Per l industria manifatturiera che cresce FIERE DI PARMA 3/5 APRILE 2008

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Per l industria manifatturiera che cresce FIERE DI PARMA 3/5 APRILE 2008"

Transcript

1 Evento speciale Centro Nord allegato a Il Sole 24 Ore di Lunedì 31 Marzo 2008 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA Una città in movimento da toccare con mano alle Fiere di Parma dal 3 al 5 aprile prossimi La meccanica specializzata torna protagonista alla settima edizione di MECSPE, la fiera internazionale che viene ospitata presso i padiglioni di Fiere di Parma dal 3 al 5 aprile. Un industria, quella meccanica, che conferma di essere uno degli assi portanti della nostra economia con un volume d affari per il 2008, secondo fonte Confindustria, atteso sui 44 miliardi di euro e proiezioni per l occupazione che prevedono il superamento della soglia addetti. Un peso dell export che per il 2007 ha inciso per il 54% del fatturato, indicatore questo che fotografa come anche il Made in Italy di base industriale sia ancora uno dei nostri fiori all occhiello. La rassegna, che trasforma per tre giorni Parma nella città della meccanica, si presenta al proprio pubblico con oltre aziende in esposizione e 20 Paesi in rappresentanza di un mercato sempre più globale (Cina, Romania, Stati Uniti, Arabia Saudita e Turchia alcuni dei mercati stranieri presenti), 6 fiere in contemporanea, 42mila metri quadri di area espositiva, 22 isole di lavorazione, 12 convegni, 23 miniconferenze, 22 Piazze e Viali tematici, 27 associazioni ed enti che sostengono attivamente la manifestazione. I diversi ambiti dell industria manifatturiera sono ben rappresentati all interno della manifestazione attraverso i sei saloni che si svolgono in contemporanea - MECSPE, Eurostampi, Subfornitura, Control Italy, Motek Italy e PlastixExpo. Una sinergia, questa, che ha fatto segnare nell ultimo quadriennio una crescita del 77% dei visitatori e del 57% degli espositori. Inoltre, dopo il riscontro positivo di aziende e visitatori, anche l edizione 2008 prevede il layout espositivo organizzato in viali e piazze tematiche, che da un lato conferiscono il massimo della visibilità ai suoi espositori e alle loro innovazioni, dall altro consentono una più facile identificazione delle aree di interesse per i visitatori. A testimonianza dei segnali positivi che provengono dal comparto meccanica e subfornitura vi è un indagine condotta dall istituto Centro Marketing di Milano in occasione di MECSPE 2008 che fotografa un settore industriale composto prevalentemente da piccole e medie imprese. «L 80% degli intervistati ha una dimensione sotto i 40 addetti e il 33% guida realtà con un numero di occupati compreso da 11 a 20 - commenta Emilio Bianchi, direttore di Senaf. Imprenditori che credono nell Italia che produce e confermano il positivo andamento prospettando un futuro prossimo in crescita. Dichiarazione questa comune al 57% del campione, mentre un segnale di stabilità è dichiarato dal 32% dei rispondenti. Una crescita testimoniata dal 29% delle aziende intervistate che prevede di incrementare il numero addetti per l anno in corso e che già destina investimenti per la formazione delle risorse umane. Il 61% del campione dichiara investimenti in formazione fino al 5%, oltre la metà dei quali rivolti all area tecnica ed assistenza. Sono aziende che malgrado tutto producono ancora direttamente in Italia - l 89% - contribuendo quindi direttamente al sostegno dell indotto, che compone le fondamenta della nostra economia». Le isole di lavorazione in scena a MECSPE Una delle chiavi di maggior successo di MECSPE è quella di vedere dal vivo le macchine in funzione accanto all ampia parte espositiva. Agli operatori del settore è dato di poter partecipare alle 22 Isole di Lavorazione in programma durante i tre giorni della manifestazione. Le aree dimostrative consentono di assistere a tutte le fasi di realizzazione di un manufatto, a partire dalla progettazione sino alla produzione vera e propria, coinvolgendo un team di partner ciascuno con la propria specializzazione e il proprio ruolo nell ambito della catena produttiva. Un processo che agevola l individuazione SCHEDA FIERA MECSPE 2008 Data: dal 3 al 5 aprile 2008 Luogo: Fiere di Parma Orario: giovedì 3 e venerdì 4 dalle 9.00 alle 18.00; sabato 5 dalle 9.00 alle Fiere in contemporanea: 6 MECSPE, Eurostampi, Subfornitura, Control Italy, Motek Italy e PlastixExpo Padiglioni: 5 e 6 N. espositori: oltre Spazio espositivo: mq Viali e piazze tematiche: 22 - Piazza dell affilatura e degli utensili speciali a disegno; Piazza della meccanica innovativa; Piazza delle reti d impresa; Piazza della Plastica; Piazza Stampi; Viale dell aria compressa; Viale dell elettronica; Viale delle fonderie; Viale del laser; Viale della lavorazione della lamiera; viale delle lavorazioni meccaniche di precisione; Viale della logistica; Viale dei materiali innovativi; Viale delle minuterie; Viale della prototipazione rapida; Viale dei robot; Viale della saldatura; Viale del software; Viale dello stampaggio; Viale delle tecniche di giunzione; Viale dei trattamenti; Viale degli utensili innovativi; Villaggio ASCOMUT Patrocini/collaborazioni: 27 Attività formative: 12 convegni e 23 miniconferenze Iscrizione e informazioni: ingresso gratuito per operatori del settore On-line: Tel.: delle possibili criticità che insorgono durante le fasi di lavorazione determinando le soluzioni per risolverle. Inoltre la versatilità delle tecnologie impiegate nelle diverse fasi di realizzazione consentono il trasferimento e l applicazione tecnologica anche ad altri ambiti produttivi, soddisfacendo così le diverse esigenze imprenditoriali. Tra i prodotti realizzati direttamente in fiera si segnalano: un apribottiglie ideato da Pino Spagnolo, tra i designer più apprezzati, e ispirato alle Olimpiadi di Pechino 2008 (iniziativa dal Progetto all Oggetto ); un innovativo portabicchieri per il settore della ristorazione; uno stampo per scarponi da sci; una moneta in zinco; la testa, in scala ridotta, della scultura di Paolina Bonaparte che verrà regalata a tutti i visitatori come gadget; diversi particolari meccanici significativi; componenti dedicati al settore automotive. Inoltre, in un area dedicata ai laser saranno protagoniste alcune lavorazioni che utilizzano questa tecnologia e che oggi trovano applicazioni in ambiti casalinghi (elettrodomestici bianchi) ed edilizia (pannelli solari). «Lo spirito che da sempre anima l iniziativa - afferma Maruska Sabato, Project Manager di MECSPE - è quello di mostrare e dimostrare ai visitatori giunti in fiera come dalla cooperazione tra aziende con specializzazioni tra loro complementari si ottengano risultati migliori. Ogni anno cerchiamo di migliorare, per portare all occhio attento del visitatore le ultime innovazioni tecnologiche che potrebbero essere implementate anche dalla sua azienda». Dal Progetto all Oggetto, un must a Eurostampi L unità dimostrativa Dal Progetto all Oggetto è diventata una tappa obbligata per i visitatori di MECSPE e in questa edizione, nell ambito di Eurostampi, sono di scena gli aspetti legati a forma, a design dell oggetto e alla tecnologia di produzione. Con la collaborazione di ben 24 aziende, ciascuna con la propria specializzazione, sarà realizzato sotto gli occhi dei visitatori un apribottiglie per tappi a corona ideato dal designer Pino Spagnolo, che richiama le Olimpiadi di Pechino del La tecnologia di stampaggio, utilizzata per l unità dimostrativa, è di tipo bimateriale, in sovrastampaggio su inserto in acciaio inox con rotazione dello stampo. Per quanto riguarda la scelta dei materiali, si è puntato su uno di tipo plastico, di poliammide nelle versioni colorata e trasparente. La volontà è quella di avvicinare design e produzione, troppo spesso vissuti come mondi contrapposti. Per Pino Spagnolo, architetto designer dall ultra ventennale esperienza nel settore dei piccoli elettrodomestici e casalinghi, gli aspetti tecnici e quelli produttivi non costituiscono dei limiti alla realizzazione dei prodotti, quanto una sfida per raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi. «Fare design non significa solo disegnare un oggetto - afferma Pino Spagnolo - ma trovare anche i metodi più efficaci ed efficienti per produrlo, conoscendo a fondo le varie fasi dei processi produttivi utilizzati per ottimizzare costi e tempi di realizzazione, perseguendo al contempo l innovazione del progetto». Viali e piazze i fiori all occhiello in fiera La nuova edizione di MECSPE conferma il suo tratto distintivo nella toponomastica, con 17 viali e 5 piazze dedicate, per conferire la massima visibilità espositiva e chiarezza nel percorso di visita. Tutti i Viali e le Piazze di MECSPE: Piazza dell affilatura e degli utensili speciali a disegno; Piazza della meccanica innovativa; Piazza delle reti d impresa; Piazza della Plastica; Piazza Stampi; Viale dell aria compressa; Viale dell elettronica; Viale delle fonderie; Viale del laser; Viale della lavorazione della lamiera; viale delle lavorazioni meccaniche di precisione; Viale della logistica; Viale dei materiali innovativi; Viale delle minuterie; Viale della prototipazione rapida; Viale dei robot; Viale della saldatura; Viale del software; Viale dello stampaggio; Viale delle tecniche di giunzione; Viale dei trattamenti; Viale degli utensili innovativi; Villaggio ASCOMUT. Tra le novità del 2008, che affiancheranno le iniziative storiche e di successo di MECSPE si segnalano il Viale dei Robot, con l esposizione di modelli antropomorfi e cartesiani, oltre a soluzioni flessibili e riprogrammabili per la saldatura, la manipolazione e la verniciatura. Il Viale dell Elettronica, area in cui individuare i partner specializzati nelle lavorazioni di elettronica industriale, gruppi elettromeccanici, circuiti stampati, soluzioni di elettronica digitale e analogica. Il Viale della Saldatura, dove poter trovare le novità nei procedimenti di saldatura laser, a plasma ed elettrogas e infine il Viale dei Trattamenti, con le ultime soluzioni per i trattamenti galvanici e la verniciatura. L aggiornamento professionale in fiera: un attestato di qualità Non solo esposizione. E questa una delle peculiarità della manifestazione, caratteristica ben evidente nelle Isole di Lavorazione e completato dall intensa attività formativa prevista durante i tre giorni, con ben 12 convegni organizzati in collaborazione di autorevoli riviste del settore e importanti associazioni tra le quali Cna Produzione, UCISAP (Unione Costruttori Italiani Stampi e Attrezzature di Precisione), APRI (Associazione Italiana Prototipazione Rapida), AIAS (Associazione professionale italiana ambiente e sicurezza) e ASSIOT (Associazione Italiana Costruttori Organi di Trasmissione ed Ingranaggi). I professionisti avranno così la possibilità di partecipare liberamente a iniziative per approfondire diversi temi di interesse per il settore, dalla tecnologia degli stampi a quella laser, dalla sicurezza sul lavoro sino alla prototipazione rapida. Accanto ai convegni si svolgeranno inoltre 23 miniconferenze tenute dalle stesse aziende espositrici. Tutte le informazioni sulla fi era, con il programma completo dei convegni e delle iniziative speciali, su tel Per l industria manifatturiera che cresce oltre 900 espositori a MECSPE, la città della meccanica specializzata. FIERE DI PARMA 3/5 APRILE 2008 nerosubianco.com MECSPE. Sei manifestazioni in una sola grande fiera, un occasione imperdibile per accrescere il tuo business. MECCANICA SPECIALIZZATA EUROSTAMPI PLASTIXEXPO SUBFORNITURA CONTROL ITALY MOTEK ITALY Progetto e direzione: Gruppo Tecniche Nuove s.p.a. Registrati su e stampa la tua tessera d ingresso gratuita.

2 PAGINA 2 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA Metalparma: vent anni di professionalità al servizio di una clientela sempre più ampia L azienda metalmeccanica, leader nel settore terziario, ha il suo punto di forza in una politica aziendale innovativa domanda, risposta; a A richiesta, servizio. Basterebbe questa sola frase a riassumere i vent anni di attività di METALPARMA, azienda leader nel settore della metalmeccanica. Qualcosa (o tanto) di più di un semplice slogan sottolinea, pur con un certo riserbo, Alberto Cavalli una filosofia, piuttosto, una dichiarazione di intenti che in questi vent anni sono stati concretizzati, proiettando l azienda ben oltre il territorio della Provincia di Parma. Una filosofia aziendale molto concreta, che è riuscita a coniugare l antica saggezza di chi è abituato a confrontarsi con la materia e a dare risposte pratiche a piccoli e grandi problemi ( a domanda risposta ) - e questo, non a caso, è un po l imprinting del territorio in cui MetalParma è nata e ha mosso i primi passi con le esigenze di un mercato sempre più competitivo, vasto sia in termini geografici che di richieste, e in continua evoluzione. Insomma, con i piedi ben piantati per terra, l azienda ha potuto crescere ed abbracciare orizzonti sempre più ampi. METAL- PARMA nasce nel 1987 con l obiettivo di fornire risposte concrete, in termini di servizio, a un utenza sempre più esigente. Vent anni non sono pochi, neppure per un azienda. Ma è stato tempo speso bene, visto che MetalParma METALPARMA Metalparma si caratterizza per la capacità di consegnare ai clienti dei prodotti su misura si è ampliata dai trecento metri quadrati iniziali agli attuali millecinquecento di superficie coperta e ha saputo imporsi come azienda di primaria importanza nel settore del terziario, estendendo progressivamente la propria clientela su tutto il territorio nazionale. Il segreto? La professionalità, anzitutto (sarebbe quasi inutile dirlo), accompagnata da una solida politica aziendale e assistita da un fitta rete di corrieri che assicurano la consegna dei materiali entro ventiquattrore dall ordine in tutta Italia. Ma questo, forse, ancora non basta: evidentemente c è qualcosa in più. Infatti, METALPARMA si caratterizza per la capacità di consegnare ai clienti dei prodotti su misura. Qualsiasi materiale trattato, alluminio, bronzo, ghisa, rame, ottone, piombo, può essere tagliato a misura. Nessuna eccezione. Barre, piene e forate, profili e lamiere dallo spessore di 0,3 mm al 500 mm, vengono preparate secondo la richiesta. Così facendo, il cliente ha la possibilità di avere in modo semplice e chiaro il costo dello stretto necessario, senza doversi sobbarcare eventuali e sempre imprecisi costi di magazzinaggio. Una tipologia di servizio, fatta da consegne rapidissime e prodotti su misura, che costituisce la chiave di accesso dell azienda ad un mercato sempre più ampio e nello stesso tempo, fornisce agli utenti un ancora di salvataggio. Questa politica aziendale, infatti, rappresenta una garanzia per una clientela vasta e diversificata che si trova a poter evitare inutili costi di giacenza, potendo ugualmente contare su una consegna immediata. La stessa attenzione nella rapidità di esecuzione Metalparma la riserva anche nella qualità dei materiali, accompagnati fin dall ordine del proprio certificato di analisi. Infine si effettuano esternamente anche tagli di precisione ad acqua, lucidatura e satinatura di lamiere. A richiesta, servizio, quindi. METALPARMA di CAVALLI ALBERTO & C. sas Via R. Tagliani - 32/a (ex Salamini) Parma (PR) tel.: fax:

3

4 PAGINA 4 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA Le isole di lavorazione di MECSPE Isola Dove Titolo Prodotto realizzato Isola di lavorazione n. 1 Padiglione 5 Stand K59 Fresatura ad alta velocità per il settore automotive Isola di lavorazione n. 2 Padiglione 5 Stand J53 Torniofresatura su centro di lavoro verticale con tavola rotante per il settore automotive Isola di lavorazione n. 3 Padiglione 5 Stand F49 Fresatura ad alta velocità per il settore degli stampi Isola di lavorazione n. 4 Padiglione 5 Stand H53 Lavorazioni con lubrificazione minimale Isola di lavorazione n. 5 Padiglione 5 Stand J47 Lavorazione a 5 assi in continuo per il settore meccanico Isola di lavorazione n. 6 Padiglione 5 Stand J61 Lavorazione con centro di tornitura bimandrino a 4 torrette Isola di lavorazione n. 7 Padiglione 5 Stand H61 Lavorazione con centro di tornitura bimandrino a 2 torrette Isola di lavorazione n. 8 Padiglione 5 Stand I65 Lavorazione di dentatura conica e cilindrica ottenuta con tornio a controllo numerico Isola di lavorazione n. 9 Padiglione 5 Stand F59 Lavorazione di fresatura orizzontale a 5 assi per il settore automotive Selettore per cambio auto Albero a gomito Stampo per scarpone da sci Particolare meccanico significativo Particolare di pompa oleodinamica a pistoni ad asse inclinato Bussola innesto frizione a sgancio automatico in acciaio inox Corpo valvola oleodinamica. Particolare meccanico significativo Blocco valvola Isola di lavorazione n. 10 Padiglione 5 Stand F59 Lavorazione di fresatura orizzontale a 5 assi per la meccanica di precisione Incudine Isola di lavorazione n. 11 Padiglione 5 Stand G53 Sistemi di levigatura per fori di altissima precisione Lavorazione di distributori, cartucce idrauliche e ingranaggi Isola di lavorazione n. 12 Padiglione 5 Stand H45 Fresatura ed elettroerosione Medaglia in zinco Isola di lavorazione n. 13 Padiglione 5 Stand G65 Fresatura ed elettroerosione per il settore degli stampi. Mold shop of the future Isola di misurazione ASCOMUT Padiglione 5 Stand I49 Misurazione dei pezzi lavorati nelle altre isole di lavorazione n.d. ASCOMUT ovvero le numero 2, 4, 6, 7 e 8 Isola di lavorazione n. 14 Padiglione 6 Stand D30 Dal Progetto all'oggetto Realizzazione di un apribottiglie bimateriale (poliammide e acciaio inox) disegnato dal designer Pino Spagnolo Isola di lavorazione n. 15 Padiglione 6 Stand D18 Innovazione nella ristorazione Realizzazione di un innovativo portabicchieri in policarbonato per il settore della ristorazione Isola di lavorazione n. 16 Padiglione 6 Stand J53 n.d. Realizzazione di una cassetta per prodotti agricoli Isola di lavorazione n. 17 Padiglione 6 Stand F24 Stampaggio in silicone liquido Guarnizioni in silicone per apparato di dialisi Isola di lavorazione n. 18 Padiglione 6 Stand F24 Stampaggio veloce n.d. Isola di lavorazione n. 19 Padiglione 6 Stand D47 Tecnoparco innovativo Laser LASAG Isola di lavorazione n. 20 Padiglione 6 Stand J60 Lavorazioni di particolari sinterizzati n.d. Isola di lavorazione n. 21 Padiglione 6 Stand K17 Dal reverse engineering alla microfusione Taglio, foratura e saldatura di una componente di doccia e saldatura tra due parti di un pannello solare Realizzazione della testa di Paolina Bonaparte, come fu scolpita da Antonio Canova, con la tecnologia della prototipazione rapida. Mitutoyo Italiana, un leader affidabile per misure di altissima precisione La precisione al di là di ogni immaginazione, nel segno della genialità più pura Mitutoyo Italiana è attiva nel Paese da lungo tempo, fin da quando fondò il suo primo stabilimento in Italia settentrionale più di 20 anni fa. Da un area affittata nel 1987 fino alla costruzione della sua attuale vasta sede centrale di Lainate, Mitutoyo si è presentata nel mercato italiano come uno dei leader nell industria della metrologia. Mitutoyo Italiana è specializzata nella distribuzione di strumenti di misura, con oltre 5000 prodotti a catalogo, che vanno da strumenti da banco (come calibri, micrometri, comparatori, truschini, ecc.) fino a strumenti con maggiore contenuto tecnologico e macchine di misura a coordinate di grandi dimensioni con prezzi che vanno da circa 100 euro e fino a oltre 500,000 euro. Le macchine sono in grado di effettuare misure di elevatissima precisione. Attraverso esse, si è in grado di misurare non solo le frazioni di millimetro ma anche le frazioni di micron. Tali macchine sono di grande importanza per società ad alta tecnologia che si stanno spingendo oltre i confini attualmente raggiunti in relazione alla invenzione e all innovazione, dice il Presidente di Mitutoyo Italiana, Giovanni Costa. Questo valore è ben chiaro al cliente di Mitutoyo. Grazie alla collaborazione con utenti finali di grande importanza. La società facente parte del gruppo multinazionale Giapponese ha guadagnato la reputazione più alta in campo industriale ed ha raggiunto il massimo livello del suo segmento di mercato in Italia. Mitutoyo ha investito e continua ad investire buona parte del proprio fatturato in attività di Ricerca e Sviluppo e questo ha dato la possibilità di sviluppare alta tecnologia per il mercato della misura, prosegue il Presidente. Mitutoyo Italiana non si limita a vendere semplicemente i propri prodotti finiti ai clienti Italiani. Attraverso una efficiente attività di Solution Business, riusciamo a soddisfare qualsiasi richiesta del cliente e a realizzare soluzioni personalizzate ritagliate sulla base delle specifiche richieste. Questo perché la nostra cultura è diversa. Acquisiamo i nostri clienti perché possiamo agevolmente ed efficacemente adattarci alle loro specifiche richieste, aggiunge Giovanni Costa. Mitutoyo ha progetti ambiziosi per il prossimo anno, incluso un intenso piano pubblicitario per promuovere una conoscenza ancora più capillare del proprio marchio e la partecipazione a cinque esposizioni commerciali diverse dove lancerà ben 14 nuovi prodotti. E ancora una volta migliorerà tali prodotti grazie al valore aggiunto dei propri servizi, che includono una formazione estremamente specializzata per i propri distributori. Fra le punte di diamante dell azienda, per misure di altissima precisione, si impongono i modelli Crysta Apex C e Legex. Concepita e costruita specificatamente per le esigenze europee, la serie CRYSTA APEX C a controllo numerico dimostra di essere uno strumento esemplare per la sua poliedricità e comodità di utilizzo. Grazie alla competenza tecnologica, elevate prestazioni e una dotazione di accessori completa, la CRYSTA APEX C offre molto di più dei normali apparecchi della sua categoria e fissa uno standard completamente nuovo per chi desidera avvicinarsi alle tecnologie di controllo tridimensionale CNC. Caratterizzata da un sistema integrato di compensazione della temperatura in tempo reale sia per la macchina di misura sia per il pezzo per temperature comprese tra i 16 e i 26 C, un elevata velocità di avanzamento a 520 mm/s e i servocomandi totalmente digitalizzati per ridurre le vibrazioni negli spostamenti. Ulteriori caratteristiche: righe graduate di alta precisione con protezione dalla polvere su tutti gli assi, autoregolazione del sostentamento pneumatico su tutti gli assi e software di serie di qualità per eseguire misure e analisi in un ambiente user friendly. Per meglio rispondere alle esigenze di utilizzo, i modelli che compongono la serie sono venticinque: il modello più piccolo è la CRYSTA APEX C 544, mentre il modello più grande è la CRYSTA APEX C La corsa in X varia da 505 a mm, la corsa in Y da 405 a mm e la corsa in Z da 405 a mm; l accuratezza è di 1.7 µm per i modelli 500, 700 e 900, di 2.3 µm per i modelli 12000, di 3.3, 4.5 e 6 µm per i modelli e Il modello LEGEX definisce il limite di ciò che si può oggi tecnicamente realizzare attualmente con le misurazioni a coordinate tridimensionali. Con questa macchina, Mitutoyo ottiene un accuratezza senza precedenti e fissa uno standard internazionale completamente nuovo nell assicurazione qualità. Per una precisione al di là di ogni immaginazione, per sfide che vanno ben oltre la norma. La serie Legex garantisce alta precisione in laboratorio, un elevata accuratezza con un errore di misura massimo ammesso di 0,35 µm e di 0,6 µm per il modello più grande della serie (Legex 12128). I sei modelli che compongono la serie Legex (Legex 322, 574, 774, 776, 9106 e 12128) hanno campi di misura che variano da X 300, Y 200, Z 200 mm a X 1.210, Y 1.210, Z 805 mm. La struttura è a portale fisso con tavola mobile (asse Y) con spostamento micrometrico e vi è un attenuazione delle oscillazioni a controllo attivo integrato. La serie è dotata di un sistema integrato di compensazione della temperatura in tempo reale sia per la CMM sia per il pezzo, per temperature comprese tra i 18 e i 22 C. Altre caratteristiche che completano il quadro descrittivo sono: righe ottiche graduate ad alta stabilità termica con assenza di dilatazione, straordinaria precisione geometrica e cinematica, autoregolazione del sostentamento pneumatico su tutti gli assi, supporto di appoggio della vite a ricircolo di sfere con attenuazione delle vibrazioni, servocomandi totalmente digitalizzati per ridurre le vibrazioni negli spostamenti Per la gestione e la documentazione di tutte le attività di misura è utilizzato MCOSMOS, un software user-friendly che permette una navigazione rapida e semplice. Per qualsiasi misura, Mitutoyo Italiana è chiaramente un leader nel suo campo. Sistemi su misura per packing, movimentazione e palettizazione CONFEZIONAMENTO ED IMBALLAGGIO FORMATRICI DI SCATOLE E VASSOI, INCARTONATRICI ED INVASSOIATRICI, TERMORETRAIBILI, CLUSTERATRICI, INCESTELLATORI E METTICANNUCCCIE: INSTALLATE SINGOLARMENTE O INTEGRATE ALL INTERNO DI LINEE COMPLETE I Nostri clienti possono contare su uno staff di persone preparate, in grado di sviluppare, realizzare ed assistere un intero progetto tecnologico, dalla singola macchina automatica all intera linea di meccanizzazione SISTEMI DI MOVIMENTAZIONE SISTEMI COMPLETI PER LA MOVIMENTAZIONE DEL PRODOTTO SFUSO, COME BRIK, VASETTI, BARATTOLI E BOTTIGLIE NONCHÉ LINEE PER LA MOVIMENTAZIONE DI SCATOLE E VASSOI PALETTIZZAZIONE ISOLE AUTOMATICHE DI PALETTIZZAZIONE AD UNO O PIÙ POSTI PALETTA, MEDIANTE ROBOT ANTROPOMORFI O PALETTIZZATORI A PORTALE BONDANI s.r.l. Via Romanina, Noceto (PARMA) ITALY Tel Fax

5 PRODOTTI SIDERURGICI... quando la passione ha un anima d acciaio Piacenza - Pavia - Parma - Bologna prodotti siderurgici ferro per c.a. STEELFER

6 PAGINA 6 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA Membrane e Antivibranti EFFBE Nel 1948 Fritz Brumme, un ingegnere automobilistico tedesco, rogettò una membrana in gomma intetica con inserto tessile per le ompe benzina delle automobili. A quei tempi la membrana della ompa durava poche centinaia di hilometri, obbligando il povero auomobilista a frequenti sostituzioni. a membrana dell Ing Brumme inece durava decine di migliaia di hilometri! ritz Brumme creò la sua società, e a chiamò EFFBE, dalle sue iniziali, e nizio a produrre le sue membrane. FFBE in breve tempo divenne azienda leader nella fabbricazione i membrane in gomma e di tessuti ommati. a sua forza è la produzione di tutti tipi di membrana: membrane traniate, membrane preformate, memrane lay-up con e senza inserto essile, nei vari tipi di elastomero e tilizzando diversi supporti. ffbe può quindi consigliare e proettare per il cliente la membrana più adatta, scegliendo la forma, il tipo di elastomero e di inserto, per creare un prodotto performante e sicuro. Dalle membrane per il settore automobilistico, si passò alle produzione di membrane per utilizzo industriale. Le membrane Effbe sono utilizzate oggi nel settore automobilistico: per pompe benzina, filtri, valvole EGR, Vaste Gate, Kanister. Per il settore dell autogas, le membrane EFFBE sono certificate secondo le norme ISO 15500, R110 UN 67. Nel settore del gas, le membrane EFFBE sono utilizzate sui contatori, sui regolatori, sulle valvole. Nel settore industriale su valvole pneumatiche, filtri FRL, valvole idrauliche, regolatori ecc. Oggi con una produzione di oltre 120 milioni di membrane in gomma all anno EFFBE è diventato il leader mondiale in questo settore. EFFBE vende anche i propri tessuti gommati in rotoli oppure confezionati in lastre o strisce, per tranciare o preformare membrane e guarnizioni. Negli anni 60 Effbe lanciò una nuova linea di prodotti : Effbe Level-Mount Si tratta di una gamma completa di antivibranti isolanti per l istallazione e la protezione di macchine e macchine utensili senza fissaggio al suolo. Il programma Effbe Level-Mount risponde praticamente a tutte le richieste con frequenze proprie a partire da 3 Hz. Gli elastomeri selezionati resistenti agli olii e all invecchiamento, garantiscono un funzionamento duraturo della macchina con una effettiva riduzione delle vibrazioni e un ottimale livellamento della macchina. Il programma è completato da sistemi antivibranti pneumatici che permettono un isolamento attivo o passivo. I supporti in gomma antivibranti Effbe Level-Mount sono utilizzati per un ottimale posizionamento delle macchine, il loro livellamento e isolamento dalle vibrazioni: Presse - Frese - Torni - Presse ad iniezione Taglierine Trance laser - Apparecchi di misura Banchi di prova Pompe Compressori - Macchine per imballaggio..e tutti i macchinari che hanno un problema di isolamento attivo o passivo Meplas rappresenta da più di 20 anni in Italia le società del gruppo EFFBE. MEPLAS S.r.l. Via Bellingera, 3 - I Busto Arsizio Italia Tel Fax I convegni di MECSPE Giovedì 03 aprile :30 - Sala Convegni MARKETPLACE INDUSTRIALE IN INTERNET Organizzato da MFG.com 10:30 - Area Tiri alla Fune Pad. 6 Stand E 5 TECNOLOGIA EUROPEA CONTRO TECNOLOGIA GIAPPONESE Organizzato dalla rivista Macchine Utensili - Tecniche Nuove 11:30 - Sala Convegni MARCATURA LASER: STATO DELL ARTE E NUOVE APPLICAZIONI Organizzato dalla rivista Lasertech News - Tecniche Nuove 14:00 - Sala Convegni IL RAPID TOOLING E LA REVERSE ENGINEERING NELLO SVILUPPO E COLLAUDO DEGLI STAMPI Organizzato da APRI 14:00 - Area Tiri alla Fune Pad. 6 Stand E 5 MISURE E CONTATTO CONTRO MISURE SENZA CONTATTO NEL COLLAUDO DEI GETTI METALLICI Organizzato dalla rivista Fonderia - Tecniche Nuove 16:00 - Sala Convegni SICUREZZA SUL LAVORO: NUOVI OBBLIGHI E RESPONSABILITÀ DEL PROGETTISTA, DEL COSTRUTTORE E DELL INSTALLATORE DI MACCHINE E PARTI DI STESSE Organizzato da AIAS - Associazione professionale Italiana ambiente e sicurezza Venerdì 04 aprile :00 - Sala Convegni 4 GIORNATA DEL SUBFORNITORE Organizzato da CNA Produzione 11:00 - Area Tiri alla Fune Pad. 6 Stand E 5 TRATTAMENTI GALVANICI CONTRO TRATTAMENTI PVD Organizzato dalla rivista Trattamenti & Finiture - Tecniche Nuove 14:00 - Area Tiri alla Fune Pad. 6 Stand E 5 STAMPI ITALIANI CONTRO STAMPI CINESI Organizzato dalla rivista Stampi - Tecniche Nuove 15:00 - Sala Convegni TAVOLA ROTONDA SULLA DIRETTIVA MACCHINE 2006/42/CE Organizzato dalla rivista Organi di Trasmissione - Tecniche Nuove e Assiot Sabato 05 aprile :30 - Sala Convegni METALLIZZAZIONE! LA RISPOSTA AI TUOI PROBLEMI DI USURA DEGLI ORGANI MECCANICI Organizzato da COMARP Sala Convegni 6 GIORNATA DELLO STAMPISTA Organizzato da Ucisap Le miniconferenze di MECSPE Area Miniconferenze - Padiglione 6 Stand I69 Giovedì 03 aprile :30-10:50 PRESENTAZIONE DELLA TECHNOLOGIA LASER CUSING E DEGLI IMPIANTI DELLA CONCEPT LASER Organizzato da: CONCEPT LASER RIDIX 11:00-11:20 MIGLIORE PRODUTTIVITÀ, QUALITÀ & REDDITIVITÀ CON AMPCO METAL Organizzato da: AMPCO METAL SRL 11:30-11:50 LEAN PRODUCTION FOR PLASTIX INDUSTRY: APPLICARE LE TECNICHE LEAN PRODUCTION NEL SETTORE PLASTIC TRANSFORMATION Organizzato da: SGC Grecu Consulting Partners srl 12:00-12:20 AUTOFORM-DIEADVISER: SOLUZIONE ANALISI USURA Organizzato da: AutoForm Engineering Italy srl 13:00-13:50 MECCATRONICA PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE: ESPERIENZE DEL CONSORZIO INTELLIMECH Organizzato da: Intellimech - Centro R&S sulla Meccatronica 14:00-14:20 EVOLUZIONE DEI RIVESTIMENTI CERAMICI NANOCOMPOSITI PER L INCREMENTO DELLE PRESTAZIONI DI STAMPI PER PRESSOFUSIONE DELL ALLUMINIO Organizzato da: Environment Park S.p.a. 14:30-14:50 MATERIALI TERMOPLASTICI RTP CONFORMI A NORMATIVA ATEX Organizzato da: Daire Chemicals Spa 15:00-15:20 MIGLIORE PRODUTTIVITÀ, QUALITÀ & REDDITIVITÀ CON AMPCO METAL Organizzato da: AMPCO METAL SRL 15:30-15:50 INNOVAZIONE TECNOLOGICA ED ECO-COMPATIBILITA CON L AMBIENTE DEGLI INCHIOSTRI E DELLE VERNICI A RETICOLAZIONE ULTRAVIOLETTA Organizzato da: A.G.M. Srl 16:00-16:20 RIVESTIMENTI E TRATTAMENTI AL PLASMA:ESEMPI APPLICATIVI, ASPETTI TECNICO-ECONOMICI ED AMBIENTALI, PROSPETTIVE Organizzato da: Environment Park S.p.a. Venerdì 04 aprile :00-10:20 MIGLIORE PRODUTTIVITÀ, QUALITÀ & REDDITIVITÀ CON AMPCO METAL Organizzato da: AMPCO METAL SRL 10:30-10:50 MATERIALI TERMOPLASTICI RTP LUBRIFICATI CON PFPE Organizzato da: Daire Chemicals Spa 11:00-11:20 IL METODO TOYOTA ED IL LEAN THINKING: COME RIPENSARE IL PROPRIO SISTEMA PRODUTTIVO ED AZIENDALE IN LINEA CON IL MODELLO ORGANIZZATIVO SNELLO Organizzato da: SGC Grecu Consulting Partners srl 11:30-11:50 NUOVE POLIAMMIDI 66 AD ALTA FLUIDITA ED ESTETICA: ARTEX EF Organizzato da: Euronil Spa 12:00-14:00 LA STRADA DELL INNOVAZIONE NELLA TRASMISSIONE DI POTENZA: STATO DELL ARTE DELLA RICERCA NELLA TRASMISSIONE MECCANICA DI POTENZA Comitato Tecnico della Rivista Organi di Trasmissione: Davoli, Boni, Piazza. 14:00-14:20 MIGLIORE PRODUTTIVITÀ, QUALITÀ & REDDITIVITÀ CON AMPCO METAL Organizzato da: AMPCO METAL SRL 14:30-14:50 PROCESSO DI SCANSIONE E REVERSE ENGINEERING Organizzato da: TEBIS ITALIA S.R.L. 15:00-15:20 AUTOFORM-COSTCALCULATOR: SOLUZIONE ANALISI COSTI Organizzato da: AutoForm Engineering Italy srl 15:30-15:50 PRESENTAZIONE INDAGINE DI MERCATO SULLA GALVANICA Organizzato da: Trattamenti e Finiture Tecniche Nuove Sabato 05 aprile :00-10:20 EVOLUZIONE DEI RIVESTIMENTI CERAMICI NANOCOMPOSITI PER L INCREMENTO DELLE PRESTAZIONI DI STAMPI PER PRESSOFUSIONE DELL ALLUMINIO Organizzato da: Environment Park S.p.a. 10:30-10:50 PRESENTAZIONE DELLA TECHNOLOGIA LASER CUSING E DEGLI IMPIANTI DELLA CONCEPT LASER Organizzato da: CONCEPT LASER RIDIX 11:00-11:20 MIGLIORE PRODUTTIVITÀ, QUALITÀ & REDDITIVITÀ CON AMPCO METAL Organizzato da: AMPCO METAL SRL 11:30-11:50 CARATTERIZZARE LE PROPRIETÀ MECCANICHE DEI RIVESTIMENTI SOTTILI Organizzato da: CSM INSTRUMENTS SA

