RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL QUINTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI, CONVOCATA PER IL

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL QUINTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI, CONVOCATA PER IL"

Transcript

1 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL QUINTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI, CONVOCATA PER IL 25 NOVEMBRE 2013, IN UNICA CONVOCAZIONE

2 5. Proposta di aumento del capitale sociale, a pagamento e in via scindibile, per un importo di massimi Euro ,00 da imputarsi per intero a capitale, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell art. 2441, commi 5 e 6 del codice civile da riservare in sottoscrizione ai beneficiari del Piano di Stock Option ; conseguente modifica dell art. 5 dello Statuto sociale; delibere inerenti e conseguenti. Signori Azionisti, sottoponiamo alla Vostra approvazione la proposta di aumentare il capitale sociale, a pagamento e in via scindibile, per un importo di massimi Euro ,00 da imputarsi per intero a capitale, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell art. 2441, commi 5 e 6, del codice civile, mediante emissione di massime n nuove azioni ordinarie di Moleskine S.p.A. ( Moleskine o la Società ), prive di indicazione del valore nominale, aventi le stesse caratteristiche di quelle in circolazione, al servizio del piano di incentivazione e fidelizzazione denominato Piano di Stock Option (il Piano di Stock Option ) riservato agli amministratori con incarichi esecutivi ed ai dipendenti di Moleskine e delle società da questa, direttamente e indirettamente, controllate ai sensi dell art. 93 del D.Lgs. n. 58/1998 (il TUF ). 1. Motivazioni e destinazione dell aumento di capitale La proposta di aumento del capitale sociale sottoposta alla Vostra approvazione è finalizzata a creare la provvista di azioni necessarie a servizio del Piano di Stock Option, ai sensi dell art bis del TUF da attuarsi mediante assegnazione gratuita di opzioni (le Opzioni ) valide per la sottoscrizione di azioni ordinarie Moleskine di nuova emissione. In proposito si ricorda che la proposta di adozione del Piano di Stock Option, illustrata da apposita relazione redatta ai sensi dell art. 114-bis del TUF, è sottoposta all esame e all approvazione dell Assemblea della Società convocata per il giorno 25 novembre 2013, in unica convocazione quale secondo punto all ordine del giorno della stessa. Si precisa che sono oggetto del Piano di Stock Option massime n Opzioni, valide per la sottoscrizione di massime n azioni ordinarie Moleskine, nel rapporto di n. 1 (una) azione ordinaria ogni n. 1 (una) Opzione assegnata ed esercitata nei termini e con le modalità stabilite nel Piano di Stock Option. Le Opzioni saranno assegnate gratuitamente ai beneficiari che il Consiglio di Amministrazione o gli organi dallo stesso delegati provvederanno ad individuare nell ambito della categoria di destinatari indicata nel Piano di Stock Option, stabilendo altresì il numero di Opzioni da attribuire in funzione del ruolo, delle competenze professionali e delle responsabilità di ciascun beneficiario nella struttura organizzativa della Società. 2

3 La proposta relativa all adozione del Piano di Stock Option è stata formulata dal Consiglio di Amministrazione, con l astensione degli amministratori esecutivi, sentito il parere del Comitato per la Remunerazione. Per maggiori dettagli sulla proposta di adozione del Piano di Stock Option si rinvia alla relativa relazione illustrativa redatta ai sensi dell art. 114-bis TUF, a disposizione del pubblico nei termini di legge e consultabile sul sito internet della Società (Sezione Investor Relations Corporate Governance/Assemblee degli Azionisti). 2. Ragioni dell esclusione del diritto di opzione L esclusione del diritto di opzione è diretta conseguenza della finalità dell operazione di aumento di capitale ovvero quella di riservare le azioni Moleskine di nuova emissione ai beneficiari del Piano di Stock Option. Il Consiglio di Amministrazione ritiene, infatti, che il Piano di Stock Option costituisca uno strumento capace di focalizzare l attenzione dei beneficiari verso fattori di interesse strategico favorendo la fidelizzazione ed incentivando la permanenza in seno alla Società. Il Piano di Stock Option rappresenta, altresì, per i soggetti che ricoprono ruoli strategici e determinanti per il successo della Società e del Gruppo un continuo incentivo a mantenere adeguati standard gestionali e a migliorare le performance del Gruppo incrementando la competitività e creando valore per gli azionisti. Con riguardo alla remunerazione degli amministratori esecutivi e dei dirigenti con responsabilità strategiche, si segnala, tra l altro, che l adozione di piani di remunerazione basati su azioni è in linea con quanto raccomandato dall art. 6 del Codice di Autodisciplina di Borsa Italiana S.p.A. e dall art del Regolamento dei mercati organizzati e gestiti da Borsa Italiana S.p.A. e dalle relative Istruzioni per gli emittenti aventi qualifica STAR. Alla luce di quanto sopra, l esclusione del diritto di opzione è quindi giustificata da motivi di interesse della Società quale l incentivazione e la fidelizzazione degli amministratori esecutivi e dei dirigenti di Moleskine. Con riferimento alle modalità di determinazione del prezzo di emissione delle azioni ordinarie Moleskine al servizio del Piano di Stock Option si segnala, altresì, che tali modalità sono in linea con la migliore prassi dei piani di incentivazione del management in quanto riflettono il valore della Società quale espresso dalla media ponderata dei prezzi ufficiali di chiusura registrati dalle azioni ordinarie Moleskine sul MTA, nei trenta giorni di borsa aperta precedenti la data di assegnazione delle Opzioni. 3

4 3. Caratteristiche dell aumento di capitale riservato ai beneficiari del Piano di Stock Option Per l esecuzione del Piano di Stock Option, si propone quindi di aumentare il capitale sociale, a pagamento e in via scindibile, entro il termine ultimo del 31 dicembre 2020, per un importo di massimi Euro ,00 da imputarsi per intero a capitale, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell art. 2441, commi 5 e 6, del codice civile, mediante emissione di massime n nuove azioni ordinarie Moleskine prive di indicazione del valore nominale, aventi le stesse caratteristiche di quelle in circolazione, godimento regolare, da riservare in sottoscrizione ai beneficiari del Piano di Stock Option ad un prezzo di sottoscrizione corrispondente alla media ponderata dei prezzi ufficiali di chiusura registrati dalle azioni ordinarie Moleskine presso il Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. nei trenta giorni di borsa aperta precedenti la data di assegnazione delle Opzioni (il Prezzo di Sottoscrizione ). Il capitale sociale di Moleskine, sottoscritto e versato, è pari a Euro ,00, suddiviso in numero azioni ordinarie, prive di indicazione del valore nominale. L aumento del capitale sociale a servizio del Piano di Stock Option, in caso di integrale sottoscrizione dello stesso a seguito dell esercizio di tutte le Opzioni, determinerà (non tenendosi beninteso conto dell esecuzione di altri aumenti di capitale) per gli azionisti della Società una diluzione pari al 3% dell attuale capitale sociale. 4. Determinazione del prezzo di emissione delle azioni per effetto dell esercizio delle Opzioni Il prezzo di emissione delle nuove azioni della Società oggetto del proposto aumento di capitale di Moleskine sarà corrispondente alla media ponderata dei prezzi ufficiali di chiusura registrati dalle azioni ordinarie Moleskine presso il Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. nei trenta giorni di borsa aperta precedenti la data di assegnazione delle Opzioni. In proposito, il Consiglio di Amministrazione precisa che, come prescritto dall art. 2441, comma 6, del codice civile e dall art. 158 del TUF, la società di revisione PricewaterhouseCoopers S.p.A., incaricata della revisione legale dei conti della Società ai sensi del D.Lgs. n. 39/2010, esprimerà il proprio parere sulla congruità del prezzo di emissione delle azioni. Il parere di PricewaterhouseCoopers S.p.A. sarà messo a disposizione del pubblico con le modalità di legge unitamente alla presente Relazione. 5. Caratteristiche delle azioni di nuova emissione La Società metterà a disposizione del beneficiario le azioni ordinarie di nuova emissione sottoscritte in esercizio delle Opzioni secondo quanto previsto nel Piano di Stock Option. Le azioni ordinarie della Società sottoscritte dal beneficiario avranno godimento pari a quello delle azioni ordinarie della Società alla data dell emissione e saranno pertanto munite delle cedole in corso a detta data. 4

