corsi caffè cake design photoshop molecular mixology spagnolo barman spagnolo vetrinistica informatica utilizzo del tablet la gestione del catering

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "corsi caffè cake design photoshop molecular mixology spagnolo barman spagnolo vetrinistica informatica utilizzo del tablet la gestione del catering"

Transcript

1 tedesco sicurezza informati paghe e co il digitale per il settore arredamento utilizzo del tablet caffè pasticceria di base la gestione del catering photoshop I.R. spagnolo barman corsi crescere con la tua associazione 2014 Natale in tavola cake design spagnolo molecular mixology l abc del vino informatica vetrinistica

2 Ideazione grafica

3 Un anno ricco di nuove proposte formative dedicate a professionisti e privati. Siamo certi che coglierete le opportunità di crescita professionale che abbiamo pensato per voi, anche in una situazione economica difficile, competenza e aggiornamento meritano un piccolo investimento per rimanere sul mercato offrendo qualità e professionalità. Spirito d iniziativa e creatività, organizzazione e gestione delle risorse umane, positività ed esperienza rafforzeranno la vostra consapevolezza come imprenditori e lavoratori. Oltre ai tradizionali corsi di informatica e lingue troverete percorsi innovativi come il marketing digitale e il controllo di gestione. La nostra nuova cucina dotata di attrezzature professionali vi aspetta per i corsi di cucina e pasticceria chef stellati vi accompagneranno svelandovi i loro segreti. Confcommercio Lecco e la sua società di formazione e consulenza, CAT Unione Lecco Srl, sono pronte ad accogliervi! Il Segretario Generale Confcommercio Lecco Alberto Riva La Responsabile Area Formazione Chiara Silverij Il Presidente CAT Unione Lecco srl Angelo Belgeri

4 corsi 1.1 Informatica 04 Informatica - Livello base Internet e la Posta elettronica Informatica - Livello avanzato L utilizzo del tablet e smartphone Apple Sicurezza informatica 1.2 Lingue 09 English for shop staff - Livello base Inglese - Livello intermedio Spagnolo - Livello base Tedesco turistico-commerciale - Livello base Il mondo del bar 13 Barman - Livello base Molecular mixology Caffè Latte art Non chiamatela birra Champagne mon amour L ABC del vino La spillatura perfetta Cucina e pasticceria per tutti 21 Speciale antipasti Cake design Pasticceria di base San Valentino afrodisiaco Impariamo a cucinare il pesce Sapori di primavera Natale in tavola

5 corsi 1.5 Cucina per professionisti Cucina senza glutine: pasta fresca e dolci Pane e prodotti da forno senza glutine Corso di cucina: aggiornamento per cuochi professionisti I dolci al cucchiaio La gestione del catering 1.7 Corsi tecnici 40 Vetrinistica - Livello base Vetrinistica - Livello avanzato Contabilità - Livello base Paghe e contributi Controllo dei costi di gestione Scuola di trucco - Livello base Scuola di trucco - Livello avanzato Il menù perfetto Corso teorico di sicurezza stradale Comunicazione, marketing e vendita 33 Il recupero dei crediti Organizzare e ottimizzare il nostro tempo Marketing locale e digitale per il settore turistico-alberghiero Social network e Internet: nuove opportunità di crescita per il commercio al dettaglio Il digitale per il settore arredamento Corso motivazionale per imprenditori La ricerca della Felicità

6 1.1 INFORMATICA MARZO MAGGIO durata: 25 ore giorno: giovedì orario: marzo aprile maggio INFORMATICA - Livello base Il Corso di Informatica Base è rivolto a chi non ha mai usato il computer e desideri apprezzarne le potenzialità o alle persone che già lo utilizzano e puntano a migliorare le proprie conoscenze così da rendere ancora più agevole ed efficace la gestione delle attività. Le componenti e le funzionalità di base del computer e del sistema operativo Windows La creazione e la modifica di testi e tabelle con Word La creazione di tabelle con Excel 4

7 OTTOBRE durata: 10 ore giorno: martedì orario: ottobre INTERNET E LA POSTA ELETTRONICA Il Corso si propone di far acquisire le conoscenze di base per navigare all interno del web, utilizzare i motori di ricerca e gestire la posta elettronica. Potrete così inviare e velocizzando i tempi di comunicazione per la vostra corrispondenza, gli ordini e le offerte. Introduzione alle reti di telecomunicazione: la rete internet Metodi di condivisione delle informazioni in rete Modalità di collegamento in rete (Modem analogico, ISDN, ADSL o via cavo) Il World Wide Web (WWW) Gli strumenti per navigare Navigazione in rete: i browser Ricerca di informazioni in rete: i motori di ricerca Il mondo dei virus e degli antivirus: precauzioni e controllo La Posta Elettronica e le sue funzioni I browser di posta elettronica: MS Outlook, thunderbird... Composizione, invio e lettura dei messaggi Filtri di posta elettronica Antispam Nozioni avanzate: configurazione di un account di posta 5

