CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ALIPARMA SRL

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ALIPARMA SRL"

Transcript

1 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ALIPARMA SRL DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto: I. col termine Aliparma si intende la Aliparma srl, con sede legale in Parma, Via Adorni, n.1; II. col termine trasporto s intende il trasporto aereo, previsto dal contratto e concluso tra il vettore e il passeggero; III. col termine vettore si intendono tutti i vettori aerei, contrattuali o di fatto, che trasportano o s impegnano a trasportare il passeggero ed il suo bagaglio in base al documento di conferma; IV. col termine bagaglio si intendono i beni in possesso dei passeggeri, usati o tenuti in relazione al viaggio; V. col termine documento di conferma si intende il documento di conferma della prenotazione della disponibilità dell aeromobile o di parte di esso; VI. col termine Convenzione di Varsavia s intende la Convenzione per l Unificazione di Alcune Norme Riguardanti il Trasporto Aereo Internazionale, firmata a Varsavia il 12 ottobre 1929 nonché la Convenzione di Varsavia così come emendata dal Protocollo firmato a l Aia il 28 settembre 1955, la Convenzione di Guadalajara del 18 settembre 1961 complementare a quella di Varsavia e i Protocolli nn. 1, 2 e 4 adottati a Montreal il 25 settembre 1975, che modificano la Convenzione di Varsavia così come emendata dal protocollo de l Aia, secondo quale di queste sia applicabile; VII. col termine Convenzione di Montreal del 1999 la Convenzione sulla responsabilità dei vettori aerei, aperta alla firma a Montreal il giorno 28 maggio 1999, entrata in vigore, per la Comunità europea il 28 giugno 2004; VIII. col termine Regolamento 2027/97 il Regolamento (CE) n. 2027/97 del Consiglio del 9 ottobre 1997, sulla responsabilità del vettore aereo con riferimento al trasporto aereo dei passeggeri e dei loro bagagli; ALIPARMA S.R.L. SEDE LEGALE: VIA A. M. ADORNI, 1 TEL FAX PARMA BASE OPERATIVA : AEROPORTO DI PARMA VIA DELL AEROPORTO 44/A FONTANA PARMA UFF. OPERATIVO: TEL / FAX / UFF. TECNICO: TEL FAX CAPITALE SOCIALE INT. VERS. COD. FISC. E P. IVA REG. IMPRESE DI PARMA R.E.A. DI PARMA N

2 IX. col termine Regolamento 889/2002 il Regolamento (CE) n. 889/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 13 maggio 2002 che modifica il regolamento (CE) n. 2027/97 sulla responsabilità del vettore aereo in caso di incidenti; X. col termine indirizzo del vettore s intende, in mancanza di differente specificazione, quello indicato nel documento di conferma; XI. col termine DSP, Diritto speciali di prelievo, si intende una unità di misura fissata dal Fondo Monetario Internazionale, la cui quotazione può essere verificata al sito XII. col termine locazione si intende la messa a disposizione dell aeromobile o parte di esso senza equipaggio; XIII. col termine noleggio si intende la messa a disposizione dell aeromobile o parte di esso con equipaggio; XIV. col termine comandante si intende il comandante dell aeromobile. Art. 1 DISCIPLINA APPLICABILE Il presente trasporto è soggetto alle norme e alle limitazioni in materia di responsabilità stabilite dalla Convenzione di Montreal del 1999, dal Regolamento (CE) n. 2027/97 come modificato dal Regolamento (CE) n. 889/2002 nonché, quando questi non siano applicabili, dalla Convenzione di Varsavia e dalle altre leggi applicabili. Il trasporto aereo, entro il territorio italiano, è soggetto, inoltre, alle norme del Codice della navigazione italiano. Qualora il trasporto sia effettuato sulla base di un contratto di noleggio o di locazione, le presenti condizioni si applicano solo in quanto richiamate espressamente dal contratto di noleggio o di locazione, ovvero dal documento di conferma. Art. 2 PRENOTAZIONI E DOCUMENTO DI CONFERMA Una prenotazione per uno specifico tempo di disposizione dell aeromobile (ore di volo/numero dei passeggeri) è confermata dalla ricezione di un modulo inviato via fax da Aliparma contenente l informativa inerente al viaggio. Tale modulo, chiamato il documento di conferma, costituisce il titolo di viaggio. 2

3 Il tempo di disponibilità dell aeromobile e i nomi dei soggetti a ciò abilitati, una volta confermati, non potranno essere modificati. Tuttavia i nomi dei soggetti abilitati a fruire di un eventuale imbarco possono essere cambiati prima del check in, contro pagamento di un eventuale sovraprezzo per ognuno. Art. 3 TARIFFE Le tariffe si applicano in relazione al tempo di messa a disposizione del mezzo (wet o dry) e secondo il tempo in volo all interno del tempo globale indicato. Art. 4 BAGAGLIO In relazione al bagaglio, si applica la legislazione nazionale italiana e/o la disciplina internazionale uniforme in materia, ivi comprese le norme in materia di perdita, danno o distruzione del bagaglio. Art. 5 ORARI E CANCELLAZIONI Aliparma svolgerà tutte le possibili attività atte a rispettare i tempi di volo, eventualmente richiesti e concordati. Art. 6 CONDOTTA A BORDO DELL AEROMOBILE Il passeggero dovrà rispettare, sotto la propria esclusiva responsabilità tutte le leggi, i regolamenti, le prescrizioni, le richieste e le condizioni per il viaggio in vigore nello Stato di partenza, di transito e di destinazione, nonché le indicazioni e le istruzioni del vettore. Art. 7 RIFIUTO DI IMBARCO Se un passeggero, a causa del suo comportamento a bordo, mette in pericolo l aeromobile, le persone o le cose trasportate, ovvero crea ostacolo allo svolgimento delle operazioni di volo e di quelle connesse, il vettore potrà adottare quelle misure che riterrà necessarie per impedire o evitare il protrarsi di tale comportamento, ivi compresi lo sbarco e l adozione di eventuali misure di rigore. 3

