Quali contenuti. Giuseppe Minoia. GfK Eurisko. Seminario GfK Eurisko Milano, 19 novembre 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Quali contenuti. Giuseppe Minoia. GfK Eurisko. Seminario GfK Eurisko Milano, 19 novembre 2014"

Transcript

1 Quali contenuti Giuseppe Minoia Seminario GfK Eurisko Milano, 19 novembre 2014 GfK Eurisko

2 Premessa I veicoli a disposizione diventano sempre più numerosi, fast e connessi. La disponibilità mediale evolve in inedite applicazioni. Cresce soprattutto la mobilità di fruizione. In questa evoluzione quale ruolo svolgono i contenuti? Sono condannati da McLuhan (il mezzo è il messaggio)? O possono-debbono recuperare l autonomia di valore dell atto comunicativo? GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

3 Premessa Su questi interrogativi abbiamo condotto la nostra analisi, partendo dai dati di GfK Eurisko e oltre. GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

4 Le domande Che cosa dobbiamo intende per contenuti? Quali funzioni i contenuti svolgono oggi in relazione ai differenti pubblici? Come stanno evolvendo? GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

5 Che cosa intendiamo per contenuti Atti comunicativi (non atti introspettivi) In grado di intercettare desideri-bisogni eterogenei Fondamentalmente sintetizzabili nei bisogni-desideri di Esperienza GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

6 Che cosa significa ESPERIENZA Sapere Opinioni Sensazioni Emozioni Luoghi Persone Eventi Storie In grado di arricchire gli individui di BENESSERE GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

7 Contenuti veri I contenuti svolgono la funzione di arricchimento (benessere) se Autentici. Per esserlo necessitano di una fonte reale, certificata, autorevole, reputata. Il prodotto che proviene da un emittente «di fantasia» è inutile: appena scoperta l origine viene rifiutato, rimosso. A meno che non sia inserito nel frame «prodotto di fantasia». GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

8 Perchè cresce il bisogno di contenuti autentici Siamo sempre più alla ricerca di SAPERI ESPERTI. La «Post Demographic Society» chiede di esserlo (altrimenti cadiamo nell anonimato). Dagli active agers alle donne triplo ruolo ai nuovi padri in difesa di un ruolo periclitante, è la società mobile della Conoscenza-Esperienza GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

9 Quali contenuti

10 Quali contenuti. Gli insight che favoriscono i progetti Sono i contenuti che favoriscono i percorsi evolutivi Per individui che sono alla ricerca di indicazioni per capire meglio la realtà che cambia Per intercettare idee in grado di anticipare il futuro la Next Society GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

11 Quali contenuti. L autorevolezza Occorre autorevolezza Affinchè i contenuti facciano scattare gli insight progettuali Garantiti dalla «scientificità dimostrata» della fonte GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

12 Quali contenuti. L autorevolezza Autorevolezza in grado di Anticipare cambiamenti socioculturali (nuovi ruoli, nuovi generi) Scrutare al di là delle visioni stereotipe in politica, nelle dinamiche sociali, nei comportamenti affettivi, educativi, religiosi Per soddisfare bisogni-desideri di «liberi pensatori» GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

13 Quali contenuti. La cultura Gli individui in logiche «Post Demographic» vogliono stare meglio Alla ricerca del benessere come esperienza work in progress La cultura diventa fonte di benessere Quella «che si mangia» (l esperienza di un prodotto unico di territorio, ad esempio) Quella che si vive-vede-visita nell arte e nella polisensorialità dei touch point Quella che si legge e si guarda Quella che favorisce le startup, le app digitali, la Social Innovation. GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

14 Quali contenuti. I beni-esperienza I contenuti culturali che favoriscono benessere sono determinati dai Beni Esperienza Prodotti unici senza soluzioni di continuità tra «meraviglie» alimentari e artistiche, fra tavola e paesaggio. Beni-esperienza che arricchiscono Beni-consumo che impoveriscono GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

15 Quali contenuti. Il territorio local e global Il mondo circostante deve venire esplorato: il territorio della vita quotidiana, da dominare in tutte le sue forme vitali soprattutto quando si è in mobilità e da remoto ma anche il mondo sempre più ravvicinato (dalle città delle nuove culture, ai cornerstones dell arte e dello smart) alla ricerca, anche, dell IN e dell OUT. GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

16 Quali contenuti. I personaggi I contenuti sono anche persone che si desidera scoprire: I Biopic Le Celebrities I Gossip e gli Scoop Per scoprire letteralmente gli stili e gli atti di riferimento (come ci si veste, quali locali si frequentano, quali spettacoli, eventi «da non perdere»). Ma anche per scoprire inediti punti di vista, i pensieri e le scelte di vita delle Admired Figures. Per un sapere esperto anche nel personaggismo GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

17 Quadro dei contenuti motivazionali PROGETTARE Futuro Cultura MONDI Fare Beni Benessere Personaggi PERSONE Esperienze Storie RACCONTARE GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

18 ATTENZIONE! Il contenuto non è il mezzo Si colgono in misura crescente (non solo nelle Elite) bisogni di contenuti che significhino esperienza concreta: fonte certa, autorevole, individuabile in grado di arricchire il sapere di chi riceve. Il contenuto sono io! È un affermazione «folle» in questa prospettiva GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

19 Quindi I Contenuti, nell evoluzione ipermediale e digitale devono essere difesi nei loro valori fondativi di beni-esperienza da fonte autorevole. Lo sgretolamento del valore di emittenza «Ipse Dixit» non è dimostrato. Anzi, si coglie il desiderio che tale valore spicchi con maggiore rilevanza. Significa che: il Brand autorevole nei contenuti ha il compito di ulteriormente favorirne la rilevanza, la visibilità, la presenza nel territorio mediale e in quello fisico-geografico; i contenuti vanno difesi e non contaminati dai media che li veicolano, evitando la Confusione tra fonte e veicolo; GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

20 Quindi le MARCHE autorevoli dovranno impegnarsi di più nel diffondere il loro «Prodotto-Contenuto» sperimentando nuovi linguaggi più sostenibili dai media, Old e New, considerando anche la Banca del Tempo sempre più critica degli individui; i contenuti, soprattutto quelli di «Sapere Esperto», dovranno avvalersi dei «Visual Data» e di tutte le innovazioni Infografiche allo stato nascente; le storie si dovranno misurare con lo Storytelling che è destinato a venire ricollocato dai pubblici sui Blog e nei Social Media; la Pubblicità diventerà Transnarrativa, perché penetrerà, con Linguaggi Diversi, in più media in Logiche Camaleontiche. GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

21 Quindi L Etica, quale valore della trasparenza dei contenuti, assume nuovo Protagonismo. Infine, occorrerà riconsiderare i Touch Point Fisico-Geografici. Ad esempio quei luoghi che chiamiamo Edicole che, da Totem Novecenteschi, potrebbero diventare Cornerstones Multimediali. GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

22 La dieta mediale Giorgio Licastro GfK Eurisko

23 La dieta mediale degli Italiani: un confronto con alcuni benchmark occidentali Quota del tempo passata davanti alla TV fatto 100 il tempo dedicato a tutti i mezzi ITALIA OLANDA 50 U.S.A TV TV 48 TV 10 0 GfK Eurisko I Media Oggi La dieta mediale Giorgio Licastro 19 Novembre

24 La dieta mediale degli Italiani: l evoluzione % di esposizione nel giorno medio % = 290 minuti Popolazione Italiana 2014 Ottobre 2013 Luglio % = 284 minuti 7 Web via PC 7 3 Periodici Quotidiani 8 Radio 7 Web via PC Periodici Quotidiani Radio TV 81 TV 0 GfK Eurisko I Media Oggi La dieta mediale Giorgio Licastro 19 Novembre Fonte: TSSP Ottobre 2013 Luglio 2014