8 NOVEMBRE DICEMBRE durata: 15 ore giorno: giovedì orario: novembre dicembre INFORMATICA - Livello avanzato Questo corso di informatica ha come finalità la conoscenza di programmi specifici per la gestione, presentazione e rielaborazione delle informazioni. È indirizzato a quanti aspirano ad utilizzare gli strumenti informatici con destrezza ed efficacia e vogliono testare e certificare le proprie capacità di utilizzo delle applicazioni Office. Scrivere testi complessi con Microsoft Word Elaborare tabelle e grafici con un foglio elettronico Microsoft Excel ad un livello di media complessità Utilizzare funzionalità avanzate per la gestione di posta elettronica, calendario, contatti e attività con Microsoft Outlook Prerequisiti: conoscenza dei programmi Word ed Excel. 6

9 MARZO durata: 4 ore giorno: giovedì orario: marzo L UTILIZZO DEL TABLET E SMARTPHONE APPLE I tablet e smartphone Apple, oltre a essere oggetti dal design viscerale sono degli splendidi strumenti per la lettura e la comunicazione via Internet. La loro dimensione contenuta ma sufficiente per la lettura, la semplicità di utilizzo, la velocità e tanti software gratuiti ne fanno degli strumenti ideali sia per il lavoro che per il tempo libero. Requisiti: avere un tablet o uno smartphone Apple. Questo corso prevede un successivo affiancamento di un ora per migliorare la configurazione del proprio tablet. I vantaggi della tecnologia mobile: risparmio di spazio, tempo e carta I punti di forza dei dispositivi mobili: velocità e semplicità Operatività: lavorare con le dita Le applicazioni: cataloghi, foto sul campo, ricerca di beni marchi e servizi via internet, trasmissione dati via posta elettronica e lettura La sicurezza, sistemi di backup, di archiviazione dei dati e antifurto Limiti d uso, manutenzione e regole aziendali Esercitazioni 7

10 APRILE durata: 4 ore giorno: giovedì orario: aprile SICUREZZA INFORMATICA La maggior parte delle persone che usano computer ha perso i dati almeno una volta nella vita. Oltre a questo, cellulari e tablet persi o rotti, virus informatici e servizi di posta senza garanzie di persistenza generano danni che si convertono sempre in perdite di tempo e di danaro. Se a livello personale il danno è relativo a livello professionale il danno è sempre un costo. Atteggiamenti e comportamenti prudenti nell uso della tecnologia Il backup: fare una copia dei propri dati Prevenire la perdita di informazioni Proteggere gli accessi Cosa sono i virus e come evitarli Differenza fra servizi gratuiti e a pagamento Lezione dialogica con esercitazioni individuali con l uso di pc e tablet o smartphone. 8

11 1.2 LINGUE FEBBRAIO DICEMBRE I edizione durata: 35 ore giorno: lunedì orario: II edizione durata: 35 ore giorno: lunedì orario: febbraio settembre marzo ottobre aprile novembre maggio dicembre ENGLISH FOR SHOP STAFF - Livello base L obiettivo di questo percorso è fornire gli strumenti per acquisire le basi della lingua in ambito commerciale. Conoscere l inglese è infatti un requisito necessario per comunicare e vendere. Questo corso vi fornirà la via più rapida per sviluppare la vostra competenza comunicativa: lessico, grammatica e tanti esempi pratici per applicare il vostro inglese alla vendita. Il metodo di insegnamento del docente MADRELINGUA affiancherà strumenti didattici tradizionali a momenti di coinvolgimento attivo e role-play. Aiutare i clienti stranieri: accoglierli, presentarsi, offrire aiuto Descrivere i prodotti: tessuti e materiali, taglie e dimensioni, colori, funzioni, paese di origine Offrire e chiedere informazioni: le ore, le date, indicazioni stradali, apertura/chiusura attività, ecc. Parlare dei soldi: prezzi, conto finale, dare il resto, contanti e carte di credito Gestire eventuali problemi: reclami, malintesi, ecc. Parlare al telefono: prenotazioni, orari, disponibilità, ordini, ecc. E in più... il docente provvederà a fornire i vocaboli specifici utili al vostro esercizio: cibi, abbigliamento, casalinghi, prodotti farmaceutici, ecc. 9

12 INGLESE - Livello intermedio Per approfondire le conoscenze della lingua sia in ambito lavorativo che personale. Il corso intermedio è riservato a chi ha già una buona base e punta a perfezionare il livello di conversazione abbinato ad un potenziamento della grammatica. La possibilità di dialogare con un docente MADRELINGUA renderà molto coinvolgente questa esperienza formativa. MEETING FOREIGN TOURISTS AND BUSINESS PEOPLE: exchanging personal information, talking about your job/ business, describing your town and country MEETING NEW PEOPLE IN VARIOUS SOCIAL CONTEXTS: at a party, in a shop, on the train, at the disco (all with lively role-play!) SMALL TALK : hobbies, the weather, likes/dislikes, complimenting people, recommending tourist attractions, talking about past experiences and future plans, etc EATING IN A RESTAURANT/BAR: ordering food and drink, paying the bill, asking about and describing dishes on the FEBBRAIO MAGGIO durata: 35 ore giorno: martedì orario: febbraio marzo aprile maggio menu, complaining, etc TRAVEL AND TRANSPORT: at the airport/railway/ underground station, asking and giving information regarding timetables, destinations, etc DESCRIBING PLACES, THINGS, PEOPLE; TALKING ON THE PHONE: making and taking bookings, asking and giving information, giving and accepting invitations, etc...and much, much more... 10

