Saper Vincere. Vivere di gioco? Si può!

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Saper Vincere. Vivere di gioco? Si può!"

Transcript

1 Saper Vincere Vivere di gioco? Si può! In un momento di grave crisi economica, in cui la difficoltà di trovare un qualsiasi lavoro gratificante e remunerativo è particolarmente drammatica, sembra quasi una provocazione affermare che si possa davvero guadagnare (anche tanto) giocando. E non sarebbe corretto, da parte mia, affermare che un obiettivo così ambizioso possa essere conseguito senza alcuno sforzo: io sostengo, appunto, che si può ; non sto dicendo che è facile. Anche Saper Vincere è, in fondo, un lavoro. Un impegno da affrontare con la dovuta serietà e disciplina. Una conquista da realizzare con l impegno e con la fiducia in ciò che si sta facendo. Ma è, in compenso, un attività che non ha confronti sotto il profilo del divertimento (costruttivo) e che davvero può generare profitti anche molto elevati. Come in tutte le cose, conta molto anche la propria predisposizione naturale, intesa soprattutto come carattere, determinazione ed autocontrollo. E come in tutte le cose ci sarà chi ha le giuste potenzialità per cogliere l obiettivo nella sua pienezza e chi invece dovrà accontentarsi di risultati positivi ma meno brillanti. Tutti comunque potranno migliorare in maniera significativa il proprio modo di giocare ed ottenere subito risultati incredibilmente positivi. Saper Vincere è, infatti, una precisa modalità di approccio al mondo dei giochi, fatta di consapevolezza, intelligenza, disciplina e, soprattutto, voglia di trarre profitto da un attività particolarmente piacevole e stimolante. 1

2 In che cosa consiste il Saper Vincere? Ogni tipo di gioco richiede, ovviamente, un suo specifico tipo di approccio, teso ad ottimizzarne i risultati. Non a caso mi sono impegnato a mettere a punto una diversa strategia di investimento per ciascuno dei seguenti giochi: 1) Scommesse Sportive (Rendita) 2) Scommesse Sportive (Speculazione) 3) Poker Texas Hold em (Cash) 4) Poker Texas Hold em (Tornei) 5) Blackjack 6) Roulette 7) Lotto 8) Super Enalotto 9) Forex 10) Fib e Mini-Fib 11) Opzioni sui Derivati (MIBO) Tuttavia sarebbe sbagliato pensare che non esistano, invece, delle STRATEGIE GENERALI applicabili, con le opportune modifiche, a quasi tutti i giochi, ma addirittura indispensabili per la maggior parte di essi, ossia per i GIOCHI POTENZIALMENTE VANTAGGIOSI e, a maggior ragione, per i GIOCHI PERDENTI! Ovviamente, a questo punto, qualche lettore potrebbe restare sbalordito e interdetto da quest ultima affermazione: che senso ha giocare (e addirittura sperare di vincere) a dei giochi che io stesso dichiaro matematicamente perdenti? Sembra strano ma un senso può esserci, eccome! A patto che, ovviamente, si tenga ben presente (ed accuratamente controllato) tanto il fattore rischio quanto il fattore aspettativa. Uno degli erro ri più frequenti e diffusi fra i giocatori poco preparati è infatti quello di porre poca attenzione al fattore costo, e di sottovalutare anche il recupero parziale, ossia la vincita che, pur non fornendo un guadagno immediato in termini assoluti, contribuisce ad abbassare in qualche caso in 2

3 modo significativo il costo medio della giocata e quindi il profitto finale dell investimento. Una delle prime cose che portano al Saper Vincere è, infatti, la capacità di ragionare in termini relativi (o in percentuali) oltre che in termini assoluti. Non voglio anticipare discorsi più complessi che verranno trattati meglio nelle specifiche pubblicazioni, e mi limito, in questa sede, a porre una domanda (evidentemente retorica) e a lanciare una provocazione. La domanda è questa: <Chi non rischierebbe la spesa di un caffè a fronte di una vincita che potrebbe sistemarlo per sempre?>. La risposta per certi versi ovvia risiede, in tal caso, nell abissale sproporzione fra l irrisorietà del costo e l enormità della possibile vincita: giocare una manciata di colonne al Super Enalotto è l esempio più classico di un approccio vincente ad un gioco perdente. Giocare un milione di colonne allo stesso gioco è, per contro, la cosa più stupida che si possa fare. Non solo per la comprensibile difficoltà di finanziare l impresa, ma soprattutto perché un milione di colonne comporta meno di una probabilità su 622 di centrare il 6 ; ed anche in caso di vincita si guadagnerebbe un premio equivalente, in media, a poche decine di volte la somma giocata. La provocazione (che però esprime, a tutti gli effetti, un assoluta verità matematica) è invece riassunta nell affermazione che segue: giocando con i metodi tradizionali è possibile vincere al Super Enalotto ma è impossibile vincere alla Roulette! Sembrerebbe una dichiarazione delirante, e invece risulta assolutamente vera, anche se, chiaramente, bisogna definire bene il significato delle parole e dei concetti. Se l obiettivo del giocatore di Roulette fosse quello di vincere, una sola volta nella vita, una piccola somma contando su un po di fortuna, l impresa non sarebbe certo proibitiva, e quindi avrebbe una discreta possibilità di successo. Non a caso ci sono persone che effettivamente hanno giocato una sola volta nella vita, magari perché si trovavano in vacanza, ed hanno vinto: cè chi crede che ciò sia dovuto semplicemente alla fortuna del principiante, ma 3

4 in verità il motivo risiede proprio nella brevità dell esposizione allo svantaggio matematico tipico del gioco. Chi alla Roulette si cimenta con regolarità, invece, non ha modo di sottrarsi all erosione lenta e alterna, ma inesorabile del proprio capitale. Anche la Roulette, come il Super Enalotto, è un gioco perdente. Eppure si ha modo di rendere entrambi i giochi potenzialmente vincenti considerandone a fondo le caratteristiche e adottando le tecniche specifiche che meglio si adattano al rispettivo gioco. Già sulla base dei pochi concetti che ho esposto finora sarà possibile, al momento opportuno, elaborare una semplice strategia per rendere possibile l impossibile, ossia per trasformare il Super Enalotto da gioco perdente a gioco potenzialmente vincente. Per ottenere lo stesso ambizioso risultato giocando alla Roulette scopriremo invece che sarà possibile ottenere lo stesso risultato soltanto introducendo almeno due nuovi concetti: quello quello di moltiplicazione del capitale e quello di rischio rovina. Tali concetti, che illustrerò brevemente nelle pagine che seguono saranno piuttosto ricorrenti nella gran parte delle strategie per Saper Vincere ai diversi giochi. 4

