Newsletter N Dicembre 2012 (Edizione Trimestrale)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Newsletter N. 04 - Dicembre 2012 (Edizione Trimestrale)"

Transcript

1 Geodis Wilson ITALia Newsletter N Dicembre 2012 (Edizione Trimestrale)

2 sommario Una finestra sul mondo Geodis Wilson A Dubai è tutto grande! Business Case - Specialized Bycicle Trend del settore aereo mare Ocean La BL vincolata a Lettera di Credito (seconda parte) Geodis Wilson vince l Innovative Process Awards 2012 LCL Import - Far East Trend del settore aereo mare Air Il Ritratto Divisione IP e Technip Italia Spa 2

3 Geodis Wilson vince L Innovative Process Awards 2012 Geodis Wilson ha recentemente ottenuto il premio Innovation Award - New Process durante la cerimonia dei Global Freight Awards 2012 che si è tenuta lo scorso 21 novembre. La giuria ha premiato Geodis Wilson per lo sviluppo dell applicazione per ipad ILS Configurator, definendo il software un approccio veramente innovativo alle vendite. Il nome stesso dello strumento (ILS Configurator, Configuratore per Soluzioni Logistiche Integrate), ne definisce l obiettivo. Il Global Freight Awards (precedentemente noto come IFW Awards) premia le best practice nel settore trasporto merci e logistica e contribuisce a migliorare gli standard nell industria del Freight Forwarding. Il software sviluppato da Geodis Wilson rappresenta lo strumento per realizzare offerte disegnate sulle reali necessità del cliente ed è stato rilasciato su scala mondiale come supporto alla vendita per tutta la struttura commerciale di Geodis Wilson. La capacità di individuare le necessità del cliente, offrire i servizi adeguati e progettare assieme una soluzione è da sempre la chiave di successo della strategia commerciale di Geodis Wilson. Per realizzare questi progetti era però necessario un notevole quantitativo di tempo e risorse, per recuperare la documentazione adeguata (tecnica e commerciale) e preparare la presentazione d offerta da consegnare al cliente. Il tutto mantenendo uniformi e aggiornati i template di offerta. Con ILS Configurator è possibile invece creare un documento d offerta compilando un comodo wizard che guida nell analisi delle necessità del cliente: trade lanes, industry di appartenenza, tipologia di trasporto ( mare, aereo, combinato, truck ), necessità di Track &Trace e di integrazioni con i sistemi IT, eventuali servizi a valore aggiunto e quelli accessori specifici del Vertical Market di appartenenza. Attraverso la compilazione della scheda di analisi, si sviluppa in pochi minuti una puntuale e aggiornata anagrafica del cliente (sia prospect che già a portafoglio) ed è possibile definire nel dettaglio il comportamento commerciale di un cliente già in essere, permettendo così di mantenere aggiornato il CRM aziendale. Inoltre le capacità multimediali del tablet e la semplice gestione del dispositivo attraverso l uso delle sole dita permette al commerciale, spesso fuori sede, di disporre del materiale informativo sempre aggiornato e di poterlo condividere con il cliente con pochi tap. Questo nuovo strumento sposa appieno la mission di Geodis Wilson: essere il miglior fornitore di servizi di Freight Management, non solo per i clienti e i fornitori, ma anche per i propri dipendenti. Inoltre Geodis Wilson conferma il proprio impegno nel mantenere il proprio ruolo di innovative trendsetter nel realizzare soluzioni logistiche integrate a livello globale, attraverso l abilitazione di soluzioni best in class. 3

4 UNA FINESTRA SUL MONDO GEODIS WILSON EMIRATI ARABI UNITI Membri della federazione degli EAU: 7 Popolazione: 8,2 milioni Superficie: km 2 PIL 2011: 295 miliardi di euro Previsione di crescita 2012: 3,5 % Geodis Wilson UAE Fatturato 2011: 18 milioni di euro (+ 6,2%) Margine lordo 2011: 4 milioni di euro (+31%) Effettivo: 75 (passerà a 100 entro la fine del 2012) A DUBAI È TUTTO GRANDE! Nazionalità: 8 Numero infrastrutture: 2 (Jebel Ali free zone, Dubai Cargo Village) Geodis Wilson UAE è presente a Dubai, uno dei sette Emirati che costituiscono gli Emirati Arabi Uniti (EAU). Pur non essendone la capitale (questo onore va alla vicina Abu Dhabi) Dubai ha la maggiore popolazione degli Emirati Arabi Uniti, può vantare il più grande porto artificiale del mondo, Jebel Ali e l edificio più alto al mondo, il grattacielo Burj Khalifa, di quasi 830 metri. Anche se il nome Geodis è nuovo nella regione, questa entità, che interveniva con il nome di Wilson prima e TNT Freight Management in seguito, dispone di una licenza commerciale a Dubai dal Nel 2010, con la spinta del vice presidente regionale di EMEA, Alain Chimene, è stato deciso di accelerare la dinamica di crescita di questa zona con la creazione di un deposito tecnologicamente all avanguardia. Abbiamo trovato una piattaforma di 8500 m 2 situata in posizione ideale nella Jebel Ali Free Zone in cui operiamo da dicembre 2010, racconta Sascha Geiken, direttore generale di Geodis Wilson UAE. L abbiamo completamente ristrutturata e abbiamo creato una zona a temperatura controllata e aree idonee allo stoccaggio di merci pericolose. Il deposito è completamente operativo dal luglio La realizzazione di questa nuova infrastruttura ha comportato una triplicazione dei costi annui, nonostante nel momento in cui è stata presa la decisione, nessun cliente aveva ancora mostrato interesse per i servizi logistici di Geodis Wilson EAU. Ma è divenuto ben presto evidente che la scommessa sarebbe stata decisamente vinta. Un nuovo cliente si è subito dimostrato interessato alla zona di stoccaggio a temperatura controllata per i prodotti alimentari e il gruppo BIC è stato nel frattempo attratto dalla capacità di stoccaggio di merci pericolose come gli accendini o le schiume/gel da barba. Ci stiamo ormai avvicinando alla piena capacità e quando il nostro contratto di locazione scadrà nel 2014, sarà probabilmente necessario spostarci in un magazzino più grande ancora, aggiunge Sascha Geiken. Che vantaggi offre Geodis ai suoi clienti rispetto alla concorrenza? Nella regione sono rari i depositi in grado di gestire sei delle nove classi di merci pericolose. Disponiamo di un accordo per quasi tutti i tipi di merci, salvo gli esplosivi, spiega Sascha Geiken. Ma i nostri principali fattori di differenziazione sono la flessibilità e la dedizione dei nostri collaboratori. Siamo ancora dei piccoli attori nel mondo degli spedizionieri, ma il potenziale di crescita negli Emirati Arabi Uniti è enorme. VITALE DAL PUNTO DI VISTA STRATEGICO Per la maggior parte dei più importanti clienti di GGS (Geodis Global Solutions), Dubai è una piattaforma fondamentale per le importazioni a destinazione degli EAU, di altri Stati del Golfo e di una parte dell Africa. Alcuni mirano persino ad arrivare all India da Dubai, afferma Sylvaine Emery, Corporate Market Director for Industrial Markets presso GGS. Durante i miei primi tre mesi a Geodis, ho ricevuto due richieste da parte dello stesso cliente per operazioni di logistica e di distribuzione a Dubai. Il rapido sviluppo dell attività di Geodis Wilson UAE è, da un punto di vista strategico, di vitale importanza per il Gruppo. La nostra capacità di offrire depositi tecnologicamente all avanguardia all interno della free zone è fondamentale per le nostre soluzioni combinate end-to-end in cui il trasporto marittimo, aereo e stradale svolgono un ruolo importante. Dubai è una delle regioni in cui il Gruppo Geodis deve fornire servizi performanti per essere considerato un operatore internazionale. 4

