La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it"

Transcript

1 La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego Milano, Matching 2009, 23 Novembre 2009

2 Non-solo-distribuzione La logistica non è solo distribuzione fisica delle merci 2 Strategico Tattico Operativo ❸ ❷ ❶ ASSETTO DELLA SUPPLY CHAIN PIANIFICAZIONE OPERATIVA DELLA SUPPLY CHAIN Supply Produc- Distribution Inventory Demand tion Fornitori LOGISTICA OPERATIVA source make stock deliver Costi logistici Servizio al cliente PRESTAZIONI Livello decisionale GOVERNO DEL SISTEMA

3 3 I driver del cambiamento La consapevolezza dell impatto sulle prestazioni aziendali L evoluzione delle supply chain Il ruolo delle ICT nella logistica La collaborazione di filiera L outsourcing della logistica

4 4 La consapevolezza dell impatto sulle prestazioni aziendali Incidenza dei costi logistici sul fatturato Costi amministrativi della logistica Costi di inventario Costi di immagazzinamento Costi di trasporto 12,1% 1,3% 2,5% 2,4% 5,9% -30% 8,5% 1,2% 1,7% 1,8% 3,9% -25% 1,6% 2,8% -4% 6,4% 6,1% 1% 0,8% 1% 0,8% 1,5% 3,1% +20% 7,3% 0,8% 1,2% 1,8% 3,5% +5% 7,7% 0,8% 1,3% 1,8% 3,8% (prev.) Fonte: European Logistics study (ELA AT Kearney)

5 5 La consapevolezza dell impatto sulle prestazioni aziendali Incidenza dei costi logistici sul fatturato Source: the Benchmarking Institute 2007

6 6 La consapevolezza dell impatto sulle prestazioni aziendali Prestazioni di servizio (puntualità e completezza di consegna) nelle aspettative delle imprese Ordini on time Consegna completa 98,3% 98,8% 97,1% 98,4% 98,9% 96% 96,3% 96,2% 92,2% 93% 91,7% 93,7% 93,2% 88 % 88,2% 89% Livello di servizio atteso dalle imprese clienti Livello di servizio reso dagli operatori della Supply Chain Fonte: European Logistics study (ELA AT Kearney)

7 7 L evoluzione delle supply chain Globalizzazione: le esportazioni crescono più del PIL Export as % of World GDP World GDP [Billions US$ Export as % of GDP [%] 35% GDP [US$ billions] % 25% 20% 15% 10% 5% 0% Export [%GDP] Years Fonte: World Economic Outlook Database, April 2008 (International Monetary Fund)

8 8 L evoluzione delle supply chain Globalizzazione: cresce la base di clienti e fornitori fuori EU e e Domestic Domestic Supplier base by geography (% of purchase turnover; industry average) Western Europe Rest of the world Customer base by geography (% of sales turnover; industry average) Western Europe 27 Rest of the world Share from Asia Pacific countries will almost triple (from 5% to 13%) Eastern Europe is valued as a high potential source of new suppliers (from 2.5% in 1998 to 9% in 2008) Eastern Europe is a strong prospective growth market (share gain from 6% to 9%) Share in Asia Pacific countries expected to rise from 3% in 1998 to 5% in 2008 Fonte: ELA - AT Kearney 2004

9 9 L evoluzione delle supply chain Cresce il livello di virtualizzazione delle supply chain Azienda SC oggetto dell analisi Indice di virtualizzazione Agusta Westland Modello di elicottero 47 % Bticino Videocitorono 45 % Indesit Company Piani cottura 56 % Indesit Company Schede elettroniche 94 % Prysmian Cavi in rame 55 % Saipem Impianto ammoniaca-urea Fonte: Progetto di Ricerca V3 Virtuality Visibility Value (School of Management Politecnico di Milano) 95 % Whirlpool Componenti plastici 96 % Indice di virtualizzazione: La frazione della supply chain non controllata né direttamente (attraverso proprietà) né indirettamente (mediante controllo di fatto)

10 10 L evoluzione delle supply chain Ma non cresce coerentemente la Visibilità lungo la supply chain Visibilità sui fornitori di 1 livello Indesit company 1 Agusta Westland Prysmian Indesit company 2 BTicino Visibilità sui fornitori dei fornitori Fonte: Progetto di Ricerca V3 Virtuality Visibility Value (School of Management Politecnico di Milano) La visibilità è misurata con una scala qualitativa (1 = bassa, 4 = ottima) In tutti i casi di studio, l azienda focale NON ha visibilità sui fornitori dei fornitori (fornitori di 2 livello, fornitori di 3 livello, ), indipendentemente dalla complessità della supply chain considerata

11 11 Il ruolo delle ICT nella logistica L importanza percepita dai Responsabili Operations, Logistica e Supply Chain Fonte: Osservatorio SMAU (2009) Campione: 55 Responsabili Operations, Logistica e Supply Chain L 80% dei Responsabili che hanno partecipato all indagine ritiene che le ICT nell ultimo anno (2009) abbiano rivestito un ruolo rilevante o molto rilevante E l importanza percepita è in ulteriore crescita nel prossimo anno (2010)

12 12 Il ruolo delle ICT nella logistica Gli ambiti applicativi (sistemi gestionali) Modulo a supporto della gestione dei magazzini (Warehouse Management System) Modulo a supporto della pianificazione della produzione e degli approvvigionamenti (Production Planning & Material Requirement Planning) Modulo a supporto della pianificazione delle scorte nella supply chain (Inventory Planning o Distribution Requirement Planning) Modulo a supporto della schedulazione e dell avanzamento della produzione (Production Scheduling e Manufacturing Execution System) Modulo a supporto della pianificazione della domanda (Demand Planning) 73% 61% 43% 54% 44% 9% 5% 11% 2% 13% 11% 6% 9% 23% 9% 15% 9% 10% 12% 12% 13% 15% 10% 19% 12% Campione: 55 Responsabili Operations, Logistica e Supply Chain Adottata da tempo Adottata negli ultimi 2 anni Cruscotto di misura delle prestazioni a governo della supply chain (Business intelligence) 29% 27% 15% 16% 13% In fase di implementazione Modulo a supporto della gestione dei trasporti (Transportation Management System) Modulo a supporto della progettazione e pianificazione di lungo periodo della supply chain (Strategic Network Planning) 29% 27% 7% 15% 8% 10% 27% 24% 25% 29% In fase di valutazione Nessun interesse Fonte: Osservatorio SMAU (2009)

