COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA DELIBERAZIONE N. 23 DEL 24/07/2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA DELIBERAZIONE N. 23 DEL 24/07/2013"

Transcript

1 COPIA COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA DELIBERAZIONE N. 23 DEL 24/07/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione Ordinaria - Seduta Pubblica Oggetto: ADESIONE ALLA CAMPAGNA EUROPEA "ENERGIA SOSTENIBILE PER L'EUROPA" E SOTTOSCRIZIONE DEL "PATTO DEI SINDACI" (COVENANT OF MAYORS) PER LA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI DI ANIDRIDE CARBONICA SU SCALA LOCALE. L anno 2013, addì ventiquattro del mese di luglio alle ore in CADELBOSCO SOPRA, nella sala delle adunanze consiliari, previa l osservanza di tutte le formalità prescritte dallo Statuto Comunale adottato in vigore, vennero oggi convocati alla seduta i componenti il Consiglio Comunale. Eseguito l appello, i seguenti Consiglieri risultano: Presenti Assenti 1 Cavalchi Silvana Sindaco X 2 Ragni Alessandro Consigliere X 3 Mussini Renzo Consigliere 4 Sassi Emanuela Consigliere X 5 Casoli Fabrizio Consigliere X 6 Balugani Matteo Consigliere X 7 Cigni Monica Consigliere X 8 Capperi Francesco Consigliere X 9 Ferramola Laura Consigliere X 10 Casoli Elena Consigliere X 11 Castagnetti Renato Consigliere X 12 Incerti Cinzia Consigliere X 13 Iori Gianluca Consigliere X 14 Casoli Alberto Consigliere X 15 De Pol Maurizio Consigliere X 16 Giansoldati Pietro Consigliere X 17 Gualtieri Salvatore Consigliere X 9 7 Assiste alla seduta la Dott.ssa Codeluppi Lella - Segretario Comunale, il quale provvede alla redazione del presente verbale. La Sig.ra Cavalchi Silvana, nella sua qualità di Sindaco, constatato legale il numero degli intervenuti, dichiara aperta la seduta. Vengono designati a fungere da scrutatori i Consiglieri Signori: Capperi Francesco,De Pol Maurizio,Giansoldati Pietro. Alla seduta i seguenti assessori risultano: Presenti 1 Davoli Fausto Assessore Effettivo X 2 Ferretti Eros Assessore Effettivo X 3 Tellini Tania Assessore Effettivo X 4 Corradini Mariacristina Assessore Effettivo X 5 6 Assenti

2 Omessi gli interventi riportati in allegato; Sono entrati precedentemente i consiglieri: Laura Ferramola, Renzo Mussini, Emanuela Sassi, Matteo Balugani; Durante la trattazione del presente argomento rientra il consigliere Maurizio De Pol; i presenti sono 13; IL CONSIGLIO COMUNALE UDITA l illustrazione dell Assessore Tania Tellini; PREMESSO CHE: - nel novembre 2005 la Commissione Europea ha lanciato la campagna Energia sostenibile per l Europa (SEE) con l obiettivo di promuovere un utilizzo migliore delle fonti energetiche e una crescita della qualità della vita nei territori europei; - l attuazione di tali misure contribuisce in maniera decisiva al raggiungimento degli obiettivi di Kyoto da parte dei paesi dell Unione Europea e costituisce un efficace piano d azione in vista della definizione dei nuovi obiettivi in materia di sostenibilità ambientale ed energetica; - gli obiettivi specifici della campagna Energia Sostenibile per l Europa sono: A) aumentare la sensibilizzazione dei responsabili delle decisioni locali, regionali,nazionali ed europee; B) diffondere le migliori esperienze di sviluppo realizzate nei territori; C) assicurare un alto livello di sensibilizzazione, comprensione e sostegno dell opinione pubblica; D) stimolare il necessario aumento degli investimenti privati nelle tecnologie energetiche sostenibili; CONSIDERATO CHE: - l Unione Europea ha adottato il 9 marzo 2007 il documento Energia per un mondo che cambia, impegnandosi unilateralmente a ridurre le proprie emissioni di CO2 del 20% entro il 2020 e aumentando nel contempo del 20% il livello di efficienza energetica e del 20% la quota di utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili all interno del mix energetico; - l Unione Europea ha riaffermato tali impegni il 23 gennaio 2008 con l approvazione del Pacchetto Energia-Cambiamento climatico che ha ridefinito il sistema delle quote di emissioni e promosso una diversa ripartizione degli sforzi da intraprendere per adempiere all impegno comunitario a ridurre le emissioni di gas serra in settori non rientranti nel sistema comunitario di scambio delle quote di emissione (come i trasporti, l edilizia, i servizi, i piccoli impianti industriali, l agricoltura e i rifiuti); - l Unione Europea ha individuato nelle città il contesto in cui è maggiormente utile agire per realizzare una riduzione delle emissioni e una diversificazione dei consumi energetici, anche in considerazione del fatto che proprio le città rappresentano il luogo ideale per stimolare gli abitanti ad un cambiamento delle abitudini quotidiane in materia ambientale ed energetica, al fine di migliorare la qualità della vita e del contesto urbano;