13 FEBBRAIO MAGGIO durata: 35 ore giorno: lunedì orario: febbraio marzo aprile maggio SPAGNOLO - Livello base Il percorso linguistico proposto si indirizza a coloro che desiderano, per ragioni personali o lavorative, avvicinarsi a questo idioma molto gradevole e musicale caratterizzato da tempi di apprendimento rapidi grazie alla somiglianza fonetica con la lingua italiana. Lo spagnolo è parlato dai turisti e dagli addetti ai lavori in moltissime destinazioni di vacanza, ma il suo utilizzo si è esteso negli ultimi anni anche alle realtà economiche che dialogano con il Sud America. Il nostro corso propone l alternarsi di momenti grammaticali a momenti prettamente comunicativi, nei quali sviluppare lessico e frasario utili per viaggiare e interagire con gli altri. Elementi della grammatica di base Lessico legato alla quotidianità Presentarsi e parlare di sé Chiedere e dare informazioni generali su luoghi e attrazioni Interagire con la gente del posto al ristorante, in aeroporto, in incontri personali o di lavoro, ecc. 11

14 TEDESCO TURISTICO COMMERCIALE Livello base La dimensione turistica e commerciale della nostra area si sta evolvendo verso una clientela internazionale soprattutto tedesca. Il corso si propone di sviluppare le basi grammaticali ed espressive tipiche di questi settori per accogliere i clienti stranieri, fornendo così ad albergatori, ristoratori e commercianti gli strumenti per comunicare. Elementi della grammatica di base Impostazione della pronuncia Per gli albergatori: saper accogliere il cliente tedesco e fornire informazioni relative al suo soggiorno Per i ristoratori: dettagliare le caratteristiche di piatti tipici e vini locali Per i commercianti: descrivere i propri prodotti SETTEMBRE DICEMBRE durata: 35 ore giorno: martedì orario: settembre ottobre novembre dicembre Il docente conferirà al corso un impronta pratica e piacevole trasmettendo agli studenti conoscenze spendibili già dopo qualche lezione. 12

15 1.3 IL MONDO DEL BAR MARZO MAGGIO durata: 40 ore giorno: lunedì / martedì orario: marzo aprile 05 maggio BARMAN - Livello base Destinato agli operatori del settore che intendono migliorare la loro professionalità, ai nuovi imprenditori che hanno in programma l apertura di un attività o semplicemente a tutti gli appassionati dei cocktails. Ogni lezione prevede esercitazioni pratiche. Il corso è realizzato in collaborazione con F.I.P.E. Lecco. Le attrezzature e l organizzazione del banco-bar La matematica del barman, le ricette dei cocktails in parti e in once Distillati e liquori Le tecniche di miscelazione Le decorazioni di frutta e verdura - Il servizio ai tavoli Cocktail classici e di tendenza La Birra I vini e i vini speciali Gara Cocktail 13

16 SETTEMBRE OTTOBRE durata: 15 ore giorno: lunedì orario: settembre ottobre MOLECULAR MIXOLOGY Un corso intensivo per apprendere le più moderne tecniche del mondo della miscelazione d avanguardia... strumenti e prodotti per realizzare ricette innovative e sperimentare nuove idee. Gelatine, spume, brulé, affumicatura e molto altro, utilizzando le leggi fisiche e le reazioni chimiche che trasformano la materia per la preparazione di cocktail mai visti. Prerequisiti: aver frequentato un corso di I livello e conoscere le tecniche di miscelazione. Analisi delle principali tecniche di realizzazione di cocktail nella moderna mixologia Le decorazioni e l essicazione di frutta e verdura La sferificazione I sifoni: preparazione di spume alcoliche ed analcoliche e carbonizzazione di liquidi e solidi Affumicatura: l osmosi e la chimica dell affumicatura con diversi elementi aromatizzanti I brulee I jam Cocktail: come utilizzare gelatine e confetture nella moderna miscelazione Le Arie e i velluti: la preparazione della base alcolica ed analcolica e l aromatizzazione Le gelatine Esercitazioni pratiche di realizzazione delle ricette 14

17 SETTEMBRE durata: 6 ore giorno: martedì orario: e settembre CAFFÈ Dedicato ai baristi, fornisce elementi di conoscenza sulle miscele espresso e sul processo di estrazione, nonché i presupposti per una corretta manutenzione dell attrezzatura. Il corso si avvale di un docente qualificato membro dell Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè. Attrezzature Cenni di storia ed elementi di botanica del caffè Miscele per caffè espresso La preparazione dell Espresso perfetto e del cappuccino Esercitazioni 15

18 MAGGIO SETTEMBRE durata: 6 ore giorno: martedì orario: e I edizione 13 maggio II edizione 30 settembre LATTE ART - Il cappuccino e il suo mondo Il percorso formativo riservato ai professionisti del settore mira a fornire le tecniche del Latte art per eseguire i classici disegni sul cappuccino e le basi per preparare bevande a base di latte. Il corso si avvale di un docente qualificato membro dell Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè. L espresso perfetto I tipi di latte e la tecnica di montatura Le basi del latte art: le figure decorative del cappuccino Cocktail a base di caffè e cioccolata Prove pratiche di decorazione 16