13 13 Il ruolo delle ICT nella logistica Gli ambiti applicativi (sistemi gestionali) Modulo a supporto della gestione dei magazzini (Warehouse Management System) Modulo a supporto della pianificazione della produzione e degli approvvigionamenti (Production Planning & Material Requirement Planning) Modulo a supporto della pianificazione delle scorte nella supply chain (Inventory Planning o Distribution Requirement Planning) Modulo a supporto della schedulazione e dell avanzamento della produzione (Production Scheduling e Manufacturing Execution System) Modulo a supporto della pianificazione della domanda (Demand Planning) 73% 61% 43% 54% 44% 9% 5% 11% 2% 13% 11% 6% 9% 23% 9% 15% 9% 10% 12% 12% 13% 15% 10% 19% 12% Sono ormai Campione: 55 Responsabili consolidate Operations, Logistica le e Supply Chain applicazioni a supporto della gestione dei magazzini, delle scorte Adottata da e della tempo produzione Adottata negli ultimi 2 anni Cruscotto di misura delle prestazioni a governo della supply chain (Business intelligence) 29% 27% 15% 16% 13% In fase di implementazione Modulo a supporto della gestione dei trasporti (Transportation Management System) Modulo a supporto della progettazione e pianificazione di lungo periodo della supply chain (Strategic Network Planning) 29% 27% 7% 15% 8% 10% 27% 24% 25% 29% In fase di valutazione Nessun interesse Fonte: Osservatorio SMAU (2009)

14 14 Il ruolo delle ICT nella logistica Gli ambiti applicativi (sistemi gestionali) Modulo a supporto della gestione dei magazzini (Warehouse Management System) Modulo a supporto della pianificazione della produzione e degli approvvigionamenti (Production Planning & Material Requirement Planning) Modulo a supporto della pianificazione delle scorte nella supply chain (Inventory Planning o Distribution Requirement Planning) Modulo a supporto della schedulazione e dell avanzamento della produzione (Production Scheduling e Manufacturing Execution System) Modulo a supporto della pianificazione della domanda (Demand Planning) Cruscotto di misura delle prestazioni a governo della supply chain (Business intelligence) Modulo a supporto della gestione dei trasporti (Transportation Management System) Modulo a supporto della progettazione e pianificazione di lungo periodo della supply chain (Strategic Network Planning) Fonte: Osservatorio SMAU (2009) 29% 29% 27% 43% 44% 61% 54% 73% 7% 27% 15% 8% 10% 23% 15% 13% 10% 15% 9% 9% 5% 11% 2% 11% 6% 9% 15% 10% 12% 12% 27% 24% 19% 16% 25% 29% 9% 13% 12% 13% Campione: 55 Responsabili Operations, Logistica e Supply Chain Iniziano Adottata da ad tempo avere una buona Adottata negli ultimi diffusione 2 anni i sistemi gestionali a In supporto fase di della implementazione pianificazione della In fase domanda di e i valutazione cruscotti per l analisi Nessun interesse delle prestazioni

15 15 Il ruolo delle ICT nella logistica Gli ambiti applicativi (sistemi gestionali) Modulo a supporto della gestione dei magazzini (Warehouse Management System) Modulo a supporto della pianificazione della produzione e degli approvvigionamenti (Production Planning & Material Requirement Planning) Modulo a supporto della pianificazione delle scorte nella supply chain (Inventory Planning o Distribution Requirement Planning) Modulo a supporto della schedulazione e dell avanzamento della produzione (Production Scheduling e Manufacturing Execution System) Modulo a supporto della pianificazione della domanda (Demand Planning) Cruscotto di misura delle prestazioni a governo della supply chain (Business intelligence) Modulo a supporto della gestione dei trasporti (Transportation Management System) Modulo a supporto della progettazione e pianificazione di lungo periodo della supply chain (Strategic Network Planning) Fonte: Osservatorio SMAU (2009) 29% 29% 27% 43% 44% 61% 54% 73% 7% 27% 15% 8% 10% 23% 15% 13% 10% 15% 9% 9% 5% 11% 2% 11% 6% 9% 15% 10% 12% 12% 27% 24% 19% 16% 25% 29% 9% 13% 12% 13% Ancora poco diffuse sono le applicazioni a Campione: 55supporto Responsabili della Operations, Logistica gestione e Supply Chain dei trasporti e i sistemi più evoluti per la gestione della Adottata da tempo supply chain (ci si Adottata attende negli una ultimi loro 2 anni progressiva diffusione, In fase a causa implementazione della crescente In fase di virtualizzazione valutazione e globalizzazione Nessun interesse delle supply chain)

16 16 La collaborazione di filiera Il caso della fatturazione elettronica Fornitore Fonte: Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione, Politecnico Milano Cliente Sistema Bancario Ordine Consegna Fatturazione Pagamento Elettrodomestici Largo consumo Materiale elettrico Farmaceutico Integrazione Il ciclo è gestito come un unico processo integrato Dematerializzazione I principali documenti del ciclo dell ordine sono prodotti, scambiati e conservati esclusivamente in formato elettronico Riduzione del costo del ciclo ordine-pagamento grazie al passaggio da processo tradizionale cartaceo a processo integrato e dematerializzato - 82% - 82% - 80% - 67% Residual cost Benefits In collaborazione con: ANIE-AIRES (Elettrodomestici) Consorzio DAFNE (Farmaceutico) Indicod-ECR (Largo consumo) METEL (Materiale elettrico) [ /ciclo]

17 17 L outsourcing della logistica Cresce il livello di outsourcing dei servizi logistici UK France Germany Netherlands Australia USA 39% 9% 30% 8% 27% 8% 26% 9% 25% 8% 19% 13% Spain Italy 21% 9% 15% 9% % 10% 20% 30% 40% 50% Source: TNT from Datamonitor data, 2002

18 18 L outsourcing della logistica Esternalizzazione dei servizi logistici in Italia 59,5% 59,5% 56,9% 30,1% 23,7% 10% 9,4% 6% 1,3% Trasporto Tracking e tracing Lavorazioni, picking packaging Reverse logistics Pratiche Doganali Intermediazione Magazzinaggio Gestione della logistica Consulenza catena logistica Gestione ordini Fonte: Rielaborazione da ISFORT 2006

19 Non-solo-specialisti La mappa delle competenze del nuovo manager della logistica 19 Gestione operativa della Logistica Gestione dei magazzini Organizzazione dei trasporti Pianificazione delle scorte Previsione della domanda Pianificazione della produzione Competenze Logistico

20 Non-solo-specialisti La mappa delle competenze del nuovo manager della logistica 20 Gestione operativa della Logistica Competenze Logistico Gestione degli economics Analisi organizzativa Gestione per processi Gestione dello sviluppo nuovi prodotti Gestione degli acquisti Finanza Gestione d impresa (General Management)

21 Non-solo-specialisti La mappa delle competenze del nuovo manager della logistica 21 Gestione operativa della Logistica Strumenti per l integrazione della Supply Chain Competenze Logistico Strumenti per la collaborazione nella Supply Chain Strumenti di eprocurement Strumenti per la tracciabilità Tecnologie di comunicazione mobili. Gestione d impresa (General Management) Gestione dell Innovazione Tecnologica a supporto della Logistica

22 Non-solo-specialisti La mappa delle competenze del nuovo manager della logistica 22 Gestione operativa della Logistica Tecniche di pianificazione collaborativa (Vendor Managed Inventory, Collaborative Planning Forecasting & Replenishment) Outsourcing logistico: modelli e strumenti Integrazione tra Logistica classica, Customer Service, gestione del credito Progetti di integrazione e collaborazione nella filiera Competenze Logistico Gestione d impresa (General Management) Gestione Integrata dei Processi Interni ed Interaziendali Gestione dell Innovazione Tecnologica a supporto della Logistica

23 Non-solo-specialisti La mappa delle competenze del nuovo manager della logistica 23 Gestione operativa della Logistica Gestione del Ruolo Strategico della Logistica Il ruolo della Logistica nella strategia di impresa La Logistica come leva di vantaggio competitivo L evoluzione delle Logistica in un contesto internazionale Il ruolo nell organizzazione della funzione Logistica Gestione Integrata dei Processi Interni ed Interaziendali Competenze Logistico Gestione d impresa (General Management) Gestione dell Innovazione Tecnologica a supporto della Logistica

24 Non-solo-specialisti Il profilo ideale del nuovo manager della logistica 24 Gestione operativa della Logistica Logistico a tutto tondo Gestione del Ruolo Strategico della Logistica Gestione d impresa (General Management) Logistico supertecnico Gestione Integrata dei Processi Interni ed Interaziendali Gestione dell Innovazione Tecnologica a supporto della Logistica

25 Non-solo-campo L offerta formativa nella logistica 25 Gestione operativa della Logistica Offerta formativa tradizionale Gestione del Ruolo Strategico della Logistica Gestione d impresa (General Management) Offerta formativa avanzata Gestione Integrata dei Processi Interni ed Interaziendali Gestione dell Innovazione Tecnologica a supporto della Logistica

26 Il logistico: da tecnico a manager 26 Logistica = Non-solo-distribuzione + Non-solo-costi + Non-solo-specialisti = rilevanza strategica E una battaglia culturale che si vince solo facendo evolvere progressivamente la figura del logistico da super tecnico della logistica a manager della logistica

Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto

Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto Sistemi avanzati per la gestione della supply chain: i sistemi advanced planning

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT STRATEGY AND LOGISTIC NETWORK

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT STRATEGY AND LOGISTIC NETWORK UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria Informatica, Gestionale e dell Automazione SUPPLY CHAIN MANAGEMENT STRATEGY AND LOGISTIC NETWORK relators: Marcello

Dettagli

Parte I Strategie di Supply Chain Management, Processi e Prestazioni 1. 1 Supply Chain Management: definizioni e concetti introduttivi

Parte I Strategie di Supply Chain Management, Processi e Prestazioni 1. 1 Supply Chain Management: definizioni e concetti introduttivi Indice Prefazione Premessa Introduzione XI XV XIX Parte I Strategie di Supply Chain Management, Processi e Prestazioni 1 1 Supply Chain Management: definizioni e concetti introduttivi 5 1.1 L evoluzione

Dettagli

Innovazione in produzione e logistica nell era dell economia digitale

Innovazione in produzione e logistica nell era dell economia digitale Innovazione in produzione e logistica nell era dell economia digitale Andrea Sianesi 17 maggio 2010 L innovazione ICT, una leva strategica per la competitività del sistema Italia I benefici della banda

Dettagli

Premio Innovazione ICT nelle funzioni

Premio Innovazione ICT nelle funzioni Premio Innovazione ICT nelle funzioni Logistica, Operations e Supply Chain Alessandro Perego Ordinario di Logistica e Supply Chain Management School of Management Politecnico di Milano Milano, 21 Ottobre

Dettagli

Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto

Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto Opportunità per le PMI per ottimizzare la gestione della filiera logistico

Dettagli

Logistica Integrata. Introduzione

Logistica Integrata. Introduzione Logistica Integrata Introduzione Supply Chain : Introduzione Cos è il Supply Chain Management e la Logistica? Perché Supply Chain Management? Problematiche fondamentali 2 Che cos è la logistica? Perché

Dettagli

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN OPERATIONS & SUPPLY CHAIN CORSI BREVI IN GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN GESTIONE E OTTIMIZZAZIONE DEI TRASPORTI www.mip.polimi.it/scm/trasporti OBIETTIVI Fornire un quadro d insieme delle

Dettagli

LOGISTICS NETWORK ALTERNATIVES FOR GLOBAL SOURCING

LOGISTICS NETWORK ALTERNATIVES FOR GLOBAL SOURCING Gaeta 0 settembre 008 LOGISTICS NETWORK ALTERNATIVES FOR GLOBAL SOURCING Alessandro Creazza Centro di Ricerca sulla Logistica Università Carlo Cattaneo LIUC Centro di Ricerca sulla Logistica Agenda Il

Dettagli

LM Ingegneria Gestionale ICT & Business Management

LM Ingegneria Gestionale ICT & Business Management LM Ingegneria Gestionale ICT & Business Management 1 ICT: il peso nelle borse mondiali... 1 1 Apple (B$ 528) Classifica capitalizzazione di borsa 31 31 Vodafone (B$141) 5 4 Microsoft (B$260) 5 IBM (B$236)

Dettagli

LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management

LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management IX edizione LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management Workshop a GENNAIO Forum esclusivi Perché formare in logistica Nel giro di 10 anni il comparto varrà dal 15% al

Dettagli

ECCELLERE NELLA LOGISTICA. Generare opportunità con la logistica

ECCELLERE NELLA LOGISTICA. Generare opportunità con la logistica ECCELLERE NELLA LOGISTICA Generare opportunità con la logistica INTRODUZIONE Il settore della logistica rappresenta una risorsa strategica per la competitività delle imprese e del territorio ed è attualmente

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA LOGISTICA

INTRODUZIONE ALLA LOGISTICA Corso di Logistica Industriale Facoltà di Ingegneria INTRODUZIONE ALLA LOGISTICA Prof. Fabrizio Dallari Direttore C-log Università C. Cattaneo LIUC Centro di Ricerca sulla Logistica Agenda Organizzazione

Dettagli

L'innovazione come DNA Aziendale. L'utilizzo della tecnologia RFId come facilitatore dello sviluppo.

L'innovazione come DNA Aziendale. L'utilizzo della tecnologia RFId come facilitatore dello sviluppo. L'innovazione come DNA Aziendale. L'utilizzo della tecnologia RFId come facilitatore dello sviluppo. Alessandro Rosi Firenze 29 Aprile 2011 Mission del progetto 1- Innovare le modalità di gestione della

Dettagli

Un mercato potenziale per le aziende Italiane Giornata RFID tecnologie per l Innovazione

Un mercato potenziale per le aziende Italiane Giornata RFID tecnologie per l Innovazione Un mercato potenziale per le aziende Italiane Agenda RFID Lab potenzialità dell RFID e dell EPC Network nel largo consumo RFID Lab (www.rfidlab.unipr.it) Premessa Attività pluriennali di ricerca nell applicazione

Dettagli

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN OPERATIONS & SUPPLY CHAIN CORSI BREVI IN GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN EXECUTIVE OPEN PROGRAMS La Divisione Executive Open Programs di MIP disegna ed eroga Programmi a catalogo, ovvero percorsi

Dettagli

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence I casi di successo dell Osservatorio Smau e School of Management del Politecnico di Milano * Il caso Brix distribuzione: monitorare le performance economicofinanziarie di una rete di supermercati attraverso

Dettagli

AGENDA. Modelli di gestione del supply network per fronteggiare la variabilità della domanda. A. F. De Toni, Università di Udine

AGENDA. Modelli di gestione del supply network per fronteggiare la variabilità della domanda. A. F. De Toni, Università di Udine Modelli di gestione del supply network per fronteggiare la variabilità della domanda A. F. De Toni, Università di Udine AGENDA > Introduzione: i supply network > Effetti della variabilità della domanda

Dettagli

Come gestire supply chain complesse nel mondo del fashion: prassi adottate e risultati conseguiti

Come gestire supply chain complesse nel mondo del fashion: prassi adottate e risultati conseguiti Come gestire supply chain complesse nel mondo del fashion: prassi adottate e risultati conseguiti Raffaele Secchi Operations & Technology Management Unit Agenda Il progetto di ricerca Fashion e SCM: gli

Dettagli

AILOG, Associazione Italiana di Logistica e di Supply Chain Management

AILOG, Associazione Italiana di Logistica e di Supply Chain Management AILOG, Associazione Italiana di Logistica e di Supply Chain Management L efficienza della Supply Chain Sanitaria AILOG, L ASSOCIAZIONE ITALIANA DI LOGISTICA E DI SUPPLY CHAIN MANAGEMENT, E STATA FONDATA

Dettagli

SAP Business One Be.as - Variatec Facciamo Innovazione

SAP Business One Be.as - Variatec Facciamo Innovazione SAP Business One Be.as - Variatec Facciamo Innovazione INNOVAZIONE ED EFFICIENZA DEI PROCESSI DI BUSINESS DELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA MANIFATTURIERA Efrem Frigeni ERP Division Manager Brain System Srl

Dettagli

Competere con la logistica Esperienze innovative nella Supply Chain alimentare

Competere con la logistica Esperienze innovative nella Supply Chain alimentare Competere con la logistica Esperienze innovative nella Supply Chain alimentare M. Bettucci R. Secchi V. Veronesi Unit Produzione e Tecnologia Il libro è frutto del lavoro di ricerca svolto con il Gruppo

Dettagli

Fatturazione Elettronica: evoluzioni e opportunità

Fatturazione Elettronica: evoluzioni e opportunità Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione Fatturazione Elettronica: evoluzioni e opportunità Alessandro Perego Osservatori ICT & Management School of Management Politecnico di Milano

Dettagli

PROTEO srl Consulenti di Direzione ed Organizzazione

PROTEO srl Consulenti di Direzione ed Organizzazione La missione Affiancare le aziende clienti nello sviluppo e controllo del loro business Servire il suo Cliente con una offerta illimitata e mirata a risolvere le Sue principali esigenze Selezionare Partners

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS Operations & Supply Chain management CORSI BREVI IN GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT CALENDARIO

Dettagli

Sistemi Informativi I Lezioni di Sistemi Informativi

Sistemi Informativi I Lezioni di Sistemi Informativi 1 SISTEMI INFORMATIVI DI INTEGRAZIONE (CENNI)...2 1.1 ERP - ENTERPRISE RESOURCE PLANNING...2 1.2 SCM - SUPPLY-CHAIN MANAGEMENT...4 1.3 KW - KNOWLEDGE MANAGEMENT...5 Pagina 1 di 5 1 Sistemi Informativi

Dettagli

Survey sulle imprese della filiera meccanico-macchine

Survey sulle imprese della filiera meccanico-macchine 0 Anna Giarandoni Fondazione ITL Daniela Mignani Fondazione ITL 1 PARTE I Caratteristiche del campione di imprese analizzato La gestione della catena di fornitura Il ciclo di trasporto di rifornimento

Dettagli

Supply Chain Management

Supply Chain Management Supply Chain Management Cosa è la Supply chain "il Supply Chain Management è un approccio integrato, orientato al processo per l'approvvigionamento, la produzione e la consegna di prodotti e servizi ai

Dettagli

Automazione gestionale

Automazione gestionale ERP, MRP, SCM e CRM Automazione gestionale verticale editoria banche assicurazioni orizzontale contabilita (ordini fatture bolle) magazzino logistica (supply chain) Funzioni orizzontali (ERP) ordini vendita

Dettagli

IL MODELLO SCOR. Agenda. La Supply Chain Il Modello SCOR SCOR project roadmap. Prof. Giovanni Perrone Ing. Lorena Scarpulla. Engineering.

