Portale SestoSenso KM

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Portale SestoSenso KM"

Transcript

1 Portale SestoSenso KM

2 Indice 1. La tua sicurezza, prima di tutto 3 2. La home Page del Portale SestoSenso KM 5 3. Report Mensile Visualizzazione dei dati per mese Riepilogo del mese Il tuo viaggio più lungo La tua formula SestoSenso KM I tuoi consumi Percorrenza giornaliera 9 4. Lista viaggi Visualizzazione dei dati per mese Dettaglio di viaggio Tipo di strada Fascia oraria Lista viaggi Mappe dei viaggi 17 2

3 1. La sicurezza dei tuoi dati, prima di tutto La normativa italiana dà precise indicazioni in tema di sicurezza dei dati personali Ecco le regole di utilizzo del portale SestoSenso KM: Il codice identificativo (userid) e la password sono strettamente personali: vuol dire che devono essere conosciuti e utilizzati dal solo Contraente della polizza e mai condivise con altre persone. Il Contraente è responsabile della custodia delle chiavi di accesso e il solo titolare del trattamento dei dati che rileverà nell area riservata del portale. Allianz SpA non dispone di altre informazioni se non quelle fornite dal portale e in nessun modo è in grado di risalire all identità del conducente. Il Contraente è responsabile che l accesso ai dati gestiti attraverso il portale sia consentito solo a persone autorizzate in relazione alle attività che svolgono a favore dell Assicurato. In particolare, ogni utilizzatore del veicolo che gode della copertura assicurativa potrà far valere i diritti previsti dall art. 7 del D.lgs 196/2003 nei confronti dell Assicurato, il solo titolare del trattamento dei dati. Allianz SpA gestirà unicamente le richieste da parte dell Assicurato. Se il veicolo che beneficia della copertura assicurativa è affidato a persone che lavorano per lui, l assicurato deve effettuare il trattamento dei dati nei limiti delle norme che regolano i rapporti tra datore di lavoro e lavoratore. Né Allianz Spa, né i suoi fornitori di dati potranno essere tenuti responsabili nei confronti del Contraente e/o di terzi per qualsiasi rivendicazione, domanda o azione, indipendentemente dalla natura della rivendicazione, domanda o azione, adducente perdita, lesione o danni, diretti o indiretti, causati dall utilizzo dei dati da parte del Contraente. Se il Contraente utilizza i dati per finalità diverse da quelle indicate, agisce quale autonomo titolare del trattamento dei dati ed è quindi tenuto a rispettare le norme relative allo svolgimento di tale attività nei confronti degli interessati e dei terzi. Per la sicurezza dei tuoi dati, è essenziale: non comunicare mai a nessuno la tua password: nessuno è autorizzato a chiederla, nemmeno il personale di Allianz SpA non tenere la tua password in luoghi facilmente accessibili, specialmente vicino alla tua postazione di accesso a internet cambiare immediatamente la password se hai il sospetto che qualcuno ne sia venuto a conoscenza non comunicare a nessuno le tue precedenti password: potrebbe essere possibile risalire indirettamente a una regola che hai applicato per creare la tua password personalizzata essere sempre sicuro che nessuno ti veda quando digiti la password. 3

4 Per essere sicuro che persone non autorizzate non accedano al Portale SestoSenso KM: quando lasci la postazione internet, anche per poco, chiudi sempre il programma e il collegamento con il Portale SestoSenso KM se condividi la postazione internet con altre persone, devi sempre chiudere il programma e il collegamento con il Portale SestoSenso KM prima di lasciare la postazione. Se utilizzi un computer pubblico per accedere alle tue informazioni sul Portale SestoSenso KM ricordati di: non salvare le informazioni di accesso scollegarti sempre dai siti web facendo clic sull apposita opzione presente nel sito non lasciare il computer incustodito con le tue informazioni riservate visualizzate sullo schermo. eliminare ogni traccia: i browser, ad esempio Internet Explorer, registrano le password e le pagine visitate, anche dopo averle chiuse e dopo essersi scollegati. Elimina quindi i file temporanei e la cronologia di navigazione che solitamente trovi nel menù Strumenti/Opzioni Internet. controllare che nessuno ti osservi mentre utilizzi un computer pubblico. Le regole di base per la sicurezza dei tuoi dati. Proteggere il computer con un programma antivirus. Installare un programma antivirus è un buon modo per proteggersi da eventuali infezioni provenienti da siti, o altre fonti. Oltre ad averlo installato, è fondamentale scaricare periodicamente gli aggiornamenti dal sito del produttore per essere sicuri che la protezione sia sempre ai massimi livelli. Aggiornare spesso il sistema operativo. Le aziende produttrici dei sistemi operativi rendono disponibili gratuitamente su internet gli aggiornamenti per i loro programmi. Installare gli aggiornamenti aumenta il livello di sicurezza e previene l utilizzo fraudolento di eventuali vulnerabilità presenti nei programmi. 4

5 2. La home page del Portale SestoSenso KM Questa è la home page del portale. I pulsanti sulla home page ti permettono di accedere alle diverse aree del portale Cliccando sul logo Allianz, ritorni alla home page. 2. In questa barra orizzontale sono indicate tutte le aree tematiche consultabili al momento dell accesso. 3. Cliccando su Home, ritorni alla home page. 4. Cliccando su Esci chiudi il programma ed esci dal portale. 5

6 3. Report Mensile Se clicchi sul pulsante Report mensile sulla barra orizzontale della home page, accedi all area che fornisce i dettagli sulle percorrenze giornaliere del veicolo nel mese selezionato. 6

7 3.1. Visualizzazione dei dati per mese Il sistema ti mostra automaticamente i dati del mese in corso. Se vuoi conoscere i dati di un altro mese, seleziona il mese desiderato sul menu a tendina. 7

8 3.2. Riepilogo del mese La tabella Riepilogo del mese mostra i dati relativi ai viaggi effettuati nel mese selezionato: numero totale dei viaggi numero totale dei chilometri percorsi durata media distanza media velocità media 3.3. Il tuo viaggio più lungo La tabella riepiloga i dati relativi al viaggio più lungo che hai effettuato nel mese selezionato La tua formula SestoSenso KM La tabella mostra alcuni dettagli della tua formula SestoSenso KM: nella prima riga, la data di decorrenza e quella di scadenza della polizza, di seguito l elenco con il numero dei servizi di assistenza satellitare auto abbinati alla polizza: chiamate di emergenza, chiamate per guasto, segnalazioni di furto. Nell ultima riga è indicata la soglia chilometrica contrattuale I tuoi consumi La tabella mostra il numero di servizi di assistenza satellitare auto che hai utilizzato nel periodo indicato: chiamate di emergenza, chiamate per guasto, segnalazioni di furto. Nell ultima riga è indicato il numero di chilometri percorsi. 8

9 3.6. Percorrenza giornaliera Il grafico mostra i chilometri percorsi per ogni giorno del mese selezionato. Puntando il mouse su una barra del grafico, appare un box che indica il numero dei chilometri percorsi in quel dato giorno. 9

10 I grafici che seguono mostrano la proiezione grafica dei chilometri percorsi per fascia oraria (giorno o notte), tipo di strada (città, extraurbano e autostrada) e uso del veicolo (viaggio o sosta), sempre su base mensile. Puntando il mouse sulle sezioni della torta, appare il box che indica la percentuale riferita al mese e la durata totale. Puntando il mouse sulle sezioni della torta Fascia oraria, appare il box che indica i chilometri e la percentuale riferita ai viaggi del mese effettuati di giorno o di notte. Puntando il mouse sulle sezioni della torta Tipo di strada ottieni l indicazione dei chilometri e della percentuale riferita ai viaggi effettuati nel mese in città, o su strade extraurbane o in autostrada.. Puntando il mouse sulle sezioni della torta Uso del veicolo, visualizzi l indicazione della durata totale espressa in ore e la percentuale riferita alle soste o ai viaggi effettuati dal tuo veicolo nel mese selezionato. 10

11 4. Lista viaggi Se clicchi sul pulsante Report mensile sulla barra orizzontale della home page, accedi all area Lista viaggi, che fornisce i dettagli di ogni singolo viaggio effettuato in un determinato mese. Nota Bene: SestoSenso KM recepisce i dati del veicolo ad intervelli regolari e li trasmette periodicamente (a seconda dei chilometri percorsi e del tempo trascorso dall'ultima trasmissione) alla piattaforma che alimenta questo portale. Quindi è possibile che i dati dei viaggi appaiano nel portale con qualche giorno di ritardo. 11

12 4.1. Visualizzazione dei dati per mese Il sistema ti mostra automaticamente i dati del mese in corso. Se vuoi conoscere i dati di un altro mese, seleziona il mese desiderato sul menu a tendina. Per estendere la ricerca a un certo periodo di tempo, devi specificarne la data di inizio e la data di fine. Il limite massimo del periodo di ricerca è di un mese. Puoi scrivere tu le date usando il formato giorno/mese/anno oppure selezionarle sul calendario in alto a destra dei rispettivi campi. Cliccando sull icona del calendario visualizzi il mese in corso; per cambiare il mese, l anno e il giorno, per prima cosa regola i campi del mese e dell anno, poi clicca sul giorno desiderato. 12

13 1) seleziona il mese 2) seleziona l anno 3) seleziona il giorno A questo punto la data di inizio è il 9 febbraio 2011, la data finale il 28 febbraio Il risultato finale appare così: Se clicchi su Filtra, visualizzi i dati dei viaggi relativi al periodo di tempo che hai impostato. 13

14 4.2. Dettaglio di viaggio La tabella Dettaglio di viaggio mostra il numero dei viaggi effettuati e il chilometraggio totale nel mese o nel periodo selezionato Tipo di strada La tabella Tipo di strada mostra il chilometraggio effettuato su ogni tipo di strada (città, extraurbano e autostrada), con le rispettive percentuali Fascia oraria La tabella Fascia oraria mostra il chilometraggio effettuato di giorno e di notte, con le rispettive percentuali Lista viaggi Nella tabella grande Lista viaggi appaiono tutti i viaggi effettuati dal 9 febbraio 2011 al 28 febbraio

15 Ogni riga della tabella presenta i dettagli di ogni singolo viaggio: data e orario di partenza e di arrivo. dettaglio di viaggio, suddiviso in distanza in km, durata e velocità media in km/h tipo di strada, suddiviso in città, extraurbana e autostrada fascia oraria con i chilometri dei viaggi effettuati di giorno ( ) e di notte ( ). Per ottenere maggiori informazioni su uno specifico viaggio, basta spostare il mouse sulla riga che si riferisce a quel viaggio e premere il tasto sinistro del mouse. Se il numero dei viaggi effettuati è superiore a 20, la lista è divisa in più pagine. Per scorrere le pagine, clicca sul numero della pagina o sulle frecce. 15

16 Nell esempio che segue è selezionato un viaggio effettuato il 10 febbraio 2011 alle Se sposti il mouse sul viaggio della settima riga, la riga diventa di azzurro intenso. Cliccando sulla riga evidenziata appaiono ulteriori dettagli, come l indicazione della via di partenza e della via di arrivo: 16

17 Mappe dei viaggi Per vedere sulla mappa un particolare viaggio, clicca sul box bianco all estrema destra della tabella Lista viaggi. Sulla figura che segue, cliccando sulla casella bianca con il numero 1, selezioni tutti i viaggi visualizzati nella pagina, cliccando sulla singola casella bianca (numero 2), selezioni il singolo viaggio. 1 2 Cliccando sul pulsante rosso Visualizza sulla mappa, appare un rappresentazione grafica del viaggio. 17

18 la rappresentazione grafica ti permette di analizzare facilmente il viaggio e ottenere informazioni dettagliate. Il tragitto del viaggio è rappresentato con una linea blu. Punti riferimento sulla mappa Per rappresentare il viaggio, la mappa si serve di tutti i dati disponibili. Muovendo il mouse lungo il tragitto ottieni maggiori dettagli: ogni punto evidenziato da un pallino rosso sul tracciato del percorso fornisce la posizione, la data, l ora, la velocità e altri dati. Ecco un esempio: 18

19 Zoom Puoi ingrandire o rimpicciolire la mappa con la barra verticale bianca a destra della cartina. Ogni tacca della barra identifica un diverso livello di zoom; le tacche si possono selezionare direttamente con il tasto sinistro del mouse oppure trascinando il cursore sul livello di zoom desiderato. È possibile rimpicciolire o ingrandire la mappa anche con la rotella del mouse Icone per la visualizzazione della mappa Nella parte alta a sinistra della mappa è presente una barra con diverse icone. Vediamo nel dettaglio le varie funzionalità. le icone di sottrazione e di addizione servono a zoommare sulla mappa. Un altro semplice modo per zoommare sulla mappa è usare la lente. Selezionala con il tasto sinistro del mouse e trascina il mouse sulla mappa, senza lasciare il tasto, per definire la zona da ingrandire, come riportato in questa immagine: 19

20 Il risultato sarà una sezione ingrandita della mappa. L icona a forma di mano permette di spostarsi rapidamente all interno della cartina allargandola o allungandola in diverse direzioni. Seleziona la mano, posiziona il cursore al centro della mappa, clicca con il tasto sinistro e trascina il mouse nella direzione desiderata senza lasciare il tasto. L intera cartina si allargherà permettendo la visione di ulteriori zone. In questo esempio, la mappa è stata allargata verso sud ovest: 20

21 L icona con il quadrato offre l opzione Overall map, cioè la possibilità di visualizzare anche una panoramica più ampia. Seleziona il quadrato per attivare o disattivare Overall map nella parte inferiore sinistra della finestra. Ecco come appare la mappa con l impostazione Overall map attivata: Per ampliare lo zoom a livello europeo, seleziona l icona con le quattro freccette Reset map view : 21

22 Le mappe create e visualizzate vengono temporaneamente salvate durante la sessione di lavoro. Clicca la freccia a destra sulla barra delle icone per tornare a una mappa già visualizzata, la freccia a sinistra per tornare alla mappa più recente. Selezione multipla di più viaggi Per visualizzare più viaggi sulla stessa mappa, basta selezionare le caselle corrispondenti nella colonna a destra della tabella Lista viaggi : 22

23 Dopo aver selezionato i viaggi, clicca su Visualizza mappa : Ogni viaggio è evidenziato con un colore diverso. L inizio e la fine di ogni viaggio sono segnalati con due simboli: partenza arrivo Tutte le funzionalità già illustrate per la visualizzazione di un singolo viaggio si applicano anche ai viaggi multipli. 23

PIANO DI TUTELA DELLE ACQUE DELLA SICILIA (di cui all'art. 121 del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n 152)

PIANO DI TUTELA DELLE ACQUE DELLA SICILIA (di cui all'art. 121 del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n 152) Commissario Delegato per l Emergenza Bonifiche e la Tutela delle Acque in Sicilia PIANO DI TUTELA DELLE ACQUE DELLA SICILIA (di cui all'art. 121 del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n 152) Sistema WEB-GIS

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

ISTAT bt.viewer: Basi Territoriali MANUALE UTENTE. Servizio INT Sistema Informativo Geografico

ISTAT bt.viewer: Basi Territoriali MANUALE UTENTE. Servizio INT Sistema Informativo Geografico ISTAT bt.viewer: Basi Territoriali MANUALE UTENTE Servizio INT Sistema Informativo Geografico INDICE Utilizzare il bt.viewer Navigare nella mappa Confrontare foto aeree Tematismi Tematismi: applicare la

Dettagli

Creazione di percorsi su Colline Veronesi

Creazione di percorsi su Colline Veronesi Creazione di percorsi su Colline Veronesi Per inserire i dati nel portale Colline Veronesi accedere all indirizzo: http://66.71.191.169/collineveronesi/index.php/admin/users/login Una volta inserito username

Dettagli

lo 2 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000

lo 2 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000 Capittol lo 2 Visualizzazione 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000 Nel primo capitolo sono state analizzate le diverse componenti della finestra di Word 2000: barra del titolo, barra dei menu,

Dettagli

SICURF@D: istruzioni per l uso

SICURF@D: istruzioni per l uso : istruzioni per l uso : istruzioni per l uso Indice 1. Premessa 2 2. La registrazione 2 3. L accesso all area per utenti registrati 2 4. La consultazione dei manuali 3 5. L utilizzo degli strumenti di

Dettagli

COMUNI-CHIAMO S.R.L. Via San Martino n. 26/1- Monte San Pietro P.IVA, C.F. e numero di iscrizione alla Camera di Commercio di Bologna 03160171207

COMUNI-CHIAMO S.R.L. Via San Martino n. 26/1- Monte San Pietro P.IVA, C.F. e numero di iscrizione alla Camera di Commercio di Bologna 03160171207 COMUNI-CHIAMO S.R.L. Via San Martino n. 26/1- Monte San Pietro P.IVA, C.F. e numero di iscrizione alla Camera di Commercio di Bologna 03160171207 Capitale sociale. 10.000,00 i.v. Sommario 1. Accedere alla

Dettagli

RILEVA LIGHT Manuale dell Utente

RILEVA LIGHT Manuale dell Utente RILEVA LIGHT Manuale dell Utente 1. COME INSTALLARE RILEVA LIGHT (per la prima volta) NUOVO UTENTE Entrare nel sito internet www.centropaghe.it Cliccare per visitare l area riservata alla Rilevazione Presenze.

Dettagli

Sistema di Booking on line Manuale d uso

Sistema di Booking on line Manuale d uso Sistema di Booking on line Manuale d uso Indice 1 Introduzione 2 Accesso 3 Home Page 4 Prenotazioni on line 4.1 Prenotazione Hotel 4.2 Prenotazione escursione 4.3 Prenotazione Transfer 5 Catalogo 6 Gestione

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2. A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com

Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2. A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2 A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com Indice 1.0 Primo accesso in piattaforma...3 1.1 Partecipanti, Login come corsista (per vedere

Dettagli

Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente

Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente 1. Introduzione Il Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli (SGSS) rappresenta l evoluzione dell ambiente

Dettagli

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT Creare presentazioni per proiettare album fotografici su PC, presentare tesi di laurea, o esporre prodotti e servizi. Tutto questo lo puoi fare usando un programma di

Dettagli

ISTRUZIONI D USO AREA RISERVATA UTENTE

ISTRUZIONI D USO AREA RISERVATA UTENTE Il Portale degli Agenti e dei Mediatori d Affari ISTRUZIONI D USO AREA RISERVATA UTENTE Esserciconta è una iniziativa di: 4 TO BE s.r.l. Viale Risorgimento n. 2, 42121 Reggio Emilia (RE) tel. +39.0522.1606435

Dettagli

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Benvenuto in Gmail. Questo documento offre una rapida panoramica di come Gmail collabora con te per semplificarti la vita. Cominciamo! La tua Posta in arrivo Quando

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

1 Premessa... 2. 1.1. A cosa serve il servizio... 2 1.2. Chi usa il servizio... 2

1 Premessa... 2. 1.1. A cosa serve il servizio... 2 1.2. Chi usa il servizio... 2 Indice 1 Premessa... 2 1.1. A cosa serve il servizio... 2 1.2. Chi usa il servizio... 2 2 Accesso al servizio... 3 2.1 Configurazione minima per l utilizzo... 3 2.2 Accesso alla home page del servizio...

Dettagli

istruzioni per l uso 1. Che cos è Google Earth

istruzioni per l uso 1. Che cos è Google Earth istruzioni per l uso 1. Che cos è Google Earth Google Earth è un software che permette una navigazione virtuale della Terra. Il programma deve essere installato sul proprio computer e, per poterlo utilizzare

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Manuale Utente. WebGis Comune di Regalbuto

Manuale Utente. WebGis Comune di Regalbuto Manuale Utente WebGis Comune di Regalbuto MANUALE UTENTE All avvio dell applicazione si apre una finestra suddivisa in diverse aree. Di seguito si riporta la schermata iniziale con evidenziate e numerate

Dettagli

REMOTE ACCESS24. Note di installazione

REMOTE ACCESS24. Note di installazione REMOTE ACCESS24 Note di installazione . 2011 Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede legale: via Monte Rosa, 91 20149 Milano Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale e con qualsiasi

Dettagli

Accedere alle banche dati da casa Il server PROXY di UniTO

Accedere alle banche dati da casa Il server PROXY di UniTO Accedere alle banche dati da casa Il server PROXY di UniTO 1 IL PROXY DI ATENEO Gran parte delle delle banche dati disponibili sono consultabili anche da casa. Per poter garantire il corretto riconoscimento

Dettagli

Questa guida ti spiega come usare l applicazione freetime fin dalla prima volta.!

Questa guida ti spiega come usare l applicazione freetime fin dalla prima volta.! freetime more business Manuale d uso versione 1.0 Requisiti essenziali per procedere all uso di freetime sono: essere in possesso di una licenza valida (anche Trial) aver scaricato l applicazione sul vostro

Dettagli

Dalla a alla zeta: Guida facile ALCUNE NOTE SU COME UTILIZZARE vers. 1 Dicembre 2010 per le assicurazioni non profit

Dalla a alla zeta: Guida facile ALCUNE NOTE SU COME UTILIZZARE vers. 1 Dicembre 2010 per le assicurazioni non profit Indice Generalità Le principali funzionalità della Guida 1. SCORRIMENTO ALL INTERNO DI UNA SOTTOSEZIONE 2. NAVIGAZIONE FRA LE VARIE PARTI DELLA GUIDA 3. I SUPPORTI PER FACILITARE LA LETTURA 4. LA STAMPA

Dettagli

Guida Moderatori e Conduttori

Guida Moderatori e Conduttori STEP ONE: Login to OnSync Guida Moderatori e Conduttori Guida Moderat ori e Condutt ori pag. Ultimo aggiornamento 10/2012 STEP ONE: Login to OnSync Cap. I - Quick Start Guide Guida Moderat ori e Condutt

Dettagli

Guida all uso. powered by

Guida all uso. powered by Guida all uso INTRODUZIONE A PRONTOTRENO... 1 PRIMA DI INIZIARE... 1 MENU PRINCIPALE... 2 CREAZIONE PROFILO UTENTE... 3 MENU OPZIONI... 3 COME USARE IL CONTROLLO VOCALE... 4 COME INSERIRE IL TUO ITINERARIO...

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

I link o collegamenti ipertestuali

I link o collegamenti ipertestuali I link o collegamenti ipertestuali Lo sviluppo mondiale di Internet è cominciato all inizio degli anni 90 quando un ricercatore del CERN ha inventato un sistema di mostrare le pagine basato su due semplici

Dettagli

MArine Coastal Information SysTEm

MArine Coastal Information SysTEm GUIDA ALL UTILIZZO DELL INTERFACCIA CARTOGRAFICA Il MArine Coastal Information SysTEm è un sistema informativo integrato che permette di gestire dati ambientali interdisciplinari (fisici, chimici e biologici)

Dettagli

Flow!Works Manuale d uso

Flow!Works Manuale d uso Flow!Works Manuale d uso Questa guida ti sarà utile per comprendere le informazioni e le diverse funzioni del software, in modo da permetterti un corretto utilizzo nella più completa autonomia. Smartmedia

Dettagli

Archimede Beta 1. Manuale utente

Archimede Beta 1. Manuale utente Archimede Beta 1 Manuale utente Archimede (Beta 1) Antares I.T. s.r.l. Indice Prerequisiti... 3 Installazione... 3 Accesso... 4 Recupero password... 4 Scadenza password... 4 Gestione Clienti... 6 Ricerca

Dettagli

Internet Explorer 7. Gestione cookie

Internet Explorer 7. Gestione cookie Internet Explorer 7 Internet Explorer 7 è la nuova versione del browser di Microsoft disponibile per i Sistemi Operativi: Windows Vista, Windows XP (SP2), Windows XP Professional x64 Edition e Windows

Dettagli

La Guida Utente Luglio 2008

La Guida Utente Luglio 2008 La Guida Utente Luglio 2008 Indice 1. Il portale di e-learning e le modalità di accesso 3 2. Le principali funzioni 4 3. Il progetto formativo e i corsi 4 4. La comunicazione 7 2 1. Il portale di e-learning

Dettagli

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015]

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Guida all installazione... 2 Login...

Dettagli

Personalizza. Page 1 of 33

Personalizza. Page 1 of 33 Personalizza Aprendo la scheda Personalizza, puoi aggiungere, riposizionare e regolare la grandezza del testo, inserire immagini e forme, creare una stampa unione e molto altro. Page 1 of 33 Clicca su

Dettagli

Golfshot: Golf GPS. Guida Utente Android Versione 1.8

Golfshot: Golf GPS. Guida Utente Android Versione 1.8 Golfshot: Golf GPS Guida Utente Android Versione 1.8 Contenuti Schermata Iniziale 3 Seleziona una Struttura 14 Ottimizzazione Durata 28 Segnapunti 6 Organizza Partita 15 Batteria Statistiche 7 Lista Buca

Dettagli

Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine

Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine Guida Utente V.0 Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti 7 Risorse 0 Presentazioni Procedura d ordine Cos è aworkbook Prodotti Risorse Presentazione Assortimento aworkbook presenta al

Dettagli

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente EasyPrint v4.15 Gadget e calendari Manuale Utente Lo strumento di impaginazione gadget e calendari consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di ordinare in maniera semplice

Dettagli

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Guida utente Scopo del servizio... 2 Prerequisiti hardware e software... 3 Accesso all applicazione... 4 Modifica della password... 7 Struttura

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA 1

CORSO DI INFORMATICA 1 CORSO DI INFORMATICA 1 All interno del computer ci sono dei dispositivi che permettono di memorizzare i lavori che vengono creati. Questi dispositivi sono l HARD-DISK (o DISCO FISSO) e il LETTORE E MASTERIZZATORE

Dettagli

Corso base di informatica

Corso base di informatica Corso base di informatica AVVIARE IL COMPUTER Per accendere il computer devi premere il pulsante di accensione posto di norma nella parte frontale del personal computer. Vedrai apparire sul monitor delle

Dettagli

RASSEGNA STAMPA DEL POLESINE

RASSEGNA STAMPA DEL POLESINE RASSEGNA STAMPA DEL POLESINE Telpress T-Web Guiida rapiida Guida rapida per l uso di T-Web per la Rassegna Stampa - 1 - Cosa fare per 1. Accedere al servizio...3 2. Consultare la rassegna...3 2.1 Agire

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

Manuale di Outlook Express

Manuale di Outlook Express 1. Introduzione 2. Aprire Outlook Express 3. L'account 4. Spedire un messaggio 5. Opzione invia ricevi 6. La rubrica 7. Aggiungere contatto alla rubrica 8. Consultare la rubrica 9. Le cartelle 10. Come

Dettagli

Ricambi Esplosi Ordini vers. 1.0.1 settembre 2007

Ricambi Esplosi Ordini  vers. 1.0.1 settembre 2007 spa Sito Web di Consultazione Disegni Esplosi e Distinte Ricambi, Gestione Preventivi e Ordini Ricambi e Consultazione della Documentazione Tecnica Prodotti Esplosi Ricambi Ordini vers. 1.0.1 settembre

Dettagli

Centro Iniziative Sociali Municipio III

Centro Iniziative Sociali Municipio III Centro Iniziative Sociali Municipio III C.I.S Municipio III Corso di informatca Roberto Borgheresi C ORSO BASE DI I NFORMATICA Centro Iniziative Sociali Municipio III Coordinatore: Roberto Borgheresi Insegnanti:

Dettagli

Guida Rapida Portale Web Logista Italia

Guida Rapida Portale Web Logista Italia Guida Rapida Portale Web Logista Italia Il servizio on-line gratuito per inviare i tuoi ordini tabacco! Crea ed invia velocemente e comodamente il tuo ordine Accedi al Portale Web da qualsiasi PC Prepara

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Il controllo della visualizzazione

Il controllo della visualizzazione Capitolo 3 Il controllo della visualizzazione Per disegnare in modo preciso è necessario regolare continuamente l inquadratura in modo da vedere la parte di disegno che interessa. Saper utilizzare gli

Dettagli

Capitolo 26: schemi di installazione

Capitolo 26: schemi di installazione Capitolo 26: schemi di installazione Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un messaggio vi comunicherà

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

Realizzare una presentazione con PowerPoint

Realizzare una presentazione con PowerPoint Realizzare una presentazione con PowerPoint Indice Interfaccia di PowerPoint... 1 Avvio di PowerPoint e creazione di una nuova presentazione... 2 Inserimento di titoli e immagini... 4 Inserimento di altre

Dettagli

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015]

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da Leggerasoft Sommario Introduzione... 3 Guida all installazione... 4 Fase login... 5 Menù principale... 6 Sezione

Dettagli

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 -

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 - 1-1 - Introduzione Microsoft Excel 2000 è una applicazione software che può essere usata come: Foglio elettronico. Database. Generatore di grafici. Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea Si può paragonare

Dettagli

OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte.

OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte. 1 Guida Utente 1.1 Panoramica di OASIS OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte. Grazie a OASIS, sarai in grado di acquistare o selezionare, dallo store,

Dettagli

INDICE. Introduzione. Viste. Durata: selezionare il numero di barre visibili. Funzioni di disegno. Descrizione dei tasti della barra degli strumenti

INDICE. Introduzione. Viste. Durata: selezionare il numero di barre visibili. Funzioni di disegno. Descrizione dei tasti della barra degli strumenti INDICE Introduzione Viste Durata: selezionare il numero di barre visibili Funzioni di disegno Descrizione dei tasti della barra degli strumenti Modo Cursore (Predefinito)...5 Zoom ad un determinato periodo

Dettagli

Service Unavailable. Come Faccio a... Entrare nella mail o nella pagina di accesso alla mail. Evitare di ricevere alcuni messaggi

Service Unavailable. Come Faccio a... Entrare nella mail o nella pagina di accesso alla mail. Evitare di ricevere alcuni messaggi Come Faccio a... Entrare nella mail o nella pagina di accesso alla mail Evitare di ricevere alcuni messaggi Sbloccare alcuni messaggi Inviare email regolarmente Inviare email con allegati Scegliere il

Dettagli

Guida operativa servizi online. Versione: 1.00 del 30/9/2011. ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag.

Guida operativa servizi online. Versione: 1.00 del 30/9/2011. ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag. Guida operativa servizi online Versione: 1.00 del 30/9/2011 ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag. 1 INDICE PREMESSA... 3 SCOPO DEL MANUALE... 3 COS È ATHENAPORTAL...

Dettagli

SardegnaMappe Manuale utente

SardegnaMappe Manuale utente SardegnaMappe Manuale utente [2] Indice 1. Introduzione 4 2. Requisiti dell utente 5 3. L applicazione SardegnaMappe 6 3.1. Panoramica dell applicazione 6 3.1.1. Accesso all applicazione 6 3.1.2. Icona

Dettagli

Breve guida a Linux Mint

Breve guida a Linux Mint Breve guida a Linux Mint Il Desktop. Il "desktop" (scrivania) è la parte del sistema operativo che è responsabile per gli elementi che appaiono sul desktop: il Pannello, lo sfondo, il Centro di Controllo,

Dettagli

Timer/Smart - Pagina 1. Timer / Smart. Presentazioni automatiche su Web Presentazioni su CD/DVD e chiavette USB Siti per Smartphone

Timer/Smart - Pagina 1. Timer / Smart. Presentazioni automatiche su Web Presentazioni su CD/DVD e chiavette USB Siti per Smartphone Timer/Smart - Pagina 1 Timer / Smart Presentazioni automatiche su Web Presentazioni su CD/DVD e chiavette USB Siti per Smartphone Timer/Smart Pagina 2 Timer / Temporizzatore Questa sezione permette di

Dettagli

Uso del Computer. Per iniziare. Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente

Uso del Computer. Per iniziare. Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente Per iniziare Uso del Computer Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente Cliccando su START esce un menù a tendina in cui sono elencati i programmi e le varie opzioni

Dettagli

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net - Introduzione Con questo articolo chiudiamo la lunga cavalcata attraverso il desktop di Windows XP. Sul precedente numero ho analizzato il tasto destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni, tralasciando

Dettagli

www.renatopatrignani.it 1

www.renatopatrignani.it 1 APRIRE UN PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA MODIFICARE IL TIPO DI VISUALIZZAZIONE LEGGERE UN CHIUDERE IL PROGRAMMA ESERCITAZIONI Outlook Express, il programma più diffuso per la gestione della posta elettronica,

Dettagli

Tutorial Piattaforma InfoCert e-learning Academy. Gennaio 2015

Tutorial Piattaforma InfoCert e-learning Academy. Gennaio 2015 Tutorial Piattaforma InfoCert e-learning Academy Gennaio 2015 Contenuti 1. La piattaforma 1.1 Login e personalizzazione della password 1.2 Home page personale 2. Il corso 2.1 Struttura 2.2 Lezione e-learning

Dettagli

Impara a usare Microsoft DCCN in quattro semplici passaggi. Iscriversi al servizio è un operazione veramente semplice e richiede pochi minuti:

Impara a usare Microsoft DCCN in quattro semplici passaggi. Iscriversi al servizio è un operazione veramente semplice e richiede pochi minuti: Guida rapida al Microsoft DCCN Questo documento fornisce una panoramica su come migliorare la tua presenza online grazie alle soluzioni di digital merchandising Microsoft. Microsoft DCCN ti aiuta a informare

Dettagli

I Preferiti. Elenco dei Preferiti

I Preferiti. Elenco dei Preferiti G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 38 I siti preferiti Navigando nella rete può capitare di trovare dei siti, di cui vogliamo memorizzare l'indirizzo. Magari si vuole organizzarli in categorie. Tutti

Dettagli

MANUALE D USO MOBILE APP

MANUALE D USO MOBILE APP MANUALE D USO MOBILE APP disponibile per ios/android/windows Phone 05/15 5040333400 App Vers. 1.0.0 Gentile Cliente, grazie per aver scelto un prodotto MotoplatinumBOX. MotoplatinumBOX è un dispositivo

Dettagli

I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730-1

I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730-1 I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730-1 A partire dal mese di aprile, potrai usufruire del servizio di assistenza fiscale diretta. Da quest anno, il servizio sarà disponibile

Dettagli

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP Desktop (scrivania) Il Desktop è la prima schermata che appare all accensione del computer. icone Barra delle applicazioni Le piccole immagini che appaiono

Dettagli

MANUALE PER LA CONSULTAZIONE DEL DATABASE DEGLI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI DELLA PROVINCIA DI LECCE

MANUALE PER LA CONSULTAZIONE DEL DATABASE DEGLI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI DELLA PROVINCIA DI LECCE MANUALE PER LA CONSULTAZIONE DEL DATABASE DEGLI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI DELLA PROVINCIA DI LECCE 1 INTRODUZIONE Il presente documento contiene le informazioni di base necessarie per consentire una agevole

Dettagli

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16 Manuale pratico per docenti e tutor Sommario Sommario Primo utilizzo... 3 Ricezione della mail con il nome utente e creazione

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

INPS. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Area Invalidità Civile INVER INTERNET. Manuale utente e descrizione dell applicazione

INPS. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Area Invalidità Civile INVER INTERNET. Manuale utente e descrizione dell applicazione Istituto Nazionale Previdenza Sociale INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Area Invalidità Civile Documento: Manuale utente e descrizione dell applicazione Data: 21 Marzo 2013 Versione:

Dettagli

Guida all Abilitazione delle Imprese. al Mercato Elettronico della P.A.

Guida all Abilitazione delle Imprese. al Mercato Elettronico della P.A. Guida all Abilitazione delle Imprese al Mercato Elettronico della P.A. Guida all Abilitazione delle Imprese al Mercato Elettronico della P.A. - Pagina 1 di 29 Indice 1. ABILITAZIONE AL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

Crea questionari on-line, test e quiz in pochi minuti!

Crea questionari on-line, test e quiz in pochi minuti! Crea questionari on-line, test e quiz in pochi minuti! 1. ACCEDI Utilizzando Microsoft Internet Explorer (è necessario questo browser) vai all indirizzo http://demo.ewebtest.com e inserisci il tuo nome

Dettagli

Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente.

Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. GALILEI Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente. ESERCITAZIONE PER L UTILIZZO DELLA WEB-INTRANET DI COLLABORAZIONE ASINCRONA SU RETE INTERNET Ing.

Dettagli

Progetto PON C1-FSE-2013-37: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME:

Progetto PON C1-FSE-2013-37: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME: Progetto PON C-FSE-0-7: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME:. Quando si ha un documento aperto in Word 007, quali tra queste procedure permettono di chiudere il

Dettagli

GUIDA ALL EMISSIONE DELLE POLIZZE SOLUTIO TUTELA LEGALE

GUIDA ALL EMISSIONE DELLE POLIZZE SOLUTIO TUTELA LEGALE GUIDA ALL EMISSIONE DELLE POLIZZE SOLUTIO TUTELA LEGALE Manuale di istruzioni portale Tutela Legale S.p.A. Questo manuale è una GUIDA utile all emissione delle polizze on-line. Vi sono contenuti tutti

Dettagli

Manuale di istruzioni per utilizzo del Catalogo Elettronico.

Manuale di istruzioni per utilizzo del Catalogo Elettronico. CTR Group SPA. Manuale di istruzioni per utilizzo del Catalogo Elettronico. INDICE Capitoli Pag. 1 SITO CTR GROUP SPA. 2-1.1 Indirizzo web 2-1.2 Home page 3-1.3 Login (Autenticazione) 3-1.4 Link 4 2 CATALOGO

Dettagli

DESCRIZIONE. Verifica le caratteristiche minime di funzionamento dell applicazione:

DESCRIZIONE. Verifica le caratteristiche minime di funzionamento dell applicazione: 1 DESCRIZIONE easyeschool è una applicazione per accedere ai libri digitali interattivi nella versione per Ipad, Android, Windows, Macintosh e Linux. È possibile scaricare il programma di installazione

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente EasyPrint v4.7 Impaginatore Album Manuale Utente Lo strumento di impaginazione album consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di organizzare le immagini in maniera

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale

Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 2013/14 Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale Scopo: Scopo di questa esercitazione è la creazione di una base dati relazionale per la gestione

Dettagli

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Installare il programma... 2 Tasto licenza...

Dettagli

GREENBOX GUIDA DI AVVIO VELOCE

GREENBOX GUIDA DI AVVIO VELOCE GREENBOX GUIDA DI AVVIO VELOCE COS È GREENBOX GreenBox è la app associata ai dispositivi satellitari Mobisat che ti permette di seguire lo spostamento della tua macchina in tempo reale o con storico di

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 0/4 Esercitazione n. 0: HTML e primo sito web Scopo: Creare un semplice sito web con Kompozer. Il sito web è composto da una home page, e da altre due pagine

Dettagli

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet Manuale utente CERTIFICATI MEDICI... 1 VIA INTERNET... 1 MANUALE UTENTE... 1 COME ACCEDERE AI CERTIFICATI MEDICI ON-LINE... 3 SITO INAIL... 3 PUNTO CLIENTE...

Dettagli

GUIDA ALL USO DEL PORTALE DI PRENOTAZIONE LIBRI ON LINE

GUIDA ALL USO DEL PORTALE DI PRENOTAZIONE LIBRI ON LINE Introduzione Benvenuto nella guida all uso della sezione ecommerce di shop.libripertutti.it/coop dove è possibile ordinare i tuoi testi scolastici e seguire lo stato del tuo ordine fino all evasione. si

Dettagli

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows Basi di Informatica Il sistema operativo Windows Perchè Windows? MS-DOS: Interfaccia di solo testo Indispensabile conoscere i comandi Linux & Co. : Meno diffuso soprattutto nelle aziende Bella interfaccia

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

PORTALE PASSPARTÙ Manuale dell utente VERSIONE 2.0. Copyright 2015 QUI! Group Spa

PORTALE PASSPARTÙ Manuale dell utente VERSIONE 2.0. Copyright 2015 QUI! Group Spa PORTALE PASSPARTÙ Manuale dell utente VERSIONE 2.0 Copyright 2015 QUI! Group Spa Benvenuto in Passpartù! Obiettivo della presente Guida è illustrare il funzionamento del portale Passpartù con tutte le

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario.

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario. Manuale dell utente Da oggi con TuaMail puoi avere la tua casella mail sempre con te, sul tuo videofonino 3. Potrai leggere la tua posta, scrivere mail ai tuoi contatti della rubrica e visualizzare gli

Dettagli

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI INDICE pag. INTRODUZIONE... 3 STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE... 3 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 ABBREVIAZIONI... 3 APPLICATIVO COMPATIBILE CON INTERNET

Dettagli

Uso di Avast Free 7.01

Uso di Avast Free 7.01 Uso di Avast Free 7.01 Abbastanza simile alla precedente versione e ovviamente sempre in lingua italiana, Avast Free 7.01 creato da Avast Software, ha un ottima fama fra le soluzioni anti-malware gratuite:

Dettagli

L amministratore di dominio

L amministratore di dominio L amministratore di dominio Netbuilder consente ai suoi clienti di gestire autonomamente le caselle del proprio dominio nel rispetto dei vincoli contrattuali. Ciò è reso possibile dall esistenza di un

Dettagli