SERIE A 2007/08 Le potenzialità economiche italiane ed europee dell evento

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SERIE A 2007/08 Le potenzialità economiche italiane ed europee dell evento"

Transcript

1 Le potenzialità economiche italiane ed europee dell evento evento Scaricato da Bologna, 26 ottobre 2007

2 IL BACINO DEI TIFOSI DELLA SERIE A 2

3 I TIFOSI DELLE SQUADRE DI SERIE A Oltre 23,3 milioni di tifosi nella Serie A 2007/08. 8,3 milioni di supporter in più rispetto alla stagione 2006/07 (+55%). I tifosi delle squadre di Serie A % / /08 * Base: Popolazione anni * Proiezione da dati SportFans rilevazioni ottobre 2006, gennaio e giugno 2007 Tifosi: coloro che dichiarano di fare il tifo per una specifica squadra Fonte: Indagine demoscopica Sportfans di StageUp & Ipsos 3

4 IL GIRO D AFFARI DELLA SERIE A 4

5 I RICAVI AGGREGATI DELLA SERIE A (2007/08 VS. 2006/07) I ricavi complessivi della Serie A dovrebbero toccare quota milioni di euro nella stagione 2007/08 (in crescita del 23% milioni di euro - rispetto al 2006/07). L impennata del giro d affari della Serie A si deve per lo più al ritorno nella massima serie di squadre dall'ampio bacino di utenza e dalla grande tradizione, su tutte la Juventus. Anche il Napoli darà un grosso contributo con ricavi attesi intorno ai milioni di euro. I ricavi previsti della Serie A Miliardi 1,60 1,40 1,47 1,20 1,20 1,00 0, % 0,60 0,40 0, / /08 Fonte: StageUp 5

6 I RICAVI DEI 5 PRINCIPALI CAMPIONATI EUROPEI IN BENCHMARK Grazie a questa crescita consistente del giro d affari, nella stagione 2007/08 la Serie A dovrebbe tornare al 2 posto in Europa dietro al Campionato inglese (che registrerà entrate superiori a 2,5 miliardi di euro nel primo anno in cui è in vigore il nuovo ricco contratto televisivo; le entrate saranno quindi in crescita rispetto ai 2 miliardi della stagione 2006/07), superando la Bundesliga tedesca e la Liga spagnola, che l avevano sopravanzata nella stagione 2006/07 post calciopoli. I ricavi previsti nella stagione 2007/08 Miliardi 3,0 2,5 2,5 2,0 1,5 1,5 1,4 1,3 1,0 1,0 0,5 - Premier League Serie A Bundesliga Liga Ligue 1 Fonte: StageUp 6

7 LA COMPOSIZIONE DEI RICAVI DEI CLUB ITALIANI E INGLESI Dall analisi comparata della composizione dei ricavi tra club italiani e club inglesi emerge che quest ultimi presentano una buona diversificazione delle entrate tra ricavi business to business (da diritti media e sponsor) e ricavi business to consumer (ricavi da gare - che includono non solo il ticketing, ma anche attività di catering, intrattenimento, etc. - e merchandising innanzitutto), mentre il fatturato dei club italiani è fortemente sbilanciato verso le entrate da diritti televisivi, con conseguenti maggiori rischi legati ad un mercato della domanda molto concentrato. Emergono per i club italiani interessanti margini di miglioramento sia per quanto riguarda i ricavi indirizzati al largo pubblico (la Serie A italiana si colloca solamente all ultimo posto tra i principali campionati europei per spettatori allo stadio e le entrate dei club si limitano per lo più al ticketing) sia per quanto riguarda le possibilità di sfruttamento economico degli stadi (una volta che sarà completato il processo di privatizzazione da tempo ventilato vedi pagina seguente). La composizione dei ricavi di un top team di Premier League La composizione dei ricavi di un top team di Serie A ricavi da gare; 13% ricavi da gare; 35% diritti media; 36% ricavi commerciali (sponsor, altro); 23% diritti media; 64% ricavi commerciali (sponsor, altro); 29% Fonte: StageUp 7

8 LE PROSPETTIVE DEL NAMING DEGLI STADI: SCENARIO Gli stadi italiani potrebbero dare la spinta decisiva all affermazione delle sponsorizzazioni negli impianti sportivi (cd. naming ). Se gli stadi saranno gestiti dai club o da soggetti imprenditoriali vicini ai club, gli investimenti si prevede cresceranno da 33 a 86 milioni di euro nel periodo Di questi 53 milioni di incremento ben 47 milioni proverranno dalla sponsorizzazione principale degli stadi, che gli operatori privati perseguiranno nel tentativo di raggiungere l enorme platea dei tifosi calcistici. Fonte: Il futuro della sponsorizzazione 2007 di StageUp e Ipsos Mercato Italia - Milioni di euro 8

9 ANALISI DELLE POTENZIALITA ECONOMICHE DI SVILUPPO 9

10 I RICAVI AGGREGATI DELLA SERIE A (2007/08 VS. 2006/07) I ricavi complessivi della Serie A dovrebbero toccare quota milioni di euro nella stagione 2007/08 (in crescita del 23% milioni di euro - rispetto al 2006/07). L impennata del giro d affari della Serie A si deve per lo più al ritorno nella massima serie di squadre dall'ampio bacino di utenza e dalla grande tradizione, su tutte la Juventus. Anche il Napoli darà un grosso contributo con ricavi attesi intorno ai milioni di euro. I ricavi previsti della Serie A Miliardi 1,60 1,40 1,47 1,20 1,20 1,00 0, % 0,60 0,40 0, / /08 Fonte: StageUp 10

11 I TIFOSI DELLE SQUADRE DI SERIE A Oltre 23,3 milioni di tifosi nella Serie A 2007/08. 8,3 milioni di supporter in più rispetto alla stagione 2006/07 (+55%). I tifosi delle squadre di Serie A % / /08 * Base: Popolazione anni * Proiezione da dati SportFans rilevazioni ottobre 2006, gennaio e giugno 2007 Tifosi: coloro che dichiarano di fare il tifo per una specifica squadra Fonte: Indagine demoscopica Sportfans di StageUp & Ipsos 11

12 ANALISI DEL RICAVO PROCAPITE (PER TIFOSO) Il ricavo procapite (per tifoso) è dato dal rapporto tra i ricavi cumulati della Serie A (pag. 10) e il bacino di tifosi dell evento (pag. 11). Il Campionato di Serie A, pur in forte crescita per notiziabilità e giro d affari, presenta buoni margini di crescita di ricavi e redditività soprattutto nelle vendite indirizzate al largo pubblico, come ad esempio la fruizione dal vivo delle gare. Questo aspetto risulta evidente osservando che i ricavi per tifoso sono previsti nella stagione 2007/08 in diminuzione del 21% rispetto alla stagione precedente. Questa contrazione si spiega con il forte sbilanciamento dei ricavi dei club di Serie A verso il mercato business to business e in particolare verso le entrate da diritti tv (pag. 7). IL RICAVO PROCAPITE 90,00 80, ,00 60,00 50,00-21% 63 40,00 30,00 20,00 10, / /08 Fonte: StageUp 12

13 I CALCIATORI DELLA SERIE A PIÙ NOTI, QUELLI CONSIDERATI PIÙ BRAVI E QUELLI PIÙ SIMPATICI 13

14 CLASSIFICA DEI 10 CALCIATORI DI SERIE A PIÙ NOTI AL PUBBLICO La crescita di interesse verso la Serie A si deve anche all incremento della notiziabilità e della popolarità dei principali protagonisti dello spettacolo - i calciatori, i cui massimi rappresentanti sono ormai diventati esponenti di spicco dello star system e sono in grado di avvicinare target generalmente meno appassionati al calcio (quali ad esempio le donne). I dieci calciatori più noti % TOTTI FRANCESCO 91 DEL PIERO ALESSANDRO 89 RONALDO 83 BUFFON GIANLUIGI 82 GATTUSO GENNARO 76 VIERI CHRISTIAN 74 CANNAVARO FABIO 74 MALDINI PAOLO 72 INZAGHI FILIPPO 66 NESTA ALESSANDRO 58 Fonte: Indagine demoscopica Top*Star di Ipsos e StageUp N.B.: La notorietà è espressa in termini di riconoscimento della fotografia. Il dato rappresenta la % di intervistati (oltre i 15 anni di età) che, vedendo la sola fotografia, sono in grado di dire il nome esatto del personaggio, senza alcun suggerimento. E la forma più elevata di conoscenza del personaggio. 14

15 CLASSIFICA DEI 10 CALCIATORI DI SERIE A RITENUTI PIÙ BRAVI DAL PUBBLICO I dieci più bravi % BUFFON GIANLUIGI 80 DEL PIERO ALESSANDRO 75 GATTUSO GENNARO 73 LUCARELLI CRISTIANO 72 CANNAVARO FABIO 72 MALDINI PAOLO 71 TONI LUCA 70 PIRLO ANDREA 70 ABBIATI CRISTIAN 70 TOTTI FRANCESCO 70 Fonte: Indagine demoscopica Top*Star di Ipsos e StageUp N.B.: Considerando chi conosce il personaggio, gli estimatori sono coloro che danno un giudizio pari o superiore a 7 alla domanda Quanto ritiene X capace, bravo professionalmente? ossia sono coloro che ritengono il personaggio dotato di una buona o eccellente capacità nello svolgere il proprio ruolo o lavoro. 15

16 CLASSIFICA DEI CALCIATORI DI SERIE A RITENUTI PIÙ SIMPATICI E PIACENTI I più simpatici (e piacenti) % BUFFON GIANLUIGI 86 CANNAVARO FABIO 83 DEL PIERO ALESSANDRO 81 GATTUSO GENNARO 80 TONI LUCA 79 MALDINI PAOLO 76 TOTTI FRANCESCO 75 GROSSO FABIO 73 Fonte: Indagine demoscopica Top*Star di Ipsos e StageUp N.B.: Considerando chi conosce il personaggio, gli affezionati sono coloro che danno un giudizio pari o superiore a 7 alla domanda Quanto le è simpatico, quanto le piace X? Sono coloro che si sentono in empatia con il personaggio. 16

17 ALLEGATI 17

18 LE SOCIETÀ REALIZZATRICI CHI E E STAGEUP StageUp è leader italiano nella fornitura di servizi consulenziali evoluti al business dello sport in ogni sua articolazione: comunicazione, sponsorizzazioni, business planning, organizzazione, finanza. Attraverso la sua gamma di servizi, StageUp interviene su tutta la catena del valore dei clienti, occupandosi di strategia, progettazione, pianificazione e controllo, negoziazione e buying, nonché della supervisione e realizzazione di progetti operativi. Tra i clienti figurano i maggiori gruppi nazionali e internazionali. Sono partner di StageUp: Ipsos, Osservatorio di Pavia, Six Seconds Italia. StageUp Srl Via Cairoli Bologna Via M. Macchi Milano Tel / Fax Tel Fax Web Site: CHI E E IPSOS Ipsos, società del gruppo multinazionale francese, è una delle società leader in Italia nei servizi di ricerca di marketing, prevalentemente di tipo survey based. La strategia del gruppo Ipsos è perseguire una politica di eccellenza metodologica e intellettuale in 5 aree di specializzazione: le ricerche sulla Comunicazione Pubblicitaria, le ricerche sul Marketing Mix, le ricerche sui Media (tradizionali e new), le ricerche di Public Affairs, le ricerche sulla Qualità, Customer Satisfaction e CRM. Ipsos effettua sia ricerche quantitative sia indagini qualitative e opera con procedure garantite dalla Certificazione di Qualità ISO Ipsos Via Mauro Macchi, 61, Milano Via L. Bissolati 76, Roma Tel Tel Fax Fax Web site: 18

19 PER APPROFONDIMENTI Per ulteriori informazioni e approfondimenti è possibile contattare: Dott. Alessandro Donato Research Manager StageUp Tel / Fax

20 Le potenzialità economiche italiane ed europee dell evento StageUp Tutti i diritti riservati E vietata la riproduzione, anche parziale, di quanto contenuto nel presente documento senza la citazione della fonte

SERIE A 2007-08 08 ANALISI DEI CONSUMI DELLE TIFOSERIE CALCISTICHE

SERIE A 2007-08 08 ANALISI DEI CONSUMI DELLE TIFOSERIE CALCISTICHE SEIE A 2007-08 08 ANALISI DEI CONSUMI DELLE TIFOSEIE CALCISTICHE Bologna, 26 ottobre 2007 Scaricato da www.largoconsumo.info LA PEMESSA Le presenti analisi, fondate sui risultati del sondaggio Sportfans

Dettagli

B 3. Biella, Basket & Business. Basket, Calcio e Golf: mondi a confronto. Giovanni Palazzi - Presidente StageUp. Golf Club Le Betulle, 29 giugno 2012

B 3. Biella, Basket & Business. Basket, Calcio e Golf: mondi a confronto. Giovanni Palazzi - Presidente StageUp. Golf Club Le Betulle, 29 giugno 2012 B 3 Biella, Basket & Business Giovanni Palazzi - Presidente StageUp Golf Club Le Betulle, 29 giugno 2012 PREMESSA Il presente documento rappresenta l intervento di Giovanni Palazzi, Presidente di StageUp,

Dettagli

IL BUSINESS DELLA SERIE A 2008-2009. Dati aggiornati al 26 Agosto 2008

IL BUSINESS DELLA SERIE A 2008-2009. Dati aggiornati al 26 Agosto 2008 IL BUSINESS DELLA SERIE A 2008-2009 2009 Dati aggiornati al 26 Agosto 2008 INDICE ARGOMENTI Introduzione Il Campionato delle metropoli Il giro d affari della Serie A in benchmark con gli altri campionati

Dettagli

CAMPIONATO DI BASKET SERIE A: IL PUBBLICO E IL POTENZIALE DI COMUNICAZIONE

CAMPIONATO DI BASKET SERIE A: IL PUBBLICO E IL POTENZIALE DI COMUNICAZIONE E IL POTENZIALE DI COMUNICAZIONE Premessa Il presente documento valuta l interesse degli italiani per il CAMPIONATO DI BASKET SERIE A, il profilo del pubblico e il suo potenziale, i ritorni per gli sponsor

Dettagli

IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2010/2011. agosto 2010

IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2010/2011. agosto 2010 IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2010/2011 agosto 2010 Sommario Introduzione.. pag. 3 Analisi del business pag. 5 Analisi dei bacini d utenza pag. 16 2 Introduzione (1/2) La stagione di Serie

Dettagli

Le sponsorship del Campionato di Calcio di Serie A. 5 maggio 2011

Le sponsorship del Campionato di Calcio di Serie A. 5 maggio 2011 Le sponsorship del Campionato di Calcio di Serie A 5 maggio 2011 Sommario Le dimensioni del mercato sponsorizzativo in Italia pag. 3 I ricavi da sponsor della Serie A pag. 4 Peso delle sponsorizzazioni

Dettagli

CHAMPIONS LEAGUE: ANALISI DEI RICAVI DEI CLUB DA CONTRIBUTI UEFA 2003-2010. settembre 2010

CHAMPIONS LEAGUE: ANALISI DEI RICAVI DEI CLUB DA CONTRIBUTI UEFA 2003-2010. settembre 2010 CHAMPIONS LEAGUE: ANALISI DEI RICAVI DEI CLUB DA CONTRIBUTI UEFA 2003-2010 settembre 2010 INTRODUZIONE (1/3) Nella stagione 2009/10, l UEFA ha distribuito 746,4 milioni di Euro ai club partecipanti alla

Dettagli

Presentazione dell indagine

Presentazione dell indagine Presentazione dell indagine Caratteristiche Sponsor Value Cultura & Spettacolo è la ricerca lanciata da StageUp e Ipsos nel 2007 che analizza i consumi culturali e spettacolistici degli italiani, l interesse

Dettagli

IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2009/2010. agosto 2009

IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2009/2010. agosto 2009 IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2009/2010 agosto 2009 Sommario 2 Introduzione Analisi dei bacini d utenza L interesse per la Serie A Le sponsorizzazioni Le scommesse Introduzione - LA STAGIONE

Dettagli

Le main sponsorship del calcio in Europa

Le main sponsorship del calcio in Europa Report speciale Le main sponsorship del calcio in Europa contenuto nell Annuario della Sponsorizzazione 2010 Sommario Introduzione pag.3 Investimenti medi per club pag.4 Ricavi per settore pag.5 Bundesliga

Dettagli

focus 71.689 1.387.046 23,9% 7.657

focus 71.689 1.387.046 23,9% 7.657 focus 71.689 squadre Le squadre in attività nel 2010-2011 sono 71.689, delle quali 470 professionistiche, 17.020 dilettantistiche e 54.199 impegnate in attività di settore giovanile. Hanno disputato 704.496

Dettagli

Scenari evolutivi del mercato dello sponsoring. Abstract, 16 febbraio 2010

Scenari evolutivi del mercato dello sponsoring. Abstract, 16 febbraio 2010 Scenari evolutivi del mercato dello sponsoring Abstract, 16 febbraio 2010 Gli obiettivi e la metodologia Gli obiettivi dello studio L Indagine Predittiva Il futuro della sponsorizzazione, condotta annualmente

Dettagli

Il calcio in TV. rapporto Demos & Pi per la Repubblica

Il calcio in TV. rapporto Demos & Pi per la Repubblica Il calcio in TV rapporto Demos & Pi per la Repubblica 22 febbraio 2015 SE ANCHE IL TIFO DIVENTA UNA PASSIONE TRISTE di Ilvo Diamanti Per molto tempo, il principale motivo di passione, per gli italiani,

Dettagli

PRESENTATO OGGI REPORTCALCIO 2015 : IL CALCIO TRA LE PRIME 10 INDUSTRIE ITALIANE

PRESENTATO OGGI REPORTCALCIO 2015 : IL CALCIO TRA LE PRIME 10 INDUSTRIE ITALIANE PRESENTATO OGGI REPORTCALCIO 2015 : IL CALCIO TRA LE PRIME 10 INDUSTRIE ITALIANE Il volume, edito dalla FIGC con la collaborazione di AREL e PwC, rappresenta la fotografia più aggiornata sullo stato del

Dettagli

PROFILE. La Kick Off Group ha il suo core business in tre grandi aree di specializzazione:

PROFILE. La Kick Off Group ha il suo core business in tre grandi aree di specializzazione: PROFILE La Kick Off Group ha il suo core business in tre grandi aree di specializzazione: La Kick Off Group nasce con la prospettiva di offrire al mercato il proprio know how, basandosi sull esperienza

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

LA CULTURA IN ITALIA: ANALISI DELLA SPESA E DEGLI INVESTIMENTI DEI COMUNI. 29 Ottobre 2010

LA CULTURA IN ITALIA: ANALISI DELLA SPESA E DEGLI INVESTIMENTI DEI COMUNI. 29 Ottobre 2010 LA CULTURA IN ITALIA: ANALISI DELLA SPESA E DEGLI INVESTIMENTI DEI COMUNI 29 Ottobre 2010 Introduzione Lo studio elabora i dati, relativi ai bilanci 2008 della Fondazione Civicum, in relazione alla cultura

Dettagli

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est e il tifo calcistico.

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est e il tifo calcistico. OSSERVATORIO NORD EST Il Nord Est e il tifo calcistico Il Gazzettino, 24052011 NOTA INFORMATIVA L'Osservatorio sul Nord Est è curato da Demos & Pi per Il Gazzettino Il sondaggio è stato condotto nei giorni

Dettagli

Management dei Servizi Sportivi

Management dei Servizi Sportivi Master in Management dei Servizi Sportivi Edizione 2014 SOGGETTO PROMOTORE Prodest S. c. a r. l. Ente di Formazione accreditato presso Regione Basilicata e Regione Lombardia Sede legale: via Milano, 14-21052

Dettagli

Annual Review of Football Finance 2015

Annual Review of Football Finance 2015 Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Dario Esposito Barabino & Partners Tel: +39 02 72023535 Mob: +39 380 7360733 Email: d.esposito@barabino.it

Dettagli

IL MARKETING SPORTIVO, COOPERAZIONI E MODELLI GESTIONALI NEL CALCIO

IL MARKETING SPORTIVO, COOPERAZIONI E MODELLI GESTIONALI NEL CALCIO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA, SCIENZE POLITICHE, GIURISPRUDENZA, INGEGNERIA, ECONOMIA Corso di Laurea Interdipartimentale in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità

Dettagli

ANALISI DELLE SPESE E DEGLI INVESTIMENTI SULLO SPORT DI 21 GRANDI COMUNI ITALIANI BOLOGNA NOVEMBRE 2010

ANALISI DELLE SPESE E DEGLI INVESTIMENTI SULLO SPORT DI 21 GRANDI COMUNI ITALIANI BOLOGNA NOVEMBRE 2010 ANALISI DELLE SPESE E DEGLI INVESTIMENTI SULLO SPORT DI 21 GRANDI COMUNI ITALIANI BOLOGNA NOVEMBRE 2010 Introduzione Lo studio elabora i dati, relativi ai bilanci 2008 della Fondazione Civicum, in relazione

Dettagli

Sette squadre inglesi nella top 20 Fenerbahce diventa la prima squadra turca ad entrare nella Football Money League

Sette squadre inglesi nella top 20 Fenerbahce diventa la prima squadra turca ad entrare nella Football Money League Comunicato Stampa Deloitte: Il Real Madrid rimane in testa alla Football Money League, compatto il gruppo delle squadre italiane. AS Roma e Juventus fanno un passo avanti verso le prime posizioni. Sette

Dettagli

COMPANY PROFILE bwin bwin bwin bwin bwin Italia bwin e Gioco Digitale Gruppo bwin Italia bwin Gioco Digitale,

COMPANY PROFILE bwin bwin bwin bwin bwin Italia bwin e Gioco Digitale Gruppo bwin Italia bwin Gioco Digitale, COMPANY PROFILE bwin Fondata nel 1997 e quotata alla Borsa di Vienna (ATX) dal 2000, bwin Interactive Entertainment AG ( bwin ) si è affermata rapidamente come uno dei principali operatori internazionali

Dettagli

IL MEZZO PIU SEMPLICE PER TUTTE LE SPEDIZIONI

IL MEZZO PIU SEMPLICE PER TUTTE LE SPEDIZIONI IL MEZZO PIU SEMPLICE PER TUTTE LE SPEDIZIONI Mercato Il settore delle SPEDIZIONI in Italia è uno dei pochi che oggi riesce a crescere nonostante la crisi economica, secondo un analisi svolta dall Aicai.

Dettagli

SARA CRISI PER SPORT E SPETTACOLO?

SARA CRISI PER SPORT E SPETTACOLO? SARA CRISI PER SPORT E SPETTACOLO? Giovanni Palazzi Presidente e Ad di StageUp Giornata degli Studi e delle Ricerche Parma, 28 marzo 2009 Chi è StageUp Descrizione StageUp opera nel mercato del leisure

Dettagli

Champions League 2009/2010: Inter Bayern Monaco, aspetti economici della finale di Madrid. maggio 2010

Champions League 2009/2010: Inter Bayern Monaco, aspetti economici della finale di Madrid. maggio 2010 Champions League 2009/2010: Inter Bayern Monaco, aspetti economici della finale di Madrid maggio 2010 Sommario Introduzione pag.3 La Finale in cifre pag.4 Le sfidanti a confronto pag.9 Analisi dei Premi

Dettagli

www.pwc.com ReportCalcio 2015 Monza 07 luglio 2015

www.pwc.com ReportCalcio 2015 Monza 07 luglio 2015 www.pwc.com ReportCalcio 2015 Monza 07 luglio 2015 Caratteristiche del campione analizzato 599 Società partecipanti ai 4 campionati professionistici dal 2008-2009 al 2013-2014 100% Bilanci analizzati per

Dettagli

realizzata dal Master in Sport Management, Marketing & Sociology

realizzata dal Master in Sport Management, Marketing & Sociology Presentazione Ricerca Il pallone si sgonfia? Ricerca universitaria sul trend economico del calcio professionistico alle soglie del Fair Play finanziario realizzata dal Master in Sport Management, Marketing

Dettagli

I risultati. Ripartizione investimenti in comunicazione per tipologia. pubblicità. promozione. internet. eventi. sponsorizzazioni. direct.

I risultati. Ripartizione investimenti in comunicazione per tipologia. pubblicità. promozione. internet. eventi. sponsorizzazioni. direct. 10 dicembre 2009 Quelle che seguono sono le principali risultanze dell ascolto del Panel di Lavori in Corsa che ha coinvolto circa 100 soggetti tra aziende ed esperti del settore. La ripartizione degli

Dettagli

VIVERE IL MATCH DA PROTAGONISTA

VIVERE IL MATCH DA PROTAGONISTA STAGIONE 2014/2015 VIVERE IL MATCH DA PROTAGONISTA S.S. LAZIO CORPORATE è l esclusivo programma di hospitality che consente di vivere al top le partite della Lazio allo Stadio Olimpico. Un esperienza unica

Dettagli

PROGETTO CALCIO A 5 GRANDI ORIZZONTI PER IL NOSTRO SPORT UNITI PER CRESCERE

PROGETTO CALCIO A 5 GRANDI ORIZZONTI PER IL NOSTRO SPORT UNITI PER CRESCERE PROGETTO CALCIO A 5 GRANDI ORIZZONTI PER IL NOSTRO SPORT UNITI PER CRESCERE Il calcio a 5 è fermo, bloccato, immobile. Và ricostruito, viene da un periodo troppo lungo di non scelte, di non coraggio di

Dettagli

Italiani pazzi per lo Sport? Sponsor Value fotografa il mercato sportivo in Italia

Italiani pazzi per lo Sport? Sponsor Value fotografa il mercato sportivo in Italia Italiani pazzi per lo Sport? Sponsor Value fotografa il mercato sportivo in Italia oma, 13 novembre 2003 Hotel Universo oma Strumenti per l analisi degli eventi sportivi Laura Simeoni Associate Sales &

Dettagli

ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT

ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT I risultati dell'osservatorio sul Marketing B2B realizzato da CRIBIS D&B con la collaborazione di AISM. ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT

Dettagli

Sempre in prima fila con Smart ReVenues

Sempre in prima fila con Smart ReVenues Sempre in prima fila con Smart ReVenues L impianto sportivo come opportunità La vera scoperta non consiste nel trovare nuovi territori, ma nel vederli con nuovi occhi. (Marcel Proust) About Smart ReVenues

Dettagli

111 Società partecipanti ai 4 campionati professionistici 2012-2013. 20 su 20. 94 su 111. 20 su 22. 64 su 94. 16 su 94. 26 su 36.

111 Società partecipanti ai 4 campionati professionistici 2012-2013. 20 su 20. 94 su 111. 20 su 22. 64 su 94. 16 su 94. 26 su 36. ReportCalc o2014 CARATTERISTICHE DEL CAMPIONE ANALIZZATO 2012-2013 SERIE A, SERIE B E LEGA PRO 2012-2013 40 0 33 36 28 20 20 22 26 18 18 20 17 18 11 10 6 2 9 11 5 3 Serie A Serie B Lega Pro 1 a Div Lega

Dettagli

IL MERCATO DEGLI EVENTI 2011

IL MERCATO DEGLI EVENTI 2011 IL MERCATO DEGLI EVENTI 2011 Investimenti e comportamenti di acquisto delle aziende italiane ed europee Realizzato da: Patrocinato da: & Media partner: Le Aziende principali protagoniste del mondo degli

Dettagli

I nuovi sportelli bancari sono su Facebook e Twitter: servizi anche nel weekend per 710.000 fan e follower

I nuovi sportelli bancari sono su Facebook e Twitter: servizi anche nel weekend per 710.000 fan e follower I nuovi sportelli bancari sono su Facebook e Twitter: servizi anche nel weekend per 710.000 fan e follower Dati provenienti da account Facebook e Twitter di 18 banche: su Twitter le banche rispondono agli

Dettagli

Seminario sulle Sponsorizzazioni Stella Romagnoli. Lezione 4: valorizzazione delle sponsorizzazioni

Seminario sulle Sponsorizzazioni Stella Romagnoli. Lezione 4: valorizzazione delle sponsorizzazioni Seminario sulle Sponsorizzazioni Lezione 4: valorizzazione delle sponsorizzazioni Valorizzazione delle sponsorizzazioni Definizione: che vuol dire valorizzare le sponsorizzazioni Gli strumenti utilizzati

Dettagli

Ha la sede direzionale a Bologna, sede operativa a Milano e ufficio di rappresentanza a Atherton, nella Silicon Valley californiana.

Ha la sede direzionale a Bologna, sede operativa a Milano e ufficio di rappresentanza a Atherton, nella Silicon Valley californiana. COMPANY PROFILE Il Gruppo StageUp StageUp è nata nel 1999 e si articola in 2 divisioni: Ha la sede direzionale a Bologna, sede operativa a Milano e ufficio di rappresentanza a Atherton, nella Silicon Valley

Dettagli

RILEVAZIONE SALDI INVERNALI 2014. Risultati di sintesi

RILEVAZIONE SALDI INVERNALI 2014. Risultati di sintesi RILEVAZIONE SALDI INVERNALI 2014 Risultati di sintesi 2 Rilevazione Saldi invernali 2014 - I risultati Panel e note metodologiche Altri beni persona 9% Altre merceologie 6% Calzature 14% Abbigliamento

Dettagli

Fondi Managed, oltre gli alti e bassi dei mercati

Fondi Managed, oltre gli alti e bassi dei mercati Fondi Managed, oltre gli alti e bassi dei mercati Oltre gli schemi, verso nuove opportunità d investimento Adottare un approccio di gestione standard, che utilizza l esposizione azionaria come un indicatore

Dettagli

Il calcio: lo sport e il business. Estratto da un analisi. Roma, 14 Maggio 2004

Il calcio: lo sport e il business. Estratto da un analisi. Roma, 14 Maggio 2004 Il calcio: lo sport e il business Estratto da un analisi Roma, 14 Maggio 2004 Obiettivi L obiettivo del progetto è di esaminare l effettivo andamento dell Azienda calcio, intesa come insieme delle società

Dettagli

Sintesi dello stato patrimoniale riclassificato - Serie A TIM 30/06/1998 30/06/1999 30/06/2000 30/06/2001 30/06/2002 30/06/2003 30/06/2004

Sintesi dello stato patrimoniale riclassificato - Serie A TIM 30/06/1998 30/06/1999 30/06/2000 30/06/2001 30/06/2002 30/06/2003 30/06/2004 Centro Studi Nota metodologica L analisi si riferisce ai dati di sintesi relativi alla situazione economico-finanziaria della Serie A TIM e della Serie B TIM e compara i dati a partire dalla stagione 1997-1998

Dettagli

L industria del calcio tra crisi e sviluppo Analisi dei bilanci e prospettive strategiche

L industria del calcio tra crisi e sviluppo Analisi dei bilanci e prospettive strategiche L industria del calcio tra crisi e sviluppo Analisi dei bilanci e prospettive strategiche Castellanza 25 marzo 2013 Azienda calcio: entertainment Input Capitali Asset Risorse Umane Organizzazione Azienda

Dettagli

Il Mondiale di Pallavolo Femminile 2014

Il Mondiale di Pallavolo Femminile 2014 Il Mondiale di Pallavolo Femminile 2014 La pallavolo in Italia 11,5 milioni Appassionati di pallavolo di cui il 28% tra 25 e 34 anni 5.000 Società di pallavolo affiliate alla FIPAV 340.000 Atleti Tesserati

Dettagli

Maggio 2012. Le donne al vertice delle imprese: amministratori, top manager e dirigenti

Maggio 2012. Le donne al vertice delle imprese: amministratori, top manager e dirigenti Maggio 2012 Le donne al vertice delle imprese: amministratori, top manager e dirigenti Introduzione e sintesi Da qualche anno il tema della bassa presenza di donne nei consigli d amministrazione delle

Dettagli

Stagione 2012-2013. Marketing & Sponsorship

Stagione 2012-2013. Marketing & Sponsorship Stagione 2012-2013 Marketing & Sponsorship Hellas Verona F.C. La storia! "#$%&&'(!)%*+,'!-++./'&&!0&1/2!3+41,%4%,.%!356'4'.+!)%*+,'!7'6!,+,!8%*+,%(62! (%49&63%4%,.%! $%&&'(! 9%*! 6! 9*+9*6! '::%;6+,'.62!

Dettagli

Nel futuro c è l ebook e non solo

Nel futuro c è l ebook e non solo http://www.aie.it/ Stato dell editoria in Italia Nel futuro c è l ebook e non solo Nicoletta Salvatori - 2014-2015 Corso Editing e scritture professionali - Università di Pisa 1 Associazione Italiana Editori

Dettagli

I MONDIALI DELLA PALLAVOLO. 27 Giugno 2013

I MONDIALI DELLA PALLAVOLO. 27 Giugno 2013 I MONDIALI DELLA PALLAVOLO 27 Giugno 2013 La pallavolo in Italia 5.000 Società di pallavolo 11,5 milioni affiliate alla FIPAV 340.000000 Appassionati di pallavolo di Atleti Tesserati cui il 28% tra 25

Dettagli

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Bologna 19 Febbraio 2003 1 Il mercato Internet Il numero totale degli utenti varia a seconda delle fonti ma è stimabile intorno a 9/10 milioni di persone.

Dettagli

Joey Saputo. Stiamo lavorando per costruire basi solide per il presente ma anche per il futuro. Chiarman Bologna FC 1909. INTERVISTA 16 luglio 2015

Joey Saputo. Stiamo lavorando per costruire basi solide per il presente ma anche per il futuro. Chiarman Bologna FC 1909. INTERVISTA 16 luglio 2015 BOLOGNA FC 1909 Joey Saputo Chiarman Bologna FC 1909 Stiamo lavorando per costruire basi solide per il presente ma anche per il futuro INTERVISTA 16 luglio 2015 IL CALCIO ITALIANO Il calcio italiano

Dettagli

BUSINESS PLAN BUSINESS PLAN DI PER APERTURA PIZZERIA

BUSINESS PLAN BUSINESS PLAN DI PER APERTURA PIZZERIA BUSINESS PLAN DI PER APERTURA PIZZERIA 1 SINTESI DEL PROGETTO IMPRENDITORIALE: Tale sintesi dovrebbe dare al lettore una chiara idea del progetto imprenditoriale e dell opportunità di business che questo

Dettagli

Il Futuro dei Musei I Musei del Futuro

Il Futuro dei Musei I Musei del Futuro Il Futuro dei Musei I Musei del Futuro Scegliamo la giusta direzione SERVIZI CONSULENZA E PROGETTAZIONE ORGANIZZAZIONE E REALIZZAZIONE DI EVENTI ALLESTIMENTI DIGITALIZZAZIONE, STAMPA 3D E DRONI FORMAZIONE

Dettagli

Corso di Economia e Gestione delle Imprese e Marketing a.a. 2011-2012 Prof. Elena Cedrola

Corso di Economia e Gestione delle Imprese e Marketing a.a. 2011-2012 Prof. Elena Cedrola Lezione 9 Corso di Economia e Gestione delle Imprese e Marketing a.a. 2011-2012 Prof. Elena Cedrola elena.cedrola@unimc.it http://docenti.unimc.it/docenti/elena-cedrola 1 CASO BARILLA S.p.A. Il lancio

Dettagli

Uno studio globale rivela che un pricing debole riduce i profitti del 25%

Uno studio globale rivela che un pricing debole riduce i profitti del 25% COMUNICATO STAMPA Uno studio globale rivela che un pricing debole riduce i profitti del 25% Non tutti guadagnano ciò che meritano. Il più grande studio sul pricing mai effettuato, con oltre 3.900 intervistati,

Dettagli

VALUE LAB CONSULENZA DI DIREZIONE AZIENDALE

VALUE LAB CONSULENZA DI DIREZIONE AZIENDALE PIANIFICARE LE AZIONI DI LOCAL & STORE MARKETING: UN ESEMPIO CONCRETO NEL SETTORE BEVERAGE Alessandra Vultaggio alessandra.vultaggio@valuelab.it Alessandra Vultaggio è Consultant in Value Lab (), innovativa

Dettagli

Aspetti di Marketing Sportivo

Aspetti di Marketing Sportivo Aspetti di Marketing Sportivo Università di Ferrara Corso di Laurea in Scienze Motorie Economia e gestione delle imprese sportive Cesare Mattei Definizione: IL MARKETING E UN INSIEME DI ATTIVITA PROGRAMMATE,

Dettagli

Sviluppa il Tuo Business. diventa un Centro. BRiTiSH SCHOOL

Sviluppa il Tuo Business. diventa un Centro. BRiTiSH SCHOOL Sviluppa il Tuo Business diventa un Centro BRiTiSH SCHOOL CHI SIAMO Welcome to BRiTiSH SCHOOL! La Nostra Storia inizia nel 1951 con l apertura della prima sede : oggi siamo il Network Linguistico più Prestigioso,

Dettagli

Management dei servizi sportivi

Management dei servizi sportivi Bando per la selezione degli allievi interessati al Master di 1 livello Management dei servizi sportivi Art. 1 Oggetto del bando. Il presente bando è emanato dalla Società Cooperativa Prodest a r. l. e

Dettagli

Metodi e Modelli per l Analisi Strategica per l A.A. 2013-2014

Metodi e Modelli per l Analisi Strategica per l A.A. 2013-2014 Metodi e Modelli per l Analisi Strategica per l A.A. 2013-2014 Caso 1: Progetto strategico: basic intelligence, visione e posizionamenti Caso 2: Progetto strategico: criticità, macro trend e obiettivi

Dettagli

!"!!! Gestione interna di società, associazioni e Istituzioni sportive;

!!!! Gestione interna di società, associazioni e Istituzioni sportive; !"! ###! !"!!! Gestione interna di società, associazioni e Istituzioni sportive; Organizzazione e marketing dei rapporti esterni: - conoscenza e interazione con praticanti e tifosi - accordi con le imprese

Dettagli

Human Highway per Tomato / Contactlab E-MAIL MARKETING 2008 CONSUMER REPORT

Human Highway per Tomato / Contactlab E-MAIL MARKETING 2008 CONSUMER REPORT Human Highway per Tomato / Contactlab 1 ContactLab L evoluzione dell e-mail marketing ContactLab è la Business Unit di Tomato Interactive specializzata in servizi e soluzioni di e-mail e digital marketing.

Dettagli

La sicurezza come fattore competitivo

La sicurezza come fattore competitivo La sicurezza come fattore competitivo Intervento di Marco BRUNELLI Direttore Generale Lega Calcio Milano, 21 aprile 2009 Siete mai entrati in uno stadio vuoto? Fate la prova. Fermatevi in mezzo al campo

Dettagli

EVENTI E GIOCO DI SQUADRA I successi non dipendono solo dal planner. Eventi e gioco di squadra

EVENTI E GIOCO DI SQUADRA I successi non dipendono solo dal planner. Eventi e gioco di squadra EVENTI E GIOCO DI SQUADRA I successi non dipendono solo dal planner 1 L Azienda Profilo Aziendale Un orologio, che con i suoi meccanismi interni permette di unire le energie di più elementi per raggiungere

Dettagli

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato 1 Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato quindi un milione di copie, pari a poco meno del 20% del

Dettagli

COMUNICATO STAMPA N. 45 del 15 NOVEMBRE 2013

COMUNICATO STAMPA N. 45 del 15 NOVEMBRE 2013 COMUNICATO STAMPA N. 45 del 15 NOVEMBRE 2013 La Nostra gente, la grande ricerca di mercato sulla Serie B Quanti sono gli italiani interessati alla Serie B? Qual è il loro identikit? Quali le abitudini,

Dettagli

Principali risultati della ricerca

Principali risultati della ricerca Principali risultati della ricerca INTRODUZIONE Principali risultati della ricerca 1. Descrizione Lo scopo della ricerca è stato quello di valutare i comportamenti di consumo degli utenti internet italiani

Dettagli

www.fiorentina.it fiorentina.it-violagol La FIORENTINA

www.fiorentina.it fiorentina.it-violagol La FIORENTINA I l s i t o d e i t i f o s i v i o l a www.fiorentina.it Nel 1998 una redazione sportiva dinamica e appassionata sbarca sulla rete delle reti e in pochissimo tempo diventa la voce ufficiale viola. È fiorentina.it,

Dettagli

ABBIGLIAMENTO INFANTILE SETTEMBRE PAROLA D ORDINE: DELOCALIZZARE. La voce di Databank EDIZIONE 16. prima parte

ABBIGLIAMENTO INFANTILE SETTEMBRE PAROLA D ORDINE: DELOCALIZZARE. La voce di Databank EDIZIONE 16. prima parte EDIZIONE 16 prima parte SETTEMBRE La voce di Databank 2012 Cerved Group Spa Tutti i diritti riservati Riproduzione vietata ABBIGLIAMENTO INFANTILE PAROLA D ORDINE: DELOCALIZZARE PAROLA D ORDINE: DELOCALIZZARE

Dettagli

PMI italiane fra tradizione e innovazione digitale tendenze e testimonianze dalle eccellenti 2014. Palazzo Mezzanotte Milano, 22 luglio 2014

PMI italiane fra tradizione e innovazione digitale tendenze e testimonianze dalle eccellenti 2014. Palazzo Mezzanotte Milano, 22 luglio 2014 PMI italiane fra tradizione e innovazione digitale tendenze e testimonianze dalle eccellenti 2014 Palazzo Mezzanotte Milano, 22 luglio 2014 Osservatorio PMI 2014 -VI Edizione 1 Obiettivi Individuare le

Dettagli

Il turismo sportivo nello sviluppo del marketing territoriale

Il turismo sportivo nello sviluppo del marketing territoriale Il turismo sportivo nello sviluppo del marketing territoriale Caorle, 25 maggio 2013 Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati Srl Il mestiere di promuovere i territori (città, province,

Dettagli

SONDAGGIO IPSOS Acri Responsabilità individuali e collettive rispetto al risparmio

SONDAGGIO IPSOS Acri Responsabilità individuali e collettive rispetto al risparmio Via Mauro Macchi, 61 20124 MILANO Public Affairs S.r.l. SONDAGGIO IPSOS Acri Responsabilità individuali e collettive rispetto al risparmio NOTA INFORMATIVA da allegare al sondaggio (in ottemperanza al

Dettagli

Economia e Gestione delle Imprese Editoriali

Economia e Gestione delle Imprese Editoriali LIBERA UNIVERSITÀ MARIA SS. ASSUNTA Economia e Gestione delle Imprese Editoriali A.A. 2012 2013 Docente: Prof. Gennaro Iasevoli Il prodotto giornale: specificità e attributi Non immagazzinabile Consumo

Dettagli

IPPODROMO CESENA TROTTO

IPPODROMO CESENA TROTTO IPPODROMO CESENA TROTTO Book fotografico - Rassegna stampa da Giugno a Settembre 2015 notturne di trotto Oltre Cinquant anni di pubblicità. Un pubblico sempre più numeroso. ià negli anni Sessanta il nome

Dettagli

Bet Analytics The Social Betting Strategy

Bet Analytics The Social Betting Strategy Bet Analytics The Social Betting Strategy Antonino Marco Giardina Marzo 2012 Premessa Pronosticare i risultati di specifici eventi e puntare sugli stessi è alla base di tutte le scommesse sportive L esigenza

Dettagli

Indagine conoscitiva sui rapporti di lavoro presso i call center presenti sul territorio italiano. Audizione dell Istituto nazionale di statistica:

Indagine conoscitiva sui rapporti di lavoro presso i call center presenti sul territorio italiano. Audizione dell Istituto nazionale di statistica: VERSIONE PROVVISORIA Indagine conoscitiva sui rapporti di lavoro presso i call center presenti sul territorio italiano Audizione dell Istituto nazionale di statistica: Dott. Roberto Monducci Direttore

Dettagli

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI:

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI: LA FORMULA PROFILO EDITORIALE: La collana de I Quaderni della Comunicazione nasce come una guida mensile rivolta alle Aziende per aiutarle a orientarsi nei diversi meandri della comunicazione commerciale.

Dettagli

Incentivo Start Up Polaris

Incentivo Start Up Polaris Incentivo Start Up Polaris Per l avvio di nuove iniziative d impresa negli ambiti tecnologici di specializzazione del parco Allegato A GUIDA FORMULARIO BUSINESS PLAN VRT 04/08-2010 INDICE 1. SINTESI DEL

Dettagli

Prima sezione: Le imprese italiane e il loro rapporto con la Cultura

Prima sezione: Le imprese italiane e il loro rapporto con la Cultura Prima sezione: Le imprese italiane e il loro rapporto con la Cultura Le imprese comunicano e lo fanno utilizzando alcuni strumenti specifici. La comunicazione si distribuisce in maniera diversa tra imprese

Dettagli

Una partnership per la comunicazione di qualità

Una partnership per la comunicazione di qualità Una partnership per la comunicazione di qualità 2 2 Una partnership per la comunicazione di qualità I servizi di Twister communications group sono rivolti a imprese e gruppi industriali, banche e società

Dettagli

I principali risultati dell Osservatorio Intesa Sanpaolo-Mediocredito sui contratti di rete in Italia. Giovanni Foresti Servizio Studi e Ricerche

I principali risultati dell Osservatorio Intesa Sanpaolo-Mediocredito sui contratti di rete in Italia. Giovanni Foresti Servizio Studi e Ricerche I principali risultati dell Osservatorio Intesa Sanpaolo-Mediocredito sui contratti di rete in Italia Giovanni Foresti Servizio Studi e Ricerche Ascoli Piceno, 24 ottobre 2014 Agenda 1 L identikit delle

Dettagli

I ricavi record registrati dimostrano l impressionante capacità del settore di resistere anche alle turbolenze economiche internazionali.

I ricavi record registrati dimostrano l impressionante capacità del settore di resistere anche alle turbolenze economiche internazionali. Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Comunicato Stampa Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Via Tortona, 25 20142 Milano +39 0283326141 btagliaferri@deloitte.it I

Dettagli

Impatto nuova impiantistica sportiva

Impatto nuova impiantistica sportiva 1 2 3 4 5 6 7 8 L indotto dell impiantistica sportiva: le aree di riferimento, riqualificazione e socialità Le società sportive Le amministrazioni pubbliche locali Il sistema dei conti pubblici L impatto

Dettagli

Le tre aree strategiche d affari Pag. 3. La storia imprenditoriale Pag. 6. La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7. Scheda di sintesi Pag.

Le tre aree strategiche d affari Pag. 3. La storia imprenditoriale Pag. 6. La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7. Scheda di sintesi Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Le tre aree strategiche d affari Pag. 3 La storia imprenditoriale Pag. 6 La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7 Scheda di sintesi Pag. 8 Milano, marzo 2006

Dettagli

Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business

Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business I risultati della survey Workshop Milano,12 giugno 2012 Il campione 30 SGR aderenti, rappresentative di circa il 75% del patrimonio

Dettagli

Aprile 2006: Numero 7

Aprile 2006: Numero 7 Aprile 2006: Numero 7 NEWSLETTER FINANZIARIA POLIGRAFICA SAN FAUSTINO La Newsletter è disponibile online all indirizzo www.psf.it Alberto Frigoli In questo numero: - Lettera del Presidente - Evoluzione

Dettagli

E-Servizi S.p.A. Relatori: Mauro Ricci, Presidente e AD Massimiliano Fastelli, Direttore Marketing

E-Servizi S.p.A. Relatori: Mauro Ricci, Presidente e AD Massimiliano Fastelli, Direttore Marketing Meethink: le imprese cercano i giovani Un occasione unica per entrare in contatto con aziende ed organizzazioni, conoscerne i criteri di selezione, le capacità, le competenze e poter consegnare personalmente

Dettagli

Joint Venture. StageUp S.r.l. Tutti i diritti riservati. GLI EVENTI SPORTIVI COME ATTIVATORI TURISTICI DEL TERRITORIO

Joint Venture. StageUp S.r.l. Tutti i diritti riservati. GLI EVENTI SPORTIVI COME ATTIVATORI TURISTICI DEL TERRITORIO Joint Venture Global Startups è un azienda californiana che opera nella consulenza di direzione, nell advisoring e nel venture capital connessi ai settori ad alta tecnologia, con particolare riferimento

Dettagli

SVILUPPO SINERGIE FUNZIONI E COMPITI DEI PARTNERS

SVILUPPO SINERGIE FUNZIONI E COMPITI DEI PARTNERS RICERCHIAMO I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ENO E AGRO ALIMENTARI ITALIANI COMUNICHIAMO IL VALORE E LE TRADIZIONI CHE ESSI RAPPRESENTANO ACCORCIAMO LA FILIERA ATTRAVERSO 4 STRUMENTI: EVENTI, E-COMMERCE, SHOW

Dettagli

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI:

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI: LA FORMULA PROFILO EDITORIALE: La collana de I Quaderni della Comunicazione nasce come una guida mensile rivolta alle Aziende per aiutarle a orientarsi nei diversi meandri della comunicazione commerciale.

Dettagli

Web Communication Strategies

Web Communication Strategies Web Communication Strategies The internet is becoming the town square for the global village of tomorrow. Bill Gates 1 ottobre 2013 Camera di Commercio di Torino Barbara Monacelli barbara.monacelli@polito.it

Dettagli

RASSEGNA STAMPA 2014

RASSEGNA STAMPA 2014 RASSEGNA STAMPA 2014 Indice: 10.01.2014 LegaCoop Fundraising strumento su misura per la cooperazione 3 06.02.2014 Tiscali Social Il fundraiser figura chiave del non profit e non solo 4 07.02.2014 Avvenire

Dettagli

Turnaround. Turnaround e ritorno al valore: la provincia di Bologna ed il caso Alta Tecnologia. di Massimo Lazzari (*)

Turnaround. Turnaround e ritorno al valore: la provincia di Bologna ed il caso Alta Tecnologia. di Massimo Lazzari (*) Tecniche Turnaround Turnaround e ritorno al valore: la provincia di Bologna ed il caso Alta Tecnologia Italiana SpA di Massimo Lazzari (*) Prosegue la serie di 10 contributi dedicati al turnaround come

Dettagli

Progetto FAN CARD : una nuova opportunità di business per i Club

Progetto FAN CARD : una nuova opportunità di business per i Club Progetto FAN CARD : una nuova opportunità di business per i Club Premessa Episodi di violenza N E C E S S I T À Manifestazioni sportive sicure A T T R A V E R S O Accesso tifosi CERTIFICATI S O L U Z I

Dettagli

PROPOSTA DI SPONSORIZZAZIONE SQUADRE FEMMINILI DI CA5 Zona - Quartiere Flaminio - Roma

PROPOSTA DI SPONSORIZZAZIONE SQUADRE FEMMINILI DI CA5 Zona - Quartiere Flaminio - Roma PROPOSTA DI IZZAZIONE SQUADRE FEMMINILI DI CA5 Zona - Quartiere Flaminio - Roma CHI SIAMO Il Futbolclub è un impianto sportivo che si trova nel quartiere Flaminio in Via degli Olimpionici, 71 nelle immediate

Dettagli

Analisi del valore delle celebrities sui social media. Gli Azzurri della Nazionale di calcio. 4-24 giugno 2014. Report dimostrativo Social Celebrities

Analisi del valore delle celebrities sui social media. Gli Azzurri della Nazionale di calcio. 4-24 giugno 2014. Report dimostrativo Social Celebrities Analisi del valore delle celebrities sui social media Gli Azzurri della Nazionale di calcio 4-24 giugno 2014 Report dimostrativo Social Celebrities Indice SINTESI ANALISI COMPLESSIVA AZZURRI FOCUS VALORIALE

Dettagli

Compagnie dirette UN MERCATO IN OTTIMO STATO DI SALUTE

Compagnie dirette UN MERCATO IN OTTIMO STATO DI SALUTE SPECIALE Compagnie dirette UN MERCATO IN OTTIMO STATO DI SALUTE FORTE CRESCITA DELLA RACCOLTA PREMI E UN RISULTATO NETTO DI SETTORE CHE PASSA DA UNA PERDITA COMPLESSIVA DI OLTRE 18 MILIONI DI EURO DEL

Dettagli

EVENT REPORT Sudafrica 2010: i risvolti economici ed organizzativi dei mondiali di calcio. giugno 2010

EVENT REPORT Sudafrica 2010: i risvolti economici ed organizzativi dei mondiali di calcio. giugno 2010 EVENT REPORT Sudafrica 2010: i risvolti economici ed organizzativi dei mondiali di calcio giugno 2010 Indice (1/2) IL VALORE DEI MONDIALI 2010 Introduzione Giro d affari Indagine sulle aziende italiane

Dettagli

L evoluzione delle agenzie di assicurazione 2012

L evoluzione delle agenzie di assicurazione 2012 L evoluzione delle agenzie di assicurazione 2012 Indagine sulla agent satisfaction degli agenti Generali Presentazione al Consiglio Direttivo Bologna, 15 novembre 2012 Copyright by IAMA Consulting Srl,

Dettagli