PIANO DI INCENTIVAZIONE DI LUNGO TERMINE UNICREDIT 2008

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO DI INCENTIVAZIONE DI LUNGO TERMINE UNICREDIT 2008"

Transcript

1 PIANO DI INCENTIVAZIONE DI LUNGO TERMINE UNICREDIT 2008 Questa presentazione non sostituisce né supera in alcun modo le Relazioni Illustrative riguardanti gli argomenti all ordine del giorno dell assemblea ordinaria e straordinaria del 28 aprile 2008 pubblicate sul sito Tali Relazioni rappresentano, pertanto, gli unici documenti aventi valore legale ed ai quali gli azionisti dovranno fare riferimento per acquisire ogni necessaria informazione al fine di esercitare correttamente il loro diritto di voto. Assemblea dei Soci - Sessione Straordinaria Aprile 2008

2 PIANO DI INCENTIVAZIONE DI LUNGO TERMINE UNICREDIT 2008 In considerazione del successo che i piani di incentivazione sino ad oggi proposti hanno riscosso, ed in linea con la politica retributiva del Gruppo e con le migliori prassi a livello internazionale, si propone di lanciare un nuovo piano di incentivazione di lungo termine (Piano LTI 2008 di Gruppo) le cui caratteristiche sono coerenti con quelle del Piano LTI 2007 di Gruppo approvato lo scorso anno: Attribuzione di stock option e performance share ad un selezionato gruppo di Top & Senior Manager e Talenti Strategici del Gruppo UniCredit con le finalità di: Supportare la crescita del prezzo dell azione UniCredit in linea con le aspettative degli azionisti; Incentivare al raggiungimento degli obiettivi strategici del Gruppo; Fidelizzare i Talenti Strategici per il successo del Gruppo; Competere efficacemente sul mercato retributivo internazionale. L Assemblea dei Soci sarà chiamata: 2 in Sessione Ordinaria ad approvare il Piano LTI 2008 di Gruppo, secondo quanto previsto dalle vigenti disposizioni normative; in Sessione Straordinaria a conferire delega al Consiglio di Amministrazione di UniCredit ad aumentare il capitale sociale per dare esecuzione al Piano LTI 2008 di Gruppo.

3 PACCHETTO MISTO DI STOCK OPTION E PERFORMANCE SHARE /1 Stock option: da assegnare entro il maggio 2009 con delibera consiliare; esercitabili 4 anni dopo la data di assegnazione (periodo di indisponibilità); possono essere esercitate per un periodo di 6 anni (periodo di esercizio), coerentemente ai criteri e ai periodi stabiliti dal Consiglio di Amministrazione nella delibera di assegnazione; ASSEGNAZIONE ESERCITABILITA PERIODO DI INDISPONIBILITA PERIODO DI ESERCIZIO Il prezzo di esercizio delle stock option sarà determinato dal Consiglio di Amministrazione quale media aritmetica dei prezzi ufficiali di mercato delle azioni ordinarie UniCredit rilevati nel mese precedente la delibera consiliare di assegnazione. 3

4 PACCHETTO MISTO DI STOCK OPTION E PERFORMANCE SHARE /2 Performance share: Azioni ordinarie gratuite UniCredit assegnate subordinatamente al raggiungimento degli obiettivi di performance stabiliti nel Piano Strategico di Gruppo approvato ed eventualmente modificato dal Consiglio. Il periodo di performance si riferisce agli anni , di conseguenza le azioni promesse dal Consiglio di Amministrazione entro il maggio 2009 saranno assegnate nel 2012, in un unica soluzione, se le condizioni di performance saranno soddisfatte. PROMESSA ASSEGNAZIONE EFFETTIVA PERIODO DI PERFORMANCE DI RIFERIMENTO 4

5 ALLOCAZIONE DELL ASSEGNAZIONE/ 1 Considerate le tendenze di mercato e l aumento del numero dei potenziali beneficiari, per l esecuzione del Piano LTI 2008 di Gruppo si è prevista l emissione di un numero massimo di stock option (corrispondenti a un egual numero di azioni ordinarie UniCredit) e di un numero massimo di performance share: Numero Impatto potenziale sul capitale Impatto potenziale sul capitale Stock option ,91% 1,1% Performance share ,19% Capitale Sociale: azioni 5

6 ALLOCAZIONE DELL ASSEGNAZIONE/2 In forza della delega conferita, ai sensi dell art del Codice Civile, dall Assemblea dei Soci in sessione straordinaria, l assegnazione di stock option e la formulazione della promessa di assegnazione di performance share sarebbe deliberata come in passato dal Consiglio di Amministrazione. Il Consiglio di Amministrazione avrebbe, infatti, facoltà di deliberare: di aumentare il capitale con esclusione del diritto di opzione, ai sensi dell art. 2441, ottavo comma, del Codice Civile, entro un anno dalla data di deliberazione assembleare, al servizio dell esercizio delle stock option da riservarsi al Personale della Capogruppo, delle banche e delle società del Gruppo, per la sottoscrizione di massime di azioni ordinarie da nominali 0,50 ciascuna, corrispondenti ad un ammontare massimo di nominali ; un aumento gratuito del capitale sociale, ai sensi dell art del Codice Civile, entro cinque anni dalla data di deliberazione assembleare, di massimi nominale per l emissioni di massime azioni ordinarie da nominali 0,50 ciascuna da assegnare al Personale della Capogruppo, delle banche e delle società del Gruppo. Tale aumento avverrebbe mediante utilizzo della riserva speciale all uopo costituita, e di anno in anno ricostituita od incrementata ovvero secondo le diverse modalità dettate dalle normative via via vigenti. 6

7 CONTATTI Per ulteriori informazioni, si prega di contattare: Sig.ra Antonella Massari, Group Head of Investor Relations o Sig.ra M. Muller (tel ) Sig. Paolo Cornetta, Group Head of Executive Development and Compensation o Sig. G. Lanati (tel ) 7

PIANO DI PARTECIPAZIONE AZIONARIA PER TUTTI I DIPENDENTI DEL GRUPPO UNICREDIT (ALL EMPLOYEE STOCK OWNERSHIP PLAN)

