L ASSE NORD-SUD DELL EUROPA IL CORRIDOIO BERLINO-PALERMO: OPPORTUNITÀ PROSPETTIVE PROBLEMI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L ASSE NORD-SUD DELL EUROPA IL CORRIDOIO BERLINO-PALERMO: OPPORTUNITÀ PROSPETTIVE PROBLEMI"

Transcript

1 PROMOTORI ORGANIZZATORI Camera di Commercio di Napoli CON IL PATROCINIO DI: Regione Campania L ASSE NORD-SUD DELL EUROPA IL CORRIDOIO BERLINO-PALERMO: OPPORTUNITÀ PROSPETTIVE PROBLEMI Nola, 25 gennaio 2006 Interporto di Nola (Na)

2 Il Corridoio Berlino-Palermo è uno degli assi prioritari inclusi nella lista dei TEN (Trans European Network) varata dall Unione Europea. Esso connette importanti nodi europei lungo la direttrice Nord Sud ed assume un ruolo fondamentale per le comunicazioni con l Europa centrale ed orientale intersecando il Corridoio V Lisbona Kiev. Il Corridoio Berlino-Palermo percorre verticalmente l Italia, attraversando il Nord Est a partire dal Valico del Brennero e proseguendo, a circa metà percorso, lungo le regioni tirreniche, fino a giungere in Sicilia. Le Regioni italiane interessate direttamente sono nove: Trentino Alto Adige, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia. La sua realizzazione rappresenta, quindi, una opportunità anche per il Mezzogiorno e può essere fattore di avvicinamento e coesione fra le regioni meridionali dell Italia e quelle dell Europa settentrionale e centro-orientale, nello spirito della politica europea di coesione economica e sociale. É sulla base di queste considerazioni che il sistema italiano delle Camere di Commercio ha voluto questo evento, organizzato per il tramite della società UNIONTRASPORTI, con l obiettivo di ascoltare i protagonisti impegnati, a livello politico, programmatorio, tecnico-imprenditoriale e gli operatori logistici e fare insieme il punto su opportunità, prospettive e problemi conseguenti alla realizzazione del Corridoio Berlino-Palermo. Nel corso dell evento verranno trattati gli aspetti relativi ai rapporti tra la realizzazione del Corridoio Berlino-Palermo e lo sviluppo del territorio, delle infrastrutture e dell imprenditoria.

3 ore 8.30 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI ore 9.00 VISITA ALL INTERPORTO DI NOLA ore APERTURA DEI LAVORI Gaetano COLA, Presidente Camera di Commercio di Napoli Altri interventi di autorità ore PRESENTAZIONE DELL EVENTO Vittorio MACCHITELLA, Direttore Uniontrasporti ore RELAZIONI INTRODUTTIVE LA RETE EUROPEA DEI TRASPORTI: STATO DI ATTUAZIONE E PROBLEMI APERTI Olivier SILLA, Responsabile Corridoio Berlino-Palermo Commissione europea DG/Energia & Trasporti IL CORRIDOIO BERLINO-PALERMO NEL CONTESTO DELLE RETI TEN E DELL INTERESSE ITALIANO Cesare SURANO, Università degli Studi di Verona I FATTORI DI SVILUPPO E DI COESIONE ECONOMICA E SOCIALE DEL CORRIDOIO BERLINO-PALERMO Lanfranco SENN, Università Bocconi di Milano

4 Corridoio Berlino-Palermo e le infrastrutture ore Introduce e coordina i lavori: *** ***, Il Sole 24 Ore Trasporti Interventi di: Mauro MORETTI, Amministratore Delegato RFI Ruggiero BORGIA, Responsabile Politiche infrastrutturali e Studi di settore - Autostrade per l Italia S.p.A. Gianluigi DE CARLO, Amministratore BBT Brenner Basitunnel Vincenzo POZZI, Presidente ANAS S.p.A. Pietro CIUCCI, Amministratore Delegato Stretto di Messina S.p.A. Le infrastrutture e gli operatori logistici ore Introduce e coordina i lavori: Zeno D AGOSTINO, Amministratore Delegato di Logica Interventi di: Francesco NERLI, Presidente dell Autorità Portuale di Napoli Alfredo GAETANI, Direttore Generale dell Interporto Campano SpA Nicola COCCIA, Presidente MSC Crociere Buffet

5 TAVOLA ROTONDA ore Introduce e coordina i lavori: Paolo Cesare ODONE, Presidente Uniontrasporti Partecipano: Ennio CASCETTA, Assessore ai trasporti della Regione Campania Vincenzo FALGARES, Direttore Dipartimento Trasporti e Comunicazioni - Regione Sicilia Christian WIESENHÜTTER, Vice Direttore Generale Camera di Commercio di Berlino Raimondo SORIA, Presidente Alas Confetra - Membro di giunta della Camera di Commercio di Roma ore CHIUSURA DEI LAVORI Carlo SANGALLI, Presidente Unioncamere È prevista la partecipazione del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Pietro LUNARDI

6 SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Uniontrasporti via camperio, Milano Tel Interporto Campano di Nola tel COME RAGGIUNGERE L INTERPORTO DI NOLA IN TRENO - Stazione Napoli Centrale - Bus Navetta partenza alle ore 8.15 (nei pressi hotel Terminus). IN AEREO - Aeroporto Internazionale di Napoli - Bus Navetta partenza ore 8.15 (nei pressi Arrivi) IN AUTO - Da Roma. Percorrere l'autostrada A1 Roma - Napoli, fino alla diramazione A30 Caserta - Salerno (poco prima della barriera Napoli Nord). Dopo circa 20km, uscire al casello Nola CIS di Nola e seguire le indicazioni Interporto di Nola. Da Napoli. Percorrere l'autostrada A16 Napoli - Bari fino alla diramazione A30 Caserta - Salerno direzione Caserta. Dopo circa 1 km uscire al casello di Nola CIS di Nola e seguire le indicazioni Interporto di Nola. Da Sud. Percorrere autostrada A30 Salerno - Caserta, uscita Nola - CIS Nola e seguire le indicazioni Interporto di Nola. L iscrizione al convegno è obbligatoria per coloro che usufruiscono del servizio di bus navetta. Per ulteriori informazioni si prega di contattare la segreteria dell Interporto campano ai numeri

7 L ASSE NORD-SUD DELL EUROPA IL CORRIDOIO BERLINO-PALERMO: OPPORTUNITÀ PROSPETTIVE PROBLEMI SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

8 COGNOME... NOME... ENTE/SOCIETÁ... QUALIFICA... INDIRIZZO... TEL.... /... FAX.../ Servizio bus navetta STAZIONE Servizio bus navetta AEROPORTO Si prega di inviare questo coupon di adesione al numero fax (+39) La informiamo, ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003, che Uniontrasporti procederà al trattamento dei dati da Lei forniti nel rispetto della normativa in materia di tutela del trattamento dei dati personali.

