MARKETING E PROMOZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MARKETING E PROMOZIONE"

Transcript

1 1 MASTER HOSPITALITY MANAGEMENT UP LEVEL SCUOLA DI MANAGEMENT Tesina di fine corso di Claudia Gai MARKETING E PROMOZIONE

2 2 INTRODUZIONE ALL'ARGOMENTO Quando ho appreso di dover lavorare ad una tesina di fine corso, scegliendo tra le varie tematiche trattate durante il master, la mia attenzione si è subito focalizzata sul marketing, ormai elemento imprescindibile per il successo di un hotel o una qualsiasi attività di hospitality. Dal mio punto di vista, infatti, ritengo che effettuare delle analisi di mercato, gestire la comunicazione interna ed esterna dell hotel, definire l immagine coordinata aziendale e studiare attentamente la concorrenza, siano attività assolutamente fondamentali da non sottovalutare. Nell odierno mercato globalizzato e sempre connesso, la visibilità, la promozione, la comunicazione oltre che una strategia di analisi ben definita, diventano le chiavi vincenti che determinano l andamento e il successo di qualsiasi attività commerciale. Diventa pertanto determinante analizzare i mezzi di comunicazione più importanti: il sito internet, ormai. biglietto da visita per gli hotel, i social networks, i portali di ricerca e comprendere come e cosa comunicare. I tempi sono certamente cambiati e il marketing sta diventando sempre più importante. Non solo l avvento di Internet ha assolutamente stravolto tutti i canoni di comunicazione delle strutture ricettive e senza cavalcare tale onda, le possibilità di successo saranno davvero remote. La mia tesina pertanto partirà dando alcune brevi indicazioni sulla nascita del marketing nel settore dell hospitality; evidenziando i concetti principali di cosa si intende per Marketing e quali sono le leve strategiche di successo odierno; dimostrando come il marketing di una struttura ricettiva sia legato oggi moltissimo allo studio del mezzo Internet. Mi soffermerò molto quindi a parlare del Web Marketing e di che grosse potenzialità possa avere. Visibilità, posizionamento, marketing virale, social network, lead generation sono tutte le key words su cui puntare l attenzione. Per poter creare questa tesina mi sono servita, oltre che delle dispense e degli appunti del corso, anche di alcuni testi sul Marketing e Web marketing, di blog, e articoli online di numerosi studiosi tutti concordi dell importanza e della necessità di fare marketing ormai in qualsiasi attività. Altro e importante spunto che cito nel mio studio riguarda i social networks. L ascesa di social networking e social media e il declino dei mass media è una frattura storica in corso di cui ancora non riusciamo a quantificare la portata. Sotto il profilo del marketing e delle strategie d impresa, la premessa è che la tecnologia ha causato la frattura dei mercati in gruppi di interesse speciale e ha fornito i mezzi per identificare questi gruppi e comunicarvi in tempo reale. L argomento da me scelto pertanto non è dei più semplici ed è difficile da riassumere. Ho però cercato di evidenziare i punti chiavi di tale tematica. LA NASCITA DEL MARKETING

