USR Lombardia Ufficio V Ambito territoriale Como. La metodologia CLIL nelle scuole della Provincia di Como. Monitoraggio a.s.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "USR Lombardia Ufficio V Ambito territoriale Como. La metodologia CLIL nelle scuole della Provincia di Como. Monitoraggio a.s."

Transcript

1 La metodologia CLIL nelle scuole della Provincia di Como - Monitoraggio a.s. 2015/2016

2 2 Monitoraggio effettuato a cura dell'ufficio internazionalizzazione dell'at Como (referente: Riccardo Mini) Scopi: Verificare il livello di attuazione da parte delle scuole delle norme transitorie del 25 luglio 2014 ( Avvio in ordinamento dell'insegnamento di DNL in lingua secondo la metodologia CLIL nel terzo, quarto, quinto anno dei Licei linguistici e nel quinto anno dei Licei e degli Istituti Tecnici ) Rilevare criticità e bisogni incontrati nella messa a regime della metodologia CLIL, in vista dell'elaborazione di azioni di supporto e intervento da parte di AT Como Scuole coinvolte: Licei e Istituti Tecnici statali e paritari della Provincia di Como Formato e modalità monitoraggio: Modulo Google a compilazione online Periodo: Dicembre 2015

3 3 Prima parte Licei Linguistici

4 4 Monitoraggio CLIL Licei Linguistici Licei linguistici che hanno risposto alla rilevazione No Sì Statali Paritari

5 5 Monitoraggio CLIL Licei Linguistici In quante classi è attivato il CLIL? Sì No QUINTE QUARTE TERZE

6 6 Monitoraggio CLIL Licei Linguistici In quante classi è attivato il CLIL in una lingua diversa dalla precedente? Sì No QUINTE QUARTE

7 7 Monitoraggio CLIL Licei Linguistici In quali lingue è attivato il CLIL? 4,5 4 3,5 3 2,5 2 inglese francese spagnolo 1,5 1 0,5 0 QUINTE QUARTE TERZE

8 8 Monitoraggio CLIL Licei Linguistici In quali DNL è attivato il CLIL? 3,5 3 2,5 2 1,5 Storia Scienze Fisica Storia dell'arte Filosofia Matematica 1 0,5 0 QUINTE QUARTE TERZE

9 9 Monitoraggio CLIL Licei Linguistici L'insegnamento CLIL copre almeno il 50% del monteore della DNL? Sì No QUINTE QUARTE TERZE

10 10 Monitoraggio CLIL Licei Linguistici Con quale modalità avviene l'insegnamento CLIL? solo docente DNL in classe compresenza di docenti CLIL con insegnante DNL della classe solo docente DNL in classe ma coprogettazione con insegnante di lingua compresenza docente DNL + insegnante di lingua 0 0,5 1 1,5 2 2,5 3 3,5 4 4,5

11 11 Monitoraggio CLIL Licei Linguistici Percentuale docenti in formazione sul totale dei docenti CLIL 6 6 Sì No

12 12 Monitoraggio CLIL Licei Linguistici Competenza linguistica docenti CLIL B2 B2+ C1

13 13 Monitoraggio CLIL Licei Linguistici Possibili azioni di intervento incontri di formazione e scambio di best practices tra le scuole sull'esperienza CLIL Creazione di una rete di scuole CLIL del territorio Creazione di una banca dati provinciale su strategie didattiche per la metodologia CLIL 0 0,5 1 1,5 2 2,5 3 3,5 4 4,5

14 14 Seconda parte Licei non Linguistici Istituti Tecnici

15 15 Monitoraggio CLIL Licei non Linguistici e Istituti Tecnici Scuole che hanno risposto alla rilevazione No Sì Statali Paritarie

16 16 Monitoraggio CLIL Licei non Linguistici e Istituti Tecnici In quante classi quinte è attivato il CLIL? 32 Sì No 40

17 17 Monitoraggio CLIL Licei non Linguistici e Istituti Tecnici In quali lingue è attivato il CLIL? inglese altre lingue 100,00%

18 18 Monitoraggio CLIL Licei non Linguistici e Istituti Tecnici In quali discipline è attivato il CLIL? Fisica Scienze motorie Scienze Chimica Turismo Traffico aereo Storia dell'arte Storia dell'architettura Moda Matematica Informatica Grafica Geopedologia Filosofia Economia aziendale Biochimica

19 19 Monitoraggio CLIL Licei non Linguistici e Istituti Tecnici L'insegnamento CLIL copre almeno il 50% del monteore della DNL? 2 Sì No 70

20 20 Monitoraggio CLIL Licei non Linguistici e Istituti Tecnici Con quale modalità avviene l'insegnamento CLIL? Solo docente DNL in classe Solo docente DNL in classe ma coprogettazione con insegnante di lingua Compresenza docente DNL + docente di lingua Compresenza di docenti CLIL con insegnante DNL della classe Supporto studenti MIT di Boston

21 21 Monitoraggio CLIL Licei non Linguistici e Istituti Tecnici Percentuale docenti in formazione sul totale dei docenti CLIL 5 Sì No 24

22 22 Monitoraggio CLIL Licei non Linguistici e Istituti Tecnici Competenza linguistica docenti CLIL B2 B2+ C1

23 23 Monitoraggio CLIL Licei non Linguistici e Istituti Tecnici Possibili azioni di intervento incontri di formazione e scambio di best practices tra le scuole sull'esperienza CLIL Creazione di una rete di scuole CLIL del territorio comasco Creazione di una banca dati provinciale su strategie didattiche per la metodologia CLIL Creazione di una rete interprovinciale Creazione di una banca dati nazionale e convegni interprovinciali

24 24 Monitoraggio CLIL PRINCIPALI PROBLEMI INCONTRATI NELL'ATTUAZIONE DEL CLIL Mancanza docenti in possesso dei requisiti necessari conoscenza certificata della lingua inglese e competenze metodologiche CLIL. Anche laddove c'è il docente DNL CLIL si evita di attivare tale insegnamento per il 50% del monte ore, soprattutto nelle classi terminali, per misura prudenziale in vista dell'esame di Stato. Problemi di assegnazione delle classi, pur in presenza di docenti CLIL Diffidenza da parte dei docenti nei confronti dell'insegnamento CLIL Scarsa disponibilità dei docenti ad iscriversi alla formazione. Mancata attivazione corsi di metodologia CLIL aperta ai docenti paritarie Formazione dei docenti realizzata molto in ritardo rispetto alle prime raccolte di adesione del 2011 Indicazioni ministeriali non chiare e puntuali riguardo all introduzione del CLIL nella programmazione delle classi quinte in relazione soprattutto alle modalità degli esami di stato (viene richiesto almeno il 50 % di CLIL in una disciplina che però non può essere presentata all esame nel caso di seconda prova o di commissario esterno) Studenti non sempre motivati e con competenze linguistiche non sempre adeguate