5 La Moltiplicazione del Capitale Qualche tempo fa ho pubblicato un ebook (prontamente piratato sul web) in cui illustravo per la prima volta l importanza decisiva di utilizzare questo criterio per ottenere quello che dovrebbe essere l obiettico intuitivamente più importante per chi desidera avere un approccio scientifico (e vincente) al gioco: la possibilità di mettere a rischio somme molto contenute senza perdere di vista (anzi!) una probabilità concreta (almeno in termini relativi) di realizzare profitti anche molto elevati. Chi ha la brutta abitudine di acquistare incautamente le copie clandestine di un opera dell ingegno, tuttavia, va solitamente incontro a una doppia controindicazione: compie un azione poco onesta e, al tempo stesso, non ha diritto di ricevere gli aggiornamenti (a volte decisivi) nei tempi giusti e con le modalità più appropriate. Il dato di fatto è che in questi ultimi anni il concetto di Moltiplicazione del Capitale, allora allo stato embrionale, è andato incontro a tutta una serie di perfezionamenti che ne hanno migliorato straordinariamente l efficacia e reso più flessibili le applicazioni ai vari giochi (e in particolare alla Roulette, al Poker, al Lotto e alle Scommesse Sportive). Le nuove tecniche di Moltiplicazione del Capitale hanno contribuito in modo determinante a strutturare il mio sistema per la Roulette (con il quale ho personalmente ottenuto una vincita documentata di oltre , e che sono stato subito dopo costretto ad abbandonare a causa di gravissimi problemi familiari) e proprio in questi ultimi mesi stanno progressivamente disvelando la loro crescente efficacia nelle Scommesse Sportive e negli altri giochi. Grazie a questa metodologia, in particolare, conto di poter offrire già per i prossimi Campionati Mondiali una modalità di speculazione (sui singoli incontri) davvero molto potente. La Moltiplicazione del Capitale altro non è che l applicazione razionale della progressione in vincita, ossia di quel criterio di gioco in sé valido, ma 5

6 poco applicabile perché incompleto e insufficiente che aumenta la posta non per recuperare una perdita (come avviene, per esempio, nel caso del pericolosissimo gioco al raddoppio ), bensì per moltiplicare, appunto, una vincita. La progressione in vincita, infatti, prospetta delle opportunità veramente spettacolari in termini di vincita, ma ha il limite di lasciare nel vago alcuni criteri che invece meritano di essere definiti in maniera abbastanza precisa: quando metterla in atto, quanto farla durare, quale parte della vincita va rimessa in gioco e, infine, quando smettere. La mia nuova Moltiplicazione del Capitale risponde proprio a questo tipo di interrogativi stabilendo dei criteri non rigidissimi (ed anzi personalizzabili) ma abbastanza precisi e particolarmente funzionali. 6

7 Il rischio rovina Al di là della definizione piuttosto apocalittica,quello di rischio rovina è un concetto matematico di basilare importanza nell ambito dei giochi. In poche parole si tratta di un modo molto efficace per esprimere il senso del proprio limite aggettivo di fronte ad un gioco comunque aleatorio e quindi caratterizzato da ritmi difficilmente prevedibili. Un sistema potenzialmente valido, infatti, potrebbe risultare a un certo punto perdente perché finiscono i soldi. E se non si è in grado di poter proseguire nel gioco la partita, a quel punto, si chiude automaticamente in perdita. Ecco perché, ai fini del Saper Vincere, è importante determinare in anticipo e con molta prudenza la puntata base tenendo scrupolosamente conto del capitale complessivamente disponibile. La valutazione non può essere arbitraria e approssimativa, ma deve partire da un criterio preciso e quantificabile: quello di ciclo teorico. Cercherò di illustrare questo concetto con un esempio molto semplice, basato sui 37 numeri della Roulette o, se preferite, sui 90 numeri del Lotto o infine, con minore precisione, sulla quota relativa all esito di una partita di calcio. Ebbene, nel caso della Roulette un ciclo teorico equivale a 37 colpi; nel caso del Lotto a 90 estrazioni (se si considera un estratto determinato) o a 18 estrazioni (se si considerano i 5 numeri di una ruota, e quindi si divide il totale dei 90 numeri per i 5 considerati). Nel caso di una partita di calcio il ciclo teorico dovrebbe essere definito in base alla quota: un esito quotato a 5,00, per esempio, dovrebbe verificarsi mediamente ogni 5 colpi, mentre uno quotato a 1,20 dovrebbe verificarsi 4 volte su 5. Ma in quest ultima situazione il condizionale è d obbligo, perché la quota è già comprensiva del vantaggio del banco (e quindi possiamo presumere, in linea di massima, che l esito quotato a 5,00 orientativamente si verifichi non 7

8 una volta su 5 ma, per esempio, una volta su 6); non solo: mentre nel caso del Lotto e della Roulette (o di altri giochi similari) la probabilità ed il ciclo teorico sono perfettamente calcolabili, nel caso delle Scommesse Sportive ogni valutazione è, necessariamente, ipotetica e approssimativa, perché la probabilità effettiva non è nota a nessuno (neanche al banco ). La notizia veramente interessante è che grazie ad apposite strategie il rischio rovina può essere artificialmente utilizzato a proprio vantaggio e, nel caso della Scommesse Sportive, l indeterminazione della quota prospetta la sola, vera e unica possibilità di battere il banco. 8

9 Il rischio rovina Ho suddiviso i giochi più noti e diffusi (includendo, a ragion veduta, quelli che hanno come oggetto la speculazione finanziaria ed escludendo volutamente quelli di puro e semplice azzardo) in 3 diverse tipologie: 1) Giochi matematicamente vantaggiosi (Blackjack) 2) Giochi potenzialmente vantaggiosi (Scommesse Sportive, Poker, Borsa e stumenti Derivati, Forex) 3) Giochi matematicamente svantaggiosi (Roulette, Lotto, Super Enalotto, Opzioni Binarie) E voglio subito stupirvi con delle affermazioni forti, e tuttavia sostanzialmente vere (come provvederò a spiegarvi meglio più avanti). Utili, soprattutto, per farvi entrare subito nel giusto ordine di idee con cui sarà possibile rendere concreto il nostro Saper Vincere. Quello che sto per dirvi, infatti, spiega meglio di qualsiasi altro discorso quanto sia importante, in tutti i giochi, essere sempre coerenti con l obiettivo che si intende raggiungere, perché è proprio questo il fondamentale punto di partenza per poter affrontare con successo la propria battaglia contro il banco. Meravigliatevi pure, se volete, ma ciò che io affermo è che si può vincere a qualsiasi gioco (compresi quelli matematicamente svantaggiosi, o addirittura molto svantaggiosi); e, per contro, ciò su cui vi invito a riflettere attentamente, è che quasi tutti perdono, anche ai giochi matematicamente vantaggiosi. Ed è proprio questo paradosso incredibile ma vero che vi dimostra come nel gioco il fatto tecnico abbia certamente un suo peso, a volte davvero notevole, ma l elemento determinante risieda prevalentemente nel tipo di approccio che si adotta, ossia nella capacità o meno di Saper Vincere. 9