4 Art. 8 MODIFICHE DEL CONTRATTO Nessun agente, ausiliario, dipendente, preposto e rappresentante del vettore ha il potere di sostituire, modificare od annullare le norme delle presenti condizioni di contratto. Art. 9 RESPONSABILITA DEL VETTORE CON RIFERIMENTO AL PASSEGGERO Risarcimento in caso di morte o lesioni Secondo quanto stabilito dalla Convenzione di Montreal 1999, nonché dal Regolamento (CE) 2027/97, così come modificato dal Regolamento (CE) 889/2002, la responsabilità del vettore per morte, ferite o lesioni al passeggero è disciplinata come segue. Non vi sono limiti finanziari di responsabilità in caso di lesioni o morte del passeggero. Per danni fino a DSP (equivalenti a circa 120,000) il vettore aereo non può contestare le richieste di risarcimento. Al di là di tale importo il vettore aereo può contestare una richiesta di risarcimento solo se è in grado di provare che il danno non gli è imputabile. Anticipi di pagamento In caso di lesioni o morte di un passeggero, il vettore deve versare entro 15 giorni dall'identificazione della persona avente titolo al risarcimento, un anticipo di pagamento per far fronte a immediate necessità economiche. In caso di morte, l'anticipo non può essere inferiore a DSP (equivalenti a circa 19,300). Responsabilità del vettore contraente e del vettore effettivo Se il vettore aereo che opera il volo non è il vettore aereo contraente, il passeggero ha il diritto di presentare una richiesta di risarcimento o un reclamo a entrambi. 4

5 Agenti, ausiliari, dipendenti, preposti e rappresentanti Per quanto non previsto dal regolamento CE n. 2027/97, ogni esclusione o limitazione di responsabilità del vettore si applicherà agli agenti, ausiliari, dipendenti, preposti e rappresentanti del vettore ed a qualsiasi persona fisica o giuridica, i cui aeromobili siano utilizzati dal vettore stesso per il trasporto, compresi gli agenti, i dipendenti, i rappresentanti ed i preposti di detta persona fisica o giuridica. Termini per l'azione di risarcimento Le vie legali devono essere adite entro due anni dalla data di arrivo o dalla data alla quale il volo sarebbe dovuto arrivare. Art. 10 DISPOSIZIONI RELATIVE ALLA PRIVACY ai sensi dell Art. 13 del D.Lgs 196/2003 Informativa Finalità e modalità del trattamento. I dati già assunti da Aliparma S.r.l. o che ad essa verranno in seguito comunicati o acquisiti, saranno utilizzati al solo fine di adempiere ad obblighi contrattuali, contabili, amministrativi e previsti dalla legge; pertanto non viene richiesto il consenso esplicito dell interessato, ai sensi dell art. 24, lett. B) del D.Lgs. 196/2003. Tali dati saranno trattati in parte con supporti cartacei ed in parte con strumenti elettronici nel rispetto delle misure di sicurezza previste dallo stesso D.Lgs 196/2003 ed il trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza per assicurarne la riservatezza e la tutela dei diritti dell interessato. Natura obbligatoria e conseguenze del rifiuto dei dati. Il conferimento dei dati è obbligatorio. La mancata disponibilità di dati rilevanti ai fini del corretto e completo svolgimento delle attività può rendere più difficile, più costoso ed, in alcuni casi, impossibile l incarico assunto da Aliparma S.r.l. Nei casi in cui, per lo svolgimento delle attività, fosse necessario acquisire da terzi informazioni o dati e ciò richieda il consenso degli interessati sarà cura dell interessato procurare tale consenso in modo da consentire il corretto esercizio dell incarico da parte di Aliparma S.r.l.. 5

6 Soggetti a cui dati potranno essere comunicati - ambito di diffusione. I dati non saranno divulgati all esterno salvo che a persone, organi ed enti che esercitano funzioni di sorveglianza su Aliparma S.r.l.. od a società, anche estere, da essa controllate o ad essa collegate e fatte salve richieste provenienti da autorità e/o soggetti a cui sia riconosciuta la facoltà di accedere a tali dati da norma di legge o di normativa secondaria o comunitaria, compreso ma non limitatamente a: società di recapito della corrispondenza, banche ed istituti di credito finanziari, società di assicurazione, società di recupero crediti o di factoring, studi legali, studi professionali e agenti. Titolare ed incaricati del trattamento. Titolare del trattamento è Aliparma S.r.l. con sede in Parma, Via A.M. Adorni, 1 e Responsabile dello stesso è Protechta S.r.l. con sede in Parma, Via A.M. Adorni 1. I successivi eventuali mutamenti della persona del Titolare e/o del Responsabile saranno resi noti mediante indicazione in apposita sezione del sito web dell Impresa Pizzarotti & C. S.p.A.; potranno inoltre essere richieste ulteriori informazioni scrivendo all indirizzo Diritti dell interessato: In relazione al presente trattamento di dati personali, ai sensi dell'art. 7: 1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L interessato ha diritto di ottenere l indicazione: a) dell origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 6

7 3. L interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) Al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Art. 11 LEGGE E FORO APPLICABILE In ogni caso, per qualsiasi contenzioso derivante, anche indirettamente dalle negoziazioni preliminari, dalla stipula, dall esecuzione nonché dalla mancata o parziale esecuzione del presente contratto, si applicherà il diritto italiano e la competenza del giudice di Parma. 7

8 Allegato DISPOSIZIONI RELATIVE AI BAGAGLI AI SENSI DEL DECRETO DEL MINISTRO DEI TRASPORTI N. 1/36 DEL 28 GENNAIO 1987 Ai fini della sicurezza aeroportuale e della sicurezza del volo il bagaglio registrato è soggetto alle limitazioni di peso previste e a ciascun passeggero è consentito il trasporto gratuito in cabina compatibilmente con la disponibilità di spazio negli appositi alloggiamenti o sotto i sedili di un solo bagaglio a mano, non eccedente il peso di Kg 5, identificato con un etichetta recante nome e cognome del passeggero stesso, a condizione, che la somma delle dimensioni (base, altezza, profondità) non superi complessivamente i 115 cm. In aggiunta al suddetto bagaglio a mano, al passeggero è permesso di portare in cabina sempre compatibilmente con lo spazio disponibile - i sotto elencati articoli: una borsetta o borsa porta documenti; un apparecchio fotografico, una videocamera o lettore CD un ombrello o bastone da passeggio; un soprabito o una coperta; un paio di stampelle o altro mezzo per deambulare; una culla portatile e cibo per neonati; libri, giornali e riviste da leggere durante il viaggio; beni acquistati all interno dell aeroporto. E fatto divieto al passeggero, per ragioni di sicurezza, di comprendere nel proprio bagaglio (registrato o a mano) i seguenti articoli o oggetti pericolosi: esplosivi, armi, munizioni, capsule a nastro, fuochi d artificio e razzi; gas complessi (refrigeranti, infiammabili, non infiammabili e velenosi) come butano, ossigeno, azoto liquido, nonché bombole per autorespiratori; liquidi e solidi infiammabili, come combustibili per accendini, fiammiferi, vernici, solventi, accendini; 8