25 25 Monitoraggio CLIL QUALI STRATEGIE SONO STATE MESSE IN ATTO PER AFFRONTARE TALI DIFFICOLTA'? (1 / 2) Corsi per certificazione linguistica, collaborazione tra docenti di discipline e di lingua straniera Compresenza degli insegnanti formati CLIL con insegnante della DNL nella classe Relazioni e colloqui, incontri personali e di dipartimento, discussioni in collegio docenti. Corso di lingua inglese per i docenti in preparazione alla certificazione linguistica (a pagamento) Iscrizione ai corsi di formazione e piazzamento proposti dal MIUR-UST di Como di 4 docenti Nel caso la scuola riesca a nominare il docente, utilizzo delle eventuali risorse di organico potenziato (inglese) per supportare i docenti nelle attività CLIL Organizzazione moduli interdisciplinari di approfondimento delle DNL caratterizzanti dei corsi dell'istituto. Richiesta di tre dottorandi provenienti dal MIT di Boston che erogheranno i moduli condivisi con particolare attenzione alla didattica laboratoriale in lingua. Organizzazione corsi di lingua inglese per docenti DNL (sia per il livello B1 che per il livello B2); la scuola sta per organizzare incontri di coordinamento delle attività e scambio di strategie didattiche specifiche del CLIL.

26 26 Monitoraggio CLIL QUALI STRATEGIE SONO STATE MESSE IN ATTO PER AFFRONTARE TALI DIFFICOLTA'? (2 / 2) Metodologia didattica adeguata alle difficoltà basata su attività laboratoriale e di scaffolding; collaborazione col docente di inglese. lo scorso anno per alcune discipline un docente madrelingua effettuava ore di compresenza col docente CLIL; non è stato più stato possibile riproporlo per risorse non adeguate; quest anno affianca il docente di lingua inglese Grazie alla presenza di una docente di inglese nella dotazione dell organico potenziato è stato predisposto un progetto CLIL che prevede la realizzazione di brevi moduli nelle classi Quinte dei diversi indirizzi. Il docente DNL individuerà alcuni moduli che verranno svolti in copresenza con la docente di inglese dell organico potenziato e che vedranno la collaborazione del docente di inglese del Consiglio di classe in fase di progettazione didattica. Abbondano invece i docenti CLIL nelle classi del Liceo Scientifico. Le incognite dell'esame di Stato frenano anche i docenti CLIL, soprattutto se insegnano discipline che potrebbero essere oggetto di seconda prova. Essi anzi attiveranno moduli CLIL solo se certi che la loro disciplina non sarà oggetto di Seconda Prova e che non ci sarà un docente esterno. Compresenza docenti formati CLIL con i docenti di DNL della classe Collaborazione tra i docenti di DNL e l'insegnante di lingua. Durante lo scorso anno le lezioni CLIL si svolgevano con una madrelingua, ma la sua preparazione nelle dnl non era adeguata. Approfondimenti da parte del docente

27 27 Monitoraggio CLIL EVENTUALI OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI Tra le scuole del comasco e della Brianza che hanno aperto sezioni di Liceo Linguistico c'è forte competizione, per cui al momento risulta poco probabile che si riesca a creare una rete di scuole improntata a reale collaborazione. Potrebbe risultare più proficua una rete tra scuole che non siano in competizione tra loro in quanto dislocate in aree non contigue, ad esempio tra Como e Milano. Mancano i docenti che abbiano la competenza linguistica adeguata e che si facciano carico di un lavoro impegnativo e per nulla vantaggioso. Anche chi si è dato da fare avrebbe bisogno di poter stare all'estero e frequentare corsi di lingua per almeno tre settimane all'anno per consolidare e tenere viva la sua competenza linguistica.

28 28 Monitoraggio CLIL Per informazioni: Riccardo Mini Area CLIL e internazionalizzazione

Il CLIL nei licei linguistici. Le norme transitorie. Letizia Cinganotto

Il CLIL nei licei linguistici. Le norme transitorie. Letizia Cinganotto Il CLIL nei licei linguistici Le norme transitorie Letizia Cinganotto Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e per l Autonomia scolastica MIUR Genova, 4 ottobre 2013 CLIL La linea della D.G.

Dettagli

IIS Manfredi-Tanari seminario 3 e 4 novembre 2014 Prof.ssa Eloisa Denia Cosimo

IIS Manfredi-Tanari seminario 3 e 4 novembre 2014 Prof.ssa Eloisa Denia Cosimo CLIL CONTENT and LANGUAGE(S) in INTERDISCIPLINARY APPROACH IIS Manfredi-Tanari seminario 3 e 4 novembre 2014 Cos è il CLIL Il Clil, Content and Language Integrated Learning (termine coniato nel 1994 da

Dettagli

Normativa. DPR 15 marzo 2010, n.89: Regolamento dei licei: art.10, comma5

Normativa. DPR 15 marzo 2010, n.89: Regolamento dei licei: art.10, comma5 Normativa Normativa CLIL DPR 15 marzo 2010, n.89: Regolamento dei licei: art.10, comma5 5. Nel quinto anno e impartito l insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica compresa nell

Dettagli

CLIL: norme transitorie & Esami di Stato. Gisella Langé

CLIL: norme transitorie & Esami di Stato. Gisella Langé Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca CLIL: norme transitorie & Esami di Stato Gisella Langé gisella.lange@istruzione.it Trento, 19 Maggio 2015 Norme transitorie CLIL Esami di stato

Dettagli

Il Liceo Cannizzaro è CAMBRIDGE SCHOOL e sede ufficiale di esami IGCSE e AS/A levels per studenti interni ed esterni

Il Liceo Cannizzaro è CAMBRIDGE SCHOOL e sede ufficiale di esami IGCSE e AS/A levels per studenti interni ed esterni Dall A.S. 2014/15 il Liceo S. Cannizzaro ha attivato corsi basati sull ordinamento Cambridge International Examinations (CIE), divisione del Cambridge Assessment, dipartimento della University of Cambridge,

