BANCA ALTO VICENTINO CREDITO COOPERATIVO Scpa - SCHIO. in qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANCA ALTO VICENTINO CREDITO COOPERATIVO Scpa - SCHIO. in qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento"

Transcript

1 BANCA ALTO VICENTINO CREDITO COOPERATIVO Scpa - SCHIO in qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento Sede sociale in via Pista dei Veneti, SCHIO (VI) Iscritta all Albo delle Banche al n Iscritta all Albo delle Società Cooperative al n. A Iscrizione nel Registro delle Imprese di Vicenza al numero 127/VI116 Codice ABI Aderente al Fondo di Garanzia Depositanti del Credito Cooperativo Aderente al Fondo di Garanzia dei portatori di titoli obbligazionari emessi da banche appartenenti al Credito Cooperativo Codice Fiscale e Partita IVA sito internet NOTA DI SINTESI Relativa all offerta del Prestito Obbligazionario Subordinato: BANCA ALTO VICENTINO - TASSO VARIABILE SUBORDINATO LOWER TIER II 01/03/ /03/ ^ Emissione IT Le obbligazioni oggetto della presente Nota di Sintesi costituiscono passività subordinate Lower Tier II dell emittente, così come classificate in base alle disposizioni contenute nel Titolo I, Capitolo 2, della circolare Banca d Italia del 27/12/2006 n. 263 e successivi aggiornamenti. L adempimento di pubblicazione della presente Nota di Sintesi non comporta alcun giudizio di Consob sull opportunità dell investimento proposto e sul merito dei dati e delle notizie allo stesso relativi. La Nota di Sintesi è a disposizione del pubblico in forma elettronica sul sito internet della banca all indirizzo web e in forma stampata e gratuita, richiedendone copia presso la sede legale della Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio, via Pista dei Veneti, Schio (VI) e/o presso le filiali della stessa. La presente Nota di Sintesi, redatta ai sensi della Direttiva 2003/71/CE,del Regolamento 2004/809/CE e del Regolamento Emittenti delibera Consob n /99, deve essere letta congiuntamente al Documento di Registrazione e alla Nota Informativa (che insieme alla presente Nota di Sintesi costituiscono il Prospetto Informativo). Il Documento di Registrazione è incluso mediante riferimento nel Prospetto Informativo ed è stato depositato presso la Consob in data 14 gennaio 2009 a seguito di approvazione comunicata con nota n del 30 dicembre La Nota Informativa è stata depositata congiuntamente alla presente Nota di Sintesi in data 25 febbraio 2009 a seguito di approvazione comunicata con nota n del 19 febbraio Nota di Sintesi Pagina 1 di 11

2 INDICE 1. FATTORI DI RISCHIO FATTORI DI RISCHIO RELATIVI ALL EMITTENTE FATTORI DI RISCHIO RELATIVI AI TITOLI OFFERTI DESCRIZIONE SINTETICA DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO ELENCO DEI FATTORI DI RISCHIO RELATIVI AI TITOLI OFFERTI ALTRE INFORMAZIONI RELATIVE AGLI STRUMENTI FINANZIARI OFFERTI RAGIONI DELL OFFERTA E IMPIEGO DEI PROVENTI RANKING DEGLI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULL'EMITTENTE STORIA ED EVOLUZIONE DELL EMITTENTE RATING DELL EMITTENTE PANORAMICA DELLE ATTIVITÀ STRUTTURA ORGANIZZATIVA IDENTITA DEGLI AMMINISTRATORI, DEGLI ALTI DIRIGENTI, DEI CONSULENTI E DEI REVISORI CONTABILI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ORGANO DI CONTROLLO ORGANO DI DIREZIONE GENERALE ASSETTO DI CONTROLLO DELL EMITTENTE VARIAZIONI DELL ASSETTO DI CONTROLLO REVISIONE CONTABILE INFORMAZIONI FINANZIARIE DATI, INDICATORI (RATIOS) ED ALTRE INFORMAZIONI FINANZIARIE RISULTATO ECONOMICO E SITUAZIONE FINANZIARIA: RESOCONTO E PROSPETTIVE RESOCONTO DICHIARAZIONE ATTESTANTE CHE NON SI SONO VERIFICATI CAMBIAMENTI NEGATIVI SOSTANZIALI INFORMAZIONI SU TENDENZE, INCERTEZZE, RICHIESTE, IMPEGNI O FATTI NOTI CHE POTREBBERO RAGIONEVOLMENTE AVERE RIPERCUSSIONI SIGNIFICATIVE SULLE PROSPETTIVE DELL EMITTENTE ALMENO PER L ESERCIZIO IN CORSO QUALSIASI EVENTO RECENTE VERIFICATOSI NELLA VITA DELL'EMITTENTE SOSTANZIALMENTE RILEVANTE PER LA VALUTAZIONE DELLA SUA SOLVIBILITÀ CAMBIAMENTI SIGNIFICATIVI NELLA SITUAZIONE FINANZIARIA DELL EMITTENTE OFFERTA DETTAGLI DELL OFFERTA COLLOCAMENTO CATEGORIE DI POTENZIALI INVESTITORI CRITERI DI RIPARTO PREZZO DI EMISSIONE AMMISSIONE ALLA NEGOZIAZIONE REGIME FISCALE RESTRIZIONI ALLA TRASFERIBILITÀ GARANZIE E LIMITI DI INTERVENTO INDICAZIONI COMPLEMENTARI CAPITALE SOCIALE DOCUMENTI ACCESSIBILI AL PUBBLICO...11 Nota di Sintesi Pagina 2 di 11