3 3 La nascita del marketing nel settore dell'ospitalità non ha una data precisa; come anche la nascita del turismo, infatti già nell'antichità i Romani si spostavano da un luogo di culto all'altro (pellegrinaggio); i primi veri lunghi viaggi nascono nel XV secolo con il nome di GRAN TOUR, per i giovani ricchi aristocratici inglesi, che si spostavano per apprendere Arti, Scienze e Cultura dei vari Paesi. Era la loro prova di maturità. Nel 1841 Thomas Cook, creò il primo viaggio ferroviario organizzato, il successo fu tale da spingere lo stesso Cook ad inventarsi pacchetti turistici sempre più completi, dando così inizio all'industria turistica moderna e alla politica dei prezzi agevolati per tour organizzati. Tra gli anni 50 e 60 l'europa si motorizza, stravolgendo usi e abitudini. Per le famiglie il possesso dell'automobile è finalizzato a fare turismo. Iniziano, le gite domenicali, i primi fine settimana e tutto ciò che ne consegue. Nel 1919 nasce l'enit Ente Nazionale Industrie Turistiche. Siamo in una fase in cui il turismo perde la sua élite e diventa popolare. Con la belle époque le persone non viaggiano più solo per cultura e lavoro ma anche per svago e nascono nuove tipologie d'albergo. Durante il Fascismo nacque l'ond Opera Nazionale del Dopolavoro che articolava il proprio intervento attraverso diverse iniziative, che furono incentivate con una massiccia concessione di sconti e con la riduzione del biglietto ferroviario a favore dei lavoratori iscritti. Era un esempio di promozione delle vendite. Si avviò così una forma di turismo di massa. A partire dagli anni '90 si assiste ad importanti cambiamenti: si passa da un turismo di élite al turismo di massa, perdendo di vista la soddisfazione del cliente in favore del profitto. Da qui in poi a livello temporale diventa strategica la comunicazione dell hotel, la sua visibilità, i suoi servizi, la sua posizione territoriale. Non solo il successo diventa spesso determinato dal passa parola. I clienti, informano i propri contatti di essersi trovati più o meno bene nella struttura, determinando e influenzando con la loro valutazione, la scelte di persone con cui si trovavano in relazione. Non solo la globalizzazione sta prendendo piede e con l avvento di Internet a partire dalla fine degli anni 90, e inizio del 2000, anche il segmento business diventa un grosso mercato per l area hospitality. Aumentano i viaggi di lavoro le trasferte. Gli hotel pertanto si strutturano per accogliere utenti che vanno dalla normale famiglia al manager, iniziando a lavorare sui servizi, e sull immagine stessa della struttura. Inizia a diventare importante comprendere, le scelte e i bisogni dei consumatori. IL MARKETING Il marketing può essere applicato in tutti i campi. La consapevolezza dell'importanza del turismo per l'intero sistema economico di un dato Paese, unita alla necessità delle imprese ricettive di saturare la loro capacità ricettiva e alla necessità delle agenzie di viaggio di collocare sempre nuovi prodotti, hanno consentito al marketing di entrare nel settore turistico. Il marketing è la funzione tecnica dello scegliere a chi vendere, che cosa vendere e come vendere, nonché del programmare le azioni conseguenti, perseguendo la realizzazione del profitto tramite la soddisfazione dei bisogni del consumatore. Le decisioni riguardanti A CHI VENDERE vengono definite strategiche, poiché definiscono quali sono i bisogni che l'azienda vuole soddisfare e qual è l'area geografica dei clienti di riferimento. Le decisioni riguardanti COSA VENDERE vengono definite tattiche, poiché definiscono il prodotto nelle sue caratteristiche, nonché il prezzo di vendita. Le decisioni riguardanti COME VENDERE, infine, vengono definite operative, poiché definiscono

4 4 la pubblicità, cioè le azioni per far conoscere il prodotto, e le modalità di distribuzione del prodotto stesso. La Domanda (bisogni e desideri) è la quantità reale movimentata. L'Offerta è costituita dalla quantità di beni e servizi che il sistema produttivo prepara e immette nei mercati. La Strategia (definire valutare determinare considerare) è successiva all'individuazione degli obiettivi e,il successo dell'impresa,dipende da essi. Nell'ambito strategico sono interdipendenti la ricerca, la pianificazione, l'operatività. Ogni attività economica ha bisogno di un piano marketing. Un'appropriata azione di marketing deve essere basata da un'ampia valutazione e analisi delle esigenze dell'attività e della situazione del mercato. Questo processo inizia con la fase di pianificazione: MARKETING PLAN. FASI DEL MARKETING PLAN: 1.Analisi della situazione; 2.Definizione degli obiettivi; 3.Individuazione del target; 4.Sviluppo strategia di posizionamento; 5.Definizione del marketing-mix; 6.Implementazione e controllo 1. ANALISI DELLA SITUAZIONE si suddivide in due fasi: analisi interna: esamina l'attività interna all'impresa (finanziaria, produttiva, risorse umane, commerciale e logistica) individuando i punti di forza e di debolezza. analisi esterna: esamina i fattori esterni significativi per la vita dell'impresa (ambientali, consumatore, domanda e concorrenza) individuando le opportunità e le minacce esterne. 2. DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI si definiscono gli obiettivi a breve e lungo termine. Dei buoni obiettivi, dovrebbero inoltre apparire tanto realistici da essere raggiungibili e sufficientemente realizzabili, per essere applicati a ogni funzione nell'impresa. possono accrescere la conoscenza del marchio, migliorare l'immagine dell'impresa, costruire relazioni con gli utenti che stimolino in loro la fidelizzazione, costruire sistemi di vendita e distribuzione. 3. SEGMENTAZIONE è la suddivisione del mercato in gruppi di acquirenti omogenei e significativi, ciascuno dei quali può essere raggiunto tramite la corretta determinazione degli strumenti del marketing-mix. Una volta effettuata la segmentazione occorrerà procedere alla definizione del TARGET, ovvero effettuare la scelta di quali segmenti servire. 4. POSIZIONAMENTO: definizione dell'offerta dell'impresa in modo tale da consentirle di occupare una posizione distinta ed apprezzata nella mente del cliente obiettivo. 5. MARKETING MIX: è l'insieme dei fattori utilizzabili dall'azienda come leve per influenzare la domanda dei beni o servizi che produce e commercializza. I fattori che vengono presi in considerazione nella definizione del marketing mix sono: PRODOTTO: è il bene o servizio che si offre per soddisfare determinati bisogni dei consumatori; PREZZO: è il corrispettivo in denaro che il consumatore è disposto a pagare per ricevere un determinato bene o servizio. Deve rappresentare il punto di equilibrio ottimale: rendere attrattiva l'offerta e redditizia l'azienda; PLACE: è l'insieme di attività necessarie a far giungere un determinato prodotto al consumatore finale; PROMOZIONE: è l'insieme delle attività volte a promuovere, pubblicizzare e far conoscere al mercato un'azienda o un determinato prodotto. Le leve tradizionali si sono ampliate, aggiungendo: PERSONAL SELLING: è l'insieme delle attività di supporto e informazione per il potenziale cliente;