25 La dieta mediale degli Italiani: l evoluzione % di esposizione nel giorno medio % = 290 minuti Popolazione Italiana 2014 Ottobre 2013 Luglio % = 284 minuti 7 Web via PC 7 3 Periodici Quotidiani 8 Radio Pay TV TV DTT Free 19 Web via PC Periodici Quotidiani Radio Pay TV TV DTT Free TV Generalista 56 TV Generalista GfK Eurisko I Media Oggi La dieta mediale Giorgio Licastro 19 Novembre Fonte: TSSP Ottobre 2013 Luglio 2014

26 % Reach nel giorno medio Evoluzione Mediale: % di esposti nel giorno medio Popolazione Italiana TV Gen. 80 TV Gen Radio 40 Stampa PayTv 30 WEB Tv Tematica Free 20 Tv Tematica Free WEB Radio Stampa PayTv * GfK Eurisko I Media Oggi La dieta mediale Giorgio Licastro 19 Novembre 2014 * Ottobre 2013 Luglio 20145

27 Il protagonismo dei differenti contesti sociali Elites Contesti adulti femminili Contesti giovanili Contesti adulti maschili Marginalità socioculturale GfK Eurisko I Media Oggi La dieta mediale Giorgio Licastro 19 Novembre

28 La dieta mediale degli Italiani Totale minuti di esposizione nel giorno medio per Target 300 Web via pc Periodici Quotidiani 250 Radio Pay TV 200 TV Tematica Free TV Gen % 100% 100% 100% 100% 100% 100% =284 =249 =250 =262 =258 =301 =313 minuti minuti minuti minuti minuti minuti minuti % 1% 4% 7% 6% 19% 56% % 1% 7% 13% 6% 17% 42% % 2% 4% 9% 6% 17% 26 10% % 2 7 2% % % % % % 130 9% 1% 5% 10% 7% 17% 51% % 1% 3% 7% 5% 18% 60% % 1% 4% 17% 4% 17% 56% 0 Pop. Ita >14 Elite Maschile Elite Femminile Area Giovanile Bar. Maschile Bar. Femminile Area Marginale GfK Eurisko I Media Oggi La dieta mediale Giorgio Licastro 19 Novembre Fonte: TSSP Ottobre 2013 Luglio 2014

29 Sovrapposizione fra i mezzi I dati si riferiscono alla copertura nel giorno medio Elites Contesti adulti femminili Contesti giovanili Contesti adulti maschili Marginalità socioculturale GfK Eurisko I Media Oggi La dieta mediale Giorgio Licastro 19 Novembre

30 Sovrapposizione fra i mezzi Elites femminili I dati si riferiscono alla TV, copertura Radio e Internet nel giorno in medio combinazione Tutti i mezzi = 9% Baricentri femminili TV + Stampa = 17% Magazines Marginalità socioculturale Max concentrazione di esclusivisti di mezzi tradizionali: Esclusivisti TV = 33% TV + stampa = 22% Tutti i mezzi = solo 2% GfK Eurisko I Media Oggi La dieta mediale Giorgio Licastro 19 Novembre 2014 Elites maschili Max concentrazione di multimedialità completa Esclusivisti TV = solo 10% Tutti i mezzi = 14% Baricentri maschili Concentrazione di TV+Radio+Stampa = 17% Quot. e quot. sportivi Contesti giovanili TV, Radio e Internet sia esclusivi sia in combinazione 10

31 In conclusione Gli Italiani non abbandonano la TV, ma la vivono e la coniugano in modi sempre diversi, addirittura cercandola negli altri mezzi. Contemporaneamente, a cominciare dai segmenti più alti, usano sempre più intensamente la nuova e complessa offerta mediale. Scegliere i codici di comunicazione e i mezzi richiede un studio preciso del target e della sua dieta mediale specifica. GfK Eurisko I Media Oggi La dieta mediale Giorgio Licastro 19 Novembre

32 I Media saranno solo delle commodity digitali? Futuri evitabili e analisi Single Source Edmondo Lucchi Seminario GfK Eurisko Milano, 19 novembre 2014 GfK Eurisko

33 Il sistema Cultura Produzione, versione «Old» Comunicazione - Cultura Editori Pubblicità Contenuti Adv Media Pubblico Target Produzione - Distribuzione Aziende Prodotti Canali, Punti Vendita Acquirenti GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

34 Il sistema Cultura Produzione versione «Old» Comunicazione - Cultura Editori Pubblicità Contenuti Adv Brand Media Pubblico Target Produzione - Distribuzione Brand Aziende Prodotti Canali, Punti Vendita Acquirenti GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

35 Il sistema Cultura Produzione, versione «New» Comunicazione - Cultura Editori Pubblicità Contenuti Adv Brand Media Digitali Pubblico Target Produzione - Distribuzione Brand Aziende Prodotti Canali Digitali Acquirenti GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

36 Il sistema Cultura Produzione versione «New» Comunicazione - Cultura Editori Pubblicità Contenuti Adv Evoluzione tecnologica, globalizzazione, ipercompetizione Brand Cresce enormemente l Offerta di contenuti/prodotti culturali, e di prodotti/servizi in tutti gli ambiti di consumo Media Digitali Produzione - Distribuzione Pubblico Target Brand Aziende Prodotti Canali Digitali Acquirenti GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

37 Il sistema Cultura Produzione versione «New» Comunicazione - Cultura Editori Pubblicità Contenuti Adv Evoluzione tecnologica, globalizzazione, ipercompetizione Brand Cresce enormemente l Offerta di contenuti/prodotti culturali, e di prodotti/servizi in tutti gli ambiti di consumo Brand Media Digitali Produzione - Distribuzione Pubblico Target Innalzamento del livello di istruzione, dell expertise di consumo e di fruizione Media Crescita delle idiosincrasie di gusto e di preferenza, e delle competenze di scelta Aziende Prodotti Canali Digitali Acquirenti GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

38 Il sistema Cultura Produzione versione «New» Comunicazione - Cultura Editori Pubblicità Contenuti Adv Evoluzione tecnologica, globalizzazione, ipercompetizione Brand Cresce enormemente l Offerta di contenuti/prodotti culturali, e di prodotti/servizi in tutti gli ambiti di consumo Brand Le tecnologie Digitali si candidano ad esercitare il «matching» tra Domanda Media Digitali e Offerta a livello «micro» La funzione «Canale» diventa straordinariamente prestante Produzione - Distribuzione Valorizzazione della «coda lunga» tramite analisi intelligente dei dati raccolti nelle interazioni digitali (Big Data) Pubblico Target Innalzamento del livello di istruzione, dell expertise di consumo e di fruizione Media Crescita delle idiosincrasie di gusto e di preferenza, e delle competenze di scelta Aziende Prodotti Canali Digitali Acquirenti GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

39 Il sistema Editoriale e Pubblicitario in termini Comunicativi Comunicazione - Cultura EMITTENTE CODICE CANALE COMUNICATIVO RICEVENTE Editori Pubblicità Contenuti Adv Brand MESSAGGIO (informazioni, emozioni, significati, valori, ecc.) Pubblico Target GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

40 «Ipercanalizzazione» del sistema Comunicativo Comunicazione Distribuzione Digitale Prodotti EMITTENTE? Contenuti Editori Pubblicità Aziende? Adv Brand? CODICE «MONDI CANALE» DIGITALI MESSAGGIO (informazioni, emozioni, significati, valori, ecc.) RICEVENTE Pubblico Target Acquirenti GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