La nuova Linea di Alta Capacità Napoli-Bari

La nuova Linea di Alta Capacità Napoli-Bari La nuova Linea di Alta Capacità Napoli-Bari Dario Gentile - aprile 2009 1 LE TAPPE DEL PROGETTO DELLA LINEA DI ALTA CAPACITÀ NAPOLI-BARI Il rilancio della linea Napoli-Bari è stato possibile dopo anni

Dettagli

in Toscana Infrastrutture e Territorio

in Toscana Infrastrutture e Territorio Infrastrutture e Territorio in Toscana Arch. Riccardo Baracco Ing.Enrico Becattini Area Coordinamento Pianificazione Territoriale e Politiche Abitative D.G. Politiche Territoriali e Ambientali Regione

Dettagli

Corridoio Scandinavia - Mediterraneo Itinerario AV/AC Napoli Bari

Corridoio Scandinavia - Mediterraneo Itinerario AV/AC Napoli Bari Corridoio Scandinavia - Mediterraneo Itinerario AV/AC Napoli Bari Legge 11 novembre 2014, n. 164, di conversione del Decreto Legge n.133/2014 «Sblocca Italia» Grottaminarda, 15 dicembre 2014 1 Il Gruppo

Dettagli

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B)

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B) AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) ()/Bx100 120 113,93 109,46 +4,47 +4,09% 480 295,84 277,95 +17,89 +6,44% 700 401,94 375,85 +26,09 +6,94% 1.400 739,55 687,37 +52,18 +7,59% 2.000 1.026,99

Dettagli

12-13-14- NOVEMBRE 2004 Meeting Center Le Monacelle Via Riscatto 10 MATERA

12-13-14- NOVEMBRE 2004 Meeting Center Le Monacelle Via Riscatto 10 MATERA Parco Murgia Materana. organizzano con il patrocinio di Federparchi 12-13-14- NOVEMBRE 2004 Meeting Center Le Monacelle Via Riscatto 10 MATERA 12 Novembre 2004 Seminario: comunicazione e gestione di un

Dettagli

Rapporto Finale Dicembre 2009. Distretti produttivi e nodi logistici lungo il percorso italiano del Corridoio 1 Berlino Palermo

Rapporto Finale Dicembre 2009. Distretti produttivi e nodi logistici lungo il percorso italiano del Corridoio 1 Berlino Palermo Distretti produttivi e nodi logistici lungo il percorso italiano del Corridoio 1 Berlino - Palermo Rapporto Finale Dicembre 2009 Dicembre 2009 pagina 1 Uniontrasporti è una società promossa da Unioncamere

Dettagli

Il Sud si muove. Si muove l Europa.

Il Sud si muove. Si muove l Europa. Il Sud si muove. Si muove l Europa. PON TRASPORTI 2000-2006 Programma di sviluppo infrastrutturale della rete trasporti nel Sud Italia Il Programma Nell ambito delle politiche cofinanziate dai Fondi strutturali

Dettagli

Infopiano nuova edizione Anno VIII marzo 2006

Infopiano nuova edizione Anno VIII marzo 2006 Infopiano nuova edizione Anno VIII marzo 2006 Ufficio di Piano - Centro direzionale di Napoli - Isola C3 18 piano Tel. 081 7969535 -fax 081 7969911 e-mail: uff.piano@regione.campania.it REGIONE CAMPANIA

Dettagli

Uniontrasporti. Società delle Camere di Commercio italiane per una politica dei trasporti e della logistica a supporto delle imprese

Uniontrasporti. Società delle Camere di Commercio italiane per una politica dei trasporti e della logistica a supporto delle imprese Uniontrasporti Società delle Camere di Commercio italiane per una politica dei trasporti e della logistica a supporto delle imprese Chi siamo Uniontrasporti è una società promossa nel 1990 da Unioncamere

Dettagli

Regionale di Puglia C.so Cavour n. 184 70121 BARI

Regionale di Puglia C.so Cavour n. 184 70121 BARI Regionale di Puglia C.so Cavour n. 184 70121 BARI Tel./Fax: 080.5211695 e-mail : avis.puglia@avis.it sito web: www.avispuglia.weebly.com Data: 6 ottobre 2011 Prot.: 74/Us e p.c. Alle AVIS Comunali e Provinciali

Dettagli

L accessibilità dei servizi di trasporto passeggeri e merci

L accessibilità dei servizi di trasporto passeggeri e merci ANNO ACCADEMICO DUEMILAQUATTORDICII/DUEMILAQUINDICI 15 dicembre 2014 Laboratorio di Analisi dei Sistemi di Trasporto L accessibilità dei servizi di trasporto passeggeri e merci Francesco Russo francesco.russo@unirc.it

Dettagli

Come Raggiungerci. 1 In Aereo 2 In Treno 3 In Automobile 4 Info Utili

Come Raggiungerci. 1 In Aereo 2 In Treno 3 In Automobile 4 Info Utili Come Raggiungerci 1 In Aereo 2 In Treno 3 In Automobile 4 Info Utili Dove è situato l Happy Village? 1 In Aereo L aeroporto a noi più vicino è quello di Napoli-Capodichino. Possono usufruire del transfer