9 veleni e sostanze infettive, come insetticidi, erbicidi e materiali con virus vivi; agenti corrosivi, come acidi, alcali, mercurio e batterie ad elementi liquidi; materiali radioattivi; materiali ossidanti, come polvere candeggiante e perossidi; altri oggetti pericolosi come materiali magnetici, sgradevoli o irritanti; dispositivi di allarme ed eventuali batterie al litio installate per la relativa alimentazione; ghiaccio secco; torcia subacquea con batterie inserite. E fatto altresì divieto al passeggero di inserire nel proprio bagaglio registrato: oggetti che possono costituire pericolo per l aeromobile o per le persone o cose che si trovano a bordo; animali vivi; oggetti di valore, fragili o deperibili, denaro, gioielli, metalli preziosi, argenteria, titoli negoziabili, titoli di credito o altri valori, documenti commerciali, passaporti e altri documenti di identità o campionari. Non rientrano nel divieto di cui sopra articoli quali: medicinali o articoli da toeletta necessari per il viaggio (in quantità ragionevoli); bevande alcoliche in modica quantità; articoli da fumo in modica quantità; pace makers cardiaci anche contenenti materiali radioattivi; piccoli cilindri meccanici di anidride carbonica (compresi ricambi sufficienti per il viaggio) portati dai passeggeri per azionare arti meccanici; piccoli cilindri di ossigeno o d aria per uso medico Conformemente alla normativa internazionale, la Circolare del Ministero dei trasporti n. 40/0151 del 18 marzo 1996, integrata dalla Circolare ENAC (Ente Nazionale per l Aviazione Civile) n /DG del 22 luglio 1999, proibisce l uso, a bordo degli aeromobili, tutti i dispositivi elettronici portatili, fatta eccezione per: dispositivi di ausilio all udito; pace-makers; 9

10 rasoi elettrici; riproduttori portatili di suoni non a lettura laser o digitali; computer portatili non collegati né con stampanti né con lettori CD, limitatamente alla sola fase di crociera e previa specifica approvazione del Comandante. L uso a bordo dei suddetti dispositivi è consentito prima della chiusura delle porte dell aeromobile, a meno che il Comandante dello stesso non ritenga che il loro uso sia incompatibile con le operazioni in corso. Il Comandante dell aeromobile può autorizzare l uso dei summenzionati dispositivi anche durante eventuali lunghe attese a terra nell aeromobile a porte chiuse, sempre che lo ritenga compatibile con la situazione in atto. 10

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali Gentile Cliente, ai sensi dell'art 13 del Decreto Legislativo 196/2003

Dettagli

Informativa di legge Informativa sulla protezione dei dati personali (D.legisl. 196/2003).

Informativa di legge Informativa sulla protezione dei dati personali (D.legisl. 196/2003). Informativa di legge Informativa sulla protezione dei dati personali (D.legisl. 196/2003). Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali")

Dettagli

LA PRIVACY POLICY DI QUESTO SITO WEB

LA PRIVACY POLICY DI QUESTO SITO WEB LA PRIVACY POLICY DI QUESTO SITO WEB Premesse Con il presente documento la Scamper Srl, con sede in (59100) Prato, via Rimini, 27, titolare del sito www.scamper.it, intende dare notizia sulle modalità

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Il/la sottoscritto/a. nato a ( ) il

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Il/la sottoscritto/a. nato a ( ) il DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Il/la sottoscritto/a (cognome) (nome) nato a ( ) il (luogo) (prov.) residente a ( ) in Via (luogo) (prov.) (indirizzo)

Dettagli

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N.

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Sede, data Prot. N. Mod.ad6-it COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Spett.le Organismo di Mediazione Soluzione ImMediata s.r.l. Via Teatro Greco, 76 95124 Catania Cod.Fisc., residente in

Dettagli

In considerazione della Vostra partecipazione alla visita-studio. all Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, si richiede

In considerazione della Vostra partecipazione alla visita-studio. all Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, si richiede All Istituto scolastico In considerazione della Vostra partecipazione alla visita-studio all Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, si richiede cortesemente al Vostro istituto di far compilare

Dettagli

Oggetto: Informativa per il sito web

Oggetto: Informativa per il sito web Oggetto: Informativa per il sito web In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta dell informativa

Dettagli

Oggetto: Informativa a clienti e fornitori rilasciata da GO.VO.NI. S.r.l. ai sensi dell art. 13 D. Lgs. 196/2003 Premesso che

Oggetto: Informativa a clienti e fornitori rilasciata da GO.VO.NI. S.r.l. ai sensi dell art. 13 D. Lgs. 196/2003 Premesso che Documento n. 8 Oggetto: Informativa a clienti e fornitori rilasciata da GO.VO.NI. S.r.l. ai sensi dell art. 13 D. Lgs. 196/2003 Premesso che 1) per effetto della costituzione del rapporto commerciale e

Dettagli

LEGAL DISCLAIMER AREA RISERVATA FORNITORI QUALIFICATI

LEGAL DISCLAIMER AREA RISERVATA FORNITORI QUALIFICATI LEGAL DISCLAIMER AREA RISERVATA FORNITORI QUALIFICATI Con l accesso all Area Riservata Fornitori Qualificati (l Area ), l Utente accetta integralmente i seguenti termini e condizioni di utilizzo (le Condizioni

Dettagli

ADERISCE AUTORIZZA. (l Aderente) (l Intermediario Depositario) (l Intermediario Incaricato) (Firma) (Timbro e Firma) (Timbro e Firma)

ADERISCE AUTORIZZA. (l Aderente) (l Intermediario Depositario) (l Intermediario Incaricato) (Firma) (Timbro e Firma) (Timbro e Firma) Foglio n. 1 Copia per l Intermediario Incaricato Foglio n. 2 Copia per la SPAFID Foglio n. 3 Copia per l Offerente Foglio n. 4 Copia per l Aderente Foglio n. 5 Copia per l Intermediario Depositario Decreto

Dettagli

Informativa per il trattamento dei dati personali

Informativa per il trattamento dei dati personali Informativa per il trattamento dei dati personali Informativa per il trattamento dei dati personali agli utenti del sito web www.dentalit.it (Codice in materia di protezione dei dati personali art. 13

Dettagli

FORM CLIENTI / FORNITORI

FORM CLIENTI / FORNITORI FORM CLIENTI / FORNITORI Da restituire, compilato in ognuna delle sue parti, a: Ditta Enrico Romita Via Spagna, 38 Tel. 0984.446868 Fax 0984.448041 87036 Mail to: amministrazione@calawin.it 1 Informativa

