OGGETTO: RICHIESTA DATI DICHIARAZIONE DEI REDDITI MODELLO UNICO PF / REDDITI 2016 PERSONE FISICHE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OGGETTO: RICHIESTA DATI DICHIARAZIONE DEI REDDITI MODELLO UNICO PF / REDDITI 2016 PERSONE FISICHE"

Transcript

1 Reggio Emilia, 15 Marzo 2016 A tutti i Clienti in indirizzo OGGETTO: RICHIESTA DATI DICHIARAZIONE DEI REDDITI MODELLO UNICO PF / REDDITI 2016 PERSONE FISICHE Il termine per il versamento delle imposte relative alle persone fisiche dovute a titolo di saldo 2016 e di primo acconto 2017 è stato fissato al 30 GIUGNO Pertanto, per assicurarvi un accurata redazione del Modello Unico Persone Fisiche 2017 o modello , onde evitare ritardi nella redazione e nella consegna delle dichiarazioni e dei modelli di pagamento, Vi invitiamo a consegnarci la seguente documentazione entro e non oltre il 10 APRILE DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE: FRONTESPIZIO Vi chiediamo di specificare se nel corso del 2016 sono intervenute variazioni relative a: Residenza: indicare la data e il nuovo indirizzo; Stato civile: se cambiato rispetto allo scorso anno indicare la data e nuovo stato; Prospetto coniuge e familiari a carico: indicare nome e cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, rapporto di parentela e numero dei mesi a carico; QUADRI RA RB Oltre ai terreni e/o fabbricati già in Vostro possesso vi chiediamo di comunicare: Acquisto e/o vendita terreni e fabbricati: allegare copia del rogito; Modifiche catastali e/o riaccatastamenti di fabbricati o terreni: copia dell atto di modifica e/o riaccatastamento; Eventuali perizie di rivalutazione dei terreni. 1/5

2 REDDITI Copia delle deleghe (MOD F24) delle imposte relative ai saldi 2015 e I e II acconto 2016 pagate, ovvero le deleghe relative alle compensazioni effettuate; Documentazione relativa ai redditi percepiti nel 2016: Mod. CERTIFICAZIONE UNICA ex CUD (lavoratori dipendenti, pensionati, collaboratori coordinati a progetto, prestazioni occasionali, dividendi di azioni); Assegni periodici di mantenimento pagati al coniuge in caso di separazione o divorzio e sentenza del tribunale; Redditi di lavoro autonomo per i quali non è richiesta la P.IVA quali, ad esempio, le prestazioni di lavoro autonomo non esercitate abitualmente, Certificati di borse di studio; Redditi di partecipazione (in società di persone o in società di capitali trasparenti) Quadro H; Ammontare dei canoni di locazione previsti contrattualmente; Copia di eventuali atti che producano plusvalenza e dunque redditi diversi (quali, a titolo esemplificativo: cessione di partecipazioni, qualificate o meno; cessione di immobili; ecc ); Eventuali perizie di rivalutazione delle partecipazioni; Redditi percepiti all estero ed eventuali investimenti effettuati all estero compresi eventuali C/C. QUADRO RP Documentazione relativa agli oneri che danno diritto alla detrazione e/o deduzione di imposta: Spese mediche sia generiche che specialistiche, e spese per acquisto di medicinali, anche quelle sostenute per familiari a carico, (se documentate e se complessivamente superiori a 129,11); Spese di assistenza specifica svolta da personale paramedico a favore di familiari, anche non fiscalmente a carico, e certificato di invalidità; Interessi passivi per mutui ipotecari per l acquisto o la costruzione e/o ristrutturazione dell abitazione principale; Imposta ipotecaria e spese di istruttoria in caso di estinzione del mutuo sull abitazione principale; Credito di imposta per il riacquisto prima casa; Premi di assicurazione sulla vita e contro gli infortuni così come segue: limite di 530 per i premi aventi per oggetto il rischio di morte o di invalidità permanente non inferiore al 5 per cento; 2/5

3 limite di solo per i premi per assicurazioni aventi ad oggetto il "rischio di non autosufficienza nel compimento degli atti della vita quotidiana", al netto dei premi aventi per oggetto il rischio di morte o di invalidità permanente; Nel caso vi fossero dei dubbi portate il contratto relativo alla polizza; Spese di frequenza ai corsi di istruzione secondaria, universitaria e di specializzazione universitaria; Spese funebri (nel limite di 1.549,37 per decesso); Spese per attività sportive ragazzi (per i ragazzi di età compresa tra i 5 e i 18 anni); Canoni di locazione per studenti universitari fuori sede; Spese veterinarie (se documentate e complessivamente superiori a 129,11); Rette frequenza asili nido e spese mensa scolastica; Spese per intermediazione immobiliare per l acquisto dell unità immobiliare da adibire ad abitazione principale; Spese relative ai contributi versati per il riscatto degli anni di laurea dei familiari a carico; Ricevute di versamento a favore di ONLUS, associazioni sportive dilettantistiche, paesi in via di sviluppo, partiti politici; Assegni corrisposti al coniuge separato come da sentenza, con copia sentenza; Contributi per previdenza integrativa; Contributi pagati per addetti ai servizi domestici e familiari; Contributo di bonifica. N.B. Non è più possibile dedurre il contributo sanitario obbligatorio (SSN) versato con il premio di assicurazione di responsabilità civile per i veicoli (RC auto). A stabilirne l'indeducibilità dal periodo d'imposta 2014 è stato il D.L. n. 102/2013. Eventuali ricevute per altri oneri detraibili: Documentazione relativa alla detrazione del 50%, 65% per le ristrutturazioni degli immobili con limite massimo di ,00 fatture, ricevute fiscali e bonifico bancario; Spese per dispositivi per risparmio energetico e sviluppo tecnologico fatture e bonifico bancario; Interventi per il risparmio energetico; Acquisto grandi elettrodomestici di classe energetica A+ (classe A per i forni); Acquisto di mobili finalizzati all arredo degli immobili adibiti ad abitazione principale acquistati nel 2015 o 2016 a condizione che almeno uno dei coniugi abbia meno di 35 anni alla data del 31/12/2016; per fruire dell agevolazione è necessario risultare coniugati nel 2016 ovvero essere una coppia di fatto da almeno 3 anni (stato di famiglia) produrre fatture e/o ricevute e bonifici bancari; 3/5