7 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA PAGINA 7 Il Gruppo AMA cresce con l acquisizione di Gibicar Sedili di ultima generazione per il trasporto passeggeri: grazie all accordo con l azienda mantovana, AMA perfeziona il piano di sviluppo strategico, dopo aver chiuso il 2007 con un fatturato in crescita del 15 per cento Il Gruppo AMA si lancia su un nuovo segmento di mercato. L azienda reggiana, tra i leader europei nella fornitura di componenti e attrezzature per l allestimento completo di veicoli a lenta movimentazione, ha siglato un accordo per l acquisizione di GIBICAR srl, azienda specializzata nella produzione di sedute per il trasporto passeggeri (autobus gran turismo, di linea e per percorso urbano, minibus, scuolabus e veicoli speciali) con sede a Suzzara (MN). L azienda mantovana entra così uffi cialmente a far parte del Gruppo AMA (con i suoi stabilimenti e tutto il personale tecnico e manageriale) come divisione di SEAT srl (già specializzata nella produzione di sedili e volanti). Tale acquisizione assume un importanza strategica fondamentale per il Gruppo, un nuovo traguardo da aggiungere ai numerosi successi di questa avventura imprenditoriale intrapresa più di 40 anni fa dal Presidente Luciano Malavolti e dal fi glio Alessandro, attuale Amministratore Delegato. Nel 2007 il Gruppo AMA ha superato i 148 milioni i euro (per quanto riguarda il atturato aggregato), con un ncremento pari a circa il 15% ispetto ai 128 milioni di euro el Il fatturato consolidao, invece, è stato di oltre 128 ilioni di euro (più dell 8%). Si revede che per il 2008 il faturato aggregato si aggirerà ntorno ai 177 milioni di euro, entre il consolidato raggiunerà 154 milioni di euro. Il trend ositivo di AMA coincide con a crescita non solo numerica el personale (oltre 1000 diendenti) ma dell intera cultura ziendale. AMA è diventata un ruppo davvero globale, graie alla presenza sul territorio ondiale, all ampia gamma di rodotti ed ai molteplici campi n cui trovano applicazione l Gruppo AMA in tutto il ondo AMA è presente in 75 Paesi suddivisi tra: Europa, Est Europa, Medio Oriente, Nord Africa, Sud Africa, Paesi asiatici, Stati Uniti, Centro-Sud America. Nel 2007 i paesi che hanno rappresentato i principali mercati esteri sono stati in Europa, la Germania (con circa 11 milioni di euro), la Spagna (con poco più di 8 milioni) e la Francia (con oltre 7 milioni di euro) alle quali si aggiunge il Centro Sud America (che ha superato i 2 milioni). Le strategie del gruppo puntano al consolidamento della posizione acquisita sul mercato della vecchia Europa e ad una maggiore penetrazione nei Paesi dell Est. In generale, l obiettivo è di crescere equamente nei diversi settori per superare le 1400 unità nel I numeri del successo Il Gruppo AMA vanta clienti, oltre articoli standard in gamma per il cliente After Market e 13 diverse linee di prodotto per il cliente OEM. A far da presidio, una collaudata organizzazione in 18 Paesi diversi. Le tappe della crescita Nel corso degli anni l azienda si è affermata quale realtà industriale dinamica grazie alla presenza sul territorio mondiale, all ampia gamma di prodotti ed ai molteplici campi in cui trovano applicazione. Al 1976 risale la presentazione ai propri clienti del primo Catalogo Accessori Macchine Agricole, segno che il piccolo garage dove aveva iniziato a operare il suo fondatore era ormai inadeguato alla presentazione e allo sviluppo dei prodotti destinati all After Market (accessori e ricambi per macchine agricole e per la cura del verde per i segmenti Farmer/Offi cine Sede centrale del Gruppo Ama a San Martino in Rio (RE) e Privati/Semi Professionali). In una logica di ampliamento ed internazionalizzazione del Gruppo, nonché di presidio dell intera fi liera produttiva, negli anni 80 l azienda avvia una serie di acquisizioni e di costituzioni societarie: ISI srl, spe- Linea Opera, sedili di ultima generazione per il trasporto passeggeri cializzata nella costruzione di cilindri, componenti idraulici e attacchi a 3 punti; IMEL srl, specializzata nella produzione di colonnette sterzo complete, cablaggi e strumentazione elettrica; Formplast srl, specializzata nella termoformatura di materie plastiche; SARA srl, specializzata nella costruzione di componenti per la lavorazione del suolo. Il progetto di crescita continua, e si esprime sia nell ampliamento dell offerta, sia nell internazionalizzazione della produzione e della distribuzione. SEAT srl, specializzata nella produzione di sedili e volanti, nasce nel 1990; seguono Megagroup Spa, produttrice di macchine tosaerba per il giardino, e R.I. Agri Ltd, joint venture italo-indiana specializzata nella produzione di componenti metallici realizzati su disegno del cliente, prevalentemente rivolti all agricoltura. Il decennio si conclude con l apertura delle fi liali europee Dani Trading (Danimarca) e AMA Distributiòn (Francia) che, a loro volta, segnano l avvio di una ampia politica destinata all organizzazione della distribuzione: nel 2001 inaugurano l attività la fi liale irlandese, Ranyo Ditributors Ltd, e quella norvegese Agrishop SA. Ottime performance delle due Business Unit Lo sviluppo del Business OEM (Original Equipment Manufacturer) Nel momento in cui la posizione di AMA ha assunto un ruolo di leadership nel mercato italiano dell After Market, il consolidamento della posizione dell intero gruppo presso i grandi costruttori di macchine a lenta movimentazione diviene un obiettivo di estrema importanza. Il successo del Business OEM è da rintracciare nella scelta strategica di rivolgere l attenzione ai key player del mondo costruttori per i quali il gruppo offre un set completo di soluzioni (componenti per l allestimento dell interno cabina e del retro trattore). Il piano di sviluppo internazionale punta sui diversi comparti di prodotto valorizzando le aree di offerta con più alto potenziale di crescita/redditività. In questo contesto ben s inscrivono l acquisizione nel 2003 di Pertex srl, leader nella costruzione di piantoni a sterzo, nel 2005 di Kratos, specializzata nella produzione di cilindri in piccole serie e la costituzione nel 2006 di AMA Instruments, specializzata nella progettazione e produzione di strumentazione analogica e digitale. Parallelamente, fuori dall Europa vengono delocalizzate le attività produttive che sfruttano i benefi ci delle economie di scala con lo scopo di contenere i costi industriali. La diffusione capillare del business AM (After Market) Nel corso dell ultimo decennio cresce a livello nazionale il numero di venditori che si distinguono per specializzazione e competenza tra Agri e Garden. Cresce la presenza capillare anche all estero, dove aumentano le fi liali distributive che, a partire dal 2000, vedono nuove aperture in Irlanda, Spagna, Gran Bretagna, seguite da Germania, Romania e Repubblica Ceca. Accanto al tradizionale canale di vendita, composto dai dealer di settore, si rivoluziona la formula distributiva attraverso la nascita di Agristore, il supermercato di chi lavora la terra : la prima rete di negozi in franchising per la vendita di accessori e ricambi per macchine agricole e per la cura del verde. La rete di negozi si sviluppa rapidamente in Italia ed Europa. Agli Agristore si affi ancano i Gardenstore, seconda catena di supermercati specializzati nella vendita e riparazione di macchine ed attrezzature per la cura del verde.