Dettagli

SCHEDA PER REGISTRO DI ANAGRAFE CONDOMINIALE ai sensi dell'art. 10 comma 6 della legge 11/12/2012 n 220 (G.U. 293 del 17/12/12)

SCHEDA PER REGISTRO DI ANAGRAFE CONDOMINIALE ai sensi dell'art. 10 comma 6 della legge 11/12/2012 n 220 (G.U. 293 del 17/12/12) Condominio Via - SCHEDA PER REGISTRO DI ANAGRAFE CONDOMINIALE ai sensi dell'art. 10 comma 6 della legge 11/12/2012 n 220 (G.U. 293 del 17/12/12) Il conferimento dei dati, tranne quelli indicati con *,

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 30 GIUGNO 2003, N. 196 1. Finalità e modalità del trattamento La presente informativa relativa alla

Dettagli

INFORMATIVA GENERALE

INFORMATIVA GENERALE UNIMEC S.R.L. Via Palazzo, 36 Albano S. Alessandro Bg Informazioni rese ai sensi dell art. 13 del D. Lgs.vo 196/03 Codice in materia di protezione dei dati personali e successive modifiche ed integrazioni.

Dettagli

COMUNE DI PARMA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DEI DATI DI CONTATTO

COMUNE DI PARMA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DEI DATI DI CONTATTO COMUNE DI PARMA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DEI DATI DI CONTATTO Approvata con deliberazione della Giunta Comunale n. 309 in data 31/03/2011 SOMMARIO IL CONTESTO... 3 1. AMBITI DI RACCOLTA... 7 1.1 CONTACT

Dettagli

RACCOLTA AMICA. Raccolta Batterie Esauste

RACCOLTA AMICA. Raccolta Batterie Esauste Con l intento di favorire la raccolta delle batterie esauste ed il loro corretto smaltimento viene istituita l iniziativa RACCOLTA AMICA promossa da FIAMM Spa con la collaborazione del COBAT e dei propri

Dettagli

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI Compilare il modulo di denuncia responsabilità civile contro terzi in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE ALL OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA

SCHEDA DI ADESIONE ALL OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA a Esito della Riapertura dei Termini come definiti nel Tale pagamento è subordinato all esecuzione FOGLIO N. 1 - COPIA PER L INTERMEDIARIO INCARICATO DEL COORDINAMENTO DELLA RACCOLTA DELLE ADESIONI a Esito

Dettagli

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

INFORMATIVA SULLA PRIVACY INFORMATIVA SULLA PRIVACY I dati forniti a DREAM DESIGN s.r.l. (di seguito "Dream Design") nelle pagine del sito web raggiungibile all indirizzo (URL) www.designdasogno.com ( Sito ) al momento della registrazione

Dettagli

Al Responsabile del servizio di Mediazione

Al Responsabile del servizio di Mediazione Al Responsabile del servizio di Mediazione Concilia S.p.A. Via Mammì, snc (già via Dello Stadio) 84016 Pagani (SA) Sezione 1 Dati personali PARTE ISTANTE N PARTI ISTANTI ( )* Nome Cognome nato/a a il Denominazione

Dettagli

http://www.sabart.it

http://www.sabart.it Via Zoboli,18-42124 Reggio Emilia - Italy Tel. +39 0522 508511 Fax. +39 0522 514542 Web: www.sabart.it e-mail: info@sabart.it PEC: sabartsrl@legalmail.it Oggetto: Informativa per il sito web In questa

Dettagli

LA PRIVACY DI QUESTO SITO

LA PRIVACY DI QUESTO SITO LA PRIVACY DI QUESTO SITO 1) UTILIZZO DEI COOKIES N.B. L informativa sulla privacy on-line deve essere facilmente accessibile ed apparire nella pagina di entrata del sito (ad esempio mediante diciture

Dettagli

Privacy Policy di Ristoconnector Il Sito e/o servizio Pronto Pacco raccoglie alcuni dati personali.

Privacy Policy di Ristoconnector Il Sito e/o servizio Pronto Pacco raccoglie alcuni dati personali. Privacy Policy di Ristoconnector Il Sito e/o servizio Pronto Pacco raccoglie alcuni dati personali. Titolarità del trattamnto dei dati Ristoconnector s.r.l. Sede legale in via Ulpiano 47-00193, Roma (RM),

Dettagli

ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59

ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59 ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59 Al SUAP territorialmente competente Marca da bollo 1 [Solo nel caso in cui l istanza riguardi esclusivamente autorizzazioni

Dettagli

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59 Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59 Al SUAP territorialmente competente Marca da bollo 1 Solo nel caso in cui l istanza al SUAP riguardi esclusivamente

Dettagli

Allegato 9) Modello informativa clienti e fornitori

Allegato 9) Modello informativa clienti e fornitori Allegato 9) Modello informativa clienti e fornitori Autorizzazione ai sensi del D.Lgs. n.196/2003 sulla Privacy. APEA S.R.L.- PRIVACY POLICY / REV. Del 07/08/2008 Apea s.r.l.. ha come obiettivo la tutela

Dettagli

Provincia di Avellino

Provincia di Avellino Al SUAP territorialmente competente Marca da bollo 16,00 Oppure Allegato Mod.01.Dich.Bolli Solo nel caso in cui l istanza al SUAP riguardi esclusivamente l A.U.A. (ai sensi di quanto previsto dall articolo

Dettagli

VALUE PARTNERS S.p.A.

VALUE PARTNERS S.p.A. senza aggravio di commissioni o spese: giorni lavorativi dal termine Le azioni dovranno essere intestate FOGLIO N. 1 COPIA PER MEDIOBANCA senza aggravio di commissioni o spese: giorni lavorativi dal termine

Dettagli

Informativa sul trattamento dei dati personali ex art. 13 D.lgs. 196/2003

Informativa sul trattamento dei dati personali ex art. 13 D.lgs. 196/2003 Pagina 1 di 7 Gentile Cliente/Fornitore, Ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 13 del Codice per la Protezione dei dati Personali, si informano i clienti e i fornitori che in qualità di Titolare del

Dettagli

RICHIESTA DI REGISTRAZIONE DEL SOFTWARE DI TELEASSISTENZA

RICHIESTA DI REGISTRAZIONE DEL SOFTWARE DI TELEASSISTENZA RICHIESTA DI REGISTRAZIONE DEL SOFTWARE DI TELEASSISTENZA OGGETTO DEL SERVIZIO E FINALITA La registrazione al software BrowserOne consente all installatore di effettuare la teleassistenza su impianti antintrusione

Dettagli

Informativa trattamento dei dati personali. Micro-tec srl

Informativa trattamento dei dati personali. Micro-tec srl Informativa trattamento dei dati personali Micro-tec srl Informativa ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 sul trattamento dei dati personali. Il D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, Codice in materia

Dettagli

) FINALITÀ DEL TRATTAMENTO CUI SONO DESTINATI I DATI

) FINALITÀ DEL TRATTAMENTO CUI SONO DESTINATI I DATI Informativa sul trattamento dei dati personali ex ar t. 13 D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 Il D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali (di seguito più brevemente il

Dettagli

Zwinger Opco 6 B.V., con sede in Strawinskylaan 1161, 1077XX, Amsterdam, Paesi Bassi (l Offerente ) Scheda di adesione n.

