Uso Fraudolento Carte di Credito e debito

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Uso Fraudolento Carte di Credito e debito"

Transcript

1 Pag.1 di 6 Assicurato : BCC PIOVE DI SACCO CREDITO COOPERATIVO Agenzia : PIOVE DI SACCO 468 Polizza n Uso Fraudolento Carte di Credito e debito SOMMARIO: - DEFINIZIONI - ESTRATTO DELLE CONDIZIONI CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE - ESTRATTO DELLE CONDIZIONI CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE CARTE DI CREDITO E CARTE DI DEBITO

2 Pag.2 di 6 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intende: per Assicurazione : per Assicurato : per Beni : per Carte di : per Carte di debito : per Carte Multifunzione : per Clonazione : il contratto di assicurazione; il cliente o suo familiare convivente - Titolare della Carta di debito, Carta di o Carta Multifunzione rilasciata dal Contraente il cui interesse è protetto dall assicurazione; qualsiasi tipo di beni o servizi acquistati con l uso della carta di debito, carta di e carta multifunzione emessa dal Contraente. tessere ("plastiche") utilizzate per l acquisto di beni e servizi che genera per l utente un addebito in un tempo differito (a titolo esemplificativo: Visa, Mastercard, American Express, Diners). tessere ("plastiche") utilizzate per il prelievo di denaro contante e per l acquisto di beni o servizi mediante POS (Point of` Sale) della banca emittente o di altre banche (a titolo esemplificativo: Bancomat, Pagobancomat, Fastpay, Cirrus, Eurocheque, Maestro) che generano per l utente un addebito immediato sul proprio conto corrente. tessere ("plastiche") che supportano entrambe le funzioni di e di debito. riproduzione fraudolenta della carta effettuata all insaputa del titolare CONTRAFFAZIONE: alterazione delle caratteristiche fisiche della carta modificandone i dati riportati in rilievo. per Contraffazione : alterazione delle caratteristiche fisiche della carta modificandone i dati riportati in rilievo riproduzione fraudolenta della carta effettuata all insaputa del titolare per Contraente : per Floor limit : per Furto : per Furto con destrezza : la spettabile BANCA DI CREDITO COOP. DI PIOVE DI SACCO l importo massimo per il quale l" acquirente" (l esercente che negozia il ) può concludere la transazione senza esplicita autorizzazione da parte dell emittente; tale importo è fissato in misura diversa per ciascun circuito ed è variabile a seconda della categoria merceologica del bene o del sevizio oggetto della transazione. sottrazione di cose mobili altrui al fine di trarne profitto per se o per gli altri. sottrazione di cose con speciale abilità personale in modo da eludere l'attenzione del derubato o di altre persone presenti; tale speciale abilità può esercitarsi con agilità e sveltezza di mano su cose che siano indosso o a portata di mano del dembato, eludendo Yattenzione di lui presente e normalmente

3 Pag.3 di 6 vigilante. per Parti : per Polizza : per Premio : per Rapina : per Scippo : per Rischio : per Società : per Stabilimenti : il Contraente e la Società; il documento che prova l assicurazione; la somma dovuta dal Contraente alla Società sottrazione di cose mediante violenza alla persona o minaccia il furto strappando la cosa di mano o di dosso alla persona che la detiene. la probabilità che si verifichi il sinistro e l'entità dei danni che possono derivane; Soc. Cattolica di ass.ni soc coop; sedi, succursali, delegazioni, filiali, agenzie e subagenzie ed in genere qualsiasi recapito anche se costituito da cassaforte adibita a servizio di cassa continua, dispensatore di denaro c similare, o sportello, ovunque ubicato, anche occasionalmente, o presso Terzi, attraverso i quali il Contraente esercita la propria attività, compresa quella afferente fini sociali, culturali ed educativi. NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE 1.1 Pagamento del premio - durata dell assicurazione - OMISSIS Sinistri ln caso di sinistro l Assicurato deve: - entro 48 ore dal momento in cui ne é venuto a conoscenza, farne denuncia all Autorità Giudiziaria o di Polizia specificando la circostanza dell evento; - entro i 10 giorni successivi, trasmettere al Contraente copia della denuncia fatta all Autorità suddetta, con la documentazione relativa all operazione di prelievo di denaro e di pagamento di Beni mediante la carta L inadempimento di uno dei precedenti obblighi può comportare la perdita totale o parziale dell indennizzo ai sensi dell articolo 1915 C.C. Ricevuta la denuncia e la relativa documentazione il Contraente deve: - verificare che l Assicurato sia titolare della carta, abbia aderito alla convenzione assicurativa ed abbia pagato il premio di assicurazione; - inviare la denuncia e la relativa documentazione all Agenzia, alla quale è assegnata la polizza, entro il più breve tempo possibile; - mettere a disposizione della Società tutte le documentazioni e le informazioni che possono essere ragionevolmente richieste per l accertamento del danno. 1.3 Recuperi In caso di recupero dei beni assicurati o valori la cui perdita sia stata risarcita a termini della presente polizza, l'importo recuperato al netto delle spese sostenute a tale fine sarà ripartito come segue: a) in primo luogo per rimborsare l'assicurato di quella parte di danno che, eccedendo l ammontare del risarcimento corrisposto dalla Società, fosse rimasta a suo carico;

