Area Istituzionale ed Economica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Area Istituzionale ed Economica"

Transcript

1 ORIGINALE - COPIA Area DETERMINAZIONE N 65/1/IV del REPERTORIO N del Oggetto: CONFERIMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE OCCASIONALE AL DOTT. MICHELE SIMONI PER LA PROGETTAZIONE E LO SVILUPPO DELL' ATTIVITA' DI INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE INTERNA/ESTERNA. IL RESPONSABILE DELL AREA Richiamate: - la deliberazione Consiglio comunale nr. 25 de , esecutiva ai sensi di legge, di approvazione programma per l affidamento di incarichi di studio, ricerca e consulenze; - la deliberazione Giunta comunale nr. 39 del , esecutiva ai sensi di legge, di modifiche al regolamento sull ordinamento degli uffici e dei servizi per l affidamento di incarichi di collaborazione, studio, ricerca e consulenza; In riferimento agli indirizzi della Giunta comunale che intende implementare e sviluppare l attività di comunicazione ed informazione per raggiungere l'obiettivo di interagire tempestivamente con i cittadini circa l'attività dell'amministrazione, nonchè promuovere e valorizzare l'immagine del Comune a livello istituzionale e territoriale; Considerato che per la realizzazione delle suddette attività occorre avviare interventi di promozione e comunicazione comportanti rapporti con quotidiani e periodici a diffusione regionale e locale, con agenzie di stampa ed emittenti radiotelevisive oltre allo svolgimento delle seguenti prestazioni professionali qualificate: -gestione di mailing list; -redazione di comunicati stampa e redazionali; -organizzazione di conferenze stampa con relative cartelle stampa; -recall telefonici; -rassegna stampa istituzionale; -redazione di una newsletter telematica quindicinale; - realizzazione notiziario Qui Argile ; Rilevato che tali prestazioni risultano essenziali per il corretto svolgimento dell'attività e per il raggiungimento dei relativi obiettivi; Considerato che nell'ambito dell'amministrazione non è presente attualmente personale che possa rendere le suindicate prestazioni professionali in quanto si tratta di attività del tutto innovative, tali da comportare il necessario supporto da parte di soggetti che abbiano approfondito tali tematiche e/o sviluppato attività specifiche in questo ambito; Appurato che è necessario conferire un incarico a persona qualificata per lo svolgimento delle suddette attività; Visto il Curriculum vitae del Dott. MICHELE SIMONI e ritenuto che il medesimo abbia la qualificazione professionale e l'esperienza più adeguata per far fronte tempestivamente alle esigenze di efficacia comunicativa espresse dall'amministrazione Comunale, nonché sia in possesso di particolare e comprovata specializzazione universitaria;

2 Ritenuto di affidare apposito incarico per prestazione professionale occasionale al Dott. Michele Simoni per l'avvio delle attività e funzioni precisate; Tenuto conto: - che l'incarico professionale si svolgerà per un periodo determinato, ovvero dal 17/04/2008 al 31/12/2008, al fine di permettere la realizzazione delle attività con la tempistica utile per i bisogni dell'amministrazione; - che il compenso per l'effettuazione dell'incarico è determinato in complessivi euro 9.000,00 lordi, rapportati alla tipologia delle qualificate prestazioni professionali richieste, alla complessità delle attività di sviluppo delle stesse e al periodo di realizzazione, assunti a riferimento anche elementi inerenti attività analoghe svolte da esperti; - che tale compenso verrà corrisposto in cinque parti corrispondenti a differenti fasi di sviluppo dell'incarico secondo la scansione stabilita nel contratto; Dato atto della proporzionalità del compenso stabilito in relazione ai contenuti dell'incarico; Visti: - l art. 110 comma 6 del D.Lgs 18 agosto 2000, n. 267; - l art. 3 commi della L. 24 dicembre 2007, n. 244; - l art. 7 comma 6 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165; - l art. 24 del vigente regolamento sull ordinamento degli uffici e dei servizi; - l art del Codice Civile; - l art. 2 comma 26 della Legge n. 335/95; Visto il Bilancio di previsione per l anno 2008, nonché la delibera della Giunta Comunale n.09 del 21/02/2008 relativa all assegnazione dei fondi; Accertata la disponibilità dei fondi; DETERMINA 1. per i motivi esposti in premessa, di conferire incarico di prestazione professionale occasionale nel periodo aprile/dicembre 2008, al Dott. Michele Simoni, residente a Crevalcore in Via Stenio Guerzoni, n.249 per la progettazione e lo sviluppo dell attività di comunicazione ed informazione interna/esterna, secondo le modalità di cui al disciplinare d'incarico allegato A al presente atto per farne parte integrante e sostanziale; 2. Di fissare in Euro 9.000,00 il compenso lordo per la prestazione professionale occasionale da rendersi per il periodo citato e secondo le modalità di cui al disciplinare d'incarico allegato; 3. di assumere conseguentemente impegno imputando la spesa complessiva di ,00 come segue: - Quanto ad 9.000,00 al Titolo, Funzione, Servizio, Intervento: ex cap Spese per incarichi professionali a favore Dott. Simoni Michele; - Quanto ad 1.490,00 al Titolo, Funzione, Servizio, Intervento: ex cap Spese per incarichi professionali a favore INPS per pagamento contributi previdenziali; - Quanto ad 765,00 al Titolo, Funzione, Servizio, Intervento: ex cap Irap prestazioni ed incarichi diversi a favore Agenzia Entrate per irap; del Bilancio per l esercizio 2008, che presenta la necessaria disponibilità. 4. di inviare al responsabile del servizio Affari Generali la presente determinazione per la relativa pubblicazione sul sito web, in ottemperanza all adempimento previsto dall art. 3 della Legge 244/2007. Cinzia Bovina

3 Visto di Regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 151, comma 4 del D. Lgs. 18 agosto 2000 n 267. Impegno n _ del Cinzia Bovina CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente Determinazione verrà pubblicata in elenco all Albo Pretorio del Comune per rimanervi 15 giorni consecutivi.

