DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 38 / 2017 del 14/02/2017

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 38 / 2017 del 14/02/2017"

Transcript

1 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 38 / 2017 del 14/02/2017 Oggetto: APPROVAZIONE DEL CONTO GIUDIZIALE DELL AGENTE CONTABILE TESORIERE ANNO 2016

2 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL CONTO GIUDIZIALE DELL AGENTE CONTABILE TESORIERE ANNO 2016 vista la seguente proposta di deliberazione n. 37/2017, avanzata dal Direttore della Unità Struttura Complessa Economico Finanziario IL DIRETTORE GENERALE RICHIAMATA la seguente normativa: - Regio Decreto n del 18 novembre 1923 "Nuove disposizioni sull'amministrazione del patrimonio e sulla contabilità generale dello Stato" (in particolare, art. 74) e suo Regolamento attuativo approvato con Regio Decreto n. 827 del 23 maggio 1924 "Regolamento per l'amministrazione del patrimonio e per la contabilità generale dello Stato" (in particolare, artt. 178 e ss, , 611 e ss.); - Regio Decreto n del 12 luglio 1934 "Testo Unico delle Leggi sulla Corte dei Conti" (in particolare, art ); - Decreto del Presidente della Repubblica n. 761 del 20 dicembre 1979 "Stato giuridico del personale delle unità sanitarie locali" (in particolare, art. 28); - Decreto Legislativo n. 502 del 30 dicembre 1992 "Riordino della disciplina in materia sanitaria, a norma dell'articolo 1 della legge 23 ottobre 1992, n. 421"; - Legge n. 20 del 14 gennaio 1994 "Disposizioni in materia di giurisdizione e controllo della Corte dei Conti", - Decreto del Presidente della Repubblica n. 194 del 31 gennaio 1996 "Regolamento per l'approvazione dei modelli di cui all'art. 114 del decreto legislativo 25 febbraio 1995, n. 77, concernente l'ordinamento finanziario e contabile degli enti locali"; - Decreto Legislativo n. 76 del 28 marzo 2000, "Principi fondamentali e norme di coordinamento in materia di bilancio e di contabilità delle Regioni, in attuazione dell'articolo 1, comma 4, della legge 25 giugno 1999, n. 208" (in particolare, art. 33); - Decreto Legislativo n. 267 del 18 agosto 2000 "Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali (in particolare, artt. 93, 160, 226, 227, 233, 239); - Decreto del Presidente della Repubblica n. 254 del 4 settembre 2002 "Regolamento concernente le gestioni dei consegnatari e dei cassieri delle amministrazioni dello Stato"; VISTA la D.G.R. n. X/1185 del 20/12/2013 avente ad oggetto: Determinazioni in ordine alla gestione del servizio socio sanitario regionale per l esercizio 2014, e in particolare il paragrafo 1.1. dell Allegato 3, nel quale si danno indicazioni in merito al Conto Giudiziale; RICHIAMATA la successiva nota della Direzione Generale Salute di Regione Lombardia del , prot. n. H , con la quale si trasmettono le Linee guida per l individuazione degli agenti contabili negli enti del S.S.R. e la documentazione per la resa del conto giudiziale; Pag. 1 di 3