4 Pag.4 di 6 b) in secondo luogo per ridurre il danno liquidabile a termini di polizza oppure per rimborsare la Società per il risarcimento dalla stessa corrisposto all'assicurato; c) da ultimo per rimborsare l'assicurato per quella parte di danno che, per effetto della franchigia o di altre detrazioni previsto dalla sezione interessata, fosse rimasta a suo carico. 1.4 Pagamento dell indennizzo I indennità viene pagata entro 30 giorni dalla data di ricevimento della documentazione richiesta al precedente articolo 1.2 "Sinistri"; la Società provvederà a liquidare 1 indennizzo al Contraente, con rilascio di quietanza, ed il Contraente medesimo si impegna a corrispondere l importo indennizzato mediante ac a favore dell Assicurato. La liquidazione dell indennizzo conseguente a perdite avvenute all estero in valute diverse dal1 euro avverrà applicando il cambio contro euro, come da rilevazioni della Banca Centrale Europea desunto dalle pubblicazioni sui principali quotidiani economici a tiratura nazionale o, in sua mancanza, quello contro dollaro U.S.A. L indennità verrà pagata al cambio medio della settimana in cui è avvenuta la perdita. 1.5 Foro competente In caso di controversie circa l interpretazione e l esecuzione della presente polizza, competente per territorio sarà il Foro dove l Assicurato avrà la residenza o dove eleggerà il proprio domicilio. 1.6 Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Le dichiarazioni inesatte o le reticenze del Contraente relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio, possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all indennizzo, nonché la stessa cessazione dell assicurazione (artt.1892, 1893 e 1894 C.C.). 1.7 Altre assicurazioni - OMISSIS 1.8 Pagamento del premio - OMISSIS 1.9 Modifiche dell assicurazione Le eventuali modificazioni dell assicurazione devono essere provate per iscritto Aggravamento del rischio - OMISSIS Diminuzione del rischio - OMISSIS Obblighi dell Assicurato in caso di sinistro In caso di sinistro, il Contraente deve darne avviso scritto all Agenzia alla quale è assegnata la polizza oppure alla Società entro 15 giorni da quando ne ha avuto conoscenza (art C.C.). In caso di inadempimento vale l art.1915 C.C Disdetta in caso di sinistro Dopo ogni sinistro e fino al 60 giorno dal pagamento o rifiuto dell indennizzo, la Società può recedere dall assicurazione con preavviso di 30 giorni. In tale caso essa, entro 15 giorni dalla data di efficacia del recesso, rimborsa la parte di premio, al netto dell imposta, relativa al periodo di rischio non corso Proroga dell assicurazione L'assicurazione ha la durata di un anno con effetto dalle ore 24 del giorno indicato nel contratto se il premio è stato pagato, altrimenti con effetto dalle ore 24 del giorno del pagamento. Il presente contratto s'intende prorogato di un ulteriore periodo di 12 mesi se il contraente entro 60 giorni dalla scadenza non trasmette lettera di disdetta a mezzo raccomandata A.R. Qualora si intenda prorogato il contratto il contraente ha tempo 15 giorni per il pagamento del premio oltre il quale la copertura si intende priva di effetto dalla data di scadenza e riprenderà alle ore 24 del giorno del pagamento del premio Oneri fiscali Gli oneri fiscali relativi all assicurazione sono a carico del Contraente.

5 Pag.5 di 6 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE CARTE DI CREDITO E DI DEBITO 2.1 oggetto dell assicurazione La BANCA DI CREDITO COOP. DI PIOVE DI SACCO rilascia alla propria clientela "carte di debito, carte di e carte rnultifunzione" e la Società, alle condizioni che seguono, assicura il risarcimento dei danni materiali e diretti subiti dal Titolare della carta in conseguenza degli eventi previsti nelle seguenti SEZIONI: SEZIONE I - FURTO E RAPINA DEL DENARO SEZIONE II - FURTO E RAPINA DEI BENI ACQUISTATI SEZIONE III - FRODE DI TERZI Per tutte le SEZIONI della polizza la somma complessivamente assicurata é quella indicata al capoverso "somma assicurata (art. 2.2), salve le eventuali limitazioni previste per il prelievo di denaro contante e l acquisto di beni mediante POS, e rappresenta il massimo indennizzo che la Società potrà essere tenuta a pagare qualunque sia il numero e l'ammontare dei sinistri che colpissero ciascuna carta nel corso del1 annualità assicurativa in una o più delle sue SEZIONI. La presente assicurazione é prestata senza applicazione della regola proporzionale di cui all'art del Codice Civile. 2.2 Somma assicurata Euro ,00= per il complesso delle sezioni con i seguenti limiti di indennizzo: Euro ,00 per anno per singolo cliente ; Euro 6.000,00 per ciascuna "carta di debito, carta di e carta mu1tifunzione", con il sottolimite di indennizzo per sinistro di Euro 2.000,00 per il prelievo di denaro contante e di Euro 3.000,00 per l acquisto di beni mediante POS. 2.3 Operatività della garanzia La garanzia é operante nei confronti dalle ore 24 del giorno di decorrenza del presente contratto.la garanzia avrà termine, salvo quanto previsto alle singole sezioni, alla data di scadenza del contratto di assicurazione o, se antecedente, alla scadenza del periodo di validità della "Carta". SEZIONE I FURTO E RAPINA DEL DENARO La Società si obbliga a indennizzare l Assicurato dei danni materiali e diretti a Lui derivanti dalla perdita del denaro prelevato, purché tale perdita sia conseguente a furto in seguito ad infortunio od improvviso malore dell'assicurat0 stesso, a furto commesso con destrezza limitatamente al caso in cui l'assicurato ha indosso od a portata di mano il denaro medesimo, a scippo ed a rapina. La garanzia vale dal momento del prelevamento e termina 24 ore dopo il prelevamento stesso. SEZIONE II FURTO E RAPINA DEI BENI ACQ QUISTATI La Società si obbliga a indennizzare 1'Assicurato dei danni materiali e diretti riguardanti Beni acquistati con l utilizzo della carta assicurata a Lui derivanti a seguito di furto, rapina e scippo avvenuto dopo l acquisto dei beni stessi. La garanzia inizia al momento del pagamento dei beni acquistati con la carta e termina 24 ore dopo l acquisto stesso. Il furto dei beni lasciati incustoditi a bordo di veicoli a motore è compreso nel1 assicurazione solo se avvenuto congiuntamente al furto dei veicoli stessi. SEZIONE III FRODE DI TERZI La Società si obbliga ad indennizzare i danni materiali e diretti derivanti all Assicurato, in conseguenza dell uso fraudolento della carta, da parte di Terzi, a seguito di furto, rapina, scippo e smarrimento, nonché clonazione e contraffazione.