10 Sarebbe infatti sbagliato (o quanto meno fuorviante) concentrarsi sul fatto, in sé evidente, che il banco non sta certo lì per fare beneficienza ai giocatori, e che anzi si assicura quasi sempre un vantaggio tale da ottenere guadagni elevati e statisticamente sicuri. La circostanza è senz altro vera, ma non è tale da giustificare ciò che di fatto avviene nella realtà: i giocatori abitualmente perdono molto di più di quanto suggerisce il puro e semplice svantaggio matematico. E resta comunque molto significativo il fatto che esiste un gioco di per sé matematicamente favorevole al giocatore (il Blackjack) in cui, ciò nonostante, il giocatore usualmente perde (a volte ancora di più che negli altri giochi) somme anche molto rilevanti, in termini percentuali e spesso, purtroppo, anche assoluti. 10

11 Giochi matematicamente vantaggiosi (lo strano caso del Blackjack) Già nel lontano 1962 il matematico americano Edward Thorp pubblicò un libro ( Beat the Dealer ) in cui spiegava come si potesse vincere (per giunta senza eccessiva difficoltà) al Blackjack, un gioco da Casinò particolarmente diffuso negli USA e poi in tutto il mondo. Contando le uscite di un certo tipo di carte, infatti, il giocatore poteva arrivare a selezionare le mani in cui avrebbe avuto una probabilità di vincita superiore a quella del banco e su cui avrebbe pertanto dovuto concentrare le proprie puntate per ottenere nel tempo un guadagno statisticamente garantito (ed anche piuttosto significativo). Il fatto suscitò un certo scalpore nell ambiente, e sarebbe stato successivamente mitizzato anche attraverso spettacolari esagerazioni (come quella, famosa, del film Rain Man, in cui Dustin Hoffman interpretava da par suo un personaggio autistico dotato di una memoria spettacolare, grazie alla quale poteva sapere in anticipo quale carta sarebbe stata estratta dal mazzo). In verità esistono metodi di conteggio molto più semplici, alla portata di ogni persona dotata di una memoria discreta e di un po di esercizio, che certo non consentono di fare previsioni così esageratamente precise, ma determinano un vantaggio reale sufficiente per garantire ottimi profitti ai giocatori più bravi. Ma c è un motivo ben preciso e importante per cui ho voluto richiamare qui questa circostanza: dimostrare con dati di fatto che il principale motivo per cui il giocatore perde non è il vantaggio del banco: nel Blackjack il vantaggio è stato lungamente (e lo è tuttora, sia pure in modo più attenuato) dalla parte del giocatore, eppure i giocatori salvo pochissime eccezioni hanno continuato a perdere allegramente. Appare molto significativo, a riguardo, il fatto che i Casinò, pur essendo edotti del fatto che era stato trovato il metodo vincente, si siano limitati a pochi interventi sulle regole del gioco (aumentando, per esempio, il numero dei mazzi di carte e 11

12 interrompendone la distribuzione prima dell esaurimento completo), che certo riducevano il vantaggio dei giocatori professionisti, ma certo non bastavano ad annullarlo. Io personalmente, agli inzi degli anni 90, sono stato un giocatore professionista di Blackjack (ed è stato grazie alle notevoli vincite ottenute a questo gioco che ho potuto acquistare i costosi macchinari che mi erano serviti, allora, per avviare la mia attività editoriale). Ebbene, cosa ho potuto notare in quel lungo periodo, in cui andavo in giro per i Casinò (prevalentemente austriaci, francesi e monegaschi) guadagnando molto denaro e perfezionando la mia tecnica? Che non ho mai incontrato un solo giocatore (su tante migliaia che ne ho visti all opera) che conoscesse almeno le semplici regole di base (rigorosamente matematiche, ma facili da apprendere anche per chi di matematica non avesse mai sentito parlare). Figuriamoci uno che sapesse in qualche modo contare le carte! Era questa la mia riflessione: perché tante persone studiano una vita, prendono un diploma, conseguono una laurea per ottenere quando sono fortunati un posto di lavoro mal pagato e non sono disposte a dedicare qualche pomeriggio all apprendimento di elementari tecniche di gioco da cui potrebbero trarre senza alcuno sforzo, ed anzi diverttendosi profitti costanti ed elevati? Ed è ovvio che qui non parlo di chi non ha interesse per il gioco, ma di chi lo pratica, anche in modo abituale, perdendo scioccamente tanto denaro, mentre avrebbe potuto guadagnarne forse altrettanto. La domanda è retorica, perché conosco già la risposta: si tratta di giocatori d azzardo (spesso non consapevoli di essere tali) e non di persone seriamente intenzionate a sfruttare la propria passione per guadagnare denaro e, al tempo stesso, per rendere gratificanti (anziché deludenti e costose) le proprie esperienze di gioco. Persone alle quali interessa molto, a conti fatti, giocare e poco, o forse nulla Saper Vincere. Per questo tipo di giocatori confesso di non poter fare nulla 12

13 Giochi potenzialmente vantaggiosi Quello del Blackjack è, ovviamente, un caso isolato, anche se significativo, come abbiamo visto, per far capire come, al di fuori della filosofia del Saper Vincere, non si possa trarre profitto dai giochi, neanche quando la condizione tecnica è favorevole al giocatore. Nella pratica, è del tutto evidente che gli altri giochi sono invece favorevoli al banco, che altrimenti non avrebbe alcuna ragione per tenere in piedi la sua attività senza un margine (a volte eccessivo) di guadagno. Si noti bene che io per banco intendo sempre, appunto, il titolare di tale vantaggio, quale che sia; e per gioco intendo un qualsiasi tipo di scommessa, comprese quelle che non vengono presentate come tali, e che invece lo sono a tutti gli effetti: parlo, in particolare, dei giochi di BORSA, e specificamente di Derivati (Opzioni e Futures) e Forex (scambio di valute). Ebbene, io definisco potenzialmente vantaggiosi quei giochi in cui l abilità ha un peso determinante e, su tutti, il Poker Texas Hold em, le Scommesse Sportive e le Speculazioni Finanziarie. In effetti si tratta di giochi in cui comunque si parte svantaggiati ma si può acquisire un vantaggio notevole in virtù di una superiore abilità. Quando ci si siede a un tavolo di Poker, infatti, si accetta generalmente di pagare una cagnotte (ossia una percentuale sugli importi giocati) al banco ; quando si effettua una Scommessa Sportiva si sa che la composizione delle quote è tale da assicurare al gestore un buon margine (matematico) di profitto; e quando ci si cimenta in Speculazioni Finanziarie occorre comunque pagare, oltre alle tasse (adesso più onerose) sulle plusvalenze, anche le commissioni di intermediazione e, soprattutto, il differenziale fra il prezzo di acquisto ed il prezzo di vendita (che è poi la più gravosa ed insidiosa delle commissioni effettive: ecco perché chi pubblicizza dei servizi senza commissioni in realtà non fa altro che speculare sui termini per nascondere la sostanza). 13