3 RICHIAMATE le seguenti deliberazioni AREU: - n. 300 del 02 dicembre 2015, avente a oggetto: Gara per l affidamento della gestione del servizio di tesoreria per il periodo dal 2015 al 2019 espletata da Regione Lombardia. Sottoscrizione del contratto dal al , con la quale è stato aggiudicato il servizio di tesoreria all Istituto di credito Intesa San Paolo S.p.A. Via Verdi, Milano (Mi); - n. 046 del 24 febbraio 2016, con la quale è stato nominato il Tesoriere quale Agente Contabile; - n. 350 del 22 dicembre 2014, con la quale è stato approvato il Regolamento relativo all attività degli Agenti Contabili; VISTA la comunicazione dell Istituto Tesoriere Intesa San Paolo S.p.A., Filiale Tesoreria Regione Lombardia, del , prot avente ad oggetto la resa del conto giudiziale, con modulistica prodotta dalla procedura informatica di Tesoreria; RICHIAMATO il verbale relativo alla verifica di tesoreria al effettuata dal Collegio Sindacale nella seduta n. 1 del 20 gennaio 2017; PRESO ATTO dei documenti relativi al conto giudiziale dell Agente Contabile Tesoriere, accompagnato dall attestazione di parifica e corredato dalla documentazione espressamente richiesta dal Giudice Contabile, inviati al Direttore Generale di AREU dal Responsabile S.C. Economico Finanziario con nota prot. n. 554 del ; RITENUTO pertanto necessario, come indicato nelle Linee Guida regionali sopra richiamate, approvare con atto formale il conto giudiziale dell Agente contabile Tesoriere, per l Anno 2016, nonché trasmettere tale documentazione, accompagnata dall attestazione di parifica e corredata dai documenti espressamente richiesti dal Giudice Contabile, alla Sezione Giurisdizionale Lombardia della Corte dei Conti, entro 60 giorni dall approvazione del Bilancio d esercizio 2016; PRESO ATTO della dichiarazione, di seguito allegata quale parte integrante e sostanziale della deliberazione, resa dal Responsabile del procedimento che attesta la completezza, la regolarità tecnica e la legittimità del presente provvedimento; ACQUISITI i pareri favorevoli del Direttore Amministrativo e del Direttore Sanitario, resi per quanto di specifica competenza ai sensi dell art. 3 del D.Lgs. n. 502/1992 e s.m.i.; D e l i b e r a Per le motivazioni in premessa indicate: 1. di approvare il conto giudiziale dell Agente Contabile Tesoriere, per l anno 2016; 2. di trasmettere tale documentazione, accompagnata dall attestazione di parifica e corredata dalla documentazione espressamente richiesta dal Giudice Contabile, alla Sezione Giurisdizionale Lombardia della Corte dei Conti, entro 60 giorni dall approvazione del Bilancio d esercizio 2016; 3. di dare atto che ai sensi della L. n. 241/1990, responsabile del presente procedimento è il Dott. Marco Gelmetti; 4. di disporre che vengano rispettate tutte le prescrizioni inerenti la pubblicazione sul portale web aziendale di tutte le informazioni e i documenti richiesti e necessari ai sensi del D.Lgs. n. 33/2013, c.d. Amministrazione Trasparente; Pag. 2 di 3

4 5. di disporre la pubblicazione del presente provvedimento all'albo Pretorio on line dell'azienda, dando atto che lo stesso è immediatamente esecutivo (ex art. 32 comma 5 L. n. 69/2009 s.m.i. e art. 17 comma 6 L.R. n. 33/2009). (La presente delibera è sottoscritta digitalmente ai sensi dell'art. 21 D.Lgs. n. 82/2005 e s.m.i.) IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO (Dott. Francesco Nicola Zavattaro) IL DIRETTORE SANITARIO (Dott. Carlo Picco) IL DIRETTORE GENERALE (Dott. Alberto Zoli) Pag. 3 di 3

5 PROPOSTA DI DELIBERA N. 37/2017 Oggetto: APPROVAZIONE DEL CONTO GIUDIZIALE DELL AGENTE CONTABILE TESORIERE ANNO 2016 Attestazione Il/La sottoscritto/a, in qualità di proponente, attesta la completezza, la regolarità tecnica e la legittimità del provvedimento di cui all oggetto. La presente attestazione costituisce parte integrante e sostanziale del provvedimento di cui all oggetto. Milano, 07/02/2017 Il/La proponente del provvedimento GELMETTI MARCO MICHELE (La presente delibera è sottoscritta digitalmente ai sensi dell'art. 21 D.Lgs. n. 82/2005 e s.m.i.)

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 358 / 2016 del 29/12/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 358 / 2016 del 29/12/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 358 / 2016 del 29/12/2016 Oggetto: NOMINA RESPONSABILE INTERNAL AUDITING - PROVVEDIMENTI OGGETTO: NOMINA RESPONSABILE INTERNAL AUDITING - PROVVEDIMENTI vista la seguente

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 234 / 2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 234 / 2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 234 / 2016 OGGETTO: CONVENZIONE CON L AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE - ASST DI vista la seguente proposta di deliberazione n. 1021/2016, avanzata dal Direttore della

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 342 / 2016 del 21/12/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 342 / 2016 del 21/12/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 342 / 2016 del 21/12/2016 Oggetto: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI ACCESSO ALLE BANCHE DATI OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI ACCESSO ALLE BANCHE DATI vista

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 274 / 2016 del 13/10/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 274 / 2016 del 13/10/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 274 / 2016 del 13/10/2016 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE CONSISTENTE NELLA REALIZZAZIONE DI UN VIDEO DI LANCIO DEL CANALE YOUTUBE, CON LO SCOPO DI

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 104 / 2017 del 06/04/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 104 / 2017 del 06/04/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 104 / 2017 del 06/04/2017 Oggetto: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP BUONI PASTO 7 LOTTO 1 PER LA PERSONALE DELLA SEDE AREU. IMPORTO COMPLESSIVO PRESUNTO 171.000,00 IVA OGGETTO:

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 308 / 2016 del 17/11/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 308 / 2016 del 17/11/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 308 / 2016 del 17/11/2016 Oggetto: AGGIUDICAZIONE PROCEDURA NEGOZIATA PREVIA CONSULTAZIONE MEDIANTE PIATTAFORMA DI INTERMEDIAZIONE TELEMATICA SINTEL, PER LA FORNITURA DI

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 47 / 2017 del 17/02/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 47 / 2017 del 17/02/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 47 / 2017 del 17/02/2017 Oggetto: INDIZIONE PROCEDURA NEGOZIATA PREVIA CONSULTAZIONE IN ESCLUSIVA AULA DIGITALE IN ESSERE, E DI NUOVI MODULI PER LA FORMAZIONE AREU, PER

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 50 / 2017 del 24/02/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 50 / 2017 del 24/02/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 50 / 2017 del 24/02/2017 Oggetto: PRESA ATTO MODIFICA DEI SOGGETTI CONVENZIONATI RIFERITI ALLA OGGETTO: PRESA ATTO MODIFICA DEI SOGGETTI CONVENZIONATI RIFERITI ALLA vista

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 266 / 2016 del 07/10/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 266 / 2016 del 07/10/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 266 / 2016 del 07/10/2016 Oggetto: MODIFICA TEMPORANEA DELLA POSTAZIONE MI/000P DELL AAT DI MILANO. OGGETTO: MODIFICA TEMPORANEA DELLA POSTAZIONE MI/000P DELL AAT DI MILANO.

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 294 / 2016 del 02/11/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 294 / 2016 del 02/11/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 294 / 2016 del 02/11/2016 Oggetto: PROSECUZIONE TECNICA DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ANTINCENDIO DELL ELISUPERFICIE A SERVIZIO DELLe BASi HEMS DI CAIOLO (SO) e di MILANO (ELIPORTO

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 300 / 2016 del 11/11/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 300 / 2016 del 11/11/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 300 / 2016 del 11/11/2016 Oggetto: DIMISSIONI VOLONTARIE, ASPETTATIVA SENZA RETRIBUZIONE, COMANDO: DIPENDENTE C. NISO PROROGA INCARICO DI SUPPLENZA: DIPENDENTE V. TORCHIA

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 83 / 2017 del 21/03/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 83 / 2017 del 21/03/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 83 / 2017 del 21/03/2017 Oggetto: CONVENZIO CONVENZIONE TRA AREU E CNSAS LOMBARDO PER GLI INTERVENTI DI SOCCORSO NEL TERRITORIO MONTANO, NELL'AMBIENTE IPOGEO E NELLE ZONE

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 299 / 2016 del 11/11/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 299 / 2016 del 11/11/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 299 / 2016 del 11/11/2016 Oggetto: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO DIRETTO TRAMITE PIATTAFORMA TELEMATICA SINTEL PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 297 / 2016 del 11/11/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 297 / 2016 del 11/11/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 297 / 2016 del 11/11/2016 Oggetto: INDIZIONE PROCEDURA NEGOZIATA PREVIA CONSULTAZIONE IN ESCLUSIVA MEDIANTE PIATTAFORMA DI INTERMEDIAZIONE TELEMATICA SINTEL PER LA FORNITURA

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 249 / 2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 249 / 2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 249 / 2016 OGGETTO: OGGETTO: RISCATTO TENSOSTRUTTURA COMPLETA DI IMPIANTO DI vista la seguente proposta di deliberazione n. 1040/2016, avanzata dal Direttore della Unità

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 132 / 2017 del 21/04/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 132 / 2017 del 21/04/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 132 / 2017 del 21/04/2017 Oggetto: PROROGA CONVENZIONE CONSIP TELEFONIA MOBILE 6 DAL 2/04/2017 A TUTTO L 1/12/2017 E CONSEGUENTE PROSECUZIONE DEI CONTRATTI ATTUATIVI IN

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 210 / 2017 del 10/07/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 210 / 2017 del 10/07/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 210 / 2017 del 10/07/2017 Oggetto: PROSECUZIONE TECNICA DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ANTINCENDIO OGGETTO: PROSECUZIONE TECNICA DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ANTINCENDIO vista la

Dettagli

Deliberazione N.: 1239 del: 18/12/2015. Oggetto: INDIVIDUAZIONE AGENTI CONTABILI AI FINI DELLA RESA DEL CONTO GIUDIZIALE ANNO 2015

