Il gioco d azzardo può essere tenuto sotto controllo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il gioco d azzardo può essere tenuto sotto controllo"

Transcript

1

2

3 Il gioco d azzardo può essere tenuto sotto controllo

4

5 Indice 1. Il gioco d azzardo può essere tenuto sotto controllo 4 2. Perché si gioca? Come si può limitare il problema del gioco? Come si può smettere di giocare? Il futuro Quale altro aiuto si può avere? I famigliari e gli amici 49 3

6 1. Il gioco d azzardo può essere tenuto sotto controllo La maggior parte delle persone, prima o poi, prova a giocar d azzardo, chi alle corse dei cavalli, chi al lotto, chi alle poker machines, chi al casinò. Per la maggior parte delle persone il gioco d azzardo è un divertimento, un passatempo che offre l opportunità di vincere un po di denaro. Questo libro può essere d aiuto a coloro per i quali il gioco ha cessato di essere un divertimento e si è trasformato in un problema. Il libro è stato scritto per coloro che impiegano il loro tempo ed il loro denaro in maniera dannosa per il loro partner, i loro amici, i loro famigliari ed i compagni di lavoro. Chi vuol sapere se il gioco è un problema, provi a chiedersi Il tempo e il denaro che spreco a giocare d azzardo reca danno ad altre persone? Riesco a tenere sotto controllo la somma di denaro che dedico al gioco? 4

7 Questo libro può essere d aiuto se... si vuol conoscere a fondo gli effetti del gioco d azzardo sulla propria vita il problema del gioco è un problema che si vuol risolvere si vuol continuare a giocare, ma in una maniera che non sia dannosa si vuole smettere definitivamente di giocare 5

8 L aiuto offerto in questo libro Questo libro deve essere completato con le informazioni che concernono la persona interessata. Una volta fornite queste informazioni, il libro cessa di essere un libro e diventa l aiuto di cui si aveva bisogno. I suggerimenti inclusi nel libro sono stati inseriti perché sono in grado di aiutare coloro per cui il gioco è diventato un problema. Le idee di base sono state prese da libri che trattano l argomento, nonché da anni di consulenze durante le quali si sono apprese le vicissitudini dei giocatori d azzardo. La maniera più pratica per usare questo libro è quella di seguire per dodici settimane le istruzioni impartite. Arrivati a detto termine, si cercherà di vedere ciò che si è ottenuto e decidere la miglior via da seguire. È importante seguire accuratamente, senza fretta, le istruzioni impartite. Anche se i risultati sono ormai soddisfacenti, il libro deve essere conservato e utilizzato nel caso si voglia esaminare la propria situazione in seguito. 6

9 I danni arrecati dal problema del gioco Prima di esaminare gli espedienti da adottare per frenare il problema del gioco, è importante scoprire chiaramente quali sono i danni che questo problema può arrecare. I danni arrecati dal problema del gioco colpiscono... Le emozioni Chi perde ingenti quantità di denaro e deve usare espedienti come quello di usare fonti alternative di credito per coprire i propri debiti e pagare i conti e le bollette che riceve, diventa ansioso o depresso. Dire menzogne a famigliari ed amici per coprire le proprie perdite al gioco ci fa sentire soli e abbandonati. Le proprie finanze Quando si soccombe alla morsa del gioco d azzardo, si finisce col perdere denaro più presto di quanto si impiega per guadagnarlo. Prendere danaro in prestito ritarda gli effetti nocivi del gioco ma rafforza l impulso di giocare. Il lavoro Quando si è preoccupati per le perdite di denaro, per i debiti e per le menzogne, ne risente il nostro rendimento sul lavoro. Certe volte ci si sente così angustiati che non si riesce ad andare a lavorare, oppure si va a giocare invece di andare al lavoro. 7

10 Talora si arriva al punto di metter le mani sul denaro che si ha a disposizione sul posto di lavoro, col rischio di incorrere in fastidi legali, oppure si prende denaro in prestito dai compagni di lavoro, col rischio di affrontare dannose conseguenze se non si riesce a restituirlo in tempo. I famigliari I famigliari si vedono stretti in una situazione senza via d uscita: da un lato vorrebbero salvare il loro congiunto da un eventuale licenziamento, da un procedimento penale, e via dicendo, mentre dall altro sono esasperati per le continue richieste di prestiti che poi non sono rimborsati. Gli amici Chi ha una problematica legata al gioco ha poco tempo da dedicare agli amici, che spesso finiscono con l allontanarsi da lui / da lei. Il gioco è per me realmente un problema? Il vizio del gioco viene talvolta definito una malattia oppure una dipendenza. Per quel che riguarda questo libro, poco importano le etichette, purché si accetti il fatto che il gioco è un problema, un problema che chi ne è affetto ha la possibilità di risolvere. Chi non è ancora sicuro di essere afflitto da questo problema, provi a rispondere alle seguenti domande. 8

11 Fai un segno nelle caselle sotto riportate, rispondendo in maniera veritiera circa quello che è avvenuto negli ultimi 12 mesi 1. Talvolta, dopo aver giocato, mi sento depresso/a o ansioso/a. Sì, è vero No, non mi è mai successo 2. Talvolta mi sento in colpa per la maniera in cui gioco. Sì, è vero No, non mi è mai successo 3. A pensarci bene, il gioco d azzardo talvolta mi ha creato dei problemi. Sì, è vero No, non mi è mai successo 4. Certe volte ho pensato che era meglio non rivelare, specialmente ai miei famigliari, quanto tempo e quanto denaro spreco per il gioco. Sì, è vero No, non mi è mai successo 5. Spesso mi succede che quando ho finito di giocare non ho più soldi. Sì, è vero No, non mi è mai successo 6. Sento spesso l impulso di andare a giocare per rifarmi del denaro che ho perduto in occasioni precedenti. Sì, è vero No, non mi è mai successo 7. Sì, in passato sono stato rimproverato/a per aver continuato a giocare. Sì, è vero No, non mi è mai successo 8. Sì, ho cercato di vincere al gioco per pagare i miei debiti. Sì, è vero No, non mi è mai successo Otto tipi di comportamento derivati dal gioco d azzardo Test d intervento tempestivo contro l influenza del gioco d azzardo sulla salute Realizzato da Sean Sullivan Goodfellow Unit Auckland Medical School 9

12 Il problema del gioco d azzardo rappresenta un problema per chi ha detto sì a quattro o più domande del test, ma qualcuno potrebbe aver detto di sì a una sola domanda ed avere ancora dei dubbi; perché non informarsi meglio? Chi vuole ulteriore aiuto o vuol sapere con esattezza se il gioco rappresenta per lui / per lei un vero e proprio problema, non ha che da prendere il telefono o entrare nel nostro sito web, in maniera anonima se preferisce. Devo proprio smettere di giocare? Certe persone affette dal problema del gioco possono tornare a giocare in maniera controllata. La maggior parte dei giocatori abituali, comunque, preferirebbe astenersi o rinunciare definitivamente al gioco. Non esistono regole che indichino se un giocatore deve attenuare la misura con cui soddisfa il suo problema o rinunciarvi completamente. In genere chi perde più di quanto non si può permettere, fa debiti, soffre mentalmente e fisicamente e/o vuol tornare a coltivare le sue amicizie e i suoi contatti col prossimo, dovrebbe smettere per sempre di giocare. 10