5 5 POSITIONING: è il posizionamento della marca fondamentale nella percezione del consumatore: una volta che il consumatore si è fatto un'idea su di una marca, è molto difficile fargliela cambiare. IMPLEMENTAZIONE E CONTROLLO: dopo aver effettuato le scelte relative alle 4/6 P del marketing mix, occorrerà implementare il piano nella pratica ed interpretare correttamente gli scostamenti che inevitabilmente si verificheranno, rivedendo e modificando alcune delle scelte precedentemente effettuate. Se riprendessimo tali definizioni e le applicassimo al caso ipotetico di una struttura alberghiera o una catena avremmo: 1. ANALISI DELLA SITUAZIONE : analisi interna: situazione della struttura finanziaria e produttiva: quante risorse umane si hanno a disposizione e come si devono gestire; aspetti logistici e commerciali per comprendere i punti di forza e di debolezza della struttura (prezzi competitivi, posizione comoda, pochi o tanti servizi offerti, lavoro stagionale etc) analisi esterna: fattori esterni significativi per la vita dell'impresa (analisi della tipologia dei clienti, stato generale della domanda e analisi delle strutture concorrenti) individuando le opportunità e le minacce esterne. 2. DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI si definiscono gli obiettivi a breve e lungo termine. Ad esempio aumentare il numero di contatti giornalieri attraverso attività promozionali, accrescere la conoscenza del marchio, migliorare l'immagine, costruire relazioni con gli utenti che stimolino in loro la fidelizzazione. 3. SEGMENTAZIONE è la suddivisione del mercato in gruppi di acquirenti omogenei e significativi, ciascuno dei quali può essere raggiunto tramite la corretta determinazione degli strumenti del marketing-mix. Una volta effettuata la segmentazione occorrerà procedere alla definizione del TARGET, ovvero effettuare la scelta di quali segmenti servire. Comprendere pertanto la tipologia di utenti ospitati: famiglia, lavoratori, turisti, gruppi, etc. 4. POSIZIONAMENTO: definizione dell'offerta dell'impresa in modo tale da consentirle di occupare una posizione distinta ed apprezzata nella mente del cliente obiettivo. Come deve comunicare e cosa l hotel al fine di posizionarsi nel mercato e acquisirne una fascia. 5. MARKETING MIX: molto importante per le catene alberghiere la scelta di una corretta combinazione e gestione del Marketing Mix poiché il prezzo, la tipologia di servizi offerti, il posizionamento e la promozione determinano il successo della struttura. Ovvero il prezzo non deve esser fuori mercato; il posizionamento deve essere riconosciuto e apprezzato nella mente del cliente; i servizi devono rispondere esattamente alla domanda del mercato; la promozione deve essere pensata al meglio per pubblicizzare l hotel. La nostra immagine aziendale deve essere ben studiata e deve cercare di evidenziare i nostri punti forza e rispondere alla necessità del mercato. Le leve tradizionali si sono ampliate, aggiungendo: PERSONAL SELLING: è l'insieme delle attività di supporto e informazione per il potenziale cliente; POSITIONING: è il posizionamento della marca fondamentale nella percezione del consumatore: una volta che il consumatore si è fatto un'idea su di una marca, è molto difficile fargliela cambiare. IMPLEMENTAZIONE E CONTROLLO: dopo aver effettuato le scelte relative alle 4/6 P del marketing mix, occorrerà implementare il piano nella pratica ed interpretare correttamente gli scostamenti che inevitabilmente si verificheranno, rivedendo e modificando alcune delle scelte precedentemente effettuate.