Deliberazione N.: 1239 del: 18/12/2015. Oggetto: INDIVIDUAZIONE AGENTI CONTABILI AI FINI DELLA RESA DEL CONTO GIUDIZIALE ANNO 2015 Deliberazione N.: 1239 del: 18/12/2015 Oggetto: INDIVIDUAZIONE AGENTI CONTABILI AI FINI DELLA RESA DEL CONTO GIUDIZIALE ANNO 2015 Pubblicazione all Albo on line per giorni quindici consecutivi dal: 18/12/2015

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 65 / 2017 del 09/03/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 65 / 2017 del 09/03/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 65 / 2017 del 09/03/2017 Oggetto: PROSECUZIONE TECNICA DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ANTINCENDIO DELL ELISUPERFICIE A SERVIZIO DELLA BASE HEMS DI CAIOLO (SO) MILANO (ELIPORTO

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 18 / 2017 del 27/01/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 18 / 2017 del 27/01/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 18 / 2017 del 27/01/2017 Oggetto: AUTORIZZAZIONE AL SUBAPPALTO DEL SERVIZIO DI ALLESTIMENTO I3 REX DI N. 2 AUTOMEDICHE ELETTRICHE, NELL AMBITO DEL CONTRATTO DI LA FORNITURA

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 252 / 2016 del 23/09/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 252 / 2016 del 23/09/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 252 / 2016 del 23/09/2016 Oggetto: PROSECUZIONE CONTRATTI ATTUATIVI SOTTOSCRITTI DA AREU CON TELECOM ITALIA SPA NELL AMBITO DELLA CONVENZIONE CONSIP TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 478 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 478 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 478 del 16-7-2015 O G G E T T O Approvazione del Conto Giudiziale dell Agente Contabile Tesoriere relativo all esercizio

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 844 del 23/07/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno ventitre del mese di Luglio Il

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 2 / 2017 del 11/01/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 2 / 2017 del 11/01/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 2 / 2017 del 11/01/2017 Oggetto: CONVENZIONE EX ART. 14 DEL CCNL 22.01.2004 TRA IL COMUNE DI LECCO E L AZIENDA REGIONALE EMERGENZA URGENZA PER L UTILIZZO A TEMPO PARZIALE

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 841 del 23/07/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno ventitre del mese di Luglio Il

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 356 / 2016 del 29/12/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 356 / 2016 del 29/12/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 356 / 2016 del 29/12/2016 Oggetto: SERVIZIO DI RITIRO, TRASFERIMENTO NELLO STABILIMENTO DI LAVORAZIONE INDUSTRIALE DEL PLASMA PRODOTTO E CONSEGNATO ALLE STRUTTURE TRASFUSIONALI

Dettagli

DECRETO 30 aprile 2015, n certificato il

DECRETO 30 aprile 2015, n certificato il REGIONE TOSCANA Direzione Generale Competitività del Sistema Regionale e Sviluppo delle Competenze Area di Coordinamento Formazione, Orientamento e Lavoro Settore Formazione e Orientamento DECRETO 30 aprile

Dettagli

Provvedimento n.308 Latina, 5 giugno Oggetto: Parificazione dei conti giudiziali resi dagli agenti contabili camerali per l anno 2014.

Provvedimento n.308 Latina, 5 giugno Oggetto: Parificazione dei conti giudiziali resi dagli agenti contabili camerali per l anno 2014. Provvedimento n.308 Latina, 5 giugno 2015 Oggetto: Parificazione dei conti giudiziali resi dagli agenti contabili camerali per l anno 2014. IL SEGRETARIO GENERALE Visto l articolo 37 del D.P.R. n.254/2005

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AUSL DELLA ROMAGNA

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AUSL DELLA ROMAGNA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AUSL DELLA ROMAGNA Anno 2016 N. 203 Data 05/05/2016 OGGETTO: DELIBERAZIONE N. 777/2015 AD OGGETTO "TIPOLOGIE DEGLI ATTI A RILEVANZA GIURIDICA INTERNA ED ESTERNA DI

Dettagli

OGGETTO: QUANTIFICAZIONE FONDI CONTRATTUALI DEL PERSONALE DIRIGENTE - EX ASL DI LECCO ANNO 2015.

OGGETTO: QUANTIFICAZIONE FONDI CONTRATTUALI DEL PERSONALE DIRIGENTE - EX ASL DI LECCO ANNO 2015. Sistema Socio Sanitario L q ^ J Regione rjj Lombardia ATS Brianza DELIBERAZIONE N. 357 DEL 23 GIUGNO 2016 PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL -* 2016 OGGETTO: QUANTIFICAZIONE FONDI CONTRATTUALI DEL PERSONALE

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

Deli bera zio ne del Direttore Generale n.