PIANO DI PARTECIPAZIONE AZIONARIA PER TUTTI I DIPENDENTI DEL GRUPPO UNICREDIT (ALL EMPLOYEE STOCK OWNERSHIP PLAN) PIANO DI PARTECIPAZIONE AZIONARIA PER TUTTI I DIPENDENTI DEL GRUPPO UNICREDIT (ALL EMPLOYEE STOCK OWNERSHIP PLAN) Questa presentazione non sostituisce né supera in alcun modo le Relazioni Illustrative

Dettagli

INDICE 3.1 I SOGGETTI DESTINATARI 3.2 LE RAGIONI CHE MOTIVANO L ADOZIONE DEL PIANO 3.3 ITER DI APPROVAZIONE E TEMPISTICA DI ASSEGNAZIONE

INDICE 3.1 I SOGGETTI DESTINATARI 3.2 LE RAGIONI CHE MOTIVANO L ADOZIONE DEL PIANO 3.3 ITER DI APPROVAZIONE E TEMPISTICA DI ASSEGNAZIONE APPLICAZIONE DEI COEFFICIENTI DI RETTIFICA AIAF AI PIANI DI INCENTIVAZIONE A LUNGO TERMINE DEL GRUPPO UNICREDIT ESECUZIONE DEL PIANO DI INCENTIVAZIONE A MEDIO/LUNGO TERMINE PER IL PERSONALE DEL GRUPPO

Dettagli

Signori Azionisti, a) Ragioni che motivano l adozione del Piano

Signori Azionisti, a) Ragioni che motivano l adozione del Piano Elica S.p.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA PROPOSTA DI CUI AL PRIMO PUNTO DELL ORDINE DEL GIORNO DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI CONVOCATA PER IL GIORNO 25 GIUGNO 2007

Dettagli

PIANO DI INCENTIVAZIONE DI LUNGO TERMINE UNICREDIT Assemblea dei Soci - sessione Ordinaria. Aprile 2007

PIANO DI INCENTIVAZIONE DI LUNGO TERMINE UNICREDIT Assemblea dei Soci - sessione Ordinaria. Aprile 2007 PIANO DI INCENTIVAZIONE DI LUNGO TERMINE UNICREDIT 2007 Assemblea dei Soci - sessione Ordinaria Aprile 2007 SOMMARIO PIANI DI INCENTIVAZIONE DI LUNGO TERMINE UNICREDIT GROUP PIANO DI INCENTIVAZIONE DI

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PIANO DI STOCK OPTION BANCA INTESA S.P.A.

REGOLAMENTO DEL PIANO DI STOCK OPTION BANCA INTESA S.P.A. REGOLAMENTO DEL PIANO DI STOCK OPTION BANCA INTESA S.P.A. (Testo approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 17 dicembre 2002 e modificato con delibere del 10 febbraio 2004 e 26 aprile

Dettagli

Addendum al Documento informativo relativo al Piano di Incentivazione 2008 pubblicato in data 13 marzo 2008

Addendum al Documento informativo relativo al Piano di Incentivazione 2008 pubblicato in data 13 marzo 2008 Addendum al Documento informativo relativo al Piano di Incentivazione 2008 pubblicato in data 13 marzo 2008 Emesso il 23 Luglio 2008 Fiat S.p.A. Sede in Torino, Via Nizza 250 Capitale Sociale Euro 6.377.262.975

Dettagli

INDICE 5.3 ITER DI APPROVAZIONE E TEMPISTICA DI ASSEGNAZIONE 3. PIANO 2014 DI PARTECIPAZIONE AZIONARIA PER I DIPENDENTI DEL GRUPPO UNICREDIT

INDICE 5.3 ITER DI APPROVAZIONE E TEMPISTICA DI ASSEGNAZIONE 3. PIANO 2014 DI PARTECIPAZIONE AZIONARIA PER I DIPENDENTI DEL GRUPPO UNICREDIT PIANI RETRIBUTIVI 2014 BASATI SU STRUMENTI FINANZIARI A FAVORE DEI DIPENDENTI DEL GRUPPO UNICREDIT Assemblea dei Soci di UniCredit maggio 2014 INDICE 1. PREMESSA 2. SISTEMA INCENTIVANTE 2014 DI GRUPPO

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL GIORNO 15 MAGGIO 2014 Oggi, 15 maggio 2014, alle ore 17.00, a Milano, in Via Palestro n. 6, si è riunito il Consiglio di Amministrazione di Pierrel S.p.A. (la

Dettagli

PIANO DI STOCK OPTION 2015 2020, E CONSEGUENTE MODIFICA DELL ART. 5 DELLO STATUTO SOCIALE. DELIBERAZIONI INERENTI E CONSEGUENTI.

PIANO DI STOCK OPTION 2015 2020, E CONSEGUENTE MODIFICA DELL ART. 5 DELLO STATUTO SOCIALE. DELIBERAZIONI INERENTI E CONSEGUENTI. OVS S.p.A. Sede legale in Venezia Mestre, Via Terraglio, n. 17 - capitale sociale euro 227.000.000,00 i.v. Registro delle Imprese di Venezia, codice fiscale e partita IVA 04240010274 - REA n VE - 378007

Dettagli

INDICE 3.3 ITER DI APPROVAZIONE E TEMPISTICA DI ASSEGNAZIONE 3. PIANO 2011 DI PARTECIPAZIONE AZIONARIA PER I DIPENDENTI DEL GRUPPO UNICREDIT

INDICE 3.3 ITER DI APPROVAZIONE E TEMPISTICA DI ASSEGNAZIONE 3. PIANO 2011 DI PARTECIPAZIONE AZIONARIA PER I DIPENDENTI DEL GRUPPO UNICREDIT PIANI RETRIBUTIVI 2011 BASATI SU STRUMENTI FINANZIARI A FAVORE DEI DIPENDENTI DEL GRUPPO UNICREDIT Assemblea dei Soci di UniCredit aprile 2011 INDICE 1. PREMESSA 2. SISTEMI RETRIBUTIVI 2011 DI GRUPPO 2.1

Dettagli

Credito Emiliano SpA

Credito Emiliano SpA Credito Emiliano SpA RELAZIONE ILLUSTRATIVA del Consiglio di Amministrazione di Credito Emiliano per l Assemblea convocata per deliberare sulla proposta di autorizzazione all acquisto di azioni proprie