IL MODELLO SCOR. Agenda. La Supply Chain Il Modello SCOR SCOR project roadmap. Prof. Giovanni Perrone Ing. Lorena Scarpulla. Engineering. Production Engineering Research WorkGROUP IL MODELLO SCOR Prof. Giovanni Perrone Ing. Lorena Scarpulla Dipartimento di Tecnologia Meccanica, Produzione e Ingegneria Gestionale Università di Palermo Agenda

Dettagli

logistica: quale ruolo

logistica: quale ruolo contract logistics L innovazione nella logistica: quale ruolo per i 3PL? di A. Perego, D. Frosi Alessandro Perego, professore ordinario di Logistica e Supply Chain Management del Politecnico di Milano

Dettagli

Ing. Diana Rossi 1 1. INTRODUZIONE ALLA LOGISTICA INDUSTRIALE. Dichiarazione di copyright LOGISTICA INDUSTRIALE. Agenda.

Ing. Diana Rossi 1 1. INTRODUZIONE ALLA LOGISTICA INDUSTRIALE. Dichiarazione di copyright LOGISTICA INDUSTRIALE. Agenda. LOGISTICA INDUSTRIALE 1. INTRODUZIONE ALLA LOGISTICA INDUSTRIALE Ing. Diana Rossi Università i degli Studi di Brescia Dichiarazione di copyright Le informazioni contenute in questo documento sono frutto

Dettagli

Supply Chain Finance: nuove opportunità di. 16 giugno g 2014

Supply Chain Finance: nuove opportunità di. 16 giugno g 2014 Supply Chain Finance: nuove opportunità di collaborazione nella filiera Prof. Stefano Ronchi, Politecnico di Milano 16 giugno g 2014 Politecnico di Milano Fondato nel 1863 Tra le migliori 10 Università

Dettagli

L informazione in azienda Problema o fattore di successo? Giorgio Merli Management Consulting Leader - IBM Italia. 23 Ottobre 2007 Milano Area Kitchen

L informazione in azienda Problema o fattore di successo? Giorgio Merli Management Consulting Leader - IBM Italia. 23 Ottobre 2007 Milano Area Kitchen L informazione in azienda Problema o fattore di successo? Giorgio Merli Consulting Leader - IBM Italia 23 Ottobre 2007 Milano Area Kitchen Il contesto di riferimento: le aziende devono far fronte ad un

Dettagli

TRASPORTI FERROVIARI - LA FERROVIA NELL ATTUALE SISTEMA DEL TRASPORTO DELLE MERCI. Il PIANO GENERALE 310/01/2015 sabato 9,00-13,00

TRASPORTI FERROVIARI - LA FERROVIA NELL ATTUALE SISTEMA DEL TRASPORTO DELLE MERCI. Il PIANO GENERALE 310/01/2015 sabato 9,00-13,00 Titolo seminario Data e orario RIUNIONE E INTRODUZIONE ALLA LOGISTICA SISTEMI INTERPORTUALI E VISITA AL QUADRANTE LOGISTICA E SCM-CONCETTI BASE E STRATEGIE VISITA QUADRANTE EUROPA STUDI E RICERCHE SULLA

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP integrata CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è un ERP innovativo, flessibile

Dettagli

Il valore dell integrazione con gli Standard di comunicazione

Il valore dell integrazione con gli Standard di comunicazione Il valore dell integrazione con gli Standard di comunicazione Servizi e soluzioni per la logistica dei documenti del ciclo dell ordine; dalla generazione alla gestione, distribuzione e conservazione sostitutiva

Dettagli

Specialisti della Supply Chain

Specialisti della Supply Chain Specialisti della Supply Chain Link Management Srl Via S. Francesco, 32-35010 Limena (PD) Tel. 049 8848336 - Fax 049 8843546 www.linkmanagement.it - info@linkmanagement.it Analisi dei Processi Decisionali

Dettagli

Premio Innovazione ICT Smau Business Roma. Roma, 24 marzo

Premio Innovazione ICT Smau Business Roma. Roma, 24 marzo Premio Innovazione ICT Smau Business Roma 1 Pierantonio Macola Amministratore Delegato Smau 2 Il nuovo ruolo di Smau In due giorni tutta l innovazione di cui hanno bisogno le imprese e le Pubbliche Amministrazioni

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ravera Mario e-mail mario_ravera@fastwebnet.it Nazionalità Italiana Data di nascita 04/10/1969 ESPERIENZA LAVORATIVA Esperienze professionali (incarichi ricoperti)

Dettagli

Filiera Integrata Intelligente

Filiera Integrata Intelligente Filiera Integrata Intelligente Progetto FII-RFId Ing. Alessandro Rosi 29 Novembre 2011 1 Monnalisa SpA Leader mondiale abbigliamento ed accessori per bambini. Fascia alta di mercato Qualificata distribuzione

Dettagli

La gestione del magazzino per l e-commerce

La gestione del magazzino per l e-commerce La gestione del magazzino per l e-commerce 1 PRESENTAZIONE 2 IL GRUPPO FRANCESCHELLI GROUP S.P.A. 3 IDENTITA Due Torri è un azienda italiana fondata nel 1974 e che da più 40 anni opera nel business della

Dettagli

La riorganizzazione della Supply Chain secondo i principi lean :

La riorganizzazione della Supply Chain secondo i principi lean : Consulenza di Direzione Management Consulting Formazione Manageriale HR & Training Esperienza e Innovazione La riorganizzazione della Supply Chain secondo i principi lean : un passo chiave nel percorso

Dettagli

2006 IBM Corporation

2006 IBM Corporation La polarizzazione del mercato Polarizzazione del mercato consumer Bell Curves Crescita e valore percepito Well Curves Mass Competitive Spectrum Targeted Gli specialisti di settore devono possedere value

Dettagli

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato DEMAND PLANNING AREA Production Planning Modulo Avanzato DEMAND PLANNING Il corso Demand Planning ha l obiettivo di fornire un quadro completo degli elementi che concorrono alla definizione di un corretto

Dettagli

30 ANNI DI INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLA MODA

30 ANNI DI INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLA MODA Firenze, 3 aprile 2014 30 ANNI DI INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLA MODA Luca Tonello Sales Executive & Channel Manager - DDway 2 Dedagroup Titolo della presentazione 3 DDway Fashion Business Unit 200 Professionisti

Dettagli

L ecommerce B2c e la logistica

L ecommerce B2c e la logistica L ecommerce B2c e la logistica Riccardo Mangiaracina Osservatorio ecommerce B2c Netcomm School of Management Politecnico di Milano 24 Febbraio 2015 L agenda 1. Contesto 2. Logistica ed ecommerce 3. I temi

Dettagli

INFORMATION TECHNOLOGY PER LA LOGISTICA DI MAGAZZINO

INFORMATION TECHNOLOGY PER LA LOGISTICA DI MAGAZZINO INFORMATION TECHNOLOGY PER LA LOGISTICA DI MAGAZZINO Una logistica di successo Esperienza e competenza nate per garantire l implementazione di una efficiente Supply Chain Execution in mercati competitivi,

Dettagli

Il percorso formativo è organizzato in OTTO AREE TEMATICHE che corrispondono agli standard ELA:

Il percorso formativo è organizzato in OTTO AREE TEMATICHE che corrispondono agli standard ELA: INTRODUZIONE La Formazione AILOG fornisce i più alti standard qualitativi in linea con le direttive della European Logistics Association (ELA), la federazione delle associazioni europee di logistica. Gli

Dettagli

ideas > action > result

ideas > action > result ideas > action > result 1 M ISSION La OPT Solutions è una società di consulenza e progettazione software che opera nel settore industriale, si pone come obiettivo primario il recupero di efficienza e di

Dettagli

Delocalizzazione produttiva e sistemi di supply chain management. Claudio Sella Area Produzione e Tecnologia 21 maggio 2004

Delocalizzazione produttiva e sistemi di supply chain management. Claudio Sella Area Produzione e Tecnologia 21 maggio 2004 Delocalizzazione produttiva e sistemi di supply chain management Claudio Sella Area Produzione e Tecnologia 21 maggio 2004 Punti da discutere La delocalizzazione produttiva come elemento della strategia

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT PERCORSI EXECUTIVE SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione Strategica degli Acquisti / Logistica Distributiva 11 EDIZIONE NOVEMBRE 2013 OTTOBRE 2014 PERCORSI EXECUTIVE

Dettagli

Soluzioni per l'industria farmaceutica

Soluzioni per l'industria farmaceutica Soluzioni per l'industria farmaceutica Ci prendiamo cura dei vostri prodotti Un trasporto affidabile può salvare la vita. DB Schenker prende seriamente questa responsabilità. Abbiamo sviluppato specifiche

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE AREA Production Planning Modulo Base PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo

Dettagli

Gestione completa della distribuzione ai punti vendita attraverso la soluzione SAP Retail

Gestione completa della distribuzione ai punti vendita attraverso la soluzione SAP Retail Gruppo Fratelli Pietrini S.p.a - Scarpamondo. Utilizzata con concessione dell autore. Gestione completa della distribuzione ai punti vendita attraverso la soluzione SAP Retail Partner Nome dell azienda

Dettagli

Sistemi Informativi Aziendali I

Sistemi Informativi Aziendali I Modulo 6 Sistemi Informativi Aziendali I 1 Corso Sistemi Informativi Aziendali I - Modulo 6 Modulo 6 Integrare verso l alto e supportare Managers e Dirigenti nell Impresa: Decisioni più informate; Decisioni

Dettagli

Nuove sfide per gli acquisti del settore bancario: scenari, opportunità, ruolo delle tecnologie

Nuove sfide per gli acquisti del settore bancario: scenari, opportunità, ruolo delle tecnologie Nuove sfide per gli acquisti del settore bancario: scenari, opportunità, ruolo delle tecnologie Paolo Chiaverini Amministratore Delegato i-faber S.p.A. MAGGIORE CENTRALITÀ DEGLI ACQUISTI NELLE AZIENDE:

Dettagli

LM Ingegneria Gestionale Orientamento Supply Chain Management

LM Ingegneria Gestionale Orientamento Supply Chain Management LM Ingegneria Gestionale Orientamento Supply Chain Management 2 Il progetto formativo e la figura professionale L obiettivo dell orientamento è formare un futuro manager in grado di affrontare le sfide

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Introduzione... pag. XV ED EVOLUZIONE DEL RAPPORTO

INDICE SOMMARIO. Introduzione... pag. XV ED EVOLUZIONE DEL RAPPORTO Introduzione... pag. XV CAPITOLO I LOGISTICA ED ICT: CONCETTI INTRODUTTIVI ED EVOLUZIONE DEL RAPPORTO 1.1 La definizione ed il ruolo della logistica... pag. 1 1.2 L evoluzione del concetto di logistica...»

Dettagli

Caratteristiche e funzionalità dei sistemi ERP per le Pmi

Caratteristiche e funzionalità dei sistemi ERP per le Pmi ERP: UN MALE NECESSARIO O UN VANTAGGIO PER IL BUSINESS? Caratteristiche e funzionalità dei sistemi ERP per le Pmi Roberto Panizzolo Università di Padova Dipartimento di Innovazione Meccanica e Gestionale

Dettagli

Chi siamo. Ragione sociale: Logica Consulting & Solutions S.r.l. Anno di fondazione: 1989. Numero di collaboratori: 50. Fatturato 2008: 9 Mil

Chi siamo. Ragione sociale: Logica Consulting & Solutions S.r.l. Anno di fondazione: 1989. Numero di collaboratori: 50. Fatturato 2008: 9 Mil 1 Ragione sociale: Logica Consulting & Solutions S.r.l. Anno di fondazione: 1989 Numero di collaboratori: 50 Fatturato 2008: 9 Mil Mercato : Territorio nazionale e paesi Europei Missione: offrire soluzioni

Dettagli

Le ICT a supporto dei processi di fornitura e collaborazione

Le ICT a supporto dei processi di fornitura e collaborazione Le ICT a supporto dei processi di fornitura e collaborazione Docente di Gestione dei Processi e dei Progetti La Sapienza Università di Roma Agenda Perché le ICT a supporto dei processi di gestione della

Dettagli

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT AREA Production Planning Modulo Base STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire gli strumenti operativi per implementare alcune attività