3 AVVERTENZE La presente nota di sintesi contiene le principali informazioni necessarie affinché gli investitori possano valutare con cognizione di causa la situazione patrimoniale e finanziaria, i risultati economici e le prospettive della Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio nonché gli strumenti finanziari oggetto della presente offerta. ciò nonostante, si avverte espressamente che: 1. La presente nota di sintesi deve essere letta come un introduzione al prospetto; 2. Qualsiasi decisione, da parte dell investitore, di investire negli strumenti finanziari oggetto di offerta deve basarsi sull esame del prospetto completo, composto dalla presente nota di sintesi, dal documento di registrazione e dalla nota informativa sugli strumenti finanziari; 3. Qualora venga intrapresa un azione legale in merito alle informazioni contenute nel prospetto dinanzi all autorità giudiziaria di uno degli stati dell area economica europea, prima dell inizio del procedimento il ricorrente potrebbe dover sostenere i costi della traduzione del prospetto, ai sensi della legislazione nazionale dello stato nel quale tale azione sia stata intentata; 4. A seguito dell attuazione delle disposizioni della direttiva prospetti in ognuno degli stati membri dell area economica europea, nessuna responsabilità civile sarà attribuita in uno qualsiasi di tali stati membri alle persone che si sono assunte la responsabilità del prospetto, con riferimento alla nota di sintesi, ivi compresa la sua traduzione, a meno che la stessa non risulti fuorviante, imprecisa o incoerente se letta insieme ad altre parti del prospetto. 1. FATTORI DI RISCHIO Banca Alto Vicentino Credtito Cooperativo Scpa Schio in qualità di Emittente, invita gli investitori a prendere attenta visione della presente Nota di Sintesi unitamente al Documento di Registrazione, incluso nel Prospetto Informativo depositato in data 14 gennaio 2009 e alla Nota Informativa al fine di acquisire tutti gli elementi necessari per effettuare una compiuta valutazione sul profilo di rischio dell Emittente e comprendere i fattori di rischio che possono influire sulla sua capacità di adempiere agli obblighi ad essa derivanti dagli strumenti finanziari emessi. Le obbligazioni sono strumenti finanziari che presentano profili di rischio/rendimento la cui valutazione richiede particolare competenza. È opportuno che gli Investitori valutino attentamente se le obbligazioni costituiscono un investimento idoneo alla loro specifica situazione patrimoniale, economica e finanziaria. Nel valutare la possibilità di effettuare un investimento negli strumenti finanziari oggetto del presente documento, gli Investitori dovranno tenere in considerazione, fra l altro, i fattori di rischio di seguito sinteticamente esposti Fattori di Rischio relativi all Emittente I potenziali Investitori dovrebbero comunque considerare, nella decisione di investimento, che l Emittente, nello svolgimento della sua attività, è esposto ai fattori di rischio di seguito riportati e specificati nel Documento di Registrazione, incluso nel Prospetto di Base depositato in data 14 gennaio 2009, al paragrafo 3 FATTORI DI RISCHIO RELATIVI ALL EMITTENTE : - Rischio di Credito, - Rischio di Mercato, - Rischio Legale, - Rischio correlato all assenza di Rating dell Emittente, - Rischio legato ad operazioni di cartolarizzazione Fattori di rischio relativi ai titoli offerti Descrizione Sintetica del Prestito Obbligazionario Le Obbligazioni oggetto della presente Nota Informativa sono Obbligazioni Subordinate a Tasso Variabile del tipo Lower Tier II ( Obbligazioni o Obbligazioni Subordinate ) ai sensi e per gli effetti delle disposizioni contenute nel Titolo I, Capitolo 2, della circolare della Banca d Italia del 27 dicembre 2006 n. 263 e successivi aggiornamenti, Nota di Sintesi Pagina 3 di 11

4 come meglio descritto al successivo paragrafo 4.5 e sono emesse, alla pari, nell ambito dell attività di raccolta del risparmio per l esercizio del credito, per l importo massimo di Euro ,00 divise in n Obbligazioni al portatore del valore nominale di Euro 1.000,00 ciascuna in taglio non frazionabile. Le Obbligazioni hanno una durata di sette anni, e prevedono il rimborso del 100% del valore nominale e in un unica soluzione alla data di scadenza del 01/03/2016 senza alcuna deduzione per spese. Il prestito cesserà di essere fruttifero dalla data di rimborso. Tale rimborso è tuttavia, in caso di liquidazione dell Emittente, subordinato alla preventiva soddisfazione di altre categorie di debiti dell Emittente. Gli Obbligazionisti lower tier 2 saranno cioè rimborsati solo dopo che saranno stati soddisfatti i creditori dell Emittente privilegiati, ordinari e quelli subordinati tier 3, con precedenza solo rispetto ai creditori delle obbligazioni upper tier 2 e tier 1 che alla data di redazione del presente prospetto non sono state emesse. Le Obbligazioni danno inoltre diritto al pagamento di cedole semestrali posticipate il cui ammontare è determinato in ragione dell andamento del parametro di indicizzazione prescelto ovvero del tasso Euribor 3 mesi base 360 maggiorato di uno spread dello 0,30% (30 basis points o bps ). Le Obbligazioni sono strumenti finanziari, rappresentati da Obbligazioni al portatore, assoggettati al regime di dematerializzazione e di gestione accentrata presso la Monte Titoli S.p.A. di cui al D.Lgs. 98/213 e al Regolamento recante la disciplina dei servizi di gestione accentrata, di liquidazione, dei sistemi di garanzia e delle relative società di gestione, adottato dalla Banca d'italia e dalla CONSOB con provvedimento del 22 febbraio L Emittente nella determinazione della cedola ha stabilito lo spread positivo pari a 30 bps (0,30%) come remunerazione per la maggiore rischiosità, utilizzando come criterio le condizioni alle quali è disposto a raccogliere. Le Obbligazioni non sono assistite da garanzie reali o personali di terzi, né dalla garanzia del fondo interbancario di tutela dei depositi e prestiti. L Emittente ha fissato il valore della prima cedola semestrale in misura indipendente dal parametro di indicizzazione, la cui entità è stabilita nel 5,00% indicata su base nominale annua lorda. Non è previsto né il rimborso anticipato delle Obbligazioni da parte dell Emittente né da parte dell investitore. Il prezzo delle Obbligazioni non include commissioni implicite quindi rappresenta il 100% del valore dell obbligazione. Per maggiori informazioni si rimanda al paragrafo 5.3 della presente Nota Informativa Elenco dei Fattori di Rischio relativi ai Titoli offerti Di seguito si riportano i rischi del Prestito Obbligazionario Banca Alto Vicentino Tasso Variabile Subordinato 01/03/ /03/ ^ Emissione Isin IT , il cui dettaglio è riportato nella Nota Informativa al paragrafo 2 FATTORI DI RISCHIO : - Rischio connesso alla clausola di subordinazione - Rischio di credito per il sottoscrittore - Rischio connesso all assenza di garanzie relative alle obbligazioni - Rischio di mancato rimborso / rimborso parziale - Rischio di non allineamento con il merito di credito dell Emittente - Rischio relativo alla non appropriatezza del confronto delle obbligazioni con titoli di stato - Rischio di deterioramento del merito di credito dell Emittente - Rischio di liquidità - Rischio di indicizzazione - Rischio di tasso di mercato - Rischio di prezzo - Rischio di conflitti di interesse - Rischio di disallineamento tra il parametro di indicizzazione e la periodicità delle cedole - Rischio correlato all assenza di rating dei titoli - Rischio derivante dalla chiusura anticipata dell offerta e/o modifica dell ammontare dell offerta - Rischio connesso all assenza di informazioni successive all emissione - Rischio di eventi di turbativa o straordinari riguardanti il parametro di indicizzazione - Rischio derivante dalle modifiche al regime fiscale Nota di Sintesi Pagina 4 di 11