Zwinger Opco 6 B.V., con sede in Strawinskylaan 1161, 1077XX, Amsterdam, Paesi Bassi (l Offerente ) Scheda di adesione n. a) di non aver ricevuto e/o inviato copie o originali di questa Scheda di Adesione, del Documento di Offerta e/o di qualsiasi b) di trovarsi al di fuori di Stati Uniti, Canada, Giappone, Australia, nonché

Dettagli

N parti istanti UNICO CENTRO DI INTERESSE PIU' CENTRI DI INTERESSE Cognome e Nome o Denominazione di tutte le parti istanti 1-6- nato/a a* il* / /

N parti istanti UNICO CENTRO DI INTERESSE PIU' CENTRI DI INTERESSE Cognome e Nome o Denominazione di tutte le parti istanti 1-6- nato/a a* il* / / ALL ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELLA CAMERA DI COMMERCIO I.A.A. di ORISTANO ISCRITTO AL N. 760 DEL REGISTRO DEGLI ORGANISMI ABILITATI A SVOLGERE LA MEDIAZIONE TENUTO DAL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA VIA CARDUCCI

Dettagli

OFFERENTE: SOFIL S.a.s. Spett. le Intermediario Incaricato della Raccolta delle Adesioni. Nato/a il Cittadinanza/nazionalità

OFFERENTE: SOFIL S.a.s. Spett. le Intermediario Incaricato della Raccolta delle Adesioni. Nato/a il Cittadinanza/nazionalità di accettare sin d ora lo storno dell operazione qualora venissero riscontrate irregolarità nei dati contenuti nella presente Scheda di Adesione ovvero a seguito delle verifiche e dei FOGLIO N. 1 - COPIA

Dettagli

141 95127 C A T A N I A

141 95127 C A T A N I A MODELLO INFORMATIVA PRIVACY Informativa ai sensi e per gli effetti di cui all art. 13, Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) La presente per informarla

Dettagli

Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME)

Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME) Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME) Oggetto: Richiesta di connessione in bassa tensione alla rete della Società Elettrica Liparese Srl di un impianto di

Dettagli

Egr. dott. Ernesto D'ELISA. Via Crispi n. 8 86100 CAMPOBASSO

Egr. dott. Ernesto D'ELISA. Via Crispi n. 8 86100 CAMPOBASSO ALLEGATO 1 Egr. dott. Ernesto D'ELISA Liquidatore Giudiziale nel Concordato Preventivo Arena Agroindustrie Alimentari S.p.a. Via Crispi n. 8 86100 CAMPOBASSO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

Validità / Scadenza: / Edizione:

Validità / Scadenza: / Edizione: Nome Ditta: Indirizzo: Città: Centralino: Email aziendale: P.Iva / C.F. Denominazione Azienda, Ente od Istituzione: Codice postale: Nome e Cognome: Qualifica: Email: Twitter ID: Telefono: C.F. Dati del

Dettagli

AFI HCS ONLINE PROGRAMMA SERVIZI

AFI HCS ONLINE PROGRAMMA SERVIZI AFI HCS ONLINE PROGRAMMA SERVIZI Per ottemperare alle disposizioni di legge nazionali (Legge sulla Privacy), Le chiediamo gentilmente di compilare e sottoscrivere il modulo di adesione al programma. Informativa

Dettagli

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A.

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. Al S.U.A.P. territorialmente competente OGGETTO: Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale ai sensi e per gli effetti del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 DEL 2003

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 DEL 2003 INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 DEL 2003 GLOBAL HUMANITARIA ITALIA ONLUS con sede in Viale Monza 59-20125 Milano, in qualità di "titolare"(1) del trattamento(2) dei dati

Dettagli

Informazioni sui diritti di proprietà intellettuale (copyright).

Informazioni sui diritti di proprietà intellettuale (copyright). Dati aziendali Zanini Porte S.p.a. 37021 Corbiolo di Bosco Chiesanuova (VR) - Italy t. +39 045 7050988 @: info@zaniniarredohotel.com P.Iva e Reg. Impr. VR nr. 02764840233 Legal Termini e condizioni di

Dettagli

Informativa ex art. 13 del Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196)

Informativa ex art. 13 del Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196) Informativa ex art. 13 del Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196) Desideriamo informarla, ai sensi dell articolo 13 del Decreto Legislativo 30 Giugno

Dettagli

DENUNCIA INFORTUNI. Procedura per la denuncia infortunio o decesso

DENUNCIA INFORTUNI. Procedura per la denuncia infortunio o decesso Procedura per la denuncia infortunio o decesso DENUNCIA INFORTUNI 1 Inviare denuncia a mezzo raccomandata postale con ricevuta di ritorno entro 30 giorni dall accaduto a SDM Broker Via Arbia, 70-00199

Dettagli

MAIL A info@poltrone- italia.com MODULO RICHIESTA D ORDINE CON IVA AGEVOLATA 4%

MAIL A info@poltrone- italia.com MODULO RICHIESTA D ORDINE CON IVA AGEVOLATA 4% MODULO RICHIESTA D ORDINE CON IVA AGEVOLATA 4% 1. DATI DI FATTURAZIONE NOME CODICE FISCALE COGNOME INDIRIZZO LOCALITA CAP PROVINCIA EMAIL TELEFONO FAX 2. INDIRIZZO DI CONSEGNA (solo se diverso) NOME INDIRIZZO

Dettagli

Mandato con rappresentanza Il sottoscritto, come sopra meglio identificato e domiciliato, DELEGA l'avv. / Dr.