6 6 PROMOZIONE Una volta le vacanze o le ferie in generale venivano programmate nei minimi dettagli e con un ampio preavviso, e per documentarsi e scegliere la meta si utilizzava una promozione OFFLINE: brochure o dépliant Brochure è uno stampato composto da un numero limitato di pagine e destinato alla propaganda di strutture ricettive e attività commerciali, raccogliendo in uno spazio limitato immagini particolarmente significativi per lo scopo promozionale prefissato. Dépliant è un piccolo foglio stampato, che si distribuisce a scopo pubblicitario e propagandistico. Negli ultimi anni si è arrivati ad una riduzione dei tempi, con ricerche sotto data e pressoché immediate. Quindi la programmazione a lungo periodo non è più la sola che determina il successo della stagione, ma va accompagnata ad una attività in tempo reale. Internet è diventato il principale mezzo di comunicazione e ricerca di informazioni. La presenza delle attività commerciali su internet e il corretto posizionamento sono ormai aspetti chiavi del successo dell azienda. Non solo la globalizzazione e il fatto che ormai tutti siamo connessi alla rete, fa si che se tutti ricerchino tutto on line. L hotel pertanto non può non essere presente su internet e non può non avere un sito internet e un contatto oltre che telefonico, mail. Appena si avverte la necessità di una promozione, diventa fondamentale elaborare un prodotto turistico, pubblicarlo e renderlo visibile e facilmente reperibile; il sito internet diventa il principale veicolo per diffondere la notizia ad un pubblico davvero vasto. Potenzialmente il nostro sito internet è visibile a tutte le persone connesse, in tutto il mondo da tutti i luoghi e in tutti i momenti. Allora come possiamo fare per essere i primi sul mercato? Chiaramente essendo internet elemento dominante negli aspetti comunicativi, istituzionali, e commerciali di un hotel sarà necessario utilizzare tutte le teorie e strategie di Marketing, precedentemente descritte e applicarle a questo nuovo e importante mezzo di comunicazione. Dobbiamo pianificare le attività di web marketing e predisporre una serie di canali che diano un supporto costante all'attività quotidiana del sito, e che all'occorrenza possano spingere ed accelerare la trasmissione delle offerte e delle iniziative: ottimizzando il sito web, adottando le giuste tecniche di posizionamento sui motori di ricerca,