8

9 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA PAGINA 9 La BFT BURZONI propone un ampia e diversificata gamma di prodotti a marchio Tungloy Lo staff aziendale opera da sempre con forte impegno e passione per il raggiungimento dei seguenti obiettivi: alta tecnologia e qualità; flessibilità progettuale e produttiva; totalità dei prodotti a catalogo in pronta consegna; elevata professionalità ed accurata preparazione tecnica della rete commerciale; massima soddisfazione della clientela. Questi sono i punti di forza che hanno portato l Azienda ad essere un importante realtà nel mondo della meccanica nazionale ed internazionale. Fondata da Alberto Burzoni, la FT Burzoni opera sul mercato dal 970, inizialmente nell area di Piaenza e zone limitrofe, ampliando an mano il proprio raggio d azione u tutto il territorio nazionale, oltre he in alcuni Paesi europei ed extrauropei. L azienda propone sul merato un ampia e diversificata gama di prodotti a marchio Tungloy. na valida interazione fra logistica e ete commerciale, costituita da efcienti funzionari tecnici di vendita, on comune denominatore per tuto lo staff Burzoni il soddisfacimento ei bisogni della clientela, è da semre la strategia vincente di BFT Buroni, l azienda con il marchio della antera. on il marchio Tungloy, affermaosi come sinonimo di alta qualità tecnologia, la BFT Burzoni offre n ampia gamma di prodotti in grao di affrontare le più svariate lavoazioni meccaniche ad asportazioe truciolo. Se la competenza è imprescindibie, afferma Alberto Burzoni, titolae di BFT, un altro aspetto non meno mportante è l attenzione al rapporto ualità-prezzo e un servizio di prona consegna ( in meno di 24 ore ) che iamo in grado di effettuare grazie d un magazzino invidiabile che è il ostro fiore all occhiello rescere col proprio business ha ortato la società piacentina ad vere soluzioni, standard o persoalizzate, capaci di soddisfare le ecessità del cliente più esigente ; n efficiente studio tecnico capitaato dall Ingegnere Pierluigi Pozi, offre consulenza e studio delle roblematiche garantendo un assitenza continua alla clientela. Tornire in ogni situazione Particolarmente attenta alle richieste del mercato, BFT Burzoni ha introdotto, per le lavorazioni di tornitura, nuove qualità e nuove geometrie, in accordo con le tecnologie di ultima generazione. E stata data particolare importanza al trattamento e alla preparazione del tagliente che, abbinati a nuovi ed innovativi rivestimenti, hanno contribuito a creare inserti con coefficienti di attrito notevolmente ridotti, evitando problemi di craterizzazione e di tagliente di riporto. spiega Gian Luca Andrina, Direttore Commerciale di BFT. Grazie alla nostra presenza sul mercato, abbiamo potuto valutare come fosse assolutamente necessario proporre innovazioni delle qualità che coinvolgessero praticamente le lavorazioni di tutti i tipi di materiali, nelle più svariate condizioni. Infatti tutti i substrati, rispetto alle soluzioni passate, hanno caratteristiche di tenacità decisamente superiori, dando ampie garanzie riguardo a rotture improvvise durante le operazioni di sgrossatura. In particolare è stata rafforzata ulteriormente la gamma degli inserti per la tornitura pesante, che ci pone tra le aziende leader in questo settore. Novità sono anche le qualità THT10 e THT25 per le lavorazioni delle superleghe al Titanio e leghe al Nickel resistenti al calore, materiali sempre più in uso nel settore aeronautico, aerospaziale e petrolchimico. Data la particolare rilevanza delle operazioni di tornitura, è stata inserita, nel programma Tungloy di tornitura, la tecnologia Wiper che permette di ottenere una finitura fino a 2,5 volte migliore a parità di avanzamento o di raddoppiare l avanzamento mantenendo lo stesso grado di finitura. Sempre in tornitura un capitolo del Catalogo BFT è interamente dedicato agli inserti per materiali innovativi, che comprendono gli inserti ceramici, gli inserti in Nitruro Cubico di Boro (CBN ) e in diamante policristallino (PCD) per la finitura ad alta velocità di materiali non ferrosi. Fresatura a tutto campo Nelle lavorazione con asportazione di truciolo sono sempre più rilevanti l affidabilità dell utensile, il risparmio sul costo tagliente e l abbattimento dei tempi. Nell ottica di favorire questa propensione, BFT ha introdotto, per quanto riguarda i processi di fresatura, nuove frese a spallamento retto, sia con inserti rettangolari, che garantiscono i 90 gradi precisi, sia con inserti quadrati a raggio punta da 0,8 a 2mm. Per le operazioni di spianatura, le frese ad inserto ottogonale OFEX con lato 8mm danno ottimi risultati nelle operazioni di semisgrossatura, esaltandosi in particolar modo ad avanzamenti molto elevati e medie profondità di passata; la produzione di elevati volumi di truciolo asportato abbinata ad una buona durata dei taglienti, incide in modo significativo sulla riduzione dei costi di lavorazione. Queste stesse frese Un servizio di pronta consegna,in meno di 24 ore, signifi ca avere un eccellente magazzino, sette nuovi magazzini verticali permettono una attenta gestione della logistica dei articoli presenti nel Catalogo BFT Burzoni possono poi essere applicate per interpolazioni elicoidali sia interne che esterne. Un altra fresa di spianatura che sta dando soddisfazioni in casa BFT e la TN845 con inserto quadrato negativo a 8 taglienti SNPX Questa fresa con fori per la lubrorefrigerazione e passi differenziati a seconda dell impiego, su acciao o su ghisa, spiana a 45 con profondità di passata fino a 7mm ed avanzamento per dente fino a 0,6. Grazie alla buona strutturazione nelle dimensioni, questi inserti offrono una serie di vantaggi, primi fra i quali risultano la robustezza e l assorbimento del calore. Se si parla di fresatura in condizioni gravose e di sgrossatura, le frese ad inserti rotondi T110, con posizionamento ottagonale, stanno dando risultati veramente interessanti, sia dal punto di vista tecnologico che da quello legato all economia di lavorazione. Particolare interesse riveste la fresa per spianatura T2460, studiata per quelle aziende che quotidianamente devono sgrossare pezzi forgiati di grosse dimensioni. Si tratta di una fresa tangenziale a 60 che, grazie a cartucce intercambiabili, può montare sia l inserto da 20 che da 25mm., con avanzamenti per tagliente che possono arrivare a 1mm al giro, e profondità di passata oltre i 10mm anche in fascia di presa piena, producendo il massimo dei volumi di truciolo asportato. Il settore degli stampisti, dove le operazioni di fresatura la fanno da padrone, ha visto, in questi ultimi anni, BFT particolarmente interessata e pronta a notevoli investimenti, arrivando a proporre frese ad inserti tondi, con un programma molto ampio. Gli inserti sono disponibili in tutte le dimensioni possibili e comunque intercambiabili con quelli presenti sul mercato. I gradi KP100 e KH100 hanno incontrato il favore della clientela nella lavorazione di acciai temprati. Fra le tante soluzioni di spianatura è doveroso citare la fresa per elevati avanzamenti TJ300, nelle versioni con attacco a manicotto ed attacco filettato, permette un avanzamento effettivo per tagliente fino a 3,5 mm. Ultima nata in casa BFT è la fresa T2888 con inserti ceramici, per la lavorazione delle ghise grigie e sferoidali, ad elevate velocità di taglio e di avanzamento. (esempio di applicazione: fresa diametro 63,0mm n. taglienti 5 materiale: ghisa grigia GG25, velocità di tagliovt: 1000m/ min, avanzamento az: 0,2 mm/giro, profondità di passata ap: 4,0mm, percentuale fascia di presa ae: 100%.) Punte ad inserti E già da qualche anno che BFT ha iniziato a dedicarsi allo studio e all inserimento sul mercato anche delle punte ad inserti, credendo fermamente nella validità tecnologica del prodotto e certa di poter dare continuità al successo avuto fino ad ora. Si tratta di punte che vanno dal diametro 14mm fino al diametro 55mm, da 2XD e 3,5XD, con inserti rettangolari fino a diametro 25 e trigoni da 26mm in su. Gli inserti vengono proposti con due geometrie diverse: una per materiali a truciolo lungo e una, con geometria più robusta, per tutte le altre Sig. Burzoni Alberto, fondatore e titolare della BFT BURZONI applicazioni. Anche la qualità è diversificata su tre livelli, prevedendone una specifica per la lavorazione della ghisa. L utilizzo di queste punte permette di produrre fori con un grado di rugosità superficiale (Ra) di circa 6-11 µm e una tolleranza del diametro nominale del foro pari a +0,2 ~ -0,1 mm, inoltre è possibile di disassare radialmente fino a 1mm. Quando si lavorano materiali a truciolo lungo o debolmente legati, acciai inossidabili austenitici e comunque tutti gli acciai a bassa resistenza si devono utilizzare gli inserti con geometria CX. Quando invece si lavorano materiali a truciolo corto, quindi acciai fortemente legati ad alta resistenza e tutte quelle leghe resistenti al calore, tipo Duplex e Superduplex, e acciai inossidabili martensitici, si devono utilizzare gli inserti con geometria HR e GA. Prodotti in metallo duro Fra i prodotti TungLoy non potevano certo mancare le punte in metallo duro integrale, da 3,5,9 e12 volte il diametro, indicate per una vasta gamma di materiali: con fori per il lubrorefrigerante, sono autocentranti e forano senza scarico. Molto interessante è la punta ad elica a 4 fasi TD 854, particolarmente indicata nella foratura dell ottone e delle sue leghe, nonché di tutti i tipi di ghise grigie e sferoidali. Un altra applicazione caratteristica di questa punta, è la foratura di fori interrotti o disassati. Per quanto riguarda le frese in metallo duro, si va dalle tradizionali frese a due taglienti, fino a quelle per sgrossatura a rompitruciolo, alle multitaglienti, ideali per super finitura e alle frese a passo differenziato che riducono le vibrazioni garantendo lunga durata della vita utensile. Un capitolo importante è dedicato alle frese T-Mould rivolte al mercato degli stampisti per lavorazioni ad alta velocità. E c è ragione di essere orgogliosi: grazie al giusto connubio tra la qualità di base della materia prima, gli angoli di taglio, l elevato grado di finitura e i rivestimenti in PVD di ultima generazione, le frese T-Mould hanno ottenuto riscontri lusinghieri presso numerose aziende produttrici di stampi e matrici. Presenti nel Catalogo BFT sono anche le frese a filettare in MDI per interpolazione, l ampia gamma copre tutti i tipi di filettature presenti sul mercato. Dott.ssa Burzoni Arianna responsabile commerciale estero dell azienda di famiglia Maschiature ad alto rendimento I maschi TungLoy sono proposti in una gamma molto ampia, capace di soddisfare ogni esigenza nel campo della filettatura; la forza di questo programma è rappresentata dal magazzino pronto delle linee dei passi GAS, NPT, UNC e 8UN. Tutti i maschi sono disponibili nei rivestimenti TiN, TiCN, TiALN, vaporizzati e nitrurati per ghisa. Un assoluta novità è rappresentata dalla nuova linea di maschi TungLoy High performance. Il substrato in acciaio VT5 ottenuto con la metallurgia delle polveri, con durezze e resistenza all usura molte elevate, è l ideale per rivestimenti di nuova generazione, le nuove tecnologie after coating permettono un ottimo scorrimento del truciolo. I maschi elicoidali per fori ciechi T301H della nuova linea High performance, presentano l esecuzione di una rastrematura posteriore del filetto che contribuisce a migliorare l evacuazione del truciolo ed a diminuire la fase torcente durante la fase di inversione del maschio, rendendo possibile raggiungere profondità di filettatura pari a 3 volte il diametro. La scelta di crescere col proprio business, ponendo particolare attenzione alle esigenze del settore, è certamente stata vincente per BFT Burzoni. Questa strategia ha portato la società piacentina a guardare il mercato con lo stesso atteggiamento della Pantera nera che la simboleggia: versatilità e flessibilità con la giusta dose di aggressività e di riflessione. Lo sviluppo sempre crescente della rete di vendita, grazie all impegno della direzione commerciale, ha permesso il passaggio dell azienda ad una realtà più ampia in grado di coprire tutto il territorio nazionale con agenti di vendita altamente qualificati, in grado di fornire una consulenza tecnica di alto livello ai propri clienti. Negli ultimi anni l azienda ha conquistato maggior spazio sul mercato estero, ed è presente in Paesi quali Argentina, Brasile, Australia, Spagna, Finlandia, e Svezia. Come afferma Arianna Burzoni, responsabile estero, il successo della BFT Burzoni è dovuto ad una grande e costante attenzione alle esigenze di un mercato come il nostro che si evolve molto rapidamente, ad un offerta sempre estremamente aggiornata e al passo con le ultime novità. L affermazione sul mercato dell azienda di famiglia è il risultato del lavoro svolto da tutti i nostri collaboratori con professionalità e grande passione.

10 PAGINA 10 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA Alla fiera MEC-SPE Renishaw propone una chiave di lettura per i suoi nuovi prodotti: la velocità e i suoi benefici Eftjho!'!Tpmv{jpoj!qfs!wfjdpmj!b! E Eftjho!'!Tpmv{jpoj!qfs! Tp Tpmv{jpoj!qfs!wfjdpmj!b! mfoub!npwjnfoub{jpof np jnfoub{jpof oub{ p ou Tfejmj!dpoevdfouf!f!qbttfhhfsp WWpmbouj pmmbouj Dpmpoofuuf!Tufs{p Tusvnfoub{jpof!bobmphjdb!f!ejhjubmf Nbufsjbmj!dpnqptjuj!f!ufsnpgpsnbuj!qfs!bmmftujnfoup Nbufsjbmj!dpnqptjuj!f!ufsnpgpsnbuj!qfs!bmmftujnfoup! joufsop!fe!ftufsop!dbcjob Dbcjof!dpnqmfuf!ÓQmpvhi!boe!QmbzÔ Djmjoesj!jesbvmjdj!f!dpnqpofouj B Bmcfsj!Dbsebojdj mcfsjj!d Dbseebojjdjj D pnqpofouj!qfs!mmb!mmbwpsb{jpof!eefmm!tvpmmp Dpnqpofouj!qfs!mb!mbwpsb{jpof!efm!tvpmp AMA Group Global Head Headquarte Headquarter: er: via G. Puccini, San Martino o in Rio - Reggio Regg Emilia - Italy Tel Fax www. w.am amaa.it it - iin Il bisogno di correre L a fiera MEC-SPE è un occasione per approfondire l argomento dell aumento della velocità e dell affidabilità dei processi produttivi, per mezzo, ad esempio, dei nuovi prodotti che Renishaw propone alle aziende manifatturiere. Sistema di trasmissione ottica del segnale a doppia sonda. Il nuovo sistema utilizza un singolo ricevitore ottico per gestire sia la sonda di presetting, sia la sonda di ispezione, con il vantaggio di una installazione più rapida e di un ambiente di lavoro libero da cavi. È compatibile con il nuovo toolsetter OTS. REVO acquista nuovo slancio. È finalmente disponibile il rivoluzionario sistema a 5 assi Renishaw REVO, composto da sonda e testa di misura. Il tempo per la misura di un disco palettato per motori di aerei si è ridotto da 46 minuti a 4 minuti e 30 secondi, con un miglioramento del 922%. Altrettanto sorprendenti sono stati i risultati ottenuti nella misura della testa di un cilindro per automobili che è passata da 29 minuti e 13 secondi a 3 minuti e 42 secondi. Nuovo sistema di riconoscimento utensile TRS2. Il sistema di riconoscimento TRS2 Renishaw è una soluzione conveniente per verificare in modo rapido e affidabile l integrità degli utensili su una vasta gamma di macchine utensili, eliminando così molti problemi di scarti, rilavorazioni e tempi morti. Consente di controllare utensili fino a 0,2 mm a una distanza massima di 300 mm, trattenendoli all interno del fascio laser per un solo secondo. Sonda radio RMP600 a elevata accuratezza. Si tratta di una sonda a contatto compatta e ad alta accuratezza, dotata di un sistema di trasmissione radio. Offre tutti i vantaggi dell impostazione automatica del lavoro, oltre alla possibilità di misurare forme tridimensionali a geometria complessa su centri di lavoro di tutte le dimensioni. Laser XL-80 e compensatore XC-80. Trasportabilità, prestazioni e semplicità d uso sono i tre concetti alla base del nuovo sistema laser XL-80 di Renishaw, dalle dimensioni significativamente ridotte rispetto al suo famoso predecessore, ML10. Il nuovo dispositivo ha una velocità lineare massima di 4 m/s con risoluzione di 1 nm e acquisizione dati a 50 khz. Tali caratteristiche lo rendono ideale per l analisi di sistemi ad alta velocità e di piccoli spostamenti ad alta frequenza. L accuratezza del sistema per le misure lineari è di ±0,5 ppm in tutte le condizioni operative. Interfaccia DSi (Dual SiGNUM Interface). La nuova interfaccia DSi di Renishaw combina due lettori SR SiGNUM in un anello RESM ed emette il segnale di zero propoz in una posizione di riferimento ripetibile angolarmente e selezionata dal cliente che risulta ripetibile angolarmente a prescindere dall incertezza di posizionamento dei cuscinetti o dai cicli di accensione e spegnimento. L interfaccia DSi consente l utilizzo di due lettori, che eliminano l eccentricità e le sue armoniche dispari e compensano l incertezza statica e dinamica di posizionamento dei cuscinetti. SiGNUM FANUC. Tutti i vantaggi della famiglia di encoder intelligenti SIGNUM di Renishaw adesso con protocollo seriale FANUC! Il funzionamento senza contatto e il grande foro passante dell anello RESM, abbinati al lettore con tenuta IP64, rendono gli encoder SiGNUM la scelta ide- ale per gli assi rotanti delle macchine utensili. La nuova interfaccia Si-FN consente inoltre di stabilire comunicazioni seriali FANUC. Encoder angolare ad elevata accuratezza. L encoder REXM offre una nuova classe di prestazioni metrologiche per le applicazioni che richiedono la massima accuratezza angolare: accuratezza inferiore a ±1 secondo d angolo, assenza totale di giunti che riducano l efficienza e ripetibilità eccezionale. L anello in acciaio inox REXM ha graduazioni riportate direttamente sul bordo esterno. La sua sezione trasversale risulta molto spessa, per ridurre al minimo tutti gli errori di installazione, a esclusione dell eccentricità. Gli encoder Renishaw cavalcano un esplosione controllata D al 2000 il team Salakazi, ossessionato dalla velocità, lavora incessantemente alla progettazione, costruzione e rifinitura di un super dragster KTM a doppio motore. Per raggiungere il suo scopo, il team si avvale anche di due encoder rotativi magnetici ad alta velocità RM22 di Renishaw, dalle dimensioni compatte, che consentono di misurare la velocità della frizione e controllano la posizione dell albero della frizione nel motore per condurre il veicolo a velocità strabilianti. Nonostante monti un semplice motore da 1995 cc e 1500 cavalli, il dragster è in grado di superare i 300 kmh e percorrere il quarto di miglio in soli 6,7 secondi.