Dettagli

RAPPORTO FRA REMUNERAZIONE VARIABILE E FISSA POLITICA RETRIBUTIVA DI GRUPPO 2014 SISTEMA INCENTIVANTE 2014 DI GRUPPO PIANO LET S SHARE PER IL 2015

RAPPORTO FRA REMUNERAZIONE VARIABILE E FISSA POLITICA RETRIBUTIVA DI GRUPPO 2014 SISTEMA INCENTIVANTE 2014 DI GRUPPO PIANO LET S SHARE PER IL 2015 RAPPORTO FRA REMUNERAZIONE VARIABILE E FISSA POLITICA RETRIBUTIVA DI GRUPPO 2014 SISTEMA INCENTIVANTE 2014 DI GRUPPO PIANO LET S SHARE PER IL 2015 Assemblea degli azionisti Roma, 13 maggio 2014 RAPPORTO

Dettagli

Signori Consiglieri, Signori Sindaci,

Signori Consiglieri, Signori Sindaci, MONCLER S.p.A. Sede sociale in Milano, Via Stendhal, n. 47 - capitale sociale euro 50.000.000,00 i.v. Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA 04642290961 - REA n 1763158 Relazione

Dettagli

PIANI RETRIBUTIVI 2015 BASATI SU STRUMENTI FINANZIARI A FAVORE DEI DIPENDENTI DEL GRUPPO UNICREDIT. Assemblea dei Soci di UniCredit - Maggio 2015

PIANI RETRIBUTIVI 2015 BASATI SU STRUMENTI FINANZIARI A FAVORE DEI DIPENDENTI DEL GRUPPO UNICREDIT. Assemblea dei Soci di UniCredit - Maggio 2015 ALLEGATO 2 ALLA POLITICA RETRIBUTIVA DI GRUPPO 2015 PIANI RETRIBUTIVI 2015 BASATI SU STRUMENTI FINANZIARI A FAVORE DEI DIPENDENTI DEL GRUPPO UNICREDIT Assemblea dei Soci di UniCredit - Maggio 2015 1 INDICE

Dettagli

Informativa sui piani di compenso di Snam Rete Gas basati su strumenti finanziari (articolo 84-bis del Regolamento Consob n.

Informativa sui piani di compenso di Snam Rete Gas basati su strumenti finanziari (articolo 84-bis del Regolamento Consob n. Informativa sui piani di compenso di Snam basati su strumenti finanziari (articolo 84-bis del Regolamento Consob n. 11971) Piano di stock option 2006-2008 Il presente documento descrive il Piano di stock

Dettagli

i.:iso ltak:ementl ASSEMBLEA 17 aprile 2015 - Parte straordinaria - Relazione delega aumento capitale sociale

i.:iso ltak:ementl ASSEMBLEA 17 aprile 2015 - Parte straordinaria - Relazione delega aumento capitale sociale i.:iso ltak:ementl ASSEMBLEA 17 aprile 2015 - Parte straordinaria - Relazione delega aumento capitale sociale Relazione del Consiglio di amministrazione Proposta di rinnovo della delega agli Amministratori,

Dettagli

Saipem ORDINE DEL GIORNO

Saipem ORDINE DEL GIORNO Società per Azioni Sede Legale in San Donato Milanese Via Martiri di Cefalonia 67 Capitale Sociale Euro 441.177.500 i.v. Registro delle Imprese di Milano, Codice Fiscale 00825790157 Partita IVA: 00825790157

Dettagli

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DEA CAPITAL

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DEA CAPITAL COMUNICATO STAMPA ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DEA CAPITAL L Assemblea degli Azionisti: ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2013 ed ha preso visione del bilancio consolidato del gruppo DeA Capital; ha

Dettagli

Nuova attribuzione di opzioni del Piano di Phantom Stock Option 2014

Nuova attribuzione di opzioni del Piano di Phantom Stock Option 2014 Nuova attribuzione di opzioni del Piano di Milano, 12 - In attuazione del piano di incentivazione basato su phantom stock option denominato Piano di (il Piano ) approvato in data dall Assemblea dei soci

Dettagli

Corporate. Governance

Corporate. Governance Corporate Governance Relazione di Corporate Governance 2 Relazione illustrativa del consiglio di amministrazione redatta ai sensi dell art. 2441, Commi 5 e 6 delcodice civile Signori Azionisti, siete stati

Dettagli

ASSEMBLEA DEI SOCI 2014

ASSEMBLEA DEI SOCI 2014 Comunicato Stampa ASSEMBLEA DEI SOCI 2014 Approvato il bilancio dell esercizio 2013 di Atlantia S.p.A. Deliberata la distribuzione di un dividendo per l esercizio 2013 pari a complessivi euro 0,746 per

Dettagli

Cerved Information Solutions S.p.A

Cerved Information Solutions S.p.A Cerved Information Solutions S.p.A Sede legale in Milano, Via San Vigilio n. 1 capitale sociale euro 50.450.000,00 i.v. Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA: 08587760961 REA MI-2035639

Dettagli

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul secondo punto all ordine del giorno dell Assemblea

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul secondo punto all ordine del giorno dell Assemblea Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul secondo punto all ordine del giorno dell Assemblea straordinaria, recante: Attribuzione al Consiglio di Amministrazione

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI Autorizzazione all acquisto e disposizione di azioni proprie, ai sensi del combinato disposto degli articoli 2357 e 2357 ter del codice civile. ASSEMBLEA DEGLI

Dettagli

Gruppo Editoriale L'Espresso S.p.A. Documento informativo relativo al Piano di Stock Option 2010

Gruppo Editoriale L'Espresso S.p.A. Documento informativo relativo al Piano di Stock Option 2010 Gruppo Editoriale L'Espresso S.p.A. Documento informativo relativo al Piano di Stock Option 2010 Questo documento (il Documento Informativo ) è stato redatto in conformità a quanto previsto dall art. 84-bis

Dettagli

COMUNICATO. Roma, 11 febbraio 2008

COMUNICATO. Roma, 11 febbraio 2008 COMUNICATO ai sensi del combinato disposto degli artt. 84-bis, comma 5 e 66 del Regolamento n. 11971 approvato dalla Consob con delibera del 14 maggio 1999, come successivamente modificato (il Regolamento

Dettagli

PIANI DI STOCK OPTION REPLY APPROVATI PRIMA DEL 1.09.2007

PIANI DI STOCK OPTION REPLY APPROVATI PRIMA DEL 1.09.2007 PIANI DI STOCK OPTION REPLY APPROVATI PRIMA DEL 1.09.2007 INFORMATIVA RESA AI SENSI DELL ART. 84 BIS DEL R.E. N. 11971/1999 MODIFICATO CON DELIBERA N. 15915 DEL 3 MAGGIO 2007 _Sommario _Premessa 3 _Definizioni

Dettagli

DE LONGHI S.P.A. DOCUMENTO INFORMATIVO

DE LONGHI S.P.A. DOCUMENTO INFORMATIVO DE LONGHI S.P.A. DOCUMENTO INFORMATIVO SUL PIANO DI COMPENSI BASATO SU AZIONI (PHANTOM STOCK OPTION PLAN) PROPOSTO ALL APPROVAZIONE DELL ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 22 APRILE 2008 (redatto ai sensi dell art.

Dettagli

Documento Informativo relativo al piano di stock option 2008 a favore di dipendenti di società controllate estere

Documento Informativo relativo al piano di stock option 2008 a favore di dipendenti di società controllate estere Documento Informativo relativo al piano di stock option 2008 a favore di dipendenti di società controllate estere Questo documento (il Documento Informativo ) è stato redatto in conformità a quanto previsto

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ATLANTIA S.P.A.

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ATLANTIA S.P.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ATLANTIA S.P.A. SULL ARGOMENTO RELATIVO AL PUNTO 3. DELL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA CONVOCATA PER I GIORNI 23 APRILE 2015 IN PRIMA

Dettagli

Avviso di posticipazione dell assemblea ordinaria e straordinaria

Avviso di posticipazione dell assemblea ordinaria e straordinaria DMAIL GROUP S.p.A. Sede legale e amministrativa: Via San Vittore n. 40 20123 MILANO (MI) - Capitale Sociale: 15.300.000,00 euro C.F. P.IVA e Registro delle Imprese: 12925460151 Sito internet: www.dmailgroup.it

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO REDATTO AI SENSI DELL ARTICOLO 84-BIS, COMMA 5, DEL REGOLAMENTO N. 11971 APPROVATO DALLA CONSOB CON DELIBERA DEL 14 MAGGIO 1999

DOCUMENTO INFORMATIVO REDATTO AI SENSI DELL ARTICOLO 84-BIS, COMMA 5, DEL REGOLAMENTO N. 11971 APPROVATO DALLA CONSOB CON DELIBERA DEL 14 MAGGIO 1999 DOCUMENTO INFORMATIVO REDATTO AI SENSI DELL ARTICOLO 84-BIS, COMMA 5, DEL REGOLAMENTO N. 11971 APPROVATO DALLA CONSOB CON DELIBERA DEL 14 MAGGIO 1999 13 DICEMBRE 2007 Definizioni Nel corso del presente

Dettagli

Testo vigente. Testo proposto Articolo 5 Capitale sociale. Articolo 5

Testo vigente. Testo proposto Articolo 5 Capitale sociale. Articolo 5 1. Proposta di eliminazione del valore nominale espresso delle azioni ordinarie e di risparmio in circolazione. Conseguenti modifiche dello statuto sociale. Deliberazioni inerenti e conseguenti. Signori

Dettagli

Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa

Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa Autorizzazione all acquisto e disposizione di azioni proprie, ai sensi del combinato disposto degli artt. 2357 e 2357-ter del codice civile, nonché dell art.

Dettagli

Relazione Illustrativa degli Amministratori sulla proposta di autorizzazione all'acquisto ed alla Disposizione di Azioni proprie

Relazione Illustrativa degli Amministratori sulla proposta di autorizzazione all'acquisto ed alla Disposizione di Azioni proprie Relazione Illustrativa degli Amministratori sulla proposta di autorizzazione all'acquisto ed alla Disposizione di Azioni proprie da sottoporre all Assemblea Ordinaria degli Azionisti convocata per i giorni

Dettagli

Assegnazione Destinatari del Piano Società Controllate Gruppo Piaggio

Assegnazione Destinatari del Piano Società Controllate Gruppo Piaggio Piano di assegnazione di diritti di opzione su azioni proprie riservato al top management del Gruppo Piaggio e autorizzazione all acquisto e alla disposizione di azioni proprie previa revoca delle deliberazioni

Dettagli

Soggetti destinatari. Ragioni che motivano l adozione del piano

Soggetti destinatari. Ragioni che motivano l adozione del piano Art. 84 bis del Regolamento CONSOB n. 11971/99 Informazioni sull'attribuzione di strumenti finanziari a esponenti aziendali, dipendenti o collaboratori Milano, 13 settembre 2007 1. Piano di azionariato

Dettagli

Considerazioni del Consiglio di Amministrazione circa la corrispondenza del prezzo di emissione al valore di mercato

Considerazioni del Consiglio di Amministrazione circa la corrispondenza del prezzo di emissione al valore di mercato RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DEGLI ARTT. 72 E 92 E DELL'ALLEGATO 3A DELLA DELIBERAZIONE CONSOB 11971/99 (COME SUCCESSIVAMENTE MODIFICATA E INTEGRATA) SULLA PROPOSTA

Dettagli

Punto 3 all Ordine del Giorno dell Assemblea Ordinaria

Punto 3 all Ordine del Giorno dell Assemblea Ordinaria Punto 3 all Ordine del Giorno dell Assemblea Ordinaria Autorizzazione all acquisto e alla disposizione di azioni proprie. Delibere inerenti e conseguenti. 863 Relazione del Consiglio di Gestione sul punto

Dettagli

Ai fini del presente documento informativo i termini sotto indicati hanno il significato ad essi di seguito attribuito:

Ai fini del presente documento informativo i termini sotto indicati hanno il significato ad essi di seguito attribuito: DOCUMENTO INFORMATIVO REDATTO AI SENSI DELL ARTICOLO 84-BIS DEL REGOLAMENTO APPROVATO DALLA CONSOB CON DELIBERA N. 11971 DEL 14 MAGGIO 1999, COME SUCCESSIVAMENTE MODIFICATO, RELATIVO AL PIANO DI COMPENSI

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI. 1^ convocazione - 28 giugno 2014 - ore 10,00. 2^ convocazione - 30 giugno 2014 - ore 10,00

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI. 1^ convocazione - 28 giugno 2014 - ore 10,00. 2^ convocazione - 30 giugno 2014 - ore 10,00 ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI 1^ convocazione - 28 giugno 2014 - ore 10,00 2^ convocazione - 30 giugno 2014 - ore 10,00 CENTRO CONGRESSI PALAZZO DELLE STELLINE CORSO MAGENTA 61 -

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO redatto ai sensi dell articolo 114-bis del Decreto Legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998 e dell articolo 84-bis del Regolamento Emittenti adottato dalla Consob con delibera n. 11971

Dettagli

PIANO DI STOCK OPTION AVENTE AD OGGETTO AZIONI ORDINARIE KME GROUP S.P.A. DELIBERAZIONI INERENTI E CONSEGUENTI.

PIANO DI STOCK OPTION AVENTE AD OGGETTO AZIONI ORDINARIE KME GROUP S.P.A. DELIBERAZIONI INERENTI E CONSEGUENTI. PIANO DI STOCK OPTION AVENTE AD OGGETTO AZIONI ORDINARIE KME GROUP S.P.A. RISERVATO AD AMMINISTRATORI ESECUTIVI E DIRIGENTI DELLA SOCIETÀ E DELLE SOCIETÀ DALLA STESSA CONTROLLATE. DELIBERAZIONI INERENTI

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA PROPOSTA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA PROPOSTA RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA PROPOSTA RELATIVA ALL AUTORIZZAZIONE, AI SENSI DEGLI ARTICOLI 2357 E 2357-TER COD. CIV., POSTA ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI

Dettagli

YOOX S.P.A.: L ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI

YOOX S.P.A.: L ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI COMUNICATO STAMPA YOOX S.P.A.: L ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI Parte ordinaria: Approva il Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2013 Approva la prima sezione della Relazione sulla Remunerazione Approva il

Dettagli

Fintel Energia Group S.p.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO ASSEMBLEA STRAORDINARIA

Fintel Energia Group S.p.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO ASSEMBLEA STRAORDINARIA Fintel Energia Group S.p.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO ASSEMBLEA STRAORDINARIA 29 maggio 2015 prima convocazione 8 giugno 2015 seconda convocazione FINTEL ENERGIA GROUP

Dettagli

AMPLIFON S.P.A. STOCK OPTION PLAN 2010-2011

AMPLIFON S.P.A. STOCK OPTION PLAN 2010-2011 AMPLIFON S.P.A. STOCK OPTION PLAN 2010-2011 Documento informativo relativo al piano di stock option 2010-2011 per i dipendenti di Amplifon S.p.A. redatto ai sensi dell art. 114-bis del D.Lgs. 24 febbraio

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL SECONDO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL SECONDO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL SECONDO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DEL 21 APRILE 2010 Revoca, per la parte non utilizzata, e contestuale conferimento di nuova

Dettagli

COMUNICATO STAMPA ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI

COMUNICATO STAMPA ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI COMUNICATO STAMPA APPROVATO IL BILANCIO 2014 ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DELIBERATO DIVIDENDO DI 0,04 EURO PER CIASCUNA AZIONE ORDINARIA E DI 0,26 EURO PER CIASCUNA AZIONE DI RISPARMIO NOMINATO IL NUOVO

Dettagli

ASCOPIAVE S.p.A. Signori azionisti,

ASCOPIAVE S.p.A. Signori azionisti, ASCOPIAVE S.p.A. Via Verizzo, 1030 Pieve di Soligo (TV) Capitale Sociale Euro 234.411.575,00 i.v. Codice Fiscale, Partita IVA e Registro delle Imprese di Treviso n. 03916270261 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL

Dettagli

Piani di compensi Premuda Spa *

Piani di compensi Premuda Spa * Piani di compensi Premuda Spa * 1. Informazioni I soggetti destinatari/beneficiari 1.1. Alcide Presidente Cda Stefano Consigliere ed Amministratore Delegato 1.3. a) Marco Tassara Direttore Generale 2.

Dettagli

GTECH S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d - 00154 Roma. Capitale sociale Euro 174.033.339,00 i.v.

GTECH S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d - 00154 Roma. Capitale sociale Euro 174.033.339,00 i.v. GTECH S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d - 00154 Roma Capitale sociale Euro 174.033.339,00 i.v. Partita IVA, codice fiscale ed iscrizione presso il registro delle imprese di Roma n. 08028081001 Soggetta

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DEGLI ARTICOLI 73 E 93 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999, N.

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DEGLI ARTICOLI 73 E 93 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999, N. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DEGLI ARTICOLI 73 E 93 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999, N. 11971 (COME SUCCESSIVAMENTE MODIFICATO E INTEGRATO) SULLA PROPOSTA DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

proposta di delibera delibera

proposta di delibera delibera Relazione degli amministratori di Nice S.p.A. redatta ai sensi dell'articolo 125-ter del decreto legislativo 58/1998 e degli articoli 84-ter e 73 del regolamento adottato con delibera Consob n. 11971 del

Dettagli

Documento Informativo relativo al Piano di Stock Option

Documento Informativo relativo al Piano di Stock Option Documento Informativo relativo al Piano di Stock Option 2010 a favore dell Amministratore Delegato della Società e di dipendenti della Società e di società controllate Questo documento (il Documento Informativo

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL SESTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DI GEMINA

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL SESTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DI GEMINA GEMINA RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL SESTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DI GEMINA S.p.A. Autorizzazione all acquisto e all alienazione di azioni proprie ai sensi

Dettagli

Gruppo Editoriale L'Espresso S.p.A.

Gruppo Editoriale L'Espresso S.p.A. Gruppo Editoriale L'Espresso S.p.A. Documento informativo relativo al PIANO DI STOCK GRANT 2012 Questo documento (il Documento Informativo ) è stato redatto in conformità a quanto previsto dall art. 84-

Dettagli

Punto 5 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria

Punto 5 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria Punto 5 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria Modifica del regolamento del Prestito Obbligazionario Convertendo BPM 2009/2013 6,75%. Conseguente attribuzione al Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Pontedera, 3 marzo 2009 (con integrazioni a seguito dell assegnazione di nuove Opzioni avvenuta in data 15 gennaio 2009)

Pontedera, 3 marzo 2009 (con integrazioni a seguito dell assegnazione di nuove Opzioni avvenuta in data 15 gennaio 2009) DOCUMENTO INFORMATIVO IN MERITO AL PIANO DI COMPENSI BASATI SU AZIONI (STOCK OPTIONS) APPROVATO DALL ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 7 MAGGIO 2007, REDATTO AI SENSI DELL ART. 84-BIS DEL REGOLAMENTO N. 11971 APPROVATO

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AL PIANO DI STOCK GRANT 2012 PER IL TOP MANAGEMENT DEL GRUPPO FERRAGAMO, REDATTO AI SENSI DELL ART. 114 DEL D. LGS.

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AL PIANO DI STOCK GRANT 2012 PER IL TOP MANAGEMENT DEL GRUPPO FERRAGAMO, REDATTO AI SENSI DELL ART. 114 DEL D. LGS. DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AL PIANO DI STOCK GRANT 2012 PER IL TOP MANAGEMENT DEL GRUPPO FERRAGAMO, REDATTO AI SENSI DELL ART. 114 DEL D. LGS. 58/98 E DELL ART. 84- DEL REGOLAMENTO N. 11971 APPROVATO

Dettagli

Nota 14 Patrimonio netto

Nota 14 Patrimonio netto Nota 14 Patrimonio netto E così composto: (migliaia di euro) 31.12.2008 31.12.2007 Capitale emesso 10.673.804 10.673.793 meno Azioni proprie (14.450) (700) Capitale 10.659.354 10.673.093 Riserva da sovrapprezzo

Dettagli

Relazione sulle materie all ordine del giorno della Assemblea Straordinaria dei Soci della

Relazione sulle materie all ordine del giorno della Assemblea Straordinaria dei Soci della Relazione sulle materie all ordine del giorno della Assemblea Straordinaria dei Soci della Banca Popolare di Spoleto Spa, del 22/23 dicembre 2008, ai sensi e per gli effetti del D.M. n. 437 del 5.11.1998

Dettagli

PREDISPOSTA AI SENSI AI SENSI DELL ART.125-TER DEL DECRETO LEGISLATIVO N.58/98 E DELL ART.73 DEL REGOLAMENTO

PREDISPOSTA AI SENSI AI SENSI DELL ART.125-TER DEL DECRETO LEGISLATIVO N.58/98 E DELL ART.73 DEL REGOLAMENTO RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE IN MERITO ALLA PROPOSTA DI ACQUISTO E ALIENAZIONE DI AZIONI PROPRIE SOTTOPOSTA ALL ASSEMBLEA ORDINARIA CONVOCATA IL GIORNO 29 APRILE 2016 E, IN SECONDA

Dettagli

ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI. DEL 15 e 16 MAGGIO 2002

ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI. DEL 15 e 16 MAGGIO 2002 ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 15 e 16 MAGGIO 2002 RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI AI SENSI DEL D.M. GIUSTIZIA N. 437/1998 E DEL REGOLAMENTO CONSOB N. 11971/99 (E SUCCESSIVE MODIFICHE) VEMER-SIBER

Dettagli

SOL S.p.A. P.zza Diaz 1 20052 MONZA (MI)

SOL S.p.A. P.zza Diaz 1 20052 MONZA (MI) P.zza Diaz 1 20052 MONZA (MI) RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI SULLA PROPOSTA DI AUTORIZZAZIONE ALL ACQUISTO E ALL ALIENAZIONE DI AZIONI PROPRIE per l Assemblea del 30.04.2004 SOL S.p.A. Sede

Dettagli

Piani di compensi Premuda Spa *

Piani di compensi Premuda Spa * Piani di compensi Premuda Spa * 1. Informazioni I soggetti destinatari/beneficiari 1.1. Alcide Rosina Presidente Cda Stefano Rosina Consigliere ed Amministratore Delegato 1.3. a) Marco Tassara Direttore

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO IN MERITO AL PIANO DI COMPENSI BASATI SU AZIONI (STOCK OPTIONS) APPROVATO DALL ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 7 MAGGIO 2007, REDATTO AI

DOCUMENTO INFORMATIVO IN MERITO AL PIANO DI COMPENSI BASATI SU AZIONI (STOCK OPTIONS) APPROVATO DALL ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 7 MAGGIO 2007, REDATTO AI DOCUMENTO INFORMATIVO IN MERITO AL PIANO DI COMPENSI BASATI SU AZIONI (STOCK OPTIONS) APPROVATO DALL ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 7 MAGGIO 2007, REDATTO AI SENSI DELL ART. 84-BIS DEL REGOLAMENTO N. 11971 APPROVATO

Dettagli

Assemblea degli Azionisti 23 ottobre 2015(prima convocazione) ore 9.00 26 ottobre 2015 (seconda convocazione) ore 9.00

Assemblea degli Azionisti 23 ottobre 2015(prima convocazione) ore 9.00 26 ottobre 2015 (seconda convocazione) ore 9.00 Assemblea degli Azionisti 23 ottobre 2015(prima convocazione) ore 9.00 26 ottobre 2015 (seconda convocazione) ore 9.00 Relazioni degli Amministratori sui punti all Ordine del Giorno dell Assemblea Ordinaria

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA 13 14 DICEMBRE 2010 AVVISO DI CONVOCAZIONE

ASSEMBLEA ORDINARIA 13 14 DICEMBRE 2010 AVVISO DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA 13 14 DICEMBRE 2010 AVVISO DI CONVOCAZIONE Relazioni degli Amministratori sulle proposte all ordine del giorno dell Assemblea Ordinaria AMPLIFON S.p.A. Capitale sociale: Euro 4.365.239,00.=

Dettagli

Cagliari, 22 febbraio 2012 - 1 -

Cagliari, 22 febbraio 2012 - 1 - DOCUMENTO INFORMATIVO IN MERITO AL PIANO DI COMPENSI BASATI SU AZIONI (STOCK OPTIONS) APPROVATO DALL ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 3 MAGGIO 2007, REDATTO AI SENSI DELL ARTICOLO 84-BIS DEL REGOLAMENTO N. 11971

Dettagli

AV V I S O CONVOCAZIONE

AV V I S O CONVOCAZIONE AVVISO CONVOCAZIONE AVVISO DI CONVOCAZIONE L Assemblea Ordinaria e Straordinaria di FinecoBank S.p.A. è convocata in Milano, presso il Centro Congressi Stelline, corso Magenta, 61, in unica convocazione,

Dettagli

Regolamento dei "Warrant azioni ordinarie Bio-On 2014-2017" (di seguito il Regolamento )

Regolamento dei Warrant azioni ordinarie Bio-On 2014-2017 (di seguito il Regolamento ) Regolamento dei "Warrant azioni ordinarie Bio-On 2014-2017" (di seguito il Regolamento ) GLOSSARIO Ai fini del presente Regolamento i termini indicati qui di seguito hanno il seguente significato: Azioni

Dettagli

RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DI DE LONGHI S.P.A. AI SENSI DELL ART. 125-TER D. LGS. 24 FEBBRAIO 1998 N. 58

RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DI DE LONGHI S.P.A. AI SENSI DELL ART. 125-TER D. LGS. 24 FEBBRAIO 1998 N. 58 CAPITALE SOCIALE EURO 224.250.000,00 I.V. SEDE LEGALE IN TREVISO VIA LODOVICO SEITZ N. 47 CODICE FISCALE E NUMERO DI ISCRIZIONE NEL REGISTRO DELLE IMPRESE DI TREVISO 11570840154 RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI

Dettagli

In caso di adesioni all OPSC per quantitativi di azioni superiori alle azioni oggetto dell Offerta, si farà luogo al riparto secondo il metodo

In caso di adesioni all OPSC per quantitativi di azioni superiori alle azioni oggetto dell Offerta, si farà luogo al riparto secondo il metodo Proposta di autorizzazione all acquisto di azioni ordinarie proprie, ai sensi dell art. 2357 del codice civile, dell art. 132 del D.Lgs. 58/1998 e relative disposizioni di attuazione, con la modalità di

Dettagli

Relazione del Consiglio di amministrazione sulla parte straordinaria

Relazione del Consiglio di amministrazione sulla parte straordinaria Relazione del Consiglio di amministrazione sulla parte straordinaria Signori Azionisti, siete stati convocati in Assemblea straordinaria per deliberare la conversione in euro del valore nominale delle

Dettagli

GAS PLUS S.p.A. DOCUMENTO INFORMATIVO

GAS PLUS S.p.A. DOCUMENTO INFORMATIVO GAS PLUS S.p.A. DOCUMENTO INFORMATIVO redatto ai sensi dell art. 5 del Regolamento Consob n. 17221 del 12 marzo 2010 come successivamente modificato e integrato Rimborso del Finanziamento Soci a favore

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO SU PIANI DI COMPENSO BASATI SU STRUMENTI FINANZIARI

DOCUMENTO INFORMATIVO SU PIANI DI COMPENSO BASATI SU STRUMENTI FINANZIARI DOCUMENTO INFORMATIVO SU PIANI DI COMPENSO BASATI SU STRUMENTI FINANZIARI ai sensi dell art. 84 bis regolamento Consob in materia di Emittenti Il documento informativo è a disposizione del pubblico presso

Dettagli

INFORMATIVA SUI PIANI DI COMPENSI BASATI SU STRUMENTI FINANZIARI --------------------------------------------

INFORMATIVA SUI PIANI DI COMPENSI BASATI SU STRUMENTI FINANZIARI -------------------------------------------- INFORMATIVA SUI PIANI DI COMPENSI BASATI SU STRUMENTI FINANZIARI Come previsto dalle disposizioni transitorie contenute nella Delibera Consob n. 15915 del 3 maggio 2007 si dà diffusione della relazione

Dettagli

Geox S.p.A. Predisposta ai sensi dell articolo 125-ter del D. Lgs. 58/1998 come successivamente modificato

Geox S.p.A. Predisposta ai sensi dell articolo 125-ter del D. Lgs. 58/1998 come successivamente modificato Geox S.p.A. con sede legale in Biadene di Montebelluna (TV), Via Feltrina Centro n. 16, iscritta nel Registro delle Imprese di Treviso n. 03348440268 C.F. e P. IVA 03348440268. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI

Dettagli

PIANO DI STOCK OPTIONS 2006-2009. come modificato Assemblea 13 aprile 2011. RECORDATI INDUSTRIA CHIMICA E FARMACEUTICA S.p.A. (la

PIANO DI STOCK OPTIONS 2006-2009. come modificato Assemblea 13 aprile 2011. RECORDATI INDUSTRIA CHIMICA E FARMACEUTICA S.p.A. (la PIANO DI STOCK OPTIONS 2006-2009 come modificato Assemblea 13 aprile 2011 1. PREMESSA Il presente piano (il Piano ), approvato dal Consiglio di Amministrazione della RECORDATI INDUSTRIA CHIMICA E FARMACEUTICA

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA S.P.A. BANCA POPOLARE DI SPOLETO S.P.A.

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA S.P.A. BANCA POPOLARE DI SPOLETO S.P.A. COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA S.P.A. BANCA POPOLARE DI SPOLETO S.P.A. I Consigli di Amministrazione di Banco di Desio e della Brianza e di Banca Popolare di Spoleto hanno approvato

Dettagli

Sede in Milano, Viale Piero e Alberto Pirelli n. 25 Registro delle Imprese di Milano n. 02473170153. www.prelios.com

Sede in Milano, Viale Piero e Alberto Pirelli n. 25 Registro delle Imprese di Milano n. 02473170153. www.prelios.com PRELIOS S.P.A. Sede in Milano, Viale Piero e Alberto Pirelli n. 25 Registro delle Imprese di Milano n. 02473170153 www.prelios.com Relazione illustrativa degli Amministratori ai sensi dell art. 125-ter

Dettagli

Relazione degli amministratori di Landi Renzo S.p.A. redatta ai sensi dell'articolo 125- ter

Relazione degli amministratori di Landi Renzo S.p.A. redatta ai sensi dell'articolo 125- ter Relazione degli amministratori di Landi Renzo S.p.A. redatta ai sensi dell'articolo 125- ter del Decreto Legislativo 58/1998 e degli articoli 84-ter e 73 del regolamento adottato con delibera Consob n.