5 6. Modifiche dell art. 5 dello Statuto sociale In conseguenza della proposta di delibera che si sottopone alla Vostra approvazione, sarà necessario integrare l art. 5 dello Statuto sociale con l inserimento di una clausola relativa alla deliberazione assembleare di aumento di capitale. Si precisa che la modifica statutaria in questione non comporta il diritto di recesso ai sensi dell art del codice civile. Di seguito si riporta l art. 5 dello Statuto sociale con evidenza delle modifiche proposte. Statuto Testo post deliberazione di cui al terzo e quarto punto all ordine del giorno dell Assemblea straordinaria del 25 novembre 2013 (¹) CAPITALE AZIONI RECESSO OBBLIGAZIONI Articolo 5 Testo proposto CAPITALE AZIONI RECESSO OBBLIGAZIONI Articolo Il capitale sociale è di euro ,00, rappresentato da n di azioni ordinarie senza indicazione del valore nominale. Il capitale sociale potrà essere aumentato per deliberazione dell assemblea anche con l emissione di azioni aventi diritti diversi da quelle ordinarie e con conferimenti diversi dal danaro, nell ambito di quanto consentito dalla legge. Nelle deliberazioni di aumento del capitale sociale a pagamento, il diritto di opzione può essere escluso nella misura massima del 10% del capitale sociale preesistente, a condizione che il prezzo di emissione corrisponda al valore di mercato delle azioni e ciò sia confermato da un apposita relazione della società incaricata della revisione legale dei conti. 5.1 Il capitale sociale è di euro ,00, rappresentato da n di azioni ordinarie senza indicazione del valore nominale. Il capitale sociale potrà essere aumentato per deliberazione dell assemblea anche con l emissione di azioni aventi diritti diversi da quelle ordinarie e con conferimenti diversi dal danaro, nell ambito di quanto consentito dalla legge. Nelle deliberazioni di aumento del capitale sociale a pagamento, il diritto di opzione può essere escluso nella misura massima del 10% del capitale sociale preesistente, a condizione che il prezzo di emissione corrisponda al valore di mercato delle azioni e ciò sia confermato da un apposita relazione della società incaricata della revisione legale dei conti. 5

6 5.2 L'assemblea potrà attribuire al consiglio di amministrazione la facoltà di aumentare in una o più volte il capitale sociale fino ad un ammontare determinato e per il periodo massimo di 5 anni dalla data della deliberazione. 5.3 È consentita, nei modi e nelle forme di legge, l assegnazione di utili e/o di riserve di utili ai prestatori di lavoro dipendenti della Società o di società controllate, mediante l emissione di azioni ai sensi del primo comma dell art del codice civile. 5.4 Le azioni sono nominative e liberamente trasferibili; ogni azione dà diritto ad un voto. Il regime di emissione e circolazione delle azioni è disciplinato dalla normativa vigente. 5.5 La qualità di azionista costituisce, di per sé sola, adesione al presente statuto. ( 1 ) Si segnala che il testo dell Articolo 5 dello Statuto sociale riportato nella presente colonna recepisce le proposte di modifica dello statuto sociale relative all introduzione della facoltà di attribuire l assegnazione di utili e/o di riserve di utili ai sensi dell art del codice civile e di aumento gratuito del capitale sociale ai sensi dell art del codice civile di cui rispettivamente al terzo e quarto punto all ordine del giorno dell Assemblea straordinaria. 5.2 L'assemblea potrà attribuire al consiglio di amministrazione la facoltà di aumentare in una o più volte il capitale sociale fino ad un ammontare determinato e per il periodo massimo di 5 anni dalla data della deliberazione. 5.3 È consentita, nei modi e nelle forme di legge, l assegnazione di utili e/o di riserve di utili ai prestatori di lavoro dipendenti della Società o di società controllate, mediante l emissione di azioni ai sensi del primo comma dell art del codice civile Agli Amministratori è data facoltà per cinque anni dal [25 novembre 2013] di aumentare il capitale sociale a servizio dell attuazione del Piano di Stock Grant, per un importo massimo di euro 6.800,00 (da imputare interamente a capitale) con emissione di massime n nuove azioni ordinarie Moleskine prive di indicazione del valore nominale, aventi le stesse caratteristiche di quelle in circolazione, godimento regolare, mediante assegnazione di corrispondente importo massimo di utili e/o riserve di utili quali risultanti dall ultimo bilancio volta a volta approvato ai sensi dell art codice civile, nei termini, alle condizioni e secondo le modalità previsti dal Piano di Stock Grant medesimo. 5.5 In data [25 novembre 2013], l Assemblea straordinaria ha deliberato di aumentare il capitale sociale a pagamento e in via scindibile, entro il termine ultimo del 31 dicembre 2020, per massimi Euro ,00 da imputare per intero a capitale, mediante emissione di massime n azioni ordinarie Moleskine prive dell indicazione del valore nominale, aventi le stesse caratteristiche di quelle già in circolazione, godimento regolare, con esclusione del diritto 6

7 di opzione ai sensi dell art. 2441, commi 5 e 6, del codice civile, da riservare in sottoscrizione ai beneficiari del Piano di Stock Option approvato dall Assemblea del [25 novembre 2013], ad un prezzo di emissione corrispondente alla media ponderata dei prezzi ufficiali di chiusura registrati dalle azioni ordinarie Moleskine presso il Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. nei trenta giorni di borsa aperta precedenti la data di assegnazione delle opzioni Le azioni sono nominative e liberamente trasferibili; ogni azione dà diritto ad un voto. Il regime di emissione e circolazione delle azioni è disciplinato dalla normativa vigente La qualità di azionista costituisce, di per sé sola, adesione al presente statuto. Signori Azionisti, * * * in considerazione di quanto precede, qualora concordiate con quanto sopra proposto, Vi invitiamo quindi ad assumere la seguente delibera: L Assemblea straordinaria della società Moleskine S.p.A. - vista la relazione redatta dal Consiglio di Amministrazione, - visto il parere della società di revisione legale PricewaterhouseCoopers S.p.A., - tenuto conto che il capitale sociale attualmente sottoscritto e versato ammonta ad Euro ,00 (duemilionicentoventimila/00) ed è diviso in n (duecentododicimilioni) azioni ordinarie senza indicazione del valore nominale, delibera 1. di aumentare il capitale sociale a pagamento e in via scindibile, entro il termine ultimo del 31 dicembre 2020, per massimi Euro ,00 da imputare per intero a capitale, mediante emissione di massime n azioni ordinarie Moleskine prive dell indicazione del valore nominale, aventi le stesse caratteristiche di quelle già in circolazione, godimento regolare, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell art. 2441, commi 5 e 6, del codice civile, da riservare in sottoscrizione ai beneficiari del Piano di Stock Option approvato dall Assemblea del 25 novembre 2013, ad un prezzo di emissione corrispondente alla media ponderata dei prezzi ufficiali di chiusura registrati dalle azioni ordinarie Moleskine presso il Mercato Telematico Azionario organizzato e 7

8 gestito da Borsa Italiana S.p.A. nei trenta giorni di borsa aperta precedenti la data di assegnazione delle opzioni; 2. di modificare l Articolo 5 dello Statuto Sociale mediante inserimento (con rinumerazione dei successivi e ferme le ulteriori delibere che saranno assunte dalla predetta assemblea) del nuovo comma 5.5 del seguente tenore: In data [25 novembre 2013], l Assemblea straordinaria ha deliberato di aumentare il capitale sociale a pagamento e in via scindibile, entro il termine ultimo del 31 dicembre 2020, per massimi Euro ,00 da imputare per intero a capitale, mediante emissione di massime n azioni ordinarie Moleskine prive dell indicazione del valore nominale, aventi le stesse caratteristiche di quelle già in circolazione, godimento regolare, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell art. 2441, commi 5 e 6, del codice civile, da riservare in sottoscrizione ai beneficiari del Piano di Stock Option approvato dall Assemblea del 25 novembre 2013, ad un prezzo di emissione corrispondente alla media ponderata dei prezzi ufficiali di chiusura registrati dalle azioni ordinarie Moleskine presso il Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. nei trenta giorni di borsa aperta precedenti la data di assegnazione delle opzioni ; 3. di conferire mandato ai legali rappresentanti pro tempore, in via tra loro disgiunta, per provvedere, anche a mezzo di procuratori, a quanto richiesto, necessario o utile per l attuazione delle deliberazioni di cui sopra, nonché per adempiere alle formalità necessarie affinché le deliberazioni siano iscritte nel Registro delle Imprese, con facoltà di introdurvi le eventuali variazioni, rettifiche o aggiunte non sostanziali che fossero allo scopo opportune o richieste dalle competenti Autorità, anche in sede di iscrizione e, in genere, per provvedere a tutto quanto occorra per la completa esecuzione delle deliberazioni stesse, con ogni e qualsiasi potere a tal fine necessario e opportuno, nessuno escluso ed eccettuato nonché per provvedere al deposito e alla pubblicazione ai sensi di legge, del testo aggiornato dello Statuto sociale con le variazioni allo stesso apportate a seguito delle precedenti deliberazioni nonché a seguito della loro esecuzione.. Milano, 9 ottobre 2013 Per il Consiglio di Amministrazione Il Presidente del Consiglio di Amministrazione 8

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI, CONVOCATA PER IL

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI, CONVOCATA PER IL RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI, CONVOCATA PER IL 25 NOVEMBRE 2013, IN UNICA CONVOCAZIONE 4. Proposta di delega

Dettagli

Argomento n. 1 all ordine del giorno Proposta di modifica dell articolo 5 dello statuto sociale vigente; delibere inerenti e conseguenti.

Argomento n. 1 all ordine del giorno Proposta di modifica dell articolo 5 dello statuto sociale vigente; delibere inerenti e conseguenti. Moncler S.p.A. Via Stendhal 47, 20144 Milano Capitale sociale i.v. Euro 50.024.891,60 Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Milano n. 04642290961 Relazione illustrativa del consiglio di amministrazione,

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL SECONDO PUNTO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL SECONDO PUNTO RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL SECONDO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI CONVOCATA PER IL 25 NOVEMBRE 2013, IN UNICA CONVOCAZIONE 2. Piano di Stock

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI, CONVOCATA PER IL

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI, CONVOCATA PER IL RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI, CONVOCATA PER IL 25 NOVEMBRE 2013, IN UNICA CONVOCAZIONE 1. Piano di Stock

Dettagli

Performance Shares ; conseguente modifica dell articolo 6 dello statuto sociale

Performance Shares ; conseguente modifica dell articolo 6 dello statuto sociale TECHNOGYM S.P.A. SEDE LEGALE IN CESENA, VIA CALCINARO, 2861 CAPITALE SOCIALE EURO 10.000.000,00 INTERAMENTE SOTTOSCRITTO E VERSATO NUMERO DI ISCRIZIONE NEL REGISTRO DELLE IMPRESE DI FORLÌ-CESENA 315187

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINSITRAZIONE DI NICE S.P.A

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINSITRAZIONE DI NICE S.P.A NICE S.p.A. Via Pezza Alta, 13 Z.I. Rustignè 31046 Oderzo TV Italia Capitale Sociale Euro 11.600.000,00 i.v. Codice Fiscale 02717060277 Partita IVA 03099360269 www.niceforyou.com RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF E DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO CONSOB N.

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF E DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO CONSOB N. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF E DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO CONSOB N. 11971/1999 SUL SESTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PREDISPOSTA AI SENSI DELL ART

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PREDISPOSTA AI SENSI DELL ART MAILUP S.P.A. Sede legale in Milano (MI) Viale Francesco Restelli n. 1 Capitale sociale interamente sottoscritto e versato per Euro 200.000,00 Registro delle Imprese di Milano e Codice fiscale n. 01279550196

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL PRIMO PUNTO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL PRIMO PUNTO RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL PRIMO PUNTO DELL ORDINE DEL GIORNO DELLA PARTE STRAORDINARIA DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI PRYSMIAN S.P.A. DEL 16 APRILE 2014

Dettagli

Articolo 5 (capitale)

Articolo 5 (capitale) Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Autogrill S.p.A. sulla proposta di eliminazione del valore nominale delle azioni ordinarie. Conseguente modifica dell Articolo 5 (Capitale sociale)

Dettagli

Relazione Illustrativa del Consiglio di Amministrazione sul punto 3 all ordine del giorno dell Assemblea degli Azionisti in sede ordinaria, convocata

Relazione Illustrativa del Consiglio di Amministrazione sul punto 3 all ordine del giorno dell Assemblea degli Azionisti in sede ordinaria, convocata Relazione Illustrativa del Consiglio di Amministrazione sul punto 3 all ordine del giorno dell Assemblea degli Azionisti in sede ordinaria, convocata per il 27 aprile 2017 in unica convocazione Piano di

Dettagli

Signori Azionisti, DELIBERAZIONI. L Assemblea degli Azionisti di KME Group S.p.A., riunita in sede straordinaria in Firenze il 20/21 giugno 2007,

Signori Azionisti, DELIBERAZIONI. L Assemblea degli Azionisti di KME Group S.p.A., riunita in sede straordinaria in Firenze il 20/21 giugno 2007, Conferimento della delega agli Amministratori, ai sensi dell art. 2443 del Codice Civile, ad aumentare il capitale sociale a servizio del Piano di Stock Option per un massimo di 2.754.714,97 mediante emissione

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI STEFANEL S.P.A. (redatta ai sensi dell art. 2441, comma sesto, del codice civile)

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI STEFANEL S.P.A. (redatta ai sensi dell art. 2441, comma sesto, del codice civile) RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI STEFANEL S.P.A. (redatta ai sensi dell art. 2441, comma sesto, del codice civile) Assemblea ordinaria e straordinaria degli azionisti 24 settembre

Dettagli

Argomento n. 1 all ordine del giorno di parte straordinaria

Argomento n. 1 all ordine del giorno di parte straordinaria OVS S.p.A. Sede legale in Venezia Mestre, Via Terraglio, n. 17 - capitale sociale euro 227.000.000,00 i.v. Registro delle Imprese di Venezia, codice fiscale e partita IVA 04240010274 - REA n VE - 378007

Dettagli

Relazione del Consiglio di Amministrazione sul punto 1 all ordine del giorno dell Assemblea di parte Straordinaria in relazione alla

Relazione del Consiglio di Amministrazione sul punto 1 all ordine del giorno dell Assemblea di parte Straordinaria in relazione alla Cobra Automotive Technologies S.p.A. Sede legale in Varese, Via Astico n. 41 C. F./P.IVA n. 00407590124 REA Varese n. 136206 RELAZIONI ILLUSTRATIVE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI COBRA AUTOMOTIVE

Dettagli

ITALMOBILIARE. Signori Azionisti,

ITALMOBILIARE. Signori Azionisti, ITALMOBILIARE Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione sul Piano di Incentivazione Monetaria 2017-2019 legato all'andamento delle azioni di Italmobiliare S.p.A. Signori Azionisti, il Consiglio

Dettagli

ASSEMBLEA STRAORDINARIA 13 SETTEMBRE 2010 (1a CONVOCAZIONE) 14 SETTEMBRE 2010 (2a CONVOCAZIONE)

ASSEMBLEA STRAORDINARIA 13 SETTEMBRE 2010 (1a CONVOCAZIONE) 14 SETTEMBRE 2010 (2a CONVOCAZIONE) ASSEMBLEA STRAORDINARIA 13 SETTEMBRE 2010 (1a CONVOCAZIONE) 14 SETTEMBRE 2010 (2a CONVOCAZIONE) Relazione illustrativa degli Amministratori predisposta ai sensi dell art. 72 Regolamento Consob n. 11971

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI PER L ASSEMBLEA STRAORDINARIA PREDISPOSTA AI SENSI DELL ART. 72 E 92 DELLA DELIBERAZIONE CONSOB N

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI PER L ASSEMBLEA STRAORDINARIA PREDISPOSTA AI SENSI DELL ART. 72 E 92 DELLA DELIBERAZIONE CONSOB N RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI PER L ASSEMBLEA STRAORDINARIA PREDISPOSTA AI SENSI DELL ART. 2441, ULTIMO COMMA, DEL CODICE CIVILE, E DEGLI ARTT. 72 E 92 DELLA DELIBERAZIONE CONSOB N. 11971

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PININFARINA S.P.A. Sede legale in Torino, via Bruno Buozzi n.6 Capitale sociale di Euro 30.166.652 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Torino Numero di Codice Fiscale 00489110015 DELEGA AL CONSIGLIO

Dettagli

Relazione del Consiglio di Gestione Parte Straordinaria - Punto 2 all ordine del giorno

Relazione del Consiglio di Gestione Parte Straordinaria - Punto 2 all ordine del giorno Relazione del Consiglio di Gestione Parte Straordinaria - Punto 2 all ordine del giorno Proposta di delega al Consiglio di Gestione ad aumentare il capitale sociale ai sensi dell art. 2349, comma 1, e

Dettagli

PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA

PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA RELAZIONE SULLE PROPOSTE DI DELIBERA RELATIVE AL PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA: PROPOSTA DI DELEGA AL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 2443 DEL CODICE CIVILE,

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELLE PROPOSTE DI CUI AL PRIMO PUNTO DELL ORDINE DEL GIORNO DELLA PARTE STRAORDINARIA DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELLE PROPOSTE DI CUI AL PRIMO PUNTO DELL ORDINE DEL GIORNO DELLA PARTE STRAORDINARIA DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELLE PROPOSTE DI CUI AL PRIMO PUNTO DELL ORDINE DEL GIORNO DELLA PARTE STRAORDINARIA DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI PRYSMIAN S.P.A. DEL 12, 13 E 14 APRILE 2011, PREDISPOSTA AI

Dettagli

Relazione del Consiglio di Amministrazione

Relazione del Consiglio di Amministrazione Relazione del Consiglio di Amministrazione Attribuzione al Consiglio di Amministrazione della facoltà di aumentare a pagamento e/o gratuitamente il capitale sociale per massimi nominali euro 100 milioni

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF, SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF, SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF, SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI DI MOLEKSINE S.P.A., CONVOCATA

Dettagli

***** 1. Motivazioni per le quali è richiesta l autorizzazione al compimento di operazioni su azioni proprie

***** 1. Motivazioni per le quali è richiesta l autorizzazione al compimento di operazioni su azioni proprie Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione redatta ai sensi dell art. 73 del Regolamento adottato dalla Consob con delibera n. 11971/99, come successivamente integrato e modificato, in conformità

Dettagli

SAIPEM S.p.A. ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 27 /28 APRILE 2006. Proposta di deliberazione del Consiglio di Amministrazione sul punto 1

SAIPEM S.p.A. ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 27 /28 APRILE 2006. Proposta di deliberazione del Consiglio di Amministrazione sul punto 1 Società per Azioni Sede Legale in San Donato Milanese Via Martiri di Cefalonia 67 Capitale Sociale Euro 441.410.900 i.v. Registro delle Imprese di Milano, Codice Fiscale 00825790157 Partita IVA: 00825790157

Dettagli

1. Proposta di riduzione del capitale sociale ex art c.c.; deliberazioni inerenti e conseguenti.

1. Proposta di riduzione del capitale sociale ex art c.c.; deliberazioni inerenti e conseguenti. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEI SOCI DI SAFE BAG S.P.A. CONVOCATA PER I GIORNI 24 E 28 FEBBRAIO 2017, RISPETTIVAMENTE

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA 19 MAGGIO 2017

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA 19 MAGGIO 2017 ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA 19 MAGGIO 2017 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DI PARTE ORDINARIA QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DI

Dettagli

AUTORIZZAZIONE ALL ACQUISTO DELLE AZIONI PROPRIE

AUTORIZZAZIONE ALL ACQUISTO DELLE AZIONI PROPRIE AUTORIZZAZIONE ALL ACQUISTO DELLE AZIONI PROPRIE Signori Azionisti, il Consiglio di Amministrazione Vi ha convocato in sede ordinaria per deliberare in merito alla proposta di autorizzazione all acquisto

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULL ELIMINAZIONE. Signori Azionisti,

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULL ELIMINAZIONE. Signori Azionisti, RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULL ELIMINAZIONE DELL INDICAZIONE DEL VALORE NOMINALE DELLE AZIONI ORDINARIE E DELLE AZIONI DI RISPARMIO E CONSEGUENTI MODIFICHE DELLO STATUTO SOCIALE Signori

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULL UNICO ARGOMENTO DI PARTE STRAORDINARIA

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULL UNICO ARGOMENTO DI PARTE STRAORDINARIA RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULL UNICO ARGOMENTO DI PARTE STRAORDINARIA Delega al Consiglio di Amministrazione della facoltà di aumentare il capitale sociale per un importo massimo di euro

Dettagli

Esercizio della delega ex art del Codice Civile per l emissione di azioni riservate ad Amministratori esecutivi del Gruppo

Esercizio della delega ex art del Codice Civile per l emissione di azioni riservate ad Amministratori esecutivi del Gruppo Esercizio della delega ex art. 2443 del Codice Civile per l emissione di azioni riservate ad Amministratori esecutivi del Gruppo Relazione al Consiglio di Amministrazione redatta nel rispetto dei criteri

Dettagli

LOTTOMATICA S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d Roma. Capitale sociale Euro ,00 i.v.

LOTTOMATICA S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d Roma. Capitale sociale Euro ,00 i.v. LOTTOMATICA S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d 00154 Roma Capitale sociale Euro 152.286.837,00 i.v. Partita IVA, codice fiscale ed iscrizione presso il registro delle imprese di Roma n. 08028081001 Soggetta

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA 19 MAGGIO 2017

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA 19 MAGGIO 2017 ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA 19 MAGGIO 2017 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DI PARTE STRAORDINARIA PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI 23 APRILE 2014

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI 23 APRILE 2014 ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI 23 APRILE 2014 Relazione del Consiglio di Amministrazione Deleghe al Consiglio di Amministrazione ai sensi degli artt. 2420ter e 2443 del Codice Civile,

Dettagli

26 settembre 2014 ore 11:00 in prima convocazione ed occorrendo 27 settembre 2014 ore 11:00 in seconda convocazione

26 settembre 2014 ore 11:00 in prima convocazione ed occorrendo 27 settembre 2014 ore 11:00 in seconda convocazione Servizi Italia S.p.A. Sede legale: Via S. Pietro, 59/b 43019 Castellina di Soragna (PR) Capitale sociale: Euro 27.406.805,00 i.v. Numero Iscrizione Registro Imprese di Parma, C.F. 08531760158, Partita

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI ai sensi dell art. 125 ter del D. Lgs. 58 del 24 febbraio 1998 e degli artt. 72 e 84 ter del Regolamento Emittenti Consob Delibera 14/5/1999 n. 11971 e successive

Dettagli

Relazione del Consiglio di Amministrazione. redatta ai sensi dell articolo 125 ter del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998

Relazione del Consiglio di Amministrazione. redatta ai sensi dell articolo 125 ter del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998 Relazione del Consiglio di Amministrazione redatta ai sensi dell articolo 125 ter del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998 n. 58 e dell articolo 72 del Regolamento adottato dalla Consob con delibera del

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI AI SENSI DELL ART. 72 DEL REGOLAMENTO APPROVATO CON DELIBERAZIONE CONSOB N

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI AI SENSI DELL ART. 72 DEL REGOLAMENTO APPROVATO CON DELIBERAZIONE CONSOB N RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI AI SENSI DELL ART. 72 DEL REGOLAMENTO APPROVATO CON DELIBERAZIONE CONSOB N. 11971 DEL 14 MAGGIO 1999, COME SUCCESSIVAMENTE MODIFICATO ED INTEGRATO, ED IN CONFORMITA

Dettagli

Punto IV all ordine del giorno di parte Straordinaria. Signori Azionisti,

Punto IV all ordine del giorno di parte Straordinaria. Signori Azionisti, Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Bulgari S.p.A. (la Società ) per l Assemblea Ordinaria e Straordinaria convocata per il 21 e 22 luglio 2009, rispettivamente in prima e seconda

Dettagli

nell'ultimo semestre e preso atto del nulla osta del Collegio Sindacale alla proposta operazione essendo rispettati tutti i limiti di legge; -

nell'ultimo semestre e preso atto del nulla osta del Collegio Sindacale alla proposta operazione essendo rispettati tutti i limiti di legge; - sub C) Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di ITAL TBS Telematic & Biomedical Services SpA per l Assemblea Straordinaria del giorno 31 gennaio 2012, chiamata a deliberare l emissione

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BANZAI S.P.A. SUL SETTIMO 2016 IN UNICA CONVOCAZIONE

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BANZAI S.P.A. SUL SETTIMO 2016 IN UNICA CONVOCAZIONE RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BANZAI S.P.A. SUL SETTIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA CONVOCATA PER IL 14 APRILE 2016 IN UNICA CONVOCAZIONE AUTORIZZAZIONE

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL TERZO ARGOMENTO ALL ORDINE DEL GIORNO

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL TERZO ARGOMENTO ALL ORDINE DEL GIORNO RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL TERZO ARGOMENTO ALL ORDINE DEL GIORNO Autorizzazione all acquisto e alla disposizione di azioni proprie. Deliberazioni inerenti e conseguenti Signori Azionisti,

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 19 APRILE 2012:

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 19 APRILE 2012: RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI DEL 19 APRILE 2012: 1. Modificazioni statutarie inerenti l art. 6) al fine dell ampliamento della delega conferita

Dettagli

Davide Campari-Milano S.p.A. Relazione del Consiglio di Amministrazione. in ordine alle materie all Ordine del Giorno

Davide Campari-Milano S.p.A. Relazione del Consiglio di Amministrazione. in ordine alle materie all Ordine del Giorno Davide Campari-Milano S.p.A. Relazione del Consiglio di Amministrazione in ordine alle materie all Ordine del Giorno dell Assemblea ordinaria degli azionisti del 29 aprile 2011 in prima convocazione e

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BASTOGI S.P.A.

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BASTOGI S.P.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BASTOGI S.P.A. SULLA PROPOSTA DI CONFERIMENTO AL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BASTOGI DI UNA DELEGA AD AUMENTARE IL CAPITALE SOCIALE, AI SENSI

Dettagli

FRENDY ENERGY S.P.A.

FRENDY ENERGY S.P.A. ! FRENDY ENERGY S.P.A. Sede legale in Firenze, Via Fiume n. 11 Capitale sociale Euro 6.705.147,25 i.v. Codice fiscale ed iscrizione nel Registro delle Imprese di Firenze n. 05415440964 RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

INTEK S.p.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA REVOCA DEGLI AUMENTI DI

INTEK S.p.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA REVOCA DEGLI AUMENTI DI INTEK S.p.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA REVOCA DEGLI AUMENTI DI CAPITALE SOCIALE DELIBERATI IN DATA 21 GIUGNO 2007, A SERVIZIO DEL PIANO DI INCENTIVAZIONE A FAVORE DI AMMINISTRATORI

Dettagli

TISCALI S.p.A. Sede legale in Cagliari, località Sa Illetta, S.S. 195 km. 2,3. Capitale Sociale Versato Euro ,67

TISCALI S.p.A. Sede legale in Cagliari, località Sa Illetta, S.S. 195 km. 2,3. Capitale Sociale Versato Euro ,67 TISCALI S.p.A. Sede legale in Cagliari, località Sa Illetta, S.S. 195 km. 2,3 Capitale Sociale Versato Euro 169.076.822,67 Codice Fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro delle Imprese di Cagliari

Dettagli

Assemblea straordinaria dei Soci

Assemblea straordinaria dei Soci Assemblea straordinaria dei Soci 28 ottobre 2016 1 convocazione 29 ottobre 2016 2 convocazione RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL SECONDO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO (redatta ai

Dettagli

*** Signori Azionisti

*** Signori Azionisti INNOVATEC S.P.A. Sede legale in Milano (MI) - Via Bisceglie n. 76 Capitale sociale interamente sottoscritto e versato per Euro 5.027.858 Registro delle Imprese di Milano e Codice fiscale n. 08344100964

Dettagli

RELAZIONI ILLUSTRATIVE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ENERTRONICA S.P.A. SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO

RELAZIONI ILLUSTRATIVE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ENERTRONICA S.P.A. SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO Assemblea Straordinaria degli Azionisti di Enertronica S.p.A. del 28 settembre 2017 in prima convocazione ed occorrendo del 29 settembre in seconda convocazione RELAZIONI ILLUSTRATIVE DEL CONSIGLIO DI

Dettagli

fissato in una cifra predeterminata. Tale flessibilità è di interesse per la Società, specie in periodi di forte volatilità dei prezzi di borsa.

fissato in una cifra predeterminata. Tale flessibilità è di interesse per la Società, specie in periodi di forte volatilità dei prezzi di borsa. Proposta di eliminazione del valore nominale espresso delle azioni ordinarie e di risparmio in circolazione. Conseguenti modifiche dello Statuto sociale. Deliberazioni inerenti e conseguenti. Signori Azionisti,

Dettagli

Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (22 giugno 2017 in prima convocazione) (23 giugno 2017 in seconda convocazione) Parte ordinaria

Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (22 giugno 2017 in prima convocazione) (23 giugno 2017 in seconda convocazione) Parte ordinaria Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (22 giugno 2017 in prima convocazione) (23 giugno 2017 in seconda convocazione) Parte ordinaria 3 Punto Autorizzazione all acquisto e disposizione di

Dettagli

Signori azionisti, 1. Motivazioni della proposta

Signori azionisti, 1. Motivazioni della proposta RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI TAMBURI INVESTMENT PARTNERS S.P.A. SUL PRIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI CONVOCATA PER IL 12 LUGLIO

Dettagli

Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa

Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa Autorizzazione all acquisto e disposizione di azioni proprie, ai sensi del combinato disposto degli artt. 2357 e 2357-ter del codice civile, nonché dell art.

Dettagli

Industria e Innovazione S.p.A. INDICE

Industria e Innovazione S.p.A. INDICE Relazione illustrativa predisposta dal Consiglio di Amministrazione di Industria e Innovazione S.p.A. ai sensi dell art. 72 comma 1 del Regolamento Consob n. 11971/99 e successive modifiche ed integrazioni,

Dettagli

ORDINE DEL GIORNO. Assemblea ordinaria

ORDINE DEL GIORNO. Assemblea ordinaria RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE PROPOSTE DI APPROVAZIONE DEL PROGETTO DI AMMISSIONE ALLE NEGOZIAZIONI DELLE AZIONI ORDINARIE DI TRIBOO S.P.A. SUL MERCATO TELEMATICO AZIONARIO,

Dettagli

BIOERA S.P.A. Assemblea Ordinaria del 10 maggio 2016 in unica convocazione

BIOERA S.P.A. Assemblea Ordinaria del 10 maggio 2016 in unica convocazione BIOERA S.P.A. Assemblea Ordinaria del 10 maggio 2016 in unica convocazione Relazione illustrativa degli Amministratori sulle proposte concernenti le materie poste all Ordine del Giorno, redatta ai sensi

Dettagli

L autorizzazione è richiesta per l acquisto anche in più tranche, di azioni ordinarie Moncler prive di indicazione del valore nominale, fino ad un

L autorizzazione è richiesta per l acquisto anche in più tranche, di azioni ordinarie Moncler prive di indicazione del valore nominale, fino ad un Moncler S.p.A. Via Stendhal n. 47, 20144 Milano Capitale sociale i.v. Euro 50.024.891,60 Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Milano n. 04642290961 Relazione illustrativa degli amministratori

Dettagli

TISCALI S.p.A. Sede Legale in Cagliari, Località Sa Illetta, SS195 Km 2,3. Capitale Sociale ,89

TISCALI S.p.A. Sede Legale in Cagliari, Località Sa Illetta, SS195 Km 2,3. Capitale Sociale ,89 TISCALI S.p.A. Sede Legale in Cagliari, Località Sa Illetta, SS195 Km 2,3 Capitale Sociale 103.007.322,89 Registro delle Imprese di Cagliari e P.IVA n. 02375280928 R.E.A. - 191784 RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

CONAFI PRESTITÒ: ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI CONAFI PRESTITÒ S.P.A. APPROVATO IL BILANCIO 2015

CONAFI PRESTITÒ: ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI CONAFI PRESTITÒ S.P.A. APPROVATO IL BILANCIO 2015 CONAFI PRESTITÒ: ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI CONAFI PRESTITÒ S.P.A. APPROVATO IL BILANCIO 2015 In sede ordinaria Approvato il bilancio 2015; Approvata la Relazione sulla Remunerazione; Nominato un componente

Dettagli

SNAM S.p.A. ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEL 30, 31 LUGLIO E 1 AGOSTO 2012 RISPETTIVAMENTE IN PRIMA, SECONDA E TERZA CONVOCAZIONE

SNAM S.p.A. ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEL 30, 31 LUGLIO E 1 AGOSTO 2012 RISPETTIVAMENTE IN PRIMA, SECONDA E TERZA CONVOCAZIONE SNAM S.p.A. ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEL 30, 31 LUGLIO E 1 AGOSTO 2012 RISPETTIVAMENTE IN PRIMA, SECONDA E TERZA CONVOCAZIONE Relazione del Consiglio di Amministrazione sulle proposte concernenti la materia

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI GRUPPO MUTUIONLINE S.P.A

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI GRUPPO MUTUIONLINE S.P.A RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI GRUPPO MUTUIONLINE S.P.A. SULLA PROPOSTA DI CUI ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA CONVOCATA IN CONVOCAZIONE UNICA PER IL 22 APRILE

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO ASSEMBLEA ORDINARIA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO ASSEMBLEA ORDINARIA RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO ASSEMBLEA ORDINARIA Punto 2 all ordine del giorno Proposta di autorizzazione all acquisto e alla disposizione

Dettagli

(REDATTA AI SENSI DEGLI ARTT. 125-TER DEL D.LGS. N. 58/1998 E 72 DEL REGOLAMENTO CONSOB N /1999, COME SUCCESSIVAMENTE MODIFICATI E INTEGRATI)

(REDATTA AI SENSI DEGLI ARTT. 125-TER DEL D.LGS. N. 58/1998 E 72 DEL REGOLAMENTO CONSOB N /1999, COME SUCCESSIVAMENTE MODIFICATI E INTEGRATI) (REDATTA AI SENSI DEGLI ARTT. 125-TER DEL D.LGS. N. 58/1998 E 72 DEL REGOLAMENTO CONSOB N. 11971/1999, COME SUCCESSIVAMENTE MODIFICATI E INTEGRATI) Signori Azionisti, alla Vostra approvazione la proposta

Dettagli

DATALOGIC S.P.A. RELAZIONE ALL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI

DATALOGIC S.P.A. RELAZIONE ALL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DATALOGIC S.P.A. RELAZIONE ALL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI AUTORIZZAZIONE ALL ACQUISTO E DISPOSIZIONE DI AZIONI PROPRIE AI SENSI DEL COMBINATO DISPOSTO DEGLI ARTICOLI 2357 E 2357-TER DEL CODICE CIVILE, DELL

Dettagli

Relazione illustrativa del Consiglio di Gestione sul punto n. 3 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria

Relazione illustrativa del Consiglio di Gestione sul punto n. 3 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria Relazione illustrativa del Consiglio di Gestione sul punto n. 3 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria Attribuzione al Consiglio di Gestione della delega, ai sensi dell art. 2420-ter cod. civ.,

Dettagli

RENDICONTO SINTETICO VOTAZIONI DELL ASSEMBLEA SAVE S.p.A. DEL 22 APRILE 2013

RENDICONTO SINTETICO VOTAZIONI DELL ASSEMBLEA SAVE S.p.A. DEL 22 APRILE 2013 RENDICONTO SINTETICO VOTAZIONI DELL ASSEMBLEA SAVE S.p.A. DEL 22 APRILE 2013 PRIMO ARGOMENTO ALL ORDINE DEL GIORNO Approvazione del bilancio d esercizio, inclusa la relazione sulla gestione, al 31 dicembre

Dettagli

FRENDY ENERGY S.P.A.

FRENDY ENERGY S.P.A. FRENDY ENERGY S.P.A. Sede legale in Firenze, Via Fiume n. 11 Capitale sociale Euro 4.225.000,00 i.v. Codice fiscale ed iscrizione nel Registro delle Imprese di Firenze n. 05415440964 RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

Valsoia S.p.A. ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI

Valsoia S.p.A. ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI Valsoia S.p.A. ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI DEL 23 APRILE 2013, IN PRIMA CONVOCAZIONE, OVVERO DEL 24 APRILE 2013, IN SECONDA CONVOCAZIONE RELAZIONE SUGLI ARGOMENTI POSTI ALL ORDINE DEL

Dettagli

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione in merito al punto 5) della Parte

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione in merito al punto 5) della Parte Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione in merito al punto 5) della Parte Ordinaria dell Ordine del Giorno. Richiesta di autorizzazione all acquisto ed alla disposizione di azioni proprie:

Dettagli

CONVOCATA L ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI

CONVOCATA L ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI Genova, 30 marzo 2012 CONVOCATA L ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI Il Consiglio di Amministrazione di Ansaldo STS (STS.MI), riunitosi oggi sotto la presidenza di Alessandro Pansa, ha convocato l Assemblea

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL TERZO PUNTO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL TERZO PUNTO RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL TERZO PUNTO DELL ORDINE DEL GIORNO DELLA PARTE ORDINARIA DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI PRYSMIAN S.P.A. DEL 12 APRILE 2017

Dettagli

Performance Stock Option 2015, riservato agli amministratori con deleghe,

Performance Stock Option 2015, riservato agli amministratori con deleghe, Moncler S.p.A. Sede sociale in Milano, Via Stendhal, n. 47 - capitale sociale euro 50.000.000,00 i.v. Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA 04642290961 - REA 1763158 Relazione

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE PROPOSTE PRESENTATE ALL ASSEMBLEA

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE PROPOSTE PRESENTATE ALL ASSEMBLEA ENI S.P.A. ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 22 E 29 APRILE 2008 RISPETTIVAMENTE IN PRIMA E SECONDA CONVOCAZIONE RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE PROPOSTE PRESENTATE ALL ASSEMBLEA ENI S.P.A. ASSEMBLEA

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI. 17 Aprile unica convocazione RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI. 17 Aprile unica convocazione RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI AZIONISTI 17 Aprile 2014 - unica convocazione RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI ai sensi dell art. 125-ter del D.Lgs. n. 58/1998 PARTE STRAORDINARIA Punto 1 all ordine

Dettagli

Relazione del Consiglio di Amministrazione. (Redatta ai sensi dell art. 125-ter del D.Lgs. 58/98 e 84-ter del Regolamento Consob 11971/99)

Relazione del Consiglio di Amministrazione. (Redatta ai sensi dell art. 125-ter del D.Lgs. 58/98 e 84-ter del Regolamento Consob 11971/99) Relazione del Consiglio di Amministrazione (Redatta ai sensi dell art. 125-ter del D.Lgs. 58/98 e 84-ter del Regolamento Consob 11971/99) Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti - in prima

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SEAT PAGINE GIALLE S.P.A. 1 AZIONE ORDINARIA OGNI N AZIONI ORDINARIE ESISTENTI

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SEAT PAGINE GIALLE S.P.A. 1 AZIONE ORDINARIA OGNI N AZIONI ORDINARIE ESISTENTI RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SEAT PAGINE GIALLE S.P.A. SULL ARGOMENTO RELATIVO AL PUNTO 1 DELL ORDINE DEL GIORNO IN PARTE STRAORDINARIA DELL ASSEMBLEA CONVOCATA IN DATA UNICA

Dettagli

Assemblea degli azionisti

Assemblea degli azionisti MODIFICHE ALL ARTICOLO 8 DELLO STATUTO SOCIALE IN MATERIA DI POLITICHE E PRASSI DI REMUNERAZIONE E INCENTIVAZIONE DELEGA DI AUMENTO DI CAPITALE PER L ESECUZIONE DEL SISTEMA INCENTIVANTE 2014 DI GRUPPO

Dettagli

Assemblea straordinaria degli azionisti 23 ottobre 2010 prima convocazione 24 ottobre 2010 seconda convocazione 25 ottobre 2010 terza convocazione

Assemblea straordinaria degli azionisti 23 ottobre 2010 prima convocazione 24 ottobre 2010 seconda convocazione 25 ottobre 2010 terza convocazione RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA PROPOSTA DI RIDUZIONE, MEDIANTE RAGGRUPPAMENTO, DEL NUMERO DELLE AZIONI ORDINARIE RAPPRESENTATIVE DEL CAPITALE SOCIALE; CONSEGUENTE EVENTUALE

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE PROPOSTE ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEL 28 APRILE

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE PROPOSTE ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA DEL 28 APRILE MailUp S.p.A. SEDE: MILANO, VIALE FRANCESCO RESTELLI 1 CAPITALE SOCIALE: EURO 216.666,68 = I.V. CODICE FISCALE E NUMERO DI ISCRIZIONE AL REGISTRO DELLE IMPRESE DI MILANO: 01279550196 RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

LOTTOMATICA GROUP S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d - 00154 Roma. Capitale sociale Euro 172.015.373,00 i.v.

LOTTOMATICA GROUP S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d - 00154 Roma. Capitale sociale Euro 172.015.373,00 i.v. LOTTOMATICA GROUP S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d - 00154 Roma Capitale sociale Euro 172.015.373,00 i.v. Partita IVA, codice fiscale ed iscrizione presso il registro delle imprese di Roma n. 08028081001

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART.P.A.

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART.P.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA, SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI DI FIDIA

Dettagli

CONVOCATA L ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI

CONVOCATA L ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI Genova, 20 febbraio 2014 CONVOCATA L ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI Il Consiglio di Amministrazione di Ansaldo STS (STS.MI), riunitosi oggi sotto la presidenza di Sergio De Luca, ha convocato l Assemblea

Dettagli

Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (18 giugno 2015 in prima convocazione) (19 giugno 2015 in seconda convocazione) Parte ordinaria

Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (18 giugno 2015 in prima convocazione) (19 giugno 2015 in seconda convocazione) Parte ordinaria Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (18 giugno 2015 in prima convocazione) (19 giugno 2015 in seconda convocazione) Parte ordinaria 6 Punto Proposta di distribuzione di riserve disponibili

Dettagli

SCHEDA DI VOTO PER CORRISPONDENZA

SCHEDA DI VOTO PER CORRISPONDENZA Salvatore Ferragamo S.p.A. Sede sociale in Firenze - Via Dei Tornabuoni n. 2 Capitale Sociale: Euro 16.879.000,00 i.v. Codice Fiscale, Partita Iva e Iscrizione Registro delle imprese di Firenze 02175200480

Dettagli

Assemblea ordinaria e straordinaria di ISAGRO S.p.A.

Assemblea ordinaria e straordinaria di ISAGRO S.p.A. Assemblea ordinaria e straordinaria di ISAGRO S.p.A. Relazione illustrativa sulle materie all ordine del giorno dell Assemblea, parte ordinaria ex art. 125-ter del D. Lgs. n. 58/1998 24 aprile 2015 (unica

Dettagli

Richiesta di autorizzazione all acquisto ed alla disposizione di azioni proprie

Richiesta di autorizzazione all acquisto ed alla disposizione di azioni proprie Richiesta di autorizzazione all acquisto ed alla disposizione di azioni proprie Signori Azionisti, siete stati convocati in sede ordinaria per discutere e deliberare in merito all acquisto e alla disposizione

Dettagli

Cerved Information Solutions S.p.A

Cerved Information Solutions S.p.A Cerved Information Solutions S.p.A Sede legale in Milano, Via San Vigilio n. 1 capitale sociale euro 50.450.000,00 i.v. Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA: 08587760961 REA MI-

Dettagli

ASTALDI SOCIETÀ PER AZIONI RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. Signori Azionisti,

ASTALDI SOCIETÀ PER AZIONI RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. Signori Azionisti, ASTALDI SOCIETÀ PER AZIONI RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULL ACQUISTO E VENDITA DI AZIONI PROPRIE AI SENSI DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO CONSOB N. 11971/99 Signori Azionisti, il Consiglio

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ATLANTIA S.P.A.

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ATLANTIA S.P.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ATLANTIA S.P.A. SULL ARGOMENTO RELATIVO AL PUNTO 2. DELL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA IN PARTE ORDINARIA CONVOCATA PER IL GIORNO 21 APRILE

Dettagli

BLUE NOTE S.P.A. Sede in MILANO - VIA MOSCOVA, 18. Capitale Sociale versato Euro ,00. Iscritta alla C.C.I.A.A. di MILANO

BLUE NOTE S.P.A. Sede in MILANO - VIA MOSCOVA, 18. Capitale Sociale versato Euro ,00. Iscritta alla C.C.I.A.A. di MILANO Sede in MILANO - VIA MOSCOVA, 18 Capitale Sociale versato Euro 1.437.382,00 Iscritta alla C.C.I.A.A. di MILANO Codice Fiscale e N. iscrizione Registro Imprese 13085870155 Partita IVA: 03076890965 - N.

Dettagli

produttività e di incrementare la fidelizzazione dei soggetti che beneficiano dei predetti piani, nonché contribuire ad un migliore atteggiarsi delle

produttività e di incrementare la fidelizzazione dei soggetti che beneficiano dei predetti piani, nonché contribuire ad un migliore atteggiarsi delle RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMNISTRAZIONE DI GEOX ILLUSTRATIVA DELLA PROPOSTA DI AUMENTO, SCINDIBILE, A PAGAMENTO DEL CAPITALE SOCIALE AI SENSI DELL ART. 2441 COMMI QUINTO, SESTO ED OTTAVO, DEL CODICE

Dettagli

società PricewaterhouseCoopers S.p.A.. Deliberazioni inerenti e conseguenti.

società PricewaterhouseCoopers S.p.A.. Deliberazioni inerenti e conseguenti. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SEAT PAGINE GIALLE S.P.A. REDATTA AI SENSI DELL ART. 125 TER, D. LGS. 24 FEBBRAIO 1998, N. 58 SULLE MATERIE PREVISTE ALL ORDINE DEL GIORNO IN

Dettagli

In relazione alla Fusione, i Consigli di Amministrazione del Creval e del Credito Artigiano, in data 19 marzo 2012, hanno approvato:

In relazione alla Fusione, i Consigli di Amministrazione del Creval e del Credito Artigiano, in data 19 marzo 2012, hanno approvato: Assemblea straordinaria dei Soci del 15 e 16 giugno 2012 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI SUL SECONDO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA STRAORDINARIA CONVOCATA PER IL 15 GIUGNO 2012

Dettagli

Assemblea Ordinaria degli Azionisti di B. & C. Speakers S.p.A. (28 aprile 2008, I conv. 29 aprile 2008, II conv.)

Assemblea Ordinaria degli Azionisti di B. & C. Speakers S.p.A. (28 aprile 2008, I conv. 29 aprile 2008, II conv.) Assemblea Ordinaria degli Azionisti di B. & C. Speakers S.p.A. (28 aprile 2008, I conv. 29 aprile 2008, II conv.) Relazione del Consiglio di Amministrazione ai sensi del D.M. 437/1998 Modifiche al Piano

Dettagli

Cerved Information Solutions S.p.A

Cerved Information Solutions S.p.A Cerved Information Solutions S.p.A Sede legale in San Donato Milanese, Via dell Unione Europea n. 6A/6B capitale sociale euro 50.450.000,00 i.v. Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita

Dettagli

Collegio Sindacale Francesco Gianni Francesca Meneghel Valeria Mangano Giulia Massari Andrea Luca Rosati

Collegio Sindacale Francesco Gianni Francesca Meneghel Valeria Mangano Giulia Massari Andrea Luca Rosati Geox S.p.A. con sede legale in Biadene di Montebelluna (TV), Via Feltrina Centro n. 16, iscritta nel Registro delle Imprese di Treviso n. 03348440268 C.F. e P. IVA 03348440268. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI

Dettagli

Relazione del Consiglio di Amministrazione all Assemblea degli Azionisti

Relazione del Consiglio di Amministrazione all Assemblea degli Azionisti Relazione del Consiglio di Amministrazione all Assemblea degli Azionisti Autorizzazione all acquisto di azioni proprie ed al compimento di atti di disposizione sulle medesime al servizio delle Politiche

Dettagli