11 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA PAGINA 11 Dall incudine al CNC anni per la lavorazione dei metalli OVERMACH S.p.A. nasce nel 1978 per scelta strategica aziendale dalla Società Salvatore Marchelli, che operava nel settore dell utensileria e delle macchine utensili fin dal lontano Oggi il GRUPPO OVERMACH è specializzato nella vendita di macchine utensili CNC ad asportazione truciolo per la lavorazione dei metalli, nuove ed usate, con l assistenza pre- e post-vendita su tutto il territorio nazionale. Alla lunga e consolidata esperienza degli uomini-chiave dell Azienda, VERMACH S.p.A. ha potuto integrare la sua struttura con un management di prim ordine, così da raggiungere una posizione che la vede ai primi posti in Italia. Sede e direzione generale sono a Parma (all uscita dell autostrada A1, verso il centro della città) dove trovano collocazione su un area di circa mq.; magazzini, show-room e uffici coprono mq. OVERMACH S.p.A. ha filiali a Modena, Vicenza e a Cuggiono (Milano). LE CASE RAPPRESENTATE DAL GRUPPO OVERMACH. Il meglio dei Costruttori di macchine utensili è suddiviso in due diverse linee: macchine da produzione, macchine per stampisti ed attrezzeria. LA RETE DI VENDITA OVERMACH. Una Organizzazione capillare è a Vostra disposizione per proporvi soluzioni idonee a risolvervi problemi e sottoporvi offerte per le macchine di Vostro interesse. Aspetta solo di essere interpellata! LE PROPOSTE FINANZIARIE OVERMACH. Avete la possibilità di scegliere le soluzioni finanziarie più adatte alle Vostre esigenze e più convenienti al momento dell acquisto. Il GRUPPO OVERMACH ed una delle più importanti Società di Leasing, hanno convenuto in forma esclusiva di offrire al Cliente una speciale e conveniente forma di locazione. I nostri Agenti saranno lieti di darvi maggiori informazioni. Anche i vantaggi offerti dalla Legge Sabatini (n 1329/65) sono a disposizione dell Acquirente, così come qualsiasi altra agevolazione che il mercato offra. LE CONSEGNE. Particolare cura viene assegnata a questo servizio ed avviene dopo un attenta pulizia, un corretto riscontro delle applicazioni opzionali ordinate dal Cliente ed un adeguata serie di test e collaudi. La consegna viene effettuata da un Azienda di trasporti con lunga esperienza. Il GRUPPO OVERMACH è attualmente costituito dalle seguenti Organizzazioni: MACHINE TOOLS TECNOMACH è costituita da un importante gruppo di agenti e rivenditori che danno copertura a tutto il territorio nazionale. La società importa in Italia in esclusiva macchine utensili CNC. L ASSISTENZA. OVERMACH SERVICE, punto di forza dell organizzaione, è ben articolata sia in pre-vendita, con studi tempi, cicli e metodi di avorazione, studi di attrezzature, che in post-vendita, con relativi servizi di nstallazione, programmazione, assistenza tecnica. L USATO OVERMACH. La commercializzazione dell usato è assegnata a OVERMACH USATO, una recente Società del Gruppo, che opera nella nuova ampia Sede di Cuggiono (Via Francesco Somma, Cuggiono (MI) Tel Fax ). Un parco di numerose macchine a CNC e manuali è a disposizione dei Clienti Visitatori. Usato che può essere acquistato anche revisionato, con garanzia e a norme di sicurezza. Nel GRUPPO OVERMACH è operante anche FIL SERVICE per dare assistenza a tutte le macchine FIL installate in Italia e all estero. La Sede della FIL SERVICE è a Cuggiono (Via Francesco Somma, Cuggiono (MI) - Tel Fax Cell ). Il GRUPPO OVERMACH ha allargato le basi del suo operare, al fine di fornire al Cliente un servizio a 360 gradi sul concetto fondamentale della sartoria meccanica, dove ogni macchina è disegnata su misura per l Utilizzatore e proviene dai migliori mercati. E così nata TECNOMACH AUTOMAZIONE. L acquisizione di una Società che vanta una ultra ventennale esperienza nel campo degli asservimenti alle macchine utensili con robot o gantry loader, manipolazioni e applicazioni speciali, ha permesso al Gruppo di potere offrire un servizio anche in questo settore. La Divisione OVERMACH SISTEMI ha lo scopo di fornire soluzioni innovative a supporto della produzione meccanica: software per il disegno CAD, programmi di lavorazione per macchine CNC, collegamenti tra l unità di governo della macchina utensile e PC, strumenti per il rilevamento tempi e costi macchina in produzione. OVERMACH PROTOTIPAZIONE è la Divisione che si occupa della vendita di macchine (stampanti 3D) che creano prototipi in resina ed in gomma. OVERMACH TOOLS è una Divisione di OVERMACH S.p.A. appositamente creata per l attrezzamento delle macchine utensili vendute dal Gruppo e la fornitura di utensileria specializzata per l asportazione truciolo, così da soddisfare totalmente le esigenze del Cliente. Le ultime novità del GRUPPO OVERMACH sono l acquisizione di EU- ROMECCANICA S.p.A. il cui compito è quello di fornire macchine utensili di alta qualità alle attrezzerie e alle aziende che producono stampi e CAR SERVICE S.R.L. azienda specializzata nella logistica e nei trasporti di macchine utensili. OVERMACH S.p.A. Via Giuseppe Righi, 12 - z.i. Moletolo Parma - Italia Tel (r.a.) - Fax Web:

12 PAGINA 12 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA Doma: un azienda da trentatre anni all avanguardia nelle costruzioni meccaniche Dalla lavorazione tradizionale alle moderne tecnologie: una storia di imprenditoria familiare volte ci si chiede quale significato ci sia dietro il nome di una dit- A ta. Un nome a volte indecifrabile nel suo rapporto con l attività che svolge, magari con un ruolo di leader nel proprio settore. Un nome che spesso è una garanzia, Sì, ma che cosa vorrà dire quella parola senza un senso apparente? Si pensano proprio tutte. Magari è una sigla. Un acronimo? Una licenza poetica (che sarebbe, poi, come sottintendere una sorta di debolezza in un processo di profondo rinnovamento dei macchinari, tra i quali appaiono i laser (oggetti che fino a pochi anni prima erano confi nati nell immaginario e nei film di fantascienza) per il più prosaico taglio della lamiera. Ne ha fatta di strada, in trentatre anni, DOMA: trentatre anni, la terza parte di un secolo. Iniziata quando era l artigiano stesso a confrontarsi fisicamente con i propri muscoli, ogni giorno, con quella materia pesante che è il metallo, oggi DOMA è un laboratorio in grado di realizzare internamente molteplici fasi lavorative: taglio laser, piegatura e punzonatura a controllo numerico, cesoiatura e assemblaggio dei pezzi con una specifi ca unità operativa. Per fare questo, lo staff tecnico altamente specializzato dell azienda si avvale di sistemi informatici all avanguardia, in grado di fornire ai clienti un servizio qualifi cato e completo. La continua crescita dell azienda, il successo e l ampliamento del portafoglio clienti ne sono la prova più evidente. Una strategia aziendale vincente, che affonda tutt ora le proprie radici nelle convinzioni e nel credo dei suoi fondatori, testimonia a tutt oggi la determinazione e la forte volontà di Gian Franco Magnani Dotti, pienamente interpretata e portata avanti dai figli e del cugino (una volta tanto, il conflitto generazionale, indirizzato verso uno scopo comune, produce una perfetta integrazione tra esperienza, tradizione e innovazione), in un continuum temporale, ideale e concreto, ma anche affettivo, che non nasconde, certo, un pizzico di sano orgoglio. ambiente che, per defi nizione, di debolezze ne deve avere poche)? Da qualche parte della mente salta fuori la vecchia storia (o il vecchio aneddoto?) dei primi modelli delle automobili Lancia, che erano battezzate con le lettere dell alfabeto greco in omaggio al fratello del patron, professore di lettere antiche. Ma nei primi anni settanta si è ormai lontani dal periodo, in fondo romantico, dei primi industriali, che si potevano permettere certe cose. Ci si è ormai lasciati alle spalle anche il Boom economico e se ne sono ereditati, assieme ai vantaggi, anche i problemi irrisolti, che diventeranno sempre più evidenti negli anni. Chi si mette in prima persona nel mondo del lavoro sa che può e deve contare solo sul proprio spirito di iniziativa, sulla propria serietà, sulle proprie capacità di fare lavoro, di fare impresa e che solo in questo modo potranno arrivare, con pazienza e con tenacia, i risultati (che significano, poi, altro lavoro e altro impegno, che è poi lo scopo di chi nel lavoro ci ha sempre creduto). E allora ci mette tutto di sé. Anche, e soprattutto, il proprio nome. È il 1974 quando, a Parma, Magnani Dotti e Dondi si mettono in società e fondano una ditta di costruzioni meccaniche. E la chiamano DOMA, cioè Do Ma, mettendo insieme le prime due lettere dei loro cognomi. E l azienda cresce, continua a crescere, nel settore tutt altro che semplice della carpenteria metallica. Poi, ventun anni dopo nel 1995 purtroppo Dondi è costretto a lasciare per gravi motivi personali, ma Gian Franco Magnani Dotti, con coraggio imprenditoriale e volontà d innovazione, riesce a traghettare l azienda attraverso questa diffi cile fase, facendo sì che il progetto imprenditoriale possa continuare e, anzi, svilupparsi. Ci ha messo il nome e, non a caso, è sulla sua stessa famiglia che può ancora contare in questo frangente: i figli Alessandro e Simona e il cugino Michele non si tirano certo indietro. Proprio in questo periodo si verifica il salto di qualità dell azienda, che inizia un Doma: standard di lavorazione che sono destinati a diventare punti di riferimento I tre pilastri della fi losofi a aziendale Qualità, Tecnologia, Servizio al servizio completo dei clienti Qualità, Tecnologia, Servizio. Da sempre, la strategia aziendale di DOMA è fondata su questi tre pilastri. E non sono tre scatole vuote, bensì preziose banche dati (un vero e proprio DNA aziendale) in continua crescita e aggiornamento. La produzione avviene seguendo due linee che procedono parallelamente (due binari, si potrebbe dire, che consentono alla locomotiva aziendale tanto per usare una metafora di qualche hanno fa di viaggiare); questi binari sono, da un lato l elevato contenuto di esperienza (trentatre anni non sono pochi!), dall altro l elevato contenuto di tecnologia. DOMA si avvale della collaborazione di esperti tecnici, dediti alla realizzazione di parti o complessivi di macchine per l industria alimentare e per altri settori industriali e artigianali. La stretta collaborazione con i propri clienti e la ricerca tecnologica costante, le consente di essere sempre aggiornata sull evoluzione dei prodotti, così da ottimizzare i propri semilavorati, progettandone e sviluppandone di nuovi ed ottenendo un miglioramento costante dei processi produttivi. Lo sviluppo e la crescita sono il risultato di importanti investimenti nelle più moderne tecnologie del settore e di un lavoro organizzativo tutt ora in atto, nella gestione di tutti i processi produttivi aziendali. Le macchine operatrici di cui DOMA dispone, le consentono di innalzare continuamente il livello qualitativo raggiunto, garantendo ai propri clienti standard di lavorazione che sono destinati a diventare, invariabilmente, parametri di riferimento di settore. Un risultato di tutta soddisfazione, che deriva dall avere saputo mettere insieme e fondere in una virtuosa collaborazione, modernità e tradizione, lavoro manuale e tecnologia all avanguardia. L insieme tra tecnologie e carpenteria metallica consente la realizzazione di strutture in ferro e acciaio inox. Gli operai specializzati operano abilmente nelle lavorazioni di assemblaggio e fi nitura del reparto carpenteria. Attraverso il supporto delle attrezzatura all avanguardia, lavorano per offrire al cliente soluzioni ottimali. L elenco delle tecnologie di lavorazione della lamiera disponibili presso DOMA è un campionario di quanto di meglio si possa trovare nel settore. Taglio laser: il reparto taglio laser è composto da un impianto con la potenza di quattromila Watt, che consente un campo di lavoro 2000 x 4000, in grado di tagliare spessori da 0,5 mm a 20 mm di lamiera di ferro e da 0,5 mm a 15 mm di acciaio inox. L ultilizzo dell azoto permette di raggiungere livelli di qualità nel taglio anche in presenza di grossi spessori di inox protetto. Punzonatura: il reparto meccanica dispone di una macchina di punzonatura a controllo numerico (interamente gestita dall uffi - cio tecnico) che può realizzare tranciatura di lamiere fi no a 6 mm di spessore e imbutitura con profondità non superiore a 11 mm, per spessori compresi tra 0,6 mm e 2 mm. L impianto è dotato di una torretta a 10 utensili. Cesoiatura: DOMA dispone di una cesoia con manipolatore per movimentazione lamiere con lunghezza fi no a 4 m, in grado di tagliare spessori fi no a 6 mm in acciaio inox e fi no a 8 mm in ferro. Saldatura: nel reparto saldatura si effettuano lavorazioni TIG e MIG su ferro, acciaio inox e alluminio. Le operazioni di saldatura vengono eseguite da personale qualifi cato che ha maturato anche una notevole esperienza nella realizzazione di pannellature, telai, strutture per diversi macchinari principalmente del settore dell imbottigliamento e dell industria alimentare. Piegatura: DOMA dispone di tre macchine di piegatura a controllo numerico per lamiere fi no a un massimo di 4 m di lunghezza. Assemblaggio: Il reparto assemblaggio e fi nitura è strutturato in modo da fornire alla clientela un prodotto pronto per l eventuale installazione di componenti elettrici e/o motorizzazioni. Inoltre, vengono eseguite le seguenti lavorazioni: calandratura, puntatura, saldatura, satinatura, lavorazioni di assemblaggio e fi nitura fi nalizzate al completamento del particolare. DOMA mette a disposizione dei propri clienti un servizio di pronta consegna per raggiungere tempestivamente e in ogni momento la destinazione dei lavori commissionati, secondo le esigenze comunicate dal cliente. Per offrire la possibilità di una consegna diretta ove il cliente ne abbia necessità, DOMA mette a disposizione un autocarro con cassone di 4300x2200 mm, con portata massima di 1500 kg e un autocarro della portata di circa 300 kg. Per raggiungere l obiettivo di una piena soddisfazione del cliente, DOMA è in grado di offrire una gamma di servizi aggiuntivi per consegnare il prodotto fi nito, si avvale della collaborazione di partners storici per l esecuzione di: verniciatura, zincatura, micropallinatura, lucidatura e assemblaggio.

13 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA PAGINA 13 Offrire servizi e soluzioni a 360 Pluriservice Spa è la società romagnola leader nel settore coici a barre e della tracciabilità. n traguardo conquistato grazie d una strategia focalizzata sul liente ed una politica di prodotto asata sulla scelta delle più innoative tecnologie presenti sul merato. e origini di Pluriservice Spa isalgono al 1986, e sono basate u idee chiare, entusiasmo, prearazione e creatività. Tutto ciò a portato, oltre ad un riconosciuo prestigio nazionale ed internaionale, un incremento del fattuato da 186 milioni di lire fino ai di fatturato consolidao a livello di gruppo nel Plu- dai vendor più importanti del settore e oltre 2000 clienti in tutto il territorio nazionale. Pluriservice Solutions si propone come integratore di progetti per rivenditori a valore aggiunto e medio-grandi utenti finali I principali successi riguardano aziende della grande distribuzione, logistica e trasporti, retail dove prodotti hardware sono implementati sia dai software E2K sviluppati dalla softwarehouse Storm Open Solutions che da tecnologie del futuro, come quella RFID, studiate e customizzate per il cliente e assieme al cliente. La scelta di differenziare la parte di azienda dedicata alla Distri- Citizen PD24Bluetooth lavoriamo per identificare il mondo Citizen CL-S700 DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L ITALIA Stampante a trasferimento termico Caricamento rivoluzionario di carta e nastro Dimensioni ridotte Accensione frontale Schermo LCD e menù Interfacce parallela-usb-rs232 standard Nel 2006 viene costituita l azienda Pluriservice Solutions Srl, system integrator che si presenta con un proprio spazio alla fiera Mecspe di Parma Pad.5 Stand G12 dal 3 al 5 aprile 2008 iservice ha un organico di 50 colaboratori, una sede di 1500 mq, na filiale a Milano, 16 agenzie in talia oltre alla nuova società Raiing Labels per la produzione di tichette; 2500 Rivenditori distriuiti in tutta Italia, 5 Partner cerificati e fidelizzati che operano a tretto contatto con Pluriservice e ltre 2000 Utenti finali. A fronte della crescita constante e dell attenzione alle esigenze del mercato, nel 2006 viene costituita l azienda Pluriservice Solutions Srl, system integrator che si presenta con un proprio spazio alla fiera Mecspe di Parma Pad.5 Stand G12 dal 3 al 5 aprile Pluriservice Solutions Srl Solo due anni di vita e già una ventennale esperienza alle spalle nel variegato mondo dell Identificazione Automatica. Non una contraddizione ma una realtà fatta di professionisti, tecnici altamente qualificati e certificati Denso BHT760RF/GPRS/Bluetooth Citizen CLP521 e Citizen CLP621 buzione da quella focalizzata sui progetti è stata attuata non per scindere la storica Pluriservice Srl oggi Spa, bensì per diversificare la qualità dei servizi offerti Del resto da sempre Pluriservice ha affiancato la vendita hardware all attività di consulenza pre e post vendita di prodotti e sistemi, un attività svolta attraverso la softwarehouse Storm Open Solutions, società creata nel 2001 con l obiettivo di offrire la massima integrazione hardware e software. Tra i principali brand trattati da Plurservice Spa oltre a quello proprietario PLUS sono da segnalare: per la divisione stampanti bar code Citizen con contratto in esclusiva per il mercato italiano e Zebra Technologies con accordi OEM; per la divisione terminali batch, Rf, Gprs, Gps Denso- Toyota Tshusho con un contratto di esclusiva in Italia, mentre per i lettori, terminali pda e smartphone Opticon. Tra gli altri ricordiamo Hand Held Products, Intermec e Symbol. Pluriservice vanta una capillare rete di agenzie su tutto il territorio nazionale oltre 5 Partner certificati, una filiale a Milano e un azienda partner in Spagna. Prodotti in esclusiva, training tecnici certificati dai principali vendor del settore, contratti di assistenza su misura per il cliente, linea help desk preferenziale, supporto qualificato pre e post vendita: questi sono solo alcuni dei servizi al top offerti da Plruiservice Solutions. lavoriamo per identificare il mondo PDA 1500 RF-GPS-GPRS Tastiera numerica (stile cellulare) Terminale compatto di classe Smartphone Lettore laser per codice 1D Imager opzionale Windows Mobile 2006 Professional IP54 BHT 420RF/GPRS/BT Terminale CCD ideale per applicazioni retail Windows CE 5.0 Touch screen QVGA a colori Wlan Gprs Bluetooth 1.2 Interfacce di comunicazione RS232,USB Tastiera numerica 31 tasti+2 trigger laterali IP 54 Pluriservice S.p.a. GPRS DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L ITALIA Teminale CCD sviluppato con sistema modulare Windows CE 5.0. Professional LCD di alta qualità'88 Comandi vocali VoIp-Voice Picking Tastiera alfanumerica 44 tasti+4 laterali Trasmissione dati senza cavo: Irda, Edge (Gprs),Wlan 11 a/b/g Bluetooth V2.0 IP54 DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L ITALIA PDA 1311 BHT 760 RF-GPRS Terminale compatto di classe Samrtphone Sliding keyboard completa Lettore laser per codice 1D Windows Mobile 5.0 Emulazione Zebra e Datamax preinstallati selezionabili dal frontalino PLUS 6003 Lettore laser classe 100 scas/sec Disponibile in interfaccia emulazione e USB LEADER non per caso Lo sforzo più grande per un azienda non è quello di arrivare ai vertici, ma rimanerci. Mitutoyo è leader riconosciuta nella duzione di strumenti di misura. Nei nostri centri di ricerca nel mondo abbiamo realizzato più di 5000 prodotti: dal più semplice accessorio allo strumento di misurazione più sofisticato prodotti per controlli dimensionali, di forma, di superficie, di pro- du- rezza. Tutti i nostri sforzi al servizio della qualità di produzione e della competitività. Mitutoyo leader forever. r MITUTOYO ITALIANA s.r.l. Corso Europa, LAINATE (MI) TEL FAX