Dettagli

Il Liceo Cannizzaro è CAMBRIDGE SCHOOL e sede ufficiale di esami IGCSE e AS/A levels per studenti interni ed esterni

Il Liceo Cannizzaro è CAMBRIDGE SCHOOL e sede ufficiale di esami IGCSE e AS/A levels per studenti interni ed esterni Dall A.S. 2014/15 il Liceo S. Cannizzaro ha attivato corsi basati sull ordinamento Cambridge International Examinations (CIE), divisione del Cambridge Assessment, dipartimento della University of Cambridge,

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE FOLLADOR-DE ROSSI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE FOLLADOR-DE ROSSI Prot. n. 7016 /C3 Agordo, 17/08/2016 Al Sito Web All'Albo OGGETTO: Determina per Individuazione di docenti per il conferimento di incarichi ex Legge 107/2015 Il DIRIGENTE SCOLASTICO PREMESSO che risultano,

Dettagli

Piano triennale dell Offerta Formativa Ex art.1,comma 14,legge n.107/2015

Piano triennale dell Offerta Formativa Ex art.1,comma 14,legge n.107/2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Liceo Statale JAMES JOYCE LINGUISTICO E DELLE SCIENZE UMANE 0000 Ariccia (RM) Sede centrale: via Alcide

Dettagli

2.I PERCORSI DI STUDIO

2.I PERCORSI DI STUDIO 2.I PERCORSI DI STUDIO Il percorso del liceo scientifico è indirizzato allo studio del nesso tra cultura scientifica e tradizione umanistica. Favorisce l acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri

Dettagli

I.I.S. BLAISE PASCAL

I.I.S. BLAISE PASCAL I.I.S. BLAISE PASCAL EX INDIRIZZO SPERIMENTALE B.U.S. T.C.S. Breve descrizione dell istituito e delle caratteristiche principali L I.I.S. PASCAL si articola in quattro distinti indirizzi ognuno dei quali

Dettagli

SETTEMBRE ESAMI INTEGRATIVI ED IDONEITA (08/09 10/09) DIPARTIMENTI DISCIPLINARI

SETTEMBRE ESAMI INTEGRATIVI ED IDONEITA (08/09 10/09) DIPARTIMENTI DISCIPLINARI GIORNO ATTIVITA N ORE SETTEMBRE 01.09.2015 Ore 09,00 12,00 Aula Montalcini COLLEGIO DOCENTI 1) Approvazione verbale seduta precedente; 2) Designazione dei collaboratori e del vicario del dirigente scolastico;

Dettagli

Il liceo che ti mette al centro

Il liceo che ti mette al centro Il liceo che ti mette al centro Liceo Scientifico Il percorso del liceo Scientifico è indirizzato allo studio del nesso tra cultura scientifica e tradizione umanistica. Favorisce l acquisizione delle conoscenze

Dettagli

Report - Questionario bisogni formativi docenti

Report - Questionario bisogni formativi docenti Report - Questionario bisogni formativi docenti Liceo Scientifico Archimede - Anno Scolastico 2014-2015 Docente in servizio: a tempo indeterminato a tempo determinato Standard Deviation 36 (97.3%) 1 (2.7%)

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Prot. n. 11778 Cagliari, 19/07/2016 Oggetto: CORSO METODOLOGICO CLIL (DM 351/14 e DD 956/14). SELEZIONE DOCENTI PARTECIPANTI L, facendo seguito alle procedure attivate per la realizzazione di corsi di

Dettagli

Lezioni mattutine dal lunedì al venerdì

Lezioni mattutine dal lunedì al venerdì OFFERTA FORMATIVA Il Collegio Bianconi offre, a partire dal 1830, una proposta didattica e culturale che si pone come obiettivo l educazione integrale della persona. Con l avviamento del Liceo linguistico

Dettagli

Liceo Ginnasio Luigi Galvani. Il liceo classico riformato, potenziato e internazionale

Liceo Ginnasio Luigi Galvani. Il liceo classico riformato, potenziato e internazionale Liceo Ginnasio Luigi Galvani Il liceo classico riformato, potenziato e internazionale Alle radici della Europa: le lingue e la cultura classiche Amplia le tue competenze interculturali attraverso la filosofia,

Dettagli

malpighi liceoscientificosportivo visitandine Il nostro orizzonte è il mondo anno scolastico 2016/2017 castel s. pietro terme

malpighi liceoscientificosportivo visitandine Il nostro orizzonte è il mondo anno scolastico 2016/2017 castel s. pietro terme malpighi visitandine castel s. pietro terme liceoscientificosportivo anno scolastico 2016/2017 Il nostro orizzonte è il mondo Perchè il Liceo Scientifico? I nostri figli crescono in una società globalizzata

Dettagli

Prossimi incontri e Open Day Open day via Guercino 4747

Prossimi incontri e Open Day Open day via Guercino 4747 LINGUISTICO Prossimi incontri e Open Day Open day via Guercino 4747 Data Indirizzi 3 Dicembre 2016 h. 14.45 Linguistico 17 Dicembre 2016 h. 14.45 Classico e Scienze Umane 13 Gennaio 2017 h. 18.00-24.00

Dettagli

Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale

Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale Programmazione linguistica: linee guida Centro Linguistico di Ateneo via Verdi, 8 - I piano tel. +39 0461 283460 cla@unitn.it www.cla.unitn.it Pag. 1 LAUREE

Dettagli

Perché scegliere il liceo scientifico?

Perché scegliere il liceo scientifico? Perché scegliere il liceo scientifico? È una realtà educativa completa, aperta al futuro e ancorata alla solida tradizione dei licei italiani. È una scuola dove si impara a capire il presente e a viverlo

Dettagli

LICEO LINGUISTICO. Sede di VERRÈS. Segreteria del Liceo. Sito

LICEO LINGUISTICO. Sede di VERRÈS. Segreteria del Liceo.  Sito LICEO LINGUISTICO Sede di VERRÈS Segreteria del Liceo Piazza Brambilla, 1, Verrès (AO) Tel. 0125-921069 Email is-psmbviglino@regione.vda.it Sito www.binel.scuole.vda.it Porte aperte Sabato 3 dicembre 2016,

Dettagli

Sperimentazione di Nuovo Liceo Classico con opzione scientifica o giuridico economica ai sensi del DPR 89/2010 e del DPR 275/ 99

Sperimentazione di Nuovo Liceo Classico con opzione scientifica o giuridico economica ai sensi del DPR 89/2010 e del DPR 275/ 99 Sperimentazione di Nuovo Liceo Classico con opzione scientifica o giuridico economica ai sensi del DPR 89/2010 e del DPR 275/ 99 Premessa Tendono a prevalere, nelle scelte degli studenti, strutture formative

Dettagli

I.I.S. VIA SALVINI - PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA

I.I.S. VIA SALVINI - PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SETTEMBRE I.I.S. VIA SALVINI - PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA 06-07 Modificabile nel corso dell Anno Scolastico ( comma 4, art.8 ), per far fronte a nuove esigenze. MESE DATA ORARIO ATTIVITA ODG (di massima)

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA

LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA Linee guida per l apprendimento delle lingue 1 Centro Linguistico di Ateneo via Verdi, 8 - I piano tel. +39 0461 283460 cla@unitn.it www.cla.unitn.it Pag.