7 7 sfruttando i social network e le loro innumerevoli potenzialità. WEB MARKETING Il web marketing è la branca delle attività di marketing dell'azienda che sfrutta il canale online per studiare il mercato e sviluppare i rapporti commerciali (promozione, pubblicità, distribuzione, vendita, assistenza alla clientela etc..) tramite il Web. Il web marketing si affianca quindi alle strategie di promozione tradizionali e alle analisi di mercato offline, permettendo di avviare una relazione con il pubblico di questo canale. Le sue finalità dipendono dal contesto competitivo, dal posizionamento dell'impresa nello stesso, dalle necessità di raggiungere obiettivi specifici e dalla capacità di implementare azioni adeguate sul mezzo online. La strategia di un progetto di web marketing è far ottenere al sito la massima visibilità. La tattica principale è portare il proprio sito web ai primi posti nelle pagine dei risultati di un motore di ricerca, allo scopo di renderli più visibili di quelli dei concorrenti. Rientra tra le competenze del web marketing ogni azione/ pianificazione che abbia come finalità il ritorno sull'investimento (ROI) di un progetto online. L azione si sviluppa attraverso: l ideazione di un progetto, il coordinamento della sua realizzazione, l'analisi dei risultati, la gestione di ciò che segue la messa in opera, la sua promozione e la gestione della reazione del pubblico (feedback). La figura che si occupa del Web marketing è il Web Marketing Manager si occupa di definire le strategie della presenza su internet dell'impresa e dell'utilizzo delle informazioni presenti online sulla concorrenza, mantenere un colloquio diretto con l'utenza del proprio sito e delle aree di mercato di interesse, esplora le potenzialità del mercato, gli sviluppi tecnologici e le attività dei concorrenti, per raggiungere e mantenere un vantaggio competitivo sull'utenza web. Inoltre si occupa di valutare il ROI (return on investment). Il piano di marketing online è la struttura portante dell'intero progetto di web marketing. Stendendo il piano bisogna descrive chiaramente: Quali sono gli obiettivi da raggiungere. Qual è il target da colpire. Come e con quali tempi s'intende sviluppare l'intera strategia. Quali strumenti utilizzare per la promozione del sito e per il suo monitoraggio. La definizione di un budget. A quali rischi e opportunità si può andare incontro. L'analisi della concorrenza (benchmarking competitivo) su internet è una fase fondamentale in un progetto di web marketing: fornisce indicazioni precise circa i punti di forza e di debolezza del progetto web in relazione ai competitors presenti nel mercato. permette di conoscere i reali competitors del mercato; permette di prendere decisioni in merito alle modifiche da apportare al sito per migliorarne le prestazioni in termini di visibilità e nelle modalità operative dell'utente semplificando le azioni che questi eseguirà per raggiungere determinati obiettivi. Obiettivi del web marketing possono essere: Benchmarking online Studio dello scenario competitivo

8 8 Online branding - Incremento della notorietà di marca Database building - Realizzazione di database per altra attività di marketing Lead generation Generazione di liste contatti motivati all'acquisto E-commerce - Vendita diretta E-learning Formazione online del personale Online customer support Assistenza clienti online. Quanto fa bene il web marketing alla Brand Reputation? L'aspetto interessante è l'importanza di investire nelle attività di web marketing, come fattori fondamentali per ottenere un'ottima brand reputation. La brand reputation viene prima di tutto dal servizio, dalla capacità di ascoltare e soddisfare i clienti quando si trovano in hotel, ma anche dalla capacità di mettersi in contatto con loro online di parlare con loro e capire le loro esigenze in Rete, seguendoli passo dopo passo nel processo di prenotazione. Prima e dopo il soggiorno, il cliente si trova online,si trova sui social network, sui motori di ricerca, sui siti di recensione e solo trovandosi virtualmente dove si trova lui, si potrà ambire a creare una sorta di rapporto continuativo che va dal prima, al durante, al dopo, che ci permette di gettare le basi di una solida fidelizzazione. Le strutture alberghiere ormai dovrebbero puntare ad avere un ottimo sito ufficiale per puntare ad una crescita delle prenotazioni online e di conseguenza di aumentare il revenue (guadagno) dal momento che il canale diretto è anche quello meno dispendioso. Oltre al sito bisognerebbe creare una pagina Twitter e un profilo Facebook fortemente personalizzato; dedicare una pagina alle recensioni, con la possibilità che i clienti inseriscano direttamente i loro commenti positivi e non. Quindi la brand reputation non è un fattore scindibile da una buona attività di web marketing: un buon servizio al cliente non significa solo soddisfare le aspettative direttamente in hotel, ma anche saper curare e incentivare le relazioni in Rete. Nuove opportunità di fare marketing Il modo in cui le persone viaggiano sta cambiando velocemente grazie ai dispositivi smartphone e ai siti mobile, questo riguarda ogni fase della vacanza, dalla scelta della destinazione alla pianificazione del viaggio, dalla prenotazione di un aereo al modo in cui il turista trascorre il suo tempo una volta arrivato, ciò significa avere un sito web ottimizzato per il mobile (possibilmente visibile su tutti i modelli smartphone ), avere il sito su Expedia, Booking.com, Facebook, Twitter etc... Chi ha investito risorse in questi canali ha avuto un ritorno in termini di visibilità e il 42% di queste aziende ha incrementato il traffico utenti. Uno degli strumenti più importanti del Web marketing è il Sito web.

9 9 Il sito internet è da considerare il biglietto da visita dell hotel. Oggi la maggior parte delle persone utilizza google per le proprie ricerche telematiche e a meno che non abbia una esperienza, trascorsa e una fidelizzazione particolare, andrà a ricercare tramite parole chiave. Il nostro sito internet dovrà essere ben posizionato e non solo, dovrà rispondere in maniera perfetta all immagine e ai valori della nostra struttura. La corporate identity dell azienda dovrà assolutamente ribaltarsi anche sul web. Un buon sito è un sito attrattivo, facile da utilizzare dove in pochi passi arrivo a trovare ciò che sto cercando. Sono necessarie per l hotel numerose foto della struttura che possano rendere reale ciò che sto cercando virtualmente. Non solo, anche la possibilità di prenotazione online sta diventando sempre più richiesta. Ad ogni modo l indicizzazione del sito diventa fondamentale. Visibile, indicizzato, user friendly, attrattivo, completo di tutte le informazioni necessarie. Per progettare un SITO WEB bisogna: 1.Raccogliere e realizzare dei contenuti e delle informazioni da pubblicare. 2.Classificare e organizzare delle informazioni all'interno del sito. 3.Progettare l'interfaccia di navigazione. 4.Scegliere e implementare le tecnologie.

10 10 Un altro modo di fare promozione all'albergo è il MARKETING VIRALE è costituito da un insieme di tecniche volte alla diffusione di informazioni e messaggi attraverso canali non strutturati E' il PASSAPAROLA tramite internet. Oggi sempre di più siamo in balia dei social networks I più famosi siti di marketing virale sono: Facebook, Twitter, le chat, MSN; e molti altri. Tramite il passaparola e le relazioni possiamo far si che il nostro messaggio e la nostra comunicazione come un virus passi da persona a persona. Pensiamo a Twitter, alle chat, agli stati di Facebook. Il passaparola, degli utente diventa determinante. È importante che la nostra struttura sia presente anche presso grossi portali turistici come Booking, Trivago Expedia, che danno la possibilità di gestire pacchetti. Anche in questo caso. Esserci significa sfruttare al meglio le potenzialità delle rete e aumentare sempre di più il target dei nostri clienti. Tutto tramite web. Una volta erano le agenzie turistiche a fare la differenza oggi è la rete. Perché promuovere un portale turistico online o sui motori di ricerca? Secondo un'indagine statistica, sono milioni i turisti che ogni anno accedono a internet per cercare informazioni turistiche: vacanze,alberghi, voli, guide, offerte last minute, crociere, destinazioni e itinerari. Internet è divenuto quindi un canale consolidato ed una risorsa indispensabile per il

11 11 turismo: sia per gli utenti che acquistano, sia per gli operatori turistici che vendono. Chi utilizza internet per trovare informazioni ed acquistare viaggi, effettua le sue ricerche tramite un motore di ricerca (google, yahoo, virgilio etc...). E' facile capire quindi l'importanza della promozione turistica online ed in particolare del posizionamento di siti di turismo ai primi posti nei motori di ricerca. CONCLUSIONI Questo breve excursus su cosa è il marketing e su come si sia evoluto il marketing turistico in questi ultimi decenni, vuole dimostrare la tesi secondo cui, ad oggi, sempre più di ieri, una corretta strategia diventa chiave del successo. Un hotel senza la corretta e chiara comunicazione, senza un giusto posizionamento, senza un analisi della concorrenza, farà molto più fatica a gestire la propria attività e a fidelizzare i propri clienti. Internet, il web marketing e una forte corporate identity diventano l unico modo utile e performante per comunicare in ogni momento, in ogni luogo alla maggior parte di potenziali lead e ai clienti già fidelizzati. Pertanto tutto deve partire dallo studio di un corretto Marketing plan, dalla realizzazione di una chiara e attrattiva immagine coordinata, dalla definizione di un target specifico e dall utilizzo di quelli che ad oggi stanno divenendo i mezzi di comunicazione maggiormente importanti, pertanto il sito, i social networks, i portali, le chat, le landing page, etc. Tutto questo sta sostituendo piano piano il valore della carta stampata, delle radio e delle agenzie turistiche. Logo, posizionamento visual lay out, devono esser trasferiti in modo univoco al nostro target per dare visibilità per informarlo per fidelizzarlo. Quante sono le persone ad oggi che prenotato una vacanza online? Che servizi richiedono? Perché ritornano nella stessa catena? Quanto incide il prezzo? Come sono cambiate le prenotazione? Quanto è importante il sito internet? Ecco le varie domande al cui il marketing deve e può dare risposta. La gestione di un hotel non può prescindere da queste domande e dalle sue risposte.