4 Visto di Regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 151, comma 4 del D. Lgs. 18 agosto 2000 n 267. Impegno n _ del F.to Cinzia Bovina Copia conforme all originale che consta di n fogli, in carta libera, ad uso amministrativo. Addì Cinzia Bovina CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente Determinazione verrà pubblicata in elenco all Albo Pretorio del Comune per rimanervi 15 giorni consecutivi.

5 Allegato A alla determinazione nr. 65/1/IV del CONTRATTO CON IL DOTT. MICHELE SIMONI PER L INCARICO PROFESSIONALE OCCASIONALE PER LA PROGETTAZIONE E LO SVILUPPO DELL ATTIVITA DI INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE INTERNA/ESTERNA. L'anno 2008, il giorno 17 del mese di APRILE, nella residenza municipale, con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di legge TRA Il Comune di Castello d Argile, con sede in Piazza A. Gadani n. 2, rappresentato dalla Sig.ra Bovina Cinzia, nata a Castello d Argile (BO) il , Istruttore direttivo Resp.le dell'area, stipula con il Dott. Michele Simoni, nato a Cento (FE) l 11/04/1978, residente a Crevalcore (BO) in Via Stenio Guerzoni, 249 C.F. SMN MHL 78D11 C469Z il seguente contratto in esecuzione della determinazione nr.65/1/iv del , Tutto ciò premesso si conviene quanto segue ART. 1 - OGGETTO DELL'INCARICO Il Comune di Castello d Argile, a mezzo del Resp.le sopra citato, affida l'incarico professionale occasionale riguardante: la progettazione e sviluppo dell attività di comunicazione interna/esterna ed informazione per raggiungere l'obiettivo di interagire tempestivamente con i cittadini circa l'attività dell'amministrazione, nonchè la promozione e valorizzazione dell'immagine del Comune a livello istituzionale e territoriale; coordinamento informazioni relative al sito Web dell Ente; lo sviluppo dei rapporti con i quotidiani ed i periodici a diffusione regionale e locale, con agenzie di stampa ed emittenti radiotelevisive e lo svolgimento delle seguenti prestazioni professionali qualificate: -gestione e implemento di mailing list; -redazione di comunicati stampa e redazionali; -organizzazione di conferenze stampa con relative cartelle stampa; -recall telefonici; -rassegna stampa istituzionale; -redazione di una newsletter telematica quindicinale. -realizzazione del notiziario Qui Argile : redazione, impaginazione grafica e stampa con caratteristiche come da proposta Prot del (distribuzione esclusa). L'incaricato si impegna, con il presente contratto, a curare l'istruttoria dei procedimenti di competenza, a progettare e/o realizzare le attività e funzioni di cui sopra gestendo l'attività amministrativa ad essi collegata, garantendo il monitoraggio dei procedimenti stessi e la loro conclusione. ART. 2 - MODALITA' DI ESPLETAMENTO DELL'INCARICO L'incaricato assumerà e svolgerà le funzioni con l'ordinaria diligenza. Sarà tenuto ad assicurare la necessaria collaborazione, qualora richiesta dal Resp.le dell'area. ART. 3 - COMPENSO PROFESSIONALE Il compenso pattuito per il presente incarico è di Euro 9.000,00 lordi (ritenuta acconto compresa). Il compenso verrà corrisposto in cinque parti su presentazione di nota di addebito; Il compenso è soggetto a ritenuta d'acconto ai sensi del DPR n. 600 e successive modifiche ed integrazioni, ed alla ritenuta previdenziale di cui all art. 2 comma 26 della Legge n. 335/95: in tale caso, ai sensi della normativa vigente, l incaricato ha l obbligo di iscrizione alla Gestione separata presso l INPS.

6 ART. 4 - DURATA, REVOCA E PENALI L'incarico ha decorrenza dal 17/04/2008 e terminerà il 31/12/08. La non ottemperanza da parte dell'incaricato di tutte le condizioni previste nel presente contratto sarà motivo di revoca totale o parziale dell'incarico professionale. Qualora la revoca avvenisse per cause ascrivibili alla Amministrazione, o per cause dovute a ragioni di forza maggiore e non comunque imputabili all'incaricato, a questo verrà corrisposto il compenso maturato fino a quel momento. ART. 5 - CONTROVERSIE Le controversie che potessero sorgere dovranno essere risolte con spirito di reciproca collaborazione. Nel caso ciò non fosse possibile, si ricorrerà all'arbitrato di una Commissione di n. 3 membri di cui uno nominato dal Comune, uno dall'incaricato ed il terzo di comune accordo fra le parti. In caso di disaccordo sulla nomina del terzo componente, questa sarà devoluta al presidente del Tribunale di Bologna. ART. 6 - SPESE CONTRATTUALI Il presente contratto non è soggetto a registrazione ex art. 17 R.D. n.2440/28. In assenza di diversa determinazione dell'amministrazione comunale, tutte le spese contrattuali e/o di stipula del presente atto sono a carico del professionista incaricato. Il presente contratto sarà registrato solo in caso d'uso ai sensi e per gli effetti dell'art. 5 del DPR n.131/86. Letto, approvato e sottoscritto. p. IL COMUNE DI CASTELLO D ARGILE (Il Resp.le Area ) Sig.ra Cinzia Bovina IL PROFESSIONISTA INCARICATO (Dott. Michele Simoni)

