DOTT. FRANCESCO PERINI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOTT. FRANCESCO PERINI"

Transcript

1 DOTT. FRANCESCO PERINI DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE A TUTTI I SIGG. CLIENTI LORO SEDI OGGETTO: Raccolta documentazione e informazioni per la dichiarazione redditi 2016/ UPF Al fine di procedere alla predisposizione di: - Dichiarazione dei Redditi (ora rinominato da modello Unico ); - Versamento IMU/TASI 2017; - Eventuale presentazione modello IMU per l anno 2016; e degli adempimenti conseguenti (presentazione, versamenti, ecc.), si invitano i sigg. clienti a far pervenire allo studio la documentazione necessaria, che si sintetizza nell allegato elenco. Dichiarazione 2017 In evidenza Il termine per il versamento del saldo 2016/Primo acconto 2017 è spostato al , il versamento con la maggiorazione dello 0,4% scade di conseguenza il 30.07; La Dichiarazione dei Redditi (da quest anno torna a chiamarsi così, non essendo più in forma unificata con la dichiarazione IVA, che è stata inviata autonomamente) va inviata telematicamente entro il ; Sono modificati i termini per l accertamento al quinto anno successivo ( per la dichiarazione di quest anno), al settimo in caso di dichiarazione omessa; I versamenti in compensazione vanno inviati obbligatoriamente a mezzo Entratel (a mezzo professionista); i versamenti F24 a debito, senza compensazioni, possono nuovamente essere presentati in banca su modello cartaceo, senza limitazioni nell ammontare; Immobili Variazioni si ricorda di comunicare ogni variazione (compravendite/locazioni/ concessioni in comodato/ ecc.) e ogni contratto Cedolare secca: vanno comunicate le opzioni e ogni variazione; VERONA - LUNGADIGE MATTEOTTI 12 TEL. (045) FAX (045) C.F.: PRN FNC 67M02 L781S P.IVA:

2 Per gli immobili locati, è necessario riportare il Codice di Identificazione di 17 caratteri risultante sul modello di registrazione o sulla ricevuta telematica; Detrazioni spese per il recupero del patrimonio edilizio: Anche per il 2016 è confermata la detrazione del 50% delle spese sostenute, fino ad un massimo di per ciascuna unità immobiliare; Detrazioni delle spese per l acquisto di mobili e grandi elettrodomestici su immobili oggetto di ristrutturazione: confermata la detrazione anche per il 2016, ovvero nella misura del 50%, su un massimo di , da dividersi in 10 rate; Sono state introdotte nel 2016 due nuove detrazioni per risparmio energetico al 65%: per l acquisto di schermature solari e di impianti di climatizzazione a biomasse. Si ricorda che le scadenze previste sono le seguenti: PAGAMENTO ENTRO IL 30 GIUGNO 30 LUGLIO con maggiorazione 0,4% PRESENTAZIONE ENTRO IL 02 OTTOBRE 2017 (il 30 SETTEMBRE scade di giorno festivo) Codici di attivazione/accesso di Cassetto Fiscale/INPS/SPID si invita a fornirci eventuali codici per poter accedere ai vari siti e scaricare la documentazione per la dichiarazione; Dati relativi agli immobili (locati e non) e ai terreni: documentazione inerente eventuali variazioni catastali (allegare copia certificato); canoni di affitto relativi al 2016: prospetto riepilogativo con riferimento ai singoli immobili; canoni di affitto non percepiti; copia di ogni contratto di locazione, stipulato o rinnovato (ordinario o a canone concordato ); immobili inagibili: copia della denuncia di variazione inoltrata all UTE; acquisti / vendite di immobili avvenute nel 2016 e nel 2017 copia degli atti di compravendita. Redditi di lavoro dipendente e assimilati 2

3 mod. CU; indennità di maternità, mobilità, disoccupazione, malattia, infortunio (anche INAIL); assegni dal coniuge separato o divorziato, con esclusione di quelli destinati al mantenimento dei figli; indennità e assegni percepiti per cariche pubbliche (consiglieri comunali, provinciali, ecc ). Altri redditi (di impresa, di lavoro autonomo, di capitale e di partecipazione, diversi) documentazione inerente eventuali altri redditi diversi da quelli abituali (lavori occasionali, cessioni di quote, plusvalenze su titoli in caso di opzione per il regime della dichiarazione, ecc.); certificazioni dei redditi di partecipazione a società diverse da SRL e SPA; certificati degli utili percepiti da società; certificazioni inerenti alle ritenute d acconto subite; indennità per la perdita dell avviamento corrisposte al conduttore per disposizione di legge per cessazione della locazione di immobili adibiti a usi diversi da quello di abitazione; compensi diritti d autore; compenso associato in partecipazione (apporto esclusivo di lavoro). Oneri deducibili e detraibili ricevute di spese sanitarie (prestazioni mediche specialistiche e non, degenze, ticket, acquisto di protesi, medicinali e attrezzature sanitarie, inclusi i sussidi tecnici e informatici rivolti a facilitare l'autosufficienza e l'integrazione dei portatori di handicap, mezzi di locomozione per soggetti non vedenti o con ridotte capacità motorie ecc.), compresa la documentazione degli eventuali rimborsi da parte di terzi; ricevute di spese veterinarie sostenute relativamente ad (alcune categorie di) animali; ricevute per spese mediche e di assistenza specifiche per i portatori di handicap; quietanze relative ad interessi passivi su mutui ipotecari contratti per l acquisto di immobili da adibire ad abitazione principale; premi assicurativi sulla vita e sugli infortuni, contributi volontari e contributi associativi a società di mutuo soccorso; spese scolastiche (infanzia, primo ciclo, medie, superiori e universitarie); spese per la frequenza di asili nido pubblici o privati (ricevute o quietanze di pagamento, fatture, ecc.) 3