3 - il 29 gennaio 2008, in occasione della Settimana Europea dell Energia sostenibile, la Commissione Europea ha lanciato il Patto dei Sindaci Covenant of Mayors (vedi allegato alla delibera) con lo scopo di coinvolgere le comunità locali ad impegnarsi in iniziative per ridurre nelle città le emissioni di CO2 del 20% attraverso l attuazione di un Piano d Azione che preveda tempi di realizzazione, risorse umane dedicate, monitoraggio, informazione ed educazione; CONSIDERATO ALTRESI CHE: - il Ministero dell Ambiente, che ha aderito alla campagna Settimana Europea dell'energia SEE, è oggi il Coordinatore Nazionale della campagna e intende contribuire alla promozione della sostenibilità a livello regionale e locale avendo come obiettivi: A) l attivazione di partnership concrete nelle aree della campagna, iniziando da quelle relative alle Comunità sostenibili, ai trasporti e alla promozione e comunicazione; B) evidenziare e diffondere le migliori prassi come indicatori di progetti sostenibili; C) fornire alle città delle linee guida per la realizzazione dei Piani d azione locali, che contribuiscano a centrare gli obiettivi europei attraverso interventi volti a ridurre i consumi di energia e a stimolare un cambiamento nei comportamenti quotidiani da parte della cittadinanza; - l ANCI è da tempo attiva sui temi dello sviluppo sostenibile e delle politiche ambientali nei Comuni italiani, anche realizzando iniziative ed azioni di sistema a sostegno dei Comuni maggiormente attivi su queste tematiche; DATO ATTO CHE - con l adesione al Patto dei Sindaci i Comuni aderenti si impegnano a preparare un inventario di base delle emissioni e ad approvare, entro un anno dall adesione, un Piano di Azione per l Energia Sostenibile (SEAP/PAES), con il quale prevedere azioni da sviluppare a livello locale, sia nel settore pubblico che nel settore privato, per superare gli obiettivi fissati dal Parlamento Europeo in materia di riduzione delle emissioni di anidride carbonica, agendo principalmente nei seguenti settori : - pianificazione territoriale; - edilizia; - infrastrutture urbane; - trasporti e mobilità; - consumi finali residenziali e settore terziario; - il Comune aderente al Patto dei Sindaci deve intervenire in questi settori in qualità di consumatore, produttore, e fornitore di servizi, pianificatore e regolatore, proponendo un modello di comportamento virtuoso e privilegiando la partecipazione e la discussione delle scelte con la società civile; - gli interventi proposti devono essere condotti prevedendo le necessarie risorse economiche ed umane, rispettando i tempi di realizzazione previsti e provvedendo a monitorare i risultati ottenuti; - su base biennale, deve essere presentato un Rapporto sull attuazione delle azioni contenute nel PAES, includendo le attività di monitoraggio e verifica;

4 - devono essere agevolate tutte le forme di informazione ed educazione connesse alla realizzazione degli interventi; RILEVATO che per l adesione formale al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors), allegato alla presente deliberazione per farne parte integrante, occorre l'approvazione da parte del Consiglio Comunale e la successiva sottoscrizione del Patto; RITENUTO CHE: - la proposta del Patto dei Sindaci - Covenant of Mayors formulata in data 29 gennaio 2008 dalla Commissione europea risponde al duplice obiettivo di rafforzare l'impegno del Comune di Cadelbosco di Sopra nella riduzione delle emissioni climalteranti e di garantire al territorio comunale una più sicura e conveniente disponibilità energetica; - l'impegno destinato al Piano d Azione per l Energia Sostenibile (PAES) possa essere altamente produttivo da un punto di vista finanziario permettendo dei risparmi sulle bollette energetiche sostenute dall'amministrazione Comunale e l'accesso ai finanziamenti europei e regionali per progetti nel settore dell'efficienza energetica e delle fonti energetiche rinnovabili; CONSIDERATA la disponibilità manifestata dalla Provincia di Reggio Emilia già accreditata dalla commissione europea quale struttura di coordinamento territoriale, al fine di svolgere un ruolo di sostegno e coordinamento alle amministrazioni locali, nonché per le forme associate, interessate a perseguire gli obiettivi previsti dal programma della commissione europea: A) garantendo coerenza con le politiche di area vasta; B) sostenendo i processi partecipativi su scala più ampia; C) facilitando lo scambio di esperienze e salvaguardando gli interessi comuni; CONSIDERATO il ruolo di struttura di sostegno svolto da ANCI-ER accreditata presso la Commissione Europea come struttura di rete degli enti locali del territorio regionale per il Patto dei Sindaci, al fine di creare le condizioni per favorire la realizzazione delle misure attuative in materia di energia presso il sistema dei Comuni; RITENUTO OPPORTUNO aderire, per le motivazioni sopra esposte, al Patto dei Sindaci il cui testo risulta allegato al presente atto quale parte integrante e sostanziale; Preso atto degli allegati pareri espressi sulla presente proposta di deliberazione- ai sensi degli articoli 49, comma 1 e 147-bis, comma 1, del D.Lgs. 267/2000 t.v.: - favorevole, dal responsabile del settore lavori pubblici in ordine alla regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell azione amministrativa; - favorevole, dal responsabile del settore finanziario in ordine alla regolarità contabile in quanto l atto comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico finanziaria o sul patrimonio dell ente; Eseguita la votazione per alzata di mano con il seguente risultato: Presenti n. 13, astenuti n. 2 (Maurizio De Pol, Alberto Casoli), voti favorevoli n. 11; DELIBERA