5 Il ritratto Classe 1968, Edoardo D Alessio nasce a Benevento e si trasferisce a 18 anni a Bologna dove si diploma, conosce sua moglie ed inizia la sua carriera professionale. Il modo in cui è avvenuto il suo inserimento nel mondo del lavora rispecchia perfettamente il suo carattere vulcanico ed intraprendente. Dopo il diploma in ragioneria, pubblica, infatti, un annuncio sul quotidiano locale: Ragioniere ventitrenne cerca prima impiego, astenersi perdi tempo. Inizia così, per caso, la sua prima esperienza presso un operatore doganale: sdoganamento import e procedure semplificate le sue prime mansioni. Dopo alcuni anni di gavetta Edoardo capisce che deve guardare avanti ed aprirsi a nuove esperienze, in particolare a seguito della nascita del Mercato Unico Europeo e del conseguente abbattimento delle barriere doganali. La casa di spedizione sembra la normale evoluzione del cammino professionale intrapreso. Edoardo entra quindi in Panalpina, nel reparto operativo import, dove sicuramente la precedente esperienza doganale maturata è di grande supporto. Ricorda ancora oggi i primi mesi in cui cumuli di pratiche erano appoggiate sulla sua scrivania per il controllo dei documenti doganali... Le capacità, la volontà e l ambizione del nostro protagonista lo portano a ricoprire diversi ruoli in Panalpina, tappe della sua continua crescita professionale: da Responsabile Mare Import a Responsabile Mare Import-Export e Groupage presso la filiale di Bologna; da Procurement Mediterraneo Import a Capo filiale presso la Branch di Bologna. Nel 2007 Edoardo entra nel Gruppo Geodis, prima come Responsabile Prodotto Mare presso la filiale di Bologna e poi come Responsabile della stessa filiale, ruolo che ricopre fino allo scorso mese quando viene nominato Sea Freight Product Director. Del suo lavoro Edoardo apprezza l imprevedibilità: nessuna giornata è mai uguale all altra, si deve occupare di più aspetti diversi tra loro e le sorprese e le situazioni difficili da gestire sono sempre in agguato. Continui stimoli che appagano il suo bisogno di andare sempre avanti, come lui stesso riferisce. A 25 anni Edoardo era impulsivo, impaziente, focalizzato sulla carriera e sul progressivo avanzamento della propria posizione; oggi, a 44 anni, il suo obiettivo è il continuo miglioramento per essere sempre all altezza delle situazioni che deve quotidianamente affrontare. Quando gli si chiede cosa pensa che dicano di lui i suoi collaboratori, la risposta è decisa : non sono preoccupato di piacere a tutti ma di dare supporto, risposte e prendermi le mie responsabilità. La regola generale per me è la meritocrazia. Voglio andare a letto la sera convinto di aver fatto il possibile per ottenere risultati e di non mettere a rischio il posto di lavoro del mio team. Ad Edoardo piace avere dei responsabili che siano punti di riferimento da cui imparare, che lo aiutino a migliorare costantemente e, anzi, vorrebbe proporre lo stesso modello ai suoi collaboratori. Ma... com è il nostro personaggio al di fuori del lavoro? Il tempo libero è tutto dedicato alla famiglia, ai suoi due gemelli di 7 anni con cui adora divertirsi ed organizzare gite durante il week end. Non manca lo spazio dedicato agli amici, compagnia che lo aiuta a decomprimersi dallo stress della settimana, ricaricandosi. Edoardo ha parole di grande stima e di sincera ammirazione per la moglie Stefania, punto di riferimento e perno della sua famiglia. D altra parte si sa:dietro un grande uomo c è sempre una grande donna Edoardo D Alessio Sea Freight Product Director Geodis Wilson Italia 5

6 La Business Case - SPECIALIZED BYCICLE Specialized Bicycles Components e Geodis Wilson Italia, una business partnership che dura da dieci anni, frutto di competenza, collaborazione e visione comune. Specialized Bicycles Components Italia, tra i marchi più noti a livello mondiale nella produzione e distribuzione di biciclette, componenti e accessori per i ciclisti, si è affidata al freight forwarder italiano facente parte del gruppo Geodis per il trasporto aereo degli articoli usciti dalle linee di produzione in Estremo Oriente e destinati al mercato italiano. Abbiamo deciso di collaborare con Geodis Wilson Italia - spiega Alessandro Proserpio, Responsabile Acquisti di Specialized Italia Bicycles and Components - perché ci ha subito convinto la capacità del loro team commerciale e operativo di interpretare le nostre esigenze specifiche e quindi di rispondere alle richieste mostrando grande flessibilità e proattività. Vista la tipologia di prodotti gestita da Specialized, uno dei requisiti fondamentali del partner logistico doveva essere la capacità di garantire un assoluto controllo della qualità di ogni fase del processo e dell integrità delle referenze trasportate. Il ciclo di ideazione, produzione e distribuzione delle biciclette coinvolge diversi punti del globo. L ideazione, la progettazione e lo sviluppo dei prodotti Specialized sono gestiti nella sede centrale in California. La produzione invece è in Estremo Oriente da dove partono tutte le consegne per il mercato italiano. Il ciclo logistico si compone quindi di due fasi: il trasporto internazionale con l arrivo dei prodotti al magazzino centrale dell azienda, situato in Lombardia, la successiva distribuzione ai dealers sul territorio. Il fil rouge della partnership con Specialized - sottolinea Sergio Farronato, Direttore Area Nord Ovest di Geodis Wilson Italia - è la flessibilità nell offerta di un servizio calibrato sulle esigenze del cliente, in ogni aspetto e in ogni fase del processo di trasporto, a partire, ad esempio, dalla immediata disponibilità a definire una tariffa forfait per collo trasportato, indipendentemente dalle dimensioni o dalle quantità. ll team Geodis Wilson operativo a Taiwan, con il quale siamo costantemente interfacciati, garantisce il controllo dei prodotti in imbarco, mentre l utilizzo del servizio di Freight Monitor, il track and trace on line alimentato in tempo reale dagli uffici del gruppo, dagli agenti e dalle compagnie aeree, consente di controllare in ogni momento lo status della spedizione. La scelta di compagnie aeree di primo livello e il nostro controllo dell ultimo miglio, fanno sì che le alte aspettative di qualità da parte di Specialized non siano mai disattese. Geodis Wilson Italia - prosegue Farronato - detiene tra l altro la certificazione TAPA di livello A, che garantisce la qualità del trasporto e la sicurezza lungo tutta la catena, e la certificazione AEO Full, sinonimo di sicurezza e velocità nell adempimento delle procedure doganali. Inoltre da noi non esistono call center ma ogni cliente è seguito da persone dedicate. Il vero valore aggiunto che siamo in grado di offrire è dato da una forza operativa di altissimo livello, merito del lavoro di una struttura che è pronta a seguire e a risolvere tutte le criticità del cliente. nella foto a lato, da sinistra: Marco Cislaghi, Responsabile Marketing Specialized Bicycles; Sergio Farronato, Direttore Area Nord Ovest Geodis Wilson Italia; Alessandro Proserpio, Responsabile Acquisti Specialized Bicycles 6

7 LCL IMPORT - FAR EAST Geodis Wilson Italia, attraverso la sua rete globale, dispone ed offre servizi import groupage dai principali mercati. I servizi groupage import sono gestiti e coordinati attraverso Gateway/Hub situato a Bologna che provvede ad instradare le spedizioni in modo più efficace al fine di garantire i servizi e le tempistiche in linea alle necessità ed aspettative dei clienti. Geodis Wilson sia attraverso propri servizi dedicati diretti che attraverso la rete di Partner globali di primaria importanza, è in grado di poter garantire attraverso il proprio network una copertura globale di servizi LCL. In Italia Geodis Wilson dispone a destino di tre diverse piattaforme (Bologna/Ancona/Milano), per lo svuotamento, sdoganamento e la distribuzione; le operazioni doganali sono effettuate attraverso proprie strutture e partner qualificati ed esclusivi. Geodis Wilson è certificata AEO/F. Le principali provenienze dalle quali operiamo sono: Hong Kong, Shanghai, Shenzhen, Ningbo, Qingdao, Keelung, Singapore, Pusan, Nhava Sheva e Chennai. Le strutture di Hong Kong e Singapore fungono da piattaforme di rilancio da intra Cina e Sud Est-Asia, Oceania, Japan. Geodis Wilson dispone infine di un sistema tracing attraverso tools come Freight Monitor e Freight Planner. 7