13 Perché si gioca? Si gioca per molte ragioni e certe volte le ragioni variano per una stessa persona. C è chi frequenta regolarmente la sala corse (il TAB) per vincere del denaro, ma partecipa alle scommesse organizzate sul posto di lavoro in occasione della Melbourne Cup per mostrarsi socievole con i colleghi. In genere chi gioca alle poker machines gioca da solo ma quando esce in compagnia di amici e famigliari, gioca in società con loro. 11

14 Chi comprende le ragioni per cui gioca può cambiare il suo comportamento. Le ragioni sono elencate nel riquadro: fai un circolo attorno alla risposta che si applica al tuo caso. Perché gioco? 1. per vincere del denaro mai qualche volta ogni volta 2. per divertirmi mai qualche volta ogni volta 3. per mostrarmi socievole mai qualche volta ogni volta 4. per fare una grossa vincita mai qualche volta ogni volta 5. per dimenticare i miei affanni mai qualche volta ogni volta 6. per sfuggire ai miei problemi mai qualche volta ogni volta 7. tanto per far qualcosa mai qualche volta ogni volta 8. per eccitarmi mai qualche volta ogni volta 9. per non dover parlare con mai qualche volta ogni volta gli altri Scrivi qui sotto le tue proprie ragioni: 10. mai qualche volta ogni volta 11. mai qualche volta ogni volta 12. mai qualche volta ogni volta 12

15 Controlla il tuo modo di ragionare Per vincere del denaro, Per divertirmi, Per mostrarmi socievole I giocatori abituali in genere sostengono che giocano per vincere del denaro, per divertirsi o per mostrarsi socievoli. Un segno affermativo su queste risposte non sempre indica la presenza di un problema legato al problema del gioco. Per fare una grossa vincita Molti giocatori abituali segnano affermativamente la ragione per fare una grossa vincita. Spesso detti giocatori hanno fatto una grossa vincita in passato che li ha portati in attivo di diverse migliaia di dollari. Quando si trovano indebitati, questi giocatori pensano che continuando a giocare arriveranno a beneficiare di un altra grossa vincita che porrà fine ai loro problemi finanziari. Chi ha segnato affermativamente questa ragione deve rendersi conto che essa rappresenta un vero, grosso pericolo. Chi ragiona così sta tentando di rifarsi delle perdite, un passo sulla strada del gioco senza controllo. A pag.26 è spiegato come raddrizzare il proprio modo di ragionare. Per dimenticare i miei affanni Chi gioca abitualmente per dimenticare i suoi affanni, non fa altro che aumentarli. La tecnica che aiuta a risolvere questo problema è indicata a pag.44 e la strategia che aiuta a rilassarsi è indicata a pag.37 13

16 Per sfuggire ai miei problemi Ci sono altre maniere di evitare temporaneamente un problema che non si può risolvere, quale può essere un lavoro che bisogna rassegnarsi a fare o l assistenza che bisogna fornire ad un congiunto ammalato. A pag.36 sono indicate alcune idee in merito. Tanto per far qualcosa Talvolta i giocatori abituali hanno cominciato a giocare perché non avevano nessun interesse, sport o hobby da coltivare. Alle pagine 36 e 37 vengono dati dei suggerimenti per riempire questi vuoti. Per eccitarmi Chi abitualmente si eccita mentre sta giocando, corre il rischio di non rendersi conto di quanto stia perdendo. I suggerimenti dati alle pagine 25 e 34 possono essere d aiuto per porre limiti alle giocate e al denaro che si porta con sè. Per non dover parlare con gli altri Talvolta è cosa naturale e salutare il desiderio di esser soli. Chi però non si sente mai a suo agio quando è in compagnia e il gioco è la sua scappatoia, rischia di diventare un musone, tagliato fuori dal consesso civile. Un counsellor (v.pag.45) può essere d aiuto per alleviare questi sintomi. 14

17 A parte le suddette ragioni, taluni giocano d azzardo per semplice abitudine. Ne hanno dimenticato le ragioni e continuano in questa abitudine. I capitoli che seguono possono esser d aiuto per disfarsi di detta abitudine. 15

18 Come si può limitare il problema del gioco? Dicendo ad altri che si è presa questa decisione Se diciamo ad altre persone che abbiamo preso questa decisione, sarà più facile mantenerla. Per esempio, si può dire a qualcuno che per noi è importante che stiamo cercando di attenuare il vizio del gioco. È bene comunque scegliere con cautela e rivolgersi a persone fidate quando si cerca sostegno per le nostre decisioni. Con mia moglie/con mio marito Con la mia ragazza/col mio ragazzo Sì / No Sì / No Con chi ti sei confidato/a? Con un amico intimo/con un amica intima Sì / No Con un genitore o altro famigliare Sì / No Con un amico/con un amica Sì / No Con un collega/con una collega Con un religioso Sì / No Sì / No 16

19 Smettere o ridurre? Certe persone, specialmente coloro che sono affetti dal problema del gioco in forma leggera, possono seguitare a giocare in maniera controllata. Per molti, comunque, l unico rimedio efficace è quello di smettere definitivamente. Bisogna essere onesti con se stessi quando si deve scegliere tra una forma controllata di gioco d azzardo e la totale astensione. Chi opta per una forma controllata di gioco d azzardo, deve cambiare il proprio modo di ragionare ed il relativo comportamento. 1. Bisogna sapere che si finirà col perdere È ovvio che ci si aspetti di vincere: questa incognita fa parte del divertimento. Bisogna comunque essere realistici: le sale da gioco non sono state inventate per arricchire i giocatori, ma per offrir loro un po di svago facendo guadagnare soldi a chi le gestisce. 2. Decidi l ammontare totale delle giocate Scegli la cifra totale da spendere al gioco in una settimana od ogni volta che vai a giocare. Accertati che la perdita di queste somme non ti causerà problemi e non superarla in nessun modo. Se perdi, sarà il prezzo del tuo divertimento. Se vinci, cerca di non rigiocare ciò che hai vinto nel tentativo di ottenere una vincita ancor più 17

20 grande. Prenditi questi soldi e vai a spenderli in qualcosa che non sia il gioco. 3. Non cercare di rifarti delle perdite Il pericolo maggiore nel gioco d azzardo consiste nel credere che, dopo una serie di perdite, sia inevitabile una vincita. Anche quando le probabilità di vincere sono 50-50, come per esempio quando si punta sul rosso o sul nero alla roulette, si sono registrate delle sequenze in cui è uscito lo stesso colore 25 volte di seguito. È impossibile sapere quando finirà una serie di combinazioni perdenti. Ed è probabile che prima che finisca la sequenza perdente, finiscano i soldi del giocatore! 4. Non superare la cifra che ti sei imposto Annota le vincite e le perdite nel tuo diario di gioco (pag.19). Se il diario rivela che non sei capace di mantenerti nei limiti che ti sei imposto, l alternativa che devi seriamente prendere in considerazione è quella di smettere di giocare (pag.32) 18

21 Crea un tuo diario di gioco Il tuo diario di gioco servirà a farti essere onesto con te stesso, rivelando la frequenza delle tue giocate e l ammontare delle perdite. Il diario fa vedere le cose nella giusta prospettiva e modifica il comportamento di conseguenza. L importante è sapere che il gioco d azzardo può essere un problema anche per chi non gioca tutti i giorni e non perde tutte le volte. L esame di ciò che si pensa e si sente e della situazione in cui ci si trova prima e durante il gioco aiuta a far comprendere perché si gioca, un aiuto che è importante per chi ha deciso di rompere con il problema del gioco, perché rivela esattamente al giocatore cos è che ogni volta lo spinge a giocare. L andare a giocare può essere frutto di una decisione presa con ore o addirittura giornate di anticipo. Il gioco d azzardo non è spontaneo, si sceglie di farlo... allo stesso modo in cui si impara a scegliere di non farlo. Varie persone giocano per ragioni completamente diverse e il diario di gioco aiuta a scoprire le ragioni per cui gioca una determinata persona. Per esempio, una persona può 19