4 Spese relative agli interventi finalizzati all adozione di misure antisismiche su edifici ricadenti nelle zone sismiche ad alta pericolosità (zone 1 e 2) ex OPCM , n. 3274, riferite a costruzioni adibite ad abitazione principale o ad attività produttive; Altri eventuali oneri non elencati. QUADRO RW Elenco dettagliato di: Immobili, natanti, opere d arte detenuti all estero con l indicazione del loro costo d acquisto; Attività finanziarie (conti correnti, azioni, obbligazioni, ecc.) detenute all estero si chiede di produrre un prospetto con le movimentazioni effettuate nel corso del 2016; Trasferimenti di denaro, o altri valori, all estero, anche a mezzo intermediari finanziari produrre un prospetto con le movimentazioni effettuate nel corso del DESTINAZIONE 8 e 5 PER MILLE IRPEF Vi chiediamo di indicare la Vostra volontà di destinazione dell otto per mille del gettito Irpef: o Allo Stato (a scopi di interesse sociale o di carattere umanitario); o Alla Chiesa Cattolica (a scopi di carattere religioso o caritativo); o all Unione italiana delle Chiese Cristiane Avventiste del 7 giorno (per interventi sociali, assistenziali, umanitari e culturali in Italia e all estero sia direttamente sia attraverso un ente all uopo costituito); o Alle Assemblee di Dio in Italia (per interventi sociali e umanitari anche a favore dei Paesi del terzo mondo); o Alla Chiesa Valdese, Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi (a scopi di carattere sociale, assistenziale, umanitario o culturale); o Alla Chiesa Evangelica Luterana in Italia (per interventi sociali, assistenziali, umanitari o culturali in Italia e all estero, direttamente o attraverso le Comunità ad essa collegate); o all Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (per la tutela degli interessi religiosi degli Ebrei in Italia, per la promozione della conservazione delle tradizioni e dei beni culturali ebraici, con particolare riguardo alle attività culturali, alla salvaguardia del patrimonio storico, artistico e culturale, nonché ad interventi sociali e umanitari in special modo volti alla tutela delle minoranze, contro il razzismo e l antisemitismo) o Alla Sacra Arcidiocesi ortodossa d Italia ed Esarcato per l Europa Meridionale (per il mantenimento dei ministri di culto, la realizzazione e manutenzione degli edifici di culto e di monasteri, scopi filantropici, assistenziali, scientifici e culturali da realizzarsi anche in paesi esteri); o Alla Chiesa apostolica in Italia (per interventi sociali, culturali ed umanitari, anche in favori di altri Paesi esteri); o all Unione Cristiana Evangelica Battista d Italia (per interventi sociali, assistenziali, umanitari e culturali in Italia e all estero); o all Unione Buddhista Italiana o all Unione Induista Italiana. Se non verrà indicata la vostra scelta, per disposizioni di legge, l 8 per mille dell Irpef verrà comunque attribuito, in maniera proporzionale, alle istituzioni indicate in precedenza (Stato, Chiesa Cattolica, ecc.). 4/5

5 Indicare l eventuale destinazione del 5 per mille Irpef : a) sostegno di: o Volontariato e altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale di cui all articolo 10 del decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460 e successive modificazioni; o Associazioni di promozione sociale iscritte nei registri nazionali, regionali e provinciali, previsti dall articolo 7, commi 1, 2, 3 e 4, della legge 7 dicembre 2000, n. 383; o Associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all articolo 10, comma 1, lett. a), del decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460; b) finanziamento della ricerca scientifica e dell università; c) finanziamento della ricerca sanitaria; d) sostegno alle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici; e) sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza del contribuente; f) sostegno alle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal CONI a norma di legge, che svolgono una rilevante attività di interesse sociale Per alcune delle finalità, avete la facoltà di indicare anche il codice fiscale del soggetto cui intendete destinare direttamente la quota del 5 per mille dell IRPEF. Sul sito sono disponibili gli elenchi dei soggetti destinatari della quota del cinque per mille dell IRPEF. Se non sarà effettuata alcuna scelta, il cinque per mille non sarà destinato ad alcuno. Lo Studio rimane a disposizione per eventuali chiarimenti in merito Studio Busani 5/5

OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017

OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017 OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017 PROMEMORIA ONERI DETRAIBILI MOD 730 UNICO 2017 PER ANNO 2016 Dichiarazione dei redditi anno 2017 per anno 2016 Cognome Nome Oneri detraibili Oneri per

Dettagli

Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016

Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016 Preg.mo Cliente Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016 Al fine di poter compilare il modello 730 2016 redditi 2015, Vi preghiamo di predisporre

Dettagli

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giuslavoristici

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giuslavoristici Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giuslavoristici N. 36 25.02.2016 8, 5 e 2 per mille dell Irpef: presentazione scheda Tempo fino al 30 settembre 2016 per presentare in busta chiusa

Dettagli

DOCUMENTI TERRENI E FABBRICATI

DOCUMENTI TERRENI E FABBRICATI Dott. Sandro Guarnieri Dott. Marco Guarnieri Dott. Corrado Baldini Dott. Cristian Ficarelli Dott.ssa Elisabetta Macchioni Dott.ssa Sara Saccani Dott.ssa Monica Pazzini Reggio Emilia, lì 02/04/2014 CIRCOLARE

Dettagli

Novità dei modelli 730/2014 e Unico Persone Fisiche 2014 (Fascicolo 1) Roma, 18 marzo 2014

Novità dei modelli 730/2014 e Unico Persone Fisiche 2014 (Fascicolo 1) Roma, 18 marzo 2014 Novità dei modelli 730/2014 e Unico Persone Fisiche 2014 (Fascicolo 1) Roma, 18 marzo 2014 Ampliamento dell assistenza fiscale MODELLO 730 SENZA SOSTITUTO 2 730 senza sostituto: requisiti 2013 2014 Redditi

Dettagli

OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali

OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali Informativa per la clientela di studio N. 69 del 13.05.2015 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali Gentile Cliente, In vista dell imminente appuntamento annuale con

Dettagli

DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014

DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014 DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014 Modello CUD 2014 (pensione o lavoro dipendente) redditi 2013; Dati del datore di lavoro che effettuerà il conguaglio, se diverso da

Dettagli

Modello 730, la documentazione necessaria

Modello 730, la documentazione necessaria Periodico informativo n. 31/2011 Modello 730, la documentazione necessaria Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, in merito alla documentazione che

Dettagli

RICORDATI DI PORTARE SEMPRE - la tessera d iscrizione al sindacato - la dichiarazione modello 730/2015 oppure UNICO 2015 dell anno scorso

RICORDATI DI PORTARE SEMPRE - la tessera d iscrizione al sindacato - la dichiarazione modello 730/2015 oppure UNICO 2015 dell anno scorso MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 In base alle novità fiscali introdotte da quest anno sotto modello 730 precompilato si intende quello che ogni contribuente gestisce personalmente e autonomamente tramite

Dettagli

Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730

Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730 Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730 DATI ANAGRAFICI E FAMILIARI A CARICO Dati anagrafici dichiarante e dei familiari Modello Unico o 730 presentato per l

Dettagli

E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio:

E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio: IMPORTANTE: E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio: - nuova residenza anagrafica; - variazioni stato civile; - modifica dello stato

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 205 COMUNE DI CREVALCORE DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

CIRCOLARE Numero 4 del 14/04/2016 RICHIESTA DOCUMENTI MODELLO UNICO 2016

CIRCOLARE Numero 4 del 14/04/2016 RICHIESTA DOCUMENTI MODELLO UNICO 2016 CIRCOLARE Numero 4 del 14/04/2016 RICHIESTA DOCUMENTI MODELLO UNICO 2016 NEWS Con la presente siamo a richiedervi le informazioni e la documentazione necessarie per la compilazione della dichiarazione

Dettagli

Mod. 730-1 SCHEDA 8, 5 E 2 PER MILLE

Mod. 730-1 SCHEDA 8, 5 E 2 PER MILLE Mod. 730-1 SCHEDA 8, 5 E 2 PER MILLE ADEMPIMENTO Il Mod. 730-1 deve essere utilizzato per effettuare la scelta di destinazione di una quota dell IRPEF pari all 8, al 5 e al 2 per mille. NOVITÀ 2016 SOGGETTI

Dettagli

06064490961 AGENZIA FORMAZIONE ORIENT. LAV PIEVE EMANUELE MI 20090 VIA LUIGI GEMELLI,7. Indirizzo di posta elettronica

06064490961 AGENZIA FORMAZIONE ORIENT. LAV PIEVE EMANUELE MI 20090 VIA LUIGI GEMELLI,7. Indirizzo di posta elettronica 0 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART., COMMI -ter e-quater, DEL D.P.R. LUGLIO, n., RELATIVA ALL ANNO 0 AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D IMPOSTA PARTE A AL DIPENDENTE, PENSIONATO O

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI 6-ter e6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL ANNO 2012 PROVINCIA DI SALERNO

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI 6-ter e6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL ANNO 2012 PROVINCIA DI SALERNO CUD 013 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI -ter e-quater, DEL D.P.R. LUGLIO 18, n. 3, RELATIVA ALL ANNO 01 Pag. 1/ RELATIVI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D IMPOSTA PARTE

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO Comune Prov.

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO Comune Prov. CUD 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2013 2013 EURO DATI RELATIVI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

Studio Associato Pirovano Commercialisti Consulenti del Lavoro

Studio Associato Pirovano Commercialisti Consulenti del Lavoro Triuggio, 10 marzo 2016 AI CLIENTI LORO SEDI Circolare n. 03/2016: Raccolta documentazione e informazioni per la dichiarazione 2016 (modello 730 e modello Unico PF 2016 - redditi 2015) e per l I.M.U. (Imposta

Dettagli

Studio Lari rag. Riccardo 2013

Studio Lari rag. Riccardo 2013 Documentazione per la dichiarazione dei redditi 2013 - Mod. Unico 2014 Variazioni dati anagrafici (residenza, familiari a carico, stato civile, composizione nucleo familiare, ecc.). Variazioni di terreni

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO... DOMICILIO FISCALE ALL' 1/1/2013

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO... DOMICILIO FISCALE ALL' 1/1/2013 Realizzato con tecnologia SMART FORMS - www.smtforms.com - DATA PRINT GRAFIK AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONI- STICO O ALTRO SOSTITUTO D'IMPOSTA PARTE A AL DIPENDENTE, PENSIONATO O ALTRO PERCETTORE DELLE

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO CERTIFICAZIONE UNICA 06 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART., COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. LUGLIO, N., RELATIVA ALL'ANNO 0 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D IMPOSTA

Dettagli

ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO 08 APRILE 2016

ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO 08 APRILE 2016 a Tutti i Clienti Loro sedi Oggetto: ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO In previsione delle scadenze connesse alle dichiarazioni dei redditi Modello 730/2016 e Modello

Dettagli

DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016

DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 DATI GENERALI copia completa della precedente dichiarazione dei redditi (Modello 730/2015 o Modello UNICO 2015) poiché eventuali

Dettagli

730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del cont

730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del cont Il MODELLO 730/2016 730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del contratto; è stata prevista la possibilità

Dettagli

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2011 e/o nel 2012.

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2011 e/o nel 2012. Questionario per la verifica dell obbligo e/o convenienza alla compilazione del modello /2012 relativo all anno di imposta 2011, del modello UNICO RW e per il pagamento dell IMU (imposta municipale unica

Dettagli

ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015

ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 DATI PERSONALI documento di identità valido del dichiarante; eventuale indirizzo di posta elettronica; eventuale

Dettagli

Redditi percepiti nel 2016 Lavoro dipendente, pensione, collaborazioni a progetto e altri redditi assimilati. Documenti da esibire

Redditi percepiti nel 2016 Lavoro dipendente, pensione, collaborazioni a progetto e altri redditi assimilati. Documenti da esibire Documento d'identità + tessera sanitaria (se dichiarazione congiunta entrambi i documenti anche del coniuge) Codice fiscale del dichiarante e di tutti i familiari fiscalmente a carico (se disabili portare

Dettagli

CUD 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater,

CUD 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, CUD 000001/0351295/0000000000103477 Pag. 1 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2013 AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO

Dettagli

MODELLO 730/2010 redditi 2009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2010 redditi 2009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale CONTRIBUENTE DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) Modello N. MODELLO 0/00 redditi 009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza genzia ntrate Dichiarante Coniuge dichiarante

Dettagli

Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi

Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo

Dettagli

RACCOLTA DATI ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI

RACCOLTA DATI ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI Allegato: prospetto detrazioni e oneri Contribuente: RACCOLTA DATI ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI ONERI DETRAIBILI (cui spetta la detrazione nel limite del 19% con specifica indicazione nel caso di detrazione

Dettagli

Sindacato Italiano Appartenenti Polizia SEGRETERIA PROVINCIALE BARI

Sindacato Italiano Appartenenti Polizia SEGRETERIA PROVINCIALE BARI Elenco documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2016 redditi 2015 DATI PERSONALI documento di identità valido del dichiarante; eventuale indirizzo di posta elettronica; eventuale

Dettagli

Scienza delle finanze 6061 Cleam 2

Scienza delle finanze 6061 Cleam 2 Scienza delle finanze 6061 Cleam 2 Lezione e 4 Gli oneri deducibili (d) Le deduzioni più rilevanti presenti nella determinazione dell'irpef sono: contributi previdenziali ed assistenziali obbligatori (versati

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2016

CERTIFICAZIONE UNICA 2016 CERTIFICAZIONE UNICA 06 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. LUGLIO 99, N. 3, RELATIVA ALL'ANNO 05 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

OGGETTO: Novità Dichiarazione Modello 730/2016

OGGETTO: Novità Dichiarazione Modello 730/2016 STUDIO ASSOCIATO FRANZOSINI DR. PIERLUIGI & PARTNERS VIA PARINI, 19/A 21047 SARONNO (VA) Tel. 0286882044 OGGETTO: Novità Dichiarazione Modello 730/2016 Avvicinandosi il consueto appuntamento con la compilazione

Dettagli

QUADRO E. Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche).

QUADRO E. Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche). QUADRO E Oneri e spese deducibili/detraibili 1 Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche). Spese sanitarie relative a patologie che danno diritto all esenzione

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART., COMMI -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO 998, n., RELATIVA ALL'ANNO 0 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D'IMPOSTA fiscale 090 Comune

Dettagli

ZMBMRC71M01M125Q

ZMBMRC71M01M125Q COMUNE DI CREVALCORE TIPO DI COMUNICAZIONE Annullamento Sostituzione Codice Fiscale 0 0 3 1 6 4 0 0 3 7 3 AL SOSTITUTO 00316400373 COMUNE DI CREVALCORE Telefono o Fax Tel Fax T = F = Indirizzo di posta

Dettagli

Documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2010 redditi 2009

Documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2010 redditi 2009 Documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2010 redditi 2009 Tutti i documenti dovranno pervenire in originale + fotocopia. Dati generali: precedente dichiarazione dei redditi dati

Dettagli

Spett.le COMUNE DI ROMA. Municipio 13. Ufficio Istituzionale. Roma lì 4 Novembre OGGETTO: Dichiarazione relativa ai redditi 2013

Spett.le COMUNE DI ROMA. Municipio 13. Ufficio Istituzionale. Roma lì 4 Novembre OGGETTO: Dichiarazione relativa ai redditi 2013 Spett.le COMUNE DI ROMA Municipio Ufficio Istituzionale Roma lì Novembre 0 OGGETTO: Dichiarazione relativa ai redditi 0 Il sottoscritto marcello iacobelli, nato a roma il 9 agosto 97, dichiara che gli

Dettagli

MODELLO 730/2014 redditi 2013 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2014 redditi 2013 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale CONTRIBUENTE DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) MODELLO 0/0 redditi 0 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale genzia ntrate Dichiarante Coniuge dichiarante Soggetto