4 spese funebri; spese per offerte a favore di istituzioni religiose, erogazioni liberali a favore dei Paesi in via di sviluppo, dei movimenti e partiti politici, delle ONLUS, della società di cultura La Biennale di Venezia, di enti che operano nel settore dello spettacolo, delle fondazioni di diritto privato operanti nel settore musicale, per attività culturali e artistiche: ricevute versamenti postali o bonifici bancari; spese per erogazioni liberali fatte nei confronti di associazioni sportive dilettantistiche; ricevute di versamento di contributi previdenziali obbligatori (INPS 10/13%, IVS artigiani e commercianti, ENPAM, ENPAIA, ENASARCO, CASSE PREVIDENZA, ecc.), compresi quelli versati per gli addetti ai servizi domestici e familiari (non risultano più deducibili i premi per la tassa salute -S.S.N.- su premi di assicurazione auto); assegni pagati al coniuge separato o divorziato, con esclusione di quelli destinati al mantenimento dei figli; documentazione comprovante i pagamenti che danno diritto alla detrazione 36% / 55 % per gli interventi di recupero edilizio; spese per frequenza palestre, piscine ecc.(ricevute iscrizioni o abbonamento- età 5 ai 18 anni); ricevute di spese sostenute dai genitori adottivi per l espletamento di procedure relative all adozione di minori stranieri. Versamenti / compensazioni e altro versamenti IMU/TASI 2016; ricevute di versamento/compensazione a mezzo mod. F24 degli acconti e saldi IRPEF (ora IRE), IRAP e contributi INPS; ALTRE INFORMAZIONI Comunicare allo studio eventuali informazioni relative a: - Variazioni dello stato di famiglia avvenute nel 2016/2017 (matrimoni, decessi, nascite... Comunicare data variazione e codice fiscale familiare); - Variazione della residenza avvenuta nel 2016/2017 (Comunicare data variazione e nuovo indirizzo); - Variazioni relative a familiari a carico; - Destinazione dell 8, del 5 e del 2 dell IRPEF; 4

5 Rimaniamo a completa disposizione per ogni ulteriore chiarimento. Distinti saluti. Verona, Lo Studio 5

OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali

OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali Informativa per la clientela di studio N. 69 del 13.05.2015 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali Gentile Cliente, In vista dell imminente appuntamento annuale con

Dettagli

MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners

MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners ragionieri commercialisti economisti d impresa www.martini-drapelli.it valdagno (vi) via l. festari,15 c.p. 223 tel. 0445/406758/408999 - fax 0445/408485 e-mail

Dettagli

730dacasa.it by Centro Servizi 2L

730dacasa.it by Centro Servizi 2L 730dacasa.it by Centro Servizi 2L ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI PER ELABORAZIONE 730 ( in base alla propria dichiarazione potrebbero essere necessari solo alcuni di questi documenti ) DATI DEL CONTRIBUENTE

Dettagli

OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017

OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017 OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017 PROMEMORIA ONERI DETRAIBILI MOD 730 UNICO 2017 PER ANNO 2016 Dichiarazione dei redditi anno 2017 per anno 2016 Cognome Nome Oneri detraibili Oneri per

Dettagli

Studio Lari rag. Riccardo 2013

Studio Lari rag. Riccardo 2013 Documentazione per la dichiarazione dei redditi 2013 - Mod. Unico 2014 Variazioni dati anagrafici (residenza, familiari a carico, stato civile, composizione nucleo familiare, ecc.). Variazioni di terreni

Dettagli

Elenco oneri detraibili e deducibili UNICO PF/2017 e 730/2017

Elenco oneri detraibili e deducibili UNICO PF/2017 e 730/2017 Elenco oneri detraibili e deducibili UNICO PF/2017 e 730/2017 Cognome Dichiarazione dei redditi anno.. Nome Oneri detraibili Oneri per i quali spetta la detrazione del 19% Massimo detraibile 530,00 per

Dettagli

Studio Associato Pirovano Commercialisti Consulenti del Lavoro

Studio Associato Pirovano Commercialisti Consulenti del Lavoro Triuggio, 10 marzo 2016 AI CLIENTI LORO SEDI Circolare n. 03/2016: Raccolta documentazione e informazioni per la dichiarazione 2016 (modello 730 e modello Unico PF 2016 - redditi 2015) e per l I.M.U. (Imposta

Dettagli

E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio:

E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio: IMPORTANTE: E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio: - nuova residenza anagrafica; - variazioni stato civile; - modifica dello stato

Dettagli

DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014

DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014 DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014 Modello CUD 2014 (pensione o lavoro dipendente) redditi 2013; Dati del datore di lavoro che effettuerà il conguaglio, se diverso da

Dettagli

730 - RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

730 - RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA 730 - RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA COGNOME NOME Singola Congiunta Documenti e Dati OBBLIGATORI 1) Modello 730/2012 e/o UNICO/2012 2) Fotocopia della carta d identità del contribuente 3) Fotocopia

Dettagli

Studio Associato Pirovano Commercialisti Consulenti del Lavoro

Studio Associato Pirovano Commercialisti Consulenti del Lavoro Triuggio, 10 marzo 2017 AI CLIENTI LORO SEDI Circolare n. 09/2017: Raccolta documentazione e informazioni per la dichiarazione 2017 (modello 730 e modello Unico PF 2017 - redditi 2016) e per l I.M.U. (Imposta