22 20 andare a giocare per circondarsi di altre persone e sfuggire alla solitudine, mentre un altra può andare a giocare per sfuggire alle pressioni della folla ed essere solo / sola

23 Facsimile di diario di gioco DATA 4 aprile 20 maggio 30 giugno Prima di giocare... In che situazione ti trovavi? Una brutta giornata al lavoro. Passato davanti al pub. Che sensazioni provavi? Stressato, stanco e nervoso. Giorno di paga. Andato al pub per un drink. A casa da solo. Ubriaco. Solo e annoiato. A che cosa pensavi? Ora vado a giocarmi $20. Perdo sempre, sicuramente sta per arrivarmi una vincita. Quando hai deciso di giocare... Che sensazioni provavi? Speranza Contento Eccitato. Una puntatina non guasterebbe. È un bel rimedio. Quando giocavi... Stavi vincendo o perdendo? Sto perdendo $300. Vinto $200. Sto perdendo a non finire... A che cosa pensavi? Non posso permettermi di perdere. Fra poco la macchina dovrà pagare. Una vincita dopo l altra. Alzo le puntate. Chi se ne frega se perdo? Che sensazioni provavi? Panico. Spavento. Eccitato. Depresso? Poi cosa hai fatto? Per rifarmi dei 300 dollari che avevo perso, ne ho perso altri 200. La buona sequenza è finita, ho perso tutto. Tornato a casa, mi sono sentito ancor più solo e annoiato. 21

24 Il diario deve essere tenuto aggiornato Fissato il limite del gioco, bisogna attenersi a questo limite e aggiornare il diario di gioco per almeno dodici settimane. Un diario non aggiornato è segno che chi lo dovrebbe compilare non prende sul serio la sua situazione. Come promemoria si può mettere un foglio del diario in un posto che richiami l attenzione, come lo sportello del frigorifero, vicino ad uno specchio, vicino al telefono. Se si è chiesta l assistenza di un altra persona, il promemoria deve essere messo in un posto dove può vederlo anche questa persona. Il diario può fornire segnali di pericolo imminente I dati inseriti nel diario possono indicare quando il gioco sta per diventare un problema, in modo che vengano attuate le misure necessarie per farlo tornare sotto controllo. 22

25 Si può scoprire che... Il gioco d azzardo è un problema quando... Si è annoiati Ci si sente stufi/irritati prima di iniziare Si ha del tempo libero Si ha in tasca molto denaro Si è già perso molto denaro Si pensa di vincere perché ci hanno segnalato un cavallo che vincerà di sicuro oppure perché la poker machine è arrivata al punto che deve per forza pagare. Quando si è subita una perdita che non ci si poteva permettere Quando si è perso del denaro che avevamo destinato ad altro fine. Il gioco è meno pericoloso quando... Si è in compagnia Si è indaffarati e si pensa ad altro Non si ha tempo o si ha poco tempo per fermarsi a giocare Si ha con sé poco denaro Non si ha con sè una carta di credito o una carta EFTPOS Si dice a qualcun altro quello che si sta facendo Non si mente sulla somma giocata Non ci si sente irritati, depressi o nervosi 23

26 I dati contenuti nel diario possono essere usati per calcolare vantaggi e svantaggi del gioco d azzardo Compila la tabella seguente Quello che mi piace del gioco d azzardo Quello che non mi piace del gioco d azzardo 24

27 Quando giochi, tieni il denaro sotto controllo Molti giocatori tengono le perdite sotto controllo, portando con se piccole somme di denaro, quel che occorre per una bibita o la colazione di mezzogiorno. Lasciano a casa le carte EFTPOS, le carte di credito e il libretto degli assegni e non prendono denaro in prestito. Quando decidono di fare una giocata, stabiliscono quanto possono giocare e portano con se solo detta somma. Una buona idea potrebbe essere quella di chiedere alla propria banca di diminuire la cifra giornaliera prelevabile dalla carta EFTPOS. Limita il tempo da dedicare al gioco Il limite al denaro da spendere per il gioco funziona quando è unito a un limite di tempo. Il limite di tempo si ottiene... fissando appuntamenti che impediscano di restare nella sala da gioco più a lungo di quanto si aveva progettato; cominciando tardi, in modo che resti poco tempo per giocare prima della fine delle corse o della chiusura del club o del pub; portando con se un amico al quale si vuole veramente dir qualcosa, in modo da evitare che la giocata vada avanti ininterrottamente. 25

28 Come raddrizzare il proprio modo di ragionare Spesso i giocatori abituali si lasciano andare a strani modi di pensare circa quello che perdono e circa la loro abilità nel gioco. I giocatori abituali non hanno un idea precisa di quanto hanno vinto o hanno perso in totale, ma pensano sempre di essere in attivo. L unico modo per sapere se un giocatore dice la cosa giusta quando dice di essere in attivo è di vedere se il suo diario di gioco, a conclusione delle scritture annotate, indica un profitto. In caso contrario bisogna rendersi conto che si è in passivo e correggere il proprio modo di pensare di conseguenza. Se ci si accorge che il proprio modo di pensare è distorto, è bene esercitarsi, dicendo a sè stessi cose come... 26

29 Il gioco mi ha indebitato per $2000 Perdo/spendo circa $60 alla settimana Più gioco e più è probabile che il risultato finale mi metta in passivo Dopo una sfilza di perdite, alzare la giocata e puntare su dei brocchi è stupido Certe scommesse si basano più sulla sorte che sull abilità dei giocatori. Chi gioca abitualmente alle poker machines spesso pensa di sapere quando una macchina sta per pagare. Ma si tratta di predizioni impossibili: le ruote delle macchinette girano a caso e ogni risultato è il prodotto di milioni di combinazioni possibili. Chi pensa di poter predire i risultati delle poker machines ha bisogno di raddrizzare il suo modo di pensare. 27

30 Quando una persona comincia a cambiare il suo atteggiamento verso il gioco, è bene che dica a se stesso delle cose piacevoli. Sembrerà una stupidaggine ma ciò che si dice a se stessi è veramente importante, serve a far cambiare le vecchie abitudini. Le cose da dire a se stessi sono... Ho già risparmiato $100. Vale proprio la pena di fare quello che sto facendo. Sono contento della decisione di non mettere soldi su ogni corsa della giornata. Queste astensioni accrescono la mia abilità nello scegliere i vincenti Mi riesce più facile tenere il gioco sotto controllo. Consigli pratici per riacquistare il controllo di come si gioca Per certi giocatori l unica maniera di risolvere i problemi che li affliggono è quella di cessare completamente di giocare. I suggerimenti che seguono, comunque, possono essere utili a chi cerca di ridurre l entità delle giocate e alleviare i problemi che derivano dal gioco. Il problema del gioco viene alimentato dal comportamento dei giocatori. È come una catena, in cui ogni maglia conduce alla maglia successiva. Se il primo anello di questa catena è un bar con la televisione accesa e le corse dei cavalli in bella vista, oppure un club in cui c è la nostra favorita poker machine, la cosa da fare è di non andare in questi locali per un po di tempo. 28