5 1) di approvare l adesione del comune di cadelbosco di sopra al patto dei sindaci (allegato a al presente atto del quale risulta parte integrale e sostanziale) con l'obiettivo di ridurre le emissioni di co2 a livello locale di oltre il 20% entro l'anno 2020; 2) di dare mandato al sindaco, o suo delegato, di procedere a sottoscrivere il formulario di adesione come previsto dalla campagna europea del patto dei sindaci (allegato b); 3) di dare atto che l unione dei comuni terra di mezzo, a cui sono state conferite le funzioni relative alle materie ambientali, individuerà, nella sua autonomia, le modalità organizzative e le relative responsabilità per l'espletamento delle attività per il raggiungimento del risultato indicato; 4) di dichiarare con n. 11 voti favorevoli, n. 2 astenuti (Maurizio De Pol, Alberto Casoli), espressi per alzata di mano, dai 13 consiglieri presenti, il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134/4 d.lgs. 267/2000.

6 PARERI SULLA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE Artt. 49, comma 1 e 147-bis, d.lgs. 18 agosto 2000, n 267 Responsabile del settore economico/finanziario: parere favorevole in ordine alla regolarità contabile in quanto l atto comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico finanziaria o sul patrimonio dell ente; IL RESPONSABILE DEL SETTORE F.to Rag. Miria Bonini Responsabile del settore lavori pubblici/patrimonio/ambiente: parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell azione amministrativa; IL RESPONSABILE DEL SETTORE F.to arch. Mariagrazia Gazzani Cadelbosco di Sopra, 24/07/2013

7 Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto come segue. IL PRESIDENTE Fto Cavalchi Silvana IL SEGRETARIO COMUNALE Fto Dott.ssa Codeluppi Lella ========================================================================== REFERTO DI PUBBLICAZIONE (art. 124, D.Lgs. 18/08/2000, n 267) La presente deliberazione è in pubblicazione all Albo pretorio per 15 giorni consecutivi come prescritto dall art. 124, 1 co., D.Lgs. 267/2000, a decorrere dal...27/07/ IL SEGRETARIO COMUNALE Fto Dott.ssa Codeluppi Lella ========================================================================== Copia conforme all originale in carta libera per uso amministrativo. Lì,..27/07/ Visto: Il Sindaco IL SEGRETARIO GENERALE Codeluppi Lella

8 CERTIFICATO DI ESECUTIVITA (art. 134, D.Lgs. 267/2000) Il sottoscritto Segretario Comunale, visti gli atti d ufficio, CHE la presente deliberazione: ATTESTA E stata affissa a questo Albo Pretorio per 15 gg. consecutivi, come prescritto dall art. 124, 1 co., D.Lgs. 267/2000, senza reclami. E stata trasmessa, con lettera n..., in data... al CO.RE.CO. per il controllo: ai sensi dell art. 126, 1 co., D.Lgs. 267/2000; a richiesta di 1/5 dei Consiglieri (art. 127, 1 co., D.Lgs. 267/2000). su richiesta della Giunta (art. 127, 3 co., D.Lgs. 267/2000). E pervenuta al CO.RE.CO. sotto il n Prot.... in data..., Che il CO.RE.CO., Sezione di Bologna, con nota Prot. n... del..., ha chiesto la produzione di chiarimenti e/o elementi integrativi. Trasmesse controdeduzioni del Comune con: lettera, Prot. n... in data...; Delibera C.C./G.C. n... Prot. n... in data...; CHE la presente deliberazione è divenuta esecutiva il...06/08/ dopo il 10 giorno dalla sua pubblicazione (art. 134, 3 co., D.Lgs. 267/2000). decorsi 30 giorni dalla ricezione da parte del CO.RE.CO. dell atto (art. 134, 1 co., D.Lgs. 267/2000), dei chiarimenti o degli atti integrativi richiesti (art. 134, 2 co., D.Lgs. 267/2000) senza che il CO.RE.CO. abbia comunicato il provvedimento di annullamento. avendo il CO.RE.CO. comunicato di NON AVERE RISCONTRATO VIZI DI LEGITTIMITÀ (Seduta n... del...). CHE la presente deliberazione è stata annullata il... Prot.n... CO.RE.CO. lì,...13/08/ IL SEGRETARIO COMUNALE Fto Dott.ssa Codeluppi Lella ========================================================================== Per copia conforme. Lì,...13/08/ IL SEGRETARIO COMUNALE Dott.ssa Codeluppi Lella

DELIBERA C.C. N. 49 DEL 25.06.2013. Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale SESSIONE ORDINARIA SEDUTA PUBBLICA DI PRIMA CONVOCAZIONE

DELIBERA C.C. N. 49 DEL 25.06.2013. Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale SESSIONE ORDINARIA SEDUTA PUBBLICA DI PRIMA CONVOCAZIONE ORIGINALE COMUNE DI ALBINEA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA DELIBERAZIONE N. 49 Data deliberazione 25.06.2013 Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale SESSIONE ORDINARIA SEDUTA PUBBLICA DI PRIMA CONVOCAZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI VILLA Provincia di Como GUARDIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 21 del registro delle deliberazioni Codice ISTAT: 013245 OGGETTO: Approvazione Piano d Azione per l Energia Sostenibile

Dettagli

Oggetto: Adesione al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) per l'energia sostenibile.

Oggetto: Adesione al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) per l'energia sostenibile. C.C. n. 12 del 14/04/2010 Oggetto: Adesione al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) per l'energia sostenibile. Il Sindaco-Presidente riferisce che: 1. nel novembre 2005 la Commissione Europea ha lanciato

Dettagli

COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA

COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA COPIA COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA DELIBERAZIONE N. 30 DEL 16/04/2009 ESTRATTO DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE CIMITERIALI,

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE *** COPIA *** numero 20 del 27-09-2011 SEDUTA: ORDINARIA- CONVOCAZIONE:PRIMA OGGETTO: ADESIONE DEL COMUNE DI SALA CONSILINA

Dettagli

COMUNE DI MEANA SARDO PROVlNClA DI NUORO

COMUNE DI MEANA SARDO PROVlNClA DI NUORO N. 02 Registro Generale delle Deliberazioni in seduta del 22.02.2013 Prot. Gen. N. 861 del 25.02.2013 COMUNE DI MEANA SARDO PROVlNClA DI NUORO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: PAES - ADESIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 60. COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) Adunanza straordinaria di prima convocazione Sessione pubblica

DELIBERAZIONE N. 60. COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) Adunanza straordinaria di prima convocazione Sessione pubblica DELIBERAZIONE N. 60 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) Adunanza straordinaria di prima convocazione Sessione pubblica C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: ADESIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 112 DEL 14/10/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 112 DEL 14/10/2014 COPIA COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 112 DEL 14/10/2014 Oggetto: PROGRAMMA ATTUATIVO REGIONALE - FONDO PER LO SVILUPPO E LA COESIONE 2007-2013. CONTRIBUTI

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI CALVENZANO PROVINCIA DI BERGAMO Codice ente 10048 DELIBERAZIONE N. 63 elenco n. del 21.04.2012 Capigruppo Trasmessa al C.R.C. il prot. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 del 05/05/2011 OGGETTO: PROTOCOLLO

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia CODICE ENTE 10403 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 31 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE NUOVO ACCORDO DI PROGRAMMA EX ART. 34 D.LGS. 267/2000 FINALIZZATO

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 60 del 01.04.2015 OGGETTO: ADESIONE AL PROTOCOLLO DI INTESA PER L ATTIVAZIONE DI UNA RETE DI SPORTELLI PER L INFORMAZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 31 Reg. Delib. Oggetto: TARIFFE PER LE CONCESSIONI E I SERVIZI CIMITERIALI PER L'ANNO 2014. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI TAVIGLIANO

COMUNE DI TAVIGLIANO REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI BIELLA COMUNE DI TAVIGLIANO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 OGGETTO : CONFERMA ADESIONE AL "POLO TELEMATICO DEL BIELLESE". L anno duemilatredici,

Dettagli

DELIBERA N. 91 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 91 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 91 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PROGETTO DI MOBILITA' SOSTENIBILE ED A BASSO CONSUMO ENERGETICO RIGUARDANTE IL PARCO VEICOLI - RINUNCIA AL NOLEGGIO AUTO ELETTRICA

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria Deliberazione n 87 Adunanza del 09/10/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE OGGETTO: ATTIVAZIONE SERVIZIO INVIO SMS PER I CITTADINI DITTA L'anno duemilaquattordici, addì nove del mese

Dettagli

COMUNE DI CASALGRANDE. Provincia di Reggio Emilia N 24 DEL 31/03/2015

COMUNE DI CASALGRANDE. Provincia di Reggio Emilia N 24 DEL 31/03/2015 Reg. Pubbl. N. 80 COMUNE DI CASALGRANDE Provincia di Reggio Emilia ESTRATTO DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N 24 DEL 31/03/2015 OGGETTO: PIANO OPERATIVO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SOCIETA'