Dettagli

STUDIO VIANO DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI QUALITÀ E SOLUZIONI

STUDIO VIANO DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI QUALITÀ E SOLUZIONI STUDIO VIANO DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI QUALITÀ E SOLUZIONI Dott. PAOLO VIANO Dott. ROMINA BELLELLI Dott. ALESSANDRO BELTRAMI Dott. UMBERTO BARBOLINI Rag. DANIELA CAVALCA Dott. DANIELA GUALTIERI

Dettagli

Assistenza fiscale 730/2016 (redditi 2015) Date Raccolta documenti e giustificativi

Assistenza fiscale 730/2016 (redditi 2015) Date Raccolta documenti e giustificativi Assistenza fiscale 730/2016 (redditi 2015) Date Raccolta documenti e giustificativi giovedì 21 aprile dalle 9.00 alle 12.00 presso l'aula A - piano rialzato del complesso Vallisneri - viale G. Colombo

Dettagli

ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO 08 APRILE 2016

ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO 08 APRILE 2016 a Tutti i Clienti Loro sedi Oggetto: ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO In previsione delle scadenze connesse alle dichiarazioni dei redditi Modello 730/2016 e Modello

Dettagli

Focus: Oneri deducibili e detraibili, tutto quello che bisogna sapere per pagare meno tasse

Focus: Oneri deducibili e detraibili, tutto quello che bisogna sapere per pagare meno tasse Focus: Oneri deducibili e detraibili, tutto quello che bisogna sapere per pagare meno tasse In sede di dichiarazione dei redditi, il contribuente può risparmiare sulle imposte dovute portando in detrazione

Dettagli

Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016

Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016 Preg.mo Cliente Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016 Al fine di poter compilare il modello 730 2016 redditi 2015, Vi preghiamo di predisporre

Dettagli

Redditi percepiti nel 2016 Lavoro dipendente, pensione, collaborazioni a progetto e altri redditi assimilati. Documenti da esibire

Redditi percepiti nel 2016 Lavoro dipendente, pensione, collaborazioni a progetto e altri redditi assimilati. Documenti da esibire Documento d'identità + tessera sanitaria (se dichiarazione congiunta entrambi i documenti anche del coniuge) Codice fiscale del dichiarante e di tutti i familiari fiscalmente a carico (se disabili portare

Dettagli

Modello 730, la documentazione necessaria

Modello 730, la documentazione necessaria Periodico informativo n. 31/2011 Modello 730, la documentazione necessaria Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, in merito alla documentazione che

Dettagli

MODELLO REDDITI A tal proposito vi informiamo che lo Studio fornirà l assistenza per la redazione del mod. Redditi esclusivamente mediante:

MODELLO REDDITI A tal proposito vi informiamo che lo Studio fornirà l assistenza per la redazione del mod. Redditi esclusivamente mediante: Spett.le Cliente MODELLO REDDITI 2017 Al fine di poter compilare il modello REDDITI 2017 relativo all anno 2016, Vi preghiamo di poter predisporre e consegnare allo Studio i documenti di seguito elencati

Dettagli

Dichiarazione dei redditi anno 2013

Dichiarazione dei redditi anno 2013 Informativa n. 4 del 24 Marzo 2014 Dichiarazione dei redditi anno 2013 Gent.mi Sig.ri Clienti, - Con la presente Vi comunichiamo le scadenze relative alla dichiarazione dei redditi anno 2013: - per i sigg.ri

Dettagli

Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730

Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730 Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730 DATI ANAGRAFICI E FAMILIARI A CARICO Dati anagrafici dichiarante e dei familiari Modello Unico o 730 presentato per l

Dettagli

DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016

DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 DATI GENERALI copia completa della precedente dichiarazione dei redditi (Modello 730/2015 o Modello UNICO 2015) poiché eventuali

Dettagli

RICORDATI DI PORTARE SEMPRE - la tessera d iscrizione al sindacato - la dichiarazione modello 730/2015 oppure UNICO 2015 dell anno scorso

RICORDATI DI PORTARE SEMPRE - la tessera d iscrizione al sindacato - la dichiarazione modello 730/2015 oppure UNICO 2015 dell anno scorso MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 In base alle novità fiscali introdotte da quest anno sotto modello 730 precompilato si intende quello che ogni contribuente gestisce personalmente e autonomamente tramite

Dettagli

w w w. f e r d i n a n d o b o c c i a. i t

w w w. f e r d i n a n d o b o c c i a. i t Circolare n.8 del 30 aprile 2014 A TUTTI I CLIENTI L O R O S E D I Oggetto: dichiarazione dei redditi elenco degli oneri detraibili/deducibili L approssimarsi delle scadenze per la predisposizione delle

Dettagli

Richiesta dati per dichiarazione dei redditi ( 730/2017) - Imu

Richiesta dati per dichiarazione dei redditi ( 730/2017) - Imu Spett.le Cliente Richiesta dati per dichiarazione dei redditi ( 730/2017) - Imu Al fine di poter compilare il modello 730/2017 relativo all anno 2016, Vi preghiamo di poter predisporre e consegnare allo

Dettagli

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE 2012 AL 15 DICEMBRE 2012

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE 2012 AL 15 DICEMBRE 2012 Occhio alle scadenze Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE 2012 AL 15 DICEMBRE 2012 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2012 al 15 dicembre 2012, con il commento dei termini di

Dettagli

STUDIO PROFESSIONALE ASSOCIATO MAGNONI-RIBOLI

STUDIO PROFESSIONALE ASSOCIATO MAGNONI-RIBOLI CIRCOLARE PER LA CLIENTELA Oggetto: Dichiarazione dei redditi per il 2016 (modelli UNICO e 730/2017) delle persone fisiche - Richiesta documentazione da consegnare allo Studio entro e non oltre il 12/5/2017.

