Lega Pronostici - Stagione 2017/2018. Regolamento del Torneo.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lega Pronostici - Stagione 2017/2018. Regolamento del Torneo."

Transcript

1 Lega Pronostici - Stagione 2017/2018. Regolamento del Torneo. Articolo 1 SVOLGIMENTO DEL GIOCO... pag. 2 Articolo 2 COMUNICAZIONE DEI PRONOSTICI... pag. 3 Articolo 3 ASSEGNAZIONE E DECURTAZIONE DEI PUNTI.. pag. 4 o Risultato esatto; pag. 4 o Bonus goal per il risultato esatto;.. pag. 5 o Bonus quantità per il risultato esatto; pag. 6 o Pronostico 1X2; pag. 7 o Quotazione Snai;.. pag. 8 o Primo goal; pag. 9 o Pronostico sbagliato;. pag. 11 Articolo 4 MANCATA COMUNICAZIONE DEI PRONOSTICI.. pag. 12 Articolo 5 CLASSIFICA GENERALE... pag. 14 Articolo 6 PUNTI FINALI. pag. 15 Articolo 7 QUOTA D ISCRIZIONE E MONTEPREMI. pag. 19 Articolo 8 PARTITE SOSPESE.. pag. 20 Articolo 9 VARIE... pag. 21 Pagina 1 di 21

2 Articolo 1 SVOLGIMENTO DEL GIOCO. Il gioco è legato alle partite del campionato di calcio della Serie A e consiste nel pronosticare in modo corretto dei risultati (meglio specificati dopo). Al termine di ciascuna giornata di campionato sulla base del punteggio totale conseguito (vedete l articolo 5), avrete assegnati dei punti per la classifica. I dati ufficiali per la gestione del gioco sono presi dal sito web della Calcio Serie A. L andamento della stagione invece potrete seguirlo sul sito web della Lega Pronostici. Pagina 2 di 21

3 Articolo 2 COMUNICAZIONE DEI PRONOSTICI. Potrete comunicare i pronostici delle partite: all indirizzo di posta elettronica tramite Whatsapp o sms al numero Il termine per la comunicazioni dei pronostici sarà fissato un ora prima dell inizio della giornata di campionato; per stabilire l inizio di quest ultima si farà riferimento alla prima partita in programma nella giornata di campionato (vi sarà comunicato di volta in volta). Pagina 3 di 21

4 Articolo 3 ASSEGNAZIONE E DECURTAZIONE DEI PUNTI. Al termine di ciascuna giornata di campionato di Serie A si procederà al calcolo del vostro punteggio totale. Quest ultimo è la somma algebrica dei punti positivi (pronostici azzeccati) e negativi (pronostici sbagliati o penalità) ottenuti nella giornata in esame. Guadagnerete i punti con: - risultato esatto; - bonus goal per il risultato esatto; - bonus quantità per il risultato esatto; - pronostico 1X2; - quotazione Snai; - primo goal. Perderete i punti con: - pronostico sbagliato; - pronostici d ufficio. Risultato esatto. Consiste nel pronosticare in modo preciso il risultato dell incontro. I punti varieranno in base alla quotazione che la Snai ha assegnato alla vittoria e al pareggio delle squadre: da Quotazioni Snai a Punti 0 2,00 2 2,01 3,00 3 3,01 4,00 4 4,01 6,00 5 6,01 9,00 6 9,01 in su 7 Pagina 4 di 21

5 Bonus goal per il risultato esatto. Questo bonus è legato al risultato esatto e ne beneficerete se il totale delle reti della partita azzeccata fosse maggiore o uguale a 4; in questo case prenderete un bonus pari alla differenza fra il totale dei goal segnati nella partita e 3. Esempio: partita Milan-Inter 2-2 somma goal partita 4 differenza fra somma dei goal della partita e = 1 bonus goal per il risultato esatto 1 Pagina 5 di 21

6 Bonus quantità per il risultato esatto. Quest altro bonus ne beneficerete in base alla quantità dei risultati esatti azzeccati (dal 2 in poi) nella giornata di campionato: Risultati esatti presi Bonus , , , , , , , , ,50 Pagina 6 di 21

7 Pronostico 1X2. Qualora non azzeccaste il risultato esatto ma pronosticasse la vittoria di una delle due squadre o il loro pareggio, ricevereste i seguenti punti, maggiorati di un bonus se le partite indovinate fossero più di 5: partite azzeccate punti spettanti bonus Pagina 7 di 21

8 Quotazione Snai. Per ogni pronostico azzeccato (a prescindere dal fatto che sia esatto o 1X2) prenderete dei punti uguali al valore della relativa quotazione che la Snai ha attribuito alla vittoria e al pareggio della squadra. Pagina 8 di 21

9 Primo goal. Oltre a comunicare i pronostici delle 10 partite, dovrete indicare anche il pronostico della squadra che realizzerà il primo goal della giornata di campionato. Il pronostico azzeccato vale 10 punti. In caso di contemporaneità di segnature allo stesso minuto, a ciascun giocatore (che ha azzeccato tale pronostico) spetteranno i 10 punti. Nel corso del campionato una squadra potrà essere pronosticata 12 volte al massimo, pena l annullamento del pronostico. Pagina 9 di 21

10 Pagina 10 di 21

11 Pronostico sbagliato. Qualora sbagliaste un pronostico la cui quotazione Snai fosse maggiore o uguale a 4,50 verrebbero decurtati dei punti pari al 30% della quotazione stessa. Esempio: pronostico partita Crotone-Torino 1-0 risultato partita Crotone-Torino 0-2 quotazione Snai per la vittoria del Crotone 5,00 30% di 5,00 = 1,50 penalità -1,50 Pagina 11 di 21