31 È anche possibile proibirsi ufficialmente l entrata in detti locali. Se vivi nel NSW, hai il diritto di chiedere al pub o al club di escluderti dal frequentarne i locali, in tutto o in parte. Per ogni club che si frequenta e dal quale si vuole essere esclusi bisogna firmare uno specifico documento. Altrettanto si deve fare per autoescludersi da un casinò, mentre per quel che riguarda i pub è sufficiente un solo documento comprensivo di tutti i locali da cui il giocatore vuole essere escluso. Per svolgere queste pratiche ci si può rivolgersi al proprio counsellor o al Gambling Help Service. 29

32 Per gli amanti delle corse ippiche Controlla i dati e le quotazioni di ogni cavallo Non fidarti di chi ti suggerisce un vincente sicuro Annota su un foglio le tue scelte, prima di entrare nel TAB Tieni conto delle quotazioni, ma non cambiare idea all ultimo momento Se sei sicuro, fai la tua puntata ben prima dell inizio della corsa Non puntare su ogni corsa Non trattenerti per ascoltare/vedere le corse Incassa le eventuali vincite quando le corse sono finite o nella giornata successiva Per gli amanti delle poker machines Limita la somma totale da giocare e il tempo da dedicare al gioco Incassa piccole quantità di monetine Non bere quando giochi e non giocare se hai bevuto Non credere al mito che si possono predire le vincite 30

33 Gioca per divertimento, non per vincere Poni un limite alle tue vincite, come ad esempio quello di incassare le vincite quando arrivano a $100 Quando entri in una sala da gioco, trova qualcuno con cui conversare e ritarda di una mezz ora l inizio del gioco Ogni tanto fermati di giocare e riposati Pianifica il tuo gioco andando alla sala da gioco in occasioni prefissate Chi punta al casinò o sugli avvenimenti sportivi dovrà sempre porsi dei limiti e non ritenersi abilissimo/a. Le annotazioni del diario di gioco possono essere d aiuto in questi casi. Sommario dei punti principali Ecco cosa puoi fare per riportare il gioco d azzardo sotto controllo: 1. Comunica a qualcuno la tua decisione 2. Poni un limite alle giocate e mantieniti entro questo limite 3. Mantieni un tuo diario di gioco 4. Osserva quel che suggerisce il diario per quanto riguarda i segnali di pericolo e pianifica il tuo gioco in conseguenza 5. Tieni sotto controllo quanto denaro ti giochi 6. Limita il tempo che dedichi al gioco 7. Raddrizza il tuo modo di pensare 31

34 4. Come si può smettere di giocare? Se le tue finanze risentono negativamente delle conseguenze che ti arreca il gioco d azzardo, la cosa migliore da farsi è quella si smettere completamente di giocare. Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutare a disfarsi di questo problema. Cerca l aiuto di qualcuno Non avere inutili apprensioni: puoi tentare di farlo da solo / da sola, ma l avere qualcuno che ci aiuti spesso rende il compito più facile, specialmente quando i problemi arrecati dal gioco sono gravi. La persona che ci assiste può essere il coniuge, un altro famigliare, un amico / un amica, un counsellor. Dopo aver scelto detta persona, bisognerà fare con essa un patto ben preciso, il patto di attuare assieme i progetti delineati in questo libro. Le bugie del giocatore Molti giocatori sono portati a mentire a chi li assiste, circa il loro comportamento nei riguardi del gioco. Ciò è comprensibile: non è cosa semplice dire al proprio coniuge, a un famigliare, ad un amico o un amica alcune delle cose 32

35 imbarazzanti che i giocatori fanno per finanziare il loro problema, come quella di prendere denaro in prestito da istituti di credito o svaligiare il salvadanaio dei bambini. Le persone che mentono circa i loro debiti di gioco agiscono così nel tentativo di risollevarsi tramite il gioco stesso, senza doversi aprire con chi li assiste. Questo è purtroppo un espediente che li fa affondare in debiti ancor più gravi. Confessare ad una persona fidata le nostre abitudini circa il gioco d azzardo attenua il peso che ci opprime e pone le basi per un ponderato progetto di ricupero. 33

36 La menzogna è in sè un vizio difficile da estirpare. Chi mente con la persona che lo/la assiste impedisce a questa persona di aiutarlo/aiutarla, poichè detta persona non crederà più a quello che le vien detto. È importante che il giocatore discuta di questo problema con la persona che lo assiste, per decidere come fronteggiarlo... confessando apertamente le più gravi menzogne dette in passato e le loro conseguenze parlando apertamente di cose di cui considera difficilissimo parlare rendendosi conto che potrebbe riprendere a giocare e, quando ciò avvenisse, dichiarandosi disposto/a a parlarne apertamente Un ultima cosa da chiarire: per nessun motivo chi ci assiste può darci o prestarci del denaro; se così facesse fallirebbe nel suo compito di aiutarci. Tieni le tue finanze sotto controllo 34 Certi giocatori riescono facilmente a desistere dal problema del gioco. Altri, la maggior parte, sostengono che per un certo tempo sono incapaci di attuare i loro proponimenti se hanno denaro in tasca e se il club, il TAB, il pub o il casinò sono aperti. Molti giocatori che hanno deciso di desistere dal gioco trovano che occorre loro molto tempo prima di rimettere a posto la loro situazione economica. Fai un segno nelle caselle pertinenti:

37 Le cose da fare tenere poco denaro contante in casa portare con sè solo il denaro occorrente per le necessità quotidiane farsi versare la paga direttamente su un conto bancario far incassare la propria paga dal coniuge chiedere alla propria banca che tutti i conti esigano la firma di due persone pagare le bollette tramite trasferimento automatico di denaro, assegno o carta di credito far sapere a famigliari ed amici quello che si sta facendo e istruirli a non prestare denaro al giocatore accertarsi che tutti i movimenti di denaro siano chiari e visibili negli estratti conto inviati dalla banca aggiornare il sistema di controllo dei movimenti di denaro quando intervengono novità come una vacanza o un nuovo impiego/lavoro evitare impieghi/lavori che richiedono di maneggiare denaro in contanti chiedere alla banca di ridurre l ammontare giornaliero prelevabile con la carta ATM (per esempio $100 al giorno) 35

38 Queste cose da fare sembrano molte, ma i giocatori incalliti sanno bene come si fa a procurarsi denaro in contanti. Quando si è trovato il sistema più conveniente, si può rilassarsi un poco, sapendo che ci si è reso impossibile di continuare a giocare. Un altro vantaggio lo hanno coloro che si trovano in una situazione di discordia col proprio partner per via del gioco: il partner non cambierà idea sull istante, ma il giocatore potrà spiegare i suoi proponimenti, suggerendo al partner, in aggiunta alle sue parole, di controllare direttamente gli estratti conto. Riempire i vuoti I giocatori abituali dedicano da 10 a 20 e più ore alla settimana per soddisfare la voglia di giocare e molto altro tempo per pensare, e preoccuparsi, a quel che gli sta succedendo a causa di questo problema. Chi smette di giocare deve trovare il modo di occupare il tempo che gli/le è rimasto libero. Ci sono tanti modi di farlo: fare dei progetti ben definiti riscoprire la famiglia e gli amici se erano stati trascurati a causa del gioco procurarsi un lavoro supplementare part-time 36

39 Chi giocava nella pausa pranzo durante il lavoro deve andare in qualche altro posto con i compagni di lavoro, incontrarsi con qualcuno, mangiarsi un sandwich e leggere un libro, andare a fare una passeggiata o una corsa dedicarsi a un hobby o uno sport crearsi attività impegnative, a breve o a lunga scadenza cercare altri modi per ricompensare se stessi fare della propria casa un luogo piacevole, dove si fanno cose piacevoli ricominciare le attività interrotte quando era cominciato il problema del gioco Rilassarsi e aver cura di sé Chi smette di giocare dopo aver dedicato al gioco ore e ore di ogni settimana, diventa teso e irritabile. Queste sensazioni si aggravano se si va al club o nell hotel in cui si giocava alle poker machines o si passa davanti a un TAB od un casinò quando si va al lavoro. 37