Mandato con rappresentanza Il sottoscritto, come sopra meglio identificato e domiciliato, DELEGA l'avv. / Dr. Domanda di mediazione in materia civile e commerciale su diritti disponibili All MEDIAFINCON srl Il sottoscritto ovvero (da compilare solo se il richiedente è società o altro soggetto collettivo) legale

Dettagli

Privacy Policy Wasabit S.r.l.,

Privacy Policy Wasabit S.r.l., Privacy Policy In questa pagina vengono illustrate le modalità di gestione del sito www.wasabit.it con riguardo al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano (privacy policy) nel pieno

Dettagli

ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59

ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59 ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59 Al SUAP territorialmente competente Marca da bollo 1 [Solo nel caso in cui l istanza al SUAP riguardi esclusivamente

Dettagli

TRATTAMENTO DATI PERSONALI

TRATTAMENTO DATI PERSONALI INFORMATIVA EX ART.13 D.LGS. 196/2003 Gentile signore/a, desideriamo informarla che il d.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone

Dettagli

INDIRIZZO: I.G.E.A. MERCURIO ERICA. Al Dirigente Scolastico I.T.C. F.A. Bonelli Viale Angeli n12 12100 CUNEO ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO

INDIRIZZO: I.G.E.A. MERCURIO ERICA. Al Dirigente Scolastico I.T.C. F.A. Bonelli Viale Angeli n12 12100 CUNEO ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO Al Dirigente Scolastico I.T.C. F.A. Bonelli Viale Angeli n12 12100 CUNEO ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO Barrare la voce che interessa domanda di iscrizione ALLA CLASSE 4 A domanda di iscrizione ALLA CLASSE

Dettagli

essere cittadini italiani o cittadini stranieri residenti in Italia con padronanza della lingua italiana;

essere cittadini italiani o cittadini stranieri residenti in Italia con padronanza della lingua italiana; Modello 20140719_CNG_1 Pagine modello: 5 Richiesta per partecipazione CORSO ASPIRANTI GIUDICI FITRI Il sottoscritto Cognome Nome Nato a Data nascita Residente Indirizzo Telefono Città Data Città Via Numero

Dettagli

Nota informativa sulla Privacy

Nota informativa sulla Privacy Nota informativa sulla Privacy La presente informativa ha l obiettivo di consentire agli utenti di conoscere, anche prima dell accesso alle varie sezioni del sito, le modalità di gestione del sito stesso

Dettagli

LEASING NAUTICO Documenti Istruttoria

LEASING NAUTICO Documenti Istruttoria LEASING NAUTICO Documenti Istruttoria Ditta/Società Via N Città Prov. Tel. Fax Cellulare E-Mail Consulente Dott/Rag. Tel. Fax Documenti da Produrre per DITTA INDIVIDUALE Fotocopia Documento d Identità

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO Equitalia S.p.A. Sede legale Via Giuseppe Grezar n. 14 00142 Roma Tel. 06.989581 Fax 06.95050424 www.gruppoequitalia.it AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO INDAGINE CONOSCITIVA DEL MERCATO DI FORNITURA DI BENI

Dettagli

2. Il trat (Indicare le modalità del trattamento: manuale / informatizzato / altro.) FAC-SIMILE

2. Il trat (Indicare le modalità del trattamento: manuale / informatizzato / altro.) FAC-SIMILE B1 Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003 dati comuni Gentile Signore/a, Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ( Codice in materia di protezione dei dati personali ) prevede la

Dettagli

Trattamento dei dati personali

Trattamento dei dati personali Trattamento dei dati personali In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un informativa

Dettagli

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un informativa resa anche ai sensi dell'art.13

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PREMIO GIORNALISTICO TORNARE A CASA DAL LAVORO

BANDO DI CONCORSO PREMIO GIORNALISTICO TORNARE A CASA DAL LAVORO BANDO DI CONCORSO PREMIO GIORNALISTICO TORNARE A CASA DAL LAVORO II edizione (2012) Per la divulgazione e diffusione di una corretta informazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro e diritti del

Dettagli

Condizioni di vendita - Agotherapy - Aghi e prodotti per agopuntura e apparecchiature elettromedicali

Condizioni di vendita - Agotherapy - Aghi e prodotti per agopuntura e apparecchiature elettromedicali - Oggetto del contratto Le presenti Condizioni Generali hanno per oggetto l acquisto di prodotti, effettuato a distanza tramite rete telematica, da Agotherapy, con sede legale in Torino (TO) - 10155 -

Dettagli

Via Piave, 81. 98071 Capo d Orlando (Messina)

Via Piave, 81. 98071 Capo d Orlando (Messina) All Associazione Amici della Terra Club Nebrodi ONLUS Via Piave, 81 98071 Capo d Orlando (Messina) Oggetto: Richiesta inserimento albo Docenti/Consulenti. Il/La sottoscritto/a... nato/a.. ( ) il.... residente

Dettagli

Città di Arese. Il/La sottoscritto/a.. nato/a a.. il.. e residente in... - provincia di Via/Piazza... c.a.p... Telefono.. Fax.. E-mail.

Città di Arese. Il/La sottoscritto/a.. nato/a a.. il.. e residente in... - provincia di Via/Piazza... c.a.p... Telefono.. Fax.. E-mail. Al Sig. Sindaco Oggetto: presentazione di candidatura per la carica di membro del C.d.A. dell'azienda Speciale Casa di Riposo Gallazzi-Vismara di Arese (avviso del Sindaco in data 18/07/2013) Il/La sottoscritto/a..

Dettagli

Il titolare del trattamento dei dati è Gianni Saponara Via Ugo La Malfa 108, 75100 Matera C.F. SPNGNN74R01F053B e P.

Il titolare del trattamento dei dati è Gianni Saponara Via Ugo La Malfa 108, 75100 Matera C.F. SPNGNN74R01F053B e P. Informativa sul trattamento dei dati personali (ai sensi dell Art. 13 D.lgs. 30 giugno 2003 n. 196) Si informa l Interessato (Utente o visitatore del sito) che il D.lgs. n. 196/2003 (cd. Codice in materia

Dettagli

Privacy Policy. http://www.run4job.it

Privacy Policy. http://www.run4job.it In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano, nonché la politica in materia di privacy adottata da RUN4JOB

Dettagli

Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente

Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente Evento formativo Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente ORARIO 14.30 18.30 Bergamo, 21 febbraio 2014 Sesto San Giovanni (MI), 28 febbraio 2014 Brescia,

Dettagli

La privacy policy di questo sito

La privacy policy di questo sito La privacy policy di questo sito In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un informativa

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

www.costruireholding.it/ corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale della Costruire Holding S.r.l.

www.costruireholding.it/ corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale della Costruire Holding S.r.l. PRIVACY POLICY In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un informativa che è resa anche

Dettagli

INFORMATIVA GENERICA AI SENSI DELL ART. 13 DEL D. LGS. N. 196/2003. La Farmacia Parere è il titolare del trattamento dei Suoi dati personali.