Dettagli

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2014

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2014 web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 7 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N 58 DEL 27.07.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO E ATTO DI INDIRIZZO PER INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

Deliberazione n 17 Adunanza del 05/10/2015

Deliberazione n 17 Adunanza del 05/10/2015 Deliberazione n 17 Adunanza del 05/10/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D'INTESA PER LA GESTIONE DELLE RELAZIONI CON SOCIETA' CHE GESTIOSCONO IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI AZZANELLO Provincia di Cremona. Seduta straordinaria URGENTE Prima convocazione VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI AZZANELLO Provincia di Cremona. Seduta straordinaria URGENTE Prima convocazione VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI AZZANELLO Provincia di Cremona Seduta straordinaria URGENTE Prima convocazione VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 24 del 29/07/2014 OGGETTO: ACCETTAZIONE CON BENEFICIO D'INVENTARIO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Casa COMUNE di FRANCOLISE Tel. 0823/881330 - Fax 0823/877049 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.56 del Reg. OGGETTO: Adesione ai servizi per la continuità operativa ed il Disaster Recovery

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 148 del 17/12/2014 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. CONFERMA TARIFFE IN VIGORE PER L ANNO 2015.

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 53 Adunanza del 17/07/2014 OGGETTO: ART.3, COMMA 2, DELLA L.R. N.20/2013. ATTO DI INDIRIZZO PER

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 151 in data: 28.12.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE N. 151 in data: 28.12.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI GORLA MAGGIORE UFFICIO SEGRETERIA (PROVINCIA DI VARESE) P.ZZA MARTIRI DELLA LIBERTÀ, 19 21050 TEL.0331.617121 FAX 0331.618186 E.MAIL: segreteria@comunegorlamaggiore.it COPIA DELIBERAZIONE N.

Dettagli

COMUNE DI CAVAION VERONESE Provincia di Verona

COMUNE DI CAVAION VERONESE Provincia di Verona COMUNE D CAVAON VERONESE VERBALE D DELBERAZONE DEL CONSGLO COMUNALE n. 29 del 10 maggio 2011 OGGETTO: Adesione all'iniziativa della Commissione Europea per la riduzione delle emissioni di anidride carbonica

Dettagli

Comune di Gonnosno' PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 DEL 18/10/2013

Comune di Gonnosno' PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 DEL 18/10/2013 Copia Albo Comune di Gonnosno' PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 DEL 18/10/2013 OGGETTO: D.LGS. N. 198/2006 CODICE DELLE PARI OPPORTUNITA' TRA UOMO E DONNA A NORMA

Dettagli

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese COPIA Deliberazione n 19 in data 18/02/2010 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: Servizio di brokeraggio assicurativo anno 2010. L anno duemiladieci,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Atto n. 32 del 27/09/2012

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Atto n. 32 del 27/09/2012 Codice Ente 1030860170 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: combrissago@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 56 DEL 24.03.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEI NUOVI ORARI DI SERVIZIO E DI APERTURA AL PUBBLICO

Dettagli

Deliberazione n 5 Adunanza del 06/02/2014

Deliberazione n 5 Adunanza del 06/02/2014 Deliberazione n 5 Adunanza del 06/02/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RICHIESTA CONTRIBUTO PER RIQUALIFICAZIONE DI IMPIANTI SPORTIVI SCOLASTICI DI USO PUBBLICO. L'anno duemilaquattordici,

Dettagli

COMUNE DI TEOLO PROVINCIA DI PADOVA. DELIBERAZIONE N 63 in data 27/11/2014. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI TEOLO PROVINCIA DI PADOVA. DELIBERAZIONE N 63 in data 27/11/2014. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI TEOLO PROVINCIA DI PADOVA DELIBERAZIONE N 63 in data 27/11/2014 COPIA Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale OGGETTO: RETTIFICA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 28 IN DATA 29/05/2014,

Dettagli

COMUNE DI RIETI PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI RIETI PROVINCIA DI RIETI il presente verbale viene letto e sottoscritto come segue: IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to Avv. Simone Petrangeli f.to dott.ssa Rosa Iovinella COMUNE DI RIETI PROVINCIA DI RIETI DELIBERAZIONE N.