40 Il proponimento di ridurre o annullare il vizio del gioco è facilitato se si impara a rilassarsi, a riposarsi e nutrirsi in maniera appropriata. Vi sono vari modi di farlo. Rilassare i muscoli Questo metodo consiste nel tendere e rilassare alternativamente i gruppi di muscoli del corpo, fino a diventare esperti nell arte di liberarsi delle tensioni. Lo si impara sotto la guida di un infermiere/a di un centro sociosanitario, di un consulente specializzato o semplicemente ascoltando un audio o video registrazione. Esercizio fisico Un modo eccellente di rilassarsi lo ottiene chi cammina, chi va in bicicletta, chi nuota, chi corre, chi gioca a tennis o al football o pratica una delle centinaia di sport disponibili. Si può riprendere uno sport che avevamo abbandonato o cimentarsi in uno nuovo; l importante è inserirlo nella nostra routine quotidiana e farlo diventare abituale. Yoga Lo yoga offre una buona maniera di rilassarsi e scacciare i pensieri che ci assillano. Basta cercare un centro in cui è insegnato lo yoga, provarlo e vedere se appropriato per noi stessi. 38

CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO

CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO Sommario Questo capitolo l aiuterà a pensare al suo futuro. Ora che è maggiormente consapevole dei suoi comportamenti di gioco e dell impatto che l azzardo

Dettagli

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere quando smettere di bere DEVI SMETTERE DI BERE? Se il bere é una scelta libera e consapevole da parte di un individuo, é anche vero che molti non si trovano nelle condizioni di poter bere e continuare a

Dettagli

CAPITOLO UNO AUTOVALUTAZIONE DELLE ABITUDINI DI GIOCO D AZZARDO

CAPITOLO UNO AUTOVALUTAZIONE DELLE ABITUDINI DI GIOCO D AZZARDO CAPITOLO UNO AUTOVALUTAZIONE DELLE ABITUDINI DI GIOCO D AZZARDO Sommario Questo capitolo tratta di gioco d azzardo e di gioco d azzardo problematico. Le esercitazioni di questo capitolo le consentiranno

Dettagli

CAPITOLO TRE IL MIO MODO DI GIOCARE E LE ESCHE CHE MI ATTIRANO

CAPITOLO TRE IL MIO MODO DI GIOCARE E LE ESCHE CHE MI ATTIRANO CAPITOLO TRE IL MIO MODO DI GIOCARE E LE ESCHE CHE MI ATTIRANO Sommario Nel primo capitolo di questo quaderno lei ha ritenuto che il gioco d azzardo sta causando problemi nella sua vita. Si è posto obiettivi

Dettagli

Non importa quando giochi al videopoker oppure quante volte ci giochi. Non importa quanto denaro viene messo nella macchinetta.

Non importa quando giochi al videopoker oppure quante volte ci giochi. Non importa quanto denaro viene messo nella macchinetta. Italian Capire il videopoker Giocare in modo sicuro e conoscere i propri rischi Non importa quando giochi al videopoker oppure quante volte ci giochi. Non importa quanto denaro viene messo nella macchinetta.

Dettagli

CAPITOLO DUE GESTIRE IL DENARO

CAPITOLO DUE GESTIRE IL DENARO CAPITOLO DUE GESTIRE IL DENARO Sommario In questo capitolo scoprirà alcune cose su come - gestire il suo denaro - identificare alcune questioni economiche collegate al gioco - cominciare ad operare dei

Dettagli

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE INTRODUZIONE AL QUESTIONARIO Questo questionario viene usato per scopi scientifici. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Dopo aver letto attentamente

Dettagli

1. Dormire o ritirarsi dalla realtà per molto tempo, oppure dormire ad orari inusuali. Nei primi 6-12 mesi dalle dimissioni dall ospedale

1. Dormire o ritirarsi dalla realtà per molto tempo, oppure dormire ad orari inusuali. Nei primi 6-12 mesi dalle dimissioni dall ospedale help tip1 The Alcuni suggerimenti Ci sono molti modi di affrontare i comportamenti che ti turbano di una persona. Ci sono anche dei modi per aiutarti a sentirti più te davanti a questi comportamenti, anche

Dettagli

Uno dei cardini, delle mission aziendali di Flashbet, è quello di garantire un gioco legale e soprattutto responsabile.

Uno dei cardini, delle mission aziendali di Flashbet, è quello di garantire un gioco legale e soprattutto responsabile. Gioco Responsabile Uno dei cardini, delle mission aziendali di Flashbet, è quello di garantire un gioco legale e soprattutto responsabile. Partendo dalle regole, sempre chiare e precise, attraverso la

Dettagli

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO Credo che nella vita sia capitato a tutti di pensare a come gestire al meglio i propri guadagni cercando di pianificare entrate ed uscite per capire se, tolti i soldi per vivere, ne rimanessero abbastanza

Dettagli

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Obiettivi: - informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara - dare alcune indicazioni pratiche - suggerire alcuni

Dettagli

- 1 reference coded [3,14% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [3,14% Coverage] - 1 reference coded [3,14% Coverage] Reference 1-3,14% Coverage quindi ti informi sulle cose che ti interessano? sì, sui blog dei miei amici ah, i tuoi amici hanno dei

Dettagli

Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani...

Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani... Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani... Incontro Introduttivo con Sergio Peterlini insegnante di Meditazione da 38 anni per Studenti,

Dettagli

Come va? I N O C C H I P E L L E C O P A N C I A R P O D E N T I R E S O R E C C H I E A T E S T A N P I E D I O

Come va? I N O C C H I P E L L E C O P A N C I A R P O D E N T I R E S O R E C C H I E A T E S T A N P I E D I O Come va? 1 Trova nello schema le parti del corpo scritte di seguito e in orizzontale a cui si riferiscono le seguenti frasi. Le lettere rimaste completano l espressione indicata sotto. 1. Proteggila col

Dettagli

CAPITOLO QUATTRO RIEMPIRE IL VUOTO

CAPITOLO QUATTRO RIEMPIRE IL VUOTO CAPITOLO QUATTRO RIEMPIRE IL VUOTO Sommario Decidere di cambiare il suo comportamento di gioco d azzardo sarà stressante ed i cambiamenti che accadranno nella sua vita a seguito di ciò saranno ancor più

Dettagli

Grafico del livello di attività per 90 giorni

Grafico del livello di attività per 90 giorni Grafico del livello di attività per giorni "Gli agenti immobiliari di Successo fanno quello che gli agenti immobiliari normali non amano fare." Salvatore Coddetta. Il lavoro di agente immobiliare è quello

Dettagli

Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario

Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario Scopri come i grandi investitori hanno posto le basi per il loro successo. Tutto quello che devi assolutamente conoscere prima

Dettagli

Essere felici al lavoro / Fate qualcosa per gli altri

Essere felici al lavoro / Fate qualcosa per gli altri 26/3/2015 Essere felici al lavoro / Fate qualcosa per gli altri Essere felici al lavoro / Fate qualcosa per gli altri È un dato di fatto: rispettare il prossimo e fare azioni positive nei confronti degli

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati).

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). HEY! SONO QUI! (Ovvero come cerco l attenzione). Farsi notare su internet può essere il tuo modo di esprimerti. Essere apprezzati dagli altri è così

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI

QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI UISP SEDE NAZIONALE Largo Nino Franchellucci, 73 00155 ROMA tel. 06/43984345 - fax 06/43984320 www.diamociunamossa.it www.ridiamociunamossa.it progetti@uisp.it ridiamociunamossa@uisp.it

Dettagli

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti Tabelle relative ai pazienti con depressione maggiore e ai loro familiari adulti e minori che hanno partecipato allo studio e sono stati rivalutati a sei mesi - dati preliminari a conclusione dello studio

Dettagli

Guida ai Servizi sul Gioco d Azzardo Patologico

Guida ai Servizi sul Gioco d Azzardo Patologico Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze Lavagna - Ex Istituto Marini Guida ai Servizi sul Gioco d Azzardo Patologico Lie/ Bet Questionnaire 1. Hai mai sentito l impulso a giocare somme di denaro sempre

Dettagli

Importanti consigli sul tema dei giochi d azzardo

Importanti consigli sul tema dei giochi d azzardo Sostegno ai giocatori interessati e ai loro familiari Per una consulenza professionale rivolgetevi a un centro specializzato per il gioco patologico o a un gruppo di auto-aiuto nelle vostre vicinanze.

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini?

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Lettera alle Mamme_Layout 1 11/09/2015 17:10 Pagina 1 Tribunale per i Minorenni dell Emilia Romagna Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Dialogo con le mamme che subiscono violenza in famiglia

Dettagli

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini?

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Priority mom Tribunale per i Minorenni dell Emilia Romagna Cosa posso fare per interrompere subito la violenza? rivolgiti alle Forze dell Ordine o al Servizio Sociale più vicino chiedi aiuto al Centro

Dettagli

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini?

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Tribunale per i Minorenni dell Emilia Romagna Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Dialogo con le mamme che subiscono violenza in famiglia per conoscere l intervento della giustizia minorile Indice:

Dettagli

Impariamo a volare...

Impariamo a volare... Impariamo a volare... Francesca Maccione IMPARIAMO A VOLARE... www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Francesca Maccione Tutti i diritti riservati L amore è longanime, è benigno, l amore non ha invidia,

Dettagli

IDEE PER LO STUDIO DELLA MATEMATICA

IDEE PER LO STUDIO DELLA MATEMATICA IDEE PER LO STUDIO DELLA MATEMATICA A cura del 1 LA MATEMATICA: perché studiarla??? La matematica non è una disciplina fine a se stessa poichè fornisce strumenti importanti e utili in molti settori della

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Non aspettare, il tempo non potrà mai essere " quello giusto". Inizia da dove ti trovi, e lavora con qualsiasi strumento di cui disponi, troverai

Dettagli

TECNICHE DI DISTRAZIONE

TECNICHE DI DISTRAZIONE TECNICHE DI DISTRAZIONE Dobbiamo renderci conto che l ansia, la paura, la preoccupazione, sono sempre associati ad alcuni Pensieri Particolari per ogni persona, ed ognuno di noi Pensa, ha Immagini Particolari

Dettagli

Il gioco. Istruzioni per un gioco sicuro e divertente

Il gioco. Istruzioni per un gioco sicuro e divertente Il gioco Istruzioni per un gioco sicuro e divertente I Il gioco - una forma d'intrattenimento moderno Il gioco, esercitato nei moderni centri del gioco ed intrattenimento è un'occupazione piacevole, accattivante

Dettagli

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!!

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!! MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI Ciao e Benvenuta in questo straordinario percorso che ti permetterà di compiere un primo passo per IMPARARE a vedere finalmente il denaro in modo DIFFERENTE Innanzitutto

Dettagli

Informazioni per utenti e familiari

Informazioni per utenti e familiari LA DEPRESSIONE MAGGIORE Informazioni per utenti e familiari In questa dispensa parleremo di depressione e dei problemi che può dare nella vita di una persona. Nella vita, è comune attraversare periodi

Dettagli

Q-RAS Questionario di Rilevazione delle Abilità Sociali

Q-RAS Questionario di Rilevazione delle Abilità Sociali Q-RAS Questionario di Rilevazione delle Abilità Sociali Autore: Fabio Bocci Insegnamento di Pedagogia Speciale, Università degli Studi Roma Tre 1. Quando l insegnante parla alla classe, di solito io :

Dettagli

- 1 reference coded [1,02% Coverage]

<Documents\bo_min_2_M_17_ita_stu> - 1 reference coded [1,02% Coverage] - 1 reference coded [1,02% Coverage] Reference 1-1,02% Coverage Sì, adesso puoi fare i filmati, quindi alla fine se non hai niente da fare passi anche un ora al cellulare

Dettagli

Ambiente/Beni materiali VALORE Crescita personale VALORE Svago VALORE

Ambiente/Beni materiali VALORE Crescita personale VALORE Svago VALORE VALUTA OGNUNA DI QUESTE DIMENSIONI LEGGI BENE LE DOMANDE, PENSA CON TRASPARENZA ED ONESTA CON TE STESSE E COMPLETA CON UN AUTOVALUTAZIONE DA A 0 PER OGNUNA. RIPORTA IL SUL GRAFICO (UTILIZZA QUELLO IN FONO

Dettagli

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI WWW.FISIOPROGRAM-INTENSIVE.COM Come accendere e coltivare la tua passione per la Fisioterapia: Nell articolo precedente FISIOTERAPISTI MOTIVATI

Dettagli

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua!

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua! Ora puoi studiare ed insegnare musica nella comodità di casa tua! Se stai leggendo questo report vuol dire che ti sei iscritto alla mia lista di utenti interessati a questo nuovo progetto. Mille grazie

Dettagli

Io l ho risolta. dritte di conciliazione da genitore a genitore

Io l ho risolta. dritte di conciliazione da genitore a genitore Io l ho risolta così dritte di conciliazione da genitore a genitore La fretta e l ansia già di prima mattina Il problema: essere di corsa, e in ritardo, già alle otto di mattina. Sveglia alle 7.30, mezz

Dettagli

Cristiano Carli. BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile. Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com. I ed.

Cristiano Carli. BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile. Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com. I ed. Cristiano Carli BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com I ed. marzo 2014 Copertina: Giulia Tessari about me giulia.tessari@gmail.com DISCLAIMER

Dettagli

Questionario stili di comunicazione/negoziazione questionario Thomas Kilmann

Questionario stili di comunicazione/negoziazione questionario Thomas Kilmann Questionario stili di comunicazione/negoziazione questionario Thomas Kilmann Obiettivo del questionario è rendere consapevole una persona della propria tendenza ad assumere in una conversazione uno o più

Dettagli

Sono nato in Marocco. Ho un esperienza di lavoro di 14 anni nel mio paese. Ho fatto anche ruolo di sindacato anche nel mio paese. Sono venuto qua in

Sono nato in Marocco. Ho un esperienza di lavoro di 14 anni nel mio paese. Ho fatto anche ruolo di sindacato anche nel mio paese. Sono venuto qua in Sono nato in Marocco. Ho un esperienza di lavoro di 14 anni nel mio paese. Ho fatto anche ruolo di sindacato anche nel mio paese. Sono venuto qua in Italia non solo per motivi di lavoro, ma per motivi

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

Cosa ti porti a casa?