Dettagli

CALENDARIO DEGLI IMPEGNI E DELLE ATTIVITÀ DI CARATTERE COLLEGIALE FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO O.

CALENDARIO DEGLI IMPEGNI E DELLE ATTIVITÀ DI CARATTERE COLLEGIALE FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO O. SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO STATALE OTTONE ROSAI 50127 FIRENZE VIA DELL'ARCOVATA, 4 / 6 - DISTRETTO N 13 TEL 055 368903-055 3249957 FAX 055 362415 CALENDARIO DEGLI IMPEGNI E DELLE ATTIVITÀ DI CARATTERE

Dettagli

CONVITTO NAZIONALE PAOLO DIACONO ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

CONVITTO NAZIONALE PAOLO DIACONO ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA CONVITTO NAZIONALE PAOLO DIACONO ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA a.s. 2011-2012 PIANI ORARIALI DEI LICEI *** LICEO SCIENTIFICO LICEO CLASSICO LICEO LINGUISTICO LICEO DELLE SCIENZE

Dettagli

Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI. Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari

Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI. Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari Programmazione linguistica: linee guida Centro Linguistico di Ateneo via Verdi, 8 - I

Dettagli

Il Liceo Classico, dall anno scolastico 2015/2016, è la prima scuola superiore della Provincia di Latina riconosciuta Centro Internazionale Cambridge

Il Liceo Classico, dall anno scolastico 2015/2016, è la prima scuola superiore della Provincia di Latina riconosciuta Centro Internazionale Cambridge Il Liceo Classico, dall anno scolastico 2015/2016, è la prima scuola superiore della Provincia di Latina riconosciuta Centro Internazionale Cambridge da parte della University of Cambridge International

Dettagli

CLIL. Le norme transitorie e i risultati delle prime sperimentazioni. Maria Torelli USR Piemonte

CLIL. Le norme transitorie e i risultati delle prime sperimentazioni. Maria Torelli USR Piemonte CLIL Le norme transitorie e i risultati delle prime sperimentazioni. Maria Torelli USR Piemonte I VANTAGGI DEL CLIL impegna gli studenti in compiti autentici, fornisce contestualizzazione all insegnamento

Dettagli

Dal 1972 il Liceo dell Ossola

Dal 1972 il Liceo dell Ossola Liceo SPEZIA Dal 1972 il Liceo dell Ossola Thank ELIOSSOLA guardando al futuro TUTTI CORSI NUOVO ORDINAMENTO Liceo Scientifico Liceo Scientifico sezione interna I.M.A. (con didattica Informatico Multimediale

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della Liceo Statale Galileo Umane e Sezione Classica Severino Grattoni AVVISO

Ministero dell istruzione, dell università e della Liceo Statale Galileo Umane e Sezione Classica Severino Grattoni AVVISO Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Liceo Statale Galileo delle Scienze Galilei Sezione Scientifica Linguistica Sportiva - Umane e Sezione Classica Severino Grattoni AVVISO per l

Dettagli

Percorso di Formazione Permanente della Rete CLIL della Provincia del V.C.O.

Percorso di Formazione Permanente della Rete CLIL della Provincia del V.C.O. Percorso di Formazione Permanente della Rete CLIL della Provincia del V.C.O. Work in progress anni scolastici dal 2003 / 2009-2010 Marina Federici Milano, 15 ottobre 2009 Perché il percorso di formazione

Dettagli

Il nostro Istituto Tecnico dopo la Riforma

Il nostro Istituto Tecnico dopo la Riforma Il nostro Istituto Tecnico dopo la Riforma Amministrazione Finanza e Marketing Servizi Informativi Aziendali Relazioni Internazionali per il Marketing Turistmo Primo Biennio Il primo biennio è in comune

Dettagli

DEL LICEO ENRICO FERMI. SEDE di BOLOGNA

DEL LICEO ENRICO FERMI. SEDE di BOLOGNA CURRICOLI DIDATTICI 2009/2010 DEL LICEO ENRICO FERMI SEDE di BOLOGNA In premessa ai curricoli che seguono, si segnala che, da parte del MIUR, è in atto una trasformazione normativa che potrebbe modificare

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto - Direzione Regionale. I dati del Veneto al via dell'anno scolastico 2017/18

Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto - Direzione Regionale. I dati del Veneto al via dell'anno scolastico 2017/18 Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto - Direzione Regionale I dati del Veneto al via dell'anno scolastico 2017/18 Venezia, 16 ottobre 2017 www.istruzioneveneto.it E' consentito l'utilizzo dei dati

Dettagli

Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI. Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari

Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI. Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari Programmazione linguistica: linee guida Centro Linguistico di Ateneo via Verdi, 8 - I

Dettagli

LICEO CLASSICO LORENZO COSTA

LICEO CLASSICO LORENZO COSTA LICEO CLASSICO LORENZO COSTA La Spezia Piazza G. Verdi, 15 Tel 0187 734520 Il passato ti appartiene......costruisci il tuo futuro! IL NOSTRO LICEO da più di cento anni una presenza significativa nella

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea in Ingegneria Elettronica

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea in Ingegneria Elettronica UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA Corso di laurea in Ingegneria Elettronica Classe di laurea n. L-8 (Ingegneria dell'informazione) Dipartimento Politecnico di Ingegneria

Dettagli

Fase valutazione, monitoraggi, individuazione indicatori TUTTI I DIRIGENTI TECNICI. Fase istruttoria e fase assegnazione fondi

Fase valutazione, monitoraggi, individuazione indicatori TUTTI I DIRIGENTI TECNICI. Fase istruttoria e fase assegnazione fondi AREE DI INTERVENTO COMUNI a Dirigenti Tecnici e al Personale utilizzato per il supporto all autonomia delle Sistema Nazionale di Valutazione: supporto alle esami di Stato, di qualifica, di abilitazione

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA. CORSO DI LAUREA IN LINGUA INGLESE Comparative, European and International Legal Studies - CEILS

LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA. CORSO DI LAUREA IN LINGUA INGLESE Comparative, European and International Legal Studies - CEILS LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA IN LINGUA INGLESE Comparative, European and International Legal Studies - CEILS Linee guida per l apprendimento delle lingue 1 Centro Linguistico

Dettagli

Prot. n. Bergamo, 10 ottobre 2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO INDICE

Prot. n. Bergamo, 10 ottobre 2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO INDICE Prot. n. Bergamo, 10 ottobre 2015 All Albo Web del Liceo G. Falcone di Bergamo e p.c. Alle Istituzioni Scolastiche della Rete di Bergamo AVVISO DI SELEZIONE FORMATORI PER CORSI DI FORMAZIONE PER LO SVILUPPO

Dettagli

ISCRIZIONI ALLA CLASSE PRIMA

ISCRIZIONI ALLA CLASSE PRIMA ISCRIZIONI ALLA CLASSE PRIMA Dalle ore 8,00 del 22 gennaio 2016 alle ore 20,00 del 22 febbraio 2016 La segreteria didattica è a disposizione delle famiglie e degli alunni in caso di necessità dalle 9,30

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE AVVISO PUBBLICO per l individuazione di licei scientifici con opzione scienze applicate in cui attuare la nuova edizione del programma Global Teaching Labs IL DIRIGENTE VISTO il Protocollo d lntesa n 12711

Dettagli

Questionari Formatori. Dati al 10 ottobre 2005.

Questionari Formatori. Dati al 10 ottobre 2005. Questionari Formatori. Dati al 10 ottobre 00. le compilazioni del questionario rivolto ai formatori. Ad oggi si tratta del 1.% dei formatori dichiarati. La maggior parte dei corsi sono stati attivati presso

Dettagli

DOVE SIAMO. Sede: Sedi distaccate: Borgo San Giuseppe 13 - Parma Viale Vittoria 33 - Parma. Piazzale San Sepolcro 3 - Parma

DOVE SIAMO. Sede: Sedi distaccate: Borgo San Giuseppe 13 - Parma Viale Vittoria 33 - Parma. Piazzale San Sepolcro 3 - Parma DOVE SIAMO Sede: Piazzale San Sepolcro 3 - Parma Sedi distaccate: Borgo San Giuseppe 13 - Parma Viale Vittoria 33 - Parma ORARI Attività scolastica Uffici Le lezioni si svolgono dal lunedì al sabato. Per

Dettagli

FORMAZIONE TRILINGUISMO CORSO DI METODOLOGIA CLIL_INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

FORMAZIONE TRILINGUISMO CORSO DI METODOLOGIA CLIL_INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO FORMAZIONE TRILINGUISMO CORSO DI METODOLOGIA CLIL_INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO Iniziativa riservata agli insegnanti di disciplina non linguistica (DNL) Riferimento DGP 296 del 2 marzo 2015

Dettagli

Dal 1921 una tradizione orientata al futuro....oggi una Scuola Bilingue

Dal 1921 una tradizione orientata al futuro....oggi una Scuola Bilingue Dal 1921 una tradizione orientata al futuro...oggi una Scuola Bilingue EDUCAZIONE DIDATTICA CULTURA SPORT INNOVAZIONE Perché scegliere la nostra scuola EDUCAZIONE Educhiamo i nostri Alunni: a fare scelte

Dettagli

Prot. n.1835/a40 Bovalino, 11/03/2017

Prot. n.1835/a40 Bovalino, 11/03/2017 Prot. n.1835/a40 Bovalino, 11/03/2017 Oggetto: ESAMI DI STATO 2016/2017. Compilazione modello ES- 1.- Ai Sigg. Docenti Al Sito Web-Sez. Docenti S e d e In ottemperanza alle disposizioni normative di cui

Dettagli

PIANO DEGLI STUDI del LICEO ARTISTICO indirizzo ARTI FIGURATIVE

PIANO DEGLI STUDI del LICEO ARTISTICO indirizzo ARTI FIGURATIVE PIANO DEGLI STUDI LICEO ARTISTICO indirizzo ARTI FIGURATIVE Allegato B Anno Lingua e letteratura italiana 46/A Storia e geografia Matematica * 49/A Fisica 49/A Scienze naturali** 60/A 66 Storia l arte

Dettagli

CONCORSO REGIONALE DOCENTI ABILITATI DLGS N. 59/2017, ART. 17, COMMA 2, LETTERA B)

CONCORSO REGIONALE DOCENTI ABILITATI DLGS N. 59/2017, ART. 17, COMMA 2, LETTERA B) CONCORSO REGIONALE DOCENTI ABILITATI DLGS N. 59/2017, ART. 17, COMMA 2, LETTERA B) Il Decreto Ministeriale prevede che sia pubblicato in ciascuna Regione e per ciascuna classe di concorso, uno specifico

Dettagli

FINALITA. Comprendere la realtà nella molteplicità dei suoi aspetti

FINALITA. Comprendere la realtà nella molteplicità dei suoi aspetti FINALITA Comprendere la realtà nella molteplicità dei suoi aspetti Promuovere atteggiamenti razionali, creativi, progettuali e critici di fronte alle molteplici situazioni, fenomeni e problemi Acquisire

Dettagli

IL PP&S E GLI ESAMI DI STATO

IL PP&S E GLI ESAMI DI STATO Elaborazione di Simulazioni di Seconde Prove relative agli Esami di Stato -2015 a conclusione del primo quinquennio di applicazione delle Indicazioni Nazionali ROVIGO IL PP&S E GLI ESAMI DI STATO Marchisio

Dettagli

a.s. 2017/2018 Liceo Linguistico Liceo Scienze Umane Liceo Economico - Sociale OPEN DAY LA DOMENICA IL SABATO

a.s. 2017/2018 Liceo Linguistico Liceo Scienze Umane Liceo Economico - Sociale OPEN DAY LA DOMENICA IL SABATO LICEI ISABELLA GONZAGA CHIETI a.s. 2017/2018 Liceo Linguistico Liceo Economico - Sociale OPEN DAY LA DOMENICA dalle ore 9.30 alle ore 12.30 15 gennaio, 22 gennaio, 29 gennaio e 5 febbraio IL SABATO dalle

Dettagli

Istituto Paritario Paola Di Rosa

Istituto Paritario Paola Di Rosa Istituto Paritario Paola Di Rosa Istituto Paritario Paola Di Rosa Scuola cattolica gestita dalla Congregazione Ancelle della Carità Aperta Attenta Attiva al territorio alla crescita globale della persona

Dettagli

Dipartimento di Psicologia e scienze cognitive LAUREE TRIENNALI

Dipartimento di Psicologia e scienze cognitive LAUREE TRIENNALI Dipartimento di Psicologia e scienze cognitive LAUREE TRIENNALI Programmazione linguistica: linee guida Centro Linguistico di Ateneo via Verdi, 8 - I piano tel. +39 0461 283460 cla@unitn.it www.cla.unitn.it

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE. Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE. Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica Classe di laurea magistrale n. LM-33 (Ingegneria meccanica) Dipartimento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA CORSO DI LAUREA IN TECNOLOGIE FORESTALI E AMBIENTALI REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA CORSO DI LAUREA IN TECNOLOGIE FORESTALI E AMBIENTALI REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ CORSO DI LAUREA IN TECNOLOGIE FORESTALI E AMBIENTALI REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO Art. 1 Premesse e finalità 1. Il Corso di laurea

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE GIACOMO ANTONIETTI

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE GIACOMO ANTONIETTI 1 CRITERI INDIVIDUAZIONE DOCENTI ORGANICO AMBITO 2016-17 PER COMPETENZE [cfr nota MIUR del 08.09.2016] CLASSE CONCORSO CRITERI [esperienze-titoli- formazione] 1 A-12 [ex A050] 2 A-15 [ex A040] 1. Didattica

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per le Marche Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per le Marche Direzione Generale DDG 18 15 gennaio 2018 IL DIRETTORE GENERALE l art. 21 della Legge 15 marzo 1997, n.59 e successive modificazioni; il DPR 8 marzo 1999, n. 275, Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni

Dettagli

DOVE SIAMO. SCUOLA PRIMARIA Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi

DOVE SIAMO. SCUOLA PRIMARIA Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi DOVE SIAMO 1. Orario delle lezioni SCUOLA DELL INFANZIA 8.00 16.00 8.00 16.00 8.00 16.00 8.00 16.00 8.00 16.00 Nella Scuola dell Infanzia le relazioni con la famiglia sono quotidiane e la scuola assicura

Dettagli

La presente circolare ha valore di notifica per tutti gli interessati.

La presente circolare ha valore di notifica per tutti gli interessati. ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE MARINI GIOIA SAIS05600G SAPS056012 E. Marini Amalfi SATN05601Q F. Gioia Amalfi SAPS056023 L.S. Atrani-Atrani SATN05602R ITT Minori-Minori 51 DISTRETTO SCOLASTICO via

Dettagli

LINGUISTICO PARITARIO SAN PELLEGRINO. Liceo linguistico ANNO SCOLASTICO Fondazione Unicampus San Pellegrino

LINGUISTICO PARITARIO SAN PELLEGRINO. Liceo linguistico ANNO SCOLASTICO Fondazione Unicampus San Pellegrino LINGUISTICO PARITARIO SAN PELLEGRINO ANNO SCOLASTICO 08.09 Fondazione Unicampus San Pellegrino Liceo linguistico LA NOSTRA IDENTITÀ IL LICEO LINGUISTICO RAPPRESENTA L IMPEGNO PRIMARIO DELLA FONDAZIONE

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome / Nome CALANCHINI MONTI PATRIZIA Telefono e.mail Ufficio 051/3390911 dirigente@righibo.istruzioneer.it Cittadinanza italiana Data di nascita 08/01/1960

Dettagli

IIS E. Torricelli PIANO DELLE ATTIVITA Anno scolastico 2016/2017

IIS E. Torricelli PIANO DELLE ATTIVITA Anno scolastico 2016/2017 IIS E. Torricelli PIANO DELLE ATTIVITA Anno scolastico 2016/2017 I periodo dal 12 settembre 2016 al 31 dicembre 2016 TEMPI ATTIVITÀ ORARIO ODG SETTEMBRE 20 settembre, martedì Collegio docenti 2h 14.00/16.00

Dettagli

Corso di laurea Magistrale in Matematica Classe LM-40 - Scienze Matematiche. Scienze

Corso di laurea Magistrale in Matematica Classe LM-40 - Scienze Matematiche. Scienze Corso di laurea Magistrale in Matematica Classe LM-40 - Matematiche Prova di verifica della preparazione personale: 19 settembre 2017 N posti disponibili: accesso libero N posti studenti stranieri residenti

Dettagli

LE CLASSI DALLA PRIMA ALLA QUINTA

LE CLASSI DALLA PRIMA ALLA QUINTA Nell Anno Scolastico 2014/2015 è entrato in vigore il Nuovo Ordinamento Il DPR 263 in vigore dal 25/02/2013 ha dato l avvio alla riforma dei CPIA e dei corsi serali attivi nelle scuola secondarie superiori.

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO e Classico G. Asproni LICEO ARTISTICO R. Branca

LICEO SCIENTIFICO e Classico G. Asproni LICEO ARTISTICO R. Branca LICEO SCIENTIFICO e Classico G. Asproni LICEO ARTISTICO R. Branca PIANO DI FORMAZIONE PER IL PERSONALE DOCENTE Premessa La comunicazione del MIUR n.2915, del 15/09/2016 sulla progettazione delle attività

Dettagli

Prof.ssa Maria Di Guardo

Prof.ssa Maria Di Guardo Prof.ssa Maria Di Guardo Un anno da ricordare Quando un anno scolastico volge al termine è inevitabile fare un bilancio delle azioni intraprese e portate a buon fine. Il mio personalissimo bilancio è molto

Dettagli

Istituto di Istruzione La Rosa Bianca Weisse Rose

Istituto di Istruzione La Rosa Bianca Weisse Rose Istituto Istruzione La Rosa Bianca - Planning a.s. 25/16 Istituto di Istruzione La Rosa Bianca Weisse Rose PLANNING A.S. 25 26 Settembre Mar. /09 09:00 11:00 Collegio dei Docenti - insediamento del Collegio

Dettagli

Unione Europea * Istruzione Università Ricerca * Regione Sicilia

Unione Europea * Istruzione Università Ricerca * Regione Sicilia Unione Europea * Istruzione Università Ricerca * Regione Sicilia ISTITUTO COMPRENSIVO GIULIANA SALADINO VIA BARISANO DA TRANI, 7/9-90145-PALERMO TEL. 091/6734993-FAX 091/6731608 C.F. 80013800828 - C.M.

Dettagli

AL PERSONALE DOCENTE AL SITO WEB ALL ALBO E AGLI ATTI SEDI DI NUORO E OROSEI

AL PERSONALE DOCENTE AL SITO WEB ALL ALBO E AGLI ATTI SEDI DI NUORO E OROSEI Istituto Tecnico Statale Commerciale A.F.M. - S.I.A.- R.I.M. - Turismo Salvatore Satta 080 Nuoro - Via Località Biscollai, 1/3 Tel. 0784/20.20.296 - Fax 0784/20.51.05 Web:www.itcsatta.nu.gov.it e-mail:

Dettagli

DOVE SIAMO. SCUOLA PRIMARIA Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi

DOVE SIAMO. SCUOLA PRIMARIA Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi DOVE SIAMO 1. Orario delle lezioni SCUOLA DELL INFANZIA 8.00 16.00 8.00 16.00 8.00 16.00 8.00 16.00 8.00 16.00 Nella Scuola dell Infanzia le relazioni con la famiglia sono quotidiane e la scuola assicura

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per le Marche

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per le Marche MIUR.AOODRMA.REGISTRO DECRETI.0000222.15-03-2017 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per le Marche Direzione Generale DDG 222 15 marzo 2017 IL DIRETTORE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTA DI ECONOMIA Corso di Laurea in MARKETING E e-business (CLASSE 17) ANNO ACCADEMICO 2009/2010 PIANO DI STUDIO da compilare on-line - ad iscrizione effettuata entro

Dettagli

LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE BIOLOGICHE (CLASSE L-13 DELLE LAUREE IN SCIENZE BIOLOGICHE) MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2009/2010 (DM 270/04)

LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE BIOLOGICHE (CLASSE L-13 DELLE LAUREE IN SCIENZE BIOLOGICHE) MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2009/2010 (DM 270/04) LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE BIOLOGICHE (CLASSE L-13 DELLE LAUREE IN SCIENZE BIOLOGICHE) MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2009/2010 (DM 270/04) A partire dall anno accademico 2009/2010 sono attivati il I e II

Dettagli

LEZIONI PRIVATE MATERIE LETTERARIE MARZO 2016

LEZIONI PRIVATE MATERIE LETTERARIE MARZO 2016 LEZIONI PRIVATE MATERIE LETTERARIE Laureata in Lettere con esperienza impartisce lezioni di ITALIANO LATINO STORIA GEOGRAFIA per Scuole Medie e Superiori ANCHE A DOMICILIO. Aiuto compiti in generale per

Dettagli

Nell ambito dei diversi corsi di studio, gli allievi avranno la possibilità di sostenere fino a 4 esami IGCSE articolati secondo il seguente schema:

Nell ambito dei diversi corsi di studio, gli allievi avranno la possibilità di sostenere fino a 4 esami IGCSE articolati secondo il seguente schema: Quadri orari corsi IGCSE Nell ambito dei diversi corsi di studio, gli allievi avranno la possibilità di sostenere fino a 4 esami IGCSE articolati secondo il seguente schema: Liceo Classico 4 IGCSE in English

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE MARINI GIOIA SAIS05600G SAPS E. Marini Amalfi SATN05601Q F. Gioia Amalfi

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE MARINI GIOIA SAIS05600G SAPS E. Marini Amalfi SATN05601Q F. Gioia Amalfi ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE MARINI GIOIA SAIS05600G SAPS056012 E. Marini Amalfi SATN05601Q F. Gioia Amalfi SAPS056023 L.S. Atrani-Atrani SATN05602R ITT Minori-Minori 51 DISTRETTO SCOLASTICO via

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze Geologiche (classe L-34)

Corso di Laurea in Scienze Geologiche (classe L-34) Corso di Laurea in Scienze Geologiche (classe L-34) Anno Accademico 2016/17 Il Dipartimento di Scienze della Terra e dell Ambiente Il corso di Laurea in Scienze Geologiche afferisce al Dipartimento di

Dettagli

CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE AMBITO: Verona 0001 POSTO O CLASSE DI CONCORSO: A019 INDIRIZZO EMAIL: irene.depace@istruzione.it COGNOME: De Pace NOME:

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE

CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE L accesso al Corso prevede una prova di accertamento iniziale tesa a verificare il possesso dei requisiti d ingresso. Il corso di studio

Dettagli

ISCRIZIONI ALLA SCUOLA DELL INFANZIA E AL PRIMO CICLO D ISTRUZIONE RELATIVE ALL A.S. 2009/2010

ISCRIZIONI ALLA SCUOLA DELL INFANZIA E AL PRIMO CICLO D ISTRUZIONE RELATIVE ALL A.S. 2009/2010 ISCRIZIONI ALLA SCUOLA DELL INFANZIA E AL PRIMO CICLO D ISTRUZIONE RELATIVE ALL A.S. 2009/2010 LE ISCRIZIONI PER L A.S. 2009/2010 SCADONO IL 28.02.2009 PER GLI STUDENTI DELLE CLASSI SUCCESSIVE AL PRIMO

Dettagli

MATERIE D INSEGNAMENTO I II III IV V

MATERIE D INSEGNAMENTO I II III IV V MATERIE D INSEGNAMENTO ED DEL CORSO di LICEO SCIENTIFICO SECONDO L OPZIONE CON POTENZIAMENTO DELL INGLESE, DEL LATINO E DEI LABORATORI SCIENTIFICI (BIENNIO DI 30 ORE) Lingua e cultura latina 4 4 3 3 3

Dettagli

PROFESSIONALITA' DOCENTE INDICATORI DESCRITTORI PRESENZA/NON PRESENZA COMPETENZE PROFESSIONALI PERCEPITE ESTERNO SCUOLA INTERNO SCUOLA

PROFESSIONALITA' DOCENTE INDICATORI DESCRITTORI PRESENZA/NON PRESENZA COMPETENZE PROFESSIONALI PERCEPITE ESTERNO SCUOLA INTERNO SCUOLA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G.MARCONI Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria di primo grado Sedi di Paternò e Ragalna CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO PER L ATTRIBUZIONE DEL BONUS

Dettagli

Questionario riguardante la situazione dei percorsi IeFP negli Istituti Associati