12 Articolo 4 MANCATA COMUNICAZIONE DEI PRONOSTICI. Qualora non comunicaste i pronostici (o una parte di essi) entro il termine stabilito, vi verranno assegnati i pronostici d ufficio. Al punteggio totale conseguito con i pronostici d ufficio verrà inoltre detratta una penalità pari al 30%. I pronostici d ufficio sono la trascrizione cronologicamente esatta dei risultati delle partite della Serie A della stagione precedente. Se la mancata comunicazione riguardasse due o più giocatori, per l assegnazione dei pronostici d ufficio si procederà con il sorteggio. Quest ultimo avverrà tramite il gioco del Lotto: si farà riferimento alla prima estrazione avvenuta precedentemente al termine fissato per la comunicazione dei pronostici. Saranno utilizzate le ruote: Nazionale, Roma e Napoli. Procedura. I giocatori interessati alla penalità verranno messi in ordine alfabetico. Si guarderà il 1 estratto della ruota Nazionale e si farà la conta di chi esce, quindi gli verranno assegnati i pronostici d ufficio. A questo punto si toglierà dall elenco il primo nominativo uscito dalla lista. Si guarderà il 2 estratto della ruota Nazionale e si procederà con la conta con i restanti giocatori per assegnare i successivi pronostici d ufficio; e così via fino alla completa aggiudicazione di tutti pronostici mancanti. Pagina 12 di 21

13 Pagina 13 di 21

14 Articolo 5 CLASSIFICA GENERALE. Conclusa la giornata di campionato di Serie A verranno assegnati i punti per la classifica secondo questo criterio: al 1 punteggio totale saranno assegnati 10 punti in classifica; al 2 punteggio totale saranno assegnati 7 punti in classifica; al 3 punteggio totale saranno assegnati 5 punti in classifica; al 4 punteggio totale saranno saranno assegnati 4 punti in classifica; al 5 punteggio totale saranno assegnati 3 punti in classifica; al 6 punteggio totale saranno assegnati 2 punti in classifica; al 7 punteggio totale sarà assegnato 1 punto in classifica; dall 8 punteggio totale in poi saranno assegnati 0 punti in classifica. Inoltre se nella stessa giornata di campionato: la differenza fra il 1 punteggio totale e il 2 fosse maggiore o uguale a 10, al 1 punteggio totale andranno 15 punti per la classifica (5 punti di bonus); ci fosse parità di punteggio totale fra due o più giocatori, per determinare l ordine preciso di graduatoria verrà preso in considerazione la data e l orario in cui sono stati trasmessi i pronostici. La classifica verrà aggiornata giornata dopo giornata con i suddetti punti per stilare la classifica finale. In caso di parità di punti in classifica fra due o più giocatori sarà preso in considerazione (fintanto che non si arriverà a un vantaggio di uno sugli altri) i seguenti valori: 1) punteggio totale; 2) totale risultato esatto; 3) totale quotazione Snai; 4) sorteggio con le estrazioni del Lotto. Pagina 14 di 21

15 Articolo 6 PUNTI FINALI. Al termine della stagione per stilare la classifica generale definitiva si dovranno prendere in considerazione anche i risultati delle classifiche speciali e il piazzamento finale. Tali risultati vi permetteranno di guadagnare o perdere dei punti direttamente dalla classifica generale. Le classifiche speciali saranno aggiornate e visualizzabili nel documento punti finali e sono le seguenti: Classifiche speciali Risultato esatto Pronostico 1X2 Quotazione Snai Pronostico sbagliato Punteggio totale Punteggio totale % (vedete avanti) Piazzamento finale (vedete avanti) Ossia chi nel corso della stagione avrà ottenuto nel corso di una giornata di campionato il valore più alto (anche in negativo come nel caso del pronostico sbagliato). Avrà questo bonus/malus in classifica In caso di parità fra due o più giocatori Si considera chi avrà ottenuto questo valore più volte. Verrà privilegiato chi avrà più piazzamenti azzeccati. Se l equilibrio perdurasse Verrà preso il secondo valore più alto. In caso di ulteriore parità, verrà esaminato le volte che è stato ottenuto. Si procederà con questo criterio fino a quando non si arriverà a un vantaggio per uno dei contendenti. Verrà considerato chi avrà più piazzamenti sbagliati di 1 posizione; e così via finché non si arriverà un vantaggio per uno dei contendenti. Pagina 15 di 21

16 Il punteggio totale % viene calcolato ai giocatori che si piazzeranno al 1 posto in ciascuna delle 38 giornata del Torneo. È il rapporto fra il punteggio totale ottenuto e il punteggio complessivo che si sarebbe potuto ottenere azzeccando: esattamente il risultato esatto di tutte e 10 le partite (il massimo del pronostico); la squadra che segna il primo goal. Questo esempio rappresenta il massimo ottenibile se azzeccaste tutti i pronostici nella giornata; il valore ottenuto (111,00) rappresenta il primo valore di riferimento. Pagina 16 di 21

17 Il secondo valore da prendere in considerazione è il punteggio totale (27,40) del giocatore classificato al 1 posto nella giornata in esame. Il punteggio totale % si determina da questa proporzione: 100 : X = 111,00 : 27, * 27,40 = / 111,00 = 24,68% Pagina 17 di 21

18 Il piazzamento finale consiste nell indovinare la posizione finale delle 20 squadre al termine del campionato di calcio di Serie A. Come verranno assegnati i punti: piazzamento azzeccato 5 punti; piazzamento sbagliato di 1 posizione 2 punti; piazzamento sbagliato di 2 posizioni 1 punto; piazzamento sbagliato di 3, 4 o 5 posizioni 0 punti; piazzamento sbagliato di oltre 5 posizioni -3 punti. Il pronostico dovrà essere fornito prima che cominci la 3ª giornata del campionato di calcio di Serie A, altrimenti dopo non sarà più preso in considerazione. Pagina 18 di 21

19 Articolo 7 QUOTA D ISCRIZIONE E MONTEPREMI. La quota per l iscrizione è di 15,00 euro. La quota è ridotta del 50% per le neo giocatrici e per i minori di 18 anni (che comunque devono essere accompagnati da un adulto). Il montepremi è costituito dal totale delle iscrizioni nonché dalle penalità che verseranno gli ultimi tre in classifica al termine del campionato di calcio di Serie A: ultimo in classifica. 15,00 euro; penultimo in classifica. 10,00 euro; terzultimo in classifica. 5,00 euro. Il montepremi sarà ripartito in questo modo: 60% al primo classificato; 30% al secondo classificato; 10% al terzo classificato. Pagina 19 di 21