Cosa ti porti a casa? 8. L o p i n i o n e d e i r a g a z z i e d e l l e r a g a z z e Cosa ti porti a casa? A conclusione dell incontro di restituzione è stato richiesto ai ragazzi di riportare in forma anonima una valutazione

Dettagli

Polo didattico per la formazione PNL e Coaching Divisione Ebook

Polo didattico per la formazione PNL e Coaching Divisione Ebook 1 Tra il dire e il fare PNL e Coaching 2 Titolo Tra il dire e il fare Editore PNL e Coaching edizioni Sito internet www.pnlecoaching.it ATTENZIONE: Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna

Dettagli

Realizzato nell ambito del programma generale di intervento 2010 della Regione Lazio con l utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico

Realizzato nell ambito del programma generale di intervento 2010 della Regione Lazio con l utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico Realizzato nell ambito del programma generale di intervento 2010 della Regione Lazio con l utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico Ludopatia Per ludopatia (o gioco d azzardo patologico)

Dettagli

ROULETTE: REGOLE DI BASE

ROULETTE: REGOLE DI BASE ROULETTE: REGOLE DI BASE La Roulette Europea (singolo 0) e' divisa in 37 spazi uguali numerati con 0 e da 1 a 36. Lo spazio dello zero e' verde mentre gli altri sono rossi o neri. La ruota bilanciata,

Dettagli

CATEGORIA: POESIA. BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica. Social day 5 aprile 2014

CATEGORIA: POESIA. BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica. Social day 5 aprile 2014 CATEGORIA: POESIA BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica Social day 5 aprile 2014 Saluta il pony e l' asinello prendi la forca ed il rastrello corri a lavorare, è ora di guadagnare!!

Dettagli

Depressione e comportamento suicidario. Opuscolo informativo

Depressione e comportamento suicidario. Opuscolo informativo Depressione e comportamento suicidario Opuscolo informativo Depressione La vita a volte è difficile e sappiamo che fattori come problemi di reddito, la perdita del lavoro, problemi familiari, problemi

Dettagli

Come ti immagini gi insegnanti?

Come ti immagini gi insegnanti? a Come ti immagini gi insegnanti? Quello dell insegnante è un ruolo complesso, in cui entrano in gioco diverse caratteristiche della persona che lo esercita e della posizione che l insegnante occupa nella

Dettagli

Il processo della salute

Il processo della salute Louise L. Hay Il processo della salute Ebook Traduzione: Katia Prando Editing: Enza Casalino Revisione: Michele Ulisse Lipparini, Martina Marselli, Gioele Cortesi Impaginazione: Matteo Venturi 2 Guarisco

Dettagli

COSA FARE PER NON CADERE IN QUESTA TRUFFA? Non fidarti degli sconosciuti che ti fermano per strada e non dare mai loro denaro, per nessun motivo.

COSA FARE PER NON CADERE IN QUESTA TRUFFA? Non fidarti degli sconosciuti che ti fermano per strada e non dare mai loro denaro, per nessun motivo. ATTENTO ALLA TRUFFA! Sei appena stata in Banca a ritirare denaro o in Posta per prendere la pensione. All uscita ti si avvicinano una o più persone sconosciute che ti mostrano un tesserino e ti dicono:

Dettagli

Perché è sempre troppo tardi quando inizi a occuparti della tua salute?

Perché è sempre troppo tardi quando inizi a occuparti della tua salute? Perché è sempre troppo tardi quando inizi a occuparti della tua salute? Succede spesso ed è un comportamento molto diffuso. Troviamo la motivazione per occuparci della nostra persona (fisico e mente) solo

Dettagli

Percorso educativo per favorire relazioni positive nel gruppo

Percorso educativo per favorire relazioni positive nel gruppo S.p.E.S. Servizi per l educazione e la scuola - Onlus Sede legale: Corso Fanti, 89-41012 CARPI (Mo) Recapito postale: Corso Fanti, 44-41012 Carpi (Mo) Codice Fiscale: 90020120367 Tel/Fax 059.686889 Percorso

Dettagli

L importante è... ...evitare gli eccessi. Guida al gioco. ...divertirsi responsabilmente!...prevenire il gioco minorile!

L importante è... ...evitare gli eccessi. Guida al gioco. ...divertirsi responsabilmente!...prevenire il gioco minorile! L importante è......evitare gli eccessi...divertirsi responsabilmente!...prevenire il gioco minorile! Guida al gioco RESPONSABILE RISERVATO AL RICEVITORE aams aams aams Per diffondere il gioco responsabile,

Dettagli

Unità Didattica 1: La gestione dello Stress

Unità Didattica 1: La gestione dello Stress Unità Didattica 1: La gestione dello Stress Lo Stress è inevitabile nella vita. Ogni giorno ti confronti con diverse situazioni e con il bisogno continuo di fare delle scelte, ciascuna in qualche modo

Dettagli

Asl8_AW_Azzardo:Layout 1 10/07/12 16.09 Pagina 1. gioco d azzardo, da divertimento a dipendenza

Asl8_AW_Azzardo:Layout 1 10/07/12 16.09 Pagina 1. gioco d azzardo, da divertimento a dipendenza Asl8_AW_Azzardo:Layout 1 10/07/12 16.09 Pagina 1 gioco d azzardo, da divertimento a dipendenza Asl8_AW_Azzardo:Layout 1 10/07/12 16.09 Pagina 2 2 con il gioco? Ecco un breve questionario per valutare la

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: Ciao, Flavia. Mi sono divertito moltissimo sabato

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello B1

Università per Stranieri di Siena Livello B1 Unità 4 Fare la spesa al mercato In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni e consigli su come fare la spesa al mercato e risparmiare parole relative agli acquisti e ai consumi gli

Dettagli

LE PAROLE CHE PESANO. Hotel Remilia 20/05/2014. Ciclo Magramente

LE PAROLE CHE PESANO. Hotel Remilia 20/05/2014. Ciclo Magramente LE PAROLE CHE PESANO Hotel Remilia 20/05/2014 Ciclo Magramente Pag. 01 IL LINGUAGGIO CHE PESA Hai mai pensato che il linguaggio che usi possa influenzare la tua autostima e il tuo peso? Rifletti un secondo:

Dettagli

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 3

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 3 PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... pazza! MODULO 3 Fino ad ora abbiamo lavorato sulla consapevolezza, identificando le 4 chiavi che ci servono per aver successo nel nostro

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

Il gioco d azzardo problematico Guida per la famiglia e gli amici

Il gioco d azzardo problematico Guida per la famiglia e gli amici 1800 858 858 www.gamblinghelp.nsw.gov.au Il gioco d azzardo problematico Guida per la famiglia e gli amici Il gioco d azzardo problematico Guida per la famiglia e gli amici Indice Quando il gioco d azzardo

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

B- Si, infatti lui non avrebbe mai pensato che avrei potuto mettere un attività di questo tipo

B- Si, infatti lui non avrebbe mai pensato che avrei potuto mettere un attività di questo tipo INTERVISTA 9 I- Prima di svolgere questa attività, svolgeva un altro lavoro B- Io ho sempre lavorato in proprio, finito il liceo ho deciso di non andare all università, prima ho avuto un giornale di annunci

Dettagli

Progetto accoglienza

Progetto accoglienza ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Direzione e uffici: Via Mazenta, 51 20013 Magenta (Mi) codice fiscale n. 93035720155 e-mail: miis09100v@istruzione.it Posta Elettronica Certificata miis09100v@pec.istruzione.it

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita Come Guadagnare Molto Denaro Lavorando Poco Tempo Presentato da Paolo Ruberto Prima di iniziare ti chiedo di assicurarti di

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Questionario sulle abilità comunicativo relazionali

Questionario sulle abilità comunicativo relazionali Questionario sulle abilità comunicativo relazionali a cura di Fabio Navanteri per il tutor: da leggere ai corsisti Il questionario che vi proponiamo vi permetterà di individuare alcuni tratti del vostro

Dettagli

Il Potere delle Affermazioni

Il Potere delle Affermazioni Louise L. Hay Il Potere delle Affermazioni Ebook Traduzione: Katia Prando Copertina e Impaginazione: Matteo Venturi 2 È così bello essere qui. Sono venuta in Italia, a Roma, tante volte, ma ogni volta

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Somministrazione del test e attribuzione dei punteggi

Somministrazione del test e attribuzione dei punteggi SOMMINISTRAZIONE DEL TEST E ATTRIBUZIONE DEI PUNTEGGI 19 2 Somministrazione del test e attribuzione dei punteggi Criteri di idoneità Il TAD misura una gamma di sintomatologie associate a depressione e

Dettagli

Scheda di Contatto LIG - Lazio In Gioco Sportelli Regionali di Ascolto / Orientamento

Scheda di Contatto LIG - Lazio In Gioco Sportelli Regionali di Ascolto / Orientamento Scheda di Contatto LIG - Lazio In Gioco Sportelli Regionali di Ascolto / Orientamento Con l'ausilio di questa scheda gli sportelli di ascolto, orientamento ed animazione sociale sul gioco d'azzardo patologico

Dettagli

LA DEPRESSIONE POST PARTUM: CAPIRE E CURARE I DISTURBI DELL UMORE CHE POSSONO INSORGERE DOPO LA NASCITA DI UN FIGLIO

LA DEPRESSIONE POST PARTUM: CAPIRE E CURARE I DISTURBI DELL UMORE CHE POSSONO INSORGERE DOPO LA NASCITA DI UN FIGLIO LA DEPRESSIONE POST PARTUM: CAPIRE E CURARE I DISTURBI DELL UMORE CHE POSSONO INSORGERE DOPO LA NASCITA DI UN FIGLIO Se qualcuno è disposto ad ascoltare le lacrime di una madre, quello sarà il momento

Dettagli

COME AGGIORNARE IL PROPRIO SISTEMA DI CREDENZE

COME AGGIORNARE IL PROPRIO SISTEMA DI CREDENZE 11 November 2014 COME AGGIORNARE IL PROPRIO SISTEMA DI CREDENZE Articolo a cura di Nicola Doro - Responsabile Commerciale Ad Hoc Ti sei mai chiesto perché alcune persone falliscono in tutto quello che

Dettagli

REPORT DEI QUESTIONARI

REPORT DEI QUESTIONARI IN-FORM-AZIONE Mostra interattiva organizzata dall AO San Gerardo di Monza - Dipartimento di Salute Mentale 20-24 febbraio 2006 Liceo Casiraghi Parco Nord Cinisello B. REPORT DEI QUESTIONARI Durante lo

Dettagli

Salvatore Salamone. Manuale d istruzione per. Coppie che. Scoppiano QUALCOSA SI PUÒ FARE! ... tutto sommato un libro d amore

Salvatore Salamone. Manuale d istruzione per. Coppie che. Scoppiano QUALCOSA SI PUÒ FARE! ... tutto sommato un libro d amore Salvatore Salamone Manuale d istruzione per Coppie che Scoppiano QUALCOSA SI PUÒ FARE!... tutto sommato un libro d amore CAPITOLO 31 Aiuto, Controllo e Conoscenza Una delle cose di cui necessita sempre

Dettagli

Il pensiero positivo! www.skilla.com

Il pensiero positivo! www.skilla.com Il pensiero positivo! www. Come accrescere la propria autostima fronteggiando le situazioni difficili. Il pensiero positivo! L avvenire ci tormenta, il passato ci trattiene, il presente ci sfugge. Gustave

Dettagli

La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani. Simone Feder

La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani. Simone Feder La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani Simone Feder 2004: Fabio Fabio, un ragazzo di 15 anni chiedeva un consiglio per aiutare suo padre, caduto da alcuni mesi in una rete sconosciuta che catturava

Dettagli

Dio ricompensa quelli che lo cercano

Dio ricompensa quelli che lo cercano Domenica, 22 agosto 2010 Dio ricompensa quelli che lo cercano Ebrei 11:6- Or senza fede è impossibile piacergli; poiché chi si accosta a Dio deve credere che Egli è, e che ricompensa tutti quelli che lo

Dettagli

DBT SKILLS TRAINING ABILITÀ DI REGOLAZIONE EMOZIONALE

DBT SKILLS TRAINING ABILITÀ DI REGOLAZIONE EMOZIONALE DBT SKILLS TRAINING ABILITÀ DI REGOLAZIONE EMOZIONALE Maria Elena Ridolfi Regolazione emozionale: obiettivi COMPRENDERE LE EMOZIONI RIDURRE LA VULNERABILITA EMOZIONALE RIDURRE LA SOFFERENZA EMOZIONALE

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

Unità 6. Al Pronto Soccorso. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1. In questa unità imparerai:

Unità 6. Al Pronto Soccorso. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1. In questa unità imparerai: Unità 6 Al Pronto Soccorso In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come funziona il Pronto Soccorso parole relative all accesso e al ricovero al Pronto Soccorso l uso degli

Dettagli

CANOVACCIO 6. In pausa pranzo nel parco Come evitare l avarizia quando si è dalla parte del potere?

CANOVACCIO 6. In pausa pranzo nel parco Come evitare l avarizia quando si è dalla parte del potere? CANOVACCIO 6 Estratto da: L azienda senza peccati scagli la prima pietra! I sette peccati capitali dalla vita personale alla vita professionale. Il teatro chiavi in mano. In pausa pranzo nel parco Come

Dettagli

ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE

ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE - di Deepak Chopra Sette esercizi spirituali per portare la pace all interno delle tua vita e nel mondo che ti circonda. L approccio alla trasformazione personale

Dettagli

Porre domande può essere d aiuto: Un aiuto per le persone in cura palliativa

Porre domande può essere d aiuto: Un aiuto per le persone in cura palliativa National Community Education Initiative Porre domande può essere d aiuto: Un aiuto per le persone in cura palliativa Asking Questions Can Help: An aid for people seeing the palliative care team Italian

Dettagli

Fate clic per aggiungere testo. kjiijijijji

Fate clic per aggiungere testo. kjiijijijji Fate clic per aggiungere testo kjiijijijji SEMINA COME UN ARTISTA AUSTIN KLEIN Queste slides sono il riassunto del libro SEMINA COME UN ARTISTA di AUSTIN KLEON VENGONO RIPORTATI SOLAMENTE I PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione

CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione RAGGIUNGERE IL SUCCESSO NON È QUESTIONE DI FORTUNA O CASUALITÀ, MA LA

Dettagli

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI Come assicurarti soldi e posto di lavoro nel bel mezzo della crisi economica. www.advisortelefonica.it Complimenti! Se stai leggendo

Dettagli

Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8

Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8 Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8 Normalmente azzardo perché il gioco d azzardo è anch esso una forma di gioco normale, ma anche perché possiamo dire che in qualche

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli

Come aiutare i bambini DOPO LA PERDITA DI UNA PERSONA CARA Linee guida per gli insegnanti

Come aiutare i bambini DOPO LA PERDITA DI UNA PERSONA CARA Linee guida per gli insegnanti Come aiutare i bambini DOPO LA PERDITA DI UNA PERSONA CARA Linee guida per gli insegnanti La perdita di una persona cara è un esperienza emotiva tra le più dolorose per gli esseri umani e diventa ancora

Dettagli