Dettagli

Giacobbe Braccio ENEA, C.R. Trisaia

Giacobbe Braccio ENEA, C.R. Trisaia SCHEDA DI ADESIONE Il convegno è gratuito, per partecipare è sufficiente inviare la presente scheda di iscrizione a CTI Energia Ambiente tramite fax al numero: 02.266.265.50 o all indirizzo e-mail: benzi@cti2000.it

Dettagli

VII Convegno-Corso Nazionale. Matematica&Realtà. Hotel Ariston, Paestum (Sa) 29 settembre - 1 ottobre 2011

VII Convegno-Corso Nazionale. Matematica&Realtà. Hotel Ariston, Paestum (Sa) 29 settembre - 1 ottobre 2011 Università degli Studi di Perugia Matematica&Realtà VII Convegno-Corso Nazionale Matematica&Realtà Sulla via delle competenze Hotel Ariston, Paestum (Sa) 29 settembre - 1 ottobre 2011 l incontro si propone

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI PAOLO CESARE ODONE

CURRICULUM VITAE DI PAOLO CESARE ODONE Maggio 2014 CURRICULUM VITAE DI PAOLO CESARE ODONE Dati Anagrafici Nato a Genova il 17 agosto 1942 Residente a Genova - Via Galata 35-11 Coniugato con Jeanne Marie De Corta Studi Diploma di maturità classica

Dettagli

Sicurezza e sostenibilità dei farmaci ad alto impatto economico e assistenziale

Sicurezza e sostenibilità dei farmaci ad alto impatto economico e assistenziale Sezione di Farmacia Ospedaliera & Sezione di Sanità Pubblica Incontro di Studio Sicurezza e sostenibilità dei farmaci ad alto impatto economico e assistenziale Padova, 7 maggio 2012 Con il patrocinio di

Dettagli

da Catanzaro Lido sarà predisposto un servizio navetta per Gasperina. Per poterne usufruire bisogna

da Catanzaro Lido sarà predisposto un servizio navetta per Gasperina. Per poterne usufruire bisogna Info per tutti: da Catanzaro Lido sarà predisposto un servizio navetta per Gasperina. Per poterne usufruire bisogna comunicare a giovani@mpv.org l ora di arrivo e appena si saranno organizzati piccoli

Dettagli

IV edizione del Workshop Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali

IV edizione del Workshop Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali IV edizione del Workshop Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali Il capitale territoriale: una leva per lo sviluppo? Bologna, 17 aprile 2012 Il ruolo delle infrastrutture nei processi di

Dettagli

Progetto promosso e finanziato dalla. Unione Regionale delle Camere di Commercio del Molise

Progetto promosso e finanziato dalla. Unione Regionale delle Camere di Commercio del Molise Osservatorio Regionale sui Trasporti, la logistica e le infrastrutture in Molise Progetto promosso e finanziato dalla Unione Regionale delle Camere di Commercio del Molise Rapporto finale Gennaio 2008

Dettagli

COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA. (in rosso le aree in Digital Divide)

COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA. (in rosso le aree in Digital Divide) COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA (in rosso le aree in Digital Divide) AL VIA BANDI PER 900 MLN DI EURO PER AZZERARE DIGITAL DIVIDE E BANDA ULTRALARGA Internet veloce per 7 mln. di cittadini, 5000 nuovi

Dettagli

RAPPORTO SULLA MOBILITÀ NELL AREA NAPOLETANA

RAPPORTO SULLA MOBILITÀ NELL AREA NAPOLETANA RAPPORTO SULLA MOBILITÀ NELL AREA NAPOLETANA (PROF. ALESSANDRO BIANCHI) NAPOLI, 16 MAGGIO 2016 NATURA E OBIETTIVI DEL RAPPORTO La collaborazione tra Unione Industriale di Napoli e SVIMEZ I Piani di Primo

Dettagli

Mobilità nelle aree metropolitane

Mobilità nelle aree metropolitane Convegno nazionale AIIT 2013 Mobilità nelle aree metropolitane 21 e 22 marzo 2013 Aula Magna Dipartimento di Economia e management Università degli Studi di Brescia Via San Faustino, 74/b - BRESCIA Con

Dettagli

Le strade e le tecnologie per il monitoraggio del traffico

Le strade e le tecnologie per il monitoraggio del traffico Programma Operativo Nazionale TRASPORTI 2000-2006 Le strade e le tecnologie per il monitoraggio del traffico 1/19 Le due Misure del Programma finanziano interventi per completare o potenziare: i principali

Dettagli

IL SISTEMA INFRASTRUTTURALE E LOGISTICO VENETO. Criticità e potenzialità per una maggiore competitività delle imprese e del territorio

IL SISTEMA INFRASTRUTTURALE E LOGISTICO VENETO. Criticità e potenzialità per una maggiore competitività delle imprese e del territorio IL SISTEMA INFRASTRUTTURALE E LOGISTICO VENETO Criticità e potenzialità per una maggiore competitività delle imprese e del territorio Verona, 28 Febbraio 2011 Sommario La dotazione infrastrutturale attuale:

Dettagli

Verbano Cusio Ossola Area DOMO 2

Verbano Cusio Ossola Area DOMO 2 Verbano Cusio Ossola Area DOMO 2 Localizzazione Situata in Piemonte, nel Verbano Cusio Ossola, sul corridoio 24 Genova -Rotterdam, a sud del traforo Loetschberg - Sempione a ridosso del confine elvetico

Dettagli

walk faenza festival Atletica 85 Faenza FAENZA 21 marzo 2010 ore 9.30 Campionato Italiano di Società e Gran Prix Regionale di Marcia su pista

walk faenza festival Atletica 85 Faenza FAENZA 21 marzo 2010 ore 9.30 Campionato Italiano di Società e Gran Prix Regionale di Marcia su pista faenza walk festival Campionato Italiano di Società e Gran Prix Regionale di Marcia su pista Atletica 85 Faenza Comune di Faenza Assessorato allo Sport FAENZA 21 marzo 2010 ore 9.30 Campo di Atletica Leggera

Dettagli

ISTITUTO UNIVERSITARIO INTERNAZIONALE SAPIENTIA MUNDI presso Policlinico Umberto I Viale del Policlinico, 155-00161 Roma www.sapientiamundi.