20 Articolo 8 PARTITE SOSPESE. Nel caso in cui una o più partite fossero rinviate (poiché soggette ad anticipi o posticipi per motivi di calendario o ordine pubblico, maltempo, eccetera), per il calcolo del punteggio totale dovrete attendere che siano completate tutte le partite della giornata di campionato. La giornata in esame verrà congelata. Qualora la data del recupero cadesse dopo 7 giorni rispetto alla data originaria (per il conteggio si considera anche il giorno in cui l incontro doveva essere disputato), avrete la possibilità di modificare il pronostico. Per quanto attiene la quotazione Snai sarà considerata quella proposta nel giorno del recupero. Qualora il risultato di una partita venisse modificato dal Giudice sportivo (punizione sportiva della perdita della gara), verranno ricalcolati tutti i punteggi totali della giornata di campionato. Pagina 20 di 21

21 Articolo 9 VARIE. Per quanto non previsto dal presente regolamento, faremo riferimento al metodo della votazione. Pertanto accetteremo una proposta o una decisione quando una scelta sarà di numero più della metà dei giocatori partecipanti. Se vi fossero delle difficoltà ad arrivare a una soluzione, chi gestisce il gioco deciderà sul da farsi. Pagina 21 di 21

TORNEO DEI PRONOSTICI stagione 2013/2014 REGOLAMENTO

TORNEO DEI PRONOSTICI stagione 2013/2014 REGOLAMENTO Pagina 1 di 6 TORNEO DEI PRONOSTICI stagione 2013/2014 REGOLAMENTO Il gioco consiste nel fornire dei pronostici sui risultati delle partite di calcio della Serie A italiana. I dati ufficiali per la gestione

Dettagli

Lega Pronostici stagione 2016/2017 Regolamento del Torneo.

Lega Pronostici stagione 2016/2017 Regolamento del Torneo. Lega Pronostici stagione 2016/2017 Regolamento del Torneo. Articolo 1 Generalità. Il gioco consiste nel pronosticare correttamente i risultati legati alle partite del campionato di calcio Serie A. Sulla

Dettagli

COPPA DEI PRONOSTICI REGOLAMENTO PER LA STAGIONE 2016/2017

COPPA DEI PRONOSTICI REGOLAMENTO PER LA STAGIONE 2016/2017 COPPA DEI PRONOSTICI REGOLAMENTO PER LA STAGIONE 2016/2017 Generalità sul gioco. Il gioco consiste nel pronosticare correttamente dei risultati legati alle partite di calcio della Champions League 2016/2017;

Dettagli

REGOLAMENTO. Chi può partecipare al totoamici. Scopo del gioco

REGOLAMENTO. Chi può partecipare al totoamici. Scopo del gioco Il gioco è aperto a tutti. Pronosticare 14 risultati: 9 o TORNEO TOTOAMICI on-line 2017-2018 REGOLAMENTO Chi può partecipare al totoamici Scopo del gioco - 10 partite del campionato italiano di serie A

Dettagli

COPPA DEI PRONOSTICI REGOLAMENTO PER LA STAGIONE 2014/2015

COPPA DEI PRONOSTICI REGOLAMENTO PER LA STAGIONE 2014/2015 COPPA DEI PRONOSTICI REGOLAMENTO PER LA STAGIONE 2014/2015 Generalità sul gioco. Il gioco consiste nel pronosticare correttamente dei risultati legati alle partite di calcio della Champions League 2014/2015;

Dettagli

Parte I: REGOLAMENTO GENERALE

Parte I: REGOLAMENTO GENERALE Parte I: REGOLAMENTO GENERALE Capitolo 1 Regola 1: Oggetto del gioco 1. Oggetto del gioco è la previsione dei risultati delle partite di una manifestazione calcistica. 2. Lo staff de il Ruzzino sovrintende

Dettagli

REGOLE DEL FANTACALCIO 2016 / 2017

REGOLE DEL FANTACALCIO 2016 / 2017 REGOLE DEL FANTACALCIO 2016 / 2017 BONUS PUNTEGGIO CHI GIOCA IN CASA +2 GOAL FATTO (ruolo P-D) +4 GOAL FATTO (ruolo C-A) +3 RIGORE PARATO +2 ASSIST +1 MALUS PUNTEGGIO AMMONIZIONE -0,5 ESPULSIONE -1 GOAL

Dettagli

A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016

A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016 A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016 Importanti novità per quanto riguarda il regolamento organizzativo sono state introdotte agli articoli 14-15-16. REGOLAMENTO

Dettagli

SUPER COPPA INTERLEGA

SUPER COPPA INTERLEGA SUPER COPPA INTERLEGA CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE Premessa Tutte le operazioni devono essere effettuate sul Sito Ufficiale all indirizzo : http://supercoppainterlega.altervista.org/ Tutte le informazioni

Dettagli

ORDINAMENTO F.A.N.P. LEAGUE Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata) COMPETIZIONI

ORDINAMENTO F.A.N.P. LEAGUE Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata) COMPETIZIONI ORDINAMENTO F.A.N.P. LEAGUE Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata) COMPETIZIONI... 1 F.A.N.P. CAMPIONATO... 3 F.A.N.P. CUP... 4 F.A.N.P. SUPER CUP... 5 CONSEGNA FORMAZIONI... 5 COMPETIZIONI

Dettagli

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO ART. 1 TITOLO REGOLAMENTO A chiusura dell attività della stagione sportiva 2008/2009, l U.S.D. PRADAMANO organizza il XV Torneo di Calcio Trofeo Città di Pradamano riservato alla categoria Pulcini. ART.

Dettagli

Il Fantacalcio è una simulazione che permette ai "Presidenti" di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in

Il Fantacalcio è una simulazione che permette ai Presidenti di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in REGOLAMENTO 2016/17 Il Fantacalcio è una simulazione che permette ai "Presidenti" di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione di ogni giornata della

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON Giugno 2016 revisione.1 1 PRESENTAZIONE: Il Torneo EUROPEI un torneo di calcio a cinque organizzato dall Associazione la Mela Verde in collaborazione con la

Dettagli

REGOLE FANTACALCIO. Mercato. Ad ogni concorrente inizialmente verranno assegnati 100 utilizzabili per la composizione della rosa.