Provincia di Bologna Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 181/II/3 del 19/06/2008 Rep. N. 418 del 11/07/2008

Provincia di Bologna Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 181/II/3 del 19/06/2008 Rep. N. 418 del 11/07/2008 Provincia di Bologna Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 181/II/3 del 19/06/2008 Rep. N. 418 del 11/07/2008 OGGETTO: STUDIO LEGALE ASSOCIATO CORINALDESI - MISCHI. INCARICO DI CONSULENZA PER LA REDAZIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 289 del 31/12/2009 OGGETTO APPROVAZIONE DISCIPLINARE D'INCARICO PER LA REDAZIONE DI

Dettagli

Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 26/II/1 del 31/01/2012 Rep n.34 del 28/02/2012

Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 26/II/1 del 31/01/2012 Rep n.34 del 28/02/2012 Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 26/II/1 del 31/01/2012 Rep n.34 del 28/02/2012 OGGETTO: INCARICO PROFESSIONALE PER STUDIO GEOLOGICO E SISMICO AI FINI DELLA REALIZZAZIONE DI UNA CALDAIA A CIPPATO A SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 101 del 17/09/2012 OGGETTO AFFIDAMENTO INCARICO PER LA REDAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE

Dettagli

Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 138/II/2 del 24/06/2011 Rep. N. 315 del 26/07/2011

Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 138/II/2 del 24/06/2011 Rep. N. 315 del 26/07/2011 Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 138/II/2 del 24/06/2011 Rep. N. 315 del 26/07/2011 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO DI COORDINATORE PER LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE E DI ESECUZIONE PER I LAVORI DI

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 102 del 17/09/2012 OGGETTO INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DI RELAZIONI TECNICHE

Dettagli

DETERMINAZIONE NR. 441 DEL 21/07/2008 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE IN MATERIA PENSIONISTICA. IMPEGNO DI SPESA.

DETERMINAZIONE NR. 441 DEL 21/07/2008 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE IN MATERIA PENSIONISTICA. IMPEGNO DI SPESA. DETERMINAZIONE NR. 441 DEL 21/07/2008 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE IN MATERIA PENSIONISTICA. IMPEGNO DI SPESA. IL DIRETTORE Visto e richiamato il Regolamento sull Ordinamento degli Uffici

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 106 del 01/08/2011 Oggetto: CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER GLI

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A DETERMINAZIONE : AREA LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE CONFERIMENTO INCARICO RELATIVO AGLI ADEMPIMENTI DI COORDINATORE

Dettagli

COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna

COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna SETTORE II URBANISTICA - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - EDILIZIA - COMMERCIO ATTIVITÀ PRODUTTIVE - LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE - AMBIENTE DETERMINAZIONE N 47

Dettagli

Ad Personam Azienda dei Servizi alla Persona del Comune di Parma Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR)

Ad Personam Azienda dei Servizi alla Persona del Comune di Parma Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Ad Personam Azienda dei Servizi alla Persona del Comune di Parma Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Ufficio Contabilità e Bilancio Determinazione Dirigenziale n. 11/10 Oggetto: Conferimento incarico al

Dettagli

COMUNE DI ACQUAVIVA PICENA Provincia di Ascoli Piceno Codice Istat Comune N.044002. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA n.

COMUNE DI ACQUAVIVA PICENA Provincia di Ascoli Piceno Codice Istat Comune N.044002. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA n. COPIA COMUNE DI ACQUAVIVA PICENA Provincia di Ascoli Piceno Codice Istat Comune N.044002 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA n.1 AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N.47 DEL 19-08-2013 N. 215 del Registro

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 5 del 27/01/2012 Il Responsabile del Servizio: Geom. Luigi

Dettagli

Città di Cuneo. Settore Cultura, Decentramento Universitario DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA

Città di Cuneo. Settore Cultura, Decentramento Universitario DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA Città di Cuneo Settore Cultura, Decentramento Universitario DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA N.ro 152/CULT del 16.12.2008 del registro di settore OGGETTO: Sistema Bibliotecario Cuneese

Dettagli

Determinazione Dirigenziale n. 1914 del 03/12/2009 Pratica n. 2095872

Determinazione Dirigenziale n. 1914 del 03/12/2009 Pratica n. 2095872 Centro di Responsabilità n. 83 Centro di Costo n. 129 Oggetto: Affidamento di incarico di prestazione occasionale al Dott. Fuschillo Giuseppe per attività di formazione e affiancamento, finalizzato alla

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 600 in data 12/06/2013 OGGETTO: INCARICO DI COLLABORAZIONE OCCASIONALE PER IL SERVIZIO DEL PERSONALE

Dettagli

Visto il decreto del Sindaco prot. n. 1 in data 02.01.2009, di nomina dei Responsabili dei Servizi; IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Visto il decreto del Sindaco prot. n. 1 in data 02.01.2009, di nomina dei Responsabili dei Servizi; IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COPIA Determinazione N 174 in data 06/03/2009 COMUNE DI NOVENTA VICENTINA Provincia di Vicenza Oggetto: CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE ESTERNO DE SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE DEI LUOGHI

