L editoria professionale nell era digitale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L editoria professionale nell era digitale"

Transcript

1 pwc.com /it L editoria professionale nell era digitale Evoluzione dei modelli di business 4 Forum ANES

2 Indice 1 Editoria: il mercato del B2B in Italia 03 2 Gli sviluppi tecnologici 12 3 Evoluzione nei modelli di business 17 2

3 1 Il mercato del B2B in Italia 3

4 Il mercato B2B è stato significativamente impattato dalla recente recessione Italian B2B Publishing market by Component forecast Professional Books Trade Magazines Directory Advertising Business Information Nel 2009 la recessione ha determinato una significativa contrazione del mercato. Complessivamente lo spending è diminuito del 12,6%, tuttavia la componente pubblicitaria ha segnato una decrescita del 15,6%. L aspettativa per il 2010 è di una ulteriore diminuzione del volume del mercato, che potrebbe proseguire anche nel 2011; dal 2012 si potrà ipotizzare una lieve ripresa. L effetto di sostituzione della componente pubblicitaria del mercato tra online e tradizionale avrà un effetto negativo causato da un minor valore dei listini. La componente legata al directory advertising sarà l unica che continuerà a decrescere fino al Il comparto dei Professional Book sarà rivitalizzato dalla diffusione dell editoria elettronica a partire dal 2013 proseguendo la sua crescita anche nel Sources: PricewaterhouseCoopers LLP, Wilkofsky Gruen Associates

5 Growth (%)...tuttavia è prevista una ricrescita dal 2013 Italian B2B Publishing growth (%) forecast 10,0% 6,4% 5,0% 4,0% 1,7% 2,6% 0,0% 0,0% -0,7% -1,9% -5,0% -6,5% -10,0% -15,0% -12,6% forecast 2010 Sources: PricewaterhouseCoopers LLP, Wilkofsky Gruen Associates 5

6 Growth (%) Le previsioni di quest anno sono orientati a una maggiore prudenza Italian B2B publishing 2010 vs 2009 Growth (%) forecast, ,0% forecast 4,0% 2,0% 0,0% 2009p ,0% -4,0% -6,0% -8,0% -10,0% -12,0% -14,0% forecast 2010 Sources: PricewaterhouseCoopers LLP, Wilkofsky Gruen Associates 6

7 Il mercato si dirige sempre più verso il digitale 1/2 Directory Advertising Italia Global B2B publishing - Directory advertising forecast Digital Print Il comparto italiano delle directory è uno dei più rilevanti del continente europeo. Le forme tradizionali stanno conoscendo una rapida contrazione del mercato prevalentemente dovuta alla recessione e all ingresso di formule digitali. Si prevede che nel complesso entro il 2014 ci sia una diminuzione della forma tradizionale del 7% medio annuo. La componente digitale nello stesso periodo crescerà ad un tasso del 16% medio annuo. Trade Magazines Italia Global B2B publishing - Trade Magazines forecast p End user Spending Digital Advertising Print Advertising La componente pubblicitaria del comparto trade magazine crescerà di un tasso medio ponderato del 4% tra il 2009 ed il La parte digitale rappresenterà il 20% del mercato nel La componente end user spending crescerà ad un tasso medio ponderato del 3% arrivando ad un valore assoluto di 72 mio nel 2014 Sources: PricewaterhouseCoopers LLP, Wilkofsky Gruen Associates 7

8 Il mercato si dirige sempre più verso il digitale 2/2 Professional Books Italia Global B2B publishing - Professional Books forecast Electronic Print La comparsa degli e-reader sta generando grande interesse nei confronti dell editoria digitale anche professionale Prevediamo che il comparto crescerà del 5% nel 2013 e 2014 attestando la crescita media del periodo intorno al 2,5% Business Information Italia Global B2B publishing - Business Information forecast p Business information s Informa tion La diminuzione del comparto avvenuta nel 2009 proseguirà nel 2010, con tassi purtroppo ancora sostenuti. Nel 2011 la discesa si fermerà, con una inversione di tendenza, secondo le nostre previsioni, a partire dal Sources: PricewaterhouseCoopers LLP, Wilkofsky Gruen Associates 8

9 SINTESI Il punto di vista del mercato L online è il mezzo principe per il settore B2B, sia che si tratti di News, Ricerche settoriali, Strumenti di supporto o Directory La stampa rimane sicuramente uno dei mezzi principali, pur non supportando i nuovi servizi resi disponibili grazie alla digitalizzazione Il mercato predilige prodotti multipiattaforma e combinati La maggioranza degli utilizzatori di servizi di editoria professionale utilizza portali di informazioni settimanalmente, alla luce della crescente qualità e facilità nel reperimento delle informazioni L acquisto di servizi via portale non rappresenta un attrattiva per il mercato: i portali sono visti come fonte di informazione, non come vetrine di prodotto 9

10 SINTESI Il punto di vista degli editori Focus su maggiore efficienza nella produzione dei contenuti, maggiore attenzione alle necessità del mercato e innovazione Impatto Reazione Crisi economica Diminuzione del potere di spesa da parte del mercato di riferimento Riduzione del numero dei clienti dovuto a fallimenti e operazioni straordinarie Maggior focus sui costi Consolidamento Impatto della riduzione dei costi sulla qualità A causa della recessione alcuni editori hanno adottato programmi di riduzione dei costi con un approccio cosiddetto good enough policy. Questo non deve comportare una riduzione della qualità dei contenuti, ma focalizzarsi sull efficientamento dei processi core e razionalizzazione delle attività di back office Non diminuzione della qualità, ma compromessi Nuovi competitor Entrano nel mercato nuovi competitor non tradizionali, specialmente sull online grazie alle scarse barriere tecnologiche all ingresso Nuovi modelli di business per trattenere e attrarre clienti Sviluppi tecnologici La proliferazione dei contenuti gratuiti spinge gli editori a produrre e distribuire contenuti ad alto valore Alcuni editori si sono spostati dalla produzione di contenuti all aggregazione Congiuntamente al contenuto il mercato richiede strumenti e applicazioni che consentano un utilizzo degli stessi L innovazione e l utilizzo della tecnologia diventano cruciali 10

11 SINTESI Il punto di vista degli editori Focus su maggiore efficienza nella produzione dei contenuti, maggiore attenzione alle necessità del mercato e innovazione (seguito) Impatto Reazione User generated content I contenuti autogenerati iniziano a diventare significativi anche sul segmento B2B. Anche alla luce della progressione esponenziale del fenomeno dei Social Media Maggior focus sulle necessità del mercato. Le preferenze del mercato I modelli di business basati su abbonamento rimangono uno standard per il settore, ma la pressione sui prezzi richiede agli editori nuovi modelli maggiormente creativi La componente di ricavi generata dalla pubblicità continuerà a diminuire spostando il focus su nuovi modelli di business. Creazione di nuovi modelli di business. Keitai Novels Maho iland: 3,5bn PVs/m, 1M+ UGN Love Sky: 12M copie, 5/10 mobile, 3 new 11