14 PAGINA 14 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA La missione di Zacmi: dosare con precisione prodotti molto difficili La vasta e completa gamma di riempitrici prodotta da ZACMI in oltre mezzo secolo si è ulteriormente implementata di alcune famiglie di macchine in grado di soddisfare con precisione anche quei dosaggi che sino ad oggi venivano ritenuti molto difficili, se non addirittura impossibili, soprattutto in virtù del grado di precisione richiesto dal mercato. Spesso infatti ci troviamo a dover trattare prodotti particolari molto costosi, per cui è indispensabile riuscire ad ottenere una precisione di dosaggio con un campo di tolleranza ristrettissimo. Riempitrici telescopiche a coni vibranti Di seguito illustriamo brevemente le più interessanti realizzazioni dell ultimo biennio. Riempitrici telescopiche a coni vibranti Forniscono eccellenti risultati nel riempimento di prodotti solidi di forma irregolare come: fagiolini Riempitrici multiple per prodotti complessi in vassoio tagliati, verdure a listelli, cetriolini, pesche tagliate a metà o a spicchi, peperoni, giardiniera ecc, in contenitori rigidi come vasi e scatole, anche con bocca di riempimento piccola rispetto al diametro del corpo del contenitore stesso. I principali vantaggi rispetto alle riempitrici telescopiche tradizionali : - perfetto assestamento del prodotto all interno del contenitore; - assenza di danneggiamenti del prodotto; - flessibilità, è possibile variare le dimensioni del contenitore senza sostituire alcun componente; - dosaggio di peso sgocciolato superiore a qualsiasi riempitrice telescopica. Riempitrici semi-telescopiche con riempimento a vibrazione Questa versione speciale è stata realizzata per affrontare con successo il riempimento, nel gruppo Controllo dell aggraffatura in linea D.S.M. (Double Seaming Monitoring). La Zacmi in collaborazione con l istituto francese Cetim, ha messo a punto un sistema di controllo continuo dell aggraffatura in linea, in grado di rilevare, segnalare ed eliminare i contenitori non perfettamente aggraffati, tutto questo nel corso del ciclo di produzione ordinario sino ad una velocità di c.p.m. (Zacmi produce una famiglia di macchine aggraffatrici completamente inossidabili in grado di chiudere sino a contenitori al minuto). Principio di funzionamento. Nella camma di aggraffatura è installato un particolare dispositivo in grado di misurare lo sforzo fatto per chiudere ogni singolo contenitore. Se il valore risulta superiore od inferiore all intervallo di lavoro fissato, significa che la scatola è stata chiusa male e viene eliminata. Il segnale viene elaborato da una scheda ad alta velocità ed inviato al PC che gestisce il SW del sistema. La scatola da eliminare viene monitorata nel suo percorso sino a raggiungere l area di espulsione dedicata (variabile in base ai differenti lay-out), da dove verrà rimossa automaticamente. Difetti di aggraffatura che normalmente vengono evidenziati: - presenza di corpi estranei tra coperchio e scatola; - irregolarità nel profilo di aggraffatura (esempio: speroni); - regolazione non adeguata dei parametri; - doppio coperchio; - rollina di 2^ operazione larga; - rollina di 2^ operazione stretta; - mancanza coperchio; - grinze sviluppate durante l aggraffatura; Riempitrici a valvole elettroniche per prodotti liquidi e densi - rolline o mandrini danneggiati; ecc. Vantaggi del sistema: - Eliminazione delle scatole con un aggraffatura difettosa, questo evita eventuali reclami da parte dei clienti; - Controllo costante dei parametri di regolazione ed aggraffatura; l operatore viene costantemente informato nel momento in cui i parametri rilevati si discostano da quelli impostati che fanno riferimento alle Specifiche di aggraffatura fornite dallo scatolificio cliente, il sistema lo segnala producendo un grafico sul PC che mette in relazione il difetto con la testa in cui è avvenuto; - In base al tipo di problema riscontrato si può capire se il difetto sia imputabile alle scatole od ai coperchi; - Affidabilità: il sistema consente di monitorare nel tempo l andamento delle cattive aggraffature e ne genera un grafico; - Alta velocità: il sistema è in grado di controllare fino a scatole al minuto (riferito ad una aggraffatrice a 10 teste); - Flessibilità: i parametri di controllo aggraffatura sono selezionabili dall operatore all interno di una famiglia di ricette, dove sono raccolte tutte le caratteristiche dei corpi scatola e coperchi usati, direttamente sul pannello operatore. I parametri di aggraffatura relativi ai nuovi formati o alle nuove combinazioni di formati stessi, vengono acquisiti dal sistema D.S.M. attraverso un SW di campionamento dedicato, che ne rileva i dati che verranno poi inseriti nelle Ricette (insieme di dati predefiniti che fanno riferimento sia ai parametri della macchina che alle caratteristiche del contenitore e dei coperchi). - In caso di anomalia il sistema D.S.M. può essere by-passato e l aggraffatrice può continuare a produrre scatole normalmente. dei prodotti definiti difficili quelli che rappresentano il massimo della difficoltà, come: cetrioli di determinate dimensioni e qualità, fagiolini interi e germogli di soia, in contenitori rigidi come scatole e vasi di vetro. Consentono di raggiungere alte velocità di lavoro, abbinando ad una buona precisione di dosaggio, un assestamento ordinato del prodotto, ad un costo molto competitivo. Le macchine possono essere completate con uno speciale tipo di tamponatore in grado di eliminare il debordamento del prodotto dal contenitore. Riempitrici multiple per prodotti complessi in vassoio Queste macchine sono in grado di dosare automaticamente da 3 a 5 (o più) prodotti solidi, di piccole o medie dimensioni, in contenitori rigidi conformati a vassoio. Il dosaggio è di tipo volumetrico di grande precisione. Riempitrici a valvole elettroniche per prodotti liquidi e densi Questo progetto conferisce alle macchine un altissima precisione di dosaggio, per questo sono da subito divenute negli USA lo standard per il riempimento a freddo del ketchup ad alta velocità in contenitori di plastica. Sicuramente rappresentano una delle massime espressioni della tecnologia e della qualità sviluppate dalla nostra azienda, la totale automazione permette di ottenere: la correzione automatica del peso del prodotto dosato, la massima sanitarietà, una grandissima flessibilità ed alte velocità di produzione. Vengono con sicurezza utilizzate anche per il riempimento di babyfood, maionese e salse varie in contenitori metallici e vasi in vetro. Come controllare in linea la produzione di barattoli metallici

15 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA PAGINA 15 Engineering Campesato dal 1959 progetta e costruisce macchine agroalimentari La Ditta è nata nel 1959 per iniziativa del Cav. Marino ampesato, il quale si è dedicao, per primo, alla produzione di acchine specifi che per la lavoazione delle cipolle in magazzio con brevetti propri. a allora egli ha saputo affrontae e risolvere numerosi problemi he il settore propone, avvalenosi di tecnologie d avanguardia pplicate con ingegnose soluioni. a Engineering Campesato s.r.l. i è specializzata inizialmente su utta una gamma di attrezzatue e impianti che possono essere impiegati nelle varie fasi di lavorazione delle cipolle (ricevimento, sgambatura, cernita, calibratura, insaccatura, pesatura, spuntatura e pelatura a secco). Inoltre per la lavorazione di altri prodotti ortofrutticoli quali patate, carote, bietole, aglio, zucchine, radicchio, fagiolini, ecc... la Engineering Campesato s.r.l. è in grado di fornire linee complete dal ricevimento al confezionamento. La Società e il mercato in cui opera: I prodotti La Engineering Campesato s.r.l. Pelatrice aglio Scollettatrice, particolare costruisce impianti per la lavorazione carote, cipolle, patate, aglio, fagiolino verde, zucchine, tuberi, barbabietole rosse, peperoni, sedano rape, radicchio ecc. Nuova POLISH MACHINE interamente costruita in acciaio inox:spazzola LUCIDA PELA carote, patate, sedano rape, bietole, tuberi. Polish disponibile con 14 o 22 spazzole: rotazione cilindro e spazzole nelle due direzioni Possibilità di lavaggio Polish ad immersione ed a spray Possibilità di lavorare con fl usso continuo e intermittente a secondo del prodotto da trattare Impianti/macchine personalizzati. Il mercato, i clienti e la concorrenza La Engineering Campesato s.r.l. oltre ad essersi affermata sul mercato nazionale esporta anche attualmente in Europa (in ordine alfabetico: Croazia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Repubblica Ceca, Russia, Spagna, Svizzera), Medio Oriente, Canada, Sud America, Sud Africa e Australia. La Ditta riscuote un sempre maggiore consenso da parte degli operatori economici per il servizio offerto e garantito SEM- PRE e l elevata qualità degli impianti per la maggior parte realizzati sulla personalizzazione dei Clienti stessi. Macchine di progettazione 3D propria e realizzazione delle seguenti fasi di lavorazione: spicchiatura, pelatura ad aria, essiccazione, ricevimento in vasca, prelavaggio, sgambatura, rimozione terra, pietre, erba, spuntatura, selezione a nastro, a rulli, lavaggio a borbottaggio per fagiolini o verdure a foglia, lavaggio con lavaggio a pressione o pressione ed immersione, spazzolatura, calibratura di diametro, in lunghezza, levapezzi, tunnel asciugamento, raffreddamento in hydrocooler, insaccatura semi-automatica, rovesciamento oleodinamico, riempimento bins standard. Scollettatrice

16 PAGINA 16 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA Mime S.p.A., Minifaber S.p.A., Idea stampi S.r.l.: quando il fare insieme va oltre la competizione Tre aziende del Nord Est unite dagli obiettivi e dalle scelte alla conquista del mercato Mime S.p.A. di Presezzo (Bergamo): tranciati complessi di precisione nella tradizione italiana MIME S.p.A. di Presezzo (Bergamo), è un azienda leader nel settore nella produzione di particolari tranciati complessi destinati ai più svariati settori industriali. Da quasi sessant anni, MIME S.p.A. esprime la propria competenza attraverso la produzione di particolari tranciati complessi, di precisione come contatti elettrosaldati, rivettati, assemblati, costampati, ecc., destinati ai diversi ambiti industriali, da quello elettrico ed elettronico, a quello del settore automobilistico, ed anche elettrodomestico, con impiego di macchine ad alta precisione e tecnologicamente molto avanzate come Bihler, Bruderer. Fondata nel 1950, MIME S.p.A. affonda le radici della sua esperienza nel più puro know-how italiano e occupa 105 dipendenti; esporta il 76% della produzione e, nel 2007 ha fatturato Euro. MIME S.p.A. ha una posizione finanziaria attiva e gode di Avevano già in comune la propensione dei singoli imprenditori a privilegiare le produzioni tecnicamente più complicate, scelta che nel tempo ha determinato la crescita tecnologica e la spinta alla ricerca di soluzioni sempre più all avanguardia e raffinate. L idea di fare insieme è poi venuta da sé, nata nel corso di incontri nei normali momenti di collaborazione, come spesso avviene tra aziende complementari. Ognuno consapevole della propria posizione, già ben consolidata sul mercato, ognuno convinto che nella sfida della competizione si debba sempre cercare qualcosa oltre. Si parla, si scambiano idee, ci si confronta su tanti temi, si cerca di tradurre in immagine grafi ca l idea. È uno schema semplice, quasi ovvio e scontato: tre insiemi che si intersecano, ma che si muovono, cambiano forma, crescono, sempre però sullo stesso piano di condivisione della filosofia imprenditoriale che da sempre sottende le scelte di strategie e sviluppo delle tre aziende. Ma per competere sui mercati nazionali ed esteri occorre anche condividere obbiettivi comuni per continuare ad alimentare la sinergia fra le tre aziende: ampliare e integrare l offerta di prodotti e lavorazioni ai clienti; intensificare la ricerca di soluzioni innovative e integrate a sostegno dei progetti del cliente; migliorare l efficienza delle aziende; individuare iniziative e progetti a sostegno dello sviluppo. Idea stampi S.r.l. di Rovereto (Trento): dal 1986 la qualità nella termoplastica IDEA STAMPI S.r.l. di Roveto (Trento), è un azienda che nasce nel 1986 per rispondere alle esigenze di un mercato in espansione, come è quello del co-design di progetti a base di prodotti plastici, la progettazione e costruzione degli stampi per piccole e grandi serie, con elevata qualità e produttività, e lo stampaggio di articoli tecnici in materiali termoplastici. IDEA STAM- PI impiega venti dipendenti e nel 2007 ha chiuso il bilancio con un fatturato di di Euro, con una produzione destinata per il 15 % ai mercati esteri. L azienda, che si sviluppa si di una superfi cie di metri quadrati, tutti coperti, esprime la propria competenza attraverso una serie di punti chiave, a cominciare dal servizio a tutto campo che IDEA STAMPI è in grado di offrire nel settore. IDEA STAMPI mette a disposizione del cliente notevoli competenze in uno stile di partnership con il cliente attraverso la vicinanza, l ascolto delle sue esigenze e grazie alla messa in campo del proprio know how, dell esperienza e della ricerca volta ad individuare e proporre la soluzione ottimale. IDEA STAMPI si distingue nella produzione di prototipi: piccole, medie e grandi serie con i diversi materiali termoplastici e offre la propria disponibilità per diverse soluzioni tecniche mirate al raggiungimento di un ottimale rapporto con il cliente. una consolidata leadership mondiale. L azienda, ancora in fase di espansione, a Presezzo svolge l attività su di una superficie di metri quadrati, di cui coperti; a Bonate Sopra l azienda si estende su metri quadrati, di cui coperti e in fase di costruzione. Il Gruppo ha da sempre adottato una politica di integrazione a monte ed a valle dei propri prodotti per offrire ai clienti una garanzia totale di qualità dei prodotti e del servizio, oltre a sollecitare il mercato con innovazioni tecnologiche sostanziali, creando valore per i propri clienti, attraverso l offerta di soluzioni affidabili ed efficienti. MIME, si prefigge, inoltre, lo scopo di anticipare le tendenze e le esigenze tecniche del cliente, operando per andare oltre le sue aspettative, grazie alla qualità espressa nel settore della ricerca applicata, della certificazione di prodotto, della sicurezza. Risultati eccellenti sono stati ottenuti nella fornitura di prodotti e servizi che soddisfano i requisiti, le aspettative e le esigenze specifiche del cliente più esigente. Minifaber S.p.A. di Seriate (Bergamo): la professionalità nella lavorazione della lamiera Nel 1960, nasce MINIFA- BER S.p.A. un azienda leader, che considera uno dei suoi punti di forza la professionalità di centodieci dipendenti. Alcune cifre: MINIFABER, nell anno da poco trascorso, ha fatturato Euro. Le strategie commerciali destinano all estero il 35% della produzione. La superficie su cui si sviluppa l azienda è di metri quadrati, di cui coperti. MINI- FABER di Seriate rafforza la potenzialità produttiva grazie a specifiche competenze e tecnologie d avanguardia, nel campo dello stampaggio a freddo della lamiera per la produzione di pezzi tranciati, stampati, imbutiti, piegati; assemblaggio di pezzi in funzione di prodotti semifiniti e finiti; progettazione e costruzione di stampi e attrezzature necessarie per le lavorazioni suddette: stampi a blocco, progressivi, a transfert, di imbutitura, con filettature. Uno dei punti chiave che ha determinato il successo dell azienda, è il servizio aperto a 360 gradi, che MINIFABER mette a disposizione. Un servizio che si sintetizza in quattro punti cardine. Innanzitutto la raccolta delle esigenze del cliente per poterle studiare ed offrire prodotti di alta qualità e su misura, a seconda delle richieste, attraverso un analisi metodica delle criticità per arrivare alle soluzioni più adatte. Grazie allo sviluppo di tecniche e metodologie produttive innovative, MINIFABER può contare sulla flessibilità produttiva che consente di realizzare prototipi, piccole e grandi serie. Un altro cardine del successo consiste nella disponibilità delle diverse tecniche per la lavorazione della lamiera: dalle presse meccaniche da 20 a 800 tonnellate alle presse idrauliche, dal taglio laser alle punzonatrici, dalle piegatrici alle saldatrici, con utilizzo anche di sistemi antropomorfi che consentono di ottenere costanti standard qualitativi.