Deli bera zio ne del Direttore Generale n. A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Deli bera zio ne del Direttore Generale n. d el OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI PUBBLICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 716 del 21/04/2016 Determina n. 588 del 27/04/2016

Dettagli

Struttura Organizzativa: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E PROGRAMMAZIONE DELLE INFRASTRUTTURE Dirigente: DE VITA EMILIO

Struttura Organizzativa: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E PROGRAMMAZIONE DELLE INFRASTRUTTURE Dirigente: DE VITA EMILIO Albo Pretorio http://temi.provincia.milano.it/albopretoriool/new/dettaglio.asp?id=34469991166 Pagina 2 di 3 15/12/2016 ATTI PUBBLICATI Atti Dirigenziali Repertorio Generale: 11291/2016 Protocollo: 286133/2016

Dettagli

Comune di Sacile Provincia di Pordenone

Comune di Sacile Provincia di Pordenone Comune di Sacile Provincia di Pordenone Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 12 OGGETTO: Approvazione del Piano triennale di prevenzione della corruzione

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI ADOTTATE DAL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA. Deliberazione n.

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI ADOTTATE DAL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA. Deliberazione n. Protocollo RC n. 1971/16 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI ADOTTATE DAL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA L anno duemilasedici, il giorno di giovedì trentuno del mese

Dettagli

COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Nr. 8 del 17/02/2016

COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Nr. 8 del 17/02/2016 VÉÅâÇx w UÉàÜ vxääé (Provincia di Catanzaro) Via Nazionale, 365 C.A.P. 88070 Tel. 0961/966817 - Fax 0961/966840 e-mail: affarigenerali.botricello@asmepec.it COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr.

Dettagli

COMUNE DI COMEGLIANS Provincia di Udine

COMUNE DI COMEGLIANS Provincia di Udine N 7 del Reg. Del COMUNE DI COMEGLIANS Provincia di Udine Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale SEDUTA del 16/03/2016 OGGETTO: RELAZIONE CONCLUSIVA SUL PROCESSO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SOCIETÀ

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie Risorse Umane SSR, Formazione ECM

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie Risorse Umane SSR, Formazione ECM REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie Risorse Umane SSR, Formazione ECM DIPARTIMENTO DECRETO DIRIGENTE DEL SETTORE ASSUNTO IL 24 Aprile PROT. N. 207 Registro

Dettagli

REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE Mod. B (Atto che non comporta impegno di spesa) Seduta del 06-10-2015 DELIBERAZIONE N. 538 OGGETTO: ACCORDO DEL 5 AGOSTO 2014, REPERTORIO ATTI N. 99/CSR, TRA IL GOVERNO,

Dettagli

Comunità Montana Langa Astigiana - Val Bormida Provincia di Asti

Comunità Montana Langa Astigiana - Val Bormida Provincia di Asti Comunità Montana Langa Astigiana Val Bormida Provincia di Asti VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO LIQUIDATORE N. 4 DEL 31.03.2016 NELL ESERCIZIO DEI POTERI DELLA GIUNTA DELLA COMUNITÀ MONTANA L'anno

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL Oggetto: Adozione del Manuale delle Procedure Amministrativo - Contabili, CICLO PASSIVO, ai sensi della Legge 23 dicembre 2005, n. 266 e dei piani attuativi

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. LIBERA PROFESSIONE E MARKETING

IL COORDINATORE UNICO S.C. LIBERA PROFESSIONE E MARKETING ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000656 del 03/05/2016 - Atti U.O. SC Libera Professione e Marketing Oggetto: STUDIO CLINICO OSSERVAZIONALE NO-PROFIT DI-SCO-ZERO 3D MAP, DA

Dettagli

COMUNE DI BRENZONE SUL GARDA PROVINCIA DI VERONA

COMUNE DI BRENZONE SUL GARDA PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI BRENZONE SUL GARDA PROVINCIA DI VERONA ORIGINALE N 14 del 11/02/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE DI SOGGIORNO. DETERMINAZIONE IMPORTI E PERIODO MASSIMO

Dettagli

Autorizzazione Dirigenziale

Autorizzazione Dirigenziale Area Qualità dell'ambiente ed Energie Rifiuti, Bonifiche e Autorizzazioni Integrate Ambientali Autorizzazione Dirigenziale Raccolta Generale n.862/2014 del 03/02/2014 Prot. n.24103/2014 del 03/02/2014

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1605000000 - Servizio Autonomo Relazioni Istituzionali e Pubbliche e Comunicazione SERVIZIO 1605010000 - NUCLEO OPERATIVO COORDINAMENTO DELLE ATTIVITÀ DI COMUNICAZIONE E GESTIONE UFFICIO