5 2. ALTRE INFORMAZIONI RELATIVE AGLI STRUMENTI FINANZIARI OFFERTI La Nota di Sintesi è relativa all emissione di titoli di debito subordinati per le cui diverse caratteristiche tecniche si rimanda alla Nota Informativa Ragioni dell offerta e impiego dei proventi I proventi derivanti dalla vendita delle Obbligazioni saranno utilizzati dall Emittente nell attività di esercizio del credito nelle sue varie forme e con lo scopo specifico di erogare credito a favore dei soci e della clientela di riferimento della banca, con l obiettivo ultimo di contribuire allo sviluppo della zona di competenza. L offerta delle presenti Obbligazioni ha anche lo scopo di patrimonializzare la Banca, in quanto trattasi di un prestito subordinato di secondo livello che confluirà nel patrimonio supplementare ai fini del calcolo del patrimonio di vigilanza. 2.2 Ranking degli strumenti finanziari Le Obbligazioni del presente Prospetto Informativo costituiscono passività subordinate dell Emittente, così come definite nel Titolo I, Capitolo 2 della circolare di Banca d Italia n. 263 del 27/12/2006. Gli Obbligazionisti lower tier 2 saranno cioè rimborsati solo dopo che saranno stati soddisfatti i creditori dell Emittente privilegiati, ordinari e quelli subordinati tier 3. Essi avranno precedenza di rimborso solo rispetto ai creditori delle obbligazioni upper tier 2 e tier 1 che alla data di redazione del presente prospetto non sono state emesse. In particolare le obbligazioni descritte nel presente prospetto costituiscono strumenti finanziari subordinati del tipo cd Lower Tier II. Le Obbligazioni oggetto della presente Nota Informativa sono titoli subordinati, c.d. Lower Tier II. I Lower Tier II sono passività subordinate delle banche che, nel rispetto di determinate condizioni previste dalle Nuove disposizioni di Vigilanza Prudenziale per le banche emesse dalla Banca d'italia, concorrono alla formazione del patrimonio supplementare delle banche stesse. In caso di liquidazione della Banca Emittente, a qualsiasi titolo, tutte le somme dovute a fronte del presente prestito a titolo di capitale o interessi saranno rimborsate solo dopo che siano stati soddisfatti tutti gli altri creditori della Banca Emittente non ugualmente subordinati. Gli Obbligazionisti lower tier 2 saranno cioè rimborsati solo dopo che saranno stati soddisfatti i creditori dell Emittente privilegiati, ordinari e quelli subordinati tier 3. Essi avranno precedenza di rimborso solo rispetto ai creditori delle obbligazioni upper tier 2 e tier 1 che alla data di redazione del presente prospetto non sono state emesse. Per tutta la durata del prestito obbligazionario e nell ipotesi di liquidazione dell Emittente, non sarà consentita la compensazione tra il debito derivante dal prestito medesimo ed i crediti vantati dall Emittente verso i titolari di obbligazioni. Si evidenzia che la Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio non ha mai emesso prestiti obbligazionari subordinati. Nota di Sintesi Pagina 5 di 11

6 3. INFORMAZIONI SULL'EMITTENTE 3.1. Storia ed evoluzione dell emittente Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio ( la Banca ) è stata fondata a Monte Magrè (VI) il 20 settembre 1896 con la denominazione di Cassa Rurale di prestiti di Monte Magrè. Oggi la Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa Schio è il risultato dell'evoluzione di quella piccola Cassa Rurale, passata attraverso due cambi di denominazione. Il primo nel 1994, allorchè la Cassa Rurale si tramuto nella Banca di Credito Cooperativo Monte Magrè Schio; il secondo nel maggio del 2000 allorchè l Istituto assunse l attuale denominazione di Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa Schio. Oggi tale Istituto conta 10 filiali, 86 dipendenti e soci. È iscritta nel Registro delle Imprese di Vicenza al numero 127/VI116 codice fiscale e partita IVA E iscritta all'albo delle Banche tenuto dalla Banca d'italia al n e all Albo delle Società Cooperative al n. A Ha sede legale in Schio (VI), in via Pista dei Veneti n. 14; è regolata dalla Legge Italiana e svolge l attività nel territorio di competenza secondo quanto previsto nello statuto all art. 17. Recapito telefonico 0445/ Rating dell Emittente Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio non è fornita di rating così come il Prestito Obbligazionario oggetto del presente Prospetto Informativo Panoramica delle attività L attività della Banca ha per oggetto la raccolta del risparmio e l esercizio del credito nelle sue varie forme. Essa può compiere tutte le operazioni e i servizi bancari e finanziari consentiti in conformità alle disposizioni emanate dall Autorità di Vigilanza. È autorizzata a prestare al pubblico i seguenti servizi di investimento: negoziazione per conto proprio, esecuzione di ordini per conto dei clienti, sottoscrizione e/o collocamento senza assunzione a fermo né assunzione di garanzia nei confronti dell Emittente, ricezione e trasmissione ordini, consulenza in materia di investimenti. Le principali categorie di prodotti venduti sono quelli bancari, assicurativi e prodotti finanziari nonché i servizi connessi e strumentali. L attività prevalentemente è rivolta ai soci e/o ai residenti nella zona di competenza territoriale, che comprende i comuni dove ha una filiale nonchè i comuni ad essi contigui Struttura organizzativa L emittente, in quanto della specie Banca di Credito Cooperativo è obbligata per statuto a reinvestire le somme raccolte presso i risparmiatori nello stesso territorio in cui opera. Attraverso la sua attività creditizia promuove lo sviluppo economico e sociale della comunità in cui opera e la crescita professionale dei suoi Soci, servendosi di una rete di sportelli bancari. La BCC non appartiene ad un gruppo ai sensi dell art. 60 del D.Lgs.385/93. Nota di Sintesi Pagina 6 di 11

