per complessivi euro ,00. e quindi del 80,6 % del complessivo capitale sociale;

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "per complessivi euro ,00. e quindi del 80,6 % del complessivo capitale sociale;"

Transcript

1 F.I.L. S.P.A. Formazione Innovazione Lavoro spa SEDE: PRATO Via Galcianese n. 20/f CAPITALE SOCIALE: ,00 Interamente versato PARTITA I.V.A. e CODICE FISCALE: C.C.I.A.A. DI PRATO: R.E.A. N * * * VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA L anno 2013 (duemilatredici) e questo dì 5 (cinque) del mese di giugno in Prato, presso la sede sociale alle ore 11,00 si è riunita l assemblea ordinaria degli azionisti, in seconda convocazione, per discutere e deliberare sul seguente ORDINE DEL GIORNO 1) Comunicazione del Presidente; 2) Proposta bilancio d esercizio al 31/12/2012 e relazioni del Consiglio e del Collegio: determinazioni conseguenti; 3) Nomina nuovo organo amministrativo. Deliberazioni conseguenti 4) Nomina relativa al collegio sindacale: deliberazioni conseguenti; 5) Prospettive della società; 6) Varie ed eventuali A norma dello statuto assume la presidenza dell'assemblea il Signor Aldo Gioli. Il Presidente invita il Direttore Michele Del Campo a fungere da Segretario, con il consenso unanime dell Assemblea e quindi constata e fa constatare: - che l Assemblea è stata regolarmente convocata mediante invio lettera posta e mail certificata del in prima convocazione per il 4 giugno 2013 ore 9.00 ed in seconda per il giorno 5 giugno 2013 alle ore 11:00; - che l Assemblea prevista per il giorno 4 giugno 2013 in prima convocazione è andata deserta; - che la presente assemblea è tenuta in seconda convocazione; - che il Collegio Sindacale è presente con i suoi componenti effettivi, Sigg.ri: - Dott. Arnone Salvatore - Presidente - Dott. Giuseppe Nicodemo - Sindaco Effettivo - che soci sono: - Provincia di Prato socio portatore di n az ioni da euro 0,52. ciascuna per complessivi euro ,00. e quindi del 80,6 % del complessivo capitale sociale; - Comune di Prato socio portatore di n azioni da euro 0,52. ciascuna per complessivi euro ,00 e quindi del 18% del complessivo capitale sociale;

2 - Comune di Vaiano socio portatore di n azion i da euro 0,52 ciascuna per complessivi euro 1.040,00 e quindi del 0,4 % del complessivo capitale sociale; - Comune di Montemurlo socio portatore di n az ioni da euro 0,52 ciascuna per complessivi euro 2.600,00 e quindi del 1% del complessivo capitale sociale; - che tutti i soci, pur non avendo depositato le proprie azioni, risultano iscritti al libro soci ed al Registro delle Imprese di Prato; - che è presente il Direttore Michele Del Campo Direttore di F.I.L. S.p.a.; - che è presente il Ragioniere Nieri Silvano - consulente di F.I.L. S.p.A.; - che è presente la Sig.ra Morello Maria dipendente di F.I.L. S.p.a.; - che sono presenti i seguenti soci: PROVINCIA DI PRATO, in persona della Signora Ambra Giorgi, come da delega agli atti, portatrice del 80,6% del capitale sociale; COMUNE DI PRATO, in persona del Signor Ballerini Adriano, come da delega agli atti, portatore del 18% del capitale sociale; COMUNE DI MONTEMURLO, in persona del Signor Giancaterino Gianluca come da delega agli atti, portatore del 1 % del capitale sociale; COMUNE DI VAIANO, in persona della Signora Aurora Castellani, come da delega agli atti portatore del 0,4% del capitale sociale; - che il capitale sociale di euro complessivi ,00 è pertanto presente per complessivi euro ,00 corrispondenti al 100%; - che tutti i presenti si dichiarano adeguatamente informati sugli argomenti posti all ordine del giorno. L assemblea risulta,quindi, validamente costituita per deliberare. * * * O M I S S I S In merito al punto 3) il Presidente ricorda ai soci che il Consiglio di Amministrazione della F.I.L. con l approvazione del Bilancio dell annualità 2012 termina il suo mandato e pertanto ci si appresta al rinnovo dello stesso. Ricorda che esso è composto da 3 componenti. La designazione di questi è indicata nella convenzione ex art.30 del decreto legislativo del 18 agosto 2000 n. 267 fra gli enti locali soci di F.I.L. spa e precisamente alla Provincia di Prato spetta la nomina di due componenti il consiglio, di cui uno ricoprirà la carica di Presidente e il secondo sarà individuato di concerto con gli altri comuni soci. La nomina del terzo componente spetta al Comune di Prato. A questo punto invita i soci a proporre i nominativi che dovranno comporre il nuovo Consiglio di Amministrazione per il triennio

3 Interviene per il socio Comune di Prato l assessore Ballerini, il quale, ribadendo quello che in più occasioni è già stato detto da parte dell Ente rappresentato in incontri formali e informali fra i soci, fa notare che quest anno sono state fatte molte norme e molti decreti che riguardano le società in house. e pertanto invita a valutare se è il caso di procedere alla nuova nomina del Consiglio di Amministrazione. Inoltre, ultimamente è stato approvato il decreto legislativo n. 39/2013, che riporta le norme per la nomina dei consiglieri delle società in house, che richiede una valutazione ulteriore sulla composizione dei consigli di amministrazione delle società in house. Proprio su questa norma è stato posto un quesito da parte dell Anci al Ministero per avere dei chiarimenti sulle incompatibilità e inconferibilità degli incarichi. Ad oggi non è stata data nessuna risposta da parte del Ministero. Il socio Comune di Prato, proprio in base assenza di chiarezza normativa propone una sospensione della nomina e di procedere con una prorogatio del Consiglio di Amministrazione in scadenza di 45 giorni a far data da oggi, come previsto dalla legge, il tutto al fine di avere un tempo adeguato per definire il nuovo Consiglio in base alle nuove norme. Interviene il Presidente facendo notare che per sue esigenze personali si troverebbe in difficoltà a dover rimanere in carica ancora per altro tempo. Prende la parola la Sig.ra Giorgi in rappresentanza del socio Provincia. Spiega che la Provincia ritiene di dover procedere al rinnovo del Consiglio, anche perché le interpretazioni che potranno derivare da eventuali pareri ministeriali sulla composizione dei Consigli di Amministrazione delle società in house non influiscono in maniera definitiva sulla decisione di nomina del nuovo Consiglio e che comunque, la Fil, con la scelta di oggi ottempera anche a quanto previsto dal Dlgs 95/2012. Inoltre, avere un Consiglio di Amministrazione nel pieno delle sue funzioni sin da oggi significa poter operare e portare a termine le operazioni societarie precedentemente decise dai soci e dal Consiglio in scadenza. Per quanto riguarda il rinnovo del Consiglio di Amministrazione la Provincia è in grado, già al momento, di procedere con la sua proposta. Interviene la Sig.ra Castellani in rappresentanza del Comune di Vaiano la quale concorda con quanto detto dal rappresentante della Provincia. Anche il socio Comune di Montemurlo, rappresentato dal Sig. Giancaterino ritiene che i termini per rinnovare il Consiglio di

4 Amministrazione ci siano e invita a tener conto delle difficoltà personali espresse dal Presidente Gioli a continuare a svolgere l incarico. Il Presidente mette ai voti la proposta del Signor Ballerini di procedere con una prorogatio di 45 giorni. Si procede alla votazione: il socio Comune di Prato si dichiara a favore della proposta; i soci Provincia, Comune di Montemurlo e Comune di Vaiano si dichiarano contrari alla proposta. Pertanto, la proposta del Comune di Prato non viene approvato per 3 voti contrai e uno a favore. Il Presidente richiede ai soci che propongano i componenti il Consiglio di amministrazione da nominare. Il socio Comune di Prato, constatata la non approvazione della sua proposta, dichiara che non ha da suggerire nessun nominativo per il nuovo Consiglio di Amministrazione e che non muove opposizioni rispetto alla nomina di questo, derogando a quanto indicato nell art. 6 della convenzione ex art.30 del decreto legislativo del 18 agosto 2000 n. 267 fra gli enti locali soci di F.I.L. Il socio Provincia propone i componenti il nuovo Consiglio di Amministrazione nelle persone di: - dott.ssa Irene Sanesi (Presidente), dottore commercialista; - dott.ssa Simona Fraschini (Consigliere), funzionaria dell ufficio affari legali della Provincia di Prato; - dott. Stefano Bianchi (Consigliere) funzionario settore tributi del Comune di Vaiano in rappresentanza dei soci minori. Il Presidente, pone ai voti la nomina del nuovo Consiglio. L Assemblea degli Azionisti con il voto favorevole del socio Provincia, del socio Comune di Montemurlo, del socio Comune di Vaiano e con l astensione da parte del socio Comune di Prato. DELIBERA di nominare la Dott.ssa Irene Sanesi, (Omissis), presidente del Consiglio di Amministrazione, di nominare la Dott.ssa Simona Barbara Fraschini (Omissis), consigliere di amministrazione, di nominare il Dott. Stefano Bianchi (Omissis),, consigliere di amministrazione.

5 Il Presidente ricorda che attualmente i compensi degli amministratori sono i seguenti: una quota fissa annuale pari ad euro 400 lorde legata alla responsabilità di Consigliere e una quota variabile legata alla partecipazione alle riunioni del Consiglio di Amministrazione, per ognuna delle quali il compenso è di euro 120,00. Per il Presidente del Consiglio di Amministrazione il compenso è di 1000 euro lordi al mese per 12 mensilità. La Sig.ra Giorgi propone che gli importi attuali siano ridotti nelle misure di cui all art. 6, comma 6, D.L. 78 del 2010 e successive modifiche ed integrazioni. L assemblea dei soci DELIBERA a maggioranza, con i voti favorevoli di Giorgi, Giancaterino e Castellani, la riduzione degli importi nelle misure di cui all art. 6, comma 6, D.L. 78 del 2010 e successive modifiche ed integrazioni. Ballerini, rappresentante del Comune di Prato non esprime il suo voto né favorevole né contrario astenendosi. O M I S S I S Nessuno chiede ulteriormente la parola e l assemblea viene chiusa alle ore Il Segretario Il Presidente (Michele Del Campo) (Aldo Gioli)

Verbale di assemblea ordinaria

Verbale di assemblea ordinaria Servizio Acque Depurate s.p.a. (SE.A.D.) Sede in Corso Vittorio Veneto n. 20-48024 MASSA LOMBARDA (RA) Capitale sociale Euro 258.000,00 i.v. C.F.- Reg.Imp. 91001990398 Verbale di assemblea ordinaria Rea.

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E IL RINNOVO DELLE CARICHE

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E IL RINNOVO DELLE CARICHE VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E IL RINNOVO DELLE CARICHE Società... S.r.l. sede sociale... capitale sociale... interamente versato iscritta al Registro delle

Dettagli

L anno duemilatredici, il giorno 10 (dieci) del mese di ottobre alle ore 9,30 presso la Sala

L anno duemilatredici, il giorno 10 (dieci) del mese di ottobre alle ore 9,30 presso la Sala CIDIU S.p.A. COLLEGNO Via Torino, 9 CAPITALE SOCIALE 4.291.961 i.v. CODICE FISCALE 08683840014 Società iscritta al REA di Torino al n. 992768 ******************* VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

Dettagli

VERBALE DI RIUNIONE DELLA ASSEMBLEA DEI SOCI Oggi (sei luglio duemilasedici), alle ore 11,45

VERBALE DI RIUNIONE DELLA ASSEMBLEA DEI SOCI Oggi (sei luglio duemilasedici), alle ore 11,45 VERBALE DI RIUNIONE DELLA ASSEMBLEA DEI SOCI ------------ Oggi 06.07.2016 (sei luglio duemilasedici), alle ore 11,45 (undiciequarantacinque), presso la sede legale della Società in Via Piave, n. 89, in

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA REPUBBLICA ITALIANA. Il giorno undici aprile duemilatredici, alle ore quattordici e

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA REPUBBLICA ITALIANA. Il giorno undici aprile duemilatredici, alle ore quattordici e Repertorio n. 1435 Raccolta n. 704 VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA REPUBBLICA ITALIANA Il giorno undici aprile duemilatredici, alle ore quattordici e minuti venti, in Roma, Piazza Adriana

Dettagli

VERBALE N. 7 ASSEMBLEA DEL 1 AGOSTO Il giorno 1 AGOSTO dell anno 2012 alle ore 18:20, in PESCARA,

VERBALE N. 7 ASSEMBLEA DEL 1 AGOSTO Il giorno 1 AGOSTO dell anno 2012 alle ore 18:20, in PESCARA, VERBALE N. 7 ASSEMBLEA DEL 1 AGOSTO 2012 Il giorno 1 AGOSTO dell anno 2012 alle ore 18:20, in PESCARA, presso la sede Amministrativa della Società in Via RAIALE n.110, a seguito di avviso di convocazione

Dettagli

*** VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA *** L'anno 2014 (duemilaquattordici), il giorno 28 del mese di maggio, alle

*** VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA *** L'anno 2014 (duemilaquattordici), il giorno 28 del mese di maggio, alle C.A.A.B. Scpa Società Consortile Centro Agro Alimentare di Bologna Sede sociale in Bologna via Paolo Canali, 1 Capitale sociale in Euro 51.941.871,31 interamente versato Registro delle Imprese di Bologna

Dettagli

V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana

V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana L'anno duemilasedici (2016) il giorno ventidue del mese di marzo(22.03)

Dettagli

Il giorno 23 Aprile 2015 alle ore in Sesto. Fiorentino Via Renato Brogi 10, presso la sede legale, si

Il giorno 23 Aprile 2015 alle ore in Sesto. Fiorentino Via Renato Brogi 10, presso la sede legale, si Il giorno 23 Aprile 2015 alle ore 11.30 in Sesto Fiorentino Via Renato Brogi 10, presso la sede legale, si è riunita l Assemblea ordinaria della Società Azienda Farmacie e Servizi S.p.A. Ai sensi dell

Dettagli

CREDICO FINANCE 7 S.R.L. Largo Chigi Roma. Codice Fiscale e numero d iscrizione nel. Registro delle Imprese di Roma:

CREDICO FINANCE 7 S.R.L. Largo Chigi Roma. Codice Fiscale e numero d iscrizione nel. Registro delle Imprese di Roma: CREDICO FINANCE 7 S.R.L. Largo Chigi 5-00187 Roma Codice Fiscale e numero d iscrizione nel Registro delle Imprese di Roma: 09144701001 R.E.A. di Roma: 1142806 VERBALE DI ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 29 APRILE

Dettagli

VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DELLA "VENETO SVILUPPO S.P.A." DEL 12 OTTOBRE 2016 * * *

VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DELLA VENETO SVILUPPO S.P.A. DEL 12 OTTOBRE 2016 * * * VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DELLA "VENETO SVILUPPO S.P.A." DEL 12 OTTOBRE 2016 * * * L'anno duemilasedici, il giorno dodici del mese di ottobre, alle ore 12.00, si è riunita, presso la sede della

Dettagli

KIM FORNITURE SCOUT Società Cooperativa. Sede in Milano Via Burigozzo 11. Registro delle Imprese di Milano

KIM FORNITURE SCOUT Società Cooperativa. Sede in Milano Via Burigozzo 11. Registro delle Imprese di Milano KIM FORNITURE SCOUT Società Cooperativa Sede in Milano Via Burigozzo 11 Registro delle Imprese di Milano Codice Fiscale e numero di iscrizione 01610320150 Iscrizione Albo Cooperative Nr A111989 VERBALE

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190. Capitale Sociale ,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma

Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190. Capitale Sociale ,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190 Capitale Sociale 1.306.110.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma REA 842633 P. IVA 01114601006 - C.F. 97103880585 Verbale di

Dettagli

ASTALDI Società per Azioni. Sede Sociale in Roma - Via Giulio Vincenzo Bona n. 65. Capitale Sociale Euro 196.849.800,00 - int. vers.

ASTALDI Società per Azioni. Sede Sociale in Roma - Via Giulio Vincenzo Bona n. 65. Capitale Sociale Euro 196.849.800,00 - int. vers. ASTALDI Società per Azioni Sede Sociale in Roma - Via Giulio Vincenzo Bona n. 65 Capitale Sociale Euro 196.849.800,00 - int. vers. Iscritta nel Registro delle Imprese di Roma al numero di Codice Fiscale

Dettagli

TRENTINO MOBILITÀ S.P.A. Verbale assemblea ordinaria. ordine del giorno

TRENTINO MOBILITÀ S.P.A. Verbale assemblea ordinaria. ordine del giorno TRENTINO MOBILITÀ S.P.A. Sede legale in VIA BRENNERO, 98-38122 TRENTO (TN) Capitale sociale 1.355.000,00.- interamente versato Verbale assemblea ordinaria Gli importi presenti sono espressi in Euro L'anno

Dettagli

ACCORDO PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO DI SINDACATO DI VOTO TRA I SOCI PUBLICI DI TOSCANA ENERGIA SPA. APPROVAZIONE.

ACCORDO PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO DI SINDACATO DI VOTO TRA I SOCI PUBLICI DI TOSCANA ENERGIA SPA. APPROVAZIONE. COMUNE DI LAJATICO PROVINCIA DI PISA Cod.Fisc. e Part. IVA 0032016 050 0 Tel. 0587 643121 Fax 640895 PROTOCOLLO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Copia Nr. Data O G G E T T O 6 19.02.2014 ACCORDO

Dettagli

COMIFIN S.P.A. a socio unico Sede sociale in Segrate (MI), Via Calabria n. 22 Capitale Sociale 19.565.217 Euro Codice fiscale e Registro Imprese di Milano: 03328610963 Direzione e coordinamento: Fd Consultants

Dettagli

* * * Ogni candidato può presentarsi in una sola lista a pena di ineleggibilità.

* * * Ogni candidato può presentarsi in una sola lista a pena di ineleggibilità. PIERREL S.p.A. Sede legale a Capua, S.S. Appia 7bis 46/48 Capitale sociale Euro 11.352.692,80, i.v Codice fiscale e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Caserta n. 04920860964 RELAZIONE DEGLI

Dettagli

Relazione del Consiglio di Amministrazione. (Redatta ai sensi dell art. 125-ter del D.Lgs. 58/98 e 84-ter del Regolamento Consob 11971/99)

Relazione del Consiglio di Amministrazione. (Redatta ai sensi dell art. 125-ter del D.Lgs. 58/98 e 84-ter del Regolamento Consob 11971/99) Relazione del Consiglio di Amministrazione (Redatta ai sensi dell art. 125-ter del D.Lgs. 58/98 e 84-ter del Regolamento Consob 11971/99) Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti - in prima

Dettagli

annuo lordo di Euro ,00 (diecimila virgola zero

annuo lordo di Euro ,00 (diecimila virgola zero Imposta di bollo assolta ai sensi dell'articolo 1 bis della tariffa, allegata "A", al D.P.R. 26 ottobre 1972, n.642. Repertorio n.27294 Raccolta n.12059 VERBALE DI ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI RISPARMIO

Dettagli

Assemblea ordinaria degli Azionisti di Mid Industry Capital S.p.A.

Assemblea ordinaria degli Azionisti di Mid Industry Capital S.p.A. Assemblea ordinaria degli Azionisti di Mid Industry Capital S.p.A. Relazione del Consiglio di Amministrazione sulle proposte concernenti le materie all ordine del giorno Prima Convocazione: 15 luglio 2015

Dettagli

ARTICOLO 1. Il presente Regolamento, approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 14 giugno

ARTICOLO 1. Il presente Regolamento, approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 14 giugno REGOLAMENTO DEL COMITATO REMUNERAZIONE E NOMINE ARTICOLO 1 DISPOSIZIONI PRELIMINARI Il presente Regolamento, approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 14 giugno 2007 e successivamente

Dettagli

PARCHEGGI PERETOLA S.R.L.

PARCHEGGI PERETOLA S.R.L. 712 - BILANCIO ABBREVIATO D'ESERCIZIO Data chiusura esercizio 31/12/2014 DATI ANAGRAFICI Indirizzo Sede legale: FIRENZE FI VIA DEL TERMINE 11 Numero REA: FI - 453393 Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA'

Dettagli

Ordine del Giorno. Parte Ordinaria

Ordine del Giorno. Parte Ordinaria L anno 2012 (duemiladodici), il giorno 27 (ventisette) del mese di Aprile, in Ravenna, Via Trieste n. 230 presso la Sede della Società, con inizio alle ore 11.50, al termine dell Assemblea Straordinaria

Dettagli

COMUNE DI MARRADI. Provincia di Firenze VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N. 24 DEL

COMUNE DI MARRADI. Provincia di Firenze VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N. 24 DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N. 24 DEL 06.06.2013 OGGETTO : Nomina dei rappresentanti del Comune di Marradi in seno al Consiglio dell Unione Montana dei Comuni del Mugello

Dettagli

ASSEMBLEA STRAORDINARIA E ORDINARIA (rispettivamente in 3^ e 2^convocazione) 28 aprile 2016

ASSEMBLEA STRAORDINARIA E ORDINARIA (rispettivamente in 3^ e 2^convocazione) 28 aprile 2016 Parte Straordinaria Finmeccanica - Società per azioni Sede in Roma, Piazza Monte Grappa n. 4 finmeccanica@pec.finmeccanica.com Capitale euro 2.543.861.738,00 i.v. Registro delle Imprese di Roma e Codice

Dettagli

REGOLAMENTO CONFERENZA DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE DELLA PROVINCIA DI BRESCIA

REGOLAMENTO CONFERENZA DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE DELLA PROVINCIA DI BRESCIA All. 1 alla Deliberazione della Conferenza dei Comuni n. 1 del 20.06.2011 CONFERENZA DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE DELLA PROVINCIA DI BRESCIA REGOLAMENTO REGOLAMENTO DELLA CONFERENZA DEI

Dettagli

V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana

V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana L'anno duemilasedici (2016) il giorno nove del mese di marzo(09.03) alle

Dettagli

Ordine del Giorno. 2. Omissis. 3. Omissis.

Ordine del Giorno. 2. Omissis. 3. Omissis. L anno 2014 (duemilaquattordici), il giorno 5 (cinque) del mese di Maggio, in Ravenna, Via Trieste n. 230 presso la Sede della Società, con inizio alle ore 10.30, si è riunita in seconda convocazione,

Dettagli

Piazza Cavour, Rimini tel ; fax

Piazza Cavour, Rimini tel ; fax Comune di Rimini Piazza Cavour, 27 47921 Rimini tel. 0541 704307; fax 0541 704338 www.comune.rimini.it/ sindaco@comune.rimini.it Decreto di designazione dei componenti dell organo amministrativo e dell

Dettagli

FAC SIMILE VERBALI PER A.S.D.

FAC SIMILE VERBALI PER A.S.D. FAC SIMILE VERBALI PER A.S.D. sul sito www.figt.it è quindi necessario confrontarlo con lo Statuto registrato dalla vostra Asd e nel caso adeguarlo. VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO Associazione

Dettagli

BIOERA S.P.A. Assemblea Ordinaria del 10 maggio 2016 in unica convocazione

BIOERA S.P.A. Assemblea Ordinaria del 10 maggio 2016 in unica convocazione BIOERA S.P.A. Assemblea Ordinaria del 10 maggio 2016 in unica convocazione Relazione illustrativa degli Amministratori sulle proposte concernenti le materie poste all Ordine del Giorno, redatta ai sensi

Dettagli

NOMINA DEL COLLEGIO SINDACALE

NOMINA DEL COLLEGIO SINDACALE RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BANZAI S.P.A. SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA CONVOCATA PER IL 14 APRILE 2016 IN UNICA CONVOCAZIONE NOMINA DEL

Dettagli

VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI L anno 2016, il giorno 29 del mese di aprile alle ore 17.30 si è riunita, presso la sede della società in Via Nerva, 1 - Roma - l Assemblea dei soci Dintec per discutere

Dettagli

Comune di Camerata Picena Provincia di Ancona Codice ISTAT 42007

Comune di Camerata Picena Provincia di Ancona Codice ISTAT 42007 Copia di Deliberazione del CONSIGLIO COMUNALE numero 32 del 12-06-14 oggetto: NOMINA DEI RAPPRESENTANTI DEL CONSIGLIO COMUNALE NEL CONSIGLIO DELL'UNIONE DEI COMUNI DI AGUGLIANO, CAMERATA PICENA, POLVERIGI.

Dettagli

COMUNE DI MALNATE Provincia di Varese

COMUNE DI MALNATE Provincia di Varese COMUNE DI MALNATE Provincia di Varese DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 45 Reg. Deliberazioni OGGETTO: NOMINA COLLEGIO REVISORI CONTABILI TRIENNIO 2012/2015 L anno duemiladodici addì ventisei del

Dettagli

Copia per la Pubblicazione sul Sito Istituzionale

Copia per la Pubblicazione sul Sito Istituzionale ORIGINALE Deliberazione N. 69 in data 26/09/2012 COMUNE DI SANTA MARIA DI SALA - PROVINCIA DI VENEZIA - Verbale di Deliberazione del Consiglio comunale Adunanza ordinaria di prima convocazione seduta pubblica

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA SPECIALE DEGLI AZIONISTI DI RISPARMIO REPUBBLICA ITALIANA. L'anno 2013 (duemilatredici) il giorno 4 (quattro)

VERBALE DI ASSEMBLEA SPECIALE DEGLI AZIONISTI DI RISPARMIO REPUBBLICA ITALIANA. L'anno 2013 (duemilatredici) il giorno 4 (quattro) VERBALE DI ASSEMBLEA SPECIALE DEGLI AZIONISTI DI RISPARMIO REPUBBLICA ITALIANA L'anno 2013 (duemilatredici) il giorno 4 (quattro) del mese di dicembre, alle ore 14.10 (quattordici e dieci), in Rescaldina,

Dettagli

copia n 336 del

copia n 336 del CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 336 del 07.11.2013 OGGETTO : ATTO DI CITAZIONE AL GIUDICE DI PACE SIG. MAROTTA ROCCO C/COMUNE DI AGROPOLI. RESISTENZA

Dettagli

Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino 41052 Copia di deliberazione del Consiglio Comunale Deliberazione Numero 16 del 21-03-15 Oggetto: MODIFICA AL REGOLAMENTO PER LA COMMISSIONE

Dettagli

SPA: Società per azioni

SPA: Società per azioni SPA: Società per azioni E una società di capitali: (art. 2325 c.c., 1 comma)per le obbligazioni sociali risponde solo la società con il suo patrimonio (art. 2346 c.c., 1 comma) la partecipazione sociale

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI ALL ASSEMBLEA ORDINARIA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI ALL ASSEMBLEA ORDINARIA RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI ALL ASSEMBLEA ORDINARIA CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA I Signori Azionisti di Triboo S.p.A. sono convocati a partecipare all Assemblea ordinaria della loro società

Dettagli

VERBALE DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 19/07/2013

VERBALE DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 19/07/2013 VERBALE DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 19/07/2013 L'anno 2013 il giorno 19 del mese di luglio alle ore 14,30 in Genova, Via G. D Annunzio, civico 27, presso la sede della Società ai sensi

Dettagli

Repertorio Rogito VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA. "POSTE ITALIANE - Società per Azioni"

Repertorio Rogito VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA. POSTE ITALIANE - Società per Azioni Repertorio 76924 Rogito 18970 VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA "POSTE ITALIANE - Società per Azioni" * REPUBBLICA ITALIANA * L'anno duemilaundici il giorno quattordici

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI ADOTTATE DAL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI ADOTTATE DAL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA Protocollo RC n. 4307/16 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI ADOTTATE DAL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA L anno duemilasedici, il giorno di venerdì dodici del mese

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO Assemblea dei Soci del 29 aprile 2014 1 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI

Dettagli

COMUNE DI SANT ILARIO D ENZA Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI SANT ILARIO D ENZA Provincia di Reggio Emilia COMUNE DI SANT ILARIO D ENZA Provincia di Reggio Emilia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 25 DEL 30-03-11 C O P I A Oggetto: MOZIONE, PRESENTATA DAL CAPOGRUPPO SIG. DAVIDE ACERBI, CONTRO

Dettagli

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO Provincia di Modena Deliberazione della Giunta Comunale N. 136 del 02/12/2013 OGGETTO: RICORSO AL TAR EMILIA ROMAGNA DA PARTE DI ENPA E ANIMAL COOP SCRL PER L ANNULLAMENTO,

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PUSIANO PROVINCIA DI COMO C.A.P. 22030 UFFICI: VIA MAZZINI N. 39 - TEL. 031/655704 - FAX 031/657142 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N. 50/G.C. del Registro delle Deliberazioni in data

Dettagli

COMUNE DI BELFORTE ALL'ISAURO Provincia di Pesaro e Urbino DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI BELFORTE ALL'ISAURO Provincia di Pesaro e Urbino DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI BELFORTE ALL'ISAURO Provincia di Pesaro e Urbino DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 21 Del 05-09-2014 Oggetto: NOMINA REVISORE CONTABILE TRIENNIO 2014/2016 L'anno duemilaquattordici

Dettagli

VCO SERVIZI S.p.A. Sede in Via Olanda n VERBANIA (VB) Capitale Sociale Euro ,00 i.v. Verbale di assemblea ordinaria

VCO SERVIZI S.p.A. Sede in Via Olanda n VERBANIA (VB) Capitale Sociale Euro ,00 i.v. Verbale di assemblea ordinaria VCO SERVIZI S.p.A. Sede in Via Olanda n.55-28922 VERBANIA (VB) Capitale Sociale Euro 1.000.000,00 i.v. Verbale di assemblea ordinaria Oggi 19 aprile 2013 alle ore 16:30 presso la sala (Ex incubatore) della

Dettagli

COMUNE DI GAETA 04024

COMUNE DI GAETA 04024 COPIA COMUNE DI GAETA 04024 PROVINCIA DI LATINA Estratto del Registro delle deliberazioni del Consiglio Comunale Seduta pubblica ordinaria 1ª convocazione in data 11 luglio 2012 N 39 O G G E T T O: Nomina

Dettagli

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO VERBALE DI ADUNANZA DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO VERBALE DI ADUNANZA DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO N. 12 Data 28.02.2013 VERBALE DI ADUNANZA DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: REVISORE UNICO TRIENNIO 2013-2016 - DETERMINAZIONE COMPENSO L'anno duemilatredici

Dettagli

Meridiana fly S.p.A.

Meridiana fly S.p.A. Meridiana fly S.p.A. Sede in Olbia (OT), Centro Direzionale Aeroporto Costa Smeralda Capitale sociale Euro 20.901.419,34 Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Sassari e Codice Fiscale 05763070017,

Dettagli

Assemblea ordinaria e straordinaria di ISAGRO S.p.A.

Assemblea ordinaria e straordinaria di ISAGRO S.p.A. Assemblea ordinaria e straordinaria di ISAGRO S.p.A. Relazione illustrativa sulle materie all ordine del giorno dell Assemblea, parte ordinaria ex art. 125-ter del D. Lgs. n. 58/1998 24 aprile 2015 (unica

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DEL LAVORO

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DEL LAVORO REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DEL LAVORO Art. 1 - Competenze La Consulta Comunale del Lavoro è un organo con funzioni propositive e consultive nei confronti della Amministrazione Comunale in materia di politiche

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg. delib. n. 1989 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: Consiglio di amministrazione dell'opera Universitaria: nomina dei rappresentanti dell'università

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI GORNATE OLONA Provincia di Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N. 12/G.C. del Registro delle Deliberazioni in data 15-01-2015 N. 77 Reg. Pubblic. OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA

COMUNE DI AZZANO MELLA Deliberazione G.C. n. 69 del 4 dicembre 2015 COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA PROVINCIA DI BRESCIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ESAME ED APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO

Dettagli

VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI GESTIONE RISORSE ALIEUTICHE LAGUNARI s.c. a r. l. Sede Legale Via Sansovino n. 7, 30173 Mestre-Venezia Iscritta al Registro Imprese di VENEZIA - C.F. e n. iscrizione 03630510273 Iscritta al R.E.A. di VENEZIA

Dettagli

CONFERENZA ISTITUZIONALE DEGLI ENTI SOCI PER IL CONTROLLO ANALOGO SULLA SOCIETÀ UMBRIA SALUTE SCARL REGOLAMENTO

CONFERENZA ISTITUZIONALE DEGLI ENTI SOCI PER IL CONTROLLO ANALOGO SULLA SOCIETÀ UMBRIA SALUTE SCARL REGOLAMENTO CONFERENZA ISTITUZIONALE DEGLI ENTI SOCI PER IL CONTROLLO ANALOGO SULLA SOCIETÀ UMBRIA SALUTE SCARL REGOLAMENTO Art. 1 Istituzione 1. E istituita in esecuzione dell art. 22 dello Statuto Sociale di Umbria

Dettagli

Comune di Medesano. Deliberazione della Giunta Comunale N 117 del 17/10/2016

Comune di Medesano. Deliberazione della Giunta Comunale N 117 del 17/10/2016 Deliberazione della Giunta Comunale N 117 del 17/10/2016 OGGETTO: SENTENZA N. 245/01/16 CON LA QUALE LA C.T.P. DI PARMA HA PARZIALMENTE ACCOLTO I RICORSI PRESENTATI DALLA SIG.RA FONTANA ANTONIETTA AVVERSO

Dettagli

Statuto della Consulta del Commercio e del Turismo

Statuto della Consulta del Commercio e del Turismo Statuto della Consulta del Commercio e del Turismo Stampa elettronica Comune di Monte Sant Angelo 1 Indice Art. 1 Istituzione Art. 2 Fini Art. 3 Organi Art. 4 Componenti dell'assemblea Art. 5 Il Presidente

Dettagli

COMUNE DI BOLOTANA. 01 MANCONI Francesco Sindaco X Si esprime parere favorevole in ordine

COMUNE DI BOLOTANA. 01 MANCONI Francesco Sindaco X Si esprime parere favorevole in ordine COMUNE DI BOLOTANA N. 47 REG. DELIBERE DEL 23 luglio 2015 PROVINCIA DI NUORO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Determinazione della misura della indennità di carica spettante al sindaco e agli

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA

COMUNE DI AZZANO MELLA COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA (Provincia di Brescia) DELIBERA N. 14 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ESAME ED APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA L ASL ED IL COMUNE DI AZZANO MELLA PER

Dettagli

COMUNE DI CASORATE SEMPIONE Provincia Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CASORATE SEMPIONE Provincia Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI CASORATE SEMPIONE Provincia Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 85 DEL 18/06/2015 Oggetto : INDENNITA' DI FUNZIONE E GETTONI DI PRESENZA PER GLI AMMINISTRATORI L'anno duemilaquindici,

Dettagli

CALTAGIRONE S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA BARBERINI N. 28 CAPITALE SOCIALE EURO 120.120.000. ASSEMBLE ORDINARIA DEL 28 Aprile 2011 9 maggio 2011

CALTAGIRONE S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA BARBERINI N. 28 CAPITALE SOCIALE EURO 120.120.000. ASSEMBLE ORDINARIA DEL 28 Aprile 2011 9 maggio 2011 CALTAGIRONE S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA BARBERINI N. 28 CAPITALE SOCIALE EURO 120.120.000 ASSEMBLE ORDINARIA DEL 28 Aprile 2011 9 maggio 2011 RELAZIONI ILLUSTRATIVE E PROPOSTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I P E L L A Provincia di NOVARA

C O M U N E D I P E L L A Provincia di NOVARA C O M U N E D I P E L L A Provincia di NOVARA COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 48 OGGETTO: DETERMINAZIONE INDENNITA' DI FUNZIONE DEL SINDACO E DEI COMPONENTI DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI SALA BOLOGNESE PROVINCIA DI BOLOGNA O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 41

COMUNE DI SALA BOLOGNESE PROVINCIA DI BOLOGNA O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 41 COMUNE DI SALA BOLOGNESE PROVINCIA DI BOLOGNA O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 41 OGGETTO: COSTITUZIONE N. 4 COMMISSIONI CONSIGLIARI PERMANENTI E NOMINA COMPONENTI Adunanza

Dettagli

COMUNE DI ROCCAGLORIOSA Provincia di Salerno Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano Patrimonio U.N.E.S.C.O.

COMUNE DI ROCCAGLORIOSA Provincia di Salerno Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano Patrimonio U.N.E.S.C.O. PROT. N 2525 DEL 13/06/2013 COPIA COMUNE DI ROCCAGLORIOSA Provincia di Salerno Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano Patrimonio U.N.E.S.C.O. CONSIGLIO COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE NUMERO

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL Sindacale della Società YORKVILLE bhn S.p.A. (già CORNELL bhn S.p.A.) per dare

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL Sindacale della Società YORKVILLE bhn S.p.A. (già CORNELL bhn S.p.A.) per dare VERBALE DELLA RIUNIONE DEL 24.4.2008 Oggi, 24 aprile 2008, alle 8.20, in Milano, via Camperio n.9, si è riunito il Collegio Sindacale della Società YORKVILLE bhn S.p.A. (già CORNELL bhn S.p.A.) per dare

Dettagli

COMUNE DI CASTEL GUELFO DI BOLOGNA

COMUNE DI CASTEL GUELFO DI BOLOGNA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CASTEL GUELFO DI BOLOGNA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A Trasmessa ai Capigruppo Consiliari il 16/01/2015 n. 248 DETERMINAZIONE INDENNITA' DI FUNZIONE AMMINISTRATORI

Dettagli

Meridiana fly S.p.A.

Meridiana fly S.p.A. Meridiana fly S.p.A. Sede in Olbia (OT), Centro Direzionale Aeroporto Costa Smeralda Capitale sociale Euro 20.901.419,34 Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Sassari e Codice Fiscale 05763070017,

Dettagli

CONSIGLIO DELLE AUTONOMIE LOCALI DELLA LOMBARDIA REGOLAMENTO INTERNO. Articolo 1 (Principi generali)

CONSIGLIO DELLE AUTONOMIE LOCALI DELLA LOMBARDIA REGOLAMENTO INTERNO. Articolo 1 (Principi generali) CONSIGLIO DELLE AUTONOMIE LOCALI DELLA LOMBARDIA REGOLAMENTO INTERNO Articolo 1 (Principi generali) 1. Il presente regolamento disciplina, nel rispetto dello Statuto d autonomia e della legge regionale

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFILONE

COMUNE DI CAMPOFILONE COMUNE DI CAMPOFILONE DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE DELIBERAZIONE NUMERO 94 DEL 09-12-2013 OGGETTO: APPROVAZIONE SOTTOSCRIZIONE DEFINITIVA DEL CON= TRATTO DECENTRATO INTEGRATIVO RECANTE

Dettagli

PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.35

PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.35 Copia Albo Comune di Baceno PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.35 OGGETTO: Indennità di funzione al Sindaco, al Vice Sindaco ed agli Assessori Comunali - Determinazione

Dettagli

CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO

CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 128 Del 18-08-16 Oggetto: AUTORIZZAZIONE ART. 53 D.LVO 165 DEL 30/03/01 E S.M.I. DIPENDENTE DOTT. FLAVIANO DI

Dettagli

VISTA la proposta presentata dal Sindaco che allegata al presente atto ne costituisce parte integrante e sostanziale. VISTO il parere favorevole espre

VISTA la proposta presentata dal Sindaco che allegata al presente atto ne costituisce parte integrante e sostanziale. VISTO il parere favorevole espre VIA UMBERTO I, 30 C.F. e P. IVA 01277110837 N 04 Del 30/01/2009 OGGETTO: Determinazione indennità di posizione ai responsabili di area incaricati di posizioni organizzative per l anno 2009. L anno duemilanove

Dettagli

CONFERENZA ZONALE PER L ISTRUZIONE Comuni di Livorno, Collesalvetti e Capraia Isola REGOLAMENTO INTERNO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA CONFERENZA ZONALE

CONFERENZA ZONALE PER L ISTRUZIONE Comuni di Livorno, Collesalvetti e Capraia Isola REGOLAMENTO INTERNO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA CONFERENZA ZONALE CONFERENZA ZONALE PER L ISTRUZIONE Comuni di Livorno, Collesalvetti e Capraia Isola REGOLAMENTO INTERNO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA CONFERENZA ZONALE INDICE Art. 1 Istituzione Art. 2 Composizione Art. 3

Dettagli

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DEL 20 APRILE 2017

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DEL 20 APRILE 2017 Sede : Curno (BG) Via Brembo, 25, Italia Capitale versato: Euro 34.727.914,00 E-mail: ir@brembo.it http://www.brembo.com Registro delle Imprese di Bergamo - Codice fiscale: n 00222620163 ASSEMBLEA DEGLI

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 614 IN DATA 22/12/2004 PROTOCOLLO N 0062567 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 04/01/2005 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

Un candidato può essere presente in una sola lista, a pena di ineleggibilità.

Un candidato può essere presente in una sola lista, a pena di ineleggibilità. MONCLER S.p.A. Sede sociale in Milano, Via Stendhal, n. 47 - capitale sociale euro 50.000.000,00 i.v. Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA 04642290961 - REA n 1763158 Relazione

Dettagli

Regolamento delle Assemblee degli Azionisti dell'eni S.p.A.