REGOLE FANTACALCIO. Mercato. Ad ogni concorrente inizialmente verranno assegnati 100 utilizzabili per la composizione della rosa. REGOLE FANTACALCIO Mercato Ad ogni concorrente inizialmente verranno assegnati 100 utilizzabili per la composizione della rosa. Il mercato di riparazione sarà a data da decidersi in seduta comune. Ad ogni

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 28

Comunicato Ufficiale N. 28 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 28 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA NAZIONALE MASCHILE Con riferimento

Dettagli

PRESENTA: 90 CUP DAL 06 MAGGIO AL 16 GIUGNO CATEGORIA: Esordienti 2000

PRESENTA: 90 CUP DAL 06 MAGGIO AL 16 GIUGNO CATEGORIA: Esordienti 2000 PRESENTA: 90 CUP DAL 06 MAGGIO AL 16 GIUGNO 2013 CATEGORIA: Esordienti 2000 Regolamento Torneo 90 Cup Articolo 1 La società A.S.D. SEMPIONE HALF 1919 indice ed organizza un torneo a carattere regionale

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAMEF 2016/2017

REGOLAMENTO FANTAMEF 2016/2017 REGOLAMENTO FANTAMEF 2016/2017 IMPOSTAZIONI SQUADRE Crediti iniziali squadre= 1000 N. portieri 3 N. difensori 8 N. centrocampisti 8 N. attaccanti 6 Tot. rosa 25 Fonte quotazioni/ruoli: Milano Le squadre

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 185/L 27 APRILE 2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 185/L 27 APRILE 2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 185/L 27 APRILE 2017 185/448 Comunicazioni della F.I.G.C. Si riporta il testo del Com. Uff. n. 151/A della F.I.G.C., pubblicato in data 26 Aprile 2017: Comunicato Ufficiale n. 151/A

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI DI PADDLE

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI DI PADDLE METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI DI PADDLE 1) PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dal 1 lunedì del mese di novembre all ultima domenica del mese

Dettagli

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ART. 1 SVOLGIMENTO CAMPIONATI I Campionati del Settore Giovanile UISP si articoleranno in gironi con gare di Andata e Ritorno. NORME DÌ

Dettagli

Winter Cup 2014/15 - Regolamento

Winter Cup 2014/15 - Regolamento Winter Cup 2014/15 - Regolamento G.S. Mercury e U.S. Audace Academy In collaborazione con A.I.C.S. Presentano il Torneo Giovanile di Calcio a 7 WINTER CUP S.S. 2014 2015 Parma (PR) Strada Cavagnari Campo

Dettagli

11 FANTACALCIO EL LADIN CAMPIONATO 2016/2017 REGOLAMENTO

11 FANTACALCIO EL LADIN CAMPIONATO 2016/2017 REGOLAMENTO 11 FANTACALCIO EL LADIN CAMPIONATO 2016/2017 REGOLAMENTO 1) LE SQUADRE PARTECIPANTI DOVRANNO ESSERE FORMATE DA CALCIATORI TESSERATI DALLE SOCIETA CALCISTICHE DI SERIE A. 2) LA SQUADRA DOVRA ESSERE COMPOSTA

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

REGOLAMENTO

REGOLAMENTO REGOLAMENTO 2016-2017 Centro Sportivo Italiano Comitato di 42122 Regolamento campionato provinciali INDIVIDUALE Campionato costituito da un Circuito di 7 tappe organizzate. Al termine del Circuito ci sarà

Dettagli

PROGETTO TROFEO CONI 2016

PROGETTO TROFEO CONI 2016 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO PROGETTO TROFEO CONI 2016 Regolamento Calcio I. REGOLE GENERALI ARTICOLO 1 Il Trofeo CONI per il CALCIO è organizzato da FIGC - SETTORE

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 20

Comunicato Ufficiale N. 20 Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N. 20 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA CAMPIONATI NAZIONALI MASCHILI

Dettagli

LEGA FANTACALCISTICA "PRATO 1996" FANTACALCIO 2016/2017 [21 anno] REGOLE SCHEMI E PUNTEGGI

LEGA FANTACALCISTICA PRATO 1996 FANTACALCIO 2016/2017 [21 anno] REGOLE SCHEMI E PUNTEGGI LEGA FANTACALCISTICA "PRATO 1996" FANTACALCIO 2016/2017 [21 anno] REGOLE SCHEMI E PUNTEGGI 1 COME GIOCARE La formazione deve essere composta da 25 giocatori di serie A, i giocatori possono essere comprati

Dettagli

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.FIORANO SRL INDICE ED ORGANIZZA UN TORNEO A CARATTERE INTERNAZIONALE DENOMINATO 26 MEMORIAL CLAUDIO SASSI IN COLLABORAZIONE CON: ASSOCIAZIONE

Dettagli

Campionato Nazionale Juniores

Campionato Nazionale Juniores Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 425/A Il Consiglio Federale - Preso atto della proposta della Lega Italiana Calcio

Dettagli

Fanta Cartoon Rosanero

Fanta Cartoon Rosanero Regolamento Fanta Cartoon Rosanero Introduzione Fanta Cartoon Rosanero 2016/2017 è basato sulle reali prestazioni dei calciatori partecipanti al Campionato italiano di calcio di Serie A 2016-2017. Creazione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP Organizzato dalla Svolgimento 25 aprile 2016 presso lo Stadio Comunale Flavio Mariotti di Santa Sabina - Perugia Stagione Sportiva 2015/2016

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO ESORDIENTI FAIR PLAY ANNO 2003

REGOLAMENTO TORNEO ESORDIENTI FAIR PLAY ANNO 2003 REGOLAMENTO TORNEO ESORDIENTI FAIR PLAY ANNO 2003 Norme Generali (estratto delle Norme regolamentari categorie di base del C.U. n. 1 S.G.S, a cui si dovrà fare riferimento per quanto non indicato in merito

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE ART. 1- Durata del torneo. Il torneo avrà inizio il giorno giovedi 02 GIUGNO 2016 e terminerà il giorno domenica 05 GIUGNO 2016. L Organizzazione si riserva il diritto, per esigenze