7 4. IDENTITA DEGLI AMMINISTRATORI, DEGLI ALTI DIRIGENTI, DEI CONSULENTI E DEI REVISORI CONTABILI 4.1. Consiglio di Amministrazione Il Consiglio di Amministrazione della Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio, è composto dal Presidente Domenico Drago, dal Vice Presidente Silvio Ruberti, dai Consiglieri Massimo Meneghetti, Stefano Ruaro, Alessandro Carta, Francesco Pegoraro, Silvio Rizzi, Roberto Benazzoli, Vincenzo Toso Organo di Controllo Il Collegio Sindacale è composto dal Presidente Maurizio Salomoni Rigon, dai Sindaci effettivi Fabio Fabbian, Maria Grazia De Rizzo, dai sindaci supplenti Giancarlo Stefenello, Bruno Morelli Organo di Direzione Generale È composto dal Direttore Generale Roberto Rigato Assetto di controllo dell emittente La particolare natura di Banca di Credito Cooperativo impone che non possano esistere partecipazioni di controllo Variazioni dell assetto di controllo Non si è a conoscenza di accordi della cui attestazione possa scaturire, ad una data successiva, una variazione dell assetto di controllo dell emittente Revisione contabile Le informazioni finanziarie relative agli esercizi 2006 e 2007 sono state sottoposte a revisione contabile con esito positivo. Il controllo contabile ex art ter del codice civile, è stato svolto, per i bilanci chiusi al 31/12/2006 e al 31/12/2007, dal Collegio Sindacale. Nota di Sintesi Pagina 7 di 11

8 5. INFORMAZIONI FINANZIARIE 5.1. Dati, indicatori (ratios) ed altre informazioni finanziarie Di seguito alcuni indicatori patrimoniali significativi dell emittente alla data del 30/06/2008, del 31/12/2007, del 30/06/2007 e del 31/12/ Margine di Interesse Margine di Intermediazione Risultato Netto Gestione Finanziaria Utile della operatività corrente al lordo delle Imposte Utile di Esercizio Netto Raccolta (voce passivo SP) Impieghi (voce 70 attivo SP) Capitale sociale La seguente tabella contiene alcuni indicatori di solvibilità riferiti alle date del 30/06/2008, del 31/12/2007, del 30/06/2007 e 31/12/ Tier one capital ratio 11,34% 12,27% 11,98% 12,43% Core Tier I 11,34% 12,27% 11,98% 12,43% Total Capital ratio 11,39% 12,34% 12,04% 12,50% Sofferenze lorde/impieghi lordi 0,59% 0,63% 0,72% 0,83% Sofferenze nette/impieghi netti 0,50% 0,54% 0,53% 0,70% Partite anomale lorde/ Impieghi lordi Partite anomale Nette/ Impieghi netti 2,42% 3,34% 3,73% 9,56% 2,55% 3,47% 3,91% 10,68% Patrimonio di Vigilanza (euro) Tier one capital ratio: L andamento limitatamente riflessivo dell indice in analisi va imputato dapprima ad un ordinario incremento dell operatività di impiego con conseguente aumento delle attività di rischio, e a partire dall esercizio 2008 alle mutate modalità di calcolo dei requisiti patrimoniali, con particolare riferimento all introduzione del requisito per il rischio operativo. Nota di Sintesi Pagina 8 di 11

9 6. RISULTATO ECONOMICO E SITUAZIONE FINANZIARIA: RESOCONTO E PROSPETTIVE 6.1. Resoconto Il conto economico presenta un margine di interesse in aumento legato principalmente alla crescita dei volumi e in modo più contenuto dei tassi di interesse applicati Dichiarazione attestante che non si sono verificati cambiamenti negativi sostanziali Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio attesta che non si sono verificati cambiamenti negativi sostanziali delle prospettive dell Emittente dalla data dell ultimo bilancio pubblicato sottoposto a revisione Informazioni su tendenze, incertezze, richieste, impegni o fatti noti che potrebbero ragionevolmente avere ripercussioni significative sulle prospettive dell emittente almeno per l esercizio in corso. Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio dichiara che non si è a conoscenza di informazioni su tendenze, incertezze, richieste, impegni o fatti noti che potrebbero ragionevolmente avere ripercussioni significative sulle prospettive della Banca almeno per l esercizio in corso Qualsiasi evento recente verificatosi nella vita dell'emittente sostanzialmente rilevante per la valutazione della sua solvibilità Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio attesta che nessun fatto verificatosi di recente nella vita della Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio è sostanzialmente rilevante per la valutazione della sua solvibilità Cambiamenti significativi nella situazione finanziaria dell Emittente Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio attesta che non si sono verificati significativi cambiamenti nella propria situazione finanziaria o commerciale, verificatisi dal ovvero dalla data di redazione delle ultime informazioni finanziarie disponibili. Nota di Sintesi Pagina 9 di 11

10 7. OFFERTA 7.1. Dettagli dell Offerta Le Obbligazioni, costituite da titoli al portatore, determinano l obbligo per l Emittente di rimborsare all investitore a scadenza il 100,00% del loro valore nominale. Non sono previste clausole di rimborso anticipato a favore dell emittente. L Ammontare Totale dell offerta è pari a di euro ,00 per un totale di obbligazioni del valore nominale di euro ciascuna. Il Periodo di Offerta va dal 01/03/2009 al 31/08/2009, salva la facoltà dell Emittente di prorogare o chiudere anticipatamente il periodo di offerta. Il prezzo di emissione delle Obbligazioni è pari al 100% del valore nominale. In qualsiasi momento durante il Periodo di Offerta, l'emittente potrà: estendere la durata del Periodo di Offerta; procedere alla chiusura anticipata dell'offerta; ridurre l Ammontare Totale in emissione Collocamento La sottoscrizione delle obbligazioni sarà effettuata mediante la sottoscrizione di apposito modulo di adesione presso la Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio e le sue filiali Categorie di potenziali investitori Le obbligazioni sono emesse e collocate interamente ed esclusivamente sul mercato italiano e destinate alla clientela retail e/o istituzionale dell Emittente Criteri di riparto L assegnazione delle obbligazioni emesse avverrà in base alla priorità cronologica delle richieste di sottoscrizione entro il limite rappresentato dall Ammontare Totale. Non sono previsti criteri di riparto Prezzo di Emissione Il Prezzo di Offerta è pari al 100% del valore nominale, e cioè Euro per obbligazione Ammissione alla negoziazione Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio per il prestito obbligazionario subordinato in oggetto, non presenterà domanda per l ammissione alla negoziazione su alcun mercato regolamentato né su altri mercati non regolamentati. L Emittente non si impegna a presentare in modo continuativo prezzi in acquisto e vendita; tuttavia, si riserva di negoziare le stesse in contropartita diretta ai sensi della Direttiva 2004/39/CE (MiFID). Si rinvia per maggiori informazioni al paragrafo 6.3 della Nota Informativa Regime fiscale Gli interessi, i premi ed altri frutti sulle obbligazioni in base alla normativa attualmente in vigore (D. Lgs n. 239/96 e D. Lgs n. 461/97), sono soggetti all imposta sostitutiva pari al 12,50%. Alle eventuali plusvalenze realizzate mediante cessione a titolo oneroso ed equiparate, ovvero rimborso delle obbligazioni, saranno applicabili le disposizioni del citato D. lgs 461/ Restrizioni alla trasferibilità Non vi sono limiti alla libera circolazione e trasferibilità delle obbligazioni Garanzie e limiti di intervento I titoli non beneficiano di alcuna garanzia reale o di garanzie personali da parte di soggetti terzi. Il titolo non è assistito dalla garanzia del Fondo Interbancario di tutela dei depositi né dal Fondo di Garanzia degli obbligazionisti. Il rimborso del capitale e il pagamento degli interessi sono garantiti dal patrimonio della banca emittente, tenuto conto del grado di subordinazione riferibile ai titoli (Lower Tier II). Nota di Sintesi Pagina 10 di 11