Dettagli

RACCOLTA DATI ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI

RACCOLTA DATI ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI Allegato: prospetto detrazioni e oneri Contribuente: RACCOLTA DATI ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI ONERI DETRAIBILI (cui spetta la detrazione nel limite del 19% con specifica indicazione nel caso di detrazione

Dettagli

Roma, 7 aprile 2017 Circolare n. 55

Roma, 7 aprile 2017 Circolare n. 55 Roma, 7 aprile 2017 Circolare n. 55 Elenco sintetico documenti Modello 730/2017 I principali documenti necessari per presentare il Modello 730. Con la presente, Vi rimettiamo in allegato un elenco SINTETICO

Dettagli

ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015

ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 DATI PERSONALI documento di identità valido del dichiarante; eventuale indirizzo di posta elettronica; eventuale

Dettagli

SCADENZE PARTICOLARI. Registrazioni contabili associazioni sportive dilettantistiche

SCADENZE PARTICOLARI. Registrazioni contabili associazioni sportive dilettantistiche Circolare n 11 Ai gentili Clienti Loro sedi Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE 2011 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 al 15 dicembre 2011, con il commento

Dettagli

DOCUMENTI TERRENI E FABBRICATI

DOCUMENTI TERRENI E FABBRICATI Dott. Sandro Guarnieri Dott. Marco Guarnieri Dott. Corrado Baldini Dott. Cristian Ficarelli Dott.ssa Elisabetta Macchioni Dott.ssa Sara Saccani Dott.ssa Monica Pazzini Reggio Emilia, lì 02/04/2014 CIRCOLARE

Dettagli

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 SETTEMBRE 2013 AL 15 OTTOBRE 2013

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 SETTEMBRE 2013 AL 15 OTTOBRE 2013 Occhio alle scadenze Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 SETTEMBRE 2013 AL 15 OTTOBRE 2013 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 ottobre 2013, con il commento dei termini di

Dettagli

STUDIO SALVETTA DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI Novembre - Dicembre 2011

STUDIO SALVETTA DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI Novembre - Dicembre 2011 DOTTORI COMMERCIALISTI E REVISORI CONTABILI DOTT. COMM. FRANCESCO SALVETTA DOTT. COMM. MARA DAVI COLLABORATORI DOTT. COMM. EMANUELE FRANZOIA DOTT. LUCA VALLE RAG. ERICA CALIARI OP. GEST. BARBARA RAFFONE

Dettagli

Sindacato Italiano Appartenenti Polizia SEGRETERIA PROVINCIALE BARI

Sindacato Italiano Appartenenti Polizia SEGRETERIA PROVINCIALE BARI Elenco documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2016 redditi 2015 DATI PERSONALI documento di identità valido del dichiarante; eventuale indirizzo di posta elettronica; eventuale

Dettagli

Confederazione Italiana Esercenti Attività Commerciali Turistiche e dei Servizi 00184 Roma - Via Nazionale, 60 - Tel. 06/47251 - Fax 4746886

Confederazione Italiana Esercenti Attività Commerciali Turistiche e dei Servizi 00184 Roma - Via Nazionale, 60 - Tel. 06/47251 - Fax 4746886 SCADENZE FISCALI 2011 Gennaio 05/01/2011 Imposta regionale sulle emissioni degli aeromobili 10/01/2011 Invio telematico dati soggetti in regime delle nuove iniziative produttive 15/01/2011 Fatturazione

Dettagli

CIRCOLARE Numero 4 del 14/04/2016 RICHIESTA DOCUMENTI MODELLO UNICO 2016

CIRCOLARE Numero 4 del 14/04/2016 RICHIESTA DOCUMENTI MODELLO UNICO 2016 CIRCOLARE Numero 4 del 14/04/2016 RICHIESTA DOCUMENTI MODELLO UNICO 2016 NEWS Con la presente siamo a richiedervi le informazioni e la documentazione necessarie per la compilazione della dichiarazione

Dettagli

Vi invitiamo pertanto a farci pervenire quanto prima, su appuntamento, la documentazione necessaria.

Vi invitiamo pertanto a farci pervenire quanto prima, su appuntamento, la documentazione necessaria. Informativa n. 3 OGGETTO: Dichiarazione dei redditi anno 2015. del 04 aprile 2016 Gent.mi Sig.ri Clienti, - Con la presente Vi comunichiamo le scadenze relative alla dichiarazione dei redditi anno 2015:

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DATI DICHIARAZIONE DEI REDDITI MODELLO UNICO PF / REDDITI 2016 PERSONE FISICHE

OGGETTO: RICHIESTA DATI DICHIARAZIONE DEI REDDITI MODELLO UNICO PF / REDDITI 2016 PERSONE FISICHE Reggio Emilia, 15 Marzo 2016 A tutti i Clienti in indirizzo OGGETTO: RICHIESTA DATI DICHIARAZIONE DEI REDDITI MODELLO UNICO PF /730 2017 REDDITI 2016 PERSONE FISICHE Il termine per il versamento delle