14 Per contro, state ben sicuri che nessun gocatore di Poker potrà mai avere ragione, alla distanza, di un avversario più abile: nel Texas Hold em il fattore determinante è proprio l abilità, per cui il ruolo della fortuna diventa piuttosto marginale, salvo per qualche occasionale episodio che però non intacca i prevedibili esiti di una partita sufficientemente lunga. Non è un caso, perciò, che un professionista del Poker sia normalmente in grado di assicurarsi dei redditi continui (ed importanti) contando sulla propria abilità (e, ovviamente, sulla capacità di evitare confronti con avversari ancora più bravi). E non è un caso che il margine di guadagno di un buon giocatore è tale da compensare ampiamente il costo della cagnotte. Parlando di Scommesse Sportive il discorso è un po più complesso, dal momento che l abilità non consiste nell individuazione degli esiti più probabili (che in molti casi sono condivisi dalla quasi totalità degli scommettitori), bensì nella capacità di valutare la convenienza di ogni singola scommessa. Ma su questo argomento, che ho ampiamente illustrato nel mio libro RENDITA SCOMMESSE, non è il caso di soffermarsi in questa sede. Resta il fatto che anche qui è possibile, con opportune strategie, ribaltare a proprio favore il vantaggio iniziale del banco. Nel campo della Speculazione Finanziaria, infine, la capacità di gestire in modo profittevole situazioni asimmetriche fra possibili costi e possibili profitti si presta a compensare ampiamente il costo delle commissioni e delle forbici fra acquirenti e venditori, benché le pesanti imposizioni fiscali rendano meno allettanti le prospettive di chi investe in questo settore. Naturalmente il presupposto fondamentale per poter trarre profitti regolari e costanti da una di queste attività è che a monte si disponga di una preparazione adeguata e specifica, sia dal punto di vista tecnico che motivazionale. Ancora una volta, dunque, torna in primo piano la capacità di Saper Vincere. Ed è a ciascuno questi argomenti che dedicherò i miei libri e i miei ebook. 14

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Non aspettare, il tempo non potrà mai essere " quello giusto". Inizia da dove ti trovi, e lavora con qualsiasi strumento di cui disponi, troverai

Dettagli

VINCERE AL BLACKJACK

VINCERE AL BLACKJACK VINCERE AL BLACKJACK Il BlackJack è un gioco di abilità e fortuna in cui il banco non può nulla, deve seguire incondizionatamente le regole del gioco. Il giocatore è invece posto continuamente di fronte

Dettagli

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO SO Office Solutions Con la Office Solutions da oggi. La realizzazione di qualsiasi progetto parte da un attenta analisi svolta con il Cliente per studiare insieme le esigenze al fine di individuare le

Dettagli

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Benvenuto/a o bentornato/a Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Non pensare di trovare 250 pagine da leggere,

Dettagli

Attività fisica: è più importante la QUANTITA o la QUALITA?

Attività fisica: è più importante la QUANTITA o la QUALITA? Attività fisica: è più importante la QUANTITA o la QUALITA? Spesso mi capita di visitare persone che si lamentano del fatto che pur allenandosi tutti i giorni (a volte anche 2 volte al giorno), non ottengono

Dettagli

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100%

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% Risparmiare in acquisto è sicuramente una regola fondamentale da rispettare in tutti i casi e ci consente di ottenere un ritorno del 22,1% all

Dettagli

1. Calcolare la probabilità che estratte a caso ed assieme tre carte da un mazzo di 40, fra di esse vi sia un solo asso, di qualunque seme.

1. Calcolare la probabilità che estratte a caso ed assieme tre carte da un mazzo di 40, fra di esse vi sia un solo asso, di qualunque seme. Esercizi difficili sul calcolo delle probabilità. Calcolare la probabilità che estratte a caso ed assieme tre carte da un mazzo di, fra di esse vi sia un solo asso, di qualunque seme. Le parole a caso

Dettagli

Codici Numerici. Modifica dell'informazione. Rappresentazione dei numeri.

Codici Numerici. Modifica dell'informazione. Rappresentazione dei numeri. Codici Numerici. Modifica dell'informazione. Rappresentazione dei numeri. A partire da questa lezione, ci occuperemo di come si riescono a codificare con sequenze binarie, quindi con sequenze di 0 e 1,

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

PUBBLICI ESERCIZI E STUDI DI SETTORE Evidenze e prospettive

PUBBLICI ESERCIZI E STUDI DI SETTORE Evidenze e prospettive S Studi di Settore PUBBLICI ESERCIZI E STUDI DI SETTORE Evidenze e prospettive L analisi dei risultati derivanti dall applicazione degli studi di settore offre molteplici spunti di riflessione in relazione

Dettagli

Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO. Non lasci possibilità per il bookmaker. Annienti le probabilità di perdere. Riduci il rischio del 100%

Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO. Non lasci possibilità per il bookmaker. Annienti le probabilità di perdere. Riduci il rischio del 100% Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO Non lasci possibilità per il bookmaker Annienti le probabilità di perdere Riduci il rischio del 100% da Zero a 50.000 Euro in meno di un anno Investimento a partire

Dettagli

2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca?

2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca? 2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca? Venerdì 29 novembre 2013 In questo Diario di Bordo parliamo in sintesi: MERCATO OBBLIGAZIONARIO. MEGLIO FONDI O ETF? MEGLIO OPERARE CON UNA SOLA SOCIETA DI GESTIONE

Dettagli

Indice. 1 Il monitoraggio del progetto formativo --------------------------------------------------------------- 3. 2 di 6

Indice. 1 Il monitoraggio del progetto formativo --------------------------------------------------------------- 3. 2 di 6 LEZIONE MONITORARE UN PROGETTO FORMATIVO. UNA TABELLA PROF. NICOLA PAPARELLA Indice 1 Il monitoraggio del progetto formativo --------------------------------------------------------------- 3 2 di 6 1 Il

Dettagli

Voglio concentrare il mio intervento sul ruolo delle cooperative nell economia moderna, riassumendo alcuni dei punti centrali trattati nel libro.

Voglio concentrare il mio intervento sul ruolo delle cooperative nell economia moderna, riassumendo alcuni dei punti centrali trattati nel libro. Henry Hansmann Voglio concentrare il mio intervento sul ruolo delle cooperative nell economia moderna, riassumendo alcuni dei punti centrali trattati nel libro. Prima di tutto è bene iniziare da una distinzione

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO

APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO METODO CICLICO FS- BORSA ATTENZIONE: ATTENDI QUALCHE SECONDO PER IL CORRETTO CARICAMENTO DEL MANUALE APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO METODO CHE UTILIZZO PER LE MIE ANALISI - 1 - www.fsborsa.com NOTE SUL

Dettagli

Capitolo 20: Scelta Intertemporale

Capitolo 20: Scelta Intertemporale Capitolo 20: Scelta Intertemporale 20.1: Introduzione Gli elementi di teoria economica trattati finora possono essere applicati a vari contesti. Tra questi, due rivestono particolare importanza: la scelta

Dettagli

La preparazione per le gare di 10-12 Km

La preparazione per le gare di 10-12 Km I documenti di www.mistermanager.it La preparazione per le gare di 10-12 Km Introduzione: le gare di 10-12 Km, sono le più frequenti nei calendari provinciali; la loro distanza, non impegnativa, rende

Dettagli

L economia: i mercati e lo Stato

L economia: i mercati e lo Stato Economia: una lezione per le scuole elementari * L economia: i mercati e lo Stato * L autore ringrazia le cavie, gli alunni della classe V B delle scuole Don Milanidi Bologna e le insegnati 1 Un breve

Dettagli

Il consulente aziendale di Richard Newton, FrancoAngeli 2012

Il consulente aziendale di Richard Newton, FrancoAngeli 2012 Introduzione Chiedete a qualunque professionista di darvi una definizione dell espressione consulente aziendale, e vedrete che otterrete molte risposte diverse, non tutte lusinghiere! Con tale espressione,

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

punto banco come giocare

punto banco come giocare punto banco come giocare Indice Le origini del gioco 4 Il gioco del Punto Banco 4 Ad ogni gioco le sue chips 6 Il valore delle carte del Punto Banco 8 Le possibilità di scommessa del giocatore 9 Come si

Dettagli

Guida per i venditori

Guida per i venditori Guida per i venditori Vendere un azienda può essere complicato e impegnativo ed è generalmente un evento che si presenta una volta nella vita. Vi preghiamo di leggere con attenzione i seguenti paragrafi.

Dettagli

IL WEB WRITING. di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale PARTE PRIMA. 15 0ttobre 2009

IL WEB WRITING. di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale PARTE PRIMA. 15 0ttobre 2009 IL WEB WRITING di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale 15 0ttobre 2009 PARTE PRIMA Perché gli studi professionali sottovalutano ciò che viene riportato nei testi del loro

Dettagli

La dura realtà del guadagno online.

La dura realtà del guadagno online. La dura realtà del guadagno online. www.come-fare-soldi-online.info guadagnare con Internet Introduzione base sul guadagno Online 1 Distribuito da: da: Alessandro Cuoghi come-fare-soldi-online.info.info

Dettagli

GAMBA: Oggi noi ci troviamo ad approvare come stanno facendo in. moltissimi Comuni, visto che c è la scadenza prevista dalla

GAMBA: Oggi noi ci troviamo ad approvare come stanno facendo in. moltissimi Comuni, visto che c è la scadenza prevista dalla GAMBA: Oggi noi ci troviamo ad approvare come stanno facendo in moltissimi Comuni, visto che c è la scadenza prevista dalla legge al 30 di novembre, questi assestamenti al bilancio previsionale che abbiamo

Dettagli

Aspetti probabilistici del gioco d azzardo

Aspetti probabilistici del gioco d azzardo Università degli Studi di Genova Scuola di Scienze Sociali Dipartimento di Economia Perché il banco vince sempre? Aspetti probabilistici del gioco d azzardo Enrico di Bella (edibella@economia.unige.it)

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

I mercati assicurativi

I mercati assicurativi I mercati NB: Questi lucidi presentano solo parzialmente gli argomenti trattati ttati in classe. In particolare non contengono i modelli economici per i quali si rinvia direttamente al libro di testo e

Dettagli

UTILIZZO DEL PLUG-IN MERCATO PER LE DRAFT D ASTA INIZIALE

UTILIZZO DEL PLUG-IN MERCATO PER LE DRAFT D ASTA INIZIALE UTILIZZO DEL PLUG-IN MERCATO PER LE DRAFT D ASTA INIZIALE L asta fatta secondo il concetto di Draft è un asta che si svolge in più tornate successive, in questo caso stabilito in 3 turni. In ciascuna Draft

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

ADM Associazione Didattica Museale. Progetto Educare alla Scienza con le mani e con il cuore

ADM Associazione Didattica Museale. Progetto Educare alla Scienza con le mani e con il cuore ADM Associazione Didattica Museale Progetto Educare alla Scienza con le mani e con il cuore EST a Scuola: mission impossible? Suddivisione degli insegnanti in 3 gruppi. Ogni gruppo deve affrontare 3 problemi

Dettagli

Introduzione dell autore

Introduzione dell autore Introduzione dell autore Scrivo questo libro nel gennaio del 1998, in pieno boom della Borsa italiana, sapendo che arriverà il tempo in cui i molti che si sono avvicinati a Piazza degli Affari, allettati

Dettagli

Rendite da 32.400 al mese!

Rendite da 32.400 al mese! Giacomo Bruno Rendite da 32.400 al mese! NOTA: puoi ripubblicare gratis questo ebook sul tuo sito o blog, a patto di non modificare il testo, nè l'autore. Mandalo gratis ai tuoi amici. Puoi modificare

Dettagli

INDICE. Capitolo A. Lo stato patrimoniale e il conto profitti e perdite pag.7. Capitolo B. L attivo e il passivo dello stato patrimoniale

INDICE. Capitolo A. Lo stato patrimoniale e il conto profitti e perdite pag.7. Capitolo B. L attivo e il passivo dello stato patrimoniale INDICE Introduzione dell autore pag.4 Parte prima: Capire i bilanci e gli indicatori di redditività Capitolo A. Lo stato patrimoniale e il conto profitti e perdite pag.7 Capitolo B. L attivo e il passivo

Dettagli

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe GIANLUIGI BALLARANI I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe Individuarli e correggerli VOLUME 3 1 GIANLUIGI BALLARANI Autore di Esami No Problem Esami No Problem Tecniche per

Dettagli

FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA

FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA Marco Calì FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA Edizione Gennaio 2008 Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta con alcun mezzo.

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

Il paracadute delle opzioni

Il paracadute delle opzioni Pubblicazioni PlayOptions Il paracadute delle opzioni Strategist Cagalli Tiziano Disclaimer I pensieri e le analisi qui esposte non sono un servizio di consulenza o sollecitazione al pubblico risparmio.

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

Sulla disoccupazione, tuttavia, ci sarebbe qualcosa da aggiungere. In questi giorni sentiamo ripetere, dai giornali e dalle tv, che il tasso di

Sulla disoccupazione, tuttavia, ci sarebbe qualcosa da aggiungere. In questi giorni sentiamo ripetere, dai giornali e dalle tv, che il tasso di ECONOMIA Disoccupazione mai così alta nella storia d Italia La serie storica dell Istat si ferma al 1977, ma guardando i dati del collocamento e i vecchi censimenti si scopre che nella crisi del 1929 e

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

E ancora un gioco? Dipartimento Dipendenze Az. USL8 AREZZO

E ancora un gioco? Dipartimento Dipendenze Az. USL8 AREZZO E ancora un gioco? Dipartimento Dipendenze Az. USL8 AREZZO Elisa Casini 1, Fiorenzo Ranieri 2 Campione e metodi Il campione di ricerca è costituito da 384 soggetti di età compresa tra i 16 e i 20 anni

Dettagli

Alcuni casi interessanti osservati durante esperienze didattiche di tipo cooperativo

Alcuni casi interessanti osservati durante esperienze didattiche di tipo cooperativo Alcuni casi interessanti osservati durante esperienze didattiche di tipo cooperativo Alice (15 anni, II ITIS, 8 sett. Appr. Cooperativo, marzo-aprile 2005) E una ragazzina senza alcun problema di apprendimento

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe GIANLUIGI BALLARANI I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe Individuarli e correggerli 1 di 6 Autore di Esami No Problem 1 Titolo I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli

Dettagli

DERIVATI REGOLAMENTATI OPZIONI E FUTURES ORARIO DI NEGOZIAZIONE : 9,00 17,40

DERIVATI REGOLAMENTATI OPZIONI E FUTURES ORARIO DI NEGOZIAZIONE : 9,00 17,40 DERIVATI REGOLAMENTATI OPZIONI E FUTURES ORARIO DI NEGOZIAZIONE : 9,00 17,40 LE OPZIONI - Definizione Le opzioni sono contratti finanziari che danno al compratore il diritto, ma non il dovere, di comprare,

Dettagli

SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito

SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito Vediamo adesso i conti di due operazioni immobiliari che ho fatto con la strategia degli immobili gratis a reddito. Via Nevio Via Nevio è stata la

Dettagli

DAVIDE COLONNELLO LE BASI DEL FOREX TRADING

DAVIDE COLONNELLO LE BASI DEL FOREX TRADING DAVIDE COLONNELLO LE BASI DEL FOREX TRADING Guida Pratica per Evitare gli Errori da Principianti e Imparare a Guadagnare con il Forex 2 Titolo LE BASI DEL FOREX TRADING Autore Davide Colonnello Editore

Dettagli

Cosa ci può stimolare nel lavoro?

Cosa ci può stimolare nel lavoro? a Cosa ci può stimolare nel lavoro? Quello dell insegnante è un ruolo complesso, in cui entrano in gioco diverse caratteristiche della persona che lo esercita e della posizione che l insegnante occupa

Dettagli

LA DISTRIBUZIONE DI PROBABILITÀ DEI RITORNI AZIONARI FUTURI SARÀ LA MEDESIMA DEL PASSATO?

LA DISTRIBUZIONE DI PROBABILITÀ DEI RITORNI AZIONARI FUTURI SARÀ LA MEDESIMA DEL PASSATO? LA DISTRIBUZIONE DI PROBABILITÀ DEI RITORNI AZIONARI FUTURI SARÀ LA MEDESIMA DEL PASSATO? Versione preliminare: 25 Settembre 2008 Nicola Zanella E-Mail: n.zanella@yahoo.it ABSTRACT In questa ricerca ho

Dettagli

Strana Italia in rete

Strana Italia in rete Strana Italia in rete Giancarlo Livraghi aprile 2007 Questa è la prima parte del numero 80 della rubrica Il mercante in rete http://gandalf.it/mercante/merca80.htm Tutte le statistiche sono sempre discutibili.

Dettagli

Biografia linguistica

Biografia linguistica EAQUALS-ALTE Biografia linguistica (Parte del Portfolio Europeo delle Lingue di EAQUALS-ALTE) I 1 BIOGRAFIA LINGUISTICA La Biografia linguistica è un documento da aggiornare nel tempo che attesta perché,

Dettagli

SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING

SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING SOMMARIO Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING 1. LA SCOPERTA DEL TRADING Lo scopo di questo libro...13 Nuovi mondi e nuovi orizzonti...15 Tecniche di trading a breve termine...18 Tipi di trading...19 Perché

Dettagli

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 Si può essere quotati in Borsa e avere un ottica di lungo periodo? E come recuperare un merito creditizio

Dettagli

La varianza nel poker THE. Indice

La varianza nel poker THE. Indice La varianza nel poker THE Indice 1. Introduzione 2. La definizione di varianza 3. La varianza nel poker THE 4. Cause della varianza 5. Simulatore della varianza 6. Conclusioni (1) Introduzione In questo

Dettagli

5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado

5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado 5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado Percorso didattico: Accogliere e orientare Autore Corrado Marchi e Franca Regazzoni Scuola Scuola secondaria di secondo grado Classi Prima, terza, quarta

Dettagli

Teoria del Prospetto: avversione alle perdita, framing e status quo

Teoria del Prospetto: avversione alle perdita, framing e status quo - DPSS - Università degli Studi di Padova http://decision.psy.unipd.it/ Teoria del Prospetto: avversione alle perdita, framing e status quo Corso di Psicologia del Rischio e della Decisione Facoltà di

Dettagli

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE!

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Report collegato a: FARE SOLDI ONLINE CON GOOGLE Il programma per inserire annunci pubblicitari su Google - Mini Ebook Gratuito - INVIALO GRATIS A TUTTI I TUOI

Dettagli

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati ebook pubblicato da: www.comefaresoldi360.com Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati Perché possono essere una fregatura Come e quanto si guadagna Quali sono le aziende serie Perché alcune aziende ti pagano

Dettagli

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 Sintesi per le partecipanti Laboratorio LAVORO 1 e 2 Progetto Leadership femminile aprile-giugno 2013 Elena Martini Francesca Maria Casini Vanessa Moi 1 LE ATTESE E LE MOTIVAZIONI

Dettagli

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite.

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite. Formule di gioco La successione di mani necessarie per l eliminazione del penultimo giocatore o per la determinazione dei giocatori che accedono ad un turno successivo costituisce una partita. In base

Dettagli

Contratti per differenza (CFD)

Contratti per differenza (CFD) Avvertenza per gli investitori 28/02/2013 Contratti per differenza (CFD) Messaggi chiave I CFD ( contracts for difference ) sono prodotti complessi e non sono adatti a tutti gli investitori. Non investite

Dettagli

FR0010222224 LU0613540185 FR0010344853 LU0533032859

FR0010222224 LU0613540185 FR0010344853 LU0533032859 Vediamo di aggiornare l Etf Portfolio in ottica di Investimento, che avevo introdotto a fine gennaio 2009. (a fondo articolo metto anche un portafoglio per chi inizia adesso, chiaramente con differenti

Dettagli

Brochure descrittiva dei sistemi di trading. Aggiornamento 20 novembre 2010

Brochure descrittiva dei sistemi di trading. Aggiornamento 20 novembre 2010 Brochure descrittiva dei sistemi di trading Aggiornamento 20 novembre 2010 Ciao e benvenuta/o in Sapienza Forex. In questa brochure verrai a conoscenza delle caratteristiche delle nostre strategie che

Dettagli

Formazione base sul network marketing rivolta ai distributori Fm group.

Formazione base sul network marketing rivolta ai distributori Fm group. Formazione base sul network marketing rivolta ai distributori Fm group. A cura di Massimo Luisetti Sito Internet: http://www.1freecom.com email: m.luisetti@tiscali.it Tel. 339 2597666 id Skype: giomax50

Dettagli

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare.

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare. 1.1. Ognuno di noi si può porre le stesse domande: chi sono io? Che cosa ci faccio qui? Quale è il senso della mia esistenza, della mia vita su questa terra? Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso

Dettagli

Guadagnare con Internet con. guida pratica per scegliere il modello giusto per te. www.acquisireclienti.com

Guadagnare con Internet con. guida pratica per scegliere il modello giusto per te. www.acquisireclienti.com Guadagnare con Internet con i modelli di business online: guida pratica per scegliere il modello giusto per te. www.acquisireclienti.com Internet e business Molte persone guardano a Internet come strumento

Dettagli

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI COACHING LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI I N D I C E 1 [CHE COSA E IL COACHING] 2 [UN OPPORTUNITA DI CRESCITA PER L AZIENDA] 3 [ COME SI SVOLGE UN INTERVENTO DI COACHING ]

Dettagli

BG Ingénieurs Conseil, Ginevra

BG Ingénieurs Conseil, Ginevra BG Ingénieurs Conseil, Ginevra Diego Salamon, datore di lavoro Su incarico dell AI la Cadschool, istituto di formazione per la pianificazione e l illustrazione informatica, ci ha chiesto se potevamo assumere

Dettagli

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita Come Guadagnare Molto Denaro Lavorando Poco Tempo Presentato da Paolo Ruberto Prima di iniziare ti chiedo di assicurarti di

Dettagli

1. Come aumentare visite e guadagni

1. Come aumentare visite e guadagni Indice 1. Come aumentare visite e guadagni 1.1 Sfruttare Facebook 1.1.1 Iscrizione ai gruppi facebook 1.1.2 Come postare su oltre 50 gruppi in pochissimo tempo 1.1.3 Postare non basta, serve interagire

Dettagli

NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca. Intervento fuori programma

NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca. Intervento fuori programma NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca Intervento fuori programma Buona sera. Grazie a Giovanni Puglisi che mi ha dato la parola. La mia è una voce diversa da tutte quelle che mi hanno

Dettagli

Probabilità discreta

Probabilità discreta Probabilità discreta Daniele A. Gewurz 1 Che probabilità c è che succeda...? Una delle applicazioni della combinatoria è nel calcolo di probabilità discrete. Quando abbiamo a che fare con un fenomeno che

Dettagli

IT Questionario per insegnanti di lingue Analisi dei dati

IT Questionario per insegnanti di lingue Analisi dei dati IT Questionario per insegnanti di lingue Analisi dei dati Tu 1. Hanno risposto 32 insegnanti: 15 insegnano nella scuola secondaria inferiore, 17 in quella superiore. 2. Di questo campione, 23 insegnano

Dettagli

CICLO DELLE PRENOTAZIONI

CICLO DELLE PRENOTAZIONI CICLO DELLE PRENOTAZIONI UNA SFIDA ANTICA Quando nuove tecnologie raggiungono un alto livello di diffusione, si aprono solitamente nuovi campi di applicazione. La combinazione della diffusione della Telefonia

Dettagli

Realizzato su richiesta dell agenzia dinamica con poco tempo a disposizione. Dettagli dell interfaccia utente

Realizzato su richiesta dell agenzia dinamica con poco tempo a disposizione. Dettagli dell interfaccia utente Realizzato su richiesta dell agenzia dinamica con poco tempo a disposizione Dettagli dell interfaccia utente L interfaccia di Data Domus è omogenea, intuitiva e mostra solo il necessario per quel particolare

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Gli italiani hanno smesso di chiedere prestiti: -3,3% nei primi nove mesi dell anno rispetto al 2012 ma -24% rispetto agli anni pre crisi.

Gli italiani hanno smesso di chiedere prestiti: -3,3% nei primi nove mesi dell anno rispetto al 2012 ma -24% rispetto agli anni pre crisi. BAROMETRO CRIF DELLA DOMANDA DI PRESTITI DA PARTE DELLE FAMIGLIE Gli italiani hanno smesso di chiedere prestiti: -3,3% nei primi nove mesi dell anno rispetto al 2012 ma -24% rispetto agli anni pre crisi.

Dettagli

[NRG] Power Sponsoring Video#5 Trascrizione del video :

[NRG] Power Sponsoring Video#5 Trascrizione del video : [NRG] Power Sponsoring Video#5 Trascrizione del video : "Come essere pagato per generare contatti " Bene, oggi parliamo di soldi, e come farne di più, a partire proprio da ora, nel tuo business. Quindi,

Dettagli

LUCA CLUN LA FISICA DEL CAMBIAMENTO

LUCA CLUN LA FISICA DEL CAMBIAMENTO LUCA CLUN LA FISICA DEL CAMBIAMENTO Come Attuare il Cambiamento Attraverso la PNQ e il Modellamento della Realtà 2 Titolo LA FISICA DEL CAMBIAMENTO Autore Luca Clun Editore Bruno Editore Sito internet

Dettagli

INTRODUZIONE AI CICLI

INTRODUZIONE AI CICLI www.previsioniborsa.net INTRODUZIONE AI CICLI _COSA SONO E A COSA SERVONO I CICLI DI BORSA. Partiamo dalla definizione di ciclo economico visto l argomento che andremo a trattare. Che cos è un ciclo economico?