8 TREND SETTORE AEREO E MARE ocean 2011, un anno da dimenticare ma seguito da un 2012 altrettanto difficile; il crollo dei consumi sta ormai caratterizzando l economia di questi ultimi anni e riguarda non solo l Europa ma anche i Paesi Asiatici, come la Cina e il Giappone che hanno registrato un calo dei consumi interni e la contrazione dell export provocando una frenata più brusca del previsto. In questo contesto la capacità di stiva offerta dalle Compagnie Marittime è notevolmente superiore alla richiesta di carico e produce un importante abbassamento dei noli. L eccessiva capacità di stiva offerta è dovuta ad una combinazione di fattori che le Compagnie devono affrontare: gli ordinativi delle navi hanno un arco temporale di circa due anni, troppi in un contesto economico così dinamico, la costruzione di navi sempre più grandi per cercare di ridurre il costo unitario del container e non ultimo lo spostamento degli ordinativi di certe merceologie di prodotto dai Paesi Asiatici a Paesi come la Turchia e L Europa dell Est dove si riducono i tempi di consegna e i quantitativi di produzione richiesti. Le stesse Compagnie per ammortizzare le perdite che stanno subendo cercano di rispondere togliendo alcuni servizi ed annullando alcune partenze per diminuire la capacità di stiva arginando la caduta dei noli. Non si può che auspicare un aumento dei consumi cercando nel frattempo di bloccare la corsa al rialzo delle flotte, uscendo dai mercati non redditizi, offrendo servizi ad alto valore aggiunto ed essendo più reattivi ai cambi di scenario mondiale. IMPORT ASIA I primi di Agosto era stato previsto da tutte le Compagnie un aumento progressivo dei noli sperando in una peak season che non si è manifestata. Da una prima estensione dei noli si è poi passati ad un deterioramento continuo a livello settimanale degli stessi con una rincorsa al ribasso da parte delle Compagnie per accaparrarsi più volumi possibili. Nei mesi di Agosto/Ottobre il calo dei volumi sullo stesso periodo del 2011 è stato intorno al 25%. I noli da Agosto a fine Novembre si sono dimezzati mentre da metà dicembre è attesa un g.r.i. importante (intorno a usd. 600/teu) per riportare gli stessi più vicini al break even reale dei costi di navigazione. Le Compagnie puntano agli aumenti stimando una ripresa dei volumi in vista del Capodanno Cinese. Import dal Sub Continente Asiatico Su questo settore c è più stabilità anche per la ridotta capacità di stiva nei servizi diretti. Export Le rate export mantengono stabilità per il Far East e Middle East pur in presenza di una ripresa dei volumi (+7% nel 2012). La cosa interessante è la ripresa di esportazione di beni di alto valore aggiunto. Stesso discorso per gli Export per il Nord America dove si registra un aumento dei volumi simile. Per il Sud America rimane il problema di un unico servizio diretto che ha ridotto gli spazi disponibili permettendo alle Compagnie di navigazione di triplicare i noli durante il 2012 che sembrano ora rimanere stabili almeno fino alla fine di Marzo. Gli altri mercati confermano la loro stabilità nel tempo. 8

9 TREND SETTORE AEREO E MARE air IMPORT Continua il trend negativo dal Far East, confrontando il 2011, ma le quantità rimangono notevoli. Tuttavia le compagnie aeree continuano a cancellare, con pochissimo preavviso alcuni voli Freighter, determinando: - richiesta di spazi - prezzi stabili che altrimenti sarebbero leggermente in discesa. Notizie contrastanti sul trend dei primi mesi di Gennaio, fino all anno nuovo Cinese. Senz altro ci sarà un aumento dei quantitativi ma impossibile da quantificare per ora. Se aumenteranno le quantità sicuramente le tariffe subiranno un balzo sproporzionato. Molto regolare l Import da India e da USA, senza variazioni. EXPORT Da circa metà Novembre si sta assistendo ad un piccolo boom dell export per tutte le destinazioni. Complice anche la cancellazione di voli freighter dalla Cina, si sono intasati tutti gli spazi degli aerei passeggeri, sia di Compagnie Europee, che Medio Orientali che del Far East. Ci sono destinazioni con ridotta capacità come Australia e Sud Africa che possono essere raggiunte con tempi di transito regolari ma con tariffe del 50% sopra quelle standard. Pesante la situazione verso il Medio Oriente, dove è contemplata tutta la tipologia delle merci: Project, Oil and Gas, Retailer, Building Material. Nonostante tutto però le compagnie aeree hanno mantenuto il livello tariffario precedente. Verso gli USA conferma delle tariffe per quanto riguarda i trasporti con aerei passeggeri, mentre c è un lieve aumento delle tariffe per le merci da inviare con aerei Freighter. 9

10 APPROFONDIMENTI TECNICI LA BL VINCOLATA A LETTERA DI CREDITO (seconda parte) Com è fatta materialmente una LC? 40 A: TIPO DI CREDITO DOCUMENTARIO La LC è divisa in tanti punti, ognuno dei quali serve a definire i vari punti della compravendita. Ecco una lettera di credito tipo e di seguito il significato per ogni punto: 40 A: TIPO DI CREDITO DOCUMENTARIO IRREVOCABILE Significa che la banca che lo ha emesso si impegna, dietro presentazione dei documenti richiesti, a pagare l ammontare della cifra, quando il credito è irrevocabile non può essere modificato o annullato senza il benestare della banca emittente. Le lettere di credito revocabili sono molto rare. 31C: DATA DI EMISSIONE 40 E: REGOLAMENTI APPLICATI 31 D: LUOGO E DATA DI SCADENZA 50: APPLICANT 59: BENEFICIARIO 31 C:DATA DI EMISSIONE La data in cui è stato emesso. 32 B: VALUTA DEL CREDITO 40 E: REGOLAMENTI APPLICATI/UCP URR UCP = The Uniform Customs and Practice for Documentary Credits/Testo ufficiale delle Lettere di Credito URR = The Uniform Rules for bank-to-bank Reimbursement Under Documentary Credits/Regolamenti bancari per le Lettere di Credito 42 C: PAGAMENTO LC 39 A: PERCENTUALE DI SCOSTAMENTO 41 A: BANCA RICEVENTE 31D: Luogo e data di scadenza 26 Febbraio 2012 in Italia Lo cnee/acquirente può decidere la scadenza del credito, cioè il periodo entro il quale dovranno essere negoziati i documenti e può anche decidere la piazza di scadenza. Un credito che scade nel paese del venditore, o come nel ns. caso in Italia, costituisce una vantaggio per il benficiario che si troverà ad avere più giorni per presentare i documenti in banca. Un credito potrebbe anche avere scadenza nella piazza del compratore, in quel caso il tempo a disposizione è minore ed è facile andare incontro in riserve abbastanza importanti che potrebbero complicare l intera transazione. 43 B: SPEDIZIONI PARZIALI 43 I: TRASBORDI 44 A: PORT OF LOADING 44 F: PORTO DI SBARCO 10

11 50: APPLICANT É colui il quale ha acquistato la merce e si è recato in banca per aprire il credito. L indirizzo completo dovrà essere riportato nella Bill of Lading nel campo dello shipper esattamente così come riportato dal credito, col termine esattamente si intendono anche punti, virgole, spaziature e parentesi. Anche se le ultime norme sui crediti dicono che la errata punteggiatura non deve essere considerata come riserva, è prassi ormai consolidata attenersi scrupolosamente alle diciture imposte dalla banca emittente. Questa regola è valida per tutto ciò che dovrà essere riportato nella LC. 59: BENEFICIARIO É colui il quale vende la merce e si accinge a spedire la merce al destinatrio secondo la regoleimposte dalla LC. 32 B:VALUTA DEL CREDITO Valuta del credito, generalmente è la valuta del benificiario, ma può anche essere in altre valute accettate($ ad esempio) ed il relativo importo. 39 A: PERCENTUALE DI SCOSTAMENTO E la percentuale di di scostamento sul valore merce concessa. 41 A: BANCA RICEVENTE 42 C: PAGAMENTO Il pagamento di questa LC avverà a 90 giorni dalla data di spedizione per il 100% della fattura che fa riferimento al presente credito. 43 B: SPEDIZIONI PARZIALI Permesse. Il cliente accetta anche ordini parziali. 43 I: TRASBORDI Permessi. Ciò significa che la nave sulla quale viaggerà la merce potrà effettuare trasbordi. Non tutte le destinazioni hanno servizi diretti per cui una clausola di questo tipo aiuta e facilita anche la spedizione stessa. Quando i trasbordi sono permessi il ventaglio delle alternative si amplia, il che potrebbe anche tramutarsi in un beneficio economico per entrambe le parti. Quando i trasbordi non sono permessi è chiara la volontà dell acquirente di voler usufruire di un servizio diretto e quindi è chiara anche l urgenza di voler ricevere la merce. 44 E: PORT OF LOADING Ogni porto Italiano. 44 F: PORTO DI SBARCO (continua nella prossima edizione) 11