Dettagli

Saluzzo, lì 10 aprile Egr. CLIENTE. Prot. n. 14/17/FISC

Saluzzo, lì 10 aprile Egr. CLIENTE. Prot. n. 14/17/FISC Saluzzo, lì 10 aprile 2017 Egr. CLIENTE Prot. n. 14/17/FISC LA DOCUMENTAZIONE PER RISPARMIARE CON LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI (periodo di imposta 2016) In vista della scadenza per la presentazione della

Dettagli

Differenza tra oneri deducibili e detraibili: la guida completa

Differenza tra oneri deducibili e detraibili: la guida completa Differenza tra oneri deducibili e detraibili: la guida completa Autore : Redazione Data : 17 marzo 2016 Quali sono le spese detraibili e quali le spese deducibili nel 2016? E qual è la differenza tra deducibilità

Dettagli

730/2010 UNICO 2010. Per i clienti che hanno presentato il modello 730/2009, si chiede cortesemente di allegare copia del modello dello scorso anno

730/2010 UNICO 2010. Per i clienti che hanno presentato il modello 730/2009, si chiede cortesemente di allegare copia del modello dello scorso anno Per i clienti che hanno presentato il modello 730/2009, si chiede cortesemente di allegare copia del modello dello scorso anno Terreni e Fabbricati ATTENZIONE: se non vi sono variazioni rispetto allo scorso

Dettagli

dal 10 aprile e non oltre il 30 aprile

dal 10 aprile e non oltre il 30 aprile INFORMATIVA N. 7 / 2017 Ai gentili Clienti dello Studio Oggetto: DOCUMENTI PER DICHIARAZIONE REDDITI ANNO 2016. Al fine di rispettare i termini per la presentazione telematica della dichiarazione dei redditi,

Dettagli

Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012

Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012 Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012 Si segnala che le scadenze riportate tengono conto del rinvio al giorno lavorativo seguente per gli adempimenti che cadono al sabato o giorno festivo, così

Dettagli

Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi

Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo

Dettagli

Memorandum 730 / 2012

Memorandum 730 / 2012 MGP studio tributario e societario Dott. Marco Giuliani * Dott. Guido Pignanelli * Rag. Salvatore Del Vecchio Dott. Walter Bonzi * Dott. Marco Dalla Longa * Dott. Ruggiero Delvecchio * Dott. Giuseppe Panagia

Dettagli

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2011 e/o nel 2012.

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2011 e/o nel 2012. Questionario per la verifica dell obbligo e/o convenienza alla compilazione del modello /2012 relativo all anno di imposta 2011, del modello UNICO RW e per il pagamento dell IMU (imposta municipale unica

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE DEL MESE DI LUGLIO

PRINCIPALI SCADENZE DEL MESE DI LUGLIO Dott. Mario Conte Ragioniere Commercialista Dott. Dario Cervi Ragioniere Commercialista Dott. Giovanni Orso Dottore Commercialista Rag. Pierluigi Martin Consulente aziendale Dott.ssa Arianna Bazzacco Dottore

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE Principali scadenze PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE 2016 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti 16 al 15 dicembre 2016, con il commento dei termini di prossima scadenza. segnala

Dettagli

Studio Bozzo dottori commercialisti e avvocati

Studio Bozzo dottori commercialisti e avvocati Studio Bozzo dottori commercialisti e avvocati Dottori commercialisti revisori contabili dott. Roberto Bozzo dott. Luca Leone dott. Giovanni Beniscelli dott. Marco Mortara Crovetto dott.sa Loredana Leoncini

Dettagli

Studio Tributario - Commerciale Fabrizio Masciotti

Studio Tributario - Commerciale Fabrizio Masciotti Roma, 30/04/2016 Spett.le Cliente Studio Tributario - Commerciale Fabrizio Masciotti Dottore Commercialista e Revisore Contabile Piazza Gaspare Ambrosini 25, Cap 00156 Roma Tel 06/41614250 fax 06/41614219

Dettagli

STUDIO LAMBERTO RAG. DANIELA T.F. 011/ Informativa per la clientela di studio

STUDIO LAMBERTO RAG. DANIELA T.F. 011/ Informativa per la clientela di studio Informativa per la clientela di studio N. 153 del 17.10.2012 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni Con l approvazione del testo relativo al disegno

Dettagli

Documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2010 redditi 2009

Documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2010 redditi 2009 Documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2010 redditi 2009 Tutti i documenti dovranno pervenire in originale + fotocopia. Dati generali: precedente dichiarazione dei redditi dati

Dettagli

Dichiarazione redditi 2015 spese per familiari a carico:

Dichiarazione redditi 2015 spese per familiari a carico: Dichiarazione dei Redditi 2015 elenco spese deducibili e detraibili dal contribuente al fine di definire e ridurre l imposta IRPEF dovuta in fase di compilazione Quadro E modello 730 anno 2015 e Quadro

Dettagli

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 LUGLIO 2013 AL 15 AGOSTO 2013

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 LUGLIO 2013 AL 15 AGOSTO 2013 Occhio alle scadenze Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 LUGLIO 2013 AL 15 AGOSTO 2013 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 agosto 2013, con il commento dei termini di prossima

Dettagli

Riepilogo Detrazioni 730/Unico

Riepilogo Detrazioni 730/Unico Riepilogo Detrazioni 730/Unico Le 100 Detrazioni per Unico e 730 Breve riepilogo di quanto e' possibile detrarre in fase di dichiarazione dei redditi 1. Adozione minori stranieri 2. Affitto prima casa

Dettagli

Scadenziario n. 7/201 PRINCIPALI SCADENZE DEL MESE DI AGOSTO

Scadenziario n. 7/201 PRINCIPALI SCADENZE DEL MESE DI AGOSTO Dott. Mario Conte Ragioniere Commercialista Dott. Dario Cervi Ragioniere Commercialista Dott. Giovanni Orso Rag. Pierluigi Martin Consulente aziendale Dott.ssa sa Arianna Bazzacco Dott.ssa Sofia Bertolo

Dettagli

STUDIO DONATI CRAPANZANO. Prospetto di ausilio per la individuazione degli oneri detraibili/deducibili

STUDIO DONATI CRAPANZANO. Prospetto di ausilio per la individuazione degli oneri detraibili/deducibili STUDIO DONATI CRAPANZANO DOTTORI COMMERCIALISTI Tel.: 030.33.85.492 - Fax: 030.33.88.985 E-mail: studio@doncra.it - http://www.doncra.it p.iva e codice fiscale 02952100986 Prospetto di ausilio per la individuazione

Dettagli

1. PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE 2013 AL 15 DICEMBRE 2013

1. PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE 2013 AL 15 DICEMBRE 2013 Principali scadenze 1. PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE 2013 AL 15 DICEMBRE 2013 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 dicembre 2013, con il commento dei termini di prossima

Dettagli

DETTAGLIO SCADENZE. Con l occasione si porgono distinti saluti STUDIO GENTA & CAPPA

DETTAGLIO SCADENZE. Con l occasione si porgono distinti saluti STUDIO GENTA & CAPPA STUDIO AMMINISTRATIVO E TRIBUTARIO GENTA & CAPPA VIA VITTORIO AMEDEO II, 3 COD. FISC. e PART. IVA TEL. 0171.630901 01748660048 FAX 0171.631614 12100 CUNEO Sito Internet: www.gentaecappa.it e-mail: info@gentaecappa.it

Dettagli

SCADENZIARIO FISCALE - ONERI E OBBLIGHI

SCADENZIARIO FISCALE - ONERI E OBBLIGHI (aggiornato all 01.01.2014) Irpef Ires Irap IMU IVA Ritenute INPS Tassa Libri Sociali Diritto Camerale Enasarco Black List Imposta di Registro d Intento Gennaio 16 16 16 25 31 Febbraio 16+28 16+28 16 20

Dettagli

Scadenziario n. 5/201 PRINCIPALI SCADENZE DEL MESE DI GIUGNO

Scadenziario n. 5/201 PRINCIPALI SCADENZE DEL MESE DI GIUGNO Dott. Mario Conte Ragioniere Commercialista Dott. Dario Cervi Ragioniere Commercialista Dott. Giovanni Orso Rag. Pierluigi Martin Consulente aziendale Dott.ssa Arianna Bazzacco Dott.ssa Sofia Bertolo Scadenziario

Dettagli

CIRCOLARE SPECIALE DIFFERIMENTO TERMINI SCADENTI DAL 1 AL 20 AGOSTO 2011

CIRCOLARE SPECIALE DIFFERIMENTO TERMINI SCADENTI DAL 1 AL 20 AGOSTO 2011 CIRCOLARE SPECIALE DIFFERIMENTO TERMINI SCADENTI DAL 1 AL 20 AGOSTO 2011 Vicenza, Luglio 2011 Con la presente circolare, lo studio desidera informare e aggiornare i Signori Clienti in merito al differimento

Dettagli

MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners

MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners ragionieri commercialisti economisti d impresa valdagno (vi) via l. festari,15 tel. 0445/406758/408999 - fax 0445/408485 dueville (vi) - via g. rossi, 26 tel. 0444/591846

Dettagli

730, Redditi 2017 Pillole di aggiornamento

730, Redditi 2017 Pillole di aggiornamento 730, Redditi 2017 Pillole di aggiornamento N. 15 26.04.2017 Oneri deducibili e detraibili Detrazioni 19% e 26% A cura di: Bregolato Marta Categoria: Dichiarazione Sottocategoria: Modello Redditi 2017 Il

Dettagli

DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELMODELLO 730/2013 REDDITI 2012

DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELMODELLO 730/2013 REDDITI 2012 DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELMODELLO 730/2013 REDDITI 2012 La invitiamo, tuttavia, a visionare con attenzione l elenco dettagliato riportato nelle pagine successive. In questo modo

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2016

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2016 Informativa per la clientela di studio N.34 del 29.09.2016 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2016 Gentile Cliente, Ottobre 2016. è nostra cura metterla al

Dettagli

INDICE. Sezione Prima - INTRODUZIONE. Sezione Seconda - NOVITÀ DEL MODELLO CUD 2012

INDICE. Sezione Prima - INTRODUZIONE. Sezione Seconda - NOVITÀ DEL MODELLO CUD 2012 INDICE Sezione Prima - INTRODUZIONE INTRODUZIONE... pag. 14 Lo schema del CUD 2012 - Certificazione Unica Dipendenti...» 14 Termini di consegna al dipendente...» 15 Il trattamento dei dati personali...»