6 Pag.6 di 6 CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE ALLA SEZIONE III L assicurazione è operante nei confronti di ciascun Assicurato con i seguenti limiti temporali: 1. dalla data del sinistro a "due ore" dopo l avvenuto "blocco della carta per i pagamenti di importi superiori al "floor limit"; 2. dalla data del sinistro a "48 ore" dopo l avvenuto "blocco della carta per i pagamenti di importi inferiori al "floor limit"; 3. 7 giorni" antecedenti al blocco della carta in caso di smarrimento della stessa; 4. "120 giorni" antecedenti al blocco della carta in caso di accertata clonazione o contraffazione; 2.4 Esclusioni (valide per tutte le Sezioni) Sono esclusi i danni e le perdite: causati in tutto od in parte da azioni od omissioni dolose: a) dell'assicurato e dei suoi familiari conviventi; verificatisi in occasione di: b) atti di guerra, insurrezioni, tumulti popolari, scioperi, sommosse, occupazione militare, invasione, atti di terrorismo o sabotaggio, purché il sinistro sia in rapporto con tali eventi; c) reazioni nucleari, radiazioni o contaminazioni radioattive, terremoti, eruzioni vulcaniche, inondazioni, od altri sconvolgimenti della natura, purché il sinistro sia in rapporto con tali eventi; che siano conseguenza diretta o indiretta di: d) mal funzionamento di software (applicativo e di base) ed hardware; consistenti: e) in lucri mancati, interessi e qualunque altro danno indiretto. 2.5 Franchigie e/o scoperti Per tutte le sezioni di polizza non è prevista l applicazione di alcuno scoperto o franchigia.

PROTEZIONE FURTO - In caso di furto, il denaro sottratto con la carta resta protetto.

PROTEZIONE FURTO - In caso di furto, il denaro sottratto con la carta resta protetto. O PROTEZIONE FURTO - In caso di furto, il denaro sottratto con la carta resta protetto. Cash ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA OFFERTE ESCLUSIVAMENTE AI TITOLARI IMPORTANTE I servizi assicurativi si

Dettagli

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 NORME CHE REGOLANO L'ASSICURAZIONE IN GENERALE 5 Il presente fascicolo è redatto

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO Nel testo che segue, si deve intendere per: DEFINIZIONI ASSICURATO ASSICURAZIONE BROKER CONTRAENTE ASSICURATI INDENNIZZO INDENNITÀ LIMITE DI INDENNIZZO PERIODO DI ASSICURAZIONE

Dettagli

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA POLIZZA NR.: COMPAGNIA: B50/07/0001508 ITALIANA ASSICURAZIONI SPA Soci della Cassa Rurale Alta Vallagarina titolari di conto corrente e loro familiari conviventi MASSIMALI:

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA OFFERTE ESCLUSIVAMENTE AI TITOLARI

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA OFFERTE ESCLUSIVAMENTE AI TITOLARI Beep! ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA OFFERTE ESCLUSIVAMENTE AI TITOLARI PROTEZIONE FURTO In caso di furto, il denaro sottratto e i beni acquistati con la carta restano protetti. IMPORTANTE I servizi

Dettagli

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione; '(),1,=,21, Nel testo che segue si intendono per: 9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 3ROL]]D: il documento che prova l assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A.

CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A. CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A. Art. 1 Oggetto dell Assicurazione La Società si obbliga a tenere indenne gli Assicurati,associati di A.N.U.S.C.A., di quanto questi sia tenuti

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "assicurazione": il contratto di assicurazione; per "polizza": il documento che prova l'assicurazione;

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PRODOTTO RC Vita Privata in convenzione con la BANCA VERONESE CREDITO COOPERATIVO DI CONCAMARISE Società Cooperativa Il presente fascicolo informativo contenente

Dettagli

Tutela Professione POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE

Tutela Professione POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE A r e a P r o t e z i o n e P r o f e s s i o n e Tutela Professione POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE COMMERCIALISTI, AVVOCATI, CONSULENTI DEL LAVORO, NOTAI, AMMINISTRATORI DI STABILI CONDOMINIALI,

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA OFFERTE ESCLUSIVAMENTE AI TITOLARI

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA OFFERTE ESCLUSIVAMENTE AI TITOLARI Impresa ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA OFFERTE ESCLUSIVAMENTE AI TITOLARI O PROTEZIONE FURTO In caso di furto, il denaro sottratto e i beni strumentali acquistati con la carta restano protetti. PROTEZIONE

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO ENTE CONTRAENTE: COMUNE DI B I B B I E N A Decorrenza: dalle ore 24 del 30 Giugno 2010 Scadenza: alle ore 24 del 30 Giugno 2012 1 DEFINIZIONI

Dettagli

R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI

R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE GARANZIA PERDITE PATRIMONIALI La Società si obbliga a tenere indenni gli Assicurati di quanto questi siano tenuti a pagare

Dettagli

POLIZZA NAUTICA. per l assicurazione di unità da diporto

POLIZZA NAUTICA. per l assicurazione di unità da diporto POLIZZA NAUTICA per l assicurazione di unità da diporto Condizioni di Assicurazione Sommario 1 Definizioni 2 Condizioni Generali di Assicurazione valide per tutte le garanzie 3 Garanzie: Responsabilità

Dettagli

OPODO int Zero Gap 201012 pag. 1 di 6

OPODO int Zero Gap 201012 pag. 1 di 6 OPODO int Zero Gap 201012 pag. 1 di 6 Caratteristiche del prodotto OPODO e MONDIAL ASSISTANCE sono lieti di offrirvi una copertura assicurativa per il noleggio del veicolo prenotato sul sito web di OPODO.

Dettagli

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ACQUI TERME e Decorrenza ore 24.00 del 31/3/2008 Scadenza ore 24.00 del 31/3/2011

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU ASSICURAZIONE GLOBALE CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ASSICURATIVO GLOBALE

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU ASSICURAZIONE GLOBALE CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ASSICURATIVO GLOBALE PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU SETTORE ORGANI ISTITUZIONALI E AA.GG. Servizio Provveditorato ASSICURAZIONE GLOBALE CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ASSICURATIVO GLOBALE ART. 1. OGGETTO 1.A.

Dettagli

SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE

SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE COMPAGNIA ASSICURATRICE: MILANO DIVISIONE SASA Numero di polizza Sostituisce la polizza Broker/Agenzia Codice ==== RELA BROKER s.r.l. CONTRAENTE RELA

Dettagli

RC INQUINAMENTO DEFINIZIONI. Ai seguenti termini, le Parti attribuiscono il significato qui precisato. RELATIVE ALL'ASSICURAZIONE IN GENERALE

RC INQUINAMENTO DEFINIZIONI. Ai seguenti termini, le Parti attribuiscono il significato qui precisato. RELATIVE ALL'ASSICURAZIONE IN GENERALE 13 RC INQUINAMENTO Le norme di seguito riportate annullano e sostituiscono integralmente tutte le condizioni riportate a stampa su moduli della Compagnia assicuratrice, eventualmente allegati alla polizza,

Dettagli

ESTRATTO CONDIZIONI FURTO PENSIONATI BANCA DI CESENA

ESTRATTO CONDIZIONI FURTO PENSIONATI BANCA DI CESENA ESTRATTO CONDIZIONI FURTO PENSIONATI BANCA DI CESENA La Banca di Cesena ha stipulato polizza convenzione con la Compagnia di assicurazione Bcc Assicurazioni S.p.A. al fine di tutelare i titolari del conto

Dettagli

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 Capitolato di assicurazione C.V.T. per la copertura dei rischi Incendio; Furto; Eventi Naturali; Eventi Sociopolitici; Ricorso Terzi; Cristalli;

Dettagli

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa,

Dettagli

ALLEGATO 1 SCHEMA PREZZO QUALITA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA

ALLEGATO 1 SCHEMA PREZZO QUALITA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio= 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio= 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI

PROVINCIA DI BRINDISI PROVINCIA DI BRINDISI RESPONSABILITA' CIVILE PATRIMONIALE DI ENTI PUBBLICI SOLO ENTE ASSICURATO I N D I C E DEFINIZIONI pagina 2 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE Pagina 5 NORME CHE REGOLANO

Dettagli

Garanzie Massimali (fino a) franchigia. 50% del costo, fino a 500,00 NO

Garanzie Massimali (fino a) franchigia. 50% del costo, fino a 500,00 NO Caratteristiche del prodotto Lastminute.com ed Elvia sono lieti di offrirvi una polizza a copertura delle Spese di Annullamento per il Vostro viaggio. Per consentirvi di verificare che il prodotto assicurativo

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI DA FURTO. Contraente: COMUNE DI BIBBIENA

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI DA FURTO. Contraente: COMUNE DI BIBBIENA CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI DA FURTO Contraente: COMUNE DI BIBBIENA Durata contrattuale: dalle ore 24 del 30 Giugno 2010 alle ore 24 del 30 Giugno 2012 DEFINIZIONI Assicurazione: Polizza:

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed.