Questionario riguardante la situazione dei percorsi IeFP negli Istituti Associati Questionario riguardante la situazione dei percorsi IeFP negli Istituti Associati Qualifiche attivate OPERATORE DELLA RISTORAZIONE PREPARAZIONE PASTI OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA STRUTTURE

Dettagli

CLIL e Centri Linguistici

CLIL e Centri Linguistici Università degli Studi di Napoli Federico II Centro Linguistico di Ateneo 28/09/11 CLIL e Centri Linguistici Prof.ssa Letizia Cinganotto MIUR L internazionalizzazione nei processi di apprendimento nella

Dettagli

LICEO AUGUSTO MONTI

LICEO AUGUSTO MONTI LICEO AUGUSTO MONTI CHIERI 2017-2018 Cosa può offrire un Liceo? UNIVERSITA MONDO DEL LAVORO FORMAZIONE PROFESSIONALE CLASSICO LINGUISTICO SCIENTIFICO Numerose attività scolastiche ed extra-scolastiche,

Dettagli

Liceo Scientifico Statale A.Einstein

Liceo Scientifico Statale A.Einstein Liceo Scientifico Statale A.Einstein Cosa è il Liceo Scientifico opzione Cambridge IGCSE Il nuovo indirizzo integra lo studio dei programmi italiani del Liceo Scientifico con l approccio didatticometodologico

Dettagli

PIANO DEGLI STUDI del LICEO ARTISTICO indirizzo ARTI FIGURATIVE

PIANO DEGLI STUDI del LICEO ARTISTICO indirizzo ARTI FIGURATIVE LICEO ARTISTICO indirizzo ARTI FIGURATIVE Allegato B Anno Lingua e letteratura 46/A Storia e geografia Matematica * 49/A Fisica 49/A Scienze naturali** 60/A 66 Storia l arte 61/A 8/A-21/A- 11/D-12/Dgrafiche

Dettagli

Dipartimento: Scuola di Ingegneria

Dipartimento: Scuola di Ingegneria Dipartimento: Scuola di Ingegneria Corso di Laurea Contenuto dell'attività proposta Posti annuali disponibili Monte ore totale per ciascuno studente Modalità di presenza degli studenti Note Caratterizzazione

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE ~~~I'~ Decreto 0 6 qz)~ ~jw?t d~ jcdadwo- IL DIRETTORE GENERALE VISTA ii decreto del Presidente della Repubblica 15 marzo 2010 n. 87, regolamento recante norme per ii riordino degli lstituti professionali

Dettagli

La sperimentazione linguistica, attiva nel Liceo dal 1989 (Circ. 27), completa la formazione propria del liceo scientifico con l apporto di

La sperimentazione linguistica, attiva nel Liceo dal 1989 (Circ. 27), completa la formazione propria del liceo scientifico con l apporto di La sperimentazione linguistica, attiva nel Liceo dal 1989 (Circ. 27), completa la formazione propria del liceo scientifico con l apporto di discipline che accentuano la conoscenza della lingua, della letteratura

Dettagli

Ordinamento didattico (Classe 5) del Corso di Laurea triennale in LETTERE

Ordinamento didattico (Classe 5) del Corso di Laurea triennale in LETTERE 5 Ordinamento didattico (Classe 5) del Corso di Laurea triennale in LETTERE Obiettivi formativi CARATTERISTICHE DEL CORSO. Il Corso di Laurea triennale in Lettere (Classe 5) si propone di formare laureati

Dettagli

4.5 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO PIANO DEGLI STUDI

4.5 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO PIANO DEGLI STUDI 4.5 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO 4.5.1. Il monoennio La strutturta scolastica del sistema peruviano prevede un percorso di undici anni a differenza di quello italiano che ne prevede uno di dodici, questo

Dettagli

CURRICULUM VITAE PER ASSEGNAZIONE DELL'INCARICO

CURRICULUM VITAE PER ASSEGNAZIONE DELL'INCARICO CURRICULUM VITAE PER ASSEGNAZIONE DELL'INCARICO AMBITO: PUG0000013 POSTO O CLASSE DI CONCORSO: A019 Discipline Giuridiche ed Economiche INDIRIZZO EMAIL: danilo.alicino@gmail.com COGNOME: ALICINO NOME:

Dettagli

Circ. int 299 del 10/06/2016 OGGETTO: VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEL PERSONALE DOCENTE DI RUOLO (CRITERI E DOMANDA DI ASSEGNAZIONE)

Circ. int 299 del 10/06/2016 OGGETTO: VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEL PERSONALE DOCENTE DI RUOLO (CRITERI E DOMANDA DI ASSEGNAZIONE) Liceo Artistico Statale della Villa Reale di Monza Nanni Valentini Via Giovanni Boccaccio, 1-20900 Monza, MB Istituto Statale d Arte dal 1967 al 2014 Liceo Artistico Serale telefono 039 326341 - fax 039

Dettagli

RELAZIONE FINALE SOSTEGNO

RELAZIONE FINALE SOSTEGNO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE EMILIA PISCHEDDA Scuola Infanzia, Primaria e Scuola Secondaria di I grado Via Verdi n 18-08042 BARI SARDO (OG) C.F. 91005680912 Cod Mecc. NUIC86200C C.U.:UFYLSG Email: nuic86200c@istruzione.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE PER ASSEGNAZIONE DELL'INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CURRICULUM VITAE PER ASSEGNAZIONE DELL'INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CURRICULUM VITAE PER ASSEGNAZIONE DELL'INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE AMBITO: 0017 POSTO O CLASSE DI CONCORSO: A345 INDIRIZZO EMAIL: monica.mariotti1@istruzione.it COGNOME: MARIOTTI NOME: MONICA

Dettagli

ISTITUTO MAGISTRALE STATALE A.Moro Liceo delle Scienze Umane Liceo delle Scienze Umane opzione economico sociale M A G L I E

ISTITUTO MAGISTRALE STATALE A.Moro Liceo delle Scienze Umane Liceo delle Scienze Umane opzione economico sociale M A G L I E Via Montegrappa nr. 62 Tel./Fax 0836/484400 e mail: LEPM030001@istruzione.it www.liceoscienzeumanemoro.it ISTITUTO MAGISTRALE STATALE A.Moro Liceo delle Scienze Umane Liceo delle Scienze Umane opzione

Dettagli

CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE AMBITO: LAZ0000015 POSTO O CLASSE DI CONCORSO: A049 COGNOME: Leopardi NOME: Annarita Di seguito è riportato l elenco delle

Dettagli