Dettagli

Alla Dottoressa Francesca Sabella Ufficio IV Al Direttore ANSAS nucleo del Veneto Dottoressa A. Missana

Alla Dottoressa Francesca Sabella Ufficio IV Al Direttore ANSAS nucleo del Veneto Dottoressa A. Missana Alla Dottoressa Francesca Sabella Ufficio IV Al Direttore ANSAS nucleo del Veneto Dottoressa A. Missana Oggetto: Relazione della quarta annualità del progetto Psicologia dell'apprendimento della matematica.

Dettagli

La crisi del sistema. Dicembre 2008 www.quattrogatti.info

La crisi del sistema. Dicembre 2008 www.quattrogatti.info La crisi del sistema Dicembre 2008 www.quattrogatti.info Credevo avessimo solo comprato una casa! Stiamo vivendo la più grande crisi finanziaria dopo quella degli anni 30 La crisi finanziaria si sta trasformando

Dettagli

Bet Analytics The Social Betting Strategy

Bet Analytics The Social Betting Strategy Bet Analytics The Social Betting Strategy Antonino Marco Giardina Marzo 2012 Premessa Pronosticare i risultati di specifici eventi e puntare sugli stessi è alla base di tutte le scommesse sportive L esigenza

Dettagli

Corso di Informatica Generale (C. L. Economia e Commercio) Ing. Valerio Lacagnina Rappresentazione in virgola mobile

Corso di Informatica Generale (C. L. Economia e Commercio) Ing. Valerio Lacagnina Rappresentazione in virgola mobile Problemi connessi all utilizzo di un numero di bit limitato Abbiamo visto quali sono i vantaggi dell utilizzo della rappresentazione in complemento alla base: corrispondenza biunivoca fra rappresentazione

Dettagli

La decisione. Claudia Casadio Logica e Psicologia del Pensiero Laurea Triennale - Indirizzo Gruppi A.A. 2004-05. Contents First Last Prev Next

La decisione. Claudia Casadio Logica e Psicologia del Pensiero Laurea Triennale - Indirizzo Gruppi A.A. 2004-05. Contents First Last Prev Next La decisione Claudia Casadio Logica e Psicologia del Pensiero Laurea Triennale - Indirizzo Gruppi A.A. 2004-05 Contents 1 Dimensioni della decisione................................... 3 2 Modalità della

Dettagli

Davide Uzzo LA COSTANZA PREMIA

Davide Uzzo LA COSTANZA PREMIA La costanza premia Davide Uzzo LA COSTANZA PREMIA INDICE La costanza premia PAG. 07 PAG. 11 PAG. 17 PAG. 26 PAG. 39 PAG. 44 PAG. 47 INTRODUZIONE SIETE PRONTI? SI COMINCIA! VARIE TECNICHE DI SCOMMESSA

Dettagli

QUESTIONARIO PER LA RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEI GENITORI DEI BAMBINI CHE HANNO PARTECIPATO AL CENTRO ESTIVO A. ANALISI DI SFONDO: STRUTTURA FAMILIARE a) Da quante persone è composta la sua famiglia?

Dettagli

RELAZIONE SUL PERCORSO ESPERIENZIALE (prof. Trinchero)

RELAZIONE SUL PERCORSO ESPERIENZIALE (prof. Trinchero) RELAZIONE SUL PERCORSO ESPERIENZIALE (prof. Trinchero) Ins. Margherio Guglielmina. Scuola Primaria di Mazzè. Classe Seconda. Anno scolastico 2013-2014 Gli incontri con il prof. Trinchero sono stati molto

Dettagli

IL CAPITALE. 1) Domanda di capitale 2) Offerta di capitale

IL CAPITALE. 1) Domanda di capitale 2) Offerta di capitale IL CAPITALE 1) Domanda di capitale 2) Offerta di capitale CAPITALE FINANZIARIO E CAPITALE REALE Col termine capitale i si può riferire a due concetti differenti Il capitale finanziario è costituito dalla

Dettagli

T U O T E M P O ELETTRONICA DEGLI QUALITÀ DEL SERVIZIO E BENEFICI ECONOMICI PER CENTRI DI BELLEZZA E BENESSERE.

T U O T E M P O ELETTRONICA DEGLI QUALITÀ DEL SERVIZIO E BENEFICI ECONOMICI PER CENTRI DI BELLEZZA E BENESSERE. T U T E M P GESTINE ELETTRNICA DEGLI APPUNTAMENTI QUALITÀ DEL SERVIZI E BENEFICI ECNMICI PER CENTRI DI BELLEZZA E BENESSERE. IL CICL DELLE PRENTAZINI UNA SFIDA ANTICA Quando nuove tecnologie raggiungono

Dettagli

L economia italiana 169

L economia italiana 169 L economia italiana 169 3.8 Debito pubblico: perché no?! il rapporto tra il disavanzo pubblico e il prodotto interno lordo non deve essere superiore al 3%;! il rapporto tra il debito pubblico e il prodotto

Dettagli

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING!

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING! I PRIMI PASSI NEL NETWORK MARKETING Ciao mi chiamo Fabio Marchione abito in brianza e sono un normale padre di famiglia, vengo dal mondo della ristorazione nel quale ho lavorato per parecchi anni. Nel

Dettagli

L indagine svolta da AlmaLaurea nel 2013 ha coinvolto quasi 450mila laureati di primo e

L indagine svolta da AlmaLaurea nel 2013 ha coinvolto quasi 450mila laureati di primo e 1 L indagine svolta da AlmaLaurea nel 2013 ha coinvolto quasi 450mila laureati di primo e secondo livello di tutti i 64 atenei aderenti al Consorzio, che rappresentano circa l 80% del complesso dei laureati

Dettagli

Linguaggio del corpo per la seduzione (per donne che vogliono sedurre uomini)

Linguaggio del corpo per la seduzione (per donne che vogliono sedurre uomini) Linguaggio del corpo per la seduzione (per donne che vogliono sedurre uomini) Come scoprire i significati della comunicazione non verbale per sedurre gli uomini. IlTuoCorso - Ermes srl Via E.De Amicis

Dettagli

Gli scheletri nell'armadio della consulenza e della promozione finanziaria - Le gestioni patrimoniali

Gli scheletri nell'armadio della consulenza e della promozione finanziaria - Le gestioni patrimoniali Gli scheletri nell'armadio della consulenza e della promozione finanziaria - Le gestioni patrimoniali MARTEDÌ 08 NOVEMBRE 2011 12:26 MATTEO CHIAMENTI scritto per Ifanews da Gianfranco Cassol, nome storico

Dettagli