INFORMATIVA GENERICA AI SENSI DELL ART. 13 DEL D. LGS. N. 196/2003. La Farmacia Parere è il titolare del trattamento dei Suoi dati personali. INFORMATIVA GENERICA AI SENSI DELL ART. 13 DEL D. LGS. N. 196/2003. Gentile cliente, la Farmacia Parere del Dr. Arnaldo Parere sita in Via Roma n. 42, Alba Adriatica (TE), avvisa che presso suoi locali

Dettagli

COMUNE DI FORLÌ AREA SERVIZI AL CITTADINO SERVIZIO POLITICHE DI WELFARE Unità Amministrativa Via Cobelli, 31

COMUNE DI FORLÌ AREA SERVIZI AL CITTADINO SERVIZIO POLITICHE DI WELFARE Unità Amministrativa Via Cobelli, 31 Modulo per la domanda di agevolazione della Tariffa del Servizio Idrico Integrato in base all indicatore ISEE. ATO FORLI - CESENA COMUNE DI FORLÌ AREA SERVIZI AL CITTADINO SERVIZIO POLITICHE DI WELFARE

Dettagli

PROT. N.1115 / B 15 BARI, 17 febbraio 2015

PROT. N.1115 / B 15 BARI, 17 febbraio 2015 TEL. DIRIGENTE SCOLASTICO 0805305493 PROT. N.1115 / B 15 BARI, 17 febbraio 2015 CONTRATTO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA' DI DOCENZA NELL AMBITO DELL AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PER TUTTO IL PERSONALE DOCENTE

Dettagli

Condizioni generali di vendita con i consumatori

Condizioni generali di vendita con i consumatori Condizioni generali di vendita con i consumatori Art. 1) Ambito di applicazione delle Condizioni generali - Oggetto della fornitura 1.1) Le presenti Condizioni generali di vendita (le Condizioni ) costituiscono

Dettagli

Spett.le Impresa Elettrica D Anna & Bonaccorsi snc Via Rosario Gerbasi, 21 90139 Palermo

Spett.le Impresa Elettrica D Anna & Bonaccorsi snc Via Rosario Gerbasi, 21 90139 Palermo Spett.le Impresa Elettrica D Anna & Bonaccorsi snc Via Rosario Gerbasi, 21 90139 Palermo Oggetto: Richiesta di connessione in bassa tensione alla rete esercita da Impresa Elettrica D Anna & Bonaccorsi

Dettagli

Privacy e Cookie Policy

Privacy e Cookie Policy Privacy e Cookie Policy Questo sito web raccoglie dati dei navigatori e degli utenti interessati ai servizi accessibili tramite il sito. Inoltre può raccogliere alcuni Dati Personali dei soggetti che espressamente

Dettagli

BANDO PER BORSE DI STUDIO PREMIO UN CALCIO AL RAZZISMO IV edizione (2013)

BANDO PER BORSE DI STUDIO PREMIO UN CALCIO AL RAZZISMO IV edizione (2013) BANDO PER BORSE DI STUDIO PREMIO UN CALCIO AL RAZZISMO IV edizione (2013) 1. Il Premio Un Calcio al Razzismo Il Centro UNESCO di Torino bandisce, con il patrocinio ed il contributo di Juventus Football

Dettagli

COMUNE DI MANERBIO (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO

COMUNE DI MANERBIO (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO COMUNE DI MANERBIO (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO Approvato con deliberazione C.C. n. 17 del 07.06.2007 Comune

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CASALSERUGO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CASALSERUGO Pagine n. 3 compresa la presente BERIA Adriano & C. s.n.c. Via S. Andrea, 175 ALBIGNASEGO FAX 049 710935 n. 136/2010. Codesta Ditta ha già fornito dichiarazione con il conto corrente dedicato e le generalità

Dettagli

Tower s.p.a Via dell oreficeria, 32 36100 VICENZA VI P.I. 02025290244 Tel. 0444 960678 Fax n. 0444 963984 e-mail: tower@tower.it

Tower s.p.a Via dell oreficeria, 32 36100 VICENZA VI P.I. 02025290244 Tel. 0444 960678 Fax n. 0444 963984 e-mail: tower@tower.it AVVISO IMPORTANTE LA SEGUENTE PROPOSTA DI ASSICURAZIONE È IN RELAZIONE AD UN POLIZZA CLAIMS MADE IN BASE ALLA QUALE LA COPERTURA ASSICURATIVA RIGUARDERA ESCLUSIVAMENTE LE RICHIESTE DI RISARCIMENTO ED I

Dettagli

1. TIPI DI DATI TRATTATI E FINALITA' DEI TRATTAMENTI.

1. TIPI DI DATI TRATTATI E FINALITA' DEI TRATTAMENTI. PRIVACY POLICY In questa pagina vengono illustrate le modalità di gestione del sito www.pausadafavola.it con riguardo al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano (privacy policy) nel

Dettagli

Contratto di Realizzazione sito web

Contratto di Realizzazione sito web Contratto di Realizzazione sito web Sito web da realizzare: http:// Dati per realizzazione sito web: Nome e Cognome (obbligatorio) : Azienda : Partita IVA: C.F.: Indirizzo : Città : Provincia : CAP : Telefono

Dettagli

COSTI E MODALITA DI PAGAMENTO

COSTI E MODALITA DI PAGAMENTO ISCRIZIONE NUOVO SOCIO CON AUTO O MOTO Per associarsi al Club Auto d'epoca Scalea & Motoretro' occorrono i seguenti documenti: 1) Domanda d'ammissione a socio del club compilata in tutte le sue parti e

Dettagli

INFORMATIVA PRIVACY E COOKIE POLICY

INFORMATIVA PRIVACY E COOKIE POLICY INFORMATIVA PRIVACY E COOKIE POLICY Milano, 01 luglio 2015 INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE DELLA PRIVACY (art. 13 D. Lgs.n. 196/03) In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito internet

Dettagli

RICHIESTA DI VENDITA

RICHIESTA DI VENDITA /la sottoscritto/a (nome, cognome o denominazione sociale) risultano già depositate presso di Voi nel deposito titoli n. intestato a: verranno immesse nel citato deposito a seguito della liquidazione di