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 80 del 04/06/2013 OGGETTO: TARIFFE

Dettagli

Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia

Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 49 DEL 27/06/2015 OGGETTO IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 09 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 9 Del 21.07.2008 OGGETTO: BANDO PER IL COFINANZIAMENTO DI IMPIANTI SOLARI FOTOVOLTAICI E TERMICI INTEGRATI NELLE

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 129 DEL 17.07.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO 'SPORTELLO ON LINE AL CITTADINO'. L anno duemiladodici

Dettagli

CITTÀ DI DOMODOSSOLA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTÀ DI DOMODOSSOLA Provincia del Verbano Cusio Ossola Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.48 Oggetto:D.Lgs. n. 150/2009. Approvazione metodologia di valutazione dei dipendenti. L anno duemilaquindici addì diciassette del mese di marzo alle

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 62 DATA 20/10/2015 OGGETTO: Nomina del Responsabile del Procedimento di Conservazione

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 54 DATA 19/08/2015 OGGETTO Richiesta assegnazione n. 1 loculo cimiteriale

Dettagli

COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia N. del Registro Delibere Codice Ente: 10276 ORIGINALE La presente deliberazione consta di n. fogli, n. pag. e n. / allegati Verbale di deliberazione del Consiglio

Dettagli

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara ORIGINALE COPIA DELIBERAZIONE N. 9 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Approvazione Programma Triennale per la Trasparenza ed integrità anni

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 93 del 22/10/2014 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: ART. 32, D.L. 24 APRILE, N. 66 E DEL DECRETO DEL MEF DEL 17 LUGLI 2014. ANTICIPAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VALLIO TERME

COMUNE DI VALLIO TERME COMUNE DI VALLIO TERME CODICE ENTE : 10444 DELIBERAZIONE N. 141 DEL 28/12/2009 ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 141 DEL 28/12/2009 L anno DUEMILANOVE addì VENTOTTO del

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO APPROVAZIONE PROGRAMMA DI GESTIONE MANUTENZIONE ORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO ANNO 2015.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO APPROVAZIONE PROGRAMMA DI GESTIONE MANUTENZIONE ORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO ANNO 2015. IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 103 del 13/05/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO APPROVAZIONE PROGRAMMA DI GESTIONE MANUTENZIONE ORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO ANNO 2015.

Dettagli

COMUNE DI SAN PAOLO D ARGON Provincia di Bergamo

COMUNE DI SAN PAOLO D ARGON Provincia di Bergamo COMUNE DI SAN PAOLO D ARGON Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 71 del 12-12-2007 C O P I A Oggetto: ASSEGNAZIONE BENEMERENZA SAN MAURO D'ORO 2008. L'anno duemilasette

Dettagli

COMUNE DI CISON DI VALMARINO Provincia di TREVISO

COMUNE DI CISON DI VALMARINO Provincia di TREVISO COPIA COMUNE DI CISON DI VALMARINO Provincia di TREVISO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale n 112 del 29/12/2014 OGGETTO: Diritti di rogito da attribuire al Segretario Comunale e determinazione

Dettagli

COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo

COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo DELIBERA N. 20 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO E DEFINIZIONE QUOTA DI CONTRIBUZIONE PER UTILIZZO LOCALI C/O LA

Dettagli

COMUNE DI OLCENENGO. Provincia di Vercelli. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 del 26/05/2015

COMUNE DI OLCENENGO. Provincia di Vercelli. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 del 26/05/2015 COPIA COMUNE DI OLCENENGO Provincia di Vercelli VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 del 26/05/2015 OGGETTO: RINEGOZIAZIONE MUTUI CASSA DEPOSITI E PRESTITI L anno DUEMILAQUINDICI addì

Dettagli

Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE Provincia di Torino Città di Orbassano VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 59 OGGETTO: CONVENZIONE PER LA REGOLAMENTAZIONE DEI RAPPORTI RECIPROCI TRA LA PROVINCIA DI TORINO E IL

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 211/2000 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 211/2000 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 211/2000 della Giunta comunale OGGETTO: Convenzione per la prestazione di servizi di telefonia vocale fissa, di base e aggiuntivi per

Dettagli

DELIBERA N. 188 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 188 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 188 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA DEL COMUNE DI NEMBRO - PERIODO DAL 01/01/2011 AL 31/12/2011 -

Dettagli

COMUNE DI LOIANO CITTA METROPOLITANA DI BOLOGNA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI LOIANO CITTA METROPOLITANA DI BOLOGNA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI LOIANO CITTA METROPOLITANA DI BOLOGNA DELIBERAZIONE N. 80 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PERIZIA E AFFIDAMENTO LAVORI A GESCO LOIANO SRL PER I NUOVI

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO

UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO Provincia di Palermo ********** VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO N. 11 DEL 09/03/2011 O G G E T T O : ATTO DI INDIRIZZO AL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 89

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 89 ORIGINALE P R O V I N C I A D I V E R O N A R E G I O N E V E N E T O Proposta n. 91 Comunicata ai Capigruppo consiliari per elenco il prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 89 OGGETTO:

Dettagli

C o m u n e d i S a l c e d o Provincia di Vicenza

C o m u n e d i S a l c e d o Provincia di Vicenza DELIBERAZIONE n. 33 in data 15.11.2011 prot. C o m u n e d i S a l c e d o Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: REDAZIONE DEL P.I.C.I.L. (PIANO DELL ILLUMINAZIONE

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI PIERANICA Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 34 Adunanza del 28/11/2011 Codice Ente 10776 9 Pieranica Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: EROGAZIONE BORSE DI STUDIO A.S.

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 217 del 15.11.2012 Oggetto: Istituzione Servizio Gestione Risorse Umane. Ambito di Settore: Amministrativo e Servizi

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. N. 130 REGISTRO DELIBERAZIONI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: RICORSO AL TAR EMILIA ROMAGNA PROMOSSO DA COOPERATIVA SOCIALE

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N. 28 del 15/04/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 92 Del 17-09-2015 C O P I A Oggetto: nomina rendicondatore dei maggiori oneri per la gestione SGATE. L'anno duemilaquindici

Dettagli

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 168 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 168 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 168 in data 28/08/2008 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: REGOLAMENTO COMUNALE PER L'INTRODUZIONE E L'UTILIZZO

Dettagli

COMUNE DI VIGANO SAN MARTINO Provincia di Bergamo Via Fontanello, 12 tel.035.821047 fax 035.820917

COMUNE DI VIGANO SAN MARTINO Provincia di Bergamo Via Fontanello, 12 tel.035.821047 fax 035.820917 Cod. Ente 10240 DELIBERAZIONE N 23 DEL 12 DICEMBRE 2011 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADOZIONE SCHEMI DEL PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI (ANNI 2012 2013-2011)

Dettagli

COMUNE DI CAMPO SAN MARTINO PROVINCIA DI PADOVA

COMUNE DI CAMPO SAN MARTINO PROVINCIA DI PADOVA COMUNE DI CAMPO SAN MARTINO PROVINCIA DI PADOVA COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE - N. 3 Sessione ORDINARIA - Seduta PUBBLICA di PRIMA Convocazione F:to Verbale letto, approvato e sottoscritto.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 55 DEL 17/06/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 55 DEL 17/06/2014 COPIA COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 55 DEL 17/06/2014 Oggetto: NOMINA CONSEGNATARI DEI BENI MOBILI ED IMMOBILI DI PROPRIETA' COMUNALE. al CO.RE.CO.

Dettagli

COMUNE DI LETTERE (Provincia di NAPOLI)

COMUNE DI LETTERE (Provincia di NAPOLI) COMUNE DI LETTERE (Provincia di NAPOLI) Corso Vittorio Emanuele III, 58 C.A.P.: 80050 - P.I.: 01548711215 C.F.: 82009070630-081/8022711 fax 081/8021681 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA N. 59

Dettagli

COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio

COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio COPIA COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio n di prot. n 6 registro delibere DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: Individuazione del tasso di interesse applicabile ai tributi locali per l anno 2011,

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 DEL 28/02/2014 OGGETTO: EROGAZIONE DI SERVIZI DI CONNETTIVITA E SICUREZZA

Dettagli

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 59 DEL 15/06/2010

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 59 DEL 15/06/2010 Piazza 28 Ottobre 1918 nr. 1 Telefono (0438) 466111 Telefax (0438) 466190 Codice fiscale: 82002770269 Partita Iva: 00670660265 COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Provincia di TREVISO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE ALL XI RADUNO DI AUTO D EPOCA IN FRANCIACORTA.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE ALL XI RADUNO DI AUTO D EPOCA IN FRANCIACORTA. IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 76 del 13/04/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE ALL XI RADUNO DI AUTO D EPOCA IN FRANCIACORTA. L

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 296/2014

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 296/2014 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 296/2014 OGGETTO: ART. 16/BIS D. L. 16 LUGLIO 2012 N. 95 E D. P. C. M. 11 MARZO 2013 OBIETTIVI DI EFFICIENTAMENTO E RAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO. Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI TORRECUSO. Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 82 Adunanza del 26.08.2015 OGGETTO: ATTO DI CITAZIONE PANNELLA ANTONIA CONTRO COMUNE PER RISARCIMENTO

Dettagli

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna N. di prot: 30125 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE N 54 del 19/12/2012 OGGETTO: PROTOCOLLO D'INTESA TRA IL COMUNE DI SAN PIETRO IN

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 93 del 22/07/2014 OGGETTO: RIMBORSO

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. N. 13 REGISTRO DELIBERAZIONI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO ED UTILIZZO DEI LOCALI DELLA SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

N. 49/2015 Seduta del 15.06.2015 OGGETTO MODIFICA REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC).

N. 49/2015 Seduta del 15.06.2015 OGGETTO MODIFICA REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC). DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 49/2015 Seduta del 15.06.2015 OGGETTO MODIFICA REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC). L anno 2015 addì 15 del mese di giugno

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 77 Data 30.11.2009 ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 77 Data 30.11.2009 ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA ORIGINALE Comune di Fauglia Provincia di Pisa ============= DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 77 Data 30.11.2009 ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA OGGETTO: PROTOCOLLO D'INTESA

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 42 Del 23-04-2012 C O P I A Oggetto: Incarico per la redazione del piano di continuità operativa e del piano di

Dettagli

DELIBERA N. 201 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 201 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 201 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA DEL COMUNE DI NEMBRO PERIODO DAL 01/01/2008 AL 31/12/2008 SOC.

