Internet :02 Frontiera Homepage - Lazio e Umbria insieme, Avenali: strategico lavoro in rete 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Internet 09-01-15 22:02 Frontiera Homepage - Lazio e Umbria insieme, Avenali: strategico lavoro in rete 1"

Transcript

1 Indice Internet :02 Frontiera Homepage - Lazio e Umbria insieme, Avenali: strategico lavoro in rete 1 Dire :45 (LZ) REGIONE. AVENALI: STRATEGICO PROTOCOLLO TRA LAZIO E UMBRIA -2-2 Dire :45 (LZ) REGIONE. AVENALI: STRATEGICO PROTOCOLLO TRA LAZIO E UMBRIA 2 Omniroma TEXT :23 Omniroma-TURISMO, AVENALI: LAZIO E UMBRIA IN RETE PER SVILUPPO TERRITORIO 3 AGENPARL :18 Regioni: Avenali, Lazio e Umbria insieme, strategico lavoro in rete per sviluppo territorio 4

2 Internet 22: Frontiera Homepage - Lazio e Umbria insieme, Avenali: strategico lavoro in rete ôil protocollo firmato oggi dai Presidenti delle Regioni Lazio e Umbria è un atto strategico per la politica e per i cittadini di queste regioni. Importantissima l'azione sulla sanità per dare servizi migliori e più equilibrati sui nostri territori, fondamentale l'intesa per il rilancio del turismo e dell'economia puntando sul territorio e sulle sue eccellenze come storia, paesaggio, natura e parchi, piccoli borghi, enogastronomia, antichi collegamenti viari che si coniugano alla perfezione tra di loro.ö Commenta così Cristiana Avenali, Consigliera del gruppo Per il Lazio, il Protocollo con l'umbria per i servizi integrati in tema di turismo e sanità, siglato oggi dai governatori Zingaretti e Marini. ôin particolare û spiega la Consigliera û avere una visione unitaria di valorizzazione della ôvia dell'acquaö costituita dalla Valle del Tevere rappresenta veramente l'unica possibilità per rilanciare un ecosistema bellissimo e complesso da proteggere ma anche da potenziare e sviluppare. Non possiamo pensare infatti di fare interventi di contrasto al rischio idrogeologico, per prevenire le alluvioni, confinandoli nel Lazio senza tener presente quello che succede a monte. Così come azioni integrate trovano più facilmente fonti di finanziamento europee per la loro realizzazione, che possono incrementare quelle a disposizione con i fondi strutturali.ö ôla gestione integrata del Tevere, dal punto di vista turistico ma anche idrogeologico e naturalistico, è l'oggetto di un protocollo d'intesa al quale sto lavorando con l'assessore Refrigeri, da sottoscrivere con le 5 Regioni interessate dal corso del fiume, a cominciare dall'umbria e dalla Toscana, e l'accordo firmato oggi è il presupposto necessario. Anche la proposta di legge regionale (n. 160/2014) che ho presentato per l'istituzione di un Parco Interreggionale del Fiume Tevere ha lo stesso obiettivo.ö Conclude Avenali: ôcon questa intuizione sull' integrazione delle politiche tra più Regioni il Presidente Zingaretti conferma ancora una volta con i fatti, la validità della politica innovativa che sta portando avanti per rilanciare la Regione Lazioö. Condividi: ò Facebook ò ò Stampa ò LinkedIn ò Reddit ò Twitter ò Google ò Pinterest ò Tumblr ò StumbleUpon ò Pocket

3 ò This text is provided for reference in word searches only Source: rdpress/lazio-e-umbria-insieme-avenali-strategico-lavoro-rete/ Jan 2015 Dire 18: (LZ) REGIONE. AVENALI: STRATEGICO PROTOCOLLO TRA LAZIO E UMBRIA -2- (DIRE) Roma, 9 gen. - "La gestione integrata del Tevere, dal punto di vista turistico ma anche idrogeologico e naturalistico, e' l'oggetto di un protocollo d'intesa al quale sto lavorando con l'assessore Refrigeri, da sottoscrivere con le 5 Regioni interessate dal corso del fiume, a cominciare dall'umbria e dalla Toscana, e l'accordo firmato oggi e' il presupposto necessariocontinua Avenali- Anche la proposta di legge regionale (n. 160/2014) che ho presentato per l'istituzione di un parco interregionale del Fiume Tevere ha lo stesso obiettivo". "Con questa intuizione sull'integrazione delle politiche tra piu' regioni- ha concluso Avenali- il presidente Zingaretti conferma ancora una volta con i fatti la validita' della politica innovativa che sta portando avanti per rilanciare la Regione Lazio". (Com/Mtr/ Dire) 18: Dire 18: (LZ) REGIONE. AVENALI: STRATEGICO PROTOCOLLO TRA LAZIO E UMBRIA "ZINGARETTI CONFERMA VALIDITÀ DELLA SUA POLITICA INNOVATIVA". (DIRE) Roma, 9 gen. - "Il protocollo firmato oggi dai presidenti delle Regioni Lazio e Umbria e' un atto strategico per la politica e per i cittadini di queste regioni. Importantissima l'azione sulla sanita' per dare servizi migliori e piu' equilibrati sui nostri territori, fondamentale l'intesa per il rilancio del turismo e dell'economia puntando sul territorio e sulle sue eccellenze come storia, paesaggio, natura e parchi, piccoli borghi, enogastronomia, antichi collegamenti viari che si coniugano alla perfezione tra di loro". Cosi' in una nota Cristiana Avenali, consigliera del gruppo Per il Lazio, ha commentato il protocollo con l'umbria per i servizi integrati in

4 tema di turismo e sanita', siglato oggi dai governatori Zingaretti e Marini. "In particolare- spiega la consigliera- avere una visione unitaria di valorizzazione della 'Via dell'acqua' costituita dalla Valle del Tevere rappresenta veramente l'unica possibilita' per rilanciare un ecosistema bellissimo e complesso da proteggere ma anche da potenziare e sviluppare. Non possiamo pensare infatti di fare interventi di contrasto al rischio idrogeologico, per prevenire le alluvioni, confinandoli nel Lazio senza tener presente quello che succede a monte. Cosi' come azioni integrate trovano piu' facilmente fonti di finanziamento europee per la loro realizzazione, che possono incrementare quelle a disposizione con i fondi strutturali".(segue) (Com/Mtr/ Dire) 18: Omniroma TEXT 18: Omniroma-TURISMO, AVENALI: LAZIO E UMBRIA IN RETE PER SVILUPPO TERRITORIO (OMNIROMA) Roma, 09 GEN - "Il protocollo firmato oggi dai presidenti delle Regioni Lazio e Umbria è un atto strategico per la politica e per i cittadini di queste regioni. Importantissima l'azione sulla sanità per dare servizi migliori e più equilibrati sui nostri territori, fondamentale l'intesa per il rilancio del turismo e dell'economia puntando sul territorio e sulle sue eccellenze come storia, paesaggio, natura e parchi, piccoli borghi, enogastronomia, antichi collegamenti viari che si coniugano alla perfezione tra di loro". Lo dichiara, in una nota, Cristiana Avenali, Consigliera del gruppo Per il Lazio. "In particolare - spiega la consigliera - avere una visione unitaria di valorizzazione della 'Via dell'acqua' costituita dalla Valle del Tevere rappresenta veramente l'unica possibilità per rilanciare un ecosistema bellissimo e complesso da proteggere ma anche da potenziare e sviluppare. Non possiamo pensare infatti di fare interventi di contrasto al rischio idrogeologico, per prevenire le alluvioni, confinandoli nel Lazio senza tener presente quello che succede a monte. Così come azioni integrate trovano più facilmente fonti di finanziamento europee per la loro realizzazione, che possono incrementare quelle a disposizione con i fondi strutturali. La gestione integrata del Tevere, dal punto di vista turistico ma anche idrogeologico e naturalistico, è l'oggetto di un protocollo d'intesa al quale sto lavorando con l'assessore Refrigeri, da sottoscrivere con le 5 Regioni interessate dal corso del fiume, a cominciare dall'umbria e dalla Toscana, e l'accordo firmato oggi è il presupposto necessario. Anche la proposta di legge regionale (n. 160/2014) che ho presentato per l'istituzione di un Parco Interreggionale del Fiume Tevere ha lo stesso obiettivo. Con questa intuizione sull' integrazione delle politiche tra più Regioni il Presidente Zingaretti conferma ancora una volta con i fatti, la validità della politica innovativa che sta portando avanti per rilanciare la Regione Lazio".

5 red GEN 15 AGENPARL 18: Regioni: Avenali, Lazio e Umbria insieme, strategico lavoro in rete per sviluppo territorio (AGENPARL) - Roma, 09 gen - "Il protocollo firmato oggi dai Presidenti delle Regioni Lazio e Umbria e' un atto strategico per la politica e per i cittadini di queste regioni. Importantissima l'azione sulla sanita' per dare servizi migliori e piu' equilibrati sui nostri territori, fondamentale l'intesa per il rilancio del turismo e dell'economia puntando sul territorio e sulle sue eccellenze come storia, paesaggio, natura e parchi, piccoli borghi, enogastronomia, antichi collegamenti viari che si coniugano alla perfezione tra di loro." Commenta cosi' Cristiana Avenali, Consigliera del gruppo Per il Lazio, il Protocollo con l'umbria per i servizi integrati in tema di turismo e sanita', siglato oggi dai governatori Zingaretti e Marini. "In particolare - spiega la Consigliera - avere una visione unitaria di valorizzazione della "Via dell'acqua" costituita dalla Valle del Tevere rappresenta veramente l'unica possibilita' per rilanciare un ecosistema bellissimo e complesso da proteggere ma anche da potenziare e sviluppare. Non possiamo pensare infatti di fare interventi di contrasto al rischio idrogeologico, per prevenire le alluvioni, confinandoli nel Lazio senza tener presente quello che succede a monte. Cosi' come azioni integrate trovano piu' facilmente fonti di finanziamento europee per la loro realizzazione, che possono incrementare quelle a disposizione con i fondi strutturali." "La gestione integrata del Tevere, dal punto di vista turistico ma anche idrogeologico e naturalistico, e' l'oggetto di un protocollo d'intesa al quale sto lavorando con l'assessore Refrigeri, da sottoscrivere con le 5 Regioni interessate dal corso del fiume, a cominciare dall'umbria e dalla Toscana, e l'accordo firmato oggi e' il presupposto necessario. Anche la proposta di legge regionale (n. 160/2014) che ho presentato per l'istituzione di un Parco Interreggionale del Fiume Tevere ha lo stesso obiettivo." Conclude Avenali: "Con questa intuizione sull' integrazione delle politiche tra piu' Regioni il Presidente Zingaretti conferma ancora una volta con i fatti, la validita' della politica innovativa che sta portando avanti per rilanciare la Regione Lazio." Cosi' in una nota Cristiana Avenali, consigliera regionale del gruppo Per il Lazio e componente della Commissione Ambiente Jan 2015

Internet 26-11-14 21:29 La Repubblica Roma.it Homepage - Rifiuti, addio alle buste di plastica e ai volantini 1

Internet 26-11-14 21:29 La Repubblica Roma.it Homepage - Rifiuti, addio alle buste di plastica e ai volantini 1 Indice Internet 21:29 La Repubblica Roma.it Homepage - Rifiuti, addio alle buste di plastica e ai volantini 1 Internet 21:16 osservatorelaziale.it Homepage - RIFIUTI, VALENTINI - AVENALI (PL): LINEE GUIDA

Dettagli

Dire 09-06-14 18:37 (LZ) AGRICOLTURA. AVENALI: BENE LIBRO 'LA TERRA CHE VOGLIAMO' 1

Dire 09-06-14 18:37 (LZ) AGRICOLTURA. AVENALI: BENE LIBRO 'LA TERRA CHE VOGLIAMO' 1 Indice Dire 09-06-14 18:37 (LZ) AGRICOLTURA. AVENALI: BENE LIBRO 'LA TERRA CHE VOGLIAMO' 1 Omniroma TEXT 09-06-14 18:04 Omniroma-AGRICOLTURA, AVENALI (PL): "PROMUOVERE PRODOTTI DA FILIERA CORTA" 2 Internet

Dettagli

Dire 21-08-14 17:00 (LZ) VIABILITA'. AVENALI: PROPOSTA LEGGE PER MOBILITÀ SOSTENIBILE -2-1

Dire 21-08-14 17:00 (LZ) VIABILITA'. AVENALI: PROPOSTA LEGGE PER MOBILITÀ SOSTENIBILE -2-1 Indice Dire 21-08-14 17:00 (LZ) VIABILITA'. AVENALI: PROPOSTA LEGGE PER MOBILITÀ SOSTENIBILE -2-1 Dire 21-08-14 17:00 (LZ) VIABILITA'. AVENALI: PROPOSTA LEGGE PER MOBILITÀ SOSTENIBILE 1 Omniroma TEXT 21-08-14

Dettagli

agenda blog e social media ottottavi.it

agenda blog e social media ottottavi.it agenda blog e social media 2015 ottottavi.it agenda blog e social media 2015 ottottavi.it mese: lunedì martedì mercoledì giovedì venerdi sabato domenica blog posts mailing list idee obbiettivi impara social

Dettagli

Corriere della Sera.it. Ultim'Ora - Aerospazio: Cira e Simest rilevano 12,9% Aspen Avionics per 3 mln

Corriere della Sera.it. Ultim'Ora - Aerospazio: Cira e Simest rilevano 12,9% Aspen Avionics per 3 mln Corriere della Sera.it 21/10/2013 Ultim'Ora - Aerospazio: Cira e Simest rilevano 12,9% Aspen Avionics per 3 mln Sottoscritto aumento di capitale della societa' statunitense Roma, 21 ott - Il Centro italiano

Dettagli

IL GRANDE GIOCO DELLE REGIONI

IL GRANDE GIOCO DELLE REGIONI BLOG: http://laboratoriointerattivomanuale.com/ CANALE: http://www.youtube.com/user/labintmanuale/featured? view_as=public IL GRANDE GIOCO DELLE REGIONI SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK TWITTER GOOGLE+ LINKEDIN

Dettagli

Internet per esserci. 02 - Social Network

Internet per esserci. 02 - Social Network Internet per esserci 02 - Social Network Social generalisti Facebook Twitter Google Plus 2013 2014 Facebook Facebook: con le sue attività leggere, private e dominate da informazioni

Dettagli

Le vie del vino e dell'acqua : Promozione degli itinerari del vino nella media valle del Tevere, cerniera e frontiera fra Etruschi e Umbri

Le vie del vino e dell'acqua : Promozione degli itinerari del vino nella media valle del Tevere, cerniera e frontiera fra Etruschi e Umbri ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE ITER VITIS Le vie del vino e dell'acqua : Promozione degli itinerari del vino nella media valle del Tevere, cerniera e frontiera fra Etruschi e Umbri Creazione di un circuito

Dettagli

Giornata Conclusiva Gemellaggio AGIRE POR

Giornata Conclusiva Gemellaggio AGIRE POR Lanusei 6 giugno 2008 Giornata Conclusiva Gemellaggio AGIRE POR Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità Provincia di Torino Provincia dell Ogliastra Sviluppo locale orientato alle pari opportunità:

Dettagli

che con legge 6 dicembre 1991, n 394, è stato istituito il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga; P R E M E S S O

che con legge 6 dicembre 1991, n 394, è stato istituito il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga; P R E M E S S O Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga Protocollo d'intesa tra la regione Lazio, la provincia di Rieti, il comune di Amatrice, il comune di Accumoli, l'ente parco, per la realizzazione di un

Dettagli

PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2

PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2 PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2 Dicembre 2011 Maggio 2012 secondo anno di collaborazione Italia Nostra Onlus- MIUR MIUR ITALIA NOSTRA più di 10 anni

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO Area: PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO Area: PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 277 31/05/2016 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 7547 DEL 19/05/2016 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO Area: PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE

Dettagli

Il Progetto LIFE+ del mese

Il Progetto LIFE+ del mese Il Progetto LIFE+ del mese LIFE12 INF/IT/000571 Beneficiario coordinatore: Regione Lazio Direzione Regionale Infrastrutture, Ambiente e Politiche abitative Area Parchi e Riserve Naturali Via Rosa Raimondi

Dettagli

Difesa del suolo e pianificazione dei bacini idrografici

Difesa del suolo e pianificazione dei bacini idrografici Quadro normativo: Legge 183/89, «Norme per il riassetto organizzativo e funzionale della difesa del suolo» Si intende: a) per suolo: il territorio, il suolo, il sottosuolo, gli abitati e le opere infrastrutturali;

Dettagli

Domenico Mauriello Responsabile Centro Studi Unioncamere

Domenico Mauriello Responsabile Centro Studi Unioncamere Domenico Mauriello Responsabile Centro Studi Unioncamere Ministero dell Ambiente e Unioncamere: una collaborazione che risponde ai mutamenti della società italiana RISPETTO: il trend del valore Fonte:

Dettagli

Progetto Go Park Life 12 INF/IT/000571. Azione D2 rivolta ai docenti Prima giornata in presenza

Progetto Go Park Life 12 INF/IT/000571. Azione D2 rivolta ai docenti Prima giornata in presenza Azione D2 rivolta ai docenti Prima giornata in presenza Metafora srl 1 Il Progetto Life Go Park Metafora srl 2 Uno degli 11 progetti LIFE approvati nello strand Information and Communication 2012 Attivato

Dettagli

BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI

BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI CHI SIAMO Il Gruppo Bravofly è leader in Europa nel settore dei viaggi, del turismo e del tempo libero. Il primo sito, Volagratis.it, nasce nel maggio del 2004 dall

Dettagli

Le politiche di adattamento per rispondere all esigenza climatica Giorgio Zampetti, responsabile scientifico di Legambiente Ufficio Scientifico di

Le politiche di adattamento per rispondere all esigenza climatica Giorgio Zampetti, responsabile scientifico di Legambiente Ufficio Scientifico di Le politiche di adattamento per rispondere all esigenza climatica Giorgio Zampetti, responsabile scientifico di Legambiente Ufficio Scientifico di Legambiente Rischio Idrogeologico: Un problema nazionale

Dettagli

WWF ITALIA - STRUTTURE TERRITORIALI LOCALI. Umbria Spoleto Spoleto, Castel Ritaldi, Campello sul Clitunno. invio scheda SI NO. Scadenza accordo 2016

WWF ITALIA - STRUTTURE TERRITORIALI LOCALI. Umbria Spoleto Spoleto, Castel Ritaldi, Campello sul Clitunno. invio scheda SI NO. Scadenza accordo 2016 Regione Denominazione STL Comuni interessati Umbria, Castel Ritaldi, Campello sul Clitunno. Sede Legale Via Cacciatori delle Alpi 43 Provincia Perugia Responsabile Accordo WWF invio scheda SI NO Scadenza

Dettagli

L UMBRIA. (Perugia) Il territorio è soprattutto collinare, montuoso e solo in piccola parte è pianeggiante:

L UMBRIA. (Perugia) Il territorio è soprattutto collinare, montuoso e solo in piccola parte è pianeggiante: L UMBRIA L'Umbria è una regione dell'italia centrale, posizionata nel cuore della penisola. E una tra le più piccole regioni italiane e l'unica non situata ai confini, terrestri o marittimi, della nazione.

Dettagli

IL CONTENT MARKETING B2B

IL CONTENT MARKETING B2B 8 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su indagine B2B Content Marketing Benchmarks 2013 North America di Content Marketing Institute/MarketingProfs Executive Summary 2 8 Il Content Marketing è una strategia

Dettagli

Stella (Confprofessioni): bene incentivi Mise ma partita su fondi Ue

Stella (Confprofessioni): bene incentivi Mise ma partita su fondi Ue 16 aprile 2015 Stella (Confprofessioni): bene incentivi Mise ma partita su fondi Ue Articolo pubblicato il: 16/04/2015 "Benissimo gli incentivi e gli strumenti per la crescita, ma lo strumento principe

Dettagli

11/05/13. Estratto da pag. 9 063-117-079. Peso: 1-6%,9-23% 3 GSE - RINNOVABILI

11/05/13. Estratto da pag. 9 063-117-079. Peso: 1-6%,9-23% 3 GSE - RINNOVABILI 11 maggio 2013 11/05/13 Estratto da pag. 9 Peso: 1-6%,9-23% 3 063-117-079 Rigassificatori, E.on: impegnati in realizzazione terzo impianto Italia Rigassificatori, E.on: impegnati in realizzazione terzo

Dettagli

Sono le cose che non conoscete che cambieranno la vostra vita. Wolf Vostell. Variazioni. Company Profile

Sono le cose che non conoscete che cambieranno la vostra vita. Wolf Vostell. Variazioni. Company Profile Sono le cose che non conoscete che cambieranno la vostra vita. Wolf Vostell Variazioni Company Profile Mission & Vision Keywords Normative C.O.R.E. Soluzioni Prodotti Competenza, Tecnologia, Innovazione,

Dettagli

Il Gruppo Bravofly Rumbo. Aprile 2013

Il Gruppo Bravofly Rumbo. Aprile 2013 Il Gruppo Bravofly Rumbo Aprile 2013 Chi siamo Il Gruppo Bravofly Rumbo è uno dei principali operatori online nel settore del turismo e del tempo libero in Europa. In costante crescita dal 2004, anno della

Dettagli

AG. STAMPA ANSA del 8 gennaio 2013

AG. STAMPA ANSA del 8 gennaio 2013 AG. STAMPA ANSA del 8 gennaio 2013 SANITÀ FEDERLAZIO, BENE PALUMBO, ALTO PROFILO TECNICO (ANSA) - ROMA, 8 GEN - «Esprimiamo sincera ammirazione e sentiti auguri di buon lavoro al neocommissario per la

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA PER UNA STRATEGIA CONDIVISA E INTEGRATA DI SVILUPPO LOCALE. fra

PROTOCOLLO DI INTESA PER UNA STRATEGIA CONDIVISA E INTEGRATA DI SVILUPPO LOCALE. fra PROTOCOLLO DI INTESA PER UNA STRATEGIA CONDIVISA E INTEGRATA DI SVILUPPO LOCALE fra La REGIONE LAZIO e La Provincia di Rieti I Comuni di : Rieti Contigliano Cantalice Cittaducale Morro Colli sul Velino

Dettagli

Rassegna stampa. Assemblea Soci Anima. 20 giugno 2011 Deloitte & Touche

Rassegna stampa. Assemblea Soci Anima. 20 giugno 2011 Deloitte & Touche Rassegna stampa Assemblea Soci Anima 20 giugno 2011 Deloitte & Touche INVITO STAMPA 20 giugno 2011 Anima e Regione Lazio firmano Protocollo d intesa a sostegno buona occupazione e promozione della cultura

Dettagli

Laboratorio Provincia di Pisa Dipartimento Sviluppo Locale Workshop 6 marzo 2012

Laboratorio Provincia di Pisa Dipartimento Sviluppo Locale Workshop 6 marzo 2012 Laboratorio Provincia di Pisa Dipartimento Sviluppo Locale Workshop 6 marzo 2012 30 settembre 2011 PRIMO SCENARIO DI DISCUSSIONE INCILE Le Vie d Acqua PORTO Circuito d Acqua Canale Fiume SCOLMATORE Mare

Dettagli

Progetti per la montagna 24 aprile 2014

Progetti per la montagna 24 aprile 2014 Convegno Internazionale di Sarnano Progetti per la montagna 24 aprile 2014 TURISMO E AREE PROTETTE A cura di Dario Furlanetto Direttore Parco Adamello La tag cloud di ISPO Ricerche S.r.l. - ottobre 2011

Dettagli

Rassegna Stampa. martedi 22 ottobre 2013

Rassegna Stampa. martedi 22 ottobre 2013 Rassegna Stampa martedi 22 ottobre 2013 Rassegna Stampa 22-10-2013 ASCA 22/10/2013 0 Regioni - L`Aquila: progetto Smart city Comune protagonista a Bologna 3 Abruzzo web 22/10/2013 0 Homepage - SMART CITY:

Dettagli

Bravofly Rumbo Group: informazioni generali

Bravofly Rumbo Group: informazioni generali Bravofly Rumbo Group: informazioni generali CHI SIAMO Il Gruppo Bravofly Rumbo è uno dei principali operatori online nel settore del turismo e del tempo libero in Europa. In costante crescita dal 2004,

Dettagli

12:57 PMI: ACCORDO SACE-EUROFIDI, 50 MLN PER SOSTEGNO SU ESTERO (ANSA) - ROMA, 24 NOV - Eurofidi, la più grande struttura di garanzia europea, e

12:57 PMI: ACCORDO SACE-EUROFIDI, 50 MLN PER SOSTEGNO SU ESTERO (ANSA) - ROMA, 24 NOV - Eurofidi, la più grande struttura di garanzia europea, e 12:57 PMI: ACCORDO SACE-EUROFIDI, 50 MLN PER SOSTEGNO SU ESTERO (ANSA) - ROMA, 24 NOV - Eurofidi, la più grande struttura di garanzia europea, e Sace, la società del Tesoro che assicura il business delle

Dettagli

PARCHI DI MARE E D APPENNINO

PARCHI DI MARE E D APPENNINO PROTOCOLLO D INTESA PROGETTO APE APPENNINO PARCO D EUROPA APPENNINO SETTENTRIONALE (REGIONI LIGURIA, EMILIA ROMAGNA, TOSCANA) PARCHI DI MARE E D APPENNINO AGENDE TERRITORIALI COORDINATE PER LA RETE DEI

Dettagli

Cerca Eventi a Milano

Cerca Eventi a Milano Page 1 of 9 22/10/201 Cerca Eventi a Milano Tutti gli appuntamenti a Milano: eventi, fiere, mostre e altro ancora su Milano Per le aziende Chi siamo RSS Navigare i Navigli 01 mar Come vi avevo anticipato

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Agenzie di Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. ANSA 28/07/2015 Piattaforma cloud Smart Angel aiuta disabili Down 2 INTERNET 28/07/2015 ansa.it Tecnologia e Internet - Piattaforma Smart

Dettagli

Sanita': Regione Toscana firma accordo per la cessione dei crediti

Sanita': Regione Toscana firma accordo per la cessione dei crediti 10 marzo 2014 Sanita': Regione Toscana firma accordo per la cessione dei crediti Firenze, 10 mar. - (Adnkronos) - Uno strumento in più per accorciare i tempi di pagamento della pubblica amministrazione

Dettagli

Blog. Per un blog di successo: Sfrutta i Motori di Ricerca (MdR) e le Directory per ottenere visibilità e monitorare la blogosfera.

Blog. Per un blog di successo: Sfrutta i Motori di Ricerca (MdR) e le Directory per ottenere visibilità e monitorare la blogosfera. BLOG, Motori di Ricerca e Motori Motori Motori Motori Motori Motori Motori di di di di di di di Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca e e e e e e e www.qualitascuola.com/bdc www.qualitascuola.com/bdc

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER LA VALORIZZAZIONE STRATEGICA DEI TERRITORI DELL ASTA FLUVIALE DEL PO

PROTOCOLLO D INTESA PER LA VALORIZZAZIONE STRATEGICA DEI TERRITORI DELL ASTA FLUVIALE DEL PO COMUNE DI PIACENZA PROTOCOLLO D INTESA PER LA VALORIZZAZIONE STRATEGICA DEI TERRITORI DELL ASTA FLUVIALE DEL PO TRA COMUNE DI CREMONA COMUNE DI PIACENZA PROVINCIA DI LODI.,.ottobre 2015 Premesso che: L

Dettagli

KEEP MOVING WITH US. Who we are. Search Engine Optimization..

KEEP MOVING WITH US. Who we are. Search Engine Optimization.. 2 Who we are ARKYS è una ICT AGENCY capace di offrire servizi e soluzioni altamente qualificate, sempre al passo con i tempi. L'azienda fornisce la propria competenza applicando modelli di marketing alle

Dettagli

DELIBERA N. 3 del 12/ 03 /2009

DELIBERA N. 3 del 12/ 03 /2009 PARCO REGIONALE DELLE ALPI APUANE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DELIBERA N. 3 del 12/ 03 /2009 Trasmessa al CONSIGLIO REGIONALE della TOSCANA il PROT. N. VERBALE: Letto, approvato

Dettagli

La candidatura MaB Unesco dell Appennino Tosco-Emiliano

La candidatura MaB Unesco dell Appennino Tosco-Emiliano La candidatura MaB Unesco dell Appennino Tosco-Emiliano L UNESCO Organizzazione Culturale Scientifica e Educativa delle Nazioni Unite (UNESCO: United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization)

Dettagli

CONTENUTI. BiciPlan MODALITÀ UTENZA

CONTENUTI. BiciPlan MODALITÀ UTENZA CONTENUTI MODALITÀ UTENZA 8 Schede comparative 21 best practice recepite 1998 Ferrara 2002 Bolzano 2005 Mestre 2005 Pesaro 2008 Reggio Emilia Arc. Matteo Dondé 2012 Bassano del Grappa 2012 Melzo 2013 Torino

Dettagli

Viaggio AnimaMente. Media Kit Sara Boccolini

Viaggio AnimaMente. Media Kit Sara Boccolini Viaggio AnimaMente Media Kit Sara Boccolini Chi sono? Mi chiamo Sara ma se mi cerchi nel Web mi troverai come @83saretta. Amo viaggiare seguendo la filosofia del Turismo Responsabile e Sostenibile. Adoro

Dettagli

Il progetto Riserva della Biosfera UNESCO INDICE. 1. Il Programma MAB e le Riserve della biosfera UNESCO

Il progetto Riserva della Biosfera UNESCO INDICE. 1. Il Programma MAB e le Riserve della biosfera UNESCO Il progetto Riserva della Biosfera UNESCO Locca (Ledro), 22 agosto 2013 Claudio Ferrari INDICE 1. Il Programma MAB e le Riserve della biosfera UNESCO 2. La Rete mondiale, europea, italiana delle riserve

Dettagli

Umbria La regione Umbria ha un territorio dove si trovano montagne, colline e valli, è ricca di boschi e acque. L'Umbria confina a sud con il Lazio, a

Umbria La regione Umbria ha un territorio dove si trovano montagne, colline e valli, è ricca di boschi e acque. L'Umbria confina a sud con il Lazio, a est con le Marche e a ovest con la Toscana. Umbria La regione Umbria ha un territorio dove si trovano montagne, colline e valli, è ricca di boschi e acque. L'Umbria confina a sud con il Lazio, a Territorio

Dettagli

REGIONE LAZIO AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO AREA PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO BEL LA ZIO. Bando del concorso

REGIONE LAZIO AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO AREA PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO BEL LA ZIO. Bando del concorso ALLEGATO A schema REGIONE LAZIO AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO AREA PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO BEL LA ZIO Bando del concorso Ente Banditore: Regione Lazio Agenzia Regionale del

Dettagli

#AlTrasimeno. Social Media Tour 20/21/22 giugno 2014 Report (Ver. 2, 14/7/2014)

#AlTrasimeno. Social Media Tour 20/21/22 giugno 2014 Report (Ver. 2, 14/7/2014) Social Media Tour 20/21/22 giugno 2014 Report (Ver. 2, 14/7/2014) 1. Progetto Il social media tour si è svolto dal 20 al 22 Giugno 2014 e ha visto 40 partecipanti tra cui giornalisti, blogger, twittstar

Dettagli

Attività sportive nelle riserve, nei parchi naturali e nelle aree marine protette. Roma 22 maggio 2011

Attività sportive nelle riserve, nei parchi naturali e nelle aree marine protette. Roma 22 maggio 2011 Attività sportive nelle riserve, nei parchi naturali e nelle aree marine protette Roma 22 maggio 2011 Le opportunità di una progettazione eco-sostenibile di iniziative sportive: i parchi e le riserve naturali

Dettagli

Progetto Rete di gestione e manutenzione della rete dei sentieri della Collina di Torino

Progetto Rete di gestione e manutenzione della rete dei sentieri della Collina di Torino Progetto Rete di gestione e manutenzione della rete dei sentieri della Collina di Torino Vista la Legge Regionale n. 12 del 18 febbraio 2010 Recupero e valorizzazione del patrimonio escursionistico del

Dettagli

Uganda, magliette dell Atalanta a ruba tra i bambini

Uganda, magliette dell Atalanta a ruba tra i bambini 1 di 5 10/09/2015 09:08 /) giovedì 10 settembre 2015 /?wpbrmethod=ad&hit=y&id=4) SALUTE (HTTP://WWW.LARASSEGNA.IT/CAT/SALUTE/) Uganda, magliette dell Atalanta a ruba tra i bambini Missione di un medico

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA Annone Brianza Canzo Civate Eupilio Suello Valmadrera PER LA SALVAGUARDIA E LA VALORIZZAZIONE DEL MONTE CORNIZZOLO, MONTE RAI, CORNI DI CANZO E MOREGALLO Premesso che: con la firma

Dettagli

-15% NEWS IN TEMPO REALE? News - NORMATIVA ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI SOCIAL

-15% NEWS IN TEMPO REALE? News - NORMATIVA ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI SOCIAL 57.061 Follow 10.4K followers 1.271 379.485 iscritti Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Friuli Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Umbria Valle

Dettagli

IL TERRITORIO, UN ECOSISTEMA FATTO DI NATURA E PERSONE. LE VALLI DEL TARO E DEL CENO, UNA RICCHEZZA UNICA.

IL TERRITORIO, UN ECOSISTEMA FATTO DI NATURA E PERSONE. LE VALLI DEL TARO E DEL CENO, UNA RICCHEZZA UNICA. IL TERRITORIO, UN ECOSISTEMA FATTO DI NATURA E PERSONE. LE VALLI DEL TARO E DEL CENO, UNA RICCHEZZA UNICA. IL NOSTRO PROGETTO, UN NUOVO MODO DI INTERPRETARLA. è un idea che nasce con lo scopo di valorizzare

Dettagli

Il rischio idrogeologico nel Lazio

Il rischio idrogeologico nel Lazio Il rischio idrogeologico nel Lazio Geol. Tiziana Guida Consigliere dell Ordine dei Geologi del Lazio Il territorio della Regione Lazio, per la sua conformazione morfologica, si presta a varie tipologie

Dettagli

Re-impararea comunicare grazie alle nuove opportunità offerte dal Web 2.0. Nicola Mandich - Excogita s.r.l. www.excogita.net

Re-impararea comunicare grazie alle nuove opportunità offerte dal Web 2.0. Nicola Mandich - Excogita s.r.l. www.excogita.net Re-impararea comunicare grazie alle nuove opportunità offerte dal Web 2.0 Nicola Mandich - Excogita s.r.l. www.excogita.net Il Computer più nuovo al mondo non può che peggiorare, grazie alla sua velocità,

Dettagli

Contratti di fiume strategie e prospettive. Massimo Bastiani Coordinatore Tavolo Nazionale Contratti di Fiume

Contratti di fiume strategie e prospettive. Massimo Bastiani Coordinatore Tavolo Nazionale Contratti di Fiume Contratti di fiume strategie e prospettive Massimo Bastiani Coordinatore Tavolo Nazionale Contratti di Fiume Contratti di Fiume come Patti per i beni collettivi Agricoltura e prodotti tipici Fruizione

Dettagli

Dalla scuola al lavoro, attraverso i social L esperienza di 700 giovani under 30

Dalla scuola al lavoro, attraverso i social L esperienza di 700 giovani under 30 Dalla scuola al lavoro, attraverso i social L esperienza di 700 giovani under 30 Dalla scuola al lavoro, attraverso i social Obiettivi -Capire come i giovani under 30 italiani utilizzano i social network

Dettagli

Protocollo d Intesa CETS Aree Protette PAT BOZZA. Protocollo d'intesa per l attivazione del percorso di adesione alla Carta Europea del Turismo

Protocollo d Intesa CETS Aree Protette PAT BOZZA. Protocollo d'intesa per l attivazione del percorso di adesione alla Carta Europea del Turismo BOZZA Allegato delibera C.E. n del 17.12.2015 Il Segretario generale Protocollo d'intesa per l attivazione del percorso di adesione alla Carta Europea del Turismo Premesso che: Sostenibile (CETS) delle

Dettagli

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 EXPO 2015: UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LA CRESCITA E IL LAVORO Attesi 20 milioni di visitatori Già venduti 8 milioni di biglietti 23,5 miliardi di indotto previsto tra

Dettagli

Rassegna del 06/06/2013

Rassegna del 06/06/2013 Rassegna del 06/06/2013 FONDAZIONE ROMA 01/06/13 BancaFinanza 32 Intervista a Davide Tinelli - L'investment office delle fondazioni Sunseri Nino 1 06/06/13 Mattino 19 Intervista a Emmanuele Emanuele -

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Pag. 1/6 Sessione ordinaria 2015 Il candidato svolga la prima parte della prova e risponda a due tra i quesiti proposti nella seconda parte. PRIMA PARTE IL TURISMO, RISORSA PER LO SVILUPPO DELL ITALIA

Dettagli

COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI

COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI ! TRUCCHIFACEBOOK.COM IL MANUALE DEL SOCIAL PROSPECT: COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI!!!!! By: Fabrizio Trentacosti @noltha!1 COS È IL SOCIAL PROSPECTING? Come inbound marketer, hai

Dettagli

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Gianfranco Castelli COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Linee di indirizzo 8 febbraio 2013 «Nutrire il pianeta. Energia per la vita» è il tema dell Esposizione Universale - Expo 2015 che sarà inaugurata

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI GEOGRAFIA TURISTICA A.S. 2013/2014 CLASSE 3 D TURISMO ISTITUTO TECNICO BRANCHINA ADRANO PROF. MASSIMO RICCARDO COSTANZO

PROGRAMMAZIONE DI GEOGRAFIA TURISTICA A.S. 2013/2014 CLASSE 3 D TURISMO ISTITUTO TECNICO BRANCHINA ADRANO PROF. MASSIMO RICCARDO COSTANZO PROGRAMMAZIONE DI GEOGRAFIA TURISTICA A.S. 2013/2014 CLASSE 3 D TURISMO ISTITUTO TECNICO BRANCHINA ADRANO PROF. MASSIMO RICCARDO COSTANZO Presentazione Da qualche anno il turismo è diventato in quasi tutto

Dettagli

www.tsmconsulting.it

www.tsmconsulting.it INSTAGRAM: PROMUOVERE EFFICACEMENTE L OFFERTA TURISTICA DEL TERRITORIO ATTRAVERSO LA CONDIVISIONE SOCIAL DELLE FOTOGRAFIE DEGLI OSPITI Federico Belloni Responsabile di TSM Consulting FEDERICO BELLONI I

Dettagli

Il Percorso Famiglia Incontro del Tavolo Multistakeholders. Associazione Bancaria Italiana 23 luglio 2013

Il Percorso Famiglia Incontro del Tavolo Multistakeholders. Associazione Bancaria Italiana 23 luglio 2013 Il Percorso Famiglia Incontro del Tavolo Multistakeholders Associazione Bancaria Italiana 23 luglio 2013 Indice Il Percorso Famiglia: l iniziativa e i dati aggiornati Il fondo nuovi nati Il fondo giovani

Dettagli

Contratto di Solidarietà espansiva

Contratto di Solidarietà espansiva SAPERE UTILE Ufficio Stampa Contratto di Solidarietà espansiva IFOA Via G.Giglioli Valle 11 Reggio Emilia Tel. 0522.329387 Fax 0522.284708 ufficiostampa@if oa.it RASSEGNA web Principali notizie online

Dettagli

Direzione centrale risorse agricole, naturali, forestali e montagna S.A.R.A. SISTEMA AREE REGIONALI AMBIENTALI

Direzione centrale risorse agricole, naturali, forestali e montagna S.A.R.A. SISTEMA AREE REGIONALI AMBIENTALI Direzione centrale risorse agricole, naturali, forestali e montagna S.A.R.A. SISTEMA AREE REGIONALI AMBIENTALI Roma 27 marzo 2008 workshop Financing Natura 2000 PROGRAMMA S.A.R.A. Sistema Aree Regionali

Dettagli

CONTRATTO DEL LAGO DI BOLSENA. Accordo di Programmazione Negoziata PROTOCOLLO DI INTESA

CONTRATTO DEL LAGO DI BOLSENA. Accordo di Programmazione Negoziata PROTOCOLLO DI INTESA CONTRATTO DEL LAGO DI BOLSENA Accordo di Programmazione Negoziata PROTOCOLLO DI INTESA Protocollo d Intesa per l attuazione del Contratto del Lago di Bolsena PREMESSO CHE la Direttiva 2000/60/CE del Parlamento

Dettagli

Parco Artistico Naturale e Culturale della Val d Orcia

Parco Artistico Naturale e Culturale della Val d Orcia Parco Artistico Naturale e Culturale della Val d Orcia PAESAGGIO CULTURALE SITO UNESCO Luca Rossi Viterbo 15 settembre 2008 Classificazione delle Aree Parchi Nazionali Protette La legge 394/91 definisce

Dettagli

Risorse e potenzialità turistiche della Media Valle del Po

Risorse e potenzialità turistiche della Media Valle del Po UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE SEDE DI PIACENZA FACOLTA DI ECONOMIA MASTER IN MANAGER SVILUPPO TURISTICO TERRITORIALE MUST Risorse e potenzialità turistiche della Media Valle del Po SINTESI PER IL

Dettagli

ALLEGATO 3 MODALITÀ DI SELEZIONE

ALLEGATO 3 MODALITÀ DI SELEZIONE ALLEGATO 3 MODALITÀ DI SELEZIONE POR FESR Lazio 2007-2013 Obiettivo Competitività regionale e Occupazione ASSE II - Ambiente e prevenzione dei rischi Attività 4 Valorizzazione delle strutture di fruizione

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO NONA LEGISLATURA PROGETTO DI LEGGE N. 351 PROPOSTA DI LEGGE d'iniziativa dei Consiglieri Bassi, Bond e Bozza RICONOSCIMENTO E VALORIZZAZIONE DEL TURISMO NATURISTA Presentato

Dettagli

La Stanza da bagno del Viticoltore Biodinamico. Concorso di Interior Design

La Stanza da bagno del Viticoltore Biodinamico. Concorso di Interior Design La Stanza da bagno del Viticoltore Biodinamico. Concorso di Interior Design - Arreda... Page 1 of 10 Home > Concorsi (http://www.arredativo.it/concorsi/) > La Stanza da bagno del Viticoltore Biodinamico.

Dettagli

Sergio Tasso e Elia Buono La democratizzazione digitale per il territorio

Sergio Tasso e Elia Buono La democratizzazione digitale per il territorio Un Patto per i nostri fiumi: dalla politica dell emergenza alla prevenzione Venezia Mestre, 19 Novembre 2014 Sergio Tasso e Elia Buono La democratizzazione digitale per il territorio Democrazia digitale

Dettagli

Il presente provvedimento sarà pubblicato nell Albo istituito presso l Area Politiche per lo Sviluppo Rurale.

Il presente provvedimento sarà pubblicato nell Albo istituito presso l Area Politiche per lo Sviluppo Rurale. Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 61 del 30 04 2015 17433 Il presente provvedimento sarà pubblicato nell Albo istituito presso l Area Politiche per lo Sviluppo Rurale. L Autorità di Gestione

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Gli strumenti digitali utilizzati dalle Agenzie di Viaggio

Gli strumenti digitali utilizzati dalle Agenzie di Viaggio Gli strumenti digitali utilizzati dalle Agenzie di Viaggio Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo 30 Settembre 2015 Informazioni generali sull Agenzia Anno di Apertura 35% 3 33% Il 54% delle Agenzie

Dettagli

BENVENUTI nel questionario sul gradimento di CulturaItalia. Per la compilazione del questionario sarà necessaria una decina di minuti.

BENVENUTI nel questionario sul gradimento di CulturaItalia. Per la compilazione del questionario sarà necessaria una decina di minuti. BENVENUTI nel questionario sul gradimento di CulturaItalia Grazie per voler dedicare del tempo prezioso per rispondere ad alcune domande su CulturaItalia. Per la compilazione del questionario sarà necessaria

Dettagli

I BORGHI DELLA VALNERINA

I BORGHI DELLA VALNERINA CASTELDILAGO E VALNERINA 1 I BORGHI DELLA VALNERINA PROGETTO DI VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO E RIQUALIFICAZIONE DELL OFFERTA TURISTICA La Cooperativa Ergon, attuale proprietaria di un consistente patrimonio

Dettagli

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia - Svizzera Obiettivo Cooperazione Territoriale Europea 2014-2020

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia - Svizzera Obiettivo Cooperazione Territoriale Europea 2014-2020 Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia - Svizzera Obiettivo Cooperazione Territoriale Europea 2014-2020 Laura Pedriali Settore Cooperazione transfrontaliera e programmazione integrata

Dettagli

L attività di vigilanza, formazione e informazione per la sicurezza nei luoghi di lavoro delle Regioni

L attività di vigilanza, formazione e informazione per la sicurezza nei luoghi di lavoro delle Regioni L attività di vigilanza, formazione e informazione per la sicurezza nei luoghi di lavoro delle Regioni Verona, 28 gennaio 2011 3 Domande Perché siamo arrivati alla costruzione di un sistema informativo

Dettagli

Turismo Lento. Cosa è e quali opportunità offre ai territori? Filippo Lenzerini - Punto 3 s.r.l.

Turismo Lento. Cosa è e quali opportunità offre ai territori? Filippo Lenzerini - Punto 3 s.r.l. Turismo Lento Cosa è e quali opportunità offre ai territori? - Punto 3 s.r.l. 1 1999 Laurea in Scienze Geologiche all Università di Ferrara 2000 Master in Gestione Integrata dell ambiente presso lo IUSS

Dettagli

Rassegna Stampa del 02.03.2012. - a cura dell Ufficio Stampa di FederLab Italia

Rassegna Stampa del 02.03.2012. - a cura dell Ufficio Stampa di FederLab Italia Rassegna Stampa del 02.03.2012 - a cura dell Ufficio Stampa di Riparto 2012. Balduzzi incontra le Regioni. "Soddisfazione per intesa raggiunta" "La rapidità e la positività" con cui si è raggiunta l'intesa

Dettagli

ABOUT ME IL LABORATORIO

ABOUT ME IL LABORATORIO PRESENTAZIONE N #1 ABOUT ME IL LABORATORIO 28 novembre 2014 ABOUT ME Note biografiche I clienti per i quali ho lavorato Le aziende che ho seguito come freelance About me IL LABORATORIO Le lezioni del laboratorio

Dettagli

L attuazione delle politiche di coesione 2007-2013 al 30 giugno 2015: un focus sul turismo nelle politiche comunitarie in Italia

L attuazione delle politiche di coesione 2007-2013 al 30 giugno 2015: un focus sul turismo nelle politiche comunitarie in Italia L attuazione delle politiche di coesione 2007-2013 al 30 giugno 2015: un focus sul turismo nelle politiche comunitarie in Italia Al 30 giugno 2015, i progetti finanziati dagli strumenti programmatici delle

Dettagli

Intesa Ance Salerno e Parco del Cilento per promuovere la filiera dell edilizia green

Intesa Ance Salerno e Parco del Cilento per promuovere la filiera dell edilizia green 1 Intesa Ance Salerno e Parco del Cilento per promuovere la filiera dell edilizia green Ance Salerno ed Ente Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, insieme per valorizzare la filiera dell edilizia

Dettagli

RELAZIONE ALLEGATO SCHEDE DESCRITTIVE DEI SUB AMBITI RURALI

RELAZIONE ALLEGATO SCHEDE DESCRITTIVE DEI SUB AMBITI RURALI PROVINCIA DI FORLI'-CESENA VARIANTE INTEGRATIVA AL PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO PROVINCIALE Approvato con delibera C.P. n.68886/149 del 14/09/2006 Attuazione dell'art.26 della L.R. 20/2000 e s.m.i.

Dettagli

Scheda Sistema Territoriale

Scheda Sistema Territoriale VERONA E LE VALLI PREALPINE Scheda Sistema Territoriale Dati identificativi del Sistema Territoriale Nome: Verona e le valli prealpine Stato: Italia Centro urbano di riferimento: Verona Regione: Veneto

Dettagli

Il Consiglio Comunale di Seravezza

Il Consiglio Comunale di Seravezza Oggetto: Delibera della Giunta Regione Toscana di Proposta di deliberazione al Consiglio Regionale avente ad oggetto Adozione dell integrazione del PIT con valenza di Piano Paesaggistico - Approvazione

Dettagli

Gestione forestale e mantenimento di uno stato di conservazione soddisfacente nei siti Natura 2000

Gestione forestale e mantenimento di uno stato di conservazione soddisfacente nei siti Natura 2000 Accademia Italiana di Scienze Forestali - Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga Valutazione ambientale dei progetti di interventi selvicolturali e dei piani di gestione forestale AMATRICE -

Dettagli

A relazione degli Assessori Casoni, Coppola, Quaglia: Premesso che:

A relazione degli Assessori Casoni, Coppola, Quaglia: Premesso che: REGIONE PIEMONTE BU21 24/05/2012 Deliberazione della Giunta Regionale 8 maggio 2012, n. 31-3835 Programma di intervento per la valorizzazione integrata delle strutture regionali del Parco naturale La Mandria

Dettagli

NATURA, AGRICOLTURA, ECOTURISMO STORIA, TRADIZIONI E PERSONE PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO

NATURA, AGRICOLTURA, ECOTURISMO STORIA, TRADIZIONI E PERSONE PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO NATURA, AGRICOLTURA, ECOTURISMO STORIA, TRADIZIONI E PERSONE PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO Parco Lombardo della Valle del Ticino 91410 ettari suddivisi in: 22.249 Parco Naturale 69.161 Parco Regionale

Dettagli

Taormina Film Fest: al Teatro Antico dal 23

Taormina Film Fest: al Teatro Antico dal 23 Page 1 of 7 Questo è il blog del portale bedandbreakfastmania.com Visita il nostro sito per trovare proposte di viaggio o promuovere la tua struttura Inserisci la tua struttura Last Minute Itinerari Home

Dettagli

Comune di Benevento Piano Strategico Città e strategie di sviluppo

Comune di Benevento Piano Strategico Città e strategie di sviluppo SCHEDA N 6 Perugia - Italia PROMOTORE Comune di Perugia Abitanti 157.000, capoluogo di regione TEMPI Anno di avvio 2002 Anno di conclusione In corso di elaborazione Orizzonte temporale 2013 Note: Il Piano

Dettagli

PROGETTO PARCO ARVAL

PROGETTO PARCO ARVAL PROGETTO PARCO ARVAL In provincia di Firenze nasce il Parco Arval ARVAL in collaborazione con la Provincia di Firenze promuove lo sviluppo sostenibile locale RASSEGNA STAMPA TESTATA DATA TITOLO IRIS Press

Dettagli