12 2 Gli sviluppi tecnologici 12

13 Rivoluzione digitale: iniziale complicazione, ma anche nuove opportunità per un mercato editoriale in radicale cambiamento L ecosistema digitale sta evolvendo con grande rapidità, le società devono adattare le proprie strategie al nuovo ambiente Il mercato si divide in digital natives e digital immigrants. I digital native rientrano nella fascia di età fino ai 27 anni, sono crescuti nell era di internet e sono coscienti delle potenzialità dell era digitale. I digital immigrant hanno maggiore familiarità con i mezzi tradizionali. Il modello di business dell editoria B2B si sta spostando da un approccio tradizionale dove il mercato è guidato dai produttori a un modello dove i contenuti sono definiti dal mercato. Il mercato richiede maggiore interazione con autori e editori Le comunità digitali assumono sempre maggiore rilevanza: rivoluzione sì digitale, ma anche e soprattutto sociale 13

14 Rivoluzione digitale: una continua ricerca di servizi sempre più diversificati e orientati a uno specifico target (digitali e tradizionali) E-book e e-magazine assumono sempre maggiore rilevanza, spinti dall introduzione di nuovi device di notevole usabilità......e in particolare per un utilizzo anche in mobilità. Piattaforme elettroniche che supportano User Generated Content assumeranno sempre maggiore rilevanza per l utenza target. Esempi di nuovi servizi per nuovi utenti: - Synonym search - Did you mean search engines - Terms suggesting - Metadata clustering - Key word in context - Dynamic summary L editoria professionale dovrà investire nello sviluppo di nuovi modelli operativi e nella gestione di innovative infrastrutture tecnologiche, trovando un equilibrio tra vecchi e nuovi media Produzione e distribuzione di contenuti digitali sono decisamente più economici: per i professionisti la possibilità di acquisire sottoscrizioni e avere un superiore accesso alle informazioni 14

15 L evoluzione dei device abilita nuove possibilità di servizio per l editoria (anche) professionale Esempi di revenue model per e-reader Produttori che forniscono solamente l hardware Fornitori di hardware e contenuti Fornitori di hardware, contenuti e applicazioni Gli ereaders si stanno evolvendo da single purpose device verso multi purpose colour display device che combinano video, apps e contenuti tradizionali. Nel breve/medio termine coesisteranno, quindi andranno a convergere. In questo contesto si possono già considerare diversi modelli di business vendita del solo hardware freemium pay per view (online book stores), abbonamenti (giornali, riviste, verticali) pubblicità apps Il fenomeno: Sony Reader [300K in 26 mesi, dal 2007], Kindle [550K in 13 mesi, dal 2008], Apple ipad [3M in 80 giorni, dal 2010] 15

16 Le potenzialità dei nuovi media, esempio di un nuovo mercato aperto da Apple Ferrovie NL 2013 New sale channels ibooks (ipad) New products e-books Extra tools 24/7 B2B news updates Interactivity (chat) Prodotti innovativi / portable consentono di ottenere i servizi quando si vuole dove si vuole ed attraverso diverse piattaforme Prodotti come l ipad (o analoghi device in fase di lancio) offrono agli editori nuove opportunità: B2B Publisher e-magazines Online archive Video s vendita di ebook e emagazine via ibooks o piattaforme alternative integrazione di contenuti diversi App Store (iphone, Ipod Touch, ipad) B2B apps Audio collegamento costante con i propri clienti ricerche di informazioni facilitate Search tool creazione di comunità digitali Web links uso delle App per lo sfruttamento immediato dei contenuti...e cmq il 35% dei nuovi cellulari... 16

17 3 Evoluzione nei modelli di business 17

18 Executable Contenuti di qualità, semplicemente fruibili, sempre più integrati e vicini alle esigenze professionali Integrated Workflow Solutions Software e contenuti integrati E2E workflow solutions Smart Tools Compliance Strumenti di workflow Reference content integrated into tools Static Content Contenuti tradizionali on-line Web funzionante come una super libreria Dynamic Content Contenuti multimediali on-line Contenuti collegati e navigabili Contenuti sempre aggiornati, anche in real time La vera opportunità per gli editori è quella di scalare la catena del valore entrando con tecnologie innovative in una partnership virtuale con i nostri clienti integrando I nostri contenuti nei processi core dei clienti. Creando così relazioni stabili e di valore tra le nostre piattaforme e le esigenze dei nostri Clienti (Reed Elsevier) Rich 18

19 Con l evoluzione del mercato il valore dei semplici contenuti si riduce, mentre si manifesta il vero ruolo dell editore Catena del valore integrata Passato / Carta Catena del valore disaggregata Presente / On-line Altezza: Indicazione del profitto Contenuto Contenuto Packaging Dominio dei contenuti Packaging Editori tradizionali Navigation, Analysis and Execution Dominio on-line Distribuzione Distribuzione Gli editori tradizionali possiedono i layer principali della catena del valore Il valore del brand è riconosciuto Il valore del brand è creato dalla qualità del contenuto e da come questo è confezionato. Contenuto sempre più ricco e attivabile Contenuto che in se riduce il proprio valore Navigation, analysis and execution diventano le principali aree a valore aggiunto La catena del valore è disaggragata: partnership e alleanze diventano vitali per competere nel mercato 19

20 Gli editori professionali rischiano di essere disintermediati sia da nuovi entranti che da attori tradizionali che evolvono i loro modelli di business Mercato dell Advertising B2B tradizionale Mercato dell Advertising B2B futuro B2B Publishers Digital Ad Agencies Advertisers B2B Publishers Consumers/ End Users Advertisers Content Aggregators Consumers/ End Users Niche Websites Web Portals (Google, etc.) Company Website/ DM Storicamente l editoria professionale ha sempre giocato un ruolo cruciale come intermediario tra gli advertiser e il mercato Sempre più il ruolo tradizionale viene disintermediato, con nuovi potenziali mezzi per raggiungere il mercato Flusso economico Flusso Ads / Content 20

21 Gli editori B2B stanno adottando nuove strategie per creare e conservare valore online ALCUNESTRATEGIE Creare e mantenere una customer base fedele Integrare i contenuti nel workflow aziendale Incrementare l offerta per gli investitori pubblicitari Intento Strategico Creare valore per I clienti e per gli advertiser facendo leva sul brand e sulle captive audience Alzare le barriere all ingresso Creare ricavi da abonamenti Garantire la stickiness degli end user Creare valore per gli investitori pubblicitari in cerca di un chiaro e realistico ROI Esempi di opportunità Web Community sites / user generated content Eccellente usabilità Fare leva sui brand tradizionali Espandersi internazionalmente Creare partnership Sistemi di supporto alla decisioni Design/specification software Mobile-accessible data Vertical search options Miglioramento delle tracking capability Advertiser generated content Advanced customer analytics / targeting Migliorare i marketing services (media buying) Online meetings / webinars Geo-localizzazione 21

22 Sviluppi tecnologici e diminuzione dei ricavi pubblicitari forzano gli editori a trovare nuove opportunità nel mondo on-line... ma non solo on-line... Passato Advertising model Loose leaf model Contenuti tradizionali Presente (online) Subscription models, etc. CONTESTO DIGITALE CONTESTO FISICO Maggior Valore Contenuti innovativi Gli editori tradizionali si stanno concentrando nella ricerca di nuove fonti di ricavo nel digitale / multi-mediale L integrazione tra software e contenuti diventa chiave nei nuovi modelli di business Anche i contenuti free, tradizionale minaccia del mondo on-line, sono spesso utilizzati per attrarre e mantenere clienti (cfr. anche modelli freemium) L integrazione tra i contesti fisico (tradizionale) e digitale, autoalimentanti in una sorta di circolo esperienziale, diventa sempre più rilevante 22

23 Gli sviluppi tecnologici indirizzano gli editori verso una strategia multipiattaforma ESEMPLIFICATIVA Vogel Business Media Molti editori esplorano modelli di business digitali per creare nuove opportunità di ricavo Print Online Software Services Events Tre nuovi ruoli organizzativi divengono fondamentali: CRM, Customer Experience e Social Media Officer Servizi addizionali quali software e eventi trasformano le società in vere entità multi-mediali, in ottica di una vera trasformazione crossmediale......integrazione come vera sfida verso modelli innovativi! 23

24 2010 PricewaterhouseCoopers. All rights reserved. PricewaterhouseCoopers refers to the network of member firms of PricewaterhouseCoopers International Limited, each of which is a separate and independent legal entity.

25 Entertainment & Media publications Global Entertainment and media outlook The Publishing Centre of Excellence s inaugural thought leadership, focusing on the outlook for consumer magazines Entertainement & Media Outlook in Italy (TBA) The Publishing Centre of Excellence s inaugural thought leadership, focusing on the outlook for newspapers 25

www.pwc.com/it Entertainment & Media Outlook in Italy Executive Summary 2012-2016

www.pwc.com/it Entertainment & Media Outlook in Italy Executive Summary 2012-2016 www.pwc.com/it Entertainment & Media Outlook in Italy Executive Summary 2012-2016 Il presente documento rappresenta la traduzione dell Executive Summary dell Entertainment & Media Outlook Italy 2012-2016.

Dettagli

Internet tra editoria classica e futura. Ing.. Angelo Sajeva. Mondadori Pubblicità. MONDADORI Marketing Dept

Internet tra editoria classica e futura. Ing.. Angelo Sajeva. Mondadori Pubblicità. MONDADORI Marketing Dept Internet tra editoria classica e futura Ing.. Angelo Sajeva Mondadori Pubblicità Agenda 1. Che cosa sta succedendo 2. Perché ci dobbiamo preoccupare adesso 3. A che gioco vogliamo giocare 1. Che cosa sta

Dettagli

È una piattaforma che consente di convertire e pubblicare libri e magazine nei principali formati digitali:

È una piattaforma che consente di convertire e pubblicare libri e magazine nei principali formati digitali: È una piattaforma che consente di convertire e pubblicare libri e magazine nei principali formati digitali: App (ios, Android, Windows) E- book (epub, kf8, mobipocket, textbooks, html5) Sfogliabili digitali

Dettagli

L'EDITORIA DIGITALE SU IPAD

L'EDITORIA DIGITALE SU IPAD Better Software - Firenze 27-28 Giugno 2011 L'EDITORIA DIGITALE SU IPAD UN MERCATO IN CONTINUA EVOLUZIONE - Saidmade S.r.l. IL MERCATO DEGLI EBOOK Il mercato degli ebook sorpassa la carta Per la prima

Dettagli

Le nuove frontiere del libro elettronico. Contenuti e device per la lettura

Le nuove frontiere del libro elettronico. Contenuti e device per la lettura Le nuove frontiere del libro elettronico Contenuti e device per la lettura La rivoluzione in atto L'industria di libri, giornali, riviste e servizi editoriali è destinata a cambiare radicalmente nel giro

Dettagli

L EDITORIA SPECIALIZZATA DALLA CARTA AL WEB

L EDITORIA SPECIALIZZATA DALLA CARTA AL WEB L EDITORIA SPECIALIZZATA DALLA CARTA AL WEB www.anesdigital.it ANES DIGITAL OUTLOOK Osservatorio sui media digitali specializzati ANES DIGITAL OUTLOOK Il quadro di riferimento Il censimento dei media digitali

Dettagli

Innovazione, Esperienze, Valore Aggiunto: Le regole del gioco per una partnership di successo

Innovazione, Esperienze, Valore Aggiunto: Le regole del gioco per una partnership di successo Innovazione, Esperienze, Valore Aggiunto: Le regole del gioco per una partnership di successo Paolo Bortolotto Direttore Area Monetica Roma, 27 novembre 2008 ABI CARTE 2008 Agenda Il contante continua

Dettagli

RTB WORKSHOP. Milano, 22 Maggio 2013

RTB WORKSHOP. Milano, 22 Maggio 2013 RTB WORKSHOP Milano, 22 Maggio 2013 Agenda AUTOREVOLEZZA E FRAMMENTAZIONE DELL'UTENTE MULTI DEVICE RTB: I benefici per il Brand RTB: Concetto & piattaforme Rilevanza del Dato Approccio ed Operatività La

Dettagli

CBI 2003 - Roma 20 febbraio 2003

CBI 2003 - Roma 20 febbraio 2003 Tecnologie, Prodotti e Servizi per l Electronic Banking Dott.. Fausto Bolognini - Direttore Generale Punti chiave NECESSITÀ del mercato Cosa vogliono le aziende? Cosa offre il mondo web? Limiti dell attuale

Dettagli

Nuove sfide della multicanalità

Nuove sfide della multicanalità Nuove sfide della multicanalità Retail Summit, ottobre 2014 Paolo Lobetti Bodoni Partner - Southern Europe Products Lead anni 80 anni 90 anni 00 anni 10 m-commerce SHOPPING EXPERIENCE Commerce Infocommerce

Dettagli

"L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia"

L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia "L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia" Sintesi per la stampa Ricerca promossa da Microsoft e Confcommercio realizzata da NetConsulting Roma, 18 Marzo 2003 Aziende

Dettagli

Internet come media: le origini, la storia, le evoluzioni future

Internet come media: le origini, la storia, le evoluzioni future Internet Economics Prof. Paolo Cellini Anno Accademico 2012 2013, II semestre Numero totale d incontri previsti: 10 (è necessario frequentare almeno 8 incontri e superare lo scritto finale per il riconoscimento

Dettagli

Cloud Computing e Mobility:

Cloud Computing e Mobility: S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Cloud Computing e Mobility: Lo studio professionale agile e sicuro Davide Grassano Membro della Commissione Informatica 4 dicembre 2013 - Milano Agenda 1

Dettagli

Multicanalità in Ferrovie: alcune riflessioni

Multicanalità in Ferrovie: alcune riflessioni Multicanalità in Ferrovie: alcune riflessioni Alessandro Musumeci Direttore Centrale Sistemi Informativi Roma, 18 aprile 2013 Ora esiste il Web 2.0: le persone al centro. Interconnesse Informate Disintermediate

Dettagli

I periodici ai tempi di Internet: dall advertising alla vendita di servizi. Forum nazionale ANES, 26 settembre 2007

I periodici ai tempi di Internet: dall advertising alla vendita di servizi. Forum nazionale ANES, 26 settembre 2007 I periodici ai tempi di Internet: dall advertising alla vendita di servizi Forum nazionale ANES, 26 settembre 2007 Ragazzi, ma vi rendete conto che siamo l ultima generazione ad avere i ricordi in bianco

Dettagli

Adobe e il Digital Publishing

Adobe e il Digital Publishing Adobe e il Digital Publishing Cos è il Digital Publishing? Il Digital Publishing, definito anche editoria digitale o e-publishing, è il processo di creazione e pubblicazione di contenuti digitali interattivi

Dettagli

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Ottobre 2012

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Ottobre 2012 L Azienda Digitale Viaggio nell'italia che compete Executive Summary Ottobre 2012 Realizzato da NetConsulting per Repubblica Affari&Finanza e Samsung Evento Territoriale di Modena NetConsulting 2012 1

Dettagli

OBIETTIVI DESTINATARI. Figure professionali identificate all interno del mondo delle agenzie creative. In particolare:

OBIETTIVI DESTINATARI. Figure professionali identificate all interno del mondo delle agenzie creative. In particolare: OBIETTIVI Focalizzare gli aspetti più innovativi - creativi e media - con un impatto più evidente e immediato sul lavoro e le relazioni con clienti e mondo dei media digitali DESTINATARI Figure professionali

Dettagli

Pubblicità su Carta e Digitale : Transizione o Sinergia?

Pubblicità su Carta e Digitale : Transizione o Sinergia? Pubblicità su Carta e Digitale : Transizione o Sinergia? Convegno ASIG IFRA Milano, 11 Giugno 2011 I mercati in cui operano le Concessionarie stanno affrontando un processo di radicale trasformazione Consumatori

Dettagli

Pianificazione tramite DSP (ampia inventory) Pianificazione tradizionale per siti. Site targeting. Audience targeting.

Pianificazione tramite DSP (ampia inventory) Pianificazione tradizionale per siti. Site targeting. Audience targeting. 2 3 Il mercato del digital advertising ha vissuto un profondo cambiamento nel modello di media buying e planning, legato all avvento delle DSP (demand-side platform). Pianificazione tradizionale per siti

Dettagli

2014-2018. Entertainment & Media Outlook in Italy Executive Summary

2014-2018. Entertainment & Media Outlook in Italy Executive Summary 2014-2018 Entertainment & Media Outlook in Italy Executive Summary 4 Entertainment & Media Outlook in Italy: Executive Summary Executive Summary Panoramica del settore Il valore totale del mercato dei

Dettagli

Anteprima Estratta dall' Appunto di Trade e marketing e business

Anteprima Estratta dall' Appunto di Trade e marketing e business Anteprima Estratta dall' Appunto di Trade e marketing e business Università : Università degli studi di Bologna Facoltà : Economia Indice di questo documento L' Appunto Le Domande d'esame e' un sito di

Dettagli

Nimble (agile) publishing

Nimble (agile) publishing Nimble (agile) publishing Semplicemente, i contenuti digitali devono essere liberi di essere fruiti dove e quando vogliono i lettori. In particolare, il contenuto deve essere mobile e social. Come produttori

Dettagli

ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT

ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT Ercole Colonese RUBIERRE srl Consulenti di Direzione ercole@colonese.it www.colonese.it Roma, 2008 Occupazione e professioni nell ICT Rapporto 2006 L evoluzione

Dettagli

Sviluppo Strategico dell'internet Marketing. d.ssa Barbara Bonaventura barbara.bonaventura@mentis.it

Sviluppo Strategico dell'internet Marketing. d.ssa Barbara Bonaventura barbara.bonaventura@mentis.it Sviluppo Strategico dell'internet Marketing Obiettivo del marketing è il conseguimento di un vantaggio competitivo attraverso il perseguimento della soddisfazione del cliente. FASE OPERATIVA - Prodotto/Contenuto

Dettagli

Video Advertising Landscape Fabiano Lazzarini,

Video Advertising Landscape Fabiano Lazzarini, Video Advertising Landscape Fabiano Lazzarini, General Manager IAB Italia Conoscere il passato per capire il presente Da sempre in Italia la televisione è molto apprezzata Il 94% della popolazione ha guardato

Dettagli

Il Gruppo. Reed Elsevier è fornitore leader di informazione e comunicazione.

Il Gruppo. Reed Elsevier è fornitore leader di informazione e comunicazione. Il Gruppo Reed Elsevier è fornitore leader di informazione e comunicazione. Quotato a Londra, Amsterdam e New York, il gruppo Reed Elsevier è tra i maggiori gruppi d informazione al mondo, con 35.600 dipendenti,

Dettagli

SISTEMA UNICO E CENTRALIZZATO

SISTEMA UNICO E CENTRALIZZATO SISTEMA UNICO E CENTRALIZZATO DIS-DYNAMICS INSURANCE SYSTEM DIS-DYNAMICS INSURANCE SYSTEM è una soluzione completa per le Compagnie ed i Gruppi assicurativi italiani ed internazionali. Grazie alla gestione

Dettagli

MEETING FORMATIVO GIOVANI IMPRENDITORI 30 NOVEMBRE 1 DICEMBRE 2013 ALESSANDRIA

MEETING FORMATIVO GIOVANI IMPRENDITORI 30 NOVEMBRE 1 DICEMBRE 2013 ALESSANDRIA MEETING FORMATIVO GIOVANI IMPRENDITORI 30 NOVEMBRE 1 DICEMBRE 2013 ALESSANDRIA Il contesto di riferimento verso cui muove l incontro formativo parte dall assunto che il Web è un acceleratore di visibilità

Dettagli

VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online

VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online Hotel Novotel Milano Nord Ca' Granda - 19 maggio 2014 Carloalberto Baroni 38 anni - Web Project Manager

Dettagli

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Ottobre 2012

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Ottobre 2012 L Azienda Digitale Viaggio nell'italia che compete Executive Summary Ottobre 2012 Realizzato da NetConsulting per Repubblica Affari&Finanza e Samsung Evento Territoriale di Perugia NetConsulting 2012 1

Dettagli

Oltre 15 anni di digital experience

Oltre 15 anni di digital experience Oogo Srl Enjoyment OLTRE digital QUINDICI experience ANNI DI Oogo Srl è una società di progettazione e consulenza digitale, con oltre quindici anni di storia nel settore della comunicazione, dell editoria

Dettagli

Il Digital Marketing: un industria in continua crescita

Il Digital Marketing: un industria in continua crescita Il Digital Marketing: un industria in continua crescita 1 Zebra Advertisement Più di US$500,000,000 in vendite per i nostri clienti Clienti in Italia, Svizzera, America, Germania, Inghilterra, Spagna,

Dettagli

EURONICS: IL NUOVO PORTALE ECOMMERCE FIRMATO REPLY

EURONICS: IL NUOVO PORTALE ECOMMERCE FIRMATO REPLY EURONICS: IL NUOVO PORTALE ECOMMERCE FIRMATO REPLY Per Euronics la scelta di intervenire radicalmente sul proprio portale web è frutto di un cambiamento che mette al centro il presidio delle tecnologie

Dettagli

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità Mario Massone fondatore Club CMMC 1) Il Marketing, nuova centralità: meno invasivo, più efficace 2) La customer experience, come

Dettagli

Indice. Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore XIII XV XIX

Indice. Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore XIII XV XIX Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore XIII XV XIX Capitolo 1 Il marketing nell economia e nella gestione d impresa 1 1.1 Il concetto e le caratteristiche del marketing 2 1.2 L evoluzione del pensiero

Dettagli

La Guida per l Organizzazione degli Studi professionali

La Guida per l Organizzazione degli Studi professionali La Guida per l Organizzazione degli Studi professionali Gianfranco Barbieri Senior Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti Presidente dell Associazione Culturale Economia e Finanza gianfranco.barbieri@barbierieassociati.it

Dettagli

Percorsi Digital Marketing

Percorsi Digital Marketing Percorsi Digital Marketing Percorsi di di Digital Academy, in area Marketing Luglio 2015 Indice DIGITAL ACADEMY... 3 1 DIGITAL MARKETING ESSENTIALS... 3 2 SOCIAL MEDIA MARKETING... 4 3 SVILUPPARE CONTENUTI

Dettagli

Social Media: Nuovi modelli di Marketing e Vendita on-line

Social Media: Nuovi modelli di Marketing e Vendita on-line Social Media: Nuovi modelli di Marketing e Vendita on-line Enrico Bertoldo Marketing Director Stefano Marongiu Customer Segment Manager Andrej Crnjaric Social Media Specialist 2009 Amadeus IT Group SA

Dettagli

Business Model Canvas strumenti per la creazione d'impresa

Business Model Canvas strumenti per la creazione d'impresa Business Model Canvas strumenti per la creazione d'impresa 03 dicembre 2014 Saverino Verteramo Ricercatore DIMEG Docente di Gestione Aziendale presso Corso di Laurea Ing. Gestionale- Unical s.verteramo@unical.it

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Piano Industriale 2011-2013. Milano, 24 Gennaio 2011

Piano Industriale 2011-2013. Milano, 24 Gennaio 2011 Gruppo 24 ORE: Piano Industriale 2011-2013 Milano, 24 Gennaio 2011 Disclaimer Il presente documento è stato redatto da Il Sole 24 Ore S.p.A. ("Il Sole 24 Ore" o la "Società") in vista della odierna riunione

Dettagli

Gli impatti della MiFID sui mercati: il punto di vista di TLX. Head of Market Supervision

Gli impatti della MiFID sui mercati: il punto di vista di TLX. Head of Market Supervision Gli impatti della MiFID sui mercati: il punto di vista di TLX Milano, 18 dicembre 2006 Stefano Cuccia Head of Market Supervision 1 I normali ambiti di attività dei mercati 1.Listing (ammissione alla negoziazione

Dettagli

LISTINO PREZZI VIRTUAL MEETING

LISTINO PREZZI VIRTUAL MEETING LISTINO PREZZI VIRTUAL MEETING Listino Prezzi Soluzioni Virtual Meeting Premessa: Virtual Valley srl ha sviluppato dei propri servizi web/piattaforme per la comunicazione e la formazione online, in particolare

Dettagli

DESIDERO ESPANDERE E ASSICURARE IL MIO FUTURO CON LA STAMPA DIGITALE

DESIDERO ESPANDERE E ASSICURARE IL MIO FUTURO CON LA STAMPA DIGITALE DESIDERO ESPANDERE E ASSICURARE IL MIO FUTURO CON LA STAMPA DIGITALE CENTRO STAMPA DI COMUNICAZIONE GRAFICA PRODUCTION PRINTING UN FUTURO BRILLANTE CON LA STAMPA DIGITALE Nel 2004 Konica Minolta è entrata

Dettagli

Mobile Internet & Apps: è boom Opportunità per tutti: Start-up e grandi imprese, Telco e Over the Top

Mobile Internet & Apps: è boom Opportunità per tutti: Start-up e grandi imprese, Telco e Over the Top Mobile Internet & Apps: è boom Opportunità per tutti: Start-up e grandi imprese, Telco e Over the Top #MICA12 Osservatorio Mobile Internet, Content & Apps Presentazione dei Risultati 2012 11 Giugno 2012

Dettagli

Luxury Market Vision. Le opportunità esistenti per le aziende italiane del lusso nei mercati emergenti. www.pwc.com/it. Giugno 2013.

Luxury Market Vision. Le opportunità esistenti per le aziende italiane del lusso nei mercati emergenti. www.pwc.com/it. Giugno 2013. www.pwc.com.it Giugno 2013 Luxury Market Vision Le opportunità esistenti per le aziende italiane del lusso nei mercati emergenti Giugno 2013 www.pwc.com/it I mercati emergenti guidano lo sviluppo del mercato

Dettagli

Argomenti principali. 1. Trend e mercato. 2. Samsung: contenuti e soluzioni. 3. Evoluzione del mondo finanziario

Argomenti principali. 1. Trend e mercato. 2. Samsung: contenuti e soluzioni. 3. Evoluzione del mondo finanziario Argomenti principali 1. Trend e mercato 2. Samsung: contenuti e soluzioni 3. Evoluzione del mondo finanziario 1 I principali trend della nuova societa MOBILE DEMATERIALIZZAZIONE BIG DATA COMUNICAZIONE

Dettagli

DCR consulting email: info@dcrconsulting.it website: www.dcrconsulting.it - cellulare: 345.502.0019 - telefono: 0824.42.969 Partiva iva 01559270622

DCR consulting email: info@dcrconsulting.it website: www.dcrconsulting.it - cellulare: 345.502.0019 - telefono: 0824.42.969 Partiva iva 01559270622 PROGRAMMA CORSO MARKETING ED INNOVAZIONE NEL MERCATO FARMACEUTICO TITOLO RAZIONALE PRINCIPALI ARGOMENTI ORE Modulo 1 Modulo 2 Marketing strategico Marketing operativo Questo modulo introduce gli aspetti

Dettagli

PROGRAMMA CORSI 1. LA QUALITÀ DEL FRONT OFFICE NELLE STRUTTURE ALBERGHIERE E RISTORATIVE

PROGRAMMA CORSI 1. LA QUALITÀ DEL FRONT OFFICE NELLE STRUTTURE ALBERGHIERE E RISTORATIVE CORSI 1. LA QUALITÀ DEL FRONT OFFICE NELLE STRUTTURE ALBERGHIERE E RISTORATIVE In un mondo del lavoro altamente competitivo, nel quale l offerta turistica è molto vasta e i clienti possono scegliere tra

Dettagli

Entertainment & Media Outlook in Italy

Entertainment & Media Outlook in Italy www.pwc.com/it Entertainment & Media Outlook in Italy Le previsioni dell evoluzione del mercato italiano nei segmenti che compongono il mercato dell Entertainment e Media Milano, 25 novembre 2010 Conferenza

Dettagli

NEW MEDIA & NEW INTERNET

NEW MEDIA & NEW INTERNET NEW MEDIA & NEW INTERNET Prof. Andrea Rangone Politecnico di Milano andrea.rangone@polimi.it Il mercato dei New Media in Italia I confini del mercato dei Media Giochi Dating Gambling Loghi e suonerie Entertainment

Dettagli

Bet Analytics The Social Betting Strategy

Bet Analytics The Social Betting Strategy Bet Analytics The Social Betting Strategy Antonino Marco Giardina Aprile 2012 My Business Idea Founder Nome: Antonino Marco Giardina Studi: Laurea Magistrale in Statistica, Economia e impresa - Università

Dettagli

Il commercio elettronico b2c. casi studio di settore

Il commercio elettronico b2c. casi studio di settore Il commercio elettronico b2c casi studio di settore Casi studio di settore Quali sono le applicazioni e le prospettive di impiego del commercio elettronico in un dato settore? Quali vincoli alla diffusione

Dettagli

Turismo 2.0 - Scoprire la Grecia Dynamic Packaging / Mobile App / Digital Signage

Turismo 2.0 - Scoprire la Grecia Dynamic Packaging / Mobile App / Digital Signage Turismo 2.0 - Scoprire la Grecia Dynamic Packaging / Mobile App / Digital Signage IDEA :-) La Grecia non è solo Mare e Cultura, la Grecia è anche Natura, Welness, Enogastronomia, Turismo Religioso, Turismo

Dettagli

Marketing Brand Strategies Soluzioni Creative il marketing B2B Soluzioni di Qualità dal 2002. yykk WEB, PRINT & ADVERTISING

Marketing Brand Strategies Soluzioni Creative il marketing B2B Soluzioni di Qualità dal 2002. yykk WEB, PRINT & ADVERTISING Marketing Brand Strategies Soluzioni Creative il marketing B2B Soluzioni di Qualità dal 2002 yykk WEB, PRINT & ADVERTISING Ripartiamo dal Web Strategie di marketing La soluzione che Vi proponiamo parte

Dettagli

Alberto Dal Sasso Advertising Information Services Business Director Nielsen Italia

Alberto Dal Sasso Advertising Information Services Business Director Nielsen Italia Data round table Michele Marzan Vice Presidente IAB Italia Alberto Dal Sasso Information Services Business Director Nielsen Italia Marta Valsecchi Responsabile della Ricerca dell'osservatorio New Media

Dettagli

LEGGERE DIGITALE. Introduzione al mondo degli e-book. www.libreriearion.it

LEGGERE DIGITALE. Introduzione al mondo degli e-book. www.libreriearion.it LEGGERE DIGITALE Introduzione al mondo degli e-book www.libreriearion.it 1 I libri elettronici sono facili da acquistare, leggere e trasportare (un piccolo dispositivo di lettura ne può contenere centinaia).

Dettagli

Indice. Parte I L e-voluzione del marketing: il nuovo approccio al mondo digitale... 1

Indice. Parte I L e-voluzione del marketing: il nuovo approccio al mondo digitale... 1 Premessa Prefazioni... xi... xiii Parte I L e-voluzione del marketing: il nuovo approccio al mondo digitale... 1 Capitolo 1 La trasformazione digitale e la sfida per le organizzazioni... 3 1.1 Premessa...

Dettagli

CS5 PER L EVOLUZIONE DELLA COMUNICAZIONE AZIENDALE

CS5 PER L EVOLUZIONE DELLA COMUNICAZIONE AZIENDALE CS5 PER L EVOLUZIONE DELLA COMUNICAZIONE AZIENDALE Adobe Creative Solutions Andrea Amadeo Business Development Manager Web-Empowered Consumers Direct Mail Text Only Access Email Dispositivi Mobili Social

Dettagli

Digital integrato nella Strategia di Comunicazione di un'azienda B2B

Digital integrato nella Strategia di Comunicazione di un'azienda B2B Digital integrato nella Strategia di Comunicazione di un'azienda B2B Unione Nazionale Imprese di Comunicazione Technological Digital Agency È l associazione che rappresenta il maggior numero di imprese

Dettagli

PIANO INDUSTRIALE 2016-2018

PIANO INDUSTRIALE 2016-2018 Comunicato Stampa RCS MediaGroup PIANO INDUSTRIALE 2016-2018 OBIETTIVI SOSTENIBILITÀ ECONOMICO FINANZIARIA TRASFORMAZIONE DEL BUSINESS CRESCITA E SVILUPPO AZIONI FORTE RIDUZIONE DEI COSTI OLTRE IL DIGITALE:

Dettagli

I Widget sbarcano sulla Connected TV

I Widget sbarcano sulla Connected TV I Widget sbarcano sulla Connected TV Il valore di Internet e dei suoi contenuti/servizi lo si intuisce dalla capacità di muovere il mercato dei dispositivi perché siano completamente liberi e in grado

Dettagli

SEO/SEM AD ALTO ROI l importanza di una corretta analisi preliminare Andrea Cappello

SEO/SEM AD ALTO ROI l importanza di una corretta analisi preliminare Andrea Cappello SEO/SEM AD ALTO ROI l importanza di una corretta analisi preliminare Andrea Cappello Studio Cappello TUOI POTENZIALI CLIENTI TI STANNO CERCANDO IN INTERNET: FATTI TROVARE! LA NOSTRA MISSION Rendere produttiva

Dettagli

La rivoluzione digitale: Una grande opportunità. Stefano Nocentini Maggio 2014

La rivoluzione digitale: Una grande opportunità. Stefano Nocentini Maggio 2014 La rivoluzione digitale: Una grande opportunità Stefano Nocentini Maggio 2014 Indice 2 1 ASPETTI GENERALI DELLA RIVOLUZIONE DIGITALE 2 COSA E IL CLOUD 3 POSSIBILI SERVIZI AGGIUNTIVI PER IL CLOUD DI FIEG

Dettagli

ww www w.kde.kdev v.it.it/sug

ww www w.kde.kdev v.it.it/sug www.kdev.it/sug Ottimizzazione delle risorse Con l innovativo sistema centralizzato (Sistema Unico di Gestione), controllo e analisi della vostra Sales Force sul territorio diventano quotidiani e puntuali.

Dettagli

Social Media Marketing

Social Media Marketing La comunicazione gioca un ruolo fondamentale nella promozione di nuovi prodotti e servizi, e l attenzione si sposta sempre piu verso nuove tecnologie e modi di comunicare, immediati e condivisi Social

Dettagli

Il caso Vesta Automation: Anche la user experience diventa integrata

Il caso Vesta Automation: Anche la user experience diventa integrata Il caso Vesta Automation: Anche la user experience diventa integrata CADENAS SOLUTION FORUM 2016 Bologna 21 Aprile 2016 www.vesta.it www.workup.it IL GRUPPO VESTA 1980 1984 2014 SYSTEM INTEGRATOR IL CLIENTE

Dettagli

2012 Extreme srl riproduzione riservata

2012 Extreme srl riproduzione riservata Web & Social Media: il BIG DATA* Le aziende devono gestire il BIG DATA perché è attraverso di esso che sviluppano relazioni con i clienti, riscontrano e gestiscono la customer satisfaction, studiano e

Dettagli

I mercati digitali fra collaborazione e competizione

I mercati digitali fra collaborazione e competizione I mercati digitali fra collaborazione e competizione 9 TMT Summit - Tecnologia Media e Telecomunicazioni Marc Vos La convergenza: un concetto in continua evoluzione Convergenza sul Consumatore Convergenza

Dettagli

L AUDIT INTERNO: L ANALISI DI COMPETITIVITÀ

L AUDIT INTERNO: L ANALISI DI COMPETITIVITÀ L AUDIT INTERNO: L ANALISI DI COMPETITIVITÀ Il caso in esame di un impresa che opera nella maglieria maschile, mette in evidenza una debolezza della prestazione in due fattori competitivi chiave (qualità

Dettagli

Modelli di business nel commercio elettronico

Modelli di business nel commercio elettronico Modelli di business nel commercio elettronico Dr. Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Modelli di business Modello

Dettagli

INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY

INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY GRAFICA PER IL WEB VIDEO PER IL WEB WEB COPYWRITING WEB ANALYTICS OTTIMIZZAZIONE E POSIZIONAMENTO SEO SEARCH MARKETING: CAMPAGNE E STUMENTI SEM FARE BUSINESS CON FACEBOOK STRATEGIE LINKEDIN PER L AZIENDA

Dettagli

Digitalizzazione e Trasformazione delle PMI. Giuliano Faini School of Management Politecnico di Milano 25 ottobre 2012 Bergamo

Digitalizzazione e Trasformazione delle PMI. Giuliano Faini School of Management Politecnico di Milano 25 ottobre 2012 Bergamo Digitalizzazione e Trasformazione delle PMI Giuliano Faini School of Management Politecnico di Milano 25 ottobre 2012 Bergamo I trend tecnologici che influenzano le nostre imprese? Collaboration Sentiment

Dettagli

Internet e social media per far crescere la tua impresa

Internet e social media per far crescere la tua impresa @ # Internet e social media per far crescere la tua impresa Migliorare il proprio business attraverso il web e i social media: è questo l obiettivo delle undici proposte formative che prenderanno il via

Dettagli

Le imprese Web Active in Italia

Le imprese Web Active in Italia Le imprese Web Active in Italia per settore di attività Introduzione p. 2 Obiettivo e variabili utilizzate p. 2 La classifica p. 4 Analizziamo i dati p. 5 Metodologia p. 9 1 Le imprese Web Active in Italia

Dettagli

PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI 2014-2017

PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI 2014-2017 PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI 2014-2017 n. elaborato: 7 CRITICITA' NEI SERVIZI AL CONSUMATORE file: data: agg.: marzo 2014 Acea Ato 2 S.p.A. PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI 7 Criticità nei servizi al consumatore

Dettagli

rivoluzionerà il punto cassa. Il tutto compresso in un contenitore di piccole dimensioni e di immediata installazione.

rivoluzionerà il punto cassa. Il tutto compresso in un contenitore di piccole dimensioni e di immediata installazione. MO- rivoluzionerà il punto cassa. Il tutto compresso in un contenitore di piccole dimensioni e di immediata installazione. Frutto di studio e ricerca su scala internazionale, MO-ITO è ideato, progettato,

Dettagli

Axioma Business Consultant Program

Axioma Business Consultant Program Axioma Business Consultant Program L esclusivo programma Axioma riservato a Consulenti di Direzione, Organizzazione e Gestione Aziendale Le nostre soluzioni, il tuo valore Axioma da 25 anni è partner di

Dettagli

Web Mobile & Social Marketing

Web Mobile & Social Marketing Tutto ciò che ti serve Executive Master in Web Mobile & Social Marketing da e on i z a Sida Group Alta Form S 85 9 l1 Consulenza Formazione a i g e tra t Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti www.mastersida.com

Dettagli

Retail & Consumer Summit 2011

Retail & Consumer Summit 2011 www.pwc.com/it Retail & Consumer Summit 2011 La gestione della discontinuità e del cambiamento: sfide e opportunità 11 ottobre 2011 1 1 Discontinuità nei consumi: come sta cambiando il comportamento d

Dettagli

DOCUMENTO DI ILLUSTRAZIONE DELLO SCENARIO ECONOMICO DELLA FILIERA TLC

DOCUMENTO DI ILLUSTRAZIONE DELLO SCENARIO ECONOMICO DELLA FILIERA TLC DOCUMENTO DI ILLUSTRAZIONE DELLO SCENARIO ECONOMICO DELLA FILIERA TLC INCONTRO 31 GENNAIO 2012 TRA ASSTEL E SLC-CGIL, FISTEL-CISL E UILCOM-UIL SUL RINNOVO DEL CONTRATTO COLLETTIVO DI LAVORO Sviluppo e

Dettagli

Introduzione al Marketing II. Marketing e Tecniche di Accesso al Mercato Farmaceutico 1

Introduzione al Marketing II. Marketing e Tecniche di Accesso al Mercato Farmaceutico 1 Introduzione al Marketing II Marketing e Tecniche di Accesso al Mercato Farmaceutico 1 Livelli di Marketing Marketing Strategico Analisi strategica Segmentazione, Targeting, Posizionamento Marketing Tattico

Dettagli

INDICE. Sconto per l acquisto in blocco di 5 ordini da 5.000 volantini A5. Sconti per acquisti multipli sulla stessa tipologia di carta

INDICE. Sconto per l acquisto in blocco di 5 ordini da 5.000 volantini A5. Sconti per acquisti multipli sulla stessa tipologia di carta 01 INDICE Chi siamo La nostra storia Stabilimenti e produzione Tecnologia IT e New Media Certificazioni Pag. 02 Pag. 02 Pag. 03 Pag. 03 Servizi rivolti ai rivenditori Grafico o Rivenditore? Servizi dedicati

Dettagli

I dati loyalty a supporto del volantino e i nuovi media di veicolazione della promozione

I dati loyalty a supporto del volantino e i nuovi media di veicolazione della promozione I dati loyalty a supporto del volantino e i nuovi media di veicolazione della promozione Cristina Ziliani Osservatorio Fedeltà Università di Parma Convegno Promozioni efficaci? Il volantino: istruzioni

Dettagli

Evoluzione dei servizi Internet attorno alla catena del valore del libro

Evoluzione dei servizi Internet attorno alla catena del valore del libro Evoluzione dei servizi Internet attorno alla catena del valore del libro Roberto Polillo Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione Università di Milano Bicocca www.rpolillo.it Convegno

Dettagli

Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale

Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale GRUPPO TELECOM ITALIA 27 Settembre 2013 Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale La crisi dell editoria GERMANIA GRAN BRETAGNA USA DER SPIEGEL: 2012-6% fatturato; - 30% utili; Gruner

Dettagli

Teoria della Long Tail

Teoria della Long Tail Il web Definizioni 2/8 Web = un mezzo/strumento per comunicare, informare, raccontare, socializzare, condividere, promuovere, insegnare, apprendere, acquistare, vendere, lavorare, fare business, marketing,

Dettagli

1 Introduzione. 1.1 La Mobilé Inc in breve. 1.2 Storia. 1.3 Ai giorni nostri. 1.4 Prospettive future

1 Introduzione. 1.1 La Mobilé Inc in breve. 1.2 Storia. 1.3 Ai giorni nostri. 1.4 Prospettive future 1 Introduzione 1.1 La Mobilé Inc in breve Mobilé Inc è un azienda produttrice di telefonini, con sede negli Stati Uniti, che si è concentrata sulla produzione di telefonini di nuova generazione a partire

Dettagli

il nuovo modo di concepire il business B.Core Business www.bcorebusiness.com info@bcorebusiness.com

il nuovo modo di concepire il business B.Core Business www.bcorebusiness.com info@bcorebusiness.com il nuovo modo di concepire il business Una Struttura Globale per la crescita della tua Azienda B.Core sei tu! Il tuo Business in pochi passi B.Core è un associazione in continua evoluzione, completamente

Dettagli

Booking di destinazione con interfaccia PMS - Booking Engine - Channel Manager - Communicator

Booking di destinazione con interfaccia PMS - Booking Engine - Channel Manager - Communicator Booking di destinazione con interfaccia PMS - Booking Engine - Channel Manager - Communicator Azienda ericsoft nasce nel 1995 con l obiettivo di migliorare le performance delle strutture ricettive. In

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti. (Bob Phibbs)

Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti. (Bob Phibbs) 1 Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti (Bob Phibbs) 2 Via della Conciliazione 3 Via della Conciliazione 4 Negozi vuoti per la contrazione dei consumi Le lunghe code per comprare

Dettagli

START CUP VENETO 2014 UNSTOPPABLE STARTUPPERS

START CUP VENETO 2014 UNSTOPPABLE STARTUPPERS START CUP VENETO 2014 STARTCUP BOOTCAMP Dall analisi del mercato alla stesura del piano di marketing: il prodotto, il prezzo, la distribuzione e la promozione ing. Davide Merlin AULA ARDUINO - DIP. DI

Dettagli

Workshop Nielsen. TV+Web: l'analisi dell'audience cross-mediale

Workshop Nielsen. TV+Web: l'analisi dell'audience cross-mediale Comunicazione pubblicitaria ed effetto Social : nuove prospettive per l analisi del ROI Workshop Nielsen 13 Ottobre 2011 ore 12.00 TV+Web: l'analisi dell'audience cross-mediale 12-13 Ottobre 2011 Internet:

Dettagli

la rivoluzione dei preventivi business plan Copywright Fazland

la rivoluzione dei preventivi business plan Copywright Fazland la rivoluzione dei preventivi business plan 1 1 500 000 richieste al mese su Google per Meccanico Palestre Traslochi Imbianchino Giardiniere Idraulico Elettricista Fotografo Pulizie Noleggio Bus 2 come

Dettagli

La Stampa in Italia (2009 2011)

La Stampa in Italia (2009 2011) FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI La Stampa in Italia (2009 2011) Roma 18 aprile 2012 Quadro generale L andamento recessivo del Paese nella seconda metà del 2011 e le prospettive di accentuazione di

Dettagli

METTITI COMODO... AL WEB PENSA PROMOBIT

METTITI COMODO... AL WEB PENSA PROMOBIT METTITI COMODO... AL WEB PENSA PROMOBIT WEB MARKETING SVILUPPO WEB DESIGN VISIBILITÀ E PUBBLICITÀ ON LINE FORMAZIONE E CONSULENZA MOTORI DI RICERCA Promobit genera traffico Internet qualificato che si

Dettagli

PROGETTO AULA DIGITALE

PROGETTO AULA DIGITALE ) PROGETTO AULA DIGITALE Egregio Sig. Preside, La scuola italiana vive oggi un momento di grande trasformazione. Molte sono le voci che si levano e che ne chiedono un profondo ammodernamento, una ridefinizione

Dettagli

MARZO 2012: SKY LIFE, IL MAGAZINE CHE TI PORTA DENTRO I NOSTRI PROGRAMMI.

MARZO 2012: SKY LIFE, IL MAGAZINE CHE TI PORTA DENTRO I NOSTRI PROGRAMMI. MARZO 2012:, IL MAGAZINE CHE TI PORTA DENTRO I NOSTRI PROGRAMMI. Da Marzo 2012 sarà Sky Pubblicità ad occuparsi della raccolta pubblicitaria per il magazine ufficiale di Sky. MARZO 2012:, IL MAGAZINE CHE

Dettagli