PD 1/7 Compito Gli alunni lavorano sugli assi stradali svizzeri, cercano di capire come si possa attraversare la Svizzera e conoscono le vie più importanti. Obiettivo Gli alunni conoscono

Dettagli

Contributi a corsi e campi G+M e a moduli di formazione per monitori G+M. Data edizione Versione Versione 1.0 Versione approvata

Contributi a corsi e campi G+M e a moduli di formazione per monitori G+M. Data edizione Versione Versione 1.0 Versione approvata Contributi a corsi e campi G+M e a moduli di formazione per monitori G+M Data edizione 31.10.2016 Versione Versione 1.0 Stato Versione approvata Indice 1 Situazione iniziale / Principio... 3 2 Direttive

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI PROVINCIA DI VENEZIA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO E LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE. PERIODO DAL 01.01.2014 AL 31.12.2018. 1 INDICE Articolo

Dettagli

Luglio Bollettino del clima Luglio MeteoSvizzera. Incontro all estate. Marcato raffreddamento. 10 agosto 2016

Luglio Bollettino del clima Luglio MeteoSvizzera. Incontro all estate. Marcato raffreddamento. 10 agosto 2016 Luglio 2016 MeteoSvizzera Bollettino del clima Luglio 2016 10 agosto 2016 La temperatura media di luglio si situa attorno a 0,9 C sopra la norma 1981-2010, considerando tutto il territorio nazionale. La

Dettagli

I turisti e frequentatori della Valle di Blenio. Sezione della mobilità Dipartimento del territorio Via Franco Zorzi Bellinzona

I turisti e frequentatori della Valle di Blenio. Sezione della mobilità Dipartimento del territorio Via Franco Zorzi Bellinzona I turisti e frequentatori Sezione della mobilità Dipartimento del territorio Via Franco Zorzi 13 6501 Bellinzona Acquarossa, 15 giugno 2016 Presa di posizione progetto d'orario 2017 Sulla base degli orari

Dettagli

FAIF: i miglioramenti della rete ferroviaria

FAIF: i miglioramenti della rete ferroviaria Dipartimento federale dell ambiente, dei trasporti, dell energia e delle comunicazioni DATEC Ufficio federale dei trasporti UFT Scheda informativa Data 2 dicembre 2013 FAIF: i miglioramenti della rete

Dettagli

Agosto Bollettino del clima Agosto MeteoSvizzera. Molto caldo dopo un inizio fresco. Temporali con precipitazioni da primato

Agosto Bollettino del clima Agosto MeteoSvizzera. Molto caldo dopo un inizio fresco. Temporali con precipitazioni da primato Agosto 2015 MeteoSvizzera Bollettino del clima Agosto 2015 08 settembre 2015 Dopo un giugno molto caldo e un luglio torrido, anche agosto ha portato tempo molto caldo. La temperatura mensile a livello

Dettagli

Ordinanza dell UFAG concernente la graduazione delle aliquote forfettarie per gli aiuti agli investimenti

Ordinanza dell UFAG concernente la graduazione delle aliquote forfettarie per gli aiuti agli investimenti Ordinanza dell UFAG concernente la graduazione delle aliquote forfettarie per gli aiuti agli investimenti del 7 dicembre 1998 (Stato 28 dicembre 2001) L Ufficio federale dell agricoltura, visti gli articoli

Dettagli

Il credito al consumo

Il credito al consumo Gennaio 2016 Il credito al consumo Un informazione dell Associazione svizzera dei banchieri Il credito al consumo Il presente documento informativo è destinato alle clienti e ai clienti bancari che desiderano

Dettagli

La nostra offerta per la previdenza. Ottimizzare l onere fiscale e godere di condizioni preferenziali

La nostra offerta per la previdenza. Ottimizzare l onere fiscale e godere di condizioni preferenziali La nostra offerta per la previdenza Ottimizzare l onere fiscale e godere di condizioni preferenziali La nostra vita cambia continuamente. Ma il desiderio dell indipendenza finanziaria rimane una costante.

Dettagli

Medici

Medici Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della sanità pubblica UFSP Unità di direzione politica della sanità Data: 214 Per informazioni supplementari: medreg@bag.admin.ch Medici 214 214

Dettagli

DIRETTIVA N. 6 (Valida dal 1. gennaio 2014 Versione 1.0)

DIRETTIVA N. 6 (Valida dal 1. gennaio 2014 Versione 1.0) DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI IMPOSIZIONE ALLA FONTE DELLE PRESTAZIONI DI PREVIDENZA VERSATE DA ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO (art. 118 LT e 95 LIFD) DIRETTIVA N. 6 (Valida dal 1. gennaio 2014 Versione

Dettagli

1 / 22 Analisi statistiche Rapporto annuale 2010, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta:

1 / 22 Analisi statistiche Rapporto annuale 2010, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta: 1 / 22 Analisi statistiche Rapporto annuale 2010, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta: www.ilprogrammaedifici.ch 2 / 22 25.08.2011 Centro nazionale di prestazioni, Ernst

Dettagli

Dentisti

Dentisti Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della sanità pubblica UFSP Unità di direzione politica della sanità Data: 214 Per informazioni supplementari: medreg@bag.admin.ch Dentisti 214 214

Dettagli

ITP Regole di calcolo. Definizione delle date

ITP Regole di calcolo. Definizione delle date ITP Regole di calcolo L Indicatore di Tempestività dei Pagamenti è disponibile per il ruolo di Responsabile di ciascuna Amministrazione debitrice. Rientrano nel calcolo tutte le informazioni registrate

Dettagli

Migration-Mobility Survey Sondaggio sulla vita da migrante in Svizzera

Migration-Mobility Survey Sondaggio sulla vita da migrante in Svizzera Migration-Mobility Survey Sondaggio sulla vita da migrante in Svizzera nccrotm Migration-Mobility Survey Flyer 148x210 IT Final.indd 1 26.09.16 15:13 National Center of Competence in Research The Migration-Mobility

Dettagli

Disoccupati registrati (-118, -1.4%)

Disoccupati registrati (-118, -1.4%) Disoccupati registrati (-118, -1.4%) Persone in cerca di impiego registrate (-71, -0.6%) Tasso di disoccupazione (invariato) Documentazione per la stampa della Sezione del lavoro / 07 marzo 2014 Dipartimento

Dettagli

Commissione svizzera del film e della tutela dei giovani (CSFTG) Rapporto di gestione 2013

Commissione svizzera del film e della tutela dei giovani (CSFTG) Rapporto di gestione 2013 (CSFTG) Rapporto di gestione 2013 Sommario 1. Situazione di partenza... 1 2. Commissione... 1 3. Presidenza... 2 4. Segretariato... 2 5. Le problematiche di cui la commissione si occupa nel 2013... 2 5.1.

Dettagli

Prezzi delle reti 2014 La pubblicità esterna rapida, efficace, semplice

Prezzi delle reti 2014 La pubblicità esterna rapida, efficace, semplice Stralcio agenda tascabile Prezzi delle reti 2014 La pubblicità esterna rapida, efficace, semplice www.apgsga.ch Aggiornato: 27.01.2014, con riserva di modifiche Offerte e prezzi 2014 Numero Prezzi lordi

Dettagli

Ordinanza del DFI. Sezione 1: Oggetto e campo d applicazione. Sezione 2: Struttura e programmi del ciclo di studi. del 21 ottobre 2004

Ordinanza del DFI. Sezione 1: Oggetto e campo d applicazione. Sezione 2: Struttura e programmi del ciclo di studi. del 21 ottobre 2004 Ordinanza del DFI concernente la sperimentazione di un modulo speciale d insegnamento e d esame per il ciclo di studi che permette il conseguimento del diploma federale di farmacista presso l Università

Dettagli

Bando nuove imprese. Asse 2 Attività II.1.2

Bando nuove imprese. Asse 2 Attività II.1.2 Bando nuove imprese Asse 2 Attività II.1.2 Obiettivi Sostenere la creazione, il potenziamento e la crescita di imprese attraverso interventi di innovazione tecnologica, organizzativa e finanziaria. Sostenere

Dettagli

Servizio pubblico alla radio e alla televisione

Servizio pubblico alla radio e alla televisione Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni DATEC Ufficio federale delle comunicazioni UFCOM Scheda informativa n. 2 sulla revisione della LRTV Servizio pubblico

Dettagli

GENERALI, al vostro fianco, assicuratamente.

GENERALI, al vostro fianco, assicuratamente. Profilo aziendale GENERALI, al vostro fianco, assicuratamente. Semplicemente GENERALI semplicemente il partner giusto Forte di una storia pluriennale, GENERALI spicca per la sua stabilità e per le soluzioni

Dettagli

Le 10 maggiori città svizzere nel raffronto europeo

Le 10 maggiori città svizzere nel raffronto europeo L Audit urbano Le 0 maggiori città svizzere nel raffronto europeo Barbara Jeanneret, Stefano Aloise e Samuel Waldis Ufficio federale di statistica, Neuchâtel Per la prima volta dalla sua introduzione in

Dettagli

Statistica sull offerta di turismo in Ticino I TRIMESTRE 2011

Statistica sull offerta di turismo in Ticino I TRIMESTRE 2011 Statistica sull offerta di turismo in Ticino I TRIMESTRE 2011 LUGANO, 06.06.2011 Diminuisce il numero di stabilimenti aperti; cresce leggermente l occupazione di camere e letti disponibili. L offerta di

Dettagli

La democrazia diretta: una peculiarità

La democrazia diretta: una peculiarità 12 La democrazia diretta: una peculiarità svizzera Ogni quattro anni le elezioni del Consiglio nazionale, quattro votazioni popolari federali all anno e spesso ulteriori votazioni a livello cantonale e

Dettagli

Tasse edilizie: emergono grandi differenze

Tasse edilizie: emergono grandi differenze Dipartimento federale dell economia, della formazione e della ricerca DEFR Sorveglianza dei prezzi SPR Novembre 2014 Tasse edilizie: emergono grandi differenze Da una nuova analisi comparata del Sorvegliante

Dettagli

Bollettino del clima Estate 2017 _

Bollettino del clima Estate 2017 _ Bollettino del clima Estate 2017 _ Dopo la terza primavera più calda a partire dall inizio delle misurazioni meteorologiche sistematiche nel 1864, quest anno la Svizzera ha pure registrato la terza estata

Dettagli

Cosy MasterCard Conforama Semplice e chiara

Cosy MasterCard Conforama Semplice e chiara Carte di credito Cosy MasterCard Conforama Semplice e chiara La fattura mensile della vostra Cosy MasterCard Conforama. Cosy MasterCard Conforama Tutto ciò che avete sempre voluto sapere sulla fattura

Dettagli

Fase di ampliamento 2035: progetti e benefici

Fase di ampliamento 2035: progetti e benefici Dipartimento federale dell ambiente, dei trasporti, dell energia e delle comunicazioni DATEC Ufficio federale dei trasporti UFT Scheda informativa 29 settembre 2017 Fase di ampliamento 2035: progetti e

Dettagli

Pensione di anzianità in Albania

Pensione di anzianità in Albania Pensione di anzianità in Albania Con le revisioni della legislazione albanese in materia previdenziale, è cambiata la modalità di calcolo della pensione di anzianità, per la quale la base di riferimento

Dettagli

Ordinanza concernente il sussidio della Confederazione per la riduzione dei premi nell assicurazione malattie

Ordinanza concernente il sussidio della Confederazione per la riduzione dei premi nell assicurazione malattie Ordinanza concernente il sussidio della Confederazione per la riduzione dei premi nell assicurazione malattie (ORPM) del 7 novembre 2007 (Stato 1 gennaio 2016) Il Consiglio federale svizzero, visti gli

Dettagli

Sicurezza stradale: città a confronto Incidenti stradali nelle dieci maggiori città svizzere

Sicurezza stradale: città a confronto Incidenti stradali nelle dieci maggiori città svizzere Eidgenössisches Departement für Umwelt, Verkehr, Energie und Kommunikation UVEK DATEC Bundesamt für Strassen ASTRA Weltpoststrasse 5, 315 Bern Standortadresse: Weltpoststrasse 5, 315 Bern Postadresse:

Dettagli

Disoccupati registrati (+82, +1.4%)

Disoccupati registrati (+82, +1.4%) Disoccupati registrati (+82, +1.4%) Persone in cerca di impiego registrate (-41, -0.4%) Tasso di disoccupazione (+0.1 punti percentuali) Documentazione per la stampa della Sezione del lavoro / 8 settembre

Dettagli

Crescite cantonali moderatamente divergenti con un'unica eccezione

Crescite cantonali moderatamente divergenti con un'unica eccezione Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 27.03.2015, 9:15 4 Economia N. 0352-1501-40 Prodotto interno lordo per Cantone nel 2012 Crescite cantonali

Dettagli

Disoccupati registrati (+174, +2.9%)

Disoccupati registrati (+174, +2.9%) Disoccupati registrati (+174, +2.9%) Persone in cerca di impiego registrate (+234, +2.5%) Tasso di disoccupazione (+0.1 punti percentuali) Documentazione per la stampa della Sezione del lavoro / 8 ottobre

Dettagli

Regolamento concernente l impiego dei mezzi del Fondo di sicurezza stradale

Regolamento concernente l impiego dei mezzi del Fondo di sicurezza stradale Regolamento concernente l impiego dei mezzi del Fondo di sicurezza stradale 741.816 del 5 dicembre 1989 (Stato 5 dicembre 2006) Approvato dal Consiglio federale il 18 luglio 1990 La Commissione amministrativa

Dettagli

Sondaggio sulla qualità dei programmi della SSR e delle radio e televisioni locali

Sondaggio sulla qualità dei programmi della SSR e delle radio e televisioni locali Sondaggio sulla qualità dei programmi della e delle radio e televisioni locali La maggioranza del pubblico radiotelevisivo è abbastanza o addirittura molto soddisfatta dei programmi proposti dalle emittenti

Dettagli

La Svizzera in cifre. a b. Edizione 2017 / Addetti per divisione economica Addetti nel settore industriale in % Addetti per settori

La Svizzera in cifre. a b. Edizione 2017 / Addetti per divisione economica Addetti nel settore industriale in % Addetti per settori a b Addetti per divisione economica 2016 8 La in cifre Addetti per settori Addetti nel settore industriale in % Edizione 2017 / 2018 Settore primario Agricoltura 12 Settore secondario Industria, artigianato

Dettagli

Indice degli affitti homegate.ch dicembre 2014

Indice degli affitti homegate.ch dicembre 2014 Comunicato per i media Indice degli affitti homegate.ch dicembre 2014 Indice degli affitti homegate.ch: ulteriore aumento dei canoni di locazione offerti in Svizzera nel mese di dicembre Zurigo, 13 gennaio

Dettagli

MD6 Matematica finanziaria. Capitalizzazione semplice e imposta preventiva Interesse composto

MD6 Matematica finanziaria. Capitalizzazione semplice e imposta preventiva Interesse composto MD6 Matematica finanziaria Capitalizzazione semplice e imposta preventiva Interesse composto Capitalizzazione semplice, imposta preventiva Capitalizzazione semplice Un regime di capitalizzazione è semplice

Dettagli

Indice degli affitti homegate.ch novembre 2014

Indice degli affitti homegate.ch novembre 2014 Comunicato per i media Indice degli affitti homegate.ch novembre 2014 Indice degli affitti homegate.ch: ulteriore aumento dei canoni di locazione offerti in Svizzera nel mese di novembre Zurigo, 9 dicembre

Dettagli

Programma d intervento nel Cantone di Basilea

Programma d intervento nel Cantone di Basilea Progetti 38 PROGETTI Basilea Campagna Basilea Berna di Basilea Campagna per un peso corporeo sano rivolto in particolare ai bambini. di Basilea Città per un peso corporeo sano rivolto in particolare a

Dettagli

Indice dei canoni d'affitto homegate.ch maggio 2013

Indice dei canoni d'affitto homegate.ch maggio 2013 Comunicato stampa Indice dei canoni d'affitto homegate.ch maggio 2013 Indice dei canoni d'affitto homegate.ch: flessione dei canoni di affitto in diversi Cantoni della Svizzera Adliswil, 11 giugno 2013

Dettagli

Indice degli affitti homegate.ch: a dicembre 2015, leggero aumento dei canoni di locazione offerti

Indice degli affitti homegate.ch: a dicembre 2015, leggero aumento dei canoni di locazione offerti Comunicato per i media: indice degli affitti homegate.ch dicembre 2015 Indice degli affitti homegate.ch: a dicembre 2015, leggero aumento dei canoni di locazione offerti Zurigo, 11 gennaio 2016 Alla fine

Dettagli

Luglio Bollettino del clima Luglio MeteoSvizzera. Ondata di caldo quasi da record all inizio del mese

Luglio Bollettino del clima Luglio MeteoSvizzera. Ondata di caldo quasi da record all inizio del mese Luglio 2015 MeteoSvizzera Bollettino del clima Luglio 2015 10 agosto 2015 Al Sud delle Alpi, in Engadina, nel Vallese e nella Svizzera occidentale il luglio 2015 è per lo più risultato il mese più caldo

Dettagli

Ordinanza dell UFAG concernente la graduazione delle aliquote forfettarie per gli aiuti agli investimenti

Ordinanza dell UFAG concernente la graduazione delle aliquote forfettarie per gli aiuti agli investimenti Ordinanza dell UFAG concernente la graduazione delle aliquote forfettarie per gli aiuti agli investimenti del 7 dicembre 1998 L Ufficio federale dell agricoltura, visti gli articoli 19 capoverso 4, 43

Dettagli

Ordinanza del DFI sulla promozione cinematografica

Ordinanza del DFI sulla promozione cinematografica Ordinanza del DFI sulla promozione cinematografica (OPCin) 443.113 del 20 dicembre 2002 (Stato 4 luglio 2006) Il Dipartimento federale dell interno (DFI), visti gli articoli 8, 11 capoverso 1 e 12 capoverso

Dettagli

La Svizzera in cifre. Edizione 2016/2017. Addetti per divisione economica La Svizzera in cifre

La Svizzera in cifre. Edizione 2016/2017. Addetti per divisione economica La Svizzera in cifre a b Addetti per divisione economica 2015 8 La in cifre Addetti per settori Addetti nel settore industriale in % Edizione 2016/2017 Settore primario Agricoltura 12 Settore secondario Industria, artigianato

Dettagli

Ordinanza dell Assemblea federale concernente la legge sulle indennità parlamentari 1

Ordinanza dell Assemblea federale concernente la legge sulle indennità parlamentari 1 Ordinanza dell Assemblea federale concernente la legge sulle indennità parlamentari 1 171.211 del 18 marzo 1988 (Stato 14 ottobre 2003) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo

Dettagli

Prezzo per Giornali Svizzera. Valido dal 1 o gennaio 2017 Per le ulteriori disposizioni si veda l opuscolo «Giornali Svizzera»

Prezzo per Giornali Svizzera. Valido dal 1 o gennaio 2017 Per le ulteriori disposizioni si veda l opuscolo «Giornali Svizzera» Prezzo per Giornali Svizzera Valido dal 1 o gennaio 2017 Per le ulteriori disposizioni si veda l opuscolo «Giornali Svizzera» Componenti del prezzo Il prezzo è composto dagli elementi seguenti. Prezzo

Dettagli

Tasse governative per l anno accademico (D.P.C.M G.U. serie generale N.118 del )

Tasse governative per l anno accademico (D.P.C.M G.U. serie generale N.118 del ) MINISTERO DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO Tasse governative per l anno 2015-2016 (D.P.C.M. 18.05.1990 - G.U.

Dettagli

Settembre Bollettino del clima Settembre MeteoSvizzera. Caldo estremo in settembre. Inizio settembre con temperature da primato

Settembre Bollettino del clima Settembre MeteoSvizzera. Caldo estremo in settembre. Inizio settembre con temperature da primato Settembre 2016 MeteoSvizzera Bollettino del clima Settembre 2016 10 ottobre 2016 Sull insieme della Svizzera, il settembre 2016 è stato il terzo mese di settembre più caldo a partire dal 1864, da quando

Dettagli

anno 2016 Bollettino del clima dell anno 2016 MeteoSvizzera Secondo inverno più caldo Inizio anno con grandi contrasti 13 gennaio 2017

anno 2016 Bollettino del clima dell anno 2016 MeteoSvizzera Secondo inverno più caldo Inizio anno con grandi contrasti 13 gennaio 2017 anno 2016 MeteoSvizzera Bollettino del clima dell anno 2016 13 gennaio 2017 L anno 2016 ha fatto registrare uno scarto positivo della temperatura di 0,7 C rispetto alla norma 1981 2010 ed entra a far parte

Dettagli

Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino NOVEMBRE 2013

Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino NOVEMBRE 2013 Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino NOVEMBRE 2013 LUGANO, 16.01.2014 Ticino, positivo l andamento della domanda turistica a novembre Le statistiche provvisorie fornite dall Ufficio

Dettagli

è nostra società cooperativa REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Art. 1

è nostra società cooperativa  REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Art. 1 REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Art. 1 Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti dai soci (sia persone fisiche che giuridiche) in conformità all'art. 37 dello Statuto

Dettagli