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

Città di Tortona Provincia di Alessandria

Città di Tortona Provincia di Alessandria Città di Tortona Provincia di Alessandria DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 11 Oggetto: AGGIORNAMENTO CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI DEL COMUNE DI TORTONA. Allegati: 1 L'anno 2016 addì 28

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA DELLA PARTE PRIMA. Sezione II ATTI DELLA REGIONE. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 27 dicembre 2012, n

REPUBBLICA ITALIANA DELLA PARTE PRIMA. Sezione II ATTI DELLA REGIONE. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 27 dicembre 2012, n Supplemento ordinario n. 2 al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 11 del 27 febbraio 2013 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO DELLA U FFICIALE SERIE GENERALE PERUGIA - 27 febbraio 2013 DIREZIONE REDAZIONE

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO Delibera n. 71 del 15/06/016 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO L`anno duemilasedici, il giorno quindici del mese di Giugno Il Commissario

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 7 /G del 20/01/2015 ( CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) Oggetto: Integrazione Regolamento comunale per la disciplina dell`orario di lavoro. Approvazione.

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 00000052 del 16/02/2016 OGGETTO: CORREZIONE DI MERI ERRORI MATERIALI NELLA DELIBERAZIONE N 38/2016 AVVIO DELLA PROCEDURA PER LA RICERCA DI UN COMPONENTE ESTERNO DELL

Dettagli

COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE

COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE C O P I A COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE Provincia di Bologna DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA Area: Servizio: AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO SOCIALE NR. Progr. 34 Data 26/02/2016 APPROVAZIONE

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio , n. 18 D.G.R. Lazio , n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio , n. 18 D.G.R. Lazio , n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - --------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. LIBERA PROFESSIONE E MARKETING

IL COORDINATORE UNICO S.C. LIBERA PROFESSIONE E MARKETING ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000880 del 01/06/2016 - Atti U.O. SC Libera Professione e Marketing Oggetto: SPERIMENTAZIONE CLINICA DELLO STUDIO 192024-092, DA EFFETTUARSI

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL 03-03-2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA E ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE CON FORMULAZIONE DI PARERE LEGALE IN MATERIA DI CONFORMITA

Dettagli

Deliberazione N.: 602 del: 23/06/2016

Deliberazione N.: 602 del: 23/06/2016 Deliberazione N.: 602 del: 23/06/2016 Oggetto: FORNITURE MATERIALE EDILE PER OPERE DI MANUTENZIONE ORDINARIA IMMOBILI PER DODICI MESI: AGGIUDICAZIONE Pubblicazione all Albo on line per giorni quindici

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. RISORSE UMANE

IL COORDINATORE UNICO S.C. RISORSE UMANE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2017 Deliberazione n. 0000307 del 15/02/2017 - Atti U.O. Risorse Umane Oggetto:INDIZIONE DI: AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ REGIONALE E INTERREGIONALE TRA AZIENDE ED

Dettagli

Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. N. 80 di data

Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. N. 80 di data COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 80 di data 11.06.2014 OGGETTO: Assunzione a tempo determinato in qualità di agente di Polizia Locale

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS GIUNTA PROVINCIALE Delibera n.88 Data: 07.06.2013 Oggetto: Autorizzazione ed approvazione dello schema di convenzione. Utilizzo di personale della Provincia presso il Comune

Dettagli

633/72 ESERCIZIO ANNO 2016 IL COORDINATORE UNICO S.C. FORMAZIONE

633/72 ESERCIZIO ANNO 2016 IL COORDINATORE UNICO S.C. FORMAZIONE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001357 del 03/08/2016 - Atti U.O. S.C. Formazione Oggetto: DETERMINAZIONI IN MERITO AL CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE CON LA SOCIETA ALLERGAN

Dettagli

DECRETO n. 476 del 25/11/2016

DECRETO n. 476 del 25/11/2016 Agenzia di Tutela della Salute di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030,3838233 www.ats-brescia.it informa@ats-brescia.it posta certificata: protocollo@pec.ats-brescia.it

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. LIBERA PROFESSIONE E MARKETING

IL COORDINATORE UNICO S.C. LIBERA PROFESSIONE E MARKETING ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000375 del 25/03/2016 - Atti U.O. SC Libera Professione e Marketing Oggetto: STUDIO CLINICO EPC01, DA EFFETTUARSI PRESSO L U.O. DI ONCOLOGIA

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. TECNICO PATRIMONIALE

IL COORDINATORE UNICO S.C. TECNICO PATRIMONIALE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000531 del 18/04/2016 - Atti U.O. Ufficio Tecnico Oggetto:ESECUZIONE DELLE MANUTENZIONI, RIPARAZIONI E SOSTITUZIONE DI ASCENSORI E MONTACARICHI

Dettagli

COMUNE DI PISTOIA. Settore : SERVIZIO FINANZIARIO E PATRIMONIO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. NUMERO D ORDINE Registro Generale.