12 GEODIS WILSON ITALIA DIVISIONE IP e TECHNIP ITALY Spa La divisione IP di Geodis Wilson Italia ha siglato un importante contratto con Technip Italy S.p.A, per il trasporto e la spedizione di circa metri cubi (ca ton) di componenti destinati all ampliamento della Raffineria LUKOIL di Burgas in Bulgaria. I principali luoghi di origine saranno principalmente l Europa seguita dal Far East e dagli USA e la durata dei trasporti sarà di circa un anno e mezzo con una peak season prevista a metà del Dato distintivo del progetto è la grande quantità di merce che origina dall Europa in concomitanza con il fatto che anche il job site si trovi nello stesso continente; questa particolare situazione permetterà infatti lo sfruttamento di tutte le forme di trasporto, mare, gomma, fiume e ferrovia e delle loro combinazioni, cosa non sempre possibile nei contratti IP. La sfida sarà quella di ottimizzare al massimo queste risorse allo scopo di ottenere migliori rese e soluzioni economicamente vantaggiose. La commessa ha un valore di circa Euro e sarà gestita dalla branch di Roma della divisione Geodis Wilson Industrial Project. 12

13 Overseas: Industrial Project: Geodis Wilson Italia Via Gorizia 1/C Pioltello (MI) Tel +39(0) Milano Via Gorizia, 1/C Pioltello (MI) Tel Ancona Via E. Mattei Ancona (AN) Tel Genova - Head Office Via A. Cantore 8-H Genova (GE) Tel Torino Firenze Milano Via Molino della Splua 2 Via Baldanzese 186 Via Gorizia, 1/C Trofarello (TO) Calenzano (FI) Pioltello (MI) Tel Tel Tel Vicenza Roma Roma Via Retrone, Via Salaria Via Salaria Altavilla Vicentina (VI) Roma (RM) Roma (RM) Tel Tel Tel Se non volete più ricevere la newsletter o volete inviare segnalazioni potete scrivere a : Bologna Via Pradazzo Calderara di Reno (BO) Tel Mantova - Ufficio Commerciale Via I Maggio, San Giorgio Di Mantova (MN) Tel Parma Via Bonn 5-Interporto Cepim Bianconese di Fontevivo (PR) Tel Visitate il nostro sito: 13

VECTOR SPA INTERNATIONAL FORWARDERS

VECTOR SPA INTERNATIONAL FORWARDERS VECTOR SPA INTERNATIONAL FORWARDERS CHI SIAMO??? La Vector viene fondata nel 1978 con sede a Busto Arsizio e già dopo due anni, nel 1980, ottiene la licenza I.A.T.A. Nel 1990 l azienda sviluppa il nuovo

Dettagli

Newsletter N. 03 - Settembre 2012 (Edizione Trimestrale)

Newsletter N. 03 - Settembre 2012 (Edizione Trimestrale) Geodis Wilson ITALia Newsletter N. 03 - Settembre 2012 (Edizione Trimestrale) sommario Le emissioni di carbonio nel mondo: una misura per agire Trend del settore aereo mare - Ocean Business Case - Vega

Dettagli

La logistica di CEVA per il settore Machinery Integratore di competenze e visibilità lungo la catena logistica

La logistica di CEVA per il settore Machinery Integratore di competenze e visibilità lungo la catena logistica La logistica di CEVA per il settore Machinery Integratore di competenze e visibilità lungo la catena logistica Davide Albanesi, Auto & Industry Sales Director, CEVA Italy Bologna, 19 Marzo 2015 Agenda

Dettagli

PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua

PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua CONTENUTO Conosciamo CONOSCIAMO IL VOSTRO SETTORE Conosciamo Nell ultimo decennio il settore dell energia solare ha registrato una crescita senza

Dettagli

CEVA Logistics Italia Conferenza Assologistica normativa per i trasporti nazionali e internazionali: modelli di gestione, responsabilità e sanzioni

CEVA Logistics Italia Conferenza Assologistica normativa per i trasporti nazionali e internazionali: modelli di gestione, responsabilità e sanzioni CEVA Logistics Italia Conferenza Assologistica normativa per i trasporti nazionali e internazionali: modelli di gestione, responsabilità e sanzioni Marco Henry, Transport Director di CEVA Italia 12 Novembre

Dettagli

ORGANIZZAZIONE TRASPORTI INTERNAZIONALI E MARITTIMI. Il partner più affidabile nel settore delle spedizioni MARITTIMO AEREO IMPIANTI TERRESTRE

ORGANIZZAZIONE TRASPORTI INTERNAZIONALI E MARITTIMI. Il partner più affidabile nel settore delle spedizioni MARITTIMO AEREO IMPIANTI TERRESTRE ORGANIZZAZIONE TRASPORTI INTERNAZIONALI E MARITTIMI Il partner più affidabile nel settore delle spedizioni MARITTIMO AEREO IMPIANTI TERRESTRE IMBARCAZIONI COMPANY PROFILE Dal 1948 al vostro fianco OTIM

Dettagli

DI DUBAI E SRM PRESENTANO LO STUDIO: ECONOMIC OUTLOOK

DI DUBAI E SRM PRESENTANO LO STUDIO: ECONOMIC OUTLOOK COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO-HUB DI DUBAI E SRM PRESENTANO LO STUDIO: ECONOMIC OUTLOOK: IL BUSINESS ITALIANO NEGLI EMIRATI ARABI UNITI LA DIRETTRICE MEDITERRANEO-SUEZ-GOLFO NUOVO ORIZZONTE DI CRESCITA

Dettagli

Top quality logistic services

Top quality logistic services Top quality logistic services L Azienda Alen Group, fondata nel 2002, è una società specializzata nell attività di logistica inbound/outbound, trasporto e freight forwarding. E un azienda in costante crescita

Dettagli

L ORGANIZZAZIONE DEI TRASPORTI MARITTIMI CONTAINERIZZATI

L ORGANIZZAZIONE DEI TRASPORTI MARITTIMI CONTAINERIZZATI Corso di Gestione dei Processi Logistici Produttivi Facoltà di Ingegneria L ORGANIZZAZIONE DEI TRASPORTI MARITTIMI CONTAINERIZZATI dott. Paolo Federici Amministratore di Fortune International www.paolofederici.it

Dettagli

www.savinodelbene.com

www.savinodelbene.com www.savinodelbene.com L AZIENDA Savino Del Bene nasce a Firenze nei primi del 1900 per opera del suo omonimo fondatore, rivolgendosi in particolare al mercato in export verso gli Stati Uniti. Nel tempo

Dettagli

Economia debole, profitti deboli. -Il 2012 si prospetta ancora più duro-

Economia debole, profitti deboli. -Il 2012 si prospetta ancora più duro- NOTIZIE n 42 Economia debole, profitti deboli -Il 2012 si prospetta ancora più duro- 20 settembre 2011 (Singapore) - La IATA (l Associazione internazionale del trasporto aereo) ha annunciato un aggiornamento

Dettagli

Il Sistema portuale e logistico Italiano: un asset per la collaborazione internazionale. Massimo D Aiuto Amministratore Delegato

Il Sistema portuale e logistico Italiano: un asset per la collaborazione internazionale. Massimo D Aiuto Amministratore Delegato Il Sistema portuale e logistico Italiano: un asset per la collaborazione internazionale Massimo D Aiuto Amministratore Delegato Genova, 23 novembre 2010 MISSIONE SIMEST promuove l internazionalizzazione

Dettagli

Operare con l estero: opportunità di business negli Emirati Arabi Uniti. Torino, 14 ottobre 2005 Centro Congressi Torino Incontra Sala Giolitti

Operare con l estero: opportunità di business negli Emirati Arabi Uniti. Torino, 14 ottobre 2005 Centro Congressi Torino Incontra Sala Giolitti Operare con l estero: opportunità di business negli Emirati Arabi Uniti Torino, 14 ottobre 2005 Centro Congressi Torino Incontra Sala Giolitti Opportunita di Business negli Emirati Arabi Uniti Visione