ISTITUTO UNIVERSITARIO INTERNAZIONALE SAPIENTIA MUNDI presso Policlinico Umberto I Viale del Policlinico, 155-00161 Roma www.sapientiamundi. ISTITUTO UNIVERSITARIO INTERNAZIONALE SAPIENTIA MUNDI presso Policlinico Umberto I Viale del Policlinico, 155-00161 Roma www.sapientiamundi.it SEMINARIO di STUDI USI CIVICI: trascurati fattori di sviluppo

Dettagli

Progetto promosso e finanziato dalla. Unione Regionale delle Camere di Commercio del Lazio

Progetto promosso e finanziato dalla. Unione Regionale delle Camere di Commercio del Lazio Osservatorio infrastrutture, trasporti e ambiente della Regione Lazio Progetto promosso e finanziato dalla Unione Regionale delle Camere di Commercio del Lazio Dossier conclusivo Maggio 2008 Il presente

Dettagli

Modulo di Adesione - Venerdì 22 Aprile

Modulo di Adesione - Venerdì 22 Aprile Associazione Italiana Direttori Aree Protette FEDERAZIONE ITALIANA PARCHI E RISERVE NATURALI I PARCHI REGIONALI PER LA RETE ECOLOGICA NAZIONALE 1 ASSEMBLEA NAZIONALE DEI PARCHI REGIONALI ITALIANI Castano

Dettagli

"Analisi della transizione dal ciclismo alla corsa: aspetti applicativi" BARI. Sabato 19 Maggio 2012

Analisi della transizione dal ciclismo alla corsa: aspetti applicativi BARI. Sabato 19 Maggio 2012 Convegno di Aggiornamento "Analisi della transizione dal ciclismo alla corsa: aspetti applicativi" BARI Sabato 19 Maggio 2012 Il Settore Istruzione Tecnica della Federazione Italiana Triathlon in collaborazione

Dettagli

1 Roma, 16 luglio 2009

1 Roma, 16 luglio 2009 1 Roma, 16 luglio 2009 2 Nord - Ovest Possibili giornate critiche in termini i di elevati flussi di traffico per specifiche tratte tt e/o punti della rete autostradale in concessione nel periodo 17 luglio

Dettagli

Invito REPORT 2011. Segreteria Organizzativa LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI SISTEMI SANITARI REGIONALI

Invito REPORT 2011. Segreteria Organizzativa LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI SISTEMI SANITARI REGIONALI Laboratorio Management e Sanità e Agenzia Regionale Sanitaria della Liguria presentano Segreteria Organizzativa LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI SISTEMI SANITARI REGIONALI Per richiedere informazioni

Dettagli

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA)

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) (aggiornamento al 31 DICEMBRE 2014) REGIONE PUGLIA 11.310 31.758 22.145 168.396 2.866 208.465 1.819 1.566.140 55 172.237

Dettagli

Programma Infrastrutture Strategiche

Programma Infrastrutture Strategiche Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Programma Infrastrutture Strategiche 6 Documento di Programmazione Economica e Finanziaria Programmare il Territorio le Infrastrutture le Risorse Giugno 2008

Dettagli

I fondi europei per la coesione. passodopopasso

I fondi europei per la coesione. passodopopasso I fondi europei per la coesione >> passodopopasso FONDI EUROPEI 2014-2020 All Italia spettano 44 miliardi di Euro (22.2 miliardi alle Regioni del Sud) Sviluppo regionale Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

Dettagli

Aspetti economici e strutturali del sistema produttivo veneto in relazione agli assi di trasporto europei

Aspetti economici e strutturali del sistema produttivo veneto in relazione agli assi di trasporto europei Il nuovo Piano nazionale della logistica 2011-2020: effetti sul territorio veneto Aspetti economici e strutturali del sistema produttivo veneto in relazione agli assi di trasporto europei Gian Angelo Bellati

Dettagli

c o n s i g l i o d i r e t t i v o n a z i o n a l e

c o n s i g l i o d i r e t t i v o n a z i o n a l e c o n s i g l i o d i r e tt i v o n a z i o n a l e G io va ni Av vo c at i COSENZA 06-07 07 febbraio 20 Scheda di iscrizione e programma Nome e Cognome Sezione di appartenenza... Indirizzo. Città.. Prov...

Dettagli

Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente

Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente Mappa logica dei percorsi formativi professionalizzanti 8 7 Diploma tecnico superiore ITS Diploma di laurea 5 Specializzazione

Dettagli

EMBARGO FINO A SABATO 20 LUGLIO ORE 9.00 COMUNICATO STAMPA

EMBARGO FINO A SABATO 20 LUGLIO ORE 9.00 COMUNICATO STAMPA Ufficio Stampa EMBARGO FINO A SABATO 20 LUGLIO ORE 9.00 COMUNICATO STAMPA TURISMO ESTERO, CONFESERCENTI- REF: GLI STRANIERI CONTINUANO A SCEGLIERE L ITALIA, MA CONOSCONO POCO IL SUD: PREFERITO IL CENTRO-

Dettagli

8 Meeting Italiano Città Sane - OMS

8 Meeting Italiano Città Sane - OMS Comune di Torino e Comune di Genova organizzano 8 Meeting Italiano Città Sane - OMS La Città che include dall accoglienza alle relazioni d aiuto TORINO ESPOSIZIONI c.so Massimo D Azelio, 15 - Torino NOTA

Dettagli

Workshop manageriale ADR 3 5 ottobre 2013 Terme di Stigliano. Governare l incertezza e la complessità del contesto

Workshop manageriale ADR 3 5 ottobre 2013 Terme di Stigliano. Governare l incertezza e la complessità del contesto Workshop manageriale ADR 3 5 ottobre 2013 Terme di Stigliano Governare l incertezza e la complessità del contesto Agenda: Giovedì 3 Ottobre 16:00 Arrivo dei partecipanti e welcome coffee 16:30-16:45 Apertura