Dettagli

Le caratteristiche distintive di Quick Budget

Le caratteristiche distintive di Quick Budget scheda prodotto QUICK BUDGET Mercato imprevedibile? Difficoltà ad adeguare le risorse a una domanda instabile e, di conseguenza, a rispettare i budget?tempi e costi troppo elevati per la creazione di budget

Dettagli

LM Ingegneria Gestionale GFT - PIANIFICAZIONE DELLE. PRODUTTIVI (Technology & Factory Planning) Prof. T. Tolio Politecnico di Milano

LM Ingegneria Gestionale GFT - PIANIFICAZIONE DELLE. PRODUTTIVI (Technology & Factory Planning) Prof. T. Tolio Politecnico di Milano LM Ingegneria Gestionale GFT - PIANIFICAZIONE DELLE TECNOLOGIE E DEI SISTEMI PRODUTTIVI (Technology & Factory Planning) 2 Struttura della presentazione Perché un piano degli studi in: GFT -Technology and

Dettagli

1 Marco Bettucci Progettazione e Gestione della Supply Chain - LIUC

1 Marco Bettucci Progettazione e Gestione della Supply Chain - LIUC I sistemi per la gestione della Supply Chain 1 I.T. trend in Logistica Le architetture tt di riferimento i Adattabilità nel tempo e livello di copertura dei fabbisogni rispetto al tempo di progetto ERP

Dettagli

LA FUNZIONE APPROVVIGIONAMENTI E IL RUOLO IN AZIENDA DEGLI APPROVVIGIONATORI

LA FUNZIONE APPROVVIGIONAMENTI E IL RUOLO IN AZIENDA DEGLI APPROVVIGIONATORI Edizione fuori commercio - Vietata la riproduzione anche parziale www.adaci adaci.itit A JOB RIGHT NOW! Anno accademico 2008-2009 2009 LA FUNZIONE APPROVVIGIONAMENTI E IL RUOLO IN AZIENDA DEGLI APPROVVIGIONATORI

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CATENA DI FORNITURA DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO BRISTOL MAYER SQUIBB

LA GESTIONE DELLA CATENA DI FORNITURA DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO BRISTOL MAYER SQUIBB LA GESTIONE DELLA CATENA DI FORNITURA DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO BRISTOL MAYER SQUIBB Prof. 1Corso: Supply chain management Docente: 1 L organizzazione della logistica B.M.S.: Nel caso di specie si

Dettagli

Logistica e ecommerce B2c

Logistica e ecommerce B2c Logistica e ecommerce B2c In collaborazione Osservatorio ecommerce B2c Netcomm - School of Management Politecnico di Milano 26 Febbraio 2014 Il processo logistico nell ecommerce B2c In collaborazione 1

Dettagli

Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni

Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni Raffaello Balocco School of Management Politecnico di Milano 26 Giugno 2012 Il mercato del cloud mondiale: una crescita inarrestabile According to IDC Public

Dettagli

Produzione e Supply Chain Management Polo Tecnologico per l Innovazione (Dalmine) Convegno del 7 Aprile 2011

Produzione e Supply Chain Management Polo Tecnologico per l Innovazione (Dalmine) Convegno del 7 Aprile 2011 Produzione e Supply Chain Management Polo Tecnologico per l Innovazione (Dalmine) Convegno del 7 Aprile 2011 ITACME Informatica S.r.l. I vantaggi competitivi, temporali ed economici nell uso della Logistica

Dettagli

Giuseppe Clemente Curriculum Vitae

Giuseppe Clemente Curriculum Vitae Giuseppe Clemente Curriculum Vitae Obiettivo Interessato alla ricerca di ambienti e contesti stimolanti, nazionali ed internazionali, focalizzati su sfidanti progetti di crescita e/o di ristrutturazione

Dettagli

GRANDE INTERESSE DEI CIO ITALIANI VERSO IL CLOUD: TREND RILEVANTE PER IL

GRANDE INTERESSE DEI CIO ITALIANI VERSO IL CLOUD: TREND RILEVANTE PER IL GRANDE INTERESSE DEI CIO ITALIANI VERSO IL CLOUD: TREND RILEVANTE PER IL 66% Una survey del Politecnico di Milano mostra dati positivi sia per la rilevanza percepita sia per la diffusione dei progetti.

Dettagli

Controllo dei costi e gestione della marginalità. Fattori chiave per recuperare efficienza e competere nel mondo del metallo.

Controllo dei costi e gestione della marginalità. Fattori chiave per recuperare efficienza e competere nel mondo del metallo. Controllo dei costi e gestione della marginalità. Fattori chiave per recuperare efficienza e competere nel mondo del metallo Il recupero di efficienza nella produzione: gli strumenti gestionali di pianificazione

Dettagli

ISTITUTO PRIMO LEVI SEREGNO

ISTITUTO PRIMO LEVI SEREGNO ISTITUTO PRIMO LEVI SEREGNO TRASPORTI E LOGISTICA Articolazione LOGISTICA Cos è la logistica Insieme delle attività organizzative, gestionali e strategiche che governano i flussi di materiali e delle relative

Dettagli

Introduzione al Corso

Introduzione al Corso Introduzione al Corso Corso di Gestione delle Operations (modulo del Corso Integrato di Gestione delle Operations e Sistemi Integrati di Produzione) Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale

Dettagli

LA LOGISTICA INTEGRATA

LA LOGISTICA INTEGRATA dell Università degli Studi di Parma LA LOGISTICA INTEGRATA Obiettivo: rispondere ad alcuni interrogativi di fondo Come si è sviluppata la logistica in questi ultimi anni? Quali ulteriori sviluppi sono

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE 24 ore

PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE 24 ore PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE 24 ore OBIETTIVI DEL CORSO: Il programma si propone di fornire alle aziende indicazioni che possano essere di supporto al miglioramento delle prestazioni del loro processo

Dettagli

Corso di Automazione Industriale 1. Capitolo 1

Corso di Automazione Industriale 1. Capitolo 1 Simona Sacone - DIST Corso di Automazione Industriale 1 Capitolo 1 Livelli decisionali nei processi produttivi Simona Sacone - DIST 2 Introduzione Marketing Livello strategico Design Ufficio commerciale

Dettagli

La Digitalizzazione dei processi di filiera

La Digitalizzazione dei processi di filiera Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione La Digitalizzazione dei processi di filiera Daniele Marazzi Osservatori ICT & Management School of Management Politecnico di Milano Agenda L