Dettagli

REGOLAMENTO I.W.T. LEAGUE 2010/2011

REGOLAMENTO I.W.T. LEAGUE 2010/2011 REGOLAMENTO I.W.T. LEAGUE 2010/2011 Articolo 1 Le rose Ogni fantallenatore dovrà acquistare 25 calciatori: 3 portieri 8 difensori 8 centrocampisti 6 attaccanti La quota di iscrizione è fissa e pari a 100,00

Dettagli

Comunicato Ufficiale N.049

Comunicato Ufficiale N.049 Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N.049 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE Ad integrazione di quanto pubblicato

Dettagli

U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/

U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/ U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/65621 65602 e-mail: sedesenigallia@comitatouisp.191.it www.uisp.it/senigallia Senigallia 29.09.2017 NORME DI PARTECIPAZIONE AL CAMPIONATO

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia COMUNICATO UFFICIALE n. 65 del 23 dicembre 2014 CAMPIONATO CALCIO A 5 Over 35 (Stagione Sportiva 2014/2015) FORMULA Il presente Comunicato Ufficiale modifica ed integra il C.U. n.53 dell 8/10/2014. 1.

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n CATANZARO TEL /2 - FAX

VIA CONTESSA CLEMENZA n CATANZARO TEL /2 - FAX FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

COMITATO REGIONALE CALABRIA COMUNICATO UFFICIALE N 91 DEL 16 GENNAIO COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE STAGIONE SPORTIVA 2016/2017

COMITATO REGIONALE CALABRIA COMUNICATO UFFICIALE N 91 DEL 16 GENNAIO COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

gestionecalciatori.it GIRONE A GIRONE B 5 TERZA CLASSIFICATA VS DECIMA CLASSIFICATA 6 QUARTA CLASSIFICATA VS NONA CLASSIFICATA

gestionecalciatori.it GIRONE A GIRONE B 5 TERZA CLASSIFICATA VS DECIMA CLASSIFICATA 6 QUARTA CLASSIFICATA VS NONA CLASSIFICATA REGOLAMENTO PLAY OFF - PLAY OUT LEGA PRO - FACCIAMO UN PO DI CHIAREZZA Il comunicato ufficiale numero 63/L del 5 Agosto 2016 della Lega Pro, pubblica le decisioni prese dal consiglio Federale, in materia

Dettagli

MEMORIAL RENATO FAITELLA

MEMORIAL RENATO FAITELLA MEMORIAL RENATO FAITELLA ART. 1 ORGANIZZAZIONE L A.S.D S.G.S Spes Artiglio indice ed organizza un torneo a carattere regionale denominato MEMORIAL RENATO FAITELLA che si disputerà dal 28 dicembre 2015

Dettagli

TRIATHLON A SQUADRE POLISPORTIVA ATHENA GROTTE REGOLAMENTO TERZA EDIZIONE ANNO Letto e approvato il 25/01/2014

TRIATHLON A SQUADRE POLISPORTIVA ATHENA GROTTE REGOLAMENTO TERZA EDIZIONE ANNO Letto e approvato il 25/01/2014 TRIATHLON A SQUADRE MEMORIAL MIMMO GIRGENTI POLISPORTIVA ATHENA GROTTE REGOLAMENTO TERZA EDIZIONE ANNO 2015 Letto e approvato il 25/01/2014 dal capitano della squadra Head & Legs Antonio Villardita dal

Dettagli

Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione

Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione Iscrizione delle Squadre Ogni squadra dovrà compilare il modulo d iscrizione nel quale sarà riportato il nome della squadra, nome e riferimenti

Dettagli

COMITATO REGIONALE CALABRIA COMUNICATO UFFICIALE N 108 DELL 11 FEBBRAIO COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

COMITATO REGIONALE CALABRIA COMUNICATO UFFICIALE N 108 DELL 11 FEBBRAIO COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA

C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Comitato Nazionale C.S.E.N. in Volley: - Emanuele Turino Responsabile Nazionale Volley - Giuseppe Campana Responsabile calendari

Dettagli

12 FANTACALCIO EL LADIN CAMPIONATO 2017/2018 REGOLAMENTO

12 FANTACALCIO EL LADIN CAMPIONATO 2017/2018 REGOLAMENTO 12 FANTACALCIO EL LADIN CAMPIONATO 2017/2018 REGOLAMENTO 1) LE SQUADRE PARTECIPANTI DOVRANNO ESSERE FORMATE DA CALCIATORI TESSERATI DALLE SOCIETA CALCISTICHE DI SERIE A. 2) LA SQUADRA DOVRA ESSERE COMPOSTA

Dettagli

Regolamento Torneo Valtellina FantaCup 2012/2013

Regolamento Torneo Valtellina FantaCup 2012/2013 Regolamento Torneo Valtellina FantaCup 2012/2013 Introduzione Il torneo Valtellina FantaCup, organizzato da CalcioValtellina.com, è basato sulle Regole Ufficiali della Federazione Fantacalcio, pubblicate

Dettagli

CAMPIONATI CALCIO A /2017

CAMPIONATI CALCIO A /2017 Commissione Tecnica Provinciale Calcio Settore Calcio Per le squadre di MODENA: Tel. 059395357 Fax 059391665 Email: calcio@csimodena.it; calcioa7@csimodena.it www.csimodena.it CAMPIONATI CALCIO A 7-2016/2017

Dettagli

C.U. 10. STAGIONE SPORTIVA COMUNICATO UFFICIALE N 10 del 16 settembre Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D.

C.U. 10. STAGIONE SPORTIVA COMUNICATO UFFICIALE N 10 del 16 settembre Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Comitato Regionale Sardegna Delegazione Regionale Calcio a Cinque Via Ottone Bacaredda 47-1 piano - 09127 CAGLIARI Tel. 070-2330804 - 070-2330805;

Dettagli

Inizio torneo LUNEDI 28 LUGLIO. Termine ultimo delle iscrizioni MERCOLEDI 23 LUGLIO

Inizio torneo LUNEDI 28 LUGLIO. Termine ultimo delle iscrizioni MERCOLEDI 23 LUGLIO L ASSOCIAZIONE AMICI PER LA CAPPELLA ORGANIZZA TORNEO DI CALCETTO AMATORIALE 1 MEMORIAL FIORENZO DI BIASE Inizio torneo LUNEDI 28 LUGLIO Termine ultimo delle iscrizioni MERCOLEDI 23 LUGLIO Componenti per

Dettagli

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 1 REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 Al termine delle gare previste dal calendario per i tre gironi (A, B e C), prima fase del campionato, le squadre classificatesi al primo posto

Dettagli

COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque

COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611 FAX: 075 5069631/34

Dettagli

19 CAMPIONATO NAZIONALE DI SCI REGOLAMENTO

19 CAMPIONATO NAZIONALE DI SCI REGOLAMENTO REGOLAMENTO 1. CATEGORIE Super Baby m/f 2009 / 2010 Baby m/f 2007 / 2008 Cuccioli m/f 2005 / 2006 Ragazzi m/f 2003 / 2004 Allievi m/f 2001 / 2002 Juniores m/f 1999 / 2000 Criterium m/f dal 1996 al 1998

Dettagli

APPENDICE REGOLAMENTO FANTACALCIO

APPENDICE REGOLAMENTO FANTACALCIO APPENDICE REGOLAMENTO FANTACALCIO Iscrizione: per partecipare è necessario versare una quota annuale di 50. Crediti disponibili: 500 crediti più 50 dopo l asta a disposizione per il mercato libero da sommare

Dettagli

REGOLAMENTO PREMESSA: per partecipare alla manifestazione le squadre partecipanti dovranno accettare improrogabilmente il presente regolamento.

REGOLAMENTO PREMESSA: per partecipare alla manifestazione le squadre partecipanti dovranno accettare improrogabilmente il presente regolamento. REGOLAMENTO PREMESSA: per partecipare alla manifestazione le squadre partecipanti dovranno accettare improrogabilmente il presente regolamento. La manifestazione oggetto del presente regolamento avrà inizio

Dettagli

C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA

C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 Comitato Nazionale C.S.E.N. in Volley: - Emanuele Turino Responsabile Nazionale Volley - Giuseppe Campana Responsabile calendari

Dettagli

REGOLAMENTO NAZIONALE ITALIANO Il presente regola la disciplina del Tiro con la Fionda a carattere sportivo

REGOLAMENTO NAZIONALE ITALIANO Il presente regola la disciplina del Tiro con la Fionda a carattere sportivo REGOLAMENTO NAZIONALE ITALIANO Il presente regola la disciplina del Tiro con la Fionda a carattere sportivo Art. 1 - Categorie di Tiro e modalità di assegnazione Art. 2 Norme Tecniche Art. 3 Bersagli Art.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

CAMPIONATO SOCIALE A SQUADRE STAGIONE REGOLAMENTO

CAMPIONATO SOCIALE A SQUADRE STAGIONE REGOLAMENTO CAMPIONATO SOCIALE A SQUADRE STAGIONE 2017-2018 REGOLAMENTO La formazione delle squadre avviene su scelta del caposquadra, che predisporrà formazioni di almeno 6 e massimo 12 giocatori. Eventuali deroghe

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 41 C5 del 22/10/2015

Comunicato Ufficiale N 41 C5 del 22/10/2015 - C5 41/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

CAMPIONATI CALCIO A /2015

CAMPIONATI CALCIO A /2015 Commissione Tecnica Provinciale Calcio Settore Calcio Per le squadre di MODENA: Tel. 059395357 Fax 059391665 Email: calcio@csimodena.it; calcioa7@csimodena.it www.csimodena.it CAMPIONATI CALCIO A 7-2014/2015

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 07 del Torneo Interprovinciale Allievi e Giovanissimi fascia B

Comunicato Ufficiale n. 07 del Torneo Interprovinciale Allievi e Giovanissimi fascia B F.I.G.C. Delegazione Provinciale di Ferrara Via Veneziani 63/a 44124 Ferrara Tel. 0532.770294 fax. 0532.770372 Pronto F.I.G.C Ferrara 349. 3232217 Comunicato Ufficiale n. 07 del 18.09.2014 Torneo Interprovinciale

Dettagli

Regolamento Tornei Henderson 2017 del rev. o REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON. Giugno A.S.D.

Regolamento Tornei Henderson 2017 del rev. o REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON. Giugno A.S.D. REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON Giugno 2017 A.S.D. La Mela Verde 1 PRESENTAZIONE: Il torneo di calcio a cinque denominato TORNEO HENDERSON 2017 è organizzato dall Associazione la Mela Verde

Dettagli

20 MEMORIAL DANILO VALLERINI

20 MEMORIAL DANILO VALLERINI Torneo VALLERINI n 2 Sono aperte le iscrizioni al 20 Torneo Danilo Vallerini riservato a tutte le categorie giovanili organizzate dalla Lega Calcio Uisp. IL TERMINE DELLE ISCRIZIONI SARA MARTEDI 13 NOVEMBRE.

Dettagli

VIRTUAL SPORT REGOLAMENTO V-SPORT REGOLAMENTO - 04/06/2015-1

VIRTUAL SPORT REGOLAMENTO V-SPORT REGOLAMENTO - 04/06/2015-1 VIRTUAL SPORT REGOLAMENTO V-SPORT REGOLAMENTO - 04/06/2015-1 Regolamento SM Virtual Sport 1. Virtual Sport (V-Sport)e un prodotto gestito da un server indipendente su cui né Stanleybet Malta (SM) né terzi

Dettagli

Oggetto: Campionati Studenteschi Progetto Valori in rete di Calcio a 5 Campionati Studenteschi di Calcio a.s. 2016/17 Scuole Secondarie I Grado

Oggetto: Campionati Studenteschi Progetto Valori in rete di Calcio a 5 Campionati Studenteschi di Calcio a.s. 2016/17 Scuole Secondarie I Grado Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U.S.R. Piemonte - Ufficio V Ambito Territoriale Torino Ufficio Educazione Fisica e Sportiva AI DIRIGENTI SCOLASTICI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 192/DIV 28 APRILE 2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 192/DIV 28 APRILE 2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 192/DIV 28 APRILE 2017 192/559 CAMPIONATO LEGA PRO 2016-2017 PLAY-OFF/ PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO 2016-2017 In relazione alle gare dei Play-Off e Play-Out in programma dal 14

Dettagli

ELIOGABALO 2 TORNEO DI RISIKO

ELIOGABALO 2 TORNEO DI RISIKO ELIOGABALO 2 TORNEO DI RISIKO Premessa Tutti i partecipanti al torneo devono essere a conoscenza delle regole base del gioco; questo regolamento integra e varia in alcuni punti il regolamento base rendendolo

Dettagli

CARAMBOLA PROGRAMMA SPORTIVO DELLE ZONE PENINSULARI

CARAMBOLA PROGRAMMA SPORTIVO DELLE ZONE PENINSULARI CARAMBOLA - PROGRAMMA SPORTIVO DELLE ZONE PENINSULARI per l annata agonistica 2010 2011 Il presente Programma integra il Programma Sportivo Nazionale della Sezione Carambola ( v. sito della FIBIS ) 1 PROGRAMMA

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

Campionato di Calcio a 5 femminile

Campionato di Calcio a 5 femminile Campionato di Calcio a 5 femminile Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale n 33 del 29/04/2014 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/27095 - Fax 0575/28157 Sito web: www.uisp.it/arezzo

Dettagli

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti Regolamento generale della manifestazione La Società in collaborazione con l A.S.D. Memorial Caminiti indice ed organizza il torneo a carattere provinciale denominato: 9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile

Dettagli

35 TORNEO DI CALCIO DON GIULIO FACIBENI

35 TORNEO DI CALCIO DON GIULIO FACIBENI Rifredi 2000 Calcio A.S.D. Via Don Giulio Facibeni 13 50141 Firenze 055 43.42.12. FAX. 055. 42.65.918 e-mail: segreteria@rifredi2000calcio.it P.IVA 0556663048 - C.F. 94125910482 N. MATRICOLA F.I.G.C. 750266

Dettagli

COMITATO REGIONALE TOSCANO COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1

COMITATO REGIONALE TOSCANO COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1 COMITATO REGIONALE TOSCANA Via Jacopo Da Diacceto 3/B - Firenze - 50132 Tel. 055/571231 - Fax 055/579918 e.mail: info@aicstoscana.it calcio@aicstoscana.it COMITATO REGIONALE TOSCANO VIA JACOPO DA DIACCETO

Dettagli

GIRONE A: A1 B1 C1 GIRONE B: D1 E1 MS. Si gioca : martedì 09/05 martedì 16/05 - martedì 23/05

GIRONE A: A1 B1 C1 GIRONE B: D1 E1 MS. Si gioca : martedì 09/05 martedì 16/05 - martedì 23/05 Giro A: Melegnano Calcio 1 - Medigliese SS Edelweiss Girone B: Pantigliate 1 GS Azzurra 2 Real Academy Girone C: GS Azzurra 1 - Pol. S. Biagio Pol. Juventina Girone D: Melegnano Calcio 2 GSO Laudense USD

Dettagli

FEDERAZIONE CALCIO A5

FEDERAZIONE CALCIO A5 Stagione sportiva 2011/2012 FEDERAZIONE CALCIO A5 Regolamento Ufficiale FEDERAZIONE CALCIO A5 REGOLAMENTO Art. 1 MODALITA D ISCRIZIONE L Iscrizione è GRATUITA. Una squadra sarà considerata iscritta al

Dettagli

REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA

REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA POLISPORTIVE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI PROMOZIONE SPORTIVA GIOVANILI SALESIANE Sede nazionale. Via Nomentana 175-00161 ROMA Tel. 06/4462179 - Fax 06/491310 PARTE GENERALE REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA

Dettagli

A parità di punti tra 3 o più squadre nel girone valgono nell ordine ai fini della classifica finale i seguenti criteri:

A parità di punti tra 3 o più squadre nel girone valgono nell ordine ai fini della classifica finale i seguenti criteri: 1 Modalità di gioco Alla Fantabusta parteciperanno tutti i giocatori iscritti per la stagione calcistica 2017/2018. Il girone sarà composto da 8 squadre con scontri diretti d andata e ritorno per un totale

Dettagli

MECCANISMO PROMOZIONI, RETROCESSIONI E FASI FINALI STAGIONE SPORTIVA

MECCANISMO PROMOZIONI, RETROCESSIONI E FASI FINALI STAGIONE SPORTIVA ECCELLENZA PROMOZIONE 1ª classificata Promossa direttamente nel campionato Interregionale (Serie D). PLAYOFF 2ª - 3ª - 4ª e 5ª classificata Ammesse ai playoff. I Playoff non si disputeranno se, la differenza

Dettagli

A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI. Via Marmilla n ASSEMINI. Codice fiscale Partita Iva REGOLAMENTO.

A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI. Via Marmilla n ASSEMINI. Codice fiscale Partita Iva REGOLAMENTO. A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI Via Marmilla n. 25 09032 ASSEMINI Codice fiscale 92232660925 - Partita Iva 03644740924 REGOLAMENTO Articolo 1 Organizzazione L Associazione

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI

REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI 16/17 REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice ed organizza un torneo

Dettagli

GLORIOSO FANTACALCIO CLESIANO

GLORIOSO FANTACALCIO CLESIANO GLORIOSO FANTACALCIO CLESIANO XIV EDIZIONE Stagione 2013/2014 PREMESSA Il Glorioso Fantacalcio Clesiano è un torneo di fantacalcio tra 48 Fantasquadre suddivise in 4 Leghe, che disputano 4 diversi campionati

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 608

Comunicato Ufficiale N. 608 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 608 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 3.1.1. Campionato Nazionale Under

Dettagli

CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO

CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO 1 T0RNEO A COLORI DI CALCIO GIOVANILE CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO Categoria PICCOLI AMICI 2008/09 PICCOLI AMICI 2008/2009 ART. 1 ORGANIZZAZIONE La Società A.S.D. SPOLETO

Dettagli

STRUTTURAZIONE CAMPIONATO CALCIO A 5 BRESCIA - STAGIONE 2016/2017

STRUTTURAZIONE CAMPIONATO CALCIO A 5 BRESCIA - STAGIONE 2016/2017 STRUTTURAZIONE CAMPIONATO CALCIO A 5 BRESCIA - STAGIONE 2016/2017 Le squadre sono state inserite in due gironi contrassegnati in A composto da 12 squadre e B composto da 9 squadre. Il relativo calendario

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n 4 del 28/12/2015

COMUNICATO UFFICIALE n 4 del 28/12/2015 COMUNICATO UFFICIALE n 4 del 28/12/2015 Il titolo della Gold Cup 7 2016 verrà assegnato dopo i playoff con squadre provenienti da più gironi. Verranno premiate le squadre (prime tre) per la regular season

Dettagli

2.3 I moduli di gioco possibili sono solo questi: 3-4-3, 4-3-3, 3-5-2, 4-4-2, 5-3-2, 4-5-1,

2.3 I moduli di gioco possibili sono solo questi: 3-4-3, 4-3-3, 3-5-2, 4-4-2, 5-3-2, 4-5-1, 1. Formazione della squadra 1.1 Ogni squadra deve essere formata da 25 giocatori: 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti. 1.2 I soldi a disposizione per acquistare i giocatori sono 700

Dettagli

REGOLAMENTO. Centro Sportivo Italiano COMITATO PROVINCIALE DI COSENZA

REGOLAMENTO. Centro Sportivo Italiano COMITATO PROVINCIALE DI COSENZA Il, Comitato di Cosenza, indice e organizza il II Campionato Provinciale di Calcio a 5 categoria under 10 (nati nel 2000/2001/2002) REGOLAMENTO 1. PARTECIPANTI: possono partecipare alla manifestazione

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 29

Comunicato Ufficiale N. 29 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 29 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE FEMMINILE Con

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO INTERNAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI

REGOLAMENTO TORNEO INTERNAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI REGOLAMENTO TORNEO INTERNAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI 16/17 ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice ed organizza

Dettagli

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016 CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016 *** SOMMARIO *** Attività Ufficiale Regionale 2016/2017 a) Articolazione Campionato Regionale b) Articolazione Coppa Umbria c) Iscrizioni

Dettagli

Alla fase Locale sono ammesse:

Alla fase Locale sono ammesse: LA DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI BASSANO DEL GRAPPA CATEGORIA PULCINI STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 SEI BRAVO A.. SCUOLA DI CALCIO REGOLAMENTO La fase Locale del torneo sei bravo a.scuola di Calcio riservato

Dettagli

GRUPPO A raduno squadre ore 08.30

GRUPPO A raduno squadre ore 08.30 GRUPPO A raduno squadre ore 08.30 (gare da 40 ciascuna due tempi da 20 ) SCHIAVONEA (erba sint.) 11/06/2016 9.00 1-0 SCHIAVONEA (erba sint.) 11/06/2016 10.30 2-0 SCHIAVONEA (erba sint.) 11/06/2016 12.00

Dettagli

TORNEO Minirugby ASD Rugby Monza Internazionale Stay Hungry, Stay Rugby! Squadre Partecipanti

TORNEO Minirugby ASD Rugby Monza Internazionale Stay Hungry, Stay Rugby! Squadre Partecipanti TORNEO Minirugby ASD Rugby Monza 1949 Internazionale 2014 Stay Hungry, Stay Rugby! Squadre Partecipanti MONZA (U8/10/12) PARABIAGO (U8/10/12) COLORNO (U8/10/12) CLERMONT (U8/10/12) VELATE (U8/10/12) Selezione

Dettagli

REGOLAMENTO CLASSIFICA SOCIALE 2017 Periodo: 1 FEBBRAIO DICEMBRE 2017

REGOLAMENTO CLASSIFICA SOCIALE 2017 Periodo: 1 FEBBRAIO DICEMBRE 2017 REGOLAMENTO CLASSIFICA SOCIALE 2017 Periodo: 1 FEBBRAIO 2017 31 DICEMBRE 2017 - La partecipazione agli incontri validi per la Classifica Sociale 2017 è riservata ai tesserati Seven Infinity con quota d

Dettagli

SENAGO CUP 2016 PULCINI 2007

SENAGO CUP 2016 PULCINI 2007 PULCINI 2007 CALENDARIO SENAGO CUP 2016 PULCINI 2007 GRUPPO A A1 SENAGO CALCIO A2 TACCONA A3 CABIATE A4 LOMBARDIA 1 A5 PRO LISSONE GRUPPO B B1 FCD ENOTRIA B2 FOLGORE CARATESE B3 CENTRO SCHUSTER B4 CIMIANO

Dettagli

PROGRAMMA SPORTIVO NAZIONALE Specialità BIATHLON Carambola Tre Sponde + Italiana 5 birilli ATTIVITA AGONISTICA 2014/15

PROGRAMMA SPORTIVO NAZIONALE Specialità BIATHLON Carambola Tre Sponde + Italiana 5 birilli ATTIVITA AGONISTICA 2014/15 PROGRAMMA SPORTIVO NAZIONALE Specialità BIATHLON Carambola Tre Sponde + Italiana 5 birilli ATTIVITA AGONISTICA 2014/15 Indice delle argomentazioni. 1 Organigramma 2 Suddivisione territorio nazionale 3

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 - 1 - COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 TORNEO REGIONALE LAZIO CALCIO A 5 MASCHILE (stagione sportiva 2011/12) REGOLAMENTO 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE Il Fssi organizza

Dettagli

XXII EDIZIONE TORNEO INTERNAZIONALE di Calcio A5 VALPOLICELLA CUP

XXII EDIZIONE TORNEO INTERNAZIONALE di Calcio A5 VALPOLICELLA CUP ASSOCIAZIONE SPORTIVA ARBITRI VERONA E MOVIMENTO SPORTIVO POPOLARE ITALIA COMITATO PROVINCIALE DI VERONA IN COLLABORAZIONE CON CENTRO SPORTIVO SAN FLORIANO ORGANIZZANO XXII EDIZIONE TORNEO INTERNAZIONALE

Dettagli