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari REAL ESTATE Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari è un sistema progettato per garantire la semplice gestione della presenza online per le agenzie immobiliari. Il

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

DISPENSA N. 18 MARKETING

DISPENSA N. 18 MARKETING 1 E PIANIFICAZIONE Per marketing si intende l'insieme di attività che servono per individuare a chi vendere, che cosa vendere e come vendere, con l'obiettivo di soddisfare í bisogni e i desideri del consumatore,

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Progetto Gruppo Stat 2014

Progetto Gruppo Stat 2014 Progetto Gruppo Stat 2014 Presenza e immagine sul web Sito del gruppo e mini siti di tutte le realtà Autolinee/GT e Viaggi App - mobile - Social Network Iniziative marketing Preparato per: STAT TURISMO

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

Soluzioni software per l ospitalità

Soluzioni software per l ospitalità Soluzioni software per l ospitalità GestioneAlbergo nasce dall integrazione di 4 società operanti da decenni nel settore alberghiero. Le risorse di ogni società del gruppo hanno permesso di sviluppare

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

Valutazione e valorizzazione di un sito web di una struttura alberghiera. Andrea Tiburzi Rimini, 9 marzo 2013

Valutazione e valorizzazione di un sito web di una struttura alberghiera. Andrea Tiburzi Rimini, 9 marzo 2013 Valutazione e valorizzazione di un sito web di una struttura alberghiera. Andrea Tiburzi Rimini, 9 marzo 2013 Introduzione Agenda La misura del valore: i fattori che influenzano il valore di un azienda

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Che cos è il Marketing 3.0?

Che cos è il Marketing 3.0? Che cos è il Marketing 3.0? di Fabrizio Pieroni Philip Kotler, studioso di Marketing attento ai cambiamenti della società e pronto a modificare di conseguenza le sue posizioni, ha recentemente presentato

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534 Varedo (MI) - ITALIA Siti web e motori di ricerca Avere un

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

pag. 2/9 INTERNET MARKETING (SYSCON SRL) Rev.1.2 Spett.le Ditta, giorno dopo giorno Internet sta modificando il

pag. 2/9 INTERNET MARKETING (SYSCON SRL) Rev.1.2 Spett.le Ditta, giorno dopo giorno Internet sta modificando il INTERNET MARKETING pag. 2/9 Spett.le Ditta, Rev.1.2 giorno dopo giorno Internet sta modificando il modo di essere azienda : la posta elettronica permette maggiore dinamicità nei rapporti con clienti e

Dettagli

ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010

ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010 ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010 INDICE Introduzione pag. 3 Il campione di indagine. pag. 4 L'indagine: ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA. EVOLUZIONE,

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0

Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0 Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0 La gestione del portale e la promozione on-line Nicola Grassetto Time2marketing Srl Bibione Online Cos è oggi Bibione.com Operatori presenti 5 Strutture open air

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

Metodologie di Analisi e Valutazione delle Posizioni e delle Prestazioni

Metodologie di Analisi e Valutazione delle Posizioni e delle Prestazioni HUMANWARE S.A.S. Via Tino Buazzelli, 51 00137 - Roma Tel.: +39 06 823861 Fax.:+39 06 233214866 Web: www.humanware.it Email: humanware@humanware.it Metodologie di Analisi e Valutazione delle Posizioni e

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE RIEPILOGO CORSI Tecniche di negoziazione e di redazione dei contratti di vendita e di distribuzione commerciale Talenti & Vendite: la gestione della relazione commerciale Capire per vendere Tecniche di

Dettagli

Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com

Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com #TTTourism // 30 settembre 2014 - Erba Hootsuite Italia Social Media Management HootsuiteIT Diego Orzalesi Hootsuite Ambassador Programma

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Ecco come farsi ascoltare dai clienti