Regolamento delle Assemblee degli Azionisti dell'eni S.p.A. Regolamento delle Assemblee degli Azionisti dell'eni S.p.A. Art. 1 Ambito di applicazione 1. Il presente Regolamento disciplina lo svolgimento dell'assemblea ordinaria e straordinaria degli azionisti dell'eni

Dettagli

OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL GIUDICE DI PACE DI CAGLIARI EURODESK ITALY SRL c/comune DI AGROPOLI : NOMINA LEGALE.

OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL GIUDICE DI PACE DI CAGLIARI EURODESK ITALY SRL c/comune DI AGROPOLI : NOMINA LEGALE. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 341 del 30/12/2016 OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL GIUDICE DI PACE DI CAGLIARI EURODESK ITALY SRL

Dettagli

COMUNE DI MEZZANA RABATTONE ( PROVINCIA DI PAVIA) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI MEZZANA RABATTONE ( PROVINCIA DI PAVIA) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE Numero :52 COMUNE DI MEZZANA RABATTONE ( PROVINCIA DI PAVIA) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO : Regolamento dell addizionale comunale all IRPEF. Conferma per l anno 2008.

Dettagli

OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL TRIBUNALE DI VALLO DELLA LUCANIA INVERSO DONATO c/comune DI AGROPOLI : NOMINA LEGALE.

OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL TRIBUNALE DI VALLO DELLA LUCANIA INVERSO DONATO c/comune DI AGROPOLI : NOMINA LEGALE. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 340 del 30/12/2016 OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL TRIBUNALE DI VALLO DELLA LUCANIA INVERSO DONATO

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - 105 COPIA- VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 105 Del 23.09.2009 OGGETTO: DETERMINAZIONE QUOTA DI CONTRIBUZIONE PER PARTECIPAZIONE AL CORSO DI GINNASTICA

Dettagli

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 7 Registro Delibere Data: 08/03/2013 Oggetto: Collegio dei Revisori dei Conti - Triennio 2013-2016. Nomina L anno 2013 il

Dettagli

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 14 del 06/05/2014 OGGETTO: OSSERVATORIO COMUNALE PER IL MONITORAGGIO DEL LAVORO PRECARIO ED IL CONTRASTO E L EMERSIONE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 155 OGGETTO: D.LGS. 12-04-2006, N. 163, ART. 128, E D.M. DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Dettagli

SI PUBBLICA DI SEGUITO IL VERBALE DELL ASSEMBLEA DEI SOCI N. 1 DEL 12 GIUGNO U.S.

SI PUBBLICA DI SEGUITO IL VERBALE DELL ASSEMBLEA DEI SOCI N. 1 DEL 12 GIUGNO U.S. SI PUBBLICA DI SEGUITO IL VERBALE DELL ASSEMBLEA DEI SOCI N. 1 DEL 12 GIUGNO U.S. Per richiedere visione degli allegati al verbale è possibile accedere in Amministrazione dal lunedì al venerdì dalle ore

Dettagli

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione Deliberazione n. 42 Seduta del 24 Dicembre 2013 Deliberazione del Consiglio di Amministrazione OGGETTO: Approvazione convenzione con la Società Europa Servizi Spa per progetto di Mobilità Gratuita L anno

Dettagli

La struttura organizzativa di una fondazione Onlus

La struttura organizzativa di una fondazione Onlus ASPETTI ISTITUZIONALI n.2/2006 non Onlus La struttura organizzativa di una fondazione Onlus Formula 1 Clausola statutaria che disciplina la nomina dell organo amministrativo Art. Consiglio di Amministrazione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERA N. 17 DEL 29/09/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERA N. 17 DEL 29/09/2014 C O M U N E D I M A N Z I A N A Provincia di Roma L.go G.Fara, 1-00066 Manziana (Roma) Tel. 0699674024 Fax 0699674021 Email : info@comune.manziana.rm.it PROT. NUM. ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL

Dettagli

CREDITO EMILIANO SPA giovedì 30 aprile 2015 alle ore 17,00 Intervento in Assemblea ed esercizio del diritto di voto

CREDITO EMILIANO SPA giovedì 30 aprile 2015 alle ore 17,00 Intervento in Assemblea ed esercizio del diritto di voto I Signori Azionisti sono convocati in Assemblea Ordinaria e Straordinaria per giovedì 30 aprile 2015 alle ore 17,00 presso la Sede sociale in Reggio Emilia, Via Emilia San Pietro n. 4, in prima convocazione

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO PROVINCIA VERBANO CUSIO OSSOLA

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO PROVINCIA VERBANO CUSIO OSSOLA COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO PROVINCIA VERBANO CUSIO OSSOLA Prot. n. Reg. Del. n. 68 ----------- ---------------------- VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Esame ed approvazione progetto

Dettagli

C A P P E L L A M A G G I O R E , 8 5

C A P P E L L A M A G G I O R E , 8 5 VERBALE DI ASSEMBLEA L'anno 2016 il giorno 15 del mese di aprile, alle ore 18.00 presso la sede consiliare del Comune di Roncade in Roncade (TV), previa regolare convocazione a norma di Statuto mediante

Dettagli

Nomina Commissione per l aggiornamento degli elenchi comunali dei Giudici Popolari.

Nomina Commissione per l aggiornamento degli elenchi comunali dei Giudici Popolari. IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 41 del 22/07/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione Seduta pubblica OGGETTO Nomina Commissione per l aggiornamento

Dettagli

Piazza Cavour, Rimini tel ; fax

Piazza Cavour, Rimini tel ; fax Comune di Rimini Piazza Cavour, 27 47921 Rimini tel. 0541 704307; fax 0541 704338 www.comune.rimini.it/ sindaco@comune.rimini.it Decreto di designazione dei componenti dell organo amministrativo e dell

Dettagli

COMUNE DI SENNA COMASCO Provincia di Como

COMUNE DI SENNA COMASCO Provincia di Como COMUNE DI SENNA COMASCO Provincia di Como COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Codice Ente n. 10669 DELIBERAZIONE NUMERO 20 DEL 09-10-13 PROT. N. Oggetto: PROROGA DEI TERMINI DI EFFICACIA DEL

Dettagli