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. 01/03/2008 CONDIZIONI NORMATIVE INDICE 1 Definizioni 2 Integrazioni alla Garanzia

Dettagli

CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A.

CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. E CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. TRA CUSI CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO con sede in Roma 00195 Via A. Brofferio,7 di seguito denominato

Dettagli

Contratto di Infortuni

Contratto di Infortuni Contratto di Infortuni Edizione 2012 NOTA INFORMATIVA POLIZZA INFORTUNI ISCRITTI AL SI. R. BO (Sindacato Ragionieri Commercialisti di Bologna) appartenenti alle categorie commercialisti e praticanti. La

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SETTORE AVVOCATURA SERVIZIO APPALTI CONTRATTI E ASSICURAZIONI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA R.C.A. E INFORTUNIO DEL CONDUCENTE CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono:

Dettagli

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia Cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Cannara per l anno 2014 LOTTO C CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE KASKO - DIPENDENTI IN MISSIONE CON MEZZI PROPRI C O M U N E D I C

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. 01/03/2008 CONDIZIONI NORMATIVE INDICE 1 Definizioni 2 Integrazioni alla Garanzia

Dettagli

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione; - per Polizza :

Dettagli

Polizza di Responsabilità Civile Professionale

Polizza di Responsabilità Civile Professionale Liguria Professional Polizza di Responsabilità Civile Professionale dell Amministratore di Stabili DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Contraente Assicurato Società Danni Perdite patrimoniali

Dettagli

ESTRATTO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE KITE-BOARD

ESTRATTO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE KITE-BOARD ESTRATTO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE KITE-BOARD ALL. 10 Il presente documento riporta un estratto delle condizioni di polizza e ha scopo puramente informativo. Il testo integrale del contratto originale

Dettagli

COPERTURA RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE INFORMEST. Durata del contratto. Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.

COPERTURA RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE INFORMEST. Durata del contratto. Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12. COPERTURA RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE di INFORMEST Durata del contratto Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016 Con scadenze dei periodi di assicurazione successivi al primo

Dettagli

KASKO Danni accidentali ai veicoli

KASKO Danni accidentali ai veicoli COMUNE di PEDARA Capitolato Polizza di Assicurazione KASKO Danni accidentali ai veicoli LOTTO 5 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; ASSICURATO:

Dettagli

UD3 Le carte di credito

UD3 Le carte di credito UD3 UD3 Le carte di credito La polizza protezione creditore (CPI) La struttura: una polizza collettiva con contraente il creditore e assicurato il titolare; analisi delle garanzie offerte (dal caso morte

Dettagli

ESTRATTO CONDIZIONI RC SOCI E DIPENDENTI BANCA DI CESENA

ESTRATTO CONDIZIONI RC SOCI E DIPENDENTI BANCA DI CESENA ESTRATTO CONDIZIONI RC SOCI E DIPENDENTI BANCA DI CESENA La Banca di Cesena ha stipulato polizza convenzione con la Compagnia di assicurazione Bcc Assicurazioni S.p.A. al fine di tutelare i propri Soci

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE LIGURIA PROTEGGE Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Invalidità permanente da malattia/mod. X0420.0 Edizione 11/2007 Assicurazione malattia/ipm La presente Nota Informativa è redatta secondo

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Articolo 1 - Oggetto 1.1. Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti dai soci in conformità all'articolo 7 dello statuto sociale. 1.2. Tale

Dettagli

CONVENZIONE AMINTA S.r.l. POLIZZA R.C. AMMANCHI DI CASSA R.C. PERDITE PATRIMONIALI

CONVENZIONE AMINTA S.r.l. POLIZZA R.C. AMMANCHI DI CASSA R.C. PERDITE PATRIMONIALI CONVENZIONE AMINTA S.r.l. POLIZZA R.C. AMMANCHI DI CASSA R.C. PERDITE PATRIMONIALI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione; Polizza: il documento

Dettagli

CARTA DI DEBITO BASE FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO

CARTA DI DEBITO BASE FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina d Ampezzo BL

Dettagli

CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE

CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE CONTRAENTE COMUNE DI CENTO (FE) EFFETTO: 31.12.2006 SCADENZA PRIMA RATA: 31.12.2007 SCADENZA CONTRATTO 31.12.2011 DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono

Dettagli

Prima della sottoscrizione del contratto leggere attentamente la Nota Informativa

Prima della sottoscrizione del contratto leggere attentamente la Nota Informativa FASCICOLO INFORMATIVO POSTUMA DECENNALE RISARCITORIA In riferimento all art.1669 Codice Civile Polizza tutti i rischi della costruzione di opere civili Il Fascicolo Informativo, contenente : a) Nota Informativa,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CARTE DI DEBITO (DECB4014)