19 FEBBRAIO durata: 6 ore giorno: martedì orario: febbraio NON CHIAMATELA BIRRA Un corso per tutti gli appassionati della birra con un maestro d eccezione! KUASKA, uno dei più grandi esperti di birra in Italia, giudice alle massime competizioni di birrai nazionali e internazionali, vi accompagnerà in un viaggio alla scoperta della birra e delle sue percezioni. Pane, formaggi, salumi e tanti altri prodotti tipici vi accompagneranno in queste tre serate dove ospiti a sorpresa renderanno ancora più piacevole la vostra presenza. Birre dolci e birre amare Birre speziate e birre affumicate Birre acide e birre passate in botte 17

20 uum-packed-pork-with-parsley jpg OTTOBRE durata: 7,5 ore giorno: mercoledì orario: ottobre CHAMPAGNE MON AMOUR Se vostra moglie vi parla di perlage non dovete correre in gioielleria. Se il fidanzato vi dice Brut non dovete prenderla sul personale. Forse dovete solo imparare due o tre cose sullo Champagne e il suo irresistibile e affascinante mondo. Storia dello Champagne. Come è nato e come si è evoluto nel tempo questo grande vino - Analisi sensoriale: visiva, olfattiva, gustativa Assemblage, degorgement, liqueur de tirage... Termini sconosciuti? Ancora per poco! - La tecnica di vinificazione dello Champagne Alla scoperta di una zone vitivinicole più affascinanti del mondo; terroirs e crus, territorio ed enografia Ogni incontro prevede la degustazione di 3/4 Champagnes. 18

21 MARZO APRILE durata: 15 ore giorno: giovedì orario: marzo aprile L ABC DEL VINO Un corso dedicato a chi desidera avvicinarsi al mondo del vino. Sei serate in cui scoprirete i segreti di questo prezioso nettare, imparando a riconoscerne il carattere, i profumi ed il gusto, attraverso lezioni teoriche e degustazioni guidate. Il meraviglioso mondo del vino: Dalla vite al vino. Tecnica di degustazione e analisi sensoriale Il vino bianco: Tecniche di vinificazione. I vitigni italiani ed esteri, autoctoni ed internazionali per i vini bianchi Il vino rosso e l abbinamento cibo vino: Tecniche di vinificazione. I vitigni italiani ed esteri, autoctoni ed internazionali I vini speciali e i passiti: I vini speciali (spumanti, vini liquorosi, aromatizzati..) e i passiti. Tecniche di vinificazione. Classificazione dei vini in Italia Scoprire un vino attraverso gli occhi di chi lo produce: degustazione di diversi prodotti Abbinamento cibo-vino: degustazione presso il Ristorante stellato Al Porticciolo 84 di Lecco Ogni lezione prevede la degustazione di 3/4 vini. 19

22 uum-packed-pork-with-parsley jpg h_logo/80583/ /stock-photo-beer-on-tap jpg SETTEMBRE durata: 3 ore giorno: martedì orario: settembre LA SPILLATURA PERFETTA Questo corso riservato ai professionisti del settore ha l obiettivo di fornire utili suggerimenti per migliorare la spillatura e la qualità della birra. Docenti esperti ed appassionati della birreria Bischoff di Winnweiler in Germania vi accompagneranno in questa giornata formativa. Dalla produzione al bicchiere: cenni Conservazione e stoccaggio dei fusti Pressione, temperatura e pulizia dell impianto Il lavaggio del bicchiere Tecniche di spillatura 20

23 1.4 CUCINA E PASTICCERIA PER TUTTI MAGGIO durata: 6 ore giorno: martedì orario: maggio SPECIALE ANTIPASTI Armonia di sapori, fantasia e creatività... il nostro chef vi aiuterà a stupire i vostri ospiti con antipasti unici. Verdure miste in tempura Tonno tataki Lombo di coniglio alle prugne Soufflé di mais con crema di taleggio timo e salumi Tortino di pesce azzurro Flan di verdura e pecorino Finger food di molluschi 21

24 MARZO durata: 6 ore giorno: mercoledì e giovedì orario: marzo CAKE DESIGN Trasforma le tue torte tradizionali in originali creazioni colorate. Il corso è rivolto a chi si approccia per la prima volta alla lavorazione della pasta di zucchero, saranno spiegate e messe in atto le tecniche di colorazione della pasta, la copertura della torta e del vassoio e le decorazioni con soggetti tridimensionali. Impasti base Bagna e farcitura adatte per la torta Ricetta per il panetto di pasta di zucchero Colorazione della pasta Copertura della torta Decorazione della torta Creazione di soggetti tridimensionali Assemblaggio della torta e presentazione finale 22

25 OTTOBRE durata: 12 ore giorno: mercoledì e giovedì orario: ottobre PASTICCERIA DI BASE Un divertente corso per gli amanti dei dolci! Il nostro pasticcere professionista vi guiderà nel dolce mondo dei biscotti e delle torte. I composti di base: La pasta frolla classica e montata La pasta sfoglia Il pan di spagna chiaro e al cacao Le creme di base (inglese - pasticcera - al burro) Il bignè Biscotteria Piccola pasticceria fresca Le torte classiche Prodotti da forno Introduzione ai dolci moderni (bavaresi-mousse) 23