Dettagli

AL SINDACO del COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE SEDE

AL SINDACO del COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE SEDE AL SINDACO del COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE SEDE OGGETTO: Richiesta di contributo per l iniziativa Il/la sottoscritto/a nato/a il in qualità di legale rappresentante del seguente soggetto organizzatore: Denominazione:

Dettagli

(Mod. INAGIB 01mar2014) Marca da bollo

(Mod. INAGIB 01mar2014) Marca da bollo (Mod. INAGIB 01mar2014) Marca da bollo CITTÀ DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO 31056 RONCADE - Via Roma n 53 - tel. 0422/8461 C.F.: 80009430267 -P.IVA 00487110264 www.comune.roncade.tv.it - : edilizia@comune.roncade.tv.it

Dettagli

Privacy Policy di questo sito

Privacy Policy di questo sito Privacy Policy di questo sito Con il presente avviso Key Word S.r.l. di seguito KEY WORD Vi informa sulle modalità di gestione del sito web accessibile per via telematica a partire dall indirizzo https://www.energyfeedback.it

Dettagli

DOMANDA DI ADESIONE allegata alla nota informativa

DOMANDA DI ADESIONE allegata alla nota informativa COPIA PER IL FONDO Per il contributo a mio carico, DELEGO il mio datore di lavoro a:.. L AZIENDA DICHIARA DI APPLICARE IL SEGUENTE CCNL..... DI INOLTRO DELLA DOMANDA A D ARTIFOND TIMBRO E COPIA PER IL

Dettagli

Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti

Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti CONDIZIONI DI CONTRATTO ED ALTRE INFORMAZIONI IMPORTANTI SI INFORMANO I PASSEGGERI CHE EFFETTUANO UN VIAGGIO CON DESTINAZIONE FINALE O UNO STOP

Dettagli

nella persona di (solo per le persone giuridiche) residente/con sede in via CAP C.F. P.IVA Tel Cell e-mail

nella persona di (solo per le persone giuridiche) residente/con sede in via CAP C.F. P.IVA Tel Cell e-mail Data di deposito Istanza Ora del deposito Sede di Organismo di Mediazione a norma dell'articolo 16 del decreto legislativo 4 marzo 2010 n. 28) ISTANZA DI MEDIAZIONE PROCEDURA OBBLIGATORIA GRATUITO PATROCINIO

Dettagli

MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI

MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI (Da inviare ad Arca SGR S.p.A. in originale, per posta, unitamente a copia dei documenti di identità dell Iscritto e dei beneficiari) Spett.le ARCA SGR S.p.A.

Dettagli

n. civico, edificio, scala, interno

n. civico, edificio, scala, interno MODULO A _FORNITURE INDIVIDUALI ISTANZA PER L AMMISSIONE AL BONUS RIFERITO AL SERVIZIO TELERISCALDAMENTO FORNITURA INDIVIDUALE1 N Protocollo del Il/La sottoscritto/a2 (Cognome) (Nome) nato/a a, (prov.

Dettagli

ADR GESTIONE CONCILIAZIONE s.r.l. Iscritto al n 208 del Registro degli Organismi di Mediazione Ministero della Giustizia

ADR GESTIONE CONCILIAZIONE s.r.l. Iscritto al n 208 del Registro degli Organismi di Mediazione Ministero della Giustizia Prot. n / Sede di ISTANZA DI MEDIAZIONE (se persona fisica) nel caso di più parti compilare questa pagina per ciascuna Il/la sottoscritto/a, nato/a, il C.F residente in via tel. fax cell. e-mail Pec documento

Dettagli

Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003

Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (codice in materia di protezione dei dati personali) prevede la tutela delle

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA E SOTTOSCRIZIONE DI AZIONI ORDINARIE OVS S.P.A. (L OFFERTA )

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA E SOTTOSCRIZIONE DI AZIONI ORDINARIE OVS S.P.A. (L OFFERTA ) Modulo di Adesione A (Scheda riservata al pubblico indistinto) Scheda N. OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA E SOTTOSCRIZIONE DI AZIONI ORDINARIE OVS S.P.A. (L OFFERTA ) Il/la sottoscritto/a Codice Fiscale DICHIARA

Dettagli

C.I.F.I.R. VILFAN Villaggio del Fanciullo S. Nicola - P.zza G. Cesare, 13-70124 BARI

C.I.F.I.R. VILFAN Villaggio del Fanciullo S. Nicola - P.zza G. Cesare, 13-70124 BARI PROTOCOLLO DI ISCRIZIONE C.I.F.I.R. VILFAN Villaggio del Fanciullo S. Nicola - P.zza G. Cesare, 13-70124 BARI MODULO DI ISCRIZIONE AL CORSO: SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE PER PERSONALE ALIMENTARISTA

Dettagli

l sottoscritto/a (cognome e nome in stampatello) nato/a provincia il (per gli stranieri indicare lo Stato di nascita)

l sottoscritto/a (cognome e nome in stampatello) nato/a provincia il (per gli stranieri indicare lo Stato di nascita) 1 ALL ENTE GESTORE DEI SERVIZI SOCIALI DOMANDA DI CONTRIBUTO PER IL SOSTEGNO AL REDDITO FINALIZZATO ALLA CONTRIBUZIONE PER LA LOCAZIONE DI ALLOGGI IN EDILIZIA PRIVATA (STIPULA NUOVO CONTRATTO DI LOCAZIONE)

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE. Primo Soccorso in Azienda. Durata: 12 ore Per addetti di aziende dei gruppi B - C PRESENTAZIONE

CORSO DI FORMAZIONE. Primo Soccorso in Azienda. Durata: 12 ore Per addetti di aziende dei gruppi B - C PRESENTAZIONE CORSO DI FORMAZIONE Primo Soccorso in Azienda (Artt. 34, comma 2-bis e 37, comma 9 del D. Lgs. n. 81/08; D.M. n. 388/03) Durata: 12 ore Per addetti di aziende dei gruppi B - C PRESENTAZIONE Il corso che

Dettagli

MODULO A) RICHIESTA CONTRIBUTO STRAORDINARIO FINALIZZATO AD INIZIATIVE DA SVOLGERE

MODULO A) RICHIESTA CONTRIBUTO STRAORDINARIO FINALIZZATO AD INIZIATIVE DA SVOLGERE MODULO A) RICHIESTA CONTRIBUTO STRAORDINARIO FINALIZZATO AD INIZIATIVE DA SVOLGERE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI AUTOCERTIFICAZIONE (art. 46, DPR 28 dicembre 2000, n. 445) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO

Dettagli