17

18 PAGINA 18 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA Firmac srl Costruzioni Meccaniche: Passione e Tecnologia che fanno la differenza Firmac srl opera dal 1990 nel settore del Beverage ed specializzata nella costruione e nel montaggio di machine per l imbottigliamento onto terzi. bicata in via Ugo La Malfa 43 Pilastro di Langhirano, nace dalla passione dei tre soci ondatori: Domenico Traina, arasi Gianluca e Mordacci Andrea, che intuiscono le poenzialità di questo settore e ecidono di rivolgere alla proria clientela servizi sempre iù specifici, dalle lavorazioni i piccola e media carpenteria etallica agli assemblaggi, in ase ai disegni ed ai progeti forniti dal cliente, di tutte le arie componenti delle divere tipologie di macchine: natri trasportatori, riempitrici, ciacquatrici. irmac srl vanta tra le proprie eferenze alcune delle più imortanti e storiche aziende nel ettore del Beverage. ecentemente ha acquistato un terreno con lo scopo di riunire al più presto in un unica sede tutte le fasi di lavorazione, attualmente suddivise in tre diversi stabilimenti. Sono state introdotte nuove tecnologie di lavorazione e oltre al taglio la ser, Firmac srl propone anche il taglio Firmac srl, un azienda orgogliosamente in grado di proporre, i seguenti servizi fornitura completa di carpenteria lavorazione macchine utensili lavorazioni meccaniche disponibilità trasporto merci disponibilità prezzi a listino e preventivi gestione c/o lavoro da subfornitori trattamenti termici trattamenti chimici trattamenti di fi nitura sup. su fee ed inox taglio laser taglio acqua carpenteria meccanica montaggio di paletizzatori-depaletizzatori montaggio di riempitrici montaggio di sciacquatrici montaggio di nastri trasportatori a getto d acqua, strumento all avanguardia, oggi fondamentale, che permette di lavorare, oltre al ferro e all acciaio, un numero elevato di materiali, come gomma, plastica, vetro, legno e allumi nio. Una squadra molto affiatata, in grado di gestire le commesse in tempi record, composta da: 21 dipendenti e 9 prestatori d opera esterni, hanno portato l azienda a consolidare il processo lavorativo dell ordine: arrivo, evasione e consegna, in un tempo medio di 15, 20 giorni di calendario. Tra i plus che la Firmac srl può vantare vi sono: la fiducia reciproca, l intesa maturata in diciotto anni di attività, il lavoro di squadra, il confronto e lo scambio quotidiano di opinioni, che ha portato l azienda verso standard lavorativi sempre più elevati. Questo standard qualitativo è garantito dal fatto che, pur avendo le attrezza ture idonee, la Firmac Srl abbia scelto delibera tamente di non produrre in serie ma di puntare piuttosto su una maggiore dif ferenziazione, lavorando con piccoli numeri. In questo modo garantisce ai propri clienti un servizio specifi co e più preciso per ogni singolo com ponente richiesto, ma, allo stesso tempo, rimanendo altamen te competitiva. Grazie alle moderne tecnologie, infatti, ogni officina è in gra do di produrre pezzi uguali, ma è quando si tratta di dover realizzare anche solo 100 pezzi, uno diverso dal l altro, che la concorrenza si riduce notevol mente. Il dispendio di energia è davvero considerevole ma è sicuramente molto gratificante. Tutti le potenzialità di Firmac srl vengono garantite oltre che dal gruppo di lavoro anche dagli investimenti tecnologici in macchinari e attrezzature, attualmente composti da: PIEGATRICE COLGAR 160 T. A CONTROLLO 6ASSI PIEGATRICE COLGAR 80 T. A CONTROLLO 6ASSI CESOIA COLGAR 6/8 MM. POSIZIONATORE PUNZONATRICE TECNOLOGY 40 T. A CONTROLLO 15 STAZIONI SCANTONATRICE EUROMAC 6 MM. 250X250 PUNZONATRICE IDRAULIVA IMS 75 T. INC.600 TRONCATRICE NASTRO MEP 320 AUTOMATICA TRONCATRICE NASTRO MEP 320 SEMIAT. CALANDRA SMEL 1500X6 MM. FRESATRICE RAMBAUDI N 2 X ATTREZZ. CON VISUALIZZATORE TORNIO URSUS 200 PASS. MADRINO 52 TRAPANO FRESA FAMUP 40 TC VISUALIZZATO TRAPANI FAMUP 35 A COLONNA N 3 FILETTARICE SARA 12 MM. MICROPALLINATRICE FINIMAC 1500X1000 N 6 POSTAZIONI DI SALDATURA N 6 SALDATRICI A TIG N 6 SALDATRICI A FILO CARRELLO ELEV. CLARK N 1 25 Q. ELETTRICO CARRELLO ELEV. CLARK N 2 30 Q. ELETTRICO CARRELO ELEV. BOTTIONI&PAGANI N 1 60 Q. DIESEL SISTEMA TAGLIO LASER SHT 2000X W SISTEMA TAGLIO ACQUA 1500X3000 BYSTRONIC N 6 CARPENTIERI LAMIERISTI N 2 ADDETTI MACC. UTENSILI N 15 MONTATORI Sistema taglio laser SHT 2000X4000 Sistema taglio acqua BYSTRONIC 1500X3000 Bondani: qualità, affidabilità e flessibilità Forte di una esperienza ormai ventennale nel settore dell imballaggio e della movimentazione, Bondani è oggi un importante realtà consolidata e riconosciuta in Italia e all estero. I clienti possono contare su uno staff di persone qualificate, in grado di sviluppare, realizzare e assistere un intero progetto tecnologico, dalla singola macchina automatica all intera linea di meccanizzazione. Una delle caratteristiche distintive dell azienda Bondani è la diversificazione e la personalizzazione delle macchine: brik, vasetti, vassoi imballati e movimentati con rapidità ed efficienza: sistemi integrati capaci di velocizzare i processi e ottimizzare nel modo più efficiente lo spazio. Ogni passaggio è verificato confrontando idee nuove ed esperienze precedenti. Analisi dettagliata delle richieste dei clienti, soluzioni su misura, qualità costruttiva elevata, attenzione al dettaglio, formazione degli operatori, sono peculiarità fondamentali per la riuscita di un buon progetto. Partendo da questi concetti, la Bondani si è sempre proposta sul mercato come un azienda capace di risolvere problemi e proporre soluzioni su misura. Tutto questo contando sulle profonde conoscenze tecniche del settore, supportate da una struttura a conduzione familiare, ben organizzata, snella e flessibile, capace di realizzare impianti di grande valore a prezzi competitivi.

19 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA PAGINA 19 ARO STEEL, Ogni giorno passa rapido ed é in continuo mutamento......da qui il nostro impegno per essere sempre più dinamici ed agili Aro Steel nasce da un ambizioso progetto della proprietà, che decide di delocalizzare in Asia la produzione di tubi in acciaio utilizzando le più moderne tecnologie produttive ed impiantistiche. La forte motivazione dei soci fondatori, l elevato standard qualitativo del prodotto e la riconosciuta esperienza produttiva hanno permesso ad Aro Steel di stringere esclusivi rapporti di collaborazione con aziende leader del settore permettendo a questa neonata realtà di affermarsi sin dall inizio all interno del panorama siderurgico europeo. Aro Steel è oggi un punto di riferimento grazie alla ricerca, lo sviluppo e l esperienza. ARO STEEL è un azienda che ha stabilito standard elevati per raggiungere traguardi ambiziosi. L attenzione durante tutto il processo di lavorazione, il valore delle risorse umane, la vocazione industriale sono per Aro Steel la base su cui orientarsi in ogni concetto di sviluppo. Azienda in costante espansione grazie anche alla riconosciuta qualità dei suoi prodotti La Qualità, prima ancora come metodo. In Aro Steel la mentalità market oriented, che si concretizza nell esecuzione di ogni singolo prodotto mirato a soddisfare le aspettative dei nostri clienti, è il risultato della perfetta interazione tra tecnologia ed esperienza. La soddisfazione del cliente è il principale obiettivo che Aro Steel intende perseguire attraverso il miglioramento continuo dei propri processi; il metodo su cui ci concentriamo per guardare al futuro. Prodotti ARO STEEL Tubi strutturali tondi - quadri - rettangolari formati a freddo EN in qualità S355J2H certificati 3.1 (dimensioni fino a 500X500x20mm) Tubi strutturali tondi - quadri - rettangolari a caldo EN in qualità S355J2H certificati 3.1 (dimensioni fino a 500X500x20mm) Tubi saldati gas e acqua neri e zincati a caldo con estremità liscia Tubi in qualità 235 tondi - quadri - rettangoli, neri e zincati a caldo Tubi da nastro zincato a caldo Lamiere nere, decapate e zincate Il bisogno di correre Le aziende manifatturiere di tutto il mondo usano i nostri prodotti per aumentare la produttività e migliorare la qualità. Con soluzioni adatte sia alla grande multinazionale sia alla piccola officina, Renishaw è presente là dove produttività e precisione sono indispensabili per avere successo. Più spinta alla vostra produttività con Renishaw Chiamateci al o visitateci su

20 PAGINA 20 INFORMAZIONE PUBBLICITARIA L energia alternativa secondo CA.TO.BO Cablaggi e assemblaggi elettrici, realizzazione schede elettroniche, pannelli di comando completi CA.TO.BO nasce nel 1982 dall iniziativa di 2 giovani imrenditori, gli attuali titolari, dotati i grande entusiasmo e notevole apacità imprenditoriale. Ben preto la società conquista importanti raguardi nel marcato dei cablaggi lettrici grazie, soprattutto, a rileanti investimenti nella tecnologia, ell aggiornamento e nella contiua ricerca. ggi pertanto CA.TO.BO, speciaizzata nella produzione di cablagi elettrici destinati all industria, è n grado di fornire prodotti di alta ualità in ampia gamma, soddifacendo pienamente le richieste ommerciali del settore. L impresa dotata di uno staff qualificato per a progettazione di cablaggi, conettori, costampaggi, schede eletroniche e altre componenti affini, il sistema modulare di inseguimento solare di E CA.TO.BO. E una tecnologia innovativa che consente di migliorare notevolmente il rendimento di qualsiasi impianto di energia solare, sia nel solare fotovoltaico (per la produzione di energia elettrica) che nel solare termico (per la produzione di acqua sanitaria e riscaldamento domestico). allo scopo di garantire precisione e una completa adattabilità alle esigenze dei Clienti, ai quali CA.TO. BO è in grado di offrire la produzione seriale di piccole e grandi quantità di prodotto; sempre attenta alla evoluzione tecnologica ed alla ricerca. L ORIENTAMENTO OTTIMALE, i pannelli fissi montati a terra o sui tetti hanno un orientamento ottimale solo per alcune ore nell arco della giornata. Il nostro sistema modulare di inseguimento solare, cambiando continuamente l inclinazione dei pannelli solari in favore della migliore irradiazione, garantisce l ottimizzazione dell impianto. Fin dall inizio, i titolari si attengono a regole di deontologia ed etica, ritenendo che il lavoro sia per l uomo e non viceversa; onde l adozione di tecnologie che consentono di alleviare al massimo la fatica dell operatore e di garantirne la totale sicurezza sul lavoro. Tutto ciò nella convinzione che la soddisfazione degli uomini sia la cosa più importante sia per essi che per l azienda. Con i clienti, è suo metodo consolidato operare nella ricerca di un apporto che soddisfi pienamente le due parti, giungendo spesso alla personalizzazione del prodotto. L esperienza a poi confermato un altra convinzione: il lavoro, per quanto necessario, non può esaurire tutta la ricchezza della vita umana che ben oltre il successo imprenditoriale. Per questo CA.TO.BO pur aprendosi ad esperienze internazionali ha voluto mantenere nel tempo la sua territorialità, ossia di saldo radicamento nella propria terra d origine. Da qui la ricchezza e originalità di stimoli che deriva dall operare dei titolari, a vantaggio dell impresa e della comunità locale alla quale CA.TO.BO appartiene spiritualmente. Con pari convinzione ed entusiasmo, solo in parte smorzato dal tempo e dalle oggettive difficoltà, i titolari di CA.TO. BO intendono continuare l attività, attenti più che mai all evoluzione tecnologica e commerciale ma anche all umanizzazione del proprio impegno, secondo il primitivo sogno-progetto. Ed esprimono soddisfazione per il successo finora conseguito. Presentazione progetto SOLAR+ SOLAR + si muove automaticamente su 2 assi di rotazione, posizionando il pannello solare sempre frontale rispetto al sole. In questo modo si possono ottenere aumenti medi giornalieri fino al 45% della produzione di energia. I rendimenti aumentano maggiormente nelle ore di minor irraggiamento, laddove solitamente con i sistemi tradizionali si ottengono scarsi rendimenti di produzione di energia elettrica o riscaldamento di acqua. I vantaggi del solare fotovoltaico che si hanno con il sistema SOLAR + sono: Energia pulita Energia gratis Produzione di un quantitativo molto superiore di energia elettrica + 45% a confronto dei sistemi tradizionali. Nel periodo invernale si ha un aumento di gran lunga superiore alle medie di periodo rispetto ad un impianto tradizionale. I vantaggi del solare termico che si hanno con il sistema SOLAR + sono: Acqua calda gratis Minor tempo impiegato per riscaldare l acqua = maggior confort Nei paesi in cui l esposizione solare è elevata il sistema di inseguimento solare SOLAR + permette di creare delle zone d ombra forzata sui pannelli. In questo modo si evita l innalzamento eccessivo della temperatura Raddoppia la produzione di acqua calda gratis durante i mesi invernali rispetto ad un tradizionale impianto Officina Meccanica Marchetti: la precisione trentennale al servizio della qualità La storica azienda bolognese si apre al mondo della ricerca e della scuola Dopo il compimento del 30 anniversario di attività, Offi cina Marchetti guarda al futuro con rinnovato slancio di interesse. Oggi Offi cina Marchetti si presenta sul mercato forte con una specializzazione nel settore degli stampi a disposizione e al servizio di un cliente con esigenze sempre più complesse da risolvere. Dallo studio del particolare alla costruzione dello stampo, la produzione di Offi cina Marchetti si caratterizza per un alta personalizzazione e fl essibilità di risposta per settori importanti quali Healthcare, Automotive, Cleaning e particolari in silicone liquido. Per il fondatore Dante Marchetti l alta competenza acquisita e il Know How ci hanno permesso di differenziare la nostra attività produttiva allargando le potenzialità di crescita e sviluppo sul mercato. L azienda bolognese nel 2007 ha investito nel rinnovamento tecnologico attraverso l acquisto di centri di lavoro palletizzati dando un importante accelerazione all automatizzazione del processo produttivo. Un esigenza voluta al fi ne di ridurre i tempi di consegna dei propri prodotti, pur rimanendo una realtà di 20 addetti, mantenendo standard di qualità elevati. La nostra dimensione ci permette di essere dinamici nei confronti di un mercato al quale occorre porsi sempre in corsa aggiunge Dante Marchetti. Se è vero che la forza dell Offi cina Marchetti è la trentennale esperienza sul campo, un altro importante sforzo di innovazione della realtà bolognese è stato quello di aprirsi alle scuole e alla ricerca applicata. Un progetto ambizioso, che oggi sta dando ottimi risultati, nato e proseguito in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria dell Università di Bologna. Aprire le porte della nostra azienda alla ricerca afferma Dante Marchetti - ci ha permesso di implementare nuovi strumenti e nuove soluzioni nel processo produttivo. Un modo operativo importante per una realtà piccola come la nostra, che ha permesso di realizzare e mettere a regime metodologie operative innovative ed inedite nel panorama meccanico. Nel 2007 aggiunge - abbiamo aperto le porte agli Istituti Tecnici e alle Scuole Medie del comprensorio, permettendo ai ragazzi e alle ragazze di entrare in contatto diretto, toccando con mano, una realtà aziendale tipica della cultura imprenditoriale emiliano-romagnola e nazionale. Maggiori informazioni e dettagli su

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Processi efficienti per una maggiore energia.