11 8. INDICAZIONI COMPLEMENTARI 8.1. Capitale sociale Alla data di redazione del presente prospetto il capitale sociale dell'emittente, interamente sottoscritto e versato, era pari ad Euro Documenti accessibili al pubblico Per l intera validità del Prospetto Informativo+, l Emittente si impegna a mettere gratuitamente a disposizione del pubblico per la consultazione in formato cartaceo presso la sede in via Pista dei Veneti n. 14 Schio (VI), la seguente documentazione: - Documento di Registrazione; - Nota Informativa; - Nota di Sintesi; - Statuto vigente; - il bilancio di esercizio 2006; - il bilancio di esercizio 2007; - situazione semestrale al 30 giugno 2008; - relazione del Collegio Sindacale ai sensi dell art ter cod. civ. riferita agli esercizi 2006 e I documenti sopra riportati sono altresì gratuitamente consultabili sul sito BANCA ALTO VICENTINO CREDITO COOPERATIVO Scpa - SCHIO Il Presidente Domenico Dr. Drago Nota di Sintesi Pagina 11 di 11

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA Banca di Credito Cooperativo di Pitigliano Società Cooperativa Sede sociale 58017 Pitigliano (GR) S.S. 74 Maremmana Est nr. 55256 Iscritta all Albo delle banche al n. 4360.40 Iscritta all Albo delle società

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

LOWER TIER II FIX TO FLOAT CON POSSIBILITÀ DI RIMBORSO ANTICIPATO;

LOWER TIER II FIX TO FLOAT CON POSSIBILITÀ DI RIMBORSO ANTICIPATO; Sede Legale e Direzione Generale: Bergamo, Piazza Vittorio Veneto, 8 Sedi operative: Brescia e Bergamo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5678 ABI n. 3111.2 Capogruppo del "Gruppo UBI Banca" iscritto

Dettagli

in qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del collocamento PROSPETTO DI BASE

in qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del collocamento PROSPETTO DI BASE Sede legale in Torino, Via Gramsci, n. 7 Capitale sociale: Euro 156.209.463,00 interamente versato Registro delle imprese di Torino e codice fiscale n. 02751170016 Appartenente al Gruppo Bancario Veneto

Dettagli

BANCA ALTO VICENTINO CREDITO COOPERATIVO DI SCHIO E PEDEMONTE SOCIETA COOPERATIVA 176 Em. TASSO FISSO 01.12.2014 01.12.2018 ISIN IT0005067050

BANCA ALTO VICENTINO CREDITO COOPERATIVO DI SCHIO E PEDEMONTE SOCIETA COOPERATIVA 176 Em. TASSO FISSO 01.12.2014 01.12.2018 ISIN IT0005067050 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 10/11/2014 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Variabile e Obbligazioni a Tasso Variabile Callable.

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Variabile e Obbligazioni a Tasso Variabile Callable. CONDIZIONI DEFINITIVE DELLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Variabile e Obbligazioni a Tasso Variabile Callable. Banca

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE AL PROSPETTO DI BASE RELATIVO AL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE AL PROSPETTO DI BASE RELATIVO AL PROGRAMMA Sede sociale Napoli Via Filangieri, 36 Numero Iscrizione nel Registro delle Imprese di Napoli e Codice Fiscale/Partita IVA. 04504971211 Capitale sociale Euro 71.334.180,00 Iscritta all Albo delle Banche

Dettagli

BANCA ALTO VICENTINO 159 Emissione ZERO COUPON 01.06.2012 01.06.2016 ISIN IT0004816820

BANCA ALTO VICENTINO 159 Emissione ZERO COUPON 01.06.2012 01.06.2016 ISIN IT0004816820 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 21/05/2012 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 05/10/2012 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA 9. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA CRV

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA BANCA POPOLARE DI SAN FELICE SUL PANARO Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominato BANCA POPOLARE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla

CONDIZIONI DEFINITIVE alla Società per azioni con unico Socio Sede sociale in Vignola, viale Mazzini n.1 Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Modena e Codice Fiscale/Partita I.V.A. 02073160364 Capitale sociale al 31

Dettagli

1 DESCRIZIONE SINTETICA DELLE CARATTERISTICHE DEGLI STRUMENTI FINANZIARI

1 DESCRIZIONE SINTETICA DELLE CARATTERISTICHE DEGLI STRUMENTI FINANZIARI SCHEDA PRODOTTO RELATIVA AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO DENOMINATO Bcc San Marzano di San Giuseppe Subordinato 67^ emissione Tasso Fisso 3,75% 28/10/2010-28/04/2016 Codice ISIN IT0004647373 1 DESCRIZIONE

Dettagli

Carilo - Cassa di Risparmio di Loreto SpA Tasso Fisso 2,00% 2010/2013

Carilo - Cassa di Risparmio di Loreto SpA Tasso Fisso 2,00% 2010/2013 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato CARILO - CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CON EVENTUALE FACOLTA DI

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE relative al programma di prestiti obbligazionari denominato

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE relative al programma di prestiti obbligazionari denominato CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVO AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. A TASSO FISSO PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. A TASSO