COMUNE DI PISTOIA. Settore : SERVIZIO FINANZIARIO E PATRIMONIO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. COMUNE DI PISTOIA Settore : SERVIZIO FINANZIARIO E PATRIMONIO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Identificativo Documento: 1344686 NUMERO D ORDINE Registro Generale 1100 del 12/06/2015 OGGETTO: ALIENAZIONE FABBRICATO

Dettagli

Comune di Monteparano Provincia di Taranto

Comune di Monteparano Provincia di Taranto Comune di Monteparano Provincia di Taranto VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: N. 68 del 26/04/2016 APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI RENDICONTO DELLA GESTIONE 2015 E DELLA RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

Comune di Portoferraio Provincia di Livorno AREA 2

Comune di Portoferraio Provincia di Livorno AREA 2 Comune di Portoferraio Provincia di Livorno AREA 2 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA 2 N. 197 del 21/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA PER IL PERIODO 01.01.2011/31.12.2015. AGGIUDICAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE n 234 del 12 novembre 2014 O G G E T T O : APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO LAVORI DI REALIZZAZIONE ROTATORIA NELL INTERSEZIONE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1605000000 - Servizio Autonomo Relazioni Istituzionali e Pubbliche e Comunicazione SERVIZIO 1605000000 - SERVIZIO AUTONOMO RELAZIONI ISTITUZIONALI E PUBBLICHE E COMUNICAZIONE N DETERMINAZIONE

Dettagli

VISTO il DLgs 7 marzo 2005 n CAD "Codice dell'amministrazione Digitale":

VISTO il DLgs 7 marzo 2005 n CAD Codice dell'amministrazione Digitale: G.C. n. 38 del 12/10/2015 OGGETTO: approvazione del manuale di gestione del protocollo informatico, del titolario di classificazione aggiornato e del manuale di conservazione. RICHIAMATO il DPR 28 dicembre

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 264 DEL 10/05/2016 OGGETTO Nomina Direttore Amministrativo Dott. Giorgio Simon nominato con D.G.R. 779 del 04.05.2016, Preso atto dei pareri espressi dai Dirigenti che

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO VERBALE DI COPIA DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 20 del 07/03/2011 (CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) ======================================================================

Dettagli

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia C.A.P. 27020 Tel. 0382/818105 Fax 0382/818141 N. 24 Reg. Del. COPIA del 29/01/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO OGGETTO : RETRIBUZIONE DI RISULTATO AI RESPONSABILI

Dettagli

COMUNE DI SANGUINETTO Provincia di Verona

COMUNE DI SANGUINETTO Provincia di Verona COPIA Numero 85 Del 05-08-2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO SULL'ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E SERVIZI COMUNALI AI SENSI DEGLI ARTT. 42, COMMA 2, LETT.

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi GIUNTA REGIONALE Atto del Dirigente a firma unica: DETERMINAZIONE n 15615 del 12/11/2015 Proposta: DPG/2015/16807 del 12/11/2015 Struttura proponente: Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA ANNO 2014. APPROVAZIONE DOCUMENTAZIONE DI GARA- ai sensi dell

Dettagli

Determinazione RG n. 33 del 17/01/2014

Determinazione RG n. 33 del 17/01/2014 CITTA DI SARONNO - Provincia di Varese UFFICIO EDILIZIA PRIVATA Determinazione RG n. 33 del 17/01/2014 OGGETTO: Aggiornamento costo base di costruzione IL DIRIGENTE PREMESSO CHE: 1. il D.P.R. 6 giugno

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero Deliberazione 416 Data Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO OGGETTO : PROCEDURA APERTA EX ART. 55 DEL D.LGS. 163/2006 PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO GIUGNO 2013 - DICEMBRE

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO-ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001722 del 12/10/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ACQUISTO DI N. 1 ELETTROBISTURI PER ATTIVITA CHIRURGICA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA OCCORRENTE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 177 in data 03/03/2014 OGGETTO: GARA D'APPALTO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera 27 Data della delibera 12-01-2017

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE N. 39 DEL 23/03/2017 OGGETTO

DECRETO DEL PRESIDENTE N. 39 DEL 23/03/2017 OGGETTO DECRETO DEL PRESIDENTE N. 39 DEL 23/03/2017 OGGETTO RINNOVO NOMINA A GUARDIA GIURATA VENATORIA VOLONTARIA DEL SIG. BEDOGNI RAFFAELE IL PRESIDENTE Visti: gli artt. 161 e 163 del D.Lgs. n. 112 del 31.03.1998

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA/SERVIZIO PERSONALE DETERMINAZIONE N DEL 14/12/2016

AREA AMMINISTRATIVA/SERVIZIO PERSONALE DETERMINAZIONE N DEL 14/12/2016 AREA AMMINISTRATIVA/SERVIZIO PERSONALE DETERMINAZIONE N. 14183 DEL 14/12/2016 OGGETTO: Art. 5 CCNL 31.03.1999 dipendenti comparto Regioni - Enti locali. Progressioni Economiche Orizzontali Anno 2016 prime

Dettagli

Comune di Monteparano (Provincia di Taranto)

Comune di Monteparano (Provincia di Taranto) Comune di Monteparano (Provincia di Taranto) DETERMINAZIONE N. 87 Data di registrazione 09/03/2016 OGGETTO: 78/2015. EROGAZIONE 2015 - FATTURE 2013-2014 ENI -POWER D.F.B. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

Dettagli

DECRETO N. 412 Del 26/01/2016

DECRETO N. 412 Del 26/01/2016 DECRETO N. 412 Del 26/01/2016 Identificativo Atto n. 61 DIREZIONE GENERALE SVILUPPO ECONOMICO Oggetto APPROVAZIONE DEL BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI AD ASPIRANTI FRANCHISEE PER L'APERTURA DI ATTIVITA'

Dettagli

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del Reg. di Settore n. 82 Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA Copia N. 556/A.G. del 22-09-2015 DETERMINAZIONE OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DEL SERVIZIO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 779 DEL 07/07/2016

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 779 DEL 07/07/2016 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 779 DEL 07/07/2016 Il Direttore Generale, Dott. Enrico Desideri su proposta della struttura aziendale Direttore Amministrativo adotta la seguente deliberazione: OGGETTO:

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. LIBERA PROFESSIONE E MARKETING

IL COORDINATORE UNICO S.C. LIBERA PROFESSIONE E MARKETING ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0002214 del 14/12/2016 - Atti U.O. SC Libera Professione e Marketing Oggetto: STUDIO CLINICO PROIMKID_15, DA EFFETTUARSI PRESSO L U.O. DI PEDIATRIA,

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 0 7 Del 3 Giugno 2015 OGGETTO Approvazione dello schema di Rendiconto della gestione 2014 ed approvazione della relazione illustrativa

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2012-2 Data 05-01-2012 OGGETTO: UTILIZZAZIONE, IN TERMINI DI CASSA, DI ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE PER IL

Dettagli

Comune di Ricadi Provincia di Vibo Valentia

Comune di Ricadi Provincia di Vibo Valentia Comune di Ricadi Provincia di Vibo Valentia Area Economico-Finanziaria COPIA Registro Generale n. 95 del 31-05-2016 DETERMINA N. 9 DEL 30-05-2016 - SERVIZIO: RAGIONERIA Oggetto: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI E SISTEMA ICT SERVIZIO SERVIZIO BILANCIO N DETERMINAZIONE 2592 NUMERO PRATICA OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO: 01/01/2017-31/12/2020.

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 1090 del 09/10/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno nove del mese di Ottobre Il Direttore

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2008 norma 7.5 Certificato CSQ N. 9159.CMPD T P43 MD05 Rev. 4* Processo trasversale a tutti i settori www.comune.paderno-dugnano.mi.it DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

Provincia di Mantova IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Provincia di Mantova IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Determinazione N. 558 in data 30/12/2016 OGGETTO: INDIZIONE DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI PLURIENNALI DI POSTEGGIO SU AREA PUBBLICA NEI MERCATI COMUNALI - APPROVAZIONE BANDO E MODALITÀ

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE POLIZIA LOCALE

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE POLIZIA LOCALE N PAP-02479-2016 Si attesta che il presente atto è stato affisso all'albo Pretorio on-line dal 14/06/2016 al 29/06/2016 L'incaricato della pubblicazione ANGELA STIFANO CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 70 DEL 14-3-2013 Il Direttore Generale dell ARPAV, Dott. Carlo Emanuele Pepe, giusti i poteri conferiti con D.C.R.V. n. 3 del 20/01/2011, coadiuvato dal Direttore

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia CODICE ENTE 10403 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 10 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PARIFICAZIONE DEL CONTO DELLA GESTIONE DEGLI AGENTI L anno duemilaquindici,

Dettagli