Dettagli

Newsletter N. 01 - Marzo 2012 (Edizione Trimestrale)

Newsletter N. 01 - Marzo 2012 (Edizione Trimestrale) Geodis Wilson ITALia Newsletter N. 01 - Marzo 2012 (Edizione Trimestrale) sommario Il messaggio di Massimo Norcaro, a.d Geodis Wilson Italia Trend del settore aereo mare - Ocean Il Ritratto La Bill of

Dettagli

WMS on demand: l esperienza di chi l ha provato

WMS on demand: l esperienza di chi l ha provato WMS on demand: l esperienza di chi l ha provato PORT ID SUMMIT Genova, 23/11/2010 1 Agenda Cos è il Software-as-a-service (SaaS) SideUp Reply per Geodis Wilson Italia 2 Agenda Cos è il Software-as-a-service

Dettagli

L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 2014 E PRIMO TRIMESTRE 2015

L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 2014 E PRIMO TRIMESTRE 2015 L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 201 E PRIMO TRIMESTRE 201 1 FOCUS CONSUNTIVO 201 Il 201 si è chiuso con un bilancio complessivamente soddisfacente: il quadro di sintesi riferito agli indicatori

Dettagli

I rischi del trasporto multimodale: il carico e l impresa "groupage" i

I rischi del trasporto multimodale: il carico e l impresa groupage i I rischi del trasporto multimodale: il carico e l impresa "groupage" i 1 Il termine "groupage" nel commercio internazionale indica un particolare tipo di spedizione che consiste nel riunire e raggruppare

Dettagli

Il supporto all internazionalizzazione delle PMI Focus Egitto. Relatore: Leonardo Zuin Desk EMEA - Ufficio Sviluppo Internazionalizzazione

Il supporto all internazionalizzazione delle PMI Focus Egitto. Relatore: Leonardo Zuin Desk EMEA - Ufficio Sviluppo Internazionalizzazione Il supporto all internazionalizzazione delle PMI Focus Egitto Relatore: Leonardo Zuin Desk EMEA - Ufficio Sviluppo Internazionalizzazione Milano, 4 febbraio 2014 1 Egitto in cifre Expenditure on GDP (%

Dettagli

Studio di retribuzione 2015

Studio di retribuzione 2015 Studio di retribuzione 2015 PROCUREMENT & LOGISTICS Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE

FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE TUVIA IN CINA Il Gruppo TUVIA è presente in Cina dal 2008 con uffici diretti a Shanghai, Pechino e Hong Kong. PECHINO Oltre alle filiali,

Dettagli

SVILUPPO DELL INTERMODALITA

SVILUPPO DELL INTERMODALITA SVILUPPO DELL INTERMODALITA Autostrade del mare 2.0 e combinato marittimo ANDREA APPETECCHIA Roma, 21 luglio 20151 I PUNTI DEL RAGIONAMENTO Commercio estero nazionale: orientamenti e modalità di trasporto

Dettagli

Nuove rotte per la crescita del Mezzogiorno:

Nuove rotte per la crescita del Mezzogiorno: Nuove rotte per la crescita del Mezzogiorno: Presentazione del 2 Rapporto Annuale Italian Maritime Economy Napoli, 5 giugno 2015 Sala delle Assemblee del Banco di Napoli SINTESI DELLA RICERCA UN MEDITERRANEO

Dettagli

Deutsche Post DHL: il Gruppo

Deutsche Post DHL: il Gruppo DHL EXPRESS ITALY Deutsche Post DHL: il Gruppo La struttura del gruppo La divisione DHL 55,5 bn Rev (2012) 475.000 dipendenti Rev bn (2012) 13 16 14-285.000 dipendenti Presente in oltre 220 paesi nel mondo

Dettagli

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi del 6,2% nei primi nove mesi del 2015 con margine EBITDA del 20,3%

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi del 6,2% nei primi nove mesi del 2015 con margine EBITDA del 20,3% Milano, 11 novembre 2015 TOD S S.p.A. crescita dei ricavi del 6,2% nei primi nove mesi del 2015 con margine EBITDA del 20,3% Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto intermedio sulla gestione

Dettagli

GEFCO LOGISTICA D AUTORE LE STRADE DEL SUCCESSO PER IL FASHION IN RUSSIA

GEFCO LOGISTICA D AUTORE LE STRADE DEL SUCCESSO PER IL FASHION IN RUSSIA GEFCO LOGISTICA D AUTORE LE STRADE DEL SUCCESSO PER IL FASHION IN RUSSIA 18/11/ 2015 > GRUPPO GEFCO 2 GEFCO, UNO DEI PRINCIPALI PROTAGONISTI DELLA LOGISTICA E DEL TRASPORTO 1949 anno di fondazione 4.1

Dettagli

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST JUNE

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST JUNE 10 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati ZENITH OPTIMEDIA 2 10 Previsione della spesa pubblicitaria globale e PIL 2014-2017 (%) ZenithOptimedia (una delle più grandi centrali media del mondo) prevede

Dettagli

Q4 2006. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q4 2006. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q4 26 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q4/6 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015

SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015 SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015 Un ulteriore consolidamento del fatturato estero del settore caratterizza questi primi 8 mesi del 2015: tra gennaio e agosto sono stati esportati prodotti per 4,2

Dettagli

tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2016-01-25 TNT SWISS POST AG SERVIZI Su misura per le vostre esigenze THE PEOPLE NETWORK 1/12

tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2016-01-25 TNT SWISS POST AG SERVIZI Su misura per le vostre esigenze THE PEOPLE NETWORK 1/12 tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2016-01-25 TNT SWISS POST AG Su misura per le vostre esigenze THE PEOPLE NETWORK 1/12 TNT SWISS POST AG AFFIDABILITÀ DEI Tra il 2014 e il 2017, in quanto a puntualità,

Dettagli

+39 02 414931 +39 02 65594203. Community consulenza nella comunicazione Brunswick +39 02 89404231 + 39 02 92 88 62 04/203

+39 02 414931 +39 02 65594203. Community consulenza nella comunicazione Brunswick +39 02 89404231 + 39 02 92 88 62 04/203 Capgemini Contacts: Merrill Lynch Contacts: Raffaella Poggio Martina Corak raffaella.poggio@capgemini.com martina_corak@ml.com +39 02 414931 +39 02 65594203 Community consulenza nella comunicazione Brunswick

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing SALARY SURVEY 2015 Sales & Marketing Sales & Marketing Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it Sales & Marketing Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi

Dettagli

QUALITà alle stelle. DHL Global Forwarding Air Freight

QUALITà alle stelle. DHL Global Forwarding Air Freight QUALITà alle stelle DHL Global Forwarding Air Freight Qualità alle stelle Le imprese che operano su scala globale stanno cogliendo le opportunità offerte dalla globalizzazione, segmentando i siti produttivi

Dettagli

FOCUS ON BORSA TRASPORTI INTERVISTA AL GENERAL MANAGER Dott. Angelo Coletta

FOCUS ON BORSA TRASPORTI INTERVISTA AL GENERAL MANAGER Dott. Angelo Coletta 1. CHE COS E, COME NASCE L IDEA DI CREARE UNA BORSA MERCI E DA QUALI ESIGENZE? Borsa Trasporti è l ultima nata tra le borse merci telematiche ed è un portale interamente dedicato al mondo del trasporto

Dettagli

FG Distribuzione nasce dall esperienza consolidata di aziende che operano con grande successo nel settore informatico da più di 20 anni.