Dettagli

730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del cont

730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del cont Il MODELLO 730/2016 730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del contratto; è stata prevista la possibilità

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Agosto 2017

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Agosto 2017 Informativa per la clientela di studio N. 8/A del 26.07.2017 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Agosto 2017 Gentile Cliente, Agosto 2017. è nostra cura metterla al

Dettagli

Principali scadenze dal 16 al 31 ottobre 2012

Principali scadenze dal 16 al 31 ottobre 2012 Principali scadenze dal 16 al 31 ottobre 2012 Si segnala che le scadenze riportate tengono conto del rinvio al giorno lavorativo seguente per gli adempimenti che cadono al sabato o giorno festivo, così

Dettagli

STUDIO PROFESSIONALE DOTT.MARCO BETTAZZI DOTT.GIAMPIERO LUCHETTI

STUDIO PROFESSIONALE DOTT.MARCO BETTAZZI DOTT.GIAMPIERO LUCHETTI STUDIO PROFESSIONALE DOTT.MARCO BETTAZZI DOTT.GIAMPIERO LUCHETTI DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI E REVISORI CONTABILI Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 AGOSTO AL 15 SETTEMBRE 10 Di seguito evidenziamo

Dettagli

MODELLO UNICO P.F./ /2017 -redditi anno 2016-

MODELLO UNICO P.F./ /2017 -redditi anno 2016- STUDIO BOIDI CECCHETTI E ASSOCIATI DOTTORI COMMERCIALISTI Dott. Giovanni Boidi Dott. Piero Cecchetti Dott. Concetta Bonaffini Dott. Claudia Sgualdino Dott. Marco Boidi Dott. Francesca Colonna Dott. Giovanna

Dettagli

Scadenze fiscali: OTTOBRE 2011

Scadenze fiscali: OTTOBRE 2011 Scadenze fiscali: OTTOBRE 2011 data soggetti adempimento modalità codici tributo titolari di contratti di locazione che hanno esercitato l opzione per il regime della cedolare secca ed hanno optato per

Dettagli

BILANCIO D'ESERCIZIO DAL PUNTO DI VISTA FISCALE. Valori contabili ,00. Totale componenti positivi , ,65

BILANCIO D'ESERCIZIO DAL PUNTO DI VISTA FISCALE. Valori contabili ,00. Totale componenti positivi , ,65 ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI GENOVA - 29/05/2017 CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER PRATICANTI DOTTORI COMMERCIALISTI BILANCIO D'ESERCIZIO DAL PUNTO DI VISTA FISCALE

Dettagli

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2012 e/o nel 2013.

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2012 e/o nel 2013. Questionario per la verifica dell obbligo e/o convenienza alla compilazione del modello 730/2012 relativo all anno di imposta 2012, del modello UNICO RW e per il pagamento dell IMU (imposta municipale

Dettagli

PROFESSIONISTI AZIENDALI ASSOCIATI I PROFESSIONISTI PER L AZIENDA

PROFESSIONISTI AZIENDALI ASSOCIATI I PROFESSIONISTI PER L AZIENDA CIRCOLARE INFORMATIVA N. 54 Del 29 Giugno 2016 SCADENZIARIO TERZO TRIMESTRE 2016. LUGLIO Le scadenze dei versamenti derivanti dal mod. UNICO 2016 sono riportate alla luce della proroga disposta dal DPCM

Dettagli

Le principali scadenze fiscali dal 16 Settembre al 30 Settembre 2015

Le principali scadenze fiscali dal 16 Settembre al 30 Settembre 2015 Le principali scadenze fiscali dal 16 Settembre al 30 Settembre 2015 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 16 al 30 2015, con il commento dei termini di prossima scadenza. Si segnala ai Signori

Dettagli

1. Scadenze importanti

1. Scadenze importanti DOTT. PAOLA CASTELLI cod.fiscale CSTPLA71E58L682Q Via Luigi Sacco 14, Varese partita iva 03525420125 Tel.: 0332/288494 288522 Fax: 0332/831583-282850 E-mail: segreteria@gcastelli.com Varese, 31 gennaio

Dettagli

DOCUMENTI ANNO 2016 DA CONSEGNARE ALLO STUDIO PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 2017 PERSONE FISICHE e MODELLO 730 Consegna entro il 30/04/2017

DOCUMENTI ANNO 2016 DA CONSEGNARE ALLO STUDIO PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 2017 PERSONE FISICHE e MODELLO 730 Consegna entro il 30/04/2017 Ai Gentili Clienti (Loro sedi) Circolare n. 4 del 28 Marzo 2017 DOCUMENTI ANNO 2016 DA CONSEGNARE ALLO STUDIO PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 2017 PERSONE FISICHE e MODELLO 730 Consegna entro il

Dettagli

QUADRO E. Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche).

QUADRO E. Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche). QUADRO E Oneri e spese deducibili/detraibili 1 Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche). Spese sanitarie relative a patologie che danno diritto all esenzione

Dettagli

Torino, 10/10/2012 SCADENZARIO TRIBUTARIO: OTTOBRE 2012. Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di ottobre 2012.

Torino, 10/10/2012 SCADENZARIO TRIBUTARIO: OTTOBRE 2012. Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di ottobre 2012. Torino, 10/10/2012 SCADENZARIO TRIBUTARIO: OTTOBRE 2012 Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di ottobre 2012. 15 Lunedì IVA Fatturazione differita: scade il termine per l emissione

Dettagli

FAZIO ANNA. Ragioniere commercialista. Iscritta all O.D.C.E C. di Prato. Revisore dei conti VIA TINTORI 31-59100 PRATO PO

FAZIO ANNA. Ragioniere commercialista. Iscritta all O.D.C.E C. di Prato. Revisore dei conti VIA TINTORI 31-59100 PRATO PO FAZIO ANNA Ragioniere commercialista Iscritta all O.D.C.E C. di Prato Revisore dei conti VIA TINTORI 31-59100 PRATO PO Telefono: 0574 23889 3394342747 fax :057429790 e-mail: annafazio@wmail.it pec: annafazio@odcecprato.legalmail.it