Dettagli

Roma 00195 Piazza G. Mazzini, 27 T: 0698266000 F: 0698266124

Roma 00195 Piazza G. Mazzini, 27 T: 0698266000 F: 0698266124 RELAZIO E ILLUSTRATIVA DEL CO SIGLIO DI AMMI ISTRAZIO E RELATIVA ALLA PROPOSTA DI DELEGA AD AUME TARE IL CAPITALE SOCIALE DI CUI ALL ORDI E DEL GIOR O DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIO ISTI I SEDE STRAORDI ARIA

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE in merito alla PROPOSTA DI ACQUISTO E MODALITÀ DI DISPOSIZIONE DI AZIONI PROPRIE,

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE in merito alla PROPOSTA DI ACQUISTO E MODALITÀ DI DISPOSIZIONE DI AZIONI PROPRIE, RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE in merito alla PROPOSTA DI ACQUISTO E MODALITÀ DI DISPOSIZIONE DI AZIONI PROPRIE, da sottoporre all approvazione dell Assemblea Ordinaria degli Azionisti

Dettagli

Assemblea Ordinaria degli Azionisti. del 17 aprile 2014

Assemblea Ordinaria degli Azionisti. del 17 aprile 2014 Assemblea Ordinaria degli Azionisti del 17 aprile 2014 Autorizzazione ad acquistare e a disporre di azioni proprie, ai sensi degli artt. 2357 e 2357 - ter Codice Civile Relazione illustrativa ai sensi

Dettagli

Relazione del Consiglio di Amministrazione all Assemblea Ordinaria di Banca

Relazione del Consiglio di Amministrazione all Assemblea Ordinaria di Banca Relazione del Consiglio di Amministrazione all Assemblea Ordinaria di Banca IMI del 24 aprile ore 10,30 in prima convocazione e 27 aprile ore 9,00 in seconda convocazione - Punto [4] all Ordine del Giorno

Dettagli

Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa

Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa Autorizzazione all acquisto e disposizione di azioni proprie, ai sensi del combinato disposto degli artt. 2357 e 2357-ter del codice civile, nonché dell art.

Dettagli

Roma, 21 dicembre 2007

Roma, 21 dicembre 2007 C E M E N T E R I E D E L T I R R E N O SOCIETÀ PER AZIONI CAPITALE 159.120.000 INTERAMENTE VERSATO COMUNICATO STAMPA ai sensi dell art. 66 del Regolamento n. 11971 approvato dalla Consob con delibera

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 5 APRILE 2016:

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 5 APRILE 2016: RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 5 APRILE 2016: 3. Piani di remunerazione e incentivazione basati su strumenti finanziari. 3.1 Approvazione ai sensi

Dettagli

LOTTOMATICA S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d - 00154 Roma. Capitale sociale Euro 151.991.896,00 i.v.

LOTTOMATICA S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d - 00154 Roma. Capitale sociale Euro 151.991.896,00 i.v. LOTTOMATICA S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d - 00154 Roma Capitale sociale Euro 151.991.896,00 i.v. Partita IVA, codice fiscale ed iscrizione presso il registro delle imprese di Roma n. 08028081001

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL BANCO POPOLARE SOCIETA COOPERATIVA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL BANCO POPOLARE SOCIETA COOPERATIVA RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL BANCO POPOLARE SOCIETA COOPERATIVA SULLA PROPOSTA DI ACQUISTO E DISPOSIZIONE DI AZIONI PROPRIE CON FINALITA DI SOSTEGNO DELLA LIQUIDITA DEL TITOLO

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO Il presente Documento Informativo (di seguito il Documento ) è redatto ai sensi dell art. 84 bis del Regolamento di attuazione del D.Lgs. n. 58/98 (di seguito TUF) adottato da CONSOB

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PREDISPOSTA AI SENSI DELL ART

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PREDISPOSTA AI SENSI DELL ART MAILUP S.P.A. Sede legale in Milano (MI) Viale Francesco Restelli n. 1 Capitale sociale interamente sottoscritto e versato per Euro 200.000,00 Registro delle Imprese di Milano e Codice fiscale n. 01279550196

Dettagli

Relazione del Consiglio di Amministrazione all Assemblea degli Azionisti

Relazione del Consiglio di Amministrazione all Assemblea degli Azionisti Relazione del Consiglio di Amministrazione all Assemblea degli Azionisti Autorizzazione all acquisto di azioni proprie ed al compimento di atti di disposizione sulle medesime al servizio delle Politiche

Dettagli

1) ILLUSTRAZIONE DELLA DELEGA ALL EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI CONVERTIBILI

1) ILLUSTRAZIONE DELLA DELEGA ALL EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI CONVERTIBILI Società Cooperativa - Sede in Modena, Via San Carlo 8/20 Registro delle imprese di Modena e cod. fisc. n. 01153230360 Cap. soc. al 31 dicembre 2010 Euro 761.130.807 Relazione illustrativa del Consiglio

Dettagli

Informazione al pubblico ai sensi della delibera CONSOB n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modifiche

Informazione al pubblico ai sensi della delibera CONSOB n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modifiche Informazione al pubblico ai sensi della delibera CONSOB n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modifiche DOCUMENTO INFORMATIVO, PREDISPOSTO AI SENSI DELL ART. 84 BIS COMMA 1 DEL REGOLAMENTO CONSOB N.

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI Redatta ai sensi dell art. 73 del Regolamento adottato dalla Consob con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive

Dettagli

4 Punto. Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti Unica convocazione: 11 giugno 2014 ore 11,00. Parte ordinaria

4 Punto. Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti Unica convocazione: 11 giugno 2014 ore 11,00. Parte ordinaria Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti Unica convocazione: 11 giugno 2014 ore 11,00 Parte ordinaria 4 Punto Autorizzazione all acquisto e disposizione di azioni proprie, ai sensi del combinato

Dettagli

Relazione degli Amministratori, redatta ai sensi dell articolo 125 ter Testo Unico della Finanza, sull unico punto all ordine del giorno dell

Relazione degli Amministratori, redatta ai sensi dell articolo 125 ter Testo Unico della Finanza, sull unico punto all ordine del giorno dell Relazione degli Amministratori, redatta ai sensi dell articolo 125 ter Testo Unico della Finanza, sull unico punto all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria degli Azionisti del 27 febbraio 2015

Dettagli