FOGLIO INFORMATIVO CARTE DI DEBITO (DECB4014) FOGLIO INFORMATIVO CARTE DI DEBITO (DECB4014) PRODOTTO ASSOCIATO AL CONTO CORRENTE PRIMOCONTO SCUOLA Ai sensi del Provvedimento della Banca d Italia del 9 febbraio 2011 e successivi aggiornamenti di recepimento

Dettagli

Condizioni di assicurazione

Condizioni di assicurazione Mod. 5251 RCA - Ed. 08/14 Autovetture Condizioni di assicurazione 1 di 96 2 di 96 1.1 DECORRENZA DELLA GARANZIA E PAGAMENTO DEL PREMIO L assicurazione ha effetto dal giorno e dall ora indicati in polizza

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata

POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE Azione di Rivalsa per Colpa Grave per Dipendenti Comparto Sanitario e Comparto NON Sanitario, con rapporto di lavoro

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 CAPITOLATO TECNICO RISCHIO RC PATRIMONIALE AMMINISTRATORI CAPITOLATO POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE

Dettagli

POLIZZA N. 10130/45/45746499 COMUNE DI PIEVE LIGURE. POLIZZA FURTO COMUNE DI PIEVE LIGURE PREMESSA

POLIZZA N. 10130/45/45746499 COMUNE DI PIEVE LIGURE. POLIZZA FURTO COMUNE DI PIEVE LIGURE PREMESSA POLIZZA FURTO COMUNE DI PIEVE LIGURE PREMESSA La presente assicurazione è disciplinata dalle condizioni a stampa di cui al modello U4001A edizione 06/2006 Parte A che precede nonché dalle condizioni relative

Dettagli

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO ASSICURAZIONE INVALIDITA' PERMANENTE DA MALATTIA Anno 2004 PRESTAZIONI Art. 1 - Assicurati Art. 2 - Prestazioni SOMMARIO DELIMITAZIONE DELL ASSICURAZIONE Art. 3 Limiti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Campo di applicazione Qualsiasi contratto stipulato tra Nossa Elettronica s.a.s (d ora in poi Nossa) per la fornitura dei propri Prodotti/Servizi (d ora in poi Prodotto)

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più edizione 12/2011 Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più La presente Nota

Dettagli

Allegato B Condizioni Generali di Assicurazione AIG PASSPARKTU

Allegato B Condizioni Generali di Assicurazione AIG PASSPARKTU Allegato B Condizioni Generali di Assicurazione AIG PASSPARKTU Fascicolo Informativo Allegato B Ed. PP001 Pagina 1 di 12 Premessa Le Condizioni Generali di Assicurazione riportate nelle pagine che seguono

Dettagli

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE scheda prodotto CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE aggiornato al 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE INFORMAZIONI

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI VEICOLI A MOTORE DIPENDENTI IN MISSIONE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI VEICOLI A MOTORE DIPENDENTI IN MISSIONE REGIONE SICILIANA CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI VEICOLI A MOTORE DIPENDENTI IN MISSIONE Lotto 1 1 DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con:

Dettagli

COMUNE di RAGUSA. Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI. Lotto n. 3

COMUNE di RAGUSA. Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI. Lotto n. 3 COMUNE di RAGUSA Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI Lotto n. 3 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; per POLIZZA: Il

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CAPITOLATO TUTELA LEGALE DIRIGENTI

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CAPITOLATO TUTELA LEGALE DIRIGENTI ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CAPITOLATO TUTELA LEGALE DIRIGENTI DEFINIZIONI Nel testo che segue s intendono: per Contraente: per Assicurato: per Società: per Polizza: per Premio: per Rischio: per Sinistro:

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Capitolato LOTTO 2 REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI DURATA DELL APPALTO L appalto ha la durata di 3

Dettagli

KASKO Danni accidentali ai veicoli

KASKO Danni accidentali ai veicoli COMUNE di RAGUSA Capitolato Polizza di Assicurazione KASKO Danni accidentali ai veicoli Lotto 3 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; ASSICURATO:

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE RC PROFESSIONALE CONDIZIONE SPECIALE

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE RC PROFESSIONALE CONDIZIONE SPECIALE CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE RC PROFESSIONALE CONDIZIONE SPECIALE I termini e le condizioni della presente polizza sono convenuti in accordo con la Convenzione stipulata fra LIGURIA SOCIETA di ASSICURAZIONI

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Soggetta all'attività di direzione e coordinamento della Sella Holding Banca SpA (timbro dell intermediario) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Data ultimo aggiornamento 20/04/2012 SOMMARIO DEFINIZIONI pag. 2 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE pag. 2 GARANZIA ANNULLAMENTO VIAGGIO pag. 5 OBBLIGHI DELL ASSICURATO

Dettagli

ALLEGATO Proposta di modifica unilaterale ai sensi dell art. 126 sexies del Testo Unico Bancario

ALLEGATO Proposta di modifica unilaterale ai sensi dell art. 126 sexies del Testo Unico Bancario ALLEGATO Proposta di modifica unilaterale ai sensi dell art. 126 sexies del Testo Unico Bancario La Sezione CARTA DI DEBITO delle Condizioni Economiche che disciplinano il servizio di Conto Corrente Arancio

Dettagli

Art. 4 Modifiche dell'assicurazione Le eventuali modificazioni dell'assicurazione devono essere provate per iscritto.

Art. 4 Modifiche dell'assicurazione Le eventuali modificazioni dell'assicurazione devono essere provate per iscritto. DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - Per ANEIS : l Associazione Nazionale Esperti Infortunistica Stradale con sede legale in via Dante n 31 (35139) Padova e sede operativa presso lo studio del

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI

FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni a responsabilità limitata (di seguito la Banca )

Dettagli

Polizza Responsabilità civile della famiglia

Polizza Responsabilità civile della famiglia Polizza Responsabilità civile della famiglia Polizza N. Edizione Febbraio 2001 Pagina lasciata intenzionalmente bianca PB02/09-94 Sommario 1 Definizioni 2 Condizioni Generali di Assicurazione 3 Norme che

Dettagli

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA Polizza/Responsabilità Civile Professionale Agenti di Affari in Mediazione e Agenti di Affari in Mediazione Creditizia NOTA INFORMATIVA Polizza

Dettagli

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Polizza Tutela Giudiziaria I.A.C.P. I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Capitolato di polizza di Assicurazione TUTELA LEGALE LOTTO

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO

CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO 2010/2011 CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO Infortuni Assicurativo Convenzione Kasko Arbitri ed Osservatori federali (2351/131/24475) Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Pagina 1 di 8 SOMMARIO SOMMARIO...

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino"

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico Gaetano Martino AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino" Capitolato Polizza di Assicurazione Danni accidentali ai veicoli (Kasko) LOTTO n 2 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono:

Dettagli

Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione

Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione (Compagnia) Terbroker S.r.l. Corso Cerulli, 59 64100 Teramo Tel. 0861 413494 Fax 0861 211786 e-mail: info@terbroker.it DEFINIZIONI

Dettagli

PROSPETTO COPERTURE E PREMI ANNO 2014 GARANZIE

PROSPETTO COPERTURE E PREMI ANNO 2014 GARANZIE CGIL FISAC P O L I Z Z A R C P R O F E S S I O N A L E RELA BROKER ANNO 2014 CGIL FISAC PROSPETTO COPERTURE E PREMI ANNO 2014 POLIZZA R.C. PATRIMONIALE standard GARANZIE B.1 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE

Dettagli

DEFINIZIONI. Ai seguenti termini le Parti attribuiscono convenzionalmente il significato sotto precisato:

DEFINIZIONI. Ai seguenti termini le Parti attribuiscono convenzionalmente il significato sotto precisato: POLIZZA MULTIRISCHI DEFINIZIONI Ai seguenti termini le Parti attribuiscono convenzionalmente il significato sotto precisato: Società UGF ASSICURAZIONI S.p.A. Contraente UNICARD S.P.A. che sottoscrive il

Dettagli

POLIZZA APIARI FURTO E ATTI VANDALICI

POLIZZA APIARI FURTO E ATTI VANDALICI POLIZZA APIARI FURTO E ATTI VANDALICI PREMESSA SASA si obbliga, nei termini ed alle condizioni di questo contratto, verso il pagamento anticipato del premio, nei limiti delle somme assicurate, a risarcire

Dettagli

Con il contratto di Carta di debito il cliente intestatario di un conto corrente può chiedere alla banca l attivazione dei seguenti servizi.

Con il contratto di Carta di debito il cliente intestatario di un conto corrente può chiedere alla banca l attivazione dei seguenti servizi. FOGLIO INFORMATIVO CARTA DI DEBITO FREE STANDARD INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO (circuito VISA) Il presente documento rappresenta le condizioni offerte alla generalità della clientela

FOGLIO INFORMATIVO (circuito VISA) Il presente documento rappresenta le condizioni offerte alla generalità della clientela FINANZIATORE INTERMEDIARIO DEL CREDITO Capitale sociale e riserve: 99.131.736,07 euro Iscritta nell Elenco Generale ex Art. 106 n. 32042 e nell'elenco Speciale n. 32494 Art. 107 T.U.B. Soggetta all'attività

Dettagli

LOTTO N.4 CAPITOLATO ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE

LOTTO N.4 CAPITOLATO ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE LOTTO N.4 CAPITOLATO ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE Le Norme qui di seguito riportate annullano e sostituiscono integralmente tutte le condizioni riportate sui moduli della Compagnia assicuratrice eventualmente

Dettagli

ESTRATTO DELLE GARANZIE (operatività 31/03/2015-31/03/2016)

ESTRATTO DELLE GARANZIE (operatività 31/03/2015-31/03/2016) CONVENZIONE CARTE DI PAGAMENTO N 540/53/100007 E N 540/25/100121 (USO FRAUDOLENTO DI CARTE DI PAGAMENTO + GARANZIA INFORTUNI TITOLARI CARTE DI PAGAMENTO) SOTTOSCRITTA TRA ASSIMOCO S.p.A. e CASSA CENTRALE

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE Responsabilità Civile Professionale Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al servizio BANCOMAT ATM-PAGOBANCOMAT-ATM POS ESTERI

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al servizio BANCOMAT ATM-PAGOBANCOMAT-ATM POS ESTERI FOGLIO INFORMATIVO relativo al servizio BANCOMAT ATM-PAGOBANCOMAT-ATM POS ESTERI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Massafra Società Cooperativa Via Mazzini n 65 74016 - Massafra

Dettagli

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Essenziale Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA UIL-SCUOLA -UDINE SEGRETERIA PROVINCIALE Via G. Chinotto, 3 331OO UDINE Telefax O432 / 509783 - Sito web: POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA Quanto di seguito espresso costituisce un sunto delle condizioni

Dettagli

LOTTO B CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE RC PATRIMONIALE

LOTTO B CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE RC PATRIMONIALE C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia LOTTO B CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE RC PATRIMONIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE PER PERDITE PATRIMONIALI DEFINIZIONI Nel testo

Dettagli

Polizza di Responsabilità Civile Professionale

Polizza di Responsabilità Civile Professionale Liguria Professional Polizza di Responsabilità Civile Professionale del Commercialista DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Contraente Assicurato Società Danni Perdite patrimoniali Scoperto

Dettagli

CHIARAProtezione Carte

CHIARAProtezione Carte CONTRATTO DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA, PERDITE PECUNIARIE E TUTELA LEGALE CHIARAProtezione Carte Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa comprensiva del Glossario b) Condizioni

Dettagli

Consorzio Granterre Società Cooperativa Agricola Via Polonia 30/33 41100 Modena TEL. 059-31.21.62 FAX 059-45.04.41

Consorzio Granterre Società Cooperativa Agricola Via Polonia 30/33 41100 Modena TEL. 059-31.21.62 FAX 059-45.04.41 REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Consorzio Granterre Società Cooperativa Agricola Via Polonia 30/33 41100 Modena TEL. 059-31.21.62 FAX 059-45.04.41 www.granterre.it Art. 1 Il presente Regolamento

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO POLIZZA DI ASSICURAZIONE

CAPITOLATO TECNICO POLIZZA DI ASSICURAZIONE CAPITOLATO TECNICO POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI E LA RESPONSABILITA AMMINISTRATIVA DI DIPENDENTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE MINISTERO POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI

Dettagli

FIRST/CISL ANNO 2016 CONVENZIONE ASSICURATIVA DI RESPONSABILITA CIVILE CASSIERI/RISCOSSORI DEFINIZIONI

FIRST/CISL ANNO 2016 CONVENZIONE ASSICURATIVA DI RESPONSABILITA CIVILE CASSIERI/RISCOSSORI DEFINIZIONI FIRST/CISL ANNO 2016 CONVENZIONE ASSICURATIVA DI RESPONSABILITA CIVILE CASSIERI/RISCOSSORI Nel testo che segue s'intendono per: DEFINIZIONI - Assicurato : Il soggetto il cui interesse è protetto dall'assicurazione,

Dettagli

CONDIZIONI CONTRATTUALI

CONDIZIONI CONTRATTUALI CONDIZIONI CONTRATTUALI Contratto di capitalizzazione a premio unico e premi integrativi, con rivalutazione annuale del capitale assicurato (tariffa n 357) PARTE I - OGGETTO DEL CONTRATTO Articolo 1 -

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO

CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono il significato qui precisato: Assicurazione: Polizza: Contraente: Assicurato:

Dettagli

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Filo diretto Assicurazioni S.p.A. - Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) - Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 - www.filodiretto.it

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile

NOTA INFORMATIVA. Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile NOTA INFORMATIVA Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile ( ai sensi dell articolo 185 del Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005 e del Regolamento ISVAP n. 35 del 26 maggio

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA FURTO-SCIPPO-RAPINA

COPERTURA ASSICURATIVA FURTO-SCIPPO-RAPINA COPERTURA ASSICURATIVA FURTO-SCIPPO-RAPINA FALCRI ha rinnovato la convenzione con M.T.R. Assicurazioni S.r.l. Agenzia Generale UGF Assicurazioni di SENAGO su una polizza molto innovativa che ha per oggetto

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA ASSICURAZIONE NELLA FORMA LIBRO MATRICOLA 1 SEZ. 1

Dettagli

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA NOTA INFORMATIVA PER I CONTRATTI DI ASSICURAZIONE INFORTUNI E MALATTIA Nota Informativa Mod. 5002002140/S ed. 2011-03 Ultimo aggiornamento 01/03/2011 Ai sensi dell

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE N. 777135019

POLIZZA CONVENZIONE N. 777135019 POLIZZA CONVENZIONE N. 777135019 RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE per personale in rapporto di dipendenza e/o di collaborazione di qualunque tipo, in servizio attivo od in quiescenza, con il Servizio Sanitario

Dettagli

CONVENZIONE NAZIONALE F.A.L.C.R.I. POLIZZA R.C. AMMANCHI DI CASSA R.C. PROFESSIONALE

CONVENZIONE NAZIONALE F.A.L.C.R.I. POLIZZA R.C. AMMANCHI DI CASSA R.C. PROFESSIONALE CONVENZIONE NAZIONALE F.A.L.C.R.I. POLIZZA R.C. AMMANCHI DI CASSA R.C. PROFESSIONALE INTERMEDIARIO: CONTRAENTE : AMINTA Insurance Brokers s.r.l. Consulenze e Gestioni Assicurative Corso Correnti 58/A 10136

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA 1 D E F I N I Z I O N I Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione

Dettagli