Processi efficienti per una maggiore energia. _ COMPETENZA NELL ASPORTAZIONE DEL TRUCIOLO Processi efficienti per una maggiore energia. Soluzioni di settore Settore energia 1 CON ENERGIA VERSO IL FUTURO. I produttori di impianti e componenti per la

Dettagli

Ampliamento gamma! www.arno-italia.it

Ampliamento gamma! www.arno-italia.it Ampliamento gamma! www.arno-italia.it ARNO -Werkzeuge Il vostro partner affidabile per utensili di qualità. Il nuovo, innovativo sistema ARNO di Fresatura ARNO -Fr Frässy ässystem steme e Version ion-

Dettagli

< EFFiciEnza senza limiti

< EFFiciEnza senza limiti FORM 200 FORM 400 < Efficienza senza limiti 2 Panoramica Efficienza senza limiti Costruzione meccanica Il dispositivo di comando 2 4 6 Il generatore Autonomia e flessibilità GF AgieCharmilles 10 12 14

Dettagli

Utensili diamantati con legante galvanico Lavorazione di ghisa grigia e ghisa sferoidale

Utensili diamantati con legante galvanico Lavorazione di ghisa grigia e ghisa sferoidale Utensili diamantati con legante galvanico Lavorazione di ghisa grigia e ghisa sferoidale Efficace ottimizzazione del processo di pulitura della ghisa Grande convenienza economica grazie alla durata ed

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

Inserti fresa ad HFC NUOVO

Inserti fresa ad HFC NUOVO Inserti fresa ad HFC NUOVO Sgrossatura ad alto rendimento con frese ad inserti HFC [ 2 ] L applicazione principale del sistema di fresatura HFC è la sgrossatura ad alto rendimento. La gamma di materiali

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

LAVORAZIONE DI UTENSILI

LAVORAZIONE DI UTENSILI Creating Tool Performance A member of the UNITED GRINDING Group LAVORAZIONE DI UTENSILI Grinding Eroding Laser Measuring Software Customer Care WALTER ed EWAG sono aziende leader a livello mondiale per

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

La movimentazione dei materiali (material handling)

La movimentazione dei materiali (material handling) La movimentazione dei materiali (material handling) Movimentazione e stoccaggio 1 Obiettivo generale La movimentazione e stoccaggio dei materiali (material handling MH) ha lo scopo di rendere disponibile,

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC Riferimento al linguaggio di programmazione STANDARD ISO 6983 con integrazioni specifiche per il Controllo FANUC M21. RG - Settembre 2008

Dettagli

FINE GRINDING TECNICA E TECNOLOGIA Ø 810

FINE GRINDING TECNICA E TECNOLOGIA Ø 810 FINE GRINDING TECNICA E TECNOLOGIA 7 3 Ø 80 e Grinding: l attenzione per il dettaglio e Grinding: pellet e segmenti Talvolta si sottovalutano aspetti che sembrano di corollario ma che, se opportunamente

Dettagli

LOR.CA. Lavorazione materie plastiche su misura

LOR.CA. Lavorazione materie plastiche su misura Lavorazione materie plastiche su misura CHI SIAMO Lor.ca. nasce come attività di manutenzione ed installazione di impianti termo-idraulici civili nel 1992. Negli anni successivi la gamma delle attività

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

Le graniglie sono classificabili, secondo il materiale di cui sono composte, come segue :

Le graniglie sono classificabili, secondo il materiale di cui sono composte, come segue : Cos è la graniglia? L utensile della granigliatrice : la graniglia La graniglia è praticamente l utensile della granigliatrice: si presenta come una polvere costituita da un gran numero di particelle aventi

Dettagli

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio Valvole di controllo per ogni tipo di servizio v a l v o l e d i c o n t r o l l o Valvole di controllo per ogni tipo di servizio Spirax Sarco è in grado di fornire una gamma completa di valvole di controllo

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

DIAMO UNA MANO ALLA NATURA

DIAMO UNA MANO ALLA NATURA DIAMO UNA MANO ALLA NATURA ABBATTITORI A RICIRCOLO DI ACQUA (SCRUBBER A TORRE) I sistemi di abbattimento a scrubber rappresentano un ottima alternativa a sistemi di diversa tecnologia (a secco, per assorbimento,

Dettagli

Soluzioni nuove, elaborate attingendo

Soluzioni nuove, elaborate attingendo SEZIONE Soluzioni per un mondo che cambia Oggi, gli utilizzatori di sistemi idraulici hanno molte esigenze, spesso diverse e da soddisfare simultaneamente con soluzioni innovative Il Technology Walk, tenutosi

Dettagli

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB La nostra tecnologia. Il vostro successo. Pompe n Valvole n Service Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB 02 Introduzione Rapidi, affidabili e competenti da oltre 140

Dettagli

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE www.lvdgroup.com Sheet Metalworking, Our Passion, Your Solution LVD offre macchinari di punzonatura, taglio laser, piegatura e cesoiatura, nonché un software

Dettagli

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO LISTINO PREZZI E.P. VIT s.r.l. opera da oltre un decennio nel mercato della commercializzazione di VITERIA, BULLONERIA E SISTEMI DI FISSAGGIO MECCANICI. L azienda si pone quale obiettivo l offerta di prodotti

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm 2 Migliorate l efficienza della vostra macchina utensile La pressione della concorrenza

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

John Ruskin (1819-1900) 20050 MACHERIO (Milano) Via Vittorio Veneto 37 - Tel. (039) 20.12.730/1/2 Fax. (039) 20.13.042. A1foro.

John Ruskin (1819-1900) 20050 MACHERIO (Milano) Via Vittorio Veneto 37 - Tel. (039) 20.12.730/1/2 Fax. (039) 20.13.042. A1foro. 20050 MACHERIO (Milano) Via Vittorio Veneto 37 - Tel. (039) 20.12.730/1/2 Fax. (039) 20.13.042 TRASPORTATORI LEGGERI Non è saggio pagare troppo. Ma pagare troppo poco è peggio. Quando si paga troppo si

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro ElEvata sicurezza - Catenaccio laterale

Dettagli

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari Profilati in alluminio a disegno/standard/speciali Dissipatori di calore in barre Dissipatori di calore ad ALTO RENDIMENTO Dissipatori di calore per LED Dissipatori di calore lavorati a disegno e anodizzati

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

FORM 200 FORM 300 FORM 400

FORM 200 FORM 300 FORM 400 FORM 200 FORM 300 FORM 400 < Efficienza senza limiti FORM 200 2 Sommario Efficienza senza limiti Costruzione meccanica AC FORM HMI 2 4 6 Il generatore Autonomia e flessibilità GF AgieCharmilles 8 12 18

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

Lavorazioni per asportazione di truciolo

Lavorazioni per asportazione di truciolo Lavorazioni per asportazione di truciolo CONTENUTI Lavorazioni al banco: tracciatura, limatura, taglio, alesatura, filettatura, raschiatura Lavorazioni con macchine utensili: foratura, alesatura, tornitura,

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

TECO 13 Il Tavolo per la crescita

TECO 13 Il Tavolo per la crescita Componenti TECO 13 Il Tavolo per la crescita Assiot, Assofluid e Anie Automazione, in rappresentanza di un macro-settore che in Italia vale quasi 40 miliardi di euro, hanno deciso di fare un percorso comune

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230

Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230 Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230 Catalogo PDE2542TCIT-ca ATTENZIONE LA SCELTA OPPURE L UTILIZZO ERRATI DEI PRODOTTI E/O SISTEMI IVI DESCRITTI OPPURE DEGLI ARTICOLI CORRELATI POSSONO

Dettagli

IIl lavaggio industriale è una fase del

IIl lavaggio industriale è una fase del VETRINA brevetto depositato in data 23/11/89. La SAT era una macchina particolarmente innovativa: alle estremità di una raggiera, dei pallet fungevano da porta pezzi; ruotava la raggiera e ruotavano i

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C.

MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C. 1 MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C. Marino prof. Mazzoni Evoluzione delle macchine utensili Quantità di pezzi 10 10 10 10 6 5 4 3 10 2 1 2 1-MACCHINE SPECIALIZZATE 2-MACCHINE TRANSFERT 3-SISTEMI FLESSIBILI

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale I Leader nella Tecnologia dell'agitazione Agitatori ad Entrata Laterale Soluzione completa per Agitatori Laterali Lightnin e' leader mondiale nel campo dell'agitazione. Plenty e' il leader di mercato per

Dettagli

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Sistemi di collaudo Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Un Gruppo che offre risposte mirate per tutti i vostri obiettivi di produzione automatizzata e di collaudo ESPERIENZA, RICERCA, INNOVAZIONE

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

STUDIO DI SETTORE SM43U

STUDIO DI SETTORE SM43U ALLEGATO 3 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE SM43U NOTA TECNICA E METODOLOGICA CRITERI PER LA COSTRUZIONE DELLO STUDIO DI SETTORE Di seguito vengono esposti i criteri seguiti per la costruzione

Dettagli

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica Raschiatori NBR/FPM DAS, DP6, DP, DP, DRS, DWR Guarnizioni a labbro NBR/FPM /, /M, /M, M, H, C Bonded seal NBR-metallo Guarnizioni a pacco in goa-tela TO, TG, TEO Guarnizioni per pistoni in poliuretano,

Dettagli

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi:

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi: COMPANY PROFILE L Azienda FAR S.p.A. ha i suoi stabilimenti di produzione in Italia e precisamente a CIMADOLMO in provincia di Treviso a pochi chilometri dalla città di VENEZIA. Nata nel 1991 si è inserita

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

SECO NEWS 2015-1 LA PRODUTTIVITÀ DI CUI AVETE BISOGNO & L'ESPERIENZA SU CUI CONTARE

SECO NEWS 2015-1 LA PRODUTTIVITÀ DI CUI AVETE BISOGNO & L'ESPERIENZA SU CUI CONTARE SECO NEWS 2015-1 LA PRODUTTIVITÀ DI CUI AVETE BISOGNO & L'ESPERIENZA SU CUI CONTARE Nel 2007, Seco ha introdotto a livello mondiale la tecnologia Duratomic. Questo approccio rivoluzionario nella creazione

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

Le applicazioni della Dome Valve originale

Le applicazioni della Dome Valve originale Le applicazioni della Dome Valve originale Valvole d intercettazione per i sistemi di trasporto pneumatico e di trattamento dei prodotti solidi Il Gruppo Schenck Process Tuo partner nel mondo Il Gruppo

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Martelli - mazze - mazzette 462 Utensili di percussione serie con guaina 472 462 464 467 Utensili di percussione 475 Mazzuole 468 475 468 476

Martelli - mazze - mazzette 462 Utensili di percussione serie con guaina 472 462 464 467 Utensili di percussione 475 Mazzuole 468 475 468 476 460 www.facom.com 10. Martelli, utensili di percussione Martelli - mazze - mazzette 462 Utensili di percussione serie con guaina 472 Martelli con impugnatura in Graphite... 462 Martelli con impugnatura

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

Tecnologia della fermentazione

Tecnologia della fermentazione Effettivo riscaldamento del fermentatore BIOFLEX - BRUGG: tubo flessibile inox per fermentazione dalla famiglia NIROFLEX. Il sistema a pacchetto per aumentare l efficienza dei fermentatori BIOFLEX- tubazione

Dettagli

StandBandiere. Personalizza ADESIVI. EspositoriSTRISCIONI. Tavoli accoglienza. la tua presenza con. Tappeti. GAZEBORealizzazione grafica

StandBandiere. Personalizza ADESIVI. EspositoriSTRISCIONI. Tavoli accoglienza. la tua presenza con. Tappeti. GAZEBORealizzazione grafica Personalizza la tua presenza con PARTNER UFFICIAE StandBandiere EspositoriSTRISCIONI DG Idea S.r.l. Via Vercelli, 35/A 13030 Caresanablot (VC) A soli 50 metri da VercelliFiere Tel. e Fax 0161-232945 Tappeti

Dettagli

NUOVI STRUMENTI OTTICI PER IL CONTROLLO DI LABORATORIO E DI PROCESSO

NUOVI STRUMENTI OTTICI PER IL CONTROLLO DI LABORATORIO E DI PROCESSO NUOVI STRUMENTI OTTICI PER IL CONTROLLO DI LABORATORIO E DI PROCESSO Mariano Paganelli Expert System Solutions S.r.l. L'Expert System Solutions ha recentemente sviluppato nuove tecniche di laboratorio

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16

Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16 Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16 Dal 1997, anno della sua fondazione, la Erhardt + Abt Automatisierungstechnik GmbH ha finora installato

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Maggior semplicità per un impianto migliore e più economico

Maggior semplicità per un impianto migliore e più economico lindab ventilation Maggior semplicità per un impianto migliore e più economico TÜV ha testato cinque sistemi di canali e documentato i vantaggi delle diverse soluzioni. Cos è TÜV TÜV (Technischer ÜberwachungsVerein

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

STUDIO DI SETTORE SM43U ATTIVITÀ 52.46.6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO

STUDIO DI SETTORE SM43U ATTIVITÀ 52.46.6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO STUDIO DI SETTORE SM43U ATTIVITÀ 52.46.6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO Settembre 2002 1 STUDIO DI SETTORE SM43U Numero % sugli invii Invii

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli

Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli Università degli studi di Brescia Facoltà di Ingegneria Corso di Topografia A Nuovo Ordinamento Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli Nota bene: Questo documento rappresenta unicamente

Dettagli

Originali Bosch! La prima livella laser

Originali Bosch! La prima livella laser Originali Bosch! La prima livella laser per superfici al mondo NOVITÀ! La livella laser per superfici GSL 2 Professional Finalmente è possibile rilevare con grande facilità le irregolarità su fondi in

Dettagli

Fissaggio meccanico degli angoli nei serramenti in legno, con l'innovativo sistema MC della SFS intec. nuovo senza colla.

Fissaggio meccanico degli angoli nei serramenti in legno, con l'innovativo sistema MC della SFS intec. nuovo senza colla. Fissaggio meccanico degli angoli nei serramenti in legno, con l'innovativo sistema MC della SFS intec nuovo senza colla senza tasselli Benefici del fissaggio meccanico degli angoli con il sistema MC Con

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Mini accessori. una gamma completa per: il modellismo il fai da te l elettronica l artigianato

Mini accessori. una gamma completa per: il modellismo il fai da te l elettronica l artigianato CATALOGO204 Mini accessori Piccoli, universali, ma soprattutto assolutamente precisi: PG Mini, la nuova linea di accessori che risolve ogni esigenza di lavoro. Tagliare, smerigliare, levigare, forare,

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Se progettate di rinnovare o costruire un nuovo bagno, una cucina o un

Dettagli