Dettagli

Modello 730/2016 precompilato

Modello 730/2016 precompilato Modello 730/2016 precompilato Il Modello 730/2016 consiste nella dichiarazione dei redditi precompilata A partire dal 15 aprile, l Agenzia delle entrate mette a disposizione dei lavoratori dipendenti e

Dettagli

La dichiarazione precompilata. Roma, 13 aprile 2016

La dichiarazione precompilata. Roma, 13 aprile 2016 La dichiarazione precompilata Roma, 13 aprile 2016 Cambia radicalmente il paradigma PRIMA: «Mi dica, poi io verifico e le faccio sapere nei prossimi anni» Oggi il cittadino dichiara i propri redditi e

Dettagli

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 AGOSTO 2013 AL 15 SETTEMBRE 2013

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 AGOSTO 2013 AL 15 SETTEMBRE 2013 Occhio alle scadenze Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 AGOSTO 13 AL 15 SETTEMBRE 13 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 13 al 15 settembre 13, con il commento dei termini di prossima

Dettagli

1. PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 LUGLIO 2014 AL 15 AGOSTO 2014

1. PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 LUGLIO 2014 AL 15 AGOSTO 2014 Principali scadenze 1. PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 LUGLIO 2014 AL 15 AGOSTO 2014 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 16 al 15 agosto 2014, con il commento dei termini di prossima scadenza.

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 GIUGNO 2015 AL 15 LUGLIO 2015

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 GIUGNO 2015 AL 15 LUGLIO 2015 PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 GIUGNO 2015 AL 15 LUGLIO 2015 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 16 Giugno al 15 Luglio 2015, con il commento dei principali termini di prossima scadenza. Si

Dettagli

TURATI E ASSOCIATI PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 MARZO 2017 AL 15 APRILE 2017

TURATI E ASSOCIATI PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 MARZO 2017 AL 15 APRILE 2017 PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 MARZO 2017 AL 15 APRILE 2017 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 16 Marzo al 15 Aprile 2017, con il commento dei principali termini di prossima scadenza. Si segnala

Dettagli

Scadenziario n. 7/2014 PRINCIPALI SCADENZE DEL MESE DI AGOSTO

Scadenziario n. 7/2014 PRINCIPALI SCADENZE DEL MESE DI AGOSTO Dott. Mario Conte Ragioniere Commercialista Dott. Dario Cervi Ragioniere Commercialista Dott. Giovanni Orso Rag. Pierluigi Martin Consulente aziendale Dott.ssa Arianna Bazzacco Dott. Oscar Sartor Dott.ssa

Dettagli

Periodico informativo n. 143/2012. Le principali scadenze fiscali di Gennaio 2013

Periodico informativo n. 143/2012. Le principali scadenze fiscali di Gennaio 2013 Periodico informativo n. 143/2012 Le principali scadenze fiscali di Gennaio 2013 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, sulle principali scadenze Fiscali

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Dicembre 2014

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Dicembre 2014 Informativa per la clientela di studio N.173 del 26.11.2014 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Dicembre 2014 Le principali scadenze Fiscali di Dicembre 2014. ADEMPIMENTI

Dettagli

30 aprile 2012. 30 aprile 2012. 30 aprile 2012. 26 aprile 2012. 16 aprile 2012. rimborso del credito iva trimestrale. elenco clienti - fornitori

30 aprile 2012. 30 aprile 2012. 30 aprile 2012. 26 aprile 2012. 16 aprile 2012. rimborso del credito iva trimestrale. elenco clienti - fornitori 30 aprile 2012 rimborso del credito iva trimestrale I soggetti che rispettano determinati requisiti possono chiedere a rimborso e/o utilizzare in compensazione il credito IVA trimestrale presentando il

Dettagli

OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni

OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza che con

Dettagli

studio associato zaniboni

studio associato zaniboni N.protocollo: 14/2007 Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE 2007 Data: 12 novembre 2007 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 novembre al 15 dicembre 2007, con il

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014 Informativa per la clientela di studio N.138 del 24.09.2014 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014 Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014. ADEMPIMENTI

Dettagli

Novità dei modelli 730/2014 e Unico Persone Fisiche 2014 (Fascicolo 1) Roma, 18 marzo 2014

Novità dei modelli 730/2014 e Unico Persone Fisiche 2014 (Fascicolo 1) Roma, 18 marzo 2014 Novità dei modelli 730/2014 e Unico Persone Fisiche 2014 (Fascicolo 1) Roma, 18 marzo 2014 Ampliamento dell assistenza fiscale MODELLO 730 SENZA SOSTITUTO 2 730 senza sostituto: requisiti 2013 2014 Redditi

Dettagli

AudiTaxLegal Co r p o r a t e & L e g a l A d v i s o r s

AudiTaxLegal Co r p o r a t e & L e g a l A d v i s o r s LE SCADENZE verde: scadenze confermate, blu: novità del 2017 16 GENNAIO 29 GENNAIO (slitta a lunedì 30) Modello integrativo Unico 2016 o Irap 2016 / Modifica del rimborso in credito d imposta I contribuenti,

Dettagli

Periodico informativo n. 53/2013

Periodico informativo n. 53/2013 Periodico informativo n. 53/2013 Le principali scadenze fiscali di Giugno 2013 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, sulle principali scadenze Fiscali

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 DICEMBRE 2014 AL 15 GENNAIO 2015

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 DICEMBRE 2014 AL 15 GENNAIO 2015 PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 DICEMBRE 2014 AL 15 GENNAIO 2015 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 16 Dicembre al 15 Gennaio 2015, con il commento dei principali termini di prossima scadenza.

Dettagli