FG Distribuzione nasce dall esperienza consolidata di aziende che operano con grande successo nel settore informatico da più di 20 anni. ENTRA NELLA FGENERATION FG Distribuzione nasce dall esperienza consolidata di aziende che operano con grande successo nel settore informatico da più di 20 anni. è attualmente una struttura commerciale

Dettagli

Opportunità di Business

Opportunità di Business Italia Bosnia-Erzegovina Brasile Bulgaria Cina Federazione Russa Polonia Romania Serbia Ucraina Ungheria USA Russia, Bielorussia e Kazakhstan La Nuova Unione Doganale Opportunità di Business Dott. Antonio

Dettagli

SISTEMA DEI TRASPORTI

SISTEMA DEI TRASPORTI SISTEMA DEI TRASPORTI SISTEMA DEI TRASPORTI INSIEME DELLE MODALITA CON CUI SI REALIZZA IL TRASFERIMENTO DELLE PERSONE E DELLE COSE DA UN LUOGO AD UN ALTRO 1 IL TRASPORTO Lo svolgimento di qualsiasi attività

Dettagli

1.3. La nuova geografia economica mondiale

1.3. La nuova geografia economica mondiale 28 A cavallo della tigre 1.3. La nuova geografia economica mondiale Internet, elettronica, auto: da Occidente a Oriente Negli ultimi tre-cinque anni si sono verificati mutamenti molto profondi nell importanza

Dettagli

P r o v i d i n g S o l u t i o n s

P r o v i d i n g S o l u t i o n s P r o v i d i n g S o l u t i o n s Soluzioni ICT per l intermodalità ed i sistemi logistici integrati AlmavivA Soluzioni tecnologiche per innovare i processi operativi e migliorare i servizi 14 sedi in

Dettagli

Tianjin/Pechino Victoria Trading La porta di accesso al mercato cinese

Tianjin/Pechino Victoria Trading La porta di accesso al mercato cinese Tianjin/Pechino Victoria Trading La porta di accesso al mercato cinese La Cerimonia dell Accordo tra European Trade Centre e Victoria Trading Il progetto Tianjin è una nuova porta di accesso al mercato

Dettagli

NEST Network Eur Netw opeo Servizi e T ork Eur r opeo Servizi e T asporto r

NEST Network Eur Netw opeo Servizi e T ork Eur r opeo Servizi e T asporto r NEST Network Europeo Servizi e Trasporto NEST, logistica a 360 gradi NEST (acronimo di: Network Europeo Servizi e Trasporto) si fonda sulla sottoscrizione di un Contratto di Rete d Imprese e si propone

Dettagli

L esperienza di CEVA Logistics per il settore Fashion Esperienza globale, velocità, capillarità ed E-commerce

L esperienza di CEVA Logistics per il settore Fashion Esperienza globale, velocità, capillarità ed E-commerce L esperienza di CEVA Logistics per il settore Fashion Esperienza globale, velocità, capillarità ed E-commerce Giovannni Arnesano, Key Account Manager, CEVA Italy Bologna, 19 Marzo 2015 Agenda CEVA Logistics

Dettagli

Il controllo della catena logistica come leva di competitività per le PMI

Il controllo della catena logistica come leva di competitività per le PMI Come esportare a casa del cliente Il controllo della catena logistica come leva di competitività per le PMI Prof. Fabrizio Dallari Direttore del Centro di Ricerca sulla Logistica Università Carlo Cattaneo

Dettagli

126.000 aziende hanno in corso una procedura concorsuale 12 regioni su 20 hanno subito una pesante dinamica recessiva

126.000 aziende hanno in corso una procedura concorsuale 12 regioni su 20 hanno subito una pesante dinamica recessiva È POSSIBILE TROVARE UN ORIZZONTE ALTERNATIVO Nonostante alcuni segnali di ripresa registrati negli ultimi mesi, la situazione macroeconomica del Paese stenta a migliorare e le imprese italiane hanno difficoltà

Dettagli

ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius

ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius Giulio Longobardi Direttore commerciale Atradius Italia Palermo 14

Dettagli

L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE

L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE I DATI RELATIVI AL 2014 Nel 2014 l economia mondiale ha mantenuto lo stesso ritmo di crescita (+3,1%) dell anno precedente (+3,1%).

Dettagli

LO SHIPPING E LA PORTUALITÀ NEL MEDITERRANEO: OPPORTUNITÀ E SFIDE PER L ITALIA

LO SHIPPING E LA PORTUALITÀ NEL MEDITERRANEO: OPPORTUNITÀ E SFIDE PER L ITALIA LO SHIPPING E LA PORTUALITÀ NEL MEDITERRANEO: OPPORTUNITÀ E SFIDE PER L ITALIA Arianna Buonfanti, Ricercatrice Area Infrastrutture SRM XV Conference of the Italian Association of Transport Economics and

Dettagli

Le Soluzioni per il Traffico delle Merci

Le Soluzioni per il Traffico delle Merci Le Soluzioni per il Traffico delle Merci Il Sistema Informativo Integrato che risponde a tutte le esigenze del Trasporto e della Logistica Lo strumento necessario per: Autotrasportatori Completi Groupages

Dettagli

Trasformate la vostra visione aziendale in realtà con Microsoft Dynamics NAV

Trasformate la vostra visione aziendale in realtà con Microsoft Dynamics NAV Trasformate la vostra visione aziendale in realtà con Microsoft Dynamics NAV Avete lavorato molto per costruire una visione per la vostra azienda. Con Microsoft Dynamics NAV potrete trasformare questa

Dettagli

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi dell 1% circa nel terzo trimestre del 2014; margine EBITDA del 21,7% nei 9 mesi, a cambi costanti

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi dell 1% circa nel terzo trimestre del 2014; margine EBITDA del 21,7% nei 9 mesi, a cambi costanti Milano, 12 novembre 2014 TOD S S.p.A. crescita dei ricavi dell 1% circa nel terzo trimestre del 2014; margine EBITDA del 21,7% nei 9 mesi, a cambi costanti Approvato dal Consiglio di Amministrazione il

Dettagli

ETIHAD AIRWAYS E ALITALIA PRESENTANO DUE AEREI PER DIFFONDERE IL MESSAGGIO DI EXPO 2015 NEL MONDO

ETIHAD AIRWAYS E ALITALIA PRESENTANO DUE AEREI PER DIFFONDERE IL MESSAGGIO DI EXPO 2015 NEL MONDO 20 ottobre 2014 ETIHAD AIRWAYS E ALITALIA PRESENTANO DUE AEREI PER DIFFONDERE IL MESSAGGIO DI EXPO 2015 NEL MONDO Alitalia, il maggiore vettore italiano, ed Etihad Airways, la compagnia aerea nazionale

Dettagli

PROGETTO LOCAL CASA Local Casa è il progetto mirato sul territorio

PROGETTO LOCAL CASA Local Casa è il progetto mirato sul territorio PROGETTO LOCAL CASA Il mercato immobiliare ha trovato in internet un utile alleato per dare risposte rapide ed efficaci come mai era stato possibile in passato. Il trend degli ultimi anni conferma tale

Dettagli

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST SEPTEMBER

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST SEPTEMBER 10 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati ZenithOptimedia 2/10 Previsione della spesa pubblicitaria globale e PIL 2014-2017 (%) ZenithOptimedia (una delle più grandi centrali media del mondo) prevede

Dettagli

I servizi di autotrasporto per il comparto portuale di Ravenna. Ravenna, 5 Maggio 2009

I servizi di autotrasporto per il comparto portuale di Ravenna. Ravenna, 5 Maggio 2009 I servizi di autotrasporto per il comparto portuale di Ravenna Ravenna, 5 Maggio 2009 Sommario La nuova indagine: metodologia e soggetti coinvolti Contesto di riferimento La visione da parte degli autotrasportatori

Dettagli

Strategie per lo sviluppo della logistica nel porto di Genova. Autorità Portuale di Genova

Strategie per lo sviluppo della logistica nel porto di Genova. Autorità Portuale di Genova Strategie per lo sviluppo della logistica nel porto di Genova I numeri del porto - 51,9 Mil.Ton (anno 2014) - 2,17 Mil.Teus - 3,8 Mil. Mtl - 6.000 Accosti/anno Milioni Ton. 60-4.000 automezzi in/out al

Dettagli

Progetto Riduzione Costi D Acquisto: Categoria di Spesa Trasporti - Logistica

Progetto Riduzione Costi D Acquisto: Categoria di Spesa Trasporti - Logistica Progetto Riduzione Costi D Acquisto: Categoria di Spesa Trasporti - Logistica www.lewitt.it /info@lewitt.it Modena, 28 marzo 2012 L IMPATTO DI UN PROGETTO DI RIDUZIONE COSTI (1) Perché è importante un

Dettagli

Mediterraneo: possibili scenari futuri. Puliafito, PP. Merlino, M. Ferrari, C.

Mediterraneo: possibili scenari futuri. Puliafito, PP. Merlino, M. Ferrari, C. Mediterraneo: possibili scenari futuri Puliafito, PP. Merlino, M. Ferrari, C. L evoluzione dei traffici marittimi nell area del Mediterraneo in relazione allo scenario mondiale Genova, 6 Novembre 2009

Dettagli

LEADER NEI SERVIZI LOGISTICI PERSONALIZZATI PER I SETTORI TESSILE E ABBIGLIAMENTO

LEADER NEI SERVIZI LOGISTICI PERSONALIZZATI PER I SETTORI TESSILE E ABBIGLIAMENTO LEADER NEI SERVIZI LOGISTICI PERSONALIZZATI PER I SETTORI TESSILE E ABBIGLIAMENTO M2LOG NASCE DALL ESPERIENZA DEL GRUPPO MIROGLIO I NUMERI CHE FANNO LA DIFFERENZA 2POLI LOGISTICI DI SMISTAMENTO CAPI E

Dettagli

TOD S S.p.A. continua lo sviluppo internazionale del Gruppo. Rafforzata la posizione finanziaria.

TOD S S.p.A. continua lo sviluppo internazionale del Gruppo. Rafforzata la posizione finanziaria. Milano, 14 maggio TOD S S.p.A. continua lo sviluppo internazionale del Gruppo. Rafforzata la posizione finanziaria. Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto intermedio sulla gestione del

Dettagli

Panthera: l erp italiano per eccellenza.

Panthera: l erp italiano per eccellenza. PRESENTA Panthera: l erp italiano per eccellenza. Panthera è l ERP italiano per eccellenza. Frutto di esperienze trentennali in ambito gestionale, sviluppato utilizzando tecnologie all avanguardia, Panthera

Dettagli

LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta

LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta OBIETTIVI E CONTENUTI Quali sono le principali caratteristiche del

Dettagli

TENDENZE GENERALI DI SPESA

TENDENZE GENERALI DI SPESA Dicembre 2009 I SEMESTRE 2009: SI E TOCCATO IL FONDO? Uvet American Express I DATI PIÙ SIGNIFICATIVI DEL 1 SEMESTRE 2009 TREND DI SPESA BIGLIETTERIA AEREA Diminuzione delle spese di viaggio Continua a

Dettagli

MHT: continua l impegno sulla piattaforma Microsoft Dynamics CRM, con l arrivo di nuovi add-on

MHT: continua l impegno sulla piattaforma Microsoft Dynamics CRM, con l arrivo di nuovi add-on 22 ottobre 2013 MHT: continua l impegno sulla piattaforma Microsoft Dynamics CRM, con l arrivo di nuovi add-on MHT, realtà consulenziale attiva nel settore dei sistemi gestionali ERP e CRM basati su piattaforma

Dettagli

La riduzione della quota di mercato dell Italia nel commercio mondiale

La riduzione della quota di mercato dell Italia nel commercio mondiale Import/export La riduzione della quota di mercato dell Italia nel commercio mondiale di Alfonso Ghini (*) Un analisi della situazione di importazione ed esportazione dei paesi più importanti, mette in

Dettagli

Federici Assicurazioni Agenzia di Milano Atradius Credit Insurance N.V.

Federici Assicurazioni Agenzia di Milano Atradius Credit Insurance N.V. Federici Assicurazioni Agenzia di Milano Atradius Credit Insurance N.V. Una forza trainante nelle assicurazioni del credito e delle cauzioni Atradius - page 1 Una partnership solida Con decenni di esperienza

Dettagli

La sviluppo della macroarea Genova-Milano in funzione dell industria logistica del Nord Ovest

La sviluppo della macroarea Genova-Milano in funzione dell industria logistica del Nord Ovest Porti e La sviluppo della macroarea Genova-Milano in funzione dell industria logistica del Nord Ovest Riccardo Fuochi Presidente Propeller Port Club di Milano Genova 19 settembre 2013 Il Propeller Port

Dettagli

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY Company Profile 2007 1 CARATTERI IDENTIFICATIVI DEL GRUPPO Reply è una società di Consulenza, System Integration e Application Management, leader nella progettazione

Dettagli

SAP BUSINESS ONE LA SOLUZIONE GESTIONALE PER LE IMPRESE IN CRESCITA

SAP BUSINESS ONE LA SOLUZIONE GESTIONALE PER LE IMPRESE IN CRESCITA SAP Solution Brief SAP BUSINESS ONE LA SOLUZIONE GESTIONALE PER LE IMPRESE IN CRESCITA SAP Business One è una soluzione semplice ed efficace, che soddisfa le esigenze specifiche delle piccole e medie imprese.

Dettagli

tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2015-03-31 TNT SWISS POST AG SERVIZI Su misura per le vostre esigenze THE PEOPLE NETWORK 1/8

tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2015-03-31 TNT SWISS POST AG SERVIZI Su misura per le vostre esigenze THE PEOPLE NETWORK 1/8 tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2015-03-31 TNT SWISS POST AG Su misura per le vostre esigenze THE PEOPLE NETWORK 1/8 TNT SWISS POST AG TUTTI I IN SINTESI TNT SWISS POST AG PROPONE UN AMPIA SCELTA DI

Dettagli

Le aziende pensano in grande, a partire dal Data Center.

Le aziende pensano in grande, a partire dal Data Center. Le aziende pensano in grande, a partire dal Data Center. Univeg Trade Spain sceglie di seguire l esperienza di Univeg Trade Italy adottando la tecnologia Cisco UCS mini, per dotarsi di un datacenter a

Dettagli

INTERNAZIONALIZZAZIONE Le attese delle P.M.I. MARZO 2014

INTERNAZIONALIZZAZIONE Le attese delle P.M.I. MARZO 2014 INTERNAZIONALIZZAZIONE Le attese delle P.M.I. MARZO 2014 Obiettivi della ricerca 2 L Istituto di ricerca Quaeris ha condotto una WEB Survey per raccogliere i dati utili per l analisi sull internazionalizzazione

Dettagli

COMPANY PROFILE SETTORE: INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

COMPANY PROFILE SETTORE: INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA COMPANY PROFILE SETTORE: INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Premesse: SA Soluzioni Aziendali srl nasce dalla ventennale esperienza dei Soci fondatori nel management di impresa e nella consulenza aziendale.

Dettagli

PMO: così fanno le grandi aziende

PMO: così fanno le grandi aziende PMO: così fanno le grandi aziende Tutte le grandi aziende hanno al loro interno un PMO - Project Management Office che si occupa di coordinare tutti i progetti e i programmi aziendali. In Italia il project

Dettagli

Settore Trasporti. www.cnaeurope.com. I vostri clienti spediscono merci nel mondo. Noi possiamo fornirvi la copertura assicurativa più adatta

Settore Trasporti. www.cnaeurope.com. I vostri clienti spediscono merci nel mondo. Noi possiamo fornirvi la copertura assicurativa più adatta I vostri clienti spediscono merci nel mondo. Noi possiamo fornirvi la copertura assicurativa più adatta Settore Trasporti www.cnaeurope.com Il Vostro partner in Europa, specializzato in assicurazione commerciale

Dettagli

Gestione della Supply Chain. Gestione della Supply Chain Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line

Gestione della Supply Chain. Gestione della Supply Chain Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line Gestione della Supply Chain Gestione della Supply Chain Soluzioni Internet per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Gestione della Supply Chain Seminario sulle soluzioni Internet per le aziende

Dettagli

NUMERO 1O l esperienza migliora il business

NUMERO 1O l esperienza migliora il business NUMERO 1O l esperienza migliora il business Dal 1986 al vostro fianco NUMERO 1O, a più di vent anni dalla sua nascita, rappresenta il polo di riferimento nell esperienza informatica legata al business.

Dettagli

Le nostre soluzioni logistiche fatte sulle vostre esigenze.

Le nostre soluzioni logistiche fatte sulle vostre esigenze. Le nostre soluzioni logistiche fatte sulle vostre esigenze. sieber@sky ea sieber@rail the way of logistics Sieber il vostro partner per soluzioni logistiche complete. Le moderne soluzioni logistiche oggi,

Dettagli

il commercio mondiale nel triennio 2015-17 XIII rapporto ICE Prometeia

il commercio mondiale nel triennio 2015-17 XIII rapporto ICE Prometeia Roma, 21 maggio 2015 il commercio mondiale nel triennio 2015-17 XIII rapporto ICE Prometeia Alessandra Lanza - Prometeia commercio mondiale (finalmente) in accelerazione e più dinamico della crescita del

Dettagli

Tassi di crescita reale, su base congiunturale e tendenziale, del PIL e delle sue voci nel secondo trimestre 2015 (variazioni percentuali) 0,3

Tassi di crescita reale, su base congiunturale e tendenziale, del PIL e delle sue voci nel secondo trimestre 2015 (variazioni percentuali) 0,3 IL QUADRO AGGREGATO Come già avvenuto nel primo trimestre dell anno, anche nel secondo il prodotto interno lordo ha conosciuto una accelerazione sia congiunturale che tendenziale. Tra aprile e giugno dell

Dettagli

COMUNICATO STAMPA del 19 settembre 2008

COMUNICATO STAMPA del 19 settembre 2008 La situazione dell'import/export della provincia di Ancona del 1 semestre 2008 fotografata dalla Camera di Commercio di Ancona IN FLESSIONE LE ESPORTAZIONI PROVINCIALI (-13,9%) IN DIFFICOLTA LA MECCANICA,

Dettagli

e-samo i tuoi ordini a portata di click www.samo.it

e-samo i tuoi ordini a portata di click www.samo.it i tuoi ordini a portata di click www.samo.it indice Cos è il portale di Samo I servizi Home page Inserimento degli ordini d acquisto Stato degli ordini on line Disponibilità degli articoli on line Monitoraggio

Dettagli

C M Y CM MY CY CMY K Logistica su misura.

C M Y CM MY CY CMY K Logistica su misura. Logistica su misura. INDICE Pag 2 CHI SIAMO Pag 11 FUTURARCHIVI - ARCHIVIO CARTACEO Pag 3 LA NOSTRA FILOSOFIA Pag 12 MATERIALI SOLIDI E LIQUIDI - ADR Pag 4 COME E DOVE OPERIAMO Pag 13 I DEPOSITI Pag 5

Dettagli

ANDAMENTO ECONOMICO DEL SETTORE PELLETTERIA: PRE CONSUNTIVO 2012

ANDAMENTO ECONOMICO DEL SETTORE PELLETTERIA: PRE CONSUNTIVO 2012 ANDAMENTO ECONOMICO DEL SETTORE PELLETTERIA: PRE CONSUNTIVO 2012 Prosegue la corsa dell export di settore anche nella parte finale del 2012: + 21,8% nei primi 10 mesi dell anno. La conferma del dato a

Dettagli

CASE HISTORY TEXTILE 3.0: LA STAMPA TESSILE DIGITALE ENTRA IN UNA NUOVA ERA

CASE HISTORY TEXTILE 3.0: LA STAMPA TESSILE DIGITALE ENTRA IN UNA NUOVA ERA CASE HISTORY TEXTILE 3.0: LA STAMPA TESSILE DIGITALE ENTRA IN UNA NUOVA ERA 2 LE PIÙ AVANZATE TECNOLOGIE EPSON PER LA STAMPA DIGITALE SU TESSUT Riunendo in un unico centro l intero ciclo di produzione

Dettagli

La Piattaforma Logistica delle Marche

La Piattaforma Logistica delle Marche La Piattaforma Logistica delle Marche Logistica e sistema interportuale italiano Confindustria Ancona, 28 Maggio 2013 I principali nodi logistici delle Marche 3 nodi per 4 modi di trasporto Significativa

Dettagli

Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo

Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo Augusto Scaglione Desk Asia Ufficio Internazionalizzazione Imprese Como, 25 marzo 2014 Le previsioni sulla crescita per

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

LE AZIENDE PARTNER SERVIZI DI TRASPORTI E LOGISTICA

LE AZIENDE PARTNER SERVIZI DI TRASPORTI E LOGISTICA SERVIZI DI TRASPORTI E LOGISTICA ZANOTTI & TAGLIANI SRL Via Lonato, 17 46043 Castiglione delle Stiviere (MN) Tel. 0376/944862 Fax 0376/630966 Sig. Alessandro Tagliani cell. 3480498004 e-mail: alessandro@zanottietagliani.it

Dettagli

Chi siamo. Spedizioni aeree. Spedizioni marittime. Spedizioni terrestri. Stoccaggio merci. Altri servizi. Contatti

Chi siamo. Spedizioni aeree. Spedizioni marittime. Spedizioni terrestri. Stoccaggio merci. Altri servizi. Contatti Chi siamo Spedizioni aeree Spedizioni marittime Spedizioni terrestri Stoccaggio merci Altri servizi Contatti 5 7 9 11 13 15 19 3 4 Unisped nasce come agenzia di trasporti, logistica e casa di spedizioni

Dettagli

About Us. Uffici India: Mumbai, New Delhi Italia: Roma. Principali Servizi Entry Market Business Development Strategic and Temporary Management

About Us. Uffici India: Mumbai, New Delhi Italia: Roma. Principali Servizi Entry Market Business Development Strategic and Temporary Management Relations at Work India è al servizio dei propri clienti per iniziative di business, opportunità di investimento e gestione delle attivita correnti in territorio indiano. E parte di una rete con sede principale

Dettagli

IL SETTORE DELL'OCCHIALERIA

IL SETTORE DELL'OCCHIALERIA IL SETTORE DELL'OCCHIALERIA Situazione al primo trimestre 2014 Il primo trimestre del 2014 fa segnare l'impennata delle esportazioni: più 9,5% complessivamente; doppia cifra positiva (+10%) per quanto

Dettagli

Carlo Pirazzoli - Alessandro Palmieri La logistica delle pere: le nuove tecnologie ed i costi per affrontare i mercati del mondo

Carlo Pirazzoli - Alessandro Palmieri La logistica delle pere: le nuove tecnologie ed i costi per affrontare i mercati del mondo InterPera 2015 8 World Pear Forum Sessione Innovazione e Ricerca Carlo Pirazzoli - Alessandro Palmieri La logistica delle pere: le nuove tecnologie ed i costi per affrontare i mercati del mondo Ferrara,

Dettagli

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO CLIC web searching people social media marketing display adv SEO search engine optimization pay per click analytics DEM Newslettering Web Performance (Pay per Lead, Pay per Sale) social media marketing

Dettagli

Global Service specializzate nel trasporto

Global Service specializzate nel trasporto Emmeti srl Consorzio Green Srl Via Cassio Dione 1\3 20138 Milano Tel 02\5060044 Fax.02\5060536 info@emmetiglobalservice.it operativo@consorziogreentrasporti.it gestionale@consorziogreentrasporti.it Nuova

Dettagli

Commento ai grafici: l analisi viene condotta su un totale di 215 imprenditori e manager d azienda.

Commento ai grafici: l analisi viene condotta su un totale di 215 imprenditori e manager d azienda. RISULTATI SURVEY INTERNATIONAL MANAGEMENT Luglio 2013 Premessa: l Area Executive Education della Fondazione CUOA ha lanciato un indagine per analizzare i fabbisogni formativi di imprenditori, manager e

Dettagli

FRANCHIGIA ED ECCEDENZA BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 27/10/2015

FRANCHIGIA ED ECCEDENZA BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 27/10/2015 FRANCHIGIA ED BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 27/10/2015 Nella colonna costo eccedenza bagagli i valori sono da intendersi in: EUR (da Europa, Est Europa, Giappone, Corea e Cina), CAD (da Canada) o USD

Dettagli

IL VALORE DELLE 2 RUOTE

IL VALORE DELLE 2 RUOTE Lo scenario dell industria, del mercato e della mobilità EXECUTIVE SUMMARY Aprile 2014 Partner Il futuro oggi Scenario dell industria, del mercato e della mobilità EXECUTIVE SUMMARY 1. Lo scenario internazionale

Dettagli

»»»»»»»»»»»»»»»»»»»»»»»» Logistica. Su misura e al volo.

»»»»»»»»»»»»»»»»»»»»»»»» Logistica. Su misura e al volo. Logistica. Su misura e al volo. SIAMO UN ANIMALE RARO Logistica. Su misura e al volo. Siamo un animale raro. CHI SIAMO / LOGISTICA. SU MISURA E AL VOLO. Non esiste un'altra Messaggerie del Garda nel panorama

Dettagli