Dettagli

COMUNE DI PANTELLERIA PROVINCIA DI TRAPANI

COMUNE DI PANTELLERIA PROVINCIA DI TRAPANI COMUNE DI PANTELLERIA PROVINCIA DI TRAPANI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO N 68 /III Sett. Affidamento incarico professionale per adempimenti fiscali del Data 31.12.2014 Comune di

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE PARCO NATURALE DEL MONTE FENERA L.R. 30 marzo 1987, n. 22 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA [ ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ XX ] N. Progressivo 66 N. Protocollo 738/2009 Data

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1179 del 06/11/2012 OGGETTO: Avviso di procedura comparativa per l'assegnazione di un incarico professionale a favore

Dettagli

DISCIPLINARE DI INCARICO DI DIRETTORE RESPONSABILE DELLA NEWSLETTER SEMESTRALE EDITA DAL SERVIZIO POLITICHE EUROPEE DELLA PROVINCIA DA SVOLGERSI NEL

DISCIPLINARE DI INCARICO DI DIRETTORE RESPONSABILE DELLA NEWSLETTER SEMESTRALE EDITA DAL SERVIZIO POLITICHE EUROPEE DELLA PROVINCIA DA SVOLGERSI NEL Reg. inc. n. Pordenone, lì DISCIPLINARE DI INCARICO DI DIRETTORE RESPONSABILE DELLA NEWSLETTER SEMESTRALE EDITA DAL SERVIZIO POLITICHE EUROPEE DELLA PROVINCIA DA SVOLGERSI NEL PERIODO GIUGNO 2014 DICEMBRE

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1480 Registro Generale DEL 31/10/2013 N. 784 Registro del Settore DEL 23/10/2013

Dettagli

Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE

Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE SETTORE: Settore Programmazione Strategica e Comunitaria Dirigente: Dott. RAFFAELE PARLANGELI Raccolta particolare del servizio N DetDS 00011/2015-CDR V del 19/02/2015

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo Via Garibaldi n. 13 C.A.P. 90028 tel. 0921-551643 fax 0921-551612 E-mail: s.ficile@comune.polizzi.pa.it PEC : ragioneria.polizzigenerosa@anutel.it Determinazione

Dettagli

PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO. Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA

PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO. Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA PROVINCIA DI MILANO con sede legale in Milano alla Via Vivaio n. 1 C.F. e P.IVA 02120090150 rappresentata ai sensi del

Dettagli

COMUNE DI PANTELLERIA PROVINCIA DI TRAPANI

COMUNE DI PANTELLERIA PROVINCIA DI TRAPANI COMUNE DI PANTELLERIA PROVINCIA DI TRAPANI N. 10 DEL 5.3.2010 Oggetto: Conferimento incarico di assistenza tecnica specializzata in materia di gestione amministrativo - contabile del personale, gestione

Dettagli

Deliberazione N.: 1090 del: 16/11/2015

Deliberazione N.: 1090 del: 16/11/2015 Deliberazione N.: 1090 del: 16/11/2015 Oggetto : VALUTAZIONE E STIPULA DI CONTRATTO DI COLLABORAZIONE LIBERO PROFESSIONALE PER ATTIVITA DI CONSULENZA FISCALE E TRIBUTARIA A SUPPORTO DEL SERVIZIO ECONOMICO

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO SETTORE SS.DD.PARTECIP.POP./FRAZIONI,RISORSE UMANE,CULTURA UNITA' AMMINISTRATIVA/CONTABILE MUSEO

COMUNE DI ROVIGO SETTORE SS.DD.PARTECIP.POP./FRAZIONI,RISORSE UMANE,CULTURA UNITA' AMMINISTRATIVA/CONTABILE MUSEO COMUNE DI ROVIGO SETTORE SS.DD.PARTECIP.POP./FRAZIONI,RISORSE UMANE,CULTURA UNITA' AMMINISTRATIVA/CONTABILE MUSEO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REP. N. DTD/2011/451 DATA 22/02/2011 OGGETTO Museo dei Grandi

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO SETTORE SERVIZI ESTERNI determinazione n. 171 del 19/09/2013 O R I G I N A L E Registro Generale n. 603 data 19/09/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO Provincia di Treviso Determinazione del Dirigente del settore Servizi ai cittadini

COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO Provincia di Treviso Determinazione del Dirigente del settore Servizi ai cittadini COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO Provincia di Treviso Determinazione del Dirigente del settore Servizi ai cittadini N generale 526 Data 01/09/2010 N di Protocollo: Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO DI COORDINATORE

Dettagli

DISCIPLINARE DI INCARICO

DISCIPLINARE DI INCARICO Regione Autonoma Friuli - Venezia Giulia ENTE PARCO NATURALE DELLE PREALPI GIULIE DISCIPLINARE DI INCARICO PER IL C OORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN F ASE DI ESECUZI ONE, PER I LAVORI DI REALIZZAZI ONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N.104 DEL 28/11/2011

DETERMINAZIONE N.104 DEL 28/11/2011 Settore n 2 Servizi di Gestione Economico-Finanziaria DETERMINAZIONE N.104 DEL 28/11/2011 N. Registro generale 463 OGGETTO: Conferimento incarichi professionali di consulenza in materia di partecipate.

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE II SETTORE RESPONSABILE DEL SETTORE : I.D. Angelo Buonincontri Registro Generale n. 223 del 23/02/2016 Registro Settore n. 72 del 18/02/2016 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 106

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 106 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 106

Dettagli

C O M U N E D I R O G H U D I Provincia di Reggio Calabria

C O M U N E D I R O G H U D I Provincia di Reggio Calabria Registro di settore n 35 Registro Generale Determinazioni n 115 C O M U N E D I R O G H U D I Provincia di Reggio Calabria SETTORE FINANZIARIO - DETERMINAZIONE ====================== OGGETTO: Affidamento

Dettagli

Procedure di conferimento degli incarichi professionali

Procedure di conferimento degli incarichi professionali Regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi Parte II Procedure di conferimento degli incarichi professionali Approvato con delibera della Giunta dell Unione di Comuni n. 88 del 23/10/2012 Modificato

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI

SETTORE AFFARI GENERALI COMUNE DI VIGOLZONE Provincia di Piacenza SETTORE AFFARI GENERALI COPIA CARTACEA DI ORIGINALE DIGITALE - Determina N 225 del 29/06/2015 Oggetto: INCARICO FINALIZZATO ALLA REDAZIONE DI UNO STUDIO DI FATTIBILITA

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA DELLA CARNIA 33028 TOLMEZZO (UD) / Via Carnia Libera 1944, n. 29 C.F. 93002260300 - P.IVA 01216420305

COMUNITÀ MONTANA DELLA CARNIA 33028 TOLMEZZO (UD) / Via Carnia Libera 1944, n. 29 C.F. 93002260300 - P.IVA 01216420305 COMUNITÀ MONTANA DELLA CARNIA 33028 TOLMEZZO (UD) / Via Carnia Libera 1944, n. 29 C.F. 93002260300 - P.IVA 01216420305 Tel. (0433) 487711 - Fax (0433) 487760 - E-mail: segreteria@cmcarnia.regione.fvg.it

Dettagli

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 175 DEL 29/06/2015 SERVIZIO TERRITORIO E AMBIENTE ECOLOGIA E AMBIENTE - EDILIZIA PRIVATA

Dettagli

P R O V I N C I A D I U D I N E P R O V I N C I E DI U D I N

P R O V I N C I A D I U D I N E P R O V I N C I E DI U D I N ALLEGATO (A) P R O V I N C I A D I U D I N E P R O V I N C I E DI U D I N SCHEMA DI DISCIPLINARE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO PER L ATTIVITA DI COORDINAMENTO, CURATELA SCIENTIFICA E COORDINAMENTO

Dettagli

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - la Società ha partecipato alla presentazione di un progetto dal titolo Bio Industrial Processes - BIP -nel seguito BIP,nell'ambito del BANDO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE

Dettagli

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto *** COPIA SETTORE TECNICO N. 3 Servizio Urbanistica, LL.PP. e Manutenzioni Determinazione N. 55 Del 23/02/2011 OGGETTO: Ristrutturazione dell'immobile destinato

Dettagli

Determinazione n. 1661 del 27/08/2013

Determinazione n. 1661 del 27/08/2013 COPIA dell ORIGINALE Prot. N. 64756/ 2013 Determinazione n. 1661 del 27/08/2013 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 8 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

Dettagli

COMUNE DI BANARI SETTORE SERVIZI SOCIALI SETTORE : DOTT.SSA MURGIA LARA RESPONSABILE: DETERMINAZIONE N. 29/09/2015 IN DATA

COMUNE DI BANARI SETTORE SERVIZI SOCIALI SETTORE : DOTT.SSA MURGIA LARA RESPONSABILE: DETERMINAZIONE N. 29/09/2015 IN DATA COMUNE DI BANARI SETTORE : RESPONSABILE: SETTORE SERVIZI SOCIALI DOTT.SSA MURGIA LARA DETERMINAZIONE N. IN DATA 403 29/09/2015 OGGETTO: RINNOVO CONVENZIONE CON IL CENTRO CAF COLDIRETTI PER PRESTAZIONI

Dettagli

COMUNE DI LIERNA Provincia di Lecco

COMUNE DI LIERNA Provincia di Lecco COMUNE DI LIERNA Provincia di Lecco DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 38 COPIA del 10.04.2010 OGGETTO: APPROVAZIONE GRADUATORIA PROCEDURA COMPARATIVA PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PER CONSULENZA

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Determinazione n. 54 del 06/04/2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE ALLA SIG.A

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 578 DEL 12/12/2013

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 578 DEL 12/12/2013 C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 578 DEL 12/12/2013 SANDONI FIORELLA Ufficio Servizio Istruzione OGGETTO: ACQUISTO MATERIALE BIBLIOTECONOMICO DITTA PEDACTA

Dettagli

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona COPIA COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona Settore Contabile Determinazione Ragioneria Numero 1 Del 14-01-14 - Reg. Generale 15 Oggetto: INCARICO PER ADEMPIMENTI FISCALI E CONTABILITA' IVA 2014. STUDIO

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI CAGLIARI REP. N. 3509 CONTRATTO D OPERA SENZA VINCOLO DI SUBORDINAZIONE PER COLLABORAZIONE

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI CAGLIARI REP. N. 3509 CONTRATTO D OPERA SENZA VINCOLO DI SUBORDINAZIONE PER COLLABORAZIONE AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI CAGLIARI REP. N. 3509 CONTRATTO D OPERA SENZA VINCOLO DI SUBORDINAZIONE PER COLLABORAZIONE PROFESSIONALE DI SUPPORTO TECNICO E OPERATIVO ALLA PROVINCIA DI CAGLIARI PER ATTIVITA

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 163 DEL 11/02/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 163 DEL 11/02/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 163 DEL 11/02/2015 OGGETTO: Sorveglianza medica per la Radioprotezione ai sensi del D.

Dettagli

V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO

V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO COMUNE DI CALTABELLOTTA PROVINCIA DI AGRIGENTO N. Reg. Gen. 127 dell 11/05/2012 Impegno n. del V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO Determinazione del responsabile di settore Oggetto: Lavori di Consolidamento

Dettagli

COMUNE DI BELGIRATE Provincia del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI BELGIRATE Provincia del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI BELGIRATE Provincia del Verbano Cusio Ossola COPIA Determinazione del Responsabile Servizio: RAGIONERIA N. 18 del 14/02/2013 Responsabile del Servizio : Rag. Daniela FILIPPI OGGETTO : NOMINA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 625 DEL 25/08/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 625 DEL 25/08/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 625 DEL 25/08/2014 OGGETTO: Proroga di convenzione di Tirocinio

Dettagli

AZIENDA U.L.SS "Alto Vicentino"

AZIENDA U.L.SS Alto Vicentino AZIENDA U.L.SS SS. n. 4 "Alto Vicentino" Via Rasa, 9-36016 Thiene (VI) N. 898/2013 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Con l'assistenza dei signori: In data: 31/10/2013 Direttore Amministrativo

Dettagli

C U L T U R A L I - S E R V I Z I O G I O V A

C U L T U R A L I - S E R V I Z I O G I O V A A R E A S E R V I Z I A L L A P E R S O N A C U L T U R A L I - S E R V I Z I O G I O V A C O O P E R A Z I O N E I N T E R N. P R O D e t e r m i n a z i o n e n. D D - 2 0 1 1-1 4 6 9 e s P r o t o c

Dettagli

Sviluppo Investimenti Territorio s.r.l.

Sviluppo Investimenti Territorio s.r.l. 161/13 Sviluppo Investimenti Territorio s.r.l. Regolamento per l affidamento di incarichi professionali a soggetti esterni Sommario Articolo 1 Oggetto del Regolamento... 2 Articolo 2 Presupposti e limiti...

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e 1 OTTOBRE 2010

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e 1 OTTOBRE 2010 i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2010\1453.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e NUMERO GENERALE 1453 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO PROGR. PER DIG 10 0479 DATA 1 OTTOBRE 2010

Dettagli

O P E R A R O M A N I

O P E R A R O M A N I O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 4

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. COPIA BEINASCO - BRUINO - ORBASSANO PIOSSASCO - RIVALTA - VOLVERA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 72 =====================================================

Dettagli

COMPLETAMENTO DELLA PRATICA DI PREVENZIONE INCENDI E DEL COLLAUDO TECNICO AMMINISTRATIVO DELLA NUOVA

COMPLETAMENTO DELLA PRATICA DI PREVENZIONE INCENDI E DEL COLLAUDO TECNICO AMMINISTRATIVO DELLA NUOVA Rep. N /SP del COMUNE DI VALSAMOGGIA (Provincia di Bologna) DISCIPLINARE DI CONFERIMENTO DI INCARICO PER COMPLETAMENTO DELLA PRATICA DI PREVENZIONE INCENDI E DEL COLLAUDO TECNICO AMMINISTRATIVO DELLA NUOVA

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DETERMINAZIONE SINDACALE N. 02 DEL 15-01-2013 OGGETTO: Incarico di consulenza a titolo gratuito al dott. David Mascali.- IL SINDACO Considerato che tra gli obiettivi di questa Amministrazione rientra quello

Dettagli

DETERMINAZIONE COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI AREA SOCIO-CULTURALE C O P I A

DETERMINAZIONE COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI AREA SOCIO-CULTURALE C O P I A COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI AREA SOCIO-CULTURALE SERVIZIO: DETERMINAZIONE C O P I A N. 647 13 luglio 2015 OGGETTO: PLUS 21 Progetto Home Care Premium 2014. Prestazioni integrative

Dettagli

COMUNE DI ALTOPASCIO

COMUNE DI ALTOPASCIO COMUNE DI ALTOPASCIO PROVINCIA DI LUCCA Criteri per il conferimento di incarichi individuali con contratti di lavoro autonomo, di natura occasionale o coordinata e continuativa ed il conferimento di incarichi

Dettagli

AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PER IL PATROCINIO LEGALE AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PER IL PATROCINIO LEGALE AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE COMUNE DI POLISTENA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PER IL PATROCINIO LEGALE AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE IL RESPONSABILE

Dettagli

CONSORZIO PUBBLICO DI FUNZIONI ZONA VALDERA Provincia di Pisa. Determinazione n 22 del 24/02/2010

CONSORZIO PUBBLICO DI FUNZIONI ZONA VALDERA Provincia di Pisa. Determinazione n 22 del 24/02/2010 Comuni di Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme, Chianni, Crespina, Lajatico, Lari, Palaia, Peccioli, Ponsacco, Pontedera, S. Maria a Monte, Terricciola e Azienda USL n.5 Ufficio della Direzione

Dettagli

Oggetto: Selezione Biologo per raccolta, elaborazione e archiviazione dati della ricerca scientifica: affidamento al dott. Francesco Ferretti

Oggetto: Selezione Biologo per raccolta, elaborazione e archiviazione dati della ricerca scientifica: affidamento al dott. Francesco Ferretti DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE COPIA N. 32 DEL 23-02-2015 Oggetto: Selezione Biologo per raccolta, elaborazione e archiviazione dati della ricerca scientifica: affidamento al dott. Francesco Ferretti DIREZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE Area Pianificazione e Gestione del Territorio Servizio Opere Pubbliche Via Giovanni Pisano, 12-59100 Prato Tel. 0574 5341 Fax 0574 534329 DETERMINAZIONE N. DEL i OGGETTO: SERVIZIO OPERE PUBBLICHE Determinazione

Dettagli

* * * * * L anno Duemilaquindici addì... del mese di..., presso la Sede Municipale, tra i Sigg:

* * * * * L anno Duemilaquindici addì... del mese di..., presso la Sede Municipale, tra i Sigg: REP. Marca da Bollo 16,00 DISCIPLINARE CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI COORDINATORE DELLA SICUREZZA CANTIERI IN FASE DI ESECUZIONE RELATIVAMENTE AI LAVORI DI VIA ROMA ALL ING. LIVIO CAMPAGNOLO CON

Dettagli

(Provincia di Palermo) *******

(Provincia di Palermo) ******* COMUNE DI (Provincia di Palermo) GIULIANA ******* PROVVEDIMENTO SINDACALE OGGETTO: Incarico sorveglianza sanitaria medico competente D.L.vo n. 81/2008, per n. 02 cantieri di lavoro Regionali per disoccupati.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT. MAURIZIO ROCCHI ESTENSORE: SELENE ANDREAZZOLI DETERMINAZIONE N. 195 DEL 23/03/2015 COPIA Oggetto : P.S.R. 2007/2013

Dettagli

COMUNE DI FORLÌ. DETERMINAZIONE N. 2331 del 01/10/2012 OGGETTO: SERVIZIO POLITICHE EDUCATIVE E DELLA GENITORIALITA' IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

COMUNE DI FORLÌ. DETERMINAZIONE N. 2331 del 01/10/2012 OGGETTO: SERVIZIO POLITICHE EDUCATIVE E DELLA GENITORIALITA' IL DIRIGENTE DI SERVIZIO 1 COMUNE DI FORLÌ SERVIZIO POLITICHE EDUCATIVE E DELLA GENITORIALITA' DETERMINAZIONE N. 2331 del 01/10/2012 OGGETTO: FORMAZIONE INSEGNANTI ATELIERISTI: ANNO SCOLASTICO 2012/13 - AFFIDAMENTO INCARICO DI

Dettagli

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di VENEZIA

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di VENEZIA COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di VENEZIA COPIA UNITA OPERATIVA COMPLESSA: RAGIONERIA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO E LIQUIDAZIONE Numero 693 del Registro delle Determinazioni Data 22-09-2012 OGGETTO: INCARICO

Dettagli

Belluno, 06/08/2008 Prot. n. 43845/2008. All' Albo Pretorio

Belluno, 06/08/2008 Prot. n. 43845/2008. All' Albo Pretorio SETTORE RISORSE UMANE ED ECONOMICHE Servizio Bilancio e Programmazione Tel. +39 (0)437 959 143 Fax +39 (0)437 950 375 email: i.bongini@provincia.belluno.it Belluno, 06/08/2008 Prot. n. 43845/2008 All'

Dettagli

Comune di Sala Consilina

Comune di Sala Consilina Comune di Sala Consilina Provincia di Salerno rep. n Anno 2015 SCHEMA CONTRATTO-CONVENZIONE PER INCARICO PROFESSIONALE PER DIRETTORE OPERATIVO DELLA SICUREZZA - DIRETTORE OPERATIVO DEI LAVORI - ISPETTORE

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO SETTORE SERVIZI ESTERNI determinazione n. 41 del 04/05/2011 *** C O P I A *** Registro Generale n. 268 data 04/05/2011 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA. Casa di Riposo Comm. A. Michelazzo di Sossano Provincia di Vicenza

ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA. Casa di Riposo Comm. A. Michelazzo di Sossano Provincia di Vicenza COPIA Reg. Pubb. n. Letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE Fto FAEDO ANTONIO ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA I MEMBRI IL SEGRETARIO DIRETTORE F.to BOSCARO FEDERICA Fto Consigliere

Dettagli

COMUNE DI VENAROTTA PROVINCIA DI ASCOLI PICENO

COMUNE DI VENAROTTA PROVINCIA DI ASCOLI PICENO COMUNE DI VENAROTTA PROVINCIA DI ASCOLI PICENO Copia conforme all originale in carta semplice per uso amministrativo. Venarotta, lì 05-07-2013 IL RESPONSABILE AREA URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA I (Geom.

Dettagli

C I T T A di S A R Z A N A

C I T T A di S A R Z A N A C I T T A di S A R Z A N A Provincia della Spezia A R E A 1 S E R V I Z I I N T E R N I Servizio Economato Provveditorato Patrimonio e Gare D E T E R M I N A Z I O N E N. 331 DEL 27.11.2013 Oggetto: Affidamento

Dettagli

DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI COORDINAMENTO PER LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE E IN FASE D ESECUZIONE DI CUI AL DLGS 81/2008 E SUCCESSIVE MODIFICHE ED INTEGRAZIONI PER Con la presente

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1470 Registro Generale DEL 31/10/2013 N. 774 Registro del Settore DEL 23/10/2013

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 445 DEL 16/06/2014 APPROVAZIONE CONVENZIONE DI PROGRAMMA EX ART.11 COMMA 68/99 CON PROVINCIA DI RIMINI PER ASSUNZIONE NOMINATIVA CENTRO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Registro generale n. 2605 del 21/09/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio Gestione Economico-Finanziaria

Dettagli

PROGETTO BIKE SHARING E BIKE SAVING IMPORTO COMPLESSIVO DI PROGETTO 536.328,00

PROGETTO BIKE SHARING E BIKE SAVING IMPORTO COMPLESSIVO DI PROGETTO 536.328,00 AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI DA INVITARE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA E COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BALLAO SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE

COMUNE DI BALLAO SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE Prot. n. 4518 del 24/12/2014 SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI NATURA OCCASIONALE FINALIZZATO ALLA DIFFUSIONE DELLA LINGUA INGLESE

Dettagli

DETERMINA N. 534 / 12 DEL 19/12/2012

DETERMINA N. 534 / 12 DEL 19/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( % 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO UFFICIO SCUOLA DETERMINA N. 534 / 12 DEL

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 338 Data 14/04/2015 Det. n 35/2015 Determinazione

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 157 Registro Generale DEL 13/02/2013 N. 90 Registro del Settore DEL 12/02/2013 Oggetto

Dettagli

Determinazione. del 07-02-2008. SETTORE: Settore Direzione

Determinazione. del 07-02-2008. SETTORE: Settore Direzione Comune n. 116 di del 07-02-2008 Argenta PROVINCIA DI FERRARA Determinazione SETTORE: Settore Direzione OGGETTO: Dott.ssa Anna Pappalardo - Affidamento incarico per sorveglianza sanitaria ai sensi del D.Lgs.

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 BELLUNO ~~~~~~~~~~~~~~~~

REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 BELLUNO ~~~~~~~~~~~~~~~~ REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 BELLUNO ~~~~~~~~~~~~~~~~ Deliberazione n. 763 del 07/08/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Oggetto: Indizione avviso pubblico per il conferimento

Dettagli

SETTORE N 2 GESTIONE ECONOMICO - FINANZIARIA UFFICIO PERSONALE DETERMINAZIONE N 89 DEL 21/09/2011

SETTORE N 2 GESTIONE ECONOMICO - FINANZIARIA UFFICIO PERSONALE DETERMINAZIONE N 89 DEL 21/09/2011 N Registro generale 334 COMUNE DI GREVE IN CHIANTI SETTORE N 2 GESTIONE ECONOMICO - FINANZIARIA UFFICIO PERSONALE DETERMINAZIONE N 89 DEL 21/09/2011 OGGETTO: Personale formazione in materia previdenziale

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa Proposta nr. 27 del 03/02/2012 - Determinazione nr. 308 del 03/02/2012 OGGETTO: Attività

Dettagli

Parco Fluviale del Po e dell Orba

Parco Fluviale del Po e dell Orba REGIONE PIEMONTE Parco Fluviale del Po e dell Orba PROT. N. 49 Valenza, 9 gennaio 2009 DETERMINAZIONE N. 49 di impegno di spesa senza impegno di spesa Oggetto Conferimento di un incarico relativo a: consulenza

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO Reg. Inc. n. Pordenone, lì CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO INFORMATICO ALL ATTIVITÀ DI ESTRAPOLAZIONE, ELABORAZIONE E MONITORAGGIO STATISTICO

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA CIG Z170CA13CF

COMUNE DI BRESCIA CIG Z170CA13CF COMUNE DI BRESCIA SETTORE EDIFICI PUBBLICI E MONUMENTALI DISCIPLINARE D INCARICO PROFESSIONALE PER L ATTIVITA DI VERIFICA E ADEGUAMENTO ALLA NORMATIVA PREVENZIONE INCENDI IN DIVERSI EDIFICI PUBBLICI E

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 95 DEL 25/03/2016 OGGETTO: CONVENZIONE PER LA REGOLAMENTAZIONE

Dettagli

Provincia di Bergamo CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA DURANTE IL TRASPORTO

Provincia di Bergamo CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA DURANTE IL TRASPORTO COMUNE DI CALCIO REP. N. Provincia di Bergamo CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA DURANTE IL TRASPORTO SCOLASTICO ANNI 2010/2011/2012-

Dettagli

Comune di Villafranca Piemonte (Provincia di Torino) ISTITUTO DI RIPOSO CONTI REBUFFO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI

Comune di Villafranca Piemonte (Provincia di Torino) ISTITUTO DI RIPOSO CONTI REBUFFO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI Comune di Villafranca Piemonte (Provincia di Torino) ISTITUTO DI RIPOSO CONTI REBUFFO N 53 del 25.09.2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI IL DIRETTORE Sig. CLAUDIO Rag. TUNINETTO OGGETTO: Incarico

Dettagli

VISTO l articolo 38 della legge regionale 18/2005;

VISTO l articolo 38 della legge regionale 18/2005; Oggetto: LEGGE 12.03.1999 N. 68 - APPROVAZIONE CONVENZIONE PROGRAMMATICA PER L ASSUNZIONE DI 1 UNITÀ DI PERSONALE APPARTENENTE ALLE LISTE EX ART. 8 L. 68/1999. ASSICURAZIONI GENERALI SPA. VISTA la legge

Dettagli

COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO

COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE Det. S.T. N 20 Del 23.01.2015 OGGETTO: Servizio di assistenza software, hardware e consulenza informatica per gli apparecchi

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile Servizio: TECNICO N. 30/8 del 16/04/2014 Responsabile del Servizio : Arch. CARRA Franco OGGETTO : SERVIZI CIMITERIALI

Dettagli