41 Brand e Testate come generatori di Significati e Valori In realtà più che mai in passato il Pubblico è alla ricerca di esperienze che esprimano significati e valori. Cioè dei Messaggi. E desidera che ad esprimerli siano dei Soggetti riconoscibili, familiare e apprezzati del sistema dell Offerta. Cioè dei Brand. Una Marca è un Brand solo se ha «qualcosa da dire. Allora è un «interlocutore». Se non ha nulla dire, allora è solo «una scritta su un Prodotto». Ciò vale sia a livello dei prodotti/servizi di consumo, sia per i prodotti culturali/mediali. Quindi anche per le Testate e gli Editori. GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

42 «Iper-canalizzazione» come «forma mentis»: tutto ok? Purtroppo a causa della Crisi da una parte, e a causa della ipercanalizzazione digitale, dall altra, l Offerta sta progressivamente riducendo la propria attenzione sul ruolo dell Emittente e del Messaggio nel dare forma ai processi comunicativi. «Social» e analisi dei Big Data, devono affiancare NON sostituire la componente autoriale di Editori e Brand. Perché il Sistema Distributivo in particolar modo quello ipercanalizzato - non può assorbire le funzioni del Sistema Mediale e Pubblicitario. Trasformare il sistema «Comunicativo-Culturale» in un «immenso supermercato» sottrarrebbe valore a tutto il sistema: al Pubblico, alle Aziende. E infine agli stessi Iper-Canali. GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

43 Perché gli «iper-canali» digitali non producono «Significati»? In effetti producono «Significati» e «Storie», eccome ma ne producono troppi, e di tutti i tipi («sensati» e meno). Quando tutti parlano, è il rischio è il «rumore». GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

44 Perché gli «iper-canali» digitali non producono «Significati»? In effetti producono «Significati» e «Storie», eccome ma ne producono troppi, e di tutti i tipi («sensati» e meno). Quando tutti parlano, il rischio è il «rumore». Come è stato chiosato efficacemente in un post visto di recente: «Quando i rullini li pagavi, col cavolo che ti mettevi a fotografare i piatti di affettato agli aperitivi»! GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

45 Alcuni esempi Si notano già in vari ambiti alcune conseguenze paradossali del paradigma ipercanalizzato : la distruzione della moda in vari ambiti di mercato (abbigliamento, musica, ecc.) il concetto di New Normal l annullamento della dimensione di progetto e la scomparsa della capacità di pensare il Futuro certe performance sub-ottimali della comunicazione pubblicitaria basata sul behavioural marketing. GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

46 Il ruolo di Editori e Brand in un mondo digitalizzato La sfida che il comparto dei Media si trova di fronte nei prossimi anni è dunque quella di trovare il proprio ruolo all interno della transizione Digitale, come elemento essenziale del Sistema Comunicativo, Culturale e Distributivo. I ruoli dell Editore e del Brand sono essenziali per la produzione di Storie condivise, cariche di Significati e Valori. Altrimenti chi si incaricherà di produrli? GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

47 Il ruolo degli Istituti di Ricerca L area Media di GfK Eurisko svolge anche il ruolo di accompagnare le Aziende Clienti nell interpretare e volgere a proprio vantaggio l evoluzione digitale - senza farsi abbagliare dagli hype. Dando un senso alle due grandi sfide che il sistema dei consumi sta fronteggiando: la contrapposizione fisico vs. digitale la tutela strategica dei ruoli dell «Emittente» e del «Messaggio», a livello di Editori (e Testate) e Brand. GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

48 New Media Internet Digital Society Smartphone, Computer, Tablet, Televisore: contesti di utilizzo tempo di esposizione engagement emozioni associate DEVICE ATTIVITA Forme di utilizzo: Comunicazione Informazione Acquisto Intrattenimento Organizzazione Esplorazione TARGET Struttura Psicografia Consumi Expertise Apertura relazionale Orientamento alla Privacy FORMAT DI CONTENUTO TEMI Video/ Film Testi brevi/ articoli News Celebs Testi lunghi/ libri Viaggi Sport Audio/ musica Prodotti Cibo Games Finanza Politica Meteo Musica Casa Economia Cinema GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre 2014 Siti Web Social Network App Motori di ricerca Video database PIATTAFORME DIGITALI BRAND 17

49 Due applicazioni con il Total Single Source Panel Vediamo due analisi possibili dell uso del TSSP proprio su ciascun di questi due fronti. Parliamo allora di: videosegmentazione del Pubblico Italiano Tendenze TSSP e la Mappa dei Contenuti e delle Tendenze Media - Tecnologia. GfK Eurisko I Media Oggi Quali contenuti Giuseppe Minoia 19 Novembre

50 La «videosegmentazione» degli Italiani Popolazione Italiana «Basso» esposti 50% «Alto» esposti 50% Tempo di esposizione alla Tv GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

51 La «videosegmentazione» degli Italiani Tempo di esposizione alle piattaforme Video Online Esposti 43% Non esposti 57% GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

52 La «videosegmentazione» degli Italiani Tempo di esposizione alle piattaforme Video Online Esposti 43% Non esposti 57% «Basso» esposti 50% «Alto» esposti 50% Tempo di esposizione alla Tv GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

53 La «videosegmentazione» degli Italiani Tempo di esposizione alle piattaforme Video Online Esposti 43% Non esposti 57% «Basso» esposti 50% Alto esposti 50% Tempo di esposizione alla Tv GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

54 La «videosegmentazione» degli Italiani Tempo di esposizione alle piattaforme Video Online Esposti 43% Non esposti 57% Basso TV Sì VOL 24% Basso TV No VOL 26% Alto TV Sì VOL 19% Alto TV No VOL 31% «Basso» esposti 50% «Alto» esposti 50% Tempo di esposizione alla Tv GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

55 La «videosegmentazione» degli Italiani Tempo di esposizione alle piattaforme Video Online Esposti 43% Non esposti 57% Basso TV Sì VOL 24% Basso TV No VOL 26% Alto TV Sì VOL 19% Alto TV No VOL 31% «Basso» esposti 50% «Alto» esposti 50% Tempo di esposizione alla Tv GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

56 La «videosegmentazione» degli Italiani «Basso» TV No VOL Alto Tv No VOL «Basso» TV Sì VOL Alto TV Sì VOL Totale Popolazione Italana Area Elite Baricentri Femminili Baricentri Maschili Area Giovanile Area Marginale Responsabile Acquisti Alimentari GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

57 La ripartizione del «Valore» di alcuni Mercati «Basso» TV No VOL Alto Tv No VOL «Basso» TV Sì VOL Alto TV Sì VOL Tot. Pop Proxy di calcolo del «Valore»: Yogurt Frutta Volume degli atti di consumo Birra Volume degli atti di consumo Soft Drink «X» Volume degli atti di consumo Profumi Numero di acq. profumi per sé + per regalo Carburante Automobilisti x frequenza x spesa media Voli Aerei Volume di viaggi aerei GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

58 La ripartizione del «Valore» di alcuni Mercati «Basso» TV No VOL Alto Tv No VOL «Basso» TV Sì VOL Alto TV Sì VOL Tot. Pop Proxy di calcolo del «Valore»: Jeans Volume jeans acquistati Capispalla Volume di capispalla acquistati Pdv Elettronica Somma delle catene in cui hanno acquistato Pdv Bricolage Somma delle catene in cui hanno acquistato Pdv Arredamento Somma delle catene in cui hanno acquistato Pdv di Sport Somma delle catene in cui hanno acquistato GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

59 Partire dall individuo consumatore, riconoscendone le specificità per costruire «plessi di significato» Identità personale Logica di relazione con il Media e il Digitale Logica di relazione con il Settore di consumo specifico GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

60 Partire dall individuo consumatore, riconoscendone le specificità per costruire «plessi di significato» Identità personale Struttura individuale e familiare Progetto di vita e mete esistenziali Stile di vita e orientamenti di consumo Logica di relazione con il Media e il Digitale Struttura di esposizione (tempi, luoghi, device) Expertise Testo Expertise Techno Temi e Contenuti di interesse Significati, Tendenze, Valori richiesti Logica di relazione con il Settore di consumo specifico Modalità di consumo Modalità di acquisto Preferenze e vissuti di Marca Significati, Tendenze, Valori richiesti GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

61 Fondare una relazione di tipo «editoriale», «autoriale» Identità personale Struttura individuale e familiare Progetto di vita e mete esistenziali Stile di vita e orientamenti di consumo Logica di relazione con il Media e il Digitale Struttura di esposizione (tempi, luoghi, device) Expertise Testo Expertise Techno Temi e Contenuti di interesse Significati, Tendenze, Valori richiesti Logica di relazione con il Settore di consumo specifico Modalità di Modalità di consumo acquisto Preferenze e vissuti di Marca Significati, Tendenze, Valori richiesti GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

62 Fondare una relazione di tipo «comunicativo», «pubblicitario» Identità personale Struttura individuale e familiare Progetto di vita e mete esistenziali Stile di vita e orientamenti di consumo Logica di relazione con il Media e il Digitale Struttura di esposizione (tempi, luoghi, device) Expertise Testo Expertise Techno Temi e Contenuti di interesse Significati, Tendenze, Valori richiesti Logica di relazione con il Settore di consumo specifico Modalità di Modalità di consumo acquisto Preferenze e vissuti di Marca Significati, Tendenze, Valori richiesti GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

63 Le grandi «Tendenze» cui le proposte di consumo si devono ispirare Identità personale Struttura individuale e familiare Progetto di vita e mete esistenziali Stile di vita e orientamenti di consumo Logica di relazione con il Media e il Digitale Struttura di esposizione (tempi, luoghi, device) Expertise Testo Expertise Techno Temi e Contenuti di interesse Significati, Tendenze, Valori richiesti Logica di relazione con il Settore di consumo specifico Modalità di Modalità di consumo acquisto Preferenze e vissuti di Marca Significati, Tendenze, Valori richiesti «valori e bisogni profondi che Lei vorrebbe trovare di più quando fa le sue scelte di consumo e di acquisto di prodotti o servizi». GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

64 Le Tendenze trasversali «TENDENZE» Emozioni, passioni Autonomia, empowerment Sostenibilità, etica Autoindulgenza, sensorialità Scambio, condivisione Novità, ibridazione Semplificazione, accessibilità Memoria, rassicurazione MERCATI Cultura (cinema, spettacoli, mostre) Media (televisione, stampa, internet, radio) Alimentazione Benessere Auto Tecnologia (smartphone, Pc, tablet, ecc.) Arredamento Abbigliamento Telefonia e telecomunicazioni Banche e Servizi Finanziari Viaggi e Vacanze Radici, autenticità Stile di Vita GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

65 Segmentare il Pubblico per i Progetti «media e comunicazione» Abbiamo realizzato una Mappa esemplificativa dedicata a: Temi e Contenuti (argomenti) Tendenze Media Tendenze Tecnologia (digitale) Un Target MAP, cioè uno strumento statistico ottimale per esplorare lo spazio dei Temi e delle Tendenze Media e Tecnologia. Possiamo chiamarla la «Mappa Media dei Contenuti». E interessante analizzarla: per conoscerne le logiche di fondo ma ancor di più per esplorare i vari segmenti e scoprire come ciascuna sub-cultura trovi le proprie coerenze tra: mete esistenziali, temi di interesse, fruizione mediale, significatitendenze attese. GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

66 I tre Assi della Mappa Contenuti e Tendenze Media - Tecnologia 1 «Amore» (Prima gli altri) 2 Expertise Testuale 3 Apertura e trasformazione + Femmine + + Istruzione elevata Giovani Maschi Istruzione bassa Anziani - «Potere» (Prima Io) - Competenze - limitate Chiusura e conferme GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

67 La Mappa «3D» Contenuti e Tendenze Media-Tecnologia 2 Expertise Testuale 1 «Potere» (Prima Io) Chiusura e conferme 1 3 Apertura e trasformazione «Amore» (Prima gli altri) Competenze limitate GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

68 La Mappa «3D» Contenuti e Tendenze Media-Tecnologia 2 Expertise Testuale 1 «Potere» (Prima Io) Chiusura e conferme 1 3 Apertura e trasformazione «Amore» (Prima gli altri) Competenze limitate GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

69 La Mappa «3D» Contenuti e Tendenze Media-Tecnologia 2 Expertise Testuale 1 «Potere» (Prima Io) Chiusura e conferme 1 3 Apertura e trasformazione «Amore» (Prima gli altri) Competenze limitate GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

70 La Mappa «3D» Contenuti e Tendenze Media-Tecnologia 2 Expertise Testuale 1 «Potere» (Prima Io) Chiusura e conferme 1 «Amore» (Prima gli altri) Competenze limitate GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre Apertura e trasformazione Maschi, Adulti, Operai, Pensionati, Istruzione media Mete: Famiglia e Coppia Essere aggiornati su ciò che succede nel mondo; interesse per la Politica Tendenze Media: Responsabilità, Etica; Trasparenza e sincerità Tendenze Tecnologia: Imparare e conoscere Temi: Sport, Politica, Auto/Moto, Economia, Cultura 39

71 La Mappa «3D» Contenuti e Tendenze Media-Tecnologia 2 Expertise Testuale 1 «Potere» (Prima Io) Chiusura e conferme 1 3 Apertura e trasformazione «Amore» (Prima gli altri) Competenze limitate GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

72 La Mappa «3D» Contenuti e Tendenze Media-Tecnologia 2 Expertise Testuale 1 «Potere» (Prima Io) Chiusura e conferme Competenze limitate GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre Apertura e trasformazione Maschi, Giovani-Adulti e Adulti, Impiegati, Liberi Professionisti, Istruzione medio-alta Mete: Viaggi, Professione, Lavoro sicuro, Divertimenti, Relazioni, Sport 1 Esigenze di «Leadership», «controllo», «dominio tecnologico», «avventura» Tendenze Media: Imparare e conoscere, Passione, Innovazione, Autenticità Tendenze Tecnologia: Innovazione, Esplorazione e scoperta «Amore» Tendenze Cultura e spettacoli: Emozione, Storia, radici e origini, Imparare e conoscere, Fare esperienze (Prima gli altri) Temi: Tecnologia, Scienze, Sport, Viaggi, Auto. 41

73 La Mappa «3D» Contenuti e Tendenze Media-Tecnologia Chiusura e conferme 1 Expertise Testuale Maschi, Giovani e Adulti, Studenti, Operai, Istruzione medio-bassa Mete: Salute, sicurezze di base Orientamenti: materialismo, senso dell avventura e delle sfide, centratura su di sé, edonismo Essere aggiornati su ciò che succede nel mondo; interesse per la Politica Tendenze Media: Innovazione Tendenze Tecnologia: Sicurezze e certezze, Passione Tendenze Cultura e spettacoli: Passione Temi: Sport, Auto. 2 1 «Potere» (Prima Io) 3 Apertura e trasformazione «Amore» (Prima gli altri) Competenze limitate GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

74 La Mappa «3D» Contenuti e Tendenze Media-Tecnologia 2 Expertise Testuale 1 «Potere» (Prima Io) Chiusura e conferme Competenze limitate GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre Apertura e trasformazione Donne, Adulte (mature), Casalinghe, Pensionate, RA, Istruzione medio-alta Mete: Cultura, Aiutare gli altri, Salute, Viaggi, Divertimenti Orientamenti: relazioni interpersonali, esplorazioni culturali, etica, politica, ambientalismo, solidarietà, perfezionismo Tendenze Media: 1 Imparare, conoscere, fare esperienze, Partezipazione, Responsabilità, etica, Libertà, indipendenza Tendenze Tecnologia: Semplificazione, facilità, Immediatezza, facilità, Padronanza, competenza Tendenze «Amore» Cultura e spettacoli: Sentimenti, calore, Passione, Imparare, conoscere, fare esperienze, Sensorialità, Partecipazione (Prima gli altri) Temi: Attualità, Gossip, Viaggi, Bellezza, Alimentazione, Libri, Programmi Tv 43

75 La Mappa «3D» Contenuti e Tendenze Media-Tecnologia 2 Expertise Testuale 1 «Potere» (Prima Io) Chiusura e conferme 1 3 Apertura e trasformazione «Amore» (Prima gli altri) Competenze limitate GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

76 La Mappa «3D» Contenuti e Tendenze Media-Tecnologia 2 Expertise Testuale 1 «Potere» (Prima Io) Chiusura e conferme Competenze limitate GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre Apertura e trasformazione Donne, Giovani-adulte, Adulte, Impiegati, Studenti, Non Occupati, RA, Istruzione alta Mete: Cultura, Aspetto gradevole, Divertimenti, Viaggi, Partner, Figli, Lavoro sicuro Orientamenti: essere aggiornati su ciò di cui la gente parla, fruizioni culturali, interesse per la responsabilità sociale Tendenze Media: 1 Autenticità, verità, Sicurezze, certezze, fiducia, Libertà, indipendenza, Capacità di scelta Tendenze Tecnologia: Semplificazione, facilità, Immediatezza, facilità, Padronanza, competenza Tendenze «Amore» Cultura e spettacoli: Relax, serenità, Partecipazione, Sensorialità, piacere, Estetica, bellezza, Autoconcessione Temi: Bellezza, Viaggi, Salute, Cultura, Moda, Psicologia, Arredamento, Libri (Prima gli altri) 45

77 La Mappa «3D» Contenuti e Tendenze Media-Tecnologia Chiusura e conferme 1 Expertise Testuale Donne, caratterizzazione trasversale, RA, Mete: Cultura, Aspetto gradevole, Divertimenti, Viaggi, Partner, Figli, Lavoro sicuro Orientamenti: Amore di novità, religiosità, apertura al rischio, shopping, acquisti di impulso Tendenze Media: Capacità di scelta, Autonomia, Passione, Estetica, bellezza Tendenze Tecnologia: profilo debole Tendenze Cultura e spettacoli: profilo debole Temi: Moda, Bellezza, Cultura, Arredamento 2 1 «Potere» (Prima Io) 3 Apertura e trasformazione «Amore» (Prima gli altri) Competenze limitate GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

78 La Mappa «3D» Contenuti e Tendenze Media-Tecnologia 2 Expertise Testuale 1 «Potere» (Prima Io) Chiusura e conferme 1 3 Apertura e trasformazione «Amore» (Prima gli altri) Competenze limitate GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

79 La Mappa «3D» Contenuti e Tendenze Media-Tecnologia 2 Expertise Testuale 1 «Potere» (Prima Io) Chiusura e conferme 1 3 Apertura e trasformazione «Amore» (Prima gli altri) Competenze limitate GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

80 La Mappa «3D» Contenuti e Tendenze Media-Tecnologia 2 Expertise Testuale 1 «Potere» (Prima Io) Chiusura e conferme 1 3 Apertura e trasformazione «Amore» (Prima gli altri) Competenze limitate GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

81 Produrre «Significati» richiede «Intelligence» Analisi come quelle che abbiamo esposto: consentono l identificazione di target editoriali permettono di progettare posizionamenti e riposizionamenti di Brand consentono di arricchire i sistemi CRM (e il behavioural marketing, e i Big Data ) di «significati» che l analisi della Rete per ora ha difficoltà a produrre (se mai ce la farà!). GfK Eurisko I Media Oggi I Media saranno solo delle commodity digitali? Edmondo Lucchi 19 Novembre

82 Multimedialità ed élite Remo Lucchi GfK Eurisko

83 Multimedialità ed élite sintesi 1 L Italia è un Paese che negli ultimi 10 anni si è allungato/eterogeneizzato in modo significativo. Negli anni 80 e 90 la figura geometrica che meglio rappresentava la distribuzione socioeconomica della Società nei vari segmenti alto/medio/basso era un ovale (una botte): pochi nei segmenti alti, molti al centro, pochi nei segmenti bassi. In questi ultimi anni, invece, si è notata una evoluzione in senso opposto, e la figura geometrica che meglio rappresenta la distribuzione è una clessidra, sbilanciata verso il basso: una minoranza - pur non esigua - nella parte alta; un restringimento violento nella parte centrale, come se la classe media si fosse asciugata; ed un rigonfiamento in quella bassa, sempre più intenso man mano che si scende. GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

84 Multimedialità ed élite sintesi 2 La parte alta della Società, come rappresentato nelle tavole che seguono, è frequentata da quegli individui che dispongono contemporaneamente di entrambe le dimensioni che generano il protagonismo sociale: la capacità di pensare e la capacità di agire. In altri termini: la preparazione culturale e quella professionale. Quindi nel territorio sociale dove queste due dimensioni confluiscono, risiede l élite, segmento di fondamentale importanza, da tutti i punti di vista. La dimensione - in numero di persone - dell élite non è facile da definire, perché in realtà la distribuzione si sviluppa su un continuum. Bisogna ricorrere ad un assunto: l élite è quel territorio sociale dove si concentra il massimo delle risorse per poter esercitare un protagonismo sia decisionale, che di influenzamento. GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

85 Multimedialità ed élite sintesi 3 Con riferimento alla Grande Mappa che segue, questo territorio coincide con le Celle , con un massimo di protagonismo sociale nella Cella 4. In questo territorio che raccoglie circa il 20% della popolazione si concentra peraltro circa il 75% della ricchezza nazionale. Si tratta di un territorio sia maschile che femminile, di età medio-giovane, di istruzione molto alta, di ottimo reddito, caratterizzato da professioni dipendenti di alto livello (dirigenti e quadri), ma anche da imprenditori. Tutti individui molto impegnati sul piano professionale, che vivono per la gran parte del tempo fuori casa. GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

86 Multimedialità ed élite sintesi 4 La grande maggioranza dei consumi soprattutto quelli di un certo livello trova in questo territorio il nucleo decisionale: abbigliamento, accessori, arredamento, auto, finanza, tecnologia, E c è alta capacità di influenzamento anche in quegli ambiti in cui di fatto solo raramente si agisce in modo diretto. L esempio è il settore alimentare: non ci sono molti responsabili degli acquisti, ma tutte le nuove tendenze alimentari nascono in questo contesto. Quest area sociale rappresenta di fatto un target strategico per tutti perché, come si accennava, qui nasce l opinione in generale, qui si innesca il passaparola credibile, che è la forma di comunicazione più efficace. E gente molto curiosa, molto attenta alle novità ed al cambiamento. Molto attenta a tutte le comunicazioni. Anche a quelle pubblicitarie GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

87 Multimedialità ed élite sintesi 5 Dal punto di vista dell esposizione ai mezzi, in questi segmenti si registra la più alta penetrazione di tutti i mezzi di comunicazione, con la parziale eccezione della TV (in ogni caso la TV, anche in questo segmento occupa spazi molto più importanti di tutti gli altri mezzi). In questo segmento tuttavia, i tempi di esposizione sono tendenzialmente i più modesti per tutti i mezzi. In altri termini: cultura e curiosità favoriscono la fruizione di tutti i mezzi, ma i rilevantissimi impegni riducono al minimo il tempo dedicato ad ogni mezzo. Questo significa che per comunicare a questo target non è difficile fare copertura, anche con singoli mezzi, ma è difficilissimo fare frequenza, quantomeno con pianificazioni monomediali. Stante il fatto che la frequenza è un elemento fondamentale della comunicazione (con poca frequenza il decay è rapidissimo), corre l obbligo di inseguire il target su tutti i mezzi cui si espone. GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

88 Multimedialità ed élite sintesi 6 La pianificazione deve quindi essere multimediale, con il necessario accorgimento di adottare una mono-creatività: l elemento fondamentale della comunicazione nell immagine (che deve essere semplice) e nelle parole (che devono essere poche), deve attraversare tutti i mezzi, in modo tale che anche solo un OTS brevissima produca immediatamente il suo effetto. Ultimo accorgimento: nelle campagne multimediali, il «trampolino di lancio» che quindi deve precedere tutto il resto si suggerisce sia televisivo. La TV ha una capacità di creare attenzione movimento, suono, colore, unitamente a verticalità, ed invasività culturalmente accettata che altri mezzi non hanno. GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

89 Sviluppo dell intervento Lo strumento di analisi che viene utilizzato è la Grande Mappa. Lo sviluppo è il seguente: 1 Dapprima si provvede ad un richiamo del senso di lettura della Mappa 2 In secondo luogo si ricordano le caratterizzazioni socio-demo dei vari territori della stessa 3 Quindi viene analizzata la caratterizzazione dei vari territori della Mappa proiettando il posizionamento dei decisori degli acquisti di varie merceologie 4 Infine si provvede a proiettare sulla Mappa il posizionamento dei vari mezzi, in termini di fruizione e tempo dedicato GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

90 1 La Grande Mappa della Società Italiana GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

91 La Grande Mappa: le dimensioni socio-dinamiche della società LA CAPACITA DI PENSARE LA CAPACITA DI AGIRE GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

92 La Grande Mappa: le dimensioni socio-dinamiche della società LA CAPACITA DI PENSARE LA CAPACITA DI AGIRE TRATTI MORBIDI ATTENZ. AGLI ALTRI APPROCCIO FEMMINILE ESSERE FORMA/SOVRASTR. ESPERIENZE/EMOZIONI MERCATO CITTADINO SINISTRA TRATTI DURI ATTENZ. A SE APPROCCIO MASCHILE AVERE SOSTANZA CONSUMI PRODOTTO CONSUMATORE DESTRA GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

93 La Grande Mappa: i differenti contesti sociali Elite Contesti Adulti femminili Contesti giovanili Contesti Adulti maschili Marginalità socioculturale GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

94 I differenti contesti sociali ed il loro protagonismo Elites Contesti adulti femminili Contesti giovanili Contesti adulti maschili Marginalità socioculturale GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

95 L «ingresso» dell innovazione INNOVAZIONE SOVRASTRUTT. CULTURALE INGRESSO DELL INNOVAZIONE INNOVAZIONE STRUTTURALE TECNOLOGICA Area del protagonismo Area della frontiera Retroterra del protagonismo GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

96 Nascita del passaparola NASCITA DEL PASSAPAROLA (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

97 Attenzione alla pubblicità ATTENZIONE ALTA (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

98 2 La Grande Mappa ed il posizionamento dei differenti segmenti GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

99 Profilo aree della Grande Mappa: sesso FEMMINE (Media =100) MASCHI (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

100 Profilo aree della Grande Mappa: età ANNI (Media =100) ANNI (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

101 Profilo aree della Grande Mappa: età ANNI (Media =100) OLTRE 64 ANNI (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

102 Profilo aree della Grande Mappa: reddito e istruzione REDDITO ELEVATO (Media =100) ISTRUZIONE ALTA (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

103 Profilo aree della Grande Mappa: reddito REDDITO MEDIO (Media =100) REDDITO BASSO (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

104 Profilo aree della Grande Mappa: istruzione ISTRUZIONE MEDIA SUPERIORE (Media =100) ISTRUZIONE MEDIA INFERIORE (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

105 Profilo aree della Grande Mappa: istruzione ISTRUZIONE BASSA (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

106 Profilo aree della Grande Mappa: professione IMPRENDITORE LIBERO PROFESSIONISTA (Media =100) ARTIGIANO-COMMERCIANTE (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

107 Profilo aree della Grande Mappa: professione DIRIGENTE-QUADRO IMPIEGATO-INSEGNANTE (Media =100) (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

108 Profilo aree della Grande Mappa: professione OPERAIO CASALINGA (Media =100) (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

109 Profilo aree della Grande Mappa: professione STUDENTE PENSIONATO (Media =100) (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

110 Profilo aree della Grande Mappa: professione NON OCCUPATO (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

111 3 La Grande Mappa ed i vari target di decisori degli acquisti GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

112 Profilo responsabili/decisori degli acquisti ALIMENTARI (Media =100) STILE ATTENTO STILE FUNZIONALE (Media =100) (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

113 Profilo responsabili/decisori degli acquisti PRODOTTI CULTURALI/INTRATTENIMENTO (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

114 Profilo responsabili/decisori degli acquisti ARREDAMENTO (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

115 Profilo responsabili/decisori degli acquisti ELETTRODOMESTICI (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

116 Alcuni items comportamentali nell abbigliamento Spendo molto per l abbigliamento Ho capi di abbigliamento firmati Porto spesso un orologio di valore (Media =100) (Media =100) (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

117 Profilo responsabili/decisori degli acquisti ELETTRONICA CONSUMO TV (Media =100) TV SATELLITARE (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

118 Profilo responsabili/decisori degli acquisti TELEFONIA MOBILE (Media =100) SMARTPHONE* (Media =100) *Possesso oggettivo di smartphone costruito a partire dal net di alcune funzioni evolute utilizzate e possedute: alcune marche (Acer, Blackberry, htc, Iphone), display touch screen, tastiera querty virtuale, tastiera querty fisica, navigazione, utilizzo app, skype, , navigatore. GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

119 Profilo responsabili/decisori degli acquisti TELEFONO FISSO (Media =100) INTERNET (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

120 Profilo responsabili/decisori degli acquisti PC (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

121 Profilo responsabili/decisori degli acquisti POSSESSO AUTO PERSONALE NUOVA (Media =100) PRODOTTI FINANZIARI (C/C TRADIZIONALE, ON LINE E POSTALE) (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

122 4 La Grande Mappa e l esposizione ai mezzi GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

123 Copertura e tempo di esposizione nel giorno medio %Reach Dly TV GENERALISTA Popolazione italiana >14 anni Minuti espos. per fruitore Minuti espos. ponderati DTT FREE PAY TV RADIO QT. INFO NAZIONALI QT. INFO LOCALI QT. SPORTIVI WEB (o meglio: «Internet/Digitale») 8 31 Da Pc GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Pc Lucchi + Mobile 19 Novembre

124 Copertura e tempo di esposizione per la Stampa Periodica Popolazione italiana >14 anni SETTIMANALI Minuti espos. per fruitore Minuti espos. ponderati % Reach nella Settimana media % Reach nel Giorno medio 14 MENSILI % Reach nel Mese medio % Reach nel Giorno medio 5 GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre

125 Posizionamento mezzi: Tv generalista ASCOLTATORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. - Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 44

126 Posizionamento mezzi: Tv tematica free ASCOLTATORI NEL GIORNO MEDIO (I.C.- Media =100) (Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 45

127 Posizionamento mezzi: Pay Tv ASCOLTATORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 46

128 Posizionamento mezzi: Radio ASCOLTATORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 47

129 Posizionamento mezzi: Internet TOTALE INTERNET (Casa Lavoro Mobilità) GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) INTERNET IN MOBILITA GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 48

130 Posizionamento mezzi: Quotidiani Nazionali LETTORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 49

131 Posizionamento mezzi: Quotidiani Locali LETTORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 50

132 Posizionamento mezzi: Quotidiani Sportivi LETTORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 51

133 Posizionamento mezzi: Settimanali LETTORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) LETTORI SETTIMANALI 7 GIORNI (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 52

134 Posizionamento mezzi: Mensili LETTORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) LETTORI MENSILI NEI 28 GIORNI (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 53

135 Tv generalista: i.c. minuti ponderati ASCOLTATORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 54

136 Pay Tv: i.c. minuti ponderati ASCOLTATORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 55

137 Tv Tematica Free: i.c. minuti ponderati ASCOLTATORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 56

138 Radio: i.c. minuti ponderati ASCOLTATORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 57

139 Internet: i.c. minuti ponderati (posiz. fissa) NAVIGATORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 58

140 Quotidiani Nazionali: i.c. minuti ponderati LETTORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP Fonte: ) TSSP 59

141 Quotidiani Locali: i.c. minuti ponderati LETTORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 60

142 Quotidiani Sportivi: i.c. minuti ponderati LETTORI NEL GIORNO MEDIO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 61

143 Tempo di esposizione nel giorno medio 1 totale tempo ponderato: Sommatoria (minuti x % esposti) dei singoli mezzi Elite Area Giovanile Popolazi one Italiana Cella 4 Cella 3 Cella 8 Cella 6 Cella 7 Cella 11 Cella 10 Totale minuti ponderati Numero mezzi Indice Concentr Minuti medi per mezzo Indice Concentr GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 62

144 Tempo di esposizione nel giorno medio 2 totale tempo ponderato: Sommatoria (minuti x % esposti) dei singoli mezzi Bar.Femminile Bar.Maschile Popolazi one Italiana Cella 4 Cella 1 Cella 2 Cella 5 Cella 12 Cella 15 Cella 16 Totale minuti ponderati Numero mezzi Indice Concentr Minuti medi per mezzo Indice Concentr GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 63

145 Tempo di esposizione nel giorno medio 3 totale tempo ponderato: Sommatoria (minuti x % esposti) dei singoli mezzi Area Marginale Popolazi one Italiana Cella 4 Cella 9 Cella 13 Cella 14 Totale minuti ponderati Numero mezzi Indice Concentr Minuti medi per mezzo Indice Concentr GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 64

146 Numero Mezzi NUMERO MEZZI GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 65

147 Numero Mezzi e Minuti per Mezzo NUMERO MEZZI (I.C. -Media =100) MINUTI PER MEZZO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 66

148 Rapporto indicizzato Mezzi/Minuti POCO TEMPO SU MOLTI MEZZI LEGENDA: C MEDIA TEMPO MEDIA MEZZI C MOLTO TEMPO SU POCHI MEZZI

149 Numero Mezzi e Minuti per Mezzo NUMERO MEZZI (I.C. -Media =100) RAPPORTO MEZZI/TEMPO (I.C. -Media =100) GfK Eurisko I Media Oggi Multimedialità ed élite Remo Lucchi 19 Novembre 2014 (Fonte: TSSP ) 68

150 Cambiamento Sociale, Media e Mercato Silvio Siliprandi GfK Eurisko

La Grande Mappa di Sinottica e i Nuovi Stili di Vita. Grande Mappa e Nuovi Stili di Vita

La Grande Mappa di Sinottica e i Nuovi Stili di Vita. Grande Mappa e Nuovi Stili di Vita SINOTTICA-E U R I S K O La Grande Mappa di Sinottica e i Nuovi Stili di Vita 1 Sinottica-Eurisko 2004 Premessa Nel presente documento Eurisko propone una nuova segmentazione della popolazione italiana

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

Definizione e struttura della comunicazione

Definizione e struttura della comunicazione Definizione e struttura della comunicazione Sono state date molteplici definizioni della comunicazione; la più semplice e comprensiva è forse questa: passaggio di un'informazione da un emittente ad un

Dettagli

Prosegue il percorso di riflessione

Prosegue il percorso di riflessione strategie WEB MARKETING. Strategie di Customer Journey per la creazione di valore Il viaggio del consumatore in rete Come le aziende possono calarsi nell esperienza multicanale del cliente per costruire

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

567 PUNTI VENDITA. PERIODICI 30 mio lettori, 140 mio di copie diffuse 75%dei lettori. RADIO 6 emittenti 9,8 mio di ascoltatori gm

567 PUNTI VENDITA. PERIODICI 30 mio lettori, 140 mio di copie diffuse 75%dei lettori. RADIO 6 emittenti 9,8 mio di ascoltatori gm Portfolio 2014 IL SISTEMA CROSS MEDIALE 31 PERIODICI 30 mio lettori, 140 mio di copie diffuse 75%dei lettori 6 RADIO 6 emittenti 9,8 mio di ascoltatori gm DIRECT MKTG 15 mio di famiglie 41 SITI WEB 11,7

Dettagli

PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL

PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL CONSERVAZI ONE ED ACCESSI BI LI TÀ I N NTERNETDICOLLEZI ONIAUDI OVI SI VE I PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL 1. IL RUOLO DELLE BIBLIOTECHE AUDIOVISIVE Il fine principale è la conservazione

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3 IL SE E L ALTRO ANNI 3 Si separa facilmente dalla famiglia. Vive serenamente tutti i momenti della giornata scolastica. E autonomo. Stabilisce una relazione con gli adulti e i compagni. Conosce il nome

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 -

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - L esposizione universale è, per eccellenza, il luogo delle visioni del futuro. Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

6. Le ricerche di marketing

6. Le ricerche di marketing Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l Impresa 6. Le ricerche di marketing Prof. Fabio Forlani Urbino, 29/III/2011

Dettagli

INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA

INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA L epoca in cui viviamo, caratterizzata dalla velocità e dall informazione, vede limitate le nostre capacità previsionali. Non siamo più in grado

Dettagli

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO PRINCIPI FONDANTI 1. Volontario è la persona che, adempiuti i doveri di ogni cittadino, mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

SOCIAL BRANDING La comunicazione positiva. Roma, 30 maggio 2002

SOCIAL BRANDING La comunicazione positiva. Roma, 30 maggio 2002 SOCIAL BRANDING La comunicazione positiva Roma, 30 maggio 2002 Indice Lo scenario italiano 3-10! Come la pensano gli italiani! Le cause sociali di maggiore interesse! Alcuni casi italiani! Il consumatore

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Repertorio Atti n. 1901 del 15 gennaio 2004 CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Oggetto: Accordo tra il Ministro dell istruzione, dell università e della ricerca, il Ministro del lavoro

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI PLAYBOOK OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Ecco come farsi ascoltare dai clienti

Ecco come farsi ascoltare dai clienti Ecco come farsi ascoltare dai clienti L 80% dei clienti non guarda la pubblicità, il 70% rifiuta le chiamate di vendita, il 44% non apre le email: il cliente ha chiuso la porta. La soluzione al problema

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko Modelli di consumo e di risparmio del futuro Nicola Ronchetti GfK Eurisko Le fonti di ricerca Multifinanziaria Retail Market: universo di riferimento famiglie italiane con capofamiglia di età compresa

Dettagli

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit.

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. NID Non profit Innovation Day Università Bocconi Milano, 12 novembre 2014 18/11/2014 1 Mi presento, da dove vengo? E perché

Dettagli

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Preambolo La Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale è il documento che definisce i valori e i princìpi condivisi da tutte le organizzazioni

Dettagli

Il lavoro per progetti

Il lavoro per progetti Il lavoro per progetti (personalizzati, di attività,, di servizio, ) nei servizi alla persona Gianmaria Gioga Padova, 7 giugno 2013 QUALI SERVIZI ALLA PERSONA? I servizi alla persona devono connotarsi

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

SCHEDA RILEVAZIONE DELLE ATTIVITÀ

SCHEDA RILEVAZIONE DELLE ATTIVITÀ SCHEDA RILEVAZIONE DELLE ATTIVITÀ Cognome Nome: Data: P a g i n a 2 MODALITA DI CONDUZIONE DELL INTERVISTA La rilevazione delle attività dichiarate dall intervistato/a in merito alla professione dell assistente

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA novembre 2004 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA CICLO DI FORMAZIONE SUL RUOLO E SULLA VALORIZZAZIONE DELLA MARCA NELLA VITA AZIENDALE 3, rue Henry Monnier F-75009 Paris www.arkema.com TEL (+33)

Dettagli

FACILITARE APPRENDIMENTI SIGNIFICATIVI, MOTIVARE E COINVOLGERE GLI STUDENTI DELLA SCUOLA SUPERIORE. Progetto di formazione

FACILITARE APPRENDIMENTI SIGNIFICATIVI, MOTIVARE E COINVOLGERE GLI STUDENTI DELLA SCUOLA SUPERIORE. Progetto di formazione FACILITARE APPRENDIMENTI SIGNIFICATIVI, MOTIVARE E COINVOLGERE GLI STUDENTI DELLA SCUOLA SUPERIORE Progetto di formazione Questo progetto si articola in due diversi interventi: - un corso/laboratorio per

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) Via Acquasantianni s.n. - (Tel. 0874-871770 - Fax 0874-871770) Sito web: http://digilander.libero.it/ictrivento/ - e-mail: cbmm185005@istruzione.it

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Applicazione gestionale progettata per gestire tutti gli aspetti di palestre, centri sportivi e centri benessere Sicuro Personalizzabile

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE un indagine demoscopica svolta da Astra Ricerche per Telefono Amico Italia con il contributo di Nokia Qui di seguito vengono presentati i principali risultati

Dettagli

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale Fondazione Comunità Solidale approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? chi è la persona senza dimora povertà assoluta e povertà relativa Di cosa parleremo:

Dettagli

L impatto della musica nei locali pubblici. L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali

L impatto della musica nei locali pubblici. L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali L impatto della musica nei locali pubblici L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali Le cinque verità 1. Le persone attribuiscono alla musica un enorme importanza.

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO.

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO. Istituto Comprensivo di Iseo a.s. 2012/2013 Progetto Di Casa nel Mondo - Competenze chiave per una cittadinanza sostenibile Gruppo lavoro Dott. Massetti Scuola Primaria Classi Terze TITOLO: I prodotti

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE. Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA

12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE. Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA 12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA LE CARATTERISTICHE PEDAGOGICHE DEL GRUPPO CLASSE 13 1 Le caratteristiche

Dettagli

Che cos è un focus-group?

Che cos è un focus-group? Che cos è un focus-group? Si tratta di interviste di tipo qualitativo condotte su un ristretto numero di persone, accuratamente selezionate, che vengono riunite per discutere degli argomenti più svariati,

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis

Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis BANDO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI PER LA FORMAZIONE DEL PIANO OPERATIVO GIOVANI (POG) Anno 2015 PREMESSA:

Dettagli

Guida 2014 Attività & Progetti

Guida 2014 Attività & Progetti Guida 2014 Attività & Progetti Sommario pag. Premessa... 4 Obiettivo di questa GUIDA... 4 Lista Progetti... 4 Referenti Progetti... 5 I. Progetto UN FIOCCO IN AZIENDA... 6 Benefici del Programma II. Progetto

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE LINEE DI INDIRIZZO PER UNA NUOVA PROGRAMMAZIONE CONCERTATA TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO IN MATERIA IN.F.E.A. (INFORMAZIONE-FORMAZIONE-EDUCAZIONE AMBIENTALE) VERSO

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO PROTOCOLLO D INTESA Comune di Milano Settore Gabinetto del Sindaco Fondazione Cariplo PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO Milano,.. Giugno 2014 2 Il Comune di Milano, con sede in Milano,

Dettagli

ANDREA FONTANA. Storyselling. Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda

ANDREA FONTANA. Storyselling. Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda ANDREA FONTANA Storyselling Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda Impostazione grafica di Matteo Bologna Design, NY Fotocomposizione e redazione: Studio Norma,

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Per lo sviluppo delle competenze: Proposte didattico-metodologiche:

Per lo sviluppo delle competenze: Proposte didattico-metodologiche: Italiano Lingua Seconda 1 biennio FWI, SGYM, SP raguardi di sviluppo delle competenze al termine dell anno scolastico. L alunno / L alunna sa comprendere gli elementi principali di un discorso chiaro in

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE PROGRAMMA DI STUDIO SALUTE in AUTOGESTIONE 2013 1 This project has been funded with support from the European Commission. Indice dei contenuti 1. DESTINATARI. 3 2. CARICO DI LAVORO.3 3. ento/insegnamento

Dettagli

Scuola secondaria di primo grado: Educazione fisica

Scuola secondaria di primo grado: Educazione fisica Ufficio XVI - Ambito territoriale per la provincia di Reggio Emilia Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Scuola secondaria di primo grado: Educazione fisica Prof. CRONISTORIA DELLA DISCIPLINA DAL 1979

Dettagli

generazioni. Presentazione delle Linee guida per l azione dei club verso le iniziative a favore delle nuove

generazioni. Presentazione delle Linee guida per l azione dei club verso le iniziative a favore delle nuove Presentazione delle Linee guida per l azione dei club verso le iniziative a favore delle nuove generazioni. Nell aprile 2010 il Consiglio di Legislazione del Rotary International ha stabilito che le Nuove

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

I redditi 2011 dichiarati dai cittadini di Trieste

I redditi 2011 dichiarati dai cittadini di Trieste I redditi 2011 dichiarati dai cittadini di Trieste N.B. Tutti i dati presentati in questo studio sono stati elaborati dall ufficio statistica del Comune (dott.ssa Antonella Primi) per esigenze di conoscenza

Dettagli

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO di Sergio Mazzei Direttore dell Istituto Gestalt e Body Work TEORIA DEL SÉ Per organismo nella psicoterapia della Gestalt si intende l individuo che è in relazione con

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

Che cos è il Marketing 3.0?

Che cos è il Marketing 3.0? Che cos è il Marketing 3.0? di Fabrizio Pieroni Philip Kotler, studioso di Marketing attento ai cambiamenti della società e pronto a modificare di conseguenza le sue posizioni, ha recentemente presentato

Dettagli