26 to-fried-shrimps-on-lemon-carpaccio-with-sauce jpg FEBBRAIO durata: 3 ore giorno: martedì orario: febbraio SAN VALENTINO AFRODISIACO Per tutti gli amanti del pesce che vogliono organizzare una serata unica alla loro dolce metà. Lo chef Fabrizio Ferrari del ristorante Al Porticciolo 84 di Lecco (Stella Michelin dal 2006) vi guiderà nella creazione e preparazione di un menù speciale utilizzando l elemento afrodisiaco per eccellenza: il pesce di mare! A sorpresa dall antipasto al dolce Ottimizzazione dei tempi di preparazione Esecuzione delle ricette e presentazione 24

27 SETTEMBRE durata: 9 ore giorno: lunedì orario: settembre IMPARIAMO A CUCINARE IL PESCE Tre serate in compagnia dello chef Fabrizio Ferrari del ristorante Al Porticciolo 84 di Lecco (Stella Michelin dal 2006) che vi guiderà alla scoperta del pesce di mare in cucina svelandovi i suoi segreti! Conoscere, riconoscere, acquistare, lavorare e conservare al meglio pescato e crostacei Metodologia, tempi e tecniche di cottura più appropriati Abbinamenti creativi per esaltare le materie prime e creare menù perfetti 25

28 APRILE durata: 6 ore giorno: mercoledì orario: aprile SAPORI DI PRIMAVERA Dopo il freddo inverno lo chef vi farà riscoprire la gioia dei sapori primaverili. In attesa della Pasqua... tradizione e innovazione, un menù speciale con prodotti di stagione e materie prime a km 0. A sorpresa dall antipasto al dolce Tecniche di cottura Ottimizzazione dei tempi di preparazione Esecuzione delle ricette e presentazione 26

29 uxury-christmastime-table-setting-holiday-dinner-in-restaurant-festive-white-dinnerwa jpg NOVEMBRE durata: 6 ore giorno: martedì orario: novembre NATALE IN TAVOLA Lo chef Claudio Prandi, illustre personaggio nel campo della gastronomia, vi aiuterà a realizzare un menù invidiabile per la festa più attesa dell anno. Tante idee per stupire i vostri ospiti! Le materie prime: scelta e cottura Il menù di Natale... a sorpresa Esecuzione delle ricette e presentazione 27

30 1.5 CUCINA PER PROFESSIONISTI MARZO durata: 7 ore giorno: lunedì 17 marzo orario: giorno: martedì 18 marzo orario: CUCINA SENZA GLUTINE: PASTA FRESCA E DOLCI Un percorso per apprendere le basi della cucina senza glutine: preziosi suggerimenti per avvicinarsi al mondo del gluten free e soddisfare i propri clienti. Tagliatelle fresche con pomodorini scottati, pecorino romano e basilico fresco Ravioli di patate con crema di parmigiano allo zafferano e riduzione d aceto balsamico Gnocchetti di riso e di grano saraceno con salsa di porcini Crespelle con cozze sgusciate gratinate al forno Frolla classica Frolla gettata Bignè ripieni (crema pasticcera, arancio) Biscotteria Piccola pasticceria fresca Le torte classiche Prodotti da forno Introduzione ai dolci moderni (bavaresi-mousse) 28

31 MARZO durata: 7 ore giorno: lunedì 24 marzo orario: giorno: martedì 25 marzo orario: PANE E PRODOTTI DA FORNO SENZA GLUTINE Un esperienza interessante per acquisire le tecniche di impasto, lievitazione, elaborazione e cottura dei prodotti da forno. Scoprire non solo le farine per celiaci ma anche cereali naturalmente privi di glutine. Panini di quinoa e semi di girasole Rosetta al basilico Pizza classica al forno con polpa di pomodoro, parmigiano e mozzarella di bufala Pizza rustica con filetto di maiale alle erbe, fior di latte, melanzana croccante e pomodorini ciliegini Focaccia genovese alla birra con mortadella bologna IGP Pagnotta classica con lievito madre di grano saraceno Bocconcini sfogliati Filone di grano saraceno con semi di zucca e olive 29

32 GENNAIO durata: 6 ore giorno: martedì orario: gennaio CORSO DI CUCINA: AGGIORNAMENTO PER CUOCHI PROFESSIONISTI L esperienza di Claudio Prandi in campo per i professionisti del settore. La ricerca tra innovazione e tradizione, la conoscenza della cucina italiana e non solo, e le importanti esperienze di lavoro di questo chef trasformeranno questi momenti di confronto in importanti percorsi di aggiornamento. Tecniche di cottura Materie prime e stagionalità dei prodotti Conservazione dei prodotti Ottimizzazione dei tempi di preparazione Esecuzione delle ricette e presentazione 30

33 APRILE durata: 3 ore giorno: mercoledì orario: aprile I DOLCI AL CUCCHIAIO L esperienza dello chef Claudio Prandi in pasticceria... un pomeriggio per scoprire insieme tecniche e segreti per dolci perfetti. Preparazione di creme base Mousse e savarin Bavaresi Esecuzione delle ricette e presentazione 31

34 MAGGIO durata: 6 ore giorno: lunedì orario: e maggio LA GESTIONE DEL CATERING Enrico Cerea Chef del ristorante Da Vittorio di Brusaporto (3 stelle Michelin) vi accompagnerà in una giornata formativa che non dimenticherete. Preziosi consigli e utili indicazioni per gestire con successo i vostri servizi. L importanza degli acquisti Velocizzare il lavoro contenendo il food cost Tecniche e metodi di lavorazione in cucina Gestione ed elaborazione di un menù rivolto a grandi numeri Tecniche di rigenerazione e realizzazione di primi e secondi piatti 32

35 1.6 COMUNICAZIONE, MARKETING E VENDITA MARZO durata: 12 ore giorno: mercoledì orario: marzo IL RECUPERO DEI CREDITI Questo percorso si pone l obiettivo di fornire abili strumenti e tecniche di comunicazione specifica per ottimizzare il difficile percorso del recupero dei crediti, persuadendo il debitore a pagare senza generare conflitto per non compromettere i rapporti commerciali futuri. Come organizzare l azione di recupero Self presentation phone collection L addestramento del personale I linguaggi della comunicazione e come utilizzarli secondo le finalità di recupero Pianificazione degli interventi telefonici e degli incontri Comportamenti in caso di assenza del debitore Tempi tecnici di contatto Tempi totali Approccio formale ed approccio legale La procedura giuridica: valutazione dei tempi e dei costi Piano di rientro e transazione amichevole Comportamenti sanzionabili dell esattore Cessione del credito e relativi costi Certificazione ed accreditamento e codice deontologico (breve cenno) 33

36 APRILE durata: 8 ore giorno: giovedì orario: aprile ORGANIZZARE E OTTIMIZZARE IL NOSTRO TEMPO Il tempo è sempre limitato da una serie di fattori: i nostri bisogni, gli impegni di lavoro ed essere presenti per gli altri. Gestire il tempo in modo corretto può aiutarci a raggiungere gli obiettivi nei tempi stabiliti con maggiore serenità e consapevolezza. Usare bene il proprio tempo migliora la qualità della vita. 34 Dove va a finire il tempo? Autoanalisi Una corretta gestione del tempo: aspetti psicologici e aspetti tecnici Organizzare e pianificare la propria attività Governare il tempo: definizione aree chiave della propria attività, tempi e scadenze, strategie e risorse, il Piano di Azione I costi della cattiva gestione del tempo Tempo e produttività personale: il concetto di efficacia ed efficienza La negoziabilità del tempo Stabilire le priorità I principali fattori di perdita del tempo re il lavoro giornaliero e settimanale: uso degli strumenti Piano di auto miglioramento Imparare a gestire lo stress per non subire l ansia del tempo

37 1.5 VENDITA MARKETING LOCALE E DIGITALE PER IL SETTORE TURISTICO-ALBERGHIERO Rilanciare il turismo italiano ai tempi dell hi-tech una sola sfida da cogliere: il digitale! Non attrezzarsi per competere su questo fronte comporta una perdita di competitività: la perdita di posizioni nella gerarchia delle mete turistiche e il mancato sfruttamento di una grande opportunità di commercializzazione per gli operatori. Gli strumenti innovativi del web, illustrati da docenti leader di questo settore, vi daranno la possibilità di promuovere i vostri servizi turistici e anche gli operatori più piccoli potranno presentarsi ai visitatori di tutto il mondo. Cambiano i media, cambia il business. L importanza di farsi trovare sulla Rete Le tre parole chiave: Social, local e mobile I social media per il settore turistico: come usarli e quali usare per gestire al meglio la relazione con il cliente nel mercato italiano ed estero; l uso di Facebook per attirare nuovi clienti e relazionarsi con loro;twitter: comprenderne le potenzialità; Google Plus e Pinterest; Reputation: saper ascoltare la rete e valorizzare la propria immagine sul web; TripAdvisor: le recensioni del web; Gli altri social media e marketplace per il turismo Il digitale oltre al Social Media Marketing: Usare GENNAIO FEBBRAIO durata: 12 ore giorno: lunedì orario: gennaio 03 febbraio in modo corretto la web analytics per commisurare sforzi e benefici L indicizzazione nei motori di ricerca: il SEO Incoming vs. outgoing Cenni di Mobile Marketing: la diffusione della Rete in mobilità: gli smartphone e tablet; i mobile sites; Google Maps: come farsi recensire; l importanza delle opinioni degli utenti; l opportunità commerciale derivante dal fornire un hotspot wi-fi per i propri (potenziali) clienti I social geolocalizzati: Come servirsene per attirarne nuovi clienti e premiare quelli esistenti; Il caso Foursquare Le applicazioni e il loro ruolo di fidelizzazione del cliente e di upselling Groupon e sui siti di couponing: come funzionano e quanto costano, strumento di business e leva di marketing. 35

38 SOCIAL NETWORK E INTERNET: nuove opportunità di crescita per il commercio al dettaglio Sfruttare la potenza di Internet per incentivare i clienti ad entrare nel proprio negozio. I nostri docenti leader nel settore del marketing digitale vi accompagneranno in questo percorso formativo per illustrare le modalità di promozione di un esercizio commerciale tradizionale utilizzando l offerta del web. Cambiano i media. Cambia il business: Social media e motori di ricerca: il ruolo nelle dinamiche della Rete e le strategie di web-marketing Social, Local e Mobile: come usarli e monitorarne i rendimenti: Farsi trovare sui motori di ricerca; Perchè è necessario avere un blog; Google Maps, Google+ e il ruolo delle recensioni; Groupon: opportunità da cogliere e cautele da avere; Le promozioni sul Web; I link sponsorizzati geolocalizzati sui motori di ricerca per i punti vendita; La Pagina su Facebook; Aprire un Canale su Youtube; I cinguettii di Twitter Comunicare con il cliente: l Marketing: Le newsletter e il marketing relazionale Il digitale al servizio del punto vendita: Il posizionamento nei motori di ricerca; acquistare la FEBBRAIO durata: 12 ore giorno: lunedì orario: febbraio pubblicità online locale: Google Adwords, Facebook Ads, i servizi di couponing, Foursquare; I marketplace; Groupon, Amazon e gli aggregatori verticali Le piattaforme e come utilizzarle: Facebook e le Pagine. Le Offerte; Twitter; L importanza di un piano editoriale; Tripadvisor e le piattaforme di opinioni online; Yahoo Answers, Youtube, FlickR, Tumblr; Pinterest e l esplosione dello storytelling per immagini 36

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi. STORIA E TRADIZIONE La Pasticceria Orlandi nasce per volontà di Romano Orlandi che dopo una lunga gavetta nelle più famose pasticcerie milanesi, nel 1952 decide di mettersi in proprio aprendo il suo negozio

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Catering fieristico e Banqueting per ogni evento di business L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Credo che un buon cibo, preparato con ingredienti di qualità e un equilibrato

Dettagli

Pane 100% farina di grano saraceno

Pane 100% farina di grano saraceno Questa ricetta l'ho elaborata grazie ai preziosi consigli di un grande chef e amico, ovvero il titolare del Ristorante dal Sem ad Albissola Superiore Sv (http://www.ristorantedasem.it/). Uno sguardo al

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE Menu MILANO CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE L eventuale attesa è sinonimo di preparazioni espresse e artigianali. Perdonateci! e se avete fretta, ditelo all Oste. L acqua pura microfiltrata è offerta dall

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Food Cost e gestione informatizzata della cucina. Marco Terrile 2008 ChefMaTe - Software per la Ristorazione 1

Food Cost e gestione informatizzata della cucina. Marco Terrile 2008 ChefMaTe - Software per la Ristorazione 1 Food Cost e gestione informatizzata della cucina 1 Determinazione e controllo dei costi La locuzione economie di scala è usata in economia per indicare la relazione esistente tra aumento della scala di

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio

5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio 5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio Pag. 1 di 36 DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LA SALUTE E LA SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO ai sensi degli artt. 17, 28 e 29 del D.lgs 81/08

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI)

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) COMPITI DELLE IMPRESE E DOCUMENTAZIONE CONTRATTUALE AI SENSI DI QUANTO PREVISTO DAL D.L.GS 8108 e s.m.i. TIPOLOGIA APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?»

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?» 1 a STRATEGIA EVITARE LA CONTAMINAZIONE conoscere «DOVE SI TROVANO I BATTERI?» I batteri si trovano ovunque nell ambiente (aria, acqua, suolo ed esseri viventi): Sono presenti sulle materie prime, ad es.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) Via Acquasantianni s.n. - (Tel. 0874-871770 - Fax 0874-871770) Sito web: http://digilander.libero.it/ictrivento/ - e-mail: cbmm185005@istruzione.it

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE RIEPILOGO CORSI Tecniche di negoziazione e di redazione dei contratti di vendita e di distribuzione commerciale Talenti & Vendite: la gestione della relazione commerciale Capire per vendere Tecniche di

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

Guida ai prodotti DOP, IGT, etc. Proposta per la realizzazione di una App

Guida ai prodotti DOP, IGT, etc. Proposta per la realizzazione di una App Guida ai prodotti DOP, IGT, etc Proposta per la realizzazione di una App Introduzione Abbiamo iniziato a ragionare per voi così Abbiamo immaginato una App che possa essere utilizzata come guida nella scelta

Dettagli

La Temperatura degli Alimenti

La Temperatura degli Alimenti La Temperatura degli Alimenti L'ATP è la regolamentazione per i trasporti frigoriferi refrigerati a temperatura controllata di alimenti deperibili destinati all'alimentazione umana. A.T.P. = Accord Transport

Dettagli

Ogni giorno gettiamo il seme della qualità

Ogni giorno gettiamo il seme della qualità Ogni giorno gettiamo il seme della qualità La qualità scivola tra gesti semplici Una vocazione dalle radici profonde Ieri è già domani La molitura del grano è una preziosa tradizione che si tramanda di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE TITOLO RELAZIONE I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità A partire dal 3 gennaio 2013 è entrato in vigore il regolamento (UE)

Dettagli

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali LAVORO DI GRUPPO Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali Esistono molti manuali e teorie sulla costituzione di gruppi e sull efficacia del lavoro di gruppo. Un coordinatore dovrebbe tenere

Dettagli

IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE

IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE 12 DICEMBRE 2013 JOB MATCHPOINT Eliana Branca Direttore Scuola Superiore del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni

Dettagli

SALUTE E SICUREZZA nell autotrasporto: le condizioni psicofisiche

SALUTE E SICUREZZA nell autotrasporto: le condizioni psicofisiche SERVIZIO SANITARIO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Azienda Unità Sanitaria Locale di Bologna Dipartimento di Sanità Pubblica SALUTE E SICUREZZA nell autotrasporto: le condizioni psicofisiche Giorgio Ghedini Medico

Dettagli

Chi è il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza RLS

Chi è il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza RLS Chi è il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza RLS Definizione di RLS (Art 2, comma 1, lettera i) del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81) persona eletta o designata per rappresentare i lavoratori per

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE PROGRAMMA DI STUDIO SALUTE in AUTOGESTIONE 2013 1 This project has been funded with support from the European Commission. Indice dei contenuti 1. DESTINATARI. 3 2. CARICO DI LAVORO.3 3. ento/insegnamento

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Il nominativo dell RLS riguarda il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (R.L.S.), e non, come

Il nominativo dell RLS riguarda il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (R.L.S.), e non, come Breve riassunto operativo per la notifica: 1. La comunicazione all INAIL riguarda gli RLS in carica alla data del 31/12/2008. 2. Se non vi sono RLS in carica in tale data, non va effettuata alcuna comunicazione.

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com

Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com #TTTourism // 30 settembre 2014 - Erba Hootsuite Italia Social Media Management HootsuiteIT Diego Orzalesi Hootsuite Ambassador Programma

Dettagli

STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV. Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV. Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. N. LIV Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA MOD. COM 3 SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO: MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA Al SUAP Ai sensi del D. L.vo 114/98, D. L.vo 59/10 e L. 122/10 Il sottoscritto

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO (ai sensi dell articolo 26 del D.Lgs. 81/2008) Allegato

Dettagli

La sicurezza sul lavoro

La sicurezza sul lavoro La sicurezza sul lavoro 1-La storia della sicurezza sul lavoro in Italia 2-I decreti legislativi 626, 81 e i successivi provvedimenti integrativi 3- Il T.U. 81 sostituisce completamente il D. Lgs. 626/94

Dettagli

ISTITUTI PROFESSIONALI

ISTITUTI PROFESSIONALI ISTITUTI PROFESSIONALI Settore Industria e Artigianato Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Nell indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica sono confluiti gli indirizzi del previgente ordinamento

Dettagli

Il RIF è un marchio che l impresa potrà apporre nella sua carta intestata e nelle sue comunicazioni.

Il RIF è un marchio che l impresa potrà apporre nella sua carta intestata e nelle sue comunicazioni. 1. RIF: che cos è Il RIF (Registro dell Impresa Formativa) è lo strumento, approvato dal FORMEDIL e dalla CNCPT, collegato al sito della Banca dati formazione costruzioni (BDFC) del Formedil nel quale

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Progetto Gruppo Stat 2014

Progetto Gruppo Stat 2014 Progetto Gruppo Stat 2014 Presenza e immagine sul web Sito del gruppo e mini siti di tutte le realtà Autolinee/GT e Viaggi App - mobile - Social Network Iniziative marketing Preparato per: STAT TURISMO

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

CODICE ETICO SOMMARIO. Premessa Principi generali. pag. 2 pag. 2 pag. 3 pag. 3 pag. 4 pag. 4 pag. 5 pag. 7 pag. 7 pag. 7 pag. 8 pag. 8 pag.

CODICE ETICO SOMMARIO. Premessa Principi generali. pag. 2 pag. 2 pag. 3 pag. 3 pag. 4 pag. 4 pag. 5 pag. 7 pag. 7 pag. 7 pag. 8 pag. 8 pag. CODICE ETICO SOMMARIO Premessa Principi generali Art. I Responsabilità Art. II Lealtà aziendale Art. III Segretezza Art. IV Ambiente di Lavoro, sicurezza Art. V Rapporti commerciali Art. VI Rapporti con

Dettagli

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici Laura Mengoni Milano, 24 febbraio 2011 Seminario di formazione per i dirigenti scolastici sui temi della

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel.

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel. Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (R) Tel. 0831/845057- Fax:0831/846007 bric826002@istruzione.it bric826002@pec.istruzione.it

Dettagli

L'appetito vien...assaggiando!

L'appetito vien...assaggiando! SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MAGIC SCHOOL 2 coop. soc. VIA G. MELI, N. 8 90010 FICARAZZI PROGETTO EDUCATIVO A.S. 2014 / 2015 L'appetito vien...assaggiando! INSEGNANTI : Benfante Rosa, Bentivegna Simona,

Dettagli

Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro

Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro ID 142-115743 Edizione 1 Procedura per sottoscrivere la partecipazione: Il professionista sanitario che voglia conoscere i dettagli per l iscrizione al corso

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

Linee Guida per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL)

Linee Guida per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL) Linee Guida per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL) Guida operativa Ottobre 2003 1 SOMMARIO Presentazione pag. 4 Premessa (da Linee Guida UNI-INAIL) pag. 5 A. Finalità (da

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N.

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N. FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2 ULSS n.1 Belluno Autori: PERSONALE AZIENDA ULSS N. 1 BELLUNO: Dr.ssa Mel Rosanna Dirigente medico SISP (Dipartimento

Dettagli

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Società Cooperativa sociale onlus corso Torino 4/3 16129 Genova tel. 010 5956962 fax 010 5950871 info@cosgenova.com; coscooperativa@fastwebnet.it 1 Sede legale

Dettagli

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi)

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) 1 settimana MENU D Tabella asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) petti di pollo al latte piselli e macedonia di al limone e biscotti risotto giallo involtini di tacchino cavolfiore fresca minestrina di piselli

Dettagli