Dettagli

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE ESERCIZI SPECIALIZZATI. AL 31/12/2013 PIEMONTE Altri prodotti 19 41.235 113 168 281 0 2 3 Articoli igienico-sanitari/materiali da 1 2.493 2 0 2 0 0 0 Articoli sportivi/attrezzatura campeggi 9 25.694 119

Dettagli

Estate 2011. Roma, 11 luglio 2011

Estate 2011. Roma, 11 luglio 2011 Estate 2011 Roma, 11 luglio 2011 Indice Parte Generale... 3 Misure di assistenza degli utenti in viaggio ( A.I.S.C.A.T.)... 8 Treni periodici ( Ferrovie dello Stato).... 9 Piano di vigilanza aerea (Polizia

Dettagli

Museo del Patrimonio Industriale Venerdì 25 Ottobre 2013. La cena si terrà Giovedì 24 Ottobre all Hotel Cosmopolitan

Museo del Patrimonio Industriale Venerdì 25 Ottobre 2013. La cena si terrà Giovedì 24 Ottobre all Hotel Cosmopolitan Museo del Patrimonio Industriale Venerdì 25 Ottobre 2013 La cena si terrà Giovedì 24 Ottobre all Hotel Cosmopolitan Per raggiungere l Hotel Cosmopolitan Bologna In calce al presente documento la cartina

Dettagli

McDONALD S E L ITALIA

McDONALD S E L ITALIA McDONALD S E L ITALIA Da una ricerca di SDA Bocconi sull impatto occupazionale di McDonald s Italia 2012-2015 1.24 McDONALD S E L ITALIA: IL NOSTRO PRESENTE Questo rapporto, frutto di una ricerca condotta

Dettagli

SHELF LIFE DEI PRODOTTI ALIMENTARI: GUIDA PRATICA PER LE AZIENDE. ECM sono in corso le procedure di accreditamento regionale

SHELF LIFE DEI PRODOTTI ALIMENTARI: GUIDA PRATICA PER LE AZIENDE. ECM sono in corso le procedure di accreditamento regionale SHELF LIFE DEI PRODOTTI ALIMENTARI: GUIDA PRATICA PER LE AZIENDE Venerdì, 20 novembre 2009, dalle ore 09.00 alle ore 18.00 Sede del Convegno: Sala Convegni - Confindustria Verona Piazza Cittadella - 37122

Dettagli

Segreteria tel. 089 2961310 fax 089 2961310 Media e ufficio stampa Associazione nazionale TrecentoSessanta tel. 06 68802302 fax 06 68212739 Monica Nardi - cell. 338 5895287 Alessandra Calise - cell. 333

Dettagli

Prot. elettronico Napoli, 06/10/2014. Oggetto : Programma gare, informazioni e logistica Finali nazionali Trofeo CONI GAM/GAF/GR.

Prot. elettronico Napoli, 06/10/2014. Oggetto : Programma gare, informazioni e logistica Finali nazionali Trofeo CONI GAM/GAF/GR. FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA Fondata nel 1869 Ente Morale R.D. 8 settembre 1896 n. 2093 FEDERAZIONE SPORTIVA NAZIONALE RICONOSCIUTA DAL CONI COMITATO REGIONALE CAMPANIA Prot. elettronico Napoli, 06/10/2014

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*)

TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*) TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*) Regioni e province 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 ABRUZZO 15,07 19,62

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali VISTO il decreto-legge 18 giugno 1986, n. 282, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 1986, n. 462, che all articolo 10 ha previsto l istituzione dell Ispettorato Centrale Repressione Frodi

Dettagli

CdL Vicenza 16 gennaio 2015 Ilario Simonaggio Segretario Generale Filt Veneto

CdL Vicenza 16 gennaio 2015 Ilario Simonaggio Segretario Generale Filt Veneto CdL Vicenza 16 gennaio 2015 Ilario Simonaggio Segretario Generale Filt Veneto 16/01/2015 1 Contesto nazionale e locale Utile premessa: nessuna linea ferroviaria italiana supera gli standard internazionali

Dettagli

Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale

Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale Ministero del e della Previdenza Sociale Partenza Roma, 27/11/2007 Prot. 13/II/0027825 Ministero del e della Previdenza Sociale DIREZIONE GENERALE DEL MERCATO DEL LAVORO Alle Direzioni Regionali e Provinciali

Dettagli

Energy storage per la mobilità sostenibile

Energy storage per la mobilità sostenibile Simposio Tecnico Energy storage per la mobilità sostenibile Energy Storage for the Alpine Space Aula Magna, Fondazione Università di Mantova, via Scarsellini 2, Mantova 14/10/2013 Energie rinnovabili e

Dettagli

Vi comunichiamo che la Consulta Nazionale AVIS Giovani Ä convocata per

Vi comunichiamo che la Consulta Nazionale AVIS Giovani Ä convocata per Alle Avis Regionali e/o Equiparate e p.c. Al Presidente Nazionale AVIS, Andrea Tieghi Al Segretario Generale AVIS, Rino Rosso Al Consigliere Nazionale Lorenzo Fallocco Milano, 22 gennaio 2007 Prot: 07\00088

Dettagli

La sicurezza nei cantieri stradali e autostradali

La sicurezza nei cantieri stradali e autostradali Organizzazione In collaborazione con Convegno con la partecipazione del Dott. Raffaele Guariniello Procuratore della Repubblica di Torino Pubblico Ministero La sicurezza nei cantieri stradali e autostradali

Dettagli

XXV CONGRESSO NAZIONALE GRUPPO AGENTI SAI

XXV CONGRESSO NAZIONALE GRUPPO AGENTI SAI SCHEDA DI PRENOTAZIONE ALBERGHIERA Agente (Cognome e Nome) Agenzia Codice Via Città CAP Telefono Fax E-mail Cell Accompagnatori: Cognome e Nome 1. QUOTAZIONI ALBERGHIERE: I prezzi includono il trattamento

Dettagli

PROGRAMMA. Venerdì 4 giugno. Mattina, ore 9,00 - Auditorium Porta d Oriente

PROGRAMMA. Venerdì 4 giugno. Mattina, ore 9,00 - Auditorium Porta d Oriente PROGRAMMA Venerdì 4 giugno Mattina, ore 9,00 - Auditorium Porta d Oriente Saluto del Rettore dell Università degli Studi di Lecce, prof. Oronzo Limone Saluto del Preside della Facoltà di Giurisprudenza,

Dettagli

Giornata Nazionale dell Economia

Giornata Nazionale dell Economia Giornata Nazionale dell Economia Logistica e Infrastrutture al servizio del Territorio 15 Maggio 2008 1 ALCUNE RIFLESSIONI DI CONTESTO IL VALORE AGGIUNTO DELLA LOGISTICA LA PROVINCIA DI LATINA 2 A PROPOSITO

Dettagli

UN MEZZOGIORNO DA CONNETTERE. Dario Gentile

UN MEZZOGIORNO DA CONNETTERE. Dario Gentile UN MEZZOGIORNO DA CONNETTERE Dario Gentile Maggio 2009 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 IL DEFICIT DEL MEZZOGIORNO NEI SERVIZI E NELLE INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO... 5 GLI INVESTIMENTI NEL MEZZOGIORNO... 8 L OCCASIONE

Dettagli

Tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro: progetto di integrazione fra Sistemi di Gestione

Tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro: progetto di integrazione fra Sistemi di Gestione 12.10 Dott. Valerio Alberti Direttore Generale Azienda ULSS 3 Bassano del Grappa Coordinatore della Conferenza dei Direttori Generali delle Aziende Sanitarie del Veneto Vicepresidente FIASO L integrazione

Dettagli

Mettiamoci la faccia DATI SULL INIZIATIVA. Situazione al 30 Aprile 2013

Mettiamoci la faccia DATI SULL INIZIATIVA. Situazione al 30 Aprile 2013 Mettiamoci la faccia DATI SULL INIZIATIVA Situazione al 30 Aprile 2013 1 INDICE - 1 1. Le amministrazioni partecipanti Slide 4 New entries del mese Slide 5 Amministrazioni che hanno aderito a MLF Numero

Dettagli

INTERNATIONAL SCHOOL OF FLUID GEOCHEMISTRY Abbadia San Salvatore 21-24 Settembre 2010

INTERNATIONAL SCHOOL OF FLUID GEOCHEMISTRY Abbadia San Salvatore 21-24 Settembre 2010 INTERNATIONAL SCHOOL OF FLUID GEOCHEMISTRY Abbadia San Salvatore 21-24 Settembre 2010 P.le R. Rossaro 6 53021 Abbadia San Salvatore (Siena) Fax 0577/775221 Tel. 0577/778324 e-mail:info@terreditoscana.net

Dettagli

Le azioni di Italia Lavoro a supporto dell allargamento della rete dei servizi

Le azioni di Italia Lavoro a supporto dell allargamento della rete dei servizi Area Servizi per il Lavoro Progetto PON Qualificazione dei servizi per il lavoro e supporto alla governance regionale Le azioni di Italia Lavoro a supporto dell allargamento della rete dei servizi Paola

Dettagli

XIV MEETING NAZIONALE GIOVANI FIDAS 15-16-17 MARZO 2013 TORINO HOTEL HOLIDAY INN

XIV MEETING NAZIONALE GIOVANI FIDAS 15-16-17 MARZO 2013 TORINO HOTEL HOLIDAY INN XIV MEETING NAZIONALE GIOVANI FIDAS 15-16-17 MARZO 2013 TORINO HOTEL HOLIDAY INN VENERDI 15 MARZO Hotel Holiday Inn 14.00 Arrivo e registrazione dei partecipanti 15.00 Apertura meeting - Saluto dell associazione

Dettagli

Centro Espositivo Museale San Michele degli Scalzi Viale delle Piagge, Pisa

Centro Espositivo Museale San Michele degli Scalzi Viale delle Piagge, Pisa SEMINARIO NAZIONALE Tecnologie e standard RFID Nuove applicazioni RFID a servizio delle politiche di regolazione del traffico privato e distribuzione delle merci nelle città: dai permessi elettronici al

Dettagli

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il campione 2 Chi è stato intervistato? Un campione di 100 soggetti maggiorenni che risiedono in Italia. Il campione

Dettagli

MONDiNSIEME. Migrazioni, Scuola, Interazioni. 29-30 Aprile 2016 San Demetrio Corone (CS) Collegio Sant Adriano SEMINARIO NAZIONALE

MONDiNSIEME. Migrazioni, Scuola, Interazioni. 29-30 Aprile 2016 San Demetrio Corone (CS) Collegio Sant Adriano SEMINARIO NAZIONALE in collaborazione con MIUR (Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca) D.G. per lo studente, l integrazione, la partecipazione e l Osservazione Nazionale per l Integrazione degli alunni

Dettagli

Dossier rincari ferroviari

Dossier rincari ferroviari Nel 2007 i pendolari in Italia hanno superato i 13 milioni (pari al 22% della popolazione) con un incremento del 18% rispetto al 2005. La vita quotidiana è quindi sempre più caratterizzata dalla mobilità,

Dettagli

MATERA, 8 e 9 MAGGIO 2015

MATERA, 8 e 9 MAGGIO 2015 CSDN CENTRO NAZIONALE DI STUDI DEL DIRITTO DEL LAVORO MATERA, 8 e 9 MAGGIO 2015 CSDN CENTRO NAZIONALE STUDI DI DIRITTO DEL LAVORO MATERA 8 e 9 MAGGIO 2015 Venerdì 8 maggio 2015 Hotel HILTON GARDEN INN

Dettagli

COMUNICATO GARE N 9/12

COMUNICATO GARE N 9/12 Roma, 8 novembre 2011 A TUTTI GLI INTERESSATI - LORO INDIRIZZI COMUNICATO GARE N 9/12 OGGETTO: 2 prova Nazionale Cadetti di Fioretto e Sciabola maschile e femminile Monza 17-18 dicembre 2011 Orario gara

Dettagli

Relazioni e opportunità comuni fra Milano e il Canton Ticino

Relazioni e opportunità comuni fra Milano e il Canton Ticino Relazioni e opportunità comuni fra Milano e il Canton Ticino Direttore Settore Attuazione Mobilità Trasporti Ambiente Corridoi Europei in Italia (Reti TEN) Milano: una posizione strategica rispetto alle

Dettagli

Relazione sullo Stato dell Ambiente della Regione Emilia-Romagna

Relazione sullo Stato dell Ambiente della Regione Emilia-Romagna Trasporti Infrastrutture e logistica La mobilità rappresenta un settore particolarmente rilevante per lo sviluppo sostenibile. Lo sviluppo sostenibile richiede sempre di più la partecipazione e la corresponsabilizzazione

Dettagli

I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi

I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi Valerio Vacca (Banca d Italia, ricerca economica Bari) Il laboratorio del credito, Napoli, 15 marzo 2012 La struttura del mercato in Cr (2010):

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

Catania 19-22 settembre 2013

Catania 19-22 settembre 2013 In collaborazione con la Delegazione regionale della Sicilia e il settimanale diocesano di Catania Prospettive XXII Master di aggiornamento Mons. Alfio Inserra per direttori, amministratori, redattori

Dettagli

NOTIZIE E DOCUMENTAZIONE DAL CONSIGLIO NAZIONALE LE INFORMATIVE

NOTIZIE E DOCUMENTAZIONE DAL CONSIGLIO NAZIONALE LE INFORMATIVE Ente pubblico non economico Torino, 11 settembre 2015 NOTIZIE E DOCUMENTAZIONE DAL CONSIGLIO NAZIONALE LE INFORMATIVE 04.09.2015 Convegno Nazionale "La revisione legale dei conti. Novità e prospettive

Dettagli

Sorrento, 21 novembre 2015

Sorrento, 21 novembre 2015 Sorrento, 21 novembre 2015 «Mezzogiorni d Europa d e Mediterraneo» e mobilità delle merci Linee guida per lo sviluppo dei trasporti e della logistica nel Mezzogiorno Sergio Curi, Fabrizio Dallari, Marco

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Direzione Generale per la politica industriale, la competitività e le piccole e medie imprese ex DIV.VIII PMI e artigianato IL CONTRATTO DI RETE ANALISI QUANTITATIVA

Dettagli

Modulo 1 a cura di COOP CH: Presentazione del GRASP 1.2

Modulo 1 a cura di COOP CH: Presentazione del GRASP 1.2 Programma della Tavola Rotonda e Workshop sulla Responsabilità sociale e Fairtrade in Agricoltura 21./22.1.2015, Agriturismo Villa di Bella, Viagrande (Catania/Sicilia) Mercoledì 21 Gennaio dalle 9.00

Dettagli

Il Sistema Logistico del Lazio. DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO Direzione Regionale Trasporti

Il Sistema Logistico del Lazio. DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO Direzione Regionale Trasporti Il Sistema Logistico del Lazio INTERPORTO CENTRO ITALIA_ORTE POLO DI CIVITAVECCHIA INTERPORTO FROSINONE PIATTAFORMA TIRRENICO- ADRIATICA CENTRALE POLO DI FIUMICINO INTERPORTO VALPESCARA INTERPORTO MARCHE_JESI

Dettagli

Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima

Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima Regione Province Responsabile di Relazione Recapito telefonico Indirizzo email Veneto e Trentino Alto Adige Tutte le province Aldo Dal Piaz 338 7553606

Dettagli

IMPRESA E CULTURA. Venerdì 18 Settembre - ore 15.00. La ricchezza culturale del Sud Italia come motore di un modello di sviluppo innovativo

IMPRESA E CULTURA. Venerdì 18 Settembre - ore 15.00. La ricchezza culturale del Sud Italia come motore di un modello di sviluppo innovativo IMPRESA E CULTURA La ricchezza culturale del Sud Italia come motore di un modello di sviluppo innovativo Venerdì 18 Settembre - ore 15.00 Cittadella dell Economia - C.da Selvapiana - CAMPOBASSO Campobasso

Dettagli

ORGANIZZAZIONE e LOGISTICA DI GARA:

ORGANIZZAZIONE e LOGISTICA DI GARA: Padova, 19 ottobre 2015 Alla Federazione Ginnastica d Italia Al Settore Tecnico Roma Ai Comitati Regionali FGI Alle Società interessate Oggetto: 4 prova CAMPIONATO NAZIONALE DI GINNASTICA RITMICA 4 PROVA

Dettagli

CGIL CISL UIL. Roma, 25 novembre 2015. A tutte le strutture CGIL CISL UIL

CGIL CISL UIL. Roma, 25 novembre 2015. A tutte le strutture CGIL CISL UIL CGIL CISL UIL Roma, 25 novembre 2015 A tutte le strutture Cari amici e compagni, come sapete le Segreterie nazionali hanno deciso, per il prossimo giovedì 17 dicembre, la convocazione di tre attivi interregionali

Dettagli

Strategie per lo sviluppo della logistica nel porto di Genova. Autorità Portuale di Genova

Strategie per lo sviluppo della logistica nel porto di Genova. Autorità Portuale di Genova Strategie per lo sviluppo della logistica nel porto di Genova I numeri del porto - 51,9 Mil.Ton (anno 2014) - 2,17 Mil.Teus - 3,8 Mil. Mtl - 6.000 Accosti/anno Milioni Ton. 60-4.000 automezzi in/out al

Dettagli

Meeting di aggiornamento dei. Difensori Tributari. Saronno, 23 e 24 Marzo 2007 Albergo della Rotonda, Via Novara, 53 - Saronno

Meeting di aggiornamento dei. Difensori Tributari. Saronno, 23 e 24 Marzo 2007 Albergo della Rotonda, Via Novara, 53 - Saronno Meeting di aggiornamento dei Difensori Tributari Saronno, 23 e 24 Marzo 2007 Albergo della Rotonda, Via Novara, 53 - Saronno I relatori : Avv. Matteo Fanni Assegnista di ricerca presso l Universitl Università

Dettagli

L'Albergo Ristorante Belvedere può essere raggiunto con vari mezzi. Questo documento vi fornirà utili indicazioni.

L'Albergo Ristorante Belvedere può essere raggiunto con vari mezzi. Questo documento vi fornirà utili indicazioni. L'Albergo Ristorante Belvedere può essere raggiunto con vari mezzi. Questo documento vi fornirà utili indicazioni. PER CHI VIAGGIA IN AUTO Avvicinamento: Da nord (Tarvisio / Austria) è possibile raggiungere

Dettagli

Progetto cofinanziato da

Progetto cofinanziato da Il sistema dei valichi alpini Monitoraggio dei flussi e valutazione degli effetti sulle economie locali Progetto cofinanziato da Marzo 2009 Uniontrasporti è una società promossa da Unioncamere e dalle

Dettagli

PROGRAMMA DEI SEMINARI ITINERANTI GRU.S.I. (Gruppo di Studio sull Irrigazione CNR) Calabria (28-29 giugno 2006)

PROGRAMMA DEI SEMINARI ITINERANTI GRU.S.I. (Gruppo di Studio sull Irrigazione CNR) Calabria (28-29 giugno 2006) martedì 27 giugno pomeriggio PROGRAMMA DEI SEMINARI ITINERANTI GRU.S.I. (Gruppo di Studio sull Irrigazione CNR) Calabria (28-29 giugno 2006) Arrivo dei partecipanti all aeroporto/stazione di Lamezia Terme

Dettagli

TrasporTi e infrastrutture in Calabria

TrasporTi e infrastrutture in Calabria TrasporTi e infrastrutture in Calabria STRADE E AUTOSTRADE L AUTOSTRADA A3 SALERNO - REGGIO CALABRIA Considerata la maggiore opera realizzata direttamente dallo Stato, la tratta è gestita dall ANAS senza

Dettagli

Focus Raccomandata1. Presentazione alle OOSS Roma 01 / 03 / 2011. Servizi Postali 01/03/2011

Focus Raccomandata1. Presentazione alle OOSS Roma 01 / 03 / 2011. Servizi Postali 01/03/2011 1 Focus Raccomandata1 Presentazione alle OOSS Roma 01 / 03 / 2011 Obiettivo 2 Sostenere e massimizzare i ricavi attesi dal servizio Raccomandata1 attraverso un assetto logistico produttivo più efficiente

Dettagli

CSDN CONVEGNO NAZIONALE. Sabato 9 maggio 2015 HOTEL HILTON GARDEN INN Borgo Venusio - Matera

CSDN CONVEGNO NAZIONALE. Sabato 9 maggio 2015 HOTEL HILTON GARDEN INN Borgo Venusio - Matera Sabato 9 maggio 2015 HOTEL HILTON GARDEN INN Borgo Venusio - Matera ore 9:30 Terza sessione: licenziamenti e tutele Fabrizio Miani Canevari già Presidente titolare della sezione lavoro della Corte di Cassazione

Dettagli

INCONTRO CON LE OO.SS.

INCONTRO CON LE OO.SS. INCONTRO CON LE OO.SS. Roma, 4 settembre 2008 L attività commerciale delle banche retail Roma, 4 settembre 2008 Le Strutture di governo della nuova Rete Italia 20 Direzioni Commerciali 275 Direzioni di

Dettagli

EVENTO FORMATIVO SATELLITE AVVOCATI

EVENTO FORMATIVO SATELLITE AVVOCATI EVENTO FORMATIVO SATELLITE AVVOCATI Torino, 6-7 Ottobre 2011 SEDE L evento si svolgerà a Torino, presso il Centro Congressi Torino Incontra - Via Nino Costa, 8-10123 Torino. DURATA GIOVEDI 6 OTTOBRE dalle

Dettagli

3.927 1.905 2.526 2.468

3.927 1.905 2.526 2.468 N accessi alla Procedura Risorse senza requisiti Domande inserite Art. 43 Domande presenti in graduatoria Residenti a L Aquila 3.927 1.905 2.526 58 2.468 17 CAUSALI ASSENZA DEI REQUISITI >20 gg. di malattia

Dettagli

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012 Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata Anno 2012 Premessa Nel settore della vigilanza privata il 2012 è stato un anno di record per gli ammortizzatori sociali, in particolare per

Dettagli

RAGGRUPPAMENTI INTERREGIONALI

RAGGRUPPAMENTI INTERREGIONALI RAGGRUPPAMENTI INTERREGIONALI SUD Avellino 26-27-28 Aprile 2013 NORD Torino 10-11-12 Maggio 2013 RAGGRUPPAMENTO SUD ABRUZZO CALABRIA CAMPANIA BASILICATA AVELLINO LAZIO MOLISE PUGLIA SICILIA RAGGRUPPAMENTO

Dettagli

CONVEGNO NAZIONALE IL SISTEMA DELLA RACCOLTA NELLA GESTIONE DEI RAEE

CONVEGNO NAZIONALE IL SISTEMA DELLA RACCOLTA NELLA GESTIONE DEI RAEE CONVEGNO NAZIONALE IL SISTEMA DELLA RACCOLTA NELLA GESTIONE DEI RAEE (RIFIUTI DA APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE) BOLOGNA 7 OTTOBRE 2009 SALA AUDITORIUM VIALE ALDO MORO, 18 PROGRA A - PRIMA

Dettagli

IX MEETING NAZIONALE GIOVANI FIDAS 29 FEBBRAIO 1-2 MARZO 2008 TOP HOTEL PARK - RASTIGNANO BOLOGNA

IX MEETING NAZIONALE GIOVANI FIDAS 29 FEBBRAIO 1-2 MARZO 2008 TOP HOTEL PARK - RASTIGNANO BOLOGNA IX MEETING NAZIONALE GIOVANI FIDAS 29 FEBBRAIO 1-2 MARZO 2008 TOP HOTEL PARK - RASTIGNANO BOLOGNA VENERDI 29 FEBBRAIO 14.30 Arrivo dei partecipanti e registrazione 15.00 Inizio lavori. Saluto dell Associazione

Dettagli