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N.36 del 29/09/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza di prima convocazione Seduta

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA ORIGINALE COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Codice ente 35006 DELIBERAZIONE N. 64 DEL 28.12.2004 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: VARIANTE PRG.:APPROVAZIONE DEFINITIVA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia P.zza Municipio-- C.A.P. 10010 Provincia di Torino Tel. (0125) 750.150 Fax. (0125) 750.317 C.F. n. 02156820017 www.comune.quassolo.it e-mail Quassolo@ruparpiemonte.it VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino COPIA ALBO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 14 ==================================================================== OGGETTO : APPROVAZIONE DEL

Dettagli

CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045

CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045 CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045 G.C. n.ro 160 del 21/10/2010 ORIGINALE Prot. N.... Data... O G G E T T O CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI NOVATE MILANESE E SCUOLE

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni della Ciria Comuni di CORTE DE FRATI GRONTARDO OLMENETA

Unione Lombarda dei comuni della Ciria Comuni di CORTE DE FRATI GRONTARDO OLMENETA Deliberazione n 2 Adunanza del 29/01/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE OGGETTO: FORNITURA PASTI A DOMICILIO A FAVORE DI PERSONE RESIDENTI NEI COMUNI DLL'UNIONE - COOP. S. LUCIA ONLUS

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2008 - norma 7.5 Certificato CSQ N. 9159.CMPD del 27/05/2010 T P43 MD04 Rev. 4 Processo trasversale a tutti i settori www.comune.paderno-dugnano.mi.it DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TORRE DE BUSI PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI TORRE DE BUSI PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI TORRE DE BUSI PROVINCIA DI LECCO Codice ente 10219 DELIBERAZIONE N. 82 DATA 25-08-2009 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ACCREDITAMENTO AL SISTEMA DI BUONI SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo Nr. 119 Del 30/09/2004 Cod. Ente 10243 DELEGA ALLA SOCIETÀ EASY SHARE FINANCE S.R.L. DI BERGAMO PER RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSI DI FORMAZIONE FONDO SOCIALE

Dettagli

DELIBERA N. 123 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 123 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 123 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON ISTITUTO COMPRENSIVO 'ENEA TALPINO' PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO INTERNET L anno 2011 addì 27

Dettagli

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE ANNO 2013 N. 105 del Registro Delibere OGGETTO: Affidamento del servizio della distribuzione

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 20 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 20 Del 17.02.2010 OGGETTO: INDIRIZZI PER ORGANIZZAZIONE ATTIVITA TEATRALI RIVOLTE AI BAMBINI -ANNO 2010.- L

Dettagli

COMUNE DI FRANCAVILLA BISIO PROVINCIA DI ALESSANDRIA

COMUNE DI FRANCAVILLA BISIO PROVINCIA DI ALESSANDRIA DELIBERAZIONE N. 5 COMUNE DI FRANCAVILLA BISIO PROVINCIA DI ALESSANDRIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: EEA: CERTIFICAZIONE ENERGETICA EUROPEA PER I COMUNI. ADESIONE AL PROGETTO

Dettagli

N. 54/2013 Seduta del 20.11.2013

N. 54/2013 Seduta del 20.11.2013 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 54/2013 Seduta del 20.11.2013 OGGETTO GARANZIA SUSSIDIARIA PER L ASSUNZIONE DI MUTUO DA PARTE DELL UNIONE DEI COMUNI DEL MEDIO BRENTA PER LA REALIZZAZIONE DELLA

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 77 DEL 08.05.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INDICAZIONI IN MERITO ALLA DETERMINAZIONE DI UN CONTRIBUTO ECONOMICO

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. N. 58 REGISTRO DELIBERAZIONI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: FUNERALE DI POVERTÀ IN FAVORE DEL DEFUNTO A.R. L anno Duemilaquindici

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL MEDIO BRENTA

UNIONE DEI COMUNI DEL MEDIO BRENTA UNIONE DEI COMUNI DEL MEDIO BRENTA Cadoneghe Vigodarzere CONSIGLIO DELL UNIONE DELIBERAZIONE N. 7 DEL 13.11.2008 Adunanza ordinaria di prima convocazione seduta pubblica Oggetto: Approvazione Regolamento

Dettagli

COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo

COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo DELIBERA N. 17 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DELLO STUDIO DI FATTIBILITA' TECNICA SUL PIANO DI CONTINUITA' OPERATIVA E

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 48 del 20/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

DELIBERA N. 5 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 5 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 5 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA DEL COMUNE DI NEMBRO - PERIODO DAL 01/01/2009-31/12/2009 - SOC.

Dettagli