Dettagli

Cassa Padana 11/05/2009 11/11/2011 Tasso Fisso 2,50% ISIN IT0004490352

Cassa Padana 11/05/2009 11/11/2011 Tasso Fisso 2,50% ISIN IT0004490352 ALLEGATO 2 - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede Sociale: Via Garibaldi 25, Leno Brescia Iscritta all Albo delle Banche al n. 8340.2 Iscritta

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA sul Programma "CASSA di RISPARMIO di SAN MINIATO S.p.A. OBBLIGAZIONI a TASSO FISSO"

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA sul Programma CASSA di RISPARMIO di SAN MINIATO S.p.A. OBBLIGAZIONI a TASSO FISSO CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA sul Programma "CASSA di RISPARMIO di SAN MINIATO S.p.A. OBBLIGAZIONI a TASSO FISSO" CASSA DI RISPARMIO DI SAN MINIATO S.P.A. TASSO FISSO IN DOLLARI USA 4.10%

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA ALPI MARITTIME CREDITO COOPERATIVO CARRU S.C.P.A. in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù S.c.p.a.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE Banca di Cesena 15/01/2007 15/01/2010 TV EUR ISIN IT0004171218 Le

Dettagli

BANCA POPOLARE DI SAN FELICE SUL PANARO Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA

BANCA POPOLARE DI SAN FELICE SUL PANARO Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA BANCA POPOLARE DI SAN FELICE SUL PANARO Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al Programma di emissione dei Prestiti Obbligazionari BANCA POPOLARE DI SAN FELICE

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI Sede Legale e Direzione Generale in Asti, Piazza Libertà n. 23 Iscritta all Albo delle Banche autorizzate al n. 5142 Capogruppo del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Iscritto all Albo dei

Dettagli

BANCA POPOLARE DI SAN FELICE SUL PANARO Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA

BANCA POPOLARE DI SAN FELICE SUL PANARO Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA BANCA POPOLARE DI SAN FELICE SUL PANARO Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al Programma di emissione dei Prestiti Obbligazionari BANCA POPOLARE DI SAN FELICE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVO AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP Cassa

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA OFFERTA DI 2.000.000

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA OFFERTA DI 2.000.000 Sede sociale Via Provinciale lucchese 125/B Iscritta all Albo delle banche al n. 2305-10 Iscritta all Albo delle società cooperative al n. A154088 Capitale sociale Euro 2.378.946 Numero di iscrizione nel

Dettagli

EMITTENTE OFFERENTE E RESPONSABILE DEL COLLOCAMENTO BANCA POPOLARE DI BARI S.C.p.A. PROSPETTO DI BASE

EMITTENTE OFFERENTE E RESPONSABILE DEL COLLOCAMENTO BANCA POPOLARE DI BARI S.C.p.A. PROSPETTO DI BASE Società cooperativa per azioni Sede sociale e Direzione Generale in Corso Cavour 19, 70122 Bari Partita IVA, Cod. Fiscale e iscrizione al Registro imprese di Bari n. 00254030729 Albo aziende creditizie

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO VARIABILE

Dettagli

Numero di iscrizione nel Registro delle Imprese di Arezzo, Codice Fiscale e Partita IVA 01622460515

Numero di iscrizione nel Registro delle Imprese di Arezzo, Codice Fiscale e Partita IVA 01622460515 Sede sociale Anghiari (AR) Via Mazzini, 17 Iscritta all Albo delle banche al n. 5407 Iscritta all Albo delle società cooperative al n. A161109 Capitale sociale Euro 7.574.358,00 al 31.12.2005 Numero di

Dettagli

BANCA ALTO VICENTINO 165 Emissione TASSO VARIABILE 01.05.2013 01.11.2015 ISIN IT0004918105

BANCA ALTO VICENTINO 165 Emissione TASSO VARIABILE 01.05.2013 01.11.2015 ISIN IT0004918105 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 22/04/2013 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 Euro 6.671.440

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per l offerta di

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per l offerta di CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per l offerta di Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ferrara S.p.A. a Tasso Variabile Subordinato Lower Tier II 14/12/2007 2017 (codice isin IT0004291891) Le

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Rurale della Valle dei Laghi - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa Sede legale e amministrativa in Padergnone 38070 Via Nazionale 7 Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI Sede Legale e Direzione Generale in Asti, Piazza Libertà n. 23 Iscritta all Albo delle Banche autorizzate al n. 5142 Capogruppo del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Iscritto all Albo dei

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO VARIABILE

Dettagli

In qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento

In qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento In qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento Banca Popolare Etica Società Cooperativa per Azioni Sede Legale e Amministrativa: Via Niccoló Tommaseo, 7-35131 Padova Sito Internet:

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta). Cassa Rurale ed Artigiana

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO VARIABILE EURO 25.000.000 Euribor 3 mesi -0.45 31/10/2008-31/10/2018 ISIN IT0004418338

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Emissione n. 226 B.C.C. FORNACETTE 2009/2012 T.F. 2,90% ISIN IT0004485964 Le presenti

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Originariamente pubblicato in data 17/02/2014 Ripubblicato in data 13/08/2014 per

Dettagli

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin no. 1

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin no. 1 A.1 MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin no. 1 Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 3493.4

Dettagli

DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE

DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato BANCA DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA delle MARCHE SPA EURIBOR 3M 08/10

Dettagli

Banca delle Marche SpA Tasso Fisso 1,50 % 2010/2012

Banca delle Marche SpA Tasso Fisso 1,50 % 2010/2012 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato BANCA DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CON EVENTUALE FACOLTA DI RIMBORSO ANTICIPATO

Dettagli

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CODICE ISIN IT0004471485 DENOMINATO Banca Popolare Pugliese s.c.p.a. 2009/2013 Tasso Fisso 2,50 Serie 257

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CODICE ISIN IT0004471485 DENOMINATO Banca Popolare Pugliese s.c.p.a. 2009/2013 Tasso Fisso 2,50 Serie 257 Società Cooperativa per Azioni * Codice ABI 05262.1 Sede Legale: 73052 Parabita (Le) Via Provinciale per Matino, 5 Sede Amministrativa e Direzione Generale: 73046 Matino (Le) Via Luigi Luzzatti, 8 Partita

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Società cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA S. C. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Per il Prestito Obbligazionario BANCA POPOLARE DELL EMILIA

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO TASSI/CEDOLE. Semestrale, al 01 maggio e 01 novembre sino al 01/11/2021 incluso. PREZZO/QUOTAZIONE

SCHEDA PRODOTTO TASSI/CEDOLE. Semestrale, al 01 maggio e 01 novembre sino al 01/11/2021 incluso. PREZZO/QUOTAZIONE Emittente Rating Emittente Denominazione delle Obbligazioni Codice ISIN Grado di Subordinazione del Prestito Autorizzazione all emissione Ammontare totale del prestito Valore Nominale e Taglio Minimo Periodo

Dettagli

in qualità di emittente, offerente e responsabile del collocamento

in qualità di emittente, offerente e responsabile del collocamento BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CASTAGNETO CARDUCCI S.C.P.A. Sede sociale: 57022 Castagneto Carducci (LI), via Vittorio Emanuele, 44 Codice ABI 08461 - Iscritta all albo delle Banche al n. 2185 - Capitale

Dettagli

- CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON

- CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato CARILO - CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA ALPI MARITTIME CREDITO COOPERATIVO CARRU S.C.P.A. in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù S.c.p.a.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE B-10 MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per l offerta di obbligazioni Banca di Credito Cooperativo OROBICA Tasso Fisso BCC OROBICA 01/02/2010 01/02/2013 2,00%

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO ZERO COUPON BCC

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo. Cassa Rurale della Valle dei Laghi - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa

Banca di Credito Cooperativo. Cassa Rurale della Valle dei Laghi - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa Banca di Credito Cooperativo Cassa Rurale della Valle dei Laghi - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa Sede legale e amministrativa in Padergnone 38070 Via Nazionale 7 Iscritta all albo delle

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA DEL PROSPETTO DI BASE PER L OFFERTA DI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO FISSO, STEP UP E STEP DOWN Banca Popolare di Bergamo S.p.A. 2008-2010 TASSO FISSO 3,80%

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A.

CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. Sede sociale in Cesena (FC), Piazza L. Sciascia n. 141 Iscritta all Albo delle Banche al n. 5726 iscritto all Albo dei Gruppi Bancari Capitale sociale Euro 154.578.832,80

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all art 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all art 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all art 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 27 agosto 2012 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A.

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 1 Milano con socio unico Iscritta all Albo delle Banche codice 3170 Appartenente al Gruppo Deutsche Bank Iscritto all Albo dei Gruppi

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO

PROSPETTO INFORMATIVO PROSPETTO INFORMATIVO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla Banca Emittente ( L Emittente ) BANCA FARNESE S.p.A. Banca Offerente ( L Offerente ) BANCA FARNESE S.p.A. Responsabili

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE SUBORDINATO UPPER TIER II BANCA C.R.

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE SUBORDINATO UPPER TIER II BANCA C.R. Sede Legale e Direzione Generale in Asti, Piazza Libertà n. 23 Iscritta all Albo delle Banche autorizzate al n. 5142 Capogruppo del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Iscritto all Albo dei

Dettagli

Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa

Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa in qualità di Emittente Cassa Raiffeisen Lana Società cooperativa, Sede legale ed amministrativa a Lana iscritta nel Registro enti coop. BZ, n. A145320, sezione I

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato BANCA DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA delle MARCHE SPA TV ASTA BOT A 6

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA ALPI MARITTIME CREDITO COOPERATIVO CARRU S.C.P.A. in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù S.c.p.a.

Dettagli

CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO

CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa con sede legale in Baselga di Piné (TN), via Cesare Battisti n. 17. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO VARIABILE

Dettagli

CREDITO VALTELLINESE S.C. TF 1,85% 18/11/2009-18/11/2012 153^ ISIN IT0004550205

CREDITO VALTELLINESE S.C. TF 1,85% 18/11/2009-18/11/2012 153^ ISIN IT0004550205 Credito Valtellinese Società Cooperativa Sede in Sondrio Piazza Quadrivio, 8 Codice fiscale e Registro Imprese di Sondrio n. 00043260140 Albo delle Banche n. 489 Capogruppo del Gruppo bancario Credito

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO 10/04/2009 10/04/2012 A TASSO FISSO CRESCENTE ( STEP UP ) Codice ISIN IT0004481112 Le presenti

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Emissione n. 276 B.C.C. FORNACETTE 2011/2013 T.F. 3,43% ISIN IT0004690530 Le presenti

Dettagli

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCA DI IMOLA A TASSO FISSO

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCA DI IMOLA A TASSO FISSO MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCA DI IMOLA A TASSO FISSO Sede sociale e Direzione Generale: Imola, Via Emilia n. 196 Capitale Sociale 7.668.082,80 Euro

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Credito Cooperativo ravennate e imolese Soc. Coop. Sede e Direzione Generale: Piazza della Libertà,14 48018 Faenza (RA) Iscritta all Albo delle Banche al n. 5387 Codice ABI: 8542-3 Capitale sociale Euro

Dettagli

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente 1. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente CASSA CENTRALE RAIFFEISEN DELL ALTO ADIGE S.p.A. con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin 1

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE" Emissione n. 182 B.C.C. FORNACETTE 2007/2010 Euribor 6 mesi + 25 p.b. ISIN IT0004218829 Le

Dettagli

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente 1. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente CASSA CENTRALE RAIFFEISEN DELL ALTO ADIGE S.p.A. con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin 1

Dettagli

Prestito Obbligazionario T.V. 01/02/08 01/02/11 130^ emissione (Codice ISIN IT0004322027)

Prestito Obbligazionario T.V. 01/02/08 01/02/11 130^ emissione (Codice ISIN IT0004322027) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ravenna SPA a Tasso Variabile Il seguente

Dettagli

Offerta di Prestito Obbligazionario denominato

Offerta di Prestito Obbligazionario denominato Sede legale ed amministrativa: 38020 Mezzana (TN) via 4 Novembre, 56 Iscritta all Albo delle Banche al n. 5028.6.0 Codice ABI 08163-8 Tel. 0463/757132 Fax 0463/757294 - Sito Internet: www.cr-avaldisole.net

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominato SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

BANCA DI ROMAGNA S.P.A.

BANCA DI ROMAGNA S.P.A. BANCA DI ROMAGNA S.P.A. Sede sociale in Faenza (RA), Corso Garibaldi n. 1 Iscritta all Albo delle Banche al n. 5294 Appartenente al Gruppo CASSA DI RISPARMIO DI CESENA iscritto all Albo dei Gruppi Bancari

Dettagli

Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop.

Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop. Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop. Sede legale ed amministrativa: 39042 Bressanone, via Croce 7 Home-page: www.raiffeisen.it/eisacktal, Indirizzo e-mail: RK_Eisacktal@rolmail.net Tel. +39 0472

Dettagli

BANCA POPOLARE DI RAVENNA

BANCA POPOLARE DI RAVENNA BANCA POPOLARE DI RAVENNA Società per Azioni Ravenna, Via A.Guerrini 14 ------- Iscritta nell Albo delle Banche al n.1161 Gruppo bancario Banca popolare dell Emilia Romagna Attività di direzione e coordinamento:

Dettagli

Offerta di Prestito Obbligazionario denominato. «Cassa Rurale di Aldeno e Cadine Bcc 20/01/2014 20/01/2018 Tasso Fisso Step Up. Cod.

Offerta di Prestito Obbligazionario denominato. «Cassa Rurale di Aldeno e Cadine Bcc 20/01/2014 20/01/2018 Tasso Fisso Step Up. Cod. Sede legale ed amministrativa Via Roma 1 38060 Aldeno (TN) Iscritta all Albo delle Banche al n 4000.6 Codice ABI 08013 Tel. 0461 842517 - Fax 0461 842101 - Sito Internet www.cr-aldeno.net - e-mail info@cr-aldeno.net

Dettagli

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE in qualità di Emittente Sede legale in Cantù, Corso Unità d Italia 11 Iscritta all Albo delle Banche al n. 719 (Cod. ABI 08430), all Albo delle Cooperative al n. A165516, al Registro delle Imprese di Como

Dettagli

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE in qualità di Emittente Sede legale in Cantù, Corso Unità d Italia 11 Iscritta all Albo delle Banche al n. 719 (Cod. ABI 08430), all Albo delle Cooperative al n. A165516, al Registro delle Imprese di Como

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.P.A. 2009-2011 TASSO VARIABILE INDICIZZATO AL RENDIMENTO DEL BOT IN ASTA ISIN IT0004506207

BANCO DI SARDEGNA S.P.A. 2009-2011 TASSO VARIABILE INDICIZZATO AL RENDIMENTO DEL BOT IN ASTA ISIN IT0004506207 BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 euro 155.247.762,00 i.v. Cod.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE" Emissione n. 202 B.C.C. FORNACETTE 2008/2011 Euribor 6 mesi ISIN IT0004379480 Le

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up e Obbligazioni a Tasso Step-Up Callable.

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up e Obbligazioni a Tasso Step-Up Callable. CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up e Obbligazioni a Tasso Step-Up Callable. Banca

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA 24/08/2011-24/08/2014 TASSO FISSO 3,25% Codice ISIN IT0004752199 Le presenti Condizioni

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99

PROSPETTO SEMPLIFICATO per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 PROSPETTO SEMPLIFICATO per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 15/10/2015 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO VARIABILE CHIARISSIMA Euro 50.000.000,00 Euribor 6 mesi 0.30 24/11/2008 24/11/2011

Dettagli

Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop.

Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop. Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop. Sede legale ed amministrativa: 39042 Bressanone, via Croce 7 Home-page: www.raiffeisen.it/eisacktal, Indirizzo e-mail: RK_Eisacktal@rolmail.net Tel. +39 0472

Dettagli

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EMITTENTE CREDITO SICILIANO S.P.A.

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EMITTENTE CREDITO SICILIANO S.P.A. Credito Siciliano Società per Azioni Sede Legale: Via Siracusa, 1/E 90141 Palermo Codice Fiscale, Partita IVA e Registro delle Imprese di Palermo n. 04226470823 Albo delle Banche n. 522820 Società del

Dettagli

INFORMAZIONI SULL EMITTENTE

INFORMAZIONI SULL EMITTENTE - - PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 14/01/2015 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia

Dettagli

Offerta di Prestito Obbligazionario denominato

Offerta di Prestito Obbligazionario denominato Sede legale ed amministrativa in Piazza Gavazzi,5 38057 Pergine Valsugana (TN) Iscritta all Albo delle Banche al n 2942.1 Codice ABI 08178/6 Tel. 0461 500111 Fax 0461 531146 Sito Internet: www.cr pergine.net

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BCC

Dettagli

BANCA POPOLARE DI RAVENNA

BANCA POPOLARE DI RAVENNA BANCA POPOLARE DI RAVENNA Società per Azioni Ravenna, Via A.Guerrini 14 ------- Iscritta nell Albo delle Banche al n.1161 Gruppo bancario Banca popolare dell Emilia Romagna Attività di direzione e coordinamento:

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Lesmo Società Cooperativa

Banca di Credito Cooperativo di Lesmo Società Cooperativa PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 18/12/2012 Banca di Credito Cooperativo di Lesmo Società Cooperativa

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo Società Cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso Banca di Anghiari

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO LAZIO 23/02/2009-23/02/2012 TASSO FISSO 2,70% Codice ISIN IT0004457351 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Credito Trevigiano Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa in qualità di Emittente Società Cooperativa con sede legale in Fanzolo di Vedelago (TV), Via Stazione n.3-5 iscritta all Albo delle

Dettagli

Posta elettronica certificata (PEC): segreteria@scabanca.bcc.it

Posta elettronica certificata (PEC): segreteria@scabanca.bcc.it P R O S P E T T O S E M P L I F I C A T O Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 pubblicato il 15/06/2012 (da consegnare al sottoscrittore che

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO

PROSPETTO INFORMATIVO PROSPETTO INFORMATIVO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla Banca Emittente ( L Emittente ) BANCA FARNESE S.p.A. Banca Offerente ( L Offerente ) BANCA FARNESE S.p.A. Responsabili

Dettagli

Cassa Padana 22/12/2008-22/12/2011 Tasso Variabile ISIN IT0004440902

Cassa Padana 22/12/2008-22/12/2011 Tasso Variabile ISIN IT0004440902 ALLEGATO 2 - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede Sociale: Via Garibaldi 25, Leno Brescia Iscritta all Albo delle Banche al n. 8340.2 Iscritta

Dettagli

Banca della Bergamasca. in qualità di Emittente. Società Cooperativa con sede legale in Zanica (BG), via Aldo Moro, 2

Banca della Bergamasca. in qualità di Emittente. Società Cooperativa con sede legale in Zanica (BG), via Aldo Moro, 2 Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - in qualità di Emittente Società Cooperativa con sede legale in Zanica (BG), via Aldo Moro, 2 iscritta all Albo delle Banche al n. 803, all Albo delle Società

Dettagli