Dettagli

Logistics Provider Service SPECIALIZZATA NEI SERVIZI LOGISTICI PERSONALIZZATI PER I SETTORI DELLA MECCANICA E AUTOMOTIVE

Logistics Provider Service SPECIALIZZATA NEI SERVIZI LOGISTICI PERSONALIZZATI PER I SETTORI DELLA MECCANICA E AUTOMOTIVE Logistics Provider Service SPECIALIZZATA NEI SERVIZI LOGISTICI PERSONALIZZATI PER I SETTORI DELLA MECCANICA E AUTOMOTIVE LA LOGISTICA E IL NOSTRO CORE BUSINESS LA COMPETENZA DEI GRANDI LA FLESSIBILITA

Dettagli

Serializzazione La chiave di successo è l integrazione tra business e shop floor. Mauro Chiaraluce Sales Manager

Serializzazione La chiave di successo è l integrazione tra business e shop floor. Mauro Chiaraluce Sales Manager Serializzazione La chiave di successo è l integrazione tra business e shop floor Mauro Chiaraluce Sales Manager AGENDA Il nostro Gruppo La ESISOFTWARE L integrazione nella Serializzazione Mauro Chiaraluce

Dettagli

Economia e gestione delle imprese

Economia e gestione delle imprese Anno accademico 2008-2009 Economia e gestione delle imprese Prof. Arturo Capasso 1 2 1 Ciclo dell informazione PROGRAMMAZIONE Decisioni ESECUZIONE Informazioni CONTROLLO Risultati 3 Organizzazione e Sistema

Dettagli

Economia e gestione delle imprese

Economia e gestione delle imprese Anno accademico 2007-2008 Economia e gestione delle imprese Prof. Arturo Capasso 1 2 Ciclo dell informazione PROGRAMMAZIONE Decisioni ESECUZIONE Informazioni CONTROLLO Risultati 3 1 Organizzazione e Sistema

Dettagli

Il benchmark sulla Supply Chain in Italia

Il benchmark sulla Supply Chain in Italia Il benchmark sulla Supply Chain in Italia Glossario 1 Advanced Planning System (APS) Gli APS sono motori di pianificazione (software) molto potenti che consentono elevate prestazioni al processo di pianificazione

Dettagli

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT AREA Area Supply Chain Flow & Network Management Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire le pratiche organizzative necessarie per creare, gestire e coordinare sia i team

Dettagli

Gestione dell Informazione Aziendale prof. Stefano Pedrini. Information Management GIA-L02 seconda parte

Gestione dell Informazione Aziendale prof. Stefano Pedrini. Information Management GIA-L02 seconda parte UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Gestione dell Informazione Aziendale prof. Stefano Pedrini Information Management GIA-L02 seconda parte Sommario della lezione Integrazione dei flussi dell Informazione

Dettagli

ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking

ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA benchmark ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking ACQUISTO DI SERVIZI DI TRASPORTO MERCI E DI LOGISTICA DI MAGAZZINO In collaborazione con Acquisto di

Dettagli

Economia e. Prof. Arturo Capasso

Economia e. Prof. Arturo Capasso Anno accademico 2007-2008 Economia e gestione delle imprese Prof. Arturo Capasso 1 2 Ciclo dell informazione PROGRAMMAZIONE Decisioni ESECUZIONE Informazioni CONTROLLO Risultati 3 Organizzazione e Sistema

Dettagli

Sistemi Informativi e Commercio Elettronico

Sistemi Informativi e Commercio Elettronico Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria Applicazioni Internet B Paolo Salvaneschi A2_2 V1.4 Sistemi Informativi e Commercio Elettronico Commercio elettronico Il contenuto del documento è liberamente

Dettagli

QUALIFIED HOME DELIVERY. LA PROSPETTIVA DI DHL.

QUALIFIED HOME DELIVERY. LA PROSPETTIVA DI DHL. QUALIFIED HOME DELIVERY. LA PROSPETTIVA DI DHL. Qualified Home Delivery L evoluzione della supply chain dell elettronica di consumo Daniele Farinella Head of Business Development BU Technology NameSupply

Dettagli

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting 9 ottobre 2014 L andamento del PIL a livello mondiale: l Italia continua ad arretrare Mondo

Dettagli

Alleanze strategiche nelle SC

Alleanze strategiche nelle SC Alleanze strategiche nelle SC Modalità operative per una funzione logistica Attività interne (Gerarchia) Transazioni arm s lenght (Mercato) Forme intermedie Alleanze strategiche nella logistica Third-party

Dettagli

Introduzione al Corso

Introduzione al Corso Introduzione al Corso Corso di Gestione delle Operations Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale Prof. Sergio Cavalieri Università degli Studi di Bergamo 2009 Riproduzione riservata http://cels.unibg.it

Dettagli

Supply Chain. L assessment della supply-chain delle aziende industriali in Italia. Bruno Carm i n a t i, Federico Borra, G i o rgio Tu rconi

Supply Chain. L assessment della supply-chain delle aziende industriali in Italia. Bruno Carm i n a t i, Federico Borra, G i o rgio Tu rconi S i n t e s i Nel 2005 Festo Consulenza e F o rmazione ha svolto una ricerc a per compre n d e re lo stato evolutivo della gestione della supply-chain nelle aziende industriali in Italia. L analisi dei

Dettagli

Il Outsourcing Logistico

Il Outsourcing Logistico Ogni nuova tecnica manageriale, così come anche l outsourcing, non è mai totalmente nuova, ma è il risultato di un processo di adeguamento di soluzioni gestionali che i dirigenti delle imprese sperimentano

Dettagli

Sistemi Informativi Aziendali I

Sistemi Informativi Aziendali I Modulo 4 Sistemi Informativi Aziendali I 1 Corso Sistemi Informativi Aziendali I - Modulo 4 Modulo 4 Il Sistema Informativo per la gestione della catena di fornitura: Supply Chain Management; Extended

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE Esperto in Lean Manufacturing luglio/novembre 2011 CONFINDUSTRIA VENEZIA CONFINDUSTRIA PADOVA CONFINDUSTRIA VENEZIA Obiettivi L obiettivo formativo è di accompagnare i partecipanti

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BRIX DISTRIBUZIONE

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BRIX DISTRIBUZIONE Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO BRIX DISTRIBUZIONE Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.15

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP ALL AVANGUARDIA CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è una soluzione di gestione

Dettagli