Dettagli

OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni

OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza che con

Dettagli

MODELLO 730/2016 redditi 2015 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dellʼassistenza fiscale

MODELLO 730/2016 redditi 2015 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dellʼassistenza fiscale Mod. N. MODELLO 0/0 redditi 0 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dellʼassistenza fiscale genzia ntrate CONTRIBUENTE Dichiarante DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) Coniuge dichiarante

Dettagli

a) euro per il coniuge non legalmente ed effettivamente separato;

a) euro per il coniuge non legalmente ed effettivamente separato; NOVITA NORMATIVE Deduzioni per oneri di famiglia La Legge 30 dicembre 2004, n. 311(Finanziaria 2005), nei commi dal 349 al 353, prevede alcune rilevanti modifiche in materia di imposta sul reddito delle

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2016

CERTIFICAZIONE UNICA 2016 CERTIFICAZIONE UNICA 206 originale contribuente CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 99, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO 205 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE

Dettagli

STUDIO DONATI CRAPANZANO. Prospetto di ausilio per la individuazione degli oneri detraibili/deducibili

STUDIO DONATI CRAPANZANO. Prospetto di ausilio per la individuazione degli oneri detraibili/deducibili STUDIO DONATI CRAPANZANO DOTTORI COMMERCIALISTI Tel.: 030.33.85.492 - Fax: 030.33.88.985 E-mail: studio@doncra.it - http://www.doncra.it p.iva e codice fiscale 02952100986 Prospetto di ausilio per la individuazione

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N.322 RELATIVA ALL'ANNO 2013

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N.322 RELATIVA ALL'ANNO 2013 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI -ter e -quater DEL D.P.R. LUGLIO 998, N. RELATIVA ALL'ANNO 0 AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D'IMPOSTA Codice Fiscale 900 NAPOLI Telefono,

Dettagli

S F SISTEMA FISCALE diretta da L. MIELE G.P. RANOCCHI

S F SISTEMA FISCALE diretta da L. MIELE G.P. RANOCCHI S F SISTEMA FISCALE diretta da L. MIELE G.P. RANOCCHI Raffaella VIO GLI ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI NELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI Commento e Guida operativa ai principali oneri da indicare nella dichiarazione

Dettagli

000001/ / Pag MANPOWER S.r.l. Comune Prov. Cap MILANO MI 20122

000001/ / Pag MANPOWER S.r.l. Comune Prov. Cap MILANO MI 20122 000001/0001536/0000000000000670 Pag. 1 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2014 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO

Dettagli

Riepilogo Detrazioni 730/Unico

Riepilogo Detrazioni 730/Unico Riepilogo Detrazioni 730/Unico Le 100 Detrazioni per Unico e 730 Breve riepilogo di quanto e' possibile detrarre in fase di dichiarazione dei redditi 1. Adozione minori stranieri 2. Affitto prima casa

Dettagli

Spese detraibili per il modello 730 anno 2015

Spese detraibili per il modello 730 anno 2015 Spese detraibili per il modello 730 anno 2015 (riorganizzazione della pagina che attualmente è http://www.ciamilano.it/new/spesedetraibili-dichiarazione-2015/ ) L elencazione che si propone di seguito

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 2015

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 2015 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 205 DATI ANAGRAFICI DATI RELATIVI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

Burani & Lancellotti COMMERCIALISTI ASSOCIATI Modena

Burani & Lancellotti COMMERCIALISTI ASSOCIATI Modena Spett.li Clienti Loro Sedi, lì 16 Aprile 2016 OGGETTO: dichiarazione dei redditi Modello 730 e UNICO 2016 In relazione all elaborazione della dichiarazione dei redditi modelli 730 e UNICO 2016 anno 2015,

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 2016

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 2016 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. LUGLIO 998, n.3, RELATIVA ALL'ANNO 06 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D'IMPOSTA AL DIPENDENTE,

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2016

CERTIFICAZIONE UNICA 2016 Originale CERTIFICAZIONE UNICA 0 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART., COMMI -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO 99, N., RELATIVA ALL'ANNO 0 Codice fiscale ANAGRAFICI RELATIVI AL Comune DATORE DI LAVORO, ENTE

Dettagli

COMUNE DI BOVISIO MASCIAGO Comune Prov. Cap BOVISIO-MASCIAGO MB 20813

COMUNE DI BOVISIO MASCIAGO Comune Prov. Cap BOVISIO-MASCIAGO MB 20813 000001/0009014/0000000000000085 Pag. 1 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2014 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO

Dettagli

Vi invitiamo pertanto a farci pervenire quanto prima, su appuntamento, la documentazione necessaria.

Vi invitiamo pertanto a farci pervenire quanto prima, su appuntamento, la documentazione necessaria. Informativa n. 3 OGGETTO: Dichiarazione dei redditi anno 2015. del 04 aprile 2016 Gent.mi Sig.ri Clienti, - Con la presente Vi comunichiamo le scadenze relative alla dichiarazione dei redditi anno 2015:

Dettagli

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2012 e/o nel 2013.

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2012 e/o nel 2013. Questionario per la verifica dell obbligo e/o convenienza alla compilazione del modello 730/2012 relativo all anno di imposta 2012, del modello UNICO RW e per il pagamento dell IMU (imposta municipale

Dettagli

MODELLO 730/2010 redditi 2009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2010 redditi 2009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale CONTRIBUENTE MODELLO 0/00 redditi 009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza genzia ntrate Dichiarante DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) BOZZA INTERNET DEL 0//009 Coniuge

Dettagli

LEGGE DI STABILITÀ COME CAMBIANO DETRAZIONI E DEDUZIONI

LEGGE DI STABILITÀ COME CAMBIANO DETRAZIONI E DEDUZIONI Studio Carlin e Laurenti & associati STUDIO COMMERCIALISTI 45014 PORTO VIRO (RO) Via Mantovana n. 86 tel 0426.321062 fax 0426.323497 olga.circolari@studiocla.it Circolare nr. 31 del 17 ottobre 2012 LEGGE

Dettagli

IN ALLEGATO SI TRASMETTE MODELLO CUD 2014 REDDITI SIG. GIUSEPPE PUGLIESE VIA NAPOLI CROTONE KR

IN ALLEGATO SI TRASMETTE MODELLO CUD 2014 REDDITI SIG. GIUSEPPE PUGLIESE VIA NAPOLI CROTONE KR IN ALLEGATO SI TRASETTE ODELLO CUD REDDITI 20. SIG. GIUSEPPE PUGLIESE VIA NAPOLI 6 88900 CROTONE KR CUD DATI RELATIVI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D'IPOSTA CERTIFICAZIONE DI

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2015

CERTIFICAZIONE UNICA 2015 CERTIFICAZIONE UNICA 0 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART., COMMI -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO, N., RELATIVA ALL'ANNO 0 DATI ANAGRAFICI fiscale Cognome o Denominazione Nome COMUNE DI BORGONE SUSA AL DATORE

Dettagli

III. Informazioni per il contribuente

III. Informazioni per il contribuente III. Informazioni per il contribuente La Certificazione Unica 2016 dei sostituti d imposta, contenente i dati relativi ai redditi di lavoro dipendente, equiparati ed assimilati e ai redditi di lavoro autonomo,

Dettagli

Check-list dichiarazione dei redditi

Check-list dichiarazione dei redditi Check-list dichiarazione dei redditi CHECK LIST DI CONTROLLO DEI REDDITI Redditi di lavoro dipendente, assimilati e altri n. mod. CU a seguito di lavoro dipendente o assimilato, pensione; bonus Irpef ricevuto

Dettagli

MODELLO 730/2016 redditi 2015 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2016 redditi 2015 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale MODELLO 0/0 redditi 0 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale genzia ntrate CONTRIBUENTE Dichiarante DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) Coniuge dichiarante Soggetto

Dettagli

dal 10 aprile e non oltre il 30 aprile

dal 10 aprile e non oltre il 30 aprile INFORMATIVA N. 7 / 2017 Ai gentili Clienti dello Studio Oggetto: DOCUMENTI PER DICHIARAZIONE REDDITI ANNO 2016. Al fine di rispettare i termini per la presentazione telematica della dichiarazione dei redditi,

Dettagli

VADEMECUM PER LA SICUREZZA SISMICA DEI FABBRICATI INDUSTRIALI: ASPETTI FISCALI. Unione Industriale di Torino 3 giugno 2014.

VADEMECUM PER LA SICUREZZA SISMICA DEI FABBRICATI INDUSTRIALI: ASPETTI FISCALI. Unione Industriale di Torino 3 giugno 2014. VADEMECUM PER LA SICUREZZA SISMICA DEI FABBRICATI INDUSTRIALI: ASPETTI FISCALI Unione Industriale di Torino 3 giugno 2014 Giorgio Malagò Normativa Art. 16-bis, comma 1, lett. i), D.P.R. 917/1986: prevede

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICAˇ2016

CERTIFICAZIONE UNICAˇ2016 CERTIFICAZIONE UNICAˇ2016 Protocollo 16030421195018881-000091 originale contribuente CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015 DATI

Dettagli

Cognome o Denominazione 2 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DELLA TUSCIA. Prov. 5. Cap. Indirizzo di posta elettronica 9

Cognome o Denominazione 2 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DELLA TUSCIA. Prov. 5. Cap. Indirizzo di posta elettronica 9 Progr. 55 - PO 0008 - Pag. CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART.4, COMMI -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO 8, N., RELATIVA ALL'ANNO 05 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 2014

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 204 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D'IMPOSTA AL DIPENDENTE

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento.

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento. N. 34415 /08 protocollo Approvazione della scheda per la scelta della destinazione dell 8 per mille dell IRPEF e del 5 per mille dell IRPEF ed integrazione delle istruzioni in conformità all art. 3, comma

Dettagli

ATTESTAZIONE. Oggetto: attestazione concernente le variazioni della situazione patrimoniale.

ATTESTAZIONE. Oggetto: attestazione concernente le variazioni della situazione patrimoniale. ATTESTAZIONE Oggetto: attestazione concernente le variazioni della situazione patrimoniale. Il sottoscritto Stefano Caldoro, attesta che nessuna variazione è intervenuta nella situazione patrimoniale.

Dettagli

730, Unico 2016 e Studi di settore Pillole di aggiornamento

730, Unico 2016 e Studi di settore Pillole di aggiornamento 730, Unico 2016 e Studi di settore Pillole di aggiornamento N. 4 10.03.2016 730: novità oneri detraibili e deducibili 2 I chiarimenti dell Agenzia delle Entrate con la Circolare n 3/E del 2 marzo 2016

Dettagli

MODELLO 730/2017 PERIODO D IMPOSTA 2016

MODELLO 730/2017 PERIODO D IMPOSTA 2016 MODELLO 730/2017 PERIODO D IMPOSTA 2016 Modello 730precompilato Quali informazioni contiene: I dati contenuti nella Certificazione Unica, che viene inviata all Agenzia delle entrate dai sostituti d imposta;

Dettagli

Page 1/5

Page 1/5 DICHIARAZIONI Le novità del modello Unico PF 2016 (fascicolo 1) di Federica Furlani Con Provvedimento del 29 gennaio 2016, l Agenzia delle Entrate ha approvato il modello di dichiarazione Unico 2016 PF,

Dettagli

IRPEF - Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche (I parte) 6061 - Scienza delle Finanze

IRPEF - Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche (I parte) 6061 - Scienza delle Finanze IRPEF - Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche (I parte) 6061 - Scienza delle Finanze CLEAM cl. 5 Università Bocconi a.a. 2010/2011 IRPEF - Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche I L IRPEF è un imposta:

Dettagli

MODELLO UNICO-2012: TRE SITUAZIONI COMUNI DA APPROFONDIRE CREDITO IMPOSTA PER CANONI DI LOCAZIONE NON PERCEPITI

MODELLO UNICO-2012: TRE SITUAZIONI COMUNI DA APPROFONDIRE CREDITO IMPOSTA PER CANONI DI LOCAZIONE NON PERCEPITI MODELLO UNICO-2012: TRE SITUAZIONI COMUNI DA APPROFONDIRE CREDITO IMPOSTA PER CANONI DI LOCAZIONE NON PERCEPITI La disciplina in oggetto (art.26 del TUIR) permette al Contribuente ( Persona fisica o società)

Dettagli

I Agevolazioni per individui e famiglie

I Agevolazioni per individui e famiglie 30-1-2007 Speciale Finanziaria 2008 Legge 24 dicembre 2007, n. 244 I Agevolazioni per individui e famiglie a cura di LEONARDO ZIZZO La quasi contemporanea approvazione di un testo di grande portata innovatrice

Dettagli

730, Unico 2016 e Studi di settore

730, Unico 2016 e Studi di settore 730, Unico 2016 e Studi di settore Pillole di aggiornamento N. 50 17.05.2016 Detrazione box auto: aspetti dichiarativi A cura di Pasquale Pirone Categoria: Dichiarazione Sottocategoria: Unico Tra le spese

Dettagli

52,85% 45,30% Perché conviene la previdenza integrativa? I presupposti. Tasso di sostituzione medio per i lavoratori DIPENDENTI

52,85% 45,30% Perché conviene la previdenza integrativa? I presupposti. Tasso di sostituzione medio per i lavoratori DIPENDENTI Perché conviene la previdenza integrativa? I presupposti Tasso di sostituzione medio per i lavoratori DIPENDENTI 52,85% Tasso di sostituzione medio per i lavoratori AUTONOMI 45,30% Perché conviene la previdenza

Dettagli

Persone Fisiche. circa un terzo delle entrate tributarie della Pubblica Amministrazione, MEF

Persone Fisiche. circa un terzo delle entrate tributarie della Pubblica Amministrazione, MEF Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche Oltre due terzi delle e imposte dirette e circa un terzo delle entrate tributarie della Pubblica Amministrazione, MEF L IRPEF Imposta personale e progressiva art.

Dettagli

MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners

MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners ragionieri commercialisti economisti d impresa www.martini-drapelli.it valdagno (vi) via l. festari,15 c.p. 223 tel. 0445/406758/408999 - fax 0445/408485 e-mail

Dettagli

STUDIOME. Circolare n. 3/2016. Focus su: 1 Bonus Mobili. Notizie flash della settimana

STUDIOME. Circolare n. 3/2016. Focus su: 1 Bonus Mobili. Notizie flash della settimana Circolare n. 3/2016 Focus su: 1 Bonus Mobili Notizie flash della settimana Bonus arredi e giovani coppie I contribuenti che fruiscono della detrazione per interventi di recupero del patrimonio edilizio

Dettagli

STUDIO VIANO DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI QUALITÀ E SOLUZIONI

STUDIO VIANO DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI QUALITÀ E SOLUZIONI STUDIO VIANO DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI QUALITÀ E SOLUZIONI Dott. PAOLO VIANO Dott. ROMINA BELLELLI Dott. ALESSANDRO BELTRAMI Dott. UMBERTO BARBOLINI Rag. DANIELA CAVALCA Dott. DANIELA GUALTIERI

Dettagli

l agenzia in f orma LE AGEVOLAZIONI FISCALI A FAVORE DELL ATTIVITÀ SPORTIVA DILETTANTISTICA

l agenzia in f orma LE AGEVOLAZIONI FISCALI A FAVORE DELL ATTIVITÀ SPORTIVA DILETTANTISTICA l agenzia in f orma LE AGEVOLAZIONI FISCALI A FAVORE DELL ATTIVITÀ SPORTIVA DILETTANTISTICA AGGIORNATA CON IL DECRETO 28 MARZO 2007 DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA2015

CERTIFICAZIONE UNICA2015 CERTIICAZIONE UNICA0 CERTIICAZIONE DI CUI ALL ART., COMMI -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO 8, n., RELATIVA ALL ANNO 0 DATI ANAGRAICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D IMPOSTA

Dettagli

ASSISTENZA FISCALE 2013 SERVIZI GRATUITI:

ASSISTENZA FISCALE 2013 SERVIZI GRATUITI: SEDE OPERATIVA: VIA DELLE CARAVELLE, 1/C FERRO DI CAVALLO - PERUGIA DIRETT0 075.5010432 FAX 075.5010572 MOBILE 340.2723494 338.7886855 MAIL vincenzo.filice@cisalvvf.org ASSISTENZA FISCALE 2013 Con la presente

Dettagli

MODELLO 730/2016 redditi 2015

MODELLO 730/2016 redditi 2015 Mod. N. MODELLO 0/0 redditi 0 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale genzia ntrate CONTRIBUENTE Dichiarazione Coniuge Rappresentante congiunta dichiarante

Dettagli

Istruzioni per la compilazione DF RED - Quadro A

Istruzioni per la compilazione DF RED - Quadro A cassa italiana di previdenza ed assistenza dei geometri Istruzioni per la compilazione DF RED - Quadro A Istruzioni per la compilazione Pagina 1 di 8 Nel quadro A andranno indicati i redditi in possesso

Dettagli

La dichiarazione precompilata. Le informazioni essenziali sul 730 precompilato

La dichiarazione precompilata. Le informazioni essenziali sul 730 precompilato La dichiarazione precompilata Le informazioni essenziali sul 730 precompilato 1 Chi ha accesso alla dichiarazione precompilata Lavoratori dipendenti e pensionati che hanno presentato il modello 730/2014

Dettagli

Promemoria spese per dichiarazione dei redditi 2016

Promemoria spese per dichiarazione dei redditi 2016 Promemoria spese per dichiarazione dei redditi 2016 Oneri e spese deducibili/detraibili 1 Tale voce di spesa costituisce una vera novità per l anno d imposta 2015. Essa è concessa fino ad un massimo di

Dettagli

Dichiarazione precompilata 2016

Dichiarazione precompilata 2016 Dichiarazione precompilata 2016 Platea, nuovi oneri, familiari a carico Roma 8 aprile 2016 PLATEA DICHIARAZIONE PRECOMPILATA 2016 2 Platea 730 precompilato 2016 LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI (+ redditi

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2016

CERTIFICAZIONE UNICA 2016 Originale CERTIFICAZIONE UNICA 01 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART., COMMI -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO 1998, N., RELATIVA ALL'ANNO 01 Codice fiscale ANAGRAFICI 1 RELATIVI AL Comune DATORE DI LAVORO,

Dettagli

LEGGE DI STABILITÀ 2016: DISPOSIZIONI PER LE PERSONE FISICHE. Gianluca Odetto

LEGGE DI STABILITÀ 2016: DISPOSIZIONI PER LE PERSONE FISICHE. Gianluca Odetto LEGGE DI STABILITÀ 2016: DISPOSIZIONI PER LE PERSONE FISICHE Gianluca Odetto DETRAZIONI PER INTERVENTI SU IMMOBILI DETRAZIONE 50% PER RECUPERO EDILIZIO L art. 1 co. 74 della L. 208/2015 proroga al 31.12.2016

Dettagli

www.studiocomputax.weebly.com

www.studiocomputax.weebly.com COMPUTAX s.a.s di R. Frare & C. Rag. Roberto Frare Dott. Francesco Dam 31029 VITTORIO VENETO (TV) Via Dante, 61/b Tel. 0438-554711 r.a. - Fax 0438-554154 E-mail info@computax.it segreteria@computax.it

Dettagli

il tuo corretto GUIDA ALLE NOVITÀ FISCALI 2017 Prenota subito! cafcisl.it EMILIA ROMAGNA Numero verde

il tuo corretto GUIDA ALLE NOVITÀ FISCALI 2017 Prenota subito! cafcisl.it EMILIA ROMAGNA Numero verde il tuo 730... corretto seguici su #losaichelodetrai Prenota subito! cafcisl.it Numero verde 800 800 730 EMILIA ROMAGNA GUIDA ALLE NOVITÀ FISCALI 2017 2 - CON IL CAF CISL SI È PIÙ SICURI E TUTELATI Se hai

Dettagli

Dal 15 aprile 2016 l Agenzia delle Entrate renderà disponibile ai contribuenti sia la dichiarazione

Dal 15 aprile 2016 l Agenzia delle Entrate renderà disponibile ai contribuenti sia la dichiarazione Napoli, 19 aprile 2016 A TUTTI GLI SPETTABILI CLIENTI LORO SEDI CIRCOLARE N. 4/2016 DICHIARAZIONE PRECOMPILATA Dal 15 aprile 2016 l Agenzia delle Entrate renderà disponibile ai contribuenti sia la dichiarazione

Dettagli

Fisco Report - 04/2016. NUOVE AGEVOLAZIONI PER IL LEASING ABITATIVO (legge di stabilità 2016) Antonio Sanges Luglio

Fisco Report - 04/2016. NUOVE AGEVOLAZIONI PER IL LEASING ABITATIVO (legge di stabilità 2016) Antonio Sanges Luglio Fisco Report - 04/2016 NUOVE AGEVOLAZIONI PER IL LEASING ABITATIVO (legge di stabilità 2016) Antonio Sanges Luglio 2016 1 Fisco Report - 04/2016 Con la Legge di stabilità 2016, il legislatore ha introdotto

Dettagli

ROMA RM GBRNGS58C53C136Y GABRIELE ANNA GIUSEPPA GIOIA DEL COLLE BA E038 GIOIA DEL COLLE BA E038

ROMA RM GBRNGS58C53C136Y GABRIELE ANNA GIUSEPPA GIOIA DEL COLLE BA E038 GIOIA DEL COLLE BA E038 SCOOPR0101/GABANN01001 CERTIICAZIONE DI CUI ALL'ART., COMMI -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO 199, n. 3, RELATIVA ALL'ANNO 01 DATI ANAGRAICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D'

Dettagli

Fare Casa: Strumenti fiscali e finanziari per l accesso all abitazione. Strumenti fiscali per l abitazione Claudia Rotunno. Roma, 22 settembre 2016

Fare Casa: Strumenti fiscali e finanziari per l accesso all abitazione. Strumenti fiscali per l abitazione Claudia Rotunno. Roma, 22 settembre 2016 Fare Casa: Strumenti fiscali e finanziari per l accesso all abitazione. Strumenti fiscali per l abitazione Claudia Rotunno Roma, 22 settembre 2016 Sospensione aumento tributi locali e regionali Articolo

Dettagli