Ecco come farsi ascoltare dai clienti Ecco come farsi ascoltare dai clienti L 80% dei clienti non guarda la pubblicità, il 70% rifiuta le chiamate di vendita, il 44% non apre le email: il cliente ha chiuso la porta. La soluzione al problema

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola Europrogettista Il profilo è ricercato in particolare da ONG,

Dettagli

Prosegue il percorso di riflessione

Prosegue il percorso di riflessione strategie WEB MARKETING. Strategie di Customer Journey per la creazione di valore Il viaggio del consumatore in rete Come le aziende possono calarsi nell esperienza multicanale del cliente per costruire

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

6. Le ricerche di marketing

6. Le ricerche di marketing Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l Impresa 6. Le ricerche di marketing Prof. Fabio Forlani Urbino, 29/III/2011

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli

professionisti nel far crescere le aziende

professionisti nel far crescere le aziende professionisti nel far crescere le aziende web / information technology marketing strategico direct marketing social media marketing marketing non convenzionale strategie mobile eventi e ufficio stampa

Dettagli

Porta uno SMILE nella tua città

Porta uno SMILE nella tua città Co-Finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale MED SMart green Innovative urban Logistics for Energy efficient Newsletter 3 Siamo lieti di presentare la terza newsletter del progetto SMILE SMILE

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Domini, una guida per capire come avviare un business nel web. Il dominio, lʼinizio di qualsiasi attività sul web

Domini, una guida per capire come avviare un business nel web. Il dominio, lʼinizio di qualsiasi attività sul web Domini, una guida per capire come avviare un business nel web HostingSolutions.it, ISP attivo da 10 anni nel mondo della registrazione domini, vuole fornire ai propri clienti e non una breve guida che

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

GUIDA DI APPROFONDIMENTO IL MARKETING

GUIDA DI APPROFONDIMENTO IL MARKETING WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO IL MARKETING A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA SOMMARIO PREMESSA... 5 PRINCIPI E FASI DEL MARKETING... 6 BISOGNI, DESIDERI, DOMANDA... 6 VALORE, COSTO E SODDISFAZIONE...

Dettagli

La sostenibilità dello sviluppo turistico: il caso delle Dolomiti patrimonio naturale dell Unesco

La sostenibilità dello sviluppo turistico: il caso delle Dolomiti patrimonio naturale dell Unesco n. 2-2011 La sostenibilità dello sviluppo turistico: il caso delle Dolomiti patrimonio naturale dell Unesco Mariangela Franch, Umberto Martini, Maria Della Lucia Sommario: 1. Premessa - 2. L approccio

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

L attività di ricerca e sviluppo nell organizzazione aziendale

L attività di ricerca e sviluppo nell organizzazione aziendale CAPITOLO PRIMO L attività di ricerca e sviluppo nell organizzazione aziendale SOMMARIO * : 1. Il ruolo dell innovazione tecnologica 2. L attività di ricerca e sviluppo: contenuti 3. L area funzionale della

Dettagli

Business Intelligence: dell impresa

Business Intelligence: dell impresa Architetture Business Intelligence: dell impresa Silvana Bortolin Come organizzare la complessità e porla al servizio dell impresa attraverso i sistemi di Business Intelligence, per creare processi organizzativi

Dettagli

L evoluzione della Qualità. Dall ispezione alla world class

L evoluzione della Qualità. Dall ispezione alla world class L evoluzione della Qualità Dall ispezione alla world class Di cosa parleremo Cos è la Qualità? 1 Le origini della Qualità 2 Ispezione, Controllo statistico Affidabilità e Total Quality Control 3 Assicurazione

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Grazie per il suo interesse alla nuova tecnologia voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Cristina Brambilla Telefono 348.9897.337,

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE

PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE LINEE GUIDA PER UNA EFFICACE PRESENTAZIONE DI UN BUSINESS PLAN INTRODUZIONE ALLA GUIDA Questa breve guida vuole indicare in maniera chiara ed efficiente gli elementi salienti

Dettagli

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI PLAYBOOK OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti

Dettagli

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA POLIZZA D ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE I social media impattano praticamente su ogni parte

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010

Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010 Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010 La capacità di godere richiede cultura, e la cultura equivale poi sempre alla capacità di godere. Thomas Mann 1 Oggetto Il progetto consiste nella creazione

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano Che cos è il social engineering? Il social engineering è l arte di raggirare le persone. Si tratta

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli