BORSA: GUADAGNA TRANQUILLO SENZA STRESS. Il metodo segreto per costruirsi un patrimonio solo con la pazienza e senza stress

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BORSA: GUADAGNA TRANQUILLO SENZA STRESS. Il metodo segreto per costruirsi un patrimonio solo con la pazienza e senza stress"

Transcript

1 BORSA: GUADAGNA TRANQUILLO SENZA STRESS Il metodo segreto per costruirsi un patrimonio solo con la pazienza e senza stress

2 TITOLO BORSA: GUADAGNA TRANQUILLO SENZA STRESS Il metodo segreto per costruirsi un patrimonio solo con la pazienza e senza stress A CURA DI Brancozzi & Partners Consulting srl SITO WEB

3 ATTENZIONE DISCLAIMER: Il documento deve essere inteso come fonte d'informazione e non può, in nessun caso, essere considerato un'offerta o una sollecitazione all'acquisto o alla vendita di prodotti finanziari. Qualsiasi decisione di investimento che venga presa in relazione all'utilizzo di informazioni ed analisi presenti nell'e-book è di esclusiva responsabilità dell'investitore, che deve considerare i contenuti come strumenti di informazione, analisi e supporto alle decisioni. Inoltre, si tiene a precisare che i rendimenti passati non sono garanzia di uguali rendimenti in futuro. Inoltre, tutti i nomi di prodotti o aziende citati nel testo sono marchi registrati appartenenti alle rispettive società, e sono usati a scopo illustrativo e a beneficio delle relative società.

4 SOMMARIO GIORNO 1. Perché la borsa può diventare un vizio e rovinarti GIORNO 2. Gli errori dell'investitore inesperto GIORNO 3. Cosa dovrebbe fare un bravo trader GIORNO 4. Decidi di risolvere i tuoi problemi GIORNO 5. Sfruttare il grande ciclo economico del lungo periodo GIORNO 6. Come trovare 100,00 al mese GIORNO 7. Cercare di massimizzare i profitti con il Money Management o il metodo della scimmia? GIORNO 8. Alcuni buoni consigli per te Conclusione

5 Introduzione Immagina di tornare bambino, e ripensa a quante volte ti sei detto: Da grande farò. Avrai cambiato idea mille volte: il medico, l avvocato, la maestra, il giornalista. Nel 90% dei casi questi sogni di bambino non si realizzano mai e finisci per fare l impiegata, l operaio, la casalinga... Di sicuro però c è un sogno, un desiderio, che accomuna tutte le persone fin dai primi anni di vita, e che perdura nel tempo: Da grande avrò TANTI SOLDI, sarò RICCHISSIMO, ed avrò tante case, tante macchine, la donna delle pulizie e farò tanti viaggi. Bene, alcune persone riescono effettivamente a realizzare questo sogno. La maggior parte ci riesce con tanti sacrifici, lavorando sodo giorno e notte (e non tutte le persone fanno un lavoro che amano). C è chi svolge una sola attività, che dà molti guadagni, e chi si divide fra tanti lavori. Fra le attività che potrebbero far guadagnare molto c'è n'è una un po' particolare: quella del trader. Il trader è un commerciante un po diverso dagli altri. Lui non allestisce un negozio comprando le solite merci per poi

6 rivenderle, ma se ne sta comodo a casa o in ufficio, davanti al PC, col telefono in mano, a fare compravendita di strumenti finanziari: azioni, obbligazioni, fondi comuni, futures, opzioni... Hai presente quel tuo amico che fa un lavoro part-time, va in giro con la BMW, ti dice che investe in Borsa...che è facile e ci guadagna pure tanto?! Bene, quello fa il trader! Quante volte hai desiderato essere come lui...dì la verità! Guadagnare un sacco di soldi e poi comprare la BMW...fare la crociera, o la settimana bianca...andar vestito tutto griffato... Poi però, più responsabilmente, hai preferito destinare i tuoi risparmi alla creazione di un gruzzoletto di riserva, utile alla copertura delle necessità future e degli imprevisti della vita (mantenimento dei figli all'università, ristrutturazione della casa, una vecchiaia più agiata...) Come fare allora a godersi la vita senza perdere di vista il futuro??? L idea di buttare in Borsa i risparmi di dieci o venti anni di lavoro, come fa il tuo amico, ti lascia perplesso, vero?!! Hai ragione!!! Non fare come lui! E probabile che il tuo amico sia solo un ciarlatano, che parla dei suoi successi di trader senza citare le tante volte in cui ha preso

7 delle legnate in faccia, perdendo un sacco di soldi. Probabilmente starà ancora cercando di recuperarli adesso, perdendo sempre di più, e rischiando di rovinarsi. Investire in Borsa col sistema del trading non è cosa per niente facile: pochissimi ci sono riusciti con successo! Chi racconta di avercela fatta o è stato molto fortunato, o è un ciarlatano. Una soluzione però c'è! Smetti di tormentarti, fra poco saprai come conciliare tutte le tue esigenze di uomo e di capofamiglia. Devi sapere che esiste un modo sano d'investire in Borsa, alternativo al trading (che non lo è affatto), con il quale crearti un gruzzoletto per il domani, ma anche toglierti qualche sfizio. Sai quanti soldi potresti avere investendo mensilmente 25,82, per 36 anni, in Borsa anche ai prezzi di mercato rilevati dopo i crolli? ,70. Pensa che alla quotazione del 29 Agosto 2008 avresti ottenuto ,54, valore che, come scoprirai, sarà inevitabilmente di nuovo raggiunto, non si sa quando ma sarà raggiunto. Immagina di fare tutto questo senza stress, senza rischi e con molto più tempo per te. Questo e-book ti svelerà i SEGRETI per fare tutto ciò!

8 Riuscirai a guadagnare più del tuo amico e a dormire sonni tranquilli. Sei sulla strada buona, acquistando questo e-book hai già fatto un ottimo investimento, perché i segreti che contiene valgono TANTISSIMO DENARO. Allora, Buon Viaggio nel mondo del RISPARMIO INTELLIGENTE! Simone Brancozzi

9 INDICE GIORNO 1 Perché la borsa può diventare un vizio e rovinarti La Borsa ha sempre esercitato un forte fascino su certi tipi di persone. Il richiamo della Borsa è come il canto delle sirene: qualcosa di apparentemente bello, piacevole, carico di promesse, ma ignoto. Seguire il canto di queste sirene, invece che una rotta calcolata, può portare il navigante inesperto a commettere gravi errori. Quando il mercato va giù, le persone che fino ad allora si sono disinteressate di trading e mercati continuano ad esserlo. Quando il mercato va su, magicamente agli occhi di queste persone si spalanca un mondo tutto rose e fiori, sconosciuto, ed esse si dicono: Ma come faccio ad essere rimasto l ultimo cretino sulla faccia della terra a tenere ancora i soldi nei Bot dal 2-3% lordo l anno?.

10 Tutto ha inizio un giorno per caso I neofiti iniziano ad interessarsi alle azioni quando un giorno, casualmente, scoprono dal telegiornale o da Internet che oggi il Mib30 chiude con un rialzo del 2%. È qui che il novellino viene attratto dal richiamo di questa sirena chiamata Borsa, ed è qui che realizza di essere l unico sulla faccia della terra ad essere rimasto fuori dal gioco. Mettiamoci per un momento nei suoi panni (forse anche tu ci sei passato). All inizio vediamo la Borsa come una grande festa, dove tutto è bello, facile e possibile. La prima volta in Borsa è come tutte le prime volte: siamo tesi ed emozionati, temiamo di fare un passo falso, una brutta figura eppure dobbiamo fare anche noi quest esperienza. Arriviamo al grande momento preparati e carichi di aspettative, e finalmente compriamo le nostre prime azioni. Il gioco ha inizio Tre secondi dopo, inizia l altalena delle gioie e dei dolori. La quota scende...è il panico! Per fortuna l allarme rientra poco dopo. A fine giornata la quota è salita e le azioni comprate hanno guadagnato. Ci sentiamo (o vorremmo che gli altri ci vedano)

11 come un guerriero, un gladiatore vorremmo attorno a noi una folla festante ed adorante. Siamo fortunati. Il periodo rose e fiori continua, infatti la Borsa è in fase di crescita: compriamo tante azioni! A fronte di piccole perdite facciamo buoni guadagni. Complessivamente la situazione va benone. Quello che era iniziato come un hobby, un semplice sfizio, finisce col tempo per diventare il nostro secondo lavoro. Ci armiamo di un foglio Excel per calcolare le plusvalenze fatte. Le azioni invadono piano piano lo spazio mentale fino ad allora occupato dal lavoro abituale, quello fatto per tirare a campare. Già ci vediamo per tutto il resto della nostra vita a vivere esclusivamente con il nostro nuovo lavoro di trader. Davanti agli amici, non ci conteniamo più. Ci sentiamo fighi, e ce ne vantiamo, e non perdiamo occasione di far vedere quanto noi siamo furbi e loro arretrati. La batosta La Borsa continua a salire, e noi continuiamo imperterriti ad acquistare azioni: l idea che la salita non può durare per sempre non ci sfiora neanche l anticamera del cervello. Quello che per noi sembra rose e fiori, in realtà sta per rivelarsi un disastro. La botta prima o poi arriva. E infatti, quando stiamo già

12 pensando alla crociera da fare con la famiglia la prossima estate, con i soldi guadagnati grazie al nostro nuovo lavoro, la batosta ci scuote come un fulmine a ciel sereno. È come un brutto incubo e la cosa peggiore è che lo facciamo ad occhi aperti. Quando ci accorgiamo della inversione di tendenza, ci sembra che la Borsa sia impazzita: - 5%, -7%, -11%,... Ora le cose cominciano ad apparire con una luce diversa, a mostrarsi per quello che realmente sono, e nella mente prende forma l amara consapevolezza di aver tirato troppo la corda, fino a spezzarla. Il destino sembra voler punire la nostra avidità e spavalderia. All inizio dicono che si tratta di una semplice correzione allora resistiamo, preoccupati, sperando in una prossima ripresa. Sappiamo che la soluzione sarebbe vendere, ma non cediamo. Non vogliamo mica uscire un secondo prima che la Borsa risalga, no?! Mica siamo disposti a fare la figura del pollo, dopo che abbiamo fatto vedere a tutti gli altri quanto siamo stati bravi. Per noi ormai è panico, la tendenza sembra non volersi ristabilire in positivo. Sappiamo che prima o poi l inversione ci sarà, ma non sappiamo quando e il panico ci fa rimanere paralizzati, indecisi, sospesi fra la voglia di vendere prima che ci rimettiamo anche l osso del collo e la speranza di una ripresa. Mmmh???...Si, resisto ancora un po! (stoicamente, per non

13 fare la figura del pollo) Il destino però è beffardo e cattivo. Proprio quando sfiniti da una lunga agonia, e certi che la tendenza nefasta ne avrà ancora per molto, decidiamo di vendere (a prezzi da regalo) zac! La Borsa va su! Ci abbiamo proprio rimesso l osso del collo! (e abbiamo dimostrato proprio di essere dei polli). Vorremmo rientrare nel gioco, per recuperare le perdite, ma ci siamo svenati e non abbiamo più i soldi. Che finale triste, eh?! Questa è la storia che accomuna tutti i neofiti della Borsa, ognuno con la sua sconfitta, più o meno grave, ed è così da sempre, da quando esiste la Borsa. Ti ci sei rivisto? Sei ancora interessato al trading?! Bene, questo è l e-book giusto per te, quindi prosegui pure con la lettura! La Borsa è la rovina di molte persone che, una volta perso tutto, continuano a rimanere nel gioco per cercare (invano) di recuperare le perdite. Quello che ha fatto il neofita della storiella di poco fa (prendendo spunto da un autorevole esperto del settore) è il cosiddetto day trading. Mascherato da metodo scientifico, il day trading non è che puro gioco d'azzardo, per niente diverso dalle carte, dalle

14 scommesse sui cavalli, sul calcio o comunque da tutti quei giochi in cui è impossibile indovinare il risultato, ma solo pronosticarlo con tecniche scientifiche di base (calcolo della probabilità, previsione del trend), di riscontro pratico non sempre positivo. Quindi la sana speculazione è un conto, mentre il day trading è un altro paio di maniche. Come tutti i giochi di sorte fatti col denaro, il day trading prima o poi conduce alla rovina. Difficilmente, però, riuscirai a far ammettere ad un daytrader di essere un biscazziere: ti risponderà di essere uno studioso che applica al mercato un "metodo scientifico" basato sulla statistica. La stessa, identica, risposta che otterresti intervistando tutti i tipi di giocatori abituali. Basta andare in un ippodromo, dove troverai centinaia di persone che, se avessero applicato l impegno profuso nello studio dei comportamenti dei cavalli ad altri campi della conoscenza, sarebbero diventati dotti studiosi. Basta domandare ai professionisti dell azzardo, come quelli che scommettono in maniera sistematica sui pronostici del calcio o sulle estrazioni del lotto, o i giocatori di carte o di roulette. Tutti daranno la stessa risposta. Tutti i professionisti dell'azzardo, infatti, si considerano degli studiosi che applicano dei "metodi scientifici" basati sulla statistica.

15 SEGRETO n. 1: il day trading non è una forma di sana speculazione, bensì un gioco d azzardo, ed in quanto tale crea una dipendenza che conduce all azzeramento del capitale. Nella Borsa, come negli altri giochi d azzardo, alla lunga viene a crearsi un vizio, una dipendenza. Come in tutte le dipendenze, ci si aggrappa a qualcosa per colmare un vuoto interiore. Nel caso dei borsa-dipendenti, essi cercano di colmare, con il miraggio di un guadagno facile, un vuoto interiore causato da avidità oppure da senso di inferiorità. Ammettiamolo, a chi non piacerebbe far soldi senza faticare 8 ore al giorno in ufficio o in fabbrica, ma standosene semplicemente alle Maldive, seduti comodamente su una sdraia in riva all oceano...col portatile per seguire il listino su Internet ed il cellulare per comandare le operazioni? Visto che tu, come tutti i comuni mortali, non riesci a fare questo (perché generalmente ci vogliono ore ed ore di lavoro per portare a casa uno stipendio decente), evidentemente è qualcosa d impossibile da fare (a meno che tu non sia Warren Buffett, uno degli uomini più ricchi del mondo, che comunque non è un daytrader).(vedi il nostro e-book su W. Buffet). Come nella maggior parte dei casi, la dipendenza non lascia scampo. Una volta che si è entrati nel gioco, bisogna giocare fino in fondo, nel bene o nel male.

16 Nella Borsa come negli altri giochi d azzardo, prima giochi perché devi assolutamente vincere, poi (siccome ci hai rimesso anche le mutande) giochi per recuperare quello che hai perso. In pratica, collezioni una perdita dopo l altra. Magari all inizio il day trader potrà riuscire ad avere un saldo positivo, fra i piccoli guadagni realizzati e le piccole perdite conseguite, ma poi tenderà ad un aumento del numero e del peso delle puntate, perché l essere umano è avido e non si accontenta. In questa fase il giocatore acquista un senso di onnipotenza e una fiducia quasi cieca nel metodo scientifico applicato, che tenderà anzi ad affinare e ad seguire con ferrea disciplina. Anche quando in seguito le perdite cominciano a superare i profitti, quasi sempre la fiducia nel metodo scientifico non viene intaccata. Anzi, le giocate aumentano a dismisura al solo fine di rifarsi delle perdite. Questa per lo meno è la giustificazione morale che il giocatore dà a se stesso, per spiegare il suo irrefrenabile accanimento operativo.

17 In conseguenza dell'aumentata esposizione al rischio, prima o poi, inarrestabile come uno Tsunami, arriva la madre di tutte le perdite, che finisce per azzerare il capitale residuo. Come tutti dovrebbero sapere, nel gioco il banco vince sempre! Se poi il banco contro cui si gioca è rappresentato dall'intero mercato, il risultato finale è assicurato. In pratica, tutti i neofiti della Borsa cadono facilmente nella trappola del day trading, diventando speculatori alla giornata. Paradossalmente, la logica che sostiene lo speculatore alla giornata è quella di evitare il rischio insito nelle operazioni di medio lungo periodo, contentandosi di piccoli, ma immediati guadagni. In realtà, non esiste alcuna certezza di realizzare i piccoli guadagni di cui si parla come di un fatto scontato, e non esiste nessuno più avido di chi trascorre le sue giornate sfidando la sorte. SEGRETO n. 2: ciò che nel day trading, come in qualsiasi gioco d azzardo, conduce alla rovina, è il fatto di giocare per vincere a tutti i costi e poi per rifarsi delle perdite subìte. Se vuoi veramente vincere con la Borsa, è meglio che lasci stare

18 il day trading e ti concentri su filosofie di investimento più serie e soprattutto sane, come cercheremo di spiegarti in questo libro, ma ancor prima è meglio che ti fermi un attimo e ti chieda: ù Quali sono le motivazioni che mi spingono ad investire nella Borsa? Quale è il mio atteggiamento mentale con il quale opero nella Borsa? Le motivazioni sottostanti al tuo desiderio d investire soldi nella Borsa possono essere tante. Alcune sono latenti, cioè inconsce (non ne hai consapevolezza, ma esistono), altre sono consce e sono quelle che razionalmente adduci come motivazione (queste ultime sono normalmente delle razionalizzazioni che mascherano le motivazioni inconsce). Tieni sempre a mente che le motivazioni inconsce, poiché sono quelle più profonde, sono la vera ragione dell agire umano, ma esse sono anche quelle più pericolose. Per ogni azione c è sempre un motivo! Se tu fai una cosa e qualcuno ti chiede il motivo per cui la fai, gli darai svariate motivazioni razionali, delle quali tu sei veramente convinto. Quello di cui non ti rendi conto è che le vere motivazioni sono diverse da quelle che hai dato, e risiedono in profondità, dentro di te, dunque non te ne accorgi.

19 Le vere motivazioni, quelle inconsce, sono solitamente dei meccanismi perversi e quindi pericolosi, solo che la mente umana le censura con le spiegazioni razionali. Sono queste motivazioni inconsce le prime a determinare scelte ed azioni. Trasportando questo ragionamento sulla Borsa, vogliamo dire che l uomo non ha consapevolezza delle vere ragioni per le quali si dedica alla speculazione finanziaria. Le vere motivazioni sono dannose e quindi censurabili : la voglia di guadagno facile, l avidità, l emulazione. Le false motivazioni, quelle razionali, sono solo delle coperture alle prime: perché voglio far lavorare e proteggere il mio capitale, perché c è un metodo scientifico da seguire, perché con la Borsa si guadagna, e così via SEGRETO n. 3: spesso i comportamenti finanziari hanno un esito negativo perché vi sottostanno delle motivazioni inconsce perverse che non hanno nulla a che vedere con la sana e saggia speculazione. Oltre alle motivazioni, fondamentale è l atteggiamento mentale con il quale affrontiamo il mondo e quindi anche la Borsa. Il risultato del nostro trading è il riflesso dell atteggiamento mentale con cui giochiamo. Se pensi che per vincere in Borsa sia sufficiente una solida conoscenza del sistema di trading, ti sbagli.

20 Gann ed i più grandi traders del passato sostenevano infatti che i fattori di un trading di successo si dividono in: 30% di un buon trading system; 70% di fattori psicologici. Questo non significa che il trading system non conti nulla (se fai un'operazione con lo stato mentale più positivo possibile e comunque non ci capisci un'acca di quello che stai facendo, allora l insuccesso è assicurato), solo che conta molto meno di quanto uno pensi. Ci sono persone che nella vita hanno un atteggiamento mentale positivo. Ciò non significa che le cose a loro vanno sempre bene (i brutti eventi capitano a tutti), ma queste persone, essendo ottimiste ed avendo fiducia nelle proprie capacità, creano una predisposizione affinché le cose vadano nel verso giusto. Al contrario, ci sono persone che hanno un atteggiamento mentale negativo, e quindi creano il terreno fertile affinché le cose prendano inevitabilmente la piega sbagliata. Le persone che nella vita hanno un atteggiamento mentale negativo sono destinate a perdere in tutti i campi, Borsa compresa. Per lo più, queste persone nel trading come negli altri aspetti della vita, si comportano in modo da rinforzare le proprie convinzioni negative di base. Ognuno di noi ha delle convinzioni negative di base, cioè delle

21 idee su di sé e/o sugli altri che non derivano da una razionale ed oggettiva valutazione dei fatti, ma da messaggi largamente inconsci trasmessi dai nostri genitori o comunque dalle persone a noi più vicine fin dai primi giorni di vita. Derivando da messaggi inconsci trasmessi, queste convinzioni negative sono anch esse inconsce. Nonostante ciò svolgono una funzione fondamentale nell interpretare la realtà e prendere le decisioni della vita. A cosa servono le convinzioni di base? Un fatto che accade non lo attribuiamo alla causa obiettiva e razionale che in realtà lo ha determinato, ma lo colleghiamo ad una spiegazione che sta solo nella nostra mente e che è appunto la convinzione di base. Questo perché la convinzione di base serve a metterci al riparo dall affrontare le cose per quello che sono davvero. Ovviamente questo ragionamento resta in larga parte inconscio. Ecco perché talvolta sarebbe meglio ascoltare il parere degli altri prima di agire, o affidarsi ad un consulente, soprattutto se si gestisce qualcosa di complesso, come ad esempio un'impresa (a questo proposito, per i tuoi problemi aziendali, ti segnalo il sito ).

22 Se la mia convinzione di base è quella di essere perseguitato dalla sfortuna (= sono uno sfigato), i miei insuccessi nel trading li attribuisco al fatto che la sfortunate l ha con me, e non magari al fatto che ho compiuto un'operazione senza la dovuta cognizione di causa, oppure che ero talmente ansioso di vincere da ottenere l esatto contrario. Inoltre, non solo interpreterò ogni fatto alla luce delle mie convinzioni di base fondamentali (tutti ne abbiamo più di una): farò anche in modo che i fatti vadano proprio nel modo che alla fine riconfermerà e riaffermerà le mie convinzioni. Tornando all esempio di poco fa, se sono convinto che la sfortuna mi perseguiti, cercherò sempre di remare contro me stesso e i miei obiettivi (per esempio, non studiando la tecnica, non lavorando sulla mia ansia ), il tutto per poter dire, alla prossima operazione negativa, che: Sì, è vero, la sfortuna mi perseguita e io non ci posso fare nulla! In questo modo le convinzioni di base si rinforzano e formano un guscio ogni volta più spesso, che ci protegge dalle verità che non vogliamo accettare (per esempio: la verità è che io non sono un bravo trader, perché mi sono comportato come un biscazziere). Segreto n. 4: per un trading di successo, il fattore

23 atteggiamento mentale è molto più importante rispetto ad un buon trading system. RIEPILOGO DEL GIORNO 1: SEGRETO n. 1: il day trading non è una forma di sana e saggia speculazione, bensì un gioco d azzardo, ed in quanto tale crea una dipendenza che conduce all azzeramento del capitale. SEGRETO n. 2: ciò che nel day trading, come in qualsiasi gioco d azzardo, conduce alla rovina, è il fatto di giocare per vincere a tutti i costi e poi per rifarsi delle perdite subite. SEGRETO n. 3: spesso i comportamenti finanziari hanno un esito negativo perché vi sottostanno delle motivazioni inconsce perverse che non hanno nulla a che vedere con la sana e saggia speculazione. SEGRETO n. 4: per un trading di successo, il fattore atteggiamento mentale è molto più importante rispetto ad un buon trading system. L ebook completo puoi acquistarlo su Amazon, accedendo alla pagina di Simone Brancozzi: vai subito al seguente link

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OpenLab - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

GUIDA OPZIONI BINARIE

GUIDA OPZIONI BINARIE GUIDA OPZIONI BINARIE Cosa sono le opzioni binarie e come funziona il trading binario. Breve guida pratica: conviene fare trading online con le opzioni binarie o è una truffa? Quali sono i guadagni e quali

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA.

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. Avere il sospetto o essere a conoscenza che una donna che conosciamo è vittima di violenza da parte del compagno/marito/amante/fidanzato (violenza intrafamiliare)

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente...

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente... ISTRUZIONI: Il questionario intende valutare cosa lei pensa della sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere aggiornati su come si sente e su come riesce a svolgere le sue attività' consuete.

Dettagli

COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER

COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER LEADER: 1. Colui che conduce o guida. 2. Colui che ha la responsabilità o il comando di altri. 3. Colui che ha influenza o potere. ESSERE LEADER: Innanzitutto avere una

Dettagli

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là,

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, Un uomo che dorme Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, dove la memoria identifica senza sforzo

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA?

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? dott.ssa Anna Campiotti Marazza (appunti non rivisti dall autrice; sottotitoli aggiunti dal redattore) L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? primo incontro del ciclo Il rischio di educare organizzato

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

guida giocare in borsa

guida giocare in borsa guida giocare in borsa Dedicato a chi vuole imparare a giocare in borsa da casa e guadagnare soldi velocemente. Consigli per sfruttare l'andamento dei mercati finanziari investendo tramite internet. Guida

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Q84 A1073 K92 J65 VALENTINO DOMINI

Q84 A1073 K92 J65 VALENTINO DOMINI VALENTINO DOMINI L attacco iniziale, prima azione di affrancamento della coppia controgiocante, è un privilegio e una responsabilità: molti contratti vengono battuti o realizzati proprio in rapporto a

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD CHIARA DE CANDIA chiaradecandia@libero.it 1 IL CONCETTO DI SE È la rappresentazione delle proprie caratteristiche e capacità in relazione

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

CIO CHE SPINGE L UOMO

CIO CHE SPINGE L UOMO CIO CHE SPINGE L UOMO RIFLESSIONI E PROSPETTIVE SU COME PERCEPIAMO IL MONDO INTORNO A NOI COSA CI SPINGE? Cosa ci fa agire, cosa ci fa scegliere un alternativa piuttosto che un altra, cosa ci attrae e

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che,

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, prevedendo un aumento delle quotazioni dei titoli, li acquistano,

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

Una risposta ad una domanda difficile

Una risposta ad una domanda difficile An Answer to a Tough Question Una risposta ad una domanda difficile By Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Un certo numero di persone nel corso degli anni mi hanno chiesto

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE un indagine demoscopica svolta da Astra Ricerche per Telefono Amico Italia con il contributo di Nokia Qui di seguito vengono presentati i principali risultati

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Giacomo Bruno INVESTIRE IN BORSA

Giacomo Bruno INVESTIRE IN BORSA Giacomo Bruno Capitolo 1 estratto da: INVESTIRE IN BORSA Segreti e Investimenti per Guadagnare Denaro con il Trading Online Titolo INVESTIRE IN BORSA Autore Giacomo Bruno Editore Bruno Editore Siti Internet

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

E-Book Va tutto bene così com è!

E-Book Va tutto bene così com è! E-Book Va tutto bene così com è! di Eleonora Brugger Va tutto bene così com è! Da molti anni ormai sono impegnata nell ambito della dottrina cosmica dove ho avuto la possibilità di intravedere e scoprire

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO di Sergio Mazzei Direttore dell Istituto Gestalt e Body Work TEORIA DEL SÉ Per organismo nella psicoterapia della Gestalt si intende l individuo che è in relazione con

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

Andrea Bajani Tanto si doveva

Andrea Bajani Tanto si doveva Andrea Bajani Tanto si doveva Quando muoiono, gli uccelli cadono giù. Non se ne accorge quasi nessuno, di solito, salvo il cacciatore che l ha colpito e il cane che deve dargli la caccia. Il cacciatore

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

IL RAPPORTO CON GLI ALTRI

IL RAPPORTO CON GLI ALTRI IL RAPPORTO CON GLI ALTRI Cos è la vita?, è una domanda che molti si pongono. La vita è rapporto, amici miei. Possono essere date altre risposte, e tutte potrebbero essere valide, ma al di là di tutto,

Dettagli

Un differente punto di vista

Un differente punto di vista A Different Point of View Un differente punto di vista by Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Come sappiamo dal primo principio Huna, (IL MONDO E' COME TU PENSI CHE SIA

Dettagli

MA VOI CHI DITE CHE IO SIA? Mc 8,27-30 (cf Mt 16,13-23; Lc 9,18-27

MA VOI CHI DITE CHE IO SIA? Mc 8,27-30 (cf Mt 16,13-23; Lc 9,18-27 MA VOI CHI DITE CHE IO SIA? Mc 8,27-30 (cf Mt 16,13-23; Lc 9,18-27 2 L Siamo alla domanda fondamentale, alla provocazione più forte perché va diritta al cuore della mia vita, della tua, di ogni uomo che,

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale Quant è difficile rilassarsi veramente e profondamente anche quando siamo sdraiati e apparentemente immobili e distesi, le tensioni mentali, le preoccupazioni della giornata e le impressioni psichiche

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

Libro gratuito di filosofia

Libro gratuito di filosofia Libro gratuito di filosofia La non-mente Introduzione Il libro la non mente è una raccolta di aforismi, che invogliano il lettore a non soffermarsi sul significato superficiale delle frasi, ma a cercare

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Stadio della socializzazione, identità e immaginazione (3-6 anni) Dott.ssa Maria Cristina Theis

Stadio della socializzazione, identità e immaginazione (3-6 anni) Dott.ssa Maria Cristina Theis Stadio della socializzazione, identità e immaginazione (3-6 anni) Dott.ssa Maria Cristina Theis Obiettivo dell incontro - Descrivere la fase evolutiva del bambino (fase 3-6 anni). - Attivare un confronto

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Unità 1. I Numeri Relativi

Unità 1. I Numeri Relativi Unità 1 I Numeri Relativi Allinizio della prima abbiamo introdotto i 0numeri 1 naturali: 2 3 4 5 6... E quattro operazioni basilari per operare con essi + : - : Ci siamo però accorti che la somma e la

Dettagli

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi Capitolo primo 1. Se tu te ne sei scordato, egregio signore, te lo ricordo io: sono tua moglie. Lo so che questo una volta ti piaceva e adesso, all improvviso, ti dà fastidio. Lo so che fai finta che non

Dettagli

Dell'incertezza nelle attività umane e delle conseguenze nefaste della sua eliminazione attraverso il dirigismo statale

Dell'incertezza nelle attività umane e delle conseguenze nefaste della sua eliminazione attraverso il dirigismo statale Dell'incertezza nelle attività umane e delle conseguenze nefaste della sua eliminazione attraverso il dirigismo statale Introduzione Questo saggio si pone come finalità la discussione di una citazione

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

COME UNO SPARTITO MUSICALE Intervista a Mario Lodi

COME UNO SPARTITO MUSICALE Intervista a Mario Lodi COME UNO SPARTITO MUSICALE Intervista a Mario Lodi L'equilibrio tra libertà e regole nella formazione dei bambini Incontro Mario Lodi nella cascina ristrutturata a Drizzona, nella campagna tra Cremona

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli